Intel: Itanium è fatto per l'alta quota

Il chipmaker ha candidamente ammesso il fallimento di Itanium sulla fascia dei server mid-range, affermando di essere focalizzata nello spingere la propria CPU su big iron e mainframe. Xeon se la ride sotto i baffi


Santa Clara (USA) – I tentativi di posizionare Itanium su fasce di mercato a maggiori volumi di vendita non sono andati a buon fine. Ad affermarlo è stato lo stesso presidente di Intel , Paul Otellini, che ha di fatto ammesso ciò che era già sotto gli occhi di tutti: e cioè che Itanium, al momento, trova la sua nicchia nella fascia più alta del mercato.

“Itanium sta andando bene nella fascia alta, ma non in quella media”, ha detto Otellini, che dal prossimo anno acquisirà la carica di CEO di Intel. “Semplicemente non funziona per le caratteristiche economiche del settore di fascia medio-bassa”.

Otellini ha detto che Intel ha intenzione di riposizionare Itanium 2 nel settore dei server di fascia alta e dei mainframe, che è poi lo stesso ambito dove oggi le CPU co-sviluppate da Intel e HP stanno conoscendo un discreto successo.

Proprio HP, alla fine di settembre, ha deciso di abbandonare la propria linea di workstation basate su Itanium 2 per focalizzarsi, in questa fascia di mercato, sui sistemi x86-64.

La bandiera bianca innalzata da Itanium sui mercati mainstream spiana la strada agli Xeon, una famiglia di processori che, grazie alla tecnologia a 64 bit EM64T, può ora ambire a segmenti di mercato più elevati. Il successo di processori come gli Xeon EM64T e gli Opteron su fasce di mercato prima occupate esclusivamente dalle CPU RISC è determinata soprattutto dall’avvento dei cluster di server a basso costo, sistemi capaci di rimpiazzare i ben più costosi mainframe in diversi settori del computing ad alte prestazioni.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Sto provando una beta di LH...
  • Anonimo scrive:
    Re: Sto provando una beta di LH...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    chissà che capolavoro!!! :D

    almeno MS ha un team di betatester.vero...i milioni di clienti che pagano senza saperlo...almeno scriverlo sulle confezioni
    Hanno accusato di far fare il betatesting
    agli utenti inconsapevolmente, poi arriva
    apple che installa sulle macchine nuove
    quella merdata di OSX 10.0 con l'UNICO SCOPO
    di far fare alla comunità di
    disperati, il betatesting di OSX.la 10.0 era una versione "for early users" scritto a lettere chiare sulla scatola (il 10.1 era gratis per chi aveva comprato la 10.0 = paghi solo la 10.1 per chi non capisce)la 10.0 era preinstallata sulle macchine ma non era l'OS di default...era possibile bootarci per farsi un'idea di quale fosse il nuovo OS venduto con 10.1 e usato di default con quella versione su tutte le nuove macchinescrivere qualche cacchiata in meno no eh...
    E avete anche il coraggio di sbraitare sui
    forum ???
    se il solo che sbraita e scrive approssimazioni delle cose....che vai sbraitando?

    certo megli il tuo di commento!
    associare

    "interessante" con Windoze!!!!



    ahahaha ma levati le fette di salame
    dagli

    occhi wintonto!

    Uso entrambi i sistemi.
    Non sono costretto ad avere un dual athlon
    per far girare XP, non si può dire lo
    stesso di OSX che con 256MB a fatica parte e
    senza scheda opengl ti giochi gli effettini
    genio, exposè e compagnia bella di
    quella genialata di QuartzExtreme che
    vogliono far passare per novità
    quando anche su win95 c'erano desktop
    replacer che sfruttavano l'opengl.
    buahaha balle...con 256 ci gira...ovvio non userai programmi pesanti ma ci gira....poi dipende con che cpu.gli effettini ce li hai anche con una scheda video PCI 16mb con QE attivato (che di default è x schede agp)...trollino
    poi parli di salame sugli occhi.
    CLA-MO-RO-SO.1) informarsi2) sbraitare sul forumnel tuo caso invece : lascia perdere non fa per tehttp://home.student.uu.se/s/stmi8017/images1/troll.jpg
  • Anonimo scrive:
    Re: Sto provando una beta di LH...
  • Anonimo scrive:
    Re: Sto provando una beta di LH...
    - Scritto da: Anonimo
    chissà che capolavoro!!! :Dalmeno MS ha un team di betatester.Hanno accusato di far fare il betatesting agli utenti inconsapevolmente, poi arriva apple che installa sulle macchine nuove quella merdata di OSX 10.0 con l'UNICO SCOPO di far fare alla comunità di disperati, il betatesting di OSX.E avete anche il coraggio di sbraitare sui forum ???
    certo megli il tuo di commento! associare
    "interessante" con Windoze!!!!

    ahahaha ma levati le fette di salame dagli
    occhi wintonto!Uso entrambi i sistemi.Non sono costretto ad avere un dual athlon per far girare XP, non si può dire lo stesso di OSX che con 256MB a fatica parte e senza scheda opengl ti giochi gli effettini genio, exposè e compagnia bella di quella genialata di QuartzExtreme che vogliono far passare per novità quando anche su win95 c'erano desktop replacer che sfruttavano l'opengl.poi parli di salame sugli occhi. CLA-MO-RO-SO.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sto provando una beta di LH...
    - Scritto da: Anonimo
    esiste.
    trovi diverse build a giro per la rete,
    trollone.chissà che capolavoro!!! :D
    era ovvio... un coomento del genere solo un
    maccaro lo poteva fare...certo megli il tuo di commento! associare "interessante" con Windoze!!!! ahahaha ma levati le fette di salame dagli occhi wintonto!
  • Anonimo scrive:
    Re: Sto provando una beta di LH...
    - Scritto da: Anonimo
    E chi sei, Bilghèiz? Non esiste
    ancora la beta del muccone ;)esiste.trovi diverse build a giro per la rete, trollone.
    "Interessante"? Non hai mai provato OSX.....
    :D :D :Dera ovvio... un coomento del genere solo un maccaro lo poteva fare...
  • Anonimo scrive:
    Re: Sto provando una beta di LH...
    E chi sei, Bilghèiz? Non esiste ancora la beta del muccone ;)- Scritto da: Anonimo
    qualcuno sè cimentato ?
    Pare interessante..."Interessante"? Non hai mai provato OSX..... :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Sto provando una beta di LH...
    qualcuno sè cimentato ?Pare interessante...
  • teobaz scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    Io sul mio PC ho installato Win2k (originale), WinxpPro (per test) e Linux Mandrake (per conoscerlo).Dei 3, considerata la compessità della mia macchina che è composta da una SC.Madre Asus P3B-F con un processore Tualatin (celeron) 1400Mhz su adattatore PL-IP3, Nvidia FX 5600 Ultra, Audio SB Live, CTRL Promise TX2 Ultra133, Lan 3com 3c905TX e USB2 PCI della Nec, quello che gira meglio e non s'inkioda è Linux!Problema:1) nessuno dei programmi (con licenza e costosissimi) che uso per lavorare, purtroppo, gira sotto linux2) configurare i giochi per linux nn' è mika facile per chi non lo conosce a menadito3) di emulatori delle librerie winzoz open source c'è solo wine, che funzionerebbe pure... e non è poi così difficile da configurare, ma è compatibile abbastanza con win98... non tanto con i successivi, e comunque rimane pur sempre un emulatore, quindi comsuma più risorse e il PC è + lento!La mia unica... e sola speranza è che un bel dì, le SH si decidano a convertire qualche versione dei loro programmi per girare sotto linux, e quindi, nonostante io sia munito di regolare licenza per win2k... lo potrò gettare di slancio nello sciakkuone del mio cesso e dimenticarmene!Questo lo dico perchè windows costa tanto di più di linux, e ti dà 1000 volte di meno!Ad esempio:quanti di voi appena installato windows successivamente devono perdere ore e ore per integrare tutti i programmini del cazzo per DIVX (+crack) DVD (+crack) il nero (+ crack) l'office ecc, o, ancora peggio, farselo fare... quando con linux Mandrake in un'ora d'istallazione hai 2 tipi di office, e tutto il resto che ti serve... gratis?Linux... vabbè... per il momento è di nicchia e forse lo rimarrà... ma se certe cose non cambiano è solo ed esclusivamente per gli interessi di qualcuno il quale non ci tiene a vedere il proprio portafoglio già ben pasciuto... sgonfiarsi!Chi vuole difendere il proprio windows lo faccia pure... per carità... ma sappia che di soldi ne dovrà cagare fuori tanti in futuro per il proprio bel calcolatore! Forse imparandosi il linux... ne avrebbero dovuti cagare un terzo... tutto qui!;)
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo

    lo dico perchè ci lavoro

    e su metà delle macchine l'effetto

    genio è composto da 3 diapositive.non ti credo, ma anche se fosse...disattivalo in cambio del più veloce effetto zoom...(troll)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: guarda guarda...la Luna!
    - Scritto da: Anonimo
    com'era la storia che Luna andava da dio su
    un P3??

    www.tomshw.it/howto.php?guide=20031022&page=x

    "Chi non è interessato alle grafiche
    sfarzose e alle animazioni può
    risparmiare risorse di sistema disattivando
    i vari effetti grafici, riportando il
    sistema al sobrio stile già noto
    dalle versioni Windows 98 e Windows 2000."

    e poi...

    Per una migliore leggibilità dei
    caratteri su schermo, consigliamo di
    spuntare successivamente la sola opzione
    "Smussa gli angoli dei caratteri dello
    schermo"

    ...questa poi è una c@ssa7a... non
    migliora la leggibilità, ma le
    prestazioni!

    TROOLLONE X86???? DOVE SEI???? NON PARLI
    PIù??

    (apple)he he sparito come neve al sole....
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Non ho mai affermato nulla del
    genere...al

    massimo OSX è l'unico sistema
    desktop

    che per l'accellerazione della GUI
    sfrutta

    la GPU della scheda video.

    Windows attuale è in grado ?

    ci sono shell replacer che fanno questo da
    anni.
    Quello che serve agli utenti non è
    necessariamente quello che ha inventato
    apple (che ha preso da linux) ma quello di
    cui hanno realmente bisogno.preso da linux?ma informati meglio va
    Per usare XP su un p3 500 ho bisogno del
    minimo che riesco a trovare nel mercato
    dell'usato... non necessariamente schede del
    1982, per usare OSX hai bisogno almeno di un
    G4 decente,balle...anche un G3 300 con mezzo giga di Ram è sufficiente.Anti spiegami come mai su un P3 350 mhz 128MnRAM XP home arranca mentre su un G3 300 512Mb ram OS X non arranca come XP (schede video simili PCI e non agp)? lo dico perchè ci lavoro
    e su metà delle macchine l'effetto
    genio è composto da 3 diapositive.secondo me le spari un po grosse...
  • Anonimo scrive:
    guarda guarda...la Luna!
    com'era la storia che Luna andava da dio su un P3??http://www.tomshw.it/howto.php?guide=20031022&page=xp-06"Chi non è interessato alle grafiche sfarzose e alle animazioni può risparmiare risorse di sistema disattivando i vari effetti grafici, riportando il sistema al sobrio stile già noto dalle versioni Windows 98 e Windows 2000."e poi...Per una migliore leggibilità dei caratteri su schermo, consigliamo di spuntare successivamente la sola opzione "Smussa gli angoli dei caratteri dello schermo"...questa poi è una c@ssa7a... non migliora la leggibilità, ma le prestazioni!TROOLLONE X86???? DOVE SEI???? NON PARLI PIÙ??(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    posso condividere il tuo pensiero, pero mi
    sembra che qui si sia arrivati inutilmente
    agli insulti personali.
    ...(vale anche nel tuo caso).

    dare del "fallito" ad una persona non
    è proprio un segno di maturità
    e rispetto.si lo so, ma quando uno cerca di fare un discorso serio e "quello" ti risponde in quel modo... mi girano le O.O....per "l'idiota" hai ragione, ma il "fallito" l'ho argomentato...http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=683446(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    perché non ne è in grado... e
    solo un ragazzino maleducato o un fallito
    frustrato...

    (apple)posso condividere il tuo pensiero, pero mi sembra che qui si sia arrivati inutilmente agli insulti personali....(vale anche nel tuo caso).dare del "fallito" ad una persona non è proprio un segno di maturità e rispetto.(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Perchè XP è solo un
    Win2k con

    una gui diversa....OSX è un
    sistema

    Beata ignoranza.Non è nulla in confronto alla tua quando parli di Mac....non ho mai letto puttanate simili...
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    Invece di fare il solito utente x86 saccente
    e arrogante perchè non rispondi ?perché non ne è in grado... e solo un ragazzino maleducato o un fallito frustrato...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Perchè XP è solo un
    Win2k con

    una gui diversa....OSX è un
    sistema

    Beata ignoranza.Invece di fare il solito utente x86 saccente e arrogante perchè non rispondi ?
  • Anonimo scrive:
    Re: facciamo un giochino...
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    si parlava di implementazione OGL in linux
    prima che jobs pensasse a OSX. poi i
    progetti OpenSource soffrono modifiche e
    rallentamenti...non sai di cosa parli...
    Qtz è stato creato solo perchè
    se no aqua non avrebbe funzionato su CPU
    vecchie tipo G3 e G4 :Dahahaha questa è una gran stupidata...non parlare di quartz extreme perchè hai dimostrato che non sai neanche cos'è.comunque quando OSX è uscito nel 2000-2001 non esistevano i G5.
    Quando sposto una finestra su OSX e su
    windows, la fluidità è la
    medesima... me ne strabatto se la finestra
    non ha l'ombra e non fa l'effetto genio.certo...
    aaaaaaaaaahhhh ma allora dimmelo prima che
    sei un luser.
    Apri bocca e gli dai fiato, ci sono 500
    release di differenza fra nt 5 e 5.1 e poi
    un tot di blah blah blah che a dirtelo a te
    è più inutile che chiamare un
    cane legato.
    (troll)che gran cavolata...dai spiegami cosa solo le modifiche essenziali da Windows 2000 SP4 a XP.
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    Perchè XP è solo un Win2k con
    una gui diversa....OSX è un sistemaBeata ignoranza.
  • Anonimo scrive:
    Re: facciamo un giochino...
  • Anonimo scrive:
    facciamo un giochino...
    - Scritto da: Anonimo
    perchè sei un cialtrone. (win)(linux)chi sono i tuoi simili te l'ho già spiegato più di una volta:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=811621e anche se hai messo il pinguino si capisce che non hai neuroni a sufficienza per usarlo..ma facciamo un gioco... dimostrami che sbaglio...IL PROBLEMA"win2k server che gira da schifo su un P3@700"GLI ANTEFATTI:installato ex-novo ad aprile e patchato subito e sempre (riavviando :D)i dischi sono Ok e ottimizzati (sigh) una volta ogni 4 mesifirewall opensourceantivirus norton (sigh lo so) aggiornato0 spyware0 trojan0 dialer0 virustutti i servizi inutili sono stati disabilitatiservizi attivi (per forza) ISS, FTP, Appleshare...visto che io sarei un "cialtrone" e tu il grande genio dell'informatica: che faresti? (oltre a trollare su PI)mettice 'na pezza, anzi na patch!(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    la tecnologia Quartz Extreme è stato
    preso da Linux ?
    ma sei fuori ???? scusami ma probabilmente
    non sai di cosa stai parlando...si parlava di implementazione OGL in linux prima che jobs pensasse a OSX. poi i progetti OpenSource soffrono modifiche e rallentamenti...Qtz è stato creato solo perchè se no aqua non avrebbe funzionato su CPU vecchie tipo G3 e G4 :DQuando sposto una finestra su OSX e su windows, la fluidità è la medesima... me ne strabatto se la finestra non ha l'ombra e non fa l'effetto genio.
    Perchè XP è solo un Win2k con
    una gui diversa....OSX è un sistemaaaaaaaaaaahhhh ma allora dimmelo prima che sei un luser.Apri bocca e gli dai fiato, ci sono 500 release di differenza fra nt 5 e 5.1 e poi un tot di blah blah blah che a dirtelo a te è più inutile che chiamare un cane legato.(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    ci sono shell replacer che fanno questo da
    anni.
    Quello che serve agli utenti non è
    necessariamente quello che ha inventato
    apple (che ha preso da linux) ma quello di
    cui hanno realmente bisogno.la tecnologia Quartz Extreme è stato preso da Linux ?ma sei fuori ???? scusami ma probabilmente non sai di cosa stai parlando...
    Per usare XP su un p3 500 ho bisogno del
    minimo che riesco a trovare nel mercato
    dell'usato...Perchè XP è solo un Win2k con una gui diversa....OSX è un sistema completamente nuovo e giovane...e ben più complesso. non necessariamente schede del
    1982, per usare OSX hai bisogno almeno di un
    G4 decente,veramente io ho installato OSX anche su ibook G3 500 mhz e funziona. lo dico perchè ci lavoroprobabilmente lavori con dei vecchi G4 con schede video da 8-16 mb di vram giusto ?1) l'effetto genio praticamente è una vaccata inutile.2) ti consiglio l'effetto scala
    e su metà delle macchine l'effetto
    genio è composto da 3 diapositive.ti ho già spiegato che per sfruttare l'accellerazione Quartz Extreme...Sul mio PowerBook G4 (17") OSX funziona perfettamente, ovviamente sui miei dual G5 è un mostro...
  • Anonimo scrive:
    Re: da dio?
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    mi sa che si riferiva ironicamente proprio
    ad osx.
    Bello quartz ma su macchine leggermente
    datate gli effetti te li giochi.per sfruttare quartz extreme hai bisogno una scheda video con minimo 16 mb di vram.Hai perfettamente ragione sulle macchine un po' datate (G3) non sfrutti l'accellerazione di questa tecnologia.
    eccone un'altro che parla senza sapere come
    funzionano le direct-x, la gui di win e le
    schede video.spiegamelo...perchè dopo una vita che utilizzo per lavoro windows probabilmente non l'ho ancora capito.
    Sveglia, l'accellerazione hardware non
    è nata con AQUA.Non ho mai affermato nulla del genere...al massimo OSX è l'unico sistema desktop che per l'accellerazione della GUI sfrutta la GPU della scheda video.Windows attuale è in grado ?
    • Anonimo scrive:
      Re: XP pokemon..boot
      - Scritto da: Anonimo
      Non ho mai affermato nulla del genere...al
      massimo OSX è l'unico sistema desktop
      che per l'accellerazione della GUI sfrutta
      la GPU della scheda video.
      Windows attuale è in grado ?ci sono shell replacer che fanno questo da anni.Quello che serve agli utenti non è necessariamente quello che ha inventato apple (che ha preso da linux) ma quello di cui hanno realmente bisogno.Per usare XP su un p3 500 ho bisogno del minimo che riesco a trovare nel mercato dell'usato... non necessariamente schede del 1982, per usare OSX hai bisogno almeno di un G4 decente, lo dico perchè ci lavoro e su metà delle macchine l'effetto genio è composto da 3 diapositive.PS.: fa più fps pong sull'atari 2600.
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    probabilmente non hai mai visto un sistema
    che gira da dio...
    O forse ti accontenti di poco...beh, forse il mio dual Athlon non basta... mah...
    • Anonimo scrive:
      Re: XP pokemon..boot
      - Scritto da: Anonimo
      beh, forse il mio dual Athlon non basta...
      mah...ma non avevi un p3 con la rage128 ?adesso spunti con il dual athlon...tra 5 minuti hai un quad opteron...e poi magari un mega cluster.comunque ottima scelta AMD :)Io preferisco il mio dual G5...
      • Anonimo scrive:
        Re: XP pokemon..boot
        - Scritto da: Anonimo
        ma non avevi un p3 con la rage128 ?
        adesso spunti con il dual athlon...tra 5
        minuti hai un quad opteron...e poi magari un
        mega cluster.cè una legge fisica che non permette di avere 2 macchine in casa ?Io l'ho usato a lavoro un dual G5 1.8.Nello studio vecchio avevo una dual xeon 2.4 con 2 giga di ram che andava notevolmente meglio, anche per lo scsi forse.
        • Anonimo scrive:
          Re: XP pokemon..boot
          - Scritto da: Anonimo
          cè una legge fisica che non permette
          di avere 2 macchine in casa ?ne ho 3 in casa...e 5 in studio...non ci sono problemi per me.
          Io l'ho usato a lavoro un dual G5 1.8.
          Nello studio vecchio avevo una dual xeon 2.4
          con 2 giga di ram che andava notevolmente
          meglio, anche per lo scsi forse.solo per lo scsi e probabilmente per la scheda video...certo che se avete lasciato la scheda video (di serie) FX5200....praticamente è la scheda dell'imac.Un dual Xeon 2.4 ghz non è assolutamente più performante di un semplice dual 1.8 ghz (anche se ci sono 600 mhz in meno per cpu).
          • Anonimo scrive:
            Re: XP pokemon..boot
            - Scritto da: Anonimo
            Un dual Xeon 2.4 ghz non è
            assolutamente più performante di un
            semplice dual 1.8 ghz (anche se ci sono 600
            mhz in meno per cpu).1 - Una macchina non è solo CPU.2 - Non esiste solo photoshop.
          • Anonimo scrive:
            Re: XP pokemon..boot
            - Scritto da: Anonimo
            1 - Una macchina non è solo CPU.urca...grazie non saprei come avrei fatto a vivere senza questa notizia fondamentale.
            2 - Non esiste solo photoshop.maddai ?
          • Anonimo scrive:
            Re: XP pokemon..boot
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Un dual Xeon 2.4 ghz non è

            assolutamente più performante di
            un

            semplice dual 1.8 ghz (anche se ci sono
            600

            mhz in meno per cpu).

            1 - Una macchina non è solo CPU.
            2 - Non esiste solo photoshop.anche per questi motivi ti ha detto che un Dual Xeon 2.4 ghz non è in assoluto più performante di un G5 Dual 1.8Ghz
  • Anonimo scrive:
    Re: da dio?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ciao.

    uso XP su un p3 con rage 128.

    La GUI va da dio.



    my 2 cents.

    e allora spiegami perchè sul mio
    P3@700 win2k server tanto "da dio" non va
    più dopo i vari service pack!

    eppure è lo stesso OS con il quale
    è stata acquistata la macchina!

    (apple)Invece io vorrei spiegato dal tizio perchè il P4 a 1.7 ghz (vecchiotto) con Windows 2000 SP4 gira da schifo!!!!certo che certi utenti windows in questo forum ne hanno di fantasia trollesca...sicuramente adesso ci sarà winespertone di turno che affermerà che i mio pc ha dei problemi...:|
  • Anonimo scrive:
    Re: da dio?
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    conosci Quartz Extreme in OSX ???
    www.apple.com/macosx/features/quartzextreme /
    utilizza OpenGL, sui miei mac gira
    perfettamente.mi sa che si riferiva ironicamente proprio ad osx.Bello quartz ma su macchine leggermente datate gli effetti te li giochi.
    ne riparleremo con il prossimo XP
    lungocorno...eccone un'altro che parla senza sapere come funzionano le direct-x, la gui di win e le schede video.Sveglia, l'accellerazione hardware non è nata con AQUA.
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    uso XP su un p3 con rage 128.
    La GUI va da dio.probabilmente non hai mai visto un sistema che gira da dio...O forse ti accontenti di poco...
    my 2 cents.ne hai sicuramente più bisogno tu...:D
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Numero28
    figurati, ci sono OS che hanno bisogno di
    OpenGL per girare...conosci Quartz Extreme in OSX ???http://www.apple.com/macosx/features/quartzextreme/utilizza OpenGL, sui miei mac gira perfettamente.
    posso anche capire una GUI a cui basta
    l'accellerazione delle DX.ne riparleremo con il prossimo XP lungocorno...:D
  • Anonimo scrive:
    da dio?
    - Scritto da: Anonimo
    ciao.
    uso XP su un p3 con rage 128.
    La GUI va da dio.

    my 2 cents.e allora spiegami perchè sul mio P3@700 win2k server tanto "da dio" non va più dopo i vari service pack!eppure è lo stesso OS con il quale è stata acquistata la macchina!(apple)
  • Numero28 scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    Io usavo la GUI Amiga su un 14 MHz ed andava
    da dio, cos'e' successo agli altri 986 Mhz
    ????? Perche' avrei bisogno di un P IIII Per
    far girare la GUI ????figurati, ci sono OS che hanno bisogno di OpenGL per girare...posso anche capire una GUI a cui basta l'accellerazione delle DX.
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    è quello che mi chiedo io....se
    il

    tizio sostiene che riesce a far girare
    Xp

    con luna non "limitata" su una scheda

    obsoleta....mi chiedo che altro ci
    riesc a

    fare con quel pc....dato che le
    richieste hw

    x XP non sono poi così blande.

    ciao.
    uso XP su un p3 con rage 128.
    La GUI va da dio.Io usavo la GUI Amiga su un 14 MHz ed andava da dio, cos'e' successo agli altri 986 Mhz ????? Perche' avrei bisogno di un P IIII Per far girare la GUI ????
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    è quello che mi chiedo io....se il
    tizio sostiene che riesce a far girare Xp
    con luna non "limitata" su una scheda
    obsoleta....mi chiedo che altro ci riesc a
    fare con quel pc....dato che le richieste hw
    x XP non sono poi così blande.ciao.uso XP su un p3 con rage 128.La GUI va da dio.my 2 cents.
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    La scheda video ha un ruolo

    nell'alleggerimento della cpu per la

    gestione di una GUI pesante.....se poi

    vogliamo continuare a dire che anche
    schede

    di 5-6-7-8-9 anni fa vanno benissimo per

    reggere la GUI luna di XP senza che
    esso sia

    minimamente rallentato dai carichi di

    lavoro...allora continuamo a dirlo....e

    altri continueranno a dissentire

    beh credo basti una scheda che sia
    compatibile con DDraw, unico protocollo di
    accellerazione sui cui CREDO dovrebbe pesare
    la GUI di win, e schede tipo 3dfx o rivaTNT
    dovrebbe andare alla stragrande...finche siamo nel campo del DOVREBBE....
    • Anonimo scrive:
      Re: XP pokemon..boot
      - Scritto da: Anonimo
      finche siamo nel campo del DOVREBBE....dovrebbe... a livello tecnico...come performances basta ed avanza...ed è hw del 95.
      • Anonimo scrive:
        Re: XP pokemon..boot
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        finche siamo nel campo del DOVREBBE....

        dovrebbe... a livello tecnico...
        come performances basta ed avanza...
        ed è hw del 95.teoria -
        quello che dovrebbe esserepratica -
        quello che èfinche rimaniamo nel campo del DOVREBBE...
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    La scheda video ha un ruolo

    nell'alleggerimento della cpu per la

    gestione di una GUI pesante.....se poi

    Credo non si parlasse di quello.
    se parlava di una scheda vecchia di 5-6 che pernette di far girare Luna senza problemi...di che si parla secondo te? se non di gestione hw della gui delegabile alla gpu ?

    vogliamo continuare a dire che anche
    schede

    di 5-6-7-8-9 anni fa vanno benissimo per

    reggere la GUI luna di XP senza che
    esso sia

    minimamente rallentato dai carichi di

    lavoro...allora continuamo a dirlo....e

    altri continueranno a dissentire

    Io mi chiedo solo una cosa: se ho un SO che
    ha quelle richieste hardware, come faccio a
    farci girare insieme anche Doom 3 ????
    è quello che mi chiedo io....se il tizio sostiene che riesce a far girare Xp con luna non "limitata" su una scheda obsoleta....mi chiedo che altro ci riesc a fare con quel pc....dato che le richieste hw x XP non sono poi così blande.
    Non ho risorse hardware per il SO + un gioco
    !!!secondo me con schede video obsolete come ritiene il tipo arrischio di non avere risorse sufficiente nemmeno x l'OS
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    La scheda video ha un ruolo
    nell'alleggerimento della cpu per la
    gestione di una GUI pesante.....se poiCredo non si parlasse di quello.
    vogliamo continuare a dire che anche schede
    di 5-6-7-8-9 anni fa vanno benissimo per
    reggere la GUI luna di XP senza che esso sia
    minimamente rallentato dai carichi di
    lavoro...allora continuamo a dirlo....e
    altri continueranno a dissentireIo mi chiedo solo una cosa: se ho un SO che ha quelle richieste hardware, come faccio a farci girare insieme anche Doom 3 ????Non ho risorse hardware per il SO + un gioco !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ho trovato una foto che dimostra che hai

    senza dubbio ragione...

    (


    www.baslug.org/modules/myalbum/photos/536.jpg

    la scheda video influenza i tempi di boot.
    riscriviamo l'informatica.La scheda video ha un ruolo nell'alleggerimento della cpu per la gestione di una GUI pesante.....se poi vogliamo continuare a dire che anche schede di 5-6-7-8-9 anni fa vanno benissimo per reggere la GUI luna di XP senza che esso sia minimamente rallentato dai carichi di lavoro...allora continuamo a dirlo....e altri continueranno a dissentire
    • Anonimo scrive:
      Re: XP pokemon..boot
      - Scritto da: Anonimo
      La scheda video ha un ruolo
      nell'alleggerimento della cpu per la
      gestione di una GUI pesante.....se poi
      vogliamo continuare a dire che anche schede
      di 5-6-7-8-9 anni fa vanno benissimo per
      reggere la GUI luna di XP senza che esso sia
      minimamente rallentato dai carichi di
      lavoro...allora continuamo a dirlo....e
      altri continueranno a dissentirebeh credo basti una scheda che sia compatibile con DDraw, unico protocollo di accellerazione sui cui CREDO dovrebbe pesare la GUI di win, e schede tipo 3dfx o rivaTNT dovrebbe andare alla stragrande...
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    Ho trovato una foto che dimostra che hai
    senza dubbio ragione...
    (
    www.baslug.org/modules/myalbum/photos/536.jpgla scheda video influenza i tempi di boot.riscriviamo l'informatica.
  • Anonimo scrive:
    Re: XP pokemon..boot
    - Scritto da: Anonimo
    basta anche una 3dfx del 95. o una riva tnt
    del 96.
    insomma schede obsolete.
    con 40 euro ti prendi una radeon di fascia
    bassa.Ho trovato una foto che dimostra che hai senza dubbio ragione...( http://www.baslug.org/modules/myalbum/photos/536.jpg )
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX bluntware.
    - Scritto da: Anonimo
    certo certo....peccato che il tizio
    miracolato di Luna parlava di una scheda
    video integrata di dubbia
    qualità....o dobbiamo dare per
    scontato che Luna nella sua pesantezza
    funzioni appieno e senza problemi su
    qualsiasi hw datato ante 2000?basta anche una 3dfx del 95. o una riva tnt del 96.insomma schede obsolete.con 40 euro ti prendi una radeon di fascia bassa.
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX bluntware.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    veramente non è sconosciuta...ma

    è una tecnologia proprietaria
    solo

    per wintont user.

    Lo stesso vale per l'accellerazione
    Quartz

    Extreme in OSX.

    che commento utile.
    Potevi pensare "ah cazzo, magari se provo XP
    su una macchina con una scheda video decente
    mi rendo conto che le features di luna non
    pesano un cazzo" e magari evitare di aprire
    bocca a sproposito sul forum di PI.

    PS.: Basta una riva TNT, una scheda di 6/7
    anni fa.certo certo....peccato che il tizio miracolato di Luna parlava di una scheda video integrata di dubbia qualità....o dobbiamo dare per scontato che Luna nella sua pesantezza funzioni appieno e senza problemi su qualsiasi hw datato ante 2000?
  • Anonimo scrive:
    Re: PPCluser alla riscossa ?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    fossi in te farei il banfo solo quando
    avrei

    longhorn installato E COMPLETO sul mio

    PC...sino ad allora forse faresti bene a

    tacere....visto che di OS con i
    controOO non

    ne conosci se usi solo win.



    wintroll vai a giocare in autostrada

    non cè bisogno di aspettare
    longhorn.... viviamo bene anche senza
    avalon.
    XP è un os veloce e stabile e con un
    po di accorgimenti, sicuro.
    E' un dato di fatto di cui si sono resi
    conto tutti, tranne i mac lusers ovviamente.Se investissi il tuo tempo a conoscere le alternative a winXP invece che buttarlo nel cesso a parlarci sopra senza cognizione di causa....PS: x tua info uso un sistema veloce stabile e sicuro SENZA accorgimenti da 4 anni. E chi usa *nix in generale da ancora + tempo. Fa piacere che tu ci sia arrivato ad avere un OS veloce stabile e sicuro CON accorgimenti...meglio tardi che mai.mah
  • Anonimo scrive:
    Re: PPCluser alla riscossa ?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    fossi in te farei il banfo solo quando
    avrei

    longhorn installato E COMPLETO sul mio

    PC...sino ad allora forse faresti bene a

    tacere....visto che di OS con i
    controOO non

    ne conosci se usi solo win.



    wintroll vai a giocare in autostrada

    non cè bisogno di aspettare
    longhorn.... viviamo bene anche senza
    avalon.
    XP è un os veloce e stabile e con un
    po di accorgimenti, sicuro.
    E' un dato di fatto di cui si sono resi
    conto tutti, tranne i mac lusers ovviamente.Se investissi il tuo tempo a conoscere le alternative a winXP invece che buttarlo nel cesso a parlarci sopra senza cognizione di causa....PS: x tua info usao un sitema veloce stabile e sicuro SENZA accorgimenti da 4 anni. E chi usa *nix in generale da ancora + tempo. Fa piacere che tu ci sia arrivato ad avere un OS veloce stabile e sicuro CON accorgimenti...meglio tardi che mai.mah
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    quello che è penoso da leggere

    è che suppongono che un utente
    linux

    o mac non abbia mai usato visto o avuto

    problemi con win SOLO perchè usa
    un

    altro OS....mah

    No, la cosa penosa per davvero è
    quando il mac user fanatico crede che chi
    usa windows non abbia mai visto altro e
    questa è un'accusa diffusissima sul
    forum di PI.a me pare per ovvia logicità più ridicolo e probabile il contrario.Che poi vi siano molti che parlino di mac senza conoscenza di causa è vero...basta leggere ciò che scrivono per rendersene conto.
    E' da questa convinzione che prendono la
    forza per trollare e sono quasi peggiori dei
    win luser che parlano di mac senza averlo
    mai visto.
    certo certo...arrampicati così in alto che quando cadi ti fai male.Spiegami come possa essere più facile trovare gente che conosca mac e non abbia mai usato windows che il contrario.Arrampicati arrampicati...mah
    ...uno che usa tutte e tre le piattaforme.idem come sopra....ma ciò non toglie che le spari un po grosse....anche perchè per 1 macuser convinto (e non fanatico come usi tu a sproposito) trovi 10 win convinti. E a cranio fanno gli stessi danni. Solo che la forza del numero fa danni peggiori.
  • Anonimo scrive:
    Re: Noi non testamo niente del DRAGA
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Sono d'accordo. La M$, per quanto sia

    "particolare" (evitiamo polemici

    antieufemismi) sta mettendo a
    disposizione

    di tutti un software in beta, senza

    né l'obbligo di installarlo,

    né quello di testarlo.
    Semplicemente,

    il curioso, il professionista e tutti
    gli

    altri hanno la POSSIBILITà di
    provare

    un programma. E non ci sono forzature.



    Se questa non è libertà...



    Diamo pane al pane quando si tratta di

    criticare M$, no ? Vediamo di dare
    quindi

    vino al vino quando è necessario

    notare che il download delle varie beta
    NON

    è a pagamento...né

    obbligatorio.



    Pace & Bene :)

    Scusa ma... ti sei bevuto il cervello?Ovviamente, no.
    Da quando in qua si paga per scaricare una
    beta??? Da...MAI ! Ed infatti, non vedo dove sia il problema, visto che anche questa volta la cosa è gratis...Il tuo polemizzare è fastidioso ed inopportuno.
    E soprattutto... in quale ordinamento
    giuridico di quale universo parallelo,
    secondo te, l'installazione di una beta
    potrebbe mai essere "obbligatoria"???In nessun posto. E ALLORA ? Ho forse affermato il contrario ???Chi è che si è bevuto il cervello, ora ? Io o tu ?
    Rileggi quello che hai scritto per favore!Dovresti farlo prima tu. Io scrivo quello che mi passa per il cervello (con la differenza che prima di far ciò non me lo sono bevuto). E non obbligo nessuno ad accettare le mie idee. Le espongo, semplicemente.
    Va bene la possibilita' di provare un
    software, per carita'...
    ma personalmente mi pare piu' logico il
    discorso della convenienza, da parte
    dell'azienda produttrice, di avere dei beta
    tester gratis...
    Dio mio!E allora ? Chi ti obbliga a testare ?Perché criticare sempre, anche quando non c'è nulla da pagare ?Possibile che questo forum sia frequentato all'85% da gente maliziosa, polemica e intollerante ? (Nome scientifico: Troll Polemicus Loquacis :) )E dai, ragazzi, aprìtela un po', 'sta mente...quando non ci sono obblighi non c'è da criticare. E non si tratta di un discorso linux / windows / sinistra / destra....questa è storia vecchia, da sempre infondata, buona solo per i flame....Se poi vi piace flamare allora è un'altra cosa....Bye!
  • Anonimo scrive:
    Re: gli utenti wincess....
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Questa discussione letta da un
    programmatore

    con un minimo di esperienza nel linking

    dinamico e' stata estremamente
    cominca...

    Complimenti a tutti...

    :)))
    beh io non sono programmatore tantomeno
    pretendo di avere le competenze solo
    perchè sono "smanettone" da circa 14
    anni... ma questo è quello che ho
    constatato.
    Sia che si possa chiamare driver o meno,E' proprio questa la cosa divertente: almeno per uno che invece ha studiato e conosce i termini "tecnici" e le loro differenze.
    penso che ci sia del software a cui sia
    appoggia windows per "capire" che razza di
    processore è installato nel
    sistema... tanto per rendersi conto che un
    AMD non ha l'hyperthreading e un INTEL non
    ha il 3dnow... o no ? IMHO( spiegazione semplice :) Quando windows deve effettuare le chiamate alla CPU cade in un if multiplo che controlla che CPU hai, a quel punto viene richiamata la routine adatta al tipo di processore.E' un'ottimizzazione, che non puo' propriamente essere definito driver per motivi squisitamente e noiosamente tecnici.Non e' efficente come una ricompilazione completa, ma e' ovviamente piu' efficente di una compilazione generica per i386.
  • Anonimo scrive:
    Re: gli utenti wincess....
    - Scritto da: Anonimo
    Questa discussione letta da un programmatore
    con un minimo di esperienza nel linking
    dinamico e' stata estremamente cominca...
    Complimenti a tutti...

    :)))eheh devo aggiornare la mia lista di strafalcioni ora i tonti che parlana di driver per CPU sono due! :De mio ero pure dimenticato quello che fa le ricerce con il Distiller!!!http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=804328(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: gli utenti wincess....
    - Scritto da: Anonimo
    Questa discussione letta da un programmatore
    con un minimo di esperienza nel linking
    dinamico e' stata estremamente cominca...
    Complimenti a tutti...

    :)))beh io non sono programmatore tantomeno pretendo di avere le competenze solo perchè sono "smanettone" da circa 14 anni... ma questo è quello che ho constatato.Sia che si possa chiamare driver o meno, penso che ci sia del software a cui sia appoggia windows per "capire" che razza di processore è installato nel sistema... tanto per rendersi conto che un AMD non ha l'hyperthreading e un INTEL non ha il 3dnow... o no ? IMHO
  • Anonimo scrive:
    Re: gli utenti wincess....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Quello che vaneggia di driver per CPU:


    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=794985

    il kernel di windows ti ricordo che gira su
    CPU diverse fra loro sia in architettura che
    tecnologie varie...
    la stessa versione gira su i386, i486, i586
    e i686, senza contare il fatto che supporta
    cpu con mmx, cpu con sse, sse2, 3dnow,
    hyperthreading ecc...
    Forse sarebbe il caso che win "sapesse"
    (leggasi: "capisse dal driver") su che CPU
    gira e che features può sfruttare per
    beneficiare di tutta la potenza che ha la
    CPU in questione.

    era difficile pensarlo prima di aprire bocca
    a sproposito ?

    Ti faccio un esempio per arricchire la tua
    ridicola cultura informatica in campo X86.

    Esempio passato: NT installava un driver
    diverso a seconda se il sistema era UP
    oppure DualCPU (SMP)

    Esempio recente: sui cd dei drivers delle
    mainboard per athlon64 sono presenti i
    drivers per il processore, per far
    funzionare a dovere il "Cool 'n Quiet"

    STUDIA, come tu o qualche tuo amichetto dice
    sempre di fare dopo aver sparato il solito
    reply inconsistente da (troll)Questa discussione letta da un programmatore con un minimo di esperienza nel linking dinamico e' stata estremamente cominca... Complimenti a tutti...:-)))
  • Anonimo scrive:
    ancora coi driver per CPU!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: gli utenti wincess....
    - Scritto da: Anonimo
    Quello che vaneggia di driver per CPU:
    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=794985il kernel di windows ti ricordo che gira su CPU diverse fra loro sia in architettura che tecnologie varie...la stessa versione gira su i386, i486, i586 e i686, senza contare il fatto che supporta cpu con mmx, cpu con sse, sse2, 3dnow, hyperthreading ecc...Forse sarebbe il caso che win "sapesse" (leggasi: "capisse dal driver") su che CPU gira e che features può sfruttare per beneficiare di tutta la potenza che ha la CPU in questione.era difficile pensarlo prima di aprire bocca a sproposito ?Ti faccio un esempio per arricchire la tua ridicola cultura informatica in campo X86.Esempio passato: NT installava un driver diverso a seconda se il sistema era UP oppure DualCPU (SMP)Esempio recente: sui cd dei drivers delle mainboard per athlon64 sono presenti i drivers per il processore, per far funzionare a dovere il "Cool 'n Quiet"STUDIA, come tu o qualche tuo amichetto dice sempre di fare dopo aver sparato il solito reply inconsistente da (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX bluntware.
    - Scritto da: Anonimo
    veramente non è sconosciuta...ma
    è una tecnologia proprietaria solo
    per wintont user.
    Lo stesso vale per l'accellerazione Quartz
    Extreme in OSX.che commento utile.Potevi pensare "ah cazzo, magari se provo XP su una macchina con una scheda video decente mi rendo conto che le features di luna non pesano un cazzo" e magari evitare di aprire bocca a sproposito sul forum di PI.PS.: Basta una riva TNT, una scheda di 6/7 anni fa.
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX bluntware.
    - Scritto da: Anonimo
    accellerazione hardware tramite directx,
    questa sconosciuta.veramente non è sconosciuta...ma è una tecnologia proprietaria solo per wintont user.Lo stesso vale per l'accellerazione Quartz Extreme in OSX.
  • Anonimo scrive:
    Re: PPCluser alla riscossa ?
    - Scritto da: Anonimo
    non cè bisogno di aspettare
    longhorn.... viviamo bene anche senza
    avalon.
    XP è un os veloce e stabile e con un
    po di accorgimenti, sicuro.certo, veloce e stabile!!!!! ma dove le hai lette queste stupidate ???? utilizzo tutti i giorni XP (SP2) e non è nè veloce nè stabile!!!!Certo se lo confronti con windows 98 è vero XP è stabile e veloce!!!Ma è ben lontano da essere considerato un sistema serio.
    E' un dato di fatto di cui si sono resi
    conto tutti,tutti chi ? probabilmente chi non capisce una mazza di sistemi operativi....o peggio chi conosce solo windows. tranne i mac lusers ovviamente.Quando voi wintont avrete un sistema stabile, sicuro e affidabile come OSX ne riparleremo.Per ora avete un sistema che è ridicolo....XP Pokemon.
  • Anonimo scrive:
    gli utenti wincess....
    - Scritto da: Anonimo
    si, hai sicuramente ragione tu.
    perchè usi il mac ovviamente! :)facciamo un giochino, vediamo chi è che usa MS:Quello che non capisce una Razzo e parla lo stesso:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=799776 Quello che vaneggia di driver per CPU:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=794985 Quello che spedisce la sua superpassword via internet:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=782935 Quello che crede che ID abbia lo stesso codice tra Mac e Win:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=775625 Quello che nel costo del Mac ci mette anche Scanner e Monitor:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=781395 Quello che patcha il server e non riavvia:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=756728 Un fallito tra tanti su PI:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=683446 (apple)
  • Anonimo scrive:
    sei ridicolo!
    - Scritto da: Anonimo
    non cè bisogno di aspettare
    longhorn.... viviamo bene anche senza
    avalon.
    XP è un os veloce e stabile e con un
    po di accorgimenti, sicuro.
    E' un dato di fatto di cui si sono resi
    conto tutti, tranne i mac lusers ovviamente.si si, infatti chi se ne è reso conto ha fatto la prima cosa che poteva fare: CAMBIARE QUEL C?77O DI EXPLODER!http://punto-informatico.it/p.asp?i=50533Apple invece va alle stelle con il settore conumer/prohttp://www.macitynet.it/macity/aA19727/index.shtmlnel settore server invece è già su altro pianeta:http://www.macitynet.it/macity/aA19683/index.shtmlvuoi anche i link che documentano il successo di Firefox e Linux nel campo dei server?se Wincess è tanto buono fammi vedere un Supercomputer basato su Wincess: http://ww.top500.org:Dnon puoi? ah già chissà perché!(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo

    se usassi "veramente" tutte e tre le

    piattaforme non parlaresti così tu al

    massimo ai visto le figurine degli altri OS



    (apple)

    si, hai sicuramente ragione tu.
    perchè usi il mac ovviamente! :)no, perchè li ho visti all'opera e nutro un grande rispetto per Linux e non ci provo nemmeno a dire ad un admin Linux di passare a MacOS dato che Linux assolve benissimo i compiti per i cui viene utilizzato.Cosa diversa è Microzzoz... ma poi dici che io sono prevenuto...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    se usassi "veramente" tutte e tre le

    piattaforme non parlaresti così
    tu al

    massimo ai visto le figurine degli
    altri OS



    (apple)

    si, hai sicuramente ragione tu.
    perchè usi il mac ovviamente! :)Scusami ma se ritieni di essere diverso potevi rispondere in altro modo! Non è indispensabile rispondere ad una provocazione con una trollata...In questo caso ti sei portato al livello dei peggiori "Troll" di PI.senza offese.
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo
    No, la cosa penosa per davvero è
    quando il mac user fanatico crede che chi
    usa windows non abbia mai visto altro e
    questa è un'accusa diffusissima sul
    forum di PI.Non è una cosa inventata o penosa, spesso corrisponde alla verità....(basta leggere la maggior parte dei commenti degli utenti x86 di PI.) praticamente molti winuser non conoscono le alternative.
    E' da questa convinzione che prendono la
    forza per trollare e sono quasi peggiori dei
    win luser che parlano di mac senza averlo
    mai visto.

    ...uno che usa tutte e tre le piattaforme.Anch'io utilizzo PC/MAC tutti i giorni con soddisfazione.
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX bluntware.
    - Scritto da: Anonimo
    Se poi rieschi a far funzionare tutti gli
    ammennicoli inutili di Luna senza
    rallentamenti mentre fai altro...permetti di
    dubitare sull'assenza di rallentamenti della
    macchina.accellerazione hardware tramite directx, questa sconosciuta.
  • Anonimo scrive:
    Re: PPCluser alla riscossa ?
    - Scritto da: Anonimo
    fossi in te farei il banfo solo quando avrei
    longhorn installato E COMPLETO sul mio
    PC...sino ad allora forse faresti bene a
    tacere....visto che di OS con i controOO non
    ne conosci se usi solo win.

    wintroll vai a giocare in autostradanon cè bisogno di aspettare longhorn.... viviamo bene anche senza avalon.XP è un os veloce e stabile e con un po di accorgimenti, sicuro.E' un dato di fatto di cui si sono resi conto tutti, tranne i mac lusers ovviamente.
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo
    se usassi "veramente" tutte e tre le
    piattaforme non parlaresti così tu al
    massimo ai visto le figurine degli altri OS

    (apple)si, hai sicuramente ragione tu.perchè usi il mac ovviamente! :)
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo
    No, la cosa penosa per davvero è
    quando il mac user fanatico crede che chi
    usa windows non abbia mai visto altro e
    questa è un'accusa diffusissima sul
    forum di PI.l'untente medio di PI ha provato MacOS9 su un G3 e pretende di conoscere Panther 10.3anzi l'utente medio di PI non capisce nemmeno che la Apple da OSX ha cambiato numerazione dell'OS e10.3 non è una minor release ma corrisponde a OS X 3.0e la 10.3.6 attuale è una OS X 3.6
    E' da questa convinzione che prendono la
    forza per trollare e sono quasi peggiori dei
    win luser che parlano di mac senza averlo
    mai visto....certo quando senti dire trollate dall'x86 Luser di turno, tipo che OSX non gira su un G3 vecchio o che il 3D su mac è arrivato 3/4 anni fa... vedi un po tu...
    ...uno che usa tutte e tre le piattaforme.se usassi "veramente" tutte e tre le piattaforme non parlaresti così tu al massimo ai visto le figurine degli altri OS(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo
    quello che è penoso da leggere
    è che suppongono che un utente linux
    o mac non abbia mai usato visto o avuto
    problemi con win SOLO perchè usa un
    altro OS....mahNo, la cosa penosa per davvero è quando il mac user fanatico crede che chi usa windows non abbia mai visto altro e questa è un'accusa diffusissima sul forum di PI.E' da questa convinzione che prendono la forza per trollare e sono quasi peggiori dei win luser che parlano di mac senza averlo mai visto....uno che usa tutte e tre le piattaforme.
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    certo...ovvio come tu os X



    vista la differente diffusione dei 2 OS

    quale di voi 2 rischia di racconatre +

    balle?

    Ma è sempre la stessa scusa...gli
    utonti Windoze credono che solo loro
    conoscono Win2k e XP....ma non si rendono
    conto che molti di noi hanno scelto di
    utilizzare anche i Mac e/o Linux.....
    La maggior parte di loro non ha
    possibilità di scegliere...quello che è penoso da leggere è che suppongono che un utente linux o mac non abbia mai usato visto o avuto problemi con win SOLO perchè usa un altro OS....mah
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo
    certo...ovvio come tu os X

    vista la differente diffusione dei 2 OS
    quale di voi 2 rischia di racconatre +
    balle?Ma è sempre la stessa scusa...gli utonti Windoze credono che solo loro conoscono Win2k e XP....ma non si rendono conto che molti di noi hanno scelto di utilizzare anche i Mac e/o Linux.....La maggior parte di loro non ha possibilità di scegliere...
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX requirements
    - Scritto da: Anonimo
    Non mi hai ancora detto se vuoi che ti porti
    le arance o le mele quando ti verrò a
    fare visita al museo dell'informatica!
    (win)Si vede che non capisci una mazza d'informatica....ecco perchè utilizzi Windows.NON HAI POSSIBILITA' DI SCEGLIERE!!!!Provalo un Dual G5 e OSX e cambierai idea sui Mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX requirements
    - Scritto da: Anonimo
    dici il falso. ci sono più apps per
    win95 che per mac e lin messi insieme.
    provami il contrario.ci sono anche più Fiat che Mercedes....comunque le applicazioni PRO più utilizzate praticamente ci sono tutte...

    Per voi da piangere!!!!!!!!
    3%... hahahahahaMeglio pochi e soddisfatti, che essere uno come tanti....che probabilmente conosce solo Windows.
  • Anonimo scrive:
    Re: x86luser alla riscossa ?
    - Scritto da: Anonimo
    Vuole le arance per quando ti vengo a
    trovare nel museo dell'informatica o
    preferisci le mele?Peccato che le cpu G5 sono decisamente più performanti dei vari P4 e AMD attuali.
    Dai, coraggio, magari con OS11 avrete un
    motore di ricerca dei file basato su un vero
    database relazionale!Tu come fai ad non essere ottimista ?Hai un sistema (Windoze) che dopo 10 anni non è ancora diventato stabile, sicuro e affidabile....ha una grafica pacchiana e senza senso....un uptime paragonabile a quello di un GameBoy, l'usabilità non si sà ancora cos'è, il plug-and-play ridicolo...le perfomance in rete ridicole...virus/worm/dialer e altre vaccate....praticamente Windows è il sistema perfetto e più utilizzato dalle segretarie che utilizzano MS Office e il solitario.Noi creativi preferiamo utilizzare un sistema di nicchia ma sicuro, stabile e performante. OSX!
  • Anonimo scrive:
    Re: PPCluser alla riscossa ?
    - Scritto da: Anonimo
    Vuole le arance per quando ti vengo a
    trovare nel museo dell'informatica o
    preferisci le mele?
    Dai, coraggio, magari con OS11 avrete un
    motore di ricerca dei file basato su un vero
    database relazionale!
    E magari con lino kernel 2.8 avrete anche un
    supporto decente per l'usb!
    Come si fa a non essere ottimisti?fossi in te farei il banfo solo quando avrei longhorn installato E COMPLETO sul mio PC...sino ad allora forse faresti bene a tacere....visto che di OS con i controOO non ne conosci se usi solo win.wintroll vai a giocare in autostrada
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX requirements
    - Scritto da: Anonimo
    Non mi hai ancora detto se vuoi che ti porti
    le arance o le mele quando ti verrò a
    fare visita al museo dell'informatica!
    (win)non sappiamo cosa ti danno all'asilo per la merenda...quindi porta quello che vuoi al museo...e guardati bene in giro così qualcosa la impari per una volta
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX requirements
    - Scritto da: Anonimo

    stupidata....
    dici il falso. ci sono più apps per
    win95 che per mac e lin messi insieme.
    provami il contrario.
    impossibile...ma questa cosa è la scoperta dell'acqua calda...che poi non ha gran senso xke non userai mai 5 applicazioni in contemporanea che fanno la stessa cosa.ciccio svegliati, se per lin e mac non vi sono applicazioni con lo stesso nome che sotto win, non significa che non esistano. e se la scelta è limitata a 5 applicativi per fare un determinato lavoro rispetto alle 50 alternative sotto win, mica vuol dire che queste 5 possibilità facciano schifo....anzima metti via il righello e cerca di usare la testa se ce la fai.

    Ma perche XP è solo una GUI
    diversa

    da Windows 2000 e poco altro.
    Calma e gesso, ho sbugiardato il vostro
    rant, erano solo falsità. Ora
    giustificarsi non serve, la figura di dire
    falsità l'avete già fatta.


    Utilizzo XP (SP2) e Windows2k (SP4)
    tutti i

    giorni....
    Anche mia nonna, ma questo non significa che
    lo sappia usare.anche tu ne parli ma non significa che tu lo conosca.
    Anche io e Linus Torvald usiamo sistemi *x
    tutti i giorni, ma non mi sognerei di dire
    che questo significhi qualcosa.infatti parecchio di quello che dici non significa qualcosa per davvero
    Se spari una **ata immane sui requisiti di
    XP il fatto che lo usi tutti i giorni non
    è certo una attenuante a tuo favore,
    semmai il contrario!
    non che le tue credenziali siano migliori alle sue...anzi..sei + da mio cuggino mio cuggino....visto che le specifiche di XP minime (ma proprio minime) le fornisce MS sulle scatole di XP

    Per voi da piangere!!!!!!!!
    3%... hahahahaha
    sei proprio messo male...QI=3 il tuo? direi!
    (win)troll -
    questo è cio che sei
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX bluntware.
    - Scritto da: Anonimo

    vorrei vedere XP girare su un P3@600
    visto

    che tiri in ballo paragoni al limite.

    Win 95 lo faccio tranquillamente girare su
    un 486 16 MB di ram, tra l'altro portatile e
    quindi con disco lento, con il suo
    bell'office 97. Non è una skeggia ma
    è più responsivo di tanti
    sistemi casalingui da 3(inutili) Ghz
    riempiti di tonellate di inutility e
    spyware.

    Win XP con office XP, antivirus Symantec e
    firewall Sygate lo faccio tranquillamente
    girare su un vecchio celeron 500 con 64 MB
    di ram e sk video integrata, tra l'altro uso
    Luna e i suoi temi visivi (chiari, coerenti
    e puliti, altro che tamarrate alla KDE,
    Gnome o WinBlinds) con animazioni dei menu,
    ombreggiature, trasparenze, antialiasing e
    "operazioni comuni" nelle cartelle. Pesano
    sulla cpu ma mai abbastanza da avvicinarsi
    al 100% e il sistema è responsivo e
    stabile.

    Il mondo è pieno di razzoni che non
    sanno usare windows, lo incolpano di quello
    che non sanno e vanno in giro a fare i fighi
    facendo finta di usare Linux o di avere un
    Mac!

    Mmmm, tu hai problemi a fare girare gli
    ultimi OSX su un G3? Allora QUELLO è
    bluntware!

    (win)certo certo...immagino che il tuo XP su celeron 500 64MbRAm giri non tanto diversamente da X su un G3 300 512MbRAM....bene...fino a quando non lo carichi di lavoro...dopodichè rallenta come logico che sia.Se poi rieschi a far funzionare tutti gli ammennicoli inutili di Luna senza rallentamenti mentre fai altro...permetti di dubitare sull'assenza di rallentamenti della macchina.
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    te l'ho detto io e OSX muore solo sui
    G3 se

    non disabiliti parte delle feature e poi

    vorrei vedere XP girare su un P3@600
    visto

    che tiri in ballo paragoni al limite.

    Xp l'ho messo su un P3@500 e va bene, se
    paragonato alla macchina che è un 500
    ma non è questo il problema.
    Il problema è che tu XP lo hai visto
    solo negli screenshots.certo...ovvio come tu os Xvista la differente diffusione dei 2 OS quale di voi 2 rischia di racconatre + balle?
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX requirements
    Non mi hai ancora detto se vuoi che ti porti le arance o le mele quando ti verrò a fare visita al museo dell'informatica!(win)
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX requirements

    stupidata....dici il falso. ci sono più apps per win95 che per mac e lin messi insieme. provami il contrario.
    Ma perche XP è solo una GUI diversa
    da Windows 2000 e poco altro.Calma e gesso, ho sbugiardato il vostro rant, erano solo falsità. Ora giustificarsi non serve, la figura di dire falsità l'avete già fatta.
    Utilizzo XP (SP2) e Windows2k (SP4) tutti i
    giorni....Anche mia nonna, ma questo non significa che lo sappia usare.Anche io e Linus Torvald usiamo sistemi *x tutti i giorni, ma non mi sognerei di dire che questo significhi qualcosa.Se spari una **ata immane sui requisiti di XP il fatto che lo usi tutti i giorni non è certo una attenuante a tuo favore, semmai il contrario!
    Per voi da piangere!!!!!!!!3%... hahahahaha (win)
  • Anonimo scrive:
    Re: PPCluser alla riscossa ?
    Vuole le arance per quando ti vengo a trovare nel museo dell'informatica o preferisci le mele?Dai, coraggio, magari con OS11 avrete un motore di ricerca dei file basato su un vero database relazionale!E magari con lino kernel 2.8 avrete anche un supporto decente per l'usb!Come si fa a non essere ottimisti?
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX requirements
  • Anonimo scrive:
    ragazzi siamo tutti OT
    Perchè non cerchiamo di rispettare l'articolo "Assaggi della grafica di Longhorn"le guerre tra utenti win/lin/mac non contribuisce a migliorare il thread.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX requirements
    - Scritto da: Anonimo
    Con questo ho un sistema di recupero a
    partire da un 486 che fa girare più
    apps di quelle per lin e mac messe
    insieme...
    (win)stupidata....
    Poi ho risposto al suo rant mostrando come
    una macchina inferiore a quello che dice in
    realtà sia adatta a fare girare NON
    SOLO XP, ma anche la piattaforma di sw che
    un utente medio usa.Ma perche XP è solo una GUI diversa da Windows 2000 e poco altro.Utilizzo XP (SP2) e Windows2k (SP4) tutti i giorni....OSX è un sistema ben diverso, molto più stabile, affidabile e decisamente più robusto.Aspettiamo che arrivi Longhorn (che finalmente utilizzerà anche lui per l'accellerazione la GPU della scheda video)....e poi ci sarà da ridere....per noi macuser!!!!Per voi da piangere!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: x86luser alla riscossa ?
    - Scritto da: Anonimo
    Il mondo è pieno di razzoni che non
    sanno usare windows, lo incolpano di quello
    che non sanno e vanno in giro a fare i fighi
    facendo finta di usare Linux o di avere un
    Mac!sai non tutti si limitano ad utilizzare MS office...come nel tuo caso.Ci sono persone al mondo che sanno utilizzare i PC e MAC al massimo....tu non sei tra questi.
    Mmmm, tu hai problemi a fare girare gli
    ultimi OSX su un G3? Allora QUELLO è
    bluntware!

    (win)che commento infantile...come al solito.
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX bluntware.
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo
    Xp l'ho messo su un P3@500 e va bene, se
    paragonato alla macchina che è un 500
    ma non è questo il problema.si vede che ti accontenti....
    Il problema è che tu XP lo hai visto
    solo negli screenshots.utilizzo tutti i giorni windows 2000 (SP4) e XP PRO (SP2) su diversi PC e in emulazione sul mio powerbook (XP)....ovviamente sono un altro.
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GP
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
  • Anonimo scrive:
    Re: Screenshot?
    - Scritto da: Anonimo
    a me XP non crasha ed i virus vengono tutt
    intercettati dal mio antivirus. Nel mio casoQuindi hai un accrocchio inutile che succhia risorse solo per rimediare alle mancanze del sistema operativo. E ti sta pure bene... OK. Basta capirsi...
    la sicurezza è assoluta. Per meBasta solo che tu ti ricordi di aggiornare l'antivirus giornalmente... ammesso che gli aggiornamenti siano sempre 'aggiornati'....
    possono puntare sulla interfaccia. Scusami
    ma non sento tutti questi problemi di
    sicurezza, forse perchè non gestisco
    un serverFatti un giro con ad-aware aggiornato e poi ne riparliamo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Screenshot?

      Quindi hai un accrocchio inutile che succhia
      risorse solo per rimediare alle mancanze del
      sistema operativo. E ti sta pure bene... OK.
      Basta capirsi...guarda che i virus su linux non ci sono perchè non hanno voglia di perdere tempo a scrivere codice per 4 gatti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Screenshot?
        - Scritto da: Anonimo

        Quindi hai un accrocchio inutile che
        succhia

        risorse solo per rimediare alle
        mancanze del

        sistema operativo. E ti sta pure
        bene... OK.

        Basta capirsi...

        guarda che i virus su linux non ci sono
        perchè non hanno voglia di perdere
        tempo a scrivere codice per 4 gatti.Beata ignoranza...
      • Anonimo scrive:
        Re: Screenshot?
        - Scritto da: Anonimo

        Quindi hai un accrocchio inutile che succhia

        risorse solo per rimediare alle mancanze del

        sistema operativo. E ti sta pure bene... OK.

        Basta capirsi...
        guarda che i virus su linux non ci sono
        perchè non hanno voglia di perdere
        tempo a scrivere codice per 4 gatti.Lo dicono da quando gli unix erano gli uncici computer su internet o quasi ! ! ! !Certo a chi fa virus non interessa che le macchine sulle linee piu' veloci sono unix, i virus che fanno flood ci sono sono per linux. Ne' quelli che infettano i server web visto che meta' dei siti web sono su apache.Certo, certo, come per i 64 bit, anche li' Windows e' diffusissimo, o meglio windows no, ma i virus per windows si.
      • Anonimo scrive:
        Re: Screenshot?
        - Scritto da: Anonimo
        guarda che i virus su linux non ci sono
        perchè non hanno voglia di perdere
        tempo a scrivere codice per 4 gatti.sempre le solite scuse per giustificare un colabrodo di sistema operativo.Suvvia cerca di essere serio...Che linux sia poco utilizzato in proporzione a Windows è vero ma, è anche vero che Windows è peggio di un formaggio svizzero...e sicuro come una porta spalancata!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Screenshot?

          Che linux sia poco utilizzato in proporzione
          a Windows è vero ma, è anche
          vero che Windows è peggio di un
          formaggio svizzero...e sicuro come una porta
          spalancata!!!invece linux è esente da bachi.. vero? :|
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GP
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX requirements
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX requirements
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX requirements

    mai dai? anche io ce l'ho fatto girare al
    tempo e con questo?Con questo ho un sistema di recupero a partire da un 486 che fa girare più apps di quelle per lin e mac messe insieme...(win)
    a LOL!De che? Non ci credi? Il sistema ce l'ho e funziona, se ti informi le specifiche richieste sono addirittura inferiori e se disabiliti il controllo dell'installer di xp puoi metterlo su macchine di classe pentium (provato anke questo) senza troppi problemi. Provare e informarsi, e provare e informarsi di nuovo, sempre. Comodo dire lol e non dimostrare niente, tanto vale andare al bar e dire piove governo ladro, non ci sono più le mezze stagioni e carletto mazzone dovrebbe usare un altro schema di gioco.Chiacchere da bar.O non sai usare/installare win e un XP "liscio" ti arranca su un P3/600? O stai raccontando balle e su un P3 gira più veloce che sul mio cel500 con 64 MB di ram e sk video scarsa, come deve essere? O stai usando una macchina impostata male a livello di bios perchè non ne sai abbastanza di PC e quindi ti risulta meno performante?
    www.apple.com/macosx/upgrade/requirements.htm
    "Mac OS X Version 10.3 requires a Macintosh
    with a PowerPC G3, G4, or G5 processor,
    built-in USB; at least 128MB of physical
    RAM""e l'ho detto io e OSX muore solo sui G3 se non disabiliti parte delle feature e poi vorrei vedere XP girare su un P3@600 visto che tiri in ballo paragoni al limite."Il tizio che ha scritto questa perla afferma che se non disabiliti "parte delle fetaure" (stando assolutamente generico...) OSX sui G3 arranca. Io ho detto, SE quello che dici è vero, SE è così, OSX è un bluntware. Ti sono chiari i due SE?Poi ho risposto al suo rant mostrando come una macchina inferiore a quello che dice in realtà sia adatta a fare girare NON SOLO XP, ma anche la piattaforma di sw che un utente medio usa.E' chiaro che se vorrà rippare dei dvd lo farà con un P4 o Athlon 64, o con un G5.
    buffone!ABBASSA I TONI MALEDUCATO!(win)
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX requirements
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
  • Anonimo scrive:
    Re: moderatore?
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
  • Anonimo scrive:
    OSX requirements
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
  • Anonimo scrive:
    OSX bluntware.

    vorrei vedere XP girare su un P3@600 visto
    che tiri in ballo paragoni al limite.Win 95 lo faccio tranquillamente girare su un 486 16 MB di ram, tra l'altro portatile e quindi con disco lento, con il suo bell'office 97. Non è una skeggia ma è più responsivo di tanti sistemi casalingui da 3(inutili) Ghz riempiti di tonellate di inutility e spyware.Win XP con office XP, antivirus Symantec e firewall Sygate lo faccio tranquillamente girare su un vecchio celeron 500 con 64 MB di ram e sk video integrata, tra l'altro uso Luna e i suoi temi visivi (chiari, coerenti e puliti, altro che tamarrate alla KDE, Gnome o WinBlinds) con animazioni dei menu, ombreggiature, trasparenze, antialiasing e "operazioni comuni" nelle cartelle. Pesano sulla cpu ma mai abbastanza da avvicinarsi al 100% e il sistema è responsivo e stabile.Il mondo è pieno di razzoni che non sanno usare windows, lo incolpano di quello che non sanno e vanno in giro a fare i fighi facendo finta di usare Linux o di avere un Mac!Mmmm, tu hai problemi a fare girare gli ultimi OSX su un G3? Allora QUELLO è bluntware!(win)
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
  • Anonimo scrive:
    moderatore?
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo
    te l'ho detto io e OSX muore solo sui G3 se
    non disabiliti parte delle feature e poi
    vorrei vedere XP girare su un P3@600 visto
    che tiri in ballo paragoni al limite.Xp l'ho messo su un P3@500 e va bene, se paragonato alla macchina che è un 500 ma non è questo il problema.Il problema è che tu XP lo hai visto solo negli screenshots.
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    [...]
    e poi vorrei vedere XP girare su un P3@600 visto
    che tiri in ballo paragoni al limite.Con 256 MB di ram ci stragira.Ah, sei uno sfigato.saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    PLONK
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GP
    E' finita l'ora d'aria, devi tornare nella stanza imbottita.Subito!E prendi tutte le medicine.
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo

    ti dico una cosa sola... tanto per farti
    capire quanto la PIXAR (pixar = jobs) usa
    ciecamente mac, osx e tutte le sue
    tecnologie 3d...ti dico solo che hai detto una gran c@77ata e quando io ti ho smentito hai cambiato discorso.confermo che sei un coyote e se ti masturbi all'idea di usare un software piuttosto che un'altro sono razzi tuoi...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo
    com'è che hai detto all'altro
    Mac-User?

    "sei un coyote, se ne percepisce la
    veridicità dalle parole che hai usato
    per smentirmi. PUNTO PER PUNTO"??

    hai ragione!

    (apple)ti dico una cosa sola... tanto per farti capire quanto la PIXAR (pixar = jobs) usa ciecamente mac, osx e tutte le sue tecnologie 3d...fonte: http://maxunderground.com/According to an article in the latest issue of CGW, Pixar has been using 3ds max and Brazil r/s in the production of their latest Disney/Pixar blockbuster, The Incredibles. From the article: "The second unit created 'digimattes' using 3ds max and Brazil," says [Rick] Sayre,[supervising technical director for The Incredibles,] referring to Discreet's 3D software program and SplutterFish's rendering software. "It was great fun, ... liberating."ehheheheheheh....w maya su macosx e soprattutto QD3D :D
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo
    dovevo metterlo alla fine del post di prima
    ma lo faccio ora.

    PLONKcom'è che hai detto all'altro Mac-User? "sei un coyote, se ne percepisce la veridicità dalle parole che hai usato per smentirmi. PUNTO PER PUNTO"??hai ragione!(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: parole tante; capito un razzo!
    dovevo metterlo alla fine del post di prima ma lo faccio ora.PLONK
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GP
    hai ragione, sono un coglione...se ne percepisce la veridicità dalle parole che hai usato per smentirmi.PUNTO PER PUNTO.- Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    mi sa che quello che deve studiare sei
    tu.

    Le software house che fanno produzione
    di

    effetti digitali usano un po di tutto e
    non

    è esclusio che abbiano usato
    eias.

    non mi risulta che eias esista per SGI

    (terminator 2)... per episodio 1, usano

    tanta roba per la previsualizzazione ma
    il

    95% del lavoro, la ILM lo fa con
    Softimage e

    software proprietario. eias sarà

    stato usato per la previsualizzazione.

    Informati meglio prima di dare

    dell'ognorante.



    PS.: Se il mondo girava anche senza

    l'accellerazione 3D, oggi AQUA girava
    anche

    sui vecchi G4 con rage 128, invece
    muore se

    non disabiliti parte delle feature.

    Non parlare di cose che non conosci...


    Menti sapendo di mentire, pratica
    diffusa

    sul forum di PI, non sei solo :D

    Tu invece non solo menti, ma fai
    disinformazione...visto che hai dimostrato
    chiaramente la tua ignoranza.
    EVITA DI PARLARE DI MAC....NON CAPISCI UNA
    MAZZA!!!!!!!!!!!!

    Torna a giocare con windows....

    (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: ubuntulinux.org
    Hai proprio raggione.Te l'ha detto tuo cuggino, vero?
  • Anonimo scrive:
    parole tante; capito un razzo!
    - Scritto da: Anonimo
    Parlo di schede video OGL Compliant che sul
    mac sono arrivate solo da 2/3 anni, forse 4.e io ti ripeto che con la tecnologia QD3D potevi scegliere di avere l'accellerazione hardware ed usare la potenza della scheda!il fatto che sia una tecnologia che tu non conosca e assolutamente non-standard e mai sbarcato sul mondo wincess non vuol dire che non sia mai esistita come tu affermi!adesso hai capito oppure ti serve un disegnino?
    mi sa che quello che deve studiare sei tu.
    Le software house che fanno produzione di
    effetti digitali usano un po di tutto e non
    è esclusio che abbiano usato eias.
    non mi risulta che eias esista per SGIinfatti è stato un software SOLO MAC (punta di diamante nel mondo 3D ai tempi) per oltre 6 anni, poi è sbarcato su Wincess.Per andare nello specifico, l'esplosione dell'atomica in Terminator 2 è stata fatta tutta dalla A alla Z con EIAS ed un plug-in fantastico chiamato Mr. Nitro, non solo quella ovviamente.Per Episode 1 invece la quasi totalità dei background sono stati realizzati in EIAS.Molto di più è stato fatto sui vari film di StarTrek
    (terminator 2)... per episodio 1, usano
    tanta roba per la previsualizzazione ma il
    95% del lavoro, la ILM lo fa con Softimage e
    software proprietario. eias sarà
    stato usato per la previsualizzazione.
    Informati meglio prima di dare
    dell'ognorante.quello che dici è vero a metà, ti suggerirei di informati meglio, ignorante...
    PS.: Se il mondo girava anche senza
    l'accellerazione 3D, oggi AQUA girava anche
    sui vecchi G4 con rage 128, invece muore se
    non disabiliti parte delle featurete l'ho detto io e OSX muore solo sui G3 se non disabiliti parte delle feature e poi vorrei vedere XP girare su un P3@600 visto che tiri in ballo paragoni al limite.
    Menti sapendo di mentire, pratica diffusa
    sul forum di PI, non sei solo :Dma dai? io direi che sei tu uno di questi, oppure no ma nel caso sei solo uno che non capisce di che razzo sta parlando!(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico: studia studia
    - Scritto da: Anonimo
    ma prima di postare le hai lette le schede
    tecniche ?
    ti pare che si parli di hardware che
    accellera il 3D ?no no, sei tu che no hai capito, io rispondevo ad un trollone che affermava:"tu nel mac hai il 3D da non più di 3 anni... forse 4."e questa è una affermazione da TROLLONE (troll)(troll)(troll)
    Accellerare significa avere una CPU (GPU)
    dedicata al lavoro del rendering 3D, non con
    la FPU, come andava una volta. (leggasi 387
    e 3d studio per dos o lightwave)appunto è confermo che con QD3D potevi scegliere tra il rendering "software" e quello "hardware", sai a casa mia significa accellerazione tramite scheda... vedi tu..studi studia...(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: motore grafico: studia studia
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      ma prima di postare le hai lette le
      schede

      tecniche ?

      ti pare che si parli di hardware che

      accellera il 3D ?

      no no, sei tu che no hai capito, io
      rispondevo ad un trollone che affermava:

      "tu nel mac hai il 3D da non più di 3
      anni... forse 4."Ma non hai capito che è sempre lui il trollone...
      e questa è una affermazione da
      TROLLONE (troll)(troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GP
    - Scritto da: Anonimo
    tanto avanti da fare accellerazione hardware
    senza hardware ?
    sei un (troll)http://www.apple.com/macosx/features/quartzextreme/Quando in windows Longhorn (2006) avrete qualcosa di simile all'accellerazione QuartzExtreme sfruttando la gpu della scheda video...ne riparleremo.è vero i drivers per windows delle schede video sono mega-ottimizzati per il 3D (visto che esiste una concorrenza) ma, questo non significa che con OSX l'accellerazione HW per il 2D/3D non esiste.Il sistema operativo si giudica non solo per l'accellerazione grafica ma anche per le performance generali, la stabilità, la facilità d'uso, la sicurezza, ecc....ecco perchè ho scritto che OSX è molto più avanti di XP.
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    - Scritto da: Anonimo
    Non è un emulatore.E' un emulatore. Scusa hai idea di cosa voglia dire 'emulare', un wrapper è un emulatore ne più ne meno.Hai presente il mame? diresti che è un'emulatore? certamente si.E sai come funziona? In pratica è un wrapper di processore, significa che tutte le istruzioni dello z80 (per esempio) vengono traslate verso funzioni scritte nel linguaggio host.Cosi' come per i vari processori video, suono, ....Ergo emulatore==wrapper==winex.ì
    Inoltre, nativi??? Linux, non utilizze
    librerie proprietarie, ma standard e
    libere...qundi non potrai MAI trovare giochi
    "nativi" per linux.'nativo' nel senso di 'codice nativo', cioè, che non si appoggia a emulazioni varie per eseguire parti di codice ma il codice vegono compilato in codice 'macchina' nativo per l'host.
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GP
    - Scritto da: Anonimo
    ma prima di postare le hai lette le schede
    tecniche ?
    ti pare che si parli di hardware che
    accellera il 3D ?
    Accellerare significa avere una CPU (GPU)
    dedicata al lavoro del rendering 3D, non con
    la FPU, come andava una volta. (leggasi 387
    e 3d studio per dos o lightwave)Peccato che ancora oggi le versioni attuali di windows xp non riescono a sfruttare la gpu delle schede video.
    • Anonimo scrive:
      Re: motore grafico che si appoggia su GP
      - Scritto da: Anonimo
      Peccato che ancora oggi le versioni attuali
      di windows xp non riescono a sfruttare la
      gpu delle schede video.ROTFL.
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GP
    - Scritto da: Anonimo
    mi sa che quello che deve studiare sei tu.
    Le software house che fanno produzione di
    effetti digitali usano un po di tutto e non
    è esclusio che abbiano usato eias.
    non mi risulta che eias esista per SGI
    (terminator 2)... per episodio 1, usano
    tanta roba per la previsualizzazione ma il
    95% del lavoro, la ILM lo fa con Softimage e
    software proprietario. eias sarà
    stato usato per la previsualizzazione.
    Informati meglio prima di dare
    dell'ognorante.

    PS.: Se il mondo girava anche senza
    l'accellerazione 3D, oggi AQUA girava anche
    sui vecchi G4 con rage 128, invece muore se
    non disabiliti parte delle feature.Non parlare di cose che non conosci...
    Menti sapendo di mentire, pratica diffusa
    sul forum di PI, non sei solo :DTu invece non solo menti, ma fai disinformazione...visto che hai dimostrato chiaramente la tua ignoranza.EVITA DI PARLARE DI MAC....NON CAPISCI UNA MAZZA!!!!!!!!!!!!Torna a giocare con windows....(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GP
    - Scritto da: Anonimo
    tanto avanti da fare accellerazione hardware
    senza hardware ?
    sei un (troll)Non sai di cosa parli....OSX sfrutta la GPU delle schede video.Torna a giocare con windows....lascia perdere.
  • Anonimo scrive:
    Re: Screenshot?
    Evito di valutare un sistema operativo in base all'interfaccia grafica. Mi sta solo sulle palle che in XP sia implementata nel kernel. Questa cosa mi dà i nervi perchè una finestra che ha un errore nel ridimensionamento non può mandarmi in crash il sistema.Ormai tutti i S.O. tendono a dividere il kernel dal server grafico.Io gestisco server, sono utente Linux, Mac e Windows senza problemi all'occorrenza. Ho 3 computer: un apple, un portatile penitum 266 con slackware, e un athlon ultima generazione con windows XP (perchè l'XP non ne vuol proprio sapere di girare sul portatile). Poi credo che tutti i software di "sicurezza" tipo NOD, Antivir, NIS etc etc etc nel momento in cui il sistema ha un buco sull'RPC possono anche andare a farsi benedire.Ah. anche io faccio grafica, ma evito di farla su un Pc, perchè comincio ad avere casini quando devo lavorare con Psd da 3-400 mega.. non so te.Altra cosa non minore: so che in teoria tutti abbiamo un bella copia craccata di windows xp, l'office 2003 senza attivazione, Migliaia e migliaia di softwarini che andrebbero tutti PAGATI. a partire dai primi 2 citati sopra che costano assieme sui 400 euro (con l'office Small business non SupermegaPREMIUM).Io ho smontato il sistema di tutto quel software perchè o sono un idealista o non ho soldi da buttare via in software che non funziona, ma che devo installare per fare contenti tutti gli altri per la compatibilità.Windows XP, svestito di tutte le sue consuetudini, mi piace. Ma è ancora 10 anni indietro per bellezza da MacOSX e 10 anni indietro come tecnologia da Linux. Da sistemista ogni tanto mi interrogo : " Come può un editor di testi occuparmi 600 Mega e non essere in grado di generarmi un pdf ?"Io con openoffice lo faccio, non l'ho pagato e ho una tecnologia migliore. Voi cosa ne dite ? Poi il mondo, mi costringe a salvare il mio documento in *.doc.fate voi se non è un mondo idiota...
    • Anonimo scrive:
      Re: Screenshot?

      Ormai tutti i S.O. tendono a dividere il
      kernel dal server grafico.Hahahahaha! Guarda che è il server grafico di giocattolinux ad essere vecchio e di concezione indifendibile. Quello di win è molto più performante e se crasha può essere tranquillamente recuperato... ma tanto dire che è nel kernel fa figo, vero?
      Poi credo che tutti i software di
      "sicurezza" tipo NOD, Antivir, NIS etc etc
      etc nel momento in cui il sistema ha un buco
      sull'RPC possono anche andare a farsi
      benedire.e se hai una sk con etherleak si va anche a fare benedire la sicurezza di un se-linux, bsd o os/400 se è per questo...e lo stesso se hai un demone buggato, se hai programmi custom che usano in pochi (tipo il problemuccio che ha portato la berkley, mica ciccio o'pizzettaro o Steve Ballmer a farsi rubare 2M di codici della previdenza sociale).
      Migliaia e migliaia di softwarini che
      andrebbero tutti PAGATI. Balle, se ti limiti al solo freeware su win hai TUTTO il freeware open (OVVIAMENTE) PIU' una caterva di freeware e shareware che numericamente e in molti casi qualitativamente SOMMERGE il mondo open source, in più hai ALMENO tutto il sw commerciale che viene sviluppato anche per le altre piattaforme.
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GPU?
    ma prima di postare le hai lette le schede tecniche ?ti pare che si parli di hardware che accellera il 3D ?Accellerare significa avere una CPU (GPU) dedicata al lavoro del rendering 3D, non con la FPU, come andava una volta. (leggasi 387 e 3d studio per dos o lightwave)
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GP
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Con quale scheda video ?

    Ma il problema non è con quale scheda
    video, semplicemente che OSX (10.3) è
    molto superiore a XP PRO. (SP2 compreso).tanto avanti da fare accellerazione hardware senza hardware ?sei un (troll)
  • higgybaby scrive:
    Re: Ma WinFx è farina del sacco di MS?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    oppure c'e' dietro un'ennesima

    copiatura;


    scusate forse mi sbaglio ma non

    è una


    tecnologia di stardoc?


    Visto mai OSX dal vivo? ;)

    Fallo, poi mi dici da cosa "deriva"

    WinFX......... :D :D :D

    Della serie: non capiamo nulla!ha solo risposto ad un utente che chiedeva cosa fosse WinFS e che ha confuso un File System con una applicazione per personalizzare la GUI di WinXp!WinFS dovrebbe essere l'evoluzione in meglio di NTFSmentre Avalon dovrebbe essere l'equivalente MS di QuartzExtreme di Apple.WinFS è l'equivalente di Spotlight di Apple, WinFs assomiglia come gestione dei file a BeOs (così mi hanno detto), insomma come al solito MS arriverà sempre dopo la puzza e di moltoAvalon arriverà nel 2006 con Lungocorno, QuartzExtreme è già presente in Os X, WinFs non arriverà nemmeno nel 2006 (è stato posticipato) mentre a metà del 2005 Spotlight sarà integrato in Mac Os X 10.4come al solito l'innovazione non la fa di certo MS!ciaoigor
  • Iperion scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Iperion



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    ed infatti solo i grandi
    possono

    farlo.


    Half



    life 2 è un giocone
    mega


    galattico,



    riescono a rientrarci. Altri
    giochi



    però la vedo molto

    più



    difficile. Stai parlando del
    N°1

    del



    momento. Giochi con indici di

    vendita



    inferiore non riuscirebbero a

    coprire i



    costi.





    Scusa?








    www.transgaming.com/dogamesearch.php?keywords





    Oeh, ma scherzi vero? Stai parlando di
    un

    emulatore, mica di un port. C'è
    un

    abisso di differenza, sia come
    prestazioni

    che come qualità. Avevano una
    base di

    codice già pronta per emulare le
    dx,

    e la riadattano di volta in volta per

    supportare il gioco xyz.


    Winex NON è un emulatoreè un wrapper, ma la sostanza non cambia
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    - Scritto da: Iperion

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    ed infatti solo i grandi possono
    farlo.

    Half


    life 2 è un giocone mega

    galattico,


    riescono a rientrarci. Altri giochi


    però la vedo molto
    più


    difficile. Stai parlando del N°1
    del


    momento. Giochi con indici di
    vendita


    inferiore non riuscirebbero a
    coprire i


    costi.



    Scusa?




    www.transgaming.com/dogamesearch.php?keywords


    Oeh, ma scherzi vero? Stai parlando di un
    emulatore, mica di un port. C'è un
    abisso di differenza, sia come prestazioni
    che come qualità. Avevano una base di
    codice già pronta per emulare le dx,
    e la riadattano di volta in volta per
    supportare il gioco xyz.Winex NON è un emulatore
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    - Scritto da: Anonimo
    un emulatore? che centra. Un emulatore non
    significa che i giochi siano sviluppati per
    linux ma anzi sono un incentivo a smettere
    di impegnarsi, tanto c'è l'emulatore.

    Voglio l'elenco dei giochi nativi per linuxNon è un emulatore.Per il concetto stesso di open source, non penso esistano giochi scritti SOLO per linux.Inoltre, nativi??? Linux, non utilizze librerie proprietarie, ma standard e libere...qundi non potrai MAI trovare giochi "nativi" per linux.Nel mondo linux, non esiste il concetto di "solo per linux".Neverball,foobiliard,tuxracer,americasarmy,tuxcart,supertux,Freeciv, Quake2,Wesnoth,UT2004,Neverwinternights,Doom3,The Sims, etc esistono su linux perchè sviluppati attraverso l'utilizzo di librerie standard e non strettamente proprietarie, quindi possono esistere anche per tutti gli altri Os.Non può esistere un programma per linux che sia SOLO per linux, nel senso di non portabile su altri os.Un gioco 3d per linux è scritto in c++ con librerie OpenGL (in genere): non puoi dire che queste caratteristiche lo rendono nativo per linux.Addirittura TuxRacer e Xbill esistono per windows...
  • Iperion scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ed infatti solo i grandi possono farlo.
    Half

    life 2 è un giocone mega
    galattico,

    riescono a rientrarci. Altri giochi

    però la vedo molto più

    difficile. Stai parlando del N°1 del

    momento. Giochi con indici di vendita

    inferiore non riuscirebbero a coprire i

    costi.

    Scusa?

    www.transgaming.com/dogamesearch.php?keywordsOeh, ma scherzi vero? Stai parlando di un emulatore, mica di un port. C'è un abisso di differenza, sia come prestazioni che come qualità. Avevano una base di codice già pronta per emulare le dx, e la riadattano di volta in volta per supportare il gioco xyz.
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    un emulatore? che centra. Un emulatore non significa che i giochi siano sviluppati per linux ma anzi sono un incentivo a smettere di impegnarsi, tanto c'è l'emulatore. Voglio l'elenco dei giochi nativi per linux
  • Anonimo scrive:
    Re: pesantezza di longhorn.
    - Scritto da: Anonimo
    Falso...io ho win2k ma ho dovuto usare
    più volte xp purtroppo.Se non pulito
    a dovere xp è molto più
    pesante del 2k,ha tonnellate di servizi
    inutili abilitati di default per esempio...e
    anche una volta che l'hai pulito non riesce
    a essere leggero come il mio 2k
    liscio...c'è più merda in xp
    non c'è nulla da fare.40 mega poi
    sarebbero in ogni caso una
    esagerazione,visto che all'avvio win2k mi
    occupa circa 75 mb in totale(se non ricordo
    male..)...vuoi dire che xp partirebbe
    occupando 35 mb?ehehe impossibile!L'unica
    cosa migliore di xp rispetto al 2000 che ho
    visto fin'ora è la modalità di
    compatibilità win98 per magari i
    giochi vecchi,per il resto xp mi dà
    il voltastomaco...

    Scsi3Per quanto mi riguarda invece, e' esattamente il contrario: per me xp pro, sia sp1 che sp2, e' meglio di win2k in maniera decisa; piu' veloce (a parita' di hardware), piu' stabile, piu' piacevole e comodo da usare.Ma soprattutto piu' veloce e stabile, non c'e' proprio confronto con win2000, un grossissimo passo avanti.Per me winXP e' il miglior os che M$ abbia mai prodotto (e non ci voleva molto :).
  • Anonimo scrive:
    winluser, branco di disinformati...
    - Scritto da: Anonimo

    quel carrozone di Lungocorno deve anche

    rinunciare al nuovo filesystem per i

    problemi che M$ ha giornalmente con la

    sicurezza...

    Qua mediamente non si sa di cosa si sta
    parlando. :(http://punto-informatico.it/p.asp?i=49371"Microsoft ha ufficialmente annunciato che il successore di Windows XP verrà ultimato nel corso del 2006. Per accelerare i tempi di rilascio verrà sacrificato uno dei suoi componenti chiave, il file-system WinFS"http://punto-informatico.it/p.asp?i=47661"Microsoft, che aveva inizialmente pianificato la data di uscita di Longhorn nel tardo 2004, ha giustificato il ritardo con il fatto che buona parte del team di sviluppo di Windows è impegnato nella messa a punto del Service Pack 2 per Windows XP, un aggiornamento divenuto particolarmente importante nelle strategie di sicurezza di Microsoft."cosa dicevi al riguardo del parlare e del non sapere un razzo di quel che si sta parlando??????ma andatevi a nascondere sotto un sasso!... branco di disinformati, disamorati e anche un po trolloni!(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: winluser, branco di disinformati...
      - Scritto da: Anonimo
      punto-informatico.it/p.asp?i=49371

      "Microsoft ha ufficialmente annunciato che
      il successore di Windows XP verrà
      ultimato nel corso del 2006. Per accelerare
      i tempi di rilascio verrà sacrificato
      uno dei suoi componenti chiave, il
      file-system WinFS"


      punto-informatico.it/p.asp?i=47661

      "Microsoft, che aveva inizialmente
      pianificato la data di uscita di Longhorn
      nel tardo 2004, ha giustificato il ritardo
      con il fatto che buona parte del team di
      sviluppo di Windows è impegnato nella
      messa a punto del Service Pack 2 per Windows
      XP, un aggiornamento divenuto
      particolarmente importante nelle strategie
      di sicurezza di Microsoft."


      cosa dicevi al riguardo del parlare e del
      non sapere un razzo di quel che si sta
      parlando??????

      ma andatevi a nascondere sotto un sasso!...
      branco di disinformati, disamorati e anche
      un po trolloni!

      (apple)è una pratica molto difffusa tra i winluser in PI.La cosa veramente patetica è quando parlano di Mac....e dimostrano tutta la loro ignoranza.
  • Anonimo scrive:
    Re: Noi non testamo niente del DRAGA
    - Scritto da: Anonimo
    Sono d'accordo. La M$, per quanto sia
    "particolare" (evitiamo polemici
    antieufemismi) sta mettendo a disposizione
    di tutti un software in beta, senza
    né l'obbligo di installarlo,
    né quello di testarlo. Semplicemente,
    il curioso, il professionista e tutti gli
    altri hanno la POSSIBILITà di provare
    un programma. E non ci sono forzature.

    Se questa non è libertà...

    Diamo pane al pane quando si tratta di
    criticare M$, no ? Vediamo di dare quindi
    vino al vino quando è necessario
    notare che il download delle varie beta NON
    è a pagamento...né
    obbligatorio.

    Pace & Bene :)Scusa ma... ti sei bevuto il cervello?Da quando in qua si paga per scaricare una beta??? E soprattutto... in quale ordinamento giuridico di quale universo parallelo, secondo te, l'installazione di una beta potrebbe mai essere "obbligatoria"???Rileggi quello che hai scritto per favore!Va bene la possibilita' di provare un software, per carita'...ma personalmente mi pare piu' logico il discorso della convenienza, da parte dell'azienda produttrice, di avere dei beta tester gratis...Dio mio!
  • Anonimo scrive:
    Re: Noi non testamo niente del DRAGA
    - Scritto da: Anonimo
    vaglielo a far capire
    hanno solo pregiudizi. Del resto è
    normale. Sono di sinistra, non possono
    apprezzare qualcosa fatto da un
    imprenditore. Altrimenti quando vanno nei
    centri sociali gli dicono che sono di destra
    e per loro sarebbe un insulto mortale. rileggi attentamente il tuo commento, chi ha dei pregiudizi eh? scusami ma tu non hai dimostrato di essere diverso.
  • Anonimo scrive:
    Re: Noi non testamo niente del DRAGA
    - Scritto da: Anonimo
    vaglielo a far capire
    hanno solo pregiudizi. Del resto è
    normale. Sono di sinistra, non possono
    apprezzare qualcosa fatto da un
    imprenditore.Perchè, RedHat Suse e Mandrake secondo te sono ONLUS?P.S. Sulle critiche al primo post sono d'accordo, a questa baggianata di linux=cantinari da centro sociale no, è una vostra allucinazione, per niente attinente alla realtà, basterebbe guardarsi un pò in giro.In sintesi, non sei molto diverso dal tristemente noto tizio del primo post, solo all'inverso.
  • Anonimo scrive:
    Re: Noi non testamo niente del DRAGA
    vaglielo a far capirehanno solo pregiudizi. Del resto è normale. Sono di sinistra, non possono apprezzare qualcosa fatto da un imprenditore. Altrimenti quando vanno nei centri sociali gli dicono che sono di destra e per loro sarebbe un insulto mortale.
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    - Scritto da: Anonimo
    a parte che le rom sono illegali, ma vuoi
    mettere titoli arcade, seppur godibilissimi,
    contro tutti i giochi per PC (Halo, far
    cry, half life 2, max payne, etc..). Mi pare
    una frescaccia grossa quanto una casa. Non
    dire trollate, rischi di farti prendere in
    giro.http://www.transgaming.com/dogamesearch.php?keywords=&search=Search&working=4&order=working&showall=1
  • Anonimo scrive:
    Re: Noi non testamo niente del DRAGA
    - Scritto da: Anonimo
    ho pena di te.sono un altro quindi queste affermazioni non mi toccano...:) Invece di provare per vedere
    se va bene oppure no e se può esserti
    utile lo scarti perchè fatto da
    microsoft. Sono sicuro che lo stesso
    identico codice fatto da qualcun altro
    sarebbe stato applaudito come rivoluzione.Ehm...scusami, ma non credi che quello che MS ha sempre "spacciato" come rivoluzione Apple con OSX ci è arrivata 3-4 anni prima ? NO ?beh forse dovresti vedere l'attuale OSX 10.3 per capire cos'è che vi aspetta tra 2 anni.La mia non vuole essere una sfida e/o una provocazione ma solo un dato di fatto.
    Siete solo dei rifiuti umani. Chiudetevi nei
    vostri centri sociali a cospirare contro
    è più ricco di voi. E' colpa
    di gente come te se l'open source continua
    ad essere visto in maniera tanto negativo.
    Mi fai schifoscusami ma sei stato veramente molto maleducato, suvvia si possono avere opinioni diverse dalla tua !Senza offesa ma, è per questo motivo che gli utenti x86 (WIN) di questo forum vengono presi in giro e poco considerati.
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    - Scritto da: Anonimo
    ed infatti solo i grandi possono farlo. Half
    life 2 è un giocone mega galattico,
    riescono a rientrarci. Altri giochi
    però la vedo molto più
    difficile. Stai parlando del N°1 del
    momento. Giochi con indici di vendita
    inferiore non riuscirebbero a coprire i
    costi.Scusa?http://www.transgaming.com/dogamesearch.php?keywords=&search=Search&working=4&order=working&showall=1
  • Anonimo scrive:
    Re: solo un restiling
    ma lascia perdere. Che ci guadagni a cercare di convincere questa gente. Longhorn è un prodotto mentre qui viene visto come l'idolo di una setta religioso. Valutare un prodotto in base alla faccia del proprietario della azienda è tipico del burino medio. Oggi si guardano i reality, si va nei centri sociali, si critica il governo e la microsoft. In questo modo quando escono con gli amici hanno qualcosa di cui parlare. Imparano a memoria le solite 4 parole con cui argomentare le proprie tesi (winzoz, draga, uindowsicspi) e quando provi a spiegare i vantaggi di qualche cosa si mettono le dita nelle orecchie. La cosa migliore è lasciarli con le loro idee. Del resto che ci si guadagna? Io non voglio che gente così faccia il mio stesso lavoro, me ne vergognerei quindi lo sapete che vi dico: viva linux, abbasso microsoft, non venite nel mio mondo, sarete felici voi e felice io. Tanto a me se usi windows o linux poco mi tange, tanto non sei un mio possibile cliente.
    • Anonimo scrive:
      Re: solo un restiling
      - Scritto da: Anonimo
      ma lascia perdere. Che ci guadagni a cercare
      di convincere questa gente. Longhorn
      è un prodotto mentre qui viene visto
      come l'idolo di una setta religioso.
      Valutare un prodotto in base alla faccia del
      proprietario della azienda è tipico
      del burino medio.veramente i prodotti si valutano per le loro caratteristiche tecniche, la stabilità, la sicurezza, la facilità d'uso, le performance, ecc...La versione attuale di Windows XP può essere tranquilla di fare il proprio dovere al meglio ? Insomma.....molto meglio di Win2k ma ben lontano da un sistema affidabile e solito. Oggi si guardano i
      reality, si va nei centri sociali, si
      critica il governo e la microsoft.Chissà chi ha voluto portare in Italia per primo queste vaccate...mah. In questo
      modo quando escono con gli amici hanno
      qualcosa di cui parlare. Imparano a memoria
      le solite 4 parole con cui argomentare le
      proprie tesi (winzoz, draga, uindowsicspi) e
      quando provi a spiegare i vantaggi di
      qualche cosa si mettono le dita nelle
      orecchie. La cosa migliore è
      lasciarli con le loro idee. Del resto che ci
      si guadagna? Io non voglio che gente
      così faccia il mio stesso lavoro, me
      ne vergognerei quindi lo sapete che vi dico:
      viva linux, abbasso microsoft, non venite
      nel mio mondo, sarete felici voi e felice
      io. Tanto a me se usi windows o linux poco
      mi tange, tanto non sei un mio possibile
      cliente.Bravo, con queste affermazioni hai solo confermato che l'utente medio windows è intollerante e poco interessato ad opinioni diverse dalla propria.Peccato un'altra occasione persa.Anch'io utilizzo tutti i giorni Windows XP/2k ed avrei preferito un diverso commento da parte tua.:@
    • Anonimo scrive:
      grossa crisi...
      - Scritto da: Anonimo
      Valutare un prodotto in base alla faccia del
      proprietario della azienda è tipico
      del burino medio. Oggi si guardano i
      reality, si va nei centri sociali, si
      critica il governo e la microsoft.ragazzo tu hai una grossa crisi :|comunque hai ragione, anzi scommetto che domani il nano riduce le tasse a tutti noi poveri cristi!:s(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: solo un restiling
      - Scritto da: Anonimo
      Io non voglio che gente
      così faccia il mio stesso lavoro, me
      ne vergognerei quindi lo sapete che vi dico:
      viva linux, abbasso microsoft, non venite
      nel mio mondo, sarete felici voi e felice
      io. Tanto a me se usi windows o linux poco
      mi tange, tanto non sei un mio possibile
      cliente.Tranquillo, non è ancora uscita una distro per chi pulisce i sanitari.
  • Anonimo scrive:
    Re: Noi non testamo niente del DRAGA
    Sono d'accordo. La M$, per quanto sia "particolare" (evitiamo polemici antieufemismi) sta mettendo a disposizione di tutti un software in beta, senza né l'obbligo di installarlo, né quello di testarlo. Semplicemente, il curioso, il professionista e tutti gli altri hanno la POSSIBILITÀ di provare un programma. E non ci sono forzature. Se questa non è libertà...Diamo pane al pane quando si tratta di criticare M$, no ? Vediamo di dare quindi vino al vino quando è necessario notare che il download delle varie beta NON è a pagamento...né obbligatorio.Pace & Bene :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Noi non testamo niente del DRAGA
    ho pena di te. Invece di provare per vedere se va bene oppure no e se può esserti utile lo scarti perchè fatto da microsoft. Sono sicuro che lo stesso identico codice fatto da qualcun altro sarebbe stato applaudito come rivoluzione. Siete solo dei rifiuti umani. Chiudetevi nei vostri centri sociali a cospirare contro è più ricco di voi. E' colpa di gente come te se l'open source continua ad essere visto in maniera tanto negativo. Mi fai schifo
  • Anonimo scrive:
    Re: Noi non testamo niente del DRAGA
    c'e' tanta gente che non ha un cazzo da fare, specialmente gli statali che navigano si internet tutto il giorno e hanno il tempo di fare il betatester per M$, restando stupiti e strabiliati dalle nuove icone colorate.
  • Anonimo scrive:
    Re: Noi non testamo niente del DRAGA
    nessuno vuole il tuo aiuto. Non ti preoccupare.
  • Anonimo scrive:
    Noi non testamo niente del DRAGA
    A - che no paga a peso d' oro il nostro tempo x testare le sue ciofeche.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma WinFx è farina del sacco di MS?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    oppure c'e' dietro un'ennesima
    copiatura;

    scusate forse mi sbaglio ma non
    è una

    tecnologia di stardoc?
    Visto mai OSX dal vivo? ;)
    Fallo, poi mi dici da cosa "deriva"
    WinFX......... :D :D :DDella serie: non capiamo nulla!
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GP
    - Scritto da: Anonimo
    Con quale scheda video ?Ma il problema non è con quale scheda video, semplicemente che OSX (10.3) è molto superiore a XP PRO. (SP2 compreso).Quindi spero per voi utenti Windows che arrivi presto questa ulteriore patch/service pack "Lungocorno"....ormai l'XP attuale è già stato sorpassato (tecnologicamente) da parecchio.Questo è il punto e la cosa importante.se vuoi esiste google per cercare le diverse schede video per mac....oppure vai in http://www.xlr8yourmac.com/
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GPU?
    - Scritto da: Anonimo
    lo vedi che sei un troll, nel 95
    l'accellerazione grafica esisteva anche su
    Mac da tempo..., OpenGL si poteva installare
    come estensione non di sistema.

    Il formato nativo supportato su Mac a quei
    tempi era QT3D parte integrante di QuickTime
    e tutti i software pro o i giochi su Mac
    supportavano l'uno o l'atro...Con quale scheda video ?
  • enne30 scrive:
    Re: pesantezza di longhorn.
    - Scritto da: Anonimo
    Se avessi visto la demo avresti visto che
    addirittura non si vede più il
    classico retrace delle finestre in
    background quando le sposti, frutto del
    vecchissimo sistema a suddivisione di
    rettangoli (era cosi' dai tempi di win3.1)
    ma ora viene gestito tutto dall'hw della
    scheda un po' (anzi senza un po') come
    farebbe un'app 3dTi/vi dirò: il retrace delle finestre è dai 486 che non si vede più e cmq nelle app 3d, invece del retrace della parte di schermo nascosta, viene ridisegnata l'intera scena ad ogni frame; guarda tu se mi dovevano fare un s.o. come doom3... ma per chiudere le finestre si usa lo shot-gun? :D Immettere sul mercato un s.o. che *necessita* di una scheda video 3d di ultima generazione ... mah ... facciamolo 'sto favore a nvidia e ati. :)In ogni caso, se questo LH varrà anche la metà dell'hype che lo sta precedendo sarà il benvenuto, tuttavia ho il timore che ad aumentare non sarà la qualità del prodotto, ma solo la dimensione dei service pack :|
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    infatti maya ed altri non lavorano in modo troppo accellerato. Se vedi 3DStudioMax ad esempio nell'editor vedi oggetti molto semplici (addirittura in wireframa quando ci lavori) ma poi quando premi il rendering vengono applicati tutti gli effetti (a volte ci vogliono le ore, addirittura i giorni). Per questo tipo di applicazioni OGL è imbattibile per compatibilità. Non farei mai un editor in DirectX, perderei per sempre la possibilità di portarlo su altre piattaforme. Verrebbe bene uguale, ma non mi conviene. In questi casi molti usano addirittura librerie software (3DStudioMax che è quello che conosco meglio ha 3 "driver", software, directX e OGL).Per il CAD portabile meglio OGL, per i giochi ed i programmi ad alte prestazioni directX.
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    [CUT]vedo che sei del campo quindi se dici che directxha features che OGL si sogna allora ci credo....ma allora adesso mi viene un dubbio Maya udini inferno non girano su AIX che poi sarebbe uno unix? questi prodotti (molto famosi nel cinema ) non usano OGL ?ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    per mac invece c'è più mercato. Se hai un mac devi per forza di cosa usare software mac. Su un Pc in genere si mette linux e windows quindi la grande maggioranza dei desktop linux ha una partizione windows quindi in realtà non perdi clienti. Sono pochissime le persone che hanno un Pc abbastanza potente per giocare e su cui non c'è neanche una partizione windows. Per queste non vale la candela. Chi ha mac windows non lo può installare.
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    guarda io ci lavoro e le conosco molto bene. Finchè devi fare cose semplici non c'è differenza (anzi OGL è più semplice). Quando devi andare a fare roba grossa OGL diventa un dolore atroce. Per esempio solo di recente è stato introdotto un linguaggio per gli shader come HLSL di microsoft. In pratica gli effetti grafici che vedi sono programmati con gli shader e HLSL permette di gestirli in un codice simil C mentre OGL in assembler. Già questa è una rottura di scatole tra le tante. Inoltre non è ad oggetti, insomma Carmack per come lo adopera è un genio in mezzo ad altri geni. Inoltre OGL si aggiorna molto più lentamente di directX e questo nella corsa non aiuta. DirectX9 solo tra la 9.0 e la 9.0c ha aggiunto il supporto per gli shader 3.0, l'instancing (per fare il rendering di moltissimi oggetti in modo ottimizzato), e altre cose che non ti sto a dire perchè magari non riusciresti ad afferrarle se non sei del campo. Il problema è che alla fine non è il principiante ad accorgersene ma il professionista. Io nel mio specifico posso dare opinioni sulla grafica e sull'usabilità delle applicazioni e con winFX già mi vengono idee per fare applicazioni migliori e più gradevoli). Su sicurezza, server e altro lascio parola a chi ne capisce di più con una sola frase: io sulla mia postazione desktop non mi becco mai virus.
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GPU?
    - Scritto da: Anonimo
    Il formato nativo supportato su Mac a quei
    tempi era QT3D parte integrante di QuickTime
    e tutti i software pro o i giochi su Mac
    supportavano l'uno o l'atro...scusa, QD3D (QuickDraw 3D)eccoti una bella pagina d'annata:http://www.apple.com/education/hed/academia/creative/architecture.html(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GPU?
    - Scritto da: Anonimo
    io la usavo con una 3dfx nel 95...
    tu nel mac hai il 3D da non più di 3
    anni... forse 4.lo vedi che sei un troll, nel 95 l'accellerazione grafica esisteva anche su Mac da tempo..., OpenGL si poteva installare come estensione non di sistema.Il formato nativo supportato su Mac a quei tempi era QT3D parte integrante di QuickTime e tutti i software pro o i giochi su Mac supportavano l'uno o l'atro...
    solo che oggi metti AQUA su un mac con
    rage128 e piangi.ti basta disabilitare alcune feature grafiche di OSX è vai alla grande anche su un G3, devi avere una buona dose di RAM almeno 512+ ed un buon HD(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GPU?
    - Scritto da: Anonimo
    2) di shell replacer in OpenGL ce ne sono
    anche per Mac da tempo e quante ne vuoiio la usavo con una 3dfx nel 95...tu nel mac hai il 3D da non più di 3 anni... forse 4.solo che oggi metti AQUA su un mac con rage128 e piangi.
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GPU?
    - Scritto da: Anonimo

    ...a vuoi dire esattamente come fa OSX da 3

    anni a questa parte?

    c'erano shell replacer in 3D (OGL) per
    windows quando sul mac le schede video 3D
    erano ancora il sogno con cui i mac users si
    bagnavano la notte.1) usavo MacTopas su Mac negli anni 80/90 e non aveva nulla da invidiare alla versione DOS...anzi2) di shell replacer in OpenGL ce ne sono anche per Mac da tempo e quante ne vuoi3) se sono rimaste tutte dove stanno vuol dire che facevano cag@r?4) Lungocorno non ha una sola "novità" che OSX non abbia già o avrà tra 3 mesi con Tiger5) bagnavano la notte? 'azz, ma quanto ti rode?
    Ma che senso ha dirlo... per un mac user,
    "se non lo fa il mac, non esiste..."6) no anzi, nulla dire su Linux & Co. ottimi OS7) aggiungerei qualcosa circa l'andare a giocare in autostrada, ma sono un signore e non mi metto al tuo livello(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    quoto, il problema dei crack è una frescaccia. E' il mercato e l'utilizzo delle directX che mantiene gli sviluppatori legati a windows. OGL sta rimanendo indietro
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    a parte che le rom sono illegali, ma vuoi mettere titoli arcade, seppur godibilissimi, contro tutti i giochi per PC (Halo, far cry, half life 2, max payne, etc..). Mi pare una frescaccia grossa quanto una casa. Non dire trollate, rischi di farti prendere in giro.
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    ed infatti solo i grandi possono farlo. Half life 2 è un giocone mega galattico, riescono a rientrarci. Altri giochi però la vedo molto più difficile. Stai parlando del N°1 del momento. Giochi con indici di vendita inferiore non riuscirebbero a coprire i costi.
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    - Scritto da: FDG
    Il problema è la dipendenza degli
    sviluppatori dalle DirectX.ma poi queste directx sono davvero la mannaoppure no ?su linux che alternative open esistono ?
  • FDG scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    - Scritto da: Anonimo
    Troppo difficile. Solo grandi hit come Doom3
    possono, già capolavori come HL2 e
    Far Cry non riuscirebbero ad abbattere i
    costi del motore...Aspyr Media è una società famosa per i suoi port su Mac. Non si limita a pochi giochi, quelli più famosi. Se vuoi una lista completa:http://www.aspyr.com/games.php/mac/complete/E considera che il mercato Apple ha quote potenzialmente inferiori a quelle di linux.
    Altrimenti gli sviluppatori
    avrebbero puntato in massa a linux.C'è una ragione molto più semplice: i giochi si vendono già per windows e non c'è alcuna ragione reale per fare altrimenti (chi gioca sa bene che deve installare windows). Anzi, una tale scelta è da considerare un rischio (apparente o reale non importa).
  • FDG scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    - Scritto da: Anonimo

    il problema di fondo è che le software house hanno

    paura di vedersi il loro gioco crakkato in meno di

    un secondo.Halflife 2 (windows) si trova già crakkato e pure in italiano. Basta cercare sui network p2p. Quindi non diciamo fesserie su quanto sia difficile crakkare i giochi su Windows.Il problema è la dipendenza degli sviluppatori dalle DirectX.
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    parliamo del MAME!!!!o meglio del porting su linux!!!vuoi i giochi eccoteli 5000 ROMS di giochi arcade stupendi!!!! (linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: Screenshot?
    - Scritto da: Anonimo


    ftp.gnome.org/pub/GNOME/teams/marketing/en/20

    www.kde.org/screenshots/kde330shots.php
    Hahahahaha!
    Riposta qualcosa quando nelle "interfacce
    grafiche" di giocattolinux riuscirete anche
    a fare il copia incolla tra diverse
    applicazioni senza più avere
    risultati che si possono solo definire
    esilaranti!Visto che il copia-incolla funziona benissimo te ne puoi anche tornare al tuo giocattouindovsicspiom a guardare questi screenshot:http://www.attivissimo.net/security/wincrashes/galleria_crash.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Screenshot?

      Visto che il copia-incolla funziona
      benissimo Ah, certo, il copia incolla di Linux funziona benissimo.A proposito, Cicciolina è vergine (non di segno zodiacale)!
      • Anonimo scrive:
        Re: Screenshot?
        - Scritto da: Anonimo

        Visto che il copia-incolla funziona

        benissimo
        Ah, certo, il copia incolla di Linux
        funziona benissimo.
        A proposito, Cicciolina è vergine
        (non di segno zodiacale)!Perchè, cos'ha il copia-incolla di linux che non funziona?Lo sai che se su Konqueror fai drag&drop di un file su cd, quello te lo rippa al volo, tanto per fare un esempio?Su windows riesci a fare qualcosa del genere?
        • Anonimo scrive:
          Re: Screenshot?
          ...
          tanto per fare un esempio?
          Su windows riesci a fare qualcosa del genere?Certo, come sempre, su win tutto questo, prima e meglio che su giocattolinux!Dai, non ti incattivire, goditi "risorse del computer" che dopo dieci anni ce lo avete anche voi!E prova a fare un po di copia incolla serio (su win ovviamente, non su quella ciofeca di copia incolla di lin!)(win)
  • Anonimo scrive:
    Re: ubuntulinux.org
    - Scritto da: Anonimo
    e chi dovrebbe usarli i suoi programmi,
    mister smanettone?Mi sembra una domanda insensata, lui vuole riuscire a fare qualche programmino per esercizio, che c'entra chi dovrebbe usare i suoi programmi? E' come se uno volesse imparare una lingua straniera e un altro dicesse "si ma poi chi userà le sue traduzioni?"
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    Esistono moltissimi porting su linux tra cuidoom3www.linuxgames.com il problema è che oramai directx è diventato quasi standard e gli sviluppatori che lavorano in openglsono un po pochini.tutto qui.io ad esempio sto giocando a max payne2 su linux ubuntu senza tanti problemi.
  • Anonimo scrive:
    Re: pesantezza di longhorn.

    visto che all'avvio win2k mi
    occupa circa 75 mb in totaleWinXP SP2 occupa esattamente 74MB con sistema pulito e tutto di default. Poi ovvio che se ci metti i driver ati, creative, qualche applicazione che carica dei servizi l'occupazione aumenta.
  • Anonimo scrive:
    Re: Si concentrano sulla grafica.....
    - Scritto da: Anonimo
    Si concentrano sulla grafica.....quando il
    sistema è una gruviera!!!Poi ci
    mettono settecento spyware collegati ai loro
    server per vedere anche quando vai al bagno
    e quante volte ci vai?Questo windowz
    è proprio "cornuto" sopprattutto
    quando si succhia tutta la RAM del tuo
    PC!!!:@:@:@:@.mazza che (troll)one che seio il T1000 oggi è in pausa, o tu sei il T1000
  • Anonimo scrive:
    Re: ubuntulinux.org
    - Scritto da: Anonimo
    Python ti dò ragione, un ottimo
    linguaggio di script usato spesso sotto C++.
    Certo che con C# è inutile visto che
    si può usare C# anche come script al
    posto di python. non fare l'errore di relegare python a linguaggio di scripting. e' molto piu' flessibile e leggibile di C#. i campi di utilizzo di python sono i piu' svariati. te lo dice uno che arriva da java, e passato su .NET, ha imparato C# e poi si e' accorto che python faceva meglio dei precedenti due (scrivo soprattutto web app). ora me ne guardo bene dal tornare indietro.e a fine mese esce la 2.4... :D--dee
  • Anonimo scrive:
    Re: pesantezza di longhorn.
    - Scritto da: Anonimo


    Win 2K occupa 120 mega di ram appena
    installato.
    XP 80.sei peggio dei linari nel dire caxxate, win2k appena installato (installazione standard) non raggiunge i 50mb (circa 48)ma dipende solo dai servizi che sul 2k vanno di default...
  • Anonimo scrive:
    Re: Non si poteva

    Se il tuo computer ti va bene cosi
    com'è. come tu stesso hai dichiarato,
    potrai usarlo quanto vorrai, nessuno ti
    impedirà di usare le periferiche, i
    driver e i programmi che hai oggi.se perdono la guerra, ma se la vincono..BEEEEP!!security advise : siamo spiacenti il tuo pc e le tueperiferiche non garantiscono il livello di sicurezzanecessario per accedere alla rete palladium, per prevenire ogni ulteriore tentativo di accesso non autorizzato l'alimentazione della tua motherboard sta per essere invertit..bZZZZZt - off
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono

    già capolavori come HL2 e
    Far Cry non riuscirebbero ad abbattere i
    costi del motore che dovrebbe essere
    sviluppato sia per directX (ci lavoro
    è più comoda per grandi
    lavori) che OGL.Dicevi?http://www.linux-gamers.net/modules/news/article.php?storyid=559http://www.transgaming.com/news.php?newsid=135
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GPU?
    - Scritto da: Anonimo
    ...a vuoi dire esattamente come fa OSX da 3
    anni a questa parte? :Dc'erano shell replacer in 3D (OGL) per windows quando sul mac le schede video 3D erano ancora il sogno con cui i mac users si bagnavano la notte.Ma che senso ha dirlo... per un mac user, "se non lo fa il mac, non esiste..."
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GP
  • Anonimo scrive:
    Re: motore grafico che si appoggia su GP
  • Anonimo scrive:
    motore grafico che si appoggia su GPU?
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    Tieni presente che una copia si vende a 40 euro di media. Tolte varie spese ci sono 10-20 euro che vanno agli sviluppatori.Se vendono 1 milione di copie rientrano i 10 milioni, ma pensi che su linux si riescano a vendere 1 milione di copie?Troppo difficile. Solo grandi hit come Doom3 possono, già capolavori come HL2 e Far Cry non riuscirebbero ad abbattere i costi del motore che dovrebbe essere sviluppato sia per directX (ci lavoro è più comoda per grandi lavori) che OGL. Giochi con margini di profitto minore non ce la farebbero a risolvere tanti problemi. Inoltre sotto windows risparmi molto per il debug: windows XP, 2000 max 98 ed hai fatto. Sotto linux si dovrebbe testare sotto tutte le distro perchè magari alla fine qualcosa salta sempre fuori. E' difficile, si rischierebbe di perderci e non di guadagnarci. Altrimenti gli sviluppatori avrebbero puntato in massa a linux.
  • Anonimo scrive:
    Re: pesantezza di longhorn.
    - Scritto da: Anonimo
    appena installato non lo so,non ci avevo
    fatto caso all'epoca(son + di 2 anni che non
    formatto),ma tunizzato a dovere occupa
    mooolto meno...75 mb appuntoappunto.
  • Anonimo scrive:
    Re: pesantezza di longhorn.
    appena installato non lo so,non ci avevo fatto caso all'epoca(son + di 2 anni che non formatto),ma tunizzato a dovere occupa mooolto meno...75 mb appunto,vuoi uno screenshot?.Pur sgrassando a dovere le cose inutili non credo che xp ci possa arrivare...Scsi3
  • enne30 scrive:
    Re: pesantezza di longhorn.
    Ciccio, i servizi .... vedi i servizi all'avvio...:D
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    - Scritto da: Anonimo
    secondo me non vende semplicemente per un
    fattore di numeri:
    1)la maggior parte dei sistemi linux
    è usato in ambito server (quindi non
    videogiocatori)
    2)un'altra percentuale alta ci rimettono
    inpiedi computer vecchipuo darsi
    finiti questi rimangono utenti desktop
    tradizionali, quelli veramente interessati a
    giocare. Sono pochi per fare conversioni.Io credo che 10 milioni di dollari per un portcon i controcazzi non sia poi tutto questo investimentoe potrebbe contribuire a smuovere questa situazionestagnante.comunque per l'amante di doom3 http://www.tuxgames.com/details.cgi?gameref=88&nc=1101132155&referrer=linuxgames
  • enne30 scrive:
    Re: pesantezza di longhorn.
    - Scritto da: Anonimo
    tutti pronti a dire che lh sarà
    pesantissimo...
    ma sulla base di cosa ?Sulla base del fatto che ogni sistema operativo della microsoft richiede *almeno* il doppio della memoria e della frequenza di clock del precedente; poi si può discutere se sia una tappa obbligata dell'evoluzione informatica o se si potrebbero fare le cose in modo diverso (anche se poi mi chiedo: già per applicazioni professionali come autocad, 1Ghz di cpu e 512 MB di ram sono più che sufficienti; all'utente medio - giochi a parte - tutta 'sta potenza di calcolo a cosa serve? Per Office2003, con 256 funzioni inutilizzate in più rispetto a Office2000?)
    Già XP liscio occuopa 40 mega di ram
    meno di 2K, tanto per parlare della
    pesantezza delle nuove versioni di win
    rispetto alle vecchie.Con gli stessi servizi caricati all'avvio? Ne dubito fortemente ;)
    Poi pesantezza di cosa, se hanno scritto un
    motore grafico che sgrava dalla CPU il
    lavoro della GUI...A meno che non abbiano scitto un motore grafico che si appoggia alle GPU delle schede video di nuova generazione (tagliando via una fetta consistente di mercato, quindi) , chi pensi che faccia girare il motore grafico? Sempre la CPU, che perciò non viene sgravata di un bel niente. Ti dirò di più, la velocità del motore grafico di Win rispetto a Linux ad esempio, dipendeva proprio dal fatto di essere fortemente integrato nel sistema operativo. Se il motore grafico adesso è "un'applicazione a parte" (come Xfree su Lin) si avrà un inevitabile degrado di prestazioni (d'altra parte aumenterà la stabilità del sistema).
    Sarebbe giusto il contrario... a
    parità di hardware dovrebbe andare
    meglio LH di XP, IMHO.IMHO, no. :)Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: pesantezza di longhorn.
      - Scritto da: enne30

      - Scritto da: Anonimo

      tutti pronti a dire che lh sarà

      pesantissimo...

      ma sulla base di cosa ?

      Sulla base del fatto che ogni sistema
      operativo della microsoft richiede *almeno*
      il doppio della memoria e della frequenza di
      clock del precedente; hai provato windows server 2003 prima di sparare???provalo e fai pure i paragoni con windows 2000 server oppure con linux (qualsiasi distro) e fammi saperea parità di servizi/daemon... win2003 vince sempre(win)
    • Anonimo scrive:
      Re: pesantezza di longhorn.
      - Scritto da: enne30
      A meno che non abbiano scitto un motore
      grafico che si appoggia alle GPU delle
      schede video di nuova generazione (tagliando
      via una fetta consistente di mercato,si, lo hanno fatto. In pratica adotta la tecnolgia directx (ma dire directx è riduttivo) con i vari HAL, percui se sei accelerato ne godi i benefici se non lo sei ti attacchi e usi la cpu.
      quindi) , chi pensi che faccia girare il
      motore grafico? Sempre la CPU, chela/le gpu.la cpu viene usata pochissimo solo per sincronizzare il tutto e per gestire le queue.
    • Anonimo scrive:
      Re: pesantezza di longhorn.
      - Scritto da: enne30
      quindi) , chi pensi che faccia girare il
      motore grafico? Sempre la CPU, che
      perciò non viene sgravata di un bel
      niente. Ti dirò di più, laSe avessi visto la demo avresti visto che addirittura non si vede più il classico retrace delle finestre in background quando le sposti, frutto del vecchissimo sistema a suddivisione di rettangoli (era cosi' dai tempi di win3.1) ma ora viene gestito tutto dall'hw della scheda un po' (anzi senza un po') come farebbe un'app 3d
  • Anonimo scrive:
    Re: pesantezza di longhorn.
    - Scritto da: Anonimo
    Falso...io ho win2k ma ho dovuto usare
    più volte xp purtroppo.Se non pulito
    a dovere xp è molto più
    pesante del 2k,ha tonnellate di servizi
    inutili abilitati di default per esempio...e
    anche una volta che l'hai pulito non riesce
    a essere leggero come il mio 2k
    liscio...c'è più merda in xp
    non c'è nulla da fare.40 mega poi
    sarebbero in ogni caso una
    esagerazione,visto che all'avvio win2k mi
    occupa circa 75 mb in totale(se non ricordo
    male..)...vuoi dire che xp partirebbe
    occupando 35 mb?ehehe impossibile!L'unica
    cosa migliore di xp rispetto al 2000 che ho
    visto fin'ora è la modalità di
    compatibilità win98 per magari i
    giochi vecchi,per il resto xp mi dà
    il voltastomaco...

    Scsi3Win 2K occupa 120 mega di ram appena installato.XP 80.
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    secondo me non vende semplicemente per un fattore di numeri:1)la maggior parte dei sistemi linux è usato in ambito server (quindi non videogiocatori)2)un'altra percentuale alta ci rimettono inpiedi computer vecchifiniti questi rimangono utenti desktop tradizionali, quelli veramente interessati a giocare. Sono pochi per fare conversioni. Inoltre oggi gli sviluppatori iniziano a fruttare più directX che OGL perchè la comunità pare abbia rallentato lo sviluppo. Quindi perderebbero denaro e questo non lo faranno. Non è il mercato dei videogiochi a dover svegliare linux ma il contrario. Quando linux avrà il suo target le conversioni non mancheranno.
  • Anonimo scrive:
    Re: pesantezza di longhorn.
    Falso...io ho win2k ma ho dovuto usare più volte xp purtroppo.Se non pulito a dovere xp è molto più pesante del 2k,ha tonnellate di servizi inutili abilitati di default per esempio...e anche una volta che l'hai pulito non riesce a essere leggero come il mio 2k liscio...c'è più merda in xp non c'è nulla da fare.40 mega poi sarebbero in ogni caso una esagerazione,visto che all'avvio win2k mi occupa circa 75 mb in totale(se non ricordo male..)...vuoi dire che xp partirebbe occupando 35 mb?ehehe impossibile!L'unica cosa migliore di xp rispetto al 2000 che ho visto fin'ora è la modalità di compatibilità win98 per magari i giochi vecchi,per il resto xp mi dà il voltastomaco...Scsi3
  • Anonimo scrive:
    Re: perche i giochi su linux non ci sono
    - Scritto da: Anonimo
    volete saperlo ?
    ve lo dico subito
    molti di voi pensano che scrivere un gioco
    tipo doom3
    su linux sia impossibile....
    in realta non è affatto cosi anzi
    semmai è vero il contrario...
    il problema di fondo è che le
    software house hanno
    paura di vedersi il loro gioco crakkato in
    meno di
    un secondo.
    pensate ad esempio alle protezioni dei cd...
    mentre su windows per sproteggere un gioco
    occorrono
    parecchi tools a pagamento,su linux basta
    uno strace ./setup e gia ti fai un'idea di
    come lavori il codice anticopia.
    io spero solo che queste SH si sveglino ed
    inizino a produrre games commerciali per
    linux solo cosi sarà
    possibile affossare definitivamente windows.

    ecco, oggi un'altra teoria sul fallimento innato di linuxquante ne seguiranno ancora?(win)
  • Anonimo scrive:
    Re: pesantezza di longhorn.
    - Scritto da: Anonimo
    rimani con il dos allora. E' normale che un
    sistema operativo sfrutti hardware
    più potente. Allora quando è
    uscito Doom3 ti sei lamentato perchè
    doveva essere più leggero di Doom?
    Lasciaci sfruttare un pò di hardware,
    non a tutti piace rimanere con i pentium 3ma hai capito il mio post ?
  • Anonimo scrive:
    Re: pesantezza di longhorn.
    Non puoi paragonare un OS con un gioco!!
  • Anonimo scrive:
    perche i giochi su linux non ci sono
    volete saperlo ?ve lo dico subitomolti di voi pensano che scrivere un gioco tipo doom3su linux sia impossibile....in realta non è affatto cosi anzi semmai è vero il contrario...il problema di fondo è che le software house hannopaura di vedersi il loro gioco crakkato in meno diun secondo.pensate ad esempio alle protezioni dei cd...mentre su windows per sproteggere un gioco occorronoparecchi tools a pagamento,su linux basta uno strace ./setup e gia ti fai un'idea di come lavori il codice anticopia.io spero solo che queste SH si sveglino ed inizino a produrre games commerciali per linux solo cosi saràpossibile affossare definitivamente windows.
  • Anonimo scrive:
    Re: solo un restiling
    - Scritto da: dendra75
    XP a mio avviso (anche se non ho
    provato il 2003 server) è il miglior
    sistema operativo rilasciato da microsoft, e
    rimarrà il più utilizzato per
    molti anni ancora. Ma in che film?Come fa ad essere il migliore, come sostieni tu, con le pretese che ha in termini di hardware, e soprattutto con una buona meta' della roba che non ci gira, se non sotto dosbox.Secondo il mio metro, la miglioria si misura anche e soprattutto in termini di economicita' complessiva, non solo facendo un semplice conto del BSOD al giorno.
    • Anonimo scrive:
      Re: solo un restiling
      se la pensassero tutti come te staremmo ancora con il dos o al massimo con il windows 3.1 e giochi come pacman stupirebbero per la grafica e l'innovazione. Ma falla finita. Vuoi l'ultima novità ma non vuoi spendere soldi per l'hardware. Rimani con quella vecchia e facci godere dei nostri pc.
      • Anonimo scrive:
        Re: solo un restiling
        è proprio la loro politica,per mantenere il carrozzone M$ farti comprare un nuovo OS che non è altro che Win3.1 rivestisto!!!!la debolezza del sistema rimane anzi,peggiora di versione,in versione!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: solo un restiling
          - Scritto da: Anonimo
          è proprio la loro politica,per
          mantenere il carrozzone M$ farti comprare un
          nuovo OS che non è altro che Win3.1
          rivestisto!!!!
          la debolezza del sistema rimane
          anzi,peggiora di versione,in versione!!!!sai, avresti ragione se tu sapessi di cosa stai parlando, ma pare proprio di no.
          • Anonimo scrive:
            Re: solo un restiling


            la debolezza del sistema rimane

            anzi,peggiora di versione,in versione!!!!


            sai, avresti ragione se tu sapessi di cosa
            stai parlando, ma pare proprio di no.guarda che sei tu a non sapere di cosa stai parlando,lui ha perfettamente ragione.quel carrozone di Lungocorno deve anche rinunciare al nuovo filesystem per i problemi che M$ ha giornalmente con la sicurezza...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: solo un restiling
            - Scritto da: Anonimo
            quel carrozone di Lungocorno deve anche
            rinunciare al nuovo filesystem per i
            problemi che M$ ha giornalmente con la
            sicurezza...Qua mediamente non si sa di cosa si sta parlando. :(
  • Anonimo scrive:
    Re: Si concentrano sulla grafica.....
    se ti preoccupi tanto della privacy significa che hai la coscenza sporca. Comunque l'interfaccia grafica di WinFx permette anche una migliore usabilità delle applicazioni. Hai mai programmato in win32 o MFC? Provaci e capirai quanto winfx sarà apprezzato dai programmatori che in pochi minuti possono realizzare cose che prima richiedevano giorni e lavoro dei grafici. In questo modo possono dedicarsi alle cose più importanti
    • Anonimo scrive:
      Re: Si concentrano sulla grafica.....
      - Scritto da: Anonimo
      se ti preoccupi tanto della privacy
      significa che hai la coscenza sporca.Visto che tu hai la coscienza pulita allora posta pure qui, tranquillamente il tuo nome, cognome, indirizzo di posta, telefono, cellulare e targa dell'auto.Se non lo fai hai qualcosa da nascondere pure tu, in base a quello che hai detto nella tua risposta.
      Comunque l'interfaccia grafica di WinFx
      permette anche una migliore usabilità
      delle applicazioni. Questo e' da vedersi.Resta il fatto che deve essere innanzitutto il software a sforzarsi di essere usabile.Il sistema al massimo puo' mettere risorse a disposizione, ma se il software non le utilizza al meglio, l'usabilita' non migliora.
      Hai mai programmato in
      win32 o MFC? Provaci e capirai quanto winfx
      sarà apprezzato dai programmatori che
      in pochi minuti possono realizzare cose che
      prima richiedevano giorni e lavoro dei
      grafici. Cioe' adesso saranno i programmatori a fare direttamente i disegnini di icone e pulsanti?Giorni e giorni di lavoro, dici? ma che grafici lavorano da te?Da noi il marketing definisce la grafica aziendale, per marchi e brochures e poi mette a disposizione tutto quanto in formato tiff a noi programmatori, compreso l'RGB dei colori da usare!
      In questo modo possono dedicarsi
      alle cose più importantiA disegnare pulsanti?
      • Anonimo scrive:
        Re: Si concentrano sulla grafica.....
        - Scritto da: Anonimo
        Da noi il marketing definisce la grafica
        aziendale, per marchi e brochures e poiohi ohi ohi... il layout grafico deciso dal marketing? non vorrei essere un vostro cliente :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Si concentrano sulla grafica.....
      Allora posta qui le tue dichiarazioni fiscali e i tuoi estratti conto bancari.Non lo vuoi fare?Allora hai qualcosa da nascondere?Criminale forse anche.... che vota sinistra! brrrrrr!!!:o
  • Anonimo scrive:
    Re: pesantezza di longhorn.
    rimani con il dos allora. E' normale che un sistema operativo sfrutti hardware più potente. Allora quando è uscito Doom3 ti sei lamentato perchè doveva essere più leggero di Doom?Lasciaci sfruttare un pò di hardware, non a tutti piace rimanere con i pentium 3
  • Anonimo scrive:
    Re: Avalon,WinFx,Longhorn
    - Scritto da: Anonimo
    Avalon,WinFx,Longhorn,tanti bei nomi,ma
    sempre la solita porcata!!!!:@:@:@:@
    solido come il burro!!!!:@:@:@:@sicuramente hai provato il finale per mesi e dobbiamo prendere in considerazione le tue parole come oro colato giusto ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Avalon,WinFx,Longhorn

      sicuramente hai provato il finale per mesi e
      dobbiamo prendere in considerazione le tue
      parole come oro colato giusto ?finale?.......hahahahahahahahahma credi ancora a babbo natale?
  • Anonimo scrive:
    pesantezza di longhorn.
    tutti pronti a dire che lh sarà pesantissimo...ma sulla base di cosa ?Già XP liscio occuopa 40 mega di ram meno di 2K, tanto per parlare della pesantezza delle nuove versioni di win rispetto alle vecchie.Poi pesantezza di cosa, se hanno scritto un motore grafico che sgrava dalla CPU il lavoro della GUI...Sarebbe giusto il contrario... a parità di hardware dovrebbe andare meglio LH di XP, IMHO.
  • Anonimo scrive:
    Avalon,WinFx,Longhorn
    Avalon,WinFx,Longhorn,tanti bei nomi,ma sempre la solita porcata!!!!:@:@:@:@solido come il burro!!!!:@:@:@:@
  • dendra75 scrive:
    solo un restiling
    Credo che Longhorn così come intendono rilasciarlo non servirà a nessuno. Senza il nuovo filesystem sarà soltanto un restiling grafico che lo renderà maledettamente pesante. XP a mio avviso (anche se non ho provato il 2003 server) è il miglior sistema operativo rilasciato da microsoft, e rimarrà il più utilizzato per molti anni ancora. Spero che nel frattempo l'amato pinguino migliori la semplicità di utlizzo e possa conquistare una fetta di utenti win. (linux) (win)
  • Anonimo scrive:
    Si concentrano sulla grafica.....
    Si concentrano sulla grafica.....quando il sistema è una gruviera!!!Poi ci mettono settecento spyware collegati ai loro server per vedere anche quando vai al bagno e quante volte ci vai?Questo windowz è proprio "cornuto" sopprattutto quando si succhia tutta la RAM del tuo PC!!!:@:@:@:@
  • Anonimo scrive:
    Re: Screenshot?
    immagini peggiori non potevi trovarlehttp://www.longhornblogs.com/akinney/category/85.aspxandate qui che è megliotipo questahttp://www.longhornblogs.com/akinney/archive/2003/12/08/1659.aspxo anche solo questahttp://www.longhornblogs.com/akinney/archive/2004/05/09/3435.aspxcome GUI è un netto miglioramento rispetto a win32, soprattutto in virtu del fatto che si usa un linguaggio simile a XML. Una bella smossa alle grigie finestre
    • Anonimo scrive:
      Re: Screenshot?
      - Scritto da: Anonimo
      immagini peggiori non potevi trovarle

      www.longhornblogs.com/akinney/category/85.asp
      andate qui che è meglio

      tipo questa
      www.longhornblogs.com/akinney/archive/2003/12
      o anche solo questa
      www.longhornblogs.com/akinney/archive/2004/05

      come GUI è un netto miglioramento
      rispetto a win32, soprattutto in virtu del
      fatto che si usa un linguaggio simile a XML.
      Una bella smossa alle grigie finestre
      non so perchè ma queste immagini mi ricordano qualcosa...
    • Anonimo scrive:
      Re: Screenshot?
      - Scritto da: Anonimo
      immagini peggiori non potevi trovarle

      www.longhornblogs.com/akinney/category/85.asp
      andate qui che è meglio

      tipo questa
      www.longhornblogs.com/akinney/archive/2003/12
      o anche solo questa
      www.longhornblogs.com/akinney/archive/2004/05

      come GUI è un netto miglioramento
      rispetto a win32, soprattutto in virtu del
      fatto che si usa un linguaggio simile a XML.
      Una bella smossa alle grigie finestre
      Dai, su ... adesso basta scherzare...
      • Anonimo scrive:
        Re: Screenshot?
        è una cosa in più, che cosa vuoi. Ora perchè non ti gira dato che hai ancora un 486 vuoi obbligare il mondo a rimanere con tecnologie di 10 anni fa. Se ti piace windows 3.1 tieniti quello o usa linux che dal punto di vista della qualità grafica è pari al massimo al windows 98. Onestamente non vedo cosa si possa dire di male su winFx, non trovo difetti. Poi chi vuole rimanere con win32 lo faccia, longhorn funzionerà ugualmente. Poi se fanno le applicazioni con XAML cavoli tuoi, vuol dire che sei in minoranza
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Screenshot?

          o usa linux
          che dal punto di vista della qualità
          grafica è pari al massimo al windows
          98.Questa te la potevi risparmiare dai!http://ftp.gnome.org/pub/GNOME/teams/marketing/en/2004/two-eight-screenshots/html/index.htmlhttp://www.kde.org/screenshots/kde330shots.php
          Onestamente non vedo cosa si possa dire
          di male su winFx, non trovo difetti. Poi chi
          vuole rimanere con win32 lo faccia, longhorn
          funzionerà ugualmente. Poi se fanno
          le applicazioni con XAML cavoli tuoi, vuol
          dire che sei in minoranzaEcco, la solita storia... Cambiano tutto, i nuovi software non funzionano sui sistemi non aggiornati e via tutti lì a elargire soldi a Microsoft... Ora non che io sia contro il progresso, per carità, ma cambiare tutto per forza mi sembra eccessivo...TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Screenshot?

            ftp.gnome.org/pub/GNOME/teams/marketing/en/20
            www.kde.org/screenshots/kde330shots.php Hahahahaha!Riposta qualcosa quando nelle "interfacce grafiche" di giocattolinux riuscirete anche a fare il copia incolla tra diverse applicazioni senza più avere risultati che si possono solo definire esilaranti!
          • Anonimo scrive:
            Re: Screenshot?
            sarebbero queste le meravigliose interfaccie, punto di orgoglio di linux?vai qui che è megliohttp://www.themexp.org/listings.php?type=vs&view=dateinstalla styleXP e stai zitto
          • Anonimo scrive:
            Re: Screenshot?
            - Scritto da: Anonimo
            sarebbero queste le meravigliose
            interfaccie, punto di orgoglio di linux?
            vai qui che è meglio
            www.themexp.org/listings.php?type=vs&view=dat
            installa styleXP e stai zittoPeccato che ti sei dimenticato di dire che il supporto nativo per questi temi su XP non c'è, o ti compri il programmino o ti metti la patch (che non ha realizzato la ms)Su kde e gnome invece il supporto è nativo e non ti devi sbattere o acquistare altro software.
          • Anonimo scrive:
            Re: Screenshot?
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            sarebbero queste le meravigliose

            interfaccie, punto di orgoglio di linux?

            vai qui che è meglio


            www.themexp.org/listings.php?type=vs&view=dat

            installa styleXP e stai zitto

            Peccato che ti sei dimenticato di dire che
            il supporto nativo per questi temi su XP non
            c'è, o ti compri il programmino o ti
            metti la patch (che non ha realizzato la ms)

            Su kde e gnome invece il supporto è
            nativo e non ti devi sbattere o acquistare
            altro software.Aggiungo anche che le "interfaccie" non sono il punto di orgoglio di linux, lo sono la stabilita' e la liberta' che ti da' il sistema.Certo fa sempre piacere avere una bella interfaccia, ma non può essere quello la cosa più importante. O forse per chi usa windows lo è, dato che negli altri due casi sta messo male :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Screenshot?
            a me XP non crasha ed i virus vengono tutt intercettati dal mio antivirus. Nel mio caso la sicurezza è assoluta. Per me possono puntare sulla interfaccia. Scusami ma non sento tutti questi problemi di sicurezza, forse perchè non gestisco un server
          • Anonimo scrive:
            Re: Screenshot?
            errore il supporto è nativo, non è una patch. Il problema è che windows pensava di venderlo a parte e poi non l'ha fatto e questa ditta ha continuato l'idea. Il supporto è nativo ed esiste anche un tool microsoft per cambiarlo. Comunque anche fosse nel caso contrario che significa? Inoltre tu stai paragonando XP che ormai è uscito da parecchio tempo con una versione di linux di 2 mesi fa e non gli sta dietro. Sono sicuro con te, linux supererà windows in futuro ma non adesso. Quindi per il momento mi godo le potenzialità grafiche di windows visto che sono abbastanza bravo da non far crashare il sistema (eppure programmo grafica con directX e faccio i peggiori impicci a volte) e a non beccarmi virus (NOD e Opera al posto di IE). Facile
  • Terra2 scrive:
    Re: Screenshot?
    - Scritto da: Anonimo
    Ce ne sono? Non sono riuscito a vederle sul sito...
    Dove sono?qui c'è n'è uno... http://images.apple.com/it/macosx/images/indexcallouts10082003.jpg:-)
  • Iperion scrive:
    Re: Non si poteva


    Se non sbaglio la versione 2 ha il
    supporto

    agli shader ecc... E poi Doom3 non
    è

    che sia malaccio come motore eh! ;)

    Nono, mica ho detto che è male, anzi.
    Però di fatto non è trainante.Qui mi sono espresso male. stavo parlando del fatto che opengl non è trainante... il motore di dum tri è una figata, ma è una figata che cosa :P a volte può essere più conveniente svilluppare qualcosa in casa in tal senso... o ricorrere ad altri motori prefatti :)
  • ramas_rtl scrive:
    Re: ubuntulinux.org
    Il mio progettino linux mi ha fruttato ricchi 12000 ? ...(6 mesi di lavoro)
    • Anonimo scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: ramas_rtl
      Il mio progettino linux mi ha fruttato
      ricchi 12000 ? ...
      (6 mesi di lavoro)Infrastruttura Windows, 15500 euro, 20gg uomo, 1 mese elapsed.Su quei 12000 poi ci paghi le tasse immagino...
    • Anonimo scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: ramas_rtl
      Il mio progettino linux mi ha fruttato
      ricchi 12000 ? ...
      (6 mesi di lavoro)Spero manchi uno zero, perchè per 12000 ? in 6 mesi, qualunque sia il sistema operativo, la mattina me ne starei a letto.
      • ramas_rtl scrive:
        Re: ubuntulinux.org
        E' il mio stipendio come primo impiegomi piace quello che facciole segretario sono pure carinefare soldi non mi interessa
        • Anonimo scrive:
          Re: ubuntulinux.org
          - Scritto da: ramas_rtl

          fare soldi non mi interessae perchè mai allora l'hai spiattellato nel post?
          • ramas_rtl scrive:
            Re: ubuntulinux.org
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: ramas_rtl



            fare soldi non mi interessa

            e perchè mai allora l'hai
            spiattellato nel post?perche' volevo portare testimonianza del fatto che nel mondo dell'IT si fanno soldi anche con linux...
        • Anonimo scrive:
          Re: ubuntulinux.org
          - Scritto da: ramas_rtl
          E' il mio stipendio come primo impiego
          mi piace quello che faccio
          le segretario sono pure carine

          fare soldi non mi interessama che bravo ragazzo..., spero almeno che l'azienda per la quale lavori, la pensi allo stesso modo
    • Anonimo scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: ramas_rtl
      Il mio progettino linux mi ha fruttato
      ricchi 12000 ? ...
      (6 mesi di lavoro)minch*a... e te ne vanti pure !dalle mie parti (terronia) per quella cifra meglio una sana vendemmiaspero per te che almeno lavori in nero, altrimenti sei proprio il classico linaro sfigato e morto di fame
      • Anonimo scrive:
        Re: ubuntulinux.org

        dalle mie parti (terronia) per quella cifra
        meglio una sana vendemmiadipende se quello era il suo guadagno o il suo ricavoe se erano soldi in nero oppure no24 000 euro all'anno di guadagno netti non dovrebberoessere male soprattutto al sud penso
  • Anonimo scrive:
    Re: Non si poteva
    - Scritto da: Anonimo
    Si, eliminando via via il supporto alle
    precedenti versioni di windows, che si
    trovano cosi' indifesi contro le ultime
    vulnerabilita' scoperte su di essi.senti, ma che versione di kernel usi? La 2.6.9? ok, prova a ritornare alla 1.1 e vedi un po' cosa succede.Mio caro paladino del supporto alle versioni precedenti...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si poteva
      - Scritto da: Anonimo

      senti, ma che versione di kernel usi? La
      2.6.9? ok, prova a ritornare alla 1.1 e vedi
      un po' cosa succede.Senza contare poi che della 2.6.9 è già uscita una patch da 4mega.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per tenere su tutta questa marmellat
    - Scritto da: uomo


    XAML potrebbe essere un cappio al collo per
    tutti , attenzione !!!non esageriamo... XAML è uno standard aperto e difficilmente brevettbile, ergo può essere in futuro implementato su qualsiasi piattaforma
  • Anonimo scrive:
    Re: Screenshot?
    - Scritto da: Anonimo
    Ce ne sono? Non sono riuscito a vederle sul
    sito...
    Dove sono?

    (apple)(linux)(win)http://images.google.it/images?q=longhorn&hl=it
    • Anonimo scrive:
      Re: Screenshot?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Ce ne sono? Non sono riuscito a vederle
      sul

      sito...

      Dove sono?



      (apple)(linux)(win)

      images.google.it/images?q=longhorn&hl=it i dipendenti MS che vanno al lavoro...ehm...http://www.burtandkurt.com/longhorn.jpgmmmmmmuuuuuuuuu:D
  • uomo scrive:
    Re: Non si poteva
    convinto e felice tu !!Tanti saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Per tenere su tutta questa marmellat
    è un file testuale facilmente leggibile. Ci vuole poco, non è complicato da interpretare, hai già le specifiche, non è come il formato di word che è binario. Dammi XAML, tempo 2 giorni e già so il significato di ogni tag. Da li puoi farci quello che vuoi
    • Anonimo scrive:
      Re: Per tenere su tutta questa marmellat
      ok...dimmi che vuol dire questo: 100 123che differenza c'è tra costo e spesa???come vanno interpretati?forse conviene avere anche il DTD e una spiegazione VERBALE di cosa vuol dire ogni singolo campo...e poi, se non erro, la microsoft ha BREVETTATO alcuni usi di XML, tra cui l'uso di xml x rappresentare documenti di testo (leggi Word)... cosa comporta? che NON puoi fare qualcosa di compatibile senza violare il brevetto =
      senza commettere reato...- Scritto da: Anonimo
      è un file testuale facilmente
      leggibile. Ci vuole poco, non è
      complicato da interpretare, hai già
      le specifiche, non è come il formato
      di word che è binario. Dammi XAML,
      tempo 2 giorni e già so il
      significato di ogni tag. Da li puoi farci
      quello che vuoi
      • Anonimo scrive:
        Re: Per tenere su tutta questa marmellat
        mi ha zappato via l'xml... si vede che l'ha interpretato come tag non standard di html...riposto sostituendo le parentesi angolari con le quadre...[prova] [costo]100[/costo] [spesa]123[/spesa][/prova]- Scritto da: Anonimo
        ok...

        dimmi che vuol dire questo:


        100
        123


        che differenza c'è tra costo e
        spesa???
        come vanno interpretati?

        forse conviene avere anche il DTD e una
        spiegazione VERBALE di cosa vuol dire ogni
        singolo campo...

        e poi, se non erro, la microsoft ha
        BREVETTATO alcuni usi di XML, tra cui l'uso
        di xml x rappresentare documenti di testo
        (leggi Word)... cosa comporta? che NON puoi
        fare qualcosa di compatibile senza violare
        il brevetto =
        senza commettere reato...

        - Scritto da: Anonimo

        è un file testuale facilmente

        leggibile. Ci vuole poco, non è

        complicato da interpretare, hai
        già

        le specifiche, non è come il
        formato

        di word che è binario. Dammi
        XAML,

        tempo 2 giorni e già so il

        significato di ogni tag. Da li puoi
        farci

        quello che vuoi
      • Anonimo scrive:
        Re: Per tenere su tutta questa marmellat
        - Scritto da: Anonimo

        100
        123


        che differenza c'è tra costo e
        spesa???
        come vanno interpretati?si vabbe', ma volete tutti le cose troppo semplici... eppure una volta era anche divertente cercare di capire com'è fatto un file e come interpretarlo. Eh si, si vede che i tempi sono cambiati, oramai nessuno si sbatte per nulla, tutti vogliono la pappa pronta in tavola.che brutta piega sta prendendo l'arte della programmazione,sta diventando sempre di più solo bricolage......
        • Anonimo scrive:
          Re: Per tenere su tutta questa marmellat
          cerca di capire anche te. Da un lato c'è richiesta di produttività, dall'altra i software diventano sempre più ricchi e complessi. Basti vedere i CD di installazione come tendono a diventare sempre più corposi. L'interfaccia grafica è una rogna che ci si può risparmiare e con questo sistema si può fare anche un ottimo programma, magari con skin intercambiabili (è un file di testo, da cambiare e scambiare a piacimento). Ci sono certe rogne da fare a volte con il codice che perdere tempo anche con l'interfaccia è orribile. Secondo te perchè si usa tanto visual basic in certi ambiti. Se lo fai per mestiere la programmazione non è più arte, se poi ti vuoi l'arte puoi farlo da solo lavorando a basso livello in assembler. Ti consiglio di provare a sviluppare per dispositivi. Prova il gameboy advance. E' veramente divertente sviluppare per console, tocchi proprio l'hardware con mano :D
    • uomo scrive:
      Re: Per tenere su tutta questa marmellat
      Hai perfettamente ragione, ed e' per questo che piu' volte ho sottolineato che farlo legalmente risuletra' impossibile.Sara' si fattibile in teoria, ma non praticabile per via del brevetto che si porta dietro.Implementi un motore XAML ? paga e se non mi va bene che tu lo faccia smetti !!!anche se tu, io, chi vuoi, fara' un "browser" completamente nuovo, quindi non copiato da loro, con la possibilita' di interpetare XAML, risultera' "fuori legge".questo volevo dire, so bene che sarebbe fattibile in brevissimo tempo, ma risulta infattibile legalmente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per tenere su tutta questa marmellat
        .net è di per se già pubblico (esistono anche degli IDE non microsoft per C#), non penso che microsoft lo renderà proprietario. A lui del resto conviene. Solo in questo modo potrà farlo accettare da tutti.
  • Anonimo scrive:
    Screenshot?
    Ce ne sono? Non sono riuscito a vederle sul sito...Dove sono?(apple)(linux)(win)
  • Anonimo scrive:
    Re: Per tenere su tutta questa marmellat
    - Scritto da: uomo
    Nulla di nuovo, XAML ha copiato
    spudoratamente da XUL, solo che XAML sara'
    implementabile solamente da MIcrosoft e cio'
    porta con se dei grossi problemi potenziali.

    Se per le web application, dovesse prendere
    piede XAML, ci sarebbe un monopolio
    incontrastabile (stando nella legalita').

    Perche', non vi sara' modo (legalmente) di
    creare browser o reader alternativi !!!

    XUL invece e' aperto e fruibile da qualsiasi
    azienda abbia la voglia di implementarlo e
    ad oggi gia' utilizzabile da qualsiasi
    browser mozilla based.
    (FireFox, ThunderBird, sono scritti solo in
    XUL).


    Stiamo solo attenti a non gridare
    all'innovazione per cose che gia' da anni
    sono esistenti e che gia' oggi sono
    sfruttabili.

    XAML potrebbe essere un cappio al collo per
    tutti , attenzione !!!finalmente un post serio!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Non si poteva
    - Scritto da: winono

    - Scritto da: Anonimo

    Tenere XP ancora per 10 anni? Io non ho

    voglia di rimettermi li a rifare tutto,
    il

    mio PC va bene cosi' e non voglio
    cambiare

    nulla.

    Eh no, non si può. Microsoft produce
    software, quindi deve vendere software,
    quindi in qualche modo prima o poi spinge
    tutti i propri utenti a migrare alla release
    successiva.e beh, nessun big di redmond ha mai obbligato nessuno a passare a XPla maggiorparte degli utenti usa solo word per scrivere le letterine e i curriculum... e pensare che questo lo puoi fare anche con windows 3.1alla gente piace cambiare... è la vita ed è la verità ... pensa ad esempio ai telefonini o ai videofonini... alla fine li usi solo per telefonarema tu sei un ribelle e queste cose non le puoi accettare, vero?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si poteva
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: winono

      - Scritto da: Anonimo


      Tenere XP ancora per 10 anni? Io
      non ho


      voglia di rimettermi li a rifare
      tutto,

      il


      mio PC va bene cosi' e non voglio

      cambiare


      nulla.



      Eh no, non si può. Microsoft produce

      software, quindi deve vendere software,

      quindi in qualche modo prima o poi
      spinge

      tutti i propri utenti a migrare alla
      release

      successiva.

      e beh, nessun big di redmond ha mai
      obbligato nessuno a passare a XPSi, eliminando via via il supporto alle precedenti versioni di windows, che si trovano cosi' indifesi contro le ultime vulnerabilita' scoperte su di essi.
      la maggiorparte degli utenti usa solo word
      per scrivere le letterine e i curriculum...
      e pensare che questo lo puoi fare anche con
      windows 3.1

      alla gente piace cambiare... è la
      vita ed è la verità ... pensa
      ad esempio ai telefonini o ai videofonini...
      alla fine li usi solo per telefonare

      ma tu sei un ribelle e queste cose non le
      puoi accettare, vero?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si poteva
      piace cambiare,si ma sempre verso il suo modo di vedere le cose,per il suo bussiness schiacciando con la forza del suo monopolio le idee alternative.E' il suo mondo non il tuo,se non aderisci!!!!:@:@:@
    • winono scrive:
      Re: Non si poteva



      Tenere XP ancora per 10 anni? Io

      Eh no, non si può. Microsoft

      produce software, quindi deve vendere software,
      e beh, nessun big di redmond ha mai
      obbligato nessuno a passare a XPDipende da cosa si intende per "obbligare", chiaramente nessun omino MS va in giro con le pistole a costringere la gente a comprare XP, ma ciò non toglie che gli sforzi dell'azienda siano tesi a far sì che la gente compri il prodotto appena uscito. Com'è giusto che sia, dato che stiamo parlando di un'azienda e non di una ONLUS.
      la maggiorparte degli utenti usa solo word
      per scrivere le letterine e i curriculum...
      e pensare che questo lo puoi fare anche con
      windows 3.1Questo è vero ma è un altro discorso.
      ma tu sei un ribelle e queste cose non le
      puoi accettare, vero?Non mi sento un ribelle e non capisco da cosa tu derivi queste deduzioni. Cerco di usare gli strumenti tecnologici con raziocinio, adattando le mie scelte alle mie esigenze e non allo sfizio di avere l'ultimo gingillo.
  • Anonimo scrive:
    Re: ubuntulinux.org
    - Scritto da: Anonimo
    Il problema di windows è che in meno
    di 3 anni
    ha perso una fetta consistente di nuovi
    sviluppatori
    e si cari miei non è mica con
    l'ingegnerozzo vbasic
    c++ mfc che microsoft conta di foraggiare le
    casse
    per gli annii a venire.povero ignorante... e pensare che la stragrande maggioranza di sviluppatori java è già passata a .Net
    l'azienda microsoft per sopravvivere ha
    bisogno di
    carne fresca quindi developers developers
    developers
    ora che è successo ?
    semplice piu della meta degli sviluppatori
    nuovi,se ne sbatte il cazzo di winforms o
    tecnologie mongospatiche
    di casa redmond e ha iniziato a utilizzare
    in maniera
    proficua toolkit open source like gtk gnome
    libc pango
    corba python ecc ecc ecc.si... infatti tutti ormai programmano in python ...ma non ti vergogni di quello che dici?
    la cosa piu grave poi, è che ci sono
    tantissimi desktop
    windows che iniziano ad infettarsi con
    prodotti GPLinfettarsi?... hai detto bene... e tutte le infezioni prima o poi vanno via
    php python gtk mono mingw perl ...
    he he adesso windows vuole correre ai ripari
    puntando non tanto sull'innovazione (che non
    hanno mai avuto ) ma su delle novità.certo, peccato che il mondo open source corre sempre dietro MS, apple e ibm...continua a vergognarti, please
    peccato che questa volta la massa di
    sviluppatori
    open source supera di gran lunga la massetta
    di cazzoni che ancora sviluppano sotto
    windows.quindi io sono un cazzone che programmo sotto windows???il cazzone sei solo te, che se non ti sentissi in netta minoranza, non spareresti queste bufale per difenderti da un pugno di "cazzoni"
    • Anonimo scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: Anonimo
      povero ignorante... e pensare che la
      stragrande maggioranza di sviluppatori java
      è già passata a .NetHairagine, dalle finestre del mio ufficio posso osservare la transumanza.
      quindi io sono un cazzone che programmo
      sotto windows???Puoi omettere "che programmo sotto windows". :P
  • Anonimo scrive:
    Re: ubuntubongomausunummumbtù
    Questa è proprio la tua madrelingua da pinguinaccio :D
  • pierpaolopezzo scrive:
    Re: ubuntulinux.org
    Se proprio deve imparare il C a mio modesto parere è meglio che cominci dal C++, io credo che sia meglio imparare la teoria della OOP e poi passare alle procedure e non viceversa, chi di noi è passato dal C al C++ credo ricorderà la fatica nell'apprendere la nuova metodologia e soprattutto gli errori nella pulizia del codice con errori dovuti a tecniche miste.Ciao.
    • TADsince1995 scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: pierpaolopezzo
      Se proprio deve imparare il C a mio modesto
      parere è meglio che cominci dal C++,
      io credo che sia meglio imparare la teoria
      della OOP e poi passare alle procedure e non
      viceversa, chi di noi è passato dal
      C al C++ credo ricorderà la fatica
      nell'apprendere la nuova metodologia e
      soprattutto gli errori nella pulizia del
      codice con errori dovuti a tecniche miste.
      Ciao.Mmm... Sulla discorso della "sporcizia" del codice e delle "tecniche miste" sono d'accordissimo, me ne sono reso conto passando a Java, grazie alla sua forzatura di usare la programmazione a oggetti... In ogni caso continuo a pensare che è meglio cominciare dagli algoritmi più che dagli oggetti, capire prima come risolvere un problema e in questo il C è l'ideale...TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: pierpaolopezzo
      Se proprio deve imparare il C a mio modesto
      parere è meglio che cominci dal C++,
      io credo che sia meglio imparare la teoria
      della OOP e poi passare alle procedure e non
      viceversa, chi di noi è passato dal
      C al C++ credo ricorderà la faticammmh, io non sono d'accordo del tutto.Mi ricordo quando programmavo in turbopascal 3, ero arrivato ad un punto in cui mi creai un sistema di gestione strutture che inconsapevolmente era in pratica la gestione degli oggetti del turbopascal 5 (che al tempo non erano ancora classi).Con questo voglio dire che in realtà la oop è la naturale evoluzione della buona programmazione, e che sarebbe innaturale regredire dalla oop alla progrm classica.
  • devmind scrive:
    Re: ubuntulinux.org

    peccato che questa volta la massa di
    sviluppatori
    open source supera di gran lunga la massetta
    di cazzoni che ancora sviluppano sotto
    windows.Io non la vedo basata sulle capacità ma sull'ideologia che circonda linux.Quindi risparmiami questi giudizzi gratutiti e la prossima volta firmati please e non ti nascondere dietro l'anonimato.Inoltre è da sottolineare che Windows è alla portata di tutti linux ancora no. Quindi c'é un maggior numero di programmatori windows che molte volte si trastullano sulla sua semplicità d'uso e quindi non si preoccupano di fare analisi buttandosi direttamente sul codice confidando sulla semplicità offerta da microsoft in fatto di programmazione. Cmq ti riporto un esempio di semplicismo:ti pare normale che le mail di punto informatico arrivino con in calce un link che oltre a darti la possibilità di rimuoverti dalla lista, ti spiattella la password in chiaro così che questa rimanga in cache sul tuo pc ed un qualsiasi find usato con "password" ti permetta di leggerla?Ecco il semplicismo di cui ti parlavo.P.S. Uso Windows XP e Linux ed entrambe portano i loro difetti e pregi.
  • Iperion scrive:
    Re: Non si poteva

    veramente se non sbaglio(non ho provato di
    persona) UT2004 gira meglio che su win

    poi nativamente gira anche Doom3

    p.s.
    anche UT2004 è nativo nel caso non
    l'avessi capitoTi sbagli. I test che citi erano abbastanza di parte: da un aparte c'era la versione windows caricata su un windows normale. Dall'altra avevi una gentoo-gaming, dove facevi frullare UT2k4 sotto TWM e senza nient'altro. Tanto valeva, rebootare e avviare windows.Il fatto che giri nativamente è buona cosa, ma come dicevo in un altro post, rimangono mosche bianche.
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Non si poteva

      Il fatto che giri nativamente è buona
      cosa, ma come dicevo in un altro post,
      rimangono mosche bianche.Su Linux troveremo solo i giochi in OpenGL, convertibili con facilità da Windows a Linux. Per il resto speriamo in WineX...TAD
      • Iperion scrive:
        Re: Non si poteva
        - Scritto da: TADsince1995


        Il fatto che giri nativamente è
        buona

        cosa, ma come dicevo in un altro post,

        rimangono mosche bianche.

        Su Linux troveremo solo i giochi in OpenGL,
        convertibili con facilità da Windows
        a Linux. Per il resto speriamo in WineX...

        TADE' lì il problema. Opengl è rimasto in uno stato di coma vegetativo per troppo tempo, tant'è che sotto windows la gente sviluppa principalmente in dx, a meno che non si affidi a motori già scritti da altri (come ad esempio quelli di id ed epic, anche se quest'ultima non è che supporti propriamente al meglio la modalità opengl, come dimostrano i bench). Il rilascio della versione 2 cambierà le acque? forse, ma personalmente credo di no. è microsoft che detta legge su come dovranno evolversi le schede grafiche in futuro, non ogl che ha perso molto tempo fa la sua posizione di dominio.l'emulazione è una speranza fino a che punto? c'era a tal proposito una discussione al riguardo su slash, dove si diceva che se punti ad emulare bene un sistema su un altro sistema, mica invogli gli sviluppatori a scrivere roba per l'"altro sistema", bensì gli dai qualche speranza che sviluppando per il sistema originale, quello che hanno scritto funzionerà a costo 0 sul sistema che emula. L'emulazione dovrebbe essere un palliativo temporaneo, non la soluzione di tutti i mali.
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Non si poteva

          E' lì il problema. Opengl è
          rimasto in uno stato di coma vegetativo per
          troppo tempo, tant'è che sotto
          windows la gente sviluppa principalmente in
          dx, a meno che non si affidi a motori
          già scritti da altri (come ad esempio
          quelli di id ed epic, anche se quest'ultima
          non è che supporti propriamente al
          meglio la modalità opengl, come
          dimostrano i bench). Il rilascio della
          versione 2 cambierà le acque? forse,
          ma personalmente credo di no.Se non sbaglio la versione 2 ha il supporto agli shader ecc... E poi Doom3 non è che sia malaccio come motore eh! ;)
          è
          microsoft che detta legge su come dovranno
          evolversi le schede grafiche in futuro, non
          ogl che ha perso molto tempo fa la sua
          posizione di dominio.E' triste, ma non è un cosa assoluta. Sicuramente microsoft con le DX9 ha posto uno standard (buono invero, una delle poche cose buone che ha fatto secondo me) valido, ma OGL è multipiattaforma e ciò non è da dimenticare, in quanto non ci sono solo i videogiochi che sfruttano le librerie grafiche, ci sono anche i programmi di grafica 3d... E fare quelli multipiattaforma è fondamentale secondo me.
          l'emulazione è una speranza fino a
          che punto? c'era a tal proposito una
          discussione al riguardo su slash, dove si
          diceva che se punti ad emulare bene un
          sistema su un altro sistema, mica invogli
          gli sviluppatori a scrivere roba per
          l'"altro sistema", bensì gli dai
          qualche speranza che sviluppando per il
          sistema originale, quello che hanno scritto
          funzionerà a costo 0 sul sistema che
          emula. L'emulazione dovrebbe essere un
          palliativo temporaneo, non la soluzione di
          tutti i mali.Sono d'accordo. Di certo l'emulazione non spinge gli sviluppatori a portare il gioco su un'altro SO, però può essere un bene per i videogamers... A patto che l'emulazione non abbia un gap eccessivo a livello di performance. Se mi perde il 2% di performance non mi frega nulla, ma se già siamo al 20-30% allora beh...TAD
          • Iperion scrive:
            Re: Non si poteva
            - Scritto da: TADsince1995


            Se non sbaglio la versione 2 ha il supporto
            agli shader ecc... E poi Doom3 non è
            che sia malaccio come motore eh! ;)Nono, mica ho detto che è male, anzi. Però di fatto non è trainante. Il meccanismo delle estensioni, alla fine si è rivoltato un po' contro lo standard stesso, dato che ogni produttore piazzava ciò che voleva. Lo sviluppo delle DX è più centralizzato e quindi a mio modo di vedere garantisce un miglior grado di compatibilità tra le schede (e minori sbattimenti per i programmatori, dato che il medesimo blocco di codice gira per specifica su schede diverse, mentre in ogl se l'effetto non fa parte della base, allora è necessario implementarlo sfruttando un'estensione proprietaria di un produttore, che sarà diversa per un altro produttore e via dicendo).


            E' triste, ma non è un cosa assoluta.
            Sicuramente microsoft con le DX9 ha posto
            uno standard (buono invero, una delle poche
            cose buone che ha fatto secondo me) valido,
            ma OGL è multipiattaforma e
            ciò non è da dimenticare, in
            quanto non ci sono solo i videogiochi che
            sfruttano le librerie grafiche, ci sono
            anche i programmi di grafica 3d... E fare
            quelli multipiattaforma è
            fondamentale secondo me.
            Calma, mica ho detto che "l'opengl morirà" :D anzi. Ho detto solo che non avrà quel ruolo trainante che molti auspicano. Però ecco, già a seconda dell'applicativo, il tipo di supporto che i produttori devono offrire è già diverso: le performance per un sw di grafica 3d sono importanti, ma per un videogioco diventano fondamentali. per questo un produttore si sbatterà di più su un driver pensando alle applicazioni ludiche in primis, e altro in secundis.

            Sono d'accordo. Di certo l'emulazione non
            spinge gli sviluppatori a portare il gioco
            su un'altro SO, però può
            essere un bene per i videogamers... A patto
            che l'emulazione non abbia un gap eccessivo
            a livello di performance. Se mi perde il 2%
            di performance non mi frega nulla, ma se
            già siamo al 20-30% allora beh...
            E qui son d'accordo.
  • Anonimo scrive:
    Re: ubuntulinux.org
    Sarebbe interessante citare le fonti quando si scrivono certe frasi. Inoltre gente come te, che non ci pensa due volte ad insultare chi campa con il proprio lavoro (io sviluppo su Windows e ne sono fiero, visto che con i miei programmi ci sono ditte che producono e guadagnano) danneggia tutto il mondo open source.Non capisco se queste reazioni sono dettate dall'invidia, dall'ignoranza o dalla presunzione....oppure molto più banalmente sei il troll del lunedì mattina.
  • Anonimo scrive:
    Re: ubuntulinux.org
    - Scritto da: Anonimo
    open source supera di gran lunga la massetta
    di cazzoni che ancora sviluppano sotto
    windows.agghiacciante.meno male non so te.
  • Anonimo scrive:
    Re: ubuntulinux.org
    - Scritto da: Anonimo
    Il problema di windows è che in meno
    di 3 anni
    ha perso una fetta consistente di nuovi
    sviluppatorifonti?
    semplice piu della meta degli sviluppatori
    nuovi,se ne sbatte il cazzo di winforms o
    tecnologie mongospaticheah si?
    di casa redmond e ha iniziato a utilizzare
    in maniera
    proficua toolkit open source like gtk gnome
    libc pango
    corba python ecc ecc ecc.e che ci fanno? ma soprattutto: TU che ci hai fatto?
    la massa di
    sviluppatori
    open source supera di gran lunga la massetta
    di cazzoni che ancora sviluppano sotto
    windows.quindi è come dire che il 90% dei programmi è realizzato dal 10% deglil sviluppatori (si tenga presente che moltissimi programmi "open source" vengono poi convertiti anche per windows)?
    • Anonimo scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: Anonimo
      quindi è come dire che il 90% dei
      programmi è realizzato dal 10% deglil
      sviluppatori (si tenga presente che
      moltissimi programmi "open source" vengono
      poi convertiti anche per windows)?Aggiungo che intanto il ricco mercato dei videogiochi:su pc è dominato da chi programma per windows, e su console xbox 2 sarà dominato dai nuovi strumenti di sviluppo microsoft
  • FDG scrive:
    Re: Non si poteva
    - Scritto da: winono
    Eh no, non si può. Microsoft produce
    software, quindi deve vendere software,
    quindi in qualche modo prima o poi spinge
    tutti i propri utenti a migrare alla release
    successiva.Guardate che Avalon si potrà installare su XP.Microsoft s'è accorta in tempo che gli sviluppatori avrebbero ignorato Longhorn se non avesse dato gli stessi strumenti sui sistemi più vecchi. Mi pare sia previsto per XP e per il 2000.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non si poteva
    Vabbè allora per sicurezza uso bittorrent cosi' quando butto tutto non me ne frega una sega, già mi spiace vedere validi giochi su CD del 1998 non girare solo perchè su XP non vanno e il mio PC attuale con 98 sta male...
  • Anonimo scrive:
    Re: ubuntulinux.org
    Voglio imparare a fare qualche programmino, cosa mi consigli? Vedo che sei preparato (spero).ciao
    • TrollSpammer scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: Anonimo
      Voglio imparare a fare qualche programmino,
      cosa mi consigli? Vedo che sei preparato
      (spero).

      ciaoconosci già qualcosa sulla programmazione? (anche a livello scolastico)
      • Anonimo scrive:
        Re: ubuntulinux.org
        Ehm 15 anni fa ho programmato con Turbopascal 4 e Gwbasic ma non arrivavo a fare gli exe e usavo solo i goto e pochi cicli semplici (if then else, do while etc...)Non c'è speranza vero? :s
        • Anonimo scrive:
          Re: ubuntulinux.org
          - Scritto da: Anonimo
          Ehm 15 anni fa ho programmato con
          Turbopascal 4 e Gwbasic ma non arrivavo a
          fare gli exe e usavo solo i goto e pochi
          cicli semplici (if then else, do while
          etc...)

          Non c'è speranza vero? :sSe vuoi un consiglio inizia a programmare in bash usando una qualsiasi distro linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: ubuntulinux.org
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ehm 15 anni fa ho programmato con

            Turbopascal 4 e Gwbasic ma non arrivavo
            a

            fare gli exe e usavo solo i goto e pochi

            cicli semplici (if then else, do while

            etc...)



            Non c'è speranza vero? :s

            Se vuoi un consiglio inizia a programmare in
            bash usando una qualsiasi distro linux.e chi dovrebbe usarli i suoi programmi, mister smanettone?
          • Anonimo scrive:
            Re: ubuntulinux.org
            e Bash lo chiami linguaggio?Io lo devo usare per forza e a volte lo trovo disgustoso.
        • Anonimo scrive:
          Re: ubuntulinux.org
          - Scritto da: Anonimo
          Ehm 15 anni fa ho programmato con
          Turbopascal 4 e Gwbasic ma non arrivavo a
          fare gli exe e usavo solo i goto e pochi
          cicli semplici (if then else, do while
          etc...)

          Non c'è speranza vero? :sl'esperienza che hai fatto sul turbopascal puoi reinvestirla in freepascal, la sintassi è compatibile con quella del turbopascal 7 ed è liberamente disponibile per varie piattaformehttp://www.freepascal.orgKaysiX
          • Bombardiere scrive:
            Re: ubuntulinux.org
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ehm 15 anni fa ho programmato con

            Turbopascal 4 e Gwbasic ma non arrivavo
            a

            fare gli exe e usavo solo i goto e pochi

            cicli semplici (if then else, do while

            etc...)



            Non c'è speranza vero? :s

            l'esperienza che hai fatto sul turbopascal
            puoi reinvestirla in freepascal, la sintassi
            è compatibile con quella del
            turbopascal 7 ed è liberamente
            disponibile per varie piattaforme

            www.freepascal.org

            KaysiXPersonalmente con il turbo pascal, specialmente quello insegnato a scuola, non ci fai nulla. Se vuoi iniziare a programmare seriamente, ti consiglio di iniziare con il visual basic. Puoi fare cose abbastanza carine se sai come fare. Eventualmente impara anche il c++ e sei a posto.
          • Anonimo scrive:
            Re: ubuntulinux.org
            - Scritto da: Bombardiere
            Personalmente con il turbo pascal,
            specialmente quello insegnato a scuola, non
            ci fai nulla. Se vuoi iniziare a programmare
            seriamente, ti consiglio di iniziare con il
            visual basic.e di grazia cosa si può fare con VB che non si può fare col TP? se parli solo dell'aspetto visuale con sviluppo RAD, allora Kylix invece di FreePascal (c'è anche il RAD per FreePascal, Lazarus, ma non so a che stadio di sviluppo sia arrivato); vai a dare un'occhiata alle lib che puoi usare in FreePascal prima di dare per scontato che l'equivalenza della sintassi corrisponda ad una equivalenza di potenzialità; GTK? OpenGL? MySQL? disponibili. altro?Io attualmente sviluppo per lo più in VB e ogni giorno rimpiango Delphi, che altro non è che l'evoluzione del TurboPascal; altro che "non puoi farci nulla"...quello che dici della scuola è in parte vero solo perché ci si concentra sul Pascal standard e si usa il TP solo come tale
            Puoi fare cose abbastanza
            carine se sai come fare.
            Eventualmente impara anche il c++ e sei a posto.questo sì, straquotoKaysiX
        • Anonimo scrive:
          Re: ubuntulinux.org
          - Scritto da: Anonimo
          Ehm 15 anni fa ho programmato con
          Turbopascal 4 e Gwbasic ma non arrivavo a
          fare gli exe e usavo solo i goto e pochi
          cicli semplici (if then else, do while
          etc...)

          Non c'è speranza vero? :sNon è vero:http://developer.apple.com/
        • Anonimo scrive:
          Re: ubuntulinux.org
          - Scritto da: Anonimo
          Turbopascal 4 e Gwbasic ma non arrivavo ahai già buone basi :)A proposito sapete per cosa sta GW nel gwbasic?Ebbene si... Gates William Basic...
      • Anonimo scrive:
        Re: ubuntulinux.org
        - Scritto da: TrollSpammer
        - Scritto da: Anonimo

        Voglio imparare a fare qualche
        programmino,

        cosa mi consigli? Vedo che sei preparato

        (spero).



        ciao

        conosci già qualcosa sulla
        programmazione? (anche a livello scolastico)Delphi e tabelle Paradox! Che domande!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: Anonimo
      Voglio imparare a fare qualche programmino,
      cosa mi consigli? Vedo che sei preparato
      (spero).studia un linguaggio di programmazionea tua scelta c/c++ python c#impara le libcpoi passa alle gtk/gtkmm per la programmazione grafica opzionale 3d openglse ti piace il low level dai uno sguardo alle funzionidel kernel.questo per i programmi standaloneper la parte webpython php/perl ASP.NET with mono.una volta imparati questi concetti stai sicuro cherimarranno li a tua disposizione per gli anni a venire
      ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: ubuntulinux.org
        Mi sa che per mettere nel mio cervello questa roba mi serviranno tutti gli anni a venire :D Cmq grazie...vedo se riesco a recuperare qualcosa sul C intanto
        • Scorpion scrive:
          Re: ubuntulinux.org
          - Scritto da: Anonimo
          Mi sa che per mettere nel mio cervello
          questa roba mi serviranno tutti gli anni a
          venire :D
          Cmq grazie...vedo se riesco a recuperare
          qualcosa sul C intantoti conviene studiare direttamente la teoria dei linguaggi ad oggetti..una volta spaccato il cervello su quella puoi imparare qualsiasi linguaggio
          • Anonimo scrive:
            Re: ubuntulinux.org
            Il C mi sembra che sia un linguaggio ad oggetti, o mi sbaglio? La teoria serve o e' meglio partire da qualcosa tipo "hello world" ?Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: ubuntulinux.org
            - Scritto da: Anonimo
            Il C mi sembra che sia un linguaggio ad
            oggetti, o mi sbaglio? La teoria serve o e'
            meglio partire da qualcosa tipo "hello
            world" ?

            CiaoC++ è ad oggetti, mentre C non ancora, spiacente...La teoria serve, molto, per linguaggi ad oggetti (C++, Java etc.). Opinione personale, per il C trova da qualche parte la bibbia Kernigan-Ritchie e inizia a guardarti gli esempi...In bocca al lupo.Ake
          • Anonimo scrive:
            Re: ubuntulinux.org
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Il C mi sembra che sia un linguaggio ad

            oggetti, o mi sbaglio? La teoria serve
            o e'

            meglio partire da qualcosa tipo "hello

            world" ?



            Ciao

            C++ è ad oggetti, mentre C non
            ancora, spiacente...
            La teoria serve, molto, per linguaggi ad
            oggetti (C++, Java etc.). Opinione
            personale, per il C trova da qualche parte
            la bibbia Kernigan-Ritchie e inizia a
            guardarti gli esempi...
            In bocca al lupo.
            AkeC++ può essere a oggetti o può non esserlo, dipende dal programmatore.Java è SOLO ad oggetti.Quindi, IMHO, comincia dal java
    • Anonimo scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: Anonimo
      Voglio imparare a fare qualche programmino,
      cosa mi consigli? Vedo che sei preparato
      (spero).per un programmatore alle prime armi, java e' estremamente comodo, ha un "difficolta'" d'uso bassa, ha migliaia di tutorial, api facilmente accessibili e comprensibili, manuali oramai diffusi anche in biblioteca, eclipse.org per l'accesso ad un editor dalle enormi potenzialita' e librerie che coprono ogni settore : dalla programmazione per fare un gestionale, a quella per uno scheduler da usare in un telefonino.
    • TADsince1995 scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: Anonimo
      Voglio imparare a fare qualche programmino,
      cosa mi consigli? Vedo che sei preparato
      (spero).Allora, innanzitutto un consiglio spassionato: STAI LONTANO DAL VISUAL BASIC!!! E' il peggior e più deleterio linguaggio mai concepito (anzi in un certo senso non è nemmeno un linguaggio) e ti condizionerebbe troppo in qualcosa che di programmazione ha ben poco, specialmente perchè sei all'inizio. Comincia con qualcosa di più serio. Ti consiglio il linguaggio C per iniziare, appena hai capito tutto bene passa al C++. Da lì poi il passo è breve per qualunque altro linguaggio, se vuoi passare a Java o C# è un gioco da ragazzi a quel punto. TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: ubuntulinux.org

      Voglio imparare a fare qualche programmino,
      cosa mi consigli? IMHO le alternative migliori sono:- Python: multipiattaforma, progettato per essere semplice da comprendere, buon set di librerie a disposizione, utilizzabile sia per app dotate di GUI (web, thick client) sia per script- C#: standard ISO, multipiattaforma (DotGNU, Mono, .NET in rigoroso ordine alfabetico), buona implementazione del paradigma OO, base class library estesa, discreto numero di librerie (anche open source) disponibili
      ciaociao
    • Anonimo scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: Anonimo
      Voglio imparare a fare qualche programmino,
      cosa mi consigli? Vedo che sei preparato
      (spero).

      ciaoSenza ombra di dubbio parti dal Delphi (
    • Anonimo scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: Anonimo
      Voglio imparare a fare qualche programmino,
      cosa mi consigli? Vedo che sei preparato
      (spero).

      ciaoDico che Cedega costa un po' e non ti dà nemmeno la certezza che il gioco funzioni al 100%, fra l'altro l'azienda è stata anche criticata in passato dal mondo opensource.Perché uno dovrebbe farsi tutto questo sbattimento quando ormai tutti hanno una partizione con su windows preinstallato?Usi il tuo linux e quando vuoi giocare fai reboot.
  • Anonimo scrive:
    ubuntulinux.org
    Il problema di windows è che in meno di 3 anniha perso una fetta consistente di nuovi sviluppatorie si cari miei non è mica con l'ingegnerozzo vbasicc++ mfc che microsoft conta di foraggiare le casseper gli annii a venire.l'azienda microsoft per sopravvivere ha bisogno di carne fresca quindi developers developers developersora che è successo ?semplice piu della meta degli sviluppatori nuovi,se ne sbatte il cazzo di winforms o tecnologie mongospatichedi casa redmond e ha iniziato a utilizzare in manieraproficua toolkit open source like gtk gnome libc pangocorba python ecc ecc ecc.la cosa piu grave poi, è che ci sono tantissimi desktopwindows che iniziano ad infettarsi con prodotti GPLphp python gtk mono mingw perl ...he he adesso windows vuole correre ai ripari puntando non tanto sull'innovazione (che non hanno mai avuto ) ma su delle novità.peccato che questa volta la massa di sviluppatoriopen source supera di gran lunga la massettadi cazzoni che ancora sviluppano sotto windows.
    • Anonimo scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      Ecco il genio di turno, che si è svegliato inc... nero perché è Lunedì e spara a zero senza collegare il cervello...Per quanto sia d'accordo con te sulla massa di schifezze che ci propina MS, devi tener presente una cosa: Linux nel mercato desktop ancora praticamente NON ESISTE, nel senso di quote di mercato, intendo...Se sviluppi applicazioni server-side è un conto, altrimenti, se parliamo di applicazioni client, mi dispiace deluderti, ma PURTROPPO dovremo fare i conti con winzozz ancora per MOLTO tempo...
    • Bombardiere scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      - Scritto da: Anonimo
      Il problema di windows è che in meno
      di 3 anni
      ha perso una fetta consistente di nuovi
      sviluppatori
      e si cari miei non è mica con
      l'ingegnerozzo vbasic
      c++ mfc che microsoft conta di foraggiare le
      casse
      per gli annii a venire.
      l'azienda microsoft per sopravvivere ha
      bisogno di
      carne fresca quindi developers developers
      developers
      ora che è successo ?
      semplice piu della meta degli sviluppatori
      nuovi,se ne sbatte il cazzo di winforms o
      tecnologie mongospatiche
      di casa redmond e ha iniziato a utilizzare
      in maniera
      proficua toolkit open source like gtk gnome
      libc pango
      corba python ecc ecc ecc.
      la cosa piu grave poi, è che ci sono
      tantissimi desktop
      windows che iniziano ad infettarsi con
      prodotti GPL
      php python gtk mono mingw perl ...
      he he adesso windows vuole correre ai ripari
      puntando non tanto sull'innovazione (che non
      hanno mai avuto ) ma su delle novità.
      peccato che questa volta la massa di
      sviluppatori
      open source supera di gran lunga la massetta
      di cazzoni che ancora sviluppano sotto
      windows. In compenso non c'è nessuno sviluppatore che interviene sul tuo cervello...... in particolare i cazzoni che ancora sviluppano sotto windows.
    • Anonimo scrive:
      Re: ubuntulinux.org
      • Anonimo scrive:
        Re: ubuntulinux.org
        - Scritto da: Anonimo
        Continua pure a sviluppare su Linux software
        che userete te e i tuoi quattro amichetti
        sfigati filopinguinesi e a vivere sotto i
        ponti alla ricerca di qualche benefattore
        allocco che investa capitali per pagare il
        tuo progetto = elemosinare = buttare i
        propri soldi per la gloria :DNervosetto oggi... ti si è già impallato troppe volte uindovsicspiom ? Oppure ti sei beccato un virus tramite autluc ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Per tenere su tutta questa marmellata...
    1 giga di RAM non è questo grande di computer oggi giorno. Con i processori di futura generazione a 64bit e titoli come Doom3 e Half Life 2 usciti da poco penso che una scheda video Shader 2.0 compabile e 512 di RAM siano la prassi. Ormai vedo le geffo 6600 sotto i 200 euro. Io il giga lo ho da tempo quindi non vedo l'ora di poter lavorare con winFx. Secondo me è stata una cosa molto intelligente, utile per unificare l'interfaccia utente per molti dispositivi (la stesso identico programma può girare su web, palmari e PC senza modificare una riga di codice, con un codice scritto in XML il sistema lo interpreta come vuole). A me piace, poi i gusti so gusti. Sembra quasi di avere una interfaccia flash ma con tutte le potenzialità di un linguaggio ad alto livello
    • Anonimo scrive:
      Re: Per tenere su tutta questa marmellata...
      Si ma flash fa cagare, ergo... :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Per tenere su tutta questa marmellata...
        e come già per Xp, faranno un bel plagione della Gui di MacOsx.....sicuramente di Tiger, che esce questa primavera, e non nel 2007 vattelapesca..- Scritto da: Anonimo
        Si ma flash fa cagare, ergo... :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Per tenere su tutta questa marmellata...
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Si ma flash fa cagare, ergo... :Dcome se XP e macos fossero uguali.non è soltanto questione di icone e cartelle su un desktop.PS.: Uso entrambi i sistemi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per tenere su tutta questa marmellat
      - Scritto da: Anonimo
      con un codice
      scritto in XML il sistema lo interpreta come
      vuole). Si ma come vuole lui, non come vorresti tu
    • uomo scrive:
      Re: Per tenere su tutta questa marmellat
      - Scritto da: Anonimo
      Secondo me è
      stata una cosa molto intelligente, utile per
      unificare l'interfaccia utente per molti
      dispositivi (la stesso identico programma
      può girare su web, palmari e PC senza
      modificare una riga di codice, con un codice
      scritto in XML il sistema lo interpreta come
      vuole). Nulla di nuovo, XAML ha copiato spudoratamente da XUL, solo che XAML sara' implementabile solamente da MIcrosoft e cio' porta con se dei grossi problemi potenziali.Se per le web application, dovesse prendere piede XAML, ci sarebbe un monopolio incontrastabile (stando nella legalita').Perche', non vi sara' modo (legalmente) di creare browser o reader alternativi !!!XUL invece e' aperto e fruibile da qualsiasi azienda abbia la voglia di implementarlo e ad oggi gia' utilizzabile da qualsiasi browser mozilla based.(FireFox, ThunderBird, sono scritti solo in XUL).Stiamo solo attenti a non gridare all'innovazione per cose che gia' da anni sono esistenti e che gia' oggi sono sfruttabili.XAML potrebbe essere un cappio al collo per tutti , attenzione !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Per tenere su tutta questa marmellata...
    1 Di ram video e almeno 8 di Ram di sistema. Ovviamente DDR3 a 1,x Ghz altrimenti swappa sui dischi...
  • Anonimo scrive:
    Per tenere su tutta questa marmellata...
    Per tenere su tutta questa marmellata...la bella grafica di Longhorn ci vorranno 1 GB di RAM minimo!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Non si poteva
    apt-get dist-upgrade..ah gia' peccato(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si poteva
      Veramente con linux non va un cazzo, gli riconosco solo una potente shell testuale e basta. La compatibilità col SW e' ridicola e comunque e' troppo macchinoso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si poteva
        su questo hai ragione pero mi sto rpingendo piu in la di un pc da casaapache mysql php5 non sono per un pc normale (di norma le usano sui server) ma ci si fanno anche programmi per un utenza singola alla faccia di chi dice che apache deve girare su un servercomunqueapt-get install synapic (18mb) hai un gestore di pacchetti in GUIavrai delle sorprese di un infinita di giochi (scaricati tutte le iso)masterizzi la prima e le altre le montiuna volta montate apt-setup
        • Anonimo scrive:
          Re: Non si poteva
          Uhm i giochi per linux li ho visti , ricordano molto quelli di Win anni 90-95, cmq Apache te lo concedo perchè IIS fa veramente pena.Ciao
          • neoviruz scrive:
            Re: Non si poteva
            - Scritto da: Anonimo
            Uhm i giochi per linux li ho visti ,
            ricordano molto quelli di Win anni 90-95,Si infatti tribes2 e UT2004 sono effettivamente giochi che "ricordano molto quelli di Win anni 90-95"....Sembra che anche a livello gaming qualcosa si stia muovento, software-house permettendo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si poteva
            Ricorda che tra il gioco e l'hw ci sta la scheda video, e non ho visto ancora un notebook tra quello dei miei colleghi (circa 30 persone) sfruttare la scheda video in linux piu' del 10% di quello che la sfruttano in Windows, e parliamo di configurazioni eterogenee. Si va dalle Radeon prime versioni ai Geffo go serie 2,4,5 allel ultime Radeon uscite sul mercato (9800pro mobile mi pare).Finchè non ci sono i drivers come per win UT2004 lo vedrai a foto (nel senso degli scatti) ed emulato in SW.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si poteva
            puoi benissimo tenerti windows per giocare ma a quel punto tanto vale una xbox: costa meno, non soffre i virus, non richiede aggiornamenti hw/sw.per il resto un pc economico con linux e' perfetto e non richiede manco il service pack 2(troll)
          • 4ndrew87 scrive:
            Re: Non si poteva
            - Scritto da: Anonimo
            Ricorda che tra il gioco e l'hw ci sta la
            scheda video, e non ho visto ancora un
            notebook tra quello dei miei colleghi (circa
            30 persone) sfruttare la scheda video in
            linux piu' del 10% di quello che la
            sfruttano in Windows, e parliamo di
            configurazioni eterogenee. Si va dalle
            Radeon prime versioni ai Geffo go serie
            2,4,5 allel ultime Radeon uscite sul mercato
            (9800pro mobile mi pare).
            Finchè non ci sono i drivers come per
            win UT2004 lo vedrai a foto (nel senso degli
            scatti) ed emulato in SW.veramente se non sbaglio(non ho provato di persona) UT2004 gira meglio che su winpoi nativamente gira anche Doom3p.s.anche UT2004 è nativo nel caso non l'avessi capito
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si poteva
            meglio usare un mac...ci fai girare unix, linux e giochi con UT2004 senza problemi...non a caso la Bungie, comprata da Microsoft continua a programmare con mac...su una pagina microsoft si vede un G5...ah ah..(apple)- Scritto da: Anonimo
            Ricorda che tra il gioco e l'hw ci sta la
            scheda video, e non ho visto ancora un
            notebook tra quello dei miei colleghi (circa
            30 persone) sfruttare la scheda video in
            linux piu' del 10% di quello che la
            sfruttano in Windows, e parliamo di
            configurazioni eterogenee. Si va dalle
            Radeon prime versioni ai Geffo go serie
            2,4,5 allel ultime Radeon uscite sul mercato
            (9800pro mobile mi pare).
            Finchè non ci sono i drivers come per
            win UT2004 lo vedrai a foto (nel senso degli
            scatti) ed emulato in SW.
          • Iperion scrive:
            Re: Non si poteva
            - Scritto da: neoviruz


            - Scritto da: Anonimo

            Uhm i giochi per linux li ho visti ,

            ricordano molto quelli di Win anni
            90-95,

            Si infatti tribes2 e UT2004 sono
            effettivamente giochi che "ricordano molto
            quelli di Win anni 90-95"....
            Sembra che anche a livello gaming qualcosa
            si stia muovento, software-house
            permettendo...No, ti sbagli. è tutto come prima. Anzi, almeno una volta c'era Lokigames e qualcun altro, adesso son tutte fallite 'ste ditte che fanno conversioni. Se hai un ut2k4 su linux è perchè epic ha sempre rilasciato una versione linux dei vari unreal tournament, in quanto gli serviva avere una versione per questo os per via dei server dedicati. Non a caso, non esiste una versione linux di epic di Unreal 2. Discorso simile per Doom 3. I giochi per PC (anche esclusivi per pc) la fuori sono UNA MAREA, non bastano un paio di shooters (per i quali si sapeva già del supporto) per dire "eh, adesso si muove qualcosa". Io voglio giocare a warcraft 3: se non vado di emulazione, non ho strada sotto linux. Cmq, riguarda la storia di lokigames, creata durante il primo boom di linux e fallita miseramente.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non si poteva
          - Scritto da: Anonimo
          apt-get install synapic (18mb) hai un
          gestore di pacchetti in GUI
          avrai delle sorprese di un infinita di
          giochi (scaricati tutte le iso)Sì? Quanti cloni di tetrix e pacman? :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si poteva

        Veramente con linux non va un cazzo, gli
        riconosco solo una potente shell testuale e
        basta. La compatibilità col SW e'
        ridicola e comunque e' troppo macchinoso.va talmente male che sono anni che non cambio la home dell'utente conservando quindi tutti i bookmarks, la posta, le preferenze dei programmi e ovviamente i datil'interfaccia grafica fa proprio schifo come si puo' ben vedere ad esempio su http://www.kde-look.org (tanto per fare qualche esempio)la compatibilita' sw e' cosi' ridicola che lo stesso kernel e lo stesso software (prestazioni permettendo) puo' girare su sistemi che variano da un 486 all'ultimo modello di athlon. una compatibilita' che fa talmente schifo che wine permette di far girare molte piu' applicazioni windows di quante applicazioni linux faccia girare windowsquanto a macchinosita'... si certo hai proprio ragione, come su tutto il resto. magari scaricati una iso e provalo la prossima volta
        • Iperion scrive:
          Re: Non si poteva


          quanto a macchinosita'... si certo hai
          proprio ragione, come su tutto il resto.
          magari scaricati una iso e provalo la
          prossima voltaDai, hai veramente ragione su tutto quello che hai scritto, ma non su questo... è veramente più macchinoso linux rispetto ad un windows, un macosx o un beos a caso. Negarlo mi pare negare l'evidenza. Anche con una suse, ti ritrovi a modificare file di configurazione per far funzionare correttamente il tutto perchè yast non supporta tutte le features di un dato elemento...
        • Anonimo scrive:
          Re: Non si poteva
          - Scritto da: Anonimo

          va talmente male che sono anni che non
          cambio la home dell'utente conservando
          quindi tutti i bookmarks, la posta, le
          preferenze dei programmi e ovviamente i daticome me con windowsXP.
          l'interfaccia grafica fa proprio schifo come
          si puo' ben vedere ad esempio su
          www.kde-look.org (tanto per fare qualche
          esempio)bhe'... il tuo kde3 te lo puoi rollare ora che uscirà winFX.
          la compatibilita' sw e' cosi' ridicola che
          lo stesso kernel e lo stesso software
          (prestazioni permettendo) puo' girare su
          sistemi che variano da un 486 all'ultimo
          modello di athlon. come con winxp se mi parli si software a linea di comando, se invece parli di applicazioni gui oriented, sei solo un masochista se cerchi di far girare un photoshop (ad esempio) su un 486.
          una compatibilita' che fa
          talmente schifo che wine permette di far
          girare molte piu' applicazioni windows di
          quante applicazioni linux faccia girare
          windowscon vmware fai ciò che vuoi anche con windows.L'esempio che hai fatto (wine) è a sproposito, stai valutando la compatbiolità di un sistema operativo solo perchè esiste un emulatore... bah...
          quanto a macchinosita'... si certo hai
          proprio ragione, come su tutto il resto.
          magari scaricati una iso e provalo la
          prossima voltase vabbe'... tu invece prova a installarti winxp... magari capirai la differenza
        • Anonimo scrive:
          Re: Non si poteva
          - Scritto da: Anonimo

          Veramente con linux non va un cazzo, gli

          riconosco solo una potente shell
          testuale e

          basta. La compatibilità col SW e'

          ridicola e comunque e' troppo
          macchinoso.

          va talmente male che sono anni che non
          cambio la home dell'utente conservando
          quindi tutti i bookmarks, la posta, le
          preferenze dei programmi e ovviamente i dati??????Uso le stesse preferenze, gli stessi bookmarks, la stessa posta dai tempo di win95.

          l'interfaccia grafica fa proprio schifo come
          si puo' ben vedere ad esempio su
          www.kde-look.org (tanto per fare qualche
          esempio)Dio mio che coatti!!!!ma veramente usate interfacce del genere???Ragazzi, siamo tornati ai tempi delle uno turbo gialle con lo stereo che pompa a manetta!!!
          la compatibilita' sw e' cosi' ridicola che
          lo stesso kernel e lo stesso software
          (prestazioni permettendo) puo' girare su
          sistemi che variano da un 486 all'ultimo
          modello di athlon. una compatibilita' che fa
          talmente schifo che wine permette di far
          girare molte piu' applicazioni windows di
          quante applicazioni linux faccia girare
          windowsEh si, i motori fiat sono i migliori.
          quanto a macchinosita'... si certo hai
          proprio ragione, come su tutto il resto.
          magari scaricati una iso e provalo la
          prossima voltaTempo fa mi e' capitato di trombare in una Uno perche' la mercedes era a fare il tagliando.In effetti non era poi cosi' scomoda...iPuddu
  • Anonimo scrive:
    Re: Non si poteva
    A parte che la tecnologia non può aspettare te che non hai voglia... avalon e indigo sono ben lungi dall'essere maturi per l'installazione su sitemi di produzione.... ma poi anche se fosse chi ti obbliga?tieniti xp per i prossimi 40 anni se vuoi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si poteva
      E se cambio lo scanner e non fanno piu' i drivers? E se prendo una scheda video e mi dice: "Non puoi giocare perchè non hai le DX16 che ci sono solo per Lungocorno?" :(
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si poteva
        - Scritto da: Anonimo
        E se cambio lo scanner e non fanno piu' i
        drivers? E se prendo una scheda video e mi
        dice: "Non puoi giocare perchè non
        hai le DX16 che ci sono solo per
        Lungocorno?" Questo è uno dei problemi del software proprietario: se un giorno decidono che il supporto è finito, è finito punto e basta.Cmq, mi sembra che stai esagerando: le directx, tanto per citare il tuo esempio, nelle nuove versioni non sono mica disponibili solo per l'ultimo uscito.Certo pretendere oggi di giocare con win95 a doom3 forse è eccessivo, non pensi? Il giorno che Xp sarà così obsoleto, figurati quanto lo sarà il tuo attuale pc, con i ritmi odierni...
        • Anonimo scrive:
          Re: Non si poteva
          W95 faceva pena quando e' uscito e figuriamoci ora, ma XP io lo trovo ottimo (a patto di avere driver "testati" e applicazioni patchate e stabili senza fare troppi installa/disinstalla).ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si poteva
            - Scritto da: Anonimo
            ma XP io lo trovo ottimo (a
            patto di avere driver "testati" e
            applicazioni patchate e stabili senza fare
            troppi installa/disinstalla).Hai degli standard di qualita' molto bassi, se per te "ottimo" e' un sistema che s'impalla a causa di troppe installazioni o va giu' con applicazioni non stabili ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si poteva
            - Scritto da: Anonimo
            se per te "ottimo" e' un sistema che
            s'impalla a causa di troppe installazioni o
            va giu' con applicazioni non stabili ...basta con questa lagna...Windows XP NON si pianta per 'troppe installazioni'.Se non sapete quello che dite, tacete.
          • uomo scrive:
            Re: Non si poteva
            Lo sappiamo, fidati che lo sappiamo !!!stando su centinaia di macchine XP alla settimana ti posso assicurare che i casini sono all'ordine del giorno !!!Reti (SMB) che misteriosamente scompaiono.Stampanti che misteriosamente non stampano piu'Sistemi che rallentano misteriosamente....per poi scoprire che era colpa di un servizio di windows (quindi non di terze parti) che faceva impallare la macchina.Pesantezza inutileBassa personaliazzazioneProgrammazione fantasma (manca moltissima documentazione utile e informazioni a basso livello).Devo proseguire :)Ciao Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si poteva
            - Scritto da: uomo
            Lo sappiamo, fidati che lo sappiamo !!!

            stando su centinaia di macchine XP alla
            settimana ti posso assicurare che i casini
            sono all'ordine del giorno !!!

            Reti (SMB) che misteriosamente scompaiono.

            Stampanti che misteriosamente non stampano
            piu'

            Sistemi che rallentano
            misteriosamente....per poi scoprire che era
            colpa di un servizio di windows (quindi non
            di terze parti) che faceva impallare la
            macchina.e io ti posso garantire che se devi fare una rete windows devi essere competente, da quello che scrivi dimostri solo ignoranza e una cultura limitata in ambito desktop

            Pesantezza inutileconfermo quanto detto prima

            Bassa personaliazzazionema che vuoi dire?

            Programmazione fantasma (manca moltissima
            documentazione utile e informazioni a basso
            livello).poca documentazione?ma che cavolo dici, conosci msdn?


            Devo proseguire :)
            no no, fermati, hai fatto già abbastanza la figura dell'utonto linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si poteva
            - Scritto da: Anonimo
            basta con questa lagna...
            Windows XP NON si pianta per 'troppe
            installazioni'.
            Se non sapete quello che dite, tacete.
            Sono daccordo con te. WinXP si pianta solo se lo usi
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si poteva
            - Scritto da: Anonimo
            Sono daccordo con te. WinXP si pianta solo
            se lo usiCome farai a saperlo se *evidentemente* non lo usi? bho?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si poteva
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            se per te "ottimo" e' un sistema che

            s'impalla a causa di troppe
            installazioni o

            va giu' con applicazioni non stabili ...

            basta con questa lagna...
            Windows XP NON si pianta per 'troppe
            installazioni'.
            Se non sapete quello che dite, tacete.
            MMHUHUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHma taci buffone fai 2 prove e te ne accorgi subito, oppure menti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si poteva
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            ma XP io lo trovo ottimo (a

            patto di avere driver "testati" e

            applicazioni patchate e stabili senza
            fare

            troppi installa/disinstalla).

            Hai degli standard di qualita' molto bassi,
            se per te "ottimo" e' un sistema che
            s'impalla a causa di troppe installazioni o
            va giu' con applicazioni non stabili ...il sistema s'impalla perchè il suo "sistemista" è già impallato di suo...finiamola di fare i pagliacci... linux si impalla per un niente e windows xp non si impalla mai... dipende solo da chi li usae poi... quanti programmi puoi installare e disinstallare con linux in un giorno? ..uno... due ???
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si poteva
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            ma XP io lo trovo ottimo (a


            patto di avere driver "testati" e


            applicazioni patchate e stabili
            senza

            fare


            troppi installa/disinstalla).



            Hai degli standard di qualita' molto
            bassi,

            se per te "ottimo" e' un sistema che

            s'impalla a causa di troppe
            installazioni o

            va giu' con applicazioni non stabili ...

            il sistema s'impalla perchè il suo
            "sistemista" è già impallato
            di suo...

            finiamola di fare i pagliacci... linux si
            impalla per un niente e windows xp non si
            impalla mai... dipende solo da chi li usa

            e poi... quanti programmi puoi installare e
            disinstallare con linux in un giorno?
            ..uno... due ???Questa sera accendo il PC con la Debian collegato in rete tramite Fastweb in fibra, lancio dselect e faccio la prova... A grandi linee penso che in un giorno possa riuscire tranquillamente ad installare tutti i circa 15000 pacchetti della distribuzione... C'è però da dire che sono limitato dalla velocità della macchina, un vecchio PII, altrimenti impiegerei sicuramente molto meno...
          • uomo scrive:
            Re: Non si poteva
            e' palesemente evidente che tu non sai nulla su come funzionino le installazioni sotto linux, altrimenti non avresti risposto una boiata del genere !!Sotto linux, ogni applicazione e' a se stante (qualsiasi sistema di pacchettizzazione tu possa usare).I file di configurazioni o sono in /etc (una directory) o nella home utente.L'installazione si basa su copiare secondo certe regole scritte in un file di conf del pacchetto stesso, in varie directory.La disinstallazione si basa sulla rimozione delle directory precedentemente sistemate.Anche nel caso che si dimenticasse un qualche file di configureazione in /etc, cio' non avrebbe nessun effetto, essendo quel file completamente ignorato (avrebbe la "brutta" conseguenza di sprecare qualche byte in piu' nel disco).In windows, il registro rallenta volente o nolente il sistema al crescere delle applicazioni installate.Ogni applicazione vi salva dentro le proprie configurazioni e cio' rende il registro sempre piu' pesante....e cio' piano piano porta ad un evidente degrado delle performance del sistema.Come vedi e' tutta questione di "tecniche" usate e non "da me fa cosi' e cosa' "Uno puo' dire quello che vuole, ma la realta' dei fatti e' questa, e fino a che windows avra' il registro, il sistema restera' sempre instabile.Non nego che da windows95 sia nettamente migliorato, ma paragonarlo ad altri sistemi ben piu' performanti, stabili e sicuri ce ne passa di strada......
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si poteva
        - Scritto da: Anonimo
        E se cambio lo scanner e non fanno piu' i
        drivers? E se prendo una scheda video e mi
        dice: "Non puoi giocare perchè non
        hai le DX16 che ci sono solo per
        Lungocorno?"

        :(ehhh questi sì che sono problemi . . . .
      • JoJo79 scrive:
        Re: Non si poteva
        - Scritto da: Anonimo
        E se cambio lo scanner e non fanno piu' i
        drivers? E se prendo una scheda video e mi
        dice: "Non puoi giocare perchè non
        hai le DX16 che ci sono solo per
        Lungocorno?"

        :(E se mio nonno aveva 3 palle? Era un flipper.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si poteva
        Apparte che c'è comunque un margine di tempo per cui puoi usare le tecnologie vecchie anche con i prodotti nuovi.Vedi ad esempio le directx che sono disponibili anche per sistemi operativi più vecchi.E' ovvio che se vuoi utilizzare NUOVI prodotti hardware o software (giochi o programmi che siano) devi adeguarti ai nuovi sistemi operativi.Se il tuo computer ti va bene cosi com'è. come tu stesso hai dichiarato, potrai usarlo quanto vorrai, nessuno ti impedirà di usare le periferiche, i driver e i programmi che hai oggi.
  • Anonimo scrive:
    Non si poteva
    Tenere XP ancora per 10 anni? Io non ho voglia di rimettermi li a rifare tutto, il mio PC va bene cosi' e non voglio cambiare nulla.
    • winono scrive:
      Re: Non si poteva
      - Scritto da: Anonimo
      Tenere XP ancora per 10 anni? Io non ho
      voglia di rimettermi li a rifare tutto, il
      mio PC va bene cosi' e non voglio cambiare
      nulla.Eh no, non si può. Microsoft produce software, quindi deve vendere software, quindi in qualche modo prima o poi spinge tutti i propri utenti a migrare alla release successiva.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si sarebbe potuto
      sarebbe potuto
Chiudi i commenti