iPhone è una webcam wireless

Nello splendore dei 2 Megapixel della sua foto-videocamera integrata, il melafonino si trasforma in webcam wireless. Ecco come

Roma – L’ iPhone di Apple da oggetto del desiderio rischia di diventare oggetto di culto e sfogo tecnologico. Dopo aver ospitato il suo primo trojan e svariate altre applicazioni, eccolo infatti accoglierne un’altra, più costruttiva e forse utile, che lo trasforma in una webcam wireless.

Come riporta Mac Daddy World (in cui lavorano gli sviluppatori di software Mac di Ecamm , alias i fratelli Glen and Ken Aspelagh) si chiama iPhoneCam e il suo obiettivo è quello di dare al melafonino la funzionalità di webcam sfruttandone la fotocamera integrata con risoluzione di 2 Megapixel, per dare modo agli utenti Mac di utilizzarla per soluzioni di videocomunicazione e videoconferenza (come iChat).

Nel video qui sopra è possibile avere un assaggio delle sue potenzialità, che sono di tutto rispetto: video live in streaming con la fluidità di 30 fps, che possono essere catturati dalla iPhoneCam e inviati a un Mac via WiFi Ma i Mac-users attendono sicuramente la possibilità di poter scaricare questa novità. Al momento non è disponibile per il download, ma non è detto che non lo sia presto, almeno in beta version. L’appuntamento di presentazione ufficiale, per i più golosi, sarà l’imminente Macworld .

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sasa scrive:
    hddvd vs bluray
    gran cosa la concorrenza
    • Categorico scrive:
      Re: hddvd vs bluray
      - Scritto da: Sasa
      gran cosa la concorrenzaOttima direi. Speriamo che il fronte Blu-Ray risponda con analoghi ribassi e che HD-DVD sopravviva un altro annetto almeno accelerando il calo dei prezzi di entrambi i formati.
  • Enjoy with Us scrive:
    HD DVD ancora vivo?
    Dovrebbero vendere dei masterizzatori x pc.Penso che gia' a 200 euro ne venderebbero parecchi, se riescono a fare propria la base installata di pc poi avrebbero la strada spianata
  • Buaaaaahhhh hh scrive:
    Unica mossa possibile:
    inondare il mercato PC di masterizzatori HD DVD, altrimenti li vedo veramente spacciati, con i soli player, a quei prezzi poi, non ce la faranno mai.
  • Giorgio Silvio scrive:
    Dovrebbero ....
    Per vincere la guerra dovrebbero mettere in commercio dei masterizzatori hddvd a 50$ .
    • precisino scrive:
      Re: Dovrebbero ....
      - Scritto da: Giorgio Silvio
      Per vincere la guerra dovrebbero mettere in
      commercio dei masterizzatori hddvd a 50$
      .O dei dischi recordable a 2-3 $.
  • Wargames scrive:
    Mettete quelli x PC!!
    Mettete quelli x PC!! Certo che i marketingari di Toshiba non capiscono un... ma perché non sparano fuori un masterizzatore HD a 80 euro? Vedi che lo prendono tutti!! cosí diventa lo standard per PC e magari alcune case tornano sui propri passi... quantomeno Toshiba farebbe soldi con i supporti di masterizzazione, no?
    • Bastard Inside scrive:
      Re: Mettete quelli x PC!!
      - Scritto da: Wargames
      Mettete quelli x PC!! Certo che i marketingari di
      Toshiba non capiscono un... ma perché non sparano
      fuori un masterizzatore HD a 80 euro? Vedi che lo
      prendono tutti!! cosí diventa lo standard per PC
      e magari alcune case tornano sui propri passi...
      quantomeno Toshiba farebbe soldi con i supporti
      di masterizzazione,
      no?No. Toshiba non produce supporti e fra i brevetti dello standard ne avrà pochi o nessuno sui supporti (tra l'altro non so se fra i membri del consorzio si paghino le royalties o venga semplicemente compensato il contributo di brevetti di ciascun membro con il cross-licensing fra di essi e senza quindi dover pagare nient'altro che la quota di iscrizione o di rinnovo dell'iscrizione, mi sembra la cosa più probabile).
  • Ciccetto scrive:
    Ma 'sti benedetti masterizzatori x Deskt
    op:Devono proprio fallire e fondersi con qualche altra società prima di spararne fuori a prezzi "ragionevoli".
  • perpoco scrive:
    ho temuto
    di dover acquistare una console per vedere qualcosa in hdcon 150 per un lettore hd si ragiona, e ci sara' qualche ripensamento
    • Pippo360 scrive:
      Re: ho temuto
      Mi pare un po' rischioso comprare un lettore hddvd ora, io aspettero' che sia finita la guerra dei formati, non voglio trovarmi tra un anno con un lettore da buttare via...
      • perpoco scrive:
        Re: ho temuto
        vero, ma devi considerare che sara' dura trovare dvd in hd a noleggio per qualche tempo (sempre che vengano presi in considerazione dai videonoleggio), o almeno cosi' sara' per realta' non di citta' (no blockbusters) mi piace il cinema, ho visto moltissimi dvd ma non me ho mai acquistato uno: tutti noleggiatiavendo un tv hd volevo acquistare un dvd con upscale e uno che rientra nella decenza va pagato circa 120/130il pc e' scomodissimo, ok e' collegato a tv e schermo ma anche tralasciando i consumi scoccia un po lasciare acceso tutto per vedere un semplice film, avere il rumore di fondo del pc e se guardiamo bene, anche con il telecomando non si avvicina alla comodita' di un lettore stand-alonese per 150 euro trovo un hd-dvd mi sa proprio che lo prendose poi tra un annetto o piu' si troveranno supporti in hd a noleggio saro' anche contento di prendere un ulteriore lettore br, sempre che il prezzo a quel punto sia diventato ragionevole
Chiudi i commenti