Intel riporta Pentium sui server

Lo storico marchio rivive nel processore Pentium P350. CPU dai consumi ridotti all'osso, pensata per il sostegno dei micro-server

Roma – Si torna a parlare di processori Pentium con l’annuncio del nuovo modello 350. Intel ha riesumato lo storico nome per una CPU dalla potenza discreta e dai consumi estremamente ridotti (15W di TDP), dedicata ai micro-server di fascia bassa.

In passato il marchio Pentium è già finito nei server, quelli di fascia alta, con i Pentium II Xeon e i Pentium III. Per il nuovo settore dei micro-server a basso consumo l’azienda di Santa Clara offre invece chip Xeon E3 e sta anche preparando nuovi Atom studiati per questo scopo.

Il Pentium 350 , appena aggiunto alla lista, è un dual-core a 64 Bit che lavora alla frequenza di 1,2GHz, sostenuto da 3MB di memoria cache L3. Offre supporto a memorie ECC, include la tecnologia Hyper-Threading per processare fino a 4 thread in parallelo, ed è compatibile con il Socket LGA 1155.

A guardar bene , il nuovo chip Intel è fondamentalmente un Sandy Bridge depotenziato, privo del processore video integrato. Intel sottolinea che l’eliminazione di questa funzione aggiuntiva contribuisce a proporre un’alternativa più economica, rispetto ai classici chip Intel per PC, anche se il prezzo dei Pentium 350 non è ancora stato rivelato.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • dexter scrive:
    Bobby Pulito, il re del copia-incolla
    http://www.businessmagazine.it/news/tsubame-20-il-supersistema-petaflop-piu-efficiente-al-mondo_39598.html
    • Funz scrive:
      Re: Bobby Pulito, il re del copia-incolla
      - Scritto da: dexter
      http://www.businessmagazine.it/news/tsubame-20-il-Scusa ma non mi pare proprio un copia-incolla, al massimo un'altra traduzione dalla stessa fonte.
    • dexter scrive:
      Re: Bobby Pulito, il re del copia-incolla
      guarda che lo ha cambiato.. la prima versione era datata ieri alle 18 e qualcosa... era uguale sputata, parola per parola.. adesso c'ha messo mano, bravo bobby, e per sembrar più scaltro l'ha retrodatata ad un'ora prima del mio post... poverino
      • iome scrive:
        Re: Bobby Pulito, il re del copia-incolla
        - Scritto da: dexter
        guarda che lo ha cambiato.. la prima versione era
        datata ieri alle 18 e qualcosa... era uguale
        sputata, parola per parola.. adesso c'ha messo
        mano, bravo bobby, e per sembrar più scaltro l'ha
        retrodatata ad un'ora prima del mio post...
        poverinoche figura di XXXXX! A PI non si smentiscono mai!
Chiudi i commenti