Insicurezza Internet, l'indice annuale

Lo ha presentato RSA Security per sintetizzare i risultati degli osservatori sulla sicurezza in un sommario che indica i punti più critici della rete. Le cose vanno male. I dettagli


Roma – Le cose per la sicurezza internet proprio non vanno meglio rispetto agli anni scorsi, sebbene si stia registrando un nuovo clima di attenzione di imprese e utenti verso le numerose diverse tipologie di minacce al buon funzionamento della rete e delle tecnologie. Cracker, virus e quant’altro la fanno da padroni, stando al rapporto 2004 stilato da RSA Security e basato sulle rilevazioni di una molteplicità di fonti indipendenti e osservatori specializzati.

“L’Indice annuale dell’Insicurezza Internet” offre un “punteggio” studiato sulla qualità delle misure repressive e di contenimento degli attacchi alla sicurezza, un punteggio che nell’insieme di tutte le aree monitorate è passato da “6” del 2003 a “7” del 2004, il che indica un peggioramento della situazione complessiva. Sebbene focalizzati più che altro sulla situazione statunitense, i dati riguardano perlopiù problemi di rilevanza mondiale.

Punteggi specifici sono indicati per le sei macro-aree in cui è diviso il rapporto. Ecco di seguito una sintesi dei risultati per ciascuna di esse (più alto il punteggio, peggiore la situazione):

Cracking, Attacchi e Falle
– Il numero di incidenti riportati al centro di coordinamento del CERT è cresciuto del 40% nel 2003
– Nell’agosto 2003, le aziende hanno assistito a un rapido propagarsi degli attacchi da virus: si stima che virus quali “Blaster” e “So Big” – responsabili di oltre 2 milioni di infezioni – siano costati alle aziende circa 3,5 miliardi di dollari
– 15 Stati USA hanno emanato nuove leggi anti-spam nel 2003, portando a 38 il totale di Stati che ora hanno una qualche forma di legislazione in materia. Il Congresso USA ha inoltre emanato il CAN-SPAM Act 2003. L’attività legislativa, tuttavia, non pare ad oggi aver introdotto un’apprezzabile differenza nell’attività di spam.
PUNTEGGIO: 8 (lo stesso dell’anno scorso)

Minacce
– Una recente indagine promossa da Business Software Alliance e dalla Information Security Systems Association ha rilevato che il 65% dei professionisti della sicurezza ritiene che la propria organizzazione potrebbe subire un attacco informatico nei prossimi 12 mesi
– Lo sfruttamento delle vulnerabilità risulta accelerato. Tre anni fa, l’intervallo tra la scoperta di una vulnerabilità e il suo sfruttamento da parte dei cracker era in media di 500 giorni. Oggi è inferiore a 40. Ad esempio, la vulnerabilità sfruttata dal worm Blaster è stata individuata meno di 30 giorni prima dell’apparizione del worm.
PUNTEGGIO: 8 (lo stesso dell’anno scorso)

Crimini e Frodi via Internet
– Il furto di identità si è collocato al vertice dell’Indice dell’anno scorso quale crimine via Internet a più rapida crescita. La situazione appare immutata anche quest’anno e questo crimine si posiziona come il più segnalato alla Commissione Federale per il Commercio degli Stati Uniti. Le frodi via Internet contano oggi per il 55% delle oltre 500.000 segnalazioni all’agenzia, rispetto al 45% dell’anno precedente.
– Gli cracker hanno continuato ad aver successo nell’introduzione di virus del tipo Cavallo di Troia tramite gli allegati email. Virus di questo tipo consentono agli cracker di prendere il controllo del computer della vittima e installarvi virus e materiale pornografico o comunque illegale.
PUNTEGGIO: 8 (in crescita rispetto al 7 dell’anno scorso)

Utenti Internet e ISP
– Nella porzione dell’Indice dedicata a utenti Internet e ISP, tema comune è un’insufficiente gestione delle patch: molte sono le persone e le aziende che lamentano di non poter garantire che i loro computer dispongano delle patch aggiornate rese disponibili dalle società di software – come si è visto nel caso del worm Blaster – né di aver preso le più semplici misure in grado di prevenire che traffici di dati dannosi attraversino le loro reti. Information Security Provider, Internet Service Provider e amministratori di rete si dividono la colpa, e l’industria di settore riconosce che le patch dovrebbero essere più semplici da installare e distribuire.
– Le esigenze di rafforzamento della sicurezza delle aziende sono inversamente proporzionali al desiderio di semplificare l’accesso ai dati da parte degli utenti. Più le aziende tentano di aumentare la sicurezza, più l’accesso ai dati diviene macchinoso per gli utenti e più questi ultimi indeboliscono senza volerlo il sistema di sicurezza, ad esempio annotando astruse password su post-it appiccicati agli schermi dei PC oppure perdendo le password e inondando quindi gli help-desk di richieste di riemissione. Appare evidente come la sicurezza debba divenire più trasparente per gli utenti.
PUNTEGGIO: 6 (come l’anno scorso)

Industria della Sicurezza Informatica
– La parola frustrazione riassume adeguatamente lo stato d’animo della maggior parte degli utenti nei confronti della sicurezza di Internet nel 2003. I gruppi di influenza propongono di tutto: da leggi che consentano ai clienti di intentare causa alle aziende colpevoli di avere dei buchi nella sicurezza a nuovi sistemi di tracciamento che rendano impossibile l’utilizzo del web in forma anonima. Il web, però, è un media che supera i confini nazionali e quindi limita la capacità di applicare e far rispettare qualsiasi legge.
– Le organizzazioni chiedono a gran voce di essere liberate dai sovraccarichi amministrativi legati alla necessità di gestire più identità digitali su sistemi diversi e sono alla ricerca di sistemi in grado di risolvere questo problema e di rendere le aziende conformi a nuove leggi e normative quali – negli USA – il Sarbanes-Oxley Act e l’Health Insurance Portability and Accountability Act (“HIPAA”).
– Lo scorso novembre, Microsoft ha annunciato il varo dell’Anti-Virus Reward Program, supportato da un finanziamento iniziale di 5 milioni di dollari e mirato ad aiutare l’autorità di pubblica sicurezza a identificare e assicurare alla giustizia coloro che diffondono worm, virus e altri tipi di codice malicious su Internet. Microsoft ha offerto una ricompensa di 250.000 dollari a chi contribuisce a individuare i responsabili dei virus “Blaster,” “So Big” e “My Doom”.
PUNTEGGIO: 6 (in crescita rispetto al 4 dell’anno scorso)

Pubblica Amministrazione
– La politica per la sicurezza informatica degli Stati Uniti (la National Strategy to Secure Cyberspace) è stata sottoposta a diverse critiche. Un pool di aziende pubbliche e private ha dichiarato di essere in procinto di svelare un’architettura e degli strumenti in grado di “guarire” le vulnerabili reti della nazione. Il primo frutto del loro lavoro è atteso il prossimo marzo.
– In un discorso rivolto ai rappresentanti dell’industria IT, il segretario del Superministero per la sicurezza interna degli Stati Uniti Tom Ridge ha sottolineato come oggi tutto, dalla rete per l’energia elettrica alle transazioni bancarie e alle telecomunicazioni dipenda da reti sicure e affidabili e come i gruppi terroristici “sanno, proprio come noi, che poche righe di codice sono in grado di causare disastri pari a quelli di una scarica di bombe”.
PUNTEGGIO: 6 (era 4 l’anno scorso)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    - Scritto da: Anonimo
    Beh, non sto a riquotare tutto.Ecco... Appunto... Neppure io.... Rileggi il tutto e magari capisci il senso del discorso.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    Beh, non sto a riquotare tutto.Microsoft ha copiato Mac fin dall'inizio.Windows stesso è scopiazzato (in peggio) prima dal vecchio OS e poi da X, perfino alcune icone sono praticamente le stesse.In realtà non si può addossare tutta la colpa a microsoft, diciamo che il mondo dei PC compatibili è andata dietro alle innovazioni tecnologiche partite da Apple, non trovi?
  • Anonimo scrive:
    che P---E!
    Come al solito qualsiasi notizia su M$ provoca reazione dei winari contro linuxariperche' tutte le volte che si parla di osso, mac o linux ne viene fuori una guerra di religione?Bill ha fatto un bel lavoro: ha rinciulito TUTTI gli utenti di pc!Questo non vuol dire che NT (o 2000 o xp o comelochiameranno) funzioni bene o male.Vuol dire che e' riuscito a scaldarvi gli animi e distogliervi TUTTI sulla qualita' del prodotto.Un ottimo esempio di marketing!Tanto di cappello!E' come quelli che comprano un' auto oggi tanto di moda. AAAAlta e PoOOOotente.E sono cosi' ignoranti da pensare di essere sicuri perche' seduti in alto. Quando crash test dei fuoristada fanno ridere, la tenuta di di strada degli autofurgoni finestrati dovrebbero far scendere a + miti consigli il temperamento di guida che vedo in giro. Poi se qualcuno cambia nome in SUV o monovolume.... la fisica se ne strabalta. Come un monovolume con 150CV o piu'. Aprite gli occhi e guardate le autostrade.Nei PC dimenticate la frase X e' meglio di Y. Cominciate a pensare cosa puo fare X e perche'. Se poi non avete un know how (WOW!) sufficente cercate di acquisirlo. Se non volete acquisirlo.... scegliete a caso! farete meno danni!Quando sara' cosi' diverra un mercato libero. In un mercato libero certe cose, vendere una riparazione come nuovo prodotto non dovrebbe poter capitare.Se invece tutti stan a litigar.... Claudio
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    No.

    cosa ha copiato Microsoft da linux?
    io pensavo solo il tcp/ip...Da Linux penso nulla, visto che avrebbe violato la GPL. Però ha copiato molto e non solo da Apple.Il TCP/IP non è l'unico esempio. Altri esempi sono IExplorer, che è stato scritto a partire da Mosaic, e i numerosi applicativi che utilizzano le librerie Zlib.

    Appunto. L'ha copiato. Mica ho detto che

    l'ha copiato illegalmente. Ma non
    è

    farina del suo sacco.

    Safari è infatti basato sui motori di
    rendering Khtml e Kjs poi l'ha modificato e
    migliorato per creare il browser safari.Appunto....
    poi come ti ho scritto ha contribuito e
    distribuito migliorie apportate dal suo team
    (apple)...quindi non é stata cosi
    malvagia.Non ho mica detto che è stata malvagia. Ho solo detto che affermare che Apple produce e Windows e Linux copiano è una vaccata...

    Cioè Apple ha copiato il codice
    di

    KHTML. In pratica si è limitata a

    modificarlo invece di riscriverlo da
    zero.

    poteva scegliere quello di mozilla (Gecko)
    ed invece ha scelto KHTML ci sarà un
    motivo.Presumo. Forse solo per motivi di licenza...Ad ogni modo se non è zuppa è pan bagnato.
    secondo me ha fatto bene...safari funziona
    veramente alla grande.Sono contento per Apple... mica sono geloso del codice di Konqueror.... .....
    non parlarmi di explorer...il browser
    peggiore che esista.
    per fortuna che su Mac non viene più
    prodotto.Se vuoi non te ne parlo... cosa vuoi che ti dica, io me ne tengo alquanto alla larga anche quando lavoro con Windows....
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    - Scritto da: Anonimo
    No. cosa ha copiato Microsoft da linux? io pensavo solo il tcp/ip...
    Appunto. L'ha copiato. Mica ho detto che
    l'ha copiato illegalmente. Ma non è
    farina del suo sacco.Safari è infatti basato sui motori di rendering Khtml e Kjs poi l'ha modificato e migliorato per creare il browser safari.poi come ti ho scritto ha contribuito e distribuito migliorie apportate dal suo team (apple)...quindi non é stata cosi malvagia.
    Cioè Apple ha copiato il codice di
    KHTML. In pratica si è limitata a
    modificarlo invece di riscriverlo da zero.poteva scegliere quello di mozilla (Gecko) ed invece ha scelto KHTML ci sarà un motivo.secondo me ha fatto bene...safari funziona veramente alla grande.
    Il fatto che sia stata più corretta
    di Microsoft, che per scrivere il suo
    browser ha copiato Mosaic (ma col cazzo che
    ha condiviso le migliorie, comunque un'altra
    cosa che Microsoft ha copiato ma non da
    Apple, mi sembra che questo 10% sia un po'
    abbondante...), non vuol dire che non abbia
    copiato. non parlarmi di explorer...il browser peggiore che esista.per fortuna che su Mac non viene più prodotto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Se per te qualche motivetto grafico
    coincide

    con il 90% di un sistema operativo
    allora

    hai ragione.

    motivetto grafico? la gui intendi...ahh ok.
    qui si parla di tecnologie non solo della
    GUI.


    A me invece risulta che Microsoft abbia

    copiato molto anche da altre parti....

    beh se intendi solo il tcp/ip...No.

    Comunque mi dovresti dire da dove Apple
    ha

    preso il kernel, il motore HTML di
    Safari e

    molte altre cose....

    1)
    OSX é una derivazione di Unix BSD con
    un kernel, Darwin, disponibile con una
    licenza open source.
    www.opendarwin.org/Appunto. L'ha copiato. Mica ho detto che l'ha copiato illegalmente. Ma non è farina del suo sacco.
    2)
    www.software.it/magazine/newsdetail.asp?ID=13

    "Grazie alla partecipazione del gruppo di
    sviluppatori Apple che ha lavorato al
    browser Safari per Macintosh, KDE 3.2
    può mostrare una maggiore
    reattività ai comandi, tempi di
    caricamento sensibilmente ridotti e un nuovo
    look & feel molto più morbido,
    chiamato ?Plastik?."

    toh gli sviluppatori Apple assieme a tutti
    gli altri hanno contribuito per migliorare
    il motore di KDE...di linux.Cioè Apple ha copiato il codice di KHTML. In pratica si è limitata a modificarlo invece di riscriverlo da zero. Il fatto che sia stata più corretta di Microsoft, che per scrivere il suo browser ha copiato Mosaic (ma col cazzo che ha condiviso le migliorie, comunque un'altra cosa che Microsoft ha copiato ma non da Apple, mi sembra che questo 10% sia un po' abbondante...), non vuol dire che non abbia copiato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    - Scritto da: Anonimo
    Se per te qualche motivetto grafico coincide
    con il 90% di un sistema operativo allora
    hai ragione.motivetto grafico? la gui intendi...ahh ok.qui si parla di tecnologie non solo della GUI.
    A me invece risulta che Microsoft abbia
    copiato molto anche da altre parti....beh se intendi solo il tcp/ip...
    Comunque mi dovresti dire da dove Apple ha
    preso il kernel, il motore HTML di Safari e
    molte altre cose....1)OSX é una derivazione di Unix BSD con un kernel, Darwin, disponibile con una licenza open source.http://www.opendarwin.org/2)http://www.software.it/magazine/newsdetail.asp?ID=1369"Grazie alla partecipazione del gruppo di sviluppatori Apple che ha lavorato al browser Safari per Macintosh, KDE 3.2 può mostrare una maggiore reattività ai comandi, tempi di caricamento sensibilmente ridotti e un nuovo look & feel molto più morbido, chiamato ?Plastik?."toh gli sviluppatori Apple assieme a tutti gli altri hanno contribuito per migliorare il motore di KDE...di linux.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo

    ....


    Ma avete mai notato come sia
    winzozz che


    qualunque distribuzione di Linux
    altro

    non


    fa che rincorrere i dettami
    universali

    di


    Apple?



    Inizio a pensare che il mondo degli
    utonti

    si divida in due: quelli che credono che

    abbia inventato tutto Bill Gates e
    quelli

    che credono che abbia inventato tutto
    Steve

    Jobs....

    Ti ricordo che il 90% di ciò che
    è windows oggi è preso pari
    pari da Apple... ti lascio il beneficio del
    dubbio per il restante 10%.Se per te qualche motivetto grafico coincide con il 90% di un sistema operativo allora hai ragione.A me invece risulta che Microsoft abbia copiato molto anche da altre parti....Comunque mi dovresti dire da dove Apple ha preso il kernel, il motore HTML di Safari e molte altre cose....
    Utonto è chi continua a preferire
    qualcosa di lontanamente paragonabile a un
    sistema operativo efficiente senza valutare
    valide alternative.Certo. Per questo io provo tutti i sistemi operativi che mi passano per le mani....
    Utente è chi vuole usare un computer
    senza preoccuparsi di come funziona e
    perchè non funziona... usarlo e
    basta!"Come funziona" sarebbe bene saperlo... ma non è necessario. "Perchè non funziona" invece usualmente è utile capirlo.... magari poi si riesce a farlo funzionare...In ogni caso c'è l'utente che non si preoccupa del 'come' e del 'perchè', e poi c'è l'utente che preferisce preoccuparsene per curiosità personale e/o per poter sfrttare al meglio le proprie risorse hw/sw. Non vedo cosa ci sia di male...
    Troll secondo me è un qualunque
    imbecille che spara a vanvera sentenze senza
    alcuna cognizione di causa, giusto per
    rompere le scatole altrui.Sentenze del tipo "Ma avete mai notato come sia winzozz che qualunque distribuzione di Linux altro non fa che rincorrere i dettami universali di Apple?"Si... hai ragione....
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo
    ....

    Ma avete mai notato come sia winzozz che

    qualunque distribuzione di Linux altro
    non

    fa che rincorrere i dettami universali
    di

    Apple?

    Inizio a pensare che il mondo degli utonti
    si divida in due: quelli che credono che
    abbia inventato tutto Bill Gates e quelli
    che credono che abbia inventato tutto Steve
    Jobs....Ti ricordo che il 90% di ciò che è windows oggi è preso pari pari da Apple... ti lascio il beneficio del dubbio per il restante 10%.Utonto è chi continua a preferire qualcosa di lontanamente paragonabile a un sistema operativo efficiente senza valutare valide alternative.Utente è chi vuole usare un computer senza preoccuparsi di come funziona e perchè non funziona... usarlo e basta!Troll secondo me è un qualunque imbecille che spara a vanvera sentenze senza alcuna cognizione di causa, giusto per rompere le scatole altrui.
  • Anonimo scrive:
    Re: windows ??? ahahahahhahahah
    • Anonimo scrive:
      Re: windows ??? ahahahahhahahah
    • Anonimo scrive:
      Re: windows ??? ahahahahhahahah
    • Anonimo scrive:
      Re: windows ??? ahahahahhahahah
      - Scritto da: Anonimo
      E perche' dovrei prendere un bidone di
      design per installare linux?ultima cosa:ovviamente puoi farci girare linux per PPC ma anche OSX!quindi é decisamente meglio del x86.
      • Anonimo scrive:
        Re: windows ??? ahahahahhahahah
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo
        E perche' dovrei prendere un bidone di
        design per installare linux?Perché, a meno che tu non abbia i soldi, mooooolti soldi per un ALTIX-3000 o uno SharQ-SPS440 (macchinine che pochi possono permettersi e certo non in casa) i portatili Apple sono stati premiati come miglior hardware per Linux ndurante il "Linux User & Developer Awards 2003".Per chi "veramente" conosce il Pinguino (e quindi non per bambocci frignanti che giocano con il "piccì") per Linux non c'è hardware migliore di un portatile Apple.....solo che se cominci a usare OSX ti scordi facilmente del Pinguino....
        • Anonimo scrive:
          Re: windows ??? ahahahahhahahah
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo

          E perche' dovrei prendere un bidone di

          design per installare linux?


          Perché, a meno che tu non abbia i
          soldi, mooooolti soldi per un ALTIX-3000 o
          uno SharQ-SPS440 (macchinine che pochi
          possono permettersi e certo non in casa) i
          portatili Apple sono stati premiati come
          miglior hardware per Linux ndurante il
          "Linux User & Developer Awards 2003".Vabbè.... anche la nuova Panda è stata eletta Auto dell'Anno 2004......
          • Anonimo scrive:
            Re: windows ??? ahahahahhahahah
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo


            E perche' dovrei prendere un
            bidone di


            design per installare linux?





            Perché, a meno che tu non abbia i

            soldi, mooooolti soldi per un
            ALTIX-3000 o

            uno SharQ-SPS440 (macchinine che pochi

            possono permettersi e certo non in
            casa) i

            portatili Apple sono stati premiati come

            miglior hardware per Linux ndurante il

            "Linux User & Developer Awards 2003".

            Vabbè.... anche la nuova Panda
            è stata eletta Auto dell'Anno
            2004......si vede che i chi utilizza linux considera i PPC migliori di qualsiasi x86 che esiste sul mercato!:)
          • Anonimo scrive:
            Re: windows ??? ahahahahhahahah
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo


            E perche' dovrei prendere un
            bidone di


            design per installare linux?





            Perché, a meno che tu non abbia i

            soldi, mooooolti soldi per un
            ALTIX-3000 o

            uno SharQ-SPS440 (macchinine che pochi

            possono permettersi e certo non in
            casa) i

            portatili Apple sono stati premiati come

            miglior hardware per Linux ndurante il

            "Linux User & Developer Awards 2003".

            Vabbè.... anche la nuova Panda
            è stata eletta Auto dell'Anno
            2004......posso confermare ho amici che hanno la panda da 11 anni e funziona ancora a meraviglia...gran motore!
          • Anonimo scrive:
            Re: windows ??? ahahahahhahahah
            - Scritto da: Anonimo
            ....

            Vabbè.... anche la nuova Panda

            è stata eletta Auto dell'Anno

            2004......

            posso confermare ho amici che hanno la panda
            da 11 anni e funziona ancora a
            meraviglia...gran motore!Cosa non hai capito di "nuova" e di "2004" ?
          • Anonimo scrive:
            Re: windows ??? ahahahahhahahah
            - Scritto da: Anonimo

            posso confermare ho amici che hanno la
            panda

            da 11 anni e funziona ancora a

            meraviglia...gran motore!

            Cosa non hai capito di "nuova" e di "2004" ?io intendevo la vecchia panda...quella con la linea ancora decente!non m'interessa la nuova panda...
          • Anonimo scrive:
            Re: windows ??? ahahahahhahahah
            - Scritto da: Anonimo
            Cosa non hai capito di "nuova" e di "2004" ?va beh non vorrai confrontare un portatile tecnicamente molto evoluto e con un design praticamente perfetto...con la panda!questo non riesco a capire...:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Windows ? No grazie !
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    forse non tutti hanno tempo da perdere
    con i

    giochi!

    I linari quando non c'erano player mp3 e avi
    per Linux dicevano che non tutti avevano
    tempo ad ascoltare canzonette e a vedere
    filmati...

    Beh, per la videoscrittura e basta sappi che
    un 368 con DrDos è più che
    sufficiente...Soprattutto se non gli serve Clippy...
    Uno con un computer vuole farci tutto, nonTutto quello che gli serve. Magari anche giocare (comunque ci sono anche giochi per Linux...) ma magari no. Quindi non tutti hanno le stesse esigenze.Detto questo... tu che con il PC ci fai tutto, immagino abbia regolare licenza per tutti i software che utilizzi, vero ?
    solo perdere tempo a compilare e a capireSe è per questo non vuole neppure perdere tempo con virus, spyware, dialer & C.
    perché quella determinata
    applicazione non vuol saperne di funzionare
    perché non gli hai dato in pasto la
    libreria che voleva lui...Lanci dselect o quel che è, cerchi l'applicazione, la selezioni ed esci.... in effetti è una fatica....
  • Anonimo scrive:
    Re: Windows ? No grazie !
    - Scritto da: Anonimo
    forse non tutti hanno tempo da perdere con i
    giochi!I linari quando non c'erano player mp3 e avi per Linux dicevano che non tutti avevano tempo ad ascoltare canzonette e a vedere filmati...Beh, per la videoscrittura e basta sappi che un 368 con DrDos è più che sufficiente...Uno con un computer vuole farci tutto, non solo perdere tempo a compilare e a capire perché quella determinata applicazione non vuol saperne di funzionare perché non gli hai dato in pasto la libreria che voleva lui...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    - Scritto da: Anonimo
    Gradirei dunque che argomentassi la tua
    tesi, poiché la dichiarazione "Linux
    ed OSX sono ad anni luce di distanza" non
    ha in se' nulla di oggettivo.
    Per quel signore che non si capacita delle
    difficolta' riscontrabili sotto osx ho
    capito da quanto spiegatomi precedentemente
    che si tratta di un tifoso. In quanto tale
    non lo ritengo produttivo ai fini del
    discorso.cosa c'entra il tifo? soliti preconcetti...avere problemi con un sistema semplice da utilizzare come OSX é veramente ridicolo.Non capitano quasi mai crash, per il momento (4 anni) non esistono virus... poi symantec vende comunque anche per mac...(solo inutile marketing), kernel panic ne ho visto uno 4 anni fà con la prima beta.OSX é ancora più semplice e intuitivo da gestire dei vecchi "Mac OS Classic".Unica cosa serve un minimo di manutenzione...essendo un sistema unix.Beh per chi ha problemi con il terminale..ci sono programmi semplici con GUI (Cocktail, System Optimizer X, Xupport, ecc...)ad ognuno il suo...io utilizzo OSX e Win2k valutando i pro e contro dei singoli sistemi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    - Scritto da: Anonimo
    Inizio a pensare che il mondo degli utonti
    si divida in due: quelli che credono che
    abbia inventato tutto Bill Gates e quelli
    che credono che abbia inventato tutto Steve
    Jobs....veramente gli utonti sono quelli che utilizzano ancora windows!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    - Scritto da: Anonimo....
    Ma avete mai notato come sia winzozz che
    qualunque distribuzione di Linux altro non
    fa che rincorrere i dettami universali di
    Apple?Inizio a pensare che il mondo degli utonti si divida in due: quelli che credono che abbia inventato tutto Bill Gates e quelli che credono che abbia inventato tutto Steve Jobs....
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    Io non credo ai miei occhi quando leggo questi orrori.Che ancora oggi , ci siano persone che usano i sistemi operativi dela microsoft, e' un chiaro esempio di come il 90% della popolazione informatica sia formata da stupidi.Se tu avessi un minimo di cervello avresti già capito che L'UNICO os degno di tale nome (e non me ne vogliano gli utenti linux, che cmq moltissimo deve a sua maestà Jobs) e' Panther.Ma avete mai notato come sia winzozz che qualunque distribuzione di Linux altro non fa che rincorrere i dettami universali di Apple?Certo se poi se una persona da poco e di informatica non sai niente e ti fermi alla superficie del tuo monitor(sicuramente uno schifo giapponese) allora buon divertimento con le tue robette da utonto.GiM
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    Gradirei dunque che argomentassi la tua tesi, poiché la dichiarazione "Linux ed OSX sono ad anni luce di distanza" non ha in se' nulla di oggettivo.Per quel signore che non si capacita delle difficolta' riscontrabili sotto osx ho capito da quanto spiegatomi precedentemente che si tratta di un tifoso. In quanto tale non lo ritengo produttivo ai fini del discorso.
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft non ha imparato la lezione
    - Scritto da: Zeross
    DIN DON, sveglia! Explorer non è
    Internet Explorer!
    Se con un'analizzatore di processi vai a
    vedere i reference caricati da explorer.exe
    (Windows Explorer) all'avvio e li confronti
    con quelli di iexplore.exe (Internet
    Explorer) vedrai che i componenti di IE in
    comune occupano si e no 3-4 Mb.
    Quindi per favore smettiamola con sta bufala
    che l'integrazione di IE porta via
    tonnellate di ram.hai perfettamente ragione ti rovina solo il fegato usare IE..talmente lento e buggato.
  • Zeross scrive:
    Re: Microsoft non ha imparato la lezione
    - Scritto da: Anonimo

    Guarda che avevo specificato IN MEMORIA.
    Explorer già occupa 24Mb, che sia
    avviato o no, se aggiungi i 22 di Firefox
    saliamo a 46Mb, non che siano
    un'enormità, ma sui 512Mb normalmente
    installati oggi non sono proprio
    indifferenti. DIN DON, sveglia! Explorer non è Internet Explorer!Se con un'analizzatore di processi vai a vedere i reference caricati da explorer.exe (Windows Explorer) all'avvio e li confronti con quelli di iexplore.exe (Internet Explorer) vedrai che i componenti di IE in comune occupano si e no 3-4 Mb.Quindi per favore smettiamola con sta bufala che l'integrazione di IE porta via tonnellate di ram.Zeross
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft: la FIAT dell'informatica !
    Tutto il mondo guida macchine common rail e chissà chi l'ha inventato...non certo i tedeschi o i francesi!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft: la FIAT dell'informatica !
      - Scritto da: Anonimo
      Tutto il mondo guida macchine common rail e
      chissà chi l'ha inventato...

      non certo i tedeschi o i francesi!!é vero hanno inventato un ottimo motore diesel...peccato che poi le auto made italy si rompono solo guardandole!
      • Anonimo scrive:
        Re: Microsoft: la FIAT dell'informatica
        - Scritto da: Anonimo
        é vero hanno inventato un ottimo
        motore diesel...peccato che poi le auto made
        italy si rompono solo guardandole!io ho una vettura tedesca (stella a tre punte), per 4 volte la frizione e' andata a quel paese, e ci e' voluta un'officina generica, non della casa, per metterla definitivamente a posto. Alla faccia della qualita' tedesca.
        • Anonimo scrive:
          Re: Microsoft: la FIAT dell'informatica
          - Scritto da: Anonimo
          io ho una vettura tedesca (stella a tre
          punte), per 4 volte la frizione e' andata a
          quel paese, e ci e' voluta un'officina
          generica, non della casa, per metterla
          definitivamente a posto. Alla faccia della
          qualita' tedesca.io ho avuto fiat e alfa mi é saltato quadro, centralina e altre belle cose...dopo appena 1 anno.che marca hai? immagino golf...
          • Anonimo scrive:
            Re: Microsoft: la FIAT dell'informatica
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo
            io ho avuto fiat e alfa mi é saltato
            quadro, centralina e altre belle cose...dopo
            appena 1 anno.

            che marca hai? immagino golf...ho scritto "stella a 3 punte": Mercedes.
          • Anonimo scrive:
            Re: Microsoft: la FIAT dell'informatica
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo


            io ho avuto fiat e alfa mi é
            saltato

            quadro, centralina e altre belle
            cose...dopo

            appena 1 anno.



            che marca hai? immagino golf...

            ho scritto "stella a 3 punte": Mercedes.sorry mi sono confuso con le stelle dei crash test!mea culpa.Prossimamente prenderò A4 avant TDI dell'audi.l'ho provata da amici ed é una gran macchina.
  • Anonimo scrive:
    Re: E` IL TOP
    - Scritto da: Anonimo
    appunto miracolati!....
    utente windows non prendetevela stiamo
    scherzando...non me la prendo... ho una macchina che funziona bene.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dubbio amletico
    - Scritto da: maciste

    io invece intendevo dire che ci sono molti
    utenti che non "percepiscono" le migliorie
    di linux e quindi si bloccano ancor prima di
    acquisire manualità.Forse intendevi dire che non "capiscono" come usarle.Ma non è mica colpa loro (no dai, la madre degli stolti è sempre incinta).
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft: la FIAT dell'informatica !
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft: la FIAT dell'informatica !
      o magari una schifosa macchina francese che sembra di guidare un materasso..Bravi.. comprate auto straniere..e poi lamentatevi che l'italia va male!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Microsoft: la FIAT dell'informatica
        - Scritto da: Anonimo
        o magari una schifosa macchina francese che
        sembra di guidare un materasso..

        Bravi.. comprate auto straniere..
        e poi lamentatevi che l'italia va male!!!Io ho provato fiat e alfa...beh della serie "mai più un auto italiana"sono tornato con le tedesche e mi trovo benissimo!.
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft: la FIAT dell'informatica
  • Anonimo scrive:
    Re: windows ??? ahahahahhahahah
  • Anonimo scrive:
    Re: Dubbio amletico
    - Scritto da: Anonimo

    Perchè, ad ogni aggiornamento
    (98-
    2000-
    XP) non passi 2 settimane a
    rimettere tutto a posto?

    Fai il salto su altra piattaforma e non
    avrai differenze di gestione rispetto a
    Windos.Con l'OS no, ma col codice sorgente si (se lo comprendi, o sei f*tt*t*).
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft: la FIAT dell'informatica
    - Scritto da: Anonimo

    Mi sembra un paragone azzeccato, che ne dite
    ?

    Roba antieconomica di bassa qualità !

    Il TCO si impenna dopo solo due mesi di
    utilizzo !io ho una Panda da 11 anni e non mi ha mai lasciato a piedi... Windows invece ha lasciato a piedi il mio pc un bel po' di volte.
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft: la FIAT dell'informatica
      - Scritto da: Anonimo
      io ho una Panda da 11 anni e non mi ha mai
      lasciato a piedi... Windows invece ha
      lasciato a piedi il mio pc un bel po' di
      volte.io ho una punto da 4 e preferirei buttarla in un fosso...mai più una macchina Italiana!é quasi peggio di Windows!
  • Anonimo scrive:
    Come al solito: beta a pagamento!
    lol
  • Anonimo scrive:
    Re: Dubbio amletico
    - Scritto da: Anonimo

    forse il tizio sopra intendeva dire che DOPO
    aver acquisito una certa manualità
    con Linux (installazione, configurazione)
    non si torna più a win.

    Anche io quando ho iniziato a usare Linux
    ero molto scoraggiato, solo dopo tempo ho
    iniziato ad apprezzarlo.Ma questo vale x qualsiasi SO, anzi, con win$ fai pure prima.Infatti, imho, solo dopo si passa ad altro, quando effettivamente serve.L'unico altro motivo è conoscere un linaro o simili che ti consiglia di switchare senza 1una1 motivazione sensata. www.iforum.it
  • Anonimo scrive:
    Re: Reloaded?
    questa è bella!:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Windows ? No grazie !
    Che Linux sia un sistema stabile posso essere d'accordo. Ma lo ritieni all'altezza di soddisfare le esigenge dell'utente medio? Tu parli da programmatore (ipotizzo) o, in genere, informatico. L'utente medio (ovvero il 90% di quelli che usano il pc nel proprio lavoro) vogliio no le cose facile, guidate ed intuitive. Insomma le classiche finestre dove premi un tasto e poi fa tutto da solo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows ? No grazie !
      - Scritto da: Anonimo
      Che Linux sia un sistema stabile posso
      essere d'accordo. Ma lo ritieni all'altezza
      di soddisfare le esigenge dell'utente medio?
      Tu parli da programmatore (ipotizzo) o, in
      genere, informatico. L'utente medio (ovvero
      il 90% di quelli che usano il pc nel proprio
      lavoro) vogliio no le cose facile, guidate
      ed intuitive. Insomma le classiche finestre
      dove premi un tasto e poi fa tutto da solo.però dalla tua descrizione sembra che l'utente medio=utontoconfermi?diciamo che la maggioranza degli utenti windows come priorità mette lo "scambiarsi" i programmi, giochi e altre cose vero?...ovviamente manco mezzo pagato.
  • flamer scrive:
    Macari
    Nella diatriba tra integralisti di Linux e fan di Gates (quelli che sognano di essere come lui, ma continuano a prenderlo sempre...) spunta puntuale la terza setta di fanatici: i fan di stivgiobbs e della eppel.
    • Anonimo scrive:
      Re: Macari
      - Scritto da: flamer
      Nella diatriba tra integralisti di Linux e
      fan di Gates (quelli che sognano di essere
      come lui, ma continuano a prenderlo
      sempre...) spunta puntuale la terza setta di
      fanatici: i fan di stivgiobbs e della eppel.tu cosa sei? utonto windows, integralista linux o fanatico Apple?
  • Anonimo scrive:
    Microsoft: la FIAT dell'informatica !
    Mi sembra un paragone azzeccato, che ne dite ?Roba antieconomica di bassa qualità !Il TCO si impenna dopo solo due mesi di utilizzo !
  • reddstain scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    - Scritto da: Anonimo

    altri odiano l'interfaccia grafica poco intuitiva
    Beh, allora devono essere proprio dei caproni.Magari preferiscono quella delle linux, che già è "impossibile" da installare...Chi mal comincia è proprio un caprone. :) www.iforum.it
  • Anonimo scrive:
    Re: windows ??? ahahahahhahahah
    - Scritto da: Anonimo

    Ma c'è davvero ancora qualcuno che
    usa quell'accrocchio di sistemna ?????E' un bel po' che mi chiedevo la stessa cosa...
    Lo sanno tutti che è bacatissimo e
    istabile con pochi !!!Purtroppo non lo sanno tutti... O meglio, quasi tutti non sanno cosa significa bacato e instabile...
    Passate a Mac, costa un po' di più ma
    i soldi spesi li vale il doppio di quelli
    per un pc !Io direi di passare a Linux che non costa nulla...
    • Anonimo scrive:
      Re: windows ??? ahahahahhahahah
      - Scritto da: Anonimo
      Io direi di passare a Linux che non costa
      nulla...Beh si, se uno ormai ha già l'hardware x86 è la scelta migliore.Certo poi quando uno vuole fare un upgrade Mac è d'obbligo sde si vuole eleganza, stabilità, semplicità ed efficienza !
      • Anonimo scrive:
        Re: windows ??? ahahahahhahahah
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Io direi di passare a Linux che non
        costa

        nulla...

        Beh si, se uno ormai ha già
        l'hardware x86 è la scelta migliore.

        Certo poi quando uno vuole fare un upgrade
        Mac è d'obbligo sde si vuole
        eleganza, stabilità,
        semplicità ed efficienza !Beh... si... in effetti i piedini dei case Apple sono molto migliori di quelli che si trovano comunemente sui case dei PC, e quindi il computer risulta decisamente più stabile. Soprattutto se hai la moquette...
        • Anonimo scrive:
          Re: windows ??? ahahahahhahahah
          - Scritto da: Anonimo
          Beh... si... in effetti i piedini dei case
          Apple sono molto migliori di quelli che si
          trovano comunemente sui case dei PC, e
          quindi il computer risulta decisamente
          più stabile. Soprattutto se hai la
          moquette...beh era chiaro che si riferiva al sistema OSX....:)comunque la tua risposta é stata molto simpatica.
    • Anonimo scrive:
      Re: windows ??? ahahahahhahahah
      - Scritto da: Anonimo
      Io direi di passare a Linux che non costa
      nulla...Sono ottime alternative al solito windows.il vantaggio avendo un Mac é che puoi installare sia OSX che Linux. (ci sono parecchie distribuzioni):)
  • Anonimo scrive:
    Re: windows ??? ahahahahhahahah
    - Scritto da: Anonimo

    Ma c'è davvero ancora qualcuno che
    usa quell'accrocchio di sistemna ?????

    Lo sanno tutti che è bacatissimo e
    istabile con pochi !!!

    Passate a Mac, costa un po' di più ma
    i soldi spesi li vale il doppio di quelli
    per un pc !
    esatto! sottoscrivo...
  • Anonimo scrive:
    windows ??? ahahahahhahahah
    Ma c'è davvero ancora qualcuno che usa quell'accrocchio di sistemna ?????Lo sanno tutti che è bacatissimo e istabile con pochi !!!Passate a Mac, costa un po' di più ma i soldi spesi li vale il doppio di quelli per un pc !
  • Anonimo scrive:
    Re: Windows ? No grazie !

    Appunto... forse è proprio questo il
    problema.... torna a giocare che è
    meglio....Si bravo, vai a dire a milioni di consumatori in Italia di buttare nel cesso i videogames... complimenti per la lungimiranza, forse è grazie a gente come te che linux non prenderà mai...
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows ? No grazie !
      - Scritto da: Anonimo
      Si bravo, vai a dire a milioni di
      consumatori in Italia di buttare nel cesso i
      videogames... complimenti per la
      lungimiranza, forse è grazie a gente
      come te che linux non prenderà mai...ecco il motivo perché il mercato IT in Italia non decolla...troppo occupati a giocare con i videogames????datevi una svegliata!
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows ? No grazie !
      - Scritto da: Anonimo


      Appunto... forse è proprio
      questo il

      problema.... torna a giocare che
      è

      meglio....

      Si bravo, vai a dire a milioni di
      consumatori in Italia di buttare nel cesso i
      videogames... complimenti per laAh... gli stessi milioni di consumatori che hanno bisogno di access ?Comunque con il costo di XP ti compri una consolle....
      lungimiranza, forse è grazie a gente
      come te che linux non prenderà mai...Invece è sicuramente grazie a gente come te che Bill Gates è diventato ricco vendendo prodotti scadenti...
  • Anonimo scrive:
    Re: Windows ? No grazie !
    Si, passo anch'io a linux, *sicuramente* posso usare i miei file access e potrò usare outlook e usare i miei video games preferitima rotfl(win)
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows ? No grazie !
      - Scritto da: Anonimo
      Si, passo anch'io a linux, *sicuramente*
      posso usare i miei file access eAccess ??Oh Gesù Gesù...
      potrò usare outlook e usare i mieiAutluc ???Oh Gesù Gesù...
      video games preferitiAh ecco, mo si capisce tutto !!!

      ma rotfl

      (win)Torna pure a giocare con i tuoi giochini, ma mi raccomando, non andare a nanna troppo tardi altrimenti domani la maestra ti sgrida se dormi sul banco !
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows ? No grazie !

        Torna pure a giocare con i tuoi giochini, ma
        mi raccomando, non andare a nanna troppo
        tardi altrimenti domani la maestra ti sgrida
        se dormi sul banco !Guarda che i videogiochi li usano milioni e milioni di persone. Ignorare un mercato del genere significadestinare linux a non decollare mai.Mi sa che a scuola deve tornare qualcun'altro...
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows ? No grazie !
          - Scritto da: Anonimo
          Guarda che i videogiochi li usano milioni e
          milioni
          di persone. Ignorare un mercato del genere
          significa
          destinare linux a non decollare mai.forse non tutti hanno tempo da perdere con i giochi!se voglio giocare esistono console specifiche...xbox, ps2, bla bla bla...
          Mi sa che a scuola deve tornare
          qualcun'altro...
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows ? No grazie !
          - Scritto da: Anonimo
          Guarda che i videogiochi li usano milioni e
          milioni
          di persone. Ignorare un mercato del genere
          significa
          destinare linux a non decollare mai.Per giocare ci sono le console, più facili, più comode, più economiche e soprattutto su grande schermo.

          Mi sa che a scuola deve tornare
          qualcun'altro...Quelli che insistono a cambiare cpu/mobo/mem ogni due mesi per poter giocare agli utlimi giochini per pc.Credo, così a naso, che qui ce ne siano molti di asini del genere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows ? No grazie !
      - Scritto da: Anonimo
      Si, passo anch'io a linux, *sicuramente*
      posso usare i miei file access eMagari non tutti hanno bisogno di un db.... e magari quelli che ne hanno bisogno preferiscono altri db...
      potrò usare outlook e usare i mieiQuesta direi proprio che non mi sembra una grave perdita....
      video games preferitiAppunto... forse è proprio questo il problema.... torna a giocare che è meglio....
  • Anonimo scrive:
    Windows ? No grazie !
    Dopo anni di utilizzo intensivo di windows, di continui impallamenti, ti prestazioni degradate fino al limite dell'accettabile, di virus, di dialer, di spyware, di malware, di trojan horse, di sopprusi da parte di microsoft....... ho provato Linux, e non torno più indietro !Non importa se XP è il meno peggio che i grandi geni programmatori di microsoft sono riusciti a propinarci dopo ben venti anni di monopolio, non importa se ha anche una parvenza di facilità d'uso, io non lo userò MAI più perchè semplicemente è SBAGLIATO.Microsoft ha fatto (e fa) il bello e il cattivo tempo approfittanto della sua posizione di MONOPOLIO acqusito solo tramite anni di CONCORRENZA SLEALE e FUD.Io ho scelto Linux, è tutto un'altro pianeta !Stabilità, affidabilità, sicurezza, facilità d'uso, possibilità di customizzazioni estreme e performance elevatissime.Questo è un inivito, PROVATE LINUX e non tornerete indietro !Per chi volesse avere una preview: http://www.knoppix.comSalutiEnzo
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft non ha imparato la lezione
    - Scritto da: Max3D

    chiederà di pagare royalties...
    Usate

    l' Ogg Vorbis!
    questa e' una questione di gusti.. Ogg ha
    una gran bella qualita' ma a peso come la
    mettiamo ? un'mp3 e' la meta'
    e poi ti lamenti del peso di FireFox ? :|
    tze tzeGuarda che avevo specificato IN MEMORIA. Explorer già occupa 24Mb, che sia avviato o no, se aggiungi i 22 di Firefox saliamo a 46Mb, non che siano un'enormità, ma sui 512Mb normalmente installati oggi non sono proprio indifferenti. Quanto all'Ogg Vorbis: non serve essere degli audiofili per capire che un Ogg che occupa lo spazio di un MP3 a 160Kb ha una qualità superiore a un MP3 a 192. E' proprio la codifica ad essere piu' efficiente, non è paragonabile. Al massimo puoi paragonare Mp3 Pro e Ogg, ma allora perchè non usare Ogg che è anche open source?
  • Anonimo scrive:
    Re: Funziona su pentium 200 mmx
    - Scritto da: Anonimo
    PS: sarebbe gradito un suggerimento per una
    installazione LINUX che stia nei 2GB ed un
    motivo per cui la distro si può
    piantare su una macchina che ha un harware
    del 1997Guarda, c'e' una tale varieta' di hardware in giro che mi stupirei del contrario. Io ho un Compaq Evo dell'anno scorso, un portatile, e ho un po' penato per installare la MDK perche' si piantava con un kernel panic durante il riconoscimento PCMCIA: ho fatto un giro in rete e ho trovato che all'inizio dell'installazione bisogna premere F1 per avere piu' opzioni e poi digitare "linux noauto" per avviare l'installazione senza problemi. Poi e' ovvio che ho dovuto mettere a posto qualcosina dal lato usb, ma intanto il sistema si era installato. Adesso lo uso con molta soddisfazione.Per il tuo problema non so, non sono un esperto ne' hai dato molte indicazioni del tuo hw. Poi, boh, forse l'hw ha qualche problemino, e da questo pdv ho notato che linux e' molto piu' sensibile di win.
  • HotEngine scrive:
    Re: qualcuno ancora spara.......89 vs Xp
    - Scritto da: Max3D
    all'epoca di quel dignitosissimo OS (e parlo
    di 98SE perche' ME e' solo marketing) il
    PnP era una novita' o quanto meno qualcosa
    che M$ aveva appena introdotto.. Ma per favore. Il PnP c'era pure nel win 95.
  • sentenza scrive:
    Re: Reloaded?
    - Scritto da: Anonimo
    mmmm.... ma secondo voi, visto che la casa
    di Redmond a citato Lindows per la
    somiglianza del nome, la Warner Bros
    dovrebbe citare MS?Eh, non funziona cosi...Tra giganti non litigano, se la prendono solo con i piu' piccoli ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: E` IL TOP
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Contenti voi... ma a parte questo...

    più che altro... scontento te...


    PERCHE' URLATE ?

    e te perchè urli ?cos'é il nuovo "capolavoro" della pausini?
  • Anonimo scrive:
    Re: E` IL TOP
    - Scritto da: Anonimo
    ma guarda... che è il miglior OS di
    MS lo hanno detto i portali di informazione
    informatica ecc ecc... mica la gente sul
    forum di PI e basta!
    Dico io... dovrebbe ormai essere un dato di
    fatto...
    dopo qualche mese dalla sua uscita non si
    leggeva altro che commenti positivi...se ti accontenti degli OS Microsoft senza dubbio.c'é molto meglio....basta guardarsi in torno.
  • Anonimo scrive:
    Re: Funziona su pentium 200 mmx

    e dopo avere inutilmente tentato di
    installare Linux (Red Hat dalla 7.3 alla 9b)
    in modalità grafica (si piantava
    tutto in fase di installazione)potrebbe anche essere un guasto hw, che con Xp non te ne accorgi perche' non lo scatena.ne ho visti di moduli ram fumati ma che xp funzionava lo stesso, poi andavi a vedere la directory dove registra le anomalie, e aleeee :)
    PS: sarebbe gradito un suggerimento per una
    installazione LINUX che stia nei 2GB ed un
    motivo per cui la distro si può
    piantare su una macchina che ha un harware
    del 1997che scheda grafica hai?a me va X su un p200mmx, 64MB ram, s3 764, anche se e' decisamente lento, rispetto ai pc moderni :)debian, naturalmente.Piu' recente e' meno probabile e' che si pianti, perche' ci sono drivers, workaround, ecc.es. nel syslog di sto pc vedi:... kernel: Intel Pentium with F0 0F bug - workaround enabled.Da notare anche che non ha monitor/tastiera/mouse, ma ci accedo con vnc! che goduria linux...
    :)
  • Anonimo scrive:
    Re: E` IL TOP
    - Scritto da: Anonimo
    Contenti voi... ma a parte questo... più che altro... scontento te...
    PERCHE' URLATE ?e te perchè urli ?
  • Anonimo scrive:
    Reloaded?
    mmmm.... ma secondo voi, visto che la casa di Redmond a citato Lindows per la somiglianza del nome, la Warner Bros dovrebbe citare MS?
  • ElfQrin scrive:
    Re: Traduzione
    - Scritto da: Anonimo
    io non mi son accostato da poco ai computer,
    studio ing. informatica e il prof. vuole che
    il progetto lo forniamo in visual studio
    .net (fornitoci in licenza accademic
    gratuitamente assieme a xp e tantissime
    altre cose da mamma m$)... secondo te su
    linux riesco a installarlo?
    Mi son creato la partizione e lo uso quando
    serve :)
    Il vulgo è gente come te che non ti
    accorgi del prosciutto davanti agli occhi,
    talebano informatico! :@Infatti devi proprio avere il prosciutto davanti agli occhi per non accorgerti del perché m$ dà le cose gratuitamente.Ricorda la storia di Pinocchio nel Paese dei Balocchi, dove c'erano giochi e dolciumi gratis e alla fine si diventava asini al servizio del padrone.
  • Shu scrive:
    Re: Funziona su pentium 200 mmx
    - Scritto da: Anonimo
    PS: sarebbe gradito un suggerimento per una
    installazione LINUX che stia nei 2GB ed un
    motivo per cui la distro si può
    piantare su una macchina che ha un harware
    del 1997Giusto sabato ho installato Debian 3.0 (woody), poi aggiornata a sid via rete, su un portatile P150 con un controller IDE buggato della ALI, 24 Mb di RAM, 2 Gb di disco, senza CD-Rom, con scheda di rete PCMCIA.Ci ho messo anche il kernel 2.6.3. Ci gira X (anche se un po' lento per via della RAM) 4.2.1 con xfce4.Il tutto, completo anche di parecchie applicazioni sotto X (Abiword, Gnumeric, sylpheed, mezzo gnome perche` volevo alcune applicazioni, pan e altra roba che non mi ricordo, sta in meno di 700 Mb. Altri 200 Mb sono occupati dai sorgenti del kernel su cui sto sperimentando per alcuni problemini che ho riscontrato.Bye.
  • flamer scrive:
    Chi se ne frega se vi piace icspì
  • Anonimo scrive:
    Sms
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    - Scritto da: Anonimo
    Siccome portero' la mia esperienza di utente
    di win xp pro, senza problemi rilevanti, (ne
    piu' e anzi sicuramente meno di osx e suse
    9) verro' bollato come troll giusto?
    E se avro' l'ardire di considerare secondo
    il MIO parere un incapace colui che non
    riesce a usare messenger?
    Sauti cordiali.Secondo te uno che venisse a dirti che,per sua esperienza personale,non ha mai avuto problemi con una fiat 500 mentre ne ha avuti alcuni con ferrari e lamborghini lasciandoti intendere che la prima è meglio delle altre due è un troll o no?Forse sarebbe meglio ragionare con motivazioni oggettive piuttosto che con le "esperienze personali" che fanno molto professional ma che alla fine non dicono nulla.neanch'io ho mai avuto problemi di sorta con windows XP ma questo non significa che sia paragonabile a Linux ed OSX che sono ad anni luce di distanza.
  • francescone scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no?
    Che sciocchezza, scusami. Troll sono quelli, ad esempio, che (più che valutare serenamente) fanno un vero e proprio tifo per un sistema od un altro. Troll sono coloro che promuovono guerre di religione su software e sistemi operativi. Io detesto la MS per diverse ragioni, ma che non sono legate al grado di successo e/o soddisfazione dei singoli utenti nei confronti dei suoi prodotti. Tutto ciò mi sembrerebbe limitativo ed infantile. Un esempio di ciò che non mi piace: la politica arrogante ed oppressiva, il monopolio esercitato in vari settori dell'informatica di largo consumo. Mi sembrano critiche e valutazioni legittime (anche se naturalmente possono essere condivise o meno), ma converrai che sono cosa diversa dal definire troll/non troll il singolo utente che si cimenta con un certo prodotto.Vuoi infine un esempio di troll? La prima risposta al tuo thread:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=548751
  • Anonimo scrive:
    Re: ufficio stampa
    Hai un indirizzo dove posso verificare......?Ti ringrazio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Invidia di XP OK
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Crazy


    Conocrdo pienamente con cio` che
    hai

    scritto


    e posso fermamente confermarlo.


    Oltretutto se qualcuno dovesse

    lamentarsi


    che Windows XP craccato non gli va

    bene, non


    puo` certo lamentarsi se non puo`

    usufruire


    degli UpDate, io che ce lo ho
    originale,


    faccio gli UpDate e Schermate Blu,

    Crash o


    cose diq uesto genere non so piu`
    cosa


    siano... anzi, una volta si era

    Crashato, ma


    si e` sbloccato da solo... che
    dire, e`


    veramente un ottimo Sistema e vale
    la

    pena


    comprarlo.



    marketing spudorato!

    Può anche darsi. Comunque è
    vero!sicuramente é vero...non volevo offendere nessuno!commenti di questo tipo mi sembrano una sviolinata...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
    - Scritto da: Anonimo
    Siccome portero' la mia esperienza di utente
    di win xp pro, senza problemi rilevanti, (ne
    piu' e anzi sicuramente meno di osx e suse
    9) verro' bollato come troll giusto?
    E se avro' l'ardire di considerare secondo
    il MIO parere un incapace colui che non
    riesce a usare messenger?
    Sauti cordiali.io considero un incapace uno che ha problemi con OSX!
  • Anonimo scrive:
    Re: Invidia di XP OK
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Crazy

    Conocrdo pienamente con cio` che hai
    scritto

    e posso fermamente confermarlo.

    Oltretutto se qualcuno dovesse
    lamentarsi

    che Windows XP craccato non gli va
    bene, non

    puo` certo lamentarsi se non puo`
    usufruire

    degli UpDate, io che ce lo ho originale,

    faccio gli UpDate e Schermate Blu,
    Crash o

    cose diq uesto genere non so piu` cosa

    siano... anzi, una volta si era
    Crashato, ma

    si e` sbloccato da solo... che dire, e`

    veramente un ottimo Sistema e vale la
    pena

    comprarlo.

    marketing spudorato!Può anche darsi. Comunque è vero!
  • Anonimo scrive:
    Re: Invidia di XP OK
    - Scritto da: Crazy
    Conocrdo pienamente con cio` che hai scritto
    e posso fermamente confermarlo.
    Oltretutto se qualcuno dovesse lamentarsi
    che Windows XP craccato non gli va bene, non
    puo` certo lamentarsi se non puo` usufruire
    degli UpDate, io che ce lo ho originale,
    faccio gli UpDate e Schermate Blu, Crash o
    cose diq uesto genere non so piu` cosa
    siano... anzi, una volta si era Crashato, ma
    si e` sbloccato da solo... che dire, e`
    veramente un ottimo Sistema e vale la pena
    comprarlo.marketing spudorato!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ovviamente saro' un troll per voi no?
    - Scritto da: Anonimo
    Siccome portero' la mia esperienza di utente
    di win xp pro, senza problemi rilevanti, (ne
    piu' e anzi sicuramente meno di osx e suse
    9) verro' bollato come troll giusto?
    E se avro' l'ardire di considerare secondo
    il MIO parere un incapace colui che non
    riesce a usare messenger?
    Sauti cordiali.Certo che sei un troll. Se non sei uno che considera sbagliata o vergognosa qualsiasi cosa dica o faccia Microsoft, se non sei uno che di giorno lavora su Windows e di notte installa Linux ad amici e parenti (che vogliano o no) perché fa tanto alternativo, se non sei uno che possa vantare un amico di un cuggino del portinaio che ha il blue screen pure sul videocitofono da quando ha installato Windows, allora sei un (troll).
    • Anonimo scrive:
      Re: Ovviamente saro' un troll per voi no?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Siccome portero' la mia esperienza di
      utente

      di win xp pro, senza problemi
      rilevanti, (ne

      piu' e anzi sicuramente meno di osx e
      suse

      9) verro' bollato come troll giusto?

      E se avro' l'ardire di considerare
      secondo

      il MIO parere un incapace colui che non

      riesce a usare messenger?

      Sauti cordiali.

      Certo che sei un troll. Se non sei uno che
      considera sbagliata o vergognosa qualsiasi
      cosa dica o faccia Microsoft, se non sei uno
      che di giorno lavora su Windows e di notte
      installa Linux ad amici e parenti (che
      vogliano o no) perché fa tanto
      alternativo, se non sei uno che possa
      vantare un amico di un cuggino del portinaio
      che ha il blue screen pure sul videocitofono
      da quando ha installato Windows, allora sei
      un (troll). Dovresti scavarti una fossa e seppellirti (troll) P.S."cugino" (con una g)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ovviamente saro' un troll per voi no
        - Scritto da: Anonimo
        P.S.
        "cugino" (con una g)Guarda che è chiaramente ispirato ad una canzone di elio e le storie tese. PS Non sono l'autore del msg originale
  • Anonimo scrive:
    Ovviamente saro' un troll per voi no?
    Siccome portero' la mia esperienza di utente di win xp pro, senza problemi rilevanti, (ne piu' e anzi sicuramente meno di osx e suse 9) verro' bollato come troll giusto?E se avro' l'ardire di considerare secondo il MIO parere un incapace colui che non riesce a usare messenger?Sauti cordiali.
  • Anonimo scrive:
    Re: Invidia di XP OK
    gli update funzionano anke sull' xp craccato, anke i service pack anke se la procedura è un po + laboriosa comunque in 5 min hai fatto
  • Crazy scrive:
    Re: Funzionalità XP poco sfruttate
    Non so dove tu abbia trovato tutte quelle cose in Messenger, io ho svariate persone in Messenger e lo trovo un programma di Chat privata piu` che ottimo.Per quanto mi riguarda, a parere personale, e` il miglior programma di Instant Messaging
    • Anonimo scrive:
      Re: Funzionalità XP poco sfruttate
      Beh io preferisco Miranda IM (All in one) sia icq [becca pure gl invisibili] sia Yahoo si MSN che Jabber che AIM ha pure il corretore ortografico.....Che c'e' meglio di cosi'
  • Crazy scrive:
    Re: Invidia di XP OK
    Conocrdo pienamente con cio` che hai scritto e posso fermamente confermarlo.Oltretutto se qualcuno dovesse lamentarsi che Windows XP craccato non gli va bene, non puo` certo lamentarsi se non puo` usufruire degli UpDate, io che ce lo ho originale, faccio gli UpDate e Schermate Blu, Crash o cose diq uesto genere non so piu` cosa siano... anzi, una volta si era Crashato, ma si e` sbloccato da solo... che dire, e` veramente un ottimo Sistema e vale la pena comprarlo.
  • Crazy scrive:
    Re: Funziona su pentium 200 mmx
    MagicoDichiarati fortunato: io ho un Compaq Presario Pentium200mmx con 48Mb di Ram... e non posso metterne di piu` ed XP naturalmente non mi gira, ma mi fa piacere che bastano 200Mhz per farcelo andare, questo mette il luce altre qualita` di questo Sistema Oeprativo che non conoscevo
  • Anonimo scrive:
    Re: Funziona su pentium 200 mmx
    - Scritto da: Anonimo
    Inserisco questo solo per notiziare i
    lettori che dopo avere speso 50 euro di pc
    usato e dopo avere inutilmente tentato di
    installare Linux (Red Hat dalla 7.3 alla 9b)
    in modalità grafica (si piantava
    tutto in fase di installazione), ho provato
    tutti i sistemi ms da win95 a xp per poi
    mantenerci quest'ultimoChe costa più del pc....vero? O l'hai messo crakkato?Se originale posta la chiave......Qualsiasi distro Linux gira su quella macchinaSenza parlare delle distro Live da 600MbIo nel 1999 sul mio 233MMX avevo la RH5.5 che andava benissimo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Traduzione

    A proposito: anche Java è
    proprietario, lo sapevi? Non capisco se vuoi prendermi in giro o cosa. Lo so benissimo che il javae' proprietario, e con cio'? Nel mio post originale ho scritto che e' multipiattaforma e gratuito... e il senso era che in questo modo lo possono usare tutti..........Leggere prima di commentare per favore.
  • Anonimo scrive:
    Re: Invidia di XP

    Come si fa a svuotare solo i salvataggi che
    risalgono a + di 15 giorni prima?


    e

    prova a distruggere e ricreare il file
    di

    swap.

    Come si fa?
    Grazie per le dritte
    Ti do le istruzioni sulla versione inglese perchè ho quella.Usando il tool Disk Cleanup che trovi in Accessories-
    System tools.Vai nel tab "More Options" e l'ultimo riquadro in basso ti permette di cancellare i System Recovery tranne l'ultimo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Invidia di XP
    - Scritto da: Anonimo
    Caspita, ne avrai installati di pasticci!:) A volte non si è autori dei pasticci combinati da altri users :)
    Comunque: prova a deframmentare il discoSo farlo :)
    (dopo averlo magari svuotato dei salvataggi
    automatici che Windows XP fa per consentire
    un rollback di variazioni distruttive)Come si fa a svuotare solo i salvataggi che risalgono a + di 15 giorni prima?
    e
    prova a distruggere e ricreare il file di
    swap.Come si fa?Grazie per le dritte
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia K
    - Scritto da: Crazy
    Pentium 200 mmx con 48Mb di RAM
    Non ci gira Windows XP nemmeno se trovo il
    modo di farlo girare Zippato, ma garantisco
    che ME su quel Computer ci va benissimo.Se riesci a trovare un po' di RAM e hai il disco abbastanza grosso (direi 2GB) non credo che tu abbia grossi problemi. Ti toccherà disabilitare un po' di roba ma dovrebbe funzionare.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia K
    - Scritto da: Crazy
    Pentium 200 mmx con 48Mb di RAM
    Non ci gira Windows XP nemmeno se trovo il
    modo di farlo girare Zippato, ma garantisco
    che ME su quel Computer ci va benissimo.il termine "benissimo" con winME é poco credibile...se stai parlando di windows.e sui PDA come gira findusXP?
  • Anonimo scrive:
    Re: Invidia di XP

    Caspita, ne avrai installati di pasticci!

    Comunque: prova a deframmentare il disco
    (dopo averlo magari svuotato dei salvataggi
    automatici che Windows XP fa per consentire
    un rollback di variazioni distruttive) e
    prova a distruggere e ricreare il file di
    swap. Questo di solito aiuta parecchio.Grazie delle dritte :)La deframmentazione la faccio periodicamente, come anche la pulizia di dati e software che stanno lì a pesare senza avere più scopo di esistere.Al file di swap, invece, non ho mai pensato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    - Scritto da: Anonimo
    La domanda era "veramente questa mi è
    nuova!!!! non ho mai visto copiare uindos
    come interfaccia... " e "mi potresti fare un
    esempio di parti d'interfaccia copiate a
    microsoft?"

    Mi pare di aver risposto.Se vuoi fare l'azzeccagarbugli puoi anche aver ragione, ma un fatto è copiare i concetti dell'interfaccia come fa MS con Apple e BeOS, un'altro è iniziare un progetto per aiutare la gente a passare ad un sistema migliore.Quello che intendevano chiederti è chi ha copiato delle idee ORIGINALI di MS? La risposta, retorica, è nessuno, perchè MS NON ha mai avuto IDEE.Poi, ripeto, se vuoi trovare il cavillo nella sintassi della domanda e non nel suo concetto, fai pure, ma dimostri la tua pignoleria sterile.
  • Anonimo scrive:
    Re: Invidia di XP
    - Scritto da: Anonimo
    io per esempio ho osx e sono invidioso di XP

    HIHIHIHIHIHIHIHHIHIHIHIHIHIHIHIHIHIHIHIHIgiusto anch'io...invidio l'interfaccia pokemon di findusXP!
  • Anonimo scrive:
    Re: ufficio stampa
    - Scritto da: Anonimo
    Ha meno (molti meno) bug, Questo semplicemente non è vero (vatti a vedere i report delle vulnerabilità). Su tutto il resto si può discutere.virus e worm sono
    quasi inesistenti, ma l'amministratore deve
    sapere il fatto suo..... altrimenti........
    Anchio preferirei Linux ma le interfacce per
    lavorare con X, ancora hanno diversi
    problemi....nautilus 2.4.0 va un pò
    troppo spesso in segmention fault (a me! non
    a voi!).....e
    KDE è ormai MAC-like.......
  • Crazy scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia K
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Crazy

    Ho un Computer con Windows me, e li`,
    non mi

    ci potrebbe mai girare WIndows XP,

    Ne sei proprio sicuro?Pentium 200 mmx con 48Mb di RAMNon ci gira Windows XP nemmeno se trovo il modo di farlo girare Zippato, ma garantisco che ME su quel Computer ci va benissimo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dubbio amletico
    - Scritto da: Anonimo
    E' questione di voglia, di mettercisi dietro
    e reimparare da capo un SO.

    Io personalmente non ne ho ne voglia ne
    tempo...per cui tappo il naso e tengo win,
    che per altro è migliorato rispetto
    al passato.Perchè, ad ogni aggiornamento (98-
    2000-
    XP) non passi 2 settimane a rimettere tutto a posto?Fai il salto su altra piattaforma e non avrai differenze di gestione rispetto a Windos.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    - Scritto da: Anonimo
    L'obbiettivo di Xandros è fare un OS
    il più simile possibile a Win per
    venderlo al mercato office, ha già
    preistallato wine e permette di far girare
    applicazioni windows. Quindi hanno deciso di
    mettere le cose nello stesso posto, o quasi,
    di windows. Il tutto, però, è
    dichiarato apertamente: confondere il meno
    possibile l'utente che arriva da windows.

    Quanto a XPDE è fondato sul fatto di
    replicare completamente l'interfaccia di
    windows e le sue funzionalità fino a
    dove i copyright lo permettono. L'obbiettivo
    è creare un window manager IDENTICO,
    fermo restando i copyright, a XP. Questo NON
    per gli user linux accaniti, ma per i
    pivelli che arrivano da windows! Infatti per
    non incappare in problemi legali hanno messo
    i bottoni in posti leggermente diversi, ma
    solo poco =)

    Come esempi non mi sembrano un granche. Ne
    hai altri?La domanda era "veramente questa mi è nuova!!!! non ho mai visto copiare uindos come interfaccia... " e "mi potresti fare un esempio di parti d'interfaccia copiate a microsoft?"Mi pare di aver risposto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Funziona su pentium 200 mmx
    - Scritto da: Anonimo
    Inserisco questo solo per notiziare i
    lettori che dopo avere speso 50 euro di pc
    usato e dopo avere inutilmente tentato di
    installare Linux (Red Hat dalla 7.3 alla 9b)
    in modalità grafica (si piantava
    tutto in fase di installazione), ho provato
    tutti i sistemi ms da win95 a xp per poi
    mantenerci quest'ultimo, che gira in modo
    egregio e non si pianta, anzi va addirittura
    più veloce degli altridi troll qui ne ho visti tanti ma questo li batte tutti ROTFL (troll) (troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: Funziona su pentium 200 mmx
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Inserisco questo solo per notiziare i

      lettori che dopo avere speso 50 euro di
      pc

      usato e dopo avere inutilmente tentato
      di

      installare Linux (Red Hat dalla 7.3
      alla 9b)

      in modalità grafica (si piantava

      tutto in fase di installazione), ho
      provato

      tutti i sistemi ms da win95 a xp per poi

      mantenerci quest'ultimo, che gira in
      modo

      egregio e non si pianta, anzi va
      addirittura

      più veloce degli altri

      di troll qui ne ho visti tanti ma questo li
      batte tutti

      ROTFL (troll) (troll)Per me è solo 1 che ha bisogno di qualke consiglio...
  • Anonimo scrive:
    Re: Funziona su pentium 200 mmx

    PS: sarebbe gradito un suggerimento per una
    installazione LINUX che stia nei 2GB ed unLa Slackware gira bene su tutto l'hardware che ho potuto provare ma, per poterla installare, occorre leggere la documentazione.Magari qualcun altro puo' consigliarti qualche versione minimale che gira sul hardware obsoleto.
    motivo per cui la distro si può
    piantare su una macchina che ha un harware
    del 1997Se si trova dell'hardware difettoso o decisamente fuori standard.Conflitti di irq soprattuto se si utilizzano dei bus "isa".
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    - Scritto da: Anonimo
    Se non è copiare questo:

    www.xandros.com/products/home/desktopdlx/dsk_

    Oppure questo:
    www.xpde.com/shots.php : persino lo sfondo
    con la collina verde hanno copiato!AH AH AH!! Davvero uno spasso! Certo che hanno copiato! L'obbiettivo di Xandros è fare un OS il più simile possibile a Win per venderlo al mercato office, ha già preistallato wine e permette di far girare applicazioni windows. Quindi hanno deciso di mettere le cose nello stesso posto, o quasi, di windows. Il tutto, però, è dichiarato apertamente: confondere il meno possibile l'utente che arriva da windows. Quanto a XPDE è fondato sul fatto di replicare completamente l'interfaccia di windows e le sue funzionalità fino a dove i copyright lo permettono. L'obbiettivo è creare un window manager IDENTICO, fermo restando i copyright, a XP. Questo NON per gli user linux accaniti, ma per i pivelli che arrivano da windows! Infatti per non incappare in problemi legali hanno messo i bottoni in posti leggermente diversi, ma solo poco =)Come esempi non mi sembrano un granche. Ne hai altri?
  • Anonimo scrive:
    Re: Invidia di XP
    - Scritto da: YureW

    Mah, sul lavoro uso XP (sono comunque un
    linuxaro, e ho slackware in hda2).
    Windows XP me lo sono installato e me lo
    uso giornalmente. Ero molto entusiasta,
    appena installato, perché partiva
    veloce come una scheggia, era stabile e dava
    una bella impressione di solidità ed
    efficenza.
    A distanza di tempo, però, devo dire
    che si è molto deteriorato: le
    prestazioni sono calate, ci mette una vita
    ad avviarsi e due a spegnersi, spesso e
    volentieri qualche applicazione "non
    risponde". Caspita, ne avrai installati di pasticci!Comunque: prova a deframmentare il disco (dopo averlo magari svuotato dei salvataggi automatici che Windows XP fa per consentire un rollback di variazioni distruttive) e prova a distruggere e ricreare il file di swap. Questo di solito aiuta parecchio.
  • Anonimo scrive:
    Funziona su pentium 200 mmx
    Inserisco questo solo per notiziare i lettori che dopo avere speso 50 euro di pc usato e dopo avere inutilmente tentato di installare Linux (Red Hat dalla 7.3 alla 9b) in modalità grafica (si piantava tutto in fase di installazione), ho provato tutti i sistemi ms da win95 a xp per poi mantenerci quest'ultimo, che gira in modo egregio e non si pianta, anzi va addirittura più veloce degli altri (win2000 è risultato il più lento) e fa girare la Omnia 2003 per i ragazzi. Caratteristiche: Pentium 200 MMX HD da 2 GB scheda video 1MB e 128 MB di RAM, marca Compaq. Il sistema è lento quando parte ma questo è un particolare irrilevante considerata la spesa...CiaoPS: sarebbe gradito un suggerimento per una installazione LINUX che stia nei 2GB ed un motivo per cui la distro si può piantare su una macchina che ha un harware del 1997
  • Anonimo scrive:
    Re: Traduzione
    - Scritto da: Anonimo
    Perche' usare Visual Basic quando ci sono
    linguaggi
    di programmazione multipiattaforma e
    gratuiti(JAVA, OCAML)?
    Per obbligare la gente a installare xp sul
    proprio pc??
    Consiglio al tuo profe di andare a zappare
    la terra!!!
    Visual Studio .NET non è sinonimo di Visual Basic. In Visual Studio .NET si può sviluppare in C++ (standard) in C## (standard) oltre che in Visual Basic e in J## (proprietari).A proposito: anche Java è proprietario, lo sapevi?
  • Anonimo scrive:
    Re: Traduzione
    - Scritto da: lupz
    - Scritto da: Anonimo

    studio ing. informatica e il prof.
    vuole che

    il progetto lo forniamo in visual studio

    .net

    sicuramente al tuo professore non hanno
    insegnato il significato della parola
    "portabilità" e di una decina di
    altri concetti altrettanto importanti in
    informatica (standard, indipendenza dal
    sistema operativo, etc.)C## è uno standard ECMA, Java no. Il CLR di .NET è uno standard (tanto è vero che Ximian stava realizzando un framework per Linux).
  • liberx scrive:
    Re: Microsoft non ha imparato la lezione

    Messenger sei obbligato a dover comunicare

    il tuo indirizzo e-mail targato
    @msn.com o

    @hotmail.com, e vai con lo spam!!!Non e' piu cosi' da tempo, puoi usare l'email che vuoi.Mah.
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft non ha imparato la lezione
    - Scritto da: Anonimo Messenger sei obbligato a dover comunicare
    il tuo indirizzo e-mail targato @msn.com o
    @hotmail.com, e vai con lo spam!!!E ovviamente anche questo sarebbe colpa di MS. Ma scusa cosa te ne frega dello spam se l'account lo usi solo comoe account passport e non per la posta?
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    - Scritto da: eMac@700


    altri odiano


    l'interfaccia grafica poco
    intuitiva,


    hahahahaha talmente poco intuitiva che
    viene copiata
    dagli altri sitemi
    opertivi! Ma va là che è forse
    una delle
    migliori cose che la MS abbia
    mai fatto

    veramente questa mi è nuova!!!! non
    ho mai visto copiare uindos come
    interfaccia... (anche perchè qst
    ultimo ha sempre seguito Apple nelle
    interfacce La trasparenza e l'adozione di
    quarz su logorn la dicono lunga per non
    parlare di vecchie cause finite con la
    costrizione di microsoft a produrre office
    per mac) cmq mi potresti fare un esempio di
    parti d'interfaccia copiate a microsoft?Se non è copiare questo:http://www.xandros.com/products/home/desktopdlx/dsk_dlx_screenshots.htmlOppure questo:http://www.xpde.com/shots.php : persino lo sfondo con la collina verde hanno copiato!
  • Anonimo scrive:
    Re: ufficio stampa
    1) Quando ho scritto che fosse meglio evitare paragoni XP/98....Intendendevo dire che sono due Os con caratteristiche diverse.Che non amo l'XP, ma lo preferisco (io! e non parlo di voi!) al 98 perchè........Il 98 a mio parere, messo sotto un grosso carico di lavoro non è "stabile" come l'Xp e non gestisce bene diversi processi contemporaneamente........2) Quando cito un componente dell'OS, come il livello di astrazione hardware è chiaro che lo faccio, perchè è uno dei componenti che non mi ha dato grossi problemi.......(ed è chiaro che non ho i sorgenti......capito troll che mi hai postato tanto per farlo).3) Quando postate (confronto non critica), cercate sempre il riferimento al primo intervento.........altrimenti il primo dice "uomo" l'ultimo capisce "uovo" .4) Linux è + sicuro di XP..........altro commento OT.Ma rispondo cmq.....Ha meno (molti meno) bug, virus e worm sono quasi inesistenti, ma l'amministratore deve sapere il fatto suo..... altrimenti........Anchio preferirei Linux ma le interfacce per lavorare con X, ancora hanno diversi problemi....nautilus 2.4.0 va un pò troppo spesso in segmention fault (a me! non a voi!).....e KDE è ormai MAC-like.......
  • Anonimo scrive:
    Re: ufficio stampa
    - Scritto da: pikappa

    Mi sembri l'ufficio stampa M$:
    esce win98:
    Windows 98 è il miglior sistema
    operativo del pianeta
    esce il 2k:
    questo è l'unico modo per violarlo(il
    famoso piede di porco sul pc)
    esce XP:
    Questo è senza dubbio il miglior
    sistema operativo del pianeta, a confronto
    windows 98 e 2k sono insicuri e non
    dovrebbero essere + usati

    Per la serie viva la coerenza
    Ciao ciao(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: ahahahahaaaa
    - Scritto da: bacarozz83
    si si! ma smettila di dire fesserie!!!
    sono passato da xp al 98 perchè non
    ne potevo più delle stronzate che ci
    sono in xp, non ci si può mettere le
    mani ne niente!!!! per le cose serie invece
    uso linux!
    (linux)


    "Un forum migliorerà nella misura in
    cui certi personaggi smetteranno di fare il
    bastian contrario per partito preso, per
    antipatia, per gelosia, per desiderio di
    mettersi in mostra a tutti i costi" ma a
    quanto pare è il primo che provoca e
    si getta contro per partito preso"
    Col. GiuliacciTorna nella tua cantina a smanettare :-D
  • flamer scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    Qualcuno quando scrive si ispira a Scrittori di Fama Mondiale. Io mi ispiro invece all' Autore del Thread. Che Problema c'è, ognuno sceglie la sua Fonte di Ispirazione.DISTINTI SALUTI anche a Te
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    - Scritto da: Anonimo
    già allora cosa proponi in
    alternativa, Linux alle massaie?ahh ho capito gli utenti windows sono tutti delle massaie!.:)
    no però siccome tu giudichi un
    prodotto su quello che si dice di un'altro
    prodotto non ancora nemmeno in beta test, mi
    fa capire che i tuoi sono pregiudizinon sono pregiudizi...purtroppo tutti noi lavoriamo con i sistemi M$.
  • eMac@700 scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia


    altri odiano

    l'interfaccia grafica poco intuitiva,
    hahahahaha talmente poco intuitiva che viene copiata
    dagli altri sitemi opertivi! Ma va là che è forse una delle
    migliori cose che la MS abbia mai fattoveramente questa mi è nuova!!!! non ho mai visto copiare uindos come interfaccia... (anche perchè qst ultimo ha sempre seguito Apple nelle interfacce La trasparenza e l'adozione di quarz su logorn la dicono lunga per non parlare di vecchie cause finite con la costrizione di microsoft a produrre office per mac) cmq mi potresti fare un esempio di parti d'interfaccia copiate a microsoft?
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    - Scritto da: flamer
    Sei davvero sicuro che XP sia il migliore
    Sistema Operativo per Computer domestici?
    C'è un sacco di Gente che non ne
    è affatto convinta, in quanto ha
    avuto diversi Problemi utilizzandolo sia a
    Casa che al Lavoro.già allora cosa proponi in alternativa, Linux alle massaie?
    Inoltre il fatto che sia
    un Prodotto della stessa Software House che
    sta lavorando ad un Progetto come palladium
    non ti fa essere un po' più
    Diffidente?no però siccome tu giudichi un prodotto su quello che si dice di un'altro prodotto non ancora nemmeno in beta test, mi fa capire che i tuoi sono pregiudizi
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    - Scritto da: Anonimo
    Cè una legge di murphy dice:
    I cre@#ni sono sempre piu' ingegniosi delle
    precauzioni che si prendono per impedirgli
    di nuocere...

    Ti dice niente?:Da dire il vero la MS ha fatto molto lavoro per proteggersi dai cretini (e non solo scrivendo "questa pagina è intenzionalmente bianca" nei manuali :-)).Anzi se mai a volte ti fa incazzare per l'opposto vorresti un po' più di liberta, mentre per accedere a certe cose deivi prima fare giri strani.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dubbio amletico
    c'è da sperare che sia migliorato ..... è un prodotto che paghi a caro prezzo ..... mica te lo regalano questo miglioramento
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft non ha imparato la lezione

    - ICQ ha dei buchi di sicurezza che neanche
    ti immagini, niente male per essere "molto
    meglio"Tra ICQ e Messenger è una bella lotta, nessuno può stabilire quale dei due è più sicuro perchè IMHO tutti e due hanno delle vulnerabilità, e lasciano +porte aperte loro che il colosseo di Roma.Detto questo voglio solo dire che Messenger non è neanche paragonabile ad ICQ per riservatezza e comodità di utilizzo.Per scambiare contatti con ICQ è sufficiente il numero ICQ, mentre con Messenger sei obbligato a dover comunicare il tuo indirizzo e-mail targato @msn.com o @hotmail.com, e vai con lo spam!!!Con ICQ puoi chattare tranquillamente, con Messenger invece non è più possibile dall'ottobre dell'anno scorso, e indovinate il motivo? Per lo spam!
  • Anonimo scrive:
    Re: Traduzione
    Perche' usare Visual Basic quando ci sono linguaggidi programmazione multipiattaforma e gratuiti(JAVA, OCAML)?Per obbligare la gente a installare xp sul proprio pc??Consiglio al tuo profe di andare a zappare la terra!!!
    io non mi son accostato da poco ai computer,
    studio ing. informatica e il prof. vuole che
    il progetto lo forniamo in visual studio
    .net (fornitoci in licenza accademic
    gratuitamente assieme a xp e tantissime
    altre cose da mamma m$)... secondo te su
    linux riesco a installarlo?
    Mi son creato la partizione e lo uso quando
    serve :)
    Il vulgo è gente come te che non ti
    accorgi del prosciutto davanti agli occhi,
    talebano informatico! :@
  • flamer scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    Sei davvero sicuro che XP sia il migliore Sistema Operativo per Computer domestici? C'è un sacco di Gente che non ne è affatto convinta, in quanto ha avuto diversi Problemi utilizzandolo sia a Casa che al Lavoro. Inoltre il fatto che sia un Prodotto della stessa Software House che sta lavorando ad un Progetto come palladium non ti fa essere un po' più Diffidente?DISTINTI SALUTI
  • Anonimo scrive:
    Re: INNOVAZIONI ????
    - Scritto da: MemoRemigi
    Quindi secondo loro Messenger e MovieMaker
    sarebbero INNOVAZIONI ?????

    BUFFONI !!!!

    Sono i prgrammi più scadenti nella
    loro categoria !Movie maker non lo conosco (e chi lo conosce?) ma voglio dire due parole su Messenger.E' incredibile come Microsoft sia riuscita a fare così male un programma che in teoria dovrebbe essere facile e funzionale per l'utente, mentre invece è l'esatto contrario.Avete XP e non avete mai usato messenger? Provare per credere!Viene dato in bundle con Windows XP, e oltretutto non si può neanche rimuovere, ma è il peggiore programma di instant messaging che sia stato mai realizzato!
    • liberx scrive:
      Re: INNOVAZIONI ????
      Non per spirito di contraddizione, ma io lo uso con soddisfazione da tempo e ci chatto persino con mia mamma che ha 63 anni
    • Anonimo scrive:
      Re: INNOVAZIONI ????
      - Scritto da: Anonimo
      Movie maker non lo conosco (e chi lo
      conosce?) ma voglio dire due parole su
      Messenger.
      E' incredibile come Microsoft sia riuscita a
      fare così male un programma che in
      teoria dovrebbe essere facile e funzionale
      per l'utente, mentre invece è
      l'esatto contrario.
      Avete XP e non avete mai usato messenger?
      Provare per credere!
      Viene dato in bundle con Windows XP, e
      oltretutto non si può neanche
      rimuovere, ma è il peggiore programma
      di instant messaging che sia stato mai
      realizzato!Sulla qualità non discuto (anche se nella mia famiglia persino mio figli di 7 anni riesce a usarlo).Sulla sua disinstallabilità invece voglio intervenire:Control Panel-
      Add or Remove Programs-
      Add/Remove Windows Component.Vai fino in fondo con la scroll bar (è quel quadratino che c'è sulla destra della finestra e va su e giù) e vedrai Windows Messenger. Clicca sul quadratino che c'è sulla destra e fai sparire la V nera che c'è dentro. Dai OK. Et voilà. Messenger è disinstallato.Spiegami: è l'utilizzo della scroll bar che ti viene difficile o l'utilizzo della check box di fianco all'icona del Windows Messenger?
      • Anonimo scrive:
        Re: INNOVAZIONI ????
        - Scritto da: Anonimo

        Spiegami: è l'utilizzo della scroll
        bar che ti viene difficile o l'utilizzo
        della check box di fianco all'icona del
        Windows Messenger?Hai omesso "o l'utilizzo di quella cosa che hai sopra il collo?"... :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Dubbio amletico
    - Scritto da: Anonimo[stracut]
    forse il tizio sopra intendeva dire che DOPO
    aver acquisito una certa manualità
    con Linux (installazione, configurazione)
    non si torna più a win.

    Anche io quando ho iniziato a usare Linux
    ero molto scoraggiato, solo dopo tempo ho
    iniziato ad apprezzarlo.Sapere Linux si, ma imparare a quotare no eh?
  • lupz scrive:
    Re: Traduzione
    - Scritto da: Anonimo
    studio ing. informatica e il prof. vuole che
    il progetto lo forniamo in visual studio
    .netsicuramente al tuo professore non hanno insegnato il significato della parola "portabilità" e di una decina di altri concetti altrettanto importanti in informatica (standard, indipendenza dal sistema operativo, etc.)
    (fornitoci in licenza accademic
    gratuitamente assieme a xp e tantissime
    altre cose da mamma m$)certo che se sono stati offerti così, e forse anche al prof, inizio a capire i motivi che l'hanno "interessato" a questa scelta
  • Anonimo scrive:
    Re: Copyright sui nomi?
    - Scritto da: Skaven
    Mi viene in mente il caso
    MikeRoweSoft.com... ora fossi i Wachowsky (o
    come si scrive) farei causa alla M$ per quel
    "Reloaded" troppo simile e palesemente
    copiato dal nome del film! la gente potrebbe
    ovviamente confondersi e scambiare il film
    per il sistema operativo no?!

    chi di stronzata ferisce....C'avevo pensato anch'io, ma non funziona contro la Microsoft. Ho perso inutilmente un sacco di soldi in avvocati...Saluti cordiali da X.P. (Xavier Plisset):D
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft non ha imparato la lezione
    - Scritto da: Anonimo

    E facciamoli, questi nomi:
    www.myie2.com
    www.avantbrowser.com
    Preferisco Slim Browser Lite... Comunque si appoggiano tutti al motore di rendering di Internet Explorer. Il mio preferito fra i freeware e' K-Meleon che si basa sul motore Gecko. Purtroppo non l'hanno localizzato in italiano, ma e' ottimo.Salutoni da GiGiO
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Anonimo
    ... achi serve ? al 10% di chi lo ha
    (piratato o comprato)... ma fa tanto fico
    avercelo...http://www.ictfocus.net/janfeb03/win20001.htminformati... in winxp non cè solo LUNA di novità...
  • Anonimo scrive:
    Re: Dubbio amletico
    Veramente la concorrenza c'è ed è reale.MS e Linux hanno pregi e difetti come tutti, nessuno escluso, i software ed i SO.Hanno due diverse strategie di Marketing e si fanno concorrenza l'un, in modo più o meno leale (vale per entrambe i fronti).Io sono convinto che non esista tutto questo monopolio di cui si parla, altrimenti come si spiegherebbero le scelte di mercato di HP, IBM, ORACLE ecc. riguardo Linux.Ognuno scelga la migliore possibilità per il proprio tipo di utenti e per il proprio mercato così come è sempre successo......oppure mi volete dire che prima di Linux tutto il mondo IT si basava su MS???
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft non ha imparato la lezione
    - Scritto da: Anonimo

    Cito l'articolo:
    Egli sostiene, ad esempio, che sono ancora
    pochi gli utenti che usano Windows Messenger
    o Movie Maker.

    Altro che "purtroppo". A quanto pare i
    recenti processi non gli hanno insegnato
    nulla! Microsoft dovrebbe smetterla di
    includere software in-bundle con Windows al
    solo scopo di eliminare la concorrenza. In realtà lo scopo è quello di migliorare il sistema operativo. Lo compreresti tu oggi un sistema operativo senza interfaccia grafica, senza un editor di testi, senza tool di deframmentazione o backup, senza TCP/IP, senza un dial-up client, senza un browser, senza un masterizzatore CD, senza un ... potrei andare avanti molto.Ad
    esempio Messenger fa schifo, molto meglio
    ICQ (che peraltro è arrivato molto
    prima di M$) però M$ ha di nuovo
    fatto il trucchetto alla Explorer e lo ha
    reso un componente inamovibile che viene
    caricato all'avvio, con quella odiosa icona
    fissa nel taskbar. Allora sono un mago: io l'ho disinstallato senza problemi.
  • Anonimo scrive:
    Re: spiegate un po' i BUG agli utenti!!
    Veramente nel settore IT succede tutti i giorni e non solo con MS.Bisogna solo guardarsi intorno...
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    Sono d'accordo con te.Forse non è in assoluto il miglior OS sul mercato, ma resta comunque il migliore fra quelli MS per quanto riguarda i client.Sul lavoro da molti meno problemi per gli utenti ed anche a casa è un sistema operativo discretamente stabile.Anche i requisiti HW non sono eccessivi, ho un portatile PII 333Mhz con 128Mb di RAM e 6Gb di HDD e mi gira veramente bene.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Anonimo
    ... achi serve ? al 10% di chi lo ha
    (piratato o comprato)... ma fa tanto fico
    avercelo...Forse è il caso che riaggiorni le tue percentuali (co che disattivi il (troll) mode)
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Anonimo
    RC non è beta. Ed è gratis per
    un anno. Chi ha un AMD64 (non io di sicuro)
    se vuole può usarlo. C'è
    ancora chi usa l'XP beta del 2001...ma la cosa assurda é comprarlo windows XP!
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Anonimo
    é una cagata la versione a 32bit di
    XP...pensa la 64!a me va da dio e mi ci trovo benissimo... a quanto pare come ALTRI in questo stesso topic...chissà chi ha ragione...
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    quanto sono importanti i 64bit ORA ?probabilmente non lo saranno neanche quando potranno essere PER TUTTI...il G5 non c'entra una mazza.
    • Anonimo scrive:
      Re: A chi serve XP ?
      - Scritto da: Anonimo
      quanto sono importanti i 64bit ORA ?fino che non ci sono possibilità di sfruttarli per la loro vera potenza.vedi AMD64 e PPC970 (G5)
      probabilmente non lo saranno neanche quando
      potranno essere PER TUTTI...perché lo dice intel? o magari perché non ci sono ancora OS e applicazioni veramente ottimizzate per i 64bit.
      il G5 non c'entra una mazza.Difatti anche il G5 non può contare su un sistema operativo che sfrutti la sua vera potenza.Panter OSX 10.3 non é ancora un vero sistema a 64 bit.
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve XP ?
        se succede come è successo per i 16bit... ci libereremo del codice a 32 fra anni... e quello REALMENTE ottimizzato per i 64bit (quando i 32 saranno defunti per davvero) sarà una realtà e non due o tre filtri per photoshop ottimizzati sulla base di un os ibrido 32/64.i 64bit puri sono lontani... molto lontani...
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Alessandrox

    Inoltre M$ e' completamente sguarnita
    sul

    fronte dei 64bit; per ora e' un mercato

    esiguo ma al momento che sara' pronta
    una

    versione di win a 64bit Linux, BSD e

    probabilmente anche MAC saranno
    piattaforme

    gia' testate e stabili per quel mercato.

    Mentre Lhorn non ci sara' che tra 2
    anni (a

    meno di colpi di scena)

    e non credo che renderanno XP o il 2003

    server a 64bit a colpi di patch...

    peccato che Server 2003 e win XP esistano
    già (beta per winXP) a 64bit...é una cagata la versione a 32bit di XP...pensa la 64!
  • Anonimo scrive:
    Re: Dubbio amletico
    Guarda che io avevo messo Mandrake 9.2 su una sua partizione in vista anche di una possibile migrazione dal WinXP, e nonostante gli entusiasmi iniziali ho visto che Linux è ancora prematuro per un uso desktop (milioni di sbattimenti per fare cose che con XP fai in un click, casini e macelli per configurare e mettere a punto, aggiornare e integrare, mancanza di driver e di software, ecc. ecc.). Così ho zappato via la Mandrake e utilizzato la sua partizione per WinXP.Ciò non toglie che Linux mi piaccia e che ora se ci voglio spataccare un po' su, lo faccio con i live CD che non mi usano spazio su hd e sono già belli e pronti con le applicazioni di uso comune.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi sembra S.B. :O
    - Scritto da: Anonimo
    Come qualcuno che ha il monopolio di fatto
    dell'informazione e si lamenta che la gente
    non è infomata sulle taaante cose :s
    che hanno fatto sinora :|
    La verità è che ultimamente
    sempre più spesso xp si inchiodaCome qualcuno che piange il "monopolio di fatto" altrui dici molte falsità in modo che dicendole molte volte diventi una verità acquisita.Con Windows XP l'inchiodarsi è ormai un ricordo del passato.
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    come? (non sono un linuxaro tranqui)è che mi interessa davvero!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Crazy

    Ciao a Tutti,

    di fatto e` da tempo che lo dico e cio`
    non

    ne e` altro che la Conferma: Windows XP
    e`

    un ottimo Sistema e puo` tranquillamente

    sopravvivere per altri anni.

    sinceramente non conosco una persona dove
    lavoro che non si lamenti di xp, c'e' chi fa
    casini con gli aggiornamenti automatici, chi
    cambia un pezzo al pc e gli si blocca tutto,
    a chi crasha (random) dopo un uso intensivo,
    chi toglie un virus e il ripristino
    automatico glielo reinstalla, Ci siamo divertiti (troll)ando un po'?
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia K
    - Scritto da: Crazy
    Ho un Computer con Windows me, e li`, non mi
    ci potrebbe mai girare WIndows XP, Ne sei proprio sicuro?
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia K
    - Scritto da: Crazy
    E poi, per un Sistema Operativo come Windows
    XP, ci metterei la firma per spendere un po'
    ed averlo ben funzionante.Se lo vuoi funzionante dovrai spenderci parecchio
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Alessandrox

    Balle:
    www.microsoft.com/windowsxp/64bit/downloads/u

    Comprate pure le loro versioni BETA
    Contenti voi.

    L' importante e' stare aggrappati a mammaM$RC non è beta. Ed è gratis per un anno. Chi ha un AMD64 (non io di sicuro) se vuole può usarlo. C'è ancora chi usa l'XP beta del 2001...
  • pikappa scrive:
    ufficio stampa
    - Scritto da: Crazy


    L'Xp non è un buon sistema
    operativo

    (parere personale), ma il 98 e l'Me sono

    giocattoli poco affidabili che spesso
    non

    hanno soddisfato neanche l'utenza
    domestica.



    Forse non lo hai mai provato come si deve:
    piantarsi non si pianta neanche se ti
    impegni, a me in anni che lo uso si e`
    piantato una volta, ma si e` anche spiantato
    da solo, gli HardWare me li riconosce sempre
    senza dare la minima rogna...
    forse devi rpovarlo come si deve, e ti
    renderai conto che Windows 98 non e` altro
    che una carretta con una ruota ovalizzata
    mentre Windows XP e` il miglior Sistema
    Operativo lanciato dalla Microsoft e di
    questo ne sono fermamente convinto, e sono
    sicuro che se lo provi come si deve te ne
    accorgi presto!Mi sembri l'ufficio stampa M$:esce win98:Windows 98 è il miglior sistema operativo del pianetaesce il 2k:questo è l'unico modo per violarlo(il famoso piede di porco sul pc)esce XP:Questo è senza dubbio il miglior sistema operativo del pianeta, a confronto windows 98 e 2k sono insicuri e non dovrebbero essere + usatiPer la serie viva la coerenzaCiao ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: INNOVAZIONI ????
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi sembra S.B. :O
    Ditemi una cosa... se io compro una ferrari, e ci monto sopra 2 elefanti ... e ovviamente da quel giorno fatica ad andare avanti e mi si spegne il motore... vado a lamentarmi con la casa madre?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sembra S.B. :O
      - Scritto da: Anonimo
      Ditemi una cosa... se io compro una ferrari,
      e ci monto sopra 2 elefanti ... e ovviamente
      da quel giorno fatica ad andare avanti e mi
      si spegne il motore... vado a lamentarmi con
      la casa madre?nel caso di un software operativo SI che mi vado a lamentare. Esso, in quanto SO deve poter far girare i programmi più svariati, e non solo quelli prodotti dalla stessa casa.
  • Anonimo scrive:
    Re: ahahahahaaaa
    - Scritto da: bacarozz83
    si si! ma smettila di dire fesserie!!!
    sono passato da xp al 98 perchè non
    ne potevo più delle stronzate che ci
    sono in xp, non ci si può mettere le
    mani ne niente!!!! perché non argomenti in maniera un pò più specifica? quali sono le str****te di cui parli? così sembra una trollata...
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    Cè una legge di murphy dice:I cre@#ni sono sempre piu' ingegniosi delle precauzioni che si prendono per impedirgli di nuocere...Ti dice niente?:D
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    ... achi serve ? al 10% di chi lo ha (piratato o comprato)... ma fa tanto fico avercelo...
  • Alessandrox scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Alessandrox

    - Scritto da: Anonimo






    e non credo che renderanno XP
    o il

    2003



    server a 64bit a colpi di
    patch...



    Per ora sono troppo occupati a

    rendere



    affidabili cio' che gia'
    hanno. M$


    comincia



    ad avere il fiato corto.





    Windows XP e Windows Server 2003
    sono


    disponibili nelle versioni a 64 bit

    dalla


    loro uscita sul mercato.
    Informarsi non


    costa molto, su provaci, non
    è


    difficile.



    Giusto non ci avevo pensato, M$
    rilascio' le

    vers. X86-64 di Win molto prima dell'

    uascita dei Proc AMD....

    E' solo per Itanium per ora.
    Continui a far disinformazione? Stavo scrivendo del rilascio finale, che ai fini del mercato e' quello che conta, non della Preview Anche perche' POI dovranno darsi da fare a tappare i primi buchi, come tutti del resto.
    L'uscita di
    XP64 per AMD è stata annunciata
    proprio da PI qualche mese fa.. La RC1
    è pure liberamente scaricabile, con
    scadenza dopo un anno.1 anno hehe il che lascia ben sperare....ma si dai... che la RC1 la butteremo tra qualche mese no? E poi M$ potra' sempre recuperare con una massiccia campagna pubblicitaria, qualche donazione qua' e la' e un po' di pressioni....Tranquilli non abbiate pauraMicrosoft sara' sempre la prima della classe...
  • Dellibeppe scrive:
    curioso
    Ciaonon sono certo un sostenitore del .net, ma quello che hai detto mi ha incuriosito non poco, potresti postare qualche link dove trovare maggiori informazioni?, ciao fammi sapere.
  • maciste scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Crazy

    Ciao a Tutti,

    di fatto e` da tempo che lo dico e cio`
    non

    ne e` altro che la Conferma: Windows XP
    e`

    un ottimo Sistema e puo` tranquillamente

    sopravvivere per altri anni.

    sinceramente non conosco una persona dove
    lavoro che non si lamenti di xp, c'e' chi fa
    casini con gli aggiornamenti automatici, chi
    cambia un pezzo al pc e gli si blocca tutto,
    a chi crasha (random) dopo un uso intensivo,
    chi toglie un virus e il ripristino
    automatico glielo reinstalla, altri odiano
    l'interfaccia grafica poco intuitiva, altri
    riescono a modificare le pagine col webDAV
    in 8 sistemi operativi differenti (anche m$)
    tranne che XP (m$ ha pensato bene di rendere
    non standard il meccanismo di
    autenticazione) e potrei andare avanti per
    ore.. personalmente e' l'os che detesto di
    piu' e credo sia il peggiore della microsoft
    di tutti i tempi, oddio, forse superato solo
    dal ME.
    Non e' un flame anche perche' XP non ne ha
    bisogno, basta usarlo per capire quello che
    voglio dire, dopo XP io ho abbandonato
    definitivamente microsoft e a casa ho un OS
    differente, sono RI-NA-TO

    i miei due eurocent

    salutineanche io voglio aprire flame, ma a parte la storia del webDav su cui non posso parlare non mi ritrovo per niente in quello che dici e con me moltissime persone che utilizzano xp; io utilizzo il pro da quando è uscito e da qualche mese anche l'home su un altro pc e francamente la mi aesperienza è questa: mai schermate blu, mai crash di sistema causate da crash di applicazioni, ho sostituito uno stillicidio di periferiche e non ho mai sputtanato la configurazione, insomma per essere un sistema ms è soddisfacente e può essere a mio avviso paragonato solo a windows 2000, mentre con tutti gli altri ms non c'è paragone.
  • Anonimo scrive:
    Re: spiegate un po' i BUG agli utenti!!
    - Scritto da: Anonimo
    spiegate loro perchè sono costretti
    ogni poco ad aggiornare il sistema con delle
    pezze clamorose... cosa che NON ESISTE in
    nessun campo del commercio, che uno paghi
    caro un prodotto che poi scopre pieno di
    difetti!!!!!
    E che questo lo danneggi nel lavoro
    facendogli perdere tempo e soldi!!!!
    Spiegategli questo, se ne siete capaci!!!!!A onor del vero i bug ci sono e si rattoppano pure con linux... Solo che non paghi il rattoppo come un prodotto nuovo.
    • Anonimo scrive:
      Re: spiegate un po' i BUG agli utenti!!
      - Scritto da: Anonimo
      A onor del vero i bug ci sono e si
      rattoppano pure con linux... Solo che non
      paghi il rattoppo come un prodotto nuovo.Inoltre funzionano... e (cosa fondamentale) non sei costretto ad aspettare mesi per ottenerla...
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    - Scritto da: Anonimo
    chi toglie un virus e il ripristino
    automatico glielo reinstalla, COOOSAAAAA????????Esiste un caso documentato in cui è successo? Fammi sapere al più prestoooo!!!!!Caspita! questa è memorabile: tu fai riparare un guasto alla tua auto e quando vai a fare la revisione ti rimontano il pezzo rotto!
    • Anonimo scrive:
      Re: Sistema che Vince non si Cambia
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      chi toglie un virus e il ripristino

      automatico glielo reinstalla,


      COOOSAAAAA????????
      Esiste un caso documentato in cui è
      successo? Non lo so però sono sicuro che tutti i produttori di antivirus consigliano di spegnere la funzione di ripristino prima di effettuare una ripulitura da virus e cazzate varie!
      Fammi sapere al più prestoooo!!!!!
      Caspita! questa è memorabile: tu fai
      riparare un guasto alla tua auto e quando
      vai a fare la revisione ti rimontano il
      pezzo rotto!vai sul sito della Norton a leggerti le modalità di pulizia per WormBlaster e dovresti trovare tutte le tue risposte :(uno che wormblaster lo ha preso senza nemmeno navigare in internet ma solo ed esclusivamente registrando la sua copia di Xp :(sempre lo stesso che ha il miglior antivirus del mondo sul suo Personal Computer Portatile: Mac Os X :Dciaoigor
      • Anonimo scrive:
        OT: Ex collega?

        ciao

        igorscusa, ma per caso sei Igor che lavora (o lavorava, non so) per TIQ?In questo caso siamo stati colleghi... se sei tu rispondi, cosi ci possiamo mettere in contatto se vuoi.stefanoper la redazione: scusate se sono un po' OT, ma è per un buon fine, no??? :)
  • Crazy scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    A quanto pare non conoscete bene XP.Io ad esempio, per risparmiare al massimo la Ram, ho impostato Windows XP con la visualizzazione classica, cioe` quella di Windows 95-98-ME, quindi non venirmi a dire che l'interfaccia grafica e` poco intuitiva rispetto ai precedenti, perche` se vuoi puoi averla con un Click nel Control Panel.Piantarsi non so come si pianti XP perche` non mi e` mai capitato, o meglio, l'unica volta che pensavo si fosse piantato si e` spiantato da solo, quindi, c'e` poco da fare, basta saper usare un minimo il Computer ed XP diventa il miglior Sistema.
    • ramas_rtl scrive:
      Re: Sistema che Vince non si Cambia

      Ram, ho impostato Windows XP con la
      visualizzazione classica, cioe` quella di
      Windows 95-98-ME, quindi non venirmi a direil fratello della mia ragazza voleva XP perche' gli piaceva la grande X rossa (quella per chiudere le finestre, anzi, le windows :) )
  • Crazy scrive:
    Re: qualcuno ancora spara.......89 vs Xp!!!

    L'Xp non è un buon sistema operativo
    (parere personale), ma il 98 e l'Me sono
    giocattoli poco affidabili che spesso non
    hanno soddisfato neanche l'utenza domestica.
    Forse non lo hai mai provato come si deve: piantarsi non si pianta neanche se ti impegni, a me in anni che lo uso si e` piantato una volta, ma si e` anche spiantato da solo, gli HardWare me li riconosce sempre senza dare la minima rogna...forse devi rpovarlo come si deve, e ti renderai conto che Windows 98 non e` altro che una carretta con una ruota ovalizzata mentre Windows XP e` il miglior Sistema Operativo lanciato dalla Microsoft e di questo ne sono fermamente convinto, e sono sicuro che se lo provi come si deve te ne accorgi presto!
  • CERCHIO scrive:
    OT: un impegno personale ;-)
    entro il 2006...lasciare definitivamente agli altri.....volontarii armati di pazienzal'uso di piattaforme made in redmond(apple)(linux);)
  • Crazy scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    Io uso Windows XP professional:probelmi avuto ZeroRiconoscimento HardWare perfettoPiantato solo una volta in tanti anni e di fatto poi si e` spiantato da soloCome fai a dire che 98 e` meglio quando quell'affare si pianta "4 volte" solo per avviarlo?Forse non hai mai provato Windows XP come si deve, ma ti garantisco che se lo installi su un Computer che lo supporta bene, ti rendi conto a breve che Windows XP e` il miglior Sistema Operativo lanciato da Microsoft
    • Anonimo scrive:
      Re: A chi serve XP ?
      - Scritto da: Crazy
      Io uso Windows XP professional:
      probelmi avuto Zero
      Riconoscimento HardWare perfetto
      Piantato solo una volta in tanti anni e di
      fatto poi si e` spiantato da solo
      Come fai a dire che 98 e` meglio quando
      quell'affare si pianta "4 volte" solo per
      avviarlo?
      Forse non hai mai provato Windows XP come si
      deve, ma ti garantisco che se lo installi su
      un Computer che lo supporta bene, ti rendi
      conto a breve che Windows XP e` il miglior
      Sistema Operativo lanciato da MicrosoftQUOTO IN PIENO E CONFERMO.
      • Anonimo scrive:
        E` IL TOP
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Crazy

        Io uso Windows XP professional:

        probelmi avuto Zero

        Riconoscimento HardWare perfetto

        Piantato solo una volta in tanti anni e
        di

        fatto poi si e` spiantato da solo

        Come fai a dire che 98 e` meglio quando

        quell'affare si pianta "4 volte" solo
        per

        avviarlo?

        Forse non hai mai provato Windows XP
        come si

        deve, ma ti garantisco che se lo
        installi su

        un Computer che lo supporta bene, ti
        rendi

        conto a breve che Windows XP e` il
        miglior

        Sistema Operativo lanciato da Microsoft

        QUOTO IN PIENO E CONFERMO.
        FINALMENTE POSSO DIRE DI NON ESSERE L'UNICO AD AMMETTERE CHE XP E` UN OTTIMO SISTEMA, IL MIGLIORE, NON C'E` DUBBIO, QUINDI, QUOTO IN PIENO CIO` CHE HA SCRITTO CRAZY
        • Anonimo scrive:
          Re: E` IL TOP
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Crazy


          Io uso Windows XP professional:


          probelmi avuto Zero


          Riconoscimento HardWare perfetto


          Piantato solo una volta in tanti
          anni e

          di


          fatto poi si e` spiantato da solo


          Come fai a dire che 98 e` meglio
          quando


          quell'affare si pianta "4 volte"
          solo

          per


          avviarlo?


          Forse non hai mai provato Windows
          XP

          come si


          deve, ma ti garantisco che se lo

          installi su


          un Computer che lo supporta bene,
          ti

          rendi


          conto a breve che Windows XP e` il

          miglior


          Sistema Operativo lanciato da
          Microsoft



          QUOTO IN PIENO E CONFERMO.


          FINALMENTE POSSO DIRE DI NON ESSERE L'UNICO
          AD AMMETTERE CHE XP E` UN OTTIMO SISTEMA, IL
          MIGLIORE, NON C'E` DUBBIO, QUINDI, QUOTO IN
          PIENO CIO` CHE HA SCRITTO CRAZYtutti stipendiati da MS...ehm???
          • Anonimo scrive:
            Re: E` IL TOP
            - Scritto da: Anonimo
            tutti stipendiati da MS...ehm???no... chiamaci forse miracolati (a dire il vero mi andava da dio anche 2k) ma sta di fatto che alle persone qui sopra winXP va da dio. me compreso.
          • Anonimo scrive:
            Re: E` IL TOP
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            tutti stipendiati da MS...ehm???

            no... chiamaci forse miracolati (a dire il
            vero mi andava da dio anche 2k) ma sta di
            fatto che alle persone qui sopra winXP va da
            dio. me compreso.appunto miracolati!....utente windows non prendetevela stiamo scherzando...
        • Anonimo scrive:
          Re: E` IL TOP
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo.....

          QUOTO IN PIENO E CONFERMO.


          FINALMENTE POSSO DIRE DI NON ESSERE L'UNICO
          AD AMMETTERE CHE XP E` UN OTTIMO SISTEMA, IL
          MIGLIORE, NON C'E` DUBBIO, QUINDI, QUOTO IN
          PIENO CIO` CHE HA SCRITTO CRAZYContenti voi... ma a parte questo... PERCHE' URLATE ?
        • Anonimo scrive:
          Re: E` IL TOP
          - Scritto da: Anonimo
          FINALMENTE POSSO DIRE DI NON ESSERE L'UNICO
          AD AMMETTERE CHE XP E` UN OTTIMO SISTEMA, IL
          MIGLIORE, NON C'E` DUBBIO, QUINDI, QUOTO IN
          PIENO CIO` CHE HA SCRITTO CRAZYma guarda... che è il miglior OS di MS lo hanno detto i portali di informazione informatica ecc ecc... mica la gente sul forum di PI e basta!Dico io... dovrebbe ormai essere un dato di fatto...dopo qualche mese dalla sua uscita non si leggeva altro che commenti positivi...
  • Anonimo scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia
    - Scritto da: Crazy
    Ciao a Tutti,
    di fatto e` da tempo che lo dico e cio` non
    ne e` altro che la Conferma: Windows XP e`
    un ottimo Sistema e puo` tranquillamente
    sopravvivere per altri anni.sinceramente non conosco una persona dove lavoro che non si lamenti di xp, c'e' chi fa casini con gli aggiornamenti automatici, chi cambia un pezzo al pc e gli si blocca tutto, a chi crasha (random) dopo un uso intensivo, chi toglie un virus e il ripristino automatico glielo reinstalla, altri odiano l'interfaccia grafica poco intuitiva, altri riescono a modificare le pagine col webDAV in 8 sistemi operativi differenti (anche m$) tranne che XP (m$ ha pensato bene di rendere non standard il meccanismo di autenticazione) e potrei andare avanti per ore.. personalmente e' l'os che detesto di piu' e credo sia il peggiore della microsoft di tutti i tempi, oddio, forse superato solo dal ME. Non e' un flame anche perche' XP non ne ha bisogno, basta usarlo per capire quello che voglio dire, dopo XP io ho abbandonato definitivamente microsoft e a casa ho un OS differente, sono RI-NA-TOi miei due eurocent saluti
  • Crazy scrive:
    Re: Microsoft non ha imparato la lezione
    Sara`, ma io con Messenger mi ci trovo bene, in passato ho avuto ICQ, MIRQ ed altri ed alla fine ho sempre lasciato perdere le Chat per anni.Da quando c'e` Windows Messenger, invece, ne faccio buon uso.Mi piace l'idea che io possa vedere solo le persone che ho inserito in rubrica e che anchesse mi hanno inserito, ma allo stesos tempo di essere oscuro a tutti gli altri.E` questa la cosa che mi piace, una Chat puramente privata e non una Chat pubblica che puo` diventare privata.
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Alessandrox
    - Scritto da: Anonimo




    e non credo che renderanno XP o il
    2003


    server a 64bit a colpi di patch...


    Per ora sono troppo occupati a
    rendere


    affidabili cio' che gia' hanno. M$

    comincia


    ad avere il fiato corto.



    Windows XP e Windows Server 2003 sono

    disponibili nelle versioni a 64 bit
    dalla

    loro uscita sul mercato. Informarsi non

    costa molto, su provaci, non è

    difficile.

    Giusto non ci avevo pensato, M$ rilascio' le
    vers. X86-64 di Win molto prima dell'
    uascita dei Proc AMD....
    E' solo per Itanium per ora.Continui a far disinformazione? L'uscita di XP64 per AMD è stata annunciata proprio da PI qualche mese fa.. La RC1 è pure liberamente scaricabile, con scadenza dopo un anno.
  • Crazy scrive:
    Re: lunga vita a longhorn
    , palladium verra' finalmente
    supportato

    non vediamo l'ora!!!
    Spero che tu stia scherzando.A me piacciono molto i prodotti della Microsoft, ma Palladium mi fa schifo e faro` tutto cio` che mi e` possibile per evitarlo e magari di boicottarlo con piu` altre persone possibili... la speranza e` l'ultima a morire, magari Palladium fallisce.
    W microsoft
    io in questo argomento preferisco scrivere:W 'Windows XP professional'anche se gli altri programmi non sono affatto male.
    • Anonimo scrive:
      [OT] Ironi e suoi corollari
      Crazy wrote:
      Spero che tu stia scherzando.Cosa ke alcuni misurano tramite la comprensione dell' ironia.________________(Spazio riservato alla risposta)P.S.Si prega di non scrivere a penna sul monitor.Grazie.
  • Zeross scrive:
    Re: Microsoft non ha imparato la lezione
    - Scritto da: Anonimo

    Ad esempio Messenger fa schifo, molto meglio
    ICQ (che peraltro è arrivato molto
    prima di M$) però M$ ha di nuovo
    fatto il trucchetto alla Explorer e lo ha
    reso un componente inamovibile che viene
    caricato all'avvio, con quella odiosa icona
    fissa nel taskbar. Procediamo con ordine:- si può disinstallare- l'icona fissa nella taskbar (si chiama "tray area", cmq...) la mette anche ICQ- ICQ ha dei buchi di sicurezza che neanche ti immagini, niente male per essere "molto meglio"
    ritroviamo un browser vecchio come Explorer,
    senza tabbed browsing, senza pop up blocker
    o download managerE ancora:- di popup blocker ne trovi a dozzine in giro (nelle toolbar di Google, MSN, ecc...), cmq sia IE6 SP2 avrà anche questo- download manager (MSN Explorer ce l'ha, IE6.5 beta ce l'ha...) idem come sopra- tabbed browsing... ma serve? Mah... in XP cmq ce l'hai, dato che è il sistema stesso a gestire il tabbing di finestre dello stesso tipo.
    che occupa perennemente
    spazio in memoria,Bello il commento tecnico racchiuso in questa frase... qequivale al nulla.Le varie librerie di IE vengono caricate solo quando utilizzate (sono DLL, casomai non te ne fossi accorto).All'avvio Windows utilizza solo una frazione minima di quei componenti giusto per gestire la barra degli indirizzi e la grafica di certe finestre, per un "pantagruelico" totale di 3-4 Mb di memoria occupata. Wow... chissà che ci faresti con così tanta ram in più...
    in questo modo un browser
    alternativo, seppur fantastico come FireFox,
    è sempre un peso extra di cui la
    memoria deve farsi carico OLTRE explorer e
    mai AL POSTO di esso senza contare che
    proprio Explorer è responsabile di
    molti blocchi dell'interfaccia grafica.
    Sarebbe una situazione da sanare il prima
    possibile, e secondo me sarebbe anche
    fattibile scindere interfaccia utente ed
    Explorer, ma ovviamente alla M$ hanno troppa
    paura che Mozilla, Opera e Firefox gli
    soffino il monopolio dei browser. Quello che non hai capito è che i componenti per visualizzare HTML, gestire la navigazione, ecc... sono ora un sottosistema di Windows.E' Internet Explorer che è un "semplice" contenitore che utilizza queste API per fornire un servizio browser.FireFox e gli altri utilizzano invece componenti propri... così come Windows utilizza i suoi.
    Bisognerebbe anche citare Windows Media
    Player, colonna portante di Microsoft per la
    promozione dei formati DRM-friendly come il
    WMA e il WMV, i formati piu' spammanti della
    storia dell'informatica dato che possono
    lanciare Explorer e farlgi caricare delle
    URL. E noi dovremmo codificare i nostri
    video e la nostra musica in un formato
    strettamente proprietario come questo?Non mi pare che nessuno ti obblighi; come tu non puoi obbligare chi decide di utilizzare tali tecnologie a non farlo.Libertà non è solo la libertà di fare quello che pare a te... o sei un Silvio Berlusconi 2?!?
    Questa è una ragione valida per
    passare ai formati open source: le
    specifiche saranno sempre libere e
    accessibili a tutti e nessuno vi
    chiederà di pagare royalties... Usate
    l' Ogg Vorbis!Mah... come ho sempre detto: usate quello che più vi aggrada e si adatta a quello che dovete fare.Non mi sento di consigliare altro.Zeross
  • Crazy scrive:
    Sistema che Vince non si Cambia K
    Ho un Computer a Casa dove ho installato Windows 3.1, non sono sicuro che riesca a girarci nemmeno WIndows 95.Eppure non per questo ho rinuciato a seguire il progresso.So che Windows 98 piace a qualche "masochista", ma di fatto Windows XP permette di avere installato contemporaneamente anche 98.Ho un Computer con Windows me, e li`, non mi ci potrebbe mai girare WIndows XP, eppure ho cercato di fare in modo di avere un Computer dove poter utilizzare anche Windows XP... e` solo questione di volonta`.E poi, per un Sistema Operativo come Windows XP, ci metterei la firma per spendere un po' ed averlo ben funzionante.
  • Anonimo scrive:
    Re: lunga vita a longhorn
    - Scritto da: Anonimo
    nel 2006 uscira' longhorn (conosciuto
    ovunque come l'os dei cornuti) che avra'
    finalmente integrato il .NET in un os
    client, si potranno finalmente lanciare
    applicazioni che girano molto piu'
    lentamente ma che saranno disassemblabili
    facilmente per ritornare al sorgente (una
    specie di open source dei dementi). L'api
    win32 verra' eliminata e supportata solo in
    lenta emulazione (grazie al sw per mac
    virtualpc), la nuova api non rilasciata ai
    programmatori che potranno accedere all'os
    solo con .net, palladium verra' finalmente
    supportato

    non vediamo l'ora!!!

    W microsoft

    non dimenticare tutti quei poveri programmatori che si sono fatti il mazzo per imparare l'api di win32 e che si ritroveranno con un bel pugno di mosche....
  • Anonimo scrive:
    Re: Traduzione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: zirgo


    info al riguardo?


    mi riferisco a shell potenti come
    tcsh o


    bash.


    In rete cmq ho trovato ntperl



    tardi, ho dato una scorsa al primo
    link


    fornito da google)



    se ti piace bash, esiste bash per win32,

    anzi io ho una cartella unix/bin con
    tutte i

    tooll unix tipo find, grep, ecc,

    così viene un sistema ibrido che
    va

    alla grande, ho comunque linux su
    un'altra

    partizione.

    comunque anche con i file batch è

    possibile fare cose buone.

    penso intendesse di default, a che serve
    fornire un batch bash se puoi puo' usarlo
    solo lo 0.001% della gente che usa windows ?
    tieni presente che win e' usato dal vulgo,
    gente che da poco si accosta ai computer,
    che e' costretta a lavorarci o ai nerd...
    chi e' vagamente piu' esperto o ha passione
    (e sono pochissimi) ha gia' switchato a
    linux o osx da tempo

    (apple)io non mi son accostato da poco ai computer, studio ing. informatica e il prof. vuole che il progetto lo forniamo in visual studio .net (fornitoci in licenza accademic gratuitamente assieme a xp e tantissime altre cose da mamma m$)... secondo te su linux riesco a installarlo?Mi son creato la partizione e lo uso quando serve :)Il vulgo è gente come te che non ti accorgi del prosciutto davanti agli occhi, talebano informatico! :@
  • Anonimo scrive:
    lunga vita a longhorn
    nel 2006 uscira' longhorn (conosciuto ovunque come l'os dei cornuti) che avra' finalmente integrato il .NET in un os client, si potranno finalmente lanciare applicazioni che girano molto piu' lentamente ma che saranno disassemblabili facilmente per ritornare al sorgente (una specie di open source dei dementi). L'api win32 verra' eliminata e supportata solo in lenta emulazione (grazie al sw per mac virtualpc), la nuova api non rilasciata ai programmatori che potranno accedere all'os solo con .net, palladium verra' finalmente supportato non vediamo l'ora!!! W microsoft
  • Anonimo scrive:
    Re: Dubbio amletico

    forse il tizio sopra intendeva dire che DOPO
    aver acquisito una certa manualità
    con Linux (installazione, configurazione)
    non si torna più a win.

    Anche io quando ho iniziato a usare Linux
    ero molto scoraggiato, solo dopo tempo ho
    iniziato ad apprezzarlo.Esatto.Quello che intendevo dire era esattamente questo ed altro ancora.A me succede che, dopo aver imparato ad usare linux, le volte che trovo a dover riutilizzare win dopo un po' scopro che non mi piace per nulla.Inoltre vorrei sapere quali aziende dopo la conversione a linux si sono pentite.Non parliamo, per favore, di costi di riqualificazione del personale, ho installato linux nel mio ufficio e la segretaria dopo un paio d'ore - dico un paio d'ore - ha cominciato ad usare OpenOffice tranquillamente al punto che lo abbiamo montato anche su win e migrato tutto su questo pacchetto - ovviamente usiamo tutti e due i sistemi operativi.M$ fa ovviamente i suoi interessi, ci mancherebbe altro, ma in fondo sarebbe molto meglio se il Sistema Operativo fosse pubblico per tutti cosi' ogni azienda potrebbe scrivere programmi e suite partendo alla pari.Allora avremmo reale concorrenza.Grunch
  • maciste scrive:
    Re: Sistema che Vince non si Cambia

    non riesco a capire
    perche` Windows XP non sia riuscito a
    soppiantare di sana pianta tutti i vecchi
    Sistemi.requisiti hardware?
  • Alessandrox scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Anonimo


    e non credo che renderanno XP o il 2003

    server a 64bit a colpi di patch...

    Per ora sono troppo occupati a rendere

    affidabili cio' che gia' hanno. M$
    comincia

    ad avere il fiato corto.

    Windows XP e Windows Server 2003 sono
    disponibili nelle versioni a 64 bit dalla
    loro uscita sul mercato. Informarsi non
    costa molto, su provaci, non è
    difficile.Giusto non ci avevo pensato, M$ rilascio' le vers. X86-64 di Win molto prima dell' uascita dei Proc AMD....E' solo per Itanium per ora.Vogliamo mettere 1 piattaforma contri 3?Avremo Win X86-64 forse entro la II meta' di quest' annohttp://news.hwupgrade.it/11011.htmle per PPC non lo fanno piu' da NT4Quindi niente G5, almeno nelle intenzioni ufficiali.Informarsi non costa molto.==================================Modificato dall'autore il 01/03/2004 11.25.45
  • Crazy scrive:
    Sistema che Vince non si Cambia
    Ciao a Tutti,di fatto e` da tempo che lo dico e cio` non ne e` altro che la Conferma: Windows XP e` un ottimo Sistema e puo` tranquillamente sopravvivere per altri anni.Longhorn tarda, ma in se non e` un problema, oltretutto, vista l'inclusione di Palladium in Longhorn, non e` che ne sia molto interessato, in fondo Windows XP e` un Sistema Operativo veramente ottimo quindi lo si puo` utilizzare ancora per un bel po'.Il problema e` che purtroppo c'e` un sacco di Gente che non e` passata a Windows XP, eppure mi sento di poter affermare tranquillamente che e` il miglior Sistema Operativo mai lanciato da Microsoft, e pensando al successo che ha avuto il catorcio di WIndows 98, non riesco a capire perche` Windows XP non sia riuscito a soppiantare di sana pianta tutti i vecchi Sistemi.Comunque, in questi altri 2 anni, Windows XP dovrebbe riuscire a mostrare tutta la sua qualita`.Personalmente il fatto che in Longhorn ci sia incluso ovunque Palladium fa` si che non ne abbia gran che voglia di installarlo, anzi, lo i nstallero` il piu` tardi possibile e se potro` faro anche a meno di installarlo.Ma per ora, Windows XP professional mi sta funzionando benissimo, non mi ha mai dato problemi e l'idea di Microsoft di continuare a svilupparlo mi sembra l'idea piu` logica.Squadra che vince, non si cambia.In questo caso si tratta di un Sistema Operativo, ma caspita, che Sistema!DISTINTI SALUTI
  • maciste scrive:
    Re: Dubbio amletico

    forse il tizio sopra intendeva dire che DOPO
    aver acquisito una certa manualità
    con Linux (installazione, configurazione)
    non si torna più a win.io invece intendevo dire che ci sono molti utenti che non "percepiscono" le migliorie di linux e quindi si bloccano ancor prima di acquisire manualità.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dubbio amletico
    E' questione di voglia, di mettercisi dietro e reimparare da capo un SO.Io personalmente non ne ho ne voglia ne tempo...per cui tappo il naso e tengo win, che per altro è migliorato rispetto al passato.
  • bacarozz83 scrive:
    ahahahahaaaa
    si si! ma smettila di dire fesserie!!!sono passato da xp al 98 perchè non ne potevo più delle stronzate che ci sono in xp, non ci si può mettere le mani ne niente!!!! per le cose serie invece uso linux!(linux)"Un forum migliorerà nella misura in cui certi personaggi smetteranno di fare il bastian contrario per partito preso, per antipatia, per gelosia, per desiderio di mettersi in mostra a tutti i costi" ma a quanto pare è il primo che provoca e si getta contro per partito preso"Col. Giuliacci
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Anonimo
    se si deve usare il pc per lavoro win 2k
    batte xp su tutto il fronte ( stabilita'
    compresa ) Perché generalizzi quello che vale per te? XP e 2k si basano sul medesimo kernel, quindi sono ugualmente stabili. XP è più veloce (soprattutto nel boot e nello shutdown) una volta ottimizzato togliendoli dei fronzoli inutili.Non si può paragonarlo con una schifezza come Win98 che crasha spesso. L'ultimo schermo blu, dei TRE che ho avuto in un anno di XP (tutti per ragioni specifiche) è stato nell'agosto 2003...
  • Anonimo scrive:
    Mi sembra S.B. :O
    Dall'articolo:"Allchin ha ammesso che la campagna di marketing relativa a Windows XP "poteva essere migliore", soprattutto nel pubblicizzare e spiegare agli utenti le "funzionalità più avanzate" di questo sistema operativo, fra cui quelle di comunicazione e di creazione dei contenuti. Egli sostiene, ad esempio, che sono ancora pochi gli utenti che usano Windows Messenger o Movie Maker."Troppo spesso Microsoft tenta di creare nuove funzionalità di cui però non riesce poi a spiegare bene l'uso agli utenti", ha detto Allchin. "Questo è dovuto anche al fatto che spesso si tratta di caratteristiche che l'utente comune non ha mai usato prima"."Windows XP è un gran prodotto - ha continuato Allchin - ma il problema è che Microsoft non ha avuto vita facile nel riuscire a far capire alla gente le innovazioni che porta con sé e, di conseguenza, il suo vero valore"."Come qualcuno che ha il monopolio di fatto dell'informazione e si lamenta che la gente non è infomata sulle taaante cose :s che hanno fatto sinora :|La verità è che ultimamente sempre più spesso xp si inchiodaInoltre ha una ricerca files che è pachidermica e paralizza il sistema (athlon xp 2100+, 512mb ddr), non si riesce neanche ad aprire una cartella :|ma dov'è la tanto pratica e leggera ricerca di win 98, che su un celeron 400 funziona senza problemi e si può anche lavorare su altre cose senza problemi?ps: xp non l'ho copiato, ho la licenza gratuita con l'università :o ma i problemi li ha lo stesso :D (non accusatemi di essere linaro che non l'ho ancora installato :p )
  • Anonimo scrive:
    spiegate un po' i BUG agli utenti!!
    spiegate loro perchè sono costretti ogni poco ad aggiornare il sistema con delle pezze clamorose... cosa che NON ESISTE in nessun campo del commercio, che uno paghi caro un prodotto che poi scopre pieno di difetti!!!!!E che questo lo danneggi nel lavoro facendogli perdere tempo e soldi!!!!Spiegategli questo, se ne siete capaci!!!!!
  • Max3D scrive:
    Re: Microsoft non ha imparato la lezione
    - Scritto da: Anonimo

    Altro che "purtroppo". A quanto pare i
    recenti processi non gli hanno insegnato
    nulla! Microsoft dovrebbe smetterla di
    includere software in-bundle con Windows al
    solo scopo di eliminare la concorrenza. Ad
    esempio Messenger fa schifo, molto meglio
    ICQ (che peraltro è arrivato moltoho usato ICQ ma siccome ha protezione zero e spam a 1000ho provveduto a passare ad altro... a cosa ti serve avere un firewall (Che io non ho) se poi tanto ti bucano via icq ?
    .....
    fatto il trucchetto alla Explorer e lo ha
    reso un componente inamovibile che viene
    caricato all'avvio, con quella odiosa icona
    fissa nel taskbar. INAMOVIBILE ?!? INAMOVIBILE ?!? INAMOVIBILE ?!?guarda.. che niente e' inamovibile.. cioe' il bios, magari e' inamovibile.. (dato che senza il pc non parte :P)come gia' spesso ho detto.. perfino la Shell si cambia in winz..IE OE, Explorer stesso volendo puo' essere eliminato.
    Anche la questione Explorer è
    diventata con gli anni sempre piu' pesante.
    Con Win 98 Microsoft ha fuso Win e Explorer,
    una fusione che, lo sanno tutti, non aveva
    la minima ragione tecnica di esistere. I
    contenuti HTML nelle finestre delleanche le paginette html si possono togliere..se vuoi disabilitarle basta fare strumenti/Opzioni cartella/usa cartelle di windows.in alternativa te le puoi modificare come vuoi..io quando entro nella cartella gamez, a sinistra ho il menu' con tutti i giochi pronti per essere lanciati ;)
    ritroviamo un browser vecchio come Explorer,
    senza tabbed browsing, senza pop up blocker
    o download manager che occupa perennemente
    spazio in memoria, in questo modo un browser
    alternativo, seppur fantastico come FireFox,
    è sempre un peso extra di cui la... peso extra... adesso come minimo gli hd sono da 80GBnon e' che poi FireFox pesi così tanto mi pare
    Sarebbe una situazione da sanare il prima
    possibile, e secondo me sarebbe ancheper sanare la situazione basta installare winz..e poi togliere tutto quello che non si vuole..facile no ?per instalalre linux ci metti 4 ore perche' devi decidere cosa vuoi installare... con winz ci metti 2 ore.. 1 per installare.. 1 per togliere quello che non vuoi :P
    chiederà di pagare royalties... Usate
    l' Ogg Vorbis!questa e' una questione di gusti.. Ogg ha una gran bella qualita' ma a peso come la mettiamo ? un'mp3 e' la meta' e poi ti lamenti del peso di FireFox ? :| tze tze
  • maciste scrive:
    Re: qualcuno ancora spara.......89 vs Xp
    - Scritto da: Max3D
    e' proprio vero che l'ignoranza umana non ha
    limiti :quella umana no, la mia si.
    Lesson 1
    Win ME, 98, 95, 3.1
       erano sistemi fatti per l'uso HOME'azzo che scoperta!
    ora, con tutta probabilita' tu stai usando
    WinXP Pro. :p
    i sistemi PRO di M$ sono:
    Lesson 2
    Win NT, Win2k WinXp PROso di ripetermi ma...azzo che scoperta!
    cosa cambia ? ... a parte la gestione delle
    licenze...
    un po' di tutto ... se tu provassi XP Hom
    al posto del PRO
    sicuramente lo odieresti con tutto te stesso
    io ne ho ben 6 installati sui client e ti
    garantisco che e' una vera skifezza, utilizzo winxp home sul mio notebook (era già incluso nella configurazione con tanto di licenza...) e lo conosco bene...lo sto usando da settembre e non ho avuto il benché minimo problema, winxp home è solo una versione light del pro quindi non vedo dove stia tutta questa schifezza di cui parli...si il
    pro non e' male, spece dopo aver cambiato la
    shell e tolto messenger, MovieMaker, IE, OE.fatto anch'io sul mio desktop, dove guarda caso utilizzo proprio winxp pro (n.b. i miei due pc formano una lan ed anche con quella non ci sono problemi...)
    poi mi spieghi come caXXo fai a confrontare
    un sistema operativo come il 98 con winXP
    hai un'idea vaga delle cose che sono
    cambiate ?ti faccio gentilmente notare che questo confronto non l'ho fatto io, l'ha bensì fatto qualcun'altro che tra l'altro sosteneva non solo il paragone ma che win98 fosse meglio di winxp
    all'epoca di quel dignitosissimo OS (e parlo
    di 98SE perche' ME e' solo marketing) il
    PnP era una novita' o quanto meno qualcosa
    che M$ aveva appena introdotto..
    Con XP sono arrivate HotPlug & BlueTooth
    Usb 2.0 etc. etc.
    quindi perfavore non confrontiamo LongHorn
    con AmigaDos.... perche' il confronto non
    sarebbe cmq. fattibile :pcome sopra...==================================Modificato dall'autore il 01/03/2004 10.52.06
  • Anonimo scrive:
    Re: qualcuno ancora spara.......89 vs Xp

    Infatti i milioni di copie vendute sono
    state acquistate da Bill Gates stesso.No, sono state preinstallate *vigliaccamente* nei pc in vendita.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dubbio amletico
    - Scritto da: maciste

    - Scritto da: Anonimo

    Leggo tantissimi post su Win contro
    Linux

    sull'opportunita' di scelta di uno o
    l'altro

    dei sistemi operativi.

    Leggo della convenienza di passare a
    Linux

    per via del costo, per via di scelte

    politiche o partitiche o ideologiche.

    Ball-man afferma cose del genere in
    un'altra

    notizia.

    Io mi chiedo una cosa sola?

    Quanti passano da Linux a Windows?



    Si perche' se parliamo di facilita'
    d'uso

    TUTTI dopo aver provato linux dovrebbero

    tornare immediatamente a win - secondo

    l'idea di ballmer - dato che win, sempre

    secondo lui, e' piu' facile e' meno
    costoso

    e contiene piu' funzionalita' di base.



    Evidentemente le cose non stanno proprio

    cosi' visto che difficilmente chi
    installa

    linux poi torna indietro ed io penso,
    dopo

    anni di uso di win nelle sue varie
    versioni,

    che iniziare con linux non e' piu'
    difficile

    che inziare con win.

    Si tratta sempre di imparare ad usare
    una

    cosa nuova della quale non si conosce
    nulla

    e non venitemi a dire che ogni
    principiante

    o neofita del computer sia
    IMMEDIATAMENTE in

    grado di configurarlo a dovere, di
    mettere

    le mani sul registro o piu'
    semplicemente di

    saper gestire l'avvio atomatico delle

    applicazioni.



    Grunch

    Dimenticandomi per un attimo che sei OT, ti
    rispondo: solitamente chi passa da windows a
    linux lo fa per due motivi, avere più
    possibilità di
    personalizzazione/configurazione e avere
    più sicurezza; visto che windows non
    gli può dare queste cose (mi sembra
    evidente...) nessuno torna indietro. Ma non
    bisogna dimenticare che ci sono moltissimi
    che "provano" Linux e poi ritornano a
    Windows; in questo caso la facilità
    d'uso o la familiarità con i
    programmi windows sono le motivazioni che
    scoraggiano il grande salto.
    Mi ricordo che un paio di anni fa
    frequentavo un corso di formazione in cui
    era previsto un modulo sui so, ed oltre
    all'ovvio Windows dedicammo parecchie ore a
    Linux (Redhat 6.x), ebbene alla fine della
    fiera i commenti di tutti, nessuno escluso
    erano più o meno questi: "ma che ci
    faccio con un sistema così?" oppure
    "la ms sarà anche monopolista ma mi
    tengo stretto windows!" ed ancora "si
    vabbé ma che mi da in più
    rispetto a windows?". Tutti i commenti sono
    ovviamente opinabili, ma non bisogna
    dimenticare che esistono moltissime persone
    che linux lo provano e poi però non
    migrano...forse il tizio sopra intendeva dire che DOPO aver acquisito una certa manualità con Linux (installazione, configurazione) non si torna più a win.Anche io quando ho iniziato a usare Linux ero molto scoraggiato, solo dopo tempo ho iniziato ad apprezzarlo.
  • Anonimo scrive:
    XP Reloaded ...
    MATRIX Reloaded ...Alias Microsoft=Matrix =Matrix è controllo !!!:@(linux)(linux)
  • Max3D scrive:
    Re: qualcuno ancora spara.......89 vs Xp
    e' proprio vero che l'ignoranza umana non ha limiti :Lesson 1 Win ME, 98, 95, 3.1 erano sistemi fatti per l'uso HOMEora, con tutta probabilita' tu stai usando WinXP Pro. :pi sistemi PRO di M$ sono:Lesson 2Win NT, Win2k WinXp PROcosa cambia ? ... a parte la gestione delle licenze... un po' di tutto ... se tu provassi XP Home al posto del PROsicuramente lo odieresti con tutto te stesso io ne ho ben 6 installati sui client e ti garantisco che e' una vera skifezza, si il pro non e' male, spece dopo aver cambiato la shell e tolto messenger, MovieMaker, IE, OE.poi mi spieghi come caXXo fai a confrontare un sistema operativo come il 98 con winXP hai un'idea vaga delle cose che sono cambiate ?all'epoca di quel dignitosissimo OS (e parlo di 98SE perche' ME e' solo marketing) il PnP era una novita' o quanto meno qualcosa che M$ aveva appena introdotto.. Con XP sono arrivate HotPlug & BlueTooth Usb 2.0 etc. etc.quindi perfavore non confrontiamo LongHorn con AmigaDos.... perche' il confronto non sarebbe cmq. fattibile :pP.S.Ho un'amico che si e' rifatto la shell ed alcuni driver in c++/asm e a prestazioni (con Benchmark), il suo 98 e' piu' veloce del mio xp, di poco ma e' piu' veloce :( ==================================Modificato dall'autore il 01/03/2004 10.42.50
  • maciste scrive:
    Re: Dubbio amletico
    - Scritto da: Anonimo
    Leggo tantissimi post su Win contro Linux
    sull'opportunita' di scelta di uno o l'altro
    dei sistemi operativi.
    Leggo della convenienza di passare a Linux
    per via del costo, per via di scelte
    politiche o partitiche o ideologiche.
    Ball-man afferma cose del genere in un'altra
    notizia.
    Io mi chiedo una cosa sola?
    Quanti passano da Linux a Windows?

    Si perche' se parliamo di facilita' d'uso
    TUTTI dopo aver provato linux dovrebbero
    tornare immediatamente a win - secondo
    l'idea di ballmer - dato che win, sempre
    secondo lui, e' piu' facile e' meno costoso
    e contiene piu' funzionalita' di base.

    Evidentemente le cose non stanno proprio
    cosi' visto che difficilmente chi installa
    linux poi torna indietro ed io penso, dopo
    anni di uso di win nelle sue varie versioni,
    che iniziare con linux non e' piu' difficile
    che inziare con win.
    Si tratta sempre di imparare ad usare una
    cosa nuova della quale non si conosce nulla
    e non venitemi a dire che ogni principiante
    o neofita del computer sia IMMEDIATAMENTE in
    grado di configurarlo a dovere, di mettere
    le mani sul registro o piu' semplicemente di
    saper gestire l'avvio atomatico delle
    applicazioni.

    GrunchDimenticandomi per un attimo che sei OT, ti rispondo: solitamente chi passa da windows a linux lo fa per due motivi, avere più possibilità di personalizzazione/configurazione e avere più sicurezza; visto che windows non gli può dare queste cose (mi sembra evidente...) nessuno torna indietro. Ma non bisogna dimenticare che ci sono moltissimi che "provano" Linux e poi ritornano a Windows; in questo caso la facilità d'uso o la familiarità con i programmi windows sono le motivazioni che scoraggiano il grande salto.Mi ricordo che un paio di anni fa frequentavo un corso di formazione in cui era previsto un modulo sui so, ed oltre all'ovvio Windows dedicammo parecchie ore a Linux (Redhat 6.x), ebbene alla fine della fiera i commenti di tutti, nessuno escluso erano più o meno questi: "ma che ci faccio con un sistema così?" oppure "la ms sarà anche monopolista ma mi tengo stretto windows!" ed ancora "si vabbé ma che mi da in più rispetto a windows?". Tutti i commenti sono ovviamente opinabili, ma non bisogna dimenticare che esistono moltissime persone che linux lo provano e poi però non migrano...
  • Anonimo scrive:
    Re: Traduzione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: zirgo

    info al riguardo?

    mi riferisco a shell potenti come tcsh o

    bash.

    In rete cmq ho trovato ntperl (è

    tardi, ho dato una scorsa al primo link

    fornito da google)

    se ti piace bash, esiste bash per win32,
    anzi io ho una cartella unix/bin con tutte i
    tooll unix tipo find, grep, ecc,
    così viene un sistema ibrido che va
    alla grande, ho comunque linux su un'altra
    partizione.
    comunque anche con i file batch è
    possibile fare cose buone.penso intendesse di default, a che serve fornire un batch bash se puoi puo' usarlo solo lo 0.001% della gente che usa windows ? tieni presente che win e' usato dal vulgo, gente che da poco si accosta ai computer, che e' costretta a lavorarci o ai nerd... chi e' vagamente piu' esperto o ha passione (e sono pochissimi) ha gia' switchato a linux o osx da tempo(apple)
  • maciste scrive:
    Re: qualcuno ancora spara.......89 vs Xp


    ma il 98 e l'Me sono

    giocattoli poco affidabili che spesso
    non

    hanno soddisfato neanche l'utenza
    domestica.

    Infatti i milioni di copie vendute sono
    state acquistate da Bill Gates stesso.ho utilizzato tutti i so microsoft e c'è ben poco da discutere: i sistemi win2000 e XP per quanto riguarda stabilità ed affidabilità sono assolutamente superiori; i sistemi win 9x sono pessimi, in particolar modo per gestione del multitasking e della memoria; gli unici nei riguardano la potenza dell'hardware che deve essere necessariamente più performante; cmq il fatto che si siano venduti milioni di copie di windows 98 significa poco...all'epoca c'era solo quello per cui cos'altro volevi comprare?
  • Anonimo scrive:
    Re: Dubbio amletico
    M$ deve VENDERE chiaro ? ... non importano le motivazioni tecniche.
  • Anonimo scrive:
    Dubbio amletico
    Leggo tantissimi post su Win contro Linux sull'opportunita' di scelta di uno o l'altro dei sistemi operativi.Leggo della convenienza di passare a Linux per via del costo, per via di scelte politiche o partitiche o ideologiche.Ball-man afferma cose del genere in un'altra notizia.Io mi chiedo una cosa sola?Quanti passano da Linux a Windows?Si perche' se parliamo di facilita' d'uso TUTTI dopo aver provato linux dovrebbero tornare immediatamente a win - secondo l'idea di ballmer - dato che win, sempre secondo lui, e' piu' facile e' meno costoso e contiene piu' funzionalita' di base.Evidentemente le cose non stanno proprio cosi' visto che difficilmente chi installa linux poi torna indietro ed io penso, dopo anni di uso di win nelle sue varie versioni, che iniziare con linux non e' piu' difficile che inziare con win.Si tratta sempre di imparare ad usare una cosa nuova della quale non si conosce nulla e non venitemi a dire che ogni principiante o neofita del computer sia IMMEDIATAMENTE in grado di configurarlo a dovere, di mettere le mani sul registro o piu' semplicemente di saper gestire l'avvio atomatico delle applicazioni.Grunch
  • Anonimo scrive:
    Re: Infrazione di copyright
    terzi e chi sono sti terzi ?la bsa e' una
  • Anonimo scrive:
    Infrazione di copyright
    Mi sembra chiaro che stanno usando il nome di una opera di terzi per farsi pubblicità, vanno querelati per danni !
  • MemoRemigi scrive:
    INNOVAZIONI ????
    Quindi secondo loro Messenger e MovieMaker sarebbero INNOVAZIONI ?????BUFFONI !!!!Sono i prgrammi più scadenti nella loro categoria !Ma andate a lavorare e a fare un OS dcente che non sia un colabrodo !
  • Giambo scrive:
    Re: qualcuno ancora spara.......89 vs Xp
    - Scritto da: Anonimo
    Non mi pare che il 98 o l'Me abbiano un
    livello di astrazione Hardware come quello
    dell' Xp.Hai i sorgenti di entrambi ?
    Cito solo uno dei componenti che svolgono
    "decentemente" il loro compito e che i
    vecchi OS Ms (rif. 98 Me) non hanno.Cita, cita ... dove ?
    L'Xp non è un buon sistema operativo
    (parere personale),Fai pure, dei pareri tecnici noi ce ne freghiamo.
    ma il 98 e l'Me sono
    giocattoli poco affidabili che spesso non
    hanno soddisfato neanche l'utenza domestica.Infatti i milioni di copie vendute sono state acquistate da Bill Gates stesso.
  • Anonimo scrive:
    prima era un nuovo nome, ora ..
    ora si risparmiano pure di registrare un nuovo nome...mah....
  • Sarge scrive:
    Re: Microsoft non ha imparato la lezione
    - Scritto da: Anonimo
    memoria deve farsi carico OLTRE explorer e
    mai AL POSTO di esso senza contare che
    proprio Explorer è responsabile di
    molti blocchi dell'interfaccia grafica.Fermatelo, fermatelo... :)Chiedi ai molti utenti che usano explorer come hanno fatto per il tabbed browsing, blocco popup, ecc.Ti risponderanno che esistono software che in 800K integrano tutto questo, SENZA usare altri browsers.
    • maciste scrive:
      Re: Microsoft non ha imparato la lezione

      Fermatelo, fermatelo... :)
      Chiedi ai molti utenti che usano explorer
      come hanno fatto per il tabbed browsing,
      blocco popup, ecc.
      Ti risponderanno che esistono software che
      in 800K integrano tutto questo, SENZA usare
      altri browsers.io lo facevo fino a poco tempo fa, poi sono passato a mozilla ed ora sto "studiando" firefox; perché installare altri programmi quando ce ne è uno solo che fa tutto e bene?
      • Anonimo scrive:
        Re: Microsoft non ha imparato la lezione
        Concordo in pieno. Inoltre il punto non è su come fare con explorer per bloccare i pop. Nel post originale si contestava l'innesto di explorer in windows.
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft non ha imparato la lezione
      - Scritto da: Sarge

      - Scritto da: Anonimo


      memoria deve farsi carico OLTRE
      explorer e

      mai AL POSTO di esso senza contare che

      proprio Explorer è responsabile
      di

      molti blocchi dell'interfaccia grafica.

      Fermatelo, fermatelo... :)
      Chiedi ai molti utenti che usano explorer
      come hanno fatto per il tabbed browsing,
      blocco popup, ecc.
      Ti risponderanno che esistono software che
      in 800K integrano tutto questo, SENZA usare
      altri browsers.E facciamoli, questi nomi:http://www.myie2.comhttp://www.avantbrowser.com
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?

    Non è che il 98 sia piu' stabile di
    XP , è che XP alle volte da
    letteralmente i numeri
    ( in formato testo 80 colonne 50 righe ,
    colore bianco
    sfondo blu )
    e tanti saluti ... ( non basta riavviare ,Io non ho MAI visto una schermata del genere con XP (e con 2000 mooolto raramente) e ce l'ho da quando e' uscito.Fossi in te cambierei fornitore di alimentatori o RAM.-- ilGimmy
    • Anonimo scrive:
      Re: A chi serve XP ?
      - Scritto da: Anonimo
      Io non ho MAI visto una schermata del genere
      con XP (e con 2000 mooolto raramente) e ce
      l'ho da quando e' uscito.

      Fossi in te cambierei fornitore di
      alimentatori o RAM.QUOTO in pieno.mai una BSOD in winXP...forse perchè mi sono fatto una macchina decente ?POD
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve XP ?
        Idem
        • Anonimo scrive:
          Re: A chi serve XP ?
          Sicuri di non aver impostato il riavvio automatico?
          • Anonimo scrive:
            Re: A chi serve XP ?
            - Scritto da: Anonimo
            Sicuri di non aver impostato il riavvio
            automatico?sicuri di avere una macchina con cui è una gioia lavorare...mi dispiace per te che hai dovuto impostare il riavvio automatico.
    • Anonimo scrive:
      Re: A chi serve XP ?
      Su quante macchine basi il tuo test ?Alimentatorii Qtek , Ram KingSton ,Samsung o Elixir ,Mobo MSI ,ASUS GygabytePer le macchine nuove ,poi ci sono quelle in assistenza,magari con hardware un po' datato ,diciamo che su 100 macchine XPuna 5 o 6 sono letteralmente MORTE !( Con win 98 e 2000 funzionano alla perfezione e non vi è alcun difetto nell'hardware )
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve XP ?
        - Scritto da: Anonimo
        diciamo che su 100 macchine XP
        una 5 o 6 sono letteralmente MORTE !
        ( Con win 98 e 2000 funzionano alla
        perfezione
        e non vi è alcun difetto
        nell'hardware )ahahahahaha...vorresti farci credere che XP ha "ucciso" le tue macchine a livello HW ?(troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: A chi serve XP ?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          diciamo che su 100 macchine XP

          una 5 o 6 sono letteralmente MORTE !

          ( Con win 98 e 2000 funzionano alla

          perfezione

             e non vi è
          alcun difetto

          nell'hardware )

          ahahahahaha...
          vorresti farci credere che XP ha "ucciso" le
          tue macchine a livello HW ?

          (troll)diciamo che per utilizzare XP devi avere delle enormi risorse HW....visto che hanno preferito concentrarsi sugli effettini pokemon della GUI.per caso su un P3 gira XP????non l'ho mai provato su questa macchina...
          • Anonimo scrive:
            Re: A chi serve XP ?
            - Scritto da: Anonimo
            diciamo che per utilizzare XP devi avere
            delle enormi risorse HW....visto che hanno
            preferito concentrarsi sugli effettini
            pokemon della GUI.
            per caso su un P3 gira XP????
            non l'ho mai provato su questa macchina...P3@500 con XP... ci faccio grafica tranquillamente...la "GUI pokemon" la puoi togliere anche se basta una scheda video decente e una CPU sopra i 600/700mhz per non notare rallentamenti... ma forse anche meno...ma lo hai provato XP ?
          • Anonimo scrive:
            Re: A chi serve XP ?
            - Scritto da: Anonimo
            P3@500 con XP... ci faccio grafica
            tranquillamente...

            la "GUI pokemon" la puoi togliere anche se
            basta una scheda video decente e una CPU
            sopra i 600/700mhz per non notare
            rallentamenti... ma forse anche meno...

            ma lo hai provato XP ?Si l'ho provato XP ma preferisco win2k....mi sembra il male minore...
  • Anonimo scrive:
    Re: qualcuno ancora spara.......89 vs Xp!!!

    mi piacerebbe fare almeno "una"
    domanda......avete mai sentito parlare di
    HAL......?Sì.. non era il megaelaboratore di "2001 odissea nello spazio"... quello che impazziva e faceva fuori quasi tutto l'equipaggio, tanto da dover essere "smontato"?... Alla Microsoft visti i precedenti dovrebbero essere scaramantici e scegliere nomi diversi..... :Dil 98 e l'Me sono
    giocattoli poco affidabili che spesso non
    hanno soddisfato neanche l'utenza domestica.Ti garantisco che la mia utenza "domestica", un notebook e un pc fisso, usati per studio e lavoro, vanno benissimo con win98.. s', un paio di volte a settimana si impallano in alcune situazioni o usando alcuni programmi.. ma ti garantisco che succede tuttora a conoscenti che usano win200 o XP, facendo anche le stesse cose.. indi non caccerò mai un centesimo in più per un SO Microsoft....
    • Anonimo scrive:
      Re: qualcuno ancora spara.......89 vs Xp


      HAL......?
      Sì.. non era il megaelaboratore di
      "2001 odissea nello spazio"... shift left :a b c d e f g h i l m n o p....A H L B I M
  • Anonimo scrive:
    qualcuno ancora spara.......89 vs Xp!!!
    Evitiamo paragoni ridicoli............non sono un esperto ma almeno prima di cambiare Os....leggo....(un pochino)....A chi....posta ancora.........Il 98 è meglio perchè + leggero...e...bla....bla...bla,mi piacerebbe fare almeno "una" domanda......avete mai sentito parlare di HAL......?Non mi pare che il 98 o l'Me abbiano un livello di astrazione Hardware come quello dell' Xp.Cito solo uno dei componenti che svolgono "decentemente" il loro compito e che i vecchi OS Ms (rif. 98 Me) non hanno.L'Xp non è un buon sistema operativo (parere personale), ma il 98 e l'Me sono giocattoli poco affidabili che spesso non hanno soddisfato neanche l'utenza domestica.
  • Anonimo scrive:
    Microsoft non ha imparato la lezione
    Cito l'articolo:Egli sostiene, ad esempio, che sono ancora pochi gli utenti che usano Windows Messenger o Movie Maker.Altro che "purtroppo". A quanto pare i recenti processi non gli hanno insegnato nulla! Microsoft dovrebbe smetterla di includere software in-bundle con Windows al solo scopo di eliminare la concorrenza. Ad esempio Messenger fa schifo, molto meglio ICQ (che peraltro è arrivato molto prima di M$) però M$ ha di nuovo fatto il trucchetto alla Explorer e lo ha reso un componente inamovibile che viene caricato all'avvio, con quella odiosa icona fissa nel taskbar. Anche la questione Explorer è diventata con gli anni sempre piu' pesante. Con Win 98 Microsoft ha fuso Win e Explorer, una fusione che, lo sanno tutti, non aveva la minima ragione tecnica di esistere. I contenuti HTML nelle finestre delle directory le useranno sì o no 3 persone e il suo uso è praticamente scomparso con Win XP, l'active desktop è stato un fallimento e oggi ci ritroviamo un browser vecchio come Explorer, senza tabbed browsing, senza pop up blocker o download manager che occupa perennemente spazio in memoria, in questo modo un browser alternativo, seppur fantastico come FireFox, è sempre un peso extra di cui la memoria deve farsi carico OLTRE explorer e mai AL POSTO di esso senza contare che proprio Explorer è responsabile di molti blocchi dell'interfaccia grafica. Sarebbe una situazione da sanare il prima possibile, e secondo me sarebbe anche fattibile scindere interfaccia utente ed Explorer, ma ovviamente alla M$ hanno troppa paura che Mozilla, Opera e Firefox gli soffino il monopolio dei browser. Bisognerebbe anche citare Windows Media Player, colonna portante di Microsoft per la promozione dei formati DRM-friendly come il WMA e il WMV, i formati piu' spammanti della storia dell'informatica dato che possono lanciare Explorer e farlgi caricare delle URL. E noi dovremmo codificare i nostri video e la nostra musica in un formato strettamente proprietario come questo? Questa è una ragione valida per passare ai formati open source: le specifiche saranno sempre libere e accessibili a tutti e nessuno vi chiederà di pagare royalties... Usate l' Ogg Vorbis!
  • Anonimo scrive:
    Re: Si avvicina
    - Scritto da: Anonimo
    sempre più Palladium :sPiu' Palladium si avvicina piu' divento esperto nell'uso di Linux...
    • Anonimo scrive:
      Re: Si avvicina
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      sempre più Palladium :s

      Piu' Palladium si avvicina piu' divento
      esperto nell'uso di Linux...e io di osx
      • eMac@700 scrive:
        Re: Si avvicina
        tranqui ragazzi fra 4 anni uindos logorn venderà cosi poco che finalmente le piattaforme alternative cresceranno e useremo tutti linux unix e mac os x allegramente scordandoci per sempre i virus e i reggistri di uindos;)(linux)(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: Si avvicina
          - Scritto da: eMac@700
          tranqui ragazzi fra 4 anni uindos logorn
          venderà cosi poco che finalmente le
          piattaforme alternative cresceranno e
          useremo tutti linux unix e mac os x
          allegramente scordandoci per sempre i virus
          e i reggistri di uindos;)(linux)(apple)speriamo...in un mondo migliore!senza MS e le sue vaccate di sistemi operativi!.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si avvicina
            - Scritto da: Anonimo

            speriamo...in un mondo migliore!
            senza MS e le sue vaccate di sistemi
            operativi!.E' arrivato il troll (troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: Si avvicina
        • Anonimo scrive:
          Re: Si avvicina
          - Scritto da: eMac@700
          tranqui ragazzi fra 4 anni uindos logorn
          venderà cosi poco che finalmente le
          piattaforme alternative cresceranno e
          useremo tutti linux unix e mac os x
          allegramente scordandoci per sempre i virus
          e i reggistri di uindos;)(linux)(apple)E' arrivato Nostradamus :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Si avvicina
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: eMac@700

            tranqui ragazzi fra 4 anni uindos logorn

            venderà cosi poco che finalmente
            le

            piattaforme alternative cresceranno e

            useremo tutti linux unix e mac os x

            allegramente scordandoci per sempre i
            virus

            e i reggistri di uindos;)(linux)(apple)

            E' arrivato Nostradamus :DCassandra, veramente. Quella prediceva solo sciagure.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si avvicina
          • Anonimo scrive:
            Re: Si avvicina
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Cassandra, veramente. Quella prediceva
            solo

            sciagure.

            difatti! i sistemi M$ sono delle sciagure
            per l'informatica.In questo caso la sciagura sarebbe la scomparsa di MS. Personalmente lavoro con i sistemi MS dal 95 e mi trovo molto bene.
  • Anonimo scrive:
    Re: Traduzione
    - Scritto da: zirgo
    info al riguardo?
    mi riferisco a shell potenti come tcsh o
    bash.
    In rete cmq ho trovato ntperl (è
    tardi, ho dato una scorsa al primo link
    fornito da google)se ti piace bash, esiste bash per win32, anzi io ho una cartella unix/bin con tutte i tooll unix tipo find, grep, ecc,così viene un sistema ibrido che va alla grande, ho comunque linux su un'altra partizione.comunque anche con i file batch è possibile fare cose buone.
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Anonimo
    spiega un po' come ??
    Parlo seriamente, penso possa ritornarmi
    utile !!vedi sulla guida in linea e dopo magari su google"Cenni preliminari sulla console di ripristino di emergenza"
  • zirgo scrive:
    Re: Traduzione
    info al riguardo?mi riferisco a shell potenti come tcsh o bash.In rete cmq ho trovato ntperl (è tardi, ho dato una scorsa al primo link fornito da google)
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Anonimo
    però con windows xp sinceramente, non
    ho MAI avuto problemi, tranne un fastidioso
    avviso che mi riaggionrna la barra che mi
    dice che ".. la memoria non poteva essere
    'written' ... " a quale barra ti riferisci?
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Anonimo

    probabilmente dipende molto dall'hardware in
    uso. Io posso dirti che (siccome uso xp
    più che altro musicalmente, una delle
    applicazioni più critiche in assoluto
    in termini di prestazioni e
    stabilità), a fronte di tanti utenti
    che lamentavano schermate blu con le schede
    audio di sistema e dei fruity loops con
    plugin standard, ho dimostrato che un
    installazione fatta a regola d'arte seguendo
    le guidelines steinberg, portava a un
    sistema rock-solid installando prima xp, poi
    l'SP1, poi la scheda audio controllando che
    non condividesse gli irq con altre schede,
    poi le altre eventuali schede aggiuntive
    tipo la UAD-1 o la powercore sempre
    controllando con msinfo32 gli irq,quindi
    mettendo su tutti gli update di sicurezza e
    "opzionali", poi nuendo 2.1, aggiornato a
    2.1.0.25 e tutti i plugin che si ha
    acquistato, e fidati che anche dopo giorni e
    giorni acceso in continuazione, aprendo e
    chiudendo nuendo, nero, e altra roba, con
    ore di sessione in registrazione non si
    è mai vista una schermata blu (cpu a
    95% e ram occupata oltre gli 1,7 gb).
    con il 2000 ogni 4 ore la schermata blu mi
    arrivava invece -,-le schermate blu sono causate da driver buggati, il log è reperibile quiC:WINDOWSLogFilesWatchdoguna volta corretti questi non ne ho mai visto una in 2 anni, il sistema è installato a marzo 2002 (mai formattato e runna senza problemi qualsiasi cosa)stesso discorso per linux, solo che devo fixare una cosa per far ripartire kde.
    • Anonimo scrive:
      Re: A chi serve XP ?
      Pero' vedi, se con Windows "perdi" l'interfaccia grafica perche' a deciso di non avviarsi piu' (e succede), non hai la possibilita' di dire:metto a posto da console fixo qualche problemuccio, edito qualche files e poi faccio ripartire Gnome e/o KDE.Semplicemente devi riformattare !!E non venitemi a dire che esiste la console di emergenza in windows, lo so anche io che esiste, ma penso sia piu' che palese che non abbia le potenzialita' adatte per sistemare un sistema solo da riga di comandoQuesta gente si dice: Poca flessibilita' !!!(linux)
      • Cyberpoint scrive:
        Re: A chi serve XP ?
        - Scritto da: Anonimo
        Pero' vedi, se con Windows "perdi"
        l'interfaccia grafica perche' a deciso di
        non avviarsi piu' (e succede), non hai la
        possibilita' di dire:
        metto a posto da console fixo qualche
        problemuccio, edito qualche files e poi
        faccio ripartire Gnome e/o KDE.
        Semplicemente devi riformattare !!Premessa: Win avra' 1001 problemi, ma non dite cose senza cognizione di causa, che non serve a nessuno.Mi sa che non hai mai usato la recovery console come si deve. Finora ho dovuto usarla 5 volte (fra 2000 e xp vari) a causa di driveracci e applicazioni pessime, ma sono sempre riuscito a riportare online i sistemi.La recovery se la sai usare e' potente a sufficienza da permetterti di ritornare in grafica e sistemare il tutto in modo definitivo e guarda caso e' esattamente quello che deve fare.Non avra' la flessibilita' di un'interfaccia text only, ma il suo lavoro lo svolge egregiamente.P.s. uso anche linux, quindi non parlo per partito preso, quindi non trollate.
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve XP ?
        - Scritto da: Anonimo
        Pero' vedi, se con Windows "perdi"
        l'interfaccia grafica perche' a deciso di
        non avviarsi piu' (e succede), non hai la
        possibilita' di dire:

        metto a posto da console fixo qualche
        problemuccio, edito qualche files e poi
        faccio ripartire Gnome e/o KDE.

        Semplicemente devi riformattare !!

        E non venitemi a dire che esiste la console
        di emergenza in windows, lo so anche io che
        esiste, ma penso sia piu' che palese che non
        abbia le potenzialita' adatte per sistemare
        un sistema solo da riga di comando

        Questa gente si dice: Poca flessibilita' !!!

        (linux)sei tu che sei gnucco se non riesci a farlo, io sono contrario alla formattazione per principio, altrimenti come può uno imparare dai propri errori?ora ho un problema con kde e quel maledetto dcopserver, e forse ho già trovato la soluzione, ma mica mi metto a formattareper me formattare equivale a fuggire dal problema e non ad affrontarlo..
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve XP ?
        - Scritto da: Anonimo
        Pero' vedi, se con Windows "perdi"
        l'interfaccia grafica perche' a deciso di
        non avviarsi piu' (e succede), non hai la
        possibilita' di dire:

        metto a posto da console fixo qualche
        problemuccio, edito qualche files e poi
        faccio ripartire Gnome e/o KDE.

        Semplicemente devi riformattare !!Cavolata assoluta. Io ho usato la console di ripristino una sola volta proprio perché WinXP non voleva entrare in modalità grafica a causa di un conflitto fra driver. Ho risolto il problema in pochi secondi e poi ho eliminato il driver che creava il problema.
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    Non voglio fare il bastian contrario.. sono un accanito anti-microsoft, mi piace la filosofia del software libero e sono un accanito fan di linux...però con windows xp sinceramente, non ho MAI avuto problemi, tranne un fastidioso avviso che mi riaggionrna la barra che mi dice che ".. la memoria non poteva essere 'written' ... " :-)ciao a tutti!
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    - Scritto da: Anonimo
    uso da 6 anni configurazioni a doppio
    processore
    con la mia ultima configurazione ho
    installato sia xp che win2k
    risultato?
    win2k killa i task molto più
    velocemente, renderizza immagini 3d
    più velocemente e nn rimane mai a
    frullare inutilmente
    ma soprattutto mi installa tutti i programmi
    gia vero... i programmi
    windows xp si rifiuta categoricamente di
    installare programmi che lui ritiene vecchi
    (es. autocad 2000)

    PS
    di schermate blu con il 2k ne ho viste
    pochissime, nn ti posso dire la stessa cosa
    su xpprobabilmente dipende molto dall'hardware in uso. Io posso dirti che (siccome uso xp più che altro musicalmente, una delle applicazioni più critiche in assoluto in termini di prestazioni e stabilità), a fronte di tanti utenti che lamentavano schermate blu con le schede audio di sistema e dei fruity loops con plugin standard, ho dimostrato che un installazione fatta a regola d'arte seguendo le guidelines steinberg, portava a un sistema rock-solid installando prima xp, poi l'SP1, poi la scheda audio controllando che non condividesse gli irq con altre schede, poi le altre eventuali schede aggiuntive tipo la UAD-1 o la powercore sempre controllando con msinfo32 gli irq,quindi mettendo su tutti gli update di sicurezza e "opzionali", poi nuendo 2.1, aggiornato a 2.1.0.25 e tutti i plugin che si ha acquistato, e fidati che anche dopo giorni e giorni acceso in continuazione, aprendo e chiudendo nuendo, nero, e altra roba, con ore di sessione in registrazione non si è mai vista una schermata blu (cpu a 95% e ram occupata oltre gli 1,7 gb).con il 2000 ogni 4 ore la schermata blu mi arrivava invece -,-
  • Anonimo scrive:
    Re: Traduzione

    Per esempio, Windows XP è così
    grosso e utilizza così tante risorse
    per tutta la robaccia inutile di cui
    è infarcito e Microsoft non è
    riuscita a costringere tutti gli utenti ad
    utilizzarle, e oltretutto è molto
    caro.Sulla storia di movie maker sono pienamente d'accordo, è una ciofeca in piena regola. Se lo paragoniamo a iMovie 4 deve solo impallidire e riempirsi di foruncoli.Sul windows messenger: una buona idea, ma un po' troppo abbozzata, con msn messenger 6 si è fatto un bel passo in avanti, ma è stato un peccato non unificarlo col ramo di sviluppo di windows messenger, e tenerli entrambi.Ho un cumulo di amici che si sono trovati in difficoltà con i due messenger che si lottavano per vedere chi si connetteva per primo al network, e dovevo spiegargli come rimuovere PER SEMPRE windows messenger.Vagli a spiegare che la microsoft lo tiene li nel caso ci sia qualche utente che lo usa integrato ad exchange, e che con msn 6 non si può entrare nei network IM locali... sighmeglio iChat AV :P hehe
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    uso da 6 anni configurazioni a doppio processorecon la mia ultima configurazione ho installato sia xp che win2krisultato?win2k killa i task molto più velocemente, renderizza immagini 3d più velocemente e nn rimane mai a frullare inutilmente ma soprattutto mi installa tutti i programmigia vero... i programmiwindows xp si rifiuta categoricamente di installare programmi che lui ritiene vecchi (es. autocad 2000)PSdi schermate blu con il 2k ne ho viste pochissime, nn ti posso dire la stessa cosa su xp
  • Anonimo scrive:
    Re: Traduzione
    - Scritto da: zirgo

    perchè invece non dotano il sistema
    di una shell testuale decente?che magari sia
    alternativa all'interfaccia grafica?che
    magari sia scriptabile?esiste, esiste, esiste.basta documentarsi.
  • Anonimo scrive:
    Re: A chi serve XP ?
    Guarda... che il 98 sia più sicuro e stabile di XP non è assolutamente vero... il 98 è un colabrodo come sicurezza, ed è stabile come una sfera in cima ad una piramide...Concordo con te che in campo lavorativo (ed anche a casa...) il migliore è 2000...Io farei che ME : 98 = XP : 2000ME ha fatto ridere, XP idem.....
    • Anonimo scrive:
      Re: A chi serve XP ?
      Io uso knoppix. Ha fatto resuscitare il mio vecchio pc
    • Alessandrox scrive:
      Re: A chi serve XP ?
      - Scritto da: Anonimo
      Guarda... che il 98 sia più sicuro e
      stabile di XP non è assolutamente
      vero... il 98 è un colabrodo come
      sicurezza, ed è stabile come una
      sfera in cima ad una piramide...

      Concordo con te che in campo lavorativo (ed
      anche a casa...) il migliore è
      2000...

      Io farei che ME : 98 = XP : 2000

      ME ha fatto ridere, XP
      idem..... http://news.hwupgrade.it/11903.htmlInoltre M$ e' completamente sguarnita sul fronte dei 64bit; per ora e' un mercato esiguo ma al momento che sara' pronta una versione di win a 64bit Linux, BSD e probabilmente anche MAC saranno piattaforme gia' testate e stabili per quel mercato. Mentre Lhorn non ci sara' che tra 2 anni (a meno di colpi di scena)e non credo che renderanno XP o il 2003 server a 64bit a colpi di patch...Per ora sono troppo occupati a rendere affidabili cio' che gia' hanno. M$ comincia ad avere il fiato corto.
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve XP ?
        - Scritto da: Alessandrox

        - Scritto da: Anonimo

        Guarda... che il 98 sia più
        sicuro e

        stabile di XP non è assolutamente

        vero... il 98 è un colabrodo come

        sicurezza, ed è stabile come una

        sfera in cima ad una piramide...



        Concordo con te che in campo lavorativo
        (ed

        anche a casa...) il migliore è

        2000...



        Io farei che ME : 98 = XP : 2000



        ME ha fatto ridere, XP

        idem.....   

        news.hwupgrade.it/11903.html
        Inoltre M$ e' completamente sguarnita sul
        fronte dei 64bit; per ora e' un mercato
        esiguo ma al momento che sara' pronta una
        versione di win a 64bit Linsux, BSD e
        probabilmente anche MAC saranno piattaforme
        gia' testate e stabili per quel mercato.
        Mentre Lhorn non ci sara' che tra 2 anni (a
        meno di colpi di scena)
        e non credo che renderanno XP o il 2003
        server a 64bit a colpi di patch...
        Per ora sono troppo occupati a rendere
        affidabili cio' che gia' hanno. M$ comincia
        ad avere il fiato corto.tra l'altro con i 64 bit stanno facendo una mera opera di marketing visto che i processori tipo AMD64 & Co, non permettono di indirizzare più di 48 bit, che oggi sembrano troppi, ma non scordiamoci che anni fa ci fu uno che disse che 1 mega bastava e avanzava.
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve XP ?

        e non credo che renderanno XP o il 2003
        server a 64bit a colpi di patch...
        Per ora sono troppo occupati a rendere
        affidabili cio' che gia' hanno. M$ comincia
        ad avere il fiato corto.Windows XP e Windows Server 2003 sono disponibili nelle versioni a 64 bit dalla loro uscita sul mercato. Informarsi non costa molto, su provaci, non è difficile.
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve XP ?
        - Scritto da: Alessandrox

        Inoltre M$ e' completamente sguarnita sul
        fronte dei 64bit; per ora e' un mercato
        esiguo ma al momento che sara' pronta una
        versione di win a 64bit Linux, BSD e
        probabilmente anche MAC saranno piattaforme
        gia' testate e stabili per quel mercato.
        Mentre Lhorn non ci sara' che tra 2 anni (a
        meno di colpi di scena)
        e non credo che renderanno XP o il 2003
        server a 64bit a colpi di patch...
        Per ora sono troppo occupati a rendere
        affidabili cio' che gia' hanno. M$ comincia
        ad avere il fiato corto.Ma vai a trollare da un' altra parte (troll) Non hai visto che esistono anche le versioni a 64 bit?
        • Max3D scrive:
          Re: A chi serve XP ?
          hem.. tra l'altro volevo informarvi che MSN Italia usava un server con 32 processri ALPHA .. che non sono del tutto sicuro siano a 32bit ...il s.o. cmq. era win2k Server
        • Alessandrox scrive:
          Re: A chi serve XP ?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Alessandrox



          Inoltre M$ e' completamente sguarnita
          sul

          fronte dei 64bit; per ora e' un mercato

          esiguo ma al momento che sara' pronta
          una

          versione di win a 64bit Linux, BSD e

          probabilmente anche MAC saranno
          piattaforme

          gia' testate e stabili per quel mercato.

          Mentre Lhorn non ci sara' che tra 2
          anni (a

          meno di colpi di scena)

          e non credo che renderanno XP o il 2003

          server a 64bit a colpi di patch...

          Per ora sono troppo occupati a rendere

          affidabili cio' che gia' hanno. M$
          comincia

          ad avere il fiato corto.

          Ma vai a trollare da un' altra parte (troll)
          Non hai visto che esistono anche le versioni
          a 64 bit?SOlo per ITANIUMChe non pare abbia un gran mercatohttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=548344
          • Anonimo scrive:
            Re: A chi serve XP ?
            - Scritto da: Alessandrox

            Ma vai a trollare da un' altra parte
            (troll)

            Non hai visto che esistono anche le
            versioni

            a 64 bit?

            SOlo per ITANIUMBalle:http://www.microsoft.com/windowsxp/64bit/downloads/upgrade.asp
          • Alessandrox scrive:
            Re: A chi serve XP ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Alessandrox


            Ma vai a trollare da un' altra
            parte

            (troll)


            Non hai visto che esistono anche le

            versioni


            a 64 bit?



            SOlo per ITANIUM

            Balle:www.microsoft.com/windowsxp/64bit/downloads/uComprate pure le loro versioni BETAContenti voi.L' importante e' stare aggrappati a mammaM$
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve XP ?
        - Scritto da: Alessandrox

        Inoltre M$ e' completamente sguarnita sul
        fronte dei 64bit; Ah sì?http://www.microsoft.com/windowsxp/64bit/default.asp
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve XP ?
        - Scritto da: Alessandrox
        Inoltre M$ e' completamente sguarnita sul
        fronte dei 64bit; per ora e' un mercato
        esiguo ma al momento che sara' pronta una
        versione di win a 64bit Linux, BSD e
        probabilmente anche MAC saranno piattaforme
        gia' testate e stabili per quel mercato.
        Mentre Lhorn non ci sara' che tra 2 anni (a
        meno di colpi di scena)
        e non credo che renderanno XP o il 2003
        server a 64bit a colpi di patch...peccato che Server 2003 e win XP esistano già (beta per winXP) a 64bit...
  • Anonimo scrive:
    Re: Traduzione
    - Scritto da: zirgo
    aggiungerei anche che inserire "nuove
    funzionalità" in un sistema operativo
    non vuol dire certamente imporre nuovi
    programmi come Media Player, Internet
    Explorer o Movie Maker...

    le funzionalità di cui dovrebbe
    disporre windows sono ben altre...media
    player non è una funzionalità
    aggiuntiva di un sistema operativo, in
    quanto windows era già in grado di
    riprodurre video e audio: hanno solo tentato
    di imporre una loro tecnologia proprietaria
    per lo streaming, mercato emergente in cui
    c'erano già grossi player come real
    (ok, fa pena..però se qualcuno
    giò sviluppava una tecnologia simile
    vuol ire che poi media player non
    rappresenta una funzionalità
    così "nuova" vi pare?)
    la stessa dicasi per movie maker e IE... a
    sto punto allora perchè non
    "integrano" anche office?offre nuove
    "funzionalità" no?

    Le software house farebbero bene a
    cominciare a sviluppare programmi
    multipiattaforma, altrimenti tempo qualche
    anno e microsoft proporrà
    un'alternativa ai loro prodotti che poi
    tanto alternativa non è...
    chi ha orecchie per intendere...
    io con osx mi trovo bene con vlc e mplayer....a parte quicktime ovviamente.
  • Anonimo scrive:
    A chi serve XP ?
    XP VS 98 SEXP è piu' lento , non è piu' sicuro , e piu' complicato mettere le mani sotto al cofanoin caso di problemi , non supporta molto hardware non proprio vecchissimo e non sempre è cosi stabilecome si vorrebbe far credere , se poi lo si deve usare in rete ... aiuto !!!!Per gli usi normali di un pc va + ke bene il buon "vecchio"98 , se si usa windowsblind è piu' bello il 98 ... se si deve usare il pc per lavoro win 2k batte xp su tutto il fronte ( stabilita' compresa ) allora perchè si chiedono come mai non vendono XP?
  • zirgo scrive:
    Re: Traduzione
    aggiungerei anche che inserire "nuove funzionalità" in un sistema operativo non vuol dire certamente imporre nuovi programmi come Media Player, Internet Explorer o Movie Maker...le funzionalità di cui dovrebbe disporre windows sono ben altre...media player non è una funzionalità aggiuntiva di un sistema operativo, in quanto windows era già in grado di riprodurre video e audio: hanno solo tentato di imporre una loro tecnologia proprietaria per lo streaming, mercato emergente in cui c'erano già grossi player come real (ok, fa pena..però se qualcuno giò sviluppava una tecnologia simile vuol dire che poi media player non rappresenta una funzionalità così "nuova" vi pare?) la stessa dicasi per movie maker e IE... a sto punto allora perchè non "integrano" anche office?offre "nuove funzionalità" no?perchè invece non dotano il sistema di una shell testuale decente?che magari sia alternativa all'interfaccia grafica?che magari sia scriptabile?perchè non documentano per bene tutte le API di sistema?Microsoft è una parassita, in quanto lascia che le aziende creino nuovi mercati di modo che essa possa entrarvi con tutto il peso del proprio sistema operativo. Come dire, prima se le fa amiche, e poi le pugnala alle spalle!!Invece di sprecare risorse umane ed economiche nella produzione di software praticamente già esistente, farebbero bene a concentrarsi sulle vere funzionalità che un sistema operativo vero dovrebbe avere:che cambia da media player a winamp?Le software house farebbero bene a cominciare a sviluppare programmi multipiattaforma, altrimenti tempo qualche anno e microsoft proporrà un'alternativa ai loro prodotti che poi tanto alternativa non è...chi ha orecchie per intendere...==================================Modificato dall'autore il 01/03/2004 1.32.41
  • Anonimo scrive:
    Re: Traduzione
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: ElfQrin

    Cosa ha detto:

    ...Per esempio, Windows XP è
    così

    grosso e utilizza così tante
    risorse

    per tutta la robaccia inutile di cui

    è infarcito e Microsoft non
    è

    riuscita a costringere tutti gli utenti
    ad

    utilizzarle, e oltretutto è molto

    caro.

    (troll) ...e parla per te che non sai che
    cosa uso io o l'utente comune (al quale tra
    l'altro non frega nulla degli standard, men
    che mai va in confusione per una cosa del
    genere).
    Pensi che flammare trollate sia figo, utile
    o ti concilia solo il sonno?Mangiato pesante?La tua donna ha il "mal di testa"?il tuo uomo è scappato on un'altra?O più semplicemente campi risolvendo i problemi dati dai sw Microsoft?
  • Anonimo scrive:
    Re: Traduzione
    - Scritto da: ElfQrin
    Cosa ha detto:

    "Troppo spesso Microsoft tenta di creare
    nuove funzionalità di cui però
    non riesce poi a spiegare bene l'uso agli
    utenti", ha detto Allchin. "Questo è
    dovuto anche al fatto che spesso si tratta
    di caratteristiche che l'utente comune non
    ha mai usato prima".

    "Windows XP è un gran prodotto - ha
    continuato Allchin - ma il problema è
    che Microsoft non ha avuto vita facile nel
    riuscire a far capire alla gente le
    innovazioni che porta con sé e, di
    conseguenza, il suo vero valore".


    Cosa voleva dire:

    Troppo spesso Microsoft infarcisce i suoi
    prodotti di funzioni inutili che nessuno
    usa. Questo è dovuto anche al fatto
    che spesso si tratta di caratteristiche che
    non rispettano gli standard, e l'utente
    comune viene confuso.

    Per esempio, Windows XP è così
    grosso e utilizza così tante risorse
    per tutta la robaccia inutile di cui
    è infarcito e Microsoft non è
    riuscita a costringere tutti gli utenti ad
    utilizzarle, e oltretutto è molto
    caro.(troll) ...e parla per te che non sai che cosa uso io o l'utente comune (al quale tra l'altro non frega nulla degli standard, men che mai va in confusione per una cosa del genere).Pensi che flammare trollate sia figo, utile o ti concilia solo il sonno?
  • Anonimo scrive:
    Re: Traduzione
    se mai scriverò un libro lo farò tradurre a te... :)ma sai che il tuo avatar proprio non riesco a mandarlo giù? che strano... :|- Scritto da: ElfQrin
    Cosa ha detto:

    "Troppo spesso Microsoft tenta di creare
    nuove funzionalità di cui però
    non riesce poi a spiegare bene l'uso agli
    utenti", ha detto Allchin. "Questo è
    dovuto anche al fatto che spesso si tratta
    di caratteristiche che l'utente comune non
    ha mai usato prima".

    "Windows XP è un gran prodotto - ha
    continuato Allchin - ma il problema è
    che Microsoft non ha avuto vita facile nel
    riuscire a far capire alla gente le
    innovazioni che porta con sé e, di
    conseguenza, il suo vero valore".


    Cosa voleva dire:

    Troppo spesso Microsoft infarcisce i suoi
    prodotti di funzioni inutili che nessuno
    usa. Questo è dovuto anche al fatto
    che spesso si tratta di caratteristiche che
    non rispettano gli standard, e l'utente
    comune viene confuso.

    Per esempio, Windows XP è così
    grosso e utilizza così tante risorse
    per tutta la robaccia inutile di cui
    è infarcito e Microsoft non è
    riuscita a costringere tutti gli utenti ad
    utilizzarle, e oltretutto è molto
    caro.
    • ElfQrin scrive:
      avatar
      - Scritto da: Anonimo
      ma sai che il tuo avatar proprio non riesco
      a mandarlo giù? che strano... :|Cosa c'è che non va nel mio avatar?
  • Anonimo scrive:
    Re: Messanger????
    giustissimo. anche iexplorer e outlook sono da lasciar perdere. fa meglio la concorrenza :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Messanger????
    Bah di messenger non so, rifiuto concettualmente l'IM però con Movie Maker ci fai veramente di tutto, la versione 2.0 supporta una trentina tra effetti e transizini a mio parere di qualità di gran lunga superiore a tanti software commerciali per win dedicati all'utenza media. E' molto veloce su una macchina con appena i requisiti raccomandati per XP. In aggiunta alla precedente versione inclusa in XP RTM, Movie Maker è in grado di gestire egregiamente DV-AVI e MPEG sia in input che output. L'interfaccia è usabile anche da un cerebroleso per quanto è immediata. Praticamente un gioiellino!Ma che te lo dico a fare, tanto tu hai le tue "valide" alternative open-source...
    • Alessandrox scrive:
      Re: Messanger????
      - Scritto da: Anonimo
      Bah di messenger non so, rifiuto
      concettualmente l'IM però con Movie
      Maker ci fai veramente di tutto, la versione
      2.0 supporta una trentina tra effetti e
      transizini a mio parere di qualità di
      gran lunga superiore a tanti software
      commerciali per win dedicati all'utenza
      media. E' molto veloce su una macchina con
      appena i requisiti raccomandati per XP. In
      aggiunta alla precedente versione inclusa in
      XP RTM, Movie Maker è in grado di
      gestire egregiamente DV-AVI e MPEG sia in
      input che output. L'interfaccia è
      usabile anche da un cerebroleso per quanto
      è immediata. Praticamente un
      gioiellino!Bene questa si chiama Concorrenza.
      Ma che te lo dico a fare, tanto tu hai le
      tue "valide" alternative open-source...Ognuno e' libero di avere le proprie valide alternative.
    • Anonimo scrive:
      Re: Messanger????
      - Scritto da: Anonimo
      Bah di messenger non so, rifiuto
      concettualmente l'IM però con Movie
      Maker ci fai veramente di tutto, la versione
      2.0 supporta una trentina tra effetti e
      transizini a mio parere di qualità di
      gran lunga superiore a tanti software
      commerciali per win dedicati all'utenza
      media. E' molto veloce su una macchina con
      appena i requisiti raccomandati per XP. In
      aggiunta alla precedente versione inclusa in
      XP RTM, Movie Maker è in grado di
      gestire egregiamente DV-AVI e MPEG sia in
      input che output. L'interfaccia è
      usabile anche da un cerebroleso per quanto
      è immediata. Praticamente un
      gioiellino!ad ognuno il suo...io mi trovo bene con iMovie 4 che ha tutte le caratteristiche di moviemaker.
      • LaNberto scrive:
        Re: Messanger????
        - Scritto da: Anonimo
        ad ognuno il suo...
        io mi trovo bene con iMovie 4 che ha tutte
        le caratteristiche di moviemaker.non è esatto. le aveva nella verione 1.0. ora è molto più avanti
        • Anonimo scrive:
          Re: Messanger????
          - Scritto da: LaNberto

          - Scritto da: Anonimo

          ad ognuno il suo...

          io mi trovo bene con iMovie 4 che ha
          tutte

          le caratteristiche di moviemaker.

          non è esatto. le aveva nella verione
          1.0. ora è molto più avantiho scritto che iMovie 4 ha tutte le caratteristiche di moviemaker per non "mortificare" troppo gli utenti windows con il loro moviemaker MS.:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Messanger????
      - Scritto da: Anonimo
      Bah di messenger non so, rifiuto
      concettualmente l'IM però con Movie
      Maker ci fai veramente di tutto, la versione
      2.0 supporta una trentina tra effetti e
      transizini a mio parere di qualità di
      gran lunga superiore a tanti software
      commerciali per win dedicati all'utenza
      media. E' molto veloce su una macchina con
      appena i requisiti raccomandati per XP. In
      aggiunta alla precedente versione inclusa in
      XP RTM, Movie Maker è in grado di
      gestire egregiamente DV-AVI e MPEG sia in
      input che output. L'interfaccia è
      usabile anche da un cerebroleso per quanto
      è immediata. Praticamente un
      gioiellino!

      Ma che te lo dico a fare, tanto tu hai le
      tue "valide" alternative open-source...prova iMovie e butti via sia movie maker che le valide alternative open source :P
  • Skaven scrive:
    Copyright sui nomi?
    Mi viene in mente il caso MikeRoweSoft.com... ora fossi i Wachowsky (o come si scrive) farei causa alla M$ per quel "Reloaded" troppo simile e palesemente copiato dal nome del film! la gente potrebbe ovviamente confondersi e scambiare il film per il sistema operativo no?!chi di stronzata ferisce....
  • ElfQrin scrive:
    Traduzione
    Cosa ha detto: "Troppo spesso Microsoft tenta di creare nuove funzionalità di cui però non riesce poi a spiegare bene l'uso agli utenti", ha detto Allchin. "Questo è dovuto anche al fatto che spesso si tratta di caratteristiche che l'utente comune non ha mai usato prima"."Windows XP è un gran prodotto - ha continuato Allchin - ma il problema è che Microsoft non ha avuto vita facile nel riuscire a far capire alla gente le innovazioni che porta con sé e, di conseguenza, il suo vero valore". Cosa voleva dire: Troppo spesso Microsoft infarcisce i suoi prodotti di funzioni inutili che nessuno usa. Questo è dovuto anche al fatto che spesso si tratta di caratteristiche che non rispettano gli standard, e l'utente comune viene confuso.Per esempio, Windows XP è così grosso e utilizza così tante risorse per tutta la robaccia inutile di cui è infarcito e Microsoft non è riuscita a costringere tutti gli utenti ad utilizzarle, e oltretutto è molto caro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Si avvicina
    mica tanto !l'hardware non ce stail win fs è in beta e lento da paurale specifiche di palladium sono ben lungi dall'essere allostadio finale (e se lo sono la M$ non ha detto nulla, il chevuol dire - per me - che sono in alto mare)aggiungi al tutto che la data stimata è quasi certamentemoolto ottimistica ....fai 2+2
  • Anonimo scrive:
    Re: cosa?
    - Scritto da: Anonimo
    "Windows XP è un gran prodotto - ha
    continuato Allchin - ma il problema è
    che Microsoft non ha avuto vita facile nel
    riuscire a far capire alla gente le
    innovazioni che porta con sé e, di
    conseguenza, il suo vero valore".

    ma per favore!

    (linux)certo il suo vero valore 400 euro per la versione PRO!ahahahhahaha
  • Anonimo scrive:
    Messanger????
    [QUOTE]Egli sostiene, ad esempio, che sono ancora pochi gli utenti che usano Windows Messenger o Movie Maker.[/QUOTE]E per fortuna..... Messanger e' una ciofeca e con Movie Maker praticamente non si puo' far nulla. Ci sono valide alternative ad entrambi anche open source. (linux)
  • Mechano scrive:
    Re: cosa?
    - Scritto da: Anonimo
    "Windows XP è un gran prodotto - ha
    continuato Allchin - ma il problema è
    che Microsoft non ha avuto vita facile nel
    riuscire a far capire alla gente le
    innovazioni che porta con sé e, di
    conseguenza, il suo vero valore".

    ma per favore!Vorrei tanto capire peche' si lamentano del fatto che la gente non capisce i loro prodotti quando:la gente loro la conoscono bene, hanno studi sui (bassi) profili dell'utente Winzozz medio, e di come usa il computer. Oltre al profilo psicologico non so se abbiano anche quello economico.Si perche' quello economico e' importante, infatti non puoi farcire ogni nuova versione di un sistema operativo di programmi di dubbia utilita' o ancora di coreografia e temi colorati, per giustificare un nuovo upgrade.La gente non passa da Win98 a XP? Perche' per cio' che deve fare il 98 va piu' che bene, perche' l'XP costa caro, perche' necessita di un corposo upgrade hardware.--Ciao. Mr. Mechano
  • Anonimo scrive:
    cosa?
    "Windows XP è un gran prodotto - ha continuato Allchin - ma il problema è che Microsoft non ha avuto vita facile nel riuscire a far capire alla gente le innovazioni che porta con sé e, di conseguenza, il suo vero valore".ma per favore!(linux)
  • Anonimo scrive:
    Si avvicina
    sempre più Palladium :s
  • Anonimo scrive:
    windows reloaded
    Wake up Administrator, the Microsoft has you...
    • Anonimo scrive:
      Re: windows reloaded
      Speriamo che windows xp reloaded non faccia cagare come matrix reloaded 8)LeGaLeS
      • Anonimo scrive:
        Re: windows reloaded
        - Scritto da: Anonimo
        Speriamo che windows xp reloaded non faccia
        cagare come matrix reloaded 8)

        LeGaLeSsarà sicuramente un fallimento come tutti i sistemi della Microsoft.
        • Anonimo scrive:
          Re: windows reloaded
          - Scritto da: Anonimo

          sarà sicuramente un fallimento come
          tutti i sistemi della Microsoft.Tutto potevi dire tranne che fallimento!
          • Anonimo scrive:
            Re: windows reloaded
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            sarà sicuramente un fallimento
            come

            tutti i sistemi della Microsoft.

            Tutto potevi dire tranne che fallimento!per quello che riguarda le caratteristiche e affidabilità é un ulteriore fallimento.Se poi ti interessano solo le vendite....beh allora.
          • Anonimo scrive:
            Re: windows reloaded
            Microsoft è una azienda ed il suo interesse sono le vendite, quindi fallimento non è di certo...
          • Anonimo scrive:
            Re: windows reloaded
            - Scritto da: Anonimo
            Microsoft è una azienda ed il suo
            interesse sono le vendite, quindi fallimento
            non è di certo...no, infatti.. il fallimento è per gli utenti
          • Anonimo scrive:
            Re: windows reloaded
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Microsoft è una azienda ed il suo

            interesse sono le vendite, quindi
            fallimento

            non è di certo...

            no, infatti.. il fallimento è per gli
            utentila maggior parte degli utenti sono dei falliti (corollario di una legge di murphy) e microsoft crea os su misura per loro, ma non e' cosi' per tutti
          • Anonimo scrive:
            Re: windows reloaded
            - Scritto da: Anonimo
            Microsoft è una azienda ed il suo
            interesse sono le vendite, quindi fallimento
            non è di certo...sii ma qui si parla di qualità dei prodotti...quindi?
      • Anonimo scrive:
        Re: windows reloaded
Chiudi i commenti