Inq Mobile, i nuovi telefonini di 3

Hutchison Whampoa prevede a breve termine il lancio di telefoni cellulari con un proprio brand
Hutchison Whampoa prevede a breve termine il lancio di telefoni cellulari con un proprio brand

Hutchison Whampoa ha deciso di scendere in campo. Il gruppo di Hong Kong che controlla gli operatori mobili legati al brand 3 (tra cui c’è 3 Italia ) vuole estendere il proprio business al ramo dei cellulari ed è pronta a presentare i propri modelli contraddistinti dal marchio Inq Mobile .

uno dei nuovi dispositivi In preparazione al periodo natalizio, l’azienda partirà con un lancio commerciale in Gran Bretagna e Australia del suo primo modello Inq1 , che sarà distribuito attraverso la rete commerciale di 3 e, successivamente, proposto ad altri operatori di telefonia mobile.

La promessa dell’azienda è l’offerta di videocellulari e smartphone di alto livello, user-friendly e di prezzo abbordabile. In preparazione, ha rivelato l’AD di Inq Frank Meehan, ci sono altri quattro nuovi apparecchi.

Il prezzo previsto non supererà i 200 dollari e, secondo Meehan, aggiunto alla possibilità di navigare velocemente in Internet per l’utilizzo dei sempre più utilizzati servizi di social networking, “porterà i prodotti Inq Mobile al successo”. Engadget pubblica alcune foto come quella in questa pagina e racconta come sull’Inq1 siano presenti applicazioni per sfruttare in mobilità Facebook, Skype e Windows Live Messenger. Il tutto su un apparecchio che in Gran Bretagna dovrebbe costare, secondo le previsioni, 99 sterline (poco più di 120 euro) senza contratto telefonico.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 10 2008
Link copiato negli appunti