Ingegnere incastrato sulla via dei falsi

Succede in Australia: aveva falsificato le credenziali per ottenere un lavoro prestigioso nella compagnia di bandiera. Scoperto, si è dichiarato colpevole... per poi falsificare le prove in tribunale

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ritalove scrive:
    rita43hope@yahoo.com
    rita43hope@yahoo.comcome stai oggi mi auguro che ogni cosa va bene con lei, come è il mio pleassure a contatto con voi dopo aver visualizzato il tuo profilo in amore a me davvero interesse ad avere la comunicazione con se avrete il desiderio con me in modo che si possaconoscersi meglio e vedere cosa è successo in futuro. Sarò molto felice se si può scrivere di me attraverso la mia e-mail per la comunicazione più semplice e per conoscere tutti su ogni altro, qui è la mia e-mail (rita43hope@yahoo.com) sarò in attesa disentire da voi come vi auguro tutto il meglio per il vostro giorno. il vostro nuovo amico. Ritarita43hope@yahoo.comhow are you today i hope that every things is ok with you as is my pleassure to contact you after viewing your profile in love at really interest me in having communication with you if you will have the desire with me so that we canget to know each other better and see what happened in future. i will be very happy if you can write me through my email for easiest communication and to know all about each other,here is my email (rita43hope@yahoo.com) i will be waiting to hear from you as i wish you all the best for your day. yours new friend. Rita
  • Ciccio scrive:
    Sono quasi 40 anni
    che se ne parla.Dubito che vedremo qualche cosa di utile prima di altri 10
  • Gennadino scrive:
    1 anno - 2 anni - 18 mesi
    Quote"Far rispettare la legge di Moore, che prevede il raddoppio del numero di transistor e quindi della potenza bruta in un CPU ogni due anni, diventa sempre più complicato..."Da Wikipedia:"Nel 1965 Moore suppose che le prestazioni dei microprocessori sarebbero raddoppiate ogni 12 mesi. Nel 1975 questa previsione si rivelò corretta e prima della fine del decennio i tempi si allungarono a 2 anni, periodo che rimarrà valido per tutti gli anni ottanta. La legge, che verrà estesa per tutti gli anni novanta e resterà valida fino ai nostri giorni, viene riformulata alla fine degli anni ottanta ed elaborata nella sua forma definitiva, ovvero che le prestazione dei processori raddoppiano ogni 18 mesi."Anche la legge cambia... e quindi non è una legge, perché non c'è costante. Si tratta di osservazioni empiriche, che hanno fruttato bene a chi ha venduto i primi 8086 a dei compratori che pensavano durassero una vita come standard e ha portato male agli stessi acquirenti che la legge di Moore l'hanno imparata a proprie spese.Finite le spese pazze, si esaurisce anche la portata della cosidetta "legge di Moore".
    • HAL scrive:
      Re: 1 anno - 2 anni - 18 mesi
      Sempre la solita storia, niente di nuovo
    • pentolino scrive:
      Re: 1 anno - 2 anni - 18 mesi
      quoto in pieno... tanto Moore per chi lavorava quando formulò la "legge" eh? :-)
      • pabloski scrive:
        Re: 1 anno - 2 anni - 18 mesi
        beh Moore è uno dei fondatori di Intelpoi non vediamola in termini complottistici....Moore da ingegnere vide che la tecnologia CMOS poteva procedere in un certo modo, ma non cercò mica di assassinare chiunque proponesse tecnologie migliori
        • pentolino scrive:
          Re: 1 anno - 2 anni - 18 mesi
          ok, ma il punto secondo era semplicemente il fatto che quella di Moore fosse definita una "legge"; semplicemente si trattava di marketing, per quanto si basasse su considerazioni empiriche che al tempo erano sicuramente vere
          • pabloski scrive:
            Re: 1 anno - 2 anni - 18 mesi
            che vuoi farci, le aziende nascono buone, poi i markettari le riempiono di escrementi :D
      • Ricky scrive:
        Re: 1 anno - 2 anni - 18 mesi
        Secondo me la legge non intendeva il numero di transistor o la potenza in se ma la NECESSITA' CHE CREERANNO (anche ingiustificata) nella gente e nei mercati.:)
    • malandrino scrive:
      Re: 1 anno - 2 anni - 18 mesi
      quindi?
    • PierGiorgio scrive:
      Re: 1 anno - 2 anni - 18 mesi
      Non è una legge ma una congettura (rozza) sul tasso di crescita del numero dei transistor. Solo che i transistor non di duplicano autonomamente, quindi e' una congettura sulle capacità degli ingegneri di sfidare i limiti fisici. Ad un certo punto la congettura si mostrerà fasulla, ma sarà bastata a creare macchine meravigliose come i quad core.
  • bah scrive:
    che dire:
    Mooolto interessante!Peccato che non si potrà toccare con mano qualche risultato di questa promettente tecnologia prima di 5-10 anni ad essere ottimisti...
    • rockroll scrive:
      Re: che dire:
      E speriamo che sia AMD a cavalcare per prima questa tecnologia, perchè senza una possibilità di sbocco come questa che ridia valore a chi veramente innova si va dritti verso un monopolio Intel!
    • Snoopy scrive:
      Re: che dire:
      - Scritto da: bah
      Mooolto interessante!
      Peccato che non si potrà toccare con mano qualche
      risultato di questa promettente tecnologia prima
      di 5-10 anni ad essere
      ottimisti...Appunto, per l'utente non cambia niente, che ci sia un'innovazione a livello di tecnologia, che si lavori a livello di architettura o di sistema, si va sempre avanti a scalini, una botta di qua ed una di la. Adesso portano un'innovazione a livello di tecnologia: -
      produzione -
      vendita -
      incassi; a questo punto lavoreranno a livello di architettura: -
      produzione -
      vendita -
      incassi ... e così viacomunque resta affascinante per chi lavora nel campo della micro(nano)elettronica :)
    • pabloski scrive:
      Re: che dire:
      non credo visto che a 32nm cominciano a farsi sentire i fenomeni di isteresi e da lì in poi sarà tutta in salita per l'ulteriore miniaturizzazione dei componentianzi a mio avviso stanno spingendo su questa tecnologia proprio perchè non sanno più a che santo votarsil'utilizzo dell'afnio li ha salvati anni fa, altrimenti sarebbero nei casini fino al collo....
Chiudi i commenti