Intel accelera l'avvento di Serial ATA II

Intel ha rilasciato una specifica che fornisce un'interfaccia controller Serial ATA ottimizzata per le nuove caratteristiche evolute della tecnologia Serial ATA II


Santa Clara (USA) – Con l’obiettivo di affrettare l’ingresso sul mercato dei primi dispositivi basati sulla tecnologia d’interconnessione Serial ATA II , Intel ha rilasciato una specifica, chiamata Advanced Host Controller Interface ( AHCI ) 1.0, che sarà alla base della nuova interfaccia.

La specifica AHCI viene sviluppata da un ampio gruppo di aziende e operatori del settore sotto la guida di Intel. L?AHCI Contributor Group, formato da oltre 40 membri, è costituito da sviluppatori hardware e software, produttori di dischi fissi e OEM.

“AHCI fornisce un?interfaccia controller Serial ATA ottimizzata per le nuove caratteristiche evolute di Serial ATA II”, ha dichiarato Thomas Loza, technology initiatives manager di Intel. “Offrendo un?unica interfaccia controller, AHCI permette ai fornitori di sistemi operativi e ai produttori di dispositivi di progettare con un’interfaccia comune e concentrare gli sforzi per portare sul mercato caratteristiche evolute come ad esempio Native Command Queuing (NCQ)”.

AHCI si propone di alleviare la necessità d’implementare controller multipli, operazione che tradizionalmente rende frammentario lo sviluppo di funzionalità evolute negli ambienti di storage ATA tradizionali. Si prevede che queste caratteristiche possano prendere piede in tali segmenti grazie al momento favorevole della specifica Serial ATA 1.0.

“AHCI consente al software host di trarre vantaggio dalla nuova tecnologia Native Command Queuing”, ha commentato Mike Alexenko, senior director of product and technical marketing di Maxtor. “Grazie a NCQ, i dispositivi Serial ATA possono fornire ottimizzazioni sofisticate per il riordinamento dei comandi per le applicazioni multi-threaded, disponibili finora esclusivamente con interfacce di storage di fascia più alta”.

“Le capacità prestazionali multi-threaded della nuova generazione di unità disco Maxtor abilitate per NCQ, in abbinamento alla specifica AHCI e ai chipset Intel di prossima generazione (nomi in codice “Alderwood” e “Grantsdale”) creano nuove opportunità di storage Serial ATA a costi contenuti per una vasta gamma di applicazioni desktop”, ha osservato Alexenko.

Intel sostiene che lo sviluppo della specifica AHCI rappresenta un?importante pietra miliare nello sforzo di implementare su vasta scala la tecnologia evoluta definita nella specifica Serial ATA II. Quest’ultima costituisce una versione migliorata della specifica originaria Serial ATA, e verrà utilizzata per connettere alle schede madri dispositivi di storage interni come dischi fissi, DVD e CD-R/W nel contesto di PC desktop e portatili, server a costi contenuti e storage di rete.

La specifica Serial ATA II prevede velocità di trasferimento dati fino a 3 Gbps e funzionalità derivate da tecnologie come SCSI. Fra le nuove funzionalità c’è, come citato da Alexenko, il “command queuing”: permette alll?hard drive di ricevere numerose richieste di dati dal processore, metterle in coda e quindi riordinarle per massimizzare il throughput. I drive Serial ATA II, come quelli SCSI, potranno eseguire le richieste senza alcuna assistenza da parte della CPU o del chipset della scheda madre.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ombretta giacomelli scrive:
    schemi
    creazione schemi con word
  • ombretta giacomelli scrive:
    creazione schemi con word
    creazione schwmi con word
  • ombretta giacomelli scrive:
    schemi con word
    creazione di uno schema con word
  • Anonimo scrive:
    la solita...
    ... patacca, qualche settimana fa...M$ apre i formati dei doc office : win users : siiiiiiiiii... M$ è brava , M$ è buona...giorno dopo : l'XML dei formati sarà brevettatowin users : tutti zittioggi : M$ ape gli schemi xml di visio...win users : qualcuno vuole rischiare ?...
  • Dellibeppe scrive:
    Re: Sta solo tastando il mercato
    Ciaotralasciando che questi sono i formati di Microsoft Office 97, anche se bene o male sono uguali, ti faccio notare 2 cose:La documentazione in questione dovrebbe essere quella presente in passato sul sito Microsoft e da questa poi rimossa.La seconda cosa è che la documentazione è parziale, il formato non è pubblicamente documentato al 100% da Microsoft.In ogni caso se hai qualche url a documentazione ufficiale (presente sul sito Microsoft) ti sarei grato se mi passassi il link.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Sta solo tastando il mercato

    magari avesse rilasciato le
    specifiche di formati come il doc, eccSpecifiche documenti word (.doc):http://www.wotsit.org/download.asp?f=word8http://www.wotsit.org/download.asp?f=Word97BiDirectionalhttp://www.wotsit.org/download.asp?f=escherSpecifiche documenti excel:http://www.wotsit.org/download.asp?f=excelhttp://www.wotsit.org/download.asp?f=excel-biffhttp://www.wotsit.org/download.asp?f=excel97charthttp://www.wotsit.org/download.asp?f=excel97
  • Anonimo scrive:
    Re: Sta solo tastando il mercato
    - Scritto da: Anonimo

    La M$ vuole solo vedere cosa
    succederebbe

    apreno i formati e permettendo

    l'interoperabilita'. E' partita da

    un'applicazione di nicchia per capire
    che

    risvolti potrebbe avere, che non sono

    necessariamente negativi.


    "Applicazione di nicchia"?!?!? Guarda che
    _tutti_ i formati di Office 2003 sono
    documentati dallo scorso ottobre: MS ha
    semplicemente aggiunto ora la documentazione
    degli schemi utilizzati da Visio... Definire
    Office una applicazione di nicchia" mi
    sembra alquanto sbagliato...mbè ? e che me ne faccio ? l'XML usato è brevettato...
  • Dellibeppe scrive:
    Re: Sta solo tastando il mercato
    Ciao
    Guarda che
    _tutti_ i formati di Office 2003 sono
    documentati dallo scorso ottobre: MSHa solo rilasciato le specifiche del suo formato XML, magari avesse rilasciato le specifiche di formati come il doc, ecc
    Office una applicazione di nicchia" mi
    sembra alquanto sbagliato...Credo proprio stia parlando di VisoCiao==================================Modificato dall'autore il 16/04/2004 18.24.19
  • MemoRemigi scrive:
    Re: [AutoOT] PiKappa
    - Scritto da: pikappa
    Assolutamente no, ne ho comprato qualche
    numero per vedere com'era ma poi l'ho
    abbandonato, non è assolutamente
    all'altezza del precendente.Io sono arrivato al 19 ma ne ho persi 2, non so se cercherò gli arretrati... ne se comprerò quelli nuovi.Peccato abbiano interrotto la serie vecchia, stava diventando intrigante, un PK degno dei migliori fumetti della Image !

    Volevo solo sapere la tua onorevolissima

    opinione ! :)
    come lettore o come pk in persona? :pEheheh

    Ps
    nel frattempo ho scoperto il meraviglioso
    Rat-Man se non lo leggi te lo consiglio
    (Fletto i muscoli e sono nel vuoto)Me ne hanno parlato in tanti, mi sa che prenderò gli arretrati... il problema è che non so più dove metterli i fumetti !!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Anonimo
    Linux e' un sistema operativo scritto DAGLI
    utenti PER gli utenti, quindi una iniziativa
    lodevole ed epocale.Se per utenti intendi gli smanettoni sono d'accordo (mi metto anch'io nel giro). Se intendi gli utenti che utilizzano il pc per lavoro e divertimento e a cui non frega niente del prodotto direi che gli architetti hanno fatto un pessimo lavoro.
  • pikappa scrive:
    Re: [AutoOT] PiKappa
    - Scritto da: MemoRemigi

    Scusa Pk, ma tu lo compri ancora Pk ???

    A me non è che piaccia troppo da
    quando hanno reiniziato tutto da capo !Assolutamente no, ne ho comprato qualche numero per vedere com'era ma poi l'ho abbandonato, non è assolutamente all'altezza del precendente.
    Volevo solo sapere la tua onorevolissima
    opinione ! :)come lettore o come pk in persona? :-PPs nel frattempo ho scoperto il meraviglioso Rat-Man se non lo leggi te lo consiglio(Fletto i muscoli e sono nel vuoto)
  • MemoRemigi scrive:
    [AutoOT] PiKappa
    Scusa Pk, ma tu lo compri ancora Pk ???A me non è che piaccia troppo da quando hanno reiniziato tutto da capo !Volevo solo sapere la tua onorevolissima opinione ! :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Sta solo tastando il mercato

    La M$ vuole solo vedere cosa succederebbe
    apreno i formati e permettendo
    l'interoperabilita'. E' partita da
    un'applicazione di nicchia per capire che
    risvolti potrebbe avere, che non sono
    necessariamente negativi.
    "Applicazione di nicchia"?!?!? Guarda che _tutti_ i formati di Office 2003 sono documentati dallo scorso ottobre: MS ha semplicemente aggiunto ora la documentazione degli schemi utilizzati da Visio... Definire Office una applicazione di nicchia" mi sembra alquanto sbagliato...
  • Mechano scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: pikappa
    La cosa bella è che ci crede
    veramente nelle caxxate che scriveUna volta in un newsgroup mi e' capitato un tizio che nonostante avesse un accesso a fibra ottica (fastweb) con IP statico, aveva creato un personaggio che ogni tanto si collegava in dialup facendo finta di essere un altro e che rispondeva ai messaggi dell'autore originario per dargli sostegno e veridicita' o dimostrargli amicizia e aiutarlo ad avere credibilita'. Il suo hobby preferito era ovviamente trollare e insultare tutti cercando di avere ragione e ricevere consensi dagli altri. Fu scoperto che era la stessa persona dal modo di esprimersi nella scrittura ma soprattutto un errore di sintassi che facevano "entrambi" ossia l'uso della vocale con accento acuto 'é' invece di quella grave 'è' in tutto cio' che scrivevano. Ossia entrambi avevano la fissa di tenere premuto lo SHIFT per generare quella vocale nei testi.Poi lo conobbi di persona in occasione di un incontro dei partecipanti a quel newsgroup e vidi che era una persona con evidenti problemi psichici, da suoi conoscenti e familiari conosciuti per vie traverse scoprii essere un ex-poliziotto congedato con demeriti per gravi turbe psichiche, con addirittura denunce nei suoi confronti per aggressione e altri reati legati alla sua personalita'.Se si indaga a fondo vengono fuori cose che mai ti aspetteresti...--Ciao. Mr. Mechano
  • Anonimo scrive:
    Madonna che babbacchioni!
    Mi spiegate una buona volta che gusto provate a rispondere ad un trollacchione così evidente?Sono giorni e giorni che i sta prendendo in giro difendendo a spadatratta M$ senza argomenti e sparando idiozie palesi....E tutti lì a dargli corda!!! Non è una discussione con uno scambio di idee...è solo una finzione!!! E' una simulazione di discussione,parlate con un attore non con uno che esterna le sue idee!!! Che gusto c'è??? E' questo thread che è più falso dei denti di suo nonno!!!!SXM
  • pikappa scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Mechano
    Vuoi dirmi che non hai riconosciuto
    l'individuo in questione?certo che l'ho riconosciuto (sta pure nel forum della notizia su real) ma devi ammettere che è divertente :DLa cosa bella è che ci crede veramente nelle caxxate che scrive==================================Modificato dall'autore il 16/04/2004 13.30.50
  • Mechano scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: pikappa

    Microsoft + closed source = vittoria su

    tutti i fronti
    Se tu sei contento così fa pure, io
    voglio poter scegliereVuoi dirmi che non hai riconosciuto l'individuo in questione?--Ciao. Mr. Mechano
  • pikappa scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Anonimo
    della buona volontà di MicroSoft!O + semplicemente la sua buona volontà di non voler perdere mercato
    Come vedete, questa grande, anzi grandissima
    azienda non si getta in sporchi giochi di
    mercato, ma preferisce condividere le sue
    illimitate conoscenze con tutto il pubblico.Questa azienda ha SEMPRE fatto sporchi giochi di mercato, un'apertura di una delle loro tecnologie (tra l'altro basata su uno standard pubblico come XML) non fa di certo di loro dei santi, se avesse questa buona volonta perchè non condivide tutte le sue illimitate conoscenze con il pubblico...codice sorgente di windows, di visual studio, di .NET ?Non credo lo farà mai.
    Questo dimostra ancora una volta che
    Microsoft non ha nulla da nascondere.Dentro a Visio? o forse dentro al resto dei suoi prodotti?
    Dove sono i soliti detrattori, i soliti
    accusatori della domenica?
    Un consiglio:

    Microsoft + closed source = vittoria su
    tutti i frontiSe tu sei contento così fa pure, io voglio poter scegliere
  • Mechano scrive:
    Sta solo tastando il mercato
    La M$ vuole solo vedere cosa succederebbe apreno i formati e permettendo l'interoperabilita'. E' partita da un'applicazione di nicchia per capire che risvolti potrebbe avere, che non sono necessariamente negativi.Purtroppo i formati sono sempre un'arma a doppio taglio sia che siano chiusi che se non lo siano.La costruzione i software gestionali che si basano su determinati programmi e i loro formati quando vengono venduti obbligano sempre il cliente a dotarsi del software di terze parti per espletare molte funzioni.Ditemi quanti programmi di contabilita' o gestionali di qualsiasi livello non hanno l'interfacciamento con Word o Excel per stampe, esportazioni ecc.?Nell'80% dei casi l'Office e quindi il sistema operatico in qui questo gira sono obbligatori per permettere di tampare o personalizzare stampe del programma gestionale...--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it==================================Modificato dall'autore il 16/04/2004 19.31.56
  • MemoRemigi scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: MemoRemigi




    IO SCELGO MICROSOFT!!!



    Vedi che hai problemi mentali ?

    Solo perchè uno pensa divertamente da
    te gli dai del matto? Complimenti. Vedendo
    il tuo profilo sembra che sei appena
    scappato da un centro di cura per malati di
    mente...E' evidente che non mi riferivo esclusivamente all'ultima sua risibile citazione, quanto più invece alla globalità delle panzane dai lui scritte.Diciamo che con l'ultima affermazione ha toccato l'apice della panzanità !Certo che essendo evidente, a te probabilmente interessava di pù rispondere in modo acido, tanto per attirare consensi...PS: il mio profilo è bellissimo !
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: MemoRemigi


    IO SCELGO MICROSOFT!!!

    Vedi che hai problemi mentali ?Solo perchè uno pensa divertamente da te gli dai del matto? Complimenti. Vedendo il tuo profilo sembra che sei appena scappato da un centro di cura per malati di mente...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    K, sei ironico.

    Ma ti consiglio l'aggiunta di qualche

    faccina, altrimenti i lettori piu'

    sprovveduti penseranno che dici sul
    serio, e

    ti daranno del troll...

    Non sono l'autore del post, ma io sposo in
    pieno la sua teoria!

    Ecco una prova chiara ed assolutamente
    inoppugnabile che i linari pinguaroli open
    sorci hanno TORTO marcio!

    Ieri mi sono attirato le critiche di tutto
    il mondo quando ho sostenuto queste tesi, ed
    oggi Microsoft mi da ragione, sfidando
    apertamente quei trolloni pinguinaroli
    lameroni open sorci che le danno sempre
    contro.

    Che cosa diranno mechano, memoremigi e lunix
    oggi di tutto cio'?

    Che cosa si inventeranno per non replicare
    alla verità, quella verità che
    davvero nessuno vuole dirvi mai, ma che
    è li davanti ai nostri occhi?

    Microsoft = progresso tecnologico

    Open sorcio = regresso tecnologico

    Voi da che parte state?
    Io scelgo il progresso, il benessere, la
    felicità generale dell'uomo.

    IO SCELGO MICROSOFT!!!a parte le sfumature troll del messaggiotu e persone come te devono capire che linux vive da sempre in questa situazione, e con queste teorie, ovviamente con qualcosa in piu'... siamo nel 2004 era ora che si svegliassero pure loro... ma forse e' solo una moda passeggera...consiglio cmq a chi nn l'avesse letto:http://www.apogeonline.com/openpress/doc/cathedral.html
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova

    ah beh, certo, visto che lavoro per
    microsoft non ho il diritto di parlare,
    mentre se tu (per esempio) lavori per IBM
    allora sei un dio...no, ma sei un minimo di parte, non trovi?
  • MemoRemigi scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Anonimo
    ah beh, certo, visto che lavoro per
    microsoft non ho il diritto di parlare,Come ti ha già detto qualcuno:- oste, com'è il vino ?- buono, buono !
    mentre se tu (per esempio) lavori per IBM
    allora sei un dio...Spiacente non lavoro per IBM e neanche per altre società che svluppano Linux e/o Open Source.Sono solo uno che sceglie il meglio dell'informatica, quindi è evidente che MICROS~1 è l'ultima scelta in assoluto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: MemoRemigi

    - Scritto da: Anonimo


    il fatto che io lavori per microsoft
    non

    significa nulla...

    AHhhh !!! ecco che ti sei tradito !!!
    O forse lo avevi anche detto ma mi era
    sfuggito !

    Mo' si spiega tutto !

    Hai semplicemente paura di perdere il tuo
    miserrimo posto di lavoro !

    Se tu fossi una persona equilibrata
    capiresti che l'open source è il
    futuro dell'informatica.ah beh, certo, visto che lavoro per microsoft non ho il diritto di parlare, mentre se tu (per esempio) lavori per IBM allora sei un dio...
  • Anonimo scrive:
    Effetto sentenze ma non solo
    Credo si tratti principalmente dell'effetto dei recenti rovesci legali di Microsoft e quindi la necessità di cambiare rotta per il futuro, onde evitare altri guai. Non certo di disinteressato desiderio di condividere le proprie conoscenze. Comunque tutto questo potrebbe fare solo bene a zio Bill e soci in quanto ritengo che aumenterà il supporto da parte di terze parti ai suoi applicativi e l'interoperabilità con altri "mondi". Forse, involontariamente, MS ne esce ancora più forte, "costretta" come è stata ad agire nel modo più intelligente e sensato
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Funz



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    K, sei ironico.



    Ma ti consiglio l'aggiunta di

    qualche



    faccina, altrimenti i lettori
    piu'



    sprovveduti penseranno che
    dici sul


    serio, e



    ti daranno del troll...





    Non sono l'autore del post, ma io
    sposo

    in


    pieno la sua teoria!

    [...]


    IO SCELGO MICROSOFT!!!



    Se fossi un dirigente Microsoft ti avrei

    gia' licenziato in tronco, come addetto
    alla

    propaganda fai pieta' :D:D

    il fatto che io lavori per microsoft non
    significa nulla...ROTFL !!!!!- Oste, come è il vino ?- Buono, buono....
  • MemoRemigi scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Anonimo
    il fatto che io lavori per microsoft non
    significa nulla...AHhhh !!! ecco che ti sei tradito !!!O forse lo avevi anche detto ma mi era sfuggito !Mo' si spiega tutto !Hai semplicemente paura di perdere il tuo miserrimo posto di lavoro !Se tu fossi una persona equilibrata capiresti che l'open source è il futuro dell'informatica.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo[Troll_Cut]
    Microsoft = progresso tecnologico

    Open sorcio = regresso tecnologico

    Voi da che parte state?
    Io scelgo il progresso, il benessere, la
    felicità generale dell'uomo.E' per questo che fumi roba potente, vero?Vorremmo qualche argomentazione.Ti ricordo che M$ ha anche brevettato i suoi formati rilasciati precedentemente e ricordat nell'articolo, e che quindi questa sua pratica, anziche' essere "liberale", serve a poter obbligare chi vuole lei a non poterli usare.Se M$ fosse quello che dici tu, li rilascerebbe documentati e LIBERAMENTE utilizzabili da tutti.Ma perche' non voglia ancora approfittare della sua posizione dominante, ci vorra' una legge.

    IO SCELGO MICROSOFT!!!Fai pure, ognuno e' libero!Saluti.................Enrico (linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova

    Non sono l'autore del post, ma io sposo in
    pieno la sua teoria![SEGUE SERIE DI MINCHIATE]Linux e' un sistema operativo scritto DAGLI utenti PER gli utenti, quindi una iniziativa lodevole ed epocale.Chiunque, con un minimo di buonsenso, dovrebbe comprendere i vantaggi e lo straordinario significato di questo fenomeno che ha sconvolto il mondo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Funz

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    K, sei ironico.


    Ma ti consiglio l'aggiunta di
    qualche


    faccina, altrimenti i lettori piu'


    sprovveduti penseranno che dici sul

    serio, e


    ti daranno del troll...



    Non sono l'autore del post, ma io sposo
    in

    pieno la sua teoria!
    [...]

    IO SCELGO MICROSOFT!!!

    Se fossi un dirigente Microsoft ti avrei
    gia' licenziato in tronco, come addetto alla
    propaganda fai pieta' :D:Dil fatto che io lavori per microsoft non significa nulla...
  • Funz scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    K, sei ironico.

    Ma ti consiglio l'aggiunta di qualche

    faccina, altrimenti i lettori piu'

    sprovveduti penseranno che dici sul
    serio, e

    ti daranno del troll...

    Non sono l'autore del post, ma io sposo in
    pieno la sua teoria! [...]
    IO SCELGO MICROSOFT!!!Se fossi un dirigente Microsoft ti avrei gia' licenziato in tronco, come addetto alla propaganda fai pieta' :D:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    K, sei ironico.


    Ma ti consiglio l'aggiunta di
    qualche


    faccina, altrimenti i lettori piu'


    sprovveduti penseranno che dici sul

    serio, e


    ti daranno del troll...



    siete tutti dei trolloni...



    lasciate stare microsoft e le sue
    politiche

    di mercato... che è meglio!!!

    ma che bel post! e che cosa significa quello
    che hai detto?significa che sei un lamerone!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    K, sei ironico.

    Ma ti consiglio l'aggiunta di qualche

    faccina, altrimenti i lettori piu'

    sprovveduti penseranno che dici sul
    serio, e

    ti daranno del troll...

    siete tutti dei trolloni...

    lasciate stare microsoft e le sue politiche
    di mercato... che è meglio!!!ma che bel post! e che cosa significa quello che hai detto?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Anonimo
    K, sei ironico.
    Ma ti consiglio l'aggiunta di qualche
    faccina, altrimenti i lettori piu'
    sprovveduti penseranno che dici sul serio, e
    ti daranno del troll...siete tutti dei trolloni...lasciate stare microsoft e le sue politiche di mercato... che è meglio!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova
    - Scritto da: Anonimo
    K, sei ironico.
    Ma ti consiglio l'aggiunta di qualche
    faccina, altrimenti i lettori piu'
    sprovveduti penseranno che dici sul serio, e
    ti daranno del troll...Non sono l'autore del post, ma io sposo in pieno la sua teoria!Ecco una prova chiara ed assolutamente inoppugnabile che i linari pinguaroli open sorci hanno TORTO marcio!Ieri mi sono attirato le critiche di tutto il mondo quando ho sostenuto queste tesi, ed oggi Microsoft mi da ragione, sfidando apertamente quei trolloni pinguinaroli lameroni open sorci che le danno sempre contro.Che cosa diranno mechano, memoremigi e lunix oggi di tutto cio'?Che cosa si inventeranno per non replicare alla verità, quella verità che davvero nessuno vuole dirvi mai, ma che è li davanti ai nostri occhi?Microsoft = progresso tecnologicoOpen sorcio = regresso tecnologicoVoi da che parte state?Io scelgo il progresso, il benessere, la felicità generale dell'uomo.IO SCELGO MICROSOFT!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco la prova
    K, sei ironico.Ma ti consiglio l'aggiunta di qualche faccina, altrimenti i lettori piu' sprovveduti penseranno che dici sul serio, e ti daranno del troll...
  • Anonimo scrive:
    Ecco la prova
    della buona volontà di MicroSoft!Come vedete, questa grande, anzi grandissima azienda non si getta in sporchi giochi di mercato, ma preferisce condividere le sue illimitate conoscenze con tutto il pubblico.Questo dimostra ancora una volta che Microsoft non ha nulla da nascondere.Dove sono i soliti detrattori, i soliti accusatori della domenica?Un consiglio: Microsoft + closed source = vittoria su tutti i fronti
Chiudi i commenti