Internet, Cina dietro solo agli USA

Il numero di utenti cinesi è secondo solo a quello degli americani


Roma – Come prevedibile ancorché comunque stupefacente, la quantità di utenti cinesi che si collega ad internet da casa è seconda, ormai, solo agli Stati Uniti. Lo ha affermato ACNielsen in una sua nuova ricerca.

I cinesi online sono dunque più numerosi dei giapponesi e di qualsiasi altra popolazione in internet nonostante il regime di censura e repressione che da sempre accompagna l’utilizzo della rete nel paese.

Secondo ACNielsen, nonostante questo dato rimane grave la mancanza di linee telefoniche e dunque la possibilità di una vera penetrazione della rete tra le diverse fasce sociali. Oggi sono 56,6 milioni i cinesi con un accesso domestico contro i 51,3 giapponesi e i 166 americani. Quei 56,6 milioni, però, sono solo il 5,5 per cento della popolazione, mentre i 166 statunitensi sono più della metà della popolazione USA.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti