Internet2 apre alle scuole

Sta acquisendo una nuova maturità il progettone di rete ultraveloce ormai attiva in decine di istituti universitari americani. Nuovi atenei e scuole saranno connessi ad Abilene. Entusiasmo
Sta acquisendo una nuova maturità il progettone di rete ultraveloce ormai attiva in decine di istituti universitari americani. Nuovi atenei e scuole saranno connessi ad Abilene. Entusiasmo


Washington (USA) – Nuovi segnali di maturità arrivano dalla super-rete americana Internet2, il network ultraveloce pensato per mettere in contatto tra di loro i centri di ricerca americani. Il network, che già connette quasi 200 diversi istituti universitari, accetterà ora una nuova serie di atenei ma anche scuole medie e superiori.

Questa “aggiunta”, dovuta al rafforzamento del backbone Abilene che “regge” Internet2 e degli applicativi realizzati per lo sfruttamento della iperconnessione, di fatto porta alla creazione di una rete di studio e di ricerca collaborativa che non ha precedenti. E sembra ridisegnare il panorama educativo e formativo statunitense.

Stando a quanto riportato da Wired, questo nuovo “passo” connetterà l’una all’altra migliaia di scuole in tutto il paese. Questo non significa in alcun modo, hanno però specificato i responsabili del progetto, che Internet2 si avvicini al “mercato”, in quanto oggi solo alcune aziende selezionate che partecipano allo sviluppo delle tecnologie dedicate possono accedere alla super-rete oltre agli istituti di ricerca e, ora, a certe scuole.

Va detto che l’annuncio dell’estensione di Internet2 non è ancora ufficiale, ma le autorità di più di 30 stati americani sarebbero interessate a partecipare a questa “seconda fase” nello sviluppo della più straordinaria rete telematica del mondo.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

07 03 2001
Link copiato negli appunti