Israele: armi soniche sui manifestanti

L'esercito più tecnologico del mondo ha sperimentato l'impiego di armi soniche per disperdere le folle senza causare danni permanenti alle persone


Gerusalemme – Una jeep si dirige verso la folla di manifestanti inferociti, teatro dell’ennesima protesta antisionista organizzata da militanti per la causa palestinese. Si ferma a mezzo chilometro di distanza: esce un soldato con l’uniforme israeliana, armato di una scatoletta bianca apparentemente innocua. Pochi attimi ed un suono assordante squarcia l’aria: la folla riottosa, in preda al panico, si tappa le orecchie e si contorce dal dolore.

E’ l’ultima arma segreta in dotazione da tempo all’esercito israeliano, utilizzata pubblicamente soltanto adesso dopo molti anni di sperimentazioni. Un “cannone sonico” appositamente pensato per disperdere grandi gruppi di persone: battezzato Screamer , è un dispositivo non letale in grado di emettere fastidiosissime frequenze ad altissimo volume. Senza colpo ferire, questa arma può provocare convulsioni , nausea e terribili cefalee anche a centinaia di metri di distanza. Fonti non ufficiali parlano dell’esistenza di una versione ancora più potente di questo insolito cannone, capace di far vibrare violentemente gli organi del bersaglio fino a provocare emorragie .

La recente rivolta di Bil’in, occasione per il debutto della nuova arma, è stata così dispersa in poche ore: lo Screamer ha emesso lunghe e continue ondate invisibili che hanno fatto scappare 400 persone tra manifestanti palestinesi, turisti e israeliani. Dopo l’episodio, le forze di difesa israeliane hanno immediatamente dichiarato che “si tratta di armi non letali”. Nonostante le controverse dichiarazioni rilasciate da un ufficiale israeliano al Jerusalem Post , che ammette di essere scettico sulle armi soniche: sarebbero utilizzabili “solo quando non provocano danni per i nostri soldati”.

“Armi come queste”, continua l’ufficiale, “vanno utilizzate soltanto in casi di necessità”. Infatti nel corso dei tafferugli di Bil’in un ragazzo palestinese avrebbe accecato un soldato israeliano attaccandolo con una pietra. Secondo l’autorevole quotidiano di Gerusalemme, l’uso dello Screamer è un avvenimento senza precedenti che rappresenta un significativo cambio di paradigma nelle tattiche di guerriglia urbana. Nonostante molti stati in tutto il mondo posseggano armi simili, nessun esercito ne aveva mai azzardato l’uso su un numero così elevato di soggetti. L’ esperimento di Bil’in, dicono le autorità, ha avuto “esito positivo”: non ci sono stati feriti gravi.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • motumboe scrive:
    Fa tutto lo scarafaggio
    Come si intuisce dall'articolo, il sistema di interazione con lo scarafaggio è veramente minimale (il micro utilizzato ha risorse molto limitate). Quindi alla fine non è che ci sia granchè in questo progetto, a parte l'idea.Per rendere l'idea di quanto l'AI sia ancora indietro, rispetto anche ad uno scarafaggio, è bene rilevare che uno scarafaggio dispone di una rete di circa 800mila neuroni. Le reti neurali sono delle semplificazioni assurde rispetto ad un cervello anche così piccolo, nelle quali non esistono anelli, la memoria è solo nella struttura e non anche nei nodi, indifferenziati, dei quali è realizzato un modello lineare. Unico tentativo: le reti di Hopkins.E anche se si raggiungesse la capacità comptazionale di uno scarafaggio, la 'utilità' del progetto sarebbe legata alla particolare struttura dello scarafaggio, determinata da milioni di anni di selezione naturale (e quindi in definitiva non si tratta di 'intelligenza' ma di comportamenti "precablati", cioè istintivi (vedi luce-
    scappo)).In definitiva, ce n'è ancora da mangiare, di polenta....
    • Anonimo scrive:
      Re: Fa tutto lo scarafaggio
      - Scritto da: motumboe
      Come si intuisce dall'articolo, il sistema di
      interazione con lo scarafaggio è veramente
      minimale (il micro utilizzato ha risorse molto
      limitate). Quindi alla fine non è che ci sia
      granchè in questo progetto, a parte l'idea.
      Per rendere l'idea di quanto l'AI sia ancora
      indietro, rispetto anche ad uno scarafaggio, è
      bene rilevare che uno scarafaggio dispone di una
      rete di circa 800mila neuroni. Le reti neurali
      sono delle semplificazioni assurde rispetto ad un
      cervello anche così piccolo, nelle quali non
      esistono anelli, la memoria è solo nella
      struttura e non anche nei nodi, indifferenziati,
      dei quali è realizzato un modello lineare. Unico
      tentativo: le reti di Hopkins.
      E anche se si raggiungesse la capacità
      comptazionale di uno scarafaggio, la 'utilità'
      del progetto sarebbe legata alla particolare
      struttura dello scarafaggio, determinata da
      milioni di anni di selezione naturale (e quindi
      in definitiva non si tratta di 'intelligenza' ma
      di comportamenti "precablati", cioè istintivi
      (vedi luce-
      scappo)).
      In definitiva, ce n'è ancora da mangiare, di
      polenta....Si ma comunque e' stimolante, nessuno lo aveva mai fatto prima con questi animali e con questi scopi.Puo' dare delle idee e spingere in nuove direzioni. Ce n'è ancora da mangiare di polenta, a montagne, ma intanto si mangia.
  • martinmystere scrive:
    Nella testa di Calderoli...
    ai ponti di comando non c'e' una raffinatissima specie madagascaregna ma un incredibile "ruzzola-merde" da spiaggia della versilia (sapete quei cosi neri simil scarafaggio che si trovano sulle spiagge..in toscana amabilmente cosi' definiti ).......senno' nn si spiegherebbero le azioni e i "pensieri" di quest'uomo cosi' dotto e acculturato......Noi italiani siamo troppo avanti....lo abbiamo messo pure in parlamento a rappresentar"ci"...==================================Modificato dall'autore il 08/06/2005 12.30.46
  • Anonimo scrive:
    Non mi pare siano trascurati i diritti
    Se si leggesse bene l'articolo originale lo scienziato risponde così relativamente alla vita dello scarafaggio:1) It is important to note that the cockroach is not bolted or surgically affixed on top the trackball.2)Madagascan Hissing Cockroaches make a loud "alert hiss" when they are angry [......]and because they do not illustrate a fearful hiss when controlling the robot, it is my opinion that they are in no pain3)The insects I use lead normal, healthy lives: if you don't believe me, send me your address and I'll slip some eggs under your front door.Spero che tutti sappiate l'inglese...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi pare siano trascurati i dirit
      In effetti anche a me se mi incollano del velcro sulla pancia non e' che mi scaldo troppo. Ma chissenefrega no?
  • Anonimo scrive:
    incredibile
    Finalmente un dispositivo cibernetico con creatura senziente, nella fattispecie "bacarozzo"... privo di bug!Analoghi esperimenti svolti quotidianamente ricorrendo a diversi esemplari della specie Homo Sapiens posti alla guida di veicoli dotati di ruote gommate e motore termico, con l'ausilio di un dispositivo di segnalamento a tre stati (rosso-ambra-verde) si sono invece mostrati fallimentari. In base allo schema progettuale, ci si aspetta che l'animale, agendo su un apposito pedale, arresti il veicolo al comparire della luce di colore rosso, mentre prosegua la marcia in presenza di luce di colore verde. La luce centrale di colore ambra costituisce un segnale di preavviso del successivo stato di arresto (luce di colore rosso) commisurato al tempo di reazione medio dell'organismo. E' fonte di acceso dibattito in ambito accademico la necessità d'impiego di quest'ultimo stato, in quanto provoca nelle cavie comportamenti fortemente aleatori: si nota una certa propensione ad assimilare il segnale luminoso ad uno o l'altro dei rimanenti due stati, inducendo quindi reazioni disomogenee. Da un'accurata analisi del modello si denota comunque una discreta percentuale del campione che non sembra reagire in modo coerente alle aspettive in presenza di uno qualunque degli stimoli. Ciò è da imputare con ogni probabilità alla complessità del sistema in esame. (geek)Un'altra conferma della validità dell'approccio KISS (Keep It Simple Stupid!). :-o
    • Arkymede scrive:
      Re: incredibile
      - Scritto da: Anonimo
      Finalmente un dispositivo cibernetico con
      creatura senziente, nella fattispecie
      "bacarozzo"... privo di bug!

      Analoghi esperimenti svolti quotidianamente
      ricorrendo a diversi esemplari della specie Homo
      Sapiens posti alla guida di veicoli dotati di
      ruote gommate e motore termico, con l'ausilio di
      un dispositivo di segnalamento a tre stati
      (rosso-ambra-verde) si sono invece mostrati
      fallimentari. In base allo schema progettualeE se provassimo ad aggiungere il dispositivo per "punzecchiare" la parte posteriore del suddetto animale "Homo Sapiens" come avviene per il bacarozzo?Proverei con lo stesso Herzt... :p
      • Anonimo scrive:
        Re: incredibile
        - Scritto da: Arkymede
        E se provassimo ad aggiungere il dispositivo per
        "punzecchiare" la parte posteriore del suddetto
        animale "Homo Sapiens" come avviene per il
        bacarozzo?
        Proverei con lo stesso Herzt...
        :pMa dove sta scritto che lo scarafaggio viene punzecchiato? Io l'ho letto solo nell'articolo di Punto Informatico, sul sito del progetto non ho trovato menzione di questo fatto...
        • avvelenato scrive:
          Re: incredibile
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Arkymede

          E se provassimo ad aggiungere il dispositivo per

          "punzecchiare" la parte posteriore del suddetto

          animale "Homo Sapiens" come avviene per il

          bacarozzo?

          Proverei con lo stesso Herzt...

          :p

          Ma dove sta scritto che lo scarafaggio viene
          punzecchiato? Io l'ho letto solo nell'articolo di
          Punto Informatico, sul sito del progetto non ho
          trovato menzione di questo fatto...la punzecchiatura non fa parte dell'esperimento, ma serve ad Herzt per soddisfare le sue velleità di dominazione sadomasochistica.il prossimo passo sarà farsi camminare una scolopendra sulle gonadi...ah ovviamente ad ogni morso proverà una goduria immensa 8)
    • DKDIB scrive:
      Re: incredibile
      Anonimo wrote:
      Finalmente un dispositivo cibernetico con creatura
      senziente, nella fattispecie "bacarozzo"... privo di
      bug!Veramente funzia proprio perche' buggato....Ok, ora potete pure linciarmi! :D
  • Anonimo scrive:
    schifoso...
    anche solo pensare di osservare e fare esperimenti su uno scaraffaggio di otto centimetri... brr...
    • avvelenato scrive:
      Re: schifoso...
      - Scritto da: Anonimo
      anche solo pensare di osservare e fare
      esperimenti su uno scaraffaggio di otto
      centimetri... brr...pensa che c'è chi se li coccola come animali domestici... :|
      • JoJo79 scrive:
        Re: schifoso...
        - Scritto da: avvelenato

        - Scritto da: Anonimo

        anche solo pensare di osservare e fare

        esperimenti su uno scaraffaggio di otto

        centimetri... brr...


        pensa che c'è chi se li coccola come animali
        domestici... :|Pensa che c'è chi se li mangia... :|
        • avvelenato scrive:
          Re: schifoso...
          - Scritto da: JoJo79

          - Scritto da: avvelenato



          - Scritto da: Anonimo


          anche solo pensare di osservare e fare


          esperimenti su uno scaraffaggio di otto


          centimetri... brr...





          pensa che c'è chi se li coccola come animali

          domestici... :|

          Pensa che c'è chi se li mangia... :|hai un sito con delle ricette sfiziose?
  • Anonimo scrive:
    mostruoso
    sara' anche solo uno scarafaggio ma usato cosi' fa pena
    • Anonimo scrive:
      Re: mostruoso
      - Scritto da: Anonimo
      sara' anche solo uno scarafaggio ma usato cosi'
      fa penaAbituatici
    • Anonimo scrive:
      Re: mostruoso
      - Scritto da: Anonimo
      sara' anche solo uno scarafaggio ma usato cosi'
      fa penaSempre meglio di cosa ha fatto l'uomo al cavallo per secoli.
      • Anonimo scrive:
        Re: mostruoso
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        sara' anche solo uno scarafaggio ma usato cosi'

        fa pena

        Sempre meglio di cosa ha fatto l'uomo al cavallo
        per secoli.Per non parlare di quello che il pastore fa da millenni alla pecora...
        • Anonimo scrive:
          Re: mostruoso
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          sara' anche solo uno scarafaggio ma usato
          cosi'


          fa pena



          Sempre meglio di cosa ha fatto l'uomo al cavallo

          per secoli.

          Per non parlare di quello che il pastore fa da
          millenni alla pecora...ma dicono che alla pecora piaccia
  • Anonimo scrive:
    sconfitto
    è già pronto un virus.. si chiama baygon:D
    • Anonimo scrive:
      Re: sconfitto
      lol, pensa che se fai un indicente dalle lamiere potrebb estrarti un prode scarafaggio cybernetico :D
Chiudi i commenti