iPhone trafugato, le condanne

Un anno di libertà vigilata, 40 ore di servizi sociali e danni da pagare pari a 250 dollari per i due ragazzi che hanno venduto a Gizmodo un prototipo di iPhone

Roma – Il cosiddetto iPhonegate o Gizmodogate , dopo tante congetture, porta alle prime sentenze : niente galera per i condannati, ma solo servizi sociali, data la mancanza di precedenti.

I due californiani, Brian Hogan, ventiduenne di Redwood City, e Sage Wallower, ventottenne di Emeryville, sono stati riconosciuti come colpevoli di appropriazione indebita di proprietà smarrita e di ricettazione del prototipo di iPhone 4 affidato all’allora ventisettenne ingegnere Apple Gray Powell e finito nelle mani della redazione di Gizmodo, che l’avrebbe pagato tra i 5mila e i 10mila dollari.

La pubblica accusa aveva chiesto “qualche tempo in prigione” per i due. Solo che la mancanza di precedenti ed il fatto che Wallower avesse servito nell’esercito e Hogan nella polizia di Stato, ha spinto il giudice su più miti consigli: un anno di libertà vigilata, 40 ore di servizi sociali e danni da pagare pari a 250 dollari .

Apple non ha commentato la sentenza. I ragazzi non si sono dichiarati innocenti, di fatto ammettendo la colpevolezza e impedendo all’accusa di impugnare le dichiarazioni per falsa testimonianza.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • menestrello scrive:
    Ecco Trinity
    Ecco una prima evoluzione di Bulldozer anche se usata per le APU: http://www.bitsandchips.it/9-hardware/1043-la-seconda-generazione-della-piattaforma-amd-a-series
  • Cobra Reale scrive:
    Un nuovo record di overclock
    Qui: http://www.hwupgrade.it/news/cpu/un-nuovo-record-di-overclock-per-le-cpu-amd-fx_39296.html
  • DGHKVgos scrive:
    NCNKkaCy
    It was dark when I woke. This is a ray of susnihne.
  • attonito scrive:
    chiarimento per DINOXPC
    in un altro thread, ho titolato "dinox, un altro articolo inutile"Voglio specificare che non considero inutile TUTTO l'articolo (che ho comunque apprezzato nella sua completezza) ma mi riferivo unicamente alla parte "numerica" dove si parla dei test.
    • Dinox PC scrive:
      Re: chiarimento per DINOXPC
      Ok, ma perché allora quella parte sarebbe inutile? Perché i test sono fatti male oppure perché in generale secondo te non servono?
      • attonito scrive:
        Re: chiarimento per DINOXPC
        - Scritto da: Dinox PC
        Ok, ma perché allora quella parte sarebbe
        inutile? Perché i test sono fatti male oppure
        perché in generale secondo te non
        servono?"inutile" nel senso di "scorretta". I test sono NECESSARI ma debbono essere fatti BENE. Ritengo che un test OGGETTIVO debba essere eseguito con le ottimizzazioni proprie della specifica CPU che si va a testare. Intendiamoci, si possono spostare i risultati di poco ma magari proprio quel poco determina se uno decide di acquistare o meno.Faccio un esempio (numeri a caso) il proXXXXXre INTEL XYZ esegue calcoli interi in 100 secondi, la controparte AMD ZXC esegue gli stessi calcoli in 120 secondi, ma se il codice di test fosse stato compilato con le ottimizzazioni AMD magari potrebbe guadagnare un 5%, cioe' 114 secondi.E questa differenza puo essere l'ago della bilancia: nel primo caso direi "cavolo, e' vero che AMD costa (sempre numeri a caso) 50Euro in meno ma e' piu' lento del 20%: no, no, compro intel", nel secondo caso direi "cavolo, AMD e' piu' lento dell'14% ma posso risparmiare 50Euro: vada per AMD"Chiaro il concetto?
        • Dinox PC scrive:
          Re: chiarimento per DINOXPC
          Chiarissimo. Ma come più volte detto, test simili servirebbero solo a te e pochi altri. Io ho chiesto (ma non ho avuto risposta ancora), chi pensi che si ricompili i programmi (quanti sono in grado di farlo e per quanti software è possibile farlo) per ottimizzarli per l'una o l'latra piattaforma?Tu parli di test scorretti, mentre io ti dico che quelli che vorresti tu sarebbero scorretti, scorretti nel senso che poi nessuno riuscirebbe ad ottenere simili risultati. Ciò non toglie che, almeno a livello accademico, non possano essere realizzati in futuro una serie di test per mettere in evidenza quanto mi chiedi e, su questo concordo con te, utili a capire se un'architettura hardware può rendere di più quando l'applicativo che vi gira sopra è ottimizzato.
          • attonito scrive:
            Re: chiarimento per DINOXPC
            - Scritto da: Dinox PC
            Chiarissimo. Ma come più volte detto, test simili
            servirebbero solo a te e pochi altri. Io ho
            chiesto (ma non ho avuto risposta ancora), chi
            pensi che si ricompili i programmi (quanti sono
            in grado di farlo e per quanti software è
            possibile farlo) per ottimizzarli per l'una o
            l'latra piattaforma?debian amd64. e non serve nemmeno ricompilarla in quanto GIA' pronta.
            Ciò non toglie che,
            almeno a livello accademico, non possano essere
            realizzati in futuro una serie di test per
            mettere in evidenza quanto mi chiedi25 parole "INTEL" per emulare la frase AMD "non lo faro' mai": vedi che con il codice ottimizzato avresti fatto prima?
          • cognome scrive:
            Re: chiarimento per DINOXPC
            - Scritto da: attonito
            debian amd64. e non serve nemmeno ricompilarla in
            quanto GIA'
            pronta.Io uso ubuntu, oltre che windows.Debian non mi piace.
            25 parole "INTEL" per emulare la frase AMD "non
            lo faro' mai": vedi che con il codice ottimizzato
            avresti fatto
            prima?Già, ricompilando i programmi si possono guadagnare 0,0005 microsecondi in performances, dopo un paio di giorni passati a smanettare col compilatore per ricompilare TUTTO.Che soddisfazione!Ma dai, torna in cantina (rotfl)
          • Ultrafox scrive:
            Re: chiarimento per DINOXPC
            No, chiariamo alcuni dettagli. Effetivamente la maggior parte delle applicazioni non mostrano guadagni se ricompilati, tuttavia alcune librerie si avvantaggiano sensibilmente rispetto all'eseguibile generico.Come esempio vi indico le GMP il cui codice presenta sezioni dedicate a varie famiglie di proXXXXXri. Il risultato dell'ottimizzaione è ottimo:come potete vedere il calcolo del PI greco con 1M di decimali è qualcosa d'incredibile:http://gmplib.org/pi-with-gmp.htmlIn fondo penso anch'io che a fare 2 bench scaricando qualche tool da Internet sono buoni tutti.
          • Dinox PC scrive:
            Re: chiarimento per DINOXPC
            Sono assolutamente d'accordo: una modifica al software può fare molto di più di tante migliorie hardware, almeno in linea generale. Comunque sia, tornando alla nostra discussione, vediamo di introdurre qualche test in futuro che prenda in considerazione anche simili situazioni ;)
          • Ultrafox scrive:
            Re: chiarimento per DINOXPC
            Si!!!!!!!!!
          • attonito scrive:
            Re: chiarimento per DINOXPC
            - Scritto da: cognome
            - Scritto da: attonito


            debian amd64. e non serve nemmeno
            ricompilarla
            in

            quanto GIA'

            pronta.

            Io uso ubuntu, oltre che windows.
            Debian non mi piace.ah, capisco, uno di quelli...

            25 parole "INTEL" per emulare la frase AMD
            "non

            lo faro' mai": vedi che con il codice
            ottimizzato

            avresti fatto

            prima?

            Già, ricompilando i programmi si possono
            guadagnare 0,0005 microsecondi in performances,
            dopo un paio di giorni passati a smanettare col
            compilatore per ricompilare
            TUTTO.
            Che soddisfazione!tu non sai neanche come si ricompila, ma sono sicuro non ti interessa.

            Ma dai, torna in cantina (rotfl)fatto, ho preso un paio di bottiglie di vino del 2005 e sono tornato su: e tu, ce la hai ua cantina?
          • smettila scrive:
            Re: chiarimento per DINOXPC
            - Scritto da: Dinox PC
            Chiarissimo. Ma come più volte detto, test simili
            servirebbero solo a te e pochi altri. Io ho
            chiesto (ma non ho avuto risposta ancora), chi
            pensi che si ricompili i programmi (quanti sono
            in grado di farlo e per quanti software è
            possibile farlo) per ottimizzarli per l'una o
            l'latra
            piattaforma?

            Tu parli di test scorretti, mentre io ti dico che
            quelli che vorresti tu sarebbero scorretti,
            scorretti nel senso che poi nessuno riuscirebbe
            ad ottenere simili risultati. Ciò non toglie che,
            almeno a livello accademico, non possano essere
            realizzati in futuro una serie di test per
            mettere in evidenza quanto mi chiedi e, su questo
            concordo con te, utili a capire se
            un'architettura hardware può rendere di più
            quando l'applicativo che vi gira sopra è
            ottimizzato.Scusate eh, ma io preferisco un calcolo obiettivo delle prestazioni della CPU, non scuse del tipo "tanto non potete riprodurre gli stessi scenari di utilizzo" perchè a mio avviso non c'entra nulla. Se non altro, fate alcuni test utilizzando programmi senza ottimizzazioni o con ottimizzazioni per entrambi i produttori.
  • max scrive:
    l'unica speranza è ARM...
    o per meglio dire le aziende che usano e useranno CPU basate sulle IP di ARM.si sa che Nvidia sta lavorando a una CPU a 64 bit ARM-based, e ARM stessa sta certamente lavorando a progetti a 64 bit. girano dei rumors che anche Apple stia sviluppando proprie CPU ARM da montare su portatili e desktop. addirittura si era parlato di un possibile abbandono dell'architettura x86 da parte della stessa AMD.io credo (e non me ne dispiaccio) che x86 al di fuori delle incredibili capacità ingegneristico-produttive di Intel sia cotto...anche AMD deve competere battendo altre strade, o morirà. anche perché le schede grafiche discrete, che la tengono in piedi come eredità di ATI, non hanno un futuro roseo al di fuori delle esigenze "pro" e "gamer", visto che le GPU integrate danno prestazioni sempre migliori e già più che sufficienti per la massa degli utenti PC. visto che il concetto di APU l'ahano inventato loro, ci lavorino ma guardando oltre x86...
    • Sbabba scrive:
      Re: l'unica speranza è ARM...
      Capisci però che un'azienda non arriva in un campo dove non ha mai prodotto niente e tira fuori un super prodotto, ci vorranno anni di adattamento. Anche intel ha provato a fare una gpu discreta per rivaleggiare con nvidia/ati, ma non c'è riuscita e ha dovuto accantonare il progetto, e stiamo parlando di intel, un'azienda immensa, con capitali a non finire...Spero in ARM pure io, ma è molto probabile che puntino, almeno inizialmente, alla fascia bassa, ai consumi ridotti, ai pc da ufficio, non agli utenti enthusiast.
    • .poz scrive:
      Re: l'unica speranza è ARM...
      - Scritto da: max
      si sa che Nvidia sta lavorando a una CPU a 64 bit
      ARM-based, e ARM stessa sta certamente lavorando
      a progetti a 64 bit. girano dei rumors che anche
      Apple stia sviluppando proprie CPU ARM da
      montare su portatili e desktop. addirittura si
      era parlato di un possibile abbandono
      dell'architettura x86 da parte della stessa
      AMD.Non hai ben chiaro come funziona lo sviluppo dei proXXXXXri ARM:ARM rilascia un nuovo step della propria architettura, i licenziatari (Apple Nvidia etc) possono implementarla nei propi prodotti. A seconda della licenza possono semplicemente riprodurre su silicio l'architettura di ARM o sviluppare in proprio un implementazione totalmente compatibile.Al momento ARM non ha rilasciato nulla nonostante si dicesse già un anno fa che lo avrebbe fatto a breve.AMD ha venduto la sua "sezione" ARM con licenze annesse diverso tempo fa.L'unica cosa che possiamo onestamente sperare è che AMD abbia rilasciato una cpu il cui sviluppo è stato semi-abortito e che si stia totalmente concentrando sullo sviluppo di una APU con la next-gen gpu (non vliw) in cui cpu e GPu abbiano blocchi funzionali condivisi e non siano semplicemente 2 entità distinte sullo stesso die.
  • uuujjjkkk scrive:
    è morto Dennis Ritchie
    un uomo che ha _realmente_ fatto la storia dell'informatica, magari uno straccio di notizia dovrebbe darla un quotidiano che tratta di informatica, no?
    • fischiaaa scrive:
      Re: è morto Dennis Ritchie

      un quotidiano che tratta di
      informatica,Ah sì? Da quando?
      • krane scrive:
        Re: è morto Dennis Ritchie
        - Scritto da: fischiaaa

        un quotidiano che tratta di

        informatica,

        Ah sì? Da quando?Una volta lo era, da quando sen'e' andato andreis...
  • Mario Tessuto scrive:
    Finalmente!
    Iniziavo a pensare che non avrei potuto vivere senza.
  • wishper scrive:
    DaCapo
    Essendo io MOLTO interessato all'esecuzione di Java, vorrei capire una cosa:OGNI volta mi fate venire la acquolina in bocca dicendo di pubblicare i raffronti usando il test prestazionale DaCapo (citando anche la versione), ma poi io il risultato NON LO TROVO!!! (mannaggia mannaggia).E non è la prima volta (es. la recensione della llano)Perché 'pubblicizzare' un test e poi non scriverne il risultato?A meno che io non sia troppo idiota per non trovarlo....se fosse il caso, indicatemi dove sta, vi prego!grazie!
    • Dinox PC scrive:
      Re: DaCapo
      Ooops... Potrebbe essere ci sia solo sfuggito... Comunque sia ti allego il grafico dei risultati ottenuto con Da Capo.[img]http://www.dinoxpc.com/public/images/d8703e2dbaedbdae0f1d7ee7c166bded_nuova_1.gif[/img]
      • wishper scrive:
        Re: DaCapo
        Scusa. Forse sono idiota io... non è che mi sembri lo screenshot giusto... non è handbrake quello? Io cerco DaCapo, benchmark java
        • Dinox PC scrive:
          Re: DaCapo
          No è quello giusto... E' sbagliato solo il titolo (l'ho fatto al volo senza correggere il titolo stesso)
          • wishper scrive:
            Re: DaCapo
            Ringrazio! Quindi fra i5 e i7 non c'è differenza... hai idea se altri tipi di intel si comportino in modo sensibilmente differenti (leggi: i test li hai fatti solo su quei proXXXXXri, o gli altri li hai omessi dal report solo per brevità?)
          • Dinox PC scrive:
            Re: DaCapo
            No, li ho fatti solo su quelli (il test è stato introdotto nel nostro ventaglio di benchmark da poco tempo)
  • Dumah Brazorf scrive:
    Grafico "Top of the Stack"
    E' quantomeno opinabile comparare configurazioni top di gamma che sono così distanziate nelle prestazioni. E' come comparare la Fiat più costosa con la Ferrari più costosa. Si sarebbe dovuto usare i prezzi di un i5 2500k o al limite un i7 2600k, altro che 800dollari di differenza.AMD si è coperta di ridicolo.
    • Guybrush sotto Kaspersky Rescue Disk scrive:
      Re: Grafico "Top of the Stack"
      - Scritto da: Dumah Brazorf
      E' quantomeno opinabile comparare configurazioni
      top di gamma che sono così distanziate nelle
      prestazioni. E' come comparare la Fiat più
      costosa con la Ferrari più costosa.Quando invece prendi la ferrari piu' costosa e ci provi sopra un motore per volta...GT
  • viler scrive:
    esistono?
    si ma quando escono??!?!?!
  • attonito scrive:
    dinox, un altro articolo inutile
    dinoxpc, te lo ho gia detto: finche' i test delle cpu AMD verranno eseguiti con programmi scritti per proXXXXXri INTEL, gli alrticoli di "comparazione" non servono ad un beneamato.
    • Polemik scrive:
      Re: dinox, un altro articolo inutile
      E questa cosa è risaputa da tempo, ma nulla si muove sotto il sole...
    • max scrive:
      Re: dinox, un altro articolo inutile
      - Scritto da: attonito
      dinoxpc, te lo ho gia detto: finche' i test delle
      cpu AMD verranno eseguiti con programmi scritti
      per proXXXXXri INTEL, gli alrticoli di
      "comparazione" non servono ad un
      beneamato.ma ci sono programmi scritti per proXXXXXri AMD?
      • attonito scrive:
        Re: dinox, un altro articolo inutile
        - Scritto da: max
        - Scritto da: attonito

        dinoxpc, te lo ho gia detto: finche' i test
        delle

        cpu AMD verranno eseguiti con programmi
        scritti

        per proXXXXXri INTEL, gli alrticoli di

        "comparazione" non servono ad un

        beneamato.

        ma ci sono programmi scritti per proXXXXXri AMD?un qualunque software a sorgenti aperti ricompilato con le ottimizzazioni per AMD, per esempio. MA poi dinoxpc salta su con: "ah ma noi testiamo con le suite standard mica ci volgiamo sbattere a fare test veramente oggettivi bla bla bla" quindi inutile parlarne.
        • Dinox PC scrive:
          Re: dinox, un altro articolo inutile
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: max

          - Scritto da: attonito


          dinoxpc, te lo ho gia detto: finche' i
          test

          delle


          cpu AMD verranno eseguiti con programmi

          scritti


          per proXXXXXri INTEL, gli alrticoli di


          "comparazione" non servono ad un


          beneamato.



          ma ci sono programmi scritti per proXXXXXri
          AMD?

          un qualunque software a sorgenti aperti
          ricompilato con le ottimizzazioni per AMD, per
          esempio. MA poi dinoxpc salta su con: "ah ma noi
          testiamo con le suite standard mica ci volgiamo
          sbattere a fare test veramente oggettivi bla bla
          bla" quindi inutile
          parlarne.Io non vorrei fare nessuna polemica, ma vorrei da te una spiegazione: dopo che ho preso un software, l'ho ricompilato con un compilatore adatto per le CPU AMD ed ho verificato i risultati, mi spieghi cosa se ne farebbe l'utente? Se permetti non ho mai detto in nessun commento "mica ci vogliamosbattere a fare test veramente oggettivi bla bla bla", bensì, al contrario, ho sempre affermato che guide, comparative e recensioni devono essere utili all'utente che le legge e non fini a sé stesse. Ovviamente poi tu sei libero di pensarla come vuoi ;)
          • smettila scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            - Scritto da: Dinox PC
            - Scritto da: attonito

            - Scritto da: max


            - Scritto da: attonito



            dinoxpc, te lo ho gia detto:
            finche'
            i

            test


            delle



            cpu AMD verranno eseguiti con
            programmi


            scritti



            per proXXXXXri INTEL, gli
            alrticoli
            di



            "comparazione" non servono ad un



            beneamato.





            ma ci sono programmi scritti per
            proXXXXXri

            AMD?



            un qualunque software a sorgenti aperti

            ricompilato con le ottimizzazioni per AMD,
            per

            esempio. MA poi dinoxpc salta su con: "ah ma
            noi

            testiamo con le suite standard mica ci
            volgiamo

            sbattere a fare test veramente oggettivi bla
            bla

            bla" quindi inutile

            parlarne.


            Io non vorrei fare nessuna polemica, ma vorrei da
            te una spiegazione: dopo che ho preso un
            software, l'ho ricompilato con un compilatore
            adatto per le CPU AMD ed ho verificato i
            risultati, mi spieghi cosa se ne farebbe
            l'utente?


            Se permetti non ho mai detto in nessun commento
            "mica ci
            vogliamo
            sbattere a fare test veramente oggettivi bla bla
            bla", bensì, al contrario, ho sempre affermato
            che guide, comparative e recensioni devono essere
            utili all'utente che le legge e non fini a sé
            stesse.


            Ovviamente poi tu sei libero di pensarla come
            vuoi
            ;)Ha comunque poco senso continuare a fare test con programmi e suite che hanno a che fare col famoso compilatore Intel... Anche perchè ricordo che alcuni test dimostravano che AMD non era tanto indietro ad Intel nei programmi ottimizzati per entrambi (o non limitati ai proXXXXXre Intel, mettiamola così). Bulldozer probabilmente risulterebbe leggermente più veloce del 2600K.
        • cupido scrive:
          Re: dinox, un altro articolo inutile
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: max

          - Scritto da: attonito


          dinoxpc, te lo ho gia detto: finche' i
          test

          delle


          cpu AMD verranno eseguiti con programmi

          scritti


          per proXXXXXri INTEL, gli alrticoli di


          "comparazione" non servono ad un


          beneamato.



          ma ci sono programmi scritti per proXXXXXri
          AMD?

          un qualunque software a sorgenti aperti
          ricompilato con le ottimizzazioni per AMD, per
          esempio. MA poi dinoxpc salta su con: "ah ma noi
          testiamo con le suite standard mica ci volgiamo
          sbattere a fare test veramente oggettivi bla bla
          bla" quindi inutile
          parlarne.non sono mica tutti smanettoni...voi dovete uscire dalla logica per cui i computer li usano gli informatici, perché è come dire che le macchine le usano i meccanici e le strade gli ingegneri
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            - Scritto da: cupido
            - Scritto da: attonito

            - Scritto da: max


            - Scritto da: attonito



            dinoxpc, te lo ho gia detto:
            finche'
            i

            test


            delle



            cpu AMD verranno eseguiti con
            programmi


            scritti



            per proXXXXXri INTEL, gli
            alrticoli
            di



            "comparazione" non servono ad un



            beneamato.





            ma ci sono programmi scritti per
            proXXXXXri

            AMD?



            un qualunque software a sorgenti aperti

            ricompilato con le ottimizzazioni per AMD,
            per

            esempio. MA poi dinoxpc salta su con: "ah ma
            noi

            testiamo con le suite standard mica ci
            volgiamo

            sbattere a fare test veramente oggettivi bla
            bla

            bla" quindi inutile

            parlarne.

            non sono mica tutti smanettoni...
            voi dovete uscire dalla logica per cui i computer
            li usano gli informatici, perché è come dire che
            le macchine le usano i meccanici e le strade gli
            ingegneriSì ma le casalinghe che vanno a fare la spesa non leggono il grafico di curva della potenza del motore della loro utilitaria.Qui stiamo parlando di benchmark e prestazioni, quindi è un discorso da tecnici.Se non sei tecnico e non capisic la discussione, che intervieni a fare?
          • cupido scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: cupido

            - Scritto da: attonito


            - Scritto da: max



            - Scritto da: attonito




            dinoxpc, te lo ho gia detto:

            finche'

            i


            test



            delle




            cpu AMD verranno eseguiti con

            programmi



            scritti




            per proXXXXXri INTEL, gli

            alrticoli

            di




            "comparazione" non servono ad
            un




            beneamato.







            ma ci sono programmi scritti per

            proXXXXXri


            AMD?





            un qualunque software a sorgenti aperti


            ricompilato con le ottimizzazioni per
            AMD,

            per


            esempio. MA poi dinoxpc salta su con:
            "ah
            ma

            noi


            testiamo con le suite standard mica ci

            volgiamo


            sbattere a fare test veramente
            oggettivi
            bla

            bla


            bla" quindi inutile


            parlarne.



            non sono mica tutti smanettoni...

            voi dovete uscire dalla logica per cui i
            computer

            li usano gli informatici, perché è come dire
            che

            le macchine le usano i meccanici e le strade
            gli

            ingegneri

            Sì ma le casalinghe che vanno a fare la spesa non
            leggono il grafico di curva della potenza del
            motore della loro
            utilitaria.sì ma lo capiscono se la macchina quando è stracarica se non tiri le marce non esci più dallo stop, o viceversa se tocchi l'acceleratore questa parte tanto bene che la macchina che sta arrivando sull'altra corsia non ti fa i fari...
            Qui stiamo parlando di benchmark e prestazioni,
            quindi è un discorso da
            tecnici.
            Se non sei tecnico e non capisic la discussione,
            che intervieni a
            fare?io sono un tecnico e capisco la discussione.se non capisci tu quello che voglio dire io non sei obbligato a intervenire.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            - Scritto da: cupido
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: cupido


            - Scritto da: attonito



            - Scritto da: max




            - Scritto da: attonito





            dinoxpc, te lo ho gia
            detto:


            finche'


            i



            test




            delle





            cpu AMD verranno
            eseguiti
            con


            programmi




            scritti





            per proXXXXXri INTEL, gli


            alrticoli


            di





            "comparazione" non
            servono
            ad

            un





            beneamato.









            ma ci sono programmi scritti
            per


            proXXXXXri



            AMD?







            un qualunque software a sorgenti
            aperti



            ricompilato con le ottimizzazioni
            per

            AMD,


            per



            esempio. MA poi dinoxpc salta su
            con:

            "ah

            ma


            noi



            testiamo con le suite standard
            mica
            ci


            volgiamo



            sbattere a fare test veramente

            oggettivi

            bla


            bla



            bla" quindi inutile



            parlarne.





            non sono mica tutti smanettoni...


            voi dovete uscire dalla logica per cui i

            computer


            li usano gli informatici, perché è come
            dire

            che


            le macchine le usano i meccanici e le
            strade

            gli


            ingegneri



            Sì ma le casalinghe che vanno a fare la
            spesa
            non

            leggono il grafico di curva della potenza del

            motore della loro

            utilitaria.

            sì ma lo capiscono se la macchina quando è
            stracarica se non tiri le marce non esci più
            dallo stop, o viceversa se tocchi l'acceleratore
            questa parte tanto bene che la macchina che sta
            arrivando sull'altra corsia non ti fa i
            fari...
            Se la casalinga è donna, non lo capisce nemmeno per il capslock.


            Qui stiamo parlando di benchmark e
            prestazioni,

            quindi è un discorso da

            tecnici.

            Se non sei tecnico e non capisic la
            discussione,

            che intervieni a

            fare?

            io sono un tecnico e capisco la discussione.Dubito.
            se non capisci tu quello che voglio dire io evidentemente ti esprimi male.
          • cupido scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: cupido

            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            - Scritto da: cupido



            - Scritto da: attonito




            - Scritto da: max





            - Scritto da: attonito






            dinoxpc, te lo ho
            gia

            detto:



            finche'



            i




            test





            delle






            cpu AMD verranno

            eseguiti

            con



            programmi





            scritti






            per proXXXXXri
            INTEL,
            gli



            alrticoli



            di






            "comparazione" non

            servono

            ad


            un






            beneamato.











            ma ci sono programmi
            scritti

            per



            proXXXXXri




            AMD?









            un qualunque software a
            sorgenti

            aperti




            ricompilato con le
            ottimizzazioni

            per


            AMD,



            per




            esempio. MA poi dinoxpc salta
            su

            con:


            "ah


            ma



            noi




            testiamo con le suite standard

            mica

            ci



            volgiamo




            sbattere a fare test veramente


            oggettivi


            bla



            bla




            bla" quindi inutile




            parlarne.







            non sono mica tutti smanettoni...



            voi dovete uscire dalla logica per
            cui
            i


            computer



            li usano gli informatici, perché è
            come

            dire


            che



            le macchine le usano i meccanici e
            le

            strade


            gli



            ingegneri





            Sì ma le casalinghe che vanno a fare la

            spesa

            non


            leggono il grafico di curva della
            potenza
            del


            motore della loro


            utilitaria.



            sì ma lo capiscono se la macchina quando è

            stracarica se non tiri le marce non esci più

            dallo stop, o viceversa se tocchi
            l'acceleratore

            questa parte tanto bene che la macchina che
            sta

            arrivando sull'altra corsia non ti fa i

            fari...


            Se la casalinga è donna, non lo capisce nemmeno
            per il
            capslock.ma figuriamoci. luoghi comuni triti e ritriti. quando presto la macchina a mia mamma lo capisce benissimo che va di più di quella di mio papà...





            Qui stiamo parlando di benchmark e

            prestazioni,


            quindi è un discorso da


            tecnici.


            Se non sei tecnico e non capisic la

            discussione,


            che intervieni a


            fare?



            io sono un tecnico e capisco la discussione.

            Dubito.fai bene, dubito ergo sum


            se non capisci tu quello che voglio dire io

            evidentemente ti esprimi male.i benchmark hanno senso perché ti danno la misura delle prestazioni di un proXXXXXre, ed è giusto che siano svolti in condizioni vicine all'uso "normale" che si può fare di un proXXXXXre.andare a ottimizzare le prestazioni ricompilando un sw a sorgente aperta non è "normale".ora è chiaro o te lo devo spiegare con altre parole?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            - Scritto da: cupido
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: cupido


            - Scritto da: dont feed the
            troll/dovella



            - Scritto da: cupido




            - Scritto da: attonito





            - Scritto da: max






            - Scritto da:
            attonito







            dinoxpc, te lo
            ho

            gia


            detto:




            finche'




            i





            test






            delle







            cpu AMD
            verranno


            eseguiti


            con




            programmi






            scritti







            per proXXXXXri

            INTEL,

            gli




            alrticoli




            di







            "comparazione"
            non


            servono


            ad



            un







            beneamato.













            ma ci sono programmi

            scritti


            per




            proXXXXXri





            AMD?











            un qualunque software a

            sorgenti


            aperti





            ricompilato con le

            ottimizzazioni


            per



            AMD,




            per





            esempio. MA poi dinoxpc
            salta

            su


            con:



            "ah



            ma




            noi





            testiamo con le suite
            standard


            mica


            ci




            volgiamo





            sbattere a fare test
            veramente



            oggettivi



            bla




            bla





            bla" quindi inutile





            parlarne.









            non sono mica tutti
            smanettoni...




            voi dovete uscire dalla
            logica
            per

            cui

            i



            computer




            li usano gli informatici,
            perché
            è

            come


            dire



            che




            le macchine le usano i
            meccanici
            e

            le


            strade



            gli




            ingegneri







            Sì ma le casalinghe che vanno a
            fare
            la


            spesa


            non



            leggono il grafico di curva della

            potenza

            del



            motore della loro



            utilitaria.





            sì ma lo capiscono se la macchina
            quando
            è


            stracarica se non tiri le marce non
            esci
            più


            dallo stop, o viceversa se tocchi

            l'acceleratore


            questa parte tanto bene che la macchina
            che

            sta


            arrivando sull'altra corsia non ti fa i


            fari...




            Se la casalinga è donna, non lo capisce
            nemmeno

            per il

            capslock.

            ma figuriamoci. luoghi comuni triti e ritriti.Mai smentiti dai fatti, d'altronde.
            quando presto la macchina a mia mammaSei un coraggioso.Io a mia mamma non la presterei mai.Men che mai a nessuna donna di mia conoscenza.










            Qui stiamo parlando di benchmark e


            prestazioni,



            quindi è un discorso da



            tecnici.



            Se non sei tecnico e non capisic la


            discussione,



            che intervieni a



            fare?





            io sono un tecnico e capisco la
            discussione.



            Dubito.

            fai bene, dubito ergo sum
            Grazie.





            se non capisci tu quello che voglio
            dire io




            evidentemente ti esprimi male.

            i benchmark hanno senso perché ti danno la misura
            delle prestazioni di un proXXXXXre, ed è giusto
            che siano svolti in condizioni vicine all'uso
            "normale" che si può fare di un
            proXXXXXre.Sono d'accordo, l'ho scritto pure io.
            andare a ottimizzare le prestazioni ricompilando
            un sw a sorgente aperta non è
            "normale".Secondo me non è "utile", almeno allo scopo prefisso da dinoxp.Sono d'accordo.Stiamo dicendo le stesse cose.
            ora è chiaro o te lo devo spiegare con altre
            parole?Era chiarissimo pure prima, e concordo anche.Questo però non c'entra una beneamata con il fatto che i "computer li usano anche i non informatici".
          • cupido scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: cupido

            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            - Scritto da: cupido



            - Scritto da: dont feed the

            troll/dovella




            - Scritto da: cupido





            - Scritto da: attonito






            - Scritto da: max







            - Scritto da:

            attonito








            dinoxpc,
            te
            lo

            ho


            gia



            detto:





            finche'





            i






            test







            delle








            cpu AMD

            verranno



            eseguiti



            con





            programmi







            scritti








            per
            proXXXXXri


            INTEL,


            gli





            alrticoli





            di









            "comparazione"

            non



            servono



            ad




            un








            beneamato.















            ma ci sono
            programmi


            scritti



            per





            proXXXXXri






            AMD?













            un qualunque
            software
            a


            sorgenti



            aperti






            ricompilato con le


            ottimizzazioni



            per




            AMD,





            per






            esempio. MA poi
            dinoxpc

            salta


            su



            con:




            "ah




            ma





            noi






            testiamo con le
            suite

            standard



            mica



            ci





            volgiamo






            sbattere a fare test

            veramente




            oggettivi




            bla





            bla






            bla" quindi inutile






            parlarne.











            non sono mica tutti

            smanettoni...





            voi dovete uscire dalla

            logica

            per


            cui


            i




            computer





            li usano gli informatici,

            perché

            è


            come



            dire




            che





            le macchine le usano i

            meccanici

            e


            le



            strade




            gli





            ingegneri









            Sì ma le casalinghe che vanno
            a

            fare

            la



            spesa



            non




            leggono il grafico di curva
            della


            potenza


            del




            motore della loro




            utilitaria.







            sì ma lo capiscono se la macchina

            quando

            è



            stracarica se non tiri le marce non

            esci

            più



            dallo stop, o viceversa se tocchi


            l'acceleratore



            questa parte tanto bene che la
            macchina

            che


            sta



            arrivando sull'altra corsia non ti
            fa
            i



            fari...






            Se la casalinga è donna, non lo capisce

            nemmeno


            per il


            capslock.



            ma figuriamoci. luoghi comuni triti e
            ritriti.

            Mai smentiti dai fatti, d'altronde.


            quando presto la macchina a mia mamma

            Sei un coraggioso.
            Io a mia mamma non la presterei mai.
            Men che mai a nessuna donna di mia conoscenza.
















            Qui stiamo parlando di
            benchmark
            e



            prestazioni,




            quindi è un discorso da




            tecnici.




            Se non sei tecnico e non
            capisic
            la



            discussione,




            che intervieni a




            fare?







            io sono un tecnico e capisco la

            discussione.





            Dubito.



            fai bene, dubito ergo sum


            Grazie.








            se non capisci tu quello che voglio

            dire io







            evidentemente ti esprimi male.



            i benchmark hanno senso perché ti danno la
            misura

            delle prestazioni di un proXXXXXre, ed è
            giusto

            che siano svolti in condizioni vicine all'uso

            "normale" che si può fare di un

            proXXXXXre.

            Sono d'accordo, l'ho scritto pure io.


            andare a ottimizzare le prestazioni
            ricompilando

            un sw a sorgente aperta non è

            "normale".

            Secondo me non è "utile", almeno allo scopo
            prefisso da
            dinoxp.
            Sono d'accordo.

            Stiamo dicendo le stesse cose.


            ora è chiaro o te lo devo spiegare con altre

            parole?

            Era chiarissimo pure prima, e concordo anche.

            Questo però non c'entra una beneamata con il
            fatto che i "computer li usano anche i non
            informatici".c'entra perché alcuni informatici danno per scontato il contrario, quindi senti dire che i benchmark di dinox, ad esempio, sono inutili... inutili per chi?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            - Scritto da: cupido
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Questo però non c'entra una beneamata con il

            fatto che i "computer li usano anche i non

            informatici".

            c'entra perché alcuni informatici danno per
            scontato il contrario, quindi senti dire che i
            benchmark di dinox, ad esempio, sono inutili...
            inutili per
            chi?Non riesco a spiegarmi.Ci riprovo.Stabilire che un proXXXXXre X abbia una certa prestazione massima teorica è una cosa.Stabilire che abbia una certa resa sul campo è un'altra.Secondo me, e anche secondo te, è più significativo il secondo dato rispetto al primo. (Comunque anche il primo dato ha una ceta valenza, sia chiaro).In entrambi i casi la discussione resta squisitamente tecnica, perchè l'utente quadratico medio non solo non ne comprende la finezza, ma non ha neanche la necessità di sapere "quale proXXXXXre è + potente", perchè considerando le sue necessità non ha in nessun caso necessità della potenza pura. Semmai, in qualche caso particolare, avrà bisogno di un sistema equilibrato adatto alle sue esigenze, e per questo dovrebbe rivolgersi ai tecnici, non agli amici smanettoni che dicono "prendi il procio a 24 core che è + togo".
          • Ultrafox scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            http://gmplib.org/gmpbench.htmlSpesso i bench portano a risultati sconvolgenti
      • AlphaAXP scrive:
        Re: dinox, un altro articolo inutile
        - Scritto da: max
        - Scritto da: attonito

        dinoxpc, te lo ho gia detto: finche' i test
        delle

        cpu AMD verranno eseguiti con programmi
        scritti

        per proXXXXXri INTEL, gli alrticoli di

        "comparazione" non servono ad un

        beneamato.

        ma ci sono programmi scritti per proXXXXXri AMD?amd ha il prorpio compilatore open sourcequindi chiunque può ottimizzare il carico di lavoro del proprio software per lavorare su quelle cpu, infatti ci sono programmi proche hanno due compilatori differenti, oppure software indigeni (in genere) che non ottimizzano il compilatore per alcuna cpu (x86 o altro che sia)
    • max scrive:
      Re: dinox, un altro articolo inutile
      - Scritto da: attonito
      dinoxpc, te lo ho gia detto: finche' i test delle
      cpu AMD verranno eseguiti con programmi scritti
      per proXXXXXri INTEL, gli alrticoli di
      "comparazione" non servono ad un
      beneamato.inutile nascondersi, il web pullula di test, vai a cercare su google. sono tutti delusi, chi più chi meno
      • attonito scrive:
        Re: dinox, un altro articolo inutile
        - Scritto da: max
        - Scritto da: attonito

        dinoxpc, te lo ho gia detto: finche' i test
        delle

        cpu AMD verranno eseguiti con programmi
        scritti

        per proXXXXXri INTEL, gli alrticoli di

        "comparazione" non servono ad un

        beneamato.


        inutile nascondersi, il web pullula di test, vai
        a cercare su google. sono tutti delusi, chi più
        chi menoAttenzione: non sostengo che AMD sia meglio di INTEL, sostengo che chi fa articoli dovrebbe presentare test oggettivi.
        • max scrive:
          Re: dinox, un altro articolo inutile
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: max

          - Scritto da: attonito


          dinoxpc, te lo ho gia detto: finche' i
          test

          delle


          cpu AMD verranno eseguiti con programmi

          scritti


          per proXXXXXri INTEL, gli alrticoli di


          "comparazione" non servono ad un


          beneamato.





          inutile nascondersi, il web pullula di test,
          vai

          a cercare su google. sono tutti delusi, chi
          più

          chi meno

          Attenzione: non sostengo che AMD sia meglio di
          INTEL, sostengo che chi fa articoli dovrebbe
          presentare test
          oggettivi.comunque, sempre su google, puoi trovare test prelimnari con windows 8, che dovrebbe essere ottimizzato anche per gestire la particolare architettura di bulldozer... ok guadagna qualcosa, ma non è mica una rivoluzione.ma la cosa più incredibile è che in diversi test il phenom II si dimostra più prestante,... vien da chiedersi perché non abbbiano fatto un phenom III a 32 nm e 8 core... sarebbe uscito in tempi più ragionevoli, con meno aspettative, senza bisogno di ottimizzazioni particolari, e avrebbe continuato a competere seriamente on i core di intel... ma questo bulldozer chi se lo piglia a questo prezzo, con l'alternativa di un core i5?
    • dont feed the troll/dovella scrive:
      Re: dinox, un altro articolo inutile
      - Scritto da: attonito
      dinoxpc, te lo ho gia detto: finche' i test delle
      cpu AMD verranno eseguiti con programmi scritti
      per proXXXXXri INTEL, gli alrticoli di
      "comparazione" non servono ad un
      beneamato.Dipende: mi interessa misurare la potenza massima potenziale, o la prestazione in uso quotidiano?
      • attonito scrive:
        Re: dinox, un altro articolo inutile
        - Scritto da: dont feed the troll/dovella
        - Scritto da: attonito

        dinoxpc, te lo ho gia detto: finche' i test
        delle

        cpu AMD verranno eseguiti con programmi
        scritti

        per proXXXXXri INTEL, gli alrticoli di

        "comparazione" non servono ad un

        beneamato.

        Dipende: mi interessa misurare la potenza massima
        potenziale, o la prestazione in uso
        quotidiano?qualunque cosa tu voglia misurare, ci vuole il metro adatto e questi non ce lo hanno, tutto qui.
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: dinox, un altro articolo inutile
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella

          - Scritto da: attonito


          dinoxpc, te lo ho gia detto: finche' i
          test

          delle


          cpu AMD verranno eseguiti con programmi

          scritti


          per proXXXXXri INTEL, gli alrticoli di


          "comparazione" non servono ad un


          beneamato.



          Dipende: mi interessa misurare la potenza
          massima

          potenziale, o la prestazione in uso

          quotidiano?
          qualunque cosa tu voglia misurare, ci vuole il
          metro adatto e questi non ce lo hanno, tutto
          qui.Non mi sono spiegato: se io lancio il gioco xy piuttosto che l'applicazione zw che prestazioni ottengo, indipendentemente dal fatto che siano stati ottimizzati o meno per amd? Che prestazioni ottengo se lancio lo stesso programma su piattaforma intel?
          • Dinox PC scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            Ok, dunque quel che tu stai chiedendo è un test fine a sé stesso solo per valutare la bontà dell'architettura indipendentemente dal fatto che poi i valori ottenuti saranno utili nelle applicazioni reali. Se è così la cosa si potrebbe fare, considerandola ovviamente nel suo ambito.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            - Scritto da: Dinox PC
            Ok, dunque quel che tu stai chiedendo è un test
            fine a sé stesso solo per valutare la bontà
            dell'architettura indipendentemente dal fatto che
            poi i valori ottenuti saranno utili nelle
            applicazioni reali. Se è così la cosa si potrebbe
            fare, considerandola ovviamente nel suo
            ambito.Hai sbagliato a chi fare il reply.
          • io non sono io scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            questo è un banale amdfannemmeno lo devi considerare."ottimizzato qui, ottimizzato li"Oh, ma se lo vogliono mettere sulla testa (applefan anche) che non esiste questo tipo di ottimizzazione! Nessuna lavora + in assembler e se lo fa, sfrutta un set di istruzioni comuni (x86) che sono per loro natura INTEL. (ma anche motorola 64 per dire xD...solo a posizioni invertite)I set d'istruzioni + usate negli ultimi tempo (perchè effettivamente migliori) sono le sse e sse2, non amd3d o stupidate simili..nessun programma ad oggi le considera!!!Detto questo è naturale usare compilatori che supportane le sseX, che sono supportate benissimo pure da amd e visto e considerato che i sw di benchmark non sono disponibili in 10milla versioni (non mi pare ci sia una versione compilata per sandy bridge i7, ma sono tutte x86/amd64 e forse neanche 64bit native) quindi basta con questi vittimismi.Persino Hitler è arrabbiato....ha una mb con am3+ xD ahahDino, chiedo conferma: "da 3 istruzioni per ciclo con phenom II a 4 con bulldozer", se è vero, è un auto gol...visto che significherebbe un 35% di throuput in meno rispetto ad un core phenom (li 4, qui 8)Che pena...e che consumi :/
          • Dinox PC scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            - Scritto da: io non sono io
            Dino, chiedo conferma: "da 3 istruzioni per ciclo
            con phenom II a 4 con bulldozer", Si, così è scritto nei documenti AMD
          • attonito scrive:
            Re: dinox, un altro articolo inutile
            - Scritto da: io non sono io
            questo è un banale amdfan
            nemmeno lo devi considerare.
            "ottimizzato qui, ottimizzato li"intel in questi anni e' la migliore, nessun dubbio su questo, altro che amdfan. Al massimo amd se la gioca sul costo, non sulle presrtazioni.per la casalinga di voghera frustrata che cerca "amici" su facebook, QUALUNQUE proXXXXXre va bene. Piu o meno le cpu si equivalgono per le prestazioni "da utente medio", quattro XXXXXXX in iternet, la chat, il solitario, posta e skype. Di che cosa si sta parlando nei test? di programmi che "spremono" la cpu e che senso ha spremere la cpu se non si ottimizza il codice? Allora tanto vale tenersi il codice a 32bit su cpu a 64bit, no? inutile usare 16 registri, si sta cosi bene con otto....
    • smettila scrive:
      Re: dinox, un altro articolo inutile
      - Scritto da: attonito
      dinoxpc, te lo ho gia detto: finche' i test delle
      cpu AMD verranno eseguiti con programmi scritti
      per proXXXXXri INTEL, gli alrticoli di
      "comparazione" non servono ad un
      beneamato.STRAQUOTO
  • James Kirk scrive:
    Intel ringrazia sentitamente
    Che dire non mi aspettavo molto ma sicuramente un po' meglio di così.Comunque ... aspettiamo il quad core e vediamo i prezzi, che però dovranno essere molto bassi.Meno male che hanno comperato l'ATI che, nonostante dicano che l'hanno pagata troppo, sarà quella che li salverà nelle soluzioni con grafica integrata.D'altra parte AMD ha uno dei peggiori Board della IT e quindi non ci si poteva aspettare miracoli.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Intel ringrazia sentitamente
      Non direi proprio cosi, se non era per AMD, i proXXXXXri Intel li pagavi il quadruplo.
      • James Kirk scrive:
        Re: Intel ringrazia sentitamente
        Verissimo anche questo, ma da Bulldozer mi sarei aspettato ben di più.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Intel ringrazia sentitamente
          vediamo quando faranno test più seri.
          • max scrive:
            Re: Intel ringrazia sentitamente
            - Scritto da: Sgabbio
            vediamo quando faranno test più seri.come ho già scritto... se cerchi su google bulldozer test ne trovi una miriade. hai l'imbarazzo della scelta su quale sia il più serio... quello che viene fuori al di là dei singoli risultati è il basso livello di istruzioni per ciclo, oltre che i consumi massimi molto elevati...ti linko la recensione di tomshw...http://www.tomshw.it/cont/articolo/recensione-amd-fx-8150-bulldozer-delude-la-strada-e-ancora-lunga-prestazioni-per-core/33899/7.html
          • Dinox PC scrive:
            Re: Intel ringrazia sentitamente
            - Scritto da: Sgabbio
            vediamo quando faranno test più seri.Non capisco perché quelli pubblicati su PI non siano seri
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Intel ringrazia sentitamente
            - Scritto da: Dinox PC
            - Scritto da: Sgabbio

            vediamo quando faranno test più seri.

            Non capisco perché quelli pubblicati su PI non
            siano
            seriperchè pubblicati su PI. :D
          • ces scrive:
            Re: Intel ringrazia sentitamente
            - Scritto da: Dinox PC
            - Scritto da: Sgabbio

            vediamo quando faranno test più seri.

            Non capisco perché quelli pubblicati su PI non
            siano
            seriInfatti, sono molto coerenti con gli altri. Sinceramente sono deluso, avevo l'idea di costruirmi un sistema AM3+ con un quad core, ma viste le prestazioni di quello che dovrebbe essere il top di gamma probabilmente mi butterò su un i5 2300. L'aspetto più deludente è che fatica a tenere testa ad un 2500K consumando di più e a clock molto più elevati. Con Piledriver promettono un miglioramento prestazionale del 10-15%, ma secondo me è proprio l'architettura in se ad avere qualche problema, tanto è vero che talvolta vengono battuti anche dai Thuban che hanno 6 core veri.Si può dire che si sta ripetendo la storia dei Phenom di prima generazione? Secondo me si e purtroppo credo che Intel non ci pensi proprio ad abbassare i prezzi :(
      • io non sono io scrive:
        Re: Intel ringrazia sentitamente
        vero, ma non si può non concordare sul fatto che sto proXXXXXre fa pena....Un 4-core con + unità alu? a che ti serve se ti metti ad aumentare i cicli di clock per operazione...hanno detto 4 operazione per clock, che significa che ogni modulo va come 1/tau...ottimo, ma stiamo parlando di 2 core dannazione!! 1/2tau era l'efficienza di 20-40 anni fa!!!Già i risc 20-30 anni fa erano 1/tau....con 1 solo core.sti proXXXXXri fanno pena e se addirittura sono passati dai 3 x clock di phenom 2 (4-core) significa che il miglioramente NON c'è stato (prendono 1/3 ma perdono 1/2)bulldozer? e hitler che si era comprato un AM3+ xD
      • smettila scrive:
        Re: Intel ringrazia sentitamente
        - Scritto da: Sgabbio
        Non direi proprio cosi, se non era per AMD, i
        proXXXXXri Intel li pagavi il
        quadruplo.Già li pagate il quadruplo...
  • iupiter scrive:
    bulldozer
    il nome gia' dice tutto...giusto sotto un bulldozer li potrei usare i proc amd..intel tutta la vita.
    • Sgabbio scrive:
      Re: bulldozer
      :-o :-o :-o
    • sbrotfl scrive:
      Re: bulldozer
      - Scritto da: iupiter
      il nome gia' dice tutto...giusto sotto un
      bulldozer li potrei usare i proc amd..intel tutta
      la
      vita.Vedo che stai seguendo la guida del Maestro nel commento sopra LOL
      • The Dude scrive:
        Re: bulldozer
        - Scritto da: sbrotfl
        - Scritto da: iupiter

        il nome gia' dice tutto...giusto sotto un

        bulldozer li potrei usare i proc amd..intel
        tutta

        la

        vita.

        Vedo che stai seguendo la guida del Maestro nel
        commento sopra
        LOLSuperLOL
    • Polemik scrive:
      Re: bulldozer
      Quindi quando gli Athlon viaggiavano a manetta, tu invece avevi il Prescott? Quello buono solo per farci le piadine?(rotfl)
      • Joe Tornado scrive:
        Re: bulldozer
        Io l'ho avuto ...3200 MHz ... quando avviavo una compressione video la ventola della CPU faceva rumore come un lettore cd che legge un supporto alla massima velocità. E che botte sulla bolletta ! L'ho rapidamente sostituito con un Athlon 64 3200+. Leggermente più lento, molto più pratico !
    • CastigaTrol l scrive:
      Re: bulldozer
      - Scritto da: iupiter
      il nome gia' dice tutto...giusto sotto un
      bulldozer li potrei usare i proc amd..intel tutta
      la
      vita.E' bello vedere che i troll si riproducono.Così quando crescono andiamo a caccia ;)
      • smettila scrive:
        Re: bulldozer
        - Scritto da: CastigaTrol l
        - Scritto da: iupiter

        il nome gia' dice tutto...giusto sotto un

        bulldozer li potrei usare i proc amd..intel
        tutta

        la

        vita.

        E' bello vedere che i troll si riproducono.
        Così quando crescono andiamo a caccia ;)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) I troll non hanno ancora compreso che finchè Intel domina i prezzi dei proXXXXXri, i settimanali cambi di socket, i compilatori anticoncorrenziali, gli accordi sottobanco e le mazzette saranno sempre sotto il suo controllo, sparando cifre esagerate sulle CPU e mettendo i piedi in testa ai consumatori con le sue politiche mafiose e truffaldine.Speriamo di tornare ai tempi dell'Athlon 64...
  • The Dude scrive:
    Ma i nomi?
    Li dovevano proprio prendere dall'ANAS?
  • Noplay scrive:
    e io che non gioco?
    Che me ne faccio di tutta questa potenza? Le applicazioni che fanno uso dei proXXXXXri sono sono poi tantissime e sono limitate a settori particolari.Forse per la massa utenti era meglio giocare sui consumi, qui è solo marketing, c'ho il pc potentone e per far che? Far girare il browser con una connessione straintasata e allora penso (da utonto) che il pc è lento quando invece più banalmente il mio provider è andato, al solito, in overbooking in centrale?Più potenza comunque funziona, basta vedere quelli che si comperano il SUV per andare a prendere le sigaretta a 200 metri da dove abitano, in città ovviamente.
    • Vevol scrive:
      Re: e io che non gioco?
      Tu che non giochi comprati un pc meno potente e più economico.Non capisco il problema.
      • Noplay scrive:
        Re: e io che non gioco?
        Non c'è. Dicevo solo che i produttori dovrebbero spingere anche sul green, cioè su proXXXXXri che siano un buon compromesso tra prestazioni e consumi.
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: Noplay
          Non c'è. Dicevo solo che i produttori dovrebbero
          spingere anche sul green, cioè su proXXXXXri che
          siano un buon compromesso tra prestazioni e
          consumi.Il mercato degli ultimi due anni ha girato attorno ai consumi ridotti.Di cosa stiamo parlando?
          • Noplay scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Di consumi ancora più ridotti???
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Noplay
            Di consumi ancora più ridotti???Spegni il pc, consumerà 0.
          • sisko212 scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Torniamo al Commodore 64, allo zx spectrum e agli amiga... consumano 1/100 degli attuali, e ci divertiremo di più :-D:-D:-D:-D:-D:-D:-D
          • krane scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: sisko212
            Torniamo al Commodore 64, allo zx spectrum e agli
            amiga... consumano 1/100 degli attuali, e ci
            divertiremo di più
            :-D:-D:-D:-D:-D:-D:-DCon Amiga sicuro :D
          • Noplay scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Dei veri gioelli direi, mica per niente ci fanno gli emulatori così che con i tuoi 8 core (ma speriamo diventino presto 32) a casa puoi emulare meglio il vecchio C64 per giocare con un coso che farà 10 KB di eseguibile.Tutto ciò scritto da un prompt e con un modem a 1200 boud con la cornetta appoggiata sopra usando una BBS come gateway. Per il resto la tua arguta replica per me fa questa finecat
            /dev/null'ssequi.
          • Sgabbio scrive:
            Re: e io che non gioco?
            bhe per emulare un HW diverso, serve una discreta potenza di calcolo...
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: Noplay
          Non c'è. Dicevo solo che i produttori dovrebbero
          spingere anche sul green, cioè su proXXXXXri che
          siano un buon compromesso tra prestazioni e
          consumi.Comprati un portatile...
        • dfghjk scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: Noplay
          Non c'è. Dicevo solo che i produttori dovrebbero
          spingere anche sul green, cioè su proXXXXXri che
          siano un buon compromesso tra prestazioni e
          consumi.AMD ha provato in passato a fare le serie EE dei suoi proXXXXXri, purtroppo l'idea é stata abbandonata.Peró visto che il prezzo dei proXXXXXri e dei sistemi basati su AMD é relativamente basso nulla ti vieta di comprartene uno e fare l'underclocking.
    • Sgabbio scrive:
      Re: e io che non gioco?
      - Scritto da: Noplay
      Che me ne faccio di tutta questa potenza? Le
      applicazioni che fanno uso dei proXXXXXri sono
      sono poi tantissime e sono limitate a settori
      particolari.

      Forse per la massa utenti era meglio giocare sui
      consumi, qui è solo marketing, c'ho il pc
      potentone e per far che? Far girare il browser
      con una connessione straintasata e allora penso
      (da utonto) che il pc è lento quando invece più
      banalmente il mio provider è andato, al solito,
      in overbooking in
      centrale?

      Più potenza comunque funziona, basta vedere
      quelli che si comperano il SUV per andare a
      prendere le sigaretta a 200 metri da dove
      abitano, in città
      ovviamente.A parte il paragone con i suv sbagliato, i proXXXXXri multi core sono più utili di quanto pensi.Basti pensare che ormai facilitano non molto l'uso di applicativi che richiedevano molto tempo per fare certe operazioni, come il ripping di audio e video, o al più usato proXXXXX di compressione o decompressione dei file.Oltre alla conversione video, cosa che fanno quasi tutti ormai, non ci sono solo i giochi su pc.Comunque negli ultimi anni hanno abbassato certe pretese è lavorano per abbassare i consumi ed ottimizzare HW in tale propostio, se noti la rincorsa dall'ultimo GHZ si è rallentata bruscamente anche per quel motivo, oltre alla nascita dei proXXXXXri multi core.
      • Noplay scrive:
        Re: e io che non gioco?
        Io i proXXXXXri li vedo in genere un bel pò sotto il 50% nei pc degli ultimi 3 anni, qualunque cosa si faccia, invece i dischi grattano ancora parecchio perchè quelli SD non sono proprio gratis.Compressione/decompressione video compresa, che comunque nella mia esperienza non è nemmeno così diffusa come dici tu, avremo giri diversi.In ogni caso non è che a me non stia bene che ci siano più prodotti che coprono fasce diverse, spererei semplicemente che si stia sempre più attenti ai consumi/affidabilità.Ma se non ve ne siete accorti a mio parere il giochino è il solito, mettere bene in testa alla gente che più grosso è meglio per poi farli sentire una schifezza a 6 mesi acquisto perchè non ce l'hanno abbastanza grosso. Quindi chi ha un pò di euro in tasca corre a cambiarsi pc fondamemntalmente per postare su FB che il gatto ha fato le fusa.
        • Sgabbio scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: Noplay
          Io i proXXXXXri li vedo in genere un bel pò sotto
          il 50% nei pc degli ultimi 3 anni, qualunque cosa
          si faccia, invece i dischi grattano ancora
          parecchio perchè quelli SD non sono proprio
          gratis.Gli SSD costano un botto ed hanno vita breve e spazi ridotti, per questo motivo gli Hard disk ancora adesso sono ancora vivi e vegeti.Per il resto, non ti dimenticare i filmati ad alta risoluzione....
          Compressione/decompressione video compresa, che
          comunque nella mia esperienza non è nemmeno così
          diffusa come dici tu, avremo giri
          diversi.Non so tu, come usi il pc, io parlavo di conversione dei video, non della loro creazione. Per chi usa dispositivi mobili fa queste operazioni.
          In ogni caso non è che a me non stia bene che ci
          siano più prodotti che coprono fasce diverse,
          spererei semplicemente che si stia sempre più
          attenti ai
          consumi/affidabilità.AMD è tra queste, credimi.Un pò meno per le schede video, che diventano sempre più dei fornetti.
          Ma se non ve ne siete accorti a mio parere il
          giochino è il solito, mettere bene in testa alla
          gente che più grosso è meglio per poi farli
          sentire una schifezza a 6 mesi acquisto perchè
          non ce l'hanno abbastanza grosso. Quindi chi ha
          un pò di euro in tasca corre a cambiarsi pc
          fondamemntalmente per postare su FB che il gatto
          ha fato le
          fusa.Ehhh guarda che ha parte i picisiti gamer, le persone non cambiano pc ogni 6 mesi.
          • Noplay scrive:
            Re: e io che non gioco?

            Gli SSD costano un botto ed hanno vita breve e
            spazi ridotti, per questo motivo gli Hard disk
            ancora adesso sono ancora vivi e
            vegeti.
            Va bene ma trascuri il mio discorso che io di solito i proXXXXXri li vedo sotto il 50%, che me ne faccio di un proXXXXXre più grosso quando in genere il mio collo sono gli I/O sul disco? OK che gli SSD costano un botto e OK che hanno dei problemi di affidabilità, ma se non me lo posso permettere che senso ha dire: avrei bisogno di cambiare le gomme della macchina che sono liscie ma visto che costano troppo mi cambio l'autoradio?Tu sui pc che vedi in giro usciti negli ultimi 3 anni vedi normalmente colli di proXXXXXre?
          • Sgabbio scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Mi domando perchè ti ostini a fare paragoni senza senso.
          • Filippo P. scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Premetto che a mio giudizio AMD con questi proXXXXXri ha decisamente fallito perchè, dai benchmark attuali, un Intel a quattro core in molti scenari si comporta meglio di questi nuovi AMD a otto core.- Scritto da: Sgabbio
            Mi domando perchè ti ostini a fare paragoni senza
            senso.Credo che fare paragoni non sia il suo obbiettivo. Secondo me vuole mettere in evidenza come, al giorno d'oggi, il maggior collo di bottiglia dei PC non è il proXXXXXre ma semmai il disco fisso... e quindi forse una persona normale trarrebbe maggior vantaggio nell'utilizzo quotidiano a sostituire il tradizionale HDD con un SSD piuttosto che cambiando proXXXXXre e magari tutto quello che ci sta attorno.Personalmente, quando sono passato da un vecchio Centrino (Banias... la prima generazione) al mio attuale Intel Core i7 sono rimasto deluso dall'incremento di performance, che è stato molto meno marcato di quanto mi aspettassi. La colpa l'ho individuata rapidamente ed era proprio l'HDD.Sostituendo l'HDD con un SSD ho aumentato di molto le prestazioni sul PC... che finalmente sfrutta un po' meglio il generoso proXXXXXre di cui è dotato.Per darti un'idea, durante la compressione dei file prima la CPU non andava oltre il 30% (segno che il collo di bottiglia era altrove), ora arriva finalmente al 100% (segno che il collo di bottiglia non c'è più).Detto in soldoni, è inutile avere il motore di una Ferrari (super-proXXXXXre) se poi la carrozzeria (unità disco) è quella di una Cinquecento.
          • Sgabbio scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Ma lo sai che spendi di più per avere un supporto che di dura meno ed ha meno memoria ?Nessuno lo dice mai questo ?Ha cosa può servire ORA una SSD ?
          • Joe Tornado scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Solo utilizzato come disco che ospita il sistema operativo, è un altro pianeta, credimi !
          • Noplay scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Confermo, ve lo ricordate il padre dei netbook? Un Asus, partiva a razzo proprio grazie a questo sistemino. Per storage sono troppo cari, ma se uno ci mette su il SO e ci fa il boot (e ha la buona abitudine di distinguere dati da programmi mettendo i secondi altrove) altro che CPU più potente, non ce n'è. Più o meno è la differenza che passa tra un DVD bootable e la stessa identica roba su pen USB (e mò che ci sono le 3.0 e i relativi bus che le supportano c'è da divertirsi) se avete mai provato.
          • Sgabbio scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Ho mai detto che non sono più veloci dei dischi rigidi ? :D
          • Joe Tornado scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Chiaramente no, ma sembrava mettessi in dubbio la loro utilità. Ovviamente ci sono cose più importanti, ma nell'ottica di un sistema ben bilanciato e performante, un SSD ci vuole ! Io sono organizzato così: sistemi operativi su SSD; partizioni con archivi di dati, giochi ed emulazione su un Seagate Barracuda; archivi audio video, compressione video e partizione con file di swap su due Seagate Constellation in RAID-0.
          • Sgabbio scrive:
            Re: e io che non gioco?
            bhe si, credo che sia forse l'unica utilità degli SSD attualmente, faresolo da sospite dal sistema operativo.Si ma chi sa che costi per tutte quelle unità di memoria di massa :D
          • Joe Tornado scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Neanche tanto ... tutti acquisti "scaglionati" nel tempo ! La scheda madre ha quasi quattro anni, ma il PC è stato oggetto di aggiornamenti notevoli ;)
          • Filippo P. scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Sgabbio
            Ma lo sai che spendi di più per avere un supporto
            che di dura meno ed ha meno memoria
            ?

            Nessuno lo dice mai questo ?

            Ha cosa può servire ORA una SSD ?In verità l'MTBF di un SSD è più facilmente misurabile di quello di un HDD, dove i numeri sono veramente sparati a caso.Da queste misurazioni, risulta che scrivendo 20GB al giorno di dati (tutti i giorni) l'SSD dovrebbe finire i suoi cicli di scrittura (notare che si può continuare a leggere) in 5 anni.Premesso che 20GB al giorno tutti i giorni per 5 anni è un qualcosa di pressochè impossibile da ottenere per un utente anche professionale (per cui un SSD può durare anche 10 o 15 anni), preferisco un dispositivo che al termine della sua vita non posso più scrivere piuttosto che uno che al termine della sua vita muore completamente per via di cedimenti meccanici.Quindi, eliminato il discorso del "dura meno" e dimenticato il discorso "ha meno memoria" (puoi comunque affiancarlo ad un disco tradizionale), a cosa serve è presto detto: a ridurre ad 1/4 (notare: non "di 1/4", ma "ad 1/4") i tempi morti dovuti alle operazioni di I/O, come avviare un programma, passare da un programma all'altro in condizioni di molta memoria occupata, copiare file all'interno dello stesso drive (tipica operazione che scaturisce dalla compressione/decompressione). Oltre a questo, per sua natura, elimina i problemi che si possono riscontrare quando stai guardando un video (ad alta definizione, perchè no) mentre copi un file da un'altra parte (cosa che può causare molte random-read... terribili per i normali dischi), oppure quando fai partire un programma mentre copi file e via dicendo.Insomma, in un contesto dove utilizzi molto intensamente il computer, un SSD ti garantisce un incremento prestazionale decisamente evidente.
          • Sgabbio scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Guarda che io non nego i vantaggi, ma lo svantaggio della sua scarsa affidabilità per come sono realizati attualmente, oltre i prezzi assolutamenti sparati in alto.Del resto, io non userei mai una SSD per fare lavori troppo intensivi, per non farlo creapare prima.Poi ovviamente fare backup ciclicamente aiuta, non si sa mai....
          • Filippo P. scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Sgabbio
            Guarda che io non nego i vantaggi, ma lo
            svantaggio della sua scarsa affidabilità per come
            sono realizati attualmente, oltre i prezzi
            assolutamenti sparati in
            alto.

            Del resto, io non userei mai una SSD per fare
            lavori troppo intensivi, per non farlo creapare
            prima.

            Poi ovviamente fare backup ciclicamente aiuta,
            non si sa
            mai....I backup sono fondamentali, come sempre.Per l'affidabilità, invece, mi pare di aver detto chiaramente che gli HDD non sono poi così affidabili e che il modello su cui si basa l'SSD ha invece interessanti vantaggi da questo punto di vista. Per questo dicevo di "dimenticare" il discorso dell'affidabilità...
          • Sgabbio scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Però è un argomento da non sottovalutare, sopratutto per quel che costano le SSD... Quando si muovono a non speculare su sta tecnologia ?
          • Filippo P. scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Sgabbio
            Però è un argomento da non sottovalutare,
            sopratutto per quel che costano le SSD...
            Si, su questo sono daccordo. Considerato il costo, l'argomento certo non è da sottovalutare. Per il momento, pare siano più affidabili dei dischi tradizionali... e da possessore di un SSD posso solo sperare che non siano frottole.

            Quando si muovono a non speculare su sta tecnologia?Be', scopo di una azienda è fare denaro. Sugli SSD possono ancora prendersi margini adeguati per cui lo fanno.Con il tempo inizieranno a diffondersi e l'attrattiva del margine di guadagno è tale che entro qualche anno queste "speculazioni" (tra virgolette perchè non le considero tali, in effetti) non avranno più spazio.Ad ogni modo, credo che anche senza queste "speculazioni" il prezzo di un SSD non potrebbe scendere più del 50%... che certo non è poco, ma non colma il gap con i dischi tradizionali. Questa ovviamente è la situazione ad oggi. Con il tempo e l'aumento della diffusione, i prezzi penso che caleranno ancora di più.
          • logicaMente scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Filippo P.
            Premetto che a mio giudizio AMD con questi
            proXXXXXri ha decisamente fallito perchè, dai
            benchmark attuali, un Intel a quattro core in
            molti scenari si comporta meglio di questi nuovi
            AMD a otto
            core.


            - Scritto da: Sgabbio

            Mi domando perchè ti ostini a fare paragoni
            senza

            senso.

            Credo che fare paragoni non sia il suo
            obbiettivo. Secondo me vuole mettere in evidenza
            come, al giorno d'oggi, il maggior collo di
            bottiglia dei PC non è il proXXXXXre ma semmai il
            disco fisso... Dato che AMD produce proXXXXXri e non dischi fissi, la questione (e il paragone) pare senza senso anche a me... forse dovrebbe prendersela con i produttori di hard disk?
            Detto in soldoni, è inutile avere il motore di
            una Ferrari (super-proXXXXXre) se poi la
            carrozzeria (unità disco) è quella di una
            Cinquecento.Su un desktop, se queste sono le tue esigenze, investi in un disco migliore o metti 2,3,...,n dischi in RAID 0 e ti passa la paura.
          • Filippo P. scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: logicaMente
            Dato che AMD produce proXXXXXri e non dischi
            fissi, la questione (e il paragone) pare senza
            senso anche a me... forse dovrebbe prendersela
            con i produttori di hard disk?Forse non se la stava prendendo con nessuno. Si stava semplicemente mettendo nei panni di un utente. Ad ogni modo, è vero... AMD fa proXXXXXri per cui cos'altro dovrebbe fare se non presentare un nuovo proXXXXXre?
            Su un desktop, se queste sono le tue esigenze,
            investi in un disco migliore o metti 2,3,...,n
            dischi in RAID 0 e ti passa la
            paura.Random-read e random-writes non migliorano ai livelli di un SSD, a meno di ricorrere davvero a molti dischi. A parte questo, uno striping di due dischi ha per sua natura un MTBF dimezzato (figuriamoci se sono N dischi), ponenendo quindi altri tipi di problemi.
          • Noplay scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Stiamo parlando di proXXXXXri, assodato. Io sono partito in fondo da una semplice domanda e da una affermazione. Ma serve davvero tutta stà potenza, non preferiremmo proXXXXXri che consumano meno per l'uso che ne dobbiamo fare? Un messaggio nella bottiglia che magari arriva fino a AMD con tanta maggiore forza e probabilità per quanta gente si aggiunge o lancia in mare un messaggio simile. Una piccola goccia insomma.A parte le trollate molti mi hanno risposto, ma vuoi mettere, più potenza non è solo utile ma spesso indispensabile e non in un area ristretta come dici tu, ormai l'utente medio sa ben che farsene di un proXXXXXre del genere e anche più grosso. Al che tiro fuori la mia esperienza, tanta o poca e rispondo come detto che non mi sembra che i proXXXXXri lavorino così tanto, e se si vogliono migliorare le prestazioni piuttosto il collo è nell'HD e si può valutare un disco SD. Uno di questi proXXXXXri, il più marcio passa i 110 euro, un SSD da 64GB della Samsung ne costa 80. Pochi? Fondamentale è avere su il SO e comunque se il collo è il disco il proXXXXXre posso allargarlo finchè voglio ma da lì non mi muovo.A me sembra un discorso sensato. A molti commentatori evidentemente no, o perchè ne sanno molto più di me oppure perchè ne sanno molto meno.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Noplay
            A me sembra un discorso sensato. A molti
            commentatori evidentemente no, o perchè ne sanno
            molto più di me oppure perchè ne sanno molto
            meno.Nè l'uno, nè l'altro, a dirla tutta.Il discorso sarà anche sensato, è semplicemente off topic.Se stiamo discutendo dell'erogazione di potenza di una auto supersportiva, confrontata ad altre supersportive, è inutile infarcire il discorso con considerazioni del tipo "ma per l'uso quotidiano 400 cv non servono, sarebbe interessante parlare di consumi", perchè semplicemente non è cio' di cui stiamo discutendo, benchè la tua considerazione non sia scorretta.
          • Noplay scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Sì e no. Non sto parlando della ricetta della torta di mele. Titolo articolo "finalmente 8 core". Sarà certo molto più topic dire, sì ma poi non vanno così tanto ecc. Ma domandarsi "ma mi servono?" sulla provocazione di quel "finalmente" non è poi così OT.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Noplay
            Sì e no. Non sto parlando della ricetta della
            torta di mele. Titolo articolo "finalmente 8
            core". Sarà certo molto più topic dire, sì ma poi
            non vanno così tanto ecc. Ma domandarsi "ma mi
            servono?" sulla provocazione di quel "finalmente"
            non è poi così
            OT.Il "finalmente" si riferiva alla lunga gestazione del progetto, non al fatto che avevamo così tanto bisogno di + potenza che non ce la facevamo + ad aspettare.
          • Noplay scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Come OT comunque ha un certo sucXXXXX in ogni caso (e la cosa mi rende lieto fino a un certo punto, di solito i thread più massicci sono quelli più trolloni, quindi ho ben presente che la quantità interventi non è di per sè bastevole a fondare una qualità di discorso). Ma a sto' punto mi piego alla netiquette e la pianto lì di intervenire sull'argomento, a parte quest'ultimo post.
          • Noplay scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Anche, voglio certamente dire che il collo principale è il disco ormai, ma così dicendo dico anche che sbavare per più CPU è spesso un falso problema.Per il motivo detto e perchè molti utenti hanno già abbastanza potenza per quello che ci devono fare.Era quello che intendevo quando ho fatto l'esempio del SUV in citta, diciamo che è un 4000 e fa i 250 all'ora, però mi consuma un occhio e dato che le strade sono intasate me ne vado in giro ai 30 all'ora quando mi muovo e non sono in coda, per la gita fuori porta potrebbe pure servirmi ma ci vado una volta di tanto in tanto, se ci metto 10 minuti in più che cambia? Serve solo a dire in giro, io ce l'ho grosso e sono qualcuno (anche se di solito si dice che è comodo e sicuro, che sarà pure vero ma è solo un motivo secondario).
          • ces scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Noplay
            Anche, voglio certamente dire che il collo
            principale è il disco ormai, ma così dicendo dico
            anche che sbavare per più CPU è spesso un falso
            problema.

            Per il motivo detto e perchè molti utenti hanno
            già abbastanza potenza per quello che ci devono
            fare.

            Era quello che intendevo quando ho fatto
            l'esempio del SUV in citta, diciamo che è un 4000
            e fa i 250 all'ora, però mi consuma un occhio e
            dato che le strade sono intasate me ne vado in
            giro ai 30 all'ora quando mi muovo e non sono in
            coda, per la gita fuori porta potrebbe pure
            servirmi ma ci vado una volta di tanto in tanto,
            se ci metto 10 minuti in più che cambia? Serve
            solo a dire in giro, io ce l'ho grosso e sono
            qualcuno (anche se di solito si dice che è comodo
            e sicuro, che sarà pure vero ma è solo un motivo
            secondario).Credo che tu sia un pò off-topic, il problema mi sembra che sia il fatto che questi proXXXXXri consumano un botto senza offrire prestazioni eccezionali.Per il resto è risaputo che gli hd attuali costituiscono il vero collo di bottiglia, ma gli SSD attualmente non sono a prezzi concorrenziali (oltre ai problemi di durata e capacità), vanno bene al massimo come dischi di boot e per eseguire i programmi, ma anche in quel caso la spesa potrebbe risultare eccessiva per molti.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Noplay

            Gli SSD costano un botto ed hanno vita breve
            e

            spazi ridotti, per questo motivo gli Hard
            disk

            ancora adesso sono ancora vivi e

            vegeti.



            Va bene ma trascuri il mio discorso che io di
            solito i proXXXXXri li vedo sotto il 50%, che me
            ne faccio di un proXXXXXre più grosso quando in
            genere il mio collo sono gli I/O sul disco? OK
            che gli SSD costano un botto e OK che hanno dei
            problemi di affidabilità, ma se non me lo posso
            permettere che senso ha dire: avrei bisogno di
            cambiare le gomme della macchina che sono liscie
            ma visto che costano troppo mi cambio
            l'autoradio?

            Tu sui pc che vedi in giro usciti negli ultimi 3
            anni vedi normalmente colli di
            proXXXXXre?Ma dipende cosa ci fai tu con il computer.In generale è vero, la maggioranza della gente, va su facebook, scrive due XXXXXXXte in Word (cracckato), guarda filmati XXXXX in flash.Per queste attività vanno benissimo anche proXXXXXri dei primi anni 2000.Per esempio io ho un fantastico Athlon Xp 2600+ che è ancora pienamente in esercizio, è la macchina con cui cazzeggio in rete quando sono a casa o che uso come stazione multimediale (certo con gli mkv o anche lo streaming HD zoppica).E' come dire "la maggioranza della gente usa l'automobile per piccoli tratti, ergo male fa la Ferrari a produrre mostri da 400 cavalli".Se alle persone serve una utilitaria comprerà un'utilitaria, se poi è così stupida da comprarsi un SUV o una supersportiva, non sarà mica colpa di chi li produce, ma di chi non sa spendere bene i suoi soldi.
          • Sgabbio scrive:
            Re: e io che non gioco?
            senza offesa, ma hai detto una castroneria.Un proXXXXXre di 10 anni fa à incapace di supportare attualmente il flash, già 2 anni fà andavano a scatti i filmati in flash su un pentium 4, fai te :D
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Sgabbio
            senza offesa, ma hai detto una castroneria.

            Un proXXXXXre di 10 anni fa à incapace di
            supportare attualmente il flash, già 2 anni fà
            andavano a scatti i filmati in flash su un
            pentium 4, fai te
            :DUhhmm fammi capire perchè allora, io con il mio proXXXXXre Athlon XP 2600+ i filmati flash li vedo.Intendiamoci, qualche volta scattano, ma su youtube praticamente mai.Certo su megavideo, con filmati a risoluzioni + alte il problema c'è.Ps.Adesso ti tempesto di messaggi privati con il mio numero di cellulare perchè sono profondamente offeso, fino a che non mi chiami, così mi puoi offendere pure live (cit.)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 ottobre 2011 16.24-----------------------------------------------------------
          • Sgabbio scrive:
            Re: e io che non gioco?
            :DNo veramente con un portatile, ben curato ed ottimizzato con XP, del 2002, i video di youtube scattavano tranquillamente sul povero pentium 4 stufa a pellet.Sui vecchi proXXXXXri poi arriva al 100% Oo
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Sgabbio
            :D

            No veramente con un portatile, ben curato ed
            ottimizzato con XP, del 2002, i video di youtube
            scattavano tranquillamente sul povero pentium 4
            stufa a
            pellet.

            Sui vecchi proXXXXXri poi arriva al 100% OoLA CPU al 100% di sicuro, ma ti dirò riesco a vedere a tutto schermo anche la MTV ondemand.
          • Joshthemajor scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Da gamer, il pc di 1 anno e mezzo fa mi fa girare tranquillamente tutti i giochi a massima risoluzione, dettagli, ombre e texture, forse solo con l'antialiasing devo andarci più cauto.
          • Sgabbio scrive:
            Re: e io che non gioco?
            ma molto giochi sono sempre belli anche senza il tutto sparato al massimo, ho notato.
          • Joshthemajor scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Si ovvio, ma poi in generale vengono ottimizzati abbastanza bene
          • Sgabbio scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Ci credo, ormai sono pochi quelli che cambiano un intero pc per uno starnuto come si faceva 10 anni fà, devono compensare almeno questo visto che ormai la maggioranza dei giochi su pc sono infognati con DRM assurdi.
      • iupiter scrive:
        Re: e io che non gioco?
        gia' per fare i pirati a voi la potenza non serve...ma c e' chi ci lavora col pc.
        • Noplay scrive:
          Re: e io che non gioco?
          Anzitutto per computare n password di potenza ce ne vuole, quindi potrebbe fare pure comodo al pirata, ed è forse uno dei pochi, ma se non sei un progettista CAD credo che la tua lettera Office, il sito della banca e pure il gestionale di contabilità ti gireranno benone. E pure se fai il programmatore, si evita così di fare programmi costruiti da schifo e che danno problemi di performance perchè chi li fa magari li scrive su un megacomputer e siccome a lui gli gira girerà benissimo anche al cliente che ha un parco macchine di 5 anni fa vero??? Mo' ci sono client di posta che sono più grossi di un sistema operativo, mi sa che a certa gente la potenza ha dato alla testa e vanno giù a codice come fosse aria fresca, le ottimizzazioni queste sconosciute eh?Infine i pirati lavorano un sacco con il computer, è la loro ragione di vita, anzi fare il pirata è un lavoro. Tiger team, security assessment ecc. ecc. dicono niente?
        • Sgabbio scrive:
          Re: e io che non gioco?
          La solita diffamazione, ma finiscila.
        • krane scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: iupiter
          gia' per fare i pirati a voi la potenza non
          serve...ma c e' chi ci lavora col pc.Per fare il pirata mica serve tanta potenza:[img]http://www.solostocks.it/img/pirata-con-barchetta-in-resina-341046n0.jpg[/img]
        • attonito scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: iupiter
          gia' per fare i pirati a voi la potenza non
          serve...ma c e' chi ci lavora col
          pc.ed ecco li' una tacca in piu' dalla parte "idiota" per te.
      • drainedbrai n scrive:
        Re: e io che non gioco?
        al di là che è bene che una cpu non sia strozzata, io che col computer uso più applicazioni in simultanea ho percepito sensibilmente il migliorare delle prestazioni man mano che il sistema si potenziava. un esempio come tanti: io quando gioco, purtroppo sempre più raramente, faccio spesso alt+tab per tornare al desktop ... questa semplice operazione ho iniziato a portela fare con tempi umani con l'e8400, ed è nettamente migliorata con il mio passaggio al 2600k. ok, non è un gran problema aspettare un po' per il passaggio, però è cmq un vantaggio reale e concreto nell'ambito dell'esperienza d'uso.poi posso farlo anche sotto aperta mezza creative suite, xampp, 3 browser, skype, libreoffice, adobe reader e filezilla (il mio standard operativo)quindi ora posso passare da gioco a lavoro istantaneamente :-)questa è la mia esperienza e mi dice che per gestire il multitasking in maniera adeguata la potenza richiesta sia considerevole.
    • The Dude scrive:
      Re: e io che non gioco?
      - Scritto da: Noplay
      Che me ne faccio di tutta questa potenza? Le
      applicazioni che fanno uso dei proXXXXXri sono
      sono poi tantissime e sono limitate a settori
      particolari.

      Forse per la massa utenti era meglio giocare sui
      consumi, qui è solo marketing, c'ho il pc
      potentone e per far che? Far girare il browser
      con una connessione straintasata e allora penso
      (da utonto) che il pc è lento quando invece più
      banalmente il mio provider è andato, al solito,
      in overbooking in
      centrale?

      Più potenza comunque funziona, basta vedere
      quelli che si comperano il SUV per andare a
      prendere le sigaretta a 200 metri da dove
      abitano, in città
      ovviamente.Secondo studi pare che in futuro i virus avranno bisogno di sempre maggiore potenza. Qualcuno doveva pur fare qualcosa!
      • Maestro Troll scrive:
        Re: e io che non gioco?
        - Scritto da: The Dude
        - Scritto da: Noplay

        Che me ne faccio di tutta questa potenza? Le

        applicazioni che fanno uso dei proXXXXXri
        sono

        sono poi tantissime e sono limitate a settori

        particolari.



        Forse per la massa utenti era meglio giocare
        sui

        consumi, qui è solo marketing, c'ho il pc

        potentone e per far che? Far girare il
        browser

        con una connessione straintasata e allora
        penso

        (da utonto) che il pc è lento quando invece
        più

        banalmente il mio provider è andato, al
        solito,

        in overbooking in

        centrale?



        Più potenza comunque funziona, basta vedere

        quelli che si comperano il SUV per andare a

        prendere le sigaretta a 200 metri da dove

        abitano, in città

        ovviamente.

        Secondo studi pare che in futuro i virus avranno
        bisogno di sempre maggiore potenza. Qualcuno
        doveva pur fare
        qualcosa!Trollata scarsa... troppo ironica!Per trollare bene devi cominciare con una frase saccente e possibilmente arrogante... dopo puoi scegliere diverse vie...ad esempio:1) trollata alla ruppolo: spari una razzata e la difendi con le unghie e con i denti... vedrai che la tempesta di flame non esiterà ad arrivare :D2) trollata lenta: cominci con una frase abbastanza sensata ma opinabile, rispondi ad eventuali risposte in maniera sempre più arrogante per poi arrivare alla Razzata Finale! Occhio che pero' se passa Annunziata a troncarti il discorso rischi di non arrivare mai alla fine....
        • sbrotfl scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: Maestro Troll
          - Scritto da: The Dude

          - Scritto da: Noplay


          Che me ne faccio di tutta questa
          potenza?
          Le


          applicazioni che fanno uso dei
          proXXXXXri

          sono


          sono poi tantissime e sono limitate a
          settori


          particolari.





          Forse per la massa utenti era meglio
          giocare

          sui


          consumi, qui è solo marketing, c'ho il
          pc


          potentone e per far che? Far girare il

          browser


          con una connessione straintasata e
          allora

          penso


          (da utonto) che il pc è lento quando
          invece

          più


          banalmente il mio provider è andato, al

          solito,


          in overbooking in


          centrale?





          Più potenza comunque funziona, basta
          vedere


          quelli che si comperano il SUV per
          andare
          a


          prendere le sigaretta a 200 metri da
          dove


          abitano, in città


          ovviamente.



          Secondo studi pare che in futuro i virus
          avranno

          bisogno di sempre maggiore potenza. Qualcuno

          doveva pur fare

          qualcosa!

          Trollata scarsa... troppo ironica!
          Per trollare bene devi cominciare con una frase
          saccente e possibilmente arrogante... dopo puoi
          scegliere diverse
          vie...
          ad esempio:

          1) trollata alla ruppolo: spari una razzata e la
          difendi con le unghie e con i denti... vedrai che
          la tempesta di flame non esiterà ad arrivare
          :D

          2) trollata lenta: cominci con una frase
          abbastanza sensata ma opinabile, rispondi ad
          eventuali risposte in maniera sempre più
          arrogante per poi arrivare alla Razzata Finale!
          Occhio che pero' se passa Annunziata a troncarti
          il discorso rischi di non arrivare mai alla
          fine....LOL
        • The Dude scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: Maestro Troll
          - Scritto da: The Dude

          - Scritto da: Noplay


          Che me ne faccio di tutta questa
          potenza?
          Le


          applicazioni che fanno uso dei
          proXXXXXri

          sono


          sono poi tantissime e sono limitate a
          settori


          particolari.





          Forse per la massa utenti era meglio
          giocare

          sui


          consumi, qui è solo marketing, c'ho il
          pc


          potentone e per far che? Far girare il

          browser


          con una connessione straintasata e
          allora

          penso


          (da utonto) che il pc è lento quando
          invece

          più


          banalmente il mio provider è andato, al

          solito,


          in overbooking in


          centrale?





          Più potenza comunque funziona, basta
          vedere


          quelli che si comperano il SUV per
          andare
          a


          prendere le sigaretta a 200 metri da
          dove


          abitano, in città


          ovviamente.



          Secondo studi pare che in futuro i virus
          avranno

          bisogno di sempre maggiore potenza. Qualcuno

          doveva pur fare

          qualcosa!

          Trollata scarsa... troppo ironica!
          Per trollare bene devi cominciare con una frase
          saccente e possibilmente arrogante... dopo puoi
          scegliere diverse
          vie...
          ad esempio:

          1) trollata alla ruppolo: spari una razzata e la
          difendi con le unghie e con i denti... vedrai che
          la tempesta di flame non esiterà ad arrivare
          :D

          2) trollata lenta: cominci con una frase
          abbastanza sensata ma opinabile, rispondi ad
          eventuali risposte in maniera sempre più
          arrogante per poi arrivare alla Razzata Finale!
          Occhio che pero' se passa Annunziata a troncarti
          il discorso rischi di non arrivare mai alla
          fine....Hahaha, hai ragione, dovevo fare il convinto del tipo"A me con Visual Studio 2010 servirebbe quella potenza, in effetti":D
          • Noplay scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Per quel che conta il battutone sui virus a me non è dispiaciuto. In sè non mi pare nemmeno una trollata, ma sano umorismo.
          • The Dude scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Noplay
            Per quel che conta il battutone sui virus a me
            non è dispiaciuto. In sè non mi pare nemmeno una
            trollata, ma sano
            umorismo.Si, ma credo che anche Maestro Troll fosse ironico.Ad ogni modo concordo con te, tentano di cavalcare nuovamente gli anni 90 quando ogni 6 mesi dovevi ASSOLUTAMENTE buttare il PC da 4 milioni nel bidone. Ci provano.
        • Funz scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: Maestro Troll
          Trollata scarsa... troppo ironica!
          Per trollare bene devi cominciare con una frase
          saccente e possibilmente arrogante... dopo puoi
          scegliere diverse
          vie...
          ad esempio:

          1) trollata alla ruppolo: spari una razzata e la
          difendi con le unghie e con i denti... vedrai che
          la tempesta di flame non esiterà ad arrivare
          :D

          2) trollata lenta: cominci con una frase
          abbastanza sensata ma opinabile, rispondi ad
          eventuali risposte in maniera sempre più
          arrogante per poi arrivare alla Razzata Finale!
          Occhio che pero' se passa Annunziata a troncarti
          il discorso rischi di non arrivare mai alla
          fine....Mancava il troll teorico del trolleggio... voto troll: 8/10 :p
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: Maestro Troll

            Trollata scarsa... troppo ironica!

            Per trollare bene devi cominciare con una
            frase

            saccente e possibilmente arrogante... dopo
            puoi

            scegliere diverse

            vie...

            ad esempio:



            1) trollata alla ruppolo: spari una razzata
            e
            la

            difendi con le unghie e con i denti...
            vedrai
            che

            la tempesta di flame non esiterà ad arrivare

            :D



            2) trollata lenta: cominci con una frase

            abbastanza sensata ma opinabile, rispondi ad

            eventuali risposte in maniera sempre più

            arrogante per poi arrivare alla Razzata
            Finale!

            Occhio che pero' se passa Annunziata a
            troncarti

            il discorso rischi di non arrivare mai alla

            fine....

            Mancava il troll teorico del trolleggio... voto
            troll: 8/10
            :pQuesto è la nouvelle vague del metatrolling.(Anche questa).
    • 1977 scrive:
      Re: e io che non gioco?
      - Scritto da: Noplay
      Che me ne faccio di tutta questa potenza? Le
      applicazioni che fanno uso dei proXXXXXri sono
      sono poi tantissime e sono limitate a settori
      particolari.E allora tieni quello che hai. Qual è il problema.
      • sbrotfl scrive:
        Re: e io che non gioco?
        - Scritto da: 1977
        - Scritto da: Noplay

        Che me ne faccio di tutta questa potenza? Le

        applicazioni che fanno uso dei proXXXXXri
        sono

        sono poi tantissime e sono limitate a settori

        particolari.

        E allora tieni quello che hai. Qual è il problema.Che qualcuno ce l'avrà più grosso di lui!!! :@ :@
        • 1977 scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: sbrotfl
          - Scritto da: 1977

          - Scritto da: Noplay


          Che me ne faccio di tutta questa
          potenza?
          Le


          applicazioni che fanno uso dei
          proXXXXXri

          sono


          sono poi tantissime e sono limitate a
          settori


          particolari.



          E allora tieni quello che hai. Qual è il
          problema.

          Che qualcuno ce l'avrà più grosso di lui!!! :@ :@Ah, già.
        • Noplay scrive:
          Re: e io che non gioco?
          Indubbiamente e qualcuno più piccolo. Ma tranquillo, non rosico, me ne sono fatto una ragione.
      • Noplay scrive:
        Re: e io che non gioco?
        Ne vorrei uno che consumi pure meno in prospettiva. Quale è il problema?
        • 1977 scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: Noplay
          Ne vorrei uno che consumi pure meno in
          prospettiva. Quale è il
          problema?ma scusa gli intel atom e gli amd fusion li conosci?
          • sbrotfl scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: 1977
            - Scritto da: Noplay

            Ne vorrei uno che consumi pure meno in

            prospettiva. Quale è il

            problema?
            ma scusa gli intel atom e gli amd fusion li
            conosci?- Scritto da: pincopallo
            ma scusa gli intel atom e gli amd fusion li
            conosci?:o
    • pincopallo scrive:
      Re: e io che non gioco?
      ma scusa gli intel atom e gli amd fusion li conosci?
      • Noplay scrive:
        Re: e io che non gioco?
        Si', mi pare, ma si può sempre fare di meglio no?Il mio concetto è che in fondo il mercato è grande, quindi faccio solo presente che ci sono un bel pò di utenti a cui non serve più potenza ma dispositivi che mangino meno corrente e più affidabili.Se AMD fa proXXXXXri più potenti e qualcuno è contento io non è che ho qualche cosa da ridire, mi permetto di ribadire e raccomandare di fare proXXXXXri che consumino sempre meno.Se voi ragionate da 1 a 5 pc non può sembrare un granchè, ma lo avete mai vista la bolletta di una azienda che ne ha 1000 (e dove non si installano gli ultimissimi giochi supergrafici, a parte il fatto poi che pure in questi casi il lavoro lo fa 1000 volte meglio la GPU e non una CPU generica)? Non è un problemino secondario e calare di consumi è cosa buona e giusta. Mai sentito parlare di caro energetico, inquinamento globale, buco nell'ozono ecc. ecc.?
        • 1977 scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: Noplay
          Si', mi pare, ma si può sempre fare di meglio no?

          Il mio concetto è che in fondo il mercato è
          grande, quindi faccio solo presente che ci sono
          un bel pò di utenti a cui non serve più potenza
          ma dispositivi che mangino meno corrente e più
          affidabili.

          Se AMD fa proXXXXXri più potenti e qualcuno è
          contento io non è che ho qualche cosa da ridire,
          mi permetto di ribadire e raccomandare di fare
          proXXXXXri che consumino sempre
          meno.

          Se voi ragionate da 1 a 5 pc non può sembrare un
          granchè, ma lo avete mai vista la bolletta di una
          azienda che ne ha 1000 (e dove non si installano
          gli ultimissimi giochi supergrafici, a parte il
          fatto poi che pure in questi casi il lavoro lo fa
          1000 volte meglio la GPU e non una CPU generica)?
          Non è un problemino secondario e calare di
          consumi è cosa buona e giusta. Mai sentito
          parlare di caro energetico, inquinamento globale,
          buco nell'ozono ecc.
          ecc.?usate dei portatili
          • Noplay scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Costo del 30% in più in media di una stazione fissa, più difficile manutenzione hw (mai provato ad aprire un portatile per mettere a posto qualcosa, spesso tocca buttare via intera scheda madre perchè la grafica è in malora).
          • 1977 scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Noplay
            Costo del 30% in più in media di una stazione
            fissa, più difficile manutenzione hw (mai provato
            ad aprire un portatile per mettere a posto
            qualcosa, spesso tocca buttare via intera scheda
            madre perchè la grafica è in
            malora).non sei mai contento. prenditi un 486.e poi non è vero che costano il 30%
          • Noplay scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Il 486 non fa il lavoro richiesto, troppo poco potente e non sono nemmeno parchi in consumi. Un portatile poi a parità di caratteristiche costa circa il 30%, questo a me risulta. I costi di manutenzione hw sono inoltre superiori.Ma ti rompe così tanto che ho fatto semplicemente presente di darci dentro con lo sviluppo di proXXXXXri sempre più a basso consumo che hanno un mercato vasto? A te che ti cambia, ti piacciono i proXXXXXroni? AMD ha la mia benedizione purchè si dia da fare anche per proXXXXXri più efficienti energeticamente.Tutta sta' roba a che serve ai più (marketing a parte)? A far girare il prossimo W8 che come spazio minimo di install gli serviranno 500 GB per poter avere il blocco notes funzionante? A me puzza forte di sì.
          • 1977 scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Noplay
            Il 486 non fa il lavoro richiesto, troppo poco
            potente e non sono nemmeno parchi in consumi. Un
            portatile poi a parità di caratteristiche costa
            circa il 30%, questo a me risulta. I costi di
            manutenzione hw sono inoltre
            superiori.

            Ma ti rompe così tanto che ho fatto semplicemente
            presente di darci dentro con lo sviluppo di
            proXXXXXri sempre più a basso consumo che hanno
            un mercato vasto? A te che ti cambia, ti
            piacciono i proXXXXXroni? AMD ha la mia
            benedizione purchè si dia da fare anche per
            proXXXXXri più efficienti
            energeticamente.

            Tutta sta' roba a che serve ai più (marketing a
            parte)? A far girare il prossimo W8 che come
            spazio minimo di install gli serviranno 500 GB
            per poter avere il blocco notes funzionante? A me
            puzza forte di
            sì.dico solo che le nozze con i fichi secchi non si fanno. aumentare la potenza signfica spesso aumentare l'assorbimento, punto.
          • Noplay scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Non necessariamente, quando l'ENIAC fu acceso per la prima volta mandarono in black out un intero quartiere, i proXXXXXri erano a valvole e faceva addirittura 250.000 operazioni in virgola mobile in sole 24 ore ...Potenza e consumi si possono conciliare.E per il resto è una vita che dico che vorrei ci si concentrasse su linee attente ai consumi e non necessariamente potenti, i vari Atom servono a questo e tutte le CPU progettate per portatili perchè la batteria deve campare, forse sarebbe semplicemente il caso di montarle più largamente su pc desktop ..
        • attonito scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: Noplay
          Si', mi pare, ma si può sempre fare di meglio no?ok, aspetta un sistema basato su ARM masopratuttutipregotipregotipregosmettiladirompereiXXXXXXXX.
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: e io che non gioco?
      - Scritto da: Noplay
      Che me ne faccio di tutta questa potenza? Le
      applicazioni che fanno uso dei proXXXXXri sono
      sono poi tantissime e sono limitate a settori
      particolari.
      Chissà quanto pagano di bolletta quelle famiglie che hanno il figlio che gioca con i videogiochi durante il pomeriggio, cioè la fascia più cara.Ormai per giocare bisogna avere dei computer potentissimi e i videogiochi sfruttano al massimo CPU e GPU per tutto il tempo in cui si gioca. Dei piccoli forni sempre accesi.
      • Sgabbio scrive:
        Re: e io che non gioco?
        Devo dire che molti giochi hanno abbassato di molto le pretese rispetto agli ultimi anni come requisiti decenti per giocare, per ora non è ancora obbligatorio avere 2 schede video in parallelo al top di gamma.A parte quei irralistici della EA con Battelfild 3 per pc.
        • Sbabba scrive:
          Re: e io che non gioco?
          peccato che per bf3 in full hd dettagli massimi, filtri a palla e dx11 basti una 570 singola, 580 per sfiorare i 60fps.
          • Sgabbio scrive:
            Re: e io che non gioco?
            Era per dire, anche perchè il gioco in questione come requisiti minimi (sempre che non abbiano cambiato quialcosa) chiede ben 4 giga di ram... cioè non sono poi cosi pochini :D
    • Expedia scrive:
      Re: e io che non gioco?
      - Scritto da: Noplay
      Che me ne faccio di tutta questa potenza? Le
      applicazioni che fanno uso dei proXXXXXri sono
      sono poi tantissime e sono limitate a settori
      particolari.

      Forse per la massa utenti era meglio giocare sui
      consumi, qui è solo marketing, c'ho il pc
      potentone e per far che? Far girare il browser
      con una connessione straintasata e allora penso
      (da utonto) che il pc è lento quando invece più
      banalmente il mio provider è andato, al solito,
      in overbooking in
      centrale?

      Più potenza comunque funziona, basta vedere
      quelli che si comperano il SUV per andare a
      prendere le sigaretta a 200 metri da dove
      abitano, in città
      ovviamente.ma dovrai pure ricodificare, rippare tagliare qualche filmato, no?Vedrai che questa potenza ti tornerà utile!
      • Noplay scrive:
        Re: e io che non gioco?
        Vedi sopra, per me il collo è nel disco non nella CPU con un qualunque pc acquistato negli ultimi 3 anni.E la maggior parte della gente che conosco non fa montaggio di immagini. Al max qualcuno (e rari) si ricodifica il film su DVD per passarlo agli amici. Sembra che quasi tutti siano registi dilettanti, a me non risulta.Sicuramente non risulta in ambito aziendale.
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: Noplay
          Vedi sopra, per me il collo è nel disco non nella
          CPU con un qualunque pc acquistato negli ultimi 3
          anni.Un'altra cosa che l'utente home non sa è che i sistemi devono essere equilibrati. E' inutile avere mgaproXXXXXri e poi dischi lenti, o proXXXXXri grafici limitati.Avete mai visto quelle offerte desktop dove la scheda video vanta giga e giga di ram dedicata e poi hanno proXXXXXri grafici di generazione passata?A che servono? A che servono gli i7 con dischi 5400RPM?La gente è ignorante, si sa.Poi mo sono tutti esperti, perchè hanno comprato il portatile Sony Vaio facendosi 845mila rate.
    • pippo75 scrive:
      Re: e io che non gioco?
      - Scritto da: Noplay
      Che me ne faccio di tutta questa potenza?in genere tutte le nuove versioni di SW vogliono sempre CPU maggiormente corazzate, quindi.
      Forse per la massa utenti era meglio giocare sui
      consumi, qui è solo marketing,è il marketing che vende quindi.
      potentone e per far che? Far girare il browser
      con una connessione straintasata e allora penso
      (da utonto) che il pc è lento quando invece più
      banalmente il mio provider è andato, al solito,
      in overbooking in centrale?ma l'utente medio per non sbagliare....Poi ci sono i casi in cui serve, sopratutto video HD, ma un SW davvero fatto bene anche in questi casi risolverebbe molto.
      • Noplay scrive:
        Re: e io che non gioco?
        E i software scalzacani esistono perchè tanto la potenza c'è. Ma perchè non si fa un bell approccio Zen? Niente di più e niente di meno di quello che serve. Possibilmente togliere che aggiungere. Peraltro la cosa ha effetti collaterali più significativi, si consideri il seguente sistema logico:il codice ha bachi, più codice più bachi, la soluzione per non avere bachi sarebbe non avere nessun codice, ma visto che il software serve si deve scrivere meno codice possibile (cioè meno bachi). Zen. Appunto.Qualcuno ha detto sicurezza? Stabilità? Affidabilità? Centrato il punto, bravi.La tendenza invece è esattamente opposta, Adobe Reader è svariate volte più grande di una installazione ottimizzata di un server web o di uno di posta che può trattare migliaia di connessioni, e che farà Adobe ti mostra un pdf? Perchè succede? Tanto la potenza c'è, e se non c'è vai a comperarti un pc nuovo barbone!!! E' questo che ti dicono.Mi permetto di dissentire. Non avrò tutte le ragioni ma anche chi non è convinto deve ammettere che non è che sto dando di matto con argomenti inesistenti (troll a parte ovviamente che negherebbero persino che gli asini non volano insultandoti nella peggiore maniera).Fino a che quando ci dicono "ohi ragazzi più potenza" noi sbaviamo anzichè porci la domanda "per fare cosa? E i consumi?" Mi sa che siamo fregati e ci tocca passare nel giro di 3-4 anni da Vista a 7 da 7 a 8, pagare le relative licenze (o sentirsi furbi perchè si tira giù roba craccata e straimpestata, quindi il pc è lento e la soluzione, indovinate? Mi serve un pc più grosso ... Per forza la CPU fa girare i sampling di 2/3 dei malware in circolazione) e cambiare pc. Portafoglio svuotato e noi più contenti. Chi ci lavora con il pc si tiene ancora XP, in ambito corporate è diffusissimo, non si ha nessun vantaggio di produttività a passare a un pc più grosso con 7, manco di security.
        • Sgabbio scrive:
          Re: e io che non gioco?
          A parte che i proXXXXXri di adesso hanno rallentato molto la corsa al ghz come ho detto adesso.Io parlavo dei casi in cui la potenza di calcolo serve realmente.
        • smettila scrive:
          Re: e io che non gioco?
          - Scritto da: Noplay
          E i software scalzacani esistono perchè tanto la
          potenza c'è. Ma perchè non si fa un bell
          approccio Zen? Niente di più e niente di meno di
          quello che serve. Possibilmente togliere che
          aggiungere. Peraltro la cosa ha effetti
          collaterali più significativi, si consideri il
          seguente sistema
          logico:

          il codice ha bachi, più codice più bachi, la
          soluzione per non avere bachi sarebbe non avere
          nessun codice, ma visto che il software serve si
          deve scrivere meno codice possibile (cioè meno
          bachi). Zen.
          Appunto.

          Qualcuno ha detto sicurezza? Stabilità?
          Affidabilità? Centrato il punto,
          bravi.

          La tendenza invece è esattamente opposta, Adobe
          Reader è svariate volte più grande di una
          installazione ottimizzata di un server web o di
          uno di posta che può trattare migliaia di
          connessioni, e che farà Adobe ti mostra un pdf?
          Perchè succede? Tanto la potenza c'è, e se non
          c'è vai a comperarti un pc nuovo barbone!!! E'
          questo che ti
          dicono.

          Mi permetto di dissentire. Non avrò tutte le
          ragioni ma anche chi non è convinto deve
          ammettere che non è che sto dando di matto con
          argomenti inesistenti (troll a parte ovviamente
          che negherebbero persino che gli asini non volano
          insultandoti nella peggiore
          maniera).

          Fino a che quando ci dicono "ohi ragazzi più
          potenza" noi sbaviamo anzichè porci la domanda
          "per fare cosa? E i consumi?" Mi sa che siamo
          fregati e ci tocca passare nel giro di 3-4 anni
          da Vista a 7 da 7 a 8, pagare le relative licenze
          (o sentirsi furbi perchè si tira giù roba
          craccata e straimpestata, quindi il pc è lento e
          la soluzione, indovinate? Mi serve un pc più
          grosso ... Per forza la CPU fa girare i sampling
          di 2/3 dei malware in circolazione) e cambiare
          pc. Portafoglio svuotato e noi più contenti. Chi
          ci lavora con il pc si tiene ancora XP, in ambito
          corporate è diffusissimo, non si ha nessun
          vantaggio di produttività a passare a un pc più
          grosso con 7, manco di
          security.Windows 8 ha le stesse richieste hardware di Windows 7, anche inferiori se teniamo conto del quantitativo di RAM.Windows 7 è più blindato e sicuro di XP, la versione a 64 bit in particolare.
          • Merlino scrive:
            Re: e io che non gioco?
            C'hai la palla di cristallo? Tu sai già come sarà W8? E quanto a W7 64 te credo, è l'unica situazione in cui è ragionevole usare un W7 piuttosto che un XP, se hai bisogno di pilotare una barca di memoria, XP a 64 ha sempre fatto cag... e ha meno driver di un linux di 5 anni fa, quindi un HAL schifissima.Vai tranquillo che W8 come dimostra tutta la storia di MS sarà un mattone più grande e grosso di qualunque cosa usata in precedenza. Anche perchè ai produttori gli gira che non sei costretto a cambiare pc e quindi magari ti preinstallano un pò di Linux per farti dispetto. E' un patto di ferro che dura da secoli. Oltre il fatto che i programmatori sono sempre più cani e che per fare un Hello World gli serve almeno un mega di roba e non pochi byte di istruzioni. E' proprio la razza dei buoni programmatori che si è estinta. Avanzano solo dei raffazzoni che non finiscono di scrivere una riga che è già vecchia e quindi hanno delle roadmap sempre più strette e vanno via come siluri a scrivere codice, magari scrivendone tanto sembrano pure più produttivi.
          • smettila scrive:
            Re: e io che non gioco?
            - Scritto da: Merlino
            C'hai la palla di cristallo? Tu sai già come sarà
            W8? E quanto a W7 64 te credo, è l'unica
            situazione in cui è ragionevole usare un W7
            piuttosto che un XP, se hai bisogno di pilotare
            una barca di memoria, XP a 64 ha sempre fatto
            cag... e ha meno driver di un linux di 5 anni fa,
            quindi un HAL
            schifissima.

            Vai tranquillo che W8 come dimostra tutta la
            storia di MS sarà un mattone più grande e grosso
            di qualunque cosa usata in precedenza. Anche
            perchè ai produttori gli gira che non sei
            costretto a cambiare pc e quindi magari ti
            preinstallano un pò di Linux per farti dispetto.
            E' un patto di ferro che dura da secoli. Oltre il
            fatto che i programmatori sono sempre più cani e
            che per fare un Hello World gli serve almeno un
            mega di roba e non pochi byte di istruzioni. E'
            proprio la razza dei buoni programmatori che si è
            estinta. Avanzano solo dei raffazzoni che non
            finiscono di scrivere una riga che è già vecchia
            e quindi hanno delle roadmap sempre più strette e
            vanno via come siluri a scrivere codice, magari
            scrivendone tanto sembrano pure più
            produttivi.Sono spiacente della tua frustrazione, ma io parlo di Windows 8 come confermano le indiscrezioni. Consumerà meno RAM. E mi dispiace per te, linaro, ma sarà leggerissimo, vedrai l'anno prossimo... Microsoft è leggermente cambiata da Vista a questa parte e lo si vede dal lavoro svolto con Windows Phone e Windows 7.
    • Siete patetici scrive:
      Re: e io che non gioco?
      qualcuno sveglio c'e'. mi fa piacere.anni fa intel pubblicizava il pentium come proXXXXXre ideale (o necessario) per poter navigare in internet. (Parliamo dei primi pentium) A quei tempi le connessioni erano cosi lente che il throughput di dati di una connessione era gestibile con un 80286.
    • RATM scrive:
      Re: e io che non gioco?
      - Scritto da: Noplay
      Che me ne faccio di tutta questa potenza? Le
      applicazioni che fanno uso dei proXXXXXri sono
      sono poi tantissime e sono limitate a settori
      particolari.

      Forse per la massa utenti era meglio giocare sui
      consumi, qui è solo marketing, c'ho il pc
      potentone e per far che? Far girare il browser
      con una connessione straintasata e allora penso
      (da utonto) che il pc è lento quando invece più
      banalmente il mio provider è andato, al solito,
      in overbooking in
      centrale?

      Più potenza comunque funziona, basta vedere
      quelli che si comperano il SUV per andare a
      prendere le sigaretta a 200 metri da dove
      abitano, in città
      ovviamente.Mi riaggancio al thread originale con tutte le scarrelate varie,condivido in toto il ragionamento sui consumi.Per fare un esempio amd aveva tirato fuori alcuni phenom 2 interessanti il 905e e il 910e con tdp a 65w dopodichè una cosa simile è stata fatta con il 945 a 95w e il 955 a 95w(praticamente introvabile in europa!si trova solo negli states in versione oem e costa un XXXX di spedizioni),Ora senza tener conto che l'hardware viene pompato dai giochi,e questi ultimi sono per un 70% dei porting da console,quindi ideati per un determinato hw e i margini di miglioramento nella versione pc non sono altissimi,non vedo l'utilità di tirar fuori core su core e ghz su ghz se prima non vi è un ottimizzazione dei consumi,cioè consumi ridotti e prestazioni buone(riferito ad un utente medio che utilizza il pc qualche volta per giocare).Gli step di miniaturizzazione portano minori consumi,solo che anzichè puntare su versioni più efficenti energicamente parlando vengono bloccate da logiche di mercato sballate(vedi l'esempio dei 945 citati prima,è possibile trovare in giro ancora la vecchia versione a 125w mentre quella a 95w è andata fuori produzione)
Chiudi i commenti