Iniezione di hertz per Opteron HE

AMD aggiunge alla propria linea di CPU a basso consumo un modello più potente dedicato soprattutto ai server blade, un settore sempre più importante per il chipmaker di Sunnyvale


Sunnyvale (USA) – AMD ha lanciato nel fertilissimo mercato dei server blade un nuovo modello di “eco-Opteron” a due vie, il 248 HE, che innalza la frequenza di clock pur tenendo un occhio ben puntato sui consumi.

Il nuovo modello di Opteron gira a 2,2 GHz, contro i 2 GHz del precedente 246 HE e, come tutti i chip della linea “HE”, ha un consumo massimo di 55 watt.

Gli Opteron HE si rivolgono ai sistemi multiprocessore a basso consumo, tra cui i server rack ultradensi e le workstation a bassa rumorosità. Il 248 HE, in particolare, può essere installato in configurazioni fino a due processori.

“Noi pensiamo che i server blade rappresentino una grande opportunità per AMD, specie se si considera la grande competitività dei nostri processori a 64 bit”, ha affermato Pat Patla, director of server and workstation marketing di AMD.

I modelli di Opteron a basso consumo, suddivisi nelle linee HE (55 watt) ed EE (30 watt), hanno in comune le tecnologie di risparmio energetico PowerNow! e OPM (Optimized Power Management): queste si occupano di gestire automaticamente la tensione di alimentazione e la velocità di clock in modo da minimizzare i consumi e, fattore altrettanto importante nei server ultradensi, ridurre il calore dissipato dalla CPU.

La tecnologia PowerNow! è la stessa già implementata da tempo sui chip mobili di AMD e, più di recente, sugli Athlon 64 con il nome di Cool’n’Quiet.

L’Opteron 248 HE, costruito con un processo a 90 nanometri, dispone di un bus front-side da 1 GHz e di una cache L2 da 1 MB. Tra i primi produttori ad includere il nuovo chip dei propri server vi saranno HP, Pinnacle Data Systems, Rackable, Tarox, Angstrom Microsystems e Appro.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    A Quelli che pensano di usare le Play...
    Processors:32768Rpeak (GFlops):91750Rmax (GFlops):70720Picco 91750 GflopsNe servono circa 400...
  • Anonimo scrive:
    Re: nucleare, genetica...
    complottisti alla ribalta, ma non era proprio il super cespuglio wolker a dire che in usa ci sono ettari di computer nel sottosuolo per decifrare ogni codice di crittazione etc? Poi hanno spedito il portatile della br catturata in italia all'FBI, oh, finche' non gliela detta lei la password per decifrare il contenuto non ci sono riusciti :D :D :DStuntruppen? :DRiguardo agli ogm, si tratta di brevetti, di marketing, servono a guadagnare su cose che appartengono a tutti. Un esempio: Vendo semi che non possono essere ripiantati l'anno successivo. La ditta guadagna e i contadini devono CONSUMARE come se comprassero al supermercato invece di essere loro a riempirlo. Oppure modificare il latte, e' buono proprio perche' e' naturale... E' un ragionamento da deficit cerebrale oltre che irresponsabile e psicotico. Poi se fanno delle piante utili alla medicina ok, ma controllate in luoghi speciali, non in un campo aperto dove il controllo e' lasciato a dio. oddio, hai visto mai che il cespuglio sia ogm? :D manciuria docet :D :D
  • Anonimo scrive:
    Re: nucleare, genetica...
    un'altro ignorante che si scaglia contro gli OGM.....medievali,ecco cosa siete
    • Anonimo scrive:
      Re: nucleare, genetica...
      - Scritto da: Anonimo
      un'altro ignorante che si scaglia contro gli
      OGM.....medievali,ecco cosa sieteOGM = fare in un paio d'anni e con la testa cio' che la natura farebbe impiegando centinaia di migliaia di anni di tentativi a caso.hai tristemente ragione.
  • Anonimo scrive:
    (ot) PERCHE SIMULARE?
    Qualcuno mi sa spiegare che senso ha simulare le esplosioni nucleari, quando si sa benissimo che se usate veramente funzionano anche troppo bene? serve forse per aumentarene le prestazioni? Ma piu "prestazioni" di così mi pare impossibile... :|
    • Anonimo scrive:
      Re: (ot) PERCHE SIMULARE?
      - Scritto da: Anonimo
      Qualcuno mi sa spiegare che senso ha simulare le
      esplosioni nucleari, quando si sa benissimo che
      se usate veramente funzionano anche troppo bene?
      serve forse per aumentarene le prestazioni? Ma
      piu "prestazioni" di così mi pare impossibile...
      :|Credo che serva per conoscere nel dettaglio gli effetti, come eventualmente proteggersi, che reazioni si sviluppano, ecc.Dallo studio di un esplosione nucleare probabilmente si può imparare molto su come è fatta la natura e forse, i prossimi processori, useranno tecniche imparate proprio da questi studi... chi lo sa... del resto dallo studio della muffa è nata la penicillina, dubito che andassero a cercare proprio questo quando l'hanno scoperto.Ciao, Luca
    • Anonimo scrive:
      Re: (ot) PERCHE SIMULARE?
      - Scritto da: Anonimo
      Qualcuno mi sa spiegare che senso ha simulare le
      esplosioni nucleari, quando si sa benissimo che
      se usate veramente funzionano anche troppo bene?
      serve forse per aumentarene le prestazioni? Ma
      piu "prestazioni" di così mi pare impossibile...
      :|Se preferisci che facciano le prove vicino a casa tua ... libero di pensarlo !
    • Azagga scrive:
      Re: (ot) PERCHE SIMULARE?
      l'articolo originale sul sito dell'LLNL dice testualmente:maintaining and enhancing the safety, security, reliability and performance of the U.S. nuclear weapons stockpile without nuclear testing; working to reduce global danger from weapons of mass destruction; providing the U.S. Navy with safe and effective nuclear propulsion; and responding to nuclear and radiological emergencies in the United States and abroad.ciao!
  • Anonimo scrive:
    Ma dov'è finito??
    Ma il gioiellino di xserve Apple dov'è finito quello splendore che doveva far piangere tutti con la sua potenza senza paragoni a cui tutti si dovevano inchinare???Ah eccolo.... settimo..... due posti sotto l'Itanium2.....Va beh stiv, riprovaci
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma dov'è finito??
      - Scritto da: Anonimo
      Ma il gioiellino di xserve Apple dov'è finito
      quello splendore che doveva far piangere tutti
      con la sua potenza senza paragoni a cui tutti si
      dovevano inchinare???

      Ah eccolo.... settimo..... due posti sotto
      l'Itanium2.....
      Va beh stiv, riprovaciDai, non fare così. Che poi vengono a piangere e a insultare chi usa PC ..... e gli tocca ingoiare la bile .......
  • Anonimo scrive:
    Re: nucleare, genetica...
    Io sono d'accordo con te.
  • Presid. Scrocco scrive:
    Puah, bastano 135 playstation3...
    Se non sbaglio, ogni PS3 conterrà 4 processori Cell da 256Gflops l'uno, quindi basta comprare un centinaio di consolles e collegarle assieme....:D:D:D:D:D:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Puah, bastano 135 playstation3...
      - Scritto da: Presid. Scrocco
      Se non sbaglio, ogni PS3 conterrà 4 processori
      Cell da 256Gflops l'uno, quindi basta comprare un
      centinaio di consolles e collegarle assieme....

      :D:D:D:D:D:DAHAAHAAHHA!!!Si come no bastano 135 ps3,poi basta collegarle assieme,con cosa col lo il nastro adesivo??!?MA per favore....
      • Garson Poole scrive:
        Re: Puah, bastano 135 playstation3...
        ...in cluster ?http://arrakis.ncsa.uiuc.edu/ps2/cluster.php
        • Ics-pi scrive:
          Re: Puah, bastano 135 playstation3...
          Che smerdata che hai dato a quel troll, penso che non scriverà piu' nemmeno da anonimo ;-)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 maggio 2006 00.54-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Puah, bastano 135 playstation3...
          - Scritto da: Garson Poole
          ...in cluster ?
          http://arrakis.ncsa.uiuc.edu/ps2/cluster.phpE già che genio che sei!Hai idea della latenza e della misera ampiezza di banda di un "cluster" fatto con ethernet o nella migliore delle ipotesi myrinet?Le soluzioni bluegene"The nodes are interconnected through multiple complementary high-speed low-latency networks, including a 3D torus network and a combining tree network. The physical machine architecture is targeted to be most closely tied to the 3D torus, a simple 3-dimensional nearest neighbor interconnect which is "wrapped" at the edges. An independent combining tree network provides for fast global operations, such as global max or global sum."3 Dimensional TorusVirtual cut-through hardware routing to maximize efficiency1.4 Gb/s on all 12 node links (total of 2.1 GB/s per node)Communication backbone67 TB/s total torus interconnect bandwidth0.7/1.4 TB/s bisectional bandwidth
          • postmaster scrive:
            Re: Puah, bastano 135 playstation3...
            ops .. uno che sa leggere in inglese e sta attento aquello che legge e cosa significa .. ehehehehehehehbravo.- Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Garson Poole

            ...in cluster ?

            http://arrakis.ncsa.uiuc.edu/ps2/cluster.php

            E già che genio che sei!
            Hai idea della latenza e della misera ampiezza di
            banda di un "cluster" fatto con ethernet o nella
            migliore delle ipotesi myrinet?

            Le soluzioni bluegene
            "The nodes are interconnected through multiple
            complementary high-speed low-latency networks,
            including a 3D torus network and a combining tree
            network. The physical machine architecture is
            targeted to be most closely tied to the 3D torus,
            a simple 3-dimensional nearest neighbor
            interconnect which is "wrapped" at the edges. An
            independent combining tree network provides for
            fast global operations, such as global max or
            global sum."

            3 Dimensional Torus
            Virtual cut-through hardware routing to maximize
            efficiency
            1.4 Gb/s on all 12 node links (total of 2.1 GB/s
            per node)
            Communication backbone
            67 TB/s total torus interconnect bandwidth
            0.7/1.4 TB/s bisectional bandwidth
          • jokanaan scrive:
            Re: Puah, bastano 135 playstation3...
            evidentemente i calcoli che sono tenuti a svolgere queste pleistescion sono estremamente parallelizzabili, e quindi la banda non assurge ad elemento di importanza fondamentale per conferire potenza al sistema.- Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Garson Poole

            ...in cluster ?

            http://arrakis.ncsa.uiuc.edu/ps2/cluster.php

            E già che genio che sei!
            Hai idea della latenza e della misera ampiezza di
            banda di un "cluster" fatto con ethernet o nella
            migliore delle ipotesi myrinet?

            Le soluzioni bluegene
            "The nodes are interconnected through multiple
            complementary high-speed low-latency networks,
            including a 3D torus network and a combining tree
            network. The physical machine architecture is
            targeted to be most closely tied to the 3D torus,
            a simple 3-dimensional nearest neighbor
            interconnect which is "wrapped" at the edges. An
            independent combining tree network provides for
            fast global operations, such as global max or
            global sum."

            3 Dimensional Torus
            Virtual cut-through hardware routing to maximize
            efficiency
            1.4 Gb/s on all 12 node links (total of 2.1 GB/s
            per node)
            Communication backbone
            67 TB/s total torus interconnect bandwidth
            0.7/1.4 TB/s bisectional bandwidth
          • Anonimo scrive:
            Re: Puah, bastano 135 playstation3...
            - Scritto da: jokanaan
            evidentemente i calcoli che sono tenuti a
            svolgere queste pleistescion sono estremamente
            parallelizzabili, e quindi la banda non assurge
            ad elemento di importanza fondamentale per
            conferire potenza al sistemaPerché parlare di cose che non si conoscono?embarrassingly parallel =/
            low bandwidth requirement
          • jokanaan scrive:
            Re: Puah, bastano 135 playstation3...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: jokanaan

            evidentemente i calcoli che sono tenuti a

            svolgere queste pleistescion sono estremamente

            parallelizzabili, e quindi la banda non assurge

            ad elemento di importanza fondamentale per

            conferire potenza al sistema

            Perché parlare di cose che non si conoscono?per approfondire, magari anche essere smentiti ma corretti, tutto questo in rispetto dei basilari princìpi di educazione e rispetto ;)

            embarrassingly parallel =/
            low bandwidth
            requirementspiega perché... :==================================Modificato dall'autore il 25/03/2005 20.42.10
    • awerellwv scrive:
      Re: Puah, bastano 135 playstation3...
      - Scritto da: Presid. Scrocco
      Se non sbaglio, ogni PS3 conterrà 4 processori
      Cell da 256Gflops l'uno, quindi basta comprare un
      centinaio di consolles e collegarle assieme....

      :D:D:D:D:D:Dmm ne serviranno un po' di + credo.. a quanto ne so io ne conterra' 3.... non 4 di processori cell...
      • Anonimo scrive:
        Re: Puah, bastano 135 playstation3...
        - Scritto da: awerellwv

        - Scritto da: Presid. Scrocco

        Se non sbaglio, ogni PS3 conterrà 4 processori

        Cell da 256Gflops l'uno, quindi basta comprare
        un

        centinaio di consolles e collegarle assieme....



        :D:D:D:D:D:D

        mm ne serviranno un po' di + credo.. a quanto ne
        so io ne conterra' 3.... non 4 di processori
        cell...Sono il troll di prima,evidentemente non è stata capita la mia ironia,sapete ho sentito parlare anche io di cluster,solo che mi sembrava molto divertente l'idea che IBM,che per inciso produrrà il Cell della ps3,venda il suo processore alla Sony e aspetti che questa faccia uscire la sua console,poi va in un bel negozio sotto casa,si compra un centinaio o quello che è di ps3,le smonta,butta nel cesso tutto quello che non serve,e poi unisce i SUOI processori fabbricati nelle SUE fabbriche con i cluster per fare un super pc!!!!Poi va bè ogni testa è un piccolo mondo.....
        • jokanaan scrive:
          Re: Puah, bastano 135 playstation3...
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: awerellwv



          - Scritto da: Presid. Scrocco


          Se non sbaglio, ogni PS3 conterrà 4 processori


          Cell da 256Gflops l'uno, quindi basta comprare

          un


          centinaio di consolles e collegarle
          assieme....





          :D:D:D:D:D:D



          mm ne serviranno un po' di + credo.. a quanto ne

          so io ne conterra' 3.... non 4 di processori

          cell...


          Sono il troll di prima,evidentemente non è stata
          capita la mia ironia,sapete ho sentito parlare
          anche io di cluster,solo che mi sembrava molto
          divertente l'idea che IBM,che per inciso produrrà
          il Cell della ps3,venda il suo processore alla
          Sony e aspetti che questa faccia uscire la sua
          console,poi va in un bel negozio sotto casa,si
          compra un centinaio o quello che è di ps3,le
          smonta,butta nel cesso tutto quello che non
          serve,e poi unisce i SUOI processori fabbricati
          nelle SUE fabbriche con i cluster per fare un
          super pc!!!!Poi va bè ogni testa è un piccolo
          mondo.....(rotfl)c'è gente che tromba poco, non si diverte e prende tutto sul serio, bisogna ignorarla, vai tra ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Puah, bastano 135 playstation3...
            - Scritto da: jokanaan

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: awerellwv





            - Scritto da: Presid. Scrocco



            Se non sbaglio, ogni PS3 conterrà 4
            processori



            Cell da 256Gflops l'uno, quindi basta
            comprare


            un



            centinaio di consolles e collegarle

            assieme....







            :D:D:D:D:D:D





            mm ne serviranno un po' di + credo.. a quanto
            ne


            so io ne conterra' 3.... non 4 di processori


            cell...





            Sono il troll di prima,evidentemente non è stata

            capita la mia ironia,sapete ho sentito parlare

            anche io di cluster,solo che mi sembrava molto

            divertente l'idea che IBM,che per inciso
            produrrà

            il Cell della ps3,venda il suo processore alla

            Sony e aspetti che questa faccia uscire la sua

            console,poi va in un bel negozio sotto casa,si

            compra un centinaio o quello che è di ps3,le

            smonta,butta nel cesso tutto quello che non

            serve,e poi unisce i SUOI processori fabbricati

            nelle SUE fabbriche con i cluster per fare un

            super pc!!!!Poi va bè ogni testa è un piccolo

            mondo.....


            (rotfl)

            c'è gente che tromba poco, non si diverte e
            prende tutto sul serio, bisogna ignorarla, vai
            tra ;)ci credo che tromban pocochi ci sta con uno/una che gli rode sempre?:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Puah, bastano 135 playstation3...
            - Scritto da: jokanaan

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: awerellwv





            - Scritto da: Presid. Scrocco



            Se non sbaglio, ogni PS3 conterrà 4
            processori



            Cell da 256Gflops l'uno, quindi basta
            comprare


            un



            centinaio di consolles e collegarle

            assieme....







            :D:D:D:D:D:D





            mm ne serviranno un po' di + credo.. a quanto
            ne


            so io ne conterra' 3.... non 4 di processori


            cell...





            Sono il troll di prima,evidentemente non è stata

            capita la mia ironia,sapete ho sentito parlare

            anche io di cluster,solo che mi sembrava molto

            divertente l'idea che IBM,che per inciso
            produrrà

            il Cell della ps3,venda il suo processore alla

            Sony e aspetti che questa faccia uscire la sua

            console,poi va in un bel negozio sotto casa,si

            compra un centinaio o quello che è di ps3,le

            smonta,butta nel cesso tutto quello che non

            serve,e poi unisce i SUOI processori fabbricati

            nelle SUE fabbriche con i cluster per fare un

            super pc!!!!Poi va bè ogni testa è un piccolo

            mondo.....


            (rotfl)

            c'è gente che tromba poco, non si diverte e
            prende tutto sul serio, bisogna ignorarla, vai
            tra ;)Ma guarda son sulle 4/5 trombate alla settimana,credo di essere in media,va bè magari un pò scarso per la mia età,ma che ci volte fare!!!Comunque il fatto che si sia andati su questo discorso,dimostra che non ci siano argomenti seri per controbattere sul merito della questione e che il super pc fatto a Ps3(o Xbox2 o Revolution sia chiaro)è una discreta cavolta.Detto questo,effettivamente accalorarsi per dei pezzi di silicio non è certo un grand'esercizio,per cui si può chiudere tranquillamente qui la polemica,visto che adesso ho quasi finito di lavorare vado,che stasera è una di quelle in cui mantengo la media settimanale...........salvo imprevisti mal di testa!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Puah, bastano 135 playstation3...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: jokanaan



            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: awerellwv







            - Scritto da: Presid. Scrocco




            Se non sbaglio, ogni PS3 conterrà 4

            processori




            Cell da 256Gflops l'uno, quindi basta

            comprare



            un




            centinaio di consolles e collegarle


            assieme....









            :D:D:D:D:D:D







            mm ne serviranno un po' di + credo.. a
            quanto

            ne



            so io ne conterra' 3.... non 4 di processori



            cell...








            Sono il troll di prima,evidentemente non è
            stata


            capita la mia ironia,sapete ho sentito parlare


            anche io di cluster,solo che mi sembrava molto


            divertente l'idea che IBM,che per inciso

            produrrà


            il Cell della ps3,venda il suo processore alla


            Sony e aspetti che questa faccia uscire la
            sua


            console,poi va in un bel negozio sotto casa,si


            compra un centinaio o quello che è di ps3,le


            smonta,butta nel cesso tutto quello che non


            serve,e poi unisce i SUOI processori
            fabbricati


            nelle SUE fabbriche con i cluster per fare un


            super pc!!!!Poi va bè ogni testa è un piccolo


            mondo.....





            (rotfl)



            c'è gente che tromba poco, non si diverte e

            prende tutto sul serio, bisogna ignorarla, vai

            tra ;)


            Ma guarda son sulle 4/5 trombate alla
            settimana,credo di essere in media,va bè magari
            un pò scarso per la mia età,ma che ci volte
            fare!!!Comunque il fatto che si sia andati su
            questo discorso,dimostra che non ci siano
            argomenti seri per controbattere sul merito della
            questione e che il super pc fatto a Ps3(o Xbox2 o
            Revolution sia chiaro)è una discreta
            cavolta.Detto questo,effettivamente accalorarsi
            per dei pezzi di silicio non è certo un
            grand'esercizio,per cui si può chiudere
            tranquillamente qui la polemica,visto che adesso
            ho quasi finito di lavorare vado,che stasera è
            una di quelle in cui mantengo la media
            settimanale...........salvo imprevisti mal di
            testa!!!!!Tuoi? (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    esplosioni nucleari
    bello skifo
    • Anonimo scrive:
      Re: esplosioni nucleari
      - Scritto da: Anonimo
      bello skifo Giusto: meglio farle dal vivo, nell'atmosfera (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: esplosioni nucleari
      - Scritto da: Anonimo
      bello skifoPerché?Bye, Luca
      • Anonimo scrive:
        Re: esplosioni nucleari
        - Scritto da: Segfault
        - Scritto da: Anonimo

        bello skifo

        Perché?

        Bye,
        Lucahttp://www.kevincannon.org/portfolio/nyo-nuclear-bush.jpg
        • Anonimo scrive:
          Re: esplosioni nucleari
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Segfault

          - Scritto da: Anonimo


          bello skifo



          Perché?



          Bye,

          Luca

          http://www.kevincannon.org/portfolio/nyo-nuclear-bSi parla di esplosioni nucleari, mica di armi atomiche?
    • Anonimo scrive:
      Re: esplosioni nucleari
      Forse ti sfugge che non solo le bombe atomiche fanno esplosioni nucleari.Forse ti sfugge che sempre più centrali elettriche sfruttano il nucleare anche se alcuni paesi ogni tanto si spaventano e fanno una mezza marcia indietro.Forse ti sfugge che sul confine con l'Italia la Francia costruisce apposta centrali elettriche nucleari per vendere a noi l'energia vista che noi le poche centrali avviate le abbiamo dismesse.Forse ti sfugge che queste simulazioni permettono di progettare in maniera più consona i muri di conenimento del nocciolo.Ho detto FORSE!!!!!
      • Presid. Scrocco scrive:
        Re: esplosioni nucleari
        Forse ti sfugge che nelle centrali nucleari non ci sono "esplosioni" ma solo processi controllati.Le esplosioni le fanno le bombe.... :pHo detto forse.....
        • Anonimo scrive:
          Re: esplosioni nucleari
          già e anche quando qualcosa va storto non c'è l'esplosione con il fungo.... una centrale nucleare comunque non esplode...(Chernobyl non è esplosa...)
          • Anonimo scrive:
            Re: esplosioni nucleari
            forse sei un po' confuso.... forse....cmq meglio un supercomputer che fare esplodere bombe in atolli francesi....
    • Anonimo scrive:
      Re: esplosioni nucleari
      Prche'? ne hai mai vista una? anzi,secondo me devono essere spettacoli piuttosto affascinanti
      • Anonimo scrive:
        Re: esplosioni nucleari
        - Scritto da: Anonimo
        Prche'? ne hai mai vista una? anzi,secondo me
        devono essere spettacoli piuttosto affascinantihttp://www.ecolo.org/photos/visite/hiroshima_02/Hiroshi.1BadBurnNotSurvived.jpg
  • Anonimo scrive:
    Windows .......... perchè non ce la fai?
    Ma si può usare un c*ss* di sistema operativo come winc*ss quando in ambiti enterprise di higth computing windows neanche si sà cosa cavolo sia?O si è stupidi o autolesionisti!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows .......... perchè non ce la
      Dipende, per lavori seri propendo per Linux o FreeBSD, per giocare, se permetti, Windows è ancora insuperabile, ha molti più games. Per le applicazioni da ufficio prevale sempre Windows con Office, ma qui la scelta si fa talvolta controvoglia a causa dei documenti da utilizzare, ancorati a formati proprietari.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows .......... perchè non ce la
      - Scritto da: Anonimo
      Ma si può usare un c*ss* di sistema operativo
      come winc*ss quando in ambiti enterprise di higth
      computing windows neanche si sà cosa cavolo sia?
      O si è stupidi o autolesionisti!!!!!!Sai cosa è Scalpack?Sai che è possibile portarla quasi ovunque, compreso windows?Sai che mpi su cui essa si basa esiste anche su windows?Sai che lo stack TCP/IP di windows è di base un BSD?
      • awerellwv scrive:
        Re: Windows .......... perchè non ce la
        - Scritto da: Anonimo

        Sai che lo stack TCP/IP di windows è di base un
        BSD?
        Stai velatamente dicendo che non sono riusciti nemmeno a scriversi da soli uno stack tcp/ip decente? dai su... e' ragionevole ammettere che in termini di supercalcolatori windows non c'entra una pippa...
        • Anonimo scrive:
          Windows funziona benissimo in parallelo
          Windows puo' funzionare benissimo in parallelo,anche su un milione di CPU.LORO non lo vogliono usare soltanto per risparmiare glistipendi di un milione di operatori che fanno click sulle msgbox.E poi si parla di disoccupazione...GIO CONDOR
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows .......... perchè non ce la
        - Scritto da: Anonimo
        Sai che lo stack TCP/IP di windows è di base un
        BSD?Infatti Microsoft l'ha rubato il TCP/IP dal mondo opensource.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows .......... perchè non ce la
          Guarda,sono un gran sostenitore dell'OSS,ma le cose bisogna dirle tutte:la licenza BSD permette di prendere il codice licenziato e farne quello che si vuole:modificarlo,chiuderlo,venderlo,quello che ti pare.Quindi MS non ha rubato nulla,era + che autorizzata a prendere lo stack TCP/IP di FreeBSD,modificarlo per i suoi comodi e chiudere il tutto
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows .......... perchè non ce la
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Sai che lo stack TCP/IP di windows è di base un

          BSD?

          Infatti Microsoft l'ha rubato il TCP/IP dal mondo
          opensource.Come la apple ha rubato il kernl BSD
    • The_Stinger scrive:
      Tanto per capire di cosa stiamo parlando
      - Scritto da: Anonimo
      Ma si può usare un c*ss* di sistema operativo
      come winc*ss quando in ambiti enterprise di higth
      computing windows neanche si sà cosa cavolo sia?
      O si è stupidi o autolesionisti!!!!!!Se ti interessa approfondire il discorso sul supercomputing o sui supercluster puoi dare un'occhiata quihttp://archive.ncsa.uiuc.edu/About/NCSA/E si possono fare anche con Windows, basta volere.http://www.tc.cornell.edu/CTC-Main/News/2003/031205.htmhttp://www.tc.cornell.edu/NR/exeres/254ECAA5-A6A0-4466-9051-64CA65067708.htmhttp://www.ncsa.uiuc.edu/Divisions/CC/ntcluster/Articles.htmlSe poi delle macchine con il 99.9997 % di uptime non ti fanno proprio schifo puoi dare un'occhiata qui.http://www.stratus.com/Con simpatia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanto per capire di cosa stiamo parl
        non è che non si possano fare con wincess; ma è che wincess risulta il peggiore per fare ciò.Senza contare l'esiguo numero di nodi che wincess permette di sostenere.E cioè: pur rimanendo nell'ambito dei nodi in cui wincess risulta stabile, il sistema risulta comunque il peggiore e sopratutto nei cluster paralleli.
        • The_Stinger scrive:
          Re: Tanto per capire di cosa stiamo parl
          - Scritto da: Anonimo
          Senza contare l'esiguo numero di nodi che wincess
          permette di sostenere.Cluster a 32 nodi fatto da NCSA con Windows NT 4 Service Pack 3.Per il resto non ho ancora visto benchmark quindi non ho dati sufficienti per poter esprimere un parere in merito.
    • jokanaan scrive:
      Re: Windows .......... perchè non ce la
      - Scritto da: Anonimo
      Ma si può usare un c*ss* di sistema operativo
      come winc*ss quando in ambiti enterprise di higth
      computing windows neanche si sà cosa cavolo sia?
      O si è stupidi o autolesionisti!!!!!!non è il target di windows
  • Anonimo scrive:
    Ammazza come scala!
    Eh già! Mica è ovvio che quando si raddoppiano le cpu raddoppia anche la performance! Decisamente alla IBM devono avere raggiunto lo stato dell'arte per quanto riguarda le tecnologie di clustering. Si ringrazia anche linux, eh? =) http://www-1.ibm.com/linux/news/bluegene.shtml
    • Anonimo scrive:
      Re: Ammazza come scala!

      clustering. Si ringrazia anche linux, eh? =)

      http://www-1.ibm.com/linux/news/bluegene.shtmlNoooo!!!!!! perché lo hai detto? ora il moderatore di PI non potrà andare in vacanza per il flame che ne verrà fuori :D .
    • Anonimo scrive:
      Re: Ammazza come scala!
      - Scritto da: Anonimo
      Eh già! Mica è ovvio che quando si raddoppiano le
      cpu raddoppia anche la performance! Decisamente
      alla IBM devono avere raggiunto lo stato
      dell'arte per quanto riguarda le tecnologie di
      clustering. Si ringrazia anche linux, eh? =)

      http://www-1.ibm.com/linux/news/bluegene.shtmlMa che LINUX E LINUX!POWERED BY AIX
      • Anonimo scrive:
        Re: Ammazza come scala!
        - Scritto da: Anonimo

        http://www-1.ibm.com/linux/news/bluegene.shtml
        POWERED BY AIXHmmm... nell'articolo di cui sopra si dice Linux... la parola "aix" non ce l'ho nemmeno trovata... dove la hai vista?Ciao, Luca
    • The_Stinger scrive:
      Re: Ammazza come scala!
      - Scritto da: Anonimo
      Eh già! Mica è ovvio che quando si raddoppiano le
      cpu raddoppia anche la performance! Decisamente
      alla IBM devono avere raggiunto lo stato
      dell'arte per quanto riguarda le tecnologie di
      clustering. Si ringrazia anche linux, eh? =) Tratto dall'articolo che hai indicato:"The Linux FactorBlue Gene/L is much more than just a large Linux cluster. Two of the primary challenges that Blue Gene/L had to overcome to achieve its degree of scalability are power management and size. ?The problem with large super computer systems is that they consume a lot of power and space. And they are relatively expensive,? says NCAR?s Loft. ?The facility?s costs have become obvious to us as a hidden cost, sitting on top of cost of the rest of the system.?Blue Gene/L has solved many of those problems. It?s a low-power technology that delivers a lot of ?fuel efficiency,? Loft says. ?We measure fuel efficiency in terms of sustained flops-per-watt. That?s how you efficiently turn electrical energy into computations.? By that metric, Blue Gene/L is 10 times more efficient than a common Linux cluster."Se conosco "un po' " IBM e le sue politiche suppongo che abbiano messo pesantemente mano al kernel; è si rimasto Linux ma non sperare di trovare una distribuzione qualsiasi che si avvicini anche lontanamente al sistema che gira su Blue Gene.Speriamo solo che prima o poi portino il codice modificato per Blue Gene anche su una distribuzione "umana" e, soprattutto, che ne mettano a disposizione il sorgente.Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ammazza come scala!
        Beh te ne compri uno e poi per la GPL per legge ti devono dare anche i sorgenti del kernel, no?:D
        • Anonimo scrive:
          Re: Ammazza come scala!
          - Scritto da: Anonimo
          Beh te ne compri uno e poi per la GPL per legge
          ti devono dare anche i sorgenti del kernel, no?
          :DNessuno ha ancora "comprato" un BlueGene/L . Indi, finantochè non distribuiscono il sw, e quindi le eventuali modifiche restano in-house, IBM avrebbe tutto il diritto di non renderle pubbliche. Dopo, nessuno ha in mano un Bluegene e nessuno quindi conosce i dettagli del kernel...Forse in futuro trapeleranno maggiori info.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ammazza come scala!
            ...non ci crederai ma la mia era una battuta...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ammazza come scala!
            - Scritto da: Anonimo
            ...non ci crederai ma la mia era una battuta...Beh, non mi sembra impossibile che qualche organizzazione si possa comprare un BlueGene/L (con magari meno rack). In più punti viene specificato come si siano utilizzate tecnologie presenti anche nel mercato consumer (e il processore POWER5 lo è, a differenza dell' S/390) e si sia posto molta attenzione al consumo energetico e alla dissipazione di calore. Il fatto che Bluegene/L sia 100 volte meno voluminoso di Earth Simulator mi sembra molto significativo a tal proposito.
Chiudi i commenti