Israele, nuova spia orbitale

E' stato lanciato con successo in India il nuovo satellite, considerato uno dei più sofisticati strumenti di spionaggio orbitante

Roma – Arriva da Nuova Delhi la notizia del lancio, avvenuto con successo, del nuovo satellite-spia di Israele. Spedito in orbita dalla base indiana di Sriharikota, il satellite avrà il compito strategico di tenere sotto controllo quanto accade in Iran.

Le sue tecnologie di ripresa, imaging e registrazione, è stato detto in queste ore non hanno eguali: sarebbe in grado di osservare i minimi dettagli in territorio iraniano anche in caso di condizioni atmosferiche avverse e in qualsiasi momento del giorno e della notte.

Tecsar , questo il nome dell’oggetto, ha iniziato a trasmettere i propri segnali alla stazione di controllo 80 minuti dopo il lancio. A breve inizierà a fornire informazioni ritenute essenziali per tenere d’occhio il programma nucleare iraniano.

Per Israele la messa in orbita di Tecsar significa secondo le autorità un più elevato livello di sicurezza. Per l’India, invece, è una importante conferma delle solide basi su cui poggia il proprio programma spaziale.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • xxMatty7xx scrive:
    bello
    bello
  • Nome e cognome scrive:
    come si entra?
    come si accede ai vari mondi? bisogna per forza essere iscritti?
  • marco scrive:
    3D ?
    su ActiveWorlds e SecondLife ed altri, tanto per non fare nomi, vi è la vista in prima persona. Una 'vera' interazione con il mondo che ci circonda. Questo sembra assomigliare di più ad Habbo, dove una persona si muove ma è in terza persona. Meglio di niente! ma forse non ho ben capito.
Chiudi i commenti