iPhone 3GS sbarca in Canada, UK e Italia

In Gran Bretagna lo switch potrà essere costoso. Gli utenti canadesi pagheranno a peso mentre quelli italiani attendono che TIM e Vodafone annuncino i costi delle tariffe
In Gran Bretagna lo switch potrà essere costoso. Gli utenti canadesi pagheranno a peso mentre quelli italiani attendono che TIM e Vodafone annuncino i costi delle tariffe

Dopo essere stato presentato allo scorso WWDC il nuovo iPhone 3GS passa alla fase successiva, quella della distribuzione sul mercato: i maggiori carrier telefonici di Gran Bretagna, Canada e Italia hanno annunciato prezzi e piani tariffari per gli utilizzatori del melafonino di terza generazione.

Nel Regno Unito l’operatore di riferimento sarà O2 e metterà a disposizione dei propri utenti iPhone sia un contratto, della durata minima di 18 mesi, sia la possibilità di acquistare una normale scheda prepagata. I prezzi e le tariffe varieranno a seconda del modello.

macworld.co.uk

Nel caso in cui un cittadino britannico sia in possesso del vecchio iPhone 3G, o qualsiasi altro cellulare, per richiedere l’upgrade al 3GS dovrà prima estinguere il contratto precedentemente stipulato , pagando le quote mensili rimanenti per ottenerne uno nuovo.

Diversa la situazione in Canada: Rogers/Fido, unica azienda canadese autorizzata da Apple, ha annunciato che dal 19 giugno offrirà alla propria clientela contratti da tre anni . L’acquisto di iPhone 3GS costerà ai canucks 99 dollari nella versione da 8GB, 199 per quella da 16GB e 299 per chi vorrà accaparrarsi il modello da 32GB.

Come in Canada anche in Italia la data di lancio sarà il 19 giugno. TIM e Vodafone sono sempre gli unici operatori designati ma entrambi non hanno ancora fornito indicazioni su prezzi e tariffe. Dunque bisognerà aspettare ancora qualche giorno per avere indicazioni più precise. (G.P.)

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 06 2009
Link copiato negli appunti