Italia, indagini antipedofile online e non

Ancora in corso l'operazione


Roma – Sarebbero circa 100 gli indagati in quella che appare come una delle più importanti indagini contro lo sfruttamento dei minori condotte in Italia.

L’operazione, coordinata dalla Polizia Postale che ha da mesi iniziato ad indagare su un network di persone coinvolte in attività illecite in materia di pedopornografia, ha finora comportato numerosi sequestri. Tra questi anche moltissimo materiale informatico, in particolare computer e Cd-ROM.

L’operazione proseguirà ancora nelle 20 regioni italiane nelle quali fino a questo momento sono state effettuati sequestri e perquisizioni.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti