Intel migliora le flash per cellulari

Il gigante di Santa Clara consegna ai produttori di telefonini i suoi primi chip di memoria flash NOR da 1 Gbit, una capacità che raddoppia quella delle precedente generazione. Sono più veloci e consumano meno

Santa Clara (USA) – Dopo essersi servita della tecnologia di processo a 65 nanometri per migliorare il rapporto performance/consumi della sua ultima generazione di CPU, Intel utilizzerà ora questa stessa tecnologia per produrre memorie flash NOR con densità di 1 Gigabit (128 MB).

Il passaggio dalla tecnologia a 90 nm verso quella a 65 nm, insieme all’adozione della tecnologia Multi-Level Cell, ha permesso ad Intel di raddoppiare la densità di memorizzazione dei suoi chip flash NOR, che in precedenza era di 512 Mbit. Il prossimo anno il colosso di Santa Clara sarà in grado di produrre chip flash NOR da 2 Gbit , pari a 256 MB, basati su circuiti a 45 nanometri: ciò apre la strada all’integrazione, nei cellulari, di svariate centinaia di megabyte di memoria.

Basati sull’architettura StrataFlash, i nuovi chip incrementano le performance della precedente generazione spingendo la velocità di lettura a 133 MHz e quella di scrittura a 1 MB/s, contro i 500 KB/s dei chip a 90 nm. Le nuove memorie, secondo Intel, sono ideali per la memorizzazione di foto e video catturati con fotocamere fino a 4 megapixel di risoluzione .

Intel ha spiegato che i nuovi chip NOR migliorano anche l’autonomia dei dispositivi mobili , e questo grazie alla riduzione della tensione di lavoro (pari a 1,8 volt) e ad una più avanzata modalità di risparmio energetico.

Dal momento che le nuove memorie StrataFlash sono compatibili, a livello di contatti, con quelle da 90 nm, i produttori possono migrare verso i nuovi chip NOR senza riprogettare i propri dispositivi.

Le memorie flash hanno, come noto, la capacità di conservare le informazioni anche in assenza di alimentazione, rendendole così particolarmente adatte all’uso nei dispositivi mobili. I chip flash NOR sono primariamente utilizzati come memoria di sistema in telefoni cellulari, PDA e in altri dispositivi embedded, dove in genere hanno il compito di immagazzinare dati personali, fotografie, musica e video. I vantaggi dell’architettura NOR sono un’elevata affidabilità nel tempo ed un veloce accesso in lettura. Le memorie NAND, che hanno in genere densità più elevate e migliori velocità in scrittura, si sono invece affermate come lo standard per le memory card ed altri dispositivi di memoria esterni.

Intel ha già avviato le consegne in volumi dei suoi primi chip StrataFlash a 65 nm.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • SardinianBoy scrive:
    Wowwwwwwww!
    Windows Vista è nato!Wowwww...e quando muore?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Wowwwwwwww!
      - Scritto da: SardinianBoy
      Windows Vista è nato!Wowwww...e quando
      muore?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)È già morto, solo che ancora non lo sa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Wowwwwwwww!
        - Scritto da:

        - Scritto da: SardinianBoy

        Windows Vista è nato!Wowwww...e quando

        muore?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

        È già morto, solo che ancora non lo sa.intanto finora secondo le statistiche (e anche secondo me) è la beta più diffusa nella sttoriasi presume sfonderà il tetto del 97% di diffusione toccato da windows 98 nei primi mesi del 1999
        • Anonimo scrive:
          Re: Wowwwwwwww!
          - Scritto da:
          - Scritto da:

          - Scritto da: SardinianBoy


          Windows Vista è nato!Wowwww...e quando


          muore?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

          È già morto, solo che ancora non lo sa.
          intanto finora secondo le statistiche (e anche
          secondo me) è la beta più diffusa nella
          storiaLink ??
          si presume sfonderà il tetto del 97% di
          diffusione toccato da windows 98 nei primi
          mesi del 1999Link ??
  • Anonimo scrive:
    Re: PERICOLO: non compratelo... Evitatel
    bla bla bla
  • danieleMM scrive:
    [ot]OpenGL vs DirectX: Storia
    Visto il dibattito che imperversa qui:http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1752314&id=1749754&r=PIe qui:http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1752581&id=1749754&r=PIho deciso di fare un po' di chiarezza partendo dallo spiegare quando sono nate directx ed opengl e come sono arrivate ad oggi...la mia fonte è un libro stampato: (non so se posso indicarlo... prego la redazione di farmelo sapere se devo rimuovere il riferimento)OpenGL® SuperBible, Third EditionBy Richard S. Wright Jr., Benjamin Lipchakche consiglio a chi vuole studiarsi la grafica 3D imparando con l'OpenGLquesto che racconto è un'esempio utile per capire come si fa strada Microsoft nel mercato e il perché certa gente, me compreso, ha poca fiducia in questa compagnia e sostiene con forza le alternative.questa è storia, anche se recente--------Il predecessore di OpenGL è stata la IRIS GL di Silicon Graphics, era inizialmente una libreria graphica 2D che si è evoluta in una 3D, costruita su hardware dedicato. SGI (Silicon Graphics) ha poi capito che perché potesse invadere un mercato più ampio doveva subire dei cambiamenti.. così nacque OpenGL .Con lo scopo di definire lo standard e promuoverlo nacque l'ARB (Architecture Rewiev Board) composto inizialmente da: SGI , Digital Equipment Corporation, IBM, Intel, Microsoft . Ancora oggi 4 volte l'anno l'ARB si riunisce per discutere l'evoluzione di OpenGL e come le strategie per promuoverlo. SGI controllava comunque le licenze OpenGL .Nel 1992 venne creata la specifica OpenGL 1.0. Da allora molti altri si sono aggiunti all'ARB, in particolare i produttori hardware.Gli incontri sono aperti ad altre aziende non iscritte all'ARB, si tenta comunque di mantenere il numero di partecipanti limitato per non ridurre la produttività.Un' implementazione OpenGL è composta o da una libreria software che crea immagini tri-dimensionali in risposta alle chiamate OpenGL oppure un driver per un dispositivo hardware che traduce le chiamate OpenGL.un produttore hardware che vuole entrare nel mercato sfruttando OpenGL deve pagare ad SGI una licenza , con questa licenza gli viene data un'implementazione di esempio interamente software e un "device hardware kit" che viene poi utilizzato per produrre driver ottimizzati e aggiungere estensioni OpenGL personalizzate.Ogni modello del produttore deve passare un test di conformità per assicurare che implementi correttamente tutta una specifica OpenGL. I driver per l'utilizzo sono forniti, con licenza, dai produttori stessi, ma chiunque può produrre dei driver non ufficiali , in genere ci si basa sul codice non ufficiale MESA.E a questo punto che entra in scena directx Un tempo si potevano comprare particolari schede (Windows Accellerator, o Graphic Device Interface - GDI ) per accellerare i comandi 2D in windows (stiamo parlando del 3.1 3.11 per quelli che se lo ricordano, prima di windows 95), queste schede erano perfette per iniziare a sviluppare i primi videogiochi.I giochi in windows erano allora: giochi di carte o puzzle, comunque non richiedevano animazioni veloci.I produttori di giochi rimasero basati sul DOS (il predecessore di Windows, un sistema non grafico, cercate su internet per maggiori informazioni) per avere un pieno controllo delle risorse e un accesso completo al monitor.Sotto windows questo non poteva avvenire perché i giochi dovevano condividere le risorse con il sistema windows.Microsoft provò a fornire gli strumenti per giochi basati su windows con un primo tentativo (WinG API) che fallì, i produttori di giochi continuarono a produrre per DOS.Quando microsoft iniziò a sviluppare windows 95 si pose come obiettivo quello di fermare una volta per tutte lo sviluppo di giochi su DOS , per far questo doveva fornire un accesso diretto all'hardware . Così Windows95 incluse un kit di sviluppo orientato ai produttori di gioco che tra le sue API presentava DirectDraw (per dirla tutta DirectDraw è stato acquisito non lo ha fatto microsoft).A quel punto per restare competitivi i produttori hardware avevano bisogno dei driver GDI e i DirectDraw, questi driver erano intesi a fornire agli sviluppatori un accesso diretto all'hardware simile a quello che avevano con l'utilizzo di DOS.questa volta Microsoft ebbe più successo e quel gruppo di API oggi si chiama DirectX, che si è poi espansa per fornire accesso diretto anche ad altri hardware, come le schede sonore, ed i dispositivi multimediali in generale.I giochi erano tutti in grafica 2D e DirectX era l'api più utilizzata (ce n'erano altre, ad esempio QuickTime di MAC)Mentre microsoft cercava di portare all'interno di windows una piattaforma per i giochi, sponsorizzava allo stesso tempo OpenGL perché entrasse a far parte di Windows con lo scopo di far concorrenza alle workstation Unix-based che tradizionalmente ospitavano le applicazioni scientifiche.Le schede grafiche 3D erano troppo costose per gli utenti e non venivano utilizzate per i giochi. Solo le aziende potevano permettersele, così OpenGL divenne inizialmente popolare nel campo del CAD, delle simulazioni e delle visualizzazioni scientifiche . In questi campi le performance erano di grande importanza, così OpenGL fu studiato per ottimizzarle ed ebbe molto successo.OpenGL diventò uno standard sufficientemente maturo e ben stabilito con molte funzionalità potenti, contemporaneamente le schede grafiche 3D arrivarono ad un prezzo che iniziava ad essere attraente anche per i videogiocatori.Mentre questo accadeva Microsoft stava cercando di pubblicizzare la sua nuova API di rendering 3D, direct3D : una novità difficile da usare , dalle ristrette funzionalità rispetto ad OpenGL, tanto che non avrebbe trovato posto nel mercato .Iniziò così la guerra delle API tra SGI e Microsoft: (continua come risposta a questo messaggio) -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 novembre 2006 12.49-----------------------------------------------------------
    • danieleMM scrive:
      Re: [ot]OpenGL vs DirectX: Parte2
      Parte 2: microsoft faveva parte dei membri fondatori dell'OpenGL ARB e aveva voluto OpenGL sulla piattaforma windows per permettere ai produttori di software per piattaforme unix di effettuare con poca difficoltà un porting sulle piattaforme windows . La portabilità era un' arma a doppio taglio perché avrebbe permesso agli sviluppatori per windows di effettuare dei porting ad altre piattaforme . Uno dei giochi più popolari a quel tempo fu Quake , e il suo autore John Carmack riscrisse in una fine settimana il motore del gioco in OpenGL .L'evento mise in fermento l'intero mondo dei giochi su pc.John Carmack dimostrò facilmente come 10 righe di codice OpenGL richiedevano 2-3 pagine di codice Direct3D per ottenere lo stesso obiettivo (renderizzare qualche triangolo).Molti programmatori di giochi iniziarono a guardare seriamente ad OpenGL, non più solo come ad un'API per applicazioni scientifiche.Aziende come la ID software, che si prefissavano di produrre giochi per più piattaforme, videro semplificarsi notevolmente il raggiungimento di questo obiettivo. Microsoft si trovò di fronte ad un dilemma , non poteva smettere di promuovere Direct3D dopo quello che aveva già speso fino a quel momento, ma non poteva neanche smettere di promuovere OpenGL perché avrebbe rinunciato ad una grossa fetta di mercato delle WorkStation.Così iniziò a sostenere con insistenza che OpenGL era adatto al rendering esatti e precisi senza vincoli di tempo , e Direct3D per il rendering real-time (quello dei giochi).La documentazione ufficiale di Microsoft sosteneva che OpenGL fosse più come un motore di rendering per ray-tracing* che un'API per la grafica real-time.*ray-tracing: tecnica di rendering alternativa che permette di ottenere risultati con qualità notevolmente maggiori di quella classica, ma con tempistiche che lo rendono inadatto, per ora, al rendering real-time. (cercate su internet x + info)SGI prese in mano la campagna di promozione di OpenGL tra i produttori di giochi che volevano la possibilità di poter scegliere quale tecnologia utilizzare.Qualche sviluppatore di giochi iniziò a scrivere in OpenGL in previsione della stagione natalizia 1997. Microsoft incoraggiò i produttori a sviluppare in Direct3D e disse che chi voleva utilizzare l'OpenGL sulla sua piattaforma avrebbe dovuto utilizzare un apposito kit di sviluppo denominato Mini-Client Driver ( MCD ).Un'imbarazzata microsoft spese moltissimo tempo per migliorare le scarse prestazioni del suo MCD in rapporto a quelle della piattaforma sviluppata da SGI.Dopo un lungo lavoro di miglioramento l'MCD permise ai produttori di mettere le mani sul codice fino fino a chiamate di basso livello (chiamate per disegnare dirette all'hardware).Microsoft continuò comunque ad insistere che l'OpenGL non era adatto allo sviluppo dei videogiochi e che l'MCD serviva solo per fornire una strada pronta alle applicazioni scientifiche come il CAD. Rapidamente tutti i produttori ebbero la loro implementazione driver basata sull'MCD .La maggioranza dei giochi di allora era sviluppata in Direct3D, ma i produttori di schede video faticavano ad ottenere un supporto su di esso, supportavano invece fortemente OpenGL. Presto il mercato del Direct3D si sarebbe estinto .Nell'estate del '97 microsoft annunciò che NON avrebbe fornito le licenze per il codice MCD e hai produttori non sarebbe stato permesso di rilasciare i propri driver per windows 98 . Potevano però fornirli per la piattaforma Windows NT , la piattaforma di pertinenza per OpenGL, secondo microsoft.I produttori software che avevano speso tempo per sviluppare i propri giochi in OpenGL non poterono immettere tali versioni per il natale del 1997 , e i produttori di schede grafiche si ritrovarono a non poter fornire i driver OpenGL delle schede vendute. Microsoft si "guadagnò" così un intero anno di vantaggio rispetto ad OpenGL , continuando ad affermare che l'OpenGL andava usato per la grafica non real-time su piattaforma NT e Direct3D per i giochi su piattaforma windows98.Per fortuna questa situazione non ristagnò a lungo e SGI fornì il proprio driver kit per OpenGL basata sulla propria implementazione per windows.Il driver kit SGI venne battezzato Instable Client Driver ( ICD ). Microsoft scoraggiò l'uso dell'ICD sostenendo che MCD era molto più semplice da utilizzare.L' ICD comunque aveva un'interfaccia semplice da usare che rese lo sviluppo di driver simile ad usare l'MCD di microsoft, migliorando inoltre le loro prestazioni .I produttori di giochi ricominciarono a guardare seriamente all'OpenGL. Microsoft forte della sua vittoria iniziale e ormai senza possibilità a fermare l'avanzata di OpenGL nel mercato dei consumatori accettò di nuovo di sviluppare OpenGL per Windows98 .Stavolta Microsoft e SGI avrebbero dovuto lavorare insieme ad una nuova versione delle API, battezzata " Fahrenheit ", che avrebbe dovuto mettere insieme il meglio di OpenGL ed il meglio di Direct3D .Fahrenheit sarebbe dovuta essere fruibile esclusivamente su hardware microsoft e Silicon Graphics.Nel contempo SGI stava perdendo la battaglia sui prezzi delle workstation .SGI dovette abbandonare il mercato dei consumatori e dopo poco tempo rilascio la sua nuova versione di NT Workstation, con il completo sostegno di microsoft. OpenGL aveva perso il suo più grande sostenitore per il mercato dei consumatori .Molte industrie videro l'accordo di Fahrenheit e l'uscita dal mercato consumer di SGI come la fine di OpenGL.Invece OpenGL fu di nuovo ampiamente disponibile sull'hardware: gli sviluppatori non avevano bisogno di SGI o chiunque altro che mostrare i pregi di OpenGL, era semplice da usare e potente, era in utilizzato da qualche anno e questo significava un'enorme mole di documentazione disponibile.Man mano che il tempo passava il progetto Fahrenheit cadde completamente nelle mani di Microsoft e venne cessato.Ancora oggi i produttori hardware supportano OpenGL e contribuiscono a crearne estensioni. Così come ci sono aziende che producono giochi con OpenGL il cui vantaggio è la portabilità su diverse piattaforme.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 novembre 2006 13.06-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: [ot]OpenGL vs DirectX: Parte2
        - Scritto da: danieleMM
        Parte 2:
        (CUT)Complimenti. :)Finalmente un post interessante in questo forum che di solito è pieno di troll e flame.
        • danieleMM scrive:
          Re: [ot]OpenGL vs DirectX

          Complimenti. :)
          Finalmente un post interessante in questo forum
          che di solito è pieno di troll e
          flame.grazie.. ci ho messo anche un po' a scriverlo..avrei voluto farlo un po' più corto ma non potevo tagliare ancora..tra l'altro come mi hanno segnalato altrove (non ho verificato ma mi sembra plausibile)" Microsoft faceva parte nel 1988 di OSF,la fondazione software che non solo creo' il toolkit Motif per Unix ma pure tutta una serie di specifiche per interfacce grafiche che poco dopo si troveranno su Unix (naturalmente) e su windows 3.x.Da Windows 95 in poi le cose sono cambiate. "-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2006 19.42-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: [ot]OpenGL vs DirectX: Parte2
            Modificato dall' autore il 13 novembre 2006 19.24
            --------------------------------------------------un link che ti dice tutto:http://www.ac3.edu.au/SGI_Developer/books/Motif_PG/sgi_html/front.html
          • danieleMM scrive:
            Re: [ot]OpenGL vs DirectX

            un link che ti dice tutto:

            http://www.ac3.edu.au/SGI_Developer/books/Motif_PGtnx, leggerò a tempo perso :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2006 19.42-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: [ot]OpenGL vs DirectX
            Modificato dall' autore il 13 novembre 2006 19.42
            --------------------------------------------------No quella non lo devi leggere o meglio visiona solo la pagina che ti si presenta all'apertura del link perche' si tratta del manuale di programmazione di motif!.Guarda tutte le corporation che sono citate e capisci.Anzi prova a ricordare come si "inconificavano" le applicazioni su windows 3.x e come lo fa motif per esempio.
          • Anonimo scrive:
            Re: [ot]OpenGL vs DirectX

            No quella non lo devi leggere o meglio visiona
            solo la pagina che ti si presenta all'apertura
            del link perche' si tratta del manuale di
            programmazione di motif!.Guarda tutte le
            corporation che sono citate e capisci.Anzi prova
            a ricordare come si "inconificavano" le
            applicazioni su windows 3.x e come lo fa motif
            per
            esempio.Devi cliccare su "Front Matter" e leggi.
          • Anonimo scrive:
            Re: [ot]OpenGL vs DirectX
            Nota quanto sono simili:Motifhttp://www.opengroup.org/graphics/desktop/m-mwm.gifWindows 3.1http://toastytech.com/guis/win30help.gif
          • danieleMM scrive:
            Re: [ot]OpenGL vs DirectX

            Nota quanto sono simili:

            Motif

            http://www.opengroup.org/graphics/desktop/m-mwm.gi

            Windows 3.1

            http://toastytech.com/guis/win30help.gifquante innovazioni questa società :Dse ne scoprono di nuove tutti i giornie poi ci chiedono perché non ci piace microsoft
      • Anonimo scrive:
        Re: [ot]OpenGL vs DirectX
        complimenti per il post, però che tristezza pensando che con Vista arriverà il colpo di grazia a OpenGL... :( :((apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: [ot]OpenGL vs DirectX
          - Scritto da:
          complimenti per il post, però che tristezza
          pensando che con Vista arriverà il colpo di
          grazia a OpenGL... :(
          :(

          (apple)Non lo so...Vista non combatte solo contro OpenGL ma contro molti altri standard consolidati...In fondo questa ditta che esiste da poco piu' che trent'anni, per quanta fortuna abbia avuto, spero sia l'occasione perche' venga ridimensionata.
          • Anonimo scrive:
            Re: [ot]OpenGL vs DirectX
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            complimenti per il post, però che tristezza

            pensando che con Vista arriverà il colpo di

            grazia a OpenGL... :(

            :(



            (apple)

            Non lo so...
            Vista non combatte solo contro OpenGL ma contro
            molti altri standard
            consolidati...è proprio per questo che odio M$, perché ha voluto e vuole schiacciare tutto e tutti, esempio?Netscape, Real, QT, PDF, JPG, Flash, Java, OpenGL, ecc, ecc...ed inquina standard aperti, come HTML, CSS, Javascript, poi mi fermo qui che la lista è lunga...
        • danieleMM scrive:
          Re: [ot]OpenGL vs DirectX

          complimenti per il post, però che tristezza
          pensando che con Vista arriverà il colpo di
          grazia a OpenGL... :(
          :(

          (apple)so che si sono già mossi per creare un'implementazione dei driver OpenGL su sistema Vista..microsoft dovrebbe collaborare fornendo le specifiche da utilizzare...c'è poco da fidarsi.. ma speriamo bene!soprattutto ora che OpenGL sta svolgendo parecchi cambi di rotta fondamentali!spero che l'utenza linux gamers si espanda anche per questo, così i produttori di giochi produrranno in OpenGL per avere una clientela più ampia!e spero anche che se microsoft tenterà altre manovre del genere arrivino sanzioni.. pesanti.. più pesanti di qualunque altra sanzione microsoft abbia mai subito!che le sia intimato di rimuovere eventuali blocchi ecc.. ecc..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2006 20.47-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma basta con ste trollate
    - Scritto da:

    - Scritto da:



    - Scritto da:


    E' un gran rottura di c........i; fa perdere
    un


    mucchio di tempo tra driver che non vanno,


    periferiche da montare, grafica penosa,


    programnmi che non sono compatibili; ma chi


    volete incantare! Non ho il tempo per farmi

    delle


    s...e davanti al PC, devo usarlo e


    basta



    e allora usalo per fare cose serie invece di

    scrivere

    trollate!!!

    meno male esiste ancora lo scambio di opinione....il post iniziale non era uno scambio di opinione ma solo trollate dato che metà e più delle cose scritte sono false o esagerazioni
  • danieleMM scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!

    Riassumo i fatti.bene.. permettimi di completare i fatti con quello che hai omesso
    OpenGL:

    Le API sono documentate. Se sei un programmatore
    di applicazioni non devi pagare nulla. Se sei un
    produttore hardware e implementi queste
    specifiche devi pagare una licenza. Se vuoi
    cambiare qualcosa devi passare per il comitato
    ARB o, meglio, ti conviene fare lobby con uno dei
    membri del comitato (è scritto nelle FAQ). Per
    partecipare al comitato devi chiedere ma il
    comitato stesso cerca di tenere il numero dei
    partecipanti basso (sempre scritto nelle FAQ). In
    generale poi non è detto che accettino i
    cambiamenti. Hai a disposizione i sorgenti di una
    implementazione software che, obiettivamente, non
    serve a molto. Il nome OpenGL è un marchio
    registrato. Devi passare una serie di test per
    usarlo.Chiunque può implementare delle librerie che interpretino le API utilizzando un motore OpenGL sottostante (in genere una scheda video) a costo zero.
    DirectX:

    Le API sono documentate. Se sei un programmatore
    di applicazioni non devi pagare nulla. Se sei un
    produttore hardware e implementi queste
    specifiche su Windows non devi pagare una licenza
    ma registrarti come partner Microsoft per
    accedere ad una serie di benefici. Se vuoi
    cambiare qualcosa devi passare per Microsoft e,
    tipicamente, partecipare ai gruppi di lavoro o
    parlare con gli sviluppatori (cosa non troppo
    difficile per chi è nel giro). In generale
    comunque non è detto che accettino i cambiamenti.

    Il nome DirectX è un marchio registrato. Devi
    passare una serie di test per
    usarlo.

    Aggiungo poi che probabilmente come partner
    coinvolto nella implementazione di DirectX hai a
    disposizione i sorgenti di una implementazione di
    riferimento (non ne sono certissimo ma capita con
    gli altri driver). Sicuramente nel kit di
    sviluppo dei driver video ci sono le suite di
    test che coprono anche
    DirectX.Solo microsoft può implementare delle librerie di utilizzo delle API directx, tutti gli altri devono in tal caso pagare pesanti royalty per ogni libreria distribuita.precisazioniAPI: comandi standard OpenGLLibrerie/driver: leggono i comandi, identificano la versione dell'hardware sottostante e decidono le chiamate dirette da fare all'hardwareImplementazione: svolgono praticamente le funzioni richieste dalle API, in genere l'implementazione è hardware (con l'eccezione che conferma la regola delle librerie delle librerie MESA per OpenGL)API: consultabili ed utilizzabili da chiunque per directx ed OpenGLLibrerie/driver: di libera e gratuita implementazione per le OpenGL, ristretta a Microsoft e legata a pesanti royalty per le directxImplementazione: richiede pagamento di licenze a chi produce l'hardware per OpenGL, agevolazioni da parte di Microsoft a chi produce l'hardwareinfine ho reso in grassetto una tua frase nella descrizione dell'OpenGL:nelle FAQ non parla di lobby, consiglia di contattare uno degli sviluppatori di ARB e cercare di convincerlo che la propria è una buona idea
  • danieleMM scrive:
    Re: Ancora co sto Windows?
    riprendo perché il messaggio era troppo lungo, ho dovuto spezzarlo
    Ho conosciuto gente che
    comprava le CPU per overcloccarle a livelli
    estremi sperimentali e qualcuna gli si è pure
    bruciata. Ma lo dicevano con naturalezza, come se
    non fosse un
    problema.ho conosciuto gente che che usa ancora oggi dei pentium 2 senza alcun problema..quindi? cosa hai dimostrato con la tua frase?lo stesso che ho dimostrato io, assolutamente nulla
    O pensa alle SLI e altre menate.
    A chi piace tenersi un PC vecchio baccucco?ah chi il pc lo usa per lavorare e non gli frega nulla di avere l'ultimo modello per farsi ganzo con gli amici
    Più
    nuovo è sempre più veloce e non ho mai trovato
    grosse differenze nell'escalation dell'hardware
    fra Linuxari e Winari! Aggiornano cmq tutti il PC
    ogni paio
    d'anni!con una piccola differenza:su windows se aggiorni sei obbligato ad aggiornare l'hardwaresu linux hai la scelta di tenerti l'hardware vecchio...infatti non tutti cambiano ogni 2 anni
    E' un problema che non è nell'orizzonte mentale
    di nessuno,
    fondamentalmente!parla per te, per fortuna non tutti hanno un orizzonte mentale così ridotto...
  • danieleMM scrive:
    Re: Ancora co sto Windows?
    è l'ultima volta che ti rispondo perché rasenti il livello dei troll- Scritto da: Ekleptical
    Sì che ce l'hanno: è la nuova versione, con
    qualcosa in più. Non conosci gente che aveva la
    Golf vecchia e si è presa la nuova? Io
    sì.
    E un OS costa infinitamente meno di una Golf!
    Pure Windows super full
    non-OEM!che esempi fai?una macchina si usura con l'utilizzo, un sistema operativo no! (o almeno non dovrebbe)se non fosse per questo e perché dopo qualche anno non si trovano più pezzi di ricambio non ci sarebbe gente che compra la nuova golf, o sarebbe molta di menofintanto che non ha nulla di veramente nuovo da offrire per lo menola nuova versione a parte la grafica ha poche novità.. e la maggior parte delle persone non aggiornerebbe per lo stesso motivo per cui non si metterebbe a passare a linux
    Prenderebbero Windows, perchè ci si trovan bene
    ed il costo è ammortizzato nel
    prodotto.se la domanda viene posta a qualcuno che non sa neppure cosa sia un sistema operativo dubito fortemente che la risposta sarebbe questainoltre se il sistema viene venduto con windows è già perfettamente compatibile e funzionante in ogni sua partelo accendi ed è pronto da usare, e con più tool di quelli messi a disposizione da un'installazione di default di windows
    Lo lasciavano lì e non lo compravano. Non è la
    prima volta che le grandi catene americane
    provano a vendere PC con Linux. Quelli Windows
    vendono sempre di più.
    Rassegnatevi!dove vendono queste catene? nei negozi?a prezzi ragionevoli? con hardware d'avanguardia? hai dei link a sostenere quanto dici? possiamo averli?
    La pura e semplice verità è: Linux non mi da
    nulla più di Windows (se va male mi da meno, a
    seconda delle esigenze). Quindi qual'è la molla
    che dovrebbe spingermi a
    cambiare?a parte l'essere gratis: liberarsi dei virus, malware e compagni, slegarsi da un'azienda che ha come strategia di marketing quella di legare a se i clienti non rispettando gli standard od usandone di chiusio per curiositàpuò anche provare Mac.. non è detto che debba usare linux x forza.. qualunque alternativa va bene! ma non è giusto che il mercato offra solo windows, la scelta è sempre un bene in qualunque mercato
    Continua a mancare la motivazione di fondo!!!manca a te la motivazione di fondola cosa che tiene più distante la gente è la paura che sia difficilema tanto poi quando hanno problemi vanno sempre a chiedere a qualcun'altro, quindi dove sta la differenza?
    Il Mac, ha il blasone "cool" di Apple ed una
    propensione all'utente finale non-smanettone, che
    cerca soluzioni ancora più user friendly di
    Windows.su mac hai problemi di driver esattamente come su linuxnon girano molti programmi.. cos'ha da offrirmi più di windows?il blasone cool?parli per dar fiato alla bocca?
    Linux ha un perchè nella nicchia smanettona. Ma
    ha e può avere appeal solo per questa nicchia del
    mercato (in ambito desktop). Essere nerd non è
    mai stato cool e mai lo
    sarà.linux implica nerd è solo nel tuo immaginarioe non c'è altro da aggiongere
    Punto e stop.mi hai convinto, ottima argomentazione

    inoltre davvero non comprendo chi si schiera

    contro linux (per il più delle volte senza

    conoscerlo)

    A me Linux non è mai piaciuto. Lo uso per quel
    che mi è comodo e solo per quello. Come
    tanti.
    Non ci vedo il problema.secondo me tu linux lo hai provato, non sei riuscito a fare quello che volevi e adesso dici che linux è brutto e non ti piace perché non vuoi ammettere di non esserci riuscitocomunque tu fai quel che vuoi, ma non hai alcun motivo di sputare su Linuxnessuno è obbligato ad usarlotutti sono "obbligati" ad usare windowssputa su quello se vuoio loda il mac, ma non sputare su Linux, è un'alternativa gratuita e con una comunità dietro pronta ad aiutare chi è pronto ad impegnarsi un minimo

    e scoppiazzando codice qua e là a diventare
    anche

    un sistema usabile (da quello schifo che era

    win98 e

    parenti)

    Il passaggio da 98 a 2k ed XP non ha nulla a che
    vedere con Linux, che all'epoca era una cosa
    esotica persino fra i
    nerd!un tempo linux desktop era effettivamente fuori dalla portata dell'utente comune.. però era già stabile e sotto mani esperte un buonissimo sistema (a differenza di win98). Linux non lo usavano i nerd, lo usava la gente che aveva voglia di imparare, conoscere e studiare, e tu con questo termine insulti proprio chi ama il sapere.2k e xp sono migliorati molto ma non hanno ancora i livelli di stabilità di linux che intanto è diventato di semplice utilizzo per un'utenza molto più ampia, se non vi sono hardware sfigati funziona al primo colpo e senza l'intervento dell'utente.. deve ancora migliorarsi e lo farà

    qui non è guerra.. si tratta di decidere se

    passare prima o poi obbligatoriamente ad un

    sistema nuovo microsoft

    Nessuno ti obbliga! Io fra 6 mesi ho intenzione
    di prendermi un
    MacBook!bravo..ma sul "nessuno ti obbliga" ti sbagli.fra qualche hanno chi vorrà l'ultimo gioco dovrà avere anche Windows Vista, chi vorrà i nuovi programmi dovrà avere Windows Vista..chi vorrà il nuovo IE dovrà avere Windows Vista..ci sarà qualche bel formato proprietario che diventerà lo "standard de facto" e obbligherà anche gli altri a passare a Windows VistaMicrosoft è concorrente di se stesso e le sue strategie sono proprio votate a questoecco perché è importante cercare di liberarsene, passando a Mac, a Linux o a qualcos'altro

    e) permette di prendere un vecchio pentium 3 ed

    usarlo praticamente come usava fino a ieri il
    suo

    nuovo pentium core duo su

    XP

    Ma chissenefrega!un sacco di gente a cui non interessa andare in giro a raccontare che ha comprato il nuovissimo Pentium 12 Epta-core a 2THz e che ora riesce ad aprire Internet Explorer al doppio della velocità ma fa funzionare praticamente gli stessi programmi che faceva funzionare con Windows XP ed un Pentium 4un nuovo sistema operativo NON dovrebbe obbligare a sostituire l'hardware.. Windows Vista, che se ne dica, richiede hardware molto più prestante di XP e consuma moltissime risorseora.. che con le innovazioni si sfruttino i nuovi hardware mi sta bene, anche le ultime versioni di linux i programmi contenuti diventano più pesanti, ma che per utilizzare i nuovi programmi io sia obbligato ad avere il nuovo SO questo non è giusto!su linux posso usare windows manager più leggeri come xfce o fluxbox e sul mio computer vecchio posso fare le stesse cose che fa uno con l'hardware nuovo e l'ultimo KDE
  • Anonimo scrive:
    OT Avevo letto di tutto ma ora è troppo!
    Ho letto in un commento riguardante un TUTORIAL su gimp disponibile in rete, che quel tutorial non è in italiano, e che da cose del genere si dovrebbe evincere il perchè la gente usa windows.Ragazzi, siete malati di mente. Gimp è tutto in italiano, tutti i programmi desktop di ubuntu sono tradotti in italiano, i manuali delle applicazioni anche, sia quello di gimp che quello di openoffice che sono gli unici due manuali che ho mai aperto su ubuntu.Se c'è un tutorial in inglese, che è una cosa in più, allora immediatamente e automaticamente linux diventa difficile? Siete matti. Internet è *piena* di tutorial in inglese su qualunque argomento, anche riguardanti windows, mentre roba in italiano ce n'è di meno e comunque conviene cercare in inglese, perchè si trovano più cose. E linux non c'entra proprio niente.Volete un sistema operativo libero, in italiano, con i manuali in italiano, con già tutti i programmi che vi servono senza doverlo pagare? Prendetevi ubuntu. Vi serve per forza photoshop, e non vi basta gimp, e non vi basta photoshop emulato? Siete una nicchia. Svegliatevi. La gente comune non va in giro a realizzare grafica professionale in esacromia. La gente normale ritocca le foto, e gimp è già troppo per questo.Il computer per la gente normale può girare con software libero, le nicchie commerciali ovviamente no, o meglio non tutte - per esempio mi pare che la produzione di film cominci a migrare a linux ma non ricordo notizie certe se non la pixar o come diavolo si chiama adesso.
    • Anonimo scrive:
      Re: OT Avevo letto di tutto ma ora è tro
      - Scritto da:
      Ho letto in un commento riguardante un TUTORIAL
      su gimp disponibile in rete, che quel tutorial
      non è in italiano, e che da cose del genere si
      dovrebbe evincere il perchè la gente usa
      windows.

      Ragazzi, siete malati di mente. Gimp è tutto in
      italiano, tutti i programmi desktop di ubuntu
      sono tradotti in italiano, i manuali delle
      applicazioni anche, sia quello di gimp che quello
      di openoffice che sono gli unici due manuali che
      ho mai aperto su
      ubuntu.

      Se c'è un tutorial in inglese, che è una cosa in
      più, allora immediatamente e automaticamente
      linux diventa difficile? Siete matti. Internet è
      *piena* di tutorial in inglese su qualunque
      argomento, anche riguardanti windows, mentre roba
      in italiano ce n'è di meno e comunque conviene
      cercare in inglese, perchè si trovano più cose. E
      linux non c'entra proprio
      niente.

      Volete un sistema operativo libero, in italiano,
      con i manuali in italiano, con già tutti i
      programmi che vi servono senza doverlo pagare?
      Prendetevi ubuntu. Vi serve per forza photoshop,
      e non vi basta gimp, e non vi basta photoshop
      emulato? Siete una nicchia. Svegliatevi. La gente
      comune non va in giro a realizzare grafica
      professionale in esacromia. La gente normale
      ritocca le foto, e gimp è già troppo per
      questo.

      Il computer per la gente normale può girare con
      software libero, le nicchie commerciali
      ovviamente no, o meglio non tutte - per esempio
      mi pare che la produzione di film cominci a
      migrare a linux ma non ricordo notizie certe se
      non la pixar o come diavolo si chiama
      adesso.Per carita' io mi sono rotto le ossa fra i millequattrocento post di questo articolo e pure in qualcuno passato riguardo linux.Ora mi rendo conto che non solo ci sono molti fondamentalisti malati di GPL per linux,ma pure un sacco di talebani fra i supporter di windows.Non ti concedono neppure il beneficio del dubbio:e' semplicemente pazzesco!
    • Anonimo scrive:
      Re: OT Avevo letto di tutto ma ora è tro
      - Scritto da:
      Volete un sistema operativo libero, in italiano,
      con i manuali in italiano, con già tutti i
      programmi che vi servono senza doverlo pagare?no, io voglio un sistema operativo efficente, pratico e che mi fa girare le applicazioni che voglio e muove il mio business
      Prendetevi ubuntuno, mi prendo Vista
      Vi serve per forza photoshopsi, quando un giorno lavorerai (ne dubito).. capirai...
      • Anonimo scrive:
        Re: OT Avevo letto di tutto ma ora è tro
        Ma chi è questo furbone che si fa spillare soldi dalla MS x sistemi operativi elefantiaci che hanno sempre bisogno di computer della NASA x funzionare decentemente???Linux non sarà xfetto, ma almeno rappresenta lo sforzo di creare un SO moderno leggero completo e gratuito!!!E poi con Linux si lavora ed anche meglio xchè più produttivo ed efficiente (OpenOffice non si blocca MAI! mentre con Word ho avuto serissimi problemi di xdite di dati ...) e dalle risorse meno esose.Comprati Vista, scoprirai che x farlo funzionare decentemente dovrai ricomprarti NUOVO 3/4 di computer, complimenti, tu si che hai il senso del business!!!!PS: lo sanno tutti che Windows in origine è stato copiato di sana pianta dai SO amiga, ST, MAC e rivenduto come nuovo a peso d'oro.
  • TROLLKILLER scrive:
    Re: il business se ne frega di Vista
    - Scritto da:






    anche io ho contatti con società del genere, i


    cui nomi sono tutti "top of mind" nel loro


    settore e ti dico che a Vista non ci pensano


    proprio, anzi sono passati tutti a Win2003

    server


    da un paio di


    mesi...

    forse è per questo che non ci pensano: hanno

    già investito soldi per win2003

    server.

    chiediti perché lo hanno fatto solo ora e non nel
    2003... Boh! Non conosco i loro responsabili IT.






    Vista per loro significherebbe solo guai per
    il


    momento, forse tra due anni ci penseranno


    su

    infatti, da me stanno "aspettando" - come ho

    scritto sopra. E, al contrario di quelli che

    conosci tu, stanno già mostrando interesse. Ma

    non tutti sono

    uguali.

    professionalità diverse? Probabile... e strategie diverse.
    • Anonimo scrive:
      Re: il business se ne frega di Vista
      - Scritto da: TROLLKILLER

      - Scritto da:









      anche io ho contatti con società del
      genere,
      i



      cui nomi sono tutti "top of mind" nel loro



      settore e ti dico che a Vista non ci pensano



      proprio, anzi sono passati tutti a Win2003


      server



      da un paio di



      mesi...


      forse è per questo che non ci pensano:
      hanno


      già investito soldi per win2003


      server.



      chiediti perché lo hanno fatto solo ora e non
      nel

      2003...

      Boh! Non conosco i loro responsabili IT. magari perché non azzardano a migrare una consolidata struttura IT con migliaia di client, su territorio nazionale e non, su dei server con OS non testati a fondo e possibilmente pieni di ogni sorta di bug (in quanto appena usciti sul mercato)magari aspettano qualche anno, molti test e diversi SP prima di azzardare...









      Vista per loro significherebbe solo guai per

      il



      momento, forse tra due anni ci penseranno



      su


      infatti, da me stanno "aspettando" - come
      ho


      scritto sopra. E, al contrario di quelli che


      conosci tu, stanno già mostrando interesse. Ma


      non tutti sono


      uguali.



      professionalità diverse?

      Probabile... e strategie diverse. professionalità diverse...
      • Anonimo scrive:
        Re: il business se ne frega di Vista


        non autenticato: professionalità diverse?



        trollkiller: Probabile... e strategie diverse.


        non autenticato: professionalità diverse... trollkiller: che sono vere professionalità soprattutto quando guardano oltre il momento presente, cercando di prevedere gli sviluppi futuri, non volgendosi al passato o alla gestione dell'esistente. Saremmo ancora a ricavare il fuoco sfregando rametti o pietre altrimenti.Un saluto.
        • Anonimo scrive:
          Re: il business se ne frega di Vista
          - Scritto da:



          non autenticato: professionalità
          diverse?





          trollkiller: Probabile... e strategie
          diverse.




          non autenticato: professionalità
          diverse...

          trollkiller: che sono vere professionalità
          soprattutto quando guardano oltre il momento
          presente, cercando di prevedere gli sviluppi
          futuri, non volgendosi al passato o alla gestione
          dell'esistente. Saremmo ancora a ricavare il
          fuoco sfregando rametti o pietre
          altrimenti.

          Un saluto.la recente storia informatica ha insegnato loro ad essere molto prudenti, specialmente se c'è di mezzo M$, tu gli dai torto?
  • Anonimo scrive:
    La grafica di linux è molto migliore!
    Vista ha copiato alcuni degli effetti 3d di mac e linux, mentre su linux ci sono cose meravigliose, provate a cercare su google "aiglx" e troverete dei video che vi faranno vedere com'è più bello linux di windows. E per configurarlo basta mettere una crocetta nel gestore dei programmi, e cliccare su "applica", almeno sulla mia nuova ubuntu è così. E in più... è tutto gratis, è già uscito, e non devo fare la fila per averlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: La grafica di linux è molto migliore!
      - Scritto da:
      Vista ha copiato alcuni degli effetti 3d di mac e
      linux, mentre su linux ci sono cose meravigliose,
      provate a cercare su google "aiglx" e troverete
      dei video che vi faranno vedere com'è più bello
      linux di windows. E per configurarlo basta
      mettere una crocetta nel gestore dei programmi, e
      cliccare su "applica", almeno sulla mia nuova
      ubuntu è così. E in più... è tutto gratis, è già
      uscito, e non devo fare la fila per
      averlo.voi di informatica non ci avete capito una mazza, tempo 12 mesi e sarete storiaeccezione per i macachi che sopravviveranno ancora qualche anno, almeno fin quando jobs continuerà a fare il pieno con l'ipod
      • Anonimo scrive:
        Re: La grafica di linux è molto migliore
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Vista ha copiato alcuni degli effetti 3d di mac
        e

        linux, mentre su linux ci sono cose
        meravigliose,

        provate a cercare su google "aiglx" e troverete

        dei video che vi faranno vedere com'è più bello

        linux di windows. E per configurarlo basta

        mettere una crocetta nel gestore dei programmi,
        e

        cliccare su "applica", almeno sulla mia nuova

        ubuntu è così. E in più... è tutto gratis, è già

        uscito, e non devo fare la fila per

        averlo.

        voi di informatica non ci avete capito una mazza,
        tempo 12 mesi e sarete
        storia

        eccezione per i macachi che sopravviveranno
        ancora qualche anno, almeno fin quando jobs
        continuerà a fare il pieno con
        l'ipodSi si, dicevano anche che win 2000 era sicuro e impiantabile... poi... WinNuke...
  • Anonimo scrive:
    Già ci sono le file davanti ai negozi
    Ovviamente orde di ragazzini e ragazzine in mutandine estasiati e ululanti in attesa di comprare sVISTA.Tutti rigorosamente pagati dall' ufficio marketting della microsoft.
    • Anonimo scrive:
      Re: Già ci sono le file davanti ai negoz
      - Scritto da:
      Ovviamente orde di ragazzini e ragazzine in
      mutandine estasiati e ululanti in attesa di
      comprare
      sVISTA.
      Tutti rigorosamente pagati dall' ufficio
      marketting della
      microsoft.Basta mi hai rotto.No comment.
      • Anonimo scrive:
        Re: Già ci sono le file davanti ai negoz
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ovviamente orde di ragazzini e ragazzine in

        mutandine estasiati e ululanti in attesa di

        comprare

        sVISTA.

        Tutti rigorosamente pagati dall' ufficio

        marketting della

        microsoft.

        Basta mi hai rotto.No comment.Spero solo che vi alzino il prezzo della licenza a 2000 euro visto che per microsoft siete come kamikaze cioe' "pronti a tutto".
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:

    Secondo me in questo settore è tutto talmente
    intercollegato che è difficile che qualcuno
    faccia qualcosa senza
    l'altro.

    Ad esempio Vista è un oggetto che è in grado di
    utilizzare l'hardware attuale e quello del
    prossimo futuro. Ma mica è nato così per
    caso.

    Rendiamoci conto che queste aziende lavorano su
    dati e trend demografici e mediante analisi
    basate su scenari. Figurati quando lavorano su
    roadmap che possono controllare
    direttamente.

    In MS ci sono ingegneri hardware e in Intel
    ingegneri software. Questi si parlano! Io ho
    avuto la fortuna di collaborare con dei signori
    che lavoravano su delle specifiche di un certo
    tipo e devo dire che la collaborazione è stata
    massima. Poi sul mercato questi usano i
    coltelli!!!
    Si vero.
  • Anonimo scrive:
    Re: WebServices
    - Scritto da:
    http://www.w3.org/2002/ws/

    Guardate chi c'è nei gruppi di lavoro.Non trovo quello a cui forse alludi cioe' MS.Vuoi il mio parere? Ne sono molto felice.Sono contento che condivida con gli altri la creazione di specifiche e l'evoluzione di standard aperti.Premete affinche' in futuro faccia molto di piu'...l'informatica non ha bisogno di monopoli ma di evoluzione delle tecnologie.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:

    - Scritto da:

    Ma secondo te perchè ci sono tanti driver per

    Windows?

    Perche' copre il 90% del mercato? Non penso
    perche' sia il piu' bello o il piu'
    "buono".No. E' tutto il sistema che fa sì che per Windows ci siano le specifiche, i driver di esempio, il DDK, ecc.Intel e Microsoft hanno sempre lavorato strettamente per definire le specifiche degli ultimi anni (non a caso si parlava di Wintel). Poi si sono aggiunti altri produttori di hardware. Non c'è nulla che venga fatto che non veda MS intorno al tavolo.
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenGL non è aperto!
      - Scritto da:

      - Scritto da:



      - Scritto da:


      Ma secondo te perchè ci sono tanti driver per


      Windows?



      Perche' copre il 90% del mercato? Non penso

      perche' sia il piu' bello o il piu'

      "buono".

      No. E' tutto il sistema che fa sì che per Windows
      ci siano le specifiche, i driver di esempio, il
      DDK,
      ecc.

      Intel e Microsoft hanno sempre lavorato
      strettamente per definire le specifiche degli
      ultimi anni (non a caso si parlava di Wintel).
      Poi si sono aggiunti altri produttori di
      hardware. Non c'è nulla che venga fatto che non
      veda MS intorno al tavolo.E questo e' grave visti i comportamenti gia' condannati.Comunque si parlava dell'architettura del PC e dei calcolatori eletronici in generale.Il fatto che microsoft lavori a contatto con intel per "pilotare" al meglio le caratteristiche avanzate di risparmio energetico di woodcrest non vuol dire che abbia inventato l'architettura del personal computer.
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenGL non è aperto!
        - Scritto da:

        - Scritto da:



        - Scritto da:





        - Scritto da:



        Ma secondo te perchè ci sono tanti driver
        per



        Windows?





        Perche' copre il 90% del mercato? Non penso


        perche' sia il piu' bello o il piu'


        "buono".



        No. E' tutto il sistema che fa sì che per
        Windows

        ci siano le specifiche, i driver di esempio, il

        DDK,

        ecc.



        Intel e Microsoft hanno sempre lavorato

        strettamente per definire le specifiche degli

        ultimi anni (non a caso si parlava di Wintel).

        Poi si sono aggiunti altri produttori di

        hardware. Non c'è nulla che venga fatto che non

        veda MS intorno al tavolo.

        E questo e' grave visti i comportamenti gia'
        condannati.Comunque si parlava dell'architettura
        del PC e dei calcolatori eletronici in
        generale.Il fatto che microsoft lavori a contatto
        con intel per "pilotare" al meglio le
        caratteristiche avanzate di risparmio energetico
        di woodcrest non vuol dire che abbia inventato
        l'architettura del personal computer.
        cancella la prima frase,e' OT rispetto a quello che volevo dire mi scuso.
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenGL non è aperto!
          Secondo me in questo settore è tutto talmente intercollegato che è difficile che qualcuno faccia qualcosa senza l'altro.Ad esempio Vista è un oggetto che è in grado di utilizzare l'hardware attuale e quello del prossimo futuro. Ma mica è nato così per caso.Rendiamoci conto che queste aziende lavorano su dati e trend demografici e mediante analisi basate su scenari. Figurati quando lavorano su roadmap che possono controllare direttamente.In MS ci sono ingegneri hardware e in Intel ingegneri software. Questi si parlano! Io ho avuto la fortuna di collaborare con dei signori che lavoravano su delle specifiche di un certo tipo e devo dire che la collaborazione è stata massima. Poi sul mercato questi usano i coltelli!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:

    - Scritto da:



    - Scritto da:





    - Scritto da:






    Anzi guarda qua cosa fa MS quando gli altri



    lavorano e lo scrivono il



    software:







    http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1272





    Che strano! Qua c'è un mucchio di gente che

    vuole


    convincermi a mettere Ubuntu!








    Ma dai...

    No nessuno ti vuole convincere...ti invita a

    provare sei libero di fare cio' che vuoi alla

    fine...cosa che con microsoft non puoi

    fare.Capita la

    differenza?


    Religione! Vade retro! Non voglio discutere!

    Bye bye.ehi quale religione? a chi interessa linux? io voglio l'alternativa perche' e' REGOLA DEL MERCATO.CAPITO TALEBANO?
  • Anonimo scrive:
    [OT] Tecnologia Microsoft: Photosynth
    http://labs.live.com/photosynth/
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Tecnologia Microsoft: Photosynt
      - Scritto da:
      http://labs.live.com/photosynth/Lo volevo provare ma mi è apparso il messaggio: The Photosynth technology preview runs only on Windows XP SP2 and Windows Vista. Ma che se ne vadano a c..... Non cresceranno mai ste teste di c...
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Tecnologia Microsoft: Photosynt
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        http://labs.live.com/photosynth/

        Lo volevo provare ma mi è apparso il messaggio:
        The Photosynth technology preview runs only on
        Windows XP SP2 and Windows
        Vista.

        Ma che se ne vadano a c..... Non cresceranno mai
        ste teste di
        c...ROTFL :D
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Tecnologia Microsoft: Photosynt
        E' una tecnologia Microsoft! Che cosa pretendi?Sono lì per guadagnare.Peccato però! E' veramente bello! Ci sono dei filmati in giro.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:
    Sfrucuglia qua:

    http://www.microsoft.com/whdc/default.mspx

    Ci devi perdere un po' di tempo e non è per i
    deboli di cuore: potresti scoprire che il mondo è
    molto poù Windows-centrico di quello che credi.
    ;)

    Microsoft poi investe molto nei kit di sviluppo
    per i device driver. Ma comunque in generale oggi
    il collegamento fra i produttori di hardware e
    Microsoft è molto stretto. Di queste
    collaborazioni ne ricavano beneficio anche altri
    (come LINUX e Apple).


    Ma secondo te perchè ci sono tanti driver per
    Windows?Perche' copre il 90% del mercato? Non penso perche' sia il piu' bello o il piu' "buono".No lascia perdere l'hw del PC e' fatto da bus di backplane,da bus di memoria da cpu da protocolli di I/O.Quello definisce l'architettura di un computer che sia micro,mini,ecc.Semmai queste specifiche le ha dettate Intel nel corso di questi vent'anni con la differenza che per esempio quando ha proposto il PCI (Bus di backplane ad arbitraggio centralizzato) hanno formato un comitato dei maggiori produttori di hw,che ne determinasse le specifiche.Si,come per le OpenGL della Silicon Graphics.
  • Anonimo scrive:
    WebServices
    http://www.w3.org/2002/ws/Guardate chi c'è nei gruppi di lavoro.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:

    - Scritto da:



    - Scritto da:




    Anzi guarda qua cosa fa MS quando gli altri


    lavorano e lo scrivono il


    software:





    http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1272



    Che strano! Qua c'è un mucchio di gente che
    vuole

    convincermi a mettere Ubuntu!





    Ma dai...
    No nessuno ti vuole convincere...ti invita a
    provare sei libero di fare cio' che vuoi alla
    fine...cosa che con microsoft non puoi
    fare.Capita la
    differenza?Religione! Vade retro! Non voglio discutere!Bye bye.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    Sfrucuglia qua: http://www.microsoft.com/whdc/default.mspxCi devi perdere un po' di tempo e non è per i deboli di cuore: potresti scoprire che il mondo è molto poù Windows-centrico di quello che credi. ;)Microsoft poi investe molto nei kit di sviluppo per i device driver. Ma comunque in generale oggi il collegamento fra i produttori di hardware e Microsoft è molto stretto. Di queste collaborazioni ne ricavano beneficio anche altri (come LINUX e Apple). Ma secondo te perchè ci sono tanti driver per Windows?
  • Anonimo scrive:
    Re: il business se ne frega di Vista




    anche io ho contatti con società del genere, i

    cui nomi sono tutti "top of mind" nel loro

    settore e ti dico che a Vista non ci pensano

    proprio, anzi sono passati tutti a Win2003
    server

    da un paio di

    mesi...
    forse è per questo che non ci pensano: hanno
    già investito soldi per win2003
    server. chiediti perché lo hanno fatto solo ora e non nel 2003...



    Vista per loro significherebbe solo guai per il

    momento, forse tra due anni ci penseranno

    su
    infatti, da me stanno "aspettando" - come ho
    scritto sopra. E, al contrario di quelli che
    conosci tu, stanno già mostrando interesse. Ma
    non tutti sono
    uguali. professionalità diverse?
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:

    - Scritto da:


    Anzi guarda qua cosa fa MS quando gli altri

    lavorano e lo scrivono il

    software:



    http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1272

    Che strano! Qua c'è un mucchio di gente che vuole
    convincermi a mettere Ubuntu!


    Ma dai...No nessuno ti vuole convincere...ti invita a provare sei libero di fare cio' che vuoi alla fine...cosa che con microsoft non puoi fare.Capita la differenza?
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:
    Anzi guarda qua cosa fa MS quando gli altri
    lavorano e lo scrivono il
    software:

    http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1272Che strano! Qua c'è un mucchio di gente che vuole convincermi a mettere Ubuntu! Ma dai...
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:

    - Scritto da:


    Ah mi scusi,ma avevo capito che avevi scritto

    "CON"...e' solo che non mi risulta abbia una

    storia di collaborazioni sull'hw.

    Ovviamente stai scherzando, vero? Buona parte di
    quello che stai usando nei PC ha lo zampino di
    Microsoft (e degli
    altri).

    Quando ad altri esempi MS è presente in un
    mucchio di posti, comitati e consorzi.


    Ma evidentemente vi fa comodo non saperlo.
    No non scherzo...CPU?Bus vari? dischi??Cosa?
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:

    - Scritto da:



    - Scritto da:





    Ti dò un paio di cose che Microsoft ha fatto

    con



    gli altri: le specifiche hardware dei PC e i



    WebServices.





    Le specifiche hw? E l'Intel,AMD,IBM che


    facevano/fanno pizza al


    taglio?



    Ho detto CON gli altri. Oggi MS definisce cos'è

    il pc insieme agli attori citati.





    Quanto alla quantità ho solo citato un paio di

    esempi.

    Ah mi scusi,ma avevo capito che avevi scritto
    "CON"...e' solo che non mi risulta abbia una
    storia di collaborazioni sull'hw.Ah no forse hai
    ragione perche' ci sono tastiere,mouse,ecc e
    quindi per logica anche delle specifiche.Beh non
    ne sarei molto entusiasta..anzi ancora una volta
    mette bocca facendo leva sul monopolio
    assoluto.

    Ah solo un paio di esempi...beh allora non
    sforzarti troppo perche' non troveresti molto
    altro...Anzi guarda qua cosa fa MS quando gli altri lavorano e lo scrivono il software:http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1272
    • danieleMM scrive:
      Re: OpenGL non è aperto!
      http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1272incredibile.. non c'è un commento qua dentro!?so che non lo leggerà nessuno questo post.. ma fa lo stesso!quindi prego la redazione (sempre se almeno voi lo leggerete) di non metterlo come OT.. :D (tanto non lo legge nessuno)anzi se volete rispondermi tanto che ci siete.... :Dne deduco che nel '99:1) avevate molti meno lettori2) non avevate un forum3) non c'erano i troll
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:
    Ah mi scusi,ma avevo capito che avevi scritto
    "CON"...e' solo che non mi risulta abbia una
    storia di collaborazioni sull'hw.Ovviamente stai scherzando, vero? Buona parte di quello che stai usando nei PC ha lo zampino di Microsoft (e degli altri).Quando ad altri esempi MS è presente in un mucchio di posti, comitati e consorzi. Ma evidentemente vi fa comodo non saperlo.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:

    - Scritto da:



    Ti dò un paio di cose che Microsoft ha fatto
    con


    gli altri: le specifiche hardware dei PC e i


    WebServices.



    Le specifiche hw? E l'Intel,AMD,IBM che

    facevano/fanno pizza al

    taglio?

    Ho detto CON gli altri. Oggi MS definisce cos'è
    il pc insieme agli attori citati.


    Quanto alla quantità ho solo citato un paio di
    esempi.Ah mi scusi,ma avevo capito che avevi scritto "CON"...e' solo che non mi risulta abbia una storia di collaborazioni sull'hw.Ah no forse hai ragione perche' ci sono tastiere,mouse,ecc e quindi per logica anche delle specifiche.Beh non ne sarei molto entusiasta..anzi ancora una volta mette bocca facendo leva sul monopolio assoluto.Ah solo un paio di esempi...beh allora non sforzarti troppo perche' non troveresti molto altro...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma basta con ste trollate
    - Scritto da:

    - Scritto da:

    E' un gran rottura di c........i; fa perdere un

    mucchio di tempo tra driver che non vanno,

    periferiche da montare, grafica penosa,

    programnmi che non sono compatibili; ma chi

    volete incantare! Non ho il tempo per farmi
    delle

    s...e davanti al PC, devo usarlo e

    basta

    e allora usalo per fare cose serie invece di
    scrivere
    trollate!!!meno male esiste ancora lo scambio di opinione....
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:

    Ti dò un paio di cose che Microsoft ha fatto con

    gli altri: le specifiche hardware dei PC e i

    WebServices.

    Le specifiche hw? E l'Intel,AMD,IBM che
    facevano/fanno pizza al
    taglio?Ho detto CON gli altri. Oggi MS definisce cos'è il pc insieme agli attori citati. Quanto alla quantità ho solo citato un paio di esempi.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:

    - Scritto da:

    Credo che la gente consideri piu' democratica

    quindi piu' "corretta" l'oligarchia che la

    monarchia.Per mettere insieme piu' "teste" devi

    per forza prendere da una parte e cedere

    dall'altra.Con la monarchia tutto questo non

    esiste.Meglio il male minore

    insomma.

    Saro' ad ogni modo piu' amichevole quando

    finalmente MS decidera' di lavorare insieme ad

    altri per migliorare l'informatica che ogni

    giorno

    usiamo.

    Il sistema di lavoro di Microsoft è un ecosistema
    (parole loro) che coinvolge varie aziende fra cui
    Intel, AMD, NVIDIA, Lenovo, Toshiba, Autodesk,
    ecc.Diciamo che queste aziende sono nel business e finche' MS permettera' a loro di avere utili staranno in quel mercato.Noi ci sforziamo solamente di averne anche altri.Non sono rari i casi di software house espulse dai giochi,perche' MS ha fatto dei prodotti simili magari preistallandoli.Credo non sia obbligato a portarti esempi.....


    Ti dò un paio di cose che Microsoft ha fatto con
    gli altri: le specifiche hardware dei PC e i
    WebServices.Le specifiche hw? E l'Intel,AMD,IBM che facevano/fanno pizza al taglio?Direi comunque che per un'azienda che sta nel mercato informatico da 30 anni e' un po' pochino.


  • TROLLKILLER scrive:
    Re: il business se ne frega di Vista
    - Scritto da:

    - Scritto da:




    La mia risposta non pretende di avere


    autorevolezza, ma lavoro in una grande azienda


    che ha "sorelle" in tutta europa: stanno già


    valutando (e aspettando) se adottare Vista.





    anche io ho contatti con società del genere, i

    cui nomi sono tutti "top of mind" nel loro

    settore e ti dico che a Vista non ci pensano

    proprio, anzi sono passati tutti a Win2003
    server

    da un paio di

    mesi...
    forse è per questo che non ci pensano: hanno
    già investito soldi per win2003
    server.



    Vista per loro significherebbe solo guai per il

    momento, forse tra due anni ci penseranno

    su
    infatti, da me stanno "aspettando" - come ho
    scritto sopra. E, al contrario di quelli che
    conosci tu, stanno già mostrando interesse. Ma
    non tutti sono
    uguali. oops... ho premuto INVIA prima di autenticarmi. :$
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    - Scritto da:
    Credo che la gente consideri piu' democratica
    quindi piu' "corretta" l'oligarchia che la
    monarchia.Per mettere insieme piu' "teste" devi
    per forza prendere da una parte e cedere
    dall'altra.Con la monarchia tutto questo non
    esiste.Meglio il male minore
    insomma.
    Saro' ad ogni modo piu' amichevole quando
    finalmente MS decidera' di lavorare insieme ad
    altri per migliorare l'informatica che ogni
    giorno
    usiamo.Il sistema di lavoro di Microsoft è un ecosistema (parole loro) che coinvolge varie aziende fra cui Intel, AMD, NVIDIA, Lenovo, Toshiba, Autodesk, ecc. Ti dò un paio di cose che Microsoft ha fatto con gli altri: le specifiche hardware dei PC e i WebServices.
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCHIseneFREGA!
    Non sono il soggetto della tua invettiva,tuttavia ti rispondo perche' ogni volta che vedo la tua scimmietta muoio dalle risate! :D :p
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenGL non è aperto!
    Credo che la gente consideri piu' democratica quindi piu' "corretta" l'oligarchia che la monarchia.Per mettere insieme piu' "teste" devi per forza prendere da una parte e cedere dall'altra.Con la monarchia tutto questo non esiste.Meglio il male minore insomma.Saro' ad ogni modo piu' amichevole quando finalmente MS decidera' di lavorare insieme ad altri per migliorare l'informatica che ogni giorno usiamo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Senti chi "copia" ahahahaha!!
    - Scritto da: alexjenn
    Guarda, io preferisco Mac OS X per la semplicità
    e la sicurezza, non solo per Quartz o simili,
    però rispetto chi usa altri sistemi operativi in
    base alle esperienze e gusti: almeno in questo
    siamo liberi di scegliere (almeno così
    sembra).Io sono d'accordo ma qualcuno in giro no! ;)
    Ma è vero anche che Leopard non starà certo a
    guardare cosa fa Vista,
    concordi?E' vero ma io ho questo pensiero: le piattaforme oramai sono livellate a livello hardware, Vista è molto più modulare dei Windows precedenti, Microsoft ha carrettate di dollari, Microsoft e i suoi partner hanno deciso di investire anche nella "bellezza" dei PC.Tempi interessanti!
  • Cirene scrive:
    [OT] Il team Samba contro Novell
    Il Team Samba,alla luce del recente accordo fra Novell ed Microsoft,chiede alla nota casa proprietaria di Suse di riconsiderare i termini dell'accordo.Trovate l'articolo qui:http://news.samba.org/announcements/team_to_novell/
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Il team Samba contro Novell
      Perfette quelle parole!!!Sintetizzano quelli che sono gli obbiettivi della GPL e del software libero, spingere e incoraggiare l'unione, la condivisione e la collaborazione tra gli sviluppatori e gli utilizzatori.L'accordo Novell/Microsoft serve per disgregare e portare vantaggi ai prodotti di Novell e a Microsoft.Così che solo gli utenti Win e Suse saranno protetti e traquilli a discapito di altri.
  • pippo75 scrive:
    Un motivo per passare a Vista
    Finalmente si possono annullare le stampe in pochi secondi.Con XP purtroppo non ci sono mai riuscito ( e sembrava una quasi FAQ su i.c.o.w.x )
    • Anonimo scrive:
      Re: Un motivo per passare a Vista
      - Scritto da: pippo75
      Finalmente si possono annullare le stampe in
      pochi
      secondi.

      Con XP purtroppo non ci sono mai riuscito ( e
      sembrava una quasi FAQ su i.c.o.w.x
      )è vero, certo che pensandoci state messi bene.. :|poi vi chiedete perché i grafici usano tutti un Mac :D :p(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Un motivo per passare a Vista
        - Scritto da:

        - Scritto da: pippo75

        Finalmente si possono annullare le stampe in

        pochi

        secondi.



        Con XP purtroppo non ci sono mai riuscito ( e

        sembrava una quasi FAQ su i.c.o.w.x

        )

        è vero, certo che pensandoci state messi bene..

        :|


        poi vi chiedete perché i grafici usano tutti un
        Mac

        :D :p
        (apple)LOL :D
    • TheLoneGunman scrive:
      Re: Un motivo per passare a Vista
      - Scritto da: pippo75
      Finalmente si possono annullare le stampe in
      pochi
      secondi.

      Con XP purtroppo non ci sono mai riuscito ( e
      sembrava una quasi FAQ su i.c.o.w.x
      )Credo dipenda dai drivers della stampante, sulla mia HP ho proprio il tasto per annullare la stampa e con quello ho risolto.
      • pippo75 scrive:
        Re: Un motivo per passare a Vista


        Credo dipenda dai drivers della stampante, sulla
        mia HP ho proprio il tasto per annullare la
        stampa e con quello ho
        risolto.Credevo anche io fosse quello....Peccato che mi e' successo sia con i driver forniti con la stampante che con quelli forniti con windows.Cercando messaggi vari ho visto che succede sia con epson, hp che canon ( parcondicio )ciao
  • Anonimo scrive:
    VIsta e' dannoso per il business...
    Vi sgancio in pasto un parere quantomeno non affrettato.http://techstuff.goboardz.com/forum_topic.asp?ID=1102
    • TROLLKILLER scrive:
      Re: VIsta e' dannoso per il business...
      - Scritto da:
      Vi sgancio in pasto un parere quantomeno non
      affrettato.

      http://techstuff.goboardz.com/forum_topic.asp?ID=1le aziende non sono idiote: se scelgono win è perchè pensano che non intralci il business. e poi, tanto per curiosità, chi diavolo è sto sconosciuto che tu reputi tanto autorevole? a me sembrano argomenti triti e ritriti che mai hanno scalfito microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: VIsta e' dannoso per il business...

        e poi, tanto per curiosità, chi diavolo è sto
        sconosciuto che tu reputi tanto autorevole? a me
        sembrano argomenti triti e ritriti che mai hanno
        scalfito
        microsoft.In realta' non lo conosco neppure io.Mi sono fidato della capacita' di groklaw di "selezionare" interessanti notizie. http://www.groklaw.net/Cosi' reputandola interessante ho provato a proporvela sicuro di un vostra altrettanto preparata risposta.
        • TROLLKILLER scrive:
          Re: VIsta e' dannoso per il business...
          - Scritto da:

          e poi, tanto per curiosità, chi diavolo è sto

          sconosciuto che tu reputi tanto autorevole? a me

          sembrano argomenti triti e ritriti che mai hanno

          scalfito

          microsoft.

          In realta' non lo conosco neppure io.Mi sono
          fidato della capacita' di groklaw di
          "selezionare" interessanti
          notizie.

          http://www.groklaw.net/

          Cosi' reputandola interessante ho provato a
          proporvela sicuro di un vostra altrettanto
          preparata
          risposta.La mia risposta non pretende di avere autorevolezza, ma lavoro in una grande azienda che ha "sorelle" in tutta europa: stanno già valutando (e aspettando) se adottare Vista. Se spendono già adesso un sacco di soldi per le licenze microsoft è perchè - per adesso - nessun altra azienda offre di meglio sul mercato business.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2006 17.59-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            il business se ne frega di Vista

            La mia risposta non pretende di avere
            autorevolezza, ma lavoro in una grande azienda
            che ha "sorelle" in tutta europa: stanno già
            valutando (e aspettando) se adottare Vista. anche io ho contatti con società del genere, i cui nomi sono tutti "top of mind" nel loro settore e ti dico che a Vista non ci pensano proprio, anzi sono passati tutti a Win2003 server da un paio di mesi...Vista per loro significherebbe solo guai per il momento, forse tra due anni ci penseranno su
          • Anonimo scrive:
            Re: il business se ne frega di Vista
            - Scritto da:


            La mia risposta non pretende di avere

            autorevolezza, ma lavoro in una grande azienda

            che ha "sorelle" in tutta europa: stanno già

            valutando (e aspettando) se adottare Vista.


            anche io ho contatti con società del genere, i
            cui nomi sono tutti "top of mind" nel loro
            settore e ti dico che a Vista non ci pensano
            proprio, anzi sono passati tutti a Win2003 server
            da un paio di
            mesi... forse è per questo che non ci pensano: hanno già investito soldi per win2003 server.

            Vista per loro significherebbe solo guai per il
            momento, forse tra due anni ci penseranno
            su infatti, da me stanno "aspettando" - come ho scritto sopra. E, al contrario di quelli che conosci tu, stanno già mostrando interesse. Ma non tutti sono uguali.
      • Anonimo scrive:
        Re: VIsta e' dannoso per il business...
        - Scritto da: TROLLKILLER

        - Scritto da:

        Vi sgancio in pasto un parere quantomeno non

        affrettato.




        http://techstuff.goboardz.com/forum_topic.asp?ID=1

        le aziende non sono idiote: se scelgono win èE invece lo sono, e molto.Solo dei TONTI possono prendere SW microsoft pagando per licenze capestro e senza aver alcun controllo sul SW quando ci sono megliori alternative sul mercato.E vedo che non solo le aziende sono idiote, ma anche quelli come te.
        • Anonimo scrive:
          Re: VIsta e' dannoso per il business...
          - Scritto da:

          - Scritto da: TROLLKILLER



          - Scritto da:


          Vi sgancio in pasto un parere quantomeno non


          affrettato.








          http://techstuff.goboardz.com/forum_topic.asp?ID=1



          le aziende non sono idiote: se scelgono win è

          E invece lo sono, e molto.
          Solo dei TONTI possono prendere SW microsoft
          pagando per licenze capestro e senza aver alcun
          controllo sul SW quando ci sono megliori
          alternative sul
          mercato.
          E vedo che non solo le aziende sono idiote, ma
          anche quelli come
          te.quoto.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: VIsta e' dannoso per il business...
      - Scritto da:
      Vi sgancio in pasto un parere quantomeno non
      affrettato.

      http://techstuff.goboardz.com/forum_topic.asp?ID=1Tecnicamente parlando il sistema di licensing di Vista (per più di 25 PC) è gestito tramite un servizio di gestione delle chiavi che può essere centralizzato. Pertanto un'azienda può installare un paio di server con questo servizio (notare che pesa poco e non interferisce con altri servizi e quindi si può usare un server o su un PC già esistente). Il sistema richiede che i PC vengano rivalidati ogni 6 mesi (in altri termini una volta rivalidato uno può non connettersi alla rete per altri 6 mesi senza problemi). Di contro la gestione delle chiavi non è più lasciata in mano agli utenti finali e pertanto sarà molto più difficile ottenere una copia in giro. Sarà molto più difficile che vengano disattivate chiavi perchè qualcuno le ha copiate e distribuite illecitamente su Internet. Ci sono delle informazioni dettagliate sul sito Microsoft.Se si ha meno di 25 PC occorre ricorrere ad una attivazione Internet (come quella dei retail). Insomma per un'azienda strutturata (e chi non lo è quando ha centinaia di PC) non è un grosso problema.
      • Anonimo scrive:
        Re: VIsta e' dannoso per il business...
        Ti ringrazio per il tuo educato ed esteso commento tecnico.Apprezzo molto persone cosi'.Ah sono l'autore del thread. :)
        • Anonimo scrive:
          Re: VIsta e' dannoso per il business...
          - Scritto da:
          Ti ringrazio per il tuo educato ed esteso
          commento tecnico.Apprezzo molto persone cosi'.Ah
          sono l'autore del thread.
          :)Grazie. Molti non capiscono che si può discutere (e rimanere delle proprie opinioni) senza insultarsi. Il tuo thread è interessante perchè propone un argomento ignoto ai più.
  • Anonimo scrive:
    [OT] Apple cambia i termini di APSL?
    Lascio ai piu' esperti un commento su quanto, ai fini pratici, potra' modificare l'open source della mela morsicata.http://forum.insanelymac.com/index.php?showtopic=32798
  • TROLLKILLER scrive:
    Re: PERICOLO: non compratelo... Evitatel
    PRIMO AVVISO:Crazy sei un troll dei peggiori. Suggerisco alla Community di attuare il primo step anti-troll: ignorare i tuoi post.
  • Anonimo scrive:
    Zone Alarm, Vista e Mac
    http://photos1.blogger.com/blogger/2620/456/1600/zass_save30_it.gif"stile di vi s ta digitale" ?E quello non é un Mac ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Zone Alarm, Vista e Mac
      - Scritto da:
      http://photos1.blogger.com/blogger/2620/456/1600/z

      "stile di vi s ta digitale" ?
      E quello non é un Mac ?mi da accesso negato alla pagina
      • Cobra Reale scrive:
        Re: Zone Alarm, Vista e Mac
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        http://photos1.blogger.com/blogger/2620/456/1600/z



        "stile di vi s ta digitale" ?

        E quello non é un Mac ?


        mi da accesso negato alla paginaAnche a me. Alcuni siti non consentono il collegamento diretto alle loro immagini, per vederle devi visitare la pagina web dove sono pubblicate.
        • Anonimo scrive:
          Re: Zone Alarm, Vista e Mac
          http://www.zonelabs.com/store/content/home.jsp
          • Anonimo scrive:
            Re: Zone Alarm, Vista e Mac
            - Scritto da:
            http://www.zonelabs.com/store/content/home.jspCi sono dei nuovi Vaio che somigliano moltissimo ai Mac. Ma non è che si capisca dalla foto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Zone Alarm, Vista e Mac
          - Scritto da: Cobra Reale

          - Scritto da:



          - Scritto da:





          http://photos1.blogger.com/blogger/2620/456/1600/z





          "stile di vi s ta digitale" ?


          E quello non é un Mac ?





          mi da accesso negato alla pagina

          Anche a me. Alcuni siti non consentono il
          collegamento diretto alle loro immagini, per
          vederle devi visitare la pagina web dove sono
          pubblicate.clicca di nuovo su "Vai"
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Zone Alarm, Vista e Mac

            clicca di nuovo su "Vai"Grazie ma niente da fare: col vecchio link postato all'inizio del thread mi da ancora l'errore 403. Invece, quello della zonelabs ha funzionato al primo colpo e funziona tuttora.
        • Anonimo scrive:
          Re: Zone Alarm, Vista e Mac
          - Scritto da: Cobra Reale

          - Scritto da:



          - Scritto da:





          http://photos1.blogger.com/blogger/2620/456/1600/z





          "stile di vi s ta digitale" ?


          E quello non é un Mac ?





          mi da accesso negato alla pagina

          Anche a me. Alcuni siti non consentono il
          collegamento diretto alle loro immagini, per
          vederle devi visitare la pagina web dove sono
          pubblicate.http://attivissimo.blogspot.com/2006/11/zone-alarm-gaffe-e-suggerimenti.htmlMa secondo me è un sony VAIO di quelli nuovi... basta ingrandire la foto e si vede il sistema di piegamento dello schermo sulla tastiera. Sembra quello dei sony e non dei macbook
          • Anonimo scrive:
            Re: Zone Alarm, Vista e Mac
            - Scritto da:

            - Scritto da: Cobra Reale



            - Scritto da:





            - Scritto da:









            http://photos1.blogger.com/blogger/2620/456/1600/z







            "stile di vi s ta digitale" ?



            E quello non é un Mac ?








            mi da accesso negato alla pagina



            Anche a me. Alcuni siti non consentono il

            collegamento diretto alle loro immagini, per

            vederle devi visitare la pagina web dove sono

            pubblicate.

            http://attivissimo.blogspot.com/2006/11/zone-alarm

            Ma secondo me è un sony VAIO di quelli nuovi...
            basta ingrandire la foto e si vede il sistema di
            piegamento dello schermo sulla tastiera. Sembra
            quello dei sony e non dei
            macbookÈ un iBook.
  • Anonimo scrive:
    basta confronti vista OSX!
    osx aveva 6 anni fa quello che i programmatori microsoft (compreso il programmatore di 10 anni assunto da gates) sono riusciti a fare oggi, nel frattempo sono uscite altre versioni di OSX e la microsoft riuscira' forse ad eguagliarne le feature nel 2012. E' ovvio che vista e' e sara' anni luce indietro, che confronti volete fare? Adesso uscira' e quando lo testeranno migliaia di persone inizieranno a palesarsi le prime decine di migliaia di bachi che verranno ridotte nel corso degli anni successivi. E' il ciclo di vita naturale di un OS cosi' complesso. Anche osx 6 anni fa aveva molti difetti ma adesso fortunatamente la apple e' riuscita a colmarli e ci ritroviamo con un os ottimo che ATTENZIONE, non ha 16 versioni per 16 hardware di potenza differente :D ma gira bene SEMPRE e OVUNQUE perche' l'apple ne ha migliorato le prestazioni ad ogni nuova release.Questo senza rancore, ormai osx e windows usano lo stesso hw e i benchmark sono possibili, quando inizieranno a farli vedrete
    • Anonimo scrive:
      Re: basta confronti vista OSX!
      - Scritto da:
      osx aveva 6 anni fa quello che i programmatori
      microsoft (compreso il programmatore di 10 Fino a poco tempo fa XCode pubblicizzava la compilazione incrementale ( Che Borland Proponeva nel 1992 )E se non sbaglio Watcom l'aveva proposta ancora prima.
      assunto da gates) sono riusciti a fare oggi,
      nel frattempo sono uscite altre versioni di
      OSX e la microsoft riuscira' forse ad
      eguagliarne le feature nel 2012. E' ovvio
      che vista e' e sara'Sicuramente tu l'hai provato....
      ci ritroviamo con un os ottimo che ATTENZIONE,
      non ha 16 versioni per 16 hardware di potenza
      differente :D ma gira bene SEMPRE e OVUNQUE
      perche' l'apple ne ha migliorato le Peccato che Vista potro' installarlo su molti PC nei quali OsX non puo' essere installato.
      Questo senza rancore, ormai osx e windows
      usano lo stesso hw e i benchmark sono
      possibili, quando inizieranno a farli
      vedreteUn Troll guarda al solo OS, un utente guarda principalmente quello che deve fare indipendentemente dal SO usato......Quando OsX potra' essere usato su PC di qualsiasi marca ne riparleremo.Sempre di windows ne esistono implementazioni Open ( Wine, Crossover, reactos).....Ciliegina..... OsX Sara' sicuramente piu' bello, peccato che poi vogliono emulare windows......http://www.codeweavers.com/products/cxmac/chissa' perche', forse e' bello ma manca qualcosa........
  • Guybrush scrive:
    .NET supportato nativamente
    Una cosa bella, nonostante tutto.Con .net, tra le altre cose, per installare un'applicazione .NET devi solo copiarla sul tuo hdd.Niente puttanate sul registro, che cessa di avere la sua funzione e viene mantenuto solo per retrocompatibilita'... o almeno questo era quello che era stato annunciato un'anno fa ad una conferenza su .NET promossa da M$.
    GT
    • Anonimo scrive:
      Re: .NET supportato nativamente
      - Scritto da: Guybrush
      Una cosa bella, nonostante tutto.

      Con .net, tra le altre cose, per installare
      un'applicazione .NET devi solo copiarla sul tuo
      hdd.

      Niente puttanate sul registro, che cessa di averebeh se usi Visual Studio 2003/2005 ti crea un setup che controlla se c'è il .NET installato. Non devi fare nulla tu, quando il setup della tua applicazione non trova il .NET lo scarica da solo dal sito Microsoft.
    • Anonimo scrive:
      Re: .NET supportato nativamente
      - Scritto da: Guybrush
      Una cosa bella, nonostante tutto.

      Con .net, tra le altre cose, per installare
      un'applicazione .NET devi solo copiarla sul tuo
      hdd.

      Niente puttanate sul registro, che cessa di avere
      la sua funzione e viene mantenuto solo per
      retrocompatibilita'... o almeno questo era quello
      che era stato annunciato un'anno fa ad una
      conferenza su .NET promossa da
      M$.E' vero da .NET 1.x! Non serve Vista per questo. Però è da tener presente che una applicazione può essere qualcosa di più complesso di una manciata di DLL e di un .EXE. Per esempio potresti dover installare oggetti nella GAC o definire servizi in background. In tal caso è necessario ricorrere ai servizi di installazione di Windows. Invece Vista introduce un sistema di virtualizazione per il registry nei confronti delle applicazioni (cercate File and Registry Virtualization). Questo rende la struttura più robusta e sicura.
  • Anonimo scrive:
    Guardate un pò qua!
    http://apcmag.com/node/4560Vabbè che c'era da aspettartelo, hanno lasciato il sistema di attivazione identico fin dalle beta. Comunque il fatto che è similissimo a quello di XP spiega come mai ci siano riusciti così presto.
  • Cirene scrive:
    [OT]MS:"Nessuna competizione con l'OSS"
    Lo dice Bill Hilf,general manager for platform strategy di Microsoft,illustrando alcuni aspetti curiosi della recente alleanza con Novell.L'intervista completa la trovate qui:http://www.itworldcanada.com/Pages/Docbase/ViewArticle.aspx?id=idgml-31382864-cd9c-49d5-8a54-d564275c7fd3&view=Preview
  • Cirene scrive:
    [OT] Se lo dice RedHat......
    RedHat sostiene che i prossimi leader del mercato Linux saranno Oracle e Microsoft.Si avvicina la fine per la societa' del cappello rosso?http://news.yahoo.com/s/cmp/20061111/tc_cmp/193700586
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Se lo dice RedHat......
      - Scritto da: Cirene
      RedHat sostiene che i prossimi leader del mercato
      Linux saranno Oracle e Microsoft.Si avvicina la
      fine per la societa' del cappello
      rosso?

      http://news.yahoo.com/s/cmp/20061111/tc_cmp/193700Tenete presente pero' che l'introduzione e' una MIA interpretazione e non cio' che effetivamente ha detto RH.Non vorrei scatenare il libero troll dei pignoli.Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Se lo dice RedHat......
      - Scritto da: Cirene
      RedHat sostiene che i prossimi leader del mercato
      Linux saranno Oracle e Microsoft.Si avvicina la
      fine per la societa' del cappello
      rosso?

      http://news.yahoo.com/s/cmp/20061111/tc_cmp/193700La novell è una tra le prime, se non la prima soluzione commerciale per linux, la MS c'ha una baracca di soldi, basta mettere le due cose assieme e non ci vuole molto a immaginare che la concorrenza farà una brutta fine.Almeno c'è la consolazione che i linari dovrebbero in futuro si lamenteranno del loro Microsoft Linux appena installato.
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Se lo dice RedHat......
        - Scritto da:
        Almeno c'è la consolazione che i linari
        dovrebbero in futuro si lamenteranno del loro
        Microsoft Linux appena
        installato.OOps intendevo "Almeno c'è la consolazione che i linari in futuro si lamenteranno del loro Microsoft Linux appena installato."
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Se lo dice RedHat......
          - Scritto da:
          OOps intendevo "Almeno c'è la consolazione che i
          linari in futuro si lamenteranno del loro
          Microsoft Linux appena
          installato."E che consolazione sarebbe?E per chi?Ma riesci a spiegarti? (newbie)
  • Anonimo scrive:
    Esiste il livecd di Vista?
    Domanda forse stupida ma non troppo. Ma se io lo volessi provare senza installarlo ho la possibilita' di farlo?
    • vannaraptus scrive:
      Re: Esiste il livecd di Vista?
      - Scritto da:
      Domanda forse stupida ma non troppo. Ma se io lo
      volessi provare senza installarlo ho la
      possibilita' di
      farlo?No.
    • Anonimo scrive:
      Re: Esiste il livecd di Vista?
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Sì, esiste.
        - Scritto da:
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Visto che non lo sai esiste un cd chiamato Windows XPE che è una versione Live di Windows!Ma tanto tu sai solo ridere, quindi probabilmente non lo sai.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sì, esiste.
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

          Visto che non lo sai esiste un cd chiamato
          Windows XPE che è una versione Live di
          Windows!Ti riferisci forse al PE (Preinstalled Environment), il meccanismo di boot del sistema da CD?Però non è la stessa cosa di una distribuzione Live (anche se potrebbe essere usato per costruirla). In compenso è utile per tutta una serie di altre cose. Per esempio può essere usato anche per l'installazione di Vista attraverso ImageX e WDS. In effetti penso venga usato anche dall'installatore del DVD di Vista.
          • TheLoneGunman scrive:
            Re: Sì, esiste.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)



            Visto che non lo sai esiste un cd chiamato

            Windows XPE che è una versione Live di

            Windows!

            Ti riferisci forse al PE (Preinstalled
            Environment), il meccanismo di boot del sistema
            da
            CD?

            Però non è la stessa cosa di una distribuzione
            Live (anche se potrebbe essere usato per
            costruirla). In compenso è utile per tutta una
            serie di altre cose. Per esempio può essere usato
            anche per l'installazione di Vista attraverso
            ImageX e WDS. In effetti penso venga usato anche
            dall'installatore del DVD di
            Vista.Windows XPE è un'addon per BartPE e aggiunge explorer e tutto il resto. E' come avere un windows XP che boota da cd, nè più nè meno.Poi se c'è proprio un cd chiamato Windows XPE come diceva l'anonimo di prima non lo so.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2006 05.54-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Sì, esiste.
            - Scritto da: TheLoneGunman
            Windows XPE è un'addon per BartPE e aggiunge
            explorer e tutto il resto. E' come avere un
            windows XP che boota da cd, nè più nè
            meno.Questo addon mi mancava. E' un po' che non guardo Bart PE. Farò un giro per vedere cosa hanno fatto.
            Poi se c'è proprio un cd chiamato Windows XPE
            come diceva l'anonimo di prima non lo
            so.Sicuramente se esiste non è ufficialmente approvato da MS.
        • vannaraptus scrive:
          Re: Sì, esiste.
          (A parte che la domanda era su Vista) da qua http://www.microsoft.com/italy/windowsmobile/embedded/default.mspx risulta essere una cosa completamente diversa da ciò che intendeva l'anonimo che aveva posto la domanda.
    • Anonimo scrive:
      Re: Esiste il livecd di Vista?
      - Scritto da:
      Domanda forse stupida ma non troppo. Ma se io lo
      volessi provare senza installarlo ho la
      possibilita' di
      farlo?si, ti installi Virtual PC 2007.Comunque se vuoi veramente testarlo ti conviene installarlo realmente o su una partizione o su un altro Hard Disk, perchè testarlo su una macchina virtuale non ti rendi conto di quanto è veloce e performante.
  • xWolverinex scrive:
    [OT] Vi funzionano i siti "esteri" ?
    Scusate l'off topic ma.. riuscite ad accedere a siti NON .it ??? Tim sta' sclerando ?Msn KO...Skype OK..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 novembre 2006 17.04-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    The war is over and Linux won
    http://blogs.zdnet.com/open-source/?p=837 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: The war is over and Linux won
      - Scritto da:
      http://blogs.zdnet.com/open-source/?p=837
      8) 8) 8) 8) 8) 8) 8)Tutto molto bello ma si riesce a vedere questo studio da qualche parte? Supponendo poi che sia vero non chiarisce come mai ci siano così tanti sviluppatori .NET e Windows in circolazione. Che si stia sviluppando una dicotomia tipo Windows sul desktop e Linux sul server?Ma allora perchè l'uso di IIS sta crescendo?Poi si parla di workload ma questo cosa significa? Numero di applicazioni? Capacità di calcolo? Quantità di terabyte gestiti? Numero di box? Insomma dov'è questo studio?
  • Anonimo scrive:
    [OT] E' l'ora di Linux?
    Non vi preannuncio nulla...vi rimando subito all'"articoletto" buona lettura e....fate i bravi!! :Dhttp://blogs.zdnet.com/open-source/?p=837
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] E' l'ora di Linux?
      - Scritto da:
      Non vi preannuncio nulla...vi rimando subito
      all'"articoletto" buona lettura e....fate i
      bravi!!
      :D

      http://blogs.zdnet.com/open-source/?p=837Eh si, direi proprio di si.Windows ormai si è bruciato. Un po' come le stelle. Più sono luminose più bruciano velocemente, e più breve e la loro vita.Ormai chi vuol far soldi, o vuol elevarsi un minimo dal rango di sparagestionale/segretaria sta capendo che l'essersi legato mani e piedi a Windows è stato il più grosso sbaglio della propria esistenza.I colossi lo hanno capito. Le piccole e medie imprese lo stanno capendo. Persino la Microsoft lo ha capito (vedi accordo con Novell, e prossimi futuri accordi/investimenti nel mercato Linux).Gli unici a non averlo capito sono i poveri utonti winari, che difendono a spada tratta, il loro piccolo mondo, fatto di BSOD, virus, e iconcine colorate. Poverini. Quando il loro castello di carte gli crollerà addosso, mi sa proprio che non potrò trattenermi dal fare come Nelson Muntz: Ah ah! http://www.hokutoaudioteca.it/drago/cartoni/simpson/5f/5f20_ha_ha.wav[img]http://foros.eluniversal.com.mx/blogs/imagenes/Nelson_Muntz_rie2.jpg[/img]
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] E' l'ora di Linux?
        - Scritto da:
        Windows ormai si è bruciato. Un po' come le
        stelle. Più sono luminose più bruciano
        velocemente, e più breve e la loro
        vita.E se sono molto grosse quando esplodono fanno un bel botto, distruggono tutto quel che c'è nelle vicinanze e poi collassano in un buco nero che aspira tutto.Allontanatevi finché siete in tempo !
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] E' l'ora di Linux?
      - Scritto da:
      Non vi preannuncio nulla...vi rimando subito
      all'"articoletto" buona lettura e....fate i
      bravi!!
      :D

      http://blogs.zdnet.com/open-source/?p=837Tutto molto bello ma si riesce a vedere questo studio da qualche parte? Supponendo poi che sia vero non chiarisce come mai ci siano così tanti sviluppatori .NET e Windows in circolazione. Che si stia sviluppando una dicotomia tipo Windows sul desktop e Linux sul server?Ma allora perchè l'uso di IIS sta crescendo?Poi si parla di workload ma questo cosa significa? Numero di applicazioni? Capacità di calcolo? Quantità di terabyte gestiti? Numero di box? Insomma dov'è questo studio?
  • Anonimo scrive:
    "It's time", è l'ora!
    Le ultime parole famose.La discesa di microzoZZ è finalmete cominciata.
  • Anonimo scrive:
    Windows Vista?No grazie!
    Windows Vista sarà bello, magari andrà anche bene (ho qualche dubbio...), sarà affidabile e stabile ma...cosa ha di nuovo?Niente.Tutto quello che ha Windows Vista lo ha già Mac OS e Linux, secondo me c'è veramente poco di suo, forse la grafica è unica ma le tecnologie esistono già e sono scopiazzate per i miei gusti...Pure Windows XP doveva essere una bomba quando doveva uscire ma invece si è rivelato una catastrofe all'inizio, tanto che è uscito l'SP1 di XP quando era appena uscito, non parliamo poi di SP2 che ha creato non pochi problemi pure quello.I veri cambiamenti sono venuti nell'arco di 5 anni e praticamente hanno riscritto Windows XP da capo, cioè dico ho scaricato gli update in locale e sono 600 MB e passa!Vi pare che io debba spendere 400 euro (o 165 euro se WinXP è assieme ad un pc)per un sistema del genere?Ho ragione di pensare che Windows Vista sia così ma solo quando uscirà potrò realmente vedere come saranno le cose e se saranno diverse.Si comincia sempre col dire "BELLO!","FICO!","STUPENDO!","GRAFICA SUPER!" ma il funzionamento com'è?A parte che Windows Vista non dovrebbe supportare il Trusted Computing (Microsoft ha giocato sporco si dice in giro, per far strafregare questa tecnologia e fare in modo che non venisse usata in Windows Vista, ED E' STATA MICROSOFT HA FONDARE IL TRUSTED COMPUTING!!Qui urge spiegazione...) ma mettiamo le carte in tavola e qualcuno mi dica cosa ha di suo Windows Vista di originale che ha solo lui.Qualcosa so ma voglio vederlo scritto da altre persone.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista?No grazie!
      - Scritto da:
      Windows Vista sarà bello, magari andrà anche bene
      (ho qualche dubbio...), sarà affidabile e stabile
      ma...cosa ha di
      nuovo?Niente.
      Tutto quello che ha Windows Vista lo ha già Mac
      OS e Linux, secondo me c'è veramente poco di suo,
      forse la grafica è unica ma le tecnologie
      esistono già e sono scopiazzate per i miei
      gusti...così dimostri solamente di non conoscere affatto l'argomenti per il quale stai solo blaterando senza senso
      Ho ragione di pensare che Windows Vista sia così
      ma solo quando uscirà potrò realmente vedere come
      saranno le cose e se saranno
      diverse.povero troll (troll2)
    • Zeross scrive:
      Re: Windows Vista?No grazie!
      - Scritto da:
      Windows Vista sarà bello, magari andrà anche bene
      (ho qualche dubbio...), sarà affidabile e stabile
      ma...cosa ha di nuovo?Niente.Partiamo male... fai domande e ti dai le risposte? Perchè hai scritto allora?
      Tutto quello che ha Windows Vista lo ha già Mac
      OS e Linux, secondo me c'è veramente poco di suo,
      forse la grafica è unica ma le tecnologie
      esistono già e sono scopiazzate per i miei
      gusti...Diciamo che OGGI MacOS e Linux hanno quello che Microsoft ha fatto vedere nelle PRIME alpha di Longhorn nel 2002/2003.O fai parte anche tu della schiera che crede che Vista lo abbiamo programmato da ieri notte a stamattina?
      Pure Windows XP doveva essere una bomba
      quando doveva uscire ma invece si è rivelato una
      catastrofe all'inizio, tanto che è uscito l'SP1
      di XP quando era appena uscito,BOOOM...Windows XP è stato rilasciato nell'agosto del 2001. Il Service Pack 1 a Settembre 2002.
      non parliamo poi
      di SP2 che ha creato non pochi problemi pure
      quello.A me nessun problema.Ci sono state categorie di software che hanno dovuto adattarsi al diverso modello di sicurezza imposto dal SP2, e alle tecnologie emergenti. Molti problemi erano crash dovuti più all'implementazione del supporto NoExecute-bit delle nuove CPU che alle effettive modifiche software del SP2.
      I veri cambiamenti sono venuti nell'arco
      di 5 anni e praticamente hanno riscritto Windows
      XP da capo, cioè dico ho scaricato gli update in
      locale e sono 600 MB e passa!RI-BOOOMSono un centinaio di Mb quelle uscite dopo il SP2 (datato 2004, ricordiamolo).Cosa dovrei dire di Neverwinter Nights 2 allora? E' uscito il 2 novembre, comprato, installato e subito ha voluto scaricarsi una patch di 84 Mb. E altri 80 e passa Mb sono previsti per il 23/24 novembre.Ma ben vengano gli aggiornamenti... ce ne fossero di più anzi!!O l'ADSL la tieni solo per scaricarti l'ultima cavalcata della pornostar del momento?
      Vi pare che io debba
      spendere 400 euro (o 165 euro se WinXP è assieme
      ad un pc)per un sistema del
      genere?Ma tu fai poi quel che vuoi...
      Ho ragione di pensare che Windows Vista sia così
      ma solo quando uscirà potrò realmente vedere come
      saranno le cose e se saranno
      diverse.
      Si comincia sempre col dire
      "BELLO!","FICO!","STUPENDO!","GRAFICA SUPER!" ma
      il funzionamento
      com'è?Beta 2, RC1 e RC2 erano scaricabili gratuitamente. Beta 2 e RC1 potevi richiedere anche l'invio a casa. Ci sono conferenze gratuite questo mese in varie città d'Italia dove immagino sarà possibile ricevere una versione di valutazione di Vista.Tu dove sei stato in tutto sto tempo? Su Marte?Se muovevi un po' il culo ora avresti già le risposte a queste domande.
      A parte che Windows Vista non dovrebbe supportare
      il Trusted ComputingInfatti non lo supporta.Si limita a poter utilizzare un modulo TPM, in alternativa ad una banale chiavetta USB, per la generazione e l'immagazzinamento delle chiavi crittografiche necessarie alla funzione BitLocker!Altro non vi è.
      (Microsoft ha giocato sporco
      si dice in giro, per far strafregare questa
      tecnologia e fare in modo che non venisse usata
      in Windows Vista, ED E' STATA MICROSOFT HA
      FONDARE IL TRUSTED COMPUTING!!Qui urge
      spiegazione...)Letto su Focus immagino... era quasi più autorevole Novella 2000...
      ma mettiamo le carte in tavola e
      qualcuno mi dica cosa ha di suo Windows Vista di
      originale che ha solo
      lui.
      Qualcosa so ma voglio vederlo scritto da altre
      persone.Se sei così prevenuto da come si evince dal tuo post nessuno potrà convincerti del contrario.L'unica cosa che posso consigliarti, se non sei solo uno squallido troll, è di provarlo (http://download.windowsvista.com/preview/rc1/en/download.htm).Se invece sei un troll allora il mio consiglio è di raggiungere i caldarrostai di certi post precedenti... sono già in due e credo che cerchino uno che stia alla cassa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista?No grazie!
        - Scritto da: Zeross

        in Windows Vista, ED E' STATA MICROSOFT HA

        FONDARE IL TRUSTED COMPUTING!!Qui urge

        spiegazione...)

        Letto su Focus immagino... era quasi più
        autorevole Novella 2000...Wikipedia puo' andar bene?Presumo di no, cmq un po' di storia non ti guasta:http://it.wikipedia.org/wiki/Palladium

        qualcuno mi dica cosa ha di suo Windows Vista di

        originale che ha solo lui.
        Se sei così prevenuto da come si evince dal tuo
        post nessuno potrà convincerti del contrario.
        L'unica cosa che posso consigliarti, se non sei
        solo uno squallido troll, è di provarlo Mmm ... presuntuosetti, eh?Hai cmq intenzionalmente eluso la domanda:

        qualcuno mi dica cosa ha di suo Windows Vista di

        originale che ha solo luiIo scelgo la liberta' (finche' si potra').TC docet (anonimo)
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista?No grazie!
        - Scritto da: Zeross...
        Diciamo che OGGI MacOS e Linux hanno quello che
        Microsoft ha fatto vedere nelle PRIME alpha di
        Longhorn nel
        2002/2003.Beh, partire per primi per arrivare ultimi non è mai un gran risultato...Senza contare tutto quello che si è visto nelle prime alpha e che poi misteriosamente è scomparso...Comunque se oggi MacOS e Linux hanno delle cose vuol dire che è da tempo che ci stavano lavorando. O fai parte anche tu della schiera che crede che MacOS e Linux lo abbiano programmato da ieri notte a stamattina ?
    • Anonimo scrive:
      la tua ignoranza: NO grazie.
      la tua ignoranza: NO grazie.Io a gennaio me lo compro
      • Anonimo scrive:
        Re: la tua ignoranza: NO grazie.
        - Scritto da:
        la tua ignoranza: NO grazie.
        Io a gennaio me lo comproBENE!BRAVO!BIS!Buon Pro ti faccia.n.d.r. Pro = Professionalll
      • Anonimo scrive:
        Re: la tua ignoranza: NO grazie.
        - Scritto da:
        la tua ignoranza: NO grazie.
        Io a gennaio me lo comproSenti chi parla di ignoranza.Vista non è in vendita lo sapevi?
        • TROLLKILLER scrive:
          Re: la tua ignoranza: NO grazie.
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          la tua ignoranza: NO grazie.

          Io a gennaio me lo compro
          Senti chi parla di ignoranza.
          Vista non è in vendita lo sapevi?perchè, siamo già a gennaio, (troll2) trolletto?(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    L'invidia dei linari
    Bill Gates, da non laureato, ha prodotto un SO e si e' fatto un bel po' di soldi, linux invece e' spinto da migliaia di nerd e studenti universitari che vogliono fare i programmatori.E da queste premesse nasce l'invidia. 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: L'invidia dei linari
      - Scritto da:
      Bill Gates, da non laureato, ha prodotto un SO e
      si e' fatto un bel po' di soldi, linux invece e'
      spinto da migliaia di nerd e studenti
      universitari che vogliono fare i
      programmatori.

      E da queste premesse nasce l'invidia. 8)Dici che è per quello (per il fatto che l'hanno sbattuto fuori dall'Uni al primo anno) che Windows fa così schifo? (newbie)
      • Anonimo scrive:
        Re: L'invidia dei linari
        - Scritto da:
        Dici che è per quello (per il fatto che l'hanno
        sbattuto fuori dall'Uni al primo anno) che
        Windows fa così schifo?
        (newbie)Cosi' si spiega perche' linzozz e' ancora peggio, con tutti i nerd e gli universitari presi a pedate. (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      qi -50
      - Scritto da:
      Bill Gates, da non laureato, ha prodotto un SO e
      si e' fatto un bel po' di soldi, linux invece e'
      spinto da migliaia di nerd e studenti
      universitari che vogliono fare i
      programmatori.

      E da queste premesse nasce l'invidia. 8)il livello del tuo post è da qi=-50
    • Anonimo scrive:
      Re: L'invidia dei linari
      - Scritto da:
      Bill Gates, da non laureato, ha prodotto un SO e
      si e' fatto un bel po' di soldi, linux invece e'
      spinto da migliaia di nerd e studenti
      universitari che vogliono fare i
      programmatori.Windows si è imposto violando la legge, grazie alle conoscenze dei genitori di Bill e ai soldi donati al partito repubblicano di Bush.
      E da queste premesse nasce l'invidia. 8)Preferisco avere una coscienza.
      • Anonimo scrive:
        Re: L'invidia dei linari
        - Scritto da:

        - Scritto da:
        Windows si è imposto violando la legge, grazie
        alle conoscenze dei genitori di Bill e ai soldi
        donati al partito repubblicano di
        Bush.toh guarda, io ho sentito che i soldini sono usciti ed entrati da e verso le tasche dei democratici ai tempi di clinton, fu allora che bill divenne super milionario


        E da queste premesse nasce l'invidia. 8)
        meglio diffidare dalle leggendo però...
        • Anonimo scrive:
          Re: L'invidia dei linari
          - Scritto da:

          Windows si è imposto violando la legge, grazie

          alle conoscenze dei genitori di Bill e ai soldi

          donati al partito repubblicano di

          Bush.

          toh guarda, io ho sentito che i soldini sono
          usciti ed entrati da e verso le tasche dei
          democratici ai tempi di clinton, fu allora che
          bill divenne super
          milionarioNon mi ricordo bene, ma quand'è che è cominciato il processo dell'antitrust ? E quand'è che è stato "insabbiato" ?


          E da queste premesse nasce l'invidia. 8)



          meglio diffidare dalle leggendo però...Magari fossero leggende, ma è tutto vero !
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:

            Non mi ricordo bene, ma quand'è che è cominciato
            il processo dell'antitrust ? E quand'è che è
            stato "insabbiato"ormai siamo tutti esperti di diritto e giornalismo alla travaglio, vero?comunque, per tua informazione, bill è un democratico dichiarato che con clinton ci va abbraccetto tutt'orasecondo me invece bill pensa solo ai soldini come tutti gli imprenditori di questo mondo
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:

            Non mi ricordo bene, ma quand'è che è cominciato

            il processo dell'antitrust ? E quand'è che è

            stato "insabbiato"

            ormai siamo tutti esperti di diritto e
            giornalismo alla travaglio,
            vero?Non hai risposto alla mia domanda.Evidentemente ti sei reso conto di aver detto una boiata :)
            comunque, per tua informazione, bill è un
            democratico dichiarato che con clinton ci va
            abbraccetto
            tutt'oraSe lo dici te deve essere di sicuro vero, non vado neanche a controllare !
            secondo me invece bill pensa solo ai soldini come
            tutti gli imprenditori di questo
            mondoC'è modo e modo per fare soldi. Il modo usato da Bill, oltre che essere moralmente discutibile, è pure stato dichiarato fuorilegge.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Non mi ricordo bene, ma quand'è che è
            cominciato


            il processo dell'antitrust ? E quand'è che è


            stato "insabbiato"



            ormai siamo tutti esperti di diritto e

            giornalismo alla travaglio,

            vero?

            Non hai risposto alla mia domanda.
            Evidentemente ti sei reso conto di aver detto una
            boiata
            :)i problemi antitrust sono iniziati nel 98 e continuano tutt'orala differenza tra me e te è che tu vivi di miti e leggende, io di fatti
            Bill, oltre che essere moralmente discutibile, è
            pure stato dichiarato
            fuorilegge.da quale legge? quella che vorrebbe svuotare windows da WMP e IE?uh che legge, solo un minchia si farebbe fottere in questo modo e vedere jobs e i furboni delle distro linux ridersela sotto i bafficomunque abbiamo visioni diverse, tu per la legge ti metteresti alla pecora, io delle leggi sfigate me ne sbatto le pal*eok?
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:
            i problemi antitrust sono iniziati nel 98 e
            continuano
            tutt'oraA me risulta che le pendenze in USA siano state chiuse nel 2002. Ah, forse ti riferisci ai problemi in EU ?Proprio come volevo dimostrare, la Microsoft non agisce nella legalita'.

            Bill, oltre che essere moralmente discutibile, è

            pure stato dichiarato

            fuorilegge.

            da quale legge?Antitrust USA e EU. Per entrambe c'e' stata la condanna. Ma sai di cosa stiamo parlando o no ?
            uh che legge, solo un minchia si farebbe fottere
            in questo modo e vedere jobs e i furboni delle
            distro linux ridersela sotto i
            baffiBene, ora siamo giunti al punto che le leggi sono da non rispettare per non far sghignazzare Jobs e i linari ...
            io delle leggi sfigate
            me ne sbatto le
            pal*eNon c'è che dire, un ragionamento da persona adulta e matura.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            i problemi antitrust sono iniziati nel 98 e

            continuano

            tutt'ora

            A me risulta che le pendenze in USA siano state
            chiuse nel 2002. Ah, forse ti riferisci ai
            problemi in EU
            ?
            Proprio come volevo dimostrare, la Microsoft non
            agisce nella
            legalita'.



            Bill, oltre che essere moralmente
            discutibile,
            è


            pure stato dichiarato


            fuorilegge.



            da quale legge?

            Antitrust USA e EU. Per entrambe c'e' stata la
            condanna. Ma sai di cosa stiamo parlando o no
            ?


            uh che legge, solo un minchia si farebbe fottere

            in questo modo e vedere jobs e i furboni delle

            distro linux ridersela sotto i

            baffi

            Bene, ora siamo giunti al punto che le leggi sono
            da non rispettare per non far sghignazzare Jobs e
            i linari
            ...


            io delle leggi sfigate

            me ne sbatto le

            pal*e

            Non c'è che dire, un ragionamento da persona
            adulta e
            matura.negli usa se non erro volevano dividere la società in due e in UE (che cos'è sta UE? Boh) vogliono alleggerire windowsdeliri da frustrazioni
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:
            negli usa se non erro volevano dividere la
            società in duePrima di Bush, esatto.
            e in UE (che cos'è sta UE? Boh)
            vogliono alleggerire
            windowsNon solo, informati.
            deliri da frustrazioniSicuramente avrai buone ragioni per dire questo.Coraggio, esponile, dicci chi e perché è frustrato, spiegaci i deliri !
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            Non mi ricordo bene, ma quand'è che è

            cominciato



            il processo dell'antitrust ? E quand'è che è



            stato "insabbiato"





            ormai siamo tutti esperti di diritto e


            giornalismo alla travaglio,


            vero?



            Non hai risposto alla mia domanda.

            Evidentemente ti sei reso conto di aver detto
            una

            boiata

            :)

            i problemi antitrust sono iniziati nel 98 e
            continuano
            tutt'ora

            la differenza tra me e te è che tu vivi di miti e
            leggende, io di
            fatti


            Bill, oltre che essere moralmente discutibile, è

            pure stato dichiarato

            fuorilegge.

            da quale legge? quella che vorrebbe svuotare
            windows da WMP e
            IE?

            uh che legge, solo un minchia si farebbe fottere
            in questo modo e vedere jobs e i furboni delle
            distro linux ridersela sotto i
            baffi

            comunque abbiamo visioni diverse, tu per la legge
            ti metteresti alla pecora, io delle leggi sfigate
            me ne sbatto le
            pal*eSono un altro...Le richieste non erano limitate a WMP e a IE, ma trattavano anche altri argomenti ben più importanti (ad esempio l'interoperabilità dei protocolli dei server).Ad ogni modo è alquanto singolare la tua posizione: prima dici che MS non ha violato le leggi, poi messo alle strette ammetti che MS ha violato le leggi ma che tu delle leggi te ne sbatti...Beh, Bill Gates delle leggi può anche sbattersene, visto tutti gli avvocati che si può permettere, ma un povero sfigato come te se viola le leggi finisce nelle grane se non in galera... Comunque, per concludere, meglio mettersi a pecora per la legge che per un intrallazzone che si è arricchito con gli inciuci, le mezze truffe e la credulità popolare.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:

            Comunque, per concludere, meglio mettersi a
            pecora per la legge che per un intrallazzone che
            si è arricchito con gli inciuci, le mezze truffe
            e la credulità
            popolare.quando mi troverai un sistema operativo desktop e un office automation migliori o quasi alla pari di Vista e MsOffice, allora comincerò a prendere in considerazione i deliri legalifino ad allora ci sarà sempre un motivo alternativo che potrà giustificare il successo di gate$
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:
            quando mi troverai un sistema operativo desktop e
            un office automation migliori o quasi alla pari
            di Vista e MsOffice, allora comincerò a prendere
            in considerazione i deliri
            legaliChe esigenze hai ? Un MacOSX o Ubuntu o Win98 probabilmente per te avrebbero lo stesso valore di Vista e Office 2007
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            quando mi troverai un sistema operativo desktop
            e

            un office automation migliori o quasi alla pari

            di Vista e MsOffice, allora comincerò a prendere

            in considerazione i deliri

            legali

            Che esigenze hai ? Un MacOSX o Ubuntu o Win98
            probabilmente per te avrebbero lo stesso valore
            di Vista e Office
            2007ma che risposta da arrampicamento sugli specchi...!quasi quasi mi hai confermato che vista e msoffice sono oggettivamente più completi... e la gente vuole il meglio, anche se poi ne usa solo il 10%, esattamente come con i cellulari tutto fareimmagine prima di tutto
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:
            quasi quasi mi hai confermato che vista e
            msoffice sono oggettivamente più completi...MSOffice si, Vista non lo so.
            e la
            gente vuole il meglio, anche se poi ne usa solo
            il 10%, esattamente come con i cellulari tutto
            fareHai un'opinione decisamente bassa dei tuoi simili.Credi che molti comprerebbero un cellulare da 1000Euro con rasoio incorporato se questo ti permette di parlare solo con abbonati di una compagnia ?Probabilmente preferirebbero un cellulare gratis, con il quale puoi parlare con tutti e la barba ... quella te la fai con il rasoio che preferisci.
            immagine prima di tuttoNon applicare il tuo modo di pensare al resto del mondo.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:

            Hai un'opinione decisamente bassa dei tuoi simili.
            Credi che molti comprerebbero un cellulare da
            1000Euro con rasoio incorporato se questo ti
            permette di parlare solo con abbonati di una
            compagnia
            ?
            Probabilmente preferirebbero un cellulare gratis,
            con il quale puoi parlare con tutti e la barba
            ... quella te la fai con il rasoio che
            preferisci.se ci rifletti bene vedrai che non andrebbe proprio così, ci sono in commercio da due anni circa nuovi cellulari monocromatici a 30/40 euro che fanno ciò che serve nel 99.99% dei casi (chiamate/sms), eppure nessuno se li caga

            Non applicare il tuo modo di pensare al resto del
            mondo.lo dicono i fatti e non io
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:



            comunque, per tua informazione, bill è un

            democratico dichiarato che con clinton ci va

            abbraccetto

            tutt'ora

            Se lo dici te deve essere di sicuro vero, non
            vado neanche a controllare
            !http://www.answerbag.com/q_view.php/10500leggi fino alla fine
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:
            http://www.answerbag.com/q_view.php/10500
            leggi fino alla fineIo l'ho fatto, tu evidentemente no:Political Campaign Contributions by Bill Gates (1999 to Present) - $146,592REPUBLICAN:36% DEMOCRAT:33%http://www.campaignmoney.com/biography/bill_gates.asp
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            http://www.answerbag.com/q_view.php/10500

            leggi fino alla fine

            Io l'ho fatto, tu evidentemente no:

            Political Campaign Contributions by Bill Gates
            (1999 to Present) -
            $146,592
            REPUBLICAN:36% DEMOCRAT:33%

            http://www.campaignmoney.com/biography/bill_gates.la quota aggiornata ad oggi in effetti pende un po' di più su repubblicani, che però dal 99 ad oggi hanno governato per 6 anni su 8bye
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:
            la quota aggiornata ad oggi in effetti pende un
            po' di più su repubblicani, che però dal 99 ad
            oggi hanno governato per 6 anni su
            8E non dimentichiamoci che in questi 6 anni hanno chiuso il processo e non ne hanno mai piu' parlato.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            la quota aggiornata ad oggi in effetti pende un

            po' di più su repubblicani, che però dal 99 ad

            oggi hanno governato per 6 anni su

            8

            E non dimentichiamoci che in questi 6 anni hanno
            chiuso il processo e non ne hanno mai piu'
            parlato.soldi spesi bene evidentementein ogni caso si è arrivati allora ad un accordo... vedi SP3 di windows 2000nessuna insabbiatura
          • Anonimo scrive:
            Re: L'invidia dei linari
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            la quota aggiornata ad oggi in effetti pende
            un


            po' di più su repubblicani, che però dal 99 ad


            oggi hanno governato per 6 anni su


            8



            E non dimentichiamoci che in questi 6 anni hanno

            chiuso il processo e non ne hanno mai piu'

            parlato.

            soldi spesi bene evidentemente

            in ogni caso si è arrivati allora ad un
            accordo... vedi SP3 di windows
            2000

            nessuna insabbiaturaNo. Infatti. Non c'è stata nessuna insabbiatura... MS è stata processata e condannata... La pena è stata una bella tirata di orecchie e la promessa di non farlo più... promessa puntualmente disattesa...Un'insabbiatura almeno avrebbe salvaguardato la forma...Riguardo ai finanziamenti ai partiti, beh in USA è consuetudine, per le aziende di un certo calibro, finanziare entrambi i partiti, così si cade sempre in piedi indipendentemente da come finiscono le elezioni...
      • Anonimo scrive:
        OpenSorciari pensate a Google
        - Scritto da:

        Windows si è imposto violando la legge, grazie
        alle conoscenze dei genitori di Bill e ai soldi
        donati al partito repubblicano di
        Bush.

        Preferisco avere una coscienza.Cari opensorciari pensate al vostro Google che finanzia Firefoxhttp://punto-informatico.it/p.aspx?id=1508626&r=PIe pensate alle condanne ricevute da google news in Belgio, la condanna per l'utilizzo di marchi registrati in AdWords ecc.E del milione di dollari ricevuti all'inizio per le attivita' ne vogliamo parlare?E di google video ed ora anche youtube con i numerosi video privi di regolare licenza non li vedete?Fatevi un giro della gente bannata da AdSense. Giusto? No? La rete e' piena di dibattiti su persone malintenzionate che possono aver prelevato il codice di un affiliato X ed averlo messo su una propria pagina che ovviamente viola il regolamente. Ovviamente il tipo X viene bannato, ma siccome all'affiliato non viene dato nessuna giustificazione per il ban, l'affiliato X e' all'oscuto di tutto e si puo' ritrovare l'account bannato, i crediti maturati persi, senza essere a conoscienza di tutto cio'.Voi linari, per la vostra religione fareste sodomizzare anche i vostri cari, per quanto avete i paraocchi.
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenSorciari pensate a Google
          - Scritto da:

          Windows si è imposto violando la legge, grazie

          alle conoscenze dei genitori di Bill e ai soldi

          donati al partito repubblicano di

          Bush.



          Preferisco avere una coscienza.

          Cari opensorciari pensate al vostro Google che
          finanzia
          FirefoxE allora ? Non c'entra nulla con il discorso fatto sopra.
          Voi linari, per la vostra religione fareste
          sodomizzare anche i vostri cari, per quanto avete
          i
          paraocchi.Google non e' l'opensource, ma forse tu questo già lo sapevi e volevi solo trollare.
          • Anonimo scrive:
            Giovane down: fesca fresca su Google
            - Scritto da:
            E allora ? Non c'entra nulla con il discorso
            fatto
            sopra.Se ti togli le fette di salame dagli occhi magari riesci a vedere.

            Google non e' l'opensource, ma forse tu questo
            già lo sapevi e volevi solo
            trollare.Ahhaha Google da soldi a firefox come mostrato da quel link, gli open sorciari cosi' si esaltano e finalmente vedono qualche quattrino e poi non possono non fare pubblicita' al motore. Una ottima trovata di marketing, molto meno dei risultati di ricerca.Ad ogni modo questa notizia e' fresca fresca e cade a fagiuolohttp://www.repubblica.it/2006/11/sezioni/cronaca/video-down/video-down/video-down.html Obiettivo: identificare il ragazzo che picchia il giovane down e il regista del film. Ma l'associazione Vividown ha denunciato anche Google: "Vista la capacità di diffusione - scrive l'avvocato Guido Camera - è evidente che attento e consapevole deve essere il controllo dei video che possono essere scaricati dal sito". Ottimo, altra trovata, la gente pubblica le schifezze piu' immonde, magari violando copyright e diritti umani, google cosi' pero' aumenta gli accessi ed i $$$ della pubblicita' salgono alle stelle.Ah gia', ma scommetto che tu oltre ad essere open sorciaro sei anche un webmaster che ha nel proprio sito la pubblicita' di adSense, a che quindi gli porta la pagnotta, e' vero? :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Giovane down: fesca fresca su Google
            - Scritto da:

            E allora ? Non c'entra nulla con il discorso

            fatto

            sopra.

            Se ti togli le fette di salame dagli occhi magari
            riesci a
            vedere.Fammi capire: Tu vuoi comparare i problemi con la legge di Microsoft con i problemi di Google solo perché questa in parte finanzia un progetto opensource ? Mamma mia :| ...

            Google non e' l'opensource, ma forse tu questo

            già lo sapevi e volevi solo

            trollare.

            Ahhaha Google da soldi a firefox come mostrato da
            quel link,Firefox é l'opensource ? Firefox é responsabile di quel che fà Google ?
            Ottimo, altra trovata, la gente pubblica le
            schifezze piu' immonde, magari violando copyright
            e diritti umani, google cosi' pero' aumenta gli
            accessi ed i $$$ della pubblicita' salgono alle
            stelle.Ora è colpa di Google. Ma spingiamoci piu' in la e denunciamo pure chi ha prodotto la videocamera, chi ha fornito il PC per spedire il filmato e pure cisco per il trasferimento dei dati.C'è una grande confusione in quella testolina :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Giovane down: fesca fresca su Google
            - Scritto da: Continui ad avere le fette di salame. 8)

            Ora è colpa di Google. Ma spingiamoci piu' in la
            e denunciamo pure chi ha prodotto la videocamera,
            chi ha fornito il PC per spedire il filmato e
            pure cisco per il trasferimento dei
            dati.

            C'è una grande confusione in quella testolina :)Mi spiace per te, ma la legge non ammette ignoranza e la legge sull'editoria e sulla pubblicazione di materiale, anche in rete, e' ben definita in Italia, anche da passate sentenze che costituiscono dei precedenti e che fanno giurisprudenza. Quindi le responsabilita' sono ben definite.Altrimenti sarebbe troppo comodo, io apro uno spazio web, offro la possibilita' agli utenti di caricare cio' che vogliono senza nessun controllo, basta che metta un dislaimer da far accettare all'utente? Quindi poi chissenefrega se magari il mio spazio e' pieno di video pedofili?Ahahaha ma quanti anni hai? 14 o 15? Il tuo mi sa tanto di discorsi di ragazzini che rubacchiano qua e la materiale per la rete e poi lo pubblicano nel proprio sito mettendo a fondo pagina la meravigliosa scritta che le immagini presenti nel sito sono state prelevate da altri siti, che per quanto pubblici, sono state liberamente utilizzate.Ahahah oppure il classico ragazzetto che trova una mail in rete e ci spamma di brutto il proprio sito e magari in fondo alla mail scrive che quella mail non va considerata spam perche' il suo indirizzo e' liberamente pubblicato in rete.Ahahaahhahahah.
          • Anonimo scrive:
            Re: Giovane down: fesca fresca su Google
            Leggiti l'articolo su repubblica, poi renditi conto che quel che hai scritto non c'entra come i cavoli a merenda con quel che si stava discutendo.E comunque ribadisco: Google non è l'opensource, Windows si è imposto violando la legge, grazie alle conoscenze dei genitori di Bill e ai soldi donati al partito repubblicano di Bush.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'invidia dei linari
      - Scritto da:
      Bill Gates, da non laureato, ha prodotto un SO e
      si e' fatto un bel po' di soldi, linux invece e'
      spinto da migliaia di nerd e studenti
      universitari che vogliono fare i
      programmatori.

      E da queste premesse nasce l'invidia. 8)Se li utilizzasse in maniera proficua almeno per migliorare il prodotto che compri spendendo non poco sarebbe una splendida cosa.Pero' per onesta' devo anche aggiungere che non sono qui per difendere la GPL ed i linari..che sia charo.
  • Anonimo scrive:
    Re: La sincronizzazione dei file
    - Scritto da: TheLoneGunman
    Non è la stessa roba dei files non in linea di XP?quand'è che capite che per arrivare allo stesso risultato ci sono diverse strade? Il fatto che con xp c'è la sincronizzazione, non significa che quella di Vista sia uguale.L'importante è COME viene fatto.
  • Anonimo scrive:
    Re: 20.000 driver già disponibili
    - Scritto da:
    20.000 (ventimila) driver di cui 16.000 nel DVD e
    14.000 su Windows Update (questi ultimi in
    crescita).pienamente d'accordo. Pensate che WinXP di suo non mi riconosceva la mia stravecchia stampante canon bjc2100, mentre Vista la riconosce al volo senza installare alcun driver
  • Anonimo scrive:
    Alla faccia di chi diceva che Vista...
    ora che ho attirato la vostra attenzione vi comunico cari linari e macachi che a gennaio io mi comprerò Vista.
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla faccia di chi diceva che Vista.
      naaa ci compreremo un computer nuovo con vista dentro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Alla faccia di chi diceva che Vista.
        - Scritto da:
        naaa ci compreremo un computer nuovo con vista
        dentro.ti è piaciuto il titolo di questo post? confessa che pensavi ci fosse scritto chissa che cosa... (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: DOS 6.22+WIN 3.11 pachidermico!
    - Scritto da:

    A cosa serve il DOS 6.22. Il DOS 3.2 occupa meno
    RAM ed è meglio! E Windows 3.11? E pieno di
    features inutili! WIndows è lento e tutti i
    programmi che mi servono girano in DOS. E per il
    multitasking ci sono tante utility TSR adatte.
    Infine per gestire il sistema PC Tools è il
    massimo!quoto in toto
  • Anonimo scrive:
    Re: IO USO ancora WIN98 SE e mi va bene
    - Scritto da:
    quindi i tecnici che lavorano su mainframe o su
    as/400 sono dei
    dinosauri...non dire stupidaggini, nessuno usa un as400 oggi
    • Anonimo scrive:
      Re: IO USO ancora WIN98 SE e mi va bene
      - Scritto da:

      - Scritto da:

      quindi i tecnici che lavorano su mainframe o su

      as/400 sono dei

      dinosauri...

      non dire stupidaggini, nessuno usa un as400 oggiah si? l'IBM che cavolo vende panini confezionati? Ma ti informi prima di parlare?
    • Anonimo scrive:
      Re: IO USO ancora WIN98 SE e mi va bene
      - Scritto da:

      - Scritto da:

      quindi i tecnici che lavorano su mainframe o su

      as/400 sono dei

      dinosauri...

      non dire stupidaggini, nessuno usa un as400 oggiL'AS/400 è, purtroppo dico io, usatissimo. E come il mainframe si è rinnovato. Oltre al tradizionale RPG supporta Java, Apache, Linux. Persino il PHP gira su AS.
  • Anonimo scrive:
    Re: Il nuovo stack di rete
    - Scritto da: TheLoneGunman
    Il problema è avere routers che supportino IPV6.Come per XP e 2003 esiste un meccanismo di incapsulamento dell'IPV6 nell'IPV4. In altre parole puoi far coesistere i due protocolli e utilizzare l'infrastruttura IPV4 esistente.
    • TheLoneGunman scrive:
      Re: Il nuovo stack di rete
      - Scritto da:

      - Scritto da: TheLoneGunman


      Il problema è avere routers che supportino IPV6.

      Come per XP e 2003 esiste un meccanismo di
      incapsulamento dell'IPV6 nell'IPV4. In altre
      parole puoi far coesistere i due protocolli e
      utilizzare l'infrastruttura IPV4
      esistente.Che io sappia non tutti i routers fanno passare pacchetti incapsulati. Infatti volevo configurare IPV6 e col mio router non c'è nulla da fare, connettendomi usandolo come modem invece va.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il nuovo stack di rete
        - Scritto da: TheLoneGunman
        Che io sappia non tutti i routers fanno passare
        pacchetti incapsulati. Infatti volevo configurare
        IPV6 e col mio router non c'è nulla da fare,
        connettendomi usandolo come modem invece
        va.Router catorcio (cioè economico)? Ma cosa vuol dire usandolo come modem? Che marca e modello è? A questo punto voglio fare un po' di prove con un po' di router economici.
  • Anonimo scrive:
    Re: La sincronizzazione dei file
    - Scritto da: TheLoneGunman
    Non è la stessa roba dei files non in linea di XP?La differenza fondamentale è che è trasparente. In XP devi esplicitamente cambiare stato. In Vista lavori e basta. Il sistema si occupa di fare il resto. Inoltre anche online puoi lavorare localmente. E questo dovrebbe essere molto utile anche nel caso del redirect dei folder personali (es.: Documents). Dico dovrebbe perchè non l'ho ancora provato (ci sono solo 24 ore in un giornata). Per chi non lo sa con Windows è possibile fare in modo che il desktop e le impostazioni personali siano salvate in rete. In questo modo cambiando PC uno si ritrova con la sua scrivania, le sue impostazioni, i suoi file locali. Vista lavora in locale replicando i file sul server, XP lavora in rete.
  • Anonimo scrive:
    Linari, non hanno prezzo
    Il Pc per far girare windows Vista ..... tanti euro con MastercardWindows vista..... tanti euro con MastercardTutti i programmi nuovi..... tanti euro con MastercardTutti i drm..... tanti euro con MastercardVedere i linari rodersi cosi' tanto ....... non ha prezzo
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari, non hanno prezzo
      Naturalmente la qualita' si paga,mica te la regalano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari, non hanno prezzo
        non è affatto detto.non occorre scomodare il marketing empirico e freud ipse per sapere che un acquirente compra più volentieri una cosa che costa di più rispetto ad una che costa di meno.questo grazie a quel meccanismo bacato del cervello, che affligge i più, per il quale più una cosa costa, più questa vale.però da qui a dirmi che winzozz vista sarà fondamentale, e soprattutto varrà qualcosa, ce ne corre. eccome se ce ne corre.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari, non hanno prezzo
          - Scritto da:
          non è affatto detto.

          non occorre scomodare il marketing empirico e
          freud ipse per sapere che un acquirente compra
          più volentieri una cosa che costa di più rispetto
          ad una che costa di
          meno.

          questo grazie a quel meccanismo bacato del
          cervello, che affligge i più, per il quale più
          una cosa costa, più questa
          vale.non vi nascondete dietro questa vostra presunta scoperta della psicanalisii più scelgono quello che credono restituisca il massimo con il minimo investimento, altrimenti a quest'ora tutti avrebbero la parabola e darebbero soldini a murdochlinux non vuole nessuno o quasi semplicemente perchè non va bene e per molti versi, tecnici e di usabilità e troppo obsoletonon metto in dubbio il potere della pubblicità e del marketing, ma è anche vero che che da tre o quattro anni anche linux è parecchio sponsorizzato, eppure non cresce e la sua crescita si è quasi fermata anche in ambito server toglietevi i paraocchi e liberatevi della vostra schiavitù ideologica e sarete apprezzati meglio
  • Anonimo scrive:
    Re: PERICOLO: non compratelo... Evitatel
    - Scritto da:
    Ma che te ne Frega, troppa libertà rende il mondo
    Anarchico, meglio un bel TCP e finalmente
    l'UTONTO potrà stare tranquillo da "Virus" e
    dalle false libertà, uniformandolo al
    sistema.Quale sistema? Quello industriale? Le major? CI CREDO!
    Il pericolo sarà per l'Utente Pro, ma è il 10%
    dell'utenza totale, quindi un numero non
    significativo.Wow! La naturale evoluzione del cane pastore! CI CREDO!
    Poi in 1984 non si viveva male, bastava seguire
    il sistema e tutto era tranquillo, è la troppa
    curiosità, che porta ai problemi, se non pensi,
    mangi paghi lavori e segui il sistema non c'è
    niente che possa farti
    male.Sbaglio o lo dicevano anche tutti i 'migliori' regimi dittatoriali? Se è così, CI CREDO!
    W 1984 la vera e unica società possibile per la
    razza umana, e vi assicuro che
    funziona.Se ci assicuri che funziona vuol dire che l'hai vissuto di persona! Quindi CI CREDO!
  • navajo scrive:
    Re: Non me frega niente dei vostri comme
    - Scritto da:
    Io Vista so cosa è, che è una rivoluzione più di
    quanto lo è stata con il passaggio da win95 a
    winxp, e a gennaio me lo
    compro.
    A differenza di voi ignoranti come capre che non
    sapete qual è la nuova architettura di vista e
    quali sono i miglioramenti che stanno dietro a
    tutto quello che usate ogni giorno e che vi
    ostinate a non
    capire

    ahahahahahahahahahah compratelo va... sei te chenon capisci un cavolo, la grafica È scopiazzata qua e la , e sarà già vecchia appena nata,(almenoper chi usa anche altri so).le novità sono nulle, se non il grande fratello...mentre i virus, trojan applicazioni che girano in kernel space e le monnezze di zio bill saranno sempre presenti
  • Anonimo scrive:
    E MORIRÀ SUBITO
    Microsoft sa che ha perso la guerra dei SO, per questo ha fato un accordo con Novell perchè prevede di adottare Linux e sfruttarlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: E MORIRÀ SUBITO
      - Scritto da:
      Microsoft sa che ha perso la guerra dei SO, per
      questo ha fato un accordo con Novell perchè
      prevede di adottare Linux e
      sfruttarlo.si si credici mi raccomando (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: E MORIRÀ SUBITO
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Microsoft sa che ha perso la guerra dei SO, per

        questo ha fato un accordo con Novell perchè

        prevede di adottare Linux e

        sfruttarlo.

        si si credici mi raccomando (rotfl)http://blogs.zdnet.com/open-source/?p=837
  • danieleMM scrive:
    Re: [OT] Numero 5
    - Scritto da: TheLoneGunman
    Ma tanto ormai la gente normale si abitua proprio
    a non vederli i banners in qualsiasi posto li
    mettano. Ormai ci siamo così tanto abituati che
    non ci facciamo più caso. Quindi alla fine
    vederli o no poco conta, io sarà dal 1997 che non
    clicko più un
    banner.un banner?cos'è un banner? :D
    • Anonimo scrive:
      Johnny Deppe e "Monnezza"
      - Scritto da: danieleMM
      - Scritto da: TheLoneGunman

      Ma tanto ormai la gente normale si abitua
      proprio

      a non vederli i banners in qualsiasi posto li

      mettano. Ormai ci siamo così tanto abituati che

      non ci facciamo più caso. Quindi alla fine

      vederli o no poco conta, io sarà dal 1997 che
      non

      clicko più un

      banner.

      un banner?
      cos'è un banner? :DEhi, vedendo il tu avatar mi è scattata un'associazione d'idee che non c'entra nulla col thread: ma Johnny Depp sarà mica figlio illegittimo di Tomas Milian?
  • TheLoneGunman scrive:
    Re: Ma che cacchio di discorsi sono!
    - Scritto da: Noctambule
    3-
    Lamentarsi quando non va solo

    per colpa dei produttori hardware è un insulto

    per chi ha perso anni per creare tale OS e
    tutto


    il mondo di applicazioni che ci ruota

    attorno.

    ... non mi sono lamentato di niente: ho solo
    concordato con l'opinione dell'Anonimo... posso
    farlo o devo pubblicare le mie opinioni sotto
    licenza Creative Commons per avere il diritto di
    parlare?Il punto non è questo: tu hai concordato con l'opinione dell'anonimo che ha praticamente mandato a quel paese tutti gli utilizzatori di linux del forum solo perchè non aveva voglia di fare quella decina di cosette per configurare ubuntu.

    4-
    Lamentarsi e criticare

    un'alternativa gratuita perchè non va mi sembra

    solo sputare in faccia agli

    autori.L'anonimo non faceva critica costruttiva, si lamentava.
    ...Nessuno qui si è lamentato: solo tu vuoi
    pensarlo, ma sei padronissimo di restare della
    tua opinione. In quanto alla critica, ti dico che
    la critica - quando rileva bugs o altri difetti -
    si chiama "feedback" e viene grandemente
    apprezzata e sempre richiesta sia dagli
    sviluppatori OS che non. Come si farebbe a
    migliorare senza un riscontro circa il
    funzionamento di un
    programma?Si ma di solito, i feedbacks non includono un "ANDATE A QUEL PAESE".
    Come ripeto (se ti fosse sfuggito) avevo scritto
    che uso anche i software gratuiti e/o Open
    Source. Se sono gratis e mi va di provarli e
    usarli, ringrazio e ne approfitto, perchè nessuno
    fa niente per niente. Firefox ha bisogno di
    Google e pubblicità per vivee: niente in
    contrario. Linux, idem con patate. Chi si caccia
    in un angolo con questi discorsi intolleranti non
    sono certo io. A me piace cogliere il meglio che
    trovo in giro: se è gratis, non pago o mando una
    donazione, se è shareware, pago e mi riservo
    comunque il diritto sacrosanto di criticare o
    approvare senza riserve.Il discorso era più che altro sull'anonimo e sul fatto che secondo te ha ragione lui, nulla più. Se l'anonimo ha detto "ANDATE A QUEL PAESE TUTTI" io gli rispondo e tu gli dici "TI COMPATISCO, QUELLO CHE TI HA RISPOSTO HA AVUTO UNA LOGICA DELIRANTE" non è che me la prenda tanto a bene, no?Se dici che ho avuto una logica delirante vuol dire che secondo te ciò che ho detto è sbagliato, ma, se tu ora concordi con tutto ciò che ho detto mi spieghi dove starebbe questa logica delirante?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 novembre 2006 03.39-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che cacchio di discorsi sono!
      Ricordate la legge del mercato:se le aziende non producono driver linux,significa che non c'e' unarichiesta sufficiente.
    • Noctambule scrive:
      Re: Ma che cacchio di discorsi sono!
      - Scritto da: TheLoneGunman:
      Il discorso era più che altro sull'anonimo e sul
      fatto che secondo te ha ragione lui, nulla più.
      Se l'anonimo ha detto "ANDATE A QUEL PAESE TUTTI"
      io gli rispondo e tu gli dici "TI COMPATISCO,
      QUELLO CHE TI HA RISPOSTO HA AVUTO UNA LOGICA
      DELIRANTE" non è che me la prenda tanto a bene,
      no?

      Se dici che ho avuto una logica delirante vuol
      dire che secondo te ciò che ho detto è sbagliato,
      ma, se tu ora concordi con tutto ciò che ho detto
      mi spieghi dove starebbe questa logica
      delirante?1- Ho letto e riletto tutto dall'inizio e - a parte il sarcasmo - l'Anonimo non ha detto "ANDATE A QUEL PAESE TUTTI" a nessuno. Se non ti piace la Nutella, non per questo credo tu voglia "mandare a quel paese" tutto e tutti coloro che lavorano alla Ferrero. Poi, sei libero di leggere tra le righe quel che vuoi, ma non ti pare di reagire un pò troppo da permaloso? In fondo, mica sei tu (oppure sì?) uno dei creatori di Ubuntu e di FF.2- Per quanto riguarda il sottoscritto, ribadisco che è delirante rispondere "hai fatto male a comprare il tale notebook se non ci puoi far girare certi programmi". Una risposta costruttiva sarebbe stata diversa, per esempio avresti potuto essere propositivo e suggerire una tua soluzione (se possibile). In fondo, sarebbe chi produce e pubblica un programma - perdipiù invitando tutti ad usarlo - che si dovrebbe prendere la briga di renderlo di immediato utilizzo a tutti, altrimenti rimarrà sempre un prodotto di nicchia e non sfonderà mai. Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che cacchio di discorsi sono!
        IL mio "Andate tutti a quel paese" era assolutamente ironico e privo di ogni intenzionalità di offendere qualsiasi genere di comunità, figuriamoci quella open source per la quale io stimo l'idea di fondo e l'indole - Ho semplicemente espresso il motivo del perchè secondo me Windows vincerà sempre... il 90% di utenti sono come me.. non si mettono appresso alla config di un sist operativo che si blocca fin dall'installazione.. ecco il motivo. Punto. stop. poi fatto che sia gratuito o che sia migliore (dubito.. ma poi si vedrà) o che sia versatile o che ti faccia anche il caffè è un altro paio di maniche...L'Anonimo che ha iniziato questo post. ps: Grande Noctambule !!!- Scritto da: Noctambule

        - Scritto da: TheLoneGunman:


        Il discorso era più che altro sull'anonimo e sul

        fatto che secondo te ha ragione lui, nulla più.

        Se l'anonimo ha detto "ANDATE A QUEL PAESE
        TUTTI"

        io gli rispondo e tu gli dici "TI COMPATISCO,

        QUELLO CHE TI HA RISPOSTO HA AVUTO UNA LOGICA

        DELIRANTE" non è che me la prenda tanto a bene,

        no?



        Se dici che ho avuto una logica delirante vuol

        dire che secondo te ciò che ho detto è
        sbagliato,

        ma, se tu ora concordi con tutto ciò che ho
        detto

        mi spieghi dove starebbe questa logica

        delirante?

        1- Ho letto e riletto tutto dall'inizio e - a
        parte il sarcasmo - l'Anonimo non ha detto
        "ANDATE A QUEL PAESE TUTTI" a nessuno. Se non ti
        piace la Nutella, non per questo credo tu voglia
        "mandare a quel paese" tutto e tutti coloro che
        lavorano alla Ferrero. Poi, sei libero di leggere
        tra le righe quel che vuoi, ma non ti pare di
        reagire un pò troppo da permaloso? In fondo, mica
        sei tu (oppure sì?) uno dei creatori di Ubuntu e
        di
        FF.

        2- Per quanto riguarda il sottoscritto, ribadisco
        che è delirante rispondere "hai fatto male a
        comprare il tale notebook se non ci puoi far
        girare certi programmi". Una risposta costruttiva
        sarebbe stata diversa, per esempio avresti potuto
        essere propositivo e suggerire una tua soluzione
        (se possibile).


        In fondo, sarebbe chi produce e pubblica un
        programma - perdipiù invitando tutti ad usarlo -
        che si dovrebbe prendere la briga di renderlo di
        immediato utilizzo a tutti, altrimenti rimarrà
        sempre un prodotto di nicchia e non sfonderà mai.


        Saluti.
      • TheLoneGunman scrive:
        Re: Ma che cacchio di discorsi sono!
        - Scritto da: Noctambule

        - Scritto da: TheLoneGunman:


        Il discorso era più che altro sull'anonimo e sul

        fatto che secondo te ha ragione lui, nulla più.

        Se l'anonimo ha detto "ANDATE A QUEL PAESE
        TUTTI"

        io gli rispondo e tu gli dici "TI COMPATISCO,

        QUELLO CHE TI HA RISPOSTO HA AVUTO UNA LOGICA

        DELIRANTE" non è che me la prenda tanto a bene,

        no?



        Se dici che ho avuto una logica delirante vuol

        dire che secondo te ciò che ho detto è
        sbagliato,

        ma, se tu ora concordi con tutto ciò che ho
        detto

        mi spieghi dove starebbe questa logica

        delirante?

        1- Ho letto e riletto tutto dall'inizio e - a
        parte il sarcasmo - l'Anonimo non ha detto
        "ANDATE A QUEL PAESE TUTTI" a nessuno. Se non ti
        piace la Nutella, non per questo credo tu voglia
        "mandare a quel paese" tutto e tutti coloro che
        lavorano alla Ferrero. Poi, sei libero di leggere
        tra le righe quel che vuoi, ma non ti pare di
        reagire un pò troppo da permaloso? In fondo, mica
        sei tu (oppure sì?) uno dei creatori di Ubuntu e
        di
        FF.Beh rileggi meglio allora, io vedo un bel "a andate a quel paese.." in mezzo al testo. Io di certo non sono uno dei creatori di ubuntu e FF ma di certo non sarei molto contento a vedere qualcuno prendersela così. Se poi era sarcasmo allora faceva meglio a sottolinearlo, perchè è pieno di trolls in questo forum.

        2- Per quanto riguarda il sottoscritto, ribadisco
        che è delirante rispondere "hai fatto male a
        comprare il tale notebook se non ci puoi far
        girare certi programmi". Una risposta costruttiva
        sarebbe stata diversa, per esempio avresti potuto
        essere propositivo e suggerire una tua soluzione
        (se possibile).Il supporto di linux è una feature, così come è una feature avere wi-fi o avere tante altre robe di serie: se uno vuole un portatile dove linux si installi facilmente deve pensarci prima, favorendo nella scelta i modelli che non hanno hardware mal supportato da linux. Ecco perchè gli ho detto che era lui che doveva pensarci prima.


        In fondo, sarebbe chi produce e pubblica un
        programma - perdipiù invitando tutti ad usarlo -
        che si dovrebbe prendere la briga di renderlo di
        immediato utilizzo a tutti, altrimenti rimarrà
        sempre un prodotto di nicchia e non sfonderà mai.Ma il discorso è che linux lo supporta bene l'hardware, il problema sono i produttori di portatili che usano hardware personalizzato, e bisognerbbe modificare il kernel per supportare ogni modello.Ad es. quel portatile se guardi la pagina ha dei problemi con APIC. Come può sapere linux che proprio quel modello di portatile ha problemi con apic se spesso non ha sistemi per saperlo (che guarda, l'id della MB che spesso è identica a quelle di altri portatili)?Pure il supporto touchpad: praticamente tutti i vari portatili con touchpad synaptics hanno drivers tutti uguali, eccetto per dei parametri interni per regolarlo. Tali parametri linux non li può leggere, perchè ovviamente l'hardware non glieli fornice e quindi fa fatica a supportarlo.Non è colpa di linux, è quasi sempre colpa del produttore hardware che non lo supporta e l'utente se vuole farci girare linux farebbe meglio a informarsi prima.Lamentarsi perchè linux non gira facilmente su un portatile è come lamentarsi sul fatto che il proprio portatile non abbia wi-fi o accessorerie varie: il supporto per linux sui portatile va visto come una feature che il portatile deve avere, perchè non è colpa dei programmatori linux se tale hardware non è supportato, è colpa del produttore.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 novembre 2006 21.53-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che cacchio di discorsi sono!

          ...perchè non è colpa dei programmatori linux se tale hardware non è
          supportato, è colpa del produttore. ...Ed invece sì. Perché Linux, se vuole affermarsi, oltre al suo SO, non produce anche l'Hardware, su cui farlo girare; così come lo fà la Apple per il suo OS X? Così almeno disporrà di tutti i driver per il SO.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che cacchio di discorsi sono!
          - Scritto da: TheLoneGunman
          Non è colpa di linux, è quasi sempre colpa del
          produttore hardware che non lo supporta e
          l'utente se vuole farci girare linux farebbe
          meglio a informarsi
          prima.Non e' una novita' che linzozz necessita di hardaware particolare. Credi che i produttori lavorino gratis e che questo supporto a linzozz lo facciano gratis?Leggi quindi che un hardware linzozz compatibile costa di piu'. Sei convinto ancora che con linzozz, in ambito desktop, si risparmia?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che cacchio di discorsi sono!
            - Scritto da:

            - Scritto da: TheLoneGunman

            Non è colpa di linux, è quasi sempre colpa del

            produttore hardware che non lo supporta e

            l'utente se vuole farci girare linux farebbe

            meglio a informarsi

            prima.

            Non e' una novita' che linzozz necessita di
            hardaware particolare. Credi che i produttori
            lavorino gratis e che questo supporto a linzozz
            lo facciano
            gratis?Ma se nemmeno tuo sorella lavora gratis!Figurati se Linux è gratis.Per i pisquani come te linux ha prezzi speciali; DOPPI di quelli praticati mediamente ai clienti.Approfittane.
          • Noctambule scrive:
            Re: Ma che cacchio di discorsi sono!
            Sei convinto ancora che con
            linzozz, in ambito desktop, si
            risparmia?Risparmiare e avere problemi di compatibilità è una perdita di tempo=produttività=soldi persi.O no?Saluti.
        • Noctambule scrive:
          Re: Ma che cacchio di discorsi sono!
          Scritto da TheLoneGunman : Beh rileggi meglio allora, io vedo un bel "a andate a quel paese.." in mezzo al testo. Io di certo non sono uno dei creatori di ubuntu e FF ma di certo non sarei molto contento a vedere qualcuno prendersela così. Se poi era sarcasmo allora faceva meglio a sottolinearlo, perchè è pieno di trolls in questo forum. Scritto da Anonimo (prima di TheLoneGunman):Il mio "Andate tutti a quel paese" era assolutamente ironico e privo di ogni intenzionalità di offendere qualsiasi genere di comunità, figuriamoci quella open source per la quale io stimo l'idea di fondo e l'indole...Vita lunga e prospera! (saluto Vulcaniano) :)
  • danieleMM scrive:
    Re: Dì addio a OpenGL!

    Puoi dire addio a OpenGL: su Vista i giochi
    OpenGL avranno un enorme svantaggio in quanto a
    performance perchè OpenGL verrà emulato. Giochi
    portati su linux non ne vedrai più per molto,
    molto
    tempo.se è vero quanto dici:questa cosa è già successa 2 volteed è il motivo per cui ora i giochi NON sono tutti in openglle altre 2 volte la sisgraphic (o come si scrive) ha creato dopo poco tempo un nuovo driver (x windows) che dimostrava la superiorità di opengl su molti fronti..ora la sisgraphic non c'è più dietro ad opengl ma credo che partirà comunque la produzione dei driver funzionanti.. e che sarà anche più veloce a concludersi delle ultime 2 volte-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 novembre 2006 03.21-----------------------------------------------------------
  • Noctambule scrive:
    Re: Ma che cacchio di discorsi sono!
    Ok, a me pare che - mentre io leggo e cerco di capire quello che dici - tu non fai lo stesso. Solo qualche esempio dal nostro discorso:1-
    Si ma il discorso è semplice: Windows lo paghi,
    linux no, quindi non vedo cosa pretendi da
    software gratuito. ... Io ho detto esattamente che sono disposto a pagare perchè mi pare giusto farlo per chi lavora. Quindi sei tu e non il buon Noctambule (io) a volere a tutti i costi il software gratuito. In ogni caso, quando qualcuno pubblica un suo lavoro, sa bene che potrà avere applausi o fischi... o suggerimenti e consigli costruttivi.2-
    Se non ti gira bene non usarlo cosa vuoi che ti
    dica. Non ti costringe mica
    nessuno.... e infatti ho detto esattamente questo.3-
    Lamentarsi quando non va solo
    per colpa dei produttori hardware è un insulto
    per chi ha perso anni per creare tale OS e tutto
    il mondo di applicazioni che ci ruota
    attorno.... non mi sono lamentato di niente: ho solo concordato con l'opinione dell'Anonimo... posso farlo o devo pubblicare le mie opinioni sotto licenza Creative Commons per avere il diritto di parlare?4-
    Lamentarsi e criticare
    un'alternativa gratuita perchè non va mi sembra
    solo sputare in faccia agli
    autori....Nessuno qui si è lamentato: solo tu vuoi pensarlo, ma sei padronissimo di restare della tua opinione. In quanto alla critica, ti dico che la critica - quando rileva bugs o altri difetti - si chiama "feedback" e viene grandemente apprezzata e sempre richiesta sia dagli sviluppatori OS che non. Come si farebbe a migliorare senza un riscontro circa il funzionamento di un programma?Come ripeto (se ti fosse sfuggito) avevo scritto che uso anche i software gratuiti e/o Open Source. Se sono gratis e mi va di provarli e usarli, ringrazio e ne approfitto, perchè nessuno fa niente per niente. Firefox ha bisogno di Google e pubblicità per vivee: niente in contrario. Linux, idem con patate. Chi si caccia in un angolo con questi discorsi intolleranti non sono certo io. A me piace cogliere il meglio che trovo in giro: se è gratis, non pago o mando una donazione, se è shareware, pago e mi riservo comunque il diritto sacrosanto di criticare o approvare senza riserve. Comunque, adesso è tardi e vado a nanna: buonanotte a LoneGunman e a tutti gli altri.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 novembre 2006 03.27-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Dividi la...
    - Scritto da:

    Tira fuori il link dove viene detto che il

    requisito minimo di vista sono 2 gb. Il minimo

    sono 512 mega, guarda il sito

    microsoft.

    e come sempre moltiplica per 4

    wow fa 2 giga :-)Dividi la tua intelligenza per 4.Wow, ora si spiega tutto.
  • Anonimo scrive:
    Quando gli vedrò fare questo...
    http://video.google.com/videoplay?docid=-2155353011707841108&hl=en(versione high-res http://saguratus.com/nick/beryl/layers.avi)Comincerò a smettere di dire che Vista non vale nemmeno lo spazio che occupa.Fino ad allora, resterò con la convinzione che non vale nemmeno lo spazio che occupa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando gli vedrò fare questo...
      - Scritto da:
      http://video.google.com/videoplay?docid=-215535301
      (versione high-res
      http://saguratus.com/nick/beryl/layers.avi)

      Comincerò a smettere di dire che Vista non vale
      nemmeno lo spazio che
      occupa.

      Fino ad allora, resterò con la convinzione che
      non vale nemmeno lo spazio che
      occupa.Esticazzi! :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando gli vedrò fare questo...
      - Scritto da:
      http://video.google.com/videoplay?docid=-215535301
      (versione high-res
      http://saguratus.com/nick/beryl/layers.avi)

      Comincerò a smettere di dire che Vista non vale
      nemmeno lo spazio che
      occupa.

      Fino ad allora, resterò con la convinzione che
      non vale nemmeno lo spazio che
      occupa.Immagino l'utilità...Aspetta che esca il primo windowblinds per vista, e ne riparliamo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando gli vedrò fare questo...
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        http://video.google.com/videoplay?docid=-215535301

        (versione high-res

        http://saguratus.com/nick/beryl/layers.avi)



        Comincerò a smettere di dire che Vista non vale

        nemmeno lo spazio che

        occupa.



        Fino ad allora, resterò con la convinzione che

        non vale nemmeno lo spazio che

        occupa.

        Immagino l'utilità...

        Aspetta che esca il primo windowblinds per vista,
        e ne
        riparliamo.Si, ne riparliamo perché per avere questo devi smarkettare un mese per comprarti il puter con 2gigaram e skeda video sborona: alla fine avrai comunque una schifezza supercostosa e supertrapanata
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando gli vedrò fare questo...
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:





          http://video.google.com/videoplay?docid=-215535301


          (versione high-res


          http://saguratus.com/nick/beryl/layers.avi)





          Comincerò a smettere di dire che Vista non
          vale


          nemmeno lo spazio che


          occupa.





          Fino ad allora, resterò con la convinzione che


          non vale nemmeno lo spazio che


          occupa.



          Immagino l'utilità...



          Aspetta che esca il primo windowblinds per
          vista,

          e ne

          riparliamo.
          Si, ne riparliamo perché per avere questo devi
          smarkettare un mese per comprarti il puter con
          2gigaram e skeda video sborona: alla fine avrai
          comunque una schifezza supercostosa e
          supertrapanataSì sì, 2gb di ram ahahahaha!Attualmente mi usa 280mb di ram e ho una nforce 6200 integrata nella MB che gli va benissimo.Continua a sognare, tesoro!Ne riparleremo quando il tuo "sistema operativo" (senza offesa per gli altri sistemi operativi) riuscirà a girare su un portatile senza dover perdere 2 settimane di configurazione: http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1752896&id=1749754&r=PI
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando gli vedrò fare questo...

            Ne riparleremo quando il tuo "sistema operativo"
            (senza offesa per gli altri sistemi operativi)
            riuscirà a girare su un portatile senza dover
            perdere 2 settimane di configurazione:Il mio lo fa già, e anche su portatili più vecchi. Questo era per tornare sul discorso utilità.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando gli vedrò fare questo...

            Ne riparleremo quando il tuo "sistema operativo"
            (senza offesa per gli altri sistemi operativi)
            riuscirà a girare su un portatile senza dover
            perdere 2 settimane di configurazione:A proposito, hai mai installato Windows su un portatile? O piuttosto l'hai comprato già imballato, configurato e infiocchettato? L'installazione di un Windows non è affatto più semplice di un Linux, ma molti utenti se la trovano già fatta. Altrimenti come ti spieghi il lavoro di tanti pseudo-tecnici che si fanno pagare per formattarti il disco e reinstallarti Windows ogni volta che (orrore!) ti riempi il computer di virus?Ah, forse a te non è capitato mai. Beh, a me non è mai capitato di perdere più di una settimana (agli inizi) per avere un Linux perfettamente funzionante e completo su un computer.
      • Anonimo scrive:
        Ci sarà da ridere.
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        http://video.google.com/videoplay?docid=-215535301

        (versione high-res

        http://saguratus.com/nick/beryl/layers.avi)



        Comincerò a smettere di dire che Vista non vale

        nemmeno lo spazio che

        occupa.



        Fino ad allora, resterò con la convinzione che

        non vale nemmeno lo spazio che

        occupa.

        Immagino l'utilità...

        Aspetta che esca il primo windowblinds per vista,
        e ne
        riparliamo.Ah a proposito, tramite XAML che è supportato da Avalon/Aero sarà possibile avere modelli in 3d completamente renderizzati sul desktop quindi tra le altre varie animazioni (di qualsiasi tipo, visto che è tutto directx) ci sarà da ridere.Per ora goditi il tuo UTILISSIMO beryl. "Utilissimo", soprattutto quando a me basta premere alt+tab o tasto windows+1/2/3/4 per cambiare virtual desktop (con la powertoy di XP).
    • Anonimo scrive:
      Don't feed the...
      - Scritto da:
      http://video.google.com/videoplay?docid=-215535301
      (versione high-res
      http://saguratus.com/nick/beryl/layers.avi)

      Comincerò a smettere di dire che Vista non vale
      nemmeno lo spazio che
      occupa.

      Fino ad allora, resterò con la convinzione che
      non vale nemmeno lo spazio che
      occupa.don't feed the (troll2)! e che (troll2)!
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando gli vedrò fare questo...


      Comincerò a smettere di dire che Vista non vale
      nemmeno lo spazio che
      occupa.Tolte le finestre che girano ( va a gusti vederle cosi o in altri modi ), non vedo niente di particolareDirei di riconoscere le finestre diKonquerorNotesUn programma di Posta ElettronicaUn programma per filmati.Tutte cose che ci sono gia' da anni, certo se ti fermi alle lucine colorate......
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando gli vedrò fare questo...
        - Scritto da:

        Fossi in voi farei come MS: passate a Linux
        finché siete in
        tempo!bene, il progetto sta funzionandociao compagno! (rotfl)(win)
        • danieleMM scrive:
          Re: Quando gli vedrò fare questo...


          Fossi in voi farei come MS: passate a Linux

          finché siete in

          tempo!

          bene, il progetto sta funzionando

          ciao compagno! (rotfl)

          (win)ridi ridi..ma lui non sta scherzando..http://truehacker.blogspot.com/2006/11/microsoft-windows-live-is-powered-by.htmle se non credi all'articolo controlla qui:http://www.netcraft.com/cerca download.microsoft.come vedi un po' su che server gira (rotfl)
          • Zeross scrive:
            Re: Quando gli vedrò fare questo...
            - Scritto da: danieleMM

            e se non credi all'articolo controlla qui:
            http://www.netcraft.com/

            cerca download.microsoft.com

            e vedi un po' su che server gira (rotfl)Attendo allora una spiegazione su come fa a girare "Microsoft-IIS/6.0" su Linux... coraggio, che ce la puoi fare... :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando gli vedrò fare questo...
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: danieleMM



            e se non credi all'articolo controlla qui:

            http://www.netcraft.com/



            cerca download.microsoft.com



            e vedi un po' su che server gira (rotfl)


            Attendo allora una spiegazione su come fa a
            girare "Microsoft-IIS/6.0" su Linux... coraggio,
            che ce la puoi fare...
            :DVirtual machine ?!?
          • danieleMM scrive:
            Re: Quando gli vedrò fare questo...
            - Scritto da: Zeross
            Attendo allora una spiegazione su come fa a
            girare "Microsoft-IIS/6.0" su Linux... coraggio,
            che ce la puoi fare...
            :Dè una pratica comune utilizzare delle virtual machine per queste cose, incrementa la sicurezza del sistema perché se anche riesci a bucare l'esterno non comprometti il sistema interno (detta in modo molto spicciolo)un'alternativa è che abbiano modificato il codice per farlo girare su linux, o abbiano implementato qualche funzione per "migliorare" la compatibilità con wine.. in fondo loro i sorgenti dei prodotti microsoft li hannose pensi ancora che non sia vero vallo a dire a quelli di netcraft.. la mia fonte è quella, ed è pure autorevole-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 novembre 2006 14.36-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando gli vedrò fare questo...
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: danieleMM



            e se non credi all'articolo controlla qui:

            http://www.netcraft.com/



            cerca download.microsoft.com



            e vedi un po' su che server gira (rotfl)


            Attendo allora una spiegazione su come fa a
            girare "Microsoft-IIS/6.0" su Linux... coraggio,
            che ce la puoi fare...
            :DSecondo me, Linux serve a proteggere le macchine Windows su cui gira IIS.Niente VM o Wine insomma. Sempre secondo me.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando gli vedrò fare questo...
      - Scritto da:
      http://video.google.com/videoplay?docid=-215535301
      (versione high-res
      http://saguratus.com/nick/beryl/layers.avi)

      Comincerò a smettere di dire che Vista non vale
      nemmeno lo spazio che
      occupa.

      Fino ad allora, resterò con la convinzione che
      non vale nemmeno lo spazio che
      occupa.tu si che ci hai capito tutto dell'informatica e delle directx, che fanno queste cose già dal 99'è brutto essere dei lamer
      • Anonimo scrive:
        poveri fessi........
        chi usera' Vistaaaaaaaa!!!fessi...altro che grande fratello,avrete in casa!!!!svegliaa.......la guerra e' finitaa!!!a voglia, a cancellare....il post!!!cancella,cancella.....coglionee!!
      • Anonimo scrive:
        fatevi un purga con Vista!!
        cancella,cancella...lavora...lavora...!!!coglioneee...!!poveraccioooo
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando gli vedrò fare questo...
        e piu brutto essere dei deficienti :) come fai dire una stronzata del genere? maduuuuu
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando gli vedrò fare questo...
      - Scritto da:
      http://video.google.com/videoplay?docid=-215535301
      (versione high-res
      http://saguratus.com/nick/beryl/layers.avi)

      Comincerò a smettere di dire che Vista non vale
      nemmeno lo spazio che
      occupa.E' una combinazione del vecchio cubo presente nella beta di Longhorn con una funzionalità tipo Exposè. Questo cubo è stato eliminato perchè i test di usabilità non erano soddisfacenti. Comunque sono cose "quasi" banali da programmare in Vista. Gli elementi necessari di base li puoi vedere nel demo dell'animazione del cubo fornito con l'SDK e nelle API per i thumbnail presenti nel Desktop Window Manager (un bell'esempio con i sorgenti di queste ultime funzionalità lo trovi in MyExposè - cerca con Google).
      • Anonimo scrive:
        cancella,cancella...contiuna...a farloah
        coglione,poveraccio....a voglia a cancellare.......che brutto lavoro...che hai!!!!ma la democrazia,di lasciar scritto tutto no? ehh!!!sei n'altro BOLSCEVITA COMMUNISTELLO DITTATORIALECHE SCHIFO DI PARASSITI....AHHHHHHHHHH
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando gli vedrò fare questo...
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        http://video.google.com/videoplay?docid=-215535301

        (versione high-res

        http://saguratus.com/nick/beryl/layers.avi)



        Comincerò a smettere di dire che Vista non vale

        nemmeno lo spazio che

        occupa.

        E' una combinazione del vecchio cubo presente
        nella beta di Longhorn con una funzionalità tipo
        Exposè. Questo cubo è stato eliminato perchè i
        test di usabilità non erano soddisfacenti.


        Comunque sono cose "quasi" banali da programmare
        in Vista. Gli elementi necessari di base li puoi
        vedere nel demo dell'animazione del cubo fornito
        con l'SDK e nelle API per i thumbnail presenti
        nel Desktop Window Manager (un bell'esempio con i
        sorgenti di queste ultime funzionalità lo trovi
        in MyExposè - cerca con
        Google).
        E' inutile dirlo, di sicuro lo sa benissimo che su vista è tutto direct3d e quindi in pochi minuti fai tante belle animazioni personalizzate, ma soprattutto grazie a XAML si possono integrare completi modelli in 3d sul desktop senza nessun problema.Quando uscirà il windowsblinds per vista avrà molto, ma davvero molto da rosicare! Una roba incredibile!
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando gli vedrò fare questo...
          - Scritto da:
          E' inutile dirlo, di sicuro lo sa benissimo che
          su vista è tutto direct3d e quindi in pochi
          minuti fai tante belle animazioni personalizzate,
          ma soprattutto grazie a XAML si possono integrare
          completi modelli in 3d sul desktop senza nessun
          problema.Era giusto per sfatare i soliti falsi miti. Oltre al tizio che ha iniziato il thread ci sono altri che leggono e non conoscono le cose come stanno. Per esempio quasi nessuno sa che il cubo come task switcher era in una vecchia beta di Longhorn. Comunque se uno si guarda le API di Vista non può non rimanere colpito. Microsoft ha inserito così tante e potenti funzionalità che nei prossimi anni i concorrenti avranno molto da copiare. ;)
          Quando uscirà il windowsblinds per vista avrà
          molto, ma davvero molto da rosicare! Una roba
          incredibile!Ma Stardock ci sta lavorando? C'è qualcosa che si può vedere?
          • Anonimo scrive:
            CHE MISERO LAVORO,CANCELLARE I POST!
            CHE PENA CHE FAI...CANCELLA...CANCELLA....AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHE NOI CI SI DIVERTE..!!!PIRLUNNNNNNNNNNNNNNNNNNNN
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando gli vedrò fare questo...
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            E' inutile dirlo, di sicuro lo sa benissimo che

            su vista è tutto direct3d e quindi in pochi

            minuti fai tante belle animazioni
            personalizzate,

            ma soprattutto grazie a XAML si possono
            integrare

            completi modelli in 3d sul desktop senza nessun

            problema.

            Era giusto per sfatare i soliti falsi miti. Oltre
            al tizio che ha iniziato il thread ci sono altri
            che leggono e non conoscono le cose come stanno.
            Per esempio quasi nessuno sa che il cubo come
            task switcher era in una vecchia beta di
            Longhorn.


            Comunque se uno si guarda le API di Vista non può
            non rimanere colpito. Microsoft ha inserito così
            tante e potenti funzionalità che nei prossimi
            anni i concorrenti avranno molto da copiare.
            ;)


            Quando uscirà il windowsblinds per vista avrà

            molto, ma davvero molto da rosicare! Una roba

            incredibile!

            Ma Stardock ci sta lavorando? C'è qualcosa che si
            può
            vedere?Farà, vedrà, c'era, doveva esserci, bla bla bla bla bla...Beryl, Compiz, XGL e AIGLX sono qui e funzionano adesso! Nonostante il subdolo "boicottaggio" delle varie case hardware che non rilasciano ne drivers ne specifiche.Se a Vista gli segavano via anche le 4 fesserie che sono rimaste, avrebbero dovuto chiamarlo Vista 95, e regalarlo alle bancarelle dei mercatini rionali.Mentre per quanto riguarda Vista durante il suo sviluppo si sono andati perdendo pezzi su pezzi, su Linux invece quello che puoi vedere oggi si andrà ad aggiungere a quello che ci sarà domani e va avanti così da anni, facendolo crescere ad un ritmo che nessuna software house, potrebbe mai sostenere.L'unica cosa che salverà Vista, saranno i vari accordi commerciali, più o meno alla luce del sole, che lo spingeranno nelle PA prima, nei privati poi, e infine nelle case degli utonti (e dei gamers, che sono una variante di utonto, ma con più soldi da spendere), non certo la sua fantomatica, e indimostrabile, qualità!
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando gli vedrò fare questo...
            - Scritto da:

            Ma Stardock ci sta lavorando? C'è qualcosa che
            si

            può

            vedere?

            Farà, vedrà, c'era, doveva esserci, bla bla bla
            bla
            bla...Windowsblinds è una utility di Stardock, un produttore terzo. Non c'entra con Microsoft.
            Beryl, Compiz, XGL e AIGLX sono qui e funzionano
            adesso! Nonostante il subdolo "boicottaggio"
            delle varie case hardware che non rilasciano ne
            drivers ne
            specifiche.Vista è qui e funziona adesso! E' ha un mucchio di driver.
            Se a Vista gli segavano via anche le 4 fesserie
            che sono rimaste, avrebbero dovuto chiamarlo
            Vista 95, e regalarlo alle bancarelle dei
            mercatini
            rionali.Ovviamente stai "rosicando". Comunque Vista è uscito e quindi non gli toglieranno niente di quello che ha. Casomai aggiungeranno.
            Mentre per quanto riguarda Vista durante il suo
            sviluppo si sono andati perdendo pezzi su pezzi,WinFS! Una grave perdita! Peccato che nessun'altro s.o. abbia questo tipo di elemento. Ma per quel che riguarda il resto...
            su Linux invece quello che puoi vedere oggi si
            andrà ad aggiungere a quello che ci sarà domani e
            va avanti così da anni, facendolo crescere ad un
            ritmo che nessuna software house, potrebbe mai
            sostenere.Sicuramente adesso sanno cosa copiare!
            L'unica cosa che salverà Vista, saranno i vari
            accordi commerciali, più o meno alla luce del
            sole, che lo spingeranno nelle PA prima, nei
            privati poi, e infine nelle case degli utonti (e
            dei gamers, che sono una variante di utonto, ma
            con più soldi da spendere), non certo la sua
            fantomatica, e indimostrabile,
            qualità!La sua qualità è dimostrabile da ieri. Le potenzialità si vedevano già da qualche mese però.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando gli vedrò fare questo...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Ma Stardock ci sta lavorando? C'è qualcosa che

            si


            può


            vedere?



            Farà, vedrà, c'era, doveva esserci, bla bla bla

            bla

            bla...

            Windowsblinds è una utility di Stardock, un
            produttore terzo. Non c'entra con Microsoft.
            Ma come? Non sono capaci a farsi quattro fronzoli da soli? Hanno bisogno di "terzi"?

            Beryl, Compiz, XGL e AIGLX sono qui e funzionano

            adesso! Nonostante il subdolo "boicottaggio"

            delle varie case hardware che non rilasciano ne

            drivers ne

            specifiche.

            Vista è qui e funziona adesso! E' ha un mucchio
            di
            driver."Vista è qui e funziona adesso!" nei tuoi sogni probabilmente, e in quelli della marmotta che incarta la cioccolata.

            Se a Vista gli segavano via anche le 4 fesserie

            che sono rimaste, avrebbero dovuto chiamarlo

            Vista 95, e regalarlo alle bancarelle dei

            mercatini

            rionali.

            Ovviamente stai "rosicando". Comunque Vista è
            uscito e quindi non gli toglieranno niente di
            quello che ha. Casomai
            aggiungeranno.Ma dimmi un po' in quali scaffali di quali negozi è già disponibile sto Vista? Aspetta... inizio a capire perché si chiama "Vista" (rotfl)

            Mentre per quanto riguarda Vista durante il suo

            sviluppo si sono andati perdendo pezzi su pezzi,

            WinFS! Una grave perdita! Peccato che
            nessun'altro s.o. abbia questo tipo di elemento.
            Ma per quel che riguarda il
            resto...E già un filesystem degno di questo nome nel 2007 effettivamente non serve proprio a nessuno. Molto meglio NTFS, anzi no, facciamo direttamente FAT32.

            su Linux invece quello che puoi vedere oggi si

            andrà ad aggiungere a quello che ci sarà domani
            e

            va avanti così da anni, facendolo crescere ad un

            ritmo che nessuna software house, potrebbe mai

            sostenere.

            Sicuramente adesso sanno cosa copiare!Da Windows? Ma figurati. L'unica cosa che si dovrà provvedere al più presto a riportare sarà il nuovo tipo di BSOD di Vista (che hanno cambiato colore) nell'omonimo screensaver per Linux.

            L'unica cosa che salverà Vista, saranno i vari

            accordi commerciali, più o meno alla luce del

            sole, che lo spingeranno nelle PA prima, nei

            privati poi, e infine nelle case degli utonti (e

            dei gamers, che sono una variante di utonto, ma

            con più soldi da spendere), non certo la sua

            fantomatica, e indimostrabile,

            qualità!

            La sua qualità è dimostrabile da ieri. Le
            potenzialità si vedevano già da qualche mese
            però.
            E già, caro Nostradamus, con le visioni (ah ecco perché si chiama Vista!). Mi raccomando quando torni a casa, salutami anche Merlino, e Maga Magò. Beh, ovviamente anche la Marmotta che incarta la cioccolata(TM). (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando gli vedrò fare questo...
            - Scritto da:

            Windowsblinds è una utility di Stardock, un

            produttore terzo. Non c'entra con Microsoft.
            Ma come? Non sono capaci a farsi quattro fronzoli
            da soli? Hanno bisogno di
            "terzi"?Beh.. è così che funziona l'ecosistema Windows. Sinceramente gli effetti di Windowsblinds sono belli ma io usavo l'interfaccia di XP così come esce da Redmond. E lo stesso sto facendo con Vista.
            "Vista è qui e funziona adesso!" nei tuoi sogni
            probabilmente, e in quelli della marmotta che
            incarta la
            cioccolata.No. Sul pc che sto usando in questo momento.
            Ma dimmi un po' in quali scaffali di quali negozi
            è già disponibile sto Vista? Aspetta... inizio a
            capire perché si chiama "Vista"
            (rotfl)Ma hai letto come funziona la disponibilità? Alle aziende subito, ai privati e agli OEM da gennaio. E sai perchè sugli scaffali lo troverai da Gennaio? I PC costruiti oggi (in Cina - si fa tutto là) arrivano in Occidente dopo due mesi. Aggiungi un po' di lasco per la produzione e le feste natalizie e il conto è presto fatto!
            E già un filesystem degno di questo nome nel 2007
            effettivamente non serve proprio a nessuno. Molto
            meglio NTFS, anzi no, facciamo direttamente
            FAT32.Noi abbiamo NTFS che è un file system con journaling, stream multipli, sicurezza. In effetti lo abbiamo dai tempi di NT 3. Pensa che altri hanno dovuto aspettare anni per avere un semplice journaling! E la versione di Vista aggiunge le ShadowCopy e le transazioni integrate. WinFS sarebbe stato sicuramente più moderno ma, ripeto, non c'è e nessun altro ha una cosa simile.

            Sicuramente adesso sanno cosa copiare!

            Da Windows? Ma figurati. L'unica cosa che si
            dovrà provvedere al più presto a riportare sarà
            il nuovo tipo di BSOD di Vista (che hanno
            cambiato colore) nell'omonimo screensaver per
            Linux.Ma se copiano da una vita! C'è persino una shell grafica (KDE) che è la copia del vecchio Windows! Stesse metafore!

            La sua qualità è dimostrabile da ieri. Le

            potenzialità si vedevano già da qualche mese

            però.



            E già, caro Nostradamus, con le visioni (ah ecco
            perché si chiama Vista!). Non ho visioni: ci sono da settimane delle RC molto valide.
            Mi raccomando quando
            torni a casa, salutami anche Merlino, e Maga
            Magò. Beh, ovviamente anche la Marmotta che
            incarta la cioccolata(TM).
            (rotfl)Eh sì! Un caso di "rosicamento" molto forte.Non devi arrabbiarti così: ti fa male alla salute. Se sei tanto convinto pensa che nel prossimo futuro i fatti andranno contro a ciò che io dico.
          • danieleMM scrive:
            Re: Quando gli vedrò fare questo...

            Sinceramente gli effetti di Windowsblinds sono
            belli ma io usavo l'interfaccia di XP così come
            esce da Redmond. E lo stesso sto facendo con
            Vista.dilla un po' come sta.. essendo una cosa inutile visto che è a PAGAMENTO ne fai a meno!
            No. Sul pc che sto usando in questo momento. si forse..però nei negozi non c'è ancora, il "grande pubblico" non l'ha ancora provatoinoltre le vere innovazioni sono talmente poche che si possono contare sulla punta di una manoe se ne sono perse parecchie x strada
            Noi abbiamo NTFS che è un file system con
            journaling, stream multipli, sicurezza. In
            effetti lo abbiamo dai tempi di NT 3. Pensa che
            altri hanno dovuto aspettare anni per avere un
            semplice journaling! E la versione di Vista
            aggiunge le ShadowCopy e le transazioni
            integrate. WinFS sarebbe stato sicuramente più
            moderno ma, ripeto, non c'è e nessun altro ha una
            cosa simile.se la metti in questi termini PRIMA di NTFS c'era ad esempio JFS un filesystem con journaling uscito 3 anni prima di NTFS (non se lo sono inventati loro)inoltre su windows o usi NTFS o usi Fat32 o usi quello che ti passa il convento, non puoi scegliere un filesystem che ha qualche funzione che può servire a te!se poi vogliamo mettere il dito nella piaga.. divertiti a ridimensionare una partizione ntfs.. hai una probabilità di insuccesso elevatissima! che si traduce in tanti saluti ai file che conteneva nella maggior parte dei casi ( e se era la partizione con il sistema operativo preparati e un formattone )e sai perché? specifiche chiuse (in un filesystem.. (rotfl) )
            Ma se copiano da una vita! C'è persino una shell
            grafica (KDE) che è la copia del vecchio Windows!
            Stesse metafore!lol..vuoi metterla su questi termini?va bene..mai sentito parlare di Motif?no? guarda qui:http://www.linux-magazin.de/Artikel/ausgabe/1996/05/Motif/motif_desktop.gifpiace? è un vecchissimo window manager..alla cui produzione ha partecipato anche microsoft in partemotif è uscito inizialmente su unixe guarda un po com'era il primo windows 3.0http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/1/15/Windows_3.0_workspace.pngvogliamo inoltre parlare di tutto quello che microsoft ha copiato da apple?ma no dai.. torniamo al KDEcosa avrebbero copiato esattamente? e sei così sicuro che lo abbiano "copiato" da microsoft?il menù forse? i menù li ha inventati microsoft?o le icone.. sii.. le icone le ha inventate la microsoftsentiamo cos'è che avrebbe copiato esattamente?
    • longinous scrive:
      Re: Quando gli vedrò fare questo...
      - Scritto da:
      http://video.google.com/videoplay?docid=-215535301
      (versione high-res
      http://saguratus.com/nick/beryl/layers.avi)

      Comincerò a smettere di dire che Vista non vale
      nemmeno lo spazio che
      occupa.

      Fino ad allora, resterò con la convinzione che
      non vale nemmeno lo spazio che
      occupa.Ellamadonna!!!!!Che figata!!!Mi sembrava di guardare Matrix!Che distro è che la provo all'istante?La nuova Gentoo?
      • Anonimo scrive:
        ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh...uhhhh
        miserooooooooooooooooooooooooo lavorooooo
        • Anonimo scrive:
          poverello,cancella...cancellati!!!!ahhhh
          che tristezza....e continua vedoooo!!!ahhhhhhh
          • longinous scrive:
            Re: poverello,cancella...cancellati!!!!a
            - Scritto da:
            che tristezza....e continua vedoooo!!!ahhhhhhhRingrazio entrambi per le illuminantissime parole!Ora, se avete finito di trollare, mi date la risposta, o devo continuare a parlare con dei bambini?
      • danieleMM scrive:
        Re: Quando gli vedrò fare questo...
        - Scritto da: longinous
        Ellamadonna!!!!!
        Che figata!!!
        Mi sembrava di guardare Matrix!
        Che distro è che la provo all'istante?
        La nuova Gentoo?qualunque distro va beneinstall XGL (o AIGLX, che è più facile ma richiede che la tua scheda funzioni con i driver opensource non quelli proprietari x ora)e poi ti installi BerylXGL sostituisce il server X e mappa tutte le richieste direttamente sull'hardware grafico utilizzando OpenGLBeryl va a sostituire il window manager creando tutti quegli effetti che vedi nel videosono entrambi in fase di testing..ma funzionano già benone..
        • longinous scrive:
          Re: Quando gli vedrò fare questo...
          - Scritto da: danieleMM
          - Scritto da: longinous

          Ellamadonna!!!!!

          Che figata!!!

          Mi sembrava di guardare Matrix!

          Che distro è che la provo all'istante?

          La nuova Gentoo?

          qualunque distro va bene

          install XGL (o AIGLX, che è più facile ma
          richiede che la tua scheda funzioni con i driver
          opensource non quelli proprietari x
          ora)

          e poi ti installi Beryl

          XGL sostituisce il server X e mappa tutte le
          richieste direttamente sull'hardware grafico
          utilizzando
          OpenGL

          Beryl va a sostituire il window manager creando
          tutti quegli effetti che vedi nel
          video

          sono entrambi in fase di testing..

          ma funzionano già benone..grande, grazie!
  • mr_setter scrive:
    Re: Non me frega niente dei vostri comme
    - Scritto da:
    Io Vista so cosa è, che è una rivoluzione più di
    quanto lo è stata con il passaggio da win95 a
    winxp, e a gennaio me lo
    compro.
    A differenza di voi ignoranti come capre che non
    sapete qual è la nuova architettura di vista e
    quali sono i miglioramenti che stanno dietro a
    tutto quello che usate ogni giorno e che vi
    ostinate a non
    capireTesto corretto da una capra:Io Vista so cos'e'. E' una rivoluzione ancora piu' grande di quanto sia stata il passagio da windows 95 a windows XP ed io a gennaio lo acquistero'.Differentemente da voi ignoranti come capre, che non siete a conoscenza della nuova architettura di Windows Vista e nemmeno di quali siano i miglioramenti che stanno a monte di tutti quei software che usate quotidianamente.Senti come le frasi appaiono piu' scorrevoli e meno frammentate? Prova a rileggere ogni tanto i post che scrivi vedrai che con qualche preposizione in meno e qualche parola piu' appropriata il tutto risultera' meno sgraziato e fastidioso da leggere...Cerea!LV&P O)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 novembre 2006 03.16-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMotivo
    Certo ubunto... proprio ieri ho scaricato e ho provato ad installare l'ultima release ( mi pare la 6.10).... Metto il cd, riavvio il laptop... faccio il boot dal cd... cliccare qui x installazione grafica / testuale etc etc... si sente un suono niente.. SCHERMO NERO... bene allora con sanTa pazienza mi metto su internet a cercare il perchè.... ECCOLO QUI IL PERCHè http://intuxication.org/~mym/acer/ INTERE PAGINE DI CONFIGURAZIONE A MANO PERCHè UBUNTO NON SUPPORTA IL MIO ACER (nn dico che sia una marca spersa)... io voglio dire CHE NON E' IMPOSSIBILE INSTALLARLO ED USARLO, ma se fin dall'istallazione devo capire e scrivere e parametrare il sistema.. ma andate a quel paese.. praticità ZERO.. a che cavolo mi serve un sistema operativo se non per ESSERE PRODUTTIVO? solo per far vedere che son figo perchè mi monto su linux?? Perferisco combattere contro i worm per Windows (facilmente si evitano con un paio di accortezze) che impazzire appresso ad un sistema operativo capriccioso... .... io nn vivo per questo.. grazie.. (win)
    • TheLoneGunman scrive:
      Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo
      - Scritto da:

      Certo ubunto... proprio ieri ho scaricato e ho
      provato ad installare l'ultima release ( mi pare
      la 6.10).... Metto il cd, riavvio il laptop...
      faccio il boot dal cd... cliccare qui x
      installazione grafica / testuale etc etc... si
      sente un suono niente.. SCHERMO NERO... bene
      allora con sanTa pazienza mi metto su internet a
      cercare il perchè.... ECCOLO QUI IL PERCHè
      http://intuxication.org/~mym/acer/ INTERE PAGINE
      DI CONFIGURAZIONE A MANO PERCHè UBUNTO NON
      SUPPORTA IL MIO ACER (nn dico che sia una marca
      spersa)... io voglio dire CHE NON E' IMPOSSIBILE
      INSTALLARLO ED USARLO, ma se fin
      dall'istallazione devo capire e scrivere e
      parametrare il sistema.. ma andate a quel paese..
      praticità ZERO.. a che cavolo mi serve un sistema
      operativo se non per ESSERE PRODUTTIVO? solo per
      far vedere che son figo perchè mi monto su
      linux?? Perferisco combattere contro i worm per
      Windows (facilmente si evitano con un paio di
      accortezze) che impazzire appresso ad un sistema
      operativo capriccioso... .... io nn vivo per
      questo.. grazie..
      (win)Invece di lamentarti con l'OS dovresti lamentarti con te stesso per avere comprato un portatile che non ha periferiche compatibili con linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo


        Invece di lamentarti con l'OS dovresti lamentarti
        con te stesso per avere comprato un portatile che
        non ha periferiche compatibili con
        linux.A ORA vuoi vedere che dev'essere l'HARDWARE COMPATIBILE COL SOFTWARE e non il contrario?? Certo.. uso il pc dall'intel 286 e questa cagata non l'ho mai sentita...
        • Noctambule scrive:
          Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo
          - Scritto da:




          Invece di lamentarti con l'OS dovresti
          lamentarti

          con te stesso per avere comprato un portatile
          che

          non ha periferiche compatibili con

          linux.

          A ORA vuoi vedere che dev'essere l'HARDWARE
          COMPATIBILE COL SOFTWARE e non il contrario??
          Certo.. uso il pc dall'intel 286 e questa cagata
          non l'ho mai
          sentita...Ti capisco, amico mio... mi sono visto rispondere con la stessa logica delirante quando ho fatto presenti alcuni problemi che ho riscontrato con firefox2: il "suggerimento" fu di cambiare il pc!!! (rotfl)
          • TheLoneGunman scrive:
            Ma che cacchio di discorsi sono!
            - Scritto da: Noctambule

            - Scritto da:







            Invece di lamentarti con l'OS dovresti

            lamentarti


            con te stesso per avere comprato un portatile

            che


            non ha periferiche compatibili con


            linux.



            A ORA vuoi vedere che dev'essere l'HARDWARE

            COMPATIBILE COL SOFTWARE e non il contrario??

            Certo.. uso il pc dall'intel 286 e questa cagata

            non l'ho mai

            sentita...

            Ti capisco, amico mio... mi sono visto rispondere
            con la stessa logica delirante quando ho fatto
            presenti alcuni problemi che ho riscontrato con
            firefox2: il "suggerimento" fu di cambiare il
            pc!!!
            (rotfl)Ma quale logica delirante. Se sono i produttori di hardware A NON RILASCIARE QUEI CACCHIO DI DRIVERS PER LINUX, me lo spieghi CHE COLPA NE HANNO GLI SVILUPPATORI LINUX?Se l'utente va a comprare hardware che non è compatibile con linux è colpa sua che poteva informarsi prima, non DEGLI SVILUPPATORI LINUX CHE OLTRETUTTO LAVORANO GRATIS per degli incontentabili come lui.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 novembre 2006 01.58-----------------------------------------------------------
        • TheLoneGunman scrive:
          Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo
          - Scritto da:




          Invece di lamentarti con l'OS dovresti
          lamentarti

          con te stesso per avere comprato un portatile
          che

          non ha periferiche compatibili con

          linux.

          A ORA vuoi vedere che dev'essere l'HARDWARE
          COMPATIBILE COL SOFTWARE e non il contrario??
          Certo.. uso il pc dall'intel 286 e questa cagata
          non l'ho mai
          sentita...Eh beh scusa se l'acer monta hardware i quali produttori non supportano linux cosa ti aspetti?
      • Anonimo scrive:
        Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo
        - Scritto da: TheLoneGunman

        - Scritto da:



        Certo ubunto... proprio ieri ho scaricato e ho

        provato ad installare l'ultima release ( mi pare

        la 6.10).... Metto il cd, riavvio il laptop...

        faccio il boot dal cd... cliccare qui x

        installazione grafica / testuale etc etc... si

        sente un suono niente.. SCHERMO NERO... bene

        allora con sanTa pazienza mi metto su internet a

        cercare il perchè.... ECCOLO QUI IL PERCHè

        http://intuxication.org/~mym/acer/ INTERE PAGINE

        DI CONFIGURAZIONE A MANO PERCHè UBUNTO NON

        SUPPORTA IL MIO ACER (nn dico che sia una marca

        spersa)... io voglio dire CHE NON E' IMPOSSIBILE

        INSTALLARLO ED USARLO, ma se fin

        dall'istallazione devo capire e scrivere e

        parametrare il sistema.. ma andate a quel
        paese..

        praticità ZERO.. a che cavolo mi serve un
        sistema

        operativo se non per ESSERE PRODUTTIVO? solo per

        far vedere che son figo perchè mi monto su

        linux?? Perferisco combattere contro i worm per

        Windows (facilmente si evitano con un paio di

        accortezze) che impazzire appresso ad un sistema

        operativo capriccioso... .... io nn vivo per

        questo.. grazie..

        (win)

        Invece di lamentarti con l'OS dovresti lamentarti
        con te stesso per avere comprato un portatile che
        non ha periferiche compatibili con
        linux.cos'è sto linux?
    • danieleMM scrive:
      Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo
      ma lolin genere chi fa portatili usa hardware particolare con con degli hack personalizzati per modelload esempio il mio vecchio toshiba aveva dei driver x la scheda video che facevano pena, su windows xp eh, la toshiba non ne rilascia così ho installato quelli generici eeeehhhh.. oplà! mi son trovato lo schermo con 2 centimentri a destra completamente assenti...sono andato a smanettare nelle configurazioni dei driver seguendo guide su internet fino a sistemarlo (e non era l'unico problema)quella volta me la son presa con la toshiba.. voi che avreste fatto?adesso la situazione è identica..però ve la prendete con linuxeh vah beh...
      • Anonimo scrive:
        Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo
        - Scritto da: danieleMM
        ma lol

        in genere chi fa portatili usa hardware
        particolare con con degli hack personalizzati per
        modello

        ad esempio il mio vecchio toshiba aveva dei
        driver x la scheda video che facevano pena, su
        windows xp eh, la toshiba non ne rilascia così ho
        installato quelli generici eeeehhhh.. oplà! mi
        son trovato lo schermo con 2 centimentri a destra
        completamente
        assenti...
        sono andato a smanettare nelle configurazioni dei
        driver seguendo guide su internet fino a
        sistemarlo (e non era l'unico
        problema)

        quella volta me la son presa con la toshiba.. voi
        che avreste
        fatto?

        adesso la situazione è identica..
        però ve la prendete con linux

        eh vah beh...Io me la sarei presa con il governo!
        • danieleMM scrive:
          Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo

          Io me la sarei presa con il governo!si ma tu sei un troll non conti
          • Anonimo scrive:
            Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo
            - Scritto da: danieleMM

            Io me la sarei presa con il governo!

            si ma tu sei un troll non contipensa al tuo slinguazzuto avatar , invece , anche lui la penserebbe come me.
    • Anonimo scrive:
      Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo
      certo! windows xp è il migliore...
    • Anonimo scrive:
      Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo
      ma tanto gli utenti linux diranno che sei un troll, è inutile perderci tempo, tendono a distorcere la realtà :)fatto sta che sul mio portatile (un centrino m740) è stato più semplice far funzionare osx (sottolineo OSX, nato su power pc e portato su intel e che in teoria NON può girare su pc), che farci funzionare ubuntu 5 o fedora core 5, in entrambi i casi non funzionava qualcosa, vuoi l'audio (ubuntu), la scheda di rete (fedora), ecc...ho installato osx e funzionava tutto, pure la porta firewire, che dubito avrebbe funzionato su linuxperché c'è qualcosa che non torna?ah gia, linux è nato su x86 e attualmente ancora non funziona su x86osx è nato su power pc e attualmente funziona meglio di linux su x86uhm....sarà che gli sviluppatori di linux sono universitari che non sanno scrivere 2 righe di codice c, mentre quelli della apple sono alcuni dei migliori programmatori al mondo? (non per niente gran parte del team apple rinnovato è composto dai programmatori originali di BeOS, sistema che ancora oggi si mangia qualsiasi versione di linux (sul mio vecchio pc (un p3) funzionava meglio di linux, ed era gia vecchio di 3 anni BeOS quando l'ho installato), ma guarda caso eh)ora ovviamente ogni utente linux dirà che sono un troll, non accetteranno mai la realtà tanto
      • Anonimo scrive:
        Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo
        - Scritto da:
        ma tanto gli utenti linux diranno che sei un
        troll, è inutile perderci tempo, tendono a
        distorcere la realtà
        :)
        fatto sta che sul mio portatile (un centrino
        m740) è stato più semplice far funzionare osx
        (sottolineo OSX, nato su power pc e portato su
        intel e che in teoria NON può girare su pc), che
        farci funzionare ubuntu 5 o fedora core 5, in
        entrambi i casi non funzionava qualcosa, vuoi
        l'audio (ubuntu), la scheda di rete (fedora),
        ecc...
        ho installato osx e funzionava tutto, pure la
        porta firewire, che dubito avrebbe funzionato su
        linux
        perché c'è qualcosa che non torna?
        ah gia, linux è nato su x86 e attualmente ancora
        non funziona su
        x86
        osx è nato su power pc e attualmente funziona
        meglio di linux su
        x86
        uhm....
        sarà che gli sviluppatori di linux sono
        universitari che non sanno scrivere 2 righe di
        codice c, mentre quelli della apple sono alcuni
        dei migliori programmatori al mondo? (non per
        niente gran parte del team apple rinnovato è
        composto dai programmatori originali di BeOS,
        sistema che ancora oggi si mangia qualsiasi
        versione di linux (sul mio vecchio pc (un p3)
        funzionava meglio di linux, ed era gia vecchio di
        3 anni BeOS quando l'ho installato), ma guarda
        caso
        eh)

        ora ovviamente ogni utente linux dirà che sono un
        troll, non accetteranno mai la realtà
        tantoPiù che altro OS X è nato su PPC, ma ora gira su hardware tutto intel. Ecco perchè ovviamente sul tuo centrino, che adotta quasi solo soluzioni intel, gira più facilmente. Provalo su un turion e vedrai che non sarà la stessa cosa.
        • Anonimo scrive:
          Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo
          si indubbiamente, ma osx è stato portato su intel in 3-4 anni massimo, linux sono 15 anni che ci lavorano, ed è gia un miracolo se fa il boot su tutti i sistemi x86 (e spesso neanche quello), ora non venirmi a dire che è colpa dei produttori hardware, perché non è che i produttori hardware rilasciassero driver per BeOS, eppure quando avevo il mio vecchio pc con BeOS potevo fare tutto, dallo scanner al masterizzatore, sottolineo scanner che non ha mai funzionato ne su linux ne su xp, ma solo su win98attualmente su osx ho una scheda di rete pcmcia wireless, non funziona ne su linux ne su windows (non la inizializza proprio), su osx mi è bastato aggiungere il device id alla lista dei device supportati da un determinato driver ed ha funzionato perfettamentepotrei andare avanti...sarebbe ora di iniziare a capire gli errori fatti con linux, AMMETTERLI, e ricominciare a svilupparlo seriamente, perché non è possibile che in meno di 1 anno vengono creati ben 2 progetti per la grafica accelerata (xgl e aixgl), che ci siano infiniti fork di ogni cosa perché magari ad un programmatore non gli piaceva chiamara una variabile *pFile; (ho visto discussioni simili veramente nella mailing list del kernel), non è così che si sviluppa un sistema
    • Anonimo scrive:
      Windows = Liberta' di scelta
      Windows vuol dire liberta' di scelta, liberta' di scegliere l'hardware che vuoi, sbattendotene delle incompatibilita' hardware con linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows = Liberta' di scelta
        hooo bhe..... Se ti dico che XP non riconosceva la stampante inkjet che uso da molto tempo, ci credi ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows = Liberta' di scelta
          Windows = Liberta' di scelta SI ASSOLUTAMENTE VERO!!!!Nessun OS ti permette una tale liberta..In effetti e molto difficile scegliere il tipo di worm, spyware &co.
        • pippo75 scrive:
          Re: Windows = Liberta' di scelta
          - Scritto da:
          hooo bhe..... Se ti dico che XP non riconosceva
          la stampante inkjet che uso da molto tempo, ci
          credi
          ?Possibile, di che stampante si tratta?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows = Liberta' di scelta
            - Scritto da: pippo75

            - Scritto da:

            hooo bhe..... Se ti dico che XP non riconosceva

            la stampante inkjet che uso da molto tempo, ci

            credi

            ?

            Possibile, di che stampante si tratta?
            si tratta della mia segretaria, l'ho tentata di collegare tramite porta USB al computer con windows ma mi ha dato uno schiaffo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows = Liberta' di scelta
            - Scritto da:

            - Scritto da: pippo75



            - Scritto da:


            hooo bhe..... Se ti dico che XP non
            riconosceva


            la stampante inkjet che uso da molto tempo, ci


            credi


            ?



            Possibile, di che stampante si tratta?



            si tratta della mia segretaria, l'ho tentata di
            collegare tramite porta USB al computer con
            windows ma mi ha dato uno
            schiaffo.ihihihih dipende come era fatta la "PORTA" usb...porco! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows = Liberta' di scelta
            - Scritto da:

            - Scritto da: pippo75



            - Scritto da:


            hooo bhe..... Se ti dico che XP non
            riconosceva


            la stampante inkjet che uso da molto tempo, ci


            credi


            ?



            Possibile, di che stampante si tratta?



            si tratta della mia segretaria, l'ho tentata di
            collegare tramite porta USB al computer con
            windows ma mi ha dato uno
            schiaffo.Il problema è Windows, con Linux sarebbe andata certamente meglio:"find", "talk", "unzip", "strip", "touch", "finger", "mount", "split", "unmount", "sleep"E se avevi qualche problema avresti potuto anche ricorrere alla documentazione:man sexhttp://internet.ls-la.net/man-pages/sex.html
    • Anonimo scrive:
      Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo
      - Scritto da:

      Certo ubunto... proprio ieri ho scaricato e ho
      provato ad installare l'ultima release ( mi pare
      la 6.10).... Metto il cd, riavvio il laptop...
      faccio il boot dal cd... cliccare qui x
      installazione grafica / testuale etc etc... si
      sente un suono niente.. SCHERMO NERO... bene
      allora con sanTa pazienza mi metto su internet a
      cercare il perchè.... ECCOLO QUI IL PERCHè
      http://intuxication.org/~mym/acer/ INTERE PAGINE
      DI CONFIGURAZIONE A MANO PERCHè UBUNTO NON
      SUPPORTA IL MIO ACER (nn dico che sia una marca
      spersa)... io voglio dire CHE NON E' IMPOSSIBILE
      INSTALLARLO ED USARLO, ma se fin
      dall'istallazione devo capire e scrivere e
      parametrare il sistema.. ma andate a quel paese..
      praticità ZERO.. a che cavolo mi serve un sistema
      operativo se non per ESSERE PRODUTTIVO? solo per
      far vedere che son figo perchè mi monto su
      linux?? Perferisco combattere contro i worm per
      Windows (facilmente si evitano con un paio di
      accortezze) che impazzire appresso ad un sistema
      operativo capriccioso... .... io nn vivo per
      questo.. grazie..
      (win)Ma sì, usa quello che vuoi.Se ti tiri indietro già dall'inizio fallo pure, ma poi non andare in giro a farneticare cose del tipo "Linux fa schifo" solo perchè non sei riuscito ad utilizzarlo (come la favola della volpe e l'uva ;) )
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna era ubuntu
      - Scritto da:
      NOn lo dire a me, ma per fortuna hai usato ubuntu
      che i linari la vogliono far passare per la piu
      user-friendly di
      tutte.Sono d'accordo anche io. Ubuntu è veramente un disastro se non hai quelle 4 macchine supportate. Infatti per le macchine Linux io sono tornato a SuSE nonostante Novell mi sia antipatica. E continuo ad usare Vista per quelle Windows.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per fortuna era ubuntu
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        NOn lo dire a me, ma per fortuna hai usato
        ubuntu

        che i linari la vogliono far passare per la piu

        user-friendly di

        tutte.

        Sono d'accordo anche io. Ubuntu è veramente un
        disastro se non hai quelle 4 macchine supportate.Che (troll2)!
    • Anonimo scrive:
      Re: WinSempreIlMigliore..PerUnSempliceMo
      Se non sai passare due parametri, e molto probabilmente non capisci nemmeno l'inglese, continua ad usare Windows che è meglio...Il mondo ha comunque bisogno di epsilon come te :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Non me frega niente dei vostri comme
    - Scritto da:
    Io Vista so cosa è, che è una rivoluzione più di
    quanto lo è stata con il passaggio da win95 a
    winxp, e a gennaio me lo
    compro.
    A differenza di voi ignoranti come capre che non
    sapete qual è la nuova architettura di vista e
    quali sono i miglioramenti che stanno dietro a
    tutto quello che usate ogni giorno e che vi
    ostinate a non
    capire

    sei patetico: l'unica innovazione di vista è che cercano di fare pagare a tutti il pentolone sfondato: questo è l'unico miglioramento e la fuffa markettara valla a diffondere su asilo.it
  • Anonimo scrive:
    Senti chi "copia" ahahahaha!!
    - Scritto da: alexjenn
    Ti invito a vedere alcune funzionalità di Mac OS
    X 10.5 Leopard che uscirà verso aprile (e dico
    alcune solo perché Apple non le vuole pubblicare
    in anticipo per non essere ulteriormente
    scopiazzata). Poi mi dirai chi è la
    lepre.

    http://www.apple.com/it/macosx/leopard/
    Allora... vediamo ste belle features di LEOTARD:- risoluzione indipendente ce l'ha già vista- il sistema di backup con versioning ce l'ha già vista e lo aveva pure win2003- core 3d è uno scopiazzamento di avalon- il supporto 64bit ce l'ha già XP e ce 'ha anche vista...Oops, qualcosa mi dice che STAVOLTA E' STATA LA APPLE AD ACCENDERE LE FOTOCOPIATRICI: sarà solo una MIA IMPRESSIONE?Ahahahaha a vedere sti astroturfer apple mi sto spisciando!
    • Anonimo scrive:
      Re: Senti chi "copia" ahahahaha!!
      - Scritto da:

      - Scritto da: alexjenn

      Ti invito a vedere alcune funzionalità di Mac OS

      X 10.5 Leopard che uscirà verso aprile (e dico

      alcune solo perché Apple non le vuole pubblicare

      in anticipo per non essere ulteriormente

      scopiazzata). Poi mi dirai chi è la

      lepre.



      http://www.apple.com/it/macosx/leopard/



      Allora... vediamo ste belle features di LEOTARD:
      - risoluzione indipendente ce l'ha già vista
      - il sistema di backup con versioning ce l'ha già
      vista e lo aveva pure
      win2003
      - core 3d è uno scopiazzamento di avalon
      - il supporto 64bit ce l'ha già XP e ce 'ha anche
      vista...

      Oops, qualcosa mi dice che STAVOLTA E' STATA LA
      APPLE AD ACCENDERE LE FOTOCOPIATRICI: sarà solo
      una MIA
      IMPRESSIONE?

      Ahahahaha a vedere sti astroturfer apple mi sto
      spisciando!Il supporto a 64 bit non è una novità in Mac OS X con Leopard perché c'era già con Panther dal 2003, ma si vede che non capisci che il 64 bit non è una caratteristica solo di sistemi operativi costosi.Per il resto sei indietro: ma lo sapevi che la tecnologia di visualizzazione di Windows è la peggiore che esiste nell'informatica? Quindi come fai a confrontare Core Animation, una estensione di Quartz, con Avalon? Ah, Quartz esiste da molto prima di XP.
      • Anonimo scrive:
        Re: Senti chi "copia" ahahahaha!!
        - Scritto da:
        Per il resto sei indietro: ma lo sapevi che la
        tecnologia di visualizzazione di Windows è la
        peggiore che esiste nell'informatica? Spiegheresti anche a me il perchè?
        • alexjenn scrive:
          Re: Senti chi "copia" ahahahaha!!
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Per il resto sei indietro: ma lo sapevi che la

          tecnologia di visualizzazione di Windows è la

          peggiore che esiste nell'informatica?

          Spiegheresti anche a me il perchè?Perché il sistema di visualizzazione di Windows è di tipo raster , basata sui pixel, per cui ogni modifica di un qualsiasi elemento grafico a video (un dettaglio di una finestra o gli elementi che la compongono, i pulsanti, le icone) vengono visualizzate non più a pixel reali ma leggermente squadrettati, con conseguente decadimento del comfort visivo.Mentre in Mac OS X (e solo in Mac OS X) gli oggetti a video sono trattati come vettori e poi trasformati in tempo reali in pixel, per cui ogni modifica di un qualsiasi elemento viene prima fatto tramite curve matematiche e poi rasterizzate .Ecco perché Mac OS X supporta le trasparenze nelle finestre e sopra i video in riproduzione, le icone sono dinamiche, le finestre si piegano e rimangono attive anche come icone, è possibile "fotografare" le schermate (con salvataggio automatico in PNG o PDF), ecc.Questo è possibile grazie alla tecnologia Quartz o Quartz Extreme http://www.apple.com/it/macosx/features/quartzextreme/http://it.wikipedia.org/wiki/QuartzSolo che, mentre Quartz esiste dal 2001 (da quando uscì Mac OS X), pare che solo adesso Microsoft inserirà qualcosa di simile in Vista (ecco perché la GUI di Vista sembra più bella rispetto a quella di XP).Te capì?Dimenticavo: la tecnologia Quartz è quella che permette al Mac, tra l'altro, di avere prestazioni grafiche elevate anche con schede video non potenti. Ecco perché alcuni Mac montano schede che, nel mondo Windows, non farebbero un granché. In pratica, in Mac OS X le schede grafica vengono sfruttate el 100%.Ciao.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2006 15.36-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Senti chi "copia" ahahahaha!!
            - Scritto da: alexjenn

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Per il resto sei indietro: ma lo sapevi che la


            tecnologia di visualizzazione di Windows è la


            peggiore che esiste nell'informatica?



            Spiegheresti anche a me il perchè?

            Perché il sistema di visualizzazione di Windows è
            di tipo raster , basata sui pixel, per cui
            ogni modifica di un qualsiasi elemento grafico a
            video (un dettaglio di una finestra o gli
            elementi che la compongono, i pulsanti, le icone)
            vengono visualizzate non più a pixel reali ma
            leggermente squadrettati, con conseguente
            decadimento del comfort
            visivo.Il display finale di ogni computer moderno è di tipo raster. Per migliorare l'effetto visivo si usano tecniche antialiasing che tra l'altro sono presenti nel GDI probabilmente da Windows 2 - non ricordo bene perchè è passato troppo tempo - e che si sono evolute nel tempo. L'ultima aggiunta in XP è ClearType per i display LCD.
            Mentre in Mac OS X (e solo in Mac OS X) gli
            oggetti a video sono trattati come vettori
            e poi trasformati in tempo reali in pixel, per
            cui ogni modifica di un qualsiasi elemento viene
            prima fatto tramite curve matematiche e poi
            rasterizzate .Non hai mai programmato in GDI, evidentemente. E' vero che c'è il blitter ma lavori con comandi "vettoriali" come linee, polilinee, spline, aree, trasformazioni di coordinate, clipping, font vettoriali, ecc. ecc. implementati con direttive vettoriali a livello di driver.
            Ecco perché Mac OS X supporta le trasparenze
            nelle finestre e sopra i video in riproduzione,
            le icone sono dinamiche, le finestre si piegano e
            rimangono attive anche come icone, è possibile
            "fotografare" le schermate (con salvataggio
            automatico in PNG o PDF),
            ecc.Questo è DirectX (con tutto ciò che ci va dietro come le texture, la grafica 3D, ecc. ecc.). La novità di Vista è l'uso di DirectX nel Windows Manager. Apple c'è arrivata prima semplicemente perchè aveva il controllo dell'hardware. Microsoft "pretende" il supporto completo a DirectX solo da Vista.
            Questo è possibile grazie alla tecnologia
            Quartz o Quartz
            Extreme

            http://www.apple.com/it/macosx/features/quartzextr
            http://it.wikipedia.org/wiki/Quartz

            Solo che, mentre Quartz esiste dal 2001 (da
            quando uscì Mac OS X), pare che solo adesso
            Microsoft inserirà qualcosa di simile in Vista
            (ecco perché la GUI di Vista sembra più bella
            rispetto a quella di
            XP).Confermo che la GUI di Vista usa DirectX. E oltre a questo mette a dispisizione WCF, una serie di API dichiarative e non più procedurali molto più potenti delle precedenti che sono multimediali e pure 3D. Quindi tutti gli effetti che hai sul Mac li hai anche su Windows Vista (con qualcosa in più). Infatti penso che nei prossimi due anni molti utenti Mac "non religiosi" passeranno a Windows.
          • alexjenn scrive:
            Re: Senti chi "copia" ahahahaha!!
            - Scritto da:


            Non hai mai programmato in GDI, evidentemente. E'
            vero che c'è il blitter ma lavori con comandi
            "vettoriali" come linee, polilinee, spline, aree,
            trasformazioni di coordinate, clipping, font
            vettoriali, ecc. ecc. implementati con direttive
            vettoriali a livello di driver.Effettivamente no.
            Confermo che la GUI di Vista usa DirectX. E oltre
            a questo mette a dispisizione WCF, una serie di
            API dichiarative e non più procedurali molto più
            potenti delle precedenti che sono multimediali e
            pure 3D. Quindi tutti gli effetti che hai sul Mac
            li hai anche su Windows Vista (con qualcosa in
            più).


            Infatti penso che nei prossimi due anni molti
            utenti Mac "non religiosi" passeranno a Windows.
            Guarda, io preferisco Mac OS X per la semplicità e la sicurezza, non solo per Quartz o simili, però rispetto chi usa altri sistemi operativi in base alle esperienze e gusti: almeno in questo siamo liberi di scegliere (almeno così sembra).Ma è vero anche che Leopard non starà certo a guardare cosa fa Vista, concordi?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2006 21.01-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Senti chi "copia" ahahahaha!!
      E da quando il copione è quello che ha fatto le robe per primo??
  • Anonimo scrive:
    Re: sisisisisisi ci crediamo!
    - Scritto da:

    - Scritto da: ciarlyy



    - Scritto da: Zeross


    Concorrenti... mi vien da sorridere. :D


    Ma mettiamoli tra virgolette questi


    "concorrenti",


    và.





    L'unico concorrente di Windows Vista è Windows


    XP, e poche


    balle.



    ...infati, Mac OS X è talmente più avanti che
    non

    lo si può nemmeno

    paragonare.STOP.

    Sì, ci crediamo perchè lo dici te.Credici perché è così.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dì addio a OpenGL!
    - Scritto da:

    - Scritto da: TADsince1995



    - Scritto da:


    http://transgaming.org/gamesdb/





    Gli opengl hanno supporto nativo...



    Sì è vero, ma OpenGL oggi, ahimè, è usato sempre

    meno... L'ultimo caso è Prey che, tra l'altro,

    non si sa per quale motivo la Activision non

    vuole convertire su linux, dopo la lunga

    tradizione linuxiana dei motori OpenGL del
    grande

    Carmack...



    Probabilmente sarebbe questione di qualche
    giorno

    di

    lavoro...



    TAD

    Puoi dire addio a OpenGL: su Vista i giochi
    OpenGL avranno un enorme svantaggio in quanto a
    performance perchè OpenGL verrà emulato. Giochi
    portati su linux non ne vedrai più per molto,
    molto
    tempo.OpenGL non è che verrà emulato ma Microsoft si è di fatto anni fa comprata OpenGL e DirectX 10 ed OpenGL sono integrati.I benchmark in giro per la rete di Vista con i driver beta di ATI e Nvidia non mostrano grosse differenze di prestazioni rispetto ad XP.
  • Anonimo scrive:
    Re: Compratelo e mettetevi in regola

    - Scritto da:
    te ce n'è uno che ha windows
    originale?io si, anzi ne ho 2, uno oem e uno retail.ciao ciao!
  • Anonimo scrive:
    Re: Polemiche
    - Scritto da:
    è strarisaputo che wikipedia è terra di
    opensourciari... poi chiunque può scrivere
    fesserie su
    wikipedia...ehi uso wikipedia e non sono opensorciaro,problemi?
  • Anonimo scrive:
    Re: Il nuovo stack di rete
    - Scritto da:

    Più performante, più veloce.
    Supporta IPV6 e il P2P. Era ora che supportasse IPV6 ... Il P2P c'azzecca poco ;)
    Per esempio sapete che potete fare Remote
    Assistance alla macchina della morosa
    dall'ufficio passando per l'ADSL e il NAT del
    firewall che avete a casa?Ohhh, che novità :D !Certo che se la priorità è fare assistenza remota, le premesse di Vista non sono molto buone ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Il nuovo stack di rete
      - Scritto da:

      - Scritto da:



      Più performante, più veloce.

      Supporta IPV6 e il P2P.

      Era ora che supportasse IPV6 ... Il P2P c'azzecca
      poco
      ;)Il P2P in questo contesto è un protocollo basato su IPV6 che serve a fare applicazioni P2P appunto. Il mulo e i parenti qui non c'entrano.
      Ohhh, che novità :D !
      Certo che se la priorità è fare assistenza
      remota, le premesse di Vista non sono molto buone
      ;)E' il NAT traversal che è la novità.Non che le cose non si potessero fare prima ma ora è tutto integrato. Fa parte del'IPV6.Insomma Vista ha uno stack IPV4 migliorato e implementa IPV6 molto bene.
      • TheLoneGunman scrive:
        Re: Il nuovo stack di rete
        - Scritto da:

        - Scritto da:



        - Scritto da:





        Più performante, più veloce.


        Supporta IPV6 e il P2P.



        Era ora che supportasse IPV6 ... Il P2P
        c'azzecca

        poco

        ;)

        Il P2P in questo contesto è un protocollo basato
        su IPV6 che serve a fare applicazioni P2P
        appunto. Il mulo e i parenti qui non
        c'entrano.


        Ohhh, che novità :D !

        Certo che se la priorità è fare assistenza

        remota, le premesse di Vista non sono molto
        buone

        ;)

        E' il NAT traversal che è la novità.
        Non che le cose non si potessero fare prima ma
        ora è tutto integrato. Fa parte
        del'IPV6.

        Insomma Vista ha uno stack IPV4 migliorato e
        implementa IPV6 molto
        bene.
        Il problema è avere routers che supportino IPV6.
      • FDG scrive:
        Re: Il nuovo stack di rete
        - Scritto da:
        E' il NAT traversal che è la novità.
        Non che le cose non si potessero fare primaNAT traversal? C'è il modo di farlo pure con IPv4.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il nuovo stack di rete
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da:


          E' il NAT traversal che è la novità.

          Non che le cose non si potessero fare prima

          NAT traversal? C'è il modo di farlo pure con IPv4.E' la combinazione con il supporto P2P. In Vista e XP richiede IPV6. Se aggiungi allo scenario WCF (Windows Communications Framework) allora si apre la possibilità di scrivere rapidamente e semplicemente applicazioni P2P. Personalmente penso sia molto adatto ad applicazioni collaborative. E qua c'è il solito problema: la bontà del sistema operativo si riconosce dalle applicazioni che ci girano sopra. In tal senso con Vista (e .NET 3.0) Microsoft ha creato una serie di possibilità MAI VISTE PRIMA su qualsiasi sistema. Quindi, al di là della bontà intrinseca di Vista (e questo è innegabile), le vere capacità le noteremo nei prossimi mesi con le applicazioni che usciranno. Io ho visto un paio di prototipi incredibili. Personalmente sto lavorando ad un porting e le possibilità aggiuntive sono veramente tante.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il nuovo stack di rete
        - Scritto da:

        Era ora che supportasse IPV6 ... Il P2P
        c'azzecca

        poco

        ;)

        Il P2P in questo contesto è un protocollo basato
        su IPV6 che serve a fare applicazioni P2P
        appunto. Il mulo e i parenti qui non
        c'entrano.Pure loro sono dei protocolli per fare applicazioni P2P. Pure loro si possono basare su IPv6.

        Ohhh, che novità :D !

        Certo che se la priorità è fare assistenza

        remota, le premesse di Vista non sono molto
        buone

        ;)

        E' il NAT traversal che è la novità.Sai che novità, esiste da anni ...
        Insomma Vista ha uno stack IPV4 migliorato e
        implementa IPV6 molto
        bene.Fortunato te che hai potuto guardare l'implementazione. Ancora piu' fortunato che ne puoi parlare fregandotente del NDA !
        • Anonimo scrive:
          Re: Il nuovo stack di rete
          - Scritto da:
          Fortunato te che hai potuto guardare
          l'implementazione. Ancora piu' fortunato che ne
          puoi parlare fregandotente del NDA
          !Tutte le informazioni citate sono pubbliche da molti mesi. Trovi le specifiche di questo e molto altro nei siti Microsoft (e no).Ma qua la gente non si prende neanche la briga di controllare!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:

            Fortunato te che hai potuto guardare

            l'implementazione. Ancora piu' fortunato che ne

            puoi parlare fregandotente del NDA

            !

            Tutte le informazioni citate sono pubbliche da
            molti mesi.Pure l'implementazione ? Dove la posso trovare ? Sono curioso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:
            Pure l'implementazione ? Dove la posso trovare ?
            Sono
            curioso.Oggi ci sono due canali non ad invito per ottenere Vista: MSDN e i contratti volume di Microsoft.Attualmente su MSDN puoi scaricare la RC2 di Vista. Su MSDN accedi a questi download in base all'abbonamento. Però alcune di queste tecnologie le puoi vedere abbozzate utilizzando Teredo in XP o 2003. Sfrucuglia sui siti Microsoft. Puoi anche installare il runtime .NET 3.0 per vedere le API ad alto livello. Trovi anche l'SDK di Vista e .NET 3.0 che fornisce molte informazioni. Dalla settimana prossima dovrebbe essere disponibile anche la RTM di Vista su MSDN. Inoltre anche le aziende con Software Assurance sui s.o. desktop potranno scaricare la RTM. Quindi se hai la fortuna di lavorare per queste aziende potrai accedere al codice.Ci sono infine dei canali meno ufficiali per ottenere le immagini dei DVD ma devi avere in ogni caso i codici di attivazione. Se hai, come me, un contratto con Software Assurance allora i codici sono già disponibili (li trovi sui siti del licensing Microsoft nelle aree riservate).
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            Io parlavo di codice sorgente, dato che qualcuno si è sbilanciato dicendo che l'implementazione di IPv6 à stata fatta bene
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:
            Io parlavo di codice sorgente, dato che qualcuno
            si è sbilanciato dicendo che l'implementazione di
            IPv6 à stata fatta
            beneI codici sorgenti non so se siano presenti tra quelli condivisi da Microsoft. In ogni caso le condizioni per accederci sono abbastanza stringenti. La mia azienda non ne ha necessità e quindi non ne ho accesso.La valutazione sull'implementazione dell'IPV6 si vede non dal codice ma da altri aspetti. In fondo è un protocollo di rete e quindi va valutato in rete con altri computer e dispositivi (e uno sniffer magari). Non so cosa tu ne faccia dei sorgenti. La tua mi sembra più una posizione ideologica. Se vuoi fare ideologia allora non devi parlare con me: a me non interessa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:
            La valutazione sull'implementazione dell'IPV6 si
            vede non dal codice ma da altri aspetti. In fondo
            è un protocollo di rete e quindi va valutato in
            rete con altri computer e dispositivi (e uno
            sniffer magari).Questo è scontato. Il minimo che deve fare è aderire agli standard.
            Non so cosa tu ne faccia dei
            sorgenti.Giudicare se l'implementazione è buona. E' quello che ha dichiarato chi per primo ne ha parlato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:
            Giudicare se l'implementazione è buona. E' quello
            che ha dichiarato chi per primo ne ha
            parlato.Valutare la bontà dell'implementazione di una suite di protocolli di rete con i sorgenti? :|I test da fare per giudicare sono ben diversi. Se così non fosse dovresti avere i sorgenti di tutti gli apparati che usi. O addirittura i layout dei chip presenti negli switch di rete. E il firmware delle schede LAN. E così via...
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:

            Giudicare se l'implementazione è buona. E'
            quello

            che ha dichiarato chi per primo ne ha

            parlato.

            Valutare la bontà dell'implementazione di una
            suite di protocolli di rete con i sorgenti?
            :|Che cosa sono i sorgenti se non l'implementazione dello standard ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Giudicare se l'implementazione è buona. E'

            quello


            che ha dichiarato chi per primo ne ha


            parlato.



            Valutare la bontà dell'implementazione di una

            suite di protocolli di rete con i sorgenti?

            :|

            Che cosa sono i sorgenti se non l'implementazione
            dello standard
            ?Quando mai si giudica una implementazione di un sistema di comunicazione dai sorgenti? Si fanno dei test di conformità e si verifica il funzionamento in base a quei test. Altrimenti, ripeto, dovresti anche guardare le maschere dei chip presenti in uno switch. Oppure sarebbe come se la Vodafone per valutare gli apparati Nokia con la propria rete ne pretendesse gli schemi construttivi. Mai visto!Tutta questa filosofia (spicciola) open source vi rovina!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:
            Si fanno
            dei test di conformità e si verifica il
            funzionamento in base a quei test.Come già detto precedentemente, questo è scontato.Quando qualcuno mi parla di implementazione di un protocollo, io intendo la concretizzazione di questo nei suoi sorgenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Si fanno

            dei test di conformità e si verifica il

            funzionamento in base a quei test.

            Come già detto precedentemente, questo è scontato.
            Quando qualcuno mi parla di implementazione di un
            protocollo, io intendo la concretizzazione di
            questo nei suoi
            sorgenti.E se hai un hardware che implementa quel protocollo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:
            E se hai un hardware che implementa quel
            protocollo?E se mia nonna avesse avuto le ruote ?Restiamo nello specifico di chi ha dichiarato IPv6 in Windows Vista è stata fatta bene. Rispettare il protocollo non è una condizione sufficiente, IMHO
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            E se hai un hardware che implementa quel

            protocollo?

            E se mia nonna avesse avuto le ruote ?
            Restiamo nello specifico di chi ha dichiarato
            IPv6 in Windows Vista è stata fatta bene.
            Rispettare il protocollo non è una condizione
            sufficiente,
            IMHORispettare una specifica non è condizione sufficiente ma è sicuramente necessaria. Poi ci sono altri aspetti come le prestazioni che, ovviamente, puoi provarle solo sul campo. O la gestibilità. La richiesta dei sorgenti non c'entra proprio nulla con questo discorso. E' solo una posizione politica! L'implementazione di IPV6 di Vista è notevole e sicuramente più ampia di quelle di altre piattaforme. Si integra perfettamente con le infrastrutture IPV4. Fornisce nuove caratteristiche che altri sistemi non hanno. E' estremamente gestibile (come tutto in Windows via script o group policy). E facilmente sfruttabile dalle applicazioni. E' conforme alle specifiche. Parla con le implementazioni di altre piattaforme (nei limiti di queste ultime).
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:
            L'implementazione di IPV6 di Vista è notevole e
            sicuramente più ampia di quelle di altre
            piattaforme.Cioè ? Offre cose che altre implementazioni non offrono ? E queste "cose" sono fuori specifica ?
            Si integra perfettamente con le
            infrastrutture IPV4. Fornisce nuove
            caratteristiche che altri sistemi non hanno. E'
            estremamente gestibile (come tutto in Windows via
            script o group policy).Qui stai parlando della gestione di IPv6, non dell'implementazione del protocollo.Insomma, il discorso si è spostato sulla GUI che circonda l'implementazione del protocollo ...Puoi avere la GUI piu' bella del mondo, ma se l'implementazione ricalca lo standard di qualità dei Windows precedenti, allora basterà un ping per far crollare la macchina !
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            L'implementazione di IPV6 di Vista è notevole e

            sicuramente più ampia di quelle di altre

            piattaforme.

            Cioè ? Offre cose che altre implementazioni non
            offrono ? E queste "cose" sono fuori specifica
            ?Offre cose in più ma nelle specifiche.
            Qui stai parlando della gestione di IPv6, non
            dell'implementazione del
            protocollo.
            Insomma, il discorso si è spostato sulla GUI che
            circonda l'implementazione del protocollo
            ...
            Puoi avere la GUI piu' bella del mondo, ma se
            l'implementazione ricalca lo standard di qualità
            dei Windows precedenti, allora basterà un ping
            per far crollare la macchina
            !Ma quando mai! Ecco che cominci a parlare di presunti difetti di Windows e quindi stai esplicitando la tua posizione preconcetta.BTW da me ci sono macchine LINUX e Windows che parlano in IPV6.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:

            Cioè ? Offre cose che altre implementazioni non

            offrono ? E queste "cose" sono fuori specifica

            ?

            Offre cose in più ma nelle specifiche.Interessante. Mi piacerebbe sapere che cosa offre in più rispetto a, per esempio, l'implementazione di *BSD.

            Puoi avere la GUI piu' bella del mondo, ma se

            l'implementazione ricalca lo standard di qualità

            dei Windows precedenti, allora basterà un ping

            per far crollare la macchina

            !

            Ma quando mai! Ecco che cominci a parlare di
            presunti difetti di Windows e quindi stai
            esplicitando la tua posizione
            preconcetta.Il famigerato "Ping of Death" non era mica tanto presunto.
            BTW da me ci sono macchine LINUX e Windows che
            parlano in
            IPV6.Sperabile, dato che IPv6 è uno standard aperto e che su Linux è disponibile da 10 (Dieci) anni
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:
            Il famigerato "Ping of Death" non era mica tanto
            presunto.Qui siamo alla preistoria (cos'è: 10 anni fa?). E parli di un bug che ha colpito una pletora di sistemi e non solo Windows. Quindi stai usando un vecchio problema presente in diversi sistemi (router compresi) per dire che la qualità dello stack di rete di Windows Vista è bassa. Uno prevenuto è niente rispetto a te!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Il famigerato "Ping of Death" non era mica tanto

            presunto.

            Qui siamo alla preistoria (cos'è: 10 anni fa?).Ma la situazione era simile: Uno stack TCP/IP nuovo di pacca.
            E
            parli di un bug che ha colpito una pletora di
            sistemi e non solo Windows.Non mi risulta
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nuovo stack di rete
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Il famigerato "Ping of Death" non era mica
            tanto


            presunto.



            Qui siamo alla preistoria (cos'è: 10 anni fa?).

            Ma la situazione era simile: Uno stack TCP/IP
            nuovo di
            pacca.


            E

            parli di un bug che ha colpito una pletora di

            sistemi e non solo Windows.

            Non mi risultahttp://en.wikipedia.org/wiki/Ping_of_Death
  • Anonimo scrive:
    Re: 20.000 driver già disponibili
    - Scritto da:
    20.000 (ventimila) Come le leghe sotto i mari ... Glu-glu-glu Windows Vista :)
    • Anonimo scrive:
      Re: 20.000 driver già disponibili
      - Scritto da:

      - Scritto da:

      20.000 (ventimila)

      Come le leghe sotto i mari ... Glu-glu-glu
      Windows Vista
      :)AARGH! Che battuta!Comunque durerà poco perchè entro poco tempo i driver saranno 21.000, 22.000, 23.000... ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Non me frega niente dei vostri comme
    Intanto microsoft si e' messa d'accordo con novell e si scambiano brevetti. Il dopo Vista sara' su kernel linux, prepara la vaselina.(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi sono i critici di XP?
    - Scritto da:

    - Scritto da:

    Un riavvio ogni 30 - 40 gg e quando avevate Unix

    ogni quanto lo riavviavate ? 1 volta l'anno se
    e'

    tanto.

    ma quante cretinate che si sentono. Ciccio, anche
    Unix devi riavviarlo se vuoi aggiornare e
    applicare le patch al kernel nonchè per
    reinizializzare l'hardware. Altrimenti che usi
    sempre il vecchio codice? E l'hardware chi lo
    reinizializza senza riavviare la macchina? Voi
    credete troppo alle favole, i riavvii sono
    necessariapplicare le patch si ma per il resto no che Unix usi ciccio.....winix? Ma per favore!!!Mai sentito l'hotplug di CPU,dischi alimentatori...anzi per dirtela tutta proprio HP-UX ha una feature mi pare nell'11i che isola la CPU difettosa.Non ci sono mica gli schermi blu!!!
  • TADsince1995 scrive:
    Re: Dì addio a OpenGL!
    - Scritto da: Zeross
    Letta su Topolino di sta settimana?
    O sta notizia è figlia della cultura
    made-in-Focus?
    Sono curioso...
    Purtroppo ha ragione.http://www.programmazione.it/index.php?entity=eitem&idItem=31304http://digg.com/programming/OpenGL_to_be_hobbled_in_Windows_Vistahttp://www.petitionspot.com/petitions/openglvistahttp://slashdot.org/articles/05/08/06/177251.shtmlhttp://www.macitynet.it/palmipede/aA22226/index.shtmlVa bene che le DirectX sono all'avanguardia, ma strozzare deliberatamente OpenGL per distruggerlo è da denuncia planetaria.TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Dì addio a OpenGL!
      - Scritto da: TADsince1995

      - Scritto da: Zeross

      Letta su Topolino di sta settimana?

      O sta notizia è figlia della cultura

      made-in-Focus?

      Sono curioso...



      Purtroppo ha ragione.

      http://www.programmazione.it/index.php?entity=eite
      http://digg.com/programming/OpenGL_to_be_hobbled_i
      http://www.petitionspot.com/petitions/openglvista
      http://slashdot.org/articles/05/08/06/177251.shtml
      http://www.macitynet.it/palmipede/aA22226/index.sh

      Va bene che le DirectX sono all'avanguardia, ma
      strozzare deliberatamente OpenGL per distruggerlo
      è da denuncia
      planetaria.

      TADavevo partecipato TAD ad una petizione online circa un anno fa' contro la rimozione di openGL su Vista....sembrava ci fosse stato il dietro front della Microsoft ma ora apprendo il contrario.Bella serieta' da parte di questa azienda.ANCORA UNA VOLTA STA DIMOSTRANDO CHE GLI STANDARD APERTI E CONDIVISI SONO UNA COSA AL DI FUORI DELLA SUA MENTALITA'.HA GIA' FATTO PARECCHI DANNI IN PASSATO,E VOI CONTINUATE A DARLE FIDUCIA.VERGOGNATEVI.
      • Anonimo scrive:
        OpenGL non è aperto!
        Ma OpenGL non è aperto. Richiede il pagamento della licenza da parte del produttore della scheda gefica/driver a SGI.Questo dell'OpenGL aperto è uno dei tanti falsi miti dell'informatica made in UNIX.
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenGL non è aperto!
          - Scritto da:
          Ma OpenGL non è aperto. Richiede il pagamento
          della licenza da parte del produttore della
          scheda gefica/driver a
          SGI.

          Questo dell'OpenGL aperto è uno dei tanti falsi
          miti dell'informatica made in UNIX.
          Ehi ma ti informi oppure trai solo conclusioni? Nessun falso mito..dipende da cosa ci vuoi fare dell'applicazione che hai sviluppato utilizzando OpenGL.Paghi solo quando tu fai pagare il tuo prodotto.Avevo chiarito la faccenda su un thread simile qualche giorno fa'..... :@
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ma OpenGL non è aperto. Richiede il pagamento

            della licenza da parte del produttore della

            scheda gefica/driver a

            SGI.



            Questo dell'OpenGL aperto è uno dei tanti falsi

            miti dell'informatica made in UNIX.


            Ehi ma ti informi oppure trai solo conclusioni?
            Nessun falso mito..dipende da cosa ci vuoi fare
            dell'applicazione che hai sviluppato utilizzando
            OpenGL.Paghi solo quando tu fai pagare il tuo
            prodotto.Avevo chiarito la faccenda su un thread
            simile qualche giorno fa'.....
            :@Ma da chi è controllato? Sicuramente non puoi farci quello che vuoi. Non è aperto e non è gratuito.
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Ma OpenGL non è aperto. Richiede il pagamento


            della licenza da parte del produttore della


            scheda gefica/driver a


            SGI.





            Questo dell'OpenGL aperto è uno dei tanti
            falsi


            miti dell'informatica made in UNIX.




            Ehi ma ti informi oppure trai solo conclusioni?

            Nessun falso mito..dipende da cosa ci vuoi fare

            dell'applicazione che hai sviluppato utilizzando

            OpenGL.Paghi solo quando tu fai pagare il tuo

            prodotto.Avevo chiarito la faccenda su un thread

            simile qualche giorno fa'.....

            :@

            Ma da chi è controllato? Sicuramente non puoi
            farci quello che vuoi. Non è aperto e non è
            gratuito.
            Trovi tutto qui:http://it.wikipedia.org/wiki/OpenGLNon e' esplicitamente certificato ISO oppure IEEE ma in pratica lo e'.Aperto,condiviso e con delle specifiche a cui attenersi.
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:
            Trovi tutto qui:

            http://it.wikipedia.org/wiki/OpenGL

            Non e' esplicitamente certificato ISO oppure IEEE
            ma in pratica lo e'.Aperto,condiviso e con delle
            specifiche a cui
            attenersi.La differenza rispetto a DirectX è che c'è un gruppo di aziende rispetto ad una sola azienda (che tra l'altro collabora con i produttori di giochi e di applicazioni grafiche).Mah... OpenGL è come Java. Aperto per modo di dire.
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Trovi tutto qui:



            http://it.wikipedia.org/wiki/OpenGL



            Non e' esplicitamente certificato ISO oppure
            IEEE

            ma in pratica lo e'.Aperto,condiviso e con delle

            specifiche a cui

            attenersi.

            La differenza rispetto a DirectX è che c'è un
            gruppo di aziende rispetto ad una sola azienda
            (che tra l'altro collabora con i produttori di
            giochi e di applicazioni
            grafiche).

            Mah... OpenGL è come Java. Aperto per modo di
            dire.Allora attendo il porting di DirectX sotto altre piattaforme.... .Ho paura che molte cose non quadrerebbero piu' in particolare le prestazioni .
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:
            Allora attendo il porting di DirectX sotto altre
            piattaforme.... .Ho paura che molte cose non
            quadrerebbero piu' in particolare le prestazioniL'apertura non è una questione di porting su piattaforme diverse. Qui abbiamo un consorzio di aziende controllato principalmente da SGI che definisce uno "standard" e richiede un pagamento da ogni produttore di hardware. E' aperto?A proposito: tempo fa c'era la voce che SGI voleva vendere OpenGL a Microsoft. Comunque con un DirectX su piattaforma diversa da Windows non penso che le prestazioni cambierebbero molto. Non vedo perchè dovrebbe esserci questo calo di prestazioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Allora attendo il porting di DirectX sotto altre

            piattaforme.... .Ho paura che molte cose non

            quadrerebbero piu' in particolare le prestazioni

            L'apertura non è una questione di porting su
            piattaforme diverse.


            Qui abbiamo un consorzio di aziende controllato
            principalmente da SGI che definisce uno
            "standard" e richiede un pagamento da ogni
            produttore di hardware. E'
            aperto?

            A proposito: tempo fa c'era la voce che SGI
            voleva vendere OpenGL a Microsoft.


            Comunque con un DirectX su piattaforma diversa da
            Windows non penso che le prestazioni
            cambierebbero molto. Non vedo perchè dovrebbe
            esserci questo calo di prestazioni.

            E il software?Vai a leggerti le specifiche sul sito opengl.org.Per quanto vedo io la Silicon Graphics,oggi,ha talmente tanto potere che pensa pui' a restare a galla che a dettare specifiche.Infatti questo compito e' dell'ARB di cui fanno parte 10 produttori fra cui SGI naturalmente.Perche'ci dovrebbe essere il calo di prestazioni? Perche' secondo me hanno privilegiato l'integrazione con il sistema rispetto la portabilita' visto che non uscira' da windows.Hanno tentato di fare qualcosa del genere pure con la JVM presa da Sun figuriamoci se non lo farebbero con un prodotto tutto loro.Puo' anche essere un ragionamento sbagliato...ma con un po' di esperienza e logica...le cose spesso quadrano.
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:
            E il software?E' scritto su delle API. Che sia OpenGL, GDI, DirectX, GKS o altro non cambia il fatto che il sistema sottostante sia proprietario.
            Vai a leggerti le specifiche sul sito
            opengl.org.Per quanto vedo io la Silicon
            Graphics,oggi,ha talmente tanto potere che pensa
            pui' a restare a galla che a dettare
            specifiche.Infatti questo compito e' dell'ARB di
            cui fanno parte 10 produttori fra cui SGI
            naturalmente.Chissà perchè Microsof tnon ha detto no subito all'idea di comprare OpenGL da SGI e ci ha pensato un po'. Forse è per questo motivo.
            Perche'ci dovrebbe essere il calo di prestazioni?
            Perche' secondo me hanno privilegiato
            l'integrazione con il sistema rispetto la
            portabilita' visto che non uscira' da
            windows.Hanno tentato di fare qualcosa del genere
            pure con la JVM presa da Sun figuriamoci se non
            lo farebbero con un prodotto tutto
            loro.
            Puo' anche essere un ragionamento sbagliato...ma
            con un po' di esperienza e logica...le cose
            spesso
            quadrano.Il paragone con JVM non regge. Non era un problema di prestazioni ma di controllo della piattaforma. SUN (e soci) cercava di rubarlo a Microsoft e lei si è difesa. Lo stesso è successo tra SUN e il consorzio Eclipse per la piattaforma di sviluppo (e ha vinto Eclipse - SUN è proprio sfigata). Quello che voglio dire è che sono fronti con impostazioni molto simili.Comunque parti di DirectX esistono su Windows CE che è qualcosa di molto diverso da Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            E il software?

            E' scritto su delle API. Che sia OpenGL, GDI,
            DirectX, GKS o altro non cambia il fatto che il
            sistema sottostante sia
            proprietario.
            No parlavo di licenza.

            Vai a leggerti le specifiche sul sito

            opengl.org.Per quanto vedo io la Silicon

            Graphics,oggi,ha talmente tanto potere che pensa

            pui' a restare a galla che a dettare

            specifiche.Infatti questo compito e' dell'ARB di

            cui fanno parte 10 produttori fra cui SGI

            naturalmente.

            Chissà perchè Microsof tnon ha detto no subito
            all'idea di comprare OpenGL da SGI e ci ha
            pensato un po'. Forse è per questo
            motivo.Mah direi che nella sua solita ottica non gli sarebbe convenuto perche' non vuole la fetta piu' grossa ma l'intera torta.Ha sempre fatto cosi'.Se OpenGL fa' schifo andiamo a chiderlo a chi ha prodotto animazioni video per anni.Sono sicuro che il loro parere sarebbe piu' preparato e critico rispetto al mio ed al tuo.


            Perche'ci dovrebbe essere il calo di
            prestazioni?

            Perche' secondo me hanno privilegiato

            l'integrazione con il sistema rispetto la

            portabilita' visto che non uscira' da

            windows.Hanno tentato di fare qualcosa del
            genere

            pure con la JVM presa da Sun figuriamoci se non

            lo farebbero con un prodotto tutto

            loro.

            Puo' anche essere un ragionamento sbagliato...ma

            con un po' di esperienza e logica...le cose

            spesso

            quadrano.

            Il paragone con JVM non regge. Non era un
            problema di prestazioni ma di controllo della
            piattaforma. SUN (e soci) cercava di rubarlo a
            Microsoft e lei si è difesa. Lo stesso è successo
            tra SUN e il consorzio Eclipse per la piattaforma
            di sviluppo (e ha vinto Eclipse - SUN è proprio
            sfigata).No il paragone regge perche' con estensioni proprietarie e non portabili "bari" vai piu' veloce ed il software gira solo sul tuo sistema.L'ha fatto a suo tempo e non solo per controllo della piattaforma.IBM ha la sua JVM per PowerPC e non mi sembra abbia mai barato in nessun senso.Ah adesso scopriamo che MS con il 90% del mercato poverina, si deve difendere da Sun che le chiede standarizzazione!Non mi pare che i prodotti scritti in Java per MS li "controlli" Sun!.E poi ora con Java in GPL,non si porra' piu' il problema.Ah beh...ci sara' C# solo per windows....bello!Ragazzi ma cosa state dicendo? Difendete l'indifendibile?


            Quello che voglio dire è che sono fronti con
            impostazioni molto
            simili.

            Comunque parti di DirectX esistono su Windows CE
            che è qualcosa di molto diverso da Windows.Ah un passo in avanti EPOCALE.Quasi come l'uomo sulla luna!Mi fermo qui.
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:

            - Scritto da:
            No parlavo di licenza.Infatti. La licenza è chiusa. Il software lo puoi sviluppare su OpenGL senza pagare ma lo puoi fare anche su DirectX senza pagare.
            Mah direi che nella sua solita ottica non gli
            sarebbe convenuto perche' non vuole la fetta piu'
            grossa ma l'intera torta.Ha sempre fatto cosi'.Se
            OpenGL fa' schifo andiamo a chiderlo a chi ha
            prodotto animazioni video per anni.Sono sicuro
            che il loro parere sarebbe piu' preparato e
            critico rispetto al mio ed al
            tuo.Può essere ma non penso che in questo campo OpenGL faccia la differenza. Sono le applicazioni che ci girano sopra. OpenGL è solo un'API.
            No il paragone regge perche' con estensioni
            proprietarie e non portabili "bari" vai piu'
            veloce ed il software gira solo sul tuo
            sistema. La JVM di MS non era la più veloce ma la più integrata. Su Windows la più veloce al tempo era quella IBM.
            L'ha fatto a suo tempo e non solo per
            controllo della piattaforma.IBM ha la sua JVM per
            PowerPC e non mi sembra abbia mai barato in
            nessun senso.Vai da uno di SUN e parla di SWT poi vediamo che ti dice.
            Ah adesso scopriamo che MS con il
            90% del mercato poverina, si deve difendere da
            Sun che le chiede standarizzazione!Lo standard era però controllato da SUN. Scusa ma SUN ha fatto lo stesso su Java quando gente come IBM, BEA e altri hanno chiesto di cambiare le cose. Solo che in questo caso gli altri si sono messi d'accordo e hanno messo SUN di fronte al fatto compiuto.
            Non mi pare
            che i prodotti scritti in Java per MS li
            "controlli" Sun!.SUN controlla Java. Chiediti perchè abbiamo una API per le finestre (SWING) orribile che ha richiesto anni per essere ripulita ed avere velocità decenti. Poi chiediti perchè in Eclipse IBM ha introdotto SWT.
            E poi ora con Java in GPL,non si
            porra' piu' il problema. Vedremo... io sono scettico.
            Ah beh...ci sara' C# solo
            per
            windows....bello!
            Ragazzi ma cosa state dicendo? Difendete
            l'indifendibile?No. Sto dicendo che sono tutti uguali! Non l'hai ancora capito?

            Comunque parti di DirectX esistono su Windows CE

            che è qualcosa di molto diverso da Windows.

            Ah un passo in avanti EPOCALE.E' una piattaforma controllata da Microsoft con DirectX. Relativamente ha delle buone performance. Ora occorrebbe trovare una implementazione OpenGL e fare dei confronti. Era solo per segnalare il fatto che si può fare (ma ovviamente MS non lo farà).
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:

            No parlavo di licenza.

            Infatti. La licenza è chiusa. Il software lo puoi
            sviluppare su OpenGL senza pagare ma lo puoi fare
            anche su DirectX senza
            pagare.


            Mah direi che nella sua solita ottica non gli

            sarebbe convenuto perche' non vuole la fetta
            piu'

            grossa ma l'intera torta.Ha sempre fatto
            cosi'.Se

            OpenGL fa' schifo andiamo a chiderlo a chi ha

            prodotto animazioni video per anni.Sono sicuro

            che il loro parere sarebbe piu' preparato e

            critico rispetto al mio ed al

            tuo.

            Può essere ma non penso che in questo campo
            OpenGL faccia la differenza. Sono le applicazioni
            che ci girano sopra. OpenGL è solo
            un'API.


            No il paragone regge perche' con estensioni

            proprietarie e non portabili "bari" vai piu'

            veloce ed il software gira solo sul tuo

            sistema.

            La JVM di MS non era la più veloce ma la più
            integrata. Su Windows la più veloce al tempo era
            quella
            IBM.


            L'ha fatto a suo tempo e non solo per

            controllo della piattaforma.IBM ha la sua JVM
            per

            PowerPC e non mi sembra abbia mai barato in

            nessun senso.

            Vai da uno di SUN e parla di SWT poi vediamo che
            ti
            dice.


            Ah adesso scopriamo che MS con il

            90% del mercato poverina, si deve difendere da

            Sun che le chiede standarizzazione!

            Lo standard era però controllato da SUN. Scusa ma
            SUN ha fatto lo stesso su Java quando gente come
            IBM, BEA e altri hanno chiesto di cambiare le
            cose. Solo che in questo caso gli altri si sono
            messi d'accordo e hanno messo SUN di fronte al
            fatto compiuto.



            Non mi pare

            che i prodotti scritti in Java per MS li

            "controlli" Sun!.

            SUN controlla Java. Chiediti perchè abbiamo una
            API per le finestre (SWING) orribile che ha
            richiesto anni per essere ripulita ed avere
            velocità decenti. Poi chiediti perchè in Eclipse
            IBM ha introdotto
            SWT.


            E poi ora con Java in GPL,non si

            porra' piu' il problema.

            Vedremo... io sono scettico.


            Ah beh...ci sara' C# solo

            per

            windows....bello!

            Ragazzi ma cosa state dicendo? Difendete

            l'indifendibile?

            No. Sto dicendo che sono tutti uguali! Non l'hai
            ancora
            capito?



            Comunque parti di DirectX esistono su Windows
            CE


            che è qualcosa di molto diverso da Windows.



            Ah un passo in avanti EPOCALE.

            E' una piattaforma controllata da Microsoft con
            DirectX. Relativamente ha delle buone
            performance. Ora occorrebbe trovare una
            implementazione OpenGL e fare dei confronti.

            Era solo per segnalare il fatto che si può fare
            (ma ovviamente MS non lo
            farà).Se si comportassero tutti veramente allo stesso modo,non ti pare che ci sarebbero meno problemi di portabilita' meno specifiche da supportare,ecc.? Non dico che gli altri siano santi...ma caspita adesso per fare il port da windows a Unix devi riscrivere tutto di sana pianta!
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:
            Se si comportassero tutti veramente allo stesso
            modo,non ti pare che ci sarebbero meno problemi
            di portabilita' meno specifiche da
            supportare,ecc.? Non dico che gli altri siano
            santi...ma caspita adesso per fare il port da
            windows a Unix devi riscrivere tutto di sana
            pianta!Vero! Ma il mondo ha tante piattaforme valide (zOS, OS/400, UNIX, Windows, LINUX, MacOSX, ecc.) con scarsa portabilità fra loro. La portabilità ha un costo che uno deve valutare nella progettazione di una soluzione ma non è una "conditio sine qua non": se serve ed è conveniente allora la si cerca di ottenere. Molte volte non serve.Ci sono standard che sono tali solo nel nome e che nessuno usa. Ci sono standard che in teoria non lo sono ma sono talmente diffusi da esserlo "de-facto". Mi sembra che il modello della piattaforma unica e quello delle API uniche siano entrambi fallimentari e blocchino l'innovazione. Quello di cui abbiamo bisogno è interoperabilità nei formati, nei protocolli e concorrenza. E nonostante i produttori volenti o nolenti questo lo si è ottenuto in molti aspetti. E le cose saranno meglio nel futuro. Faccio alcuni esempi. 1) il formato Microsoft o quello di OpenOffice. OpenOffice ha costretto Microsoft a muoversi. Microsoft ha sfornato Office 2007, un prodotto veramente potente. Quale dei due formati è meglio? Chi vincerà? Probabilmente resisteranno entrambi ma si potrà passare dall'uno all'altro. Questa è una cosa buona.2) Java e .NET. Per anni Java è stato stagnante. L'arrivo e il successo di .NET ha costretto gli attori che stavano dietro a Java a muoversi. In effetti Java5 ha segnato il risveglio di Java e copiato diverse cose da .NET. WebServices e XML li fanno parlare.Insomma l'apertura conta fino ad un certo punto. Contano l'interoperabilità e la concorrenza. La prima garantisce gli investimenti, la seconda il fatto che la tecnologia migliore (non solo dal punto di vista tecnico) soppravviva.
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Se si comportassero tutti veramente allo stesso

            modo,non ti pare che ci sarebbero meno problemi

            di portabilita' meno specifiche da

            supportare,ecc.? Non dico che gli altri siano

            santi...ma caspita adesso per fare il port da

            windows a Unix devi riscrivere tutto di sana

            pianta!

            Vero! Ma il mondo ha tante piattaforme valide
            (zOS, OS/400, UNIX, Windows, LINUX, MacOSX, ecc.)
            con scarsa portabilità fra loro.


            La portabilità ha un costo che uno deve valutare
            nella progettazione di una soluzione ma non è una
            "conditio sine qua non": se serve ed è
            conveniente allora la si cerca di ottenere. Molte
            volte non
            serve.Certo e' per quello che ci sono sovente problemi ...poi c'e' qualcuno che in fase di progettazione non conosce il termine portabilita'.

            Ci sono standard che sono tali solo nel nome e
            che nessuno usa. Ci sono standard che in teoria
            non lo sono ma sono talmente diffusi da esserlo
            "de-facto".Ed il resto per fortuna sono standard che ci sono e vengono usati altrimenti addio condivisione.


            Mi sembra che il modello della piattaforma unica
            e quello delle API uniche siano entrambi
            fallimentari e blocchino l'innovazione. Totalmente concorde...lo penso pure io.
            Quello di
            cui abbiamo bisogno è interoperabilità nei
            formati, nei protocolli e concorrenza. E
            nonostante i produttori volenti o nolenti questo
            lo si è ottenuto in molti aspetti. E le cose
            saranno meglio nel futuro.Si giusto.Grande Verita'.E' questa la grande sfida che due estremi non faticano a far propria MS da una parte e FSF dall'altra.


            Faccio alcuni esempi.

            1) il formato Microsoft o quello di OpenOffice.
            OpenOffice ha costretto Microsoft a muoversi.
            Microsoft ha sfornato Office 2007, un prodotto
            veramente potente. Quale dei due formati è
            meglio? Chi vincerà? Probabilmente resisteranno
            entrambi ma si potrà passare dall'uno all'altro.
            Questa è una cosa
            buona.

            2) Java e .NET. Per anni Java è stato stagnante.
            L'arrivo e il successo di .NET ha costretto gli
            attori che stavano dietro a Java

            a muoversi. In effetti Java5 ha segnato il
            risveglio di Java e copiato diverse cose da .NET.
            WebServices e XML li fanno
            parlare.

            Insomma l'apertura conta fino ad un certo punto.
            Contano l'interoperabilità e la concorrenza. La
            prima garantisce gli investimenti, la seconda il
            fatto che la tecnologia migliore (non solo dal
            punto di vista tecnico)
            soppravvivaCome da sopra.Completamente concorde.
        • danieleMM scrive:
          Re: OpenGL non è aperto!

          Ma OpenGL non è aperto. Richiede il pagamento
          della licenza da parte del produttore della
          scheda gefica/driver a
          SGI.
          vero che richiede la licenza per i produttori di schede grafichefalso che non è aperto
          Questo dell'OpenGL aperto è uno dei tanti falsi
          miti dell'informatica made in UNIX.

          no.. l'unico mito qui è che aperto significhi anche gratis
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da: danieleMM
            vero che richiede la licenza per i produttori di
            schede
            grafiche
            falso che non è aperto


            Questo dell'OpenGL aperto è uno dei tanti falsi

            miti dell'informatica made in UNIX.




            no.. l'unico mito qui è che aperto significhi
            anche
            gratisE' chiuso nel senso che pochi produttori ne decidono il destino.
          • danieleMM scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!

            E' chiuso nel senso che pochi produttori ne
            decidono il
            destino.chiunque può scrivere un'estensione opengl e proporlase questa è buona verrà utilizzatanessuno a parte gli addetti del settore lo fanno per ovvie ragionipochi è più di uno (directx lo decide 1 azienda)
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da: danieleMM

            E' chiuso nel senso che pochi produttori ne

            decidono il

            destino.

            chiunque può scrivere un'estensione opengl e
            proporla
            se questa è buona verrà utilizzata

            nessuno a parte gli addetti del settore lo fanno
            per ovvie
            ragioni

            pochi è più di uno (directx lo decide 1 azienda)Quindi è open se il controllo è più di 1? Interessante. Riguardo alle proposte allora MS che collabora con diversi partner in diverse situazioni è open?Qua si usano due pesi e due misure!
          • danieleMM scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!

            Quindi è open se il controllo è più di 1?
            Interessante.ma ci fate o ci siete?Open significa che chiunque può guardarci dentro per vedere com'è fatto.. non vuol dire gratis, non vuol dire che è in mano a chiunque e nessunopoche aziende decidono cosa includere nelle versioni successive di opengl scegliendo il meglio tra le estensioni che sono state create dai produttori hardware o da altri del settoresi riuniscono, discutono e valutano quali sono migliori, quali portano innovazioni e così via!il discorso era per mettere in risalto che microsoft è la sola a gestire directx, opengl lo gestiscono in un consorzio (di cui cui un tempo ahimé faceva parte anche microsoft)quindi tra le 2 cose è comunque migliore la seconda perchè la decisione non può essere veicolata da un solo attoretutto ciò non ha nulla a che fare con la natura open di opengl e la natura closed di directx
            Riguardo alle proposte allora MS
            che collabora con diversi partner in diverse
            situazioni è
            open?vedi sopra Open è una cosa diversa
            Qua si usano due pesi e due misure!no, sei tu che non hai capito cosa vuol dire Open
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            Per riassumere la mia posizione mentre io considero LINUX e GNU delle cose aperte e libere (forse quest'ultimo termine è il reale oggetto del contendere) io non considero OpenGL tale (e neanche DirectX). Il fatto di avere Open nel nome non è una discriminante. DirectX e OpenGL dono esattamente allo stesso livello. A parte il fatto che uno è un consorzio e l'altro una sola azienda. Tutte le presunte libertà di OpenGL le hai anche in casa Microsoft. OpenGL lo paghi se sei un produttore di hardware mentre DirectX lo paghi con il sistema operativo ma le API di entrambi sono pubbliche e tu non devi pagare royalty per fare programmi.Secondo te MS non parla con i suoi partner per decidere l'evoluzione di DirectX? Una casa di videogiochi non mette becco in ciò che viene fatto? O una ditta come NVIDIA? E che differenza c'è rispetto al consorzio (in cui ci sono membri di serie A e membri di serie B)?Persino l'implementazione di OpenGL in LINUX è licenziata!Di OpenGL da poco ci sono solo i sorgenti della S.I. a disposizione, sorgenti che non servono a nulla se usi hardware accelerato (in effetti il modello di licensing è conforme al modello di business della SGI).Dal lato pratico proprio non vedo differenze significative.
          • danieleMM scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!

            Per riassumere la mia posizione mentre io
            considero LINUX e GNU delle cose aperte e libere
            (forse quest'ultimo termine è il reale oggetto
            del contendere)Open e Free sono cose diverseanche Free(gratis) e Free(libero) sono cose diversequi si sta parlando di Open e io su questo contendo perchè Opengl è Open non "Free" nel vero senso del termine
            io non considero OpenGL tale (e
            neanche DirectX).ok
            Il fatto di avere Open nel nome non è una
            discriminante. DirectX e OpenGL dono esattamente
            allo stesso livello.su questo non sono d'accordo i driver per l'utilizzo di directX non sono portabili, funzionano solo sotto piattaforma microsoftla GROSSA differenza dal punto di vista dell'utente è questaed è il motivo per cui i giochi scritto in directx devono girare su cedega o wine, e comunque non possono girare nativamente su linux e su altre piattaforme
            A parte il fatto che uno è un consorzio e l'altro
            una sola azienda.questo è quello che conta di meno secondo me :)
            Tutte le presunte libertà di OpenGL le hai anche
            in casa Microsoft.no.. manca la portabilità
            OpenGL lo paghi se sei un produttore di hardware
            mentre DirectX lo paghi con il sistema operativo
            ma le API di entrambi sono pubbliche e tu non
            devi pagare royalty per fare
            programmi.torniamo al solito discorso, la portabilità è assente con directx anche se le api sono pubbliche non me ne faccio molto se sono su un sistema diversodirectx e opengl hanno delle API consultabili da tutti e indipendenti dalla piattaformaperò se si vuole sviluppare le librerie che implementano le api di directx e distribuirle si devono pagare pesantissime royalty a microsoft (ovvero per ogni sistema con questa implementazione si deve pagare un tot a microsoft)i sistemi microsoft ovviamente sono esenti dal pagamento di queste royaltyle librerie directx non fanno altro che prendere delle chiamate standard (le api) e cercarne un'implementazione specifica hardware, o simularla in software
            Secondo te MS non parla con i suoi partner per
            decidere l'evoluzione di DirectX? Una casa di
            videogiochi non mette becco in ciò che viene
            fatto? O una ditta come NVIDIA? E che differenza
            c'è rispetto al consorzio (in cui ci sono membri
            di serie A e membri di serie
            B)?certo che ci lavora, esattamente come fanno quelli di opengl!
            Persino l'implementazione di OpenGL in LINUX è
            licenziata!?opengl è solo un'APIl'implementazione è lasciata a chi la vuole fare.. in genere sono i produttori di schede grafiche a scrivere i driver openglma non ci sono le restrizioni sui sistemi che le utilizzano a differenza di directxsu linux ci sono i driver liberi, e quelli proprietari (forniti direttamente da ati e nvidia)
            Di OpenGL da poco ci sono solo i sorgenti della
            S.I. a disposizione, sorgenti che non servono a
            nulla se usi hardware accelerato (in effetti il
            modello di licensing è conforme al modello di
            business della
            SGI).ma quella è solo un'implementazione delle librerie, chiunque può farne unache poi utilizzi l'hardware o il software non fa differenza, implementa quell'api
            Dal lato pratico proprio non vedo differenze
            significative.adesso credo che le vedrai :)
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            Sulla portabilità potrei anche essere d'accordo ma questo non ne sancisce l'apertura.Sul sito OpenGL si parla esplicitamente di licenze a pagamento per chi sviluppa l'hardware:http://www.opengl.org/about/licensing/Quando parlano di Mesa ne parlano come di un sistema con API simili a quelle di OpenGL (come dire che non è OpenGL).Nelle FAQ di SGI parlano di vari argomenti come il licensing e come sottomettere specifiche all'OpenGL ARB:http://www.sgi.com/products/software/opengl/faq.htmBoh? Che altro dire?
          • danieleMM scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!

            Sulla portabilità potrei anche essere d'accordo
            ma questo non ne sancisce
            l'apertura.oh.. de coccio!Open non è libero come lo devo dire?son concetti diversiOpen vuol dire che è aperto, chiunque può guardarenon vuol dire gratis, non vuol dire che chiunque può andarlo a modificare, vuol dire che chiunque può guardare com'è fatto...è chiaro?
            Sul sito OpenGL si parla esplicitamente di
            licenze a pagamento per chi sviluppa
            l'hardware:

            http://www.opengl.org/about/licensing/dice appunto che chi produce applicazioni che usano opengl non ha bisogno di pagare alcuna licenza, sono i produttori hardware che implementano l'api a doverla pagaredetta in altri termini, devi pagare se vuoi creare un'implementazione dell'API OpenGL non se la vuoi usaree comunque..vedi sopra, open diverso da gratiscome quando dicono che non si può far soldi con l'opensource... chi sa che un giorno o l'altro entri in testa a qualcuno la differenza fra questi concetti
            Quando parlano di Mesa ne parlano come di un
            sistema con API simili a quelle di OpenGL
            (come dire che non è
            OpenGL).MESA è un'implementazione delle API di opengl, così come lo sono quelle delle schede grafichesolo che è softwareecco cosa intendono quando dicono che ha un sistema di API *simili* ad OpenGL..OpenGL è studiato per un'implementazione hardware delle API mentre MESA le implementa via software (e quindi sono molto lente)
            Nelle FAQ di SGI parlano di vari argomenti come
            il licensing e come sottomettere specifiche
            all'OpenGL
            ARB:

            http://www.sgi.com/products/software/opengl/faq.htbravo, le licenze le devono pagare quelli che implementano le api (produttori hardware)per quanto riguarda il sottomettere specifiche l'ARB svolge degli incontri periodici in cui si discute appunto di come evolvere OpenGL, questi incontro sono aperti al pubblicosono comunque in genere i produttori hardware e il gruppo ARB a introdurre nuove estensioni. è il loro lavoro innovare in questo campo
            Boh? Che altro dire?che il secondo link che hai dato non può essere aperto direttamenteaprite questohttp://www.sgi.com/products/software/opengle cliccate su FAQ (sulla sinistra)
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            Riassumo i fatti.OpenGL:Le API sono documentate. Se sei un programmatore di applicazioni non devi pagare nulla. Se sei un produttore hardware e implementi queste specifiche devi pagare una licenza. Se vuoi cambiare qualcosa devi passare per il comitato ARB o, meglio, ti conviene fare lobby con uno dei membri del comitato (è scritto nelle FAQ). Per partecipare al comitato devi chiedere ma il comitato stesso cerca di tenere il numero dei partecipanti basso (sempre scritto nelle FAQ). In generale poi non è detto che accettino i cambiamenti. Hai a disposizione i sorgenti di una implementazione software che, obiettivamente, non serve a molto. Il nome OpenGL è un marchio registrato. Devi passare una serie di test per usarlo.DirectX:Le API sono documentate. Se sei un programmatore di applicazioni non devi pagare nulla. Se sei un produttore hardware e implementi queste specifiche su Windows non devi pagare una licenza ma registrarti come partner Microsoft per accedere ad una serie di benefici. Se vuoi cambiare qualcosa devi passare per Microsoft e, tipicamente, partecipare ai gruppi di lavoro o parlare con gli sviluppatori (cosa non troppo difficile per chi è nel giro). In generale comunque non è detto che accettino i cambiamenti. Il nome DirectX è un marchio registrato. Devi passare una serie di test per usarlo.Aggiungo poi che probabilmente come partner coinvolto nella implementazione di DirectX hai a disposizione i sorgenti di una implementazione di riferimento (non ne sono certissimo ma capita con gli altri driver). Sicuramente nel kit di sviluppo dei driver video ci sono le suite di test che coprono anche DirectX.
          • Alessandrox scrive:
            OPEN=! DA GRATIS!!!!!
            - Scritto da:
            Sulla portabilità potrei anche essere d'accordo
            ma questo non ne sancisce
            l'apertura.

            Sul sito OpenGL si parla esplicitamente di
            licenze a pagamento per chi sviluppa
            l'hardware:Definisci OPEN pregoC' entra qualcosa con GRATIS?E' un pezzo che tentano di spiegartelo ma ancora non ci arrivi. Forse non c'e' speranza quindi cominciamo a darti ragione e finiamola qui'.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2006 23.46-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: OPEN=! DA GRATIS!!!!!
            Si parla di licenza che si deve chiedere! Possono anche non darla.Ma leggi tutto il thread!
          • Alessandrox scrive:
            Re: OPEN=! DA GRATIS!!!!!
            - Scritto da:
            Si parla di licenza che si deve chiedere! Possono
            anche non
            darla.

            Ma leggi tutto il thread!A parte che e' un thread enorme e qualcosa puo' sfuggirela licenza e' richiesta solo a chi implementa in HW... con ovvio scopo di vendita e guadagno. Non ci trovo nulla di particolarmente strano.
          • Alessandrox scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:
            Per riassumere la mia posizione mentre io
            considero LINUX e GNU delle cose aperte e libere
            (forse quest'ultimo termine è il reale oggetto
            del contendere) io non considero OpenGL tale (e
            neanche DirectX).Le OGL sono OPen nel senso che le api sono pubblicamente documentate e le librerie sono di uso libero con royalties solo per prodotti commerciali. FREE e GRATIS non sono sinonimi di OPENLe OpenGL poi sono MULTIPIATTAFORMA.DirectX NO.Questa non e' una differenza da poco...
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            Leggi tutto il thread!
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da: Alessandrox
            - Scritto da:

            Per riassumere la mia posizione mentre io

            considero LINUX e GNU delle cose aperte e libere

            (forse quest'ultimo termine è il reale oggetto

            del contendere) io non considero OpenGL tale (e

            neanche DirectX).

            Le OGL sono OPen nel senso che le api sono
            pubblicamente documentate e le librerie sono di
            uso libero con royalties solo per prodotti
            commerciali.

            FREE e GRATIS non sono sinonimi di OPEN

            Le OpenGL poi sono MULTIPIATTAFORMA.
            DirectX NO.

            Questa non e' una differenza da poco...Alessandro,ci siamo messi in tre fra ieri ed oggi per cercare di spiegare questa "piccola differenza"....credi che abbiano concesso il beneficio del dubbio al nostro "strano" modo di vedere le cose?Comuque benissimo anche il tuo supporto chissa' torni utile....
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:

            - Scritto da: Alessandrox

            - Scritto da:


            Per riassumere la mia posizione mentre io


            considero LINUX e GNU delle cose aperte e
            libere


            (forse quest'ultimo termine è il reale oggetto


            del contendere) io non considero OpenGL tale
            (e


            neanche DirectX).



            Le OGL sono OPen nel senso che le api sono

            pubblicamente documentate e le librerie sono di

            uso libero con royalties solo per prodotti

            commerciali.



            FREE e GRATIS non sono sinonimi di OPEN



            Le OpenGL poi sono MULTIPIATTAFORMA.

            DirectX NO.



            Questa non e' una differenza da poco...

            Alessandro,ci siamo messi in tre fra ieri ed oggi
            per cercare di spiegare questa "piccola
            differenza"....credi che abbiano concesso il
            beneficio del dubbio al nostro "strano" modo di
            vedere le
            cose?
            Comuque benissimo anche il tuo supporto chissa'
            torni
            utile....E allora vi rimando a questo:http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1755233&id=1749754&r=PI
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: Alessandrox


            - Scritto da:



            Per riassumere la mia posizione mentre io



            considero LINUX e GNU delle cose aperte e

            libere



            (forse quest'ultimo termine è il reale
            oggetto



            del contendere) io non considero OpenGL tale

            (e



            neanche DirectX).





            Le OGL sono OPen nel senso che le api sono


            pubblicamente documentate e le librerie sono
            di


            uso libero con royalties solo per prodotti


            commerciali.





            FREE e GRATIS non sono sinonimi di OPEN





            Le OpenGL poi sono MULTIPIATTAFORMA.


            DirectX NO.





            Questa non e' una differenza da poco...



            Alessandro,ci siamo messi in tre fra ieri ed
            oggi

            per cercare di spiegare questa "piccola

            differenza"....credi che abbiano concesso il

            beneficio del dubbio al nostro "strano" modo di

            vedere le

            cose?

            Comuque benissimo anche il tuo supporto chissa'

            torni

            utile....

            E allora vi rimando a questo:

            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1755233&i
            Forse una cosa che non vi ho mai detto è che lavoro con OpenGL da molti e molti anni (più di 10 sicuro)! Non mi convincerete mai che è aperto. Se lo fosse non ci sarebbe stato MESA.E se non ci fossero stati MESA e Microsoft Direct3D col cavolo che SGI avrebbe mollato quel poco che ha mollato. Adesso voi elevate SGI ad alfiere dell'apertura ma la storia non si rinnega. La realtà è che non sei libero di implementare OpenGL.
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da: Alessandrox



            - Scritto da:




            Per riassumere la mia posizione mentre io




            considero LINUX e GNU delle cose aperte e


            libere




            (forse quest'ultimo termine è il reale

            oggetto




            del contendere) io non considero OpenGL
            tale


            (e




            neanche DirectX).







            Le OGL sono OPen nel senso che le api sono



            pubblicamente documentate e le librerie sono

            di



            uso libero con royalties solo per prodotti



            commerciali.







            FREE e GRATIS non sono sinonimi di OPEN







            Le OpenGL poi sono MULTIPIATTAFORMA.



            DirectX NO.







            Questa non e' una differenza da poco...





            Alessandro,ci siamo messi in tre fra ieri ed

            oggi


            per cercare di spiegare questa "piccola


            differenza"....credi che abbiano concesso il


            beneficio del dubbio al nostro "strano" modo
            di


            vedere le


            cose?


            Comuque benissimo anche il tuo supporto
            chissa'


            torni


            utile....



            E allora vi rimando a questo:




            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1755233&i



            Forse una cosa che non vi ho mai detto è che
            lavoro con OpenGL da molti e molti anni (più di
            10 sicuro)! Non mi convincerete mai che è aperto.
            Se lo fosse non ci sarebbe stato
            MESA.
            E se non ci fossero stati MESA e Microsoft
            Direct3D col cavolo che SGI avrebbe mollato quel
            poco che ha mollato.


            Adesso voi elevate SGI ad alfiere dell'apertura
            ma la storia non si rinnega. La realtà è che non
            sei libero di implementare OpenGL.Bah molti rifanno implementazioni e/o programmi solo per il gusto di marchiarlo GPL.Questa e' una malattia.
          • danieleMM scrive:
            Re: OpenGL non è aperto!

            E allora vi rimando a questo:

            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1755233&i
            e io ti rimando alla sua risposta:http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1756708&id=1749754&r=PIche è un'analisi più corretta
        • Anonimo scrive:
          Idee confuse ?
          http://www.sgi.com/products/software/opengl/license.htmlpsss open non vuol dire freeware, con opengl puoi prenderti il codice e modificarlo con le directx no....
    • Zeross scrive:
      Re: Dì addio a OpenGL!
      Ma sfatiamo subito sta FESSERIA grande come una casa, degna più come chiacchiera da bar tipo quelle che propina il Crazy Nazionale che come "notizia".Proprio la cultura italiota "L'ho letto su Focus ALLORA E' VERO!!"... bah!http://www.khronos.org/developers/library/siggraph2006/OpenGL_BOF/NVIDIA_-_OpenGL_on_Vista.pptLe OpenGL potranno girare tranquillamente su Vista senza nessuna perdita di prestazioni attraverso i driver ICD che i maggiori produttori stanno sviluppando.Molto più semplicemente Vista userà di base un suo driver basato su Direct3D IN MANCANZA di un driver ICD specifico.Abbiamo fatto luce una volta per tutte ora?!
      • danieleMM scrive:
        Re: Dì addio a OpenGL!
        - Scritto da: Zeross
        Ma sfatiamo subito sta FESSERIA grande come una
        casa, degna più come chiacchiera da bar tipo
        quelle che propina il Crazy Nazionale che come
        "notizia".
        Proprio la cultura italiota "L'ho letto su Focus
        ALLORA E' VERO!!"...
        bah!

        http://www.khronos.org/developers/library/siggraph

        Le OpenGL potranno girare tranquillamente su
        Vista senza nessuna perdita di prestazioni
        attraverso i driver ICD che i maggiori produttori
        stanno
        sviluppando.

        Molto più semplicemente Vista userà di base un
        suo driver basato su Direct3D IN MANCANZA di un
        driver ICD
        specifico.

        Abbiamo fatto luce una volta per tutte ora?!hem...in realtà non è andata proprio cosìmicrosoft ha deciso di emulare OpenGLcosì altre società si sono messe a sviluppare un driver non emulato che però andrà installato separatamente dal sistema operativosi sono mossi prima perchè microsoft ha fatto questo giochino altre 2 volte in passato.. ed è l'unico motivo percui directX non è morta ed opengl non regna sul mercato dei videogiochi
        • Zeross scrive:
          Re: Dì addio a OpenGL!
          - Scritto da: danieleMM
          hem...
          in realtà non è andata proprio così

          microsoft ha deciso di emulare OpenGL

          così altre società si sono messe a sviluppare un
          driver non emulato che però andrà installato
          separatamente dal sistema
          operativo

          si sono mossi prima perchè microsoft ha fatto
          questo giochino altre 2 volte in passato.. ed è
          l'unico motivo percui directX non è morta ed
          opengl non regna sul mercato dei
          videogiochiBasta FESSERIE, perdio...MS ha deciso di far passare OpenGL per Direct3D per un semplice motivo: OpenGL nello stato in cui era causava la disattivazione del Composition Engine di Vista.MS non aveva tempo di realizzare un nuovo layer compatibile, e avendo già il Direct3D compatibile ha deciso di passare per quello; come dire: meglio un OpenGL emulato, che un OpenGL ASSENTE.Visti i possibili risvolti, come appunto una probabile perdita di prestazioni dovuta all'emulazione (che poi non so quanto effettivamente incidesse dato che tutto questo accadeva quando ancora anche i giochi DirectX funzionavano MALE su Vista; con la RC1/RC2 è cambiato tutto), le aziende dietro ad OpenGL hanno quindi chiesto un incontro con MS dove è stato deciso in comune accordo che sarebbero stati loro a produrre dei driver compatibili con il Composition Engine: MS ha quindi fornito le specifiche necessarie per realizzarli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: danieleMM

            hem...

            in realtà non è andata proprio così



            microsoft ha deciso di emulare OpenGL



            così altre società si sono messe a sviluppare un

            driver non emulato che però andrà installato

            separatamente dal sistema

            operativo



            si sono mossi prima perchè microsoft ha fatto

            questo giochino altre 2 volte in passato.. ed è

            l'unico motivo percui directX non è morta ed

            opengl non regna sul mercato dei

            videogiochi


            Basta FESSERIE, perdio...

            MS ha deciso di far passare OpenGL per Direct3D
            per un semplice motivo: OpenGL nello stato in cui
            era causava la disattivazione del Composition
            Engine di
            Vista.
            MS non aveva tempo di realizzare un nuovo layer
            compatibile, e avendo già il Direct3D compatibile
            ha deciso di passare per quello; come dire:
            meglio un OpenGL emulato, che un OpenGL
            ASSENTE.

            Visti i possibili risvolti, come appunto una
            probabile perdita di prestazioni dovuta
            all'emulazione (che poi non so quanto
            effettivamente incidesse dato che tutto questo
            accadeva quando ancora anche i giochi DirectX
            funzionavano MALE su Vista; con la RC1/RC2 è
            cambiato tutto), le aziende dietro ad OpenGL
            hanno quindi chiesto un incontro con MS dove è
            stato deciso in comune accordo che sarebbero
            stati loro a produrre dei driver compatibili con
            il Composition Engine: MS ha quindi fornito le
            specifiche necessarie per
            realizzarli.e allora? perche' non si e' seduta attorno ad un tavolo con il consorzio OpenGL a proporre delle modifiche? Vista ha una gestazione di 5 anni!!Ma lo sai che anche gli standard sono sempre sotto sviluppo?No,non si salva cosi' perche' PER L'ENNESIMA VOLTA DECIDE PER CONTO SUO ANCHE SU QUESTIONI DELICATE COME LA CONDIVISIONE DI SPECIFICHE.MA VERAMENTE HAI IL CORAGGIO DI GIUSTIFICARE LE SUE MOSSE?
          • Zeross scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da:

            e allora? perche' non si e' seduta attorno ad un
            tavolo con il consorzio OpenGL a proporre delle
            modifiche? Vista ha una gestazione di 5
            anni!!Lo ha fatto nel 2002/2003, quando ha gettato le basi di Longhorn.La risposta è stata così positiva che MS se n'è uscita dal consorzio OpenGL.O non lo sapevi? Gran brutta cosa l'ignoranza...Per fortuna che sto consorzio ora lo gestisce qualcuno con più cervello.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da:



            e allora? perche' non si e' seduta attorno ad un

            tavolo con il consorzio OpenGL a proporre delle

            modifiche? Vista ha una gestazione di 5

            anni!!

            Lo ha fatto nel 2002/2003, quando ha gettato le
            basi di
            Longhorn.
            La risposta è stata così positiva che MS se n'è
            uscita dal consorzio
            OpenGL.
            O non lo sapevi? Gran brutta cosa l'ignoranza...

            Per fortuna che sto consorzio ora lo gestisce
            qualcuno con più
            cervello.Ma ti rendi conto di quello che scrivi? Ma ti rendi conto di quello che ha fatto? Insisto, hai ancora il coraggio di difendere una politica che fa' seri danni? Se e' superiore,e se me lo dici tu mi fido assai (perche' quanto meno sei ignorante alla pari del sottoscritto...) allora perche' non sostiuiamo OpenGL come nuovo standard?
          • Anonimo scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da:

            - Scritto da: Zeross

            - Scritto da:





            e allora? perche' non si e' seduta attorno ad
            un


            tavolo con il consorzio OpenGL a proporre
            delle


            modifiche? Vista ha una gestazione di 5


            anni!!



            Lo ha fatto nel 2002/2003, quando ha gettato le

            basi di

            Longhorn.

            La risposta è stata così positiva che MS se n'è

            uscita dal consorzio

            OpenGL.

            O non lo sapevi? Gran brutta cosa l'ignoranza...



            Per fortuna che sto consorzio ora lo gestisce

            qualcuno con più

            cervello.

            Ma ti rendi conto di quello che scrivi? Ma ti
            rendi conto di quello che ha fatto? Insisto, hai
            ancora il coraggio di difendere una politica che
            fa' seri danni? Se e' superiore,e se me lo dici
            tu mi fido assai (perche' quanto meno sei
            ignorante alla pari del sottoscritto...) allora
            perche' non sostiuiamo OpenGL come nuovo
            standard?No e' che forse adesso con il pallino dei giochi dopo il ventennale del SO ed Office,vuol far fuori la concorrenza allo stesso modo di prima..cioe' in maniera anticompetitiva facendo leva sul monopolio? Ma signore e' l'evidenza!!
          • Zeross scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            OpenGL girerà su Vista alla pari dei Windows precedenti. Questa è la conclusione.Se per te son SERI DANNI, bah non so che dirti... forse sei da ricovero 8)Poi se vuoi continuare a blaterare sui "se" e sui "ma", fai pure... io ho di meglio da fare adesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da: Zeross
            OpenGL girerà su Vista alla pari dei Windows
            precedenti.
            Questa è la conclusione.
            Se per te son SERI DANNI, bah non so che dirti...
            forse sei da ricovero
            8)

            Poi se vuoi continuare a blaterare sui "se" e sui
            "ma", fai pure... io ho di meglio da fare
            adesso.NO NON GIRERA' ALLO STESSO MODO DEI PRECEDENTI...GIRERA' IN EMULAZIONE SOPRA DIRECTX.L'hai appena detto pure te! Ti cito le tue parole:"MS ha deciso di far passare OpenGL per Direct3D per un semplice motivo: OpenGL nello stato in cui era causava la disattivazione del Composition Engine di Vista.MS non aveva tempo di realizzare un nuovo layer compatibile, e avendo già il Direct3D compatibile ha deciso di passare per quello; come dire: meglio un OpenGL emulato, che un OpenGL ASSENTE.Visti i possibili risvolti, come appunto una probabile perdita di prestazioni dovuta all'emulazione (che poi non so quanto effettivamente incidesse dato che tutto questo accadeva quando ancora anche i giochi DirectX funzionavano MALE su Vista; con la RC1/RC2 è cambiato tutto), le aziende dietro ad OpenGL hanno quindi chiesto un incontro con MS dove è stato deciso in comune accordo che sarebbero stati loro a produrre dei driver compatibili con il Composition Engine: MS ha quindi fornito le specifiche necessarie per realizzarli."Menti pure...complimenti!
          • Zeross scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da:

            NO NON GIRERA' ALLO STESSO MODO DEI
            PRECEDENTI...GIRERA' IN EMULAZIONE SOPRA
            DIRECTX.L'hai appena detto pure te! Ti cito le
            tue
            parole:

            "MS ha deciso di far passare OpenGL per Direct3D
            per un semplice motivo: OpenGL nello stato in cui
            era causava la disattivazione del Composition
            Engine di
            Vista.
            MS non aveva tempo di realizzare un nuovo layer
            compatibile, e avendo già il Direct3D compatibile
            ha deciso di passare per quello; come dire:
            meglio un OpenGL emulato, che un OpenGL
            ASSENTE.

            Visti i possibili risvolti, come appunto una
            probabile perdita di prestazioni dovuta
            all'emulazione (che poi non so quanto
            effettivamente incidesse dato che tutto questo
            accadeva quando ancora anche i giochi DirectX
            funzionavano MALE su Vista; con la RC1/RC2 è
            cambiato tutto), le aziende dietro ad OpenGL
            hanno quindi chiesto un incontro con MS dove è
            stato deciso in comune accordo che sarebbero
            stati loro a produrre dei driver compatibili con
            il Composition Engine: MS ha quindi fornito le
            specifiche necessarie per
            realizzarli."

            Menti pure...complimenti!Allora sei un ASINO... bastava dirlo, mica c'è problema. E' buona norma leggere TUTTO un thread prima di rispondere, e possibilmente CAPIRLO. Se vuoi chiediamo pure a P.I. di darti una MAESTRA D'APPOGGIO, ok?Per comodità te lo riporto pure qua và:=============================http://www.khronos.org/developers/library/siggraph2006/OpenGL_BOF/NVIDIA_-_OpenGL_on_Vista.pptLe OpenGL potranno girare tranquillamente su Vista senza nessuna perdita di prestazioni attraverso i driver ICD che i maggiori produttori stanno sviluppando.Molto più semplicemente Vista userà di base un suo driver basato su Direct3D IN MANCANZA di un driver ICD specifico.Abbiamo fatto luce una volta per tutte ora?!============================= Ora che hai fatta la tua bella figura da cioccolataio sparisci, che io con degli asini ho già a che fare abbastanza durante la settimana, non vorrei iniziare pure nei weekend, grazie!
          • Anonimo scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            Guarda che non ti devi mica scaldare tanto sai? Io ho semplicemente riportato una tua contraddizione!Se mi devi spiegare qualcosa,mi citi i fatti come tu li vedi...e si prosegue.Non mi va' mica bene le liberta' che ti stai prendendo nei miei confronti.Quelle le usi con i tuoi amici al pub.Chiaro?
          • Zeross scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da:
            Guarda che non ti devi mica scaldare tanto sai?
            Io ho semplicemente riportato una tua
            contraddizione!
            Se mi devi spiegare qualcosa,mi citi i fatti come
            tu li vedi...e si prosegue.Non mi va' mica bene
            le liberta' che ti stai prendendo nei miei
            confronti.Quelle le usi con i tuoi amici al
            pub.Chiaro?Io mi sarei contraddetto???Ma tu sei tutto suonato... vai a letto và.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da:

            Guarda che non ti devi mica scaldare tanto sai?

            Io ho semplicemente riportato una tua

            contraddizione!

            Se mi devi spiegare qualcosa,mi citi i fatti
            come

            tu li vedi...e si prosegue.Non mi va' mica bene

            le liberta' che ti stai prendendo nei miei

            confronti.Quelle le usi con i tuoi amici al

            pub.Chiaro?

            Io mi sarei contraddetto???
            Ma tu sei tutto suonato... vai a letto và.Beh da non c'e' altro da aggiungere....visto che non resisti a contornare tuoi commenti con frasi fuori luogo e non richieste dalla discussione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            Questo pero' non chiarisce delle semplici questioni poste:1) Gira allo stesso modo che sui precenti sistemi?2) La perdita di prestazioni?3) La necessita' di prendere una nuova implementazione del 2D/3D?Queste questioni sono non chiarite.
          • Zeross scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da:
            Questo pero' non chiarisce delle semplici
            questioni
            poste:

            1) Gira allo stesso modo che sui precenti sistemi?
            2) La perdita di prestazioni?
            3) La necessita' di prendere una nuova
            implementazione del
            2D/3D?

            Queste questioni sono non chiarite.1&2) Se avessi guardato il ppt che ho linkato, forse: performance and stability will rival Windows XP by driver release3) Se ci fossero modifiche nell'implementazione l'avrebbero fatto sapere, non ti pare?Ad ogni modo c'è sempre www.opengl.org
          • Anonimo scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da:

            Questo pero' non chiarisce delle semplici

            questioni

            poste:



            1) Gira allo stesso modo che sui precenti
            sistemi?

            2) La perdita di prestazioni?

            3) La necessita' di prendere una nuova

            implementazione del

            2D/3D?



            Queste questioni sono non chiarite.


            1&2) Se avessi guardato il ppt che ho linkato,
            forse: performance and stability will rival
            Windows XP by driver
            release
            3) Se ci fossero modifiche nell'implementazione
            l'avrebbero fatto sapere, non ti
            pare?
            Ad ogni modo c'è sempre www.opengl.orge chi parla di modifiche implementazione? Io vedo solo che le opengl non saranno piu' native...senza nessuna vera necessita' e credo che basti.
          • Zeross scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da:

            e chi parla di modifiche implementazione? Io vedo
            solo che le opengl non saranno piu'
            native...senza nessuna vera necessita' e credo
            che
            basti.OpenGL native?In Windows non lo sono mai state.I driver OpenGL sono inclusi nei driver della tua scheda video quando li installi.Windows XP, per fare un esempio, non ha alcun supporto nativo ad OpenGL, com'è correttamente riportato pure nella slide: - The Windows Vista CD does not include ICDs.Driver with ICD must be downloaded from web site the same as Windows XP
          • Anonimo scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da:



            e chi parla di modifiche implementazione? Io
            vedo

            solo che le opengl non saranno piu'

            native...senza nessuna vera necessita' e credo

            che

            basti.

            OpenGL native?
            In Windows non lo sono mai state.
            I driver OpenGL sono inclusi nei driver della tua
            scheda video quando li
            installi.
            Windows XP, per fare un esempio, non ha alcun
            supporto nativo ad OpenGL, com'è correttamente
            riportato pure nella
            slide:
            - The Windows Vista CD does not include ICDs.
            Driver with ICD must be downloaded from web site
            the same as Windows
            XP grazie per avermi chiarito questo aspetto...quindi retrodatiamo il tutto.
          • danieleMM scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da: Zeross
            Basta FESSERIE, perdio...non ho detto fesserie.. perfavore.. leggi meglio quello che ho scritto
            MS ha deciso di far passare OpenGL per Direct3D
            per un semplice motivo: OpenGL nello stato in cui
            era causava la disattivazione del Composition
            Engine di
            Vista.chi ha creato il composition engine di vista?si dice defective by designsono io malfidente? complotti, mal pensanti?no.. è storia.. lo ha fatto altre 2 volte.. stavolta semplicemente c'è stato il tempo per altre società di creare dei driver... (e poi speriamo funzionino a dovere)e la storia non puoi dire che è falsa
            Visti i possibili risvolti, come appunto una
            [cut]
            stato deciso in comune accordo che sarebbero
            stati loro a produrre dei driver compatibili con
            il Composition Engine: MS ha quindi fornito le
            specifiche necessarie per
            realizzarli.già.. questo è vero ma secondo me ci ha provato..e spero tanto che le specifiche che ha dato la microsoft corrispondano a quanto è poi stato effettivamente fatto... si vedrà solo usandolovisto che sembri (o vuoi sembrare non lo so) ferrato sull'argomento, perchè non fai un resoconto della storia tra opengl e directx? (prima di questo fatto) per spiegare come ha fatto directx a sopravvivere ad uno standard superiore..(e quando è comparsa directx era superiore)
          • Zeross scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da: danieleMM
            chi ha creato il composition engine di vista?
            si dice defective by designO erano defective le OpenGL?Caso strano Khronos riporta: Hardware overlays are not supported Hardware OpenGL overlays are an obsolete feature on VistaATI and NVIDIA strongly recommend using compositing desktop /FBOs for same functionality
            stavolta semplicemente c'è stato il tempo per
            altre società di creare dei driver... (e poi
            speriamo funzionino a
            dovere)Ne più ne meno di quello che fanno ora per XP.E sembrano essere tutti soddisfatti così, tranne i pochi trolloni qui sopra.
            visto che sembri (o vuoi sembrare non lo so)
            ferrato sull'argomento, perchè non fai un
            resoconto della storia tra opengl e directx?
            (prima di questo fatto) per spiegare come ha
            fatto directx a sopravvivere ad uno standard
            superiore..
            (e quando è comparsa directx era superiore)A parte che bisogna premettere che parlare di superiorità è un po' opinabile. Esistono diversi tipi di "superiorità". Una tecnologia è superiore quando rappresenta lo stato dell'arte? Oppure è superiore quando mi rende facile le cose che devo farci? Ma le cose che devo farci io potrebbero non essere le tue... è ancora superiore quindi? Difficile dare queste risposte.Inoltre si tratta di tecnologie sempre in continua evoluzione, MS stessa ha rilasciato le DirectX 10, che promettono grandi cose... lo stesso OpenGL WG di contro ha in preparazione una nuova release delle sue librerie.Ad ogni modo ritorniamo al tema iniziale.Sebbene a livello "macroscopico" siano tecnologie simili, DirectX ha funzioni a più alto livello rispetto ad OpenGL.Quindi lo sviluppo su DirectX, a parità di know-how, dovrebbe risultare più spedito... il che vuol dire minore Time-to-Market.Nelle logiche commerciali di oggi il prodotto che esce prima risulta vincente.Ecco forse un altro caso dove le motivazioni commerciali hanno scavalcato quelle tecniche... esattamente come accadde il secolo scorso con il formato VHS, se vogliamo un paragone.
          • danieleMM scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da: Zeross
            O erano defective le OpenGL?no, erano superiori non lo dico io allora erano superiori in prestazioni ed in correttezza formalenon lo dico io.. era così!hai mai scritto qualche programma in opengl e in directx? conosci le differenze?questo è quanto pensano gli addetti del settore sulle directx: "il codice e le strutture dati sono incasinati, mal fatti difficili da adattare a cose diverse da quelle di cui sono studiate"dall'altra parte c'è da considerare che i produttori hardware scrivono secondo gli standard directx (soprattutto ati)directx e opengl sono api, definiscono solo delle funzioni di cui l'hardware deve fornire l'implementazioneopengl è studiato per poterlo espandere, sono i produttori hardware ad espandere opengl studiando nuove funzionalità (estensioni di opengl) che poi vengono utilizzate e modificate per essere integrate in directxvai a leggerti un po' di storia su questo campo (non ti sto insultando, ti invito a farlo) non si trova molto in rete... (è difficile trovare)ma molti libri sono ben scritti sull'argomento
            Caso strano Khronos riporta:
            Hardware overlays are not supported
            Hardware OpenGL overlays are an obsolete
            feature on
            Vista
            ATI and NVIDIA strongly recommend using
            compositing desktop /FBOs for same
            functionalityati e microsoft vanno di pari passo vuoi che dicano che il loro prodotto è peggiore di opengl? sai cosa fanno questi overlay? sai perchè dovrebbe essere superiore la tecnologia microsoft?

            stavolta semplicemente c'è stato il tempo per

            altre società di creare dei driver... (e poi

            speriamo funzionino a

            dovere)

            Ne più ne meno di quello che fanno ora per XP.quindi ne deduco che hai già testato nuovi giochi che sfruttano opengl 2.1 su Vista
            E sembrano essere tutti soddisfatti così, tranne
            i pochi trolloni qui
            sopra.tutti quelli che hanno provato Vista con giochi che sfruttano le ultime tecnologie opengl.. miliardi di persone
            A parte che bisogna premettere che parlare di
            superiorità è un po' opinabile. Esistono diversinon era affatto opinabile allora
            tipi di "superiorità". Una tecnologia è superiore
            quando rappresenta lo stato dell'arte? Oppure èopengl scriveva lo stato dell'arte directx inseguiva (era appena nata ricordi?)
            superiore quando mi rende facile le cose che devo
            farci? Ma le cose che devo farci io potrebbero
            non essere le tue... è ancora superiore quindi?opengl è un'API descriveva cosa dovevano implementare i costruttori hardware sono funzioni semplici che non richiedono particolare impegnoallora tutto lo stato dell'arte era openglqualunque nuova funzionalità veniva studiata in opengl.. interi giochi sono stati riscritti quando erano in beta da opengl a directx esclusivamente perchè microsoft aveva implementato un driver opengl che ridicolizzava (by design) le prestazioni di opengl rispetto a directxmicrosoft ha messo a disposizione un tool di sviluppo per directx che tagliava fuori openglopengl non ha mai avuto bisogno di tool di sviluppo appositi.. ma tu non hai mai scritto alcun programma in opengl credo
            Difficile dare queste
            risposte.no se hai provatoe se ora si può discutere allora non c'era nulla da discuterestai divagando perché non sai quello che ti ho chiesto, non conosci la storia della 3d graphics prima di oggi (non è un crimine ma se vuoi disquisire sull'argomento è indispensabile)
            Inoltre si tratta di tecnologie sempre in
            continua evoluzione, MS stessa ha rilasciato le
            DirectX 10, che promettono grandi cose... loopengl ha rilasciato la versione 2.1 che (in realtà dalla 2.0) ha i vertex shader.. il futuro della grafica 3d
            stesso OpenGL WG di contro ha in preparazione una
            nuova release delle sue
            librerie.opengl sta già pensando ad opengl 3.0 in cui cambieranno molte cose, verrà troncata la compatibilità con i precedenti per dar spazio alle nuove tecnologie
            Ad ogni modo ritorniamo al tema iniziale.
            Sebbene a livello "macroscopico" siano tecnologie
            simili, DirectX ha funzioni a più alto livello
            rispetto ad
            OpenGL.quindi hai provato a programmare in directx ed in opengl?alto livello? devi comandare l'hardware.. la pipeline è già definita nell'hardware se non usi i linguaggi di shader"alto livello" per cose del genere è un eufemismo
            Quindi lo sviluppo su DirectX, a parità di
            know-how, dovrebbe risultare più spedito... il
            che vuol dire minore
            Time-to-Market.no.. risulta semplicemente più sicuro perchè non sai mai cosa ti combina microsoft con le openglinoltre i produttori di schede grafiche implementano soprattutto lo standard directx.. e solo nelle schede di alto livello tutto lo standard openglil vero problema attuale di opengl sono le versioni.. non è inferiore ma un mucchio di estensioni non sono ancora incluse in una versione.. così oltre a dire: implemento opengl 2.1 devi dire.. e anche queste versioni: lista di estensionimentre directx ti basta dire implemento directx10
            Nelle logiche commerciali di oggi il prodotto che
            esce prima risulta
            vincente.qui si sta parlando di giochi, la grafica conta ma non è tutto.. un prodotto è vincente se è buono tutto quello che sta intorno alla grafica
            Ecco forse un altro caso dove le motivazioni
            commerciali hanno scavalcato quelle tecniche...qui si ritorna alla storia, perchè questo accaduto? perchè non ha vinto il prodotto tecnicamente migliore in passato?e stai confermando quanto ho detto io
            esattamente come accadde il secolo scorso con il
            formato VHS, se vogliamo un
            paragone.non credo che l'esempio calzi, quello è un formato/tecnologia non un'api di programmazione e su cui si possono creare nuove estensioni e che ognuno può implementare come preferisce----chiudo dicendoti questo:mi fa piacere discutere su qualcosa con qualcuno che non si comporta da troll e non è mia intenzione insultartil'argomento lo sto studiando per altri motivi e inizio a conoscerlo abbastanza! davvero ti invito a leggerti la storia passata che ci ha portato ai giorni nostri.. neppure io la conoscevo fino a poco tempo fa-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2006 02.05-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            Mi complimento con te,daniele sei riuscito a rispondergli con ottima preparazione tecnica,confesso che leggo con molto interesse. :)
          • danieleMM scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            visto che mi sembravi non conoscere i fatti, così come molti altri mi sono preso la briga di descrivere la storia di OpenGL e DirectX in questo Thread:http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1749754&m_id=1757165&r=PI
          • Anonimo scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da: danieleMM
            visto che mi sembravi non conoscere i fatti, così
            come molti altri mi sono preso la briga di
            descrivere la storia di OpenGL e DirectX in
            questo
            Thread:

            http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1749754&m_iSpero che adesso cominci a prendere un po' di appunti perche' in storia e' molto scarso.Per dio,almeno i fatti sono li',basta conoscerli.
          • danieleMM scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!

            Spero che adesso cominci a prendere un po' di
            appunti perche' in storia e' molto scarso.Per
            dio,almeno i fatti sono li',basta
            conoscerli.???
          • Anonimo scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!
            - Scritto da: danieleMM

            Spero che adesso cominci a prendere un po' di

            appunti perche' in storia e' molto scarso.Per

            dio,almeno i fatti sono li',basta

            conoscerli.

            ???No daniele,il soggetto non sei tu,ma quello a cui ti sei rivolto in precedenza.Ho avuto a che fare pure io in precedenza....
          • danieleMM scrive:
            Re: Dì addio a OpenGL!

            No daniele,il soggetto non sei tu,ma quello a cui
            ti sei rivolto in precedenza.Ho avuto a che fare
            pure io in
            precedenza....ah ok :Dnon capivo!userò quel post come esempio tutte le volte che qualcuno mi chiede perché ce l'ho con microsoft-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2006 17.46-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Dì addio a OpenGL!
      - Scritto da: TADsince1995

      - Scritto da: Zeross

      Letta su Topolino di sta settimana?

      O sta notizia è figlia della cultura

      made-in-Focus?

      Sono curioso...



      Purtroppo ha ragione.

      http://www.programmazione.it/index.php?entity=eite
      http://digg.com/programming/OpenGL_to_be_hobbled_i
      http://www.petitionspot.com/petitions/openglvista
      http://slashdot.org/articles/05/08/06/177251.shtml
      http://www.macitynet.it/palmipede/aA22226/index.sh

      Va bene che le DirectX sono all'avanguardia, ma
      strozzare deliberatamente OpenGL per distruggerlo
      è da denuncia
      planetaria.

      TADTad scusa all'avanguardia rispetto che cosa? Dal punto di vista della Programmazione? No non credo e' relativa la questione.Allora dal punto di vista delle prestazioni? Si certo allora e' come paragonare le prestazioni della JMV di MS con quella di Sun ai tempi del Java1 oppure dell'assembler rispetto al C.Morale?Se e' superiore aspetto che se ne faccia uno standard per sostituire OpenGL.Ma come tale deve comprendere la PORTABILITA'.
  • Anonimo scrive:
    la pacchia per il mac & ipod è finita
    ora che esce Vista si ristabiliscono le gerarchie nel campo infomatico: con microsoft a fare da lepre e gli altri ad inseguire.Spero in ogni caso che microsoft tragga insegnamento da questi anni di parto infinito di Vista, 5 anni sono troppi tra una release e l'altra, e le iene (google, fireshit, apple, intel, nvidia) sono pronte ad azzannare la preda quando stenta.Ho un macbook pro con parallels e mi trovo da dio. Ma quando esce Vista sarò pronto per lo switch definitivo.Linux?....cos'è?(win)(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: la pacchia per il mac & ipod è finita
      - Scritto da:
      ora che esce Vista si ristabiliscono le gerarchie
      nel campo infomatico: con microsoft a fare da
      lepre e gli altri ad
      inseguire.

      ma sparale meno grosse.... Gates ha abbandonato una nave che sta affondando altro, che storie...
    • Solvalou scrive:
      Re: la pacchia per il mac & ipod è finit
      - Scritto da:
      ora che esce Vista si ristabiliscono le gerarchie
      nel campo infomatico: con microsoft a fare da
      lepre A meno che la lepre non sia una bestia il doppio piu' pesante ed affamata delle sue concorrenti, il paragone non regge.Poi se hai usato il mac e aspetti ancora vista non sei credibile neanche come troll, riprova.
    • alexjenn scrive:
      Re: la pacchia per il mac & ipod è finita
      - Scritto da:
      ora che esce Vista si ristabiliscono le gerarchie
      nel campo infomatico: con microsoft a fare da
      lepre e gli altri ad
      inseguire.

      Spero in ogni caso che microsoft tragga
      insegnamento da questi anni di parto infinito di
      Vista, 5 anni sono troppi tra una release e
      l'altra, e le iene (google, fireshit, apple,
      intel, nvidia) sono pronte ad azzannare la preda
      quando
      stenta.

      Ho un macbook pro con parallels e mi trovo da
      dio. Ma quando esce Vista sarò pronto per lo
      switch
      definitivo.

      Linux?....cos'è?

      (win)(apple)Ma dove vivi? Dubito che tu abbia un Mac con Tiger, altrimenti sapresti che tutte le "features" di Vista sono le stesse che si trovano su Tiger (dal 2005) mentre alcune erano già presenti in Panther (2003).Ti invito a vedere alcune funzionalità di Mac OS X 10.5 Leopard che uscirà verso aprile (e dico alcune solo perché Apple non le vuole pubblicare in anticipo per non essere ulteriormente scopiazzata). Poi mi dirai chi è la lepre.http://www.apple.com/it/macosx/leopard/
      • Anonimo scrive:
        Re: la pacchia per il mac & ipod è finit

        Ti invito a vedere alcune funzionalità di Mac OS
        X 10.5 Leopard che uscirà verso aprile (e dico
        alcune solo perché Apple non le vuole pubblicare
        in anticipo per non essere ulteriormente
        scopiazzata). Poi mi dirai chi è la
        lepre.

        http://www.apple.com/it/macosx/leopard/
        Tra le novita' - non ho visto un programma per i NG.- "Space" ero convinto di averlo visto anni fa su Mandrake e su Suse, per caso ha qualcosa di diverso a parte il drag&drop- Widget una forma primordiale era l'acttive desktop opera li ha gia' - DashBoard, la prima l'avevo vista su win 3.1- Spotlight, sembra che BeOS abbia questa funzione da almeno un decennio.- Ical, una delle piu' vecchie che ricordo e' quella di SmartSuite.- NG, praticamente per mac esiste solo it.comp.macintosh, per linux/windows ce ne seno a migliaia.Solo la gerarchia microsoft.public.it ne contiene una cinquantina.un buon numero ne esiste anche per gli OS basati su Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: la pacchia per il mac & ipod è finita
      - Scritto da:
      ora che esce Vista si ristabiliscono le gerarchie
      nel campo infomatico: con microsoft a fare da
      lepre e gli altri ad
      inseguire.

      Spero in ogni caso che microsoft tragga
      insegnamento da questi anni di parto infinito di
      Vista, 5 anni sono troppi tra una release e
      l'altra, e le iene (google, fireshit, apple,
      intel, nvidia) sono pronte ad azzannare la preda
      quando
      stenta.

      Ho un macbook pro con parallels e mi trovo da
      dio. Ma quando esce Vista sarò pronto per lo
      switch
      definitivo.

      Linux?....cos'è?

      (win)(apple)perche' la pacchia per iPod e' finita?c'e' vista in zune?
  • Anonimo scrive:
    Stupendo!
    ora dove posso trovare una versione crackata?(rotfl) (rotfl) (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: PERICOLO: non compratelo... Evitatel
    Ma che te ne Frega, troppa libertà rende il mondo Anarchico, meglio un bel TCP e finalmente l'UTONTO potrà stare tranquillo da "Virus" e dalle false libertà, uniformandolo al sistema.Il pericolo sarà per l'Utente Pro, ma è il 10%dell'utenza totale, quindi un numero non significativo.Poi in 1984 non si viveva male, bastava seguire il sistema e tutto era tranquillo, è la troppa curiosità, che porta ai problemi, se non pensi, mangi paghi lavori e segui il sistema non c'è niente che possa farti male.W 1984 la vera e unica società possibile per la razza umana, e vi assicuro che funziona.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non me frega niente dei vostri comme
    - Scritto da:
    Io Vista so cosa è, che è una rivoluzione più di
    quanto lo è stata con il passaggio da win95 a
    winxp, e a gennaio me lo
    compro.
    A differenza di voi ignoranti come capre che non
    sapete qual è la nuova architettura di vista e
    quali sono i miglioramenti che stanno dietro a
    tutto quello che usate ogni giorno e che vi
    ostinate a non
    capire

    tu si che sei uno che ha capito tutto dalla vita.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Non me frega niente dei vostri comme
      - Scritto da:

      - Scritto da:

      Io Vista so cosa è, che è una rivoluzione più di

      quanto lo è stata con il passaggio da win95 a

      winxp, e a gennaio me lo

      compro.

      A differenza di voi ignoranti come capre che non

      sapete qual è la nuova architettura di vista e

      quali sono i miglioramenti che stanno dietro a

      tutto quello che usate ogni giorno e che vi

      ostinate a non

      capire




      tu si che sei uno che ha capito tutto dalla
      vita.....almeno lui dalla vita ha capito qualcosa, tu probabilmente no.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non me frega niente dei vostri comme
    - Scritto da:
    Io Vista so cosa è, che è una rivoluzione più di
    quanto lo è stata con il passaggio da win95 a
    winxp, e a gennaio me lo
    compro.
    A differenza di voi ignoranti come capre che non
    sapete qual è la nuova architettura di vista e
    quali sono i miglioramenti che stanno dietro a
    tutto quello che usate ogni giorno e che vi
    ostinate a non
    capire

    e tu pensa invece che non ce ne frega niente a noi se ti prendi Vista (a proposito...se vuoi sapere alcune delle "innovazioni" di Vista vatti a fare un giro sul sito di apple alla sezione tiger e leopard.....ha ha ha)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non me frega niente dei vostri comme
      - Scritto da:

      - Scritto da:

      Io Vista so cosa è, che è una rivoluzione più di

      quanto lo è stata con il passaggio da win95 a

      winxp, e a gennaio me lo

      compro.

      A differenza di voi ignoranti come capre che non

      sapete qual è la nuova architettura di vista e

      quali sono i miglioramenti che stanno dietro a

      tutto quello che usate ogni giorno e che vi

      ostinate a non

      capire







      e tu pensa invece che non ce ne frega niente a
      noi se ti prendi Vista (a proposito...se vuoi
      sapere alcune delle "innovazioni" di Vista vatti
      a fare un giro sul sito di apple alla sezione
      tiger e leopard.....ha ha
      ha)povero rosicone.
  • Anonimo scrive:
    Non me frega niente dei vostri commenti
    Io Vista so cosa è, che è una rivoluzione più di quanto lo è stata con il passaggio da win95 a winxp, e a gennaio me lo compro.A differenza di voi ignoranti come capre che non sapete qual è la nuova architettura di vista e quali sono i miglioramenti che stanno dietro a tutto quello che usate ogni giorno e che vi ostinate a non capire
    • Anonimo scrive:
      Re: Non me frega niente dei vostri comme
      - Scritto da:
      Io Vista so cosa è, che è una rivoluzione più di
      quanto lo è stata con il passaggio da win95 a
      winxp, e a gennaio me lo
      compro.
      A differenza di voi ignoranti come capre che non
      sapete qual è la nuova architettura di vista e
      quali sono i miglioramenti che stanno dietro a
      tutto quello che usate ogni giorno e che vi
      ostinate a non
      capireSuicidati che è meglio anche per te.Quelli che sragionano come te è inutile che stanno tra ni vivi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non me frega niente dei vostri comme
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Io Vista so cosa è, che è una rivoluzione più di

        quanto lo è stata con il passaggio da win95 a

        winxp, e a gennaio me lo

        compro.

        A differenza di voi ignoranti come capre che non

        sapete qual è la nuova architettura di vista e

        quali sono i miglioramenti che stanno dietro a

        tutto quello che usate ogni giorno e che vi

        ostinate a non

        capire

        Suicidati che è meglio anche per te.
        Quelli che sragionano come te è inutile che
        stanno tra ni
        vivi.No piu' che altro mi vengono i brividi vedendo la potenza di anni di marketing ben impostato.Come un regime,distorce la realta'.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma chi sono i critici di XP?
    - Scritto da:

    - Scritto da:

    .Una piattaforma Unix di solito e'

    stabile da

    subito.

    Unix ha le directX? NO
    Unix ha servizi multimediali? NO
    Unix ha plug-n-play? NO
    Ovvio che se non ha nulla di tutto ciò è più
    stabile... allora torniamo al DOS che è ancora
    più
    stabileL'hai mai provato? Mai provato Solaris? e Digital Unix? il fatto che non abbia DirectX e' segno di intelligenza infatti ha OpenGL,il fatto che non abbia plug-n-play non e' problema perche' ogni cosa e' riconosciuta all'inizio,i servizi multimediali li ha...e se ti vai a vedere le configurazioni del CDE trovi pure qualcosetta....dove credi che le animazioni,le analisi audio/video vengano fatte? Per cortesia se le cose non le sai lascia perdere e tieniti le tue convinzioni.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ehi,a me adesso non serve!!
    - Scritto da: Cirene
    Secondo alcuni analisti di Forrester Research il
    passaggio a Vista sara' lento (lentissimo dico
    io).Vi incollo il
    link:

    http://it.theinquirer.net/2006/11/secondo_gli_analsecondo gli analisti del Forrester Research XP doveva fare il boom in 3 mesiè invece è e sarà tutto il contrario
    • Anonimo scrive:
      Re: Ehi,a me adesso non serve!!
      - Scritto da:
      secondo gli analisti del Forrester Research XP
      doveva fare il boom in 3
      mesi

      è invece è e sarà tutto il contrarioE tu chi sei il mago Gabriel che hai queste visioni?A me sembra abbastanza veritiera come analisi.E dice giusto, toccherà a M$ accelerare l'adozione per esempio lo sta già facendo con Explorer 7 e l'ultimo Office solo per le ultime piattaforme.
      • Anonimo scrive:
        a nessuno serve!!
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        secondo gli analisti del Forrester Research XP

        doveva fare il boom in 3

        mesi



        è invece è e sarà tutto il contrario


        E tu chi sei il mago Gabriel che hai queste
        visioni?

        A me sembra abbastanza veritiera come analisi.
        E dice giusto, toccherà a M$ accelerare
        l'adozione per esempio lo sta già facendo con
        Explorer 7 e l'ultimo Office solo per le ultime
        piattaforme.se è per questo l'utente medio non sente la necessità neanche dell'ultima versione di quei bloatware...iLife (se permettete) è quanto di meglio un utente HOME possa sperare di avere con un PC..che il business di Vista se ne frega al momento, lo avevo già detto:http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1755089&id=1749754&r=PIvi sfido winari:spiegatemi per quale ragione dovrei passare a vista da XP? che vantaggi avrei?voglio almeno 3 vantaggi rispetto ad XP(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: a nessuno serve!!
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:




          secondo gli analisti del Forrester Research XP


          doveva fare il boom in 3


          mesi





          è invece è e sarà tutto il contrario





          E tu chi sei il mago Gabriel che hai queste

          visioni?



          A me sembra abbastanza veritiera come analisi.

          E dice giusto, toccherà a M$ accelerare

          l'adozione per esempio lo sta già facendo con

          Explorer 7 e l'ultimo Office solo per le ultime

          piattaforme.


          se è per questo l'utente medio non sente la
          necessità neanche dell'ultima versione di quei
          bloatware...

          iLife (se permettete) è quanto di meglio un
          utente HOME possa sperare di avere con un
          PC..

          che il business di Vista se ne frega al momento,
          lo avevo già
          detto:
          http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1755089&i

          vi sfido winari:
          spiegatemi per quale ragione dovrei passare a
          vista da XP? che vantaggi
          avrei?

          voglio almeno 3 vantaggi rispetto ad XP

          (apple)Sono l'autore del post ed infatti io la penso come te.Non trovo motivi validi per lasciare XP ed investire su Vista.Le caratteristiche piu' avanzate le ha lasciate per strada nel corso di questi anni.Qualche ottima caratteristica di NTFS (mi spiegava qualcuno qui) driver in user space + gestione sicurezza migliorata non ripagano il nuovo investimento.Ho provato Win 2003 su PC normale...e' veloce quanto un 2000 ed e' completo quanto XP.Insomma il massimo al momento.
  • ciarlyy scrive:
    Re: I concorrenti di Vista
    - Scritto da: Zeross
    Concorrenti... mi vien da sorridere. :D
    Ma mettiamoli tra virgolette questi
    "concorrenti",
    và.

    L'unico concorrente di Windows Vista è Windows
    XP, e poche
    balle....infati, Mac OS X è talmente più avanti che non lo si può nemmeno paragonare.STOP.
    • Anonimo scrive:
      sisisisisisi ci crediamo!
      - Scritto da: ciarlyy

      - Scritto da: Zeross

      Concorrenti... mi vien da sorridere. :D

      Ma mettiamoli tra virgolette questi

      "concorrenti",

      và.



      L'unico concorrente di Windows Vista è Windows

      XP, e poche

      balle.

      ...infati, Mac OS X è talmente più avanti che non
      lo si può nemmeno
      paragonare.STOP.Sì, ci crediamo perchè lo dici te.
  • Cirene scrive:
    Ehi,a me adesso non serve!!
    Secondo alcuni analisti di Forrester Research il passaggio a Vista sara' lento (lentissimo dico io).Vi incollo il link:http://it.theinquirer.net/2006/11/secondo_gli_analisti_il_passag.html
    • TROLLKILLER scrive:
      Re: Ehi,a me adesso non serve!!
      [img]http://www.gapingvoid.com/yyyyyyy765072.jpg[/img]quante ne avete bevute prima di trollare in questo modo?(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Guadalupe
        http://e9bef7e9a3b7043e9c659456c1ba0fd4-t.meuamq.info e9bef7e9a3b7043e9c659456c1ba0fd4 [url]http://e9bef7e9a3b7043e9c659456c1ba0fd4-b1.meuamq.info[/url] [url=http://e9bef7e9a3b7043e9c659456c1ba0fd4-b2.meuamq.info]e9bef7e9a3b7043e9c659456c1ba0fd4[/url] [u]http://e9bef7e9a3b7043e9c659456c1ba0fd4-b3.meuamq.info[/u] a2d4645f3be5a34796fb67577d58472d
  • Anonimo scrive:
    Re: PERICOLO: non compratelo... Evitatel
    - Scritto da: Zeross
    Purtroppo per te sono a casa con la bronchite.

    E nonostante sia registrato su PI da lungo corso,
    puoi benissimo notare che non ho al mio attivo X
    milioni di post come qualcun'altro qui. Io NON
    "parlo" per dar "aria ai
    denti".

    Detto questo caro il mio spiritosone vai mo a
    vendere i marroni arrosto pure tu con quell'altro
    ASINO và. Lui li cuoce e tu li insacchetti, così
    fate proprio 'na bella accoppiata.
    Chapeau!Quoto, anzi straquoto!
  • Zeross scrive:
    Re: Dì addio a OpenGL!
    Letta su Topolino di sta settimana?O sta notizia è figlia della cultura made-in-Focus?Sono curioso...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2006 20.30-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Re: Sìsìsìsìì li usano tutti!!! Credici!
    - Scritto da: Wakko Warner

    - Scritto da:

    Eh sì, TUTTI, ma proprio tutti a casa usano

    tastiere numeriche e display LCD a 8 righe sui

    loro

    computer.

    Forse non sai leggere, quello è SOLO un esempio
    di tastiera pilotata da un driver in
    user-space.
    La tastiera fra l'altro è *USB*, come fai in C#
    sotto Windows a mandare dei comandi a basso
    livello su USB questo lo sai solo
    tu.Si può, si può, guardati vmware e desktop remoto che permettono l'emulazione di USB senza bisogno di drivers aggiuntivi.


    Oh che peccato in c# fai un programmino in una

    decina di minuti che fa le stesse cose e di
    certo

    non ha bisogno di drivers

    kernel-mode.

    Bene, fallo, vediamolo. Stai 10 minuti.C'è chi l'ha già fatto:http://grouplab.cpsc.ucalgary.ca/cookbook/index.php?n=Toolkits.SimpleExampleTheTextLCDe come saprai, visto che molti LCD usano una semplice interfaccia usb-
    seriale il problema è risolto.


    Con me gli

    url ravanati a caso non

    funzionano.

    Certo, non usi il cervello, non funzionerebbe
    nulla.Manco tu lo usi e credi che 1 inutile driver per lcd di linux sia lo stesso della miriade di drivers user mode di vista.Vai a vedere il supporto hardware dentro IL KERNEL LINUX e vienimi a dire che è in user mode, così ci facciamo delle GRASSE RISATE.
  • Anonimo scrive:
    Re: I concorrenti di Vista
    - Scritto da: Zeross
    Concorrenti... mi vien da sorridere. :D
    Ma mettiamoli tra virgolette questi
    "concorrenti",
    và.

    L'unico concorrente di Windows Vista è Windows
    XP, e poche
    balle.Io quei concorrenti lì non li vorrei vedere manco ai telequiz!
  • Anonimo scrive:
    Re: Drivers user-mode. Eccezionali!
    - Scritto da:

    In effetti ci sono molti ignoranti (nel senso
    che

    ignorano) che si comportano maluccio. Ma in

    alcuni rami del thread ci sono discussioni

    interessanti e persone educate. Stasera mi sto

    divertendo infatti. Complimenti quindi a queste

    persone.

    Grazie.Che dite entro domenica superiamo i 1000
    post?Può essere. Io avrei in mente qualche altra novità significativa di Vista a livello di kernel (ma anche superiore). Dopo cena posterò qualcosa sull'argomento.
  • Anonimo scrive:
    Re: Drivers user-mode. Eccezionali!
    - Scritto da:

    - Scritto da:



    Il fatto di non avere i driver nel kernel non


    significa che sia un


    microkernel.



    Gliel'ho detto pure io, ma a quanto pare c'è

    gente che parla solo per dare aria alla

    bocca.

    In effetti ci sono molti ignoranti (nel senso che
    ignorano) che si comportano maluccio. Ma in
    alcuni rami del thread ci sono discussioni
    interessanti e persone educate. Stasera mi sto
    divertendo infatti. Complimenti quindi a queste
    persone.Grazie.Che dite entro domenica superiamo i 1000 post?
  • Anonimo scrive:
    I concorrenti di Vista
    controllati da Microsoft,si parte da SUSE per proseguire con"We will love to put that kind of agreement in place with anyone who distributes Linux software, Red Hat, whoever else," Steve Ballmer told India's Economic Times.
    • Anonimo scrive:
      Re: I concorrenti di Vista
      - Scritto da:
      controllati da Microsoft,
      si parte da SUSE per proseguire con

      "We will love to put that kind of agreement in
      place with anyone who distributes Linux software,
      Red Hat, whoever else," Steve Ballmer told
      India's Economic
      Times.penso ai mulini al vento contro i quali i linari credono di lottare nella loro fantasiapoveri illusi
      • Anonimo scrive:
        Tux chisciotte e sancio ballmer!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        controllati da Microsoft,

        si parte da SUSE per proseguire con



        "We will love to put that kind of agreement in

        place with anyone who distributes Linux
        software,

        Red Hat, whoever else," Steve Ballmer told

        India's Economic

        Times.

        penso ai mulini al vento contro i quali i linari
        credono di lottare nella loro
        fantasia

        poveri illusiMa dove credono di andare quei linari, ormai linux è finito.Il futuro è a forma di mela! (apple)(apple)(apple)
    • Anonimo scrive:
      Ahahahahaha!!!
      - Scritto da:
      controllati da Microsoft,
      si parte da SUSE per proseguire con

      "We will love to put that kind of agreement in
      place with anyone who distributes Linux software,
      Red Hat, whoever else," Steve Ballmer told
      India's Economic
      Times.Finalmente un post che sbatte in faccia la verità ai linari. AHahahahhahhaha!!!
      • Anonimo scrive:
        Mi sto spisciando!!!!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        controllati da Microsoft,

        si parte da SUSE per proseguire con



        "We will love to put that kind of agreement in

        place with anyone who distributes Linux
        software,

        Red Hat, whoever else," Steve Ballmer told

        India's Economic

        Times.

        Finalmente un post che sbatte in faccia la verità
        ai linari.
        AHahahahhahhaha!!!Mi sto spisciando!!!Qualche linaro fondamentalista diceva ai winari di piegarsi, quando non sa che sarà lui alla fine dovrà fare "contorsionismo estremo".ahahahahahahaha!! E' bello vedere come le loro ideologie non servano a nulla quando si parla di soldi!Welcome To The Real World!
        • Cobra Reale scrive:
          Re: Mi sto spisciando!!!!

          ahahahahahahaha!! E' bello vedere come le loro
          ideologie non servano a nulla quando si parla di
          soldi!Se è possibile risparmiare ed avere un prodotto di qualità e sotto il controllo completo dell'utente, vuol dire che non sono ideologie ma soprattutto questione di soldi.
          Welcome To The Real World!C'è ancora molto da fare, ma pare che per te il mondo reale sia sinonimo di rassegnazione. Se nel corso della Storia tutti l'avessero pensata così, la Società Umana sarebbe rimasta all'Età della Pietra.http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1749062&r=PI
    • Zeross scrive:
      Re: I concorrenti di Vista
      Concorrenti... mi vien da sorridere. :DMa mettiamoli tra virgolette questi "concorrenti", và.L'unico concorrente di Windows Vista è Windows XP, e poche balle.
      • Cobra Reale scrive:
        Re: I concorrenti di Vista
        - Scritto da: Zeross
        Concorrenti... mi vien da sorridere. :D
        Ma mettiamoli tra virgolette questi
        "concorrenti",
        và.

        L'unico concorrente di Windows Vista è Windows
        XP, e poche
        balle.Non credo che XP e Vista siano concorrenti: sono prodotti dalla stessa società e quest'ultima un bel giorno potrebbe decidere di favorire l'uno e sfavorire l'altro. Un pò come sta succedendo con Windows 2000, incompatibile con alcune applicazioni basilari nell'ambito di Windows: WMP10/11 e soprattutto il browser IE7.Mac OS-X secondo me è il S.O. migliore ma richiede computer specifici, non semplici PC.ReactOS è un buon candidato, ma va migliorato. Haiku idem. E sinceramente, me lo auguro in entrambi i casi.Restano alcune distribuzioni Linux, tra cui Ubuntu. Ci sono alcune applicazioni (i giochi, ad esempio) per cui Windows è ancora imbattibile; però, in base a quello che vuoi fare col PC, a mio parere possono costituire una valida alternativa a Win anche in abito desktop.
        • Zeross scrive:
          Re: I concorrenti di Vista
          - Scritto da: Cobra Reale

          Non credo che XP e Vista siano concorrenti: sono
          prodotti dalla stessa società e quest'ultima un
          bel giorno potrebbe decidere di favorire l'uno e
          sfavorire l'altro. Un pò come sta succedendo con
          Windows 2000, incompatibile con alcune
          applicazioni basilari nell'ambito di Windows:
          WMP10/11 e soprattutto il browser
          IE7.Il fatto è che ad oggi Windows 2000 è già uscito da un pezzo dalla fase di supporto Mainstream, mentre XP lo farà solo alla fine del 2008.Ci sono ancora due anni di supporto PIENO ad XP da parte di Microsoft; ed è lui ad avere in mano il mercato desktop ad oggi.Vista si dovrà scontrare con XP per diventare il sistema più diffuso, non con quelli che citi tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: I concorrenti di Vista
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Cobra Reale



            Non credo che XP e Vista siano concorrenti: sono

            prodotti dalla stessa società e quest'ultima un

            bel giorno potrebbe decidere di favorire l'uno e

            sfavorire l'altro. Un pò come sta succedendo con

            Windows 2000, incompatibile con alcune

            applicazioni basilari nell'ambito di Windows:

            WMP10/11 e soprattutto il browser

            IE7.

            Il fatto è che ad oggi Windows 2000 è già uscito
            da un pezzo dalla fase di supporto Mainstream,
            mentre XP lo farà solo alla fine del
            2008.
            Ci sono ancora due anni di supporto PIENO ad XP
            da parte di Microsoft; ed è lui ad avere in mano
            il mercato desktop ad
            oggi.
            Vista si dovrà scontrare con XP per diventare il
            sistema più diffuso, non con quelli che citi
            tu.Per l'uso che mi compete del PC vista si dovrà scontrare con Linux e FreeBSD... quanto alla diffusione non mi interessa.
      • Anonimo scrive:
        Re: I concorrenti di Vista
        - Scritto da: Zeross
        Concorrenti... mi vien da sorridere. :D
        Ma mettiamoli tra virgolette questi
        "concorrenti",
        và.Hai ragione: E' Vista a essere un concorrente di Linux e MacOSX. Dopo 5 anni di ritardo la strada da recuparare é parecchia !
  • Anonimo scrive:
    Kde e Kernel
    Come mai ci sono cosi' tanti linari interessati alle discussioni di windows?Non avete meglio da fare e se proprio Vista non vi piace, evitatelo o forse rode qualcosa?A pensare male......
    • Anonimo scrive:
      Re: Kde e Kernel
      - Scritto da:
      Come mai ci sono cosi' tanti linari interessati
      alle discussioni di
      windows?

      Non avete meglio da fare e se proprio Vista non
      vi piace, evitatelo o forse rode
      qualcosa?

      A pensare male......mentre pensi male, spostati piano pianoper raggiungere il marciapiede dove faraila marketta staserasai com'è, con vista lo scrocco è finito,dovrai pagare tutto, poi ti serve il computer nuovo: su, piegati, che arrivail primo cliente
      • Anonimo scrive:
        Re: Kde e Kernel
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Come mai ci sono cosi' tanti linari interessati

        alle discussioni di

        windows?



        Non avete meglio da fare e se proprio Vista non

        vi piace, evitatelo o forse rode

        qualcosa?



        A pensare male......
        mentre pensi male, spostati piano piano
        per raggiungere il marciapiede dove farai
        la marketta stasera

        sai com'è, con vista lo scrocco è finito,
        dovrai pagare tutto, poi ti serve il
        computer nuovo: su, piegati, che arriva
        il primo clienteti rode eh? Intanto goditi la MS che manda nel panico il mercato linux con l'accordo novell, io sto qua a ridere!
        • Anonimo scrive:
          Re: Kde e Kernel
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Come mai ci sono cosi' tanti linari
          interessati


          alle discussioni di


          windows?





          Non avete meglio da fare e se proprio Vista
          non


          vi piace, evitatelo o forse rode


          qualcosa?





          A pensare male......

          mentre pensi male, spostati piano piano

          per raggiungere il marciapiede dove farai

          la marketta stasera



          sai com'è, con vista lo scrocco è finito,

          dovrai pagare tutto, poi ti serve il

          computer nuovo: su, piegati, che arriva

          il primo cliente

          ti rode eh? Intanto goditi la MS che manda nel
          panico il mercato linux con l'accordo novell, io
          sto qua a
          ridere!li sul marciapiede al freddo a far markette e dici che rode a me, poveraccio...
      • Anonimo scrive:
        Re: Kde e Kernel
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Come mai ci sono cosi' tanti linari interessati

        alle discussioni di

        windows?



        Non avete meglio da fare e se proprio Vista non

        vi piace, evitatelo o forse rode

        qualcosa?



        A pensare male......
        mentre pensi male, spostati piano piano
        per raggiungere il marciapiede dove farai
        la marketta stasera

        sai com'è, con vista lo scrocco è finito,
        dovrai pagare tutto, poi ti serve il
        computer nuovo: su, piegati, che arriva
        il primo clientecazzi miei, io batto il marciapiede e faccio markette mentre tu diventerai ricco con linux, okora per favore smettila di rompere con la solita solfa, fondamentalista di un linaro
      • Anonimo scrive:
        Re: Kde e Kernel


        sai com'è, con vista lo scrocco è finito,
        dovrai pagare tutto, poi ti serve il
        computer nuovo: su, piegati, che arriva
        il primo clienteE cosa sto scroccando....... Ti da fastidio che esistano programmi a pagamento?Quanto costa openoffice per windows piu' di openoffice per la tua distro?A mattere il sale sulle ferite......
    • Anonimo scrive:
      Re: Kde e Kernel
      - Scritto da:
      Come mai ci sono cosi' tanti linari interessati
      alle discussioni di
      windows?

      Non avete meglio da fare e se proprio Vista non
      vi piace, evitatelo o forse rode
      qualcosa?

      A pensare male......Come mai ci sono tanti winari interessati alle discussioni dei linari? Se il vostro SO e' superiore dovreste semplicemente ignorare,anziche' aprire thread di continuo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Kde e Kernel
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Come mai ci sono cosi' tanti linari interessati

        alle discussioni di

        windows?



        Non avete meglio da fare e se proprio Vista non

        vi piace, evitatelo o forse rode

        qualcosa?



        A pensare male......

        Come mai ci sono tanti winari interessati alle
        discussioni dei linari? Se il vostro SO e'
        superiore dovreste semplicemente
        ignorare,anziche' aprire thread di
        continuo.Trovatevi voi un altro posto per le vostre discussioni invece che i posts dove si parla di windows.
        • Anonimo scrive:
          Re: Kde e Kernel
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Come mai ci sono cosi' tanti linari
          interessati


          alle discussioni di


          windows?





          Non avete meglio da fare e se proprio Vista
          non


          vi piace, evitatelo o forse rode


          qualcosa?





          A pensare male......



          Come mai ci sono tanti winari interessati alle

          discussioni dei linari? Se il vostro SO e'

          superiore dovreste semplicemente

          ignorare,anziche' aprire thread di

          continuo.

          Trovatevi voi un altro posto per le vostre
          discussioni invece che i posts dove si parla di
          windows.Ah! non vi siete ancora accorti dopo quasi settecento messaggi che stiamo parlando di windows?
    • Anonimo scrive:
      Re: Kde e Kernel
      - Scritto da:
      Come mai ci sono cosi' tanti linari interessati
      alle discussioni di
      windows?

      Non avete meglio da fare e se proprio Vista non
      vi piace, evitatelo o forse rode
      qualcosa?

      A pensare male......ai linari gli rode troppo che ora con Vista non c'è alcuna ragione valida per passare a linux. Ecco il perchè sono qui pronti come al solito a sparare a zero su Vista o su Microsoft, per invidia.
  • Anonimo scrive:
    Ekleptical un PRETORIANO ASFITTICO
    Da 4 denari.Peggio di un 2 di picche.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ekleptical un PRETORIANO ASFITTICO
      - Scritto da:
      Da 4 denari.
      Peggio di un 2 di picche.si sa, quando si è alle strette si passa all'insulto, lo diceva pure schopenhauer
    • Anonimo scrive:
      Bravo bravo!
      - Scritto da:
      Da 4 denari.
      Peggio di un 2 di picche.Si si bravo bravo. Noi ci fidiamo di un anonimo, eccome!
  • Anonimo scrive:
    10 settimane???

    Microsoft afferma che i produttori di hardware
    e di software hanno ora a disposizione 10
    settimane per testare il nuovo sistema
    operativo e mettere a punto eventuali driver.Auguri... :| :| :|
  • Anonimo scrive:
    PERICOLO: non ascoltatelo... Evitatelo
    - Scritto da: Crazy
    CIAO A TUTTIblablablablbla palladium blablablabla bla interazione utente-sedia migliorata blabla alblaba lbalblablaba installi vista e poi non formatti più blablablablablablabla bla bla blaablablabla vista è incompatibile coi mutandoni da sci blablablablabbalbla bla!
    DISTINTI SALUTI
  • Anonimo scrive:
    E in ambito server?
    Quand e' che IIS raggiungera' apachesecondo l'analisi Netcrafthttp://news.netcraft.com/archives/web_server_survey.html?Lascio il mio pronostico per i posteri,diciamo 1 gennaio 2009, 2 anni.
    • Anonimo scrive:
      Re: E in ambito server?
      pronostico by GNAM
    • Anonimo scrive:
      Re: E in ambito server?
      - Scritto da:
      Quand e' che IIS raggiungera' apache
      secondo l'analisi Netcraft
      http://news.netcraft.com/archives/web_server_surve

      ?spero mai visto i server su wikipedia hackerati in questi giorni con dei bei virus... e meno male che linux era sicuro...
    • Anonimo scrive:
      Re: E in ambito server?
      - Scritto da:
      Quand e' che IIS raggiungera' apache
      secondo l'analisi Netcraft
      http://news.netcraft.com/archives/web_server_surve

      ?

      Lascio il mio pronostico per i posteri,
      diciamo 1 gennaio 2009, 2 anni.Pensare ai server solo per IIS o Apache mi sembra un pochettino riduttivo!
  • Anonimo scrive:
    LINUX K.O.
    ARRANCA SEMPRE DI PIU' E NON RIESCE NEANCHE AD INVADERE IL MERCATO EMBEDDED. LINARI PROPRIO ALLE STRETTE !!!!!!!!!!!!!!11
  • Anonimo scrive:
    LINUX ALLA FRUTTA
    COME DA TITOLO
  • Anonimo scrive:
    LINUX AL TAPPETO
    ORMAI LINUX PUO' CHE DIRSI ESTINTO..SOPRAVVIVERA' EMULATO DENTRO MACCHINE VIRTUALI.VISTA E' DECISAMENTE MEGLIO, PER NON PARLARE DEL SUPPORTO MULTIMEDIALE CHE CON WMP11 RAGGIUNGE LIVELLI IMPENSABILI PER LINUX.
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX AL TAPPETO
      - Scritto da:
      ORMAI LINUX PUO' CHE DIRSI
      ESTINTO..SOPRAVVIVERA' EMULATO DENTRO MACCHINE
      VIRTUALI.

      VISTA E' DECISAMENTE MEGLIO, PER NON PARLARE DEL
      SUPPORTO MULTIMEDIALE CHE CON WMP11 RAGGIUNGE
      LIVELLI IMPENSABILI PER
      LINUX. ed insisto....perche' se ne siete certi continuate a trollare cosi'?
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX AL TAPPETO
      Un altro RUTTO non possi che fare rileggendoti.
  • Anonimo scrive:
    Io uso ancora DOS 6.22+WIN 3.11.
    Altro che Win95/98, NT e Linux, quello è tutto pattume.Nessun virus, con word scrivo tutto quello che mi serve e navigo con firefox 0.8. ;)
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: Io uso ancora DOS 6.22+WIN 3.11.
      - Scritto da:
      Altro che Win95/98, NT e Linux, quello è tutto
      pattume.

      Nessun virus, con word scrivo tutto quello che mi
      serve e navigo con firefox 0.8.
      ;)Lo accendi una volta al mese?
      • Anonimo scrive:
        Re: Io uso ancora DOS 6.22+WIN 3.11.
        - Scritto da: nattu_panno_dam

        - Scritto da:

        Altro che Win95/98, NT e Linux, quello è tutto

        pattume.



        Nessun virus, con word scrivo tutto quello che
        mi

        serve e navigo con firefox 0.8.

        ;)

        Lo accendi una volta al mese?Lo sai che con win32s su windows 3.11 gira ancora di tutto, vero?
        • nattu_panno_dam scrive:
          Re: Io uso ancora DOS 6.22+WIN 3.11.
          - Scritto da:

          - Scritto da: nattu_panno_dam



          - Scritto da:


          Altro che Win95/98, NT e Linux, quello è tutto


          pattume.





          Nessun virus, con word scrivo tutto quello che

          mi


          serve e navigo con firefox 0.8.


          ;)



          Lo accendi una volta al mese?

          Lo sai che con win32s su windows 3.11 gira ancora
          di tutto,
          vero?Mi spiace, ma io uso dos 2.x e win 3.11 non ci gira. (troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: Io uso ancora DOS 6.22+WIN 3.11.
            - Scritto da: nattu_panno_dam

            - Scritto da:



            - Scritto da: nattu_panno_dam





            - Scritto da:



            Altro che Win95/98, NT e Linux, quello è
            tutto



            pattume.







            Nessun virus, con word scrivo tutto quello
            che


            mi



            serve e navigo con firefox 0.8.



            ;)





            Lo accendi una volta al mese?



            Lo sai che con win32s su windows 3.11 gira
            ancora

            di tutto,

            vero?

            Mi spiace, ma io uso dos 2.x e win 3.11 non ci
            gira.
            (troll)Ci gira, ci gira.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io uso ancora DOS 6.22+WIN 3.11.
            Io uso Geos per C=64 e non lo batte nessuno........Suka !!!!!(c64)
    • Anonimo scrive:
      DOS 6.22+WIN 3.11 pachidermico!
      A cosa serve il DOS 6.22. Il DOS 3.2 occupa meno RAM ed è meglio! E Windows 3.11? E pieno di features inutili! WIndows è lento e tutti i programmi che mi servono girano in DOS. E per il multitasking ci sono tante utility TSR adatte. Infine per gestire il sistema PC Tools è il massimo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Io uso ancora DOS 6.22+WIN 3.11.
      win3.1 supporta usb?
    • Anonimo scrive:
      Re: Io uso ancora DOS 6.22+WIN 3.11.
      - Scritto da:
      Altro che Win95/98, NT e Linux, quello è tutto
      pattume.

      Nessun virus, con word scrivo tutto quello che mi
      serve e navigo con firefox 0.8.
      ;)Io uso ancora le schede perforate e netscape 3.1 riadattato.Quando devo navigare perforo su scheda l'url del sito. Poi in risposta ottengo il codice html su una stampante di quelle ad aghi.Per inserire questo commento sono stato solo 1 ora e 40 minuti. Però rischio di virus nulla, non si impianta mai e fa trendy.
      • Anonimo scrive:
        Re: Io uso ancora DOS 6.22+WIN 3.11.
        Non è necessario questo sfoggio di ultima tecnologia.Io da poco sono passato alla Pascalina: rispetto al pallottoliere che usavo prima è un bel passo avanti!
        • Anonimo scrive:
          Re: Io uso ancora DOS 6.22+WIN 3.11.
          - Scritto da:
          Non è necessario questo sfoggio di ultima
          tecnologia.
          Io da poco sono passato alla Pascalina: rispetto
          al pallottoliere che usavo prima è un bel passo
          avanti!sei un troll :D
    • Anonimo scrive:
      ci sherziamo , ma con windows 98 ....
      Io ho un pc di un nuovo, con xp.il pc che avevo prima, del 99, tanto per non buttarlo (funziona benissimo) lo faccio usare a mio figlio che ha 11 anni.Ho fatto una piccola rete con me server e lui client.lo usa con paint e wordpad per la scuola, e c'è sopra firefox 2 per quando vuole vedere qualcosa su internet.Sul mio faccio fa firewall e da antivirus, ed ovviamente è sotto controllo quando lo usa.Lui è contentissimo, ha il vecchio pc di papà, ed io pure.
  • lorenzot scrive:
    Ma chi sono i critici di XP?
    A volte mi chiedo come la gente usi Xp, che competenze abbia, o semplicemente cosa pretenda da questo SO...PC di casa con WinXp da circa 5 anni, configurato correttamente. Acceso e connesso tutti i giorni. Un antivirus free sempre installato, un router da 50 euro con firewall integrato a monte della connessione configurato come il cielo comanda. Uso di vario tipo, giochi, fotoritocco, Tv sat, attività di ufficio.Mai (e dico mai) preso virus o malware di vario tipo. 5 anni e non più di 10 formattazioni/reinstallazioni, 4 delle quali per Mobo o HD partiti e altre 3 per cambio hardware.Workstation in ufficio: dopo l'esperienza in Unix, migrati a WinXP da alcuni anni. Macchina dual cpu per calcolo e progettazione (oltre che per comune uso desktop d'ufficio), accesa, connessa e "lavorante" h24. Un riavvio ogni 30-40 giorni. 2 schermate blu in 3 anni di attività (causa driver tarocco). Mai avuto necessità di reinstallare il SO.Sulla base di questi fatti concreti (e per il tipo di uso che io ne faccio), e non di un'ideologia o un modello di business che non mi piace, non riesco proprio a comprendere il fuoco incrociato su XP.Un saluto, con la speranza di vedere un giorno i forum sulle notizie del giorno moderati su PI.PS: per i S. Tommaso o i paranoici che vedono "pretoriani" dappertutto, liberissimi di scrivermi in privato per avere altri dettagli.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2006 16.31----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2006 16.32-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi sono i critici di XP?
      Modificato dall' autore il 10 novembre 2006 16.32
      --------------------------------------------------
      • lorenzot scrive:
        Re: Ma chi sono i critici di XP?
        HP-UXCiao.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi sono i critici di XP?
          - Scritto da: lorenzot
          HP-UX

          Ciao.'stami... se non ti bastano le performances di hp-ux...
          • lorenzot scrive:
            Re: Ma chi sono i critici di XP?

            'stami... se non ti bastano le performances di
            hp-ux...No no, quelle bastavano. Erano i soldi a non bastare per tenere in piedi tutto. :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi sono i critici di XP?
          - Scritto da: lorenzot
          HP-UX

          Ciao.Gia' bella piattaforma.Uniamo anche Solaris.E' un peccato che continuino ad avere dei costi cosi' spropositati....in questo modo allontanano volutamente tanti clienti.se qualcuno e' interessato ad approfondire questa meravigliosa piattaforma dell'HP vi incollo questo link:http://www.openpa.net/
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi sono i critici di XP?
      Modificato dall' autore il 10 novembre 2006 16.32
      --------------------------------------------------Tu giustamente parli di XP da alcuni anni... .Il sistema operativo ha 5 anni,l'originale ed SP1 erano comunque instabili,la maturazione e' arrivato intorno al 2004 cioe' circa 3 anni dopo il lancio.Una piattaforma Unix di solito e' stabile da subito.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi sono i critici di XP?
        In sostanza e' difficile paragonare Unix a Windows sono due mondi e concezioni completamente diversi.Poi se mi porti il paragone della stabilita' beh non potevi trovare nulla di peggio (ache se capisco che tu abbia voluto portare la tua esperienza).Una questione invece molto interessante sarebbe quella dei costi,che su piattaforma Unix continuano ad essere troppo elevati (Unix non Linux),cosa che va a svantaggio di questa meravigliosa piattaforma.
        • lorenzot scrive:
          Re: Ma chi sono i critici di XP?
          Infatti, i costi sono il problema fondamentale di Unix oggi.Passando a Win perdi indubbiamente in stabilità e in prestazioni. Anche perché alcuni software per l'engineering nascono sotto *nix; il porting in Win è successivo e di gran lunga meno efficiente della soluzione originale.Certo, con quello che risparmi sulle workstation WinXp si può espandere il cluster di calcolo con qualche macchina in più. :pCiao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi sono i critici di XP?
        - Scritto da:
        .Una piattaforma Unix di solito e'
        stabile da
        subito.Unix ha le directX? NOUnix ha servizi multimediali? NOUnix ha plug-n-play? NOOvvio che se non ha nulla di tutto ciò è più stabile... allora torniamo al DOS che è ancora più stabile
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi sono i critici di XP?
          certo che se non capisci un caxxo del argomento , almeno non postare no e?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi sono i critici di XP?
            - Scritto da:
            certo che se non capisci un caxxo del argomento
            , almeno non postare no
            e?Eh mai sai...certa gente crede, perche' sa utilizzare windows,di essere esperto di informatica.Secondo me e' il solito brufolosetto che,quando hanno inventato l'html giocava ancora con le costruzioni.
    • lorenzot scrive:
      Re: Ma chi sono i critici di XP?

      Quindi mi stai dicendo che hai avuto bisogno di
      un firewall hw (probabilmente ha linux dentro)
      per essere al sicuro da virus e spazzature
      varie.Dopo i primi 2 anni di modem ADSL USB, ho preso un router per poter provare linux (SUSE, peraltro ancora installata e usata in dual boot), che mi ha fatto diventare scemo con il modem ADSL USB.

      Uso di vario tipo, giochi, fotoritocco, Tv

      sat, attività di ufficio.

      Mai (e dico mai) preso virus o malware di

      vario tipo. 5 anni e non più di 10

      formattazioni/reinstallazioni, 4 delle

      quali per Mobo

      Perche' hai dovuto riformattare per la mobo ?Un problema hw alla mobo (controller HD integrato) aveva compromesso il SO (e il contenuto dei dischi :-((( )

      o HD partiti e altre 3 per cambio hardware.

      Perche' hai dovuto riformattare per cambiare
      hardware
      ?Perché ero passato prima allo SCSI e poi a configurazioni raid ATA e ho preferito evitare traferimenti di SO da un disco all'altro. Si faceva prima a reinstallare.
      Un riavvio ogni 30 - 40 gg e quando avevate Unix
      ogni quanto lo riavviavate ? 1 volta l'anno se e'
      tanto.Concordo che fossero delle rocce, ma ad un costo spropositato.
      Bhe, io ormai sono abituato a linux, e non
      sopporto l'idea che un programma mi schianti
      l'intero SO ad esempio, lascio programmi aperti
      per giorni nei vari desktop con piena
      fiducia.
      Ok. Buona serata!Lorenzo
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi sono i critici di XP?
      - Scritto da:
      Un riavvio ogni 30 - 40 gg e quando avevate Unix
      ogni quanto lo riavviavate ? 1 volta l'anno se e'
      tanto.ma quante cretinate che si sentono. Ciccio, anche Unix devi riavviarlo se vuoi aggiornare e applicare le patch al kernel nonchè per reinizializzare l'hardware. Altrimenti che usi sempre il vecchio codice? E l'hardware chi lo reinizializza senza riavviare la macchina? Voi credete troppo alle favole, i riavvii sono necessari
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi sono i critici di XP?
      Ne ho anche io un paio originali.Uso xp da tre anni e non ho mai formattatoIl segreto sta in una buona gestione del registro, nell'evitare i software pirata (e i siti annessi) così non ti riempi di virus.Inoltre, nell'usare molto molto software open source, che ormai fa davvero tante tante cose. L'unico problema che ho avuto è che ho dovuto comprare un software per scrivere musica perché quelli open source stanno ancora un po' indietro, ma spero nel futuro.Per il resto, il SO è una scelta che ognuno fa, non penso che ne esista una giusta a priori.Comunque se potete distribuite copie di linux a parenti ed amici, funziona, lo conoscono, passa loro la paura e possono fare una scelta più seria e ponderata. Se poi rimangono ad XP, vuol dire che lo trovano più adatto. E tutti quelli che sul proprio pc hanno solo software open source o comprato lo sanno benissimo. Irvius
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi sono i critici di XP?
      - Scritto da: lorenzot
      A volte mi chiedo come la gente usi Xp, che
      competenze abbia, o semplicemente cosa pretenda
      da questo
      SO...

      PC di casa con WinXp da circa 5 anni, configurato
      correttamente. Acceso e connesso tutti i giorni.
      Un antivirus free sempre installato, un router da
      50 euro con firewall integrato a monte della
      connessione configurato come il cielo comanda.Si... insomma la cintura e le bretelle... certo che anche tu ti fidi della sicurezza di XP...
      Uso di vario tipo, giochi, fotoritocco, Tv sat,
      attività di
      ufficio.
      Mai (e dico mai) preso virus o malware di vario
      tipo. 5 anni e non più di 10
      formattazioni/reinstallazioni, 4 delle quali per
      Mobo o HD partiti e altre 3 per cambio
      hardware.E dici niente: formatti in media ogni 6 mesi, e di tutte le formattazioni che hai fatto sono giustificabili solo quelle dovute alla rottura dell'HD di sistema (a proposito, forse faresti meglio a cambiare marca...).
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi sono i critici di XP?
        - Scritto da:

        - Scritto da: lorenzot

        A volte mi chiedo come la gente usi Xp, che

        competenze abbia, o semplicemente cosa pretenda

        da questo

        SO...



        PC di casa con WinXp da circa 5 anni,
        configurato

        correttamente. Acceso e connesso tutti i giorni.

        Un antivirus free sempre installato, un router
        da

        50 euro con firewall integrato a monte della

        connessione configurato come il cielo comanda.

        Si... insomma la cintura e le bretelle... certo
        che anche tu ti fidi della sicurezza di
        XP...


        Uso di vario tipo, giochi, fotoritocco, Tv sat,

        attività di

        ufficio.

        Mai (e dico mai) preso virus o malware di vario

        tipo. 5 anni e non più di 10

        formattazioni/reinstallazioni, 4 delle quali per

        Mobo o HD partiti e altre 3 per cambio

        hardware.

        E dici niente: formatti in media ogni 6 mesi, e
        di tutte le formattazioni che hai fatto sono
        giustificabili solo quelle dovute alla rottura
        dell'HD di sistema (a proposito, forse faresti
        meglio a cambiare
        marca...).
        Gia'...voglio Unix!!!:'(
      • lorenzot scrive:
        Re: Ma chi sono i critici di XP?

        Si... insomma la cintura e le bretelle... certo
        che anche tu ti fidi della sicurezza di
        XP...Come ho scritto in un post sopra, ho usato per due anni un modem ADSL USB senza problemi. Poi ho installato linux (che tuttora uso assieme a XP), che mi ha tirato scemo con questo dispositivo. Sono quindi passato direttamente ad un router, peraltro recentemente rimpiazzato da quello Voip.
        E dici niente: formatti in media ogni 6 mesi, e
        di tutte le formattazioni che hai fatto sono
        giustificabili solo quelle dovute alla rottura
        dell'HD di sistema (a proposito, forse faresti
        meglio a cambiare
        marca...).Ho già risposto in un post sopra per quanto riguarda il discorso formattazioni per cambio HW.Il discorso rotture HD non è così raro come pensi, soprattutto se su una macchina fai anche calcolo (attività I/O continua per swapping e scratching per ore di fila). Da cui il discorso SCSI e RAID, di cui ho già scritto.Ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi sono i critici di XP?
          - Scritto da: lorenzot

          Si... insomma la cintura e le bretelle... certo

          che anche tu ti fidi della sicurezza di

          XP...

          Come ho scritto in un post sopra, ho usato per
          due anni un modem ADSL USB senza problemi. Poi ho
          installato linux (che tuttora uso assieme a XP),
          che mi ha tirato scemo con questo dispositivo.
          Sono quindi passato direttamente ad un router,
          peraltro recentemente rimpiazzato da quello
          Voip.


          E dici niente: formatti in media ogni 6 mesi, e

          di tutte le formattazioni che hai fatto sono

          giustificabili solo quelle dovute alla rottura

          dell'HD di sistema (a proposito, forse faresti

          meglio a cambiare

          marca...).

          Ho già risposto in un post sopra per quanto
          riguarda il discorso formattazioni per cambio
          HW.
          Il discorso rotture HD non è così raro come
          pensi, soprattutto se su una macchina fai anche
          calcolo (attività I/O continua per swapping e
          scratching per ore di fila). Da cui il discorso
          SCSI e RAID, di cui ho già
          scritto.

          Ciao.Si ti confermo....le rotture hw su componenti PC standard usati in 24x7 sono frequenti.Questa e' una delle motivazioni per cui i prezzi delle macchine RISC - Unix sono maggiori.Garantire il servizio e' una cosa che rimane uno scalino sopra la spazzatura che ti vendono nei negozi di informatica.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi sono i critici di XP?
            - Scritto da:
            Si ti confermo....le rotture hw su componenti PC
            standard usati in 24x7 sono frequenti.Questa e'
            una delle motivazioni per cui i prezzi delle
            macchine RISC - Unix sono maggiori.Garantire il
            servizio e' una cosa che rimane uno scalino sopra
            la spazzatura che ti vendono nei negozi di
            informatica.Peccato che le macchine RISC UNIX usino la stessa componentistica dei server PC (di fascia medio alta). Ad esempio una nota marca di macchine RISC fa pagare lo stesso disco hotswap (stesso modello, stesse caratteristiche e stesso MTBF) 3/4 volte l'equivalente su PC solo perchè ha un connettore diverso (fatto apposta).La realtà è che i PC possono essere altrettanto affidabili ma spendendo il giusto (che è più di quello che spenderesti in un negozio "di spazzatura" ma meno di quello che spenderesti per un RISC).
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi sono i critici di XP?
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Si ti confermo....le rotture hw su componenti PC

            standard usati in 24x7 sono frequenti.Questa e'

            una delle motivazioni per cui i prezzi delle

            macchine RISC - Unix sono maggiori.Garantire il

            servizio e' una cosa che rimane uno scalino
            sopra

            la spazzatura che ti vendono nei negozi di

            informatica.

            Peccato che le macchine RISC UNIX usino la stessa
            componentistica dei server PC (di fascia medio
            alta). Ad esempio una nota marca di macchine RISC
            fa pagare lo stesso disco hotswap (stesso
            modello, stesse caratteristiche e stesso MTBF)
            3/4 volte l'equivalente su PC solo perchè ha un
            connettore diverso (fatto
            apposta).

            La realtà è che i PC possono essere altrettanto
            affidabili ma spendendo il giusto (che è più di
            quello che spenderesti in un negozio "di
            spazzatura" ma meno di quello che spenderesti per
            un
            RISC).No solo quelle di fascia bassa e per di piu' solo da qualche annetto a questa parte.Memorie,bus di backplane,schede madri,processori,controller erano sostanzialmente per un mercato a parte.Per di piu' alcune parti venivano/vengono certificate per "tolleranze alla fatica superiori" ed i controlli sulla qualita' produttiva erano/sono duplicati.Quindi stessi prodotti e marche ma di prima qualita',quelli che per assemblare un server serio dal negozio di informatica qualunque non troverai mai.Poi comuque le macchine RISC hanno il sistema operativo costruito intorno l'hardware,possiedono sistemi multipli di diagnostica dei guasti....insomma nulla a che spartire con l'hardware x86 anche se costosissimo.
  • Wakko Warner scrive:
    È in momenti come questi...
    ...che mi sento fiero di sostenere la legge sulla possibilità di aborto. 8)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2006 16.26-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: È in momenti come questi...
      - Scritto da: Wakko Warner
      ...che mi sento fiero di sostenere la legge sulla
      possibilità di aborto.
      8)ahahahaahahah wakko arrivi sempre al momento giusto! LOL :D
    • Nerchioforo scrive:
      Re: È in momenti come questi...
      Wacco ma se l'aborto imperasse, dove li prenderesti quei bimbetti con cui ami sollazzarti?? (troll)
    • FDG scrive:
      Re: È in momenti come questi...
      - Scritto da: Wakko Warner
      ...che mi sento fiero di sostenere la legge sulla
      possibilità di aborto.
      8)
      Non si tratta di aborto ma di bambino nato dopo 24 mesi di gestazione :)
    • Anonimo scrive:
      Re: È in momenti come questi...
      Modificato dall' autore il 10 novembre 2006 16.26
      --------------------------------------------------un grande! ;)
  • Anonimo scrive:
    Spinta verso i 64 bit
    Questa e' probabilmente la vera innovazione di Vista.XP64 preinstallato praticamente non si e' visto.Sono curioso di vedere cosa troveremo preinstallato nei notebook.Finalmente un sistema operativo a 64 bit?Ovviamente non sto a discutere sull'utilita' dei 6 4 bit, che e' visibile solo in casi molto particolari.
    • Anonimo scrive:
      Re: Spinta verso i 64 bit
      - Scritto da:
      Questa e' probabilmente la vera innovazione di
      Vista.

      XP64 preinstallato praticamente non si e' visto.

      Sono curioso di vedere cosa troveremo
      preinstallato nei
      notebook.
      Finalmente un sistema operativo a 64 bit?

      Ovviamente non sto a discutere sull'utilita' dei
      6 4 bit, che e' visibile solo in casi molto
      particolari.Basterebbe un kernel a 64bit per le CPU a 64bit,uno a 32 per quelle a 32 e una userland mista in grado di supportare entrambe gli indirizzamenti.Come avvenne dieci anni fa' con Unix.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma basta! Datti all'ippica!
    - Scritto da:
    Te lo mettono nel sacco poco alla volta non
    preoccuparti
    ;)
    CRAZY ha ragione anche se c'è qualche inesattezza
    ma su un punto HA RAGIONE !!!Ah sì perchè tu sei il nostradamus del nuovo millennio e vedi nel futuro, immagino!
    complottate tutti i
    lucchetti digitali! la libertà viene
    prima!E dove sarebbero le restrizioni nell'avvio dei programmi di cui Crazy tanto blatera?
    Poi quel "datti all'ippica" che
    tristezza......beata ignoranza, vedrai tra 2 mesi
    che orde di utenti verranno dove lavoro a
    comperare Vista e il bello è che mi pagheranno
    per installarglielo (pieno di DRM) e poi ancora
    torneranno per riformattare a 80 alla volta e
    poi ancora x i virus e poi ancora x il software
    dell'edicola e poi ancora e ancora e SEMPRE a 80Ah complimenti, ora il DRM e il fatto che vista si possa infettare coi virus sostengono la tesi del tuo fantomatico blocco di programmi di Crazy, vero? Ma complimenti davvero, una logica IMPECCABILE!
    8)8(

    Vedi, io potrei essere pro Vista ma a patto che
    lo utilizziate voi! ma non è così! La libertà
    prima bello
    !Ma allora non utilizzarlo chi se ne frega. Se tu vuoi credere a tutto ciò che gli altri dicono (specialmente se smentito e strasmentito) solo perchè te lo rigirano in salsa complottistica contento te.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma basta! Datti all'ippica!
      - Scritto da:

      - Scritto da:

      Te lo mettono nel sacco poco alla volta non

      preoccuparti

      ;)

      CRAZY ha ragione anche se c'è qualche
      inesattezza

      ma su un punto HA RAGIONE !!!

      Ah sì perchè tu sei il nostradamus del nuovo
      millennio e vedi nel futuro,
      immagino!
      Allora se non sono io sei tu ??

      complottate tutti i

      lucchetti digitali! la libertà viene

      prima!

      E dove sarebbero le restrizioni nell'avvio dei
      programmi di cui Crazy tanto
      blatera?
      A mo avviso arriveranno non preoccuparti mamma M$ pensa alla tua sicurezza ;)

      Poi quel "datti all'ippica" che

      tristezza......beata ignoranza, vedrai tra 2
      mesi

      che orde di utenti verranno dove lavoro a

      comperare Vista e il bello è che mi pagheranno

      per installarglielo (pieno di DRM) e poi ancora

      torneranno per riformattare a 80 alla volta e

      poi ancora x i virus e poi ancora x il software

      dell'edicola e poi ancora e ancora e SEMPRE a
      80

      Ah complimenti, ora il DRM e il fatto che vista
      si possa infettare coi virus sostengono la tesi
      del tuo fantomatico blocco di programmi di Crazy,
      vero? Ma complimenti davvero, una logica
      IMPECCABILE!

      Vedi, mi sembra che i vari DRM siano stati spacciati da M$ per una questione anche di sicurezza o non te lo ricordi più ??voglio proprio vedere quanti 80 alla volta mi porterò a casa !?!?! in teoria NESSUNO su un sistema dove ciò che non è autorizzato ad andare in esecuzione.....

      8)

      8(




      Vedi, io potrei essere pro Vista ma a patto che

      lo utilizziate voi! ma non è così! La libertà

      prima bello

      !

      Ma allora non utilizzarlo chi se ne frega. Se tu


      vuoi credere a tutto ciò che gli altri dicono
      (specialmente se smentito e strasmentito) solo
      perchè te lo rigirano in salsa complottistica
      contento
      te.Infatti con Linux non ho problemi piuttosto trollino, aggiorna l'antivirus
      • Anonimo scrive:
        Ma datti all'ippica anche tu.
        - Scritto da:

        - Scritto da:



        - Scritto da:


        Te lo mettono nel sacco poco alla volta non


        preoccuparti


        ;)


        CRAZY ha ragione anche se c'è qualche

        inesattezza


        ma su un punto HA RAGIONE !!!



        Ah sì perchè tu sei il nostradamus del nuovo

        millennio e vedi nel futuro,

        immagino!


        Allora se non sono io sei tu ??Almeno io non parlo su cose di cui non ho le prove, come fa Crazy. Solo perchè disegna scenari apocalittici non vedo perchè voi dite che bisogna credergli.Voglio qualcosa di più che un semplice "VISTA AVRA' TC PERCHE' LO DICO IO!"



        complottate tutti i


        lucchetti digitali! la libertà viene


        prima!



        E dove sarebbero le restrizioni nell'avvio dei

        programmi di cui Crazy tanto

        blatera?


        A mo avviso arriveranno non preoccuparti mamma M$
        pensa alla tua sicurezza
        ;)"A tuo avviso". Peccato che Crazy non spaccia le sue storielle come avvisi, le spaccia come verità. E poi come ho già detto se la MS blindasse i programmi in un fantomatico service pack segherebbe la retrocompatibilità alle aziende che cambierebbero immediatamente tornando a XP pianificando per il cambio OS.



        Poi quel "datti all'ippica" che


        tristezza......beata ignoranza, vedrai tra 2

        mesi


        che orde di utenti verranno dove lavoro a


        comperare Vista e il bello è che mi pagheranno


        per installarglielo (pieno di DRM) e poi
        ancora


        torneranno per riformattare a 80 alla volta
        e


        poi ancora x i virus e poi ancora x il
        software


        dell'edicola e poi ancora e ancora e SEMPRE a

        80



        Ah complimenti, ora il DRM e il fatto che vista

        si possa infettare coi virus sostengono la tesi

        del tuo fantomatico blocco di programmi di
        Crazy,

        vero? Ma complimenti davvero, una logica

        IMPECCABILE!




        Vedi, mi sembra che i vari DRM siano stati
        spacciati da M$ per una questione anche di
        sicurezza o non te lo ricordi più
        ??
        voglio proprio vedere quanti 80 alla volta mi
        porterò a casa !?!?! in teoria NESSUNO su un
        sistema dove ciò che non è autorizzato ad andare
        in
        esecuzione.....I DRM PER SICUREZZA? Ma quando mai... WMP11 di default ha la protezione della musica DISABILITATA (non ci mette più il DRM)!!! Secondo te perchè?DRM comunque è != da blocco dei programmi.



        8)



        8(







        Vedi, io potrei essere pro Vista ma a patto
        che


        lo utilizziate voi! ma non è così! La libertà


        prima bello


        !



        Ma allora non utilizzarlo chi se ne frega. Se
        tu






        vuoi credere a tutto ciò che gli altri dicono

        (specialmente se smentito e strasmentito) solo

        perchè te lo rigirano in salsa complottistica

        contento

        te.

        Infatti con Linux non ho problemi piuttosto
        trollino, aggiorna
        l'antivirusAh ecco allora tu vieni qua a ciarlare qualcosa che manco usi. Se qui c'è un trollino allora sei te, fai un piacere a tutti, allora, e datti all'ippica anche tu.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma datti all'ippica anche tu.
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:





          - Scritto da:



          Te lo mettono nel sacco poco alla volta non



          preoccuparti



          ;)



          CRAZY ha ragione anche se c'è qualche


          inesattezza



          ma su un punto HA RAGIONE !!!





          Ah sì perchè tu sei il nostradamus del nuovo


          millennio e vedi nel futuro,


          immagino!




          Allora se non sono io sei tu ??

          Almeno io non parlo su cose di cui non ho le
          prove, come fa Crazy. Solo perchè disegna scenari
          apocalittici non vedo perchè voi dite che bisogna
          credergli.

          Voglio qualcosa di più che un semplice "VISTA
          AVRA' TC PERCHE' LO DICO
          IO!"
          Voglio non cresce nemmeno nel giardino del Re! aspetta Gennaio e vedrai, ma fino ad allora potresti aver ragione sia tu che CRAZY !!! non trovi ?





          complottate tutti i



          lucchetti digitali! la libertà viene



          prima!





          E dove sarebbero le restrizioni nell'avvio dei


          programmi di cui Crazy tanto


          blatera?




          A mo avviso arriveranno non preoccuparti mamma
          M$

          pensa alla tua sicurezza

          ;)

          "A tuo avviso". Peccato che Crazy non spaccia le
          sue storielle come avvisi, le spaccia come
          verità. E poi come ho già detto se la MS
          blindasse i programmi in un fantomatico service
          pack segherebbe la retrocompatibilità alle
          aziende che cambierebbero immediatamente tornando
          a XP pianificando per il cambio
          OS.
          Su questo hai ragione! non dovrebbe dire "è così"....





          Poi quel "datti all'ippica" che



          tristezza......beata ignoranza, vedrai tra 2


          mesi



          che orde di utenti verranno dove lavoro a



          comperare Vista e il bello è che mi
          pagheranno



          per installarglielo (pieno di DRM) e poi

          ancora



          torneranno per riformattare a 80 alla
          volta

          e



          poi ancora x i virus e poi ancora x il

          software



          dell'edicola e poi ancora e ancora e SEMPRE
          a


          80





          Ah complimenti, ora il DRM e il fatto che
          vista


          si possa infettare coi virus sostengono la
          tesi


          del tuo fantomatico blocco di programmi di

          Crazy,


          vero? Ma complimenti davvero, una logica


          IMPECCABILE!







          Vedi, mi sembra che i vari DRM siano stati

          spacciati da M$ per una questione anche di

          sicurezza o non te lo ricordi più

          ??

          voglio proprio vedere quanti 80 alla volta mi

          porterò a casa !?!?! in teoria NESSUNO su un

          sistema dove ciò che non è autorizzato ad andare

          in

          esecuzione.....

          I DRM PER SICUREZZA? Ma quando mai...

          WMP11 di default ha la protezione della musica
          DISABILITATA (non ci mette più il DRM)!!! Secondo
          te
          perchè?

          DRM comunque è != da blocco dei programmi.
          Non ho capito cosa intendi con l'ultima frase scusa....





          8)





          8(










          Vedi, io potrei essere pro Vista ma a patto

          che



          lo utilizziate voi! ma non è così! La
          libertà



          prima bello



          !





          Ma allora non utilizzarlo chi se ne frega. Se

          tu










          vuoi credere a tutto ciò che gli altri dicono


          (specialmente se smentito e strasmentito) solo


          perchè te lo rigirano in salsa complottistica


          contento


          te.



          Infatti con Linux non ho problemi piuttosto

          trollino, aggiorna

          l'antivirus

          Ah ecco allora tu vieni qua a ciarlare qualcosa
          che manco usi. Se qui c'è un trollino allora sei
          te, fai un piacere a tutti, allora, e datti
          all'ippica anche
          tu.Caro mio Windows l'ho utilizzo eccome al lavoro e ti dirò che nemmeno mi dispiace tanto se si infetta lo formatto a spese della ditta mica mie :)Poi ti giuro, se DRM a parte questo Win soddisferà le mie aspettative (e dei miei colleghi) da gennaio si avranno tanti bei PICCI da formattare e ripulire dai virus come del resto è anche ora e io ci mangio grazie a queste cose e a questi "utenti" :DAnzi a dir il vero "godo come un maiale" visto che prima mi rompevo il culo x lo stesso stipendio che prendo ora a installare reti e ora invece devo solo fare boot da cd e formattare :D Poi non dire datti all'ippica a tutti dai, sei ripetitivo ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma datti all'ippica anche tu.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            Te lo mettono nel sacco poco alla volta
            non




            preoccuparti




            ;)




            CRAZY ha ragione anche se c'è qualche



            inesattezza




            ma su un punto HA RAGIONE !!!







            Ah sì perchè tu sei il nostradamus del nuovo



            millennio e vedi nel futuro,



            immagino!






            Allora se non sono io sei tu ??



            Almeno io non parlo su cose di cui non ho le

            prove, come fa Crazy. Solo perchè disegna
            scenari

            apocalittici non vedo perchè voi dite che
            bisogna

            credergli.



            Voglio qualcosa di più che un semplice "VISTA

            AVRA' TC PERCHE' LO DICO

            IO!"


            Voglio non cresce nemmeno nel giardino del Re!
            aspetta Gennaio e vedrai, ma fino ad allora
            potresti aver ragione sia tu che CRAZY !!! non
            trovi
            ?Guarda che vista c'è già in versione finale in giro diciamo per "fonti non ufficiali" (le stesse comunque dove si reperivano le builds precedenti) e nessuno ha mai detto niente su fantomatici blocchi di programmi. Non c'erano nelle alpha, nelle beta, nelle RC e ora che non c'è neanche nella finale non vedo cosa abbia Crazy ancora da sborbottare.Se deve venire a fare ste sparate allora io voglio prove concrete, altrimenti non vedo perchè dovrei credergli.









            complottate tutti i




            lucchetti digitali! la libertà viene




            prima!







            E dove sarebbero le restrizioni nell'avvio
            dei



            programmi di cui Crazy tanto



            blatera?






            A mo avviso arriveranno non preoccuparti mamma

            M$


            pensa alla tua sicurezza


            ;)



            "A tuo avviso". Peccato che Crazy non spaccia le

            sue storielle come avvisi, le spaccia come

            verità. E poi come ho già detto se la MS

            blindasse i programmi in un fantomatico service

            pack segherebbe la retrocompatibilità alle

            aziende che cambierebbero immediatamente
            tornando

            a XP pianificando per il cambio

            OS.


            Su questo hai ragione! non dovrebbe dire "è
            così"....Pensa che ha risposto a qualcuno qua nel forum che se installi vista poi non puoi formattare per indietro. Ti sembra una roba attendibile?No perchè di certo non è la sola delle tante cose spregevoli che fa per tirare FUD addosso a vista.








            Poi quel "datti all'ippica" che




            tristezza......beata ignoranza, vedrai
            tra
            2



            mesi




            che orde di utenti verranno dove lavoro a




            comperare Vista e il bello è che mi

            pagheranno




            per installarglielo (pieno di DRM) e poi


            ancora




            torneranno per riformattare a 80 alla

            volta


            e




            poi ancora x i virus e poi ancora x il


            software




            dell'edicola e poi ancora e ancora e
            SEMPRE

            a



            80







            Ah complimenti, ora il DRM e il fatto che

            vista



            si possa infettare coi virus sostengono la

            tesi



            del tuo fantomatico blocco di programmi di


            Crazy,



            vero? Ma complimenti davvero, una logica



            IMPECCABILE!










            Vedi, mi sembra che i vari DRM siano stati


            spacciati da M$ per una questione anche di


            sicurezza o non te lo ricordi più


            ??


            voglio proprio vedere quanti 80 alla volta mi


            porterò a casa !?!?! in teoria NESSUNO su un


            sistema dove ciò che non è autorizzato ad
            andare


            in


            esecuzione.....



            I DRM PER SICUREZZA? Ma quando mai...



            WMP11 di default ha la protezione della musica

            DISABILITATA (non ci mette più il DRM)!!!
            Secondo

            te

            perchè?



            DRM comunque è != da blocco dei programmi.


            Non ho capito cosa intendi con l'ultima frase
            scusa....Il fatto che un file sia protetto da DRM non vedo cosa possa centrare con il blocco dei programmi. DRM è solo un sistema di criptazione del file per impedire a programmi "indiscreti" senza l'appropriato algoritmo di decodifica di potergli accedere. E' solo un file protetto, nulla più.








            8)







            8(













            Vedi, io potrei essere pro Vista ma a
            patto


            che




            lo utilizziate voi! ma non è così! La

            libertà




            prima bello




            !







            Ma allora non utilizzarlo chi se ne frega.
            Se


            tu














            vuoi credere a tutto ciò che gli altri
            dicono



            (specialmente se smentito e strasmentito)
            solo



            perchè te lo rigirano in salsa
            complottistica



            contento



            te.





            Infatti con Linux non ho problemi piuttosto


            trollino, aggiorna


            l'antivirus



            Ah ecco allora tu vieni qua a ciarlare qualcosa

            che manco usi. Se qui c'è un trollino allora sei

            te, fai un piacere a tutti, allora, e datti

            all'ippica anche

            tu.
            Caro mio Windows l'ho utilizzo eccome al lavoro e
            ti dirò che nemmeno mi dispiace tanto se si
            infetta lo formatto a spese della ditta mica mie
            :)Eh sì immagino.
            Poi ti giuro, se DRM a parte questo Win
            soddisferà le mie aspettative (e dei miei
            colleghi) da gennaio si avranno tanti bei PICCI
            da formattare e ripulire dai virus come del resto
            è anche ora e io ci mangio grazie a queste cose e
            a questi "utenti"
            :DNe dubito, viene con antispyware di serie, e IE in sandbox in utente limitato. L'unico modo in cui potrebbero infettarsi è non aggiornare mai windows o scaricarsi virus e eseguirli da emeriti ..., beh lasciamo stare.
            Poi non dire datti all'ippica a tutti dai, sei
            ripetitivo
            ;)E perchè? L'ippica può essere un hobby redditizio.
  • Anonimo scrive:
    Sorpasso di Linux in ambito Desktop
    Le innovazioni di Vista esistono,ma non offrono vantaggi "visibili" per l'utente finale.Quelli bravi non prendevano virus neanche prima, quelli meno bravi saranno semplicemente SPAVENTATI da tutti gli avvisi "posso avere il permesso di" di vista.Il sistema operativo piu' semplice e' diventato Linux, e il destino di Windows e' segnato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sorpasso di Linux in ambito Desktop
      - Scritto da:
      Le innovazioni di Vista esistono,
      ma non offrono vantaggi "visibili" per
      l'utente
      finale.Strano e' sempre stata la politica della microsoft...direi invece che tutti i vantaggi si sono persi per strada nel corso di questi 5 anni.

      Quelli bravi non prendevano virus neanche
      prima,vero
      quelli meno bravi saranno semplicemente
      SPAVENTATI da tutti gli avvisi "posso avere il
      permesso di" di
      vista.stiamo a vedere.fatta la regola..trovato l'inganno.

      Il sistema operativo piu' semplice e' diventato
      Linuxno non ancora ma sono sulla buona strada.Attendo che le applicazioni si installino con un click.
      e il destino di Windows e'
      segnato.Dipende se MS cambiera' la sua politica.In questi vent'anni ha dimostrato solo che l'utente e' quell'automa da dragare quanto piu' possibile.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sorpasso di Linux in ambito Desktop

        no non ancora ma sono sulla buona strada.Attendo
        che le applicazioni si installino con un
        click.
        Beh con Kubuntu e adept ci siamo quasi :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Sorpasso di Linux in ambito Desktop
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Le innovazioni di Vista esistono,

        ma non offrono vantaggi "visibili" per
        l'utente

        finale.

        Strano e' sempre stata la politica della
        microsoft...direi invece che tutti i vantaggi si
        sono persi per strada nel corso di questi 5
        anni.




        Quelli bravi non prendevano virus neanche

        prima,

        vero


        quelli meno bravi saranno semplicemente

        SPAVENTATI da tutti gli avvisi "posso avere il

        permesso di" di

        vista.

        stiamo a vedere.fatta la regola..trovato
        l'inganno.




        Il sistema operativo piu' semplice e' diventato

        Linux

        no non ancora ma sono sulla buona strada.Attendo
        che le applicazioni si installino con un
        click.


        e il destino di Windows e'

        segnato.

        Dipende se MS cambiera' la sua politica.In questi
        vent'anni ha dimostrato solo che l'utente e'
        quell'automa da dragare quanto piu'
        possibile.eccoli -
        http://klik.atekon.de/aspettano solouna distro che li ospiti
    • Anonimo scrive:
      Re: Sorpasso di Linux in ambito Desktop
      - Scritto da:
      Le innovazioni di Vista esistono,
      ma non offrono vantaggi "visibili" per l'utente
      finale.

      Quelli bravi non prendevano virus neanche prima,
      quelli meno bravi saranno semplicemente
      SPAVENTATI da tutti gli avvisi "posso avere il
      permesso di" di
      vista.

      Il sistema operativo piu' semplice e' diventato
      Linux, e il destino di Windows e'
      segnato.secondo me alle cazzate che dici non ci credi nemmeno tu, però possono servirti a darti coraggioche pena
  • Anonimo scrive:
    Muoio dalla voglia di provarlo
    ho già provato la beta2, la rc1 e la rc2 e ogni nuova build andava sempre più veloce.La RC2 di Vista l'ho trovata parecchio stabile e più veloce di Win XP su un PC di 5 anni fa.Non vedo l'ora di mettere le mani sulla versione finale...
    • Anonimo scrive:
      Re: Muoio dalla voglia di provarlo
      e muoriii! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Muoio dalla voglia di provarlo
      Vedrai che la versione finale girerà a perfezione anche con un P75 !(come Windows 95 andava perfettamente anche sopra un 386 - a detta Microsoft - e Windows 98 su un 486/33)
  • Anonimo scrive:
    Vi siete sempre lamentat ch Win insicuro
    Vi siete sempre lamentati chi Window era insicuro, ora che sta per uscire Vista che si preannuncia come il sistema più sicuro mai creato nella storia informati, che fate voi linari e macachi? consigliate di non comprarlo? Come coerenza siete proprio sotto lo zero...
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi siete sempre lamentat ch Win insi
      perchè dovrei comprare il sistema operativo più si curo della storia quando il mio, forse meno progettato sotto l'egida della sicurezza, non risente di problemi di virus, worm, spyware e tante altre belle cose. Più sicuro di così!(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi siete sempre lamentat ch Win insi
      [quote] preannuncia [/quote]Si preannuncia, bravo l'hai detto tu ... anche windows xp si preannunciava il più sicuro,stabile è stato cosi?Windows 98 si preannunciava stabile, ti ricordi la schermata di error blu nella presentazione di Bill?Non fare polemica gratuita ! Se windows risulterà sicuro e stabile saremo i primi ad ammetterlo ma ciò si potrà costatare solo dopo l'uscita