Internet vola con British Airways

Dopo Lufthansa anche l'importante compagnia britannica firma l'accordo con Boeing. Saranno gli europei i primi a godere dei nuovi servizi broadband a bordo


Londra – British Airways, la maggiore tra le compagnie aeree britanniche, ha annunciato un accordo con Boeing per l’installazione sperimentale su alcuni velivoli dell’apparato per portare banda larga Internet sui propri voli. Una scelta abbandonata dalle maggiori compagnie americane dopo l’11 settembre e abbracciata di recente dalla tedesca Lufthansa.

Gli apparati satellitari montati sui velivoli secondo Boeing e il suo partner specializzato Connexion consentono un collegamento a banda larga a bordo e questo verrebbe incontro ad una domanda crescente da parte dei passeggeri.

Le compagnie aeree ritengono poi che la diffusione di questi servizi spingerà sempre più in questa direzione e altri accordi per il sistema Boeing-Connexion saranno probabilmente firmati presto, forse proprio da altre compagnie europee.

British Airways nella fase sperimentale del servizio intende far pagare dalle 20 alle 30 sterline per ogni volo ma come Lufthansa lancerà la fase sperimentale soltanto nei primi mesi del 2003 mentre il lancio formale avverrà nel 2004.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma quanto sarà grande l'elenco?
    Se ogni provincia ha un suo elenco per la telefonia fissa (Telecom) con un altezza che va da un centimetro per le province piu piccole fino ad arrivare a 2 o 3 elenchi per le province piu grandi (es. Roma o Milano), mi domando come sarà l'elenco dei cellulari dato che i numeri dei cellulari hanno superato quelli dei fissi e che non si potranno dividere per province.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quanto sarà grande l'elenco?
      - Scritto da: DeM0
      Se ogni provincia ha un suo elenco per la
      telefonia fissa (Telecom) con un altezza che
      va da un centimetro per le province piu
      piccole fino ad arrivare a 2 o 3 elenchi per
      le province piu grandi (es. Roma o Milano),
      mi domando come sarà l'elenco dei cellulari
      dato che i numeri dei cellulari hanno
      superato quelli dei fissi e che non si
      potranno dividere per province.mi accodo anche io: una domanda davvero interessante!40 milioni di numeri in un solo ultra-mega-super-iper volumaccione ?? :-)
  • Anonimo scrive:
    Opt-out
    Non sarebbe molto piu' elegante e sicuro che nell'elenco finissero solo coloro che ne fanno richiesta? Quante persone leggono svogliatamente i contratti all'atto di comperare una sim (e quanti la leggono poi..)?
  • Anonimo scrive:
    Boiata unica!!!
    Ma sapete quanti cellulari ci sono?Ci sono persone che ne hanno 2-3, famiglie che ne hanno 1 a persona... e la Privacy?Mi chiedo a cosa serve un elenco di n. di cellulare... In fondo a chi deve interessare solitamente il numero lo si comunica... un elenco porterà la Privacy a farsi benedire: tanti metteranno il numero subendo le irritanti telefonate di sconosciuti priprio come con il fisso... oltretutto il numero di cellulare è soggetto a facili e numerosi cambiamenti...Io la trovo una stupidaggine che costerà ancora alberi dell'Amazonia per una cosa totalmente priva di senso.Alla fine tanto vale avere un fisso.Speriamo resti facoltativo... altimenti vendo il cellulare!
  • Anonimo scrive:
    X i Prepagati.
    Non ho capito se i prepagati verranno aggiunti nell'elenco solo se lo si richiede,oppure bisognerà comunicare comunque all'operatore se si vuole essere inseriti o meno! (il dubbio ce l'ho da 2 giorni leggendo anche altri articoli su altri siti...)Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Sono quasi d'accordo al 100%
    Il mio disaccordo col progetto è solo sul fatto che io debba telefonare ad un numero verde.Magari questo sarà sempre intasato, e allora?Io preferirei dare un consenso scritto all'atto della sottoscrizione del contratto, con una firma apposita nella parte in cui si prevede l'inserimento del mio nominativo in elenco ( un pò come mi pare si faccia con le clausole vessatorie, ma non sono un esperto di diritto).Ciao.
  • Anonimo scrive:
    OTTIMO!!!
    Non c'era da sperare di meglio.1) Gli utenti devono dare consenso preventivo all'inclusione nell'elenco.2) Nel consenso possono specificare se essere elencati e per quale scopo si puo' pubblicarli.3) Nel consenso possono specificare che non vogliono pubblicità commerciale e/o informativa.Il Garante Privacy mi piace sempre di più.
  • Anonimo scrive:
    CHOOSE THE GIRL
    si mettiamo anche la foto nell'elenco dei cellulari cosi c'e' una bella ragazza gli mando un messagino! cio sonno notte
Chiudi i commenti