Italia, semaforo verde per RFID UHF

di C. Patierno - Il Ministro delle TLC promette di recepire in tempi rapidi una direttiva sulla liberalizzazione delle frequenze UHF, banda necessaria per molte applicazioni RFID. Ecco tutto quello che c'è da sapere

“Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici”, la nuova federazione nata dalla fusione di Federcomin e FITA, e la Fondazione Ugo Bordoni hanno illustrato, alla presenza del Sottosegretario alle Comunicazioni Luigi Vimercati, il Libro Bianco RFID . Si tratta di un’indagine a tutto campo sugli aspetti tecnici, applicativi e normativi delle tecnologie Radio Frequency IDentification.

Dalla lettura del rapporto emerge come il mercato RFID in italia sia ancora in fase embrionale (15 milioni di euro il suo valore) e come questa situazione sia derivata, oltre che da una scarsa conoscenza della tecnologia in esame da parte di tutti gli attori, anche dalla normativa italiana : questa, infatti, pone vincoli troppo restrittivi sull’uso delle frequenze UHF a scopo civile, incluse quelle necessarie per i tag RFID . Un problema che Vimercati si è ripromesso di risolvere quanto prima.

“La Commissione europea ha stabilito che i paesi della UE liberino entro sei mesi frequenze UHF per apparecchiature RFID, così da rimuovere i limiti che di fatto hanno finora bloccato lo sviluppo di tali dispositivi”, si legge in una nota del Sottosegretario alle Comunicazioni. “Il Ministero delle Comunicazioni si adopererà, contando anche sulla disponibilità del Ministero della Difesa, per promuovere la diffusione delle applicazioni RFID, le quali consentiranno di elevare sempre più la qualità dei prodotti e dei servizi che le utilizzeranno, garantendo di riflesso una maggiore tutela dei cittadini. E senza perdere di vista la sicurezza e la tutela della privacy”.

A dimostrazione del fermento che c’è sul mercato attorno alla tecnologia RFID, nell’ultimo periodo sono state annunciate due importanti operazioni strategiche : l’acquisizione da parte di Motorola di Symbol , uno dei maggiori player internazionali del mercato RFID, e l’accordo di collaborazione tra Caen RFID ed Intel per lo sviluppo di nuovi reader RFID UHF.

Alla presentazione ha partecipato anche il Direttore Generale per la Pianificazione e la Gestione dello Spettro Radioelettrico del Ministero delle Comunicazioni, l’ing. Francesco Troisi, che ha delineato le novità che l’UE e il Governo italiano si accingono ad introdurre in ambito RFID. Tra queste novità c’è l’approvazione a Direttiva comunitaria della Raccomandazione ERC/REC 7003 per la normalizzazione delle frequenze radio a livello europeo, e quindi anche la radioemissione UHF per l’RFID. L’Italia ha ora sei mesi di tempo per recepirla e adeguare il proprio spettro di radiofrequenza ammettendo la soglia dei 2 watt di radioemissione UHF per l’RFID. (v. immagine )

Per l’adeguamento alla nuova Direttiva il Governo ha però facoltà di chiedere una moratoria , cosa che farà ma solo per le applicazioni outdoor: in questo modo intende garantire al Ministero della Difesa il tempo necessario (due anni) per aggiornare i suoi canali di radiocomunicazione point-to-point outdoor che usano le stesse frequenze. Già dal prossimo anno saranno invece permesse tutte le applicazioni indoor.

Il Ministero delle Comunicazioni deve inoltre decidere se liberalizzare completamente la frequenza UDF (come ha fatto, ad esempio, per il Wi-Fi indoor) oppure sottoporre ogni richiesta ad una autorizzazione generale. La differenza è puramente formale: per l’autorizzazione generale è necessario inoltrare una richiesta al ministero delle Comunicazioni indicando il luogo dove si intende radioemettere; se non si ottiene risposta entro quattro settimane l’autorizzazione viene tacitamente concessa. Questa soluzione permetterebbe al Ministero di esercitare un maggior controllo sulle radioemissioni, soprattutto nella fase sperimentale.

Oggi, e per i prossimi 6 mesi, è possibile inoltrare al Ministero delle Comunicazioni una richiesta di sperimentazione con indicazione del luogo e dell’applicazione che si intende fare della tecnologia. Il costo della richiesta di sperimentazione (sempre concessa per l’indoor) è di poche centinaia di euro.
Poiché già si sono registrati tentativi di truffa , con cospicue richieste di denaro (anche fino a 20mila euro) da parte di operatori che promettevano agevolazioni nell’ottenimento di una fantomatica “licenza di radioemissione UHF”, il Ministero ha specificato che non può sussistere una licenza di radioemissione in quanto la suddetta prevederebbe l’esclusività d’uso della frequenza: in altre parole, se un apparato disturbasse quella frequenza dovrebbe cessare l’attività (ad esempio, le frequenze GSM/UMTS per la fonia mobile), cosa che non è fattibile per l’essenza stessa dei sistemi RFID (10 canali disponibili).

La conferenza di presentazione si è poi chiusa con una tavola rotonda a cui hanno partecipato gli attori della filiera italiana dell’RFID, che hanno commentato positivamente gli sviluppi che queste aperture porteranno nel mercato italiano.

Da sottolineare come purtroppo, durante la conferenza, non si siano toccati due temi di importanza strategica: privacy e salute . Come sottolineato in alcuni precedenti articoli sull’RFID pubblicati su Punto Informatico, un forte limite allo sviluppo della tecnologia è dato dal trattamento dei dati necessari per l’uso dei tag RFID in luoghi pubblici. È inoltre importante effettuare ricerche in merito alla campanella d’allarme sulla salute lanciata da una recente ricerca sugli effetti delle radiofrequenze emesse da certi tipi di tag RFID.

Tra le novità tecniche affaciatesi di recente sul mondo RFID vi è il primo radar RFID . Prodotto dalla sudafricana Trolleyscan , si tratta di un dispositivo che utilizza tre o più antenne direzionali per identificare la posizione spaziale dei tag RFID. Il limite di questa tecnologia in Europa è di circa 4 metri per i tag passivi e di 20 metri per quelli semipassivi. La precisione di collocazione spaziale è nell’ordine dei 50 centimetri su singola lettura ma addirittura di 1 millimetro per quel che riguarda gli spostamenti lineari.

Il sistema base (2D radar) è composto da tre antenne sistemate su di un’asta a distanze diverse che, emettendo su canali differenti, riescono ed evitare di interferire tra loro e ricevere i segnali con una sfasatura sufficente al calcolo per la triangolazione della posizione. Possono verificarsi “collisioni” (ossia dal calcolo matematico il tag potrebbe essere in due posizioni distinte e speculari) ma un software ad hoc è in grado di identificare la posizione del tag in modo univoco. Tale sistema, purtroppo, funziona per il momento solo con tag prodotti dalla stessa azienda che ha sviluppato il radar, ma in futuro Trolleyscan prevede di adeguare il proprio radar allo standard EPC.

Corrado Patierno
RFID Director
5G Plus gruppo Asystel

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • carmine pedace scrive:
    windows 7
    attiva
  • ducon lorand scrive:
    csilla300
    volio ativare
  • WindowsExtr eme scrive:
    windowsextreme@gmail.com
    WINDOWS VISTA ATTIVAZIONE AUTOMATICA: Dimenticare tutti i complicazione di dover modificare le date e la configurazione del tuo PC. Con solo 3 MB, il programma si attiva automaticamente Windows Vista. Non devi fare nulla. SCARIACA QUIhttp://rapidshare.com/files/113920598/Vista_Ativacao.part1.rarhttp://rapidshare.com/files/113921026/Vista_Ativacao.part2.rarhttp://rapidshare.com/files/113921445/Vista_Ativacao.part3.rarTENUTO CONTO DI VISTA SUL IMMAGINE QUIhttp://rapidshare.com/files/87332465/Windows_Vista_Ativacao_Automatica.bmp
  • Anonimo scrive:
    ativazione win vista
    [code][/code][img][/img][code][/code]
  • Anonimo scrive:
    Re: Installatevi Kubuntu
    - Scritto da:
    in realta' la gente usa i programmi e le
    periferiche non il
    SO.

    Per questo che windows ha spopolato e os/2 e'
    stato
    abbandonado.......OS/2 è stato ucciso da Microsoft, come riportato qui (118)http://www.usdoj.gov/atr/cases/f3800/msjudgex.htmSe IBM non avesse abbandonato OS/2, i prezzi per le licenze di Win95 sarebbero magicamente lievitateLo stesso è successo per BeOS, lo stesso succede per Linux
  • Cobra Reale scrive:
    Re: Installatevi Kubuntu

    Ci sono tante cose facili da capire e che non
    vengono capite, una sarebbe che le persone usano
    il so che preferiscono e non quello che vorresti
    tu...Infatti col mio post non volevo imporre le mie scelte agli altri, non hai capito un tubo.Sicuramente, io non capisco da dove derivi questa tua conclusione. Dal messaggio di TAD (che dovresti rileggere)? Dalla risposta trollesca che ha avuto (che dovresti rileggere)? Dalla mia risposta al troll (rileggila meglio)? Ecco, semplicemente ho risposto ad un troll che parlava di Lin come un'ideologia (o meglio, una religione) senza alcun valore/vantaggio sul piano pratico.Anzi, dirò di più: è evidente che era il troll che voleva imporre le sue scelte agli altri, al punto da prendere in giro chi usava entrambi i sistemi.Io ho solo difeso le mie scelte.E sono sicuro che tutto questo era evidente a chiunque avesse letto con attenzione i tre messaggi precedenti al tuo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 dicembre 2006 21.32-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Re: Installatevi Kubuntu
    - Scritto da:


    Ci sono tante cose facili da capire e che non

    vengono capite, una sarebbe che le persone usano

    il so che preferiscono e non quello che vorresti

    tu, ma evidentemente tanto facile da capire non

    in realta' la gente usa i programmi e le
    periferiche non il
    SO.

    Per questo che windows ha spopolato e os/2 e'
    stato
    abbandonado.......
    OS/2 aveva un ottimo supporto harware ed era nettamente superiore a win peccato che win 3.11 all'epoca fosse gratis.....
    Perche' il VHS ha vinto la sua sfida, perche'
    c'erano molti film per quel formato, sopratutto
    si
    trovavano.....Diciamo la verità: l'unica industria che durante i periodi di crisi in crisi non va aveva adottato il formato... :D :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu


      OS/2 aveva un ottimo supporto harwarevero, ma come numero aveva meno driver rispetto all'accoppiata windos+dos e in molti casi era da richiedere a parte o da scaricare dalle BBS.
      ed era nettamente superiore a win Vero..... Purtroppo lo era anche come richieste di risorse.....
      peccato che win 3.11 all'epoca fosse
      gratis.....era gratis solo perche' come oggi si puo' copiare, ma anche os/2 si poteva copiare...
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        - Scritto da:



        OS/2 aveva un ottimo supporto harware

        vero, ma come numero aveva meno driver rispetto
        all'accoppiata windos+dos e in molti casi era da
        richiedere a parte o da scaricare dalle
        BBS.Mai avuto problemi a trovarli, all'epoca li mettevano anche nei dischetti delle periferiche.


        ed era nettamente superiore a win

        Vero..... Purtroppo lo era anche come richieste
        di
        risorse.....Solo la primissima versione che fu buttata sul mercato con troppa fretta, era decisamente instabile ed affamata.


        peccato che win 3.11 all'epoca fosse

        gratis.....

        era gratis solo perche' come oggi si puo'
        copiare, ma anche os/2 si poteva
        copiare...Vero ma win partiva da una base di installato nettamente superiore e spesso giravano i dischetti con tutto incluso,( win/DOS/word/programmi/giochi), quando Ms parla di pirateria fa veramente ridere.
  • Anonimo scrive:
    Re: Installatevi Kubuntu

    Ci sono tante cose facili da capire e che non
    vengono capite, una sarebbe che le persone usano
    il so che preferiscono e non quello che vorresti
    tu, ma evidentemente tanto facile da capire nonin realta' la gente usa i programmi e le periferiche non il SO.Per questo che windows ha spopolato e os/2 e' stato abbandonado.......Perche' il VHS ha vinto la sua sfida, perche' c'erano molti film per quel formato, sopratutto si trovavano.....
  • Anonimo scrive:
    perche' la gente vuole windows
    perche' i programmi commerciali esistono, si installano in poco tempo, piutosto lo copiano....Suse 10, Installare cinelerraYast, non lo conosce, non e' presente nell'elenco.Passiamo la palla a Google.proviamohttp://heroinewarrior.com/cinelerra.php3daccordo che e' per suse 10.1 io uso la 10.0, ma magari funziona ugualmente, spero non voglia qualcosa di inserito solo in suse 10.1.Scarico l'PRM ( 18mb )e lo apro con yast.conflitti irrisoltimjpegtools
    = 1.6.3liba52.so.0libfaac.so.0libfaad.so.0libiec5183.so.0libmjpegutils-1-8.so.0libmp4v2.so.0libtheora.so.0libx264.so.54annullo l'oprazione, riparto da google.apro il sito ufficiale e scarico i sorgenti ( 30mb ), nel frattempo continuo le ricerche su google.scarico e provo a scompattare il file....erroretar:/....... è una cartella avrebbe dovuto essere un fileriproco a scompattarlo...troppo lento, dopo minuti e' ancora allo 0% della scompattazione.......passo a kino......purtroppo nel repository ho una vecchia versione 0.7, nel loro sito c'e' la 0.9.3scarico la 0.9.3faccio partire la compilazione....Package libraw1394 was not found in the pkg-config search path.Perhaps you should add the directory containing `libraw1394.pc'to the PKG_CONFIG_PATH environment variableNo package 'libraw1394' found...avc1394.h not found, install libavc1394-devel......configure: error: libiec61883 is the new, preferred Linux 1394 streaming interface; others are deprecated. If you only support dv1394, then you must explicitly specify it using --with-dv1394.e che vuol dire?
    • Anonimo scrive:
      Re: perche' la gente vuole windows
      - Scritto da:
      e che vuol dire?http://www.inglese.it/
      • Anonimo scrive:
        Re: perche' la gente vuole windows
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        e che vuol dire?

        http://www.inglese.it/tu invece vai qui:http://www.facciofintadinoncapire.it
    • Anonimo scrive:
      Re: perche' la gente vuole windows

      In altre parole sai già che non funziona (come
      binario) essendo compilato per una versione
      diversa con librerie
      diverse!
      Hai mai provato a far girare su win 98 un
      exploder 7 (adesempio)
      ?....
      Suse 10 e' vecchio di 6 mesi e gia' trovare programmi......Win98 e' vecchio di 9 anni, vuoi mettere e comunqe programmi per quel SO ce ne sono ancora molti.....

      Oppure fare un upgrate GRATIS a SUSE 10.1Ogni 6 mesi cambiare OS.......
      tools haai bisogno o devi sostituire in win
      questo te lo puoi
      sognare!In windows questo dipende dal programma non dal SO, come ben ricordi tu, linstallazione non la fa il SO.......




      passo a kino......

      che è prorio la stessa cosa di cinelerra vero?e chi lo ha detto, pero' sono i due piu' famosi....

      configure: error: libiec61883 is the new,

      preferred Linux 1394

      streaming

      interface; others are
      deprecated.

      If you only support

      dv1394,

      then you must explicitly specify

      it using

      --with-dv1394.





      e che vuol dire?

      te lo scrive pure!
      Ma leggere prorio non ti hanno insegnato?visto che sei l'inteligente di turno e io non lo capisco, me lo spieghi? grazie.
      • Anonimo scrive:
        Re: perche' la gente vuole windows
        - Scritto da:

        Oppure fare un upgrate GRATIS a SUSE 10.1

        Ogni 6 mesi cambiare OS.......Update, questo sconosciuto

        te lo scrive pure!

        Ma leggere prorio non ti hanno insegnato?

        visto che sei l'inteligente di turno e io non lo
        capisco, me lo spieghi?Configurazione: Errore: libiec61883 è la nuova preferita interfaccia di streaming 1394 di Linux; altre sono deprecate.Se supporti solo dv1394, allora devi esplicitamente specificarlo usando --with-dv1394
        • Anonimo scrive:
          Re: perche' la gente vuole windows
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          Oppure fare un upgrate GRATIS a SUSE 10.1



          Ogni 6 mesi cambiare OS.......

          Update, questo sconosciutose e' come l'update di mandriva, meglio perderlo..... ( leggi i NG e scoprirai nuove incompatibilita' ).
          Configurazione: Errore: libiec61883 è la nuova
          preferita interfaccia di streaming 1394 di Linux;
          altre sono
          deprecate.
          Se supporti solo dv1394, allora devi
          esplicitamente specificarlo usando
          --with-dv1394teoricamente lo stavo compilando, cosa c'entra questo in fase di compilazione?
          • Anonimo scrive:
            Re: perche' la gente vuole windows
            - Scritto da:


            Ogni 6 mesi cambiare OS.......



            Update, questo sconosciuto

            se e' come l'update di mandriva, meglio
            perderlo..... ( leggi i NG e scoprirai nuove
            incompatibilita'
            ).suse != mandrivia

            Configurazione: Errore: libiec61883 è la nuova

            preferita interfaccia di streaming 1394 di
            Linux;

            altre sono

            deprecate.

            Se supporti solo dv1394, allora devi

            esplicitamente specificarlo usando

            --with-dv1394


            teoricamente lo stavo compilando, cosa c'entra
            questo in fase di
            compilazione?evidentemente c'entra: se non trova la libreria nuova ti informa che devi compilare con il supporto di quella obsoleta (--with-dv1394)
    • Anonimo scrive:
      Cinelerra che?
      - Scritto da:

      - Scritto da:

      perche' i programmi commerciali esistono, si

      installano in poco tempo, piutosto lo

      copiano....



      Suse 10, Installare cinelerra

      E secondo te cinelerra è una roba da niubbo come
      te?

      Cinelerra è uno strumento altamente professionalema per favore, lo usano al massimo 4 sfigati...quello del broadcasting è un mondo serio, dove le workstation costano un occhio e devono lavorare altro software *free*La torta se la spartiscono solo AVID e Apple con FinalCut.Le macchine Linux in questo campo non fanno mai post-produzione sono rilegate solo al 3d e al compositing e mai con software *free* (a parte Linux stesso) ma sempre con soluzioni commerciali o sviluppate internamente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cinelerra che?
        FinalCut ?!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Cinelerra che?

          Certo che sei fortunato a lavorare a Cupertino,
          il tempo com'è da quelle parti ? :D :D :D
          :Dti scrivi e ti voti da solo? certo che non hai proprio un carso da fare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Cinelerra che?
            - Scritto da:


            Certo che sei fortunato a lavorare a Cupertino,

            il tempo com'è da quelle parti ? :D :D :D

            :D


            ti scrivi e ti voti da solo? certo che non hai
            proprio un carso da
            fare...Tu fai così ? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Spiacente manco registrato.... ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Cinelerra che?
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            Certo che sei fortunato a lavorare a
            Cupertino,


            il tempo com'è da quelle parti ? :D :D :D


            :D





            ti scrivi e ti voti da solo? certo che non hai

            proprio un carso da

            fare...


            Tu fai così ? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)no
            Spiacente manco registrato.... ;)già non puoi votare te stesso, quindi posti da anonimo e voti da registrato...(troll1)(cylon)(troll3)
          • Anonimo scrive:
            Re: Cinelerra che?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:






            Certo che sei fortunato a lavorare a

            Cupertino,



            il tempo com'è da quelle parti ? :D :D :D



            :D








            ti scrivi e ti voti da solo? certo che non hai


            proprio un carso da


            fare...





            Tu fai così ? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            no


            Spiacente manco registrato.... ;)

            già non puoi votare te stesso, quindi posti da
            anonimo e voti da
            registrato...

            (troll1)(cylon)(troll3)Chi mal fa mal pensa....(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: Installatevi Kubuntu
    - Scritto da:



    GIMP su Linux gira decisamente meglio





    con windows posso decidere tra



    Questo non mi interessa,

    la volpe e l'uva.......Se tu avessi letto (E quotato) l'intera frase, non saresti uscito con questa stupidata


    E cosa mancherebbe ai vari





    - opera



    Non ha il motore di rendering di
    Konqueror/Safari

    e quindi...E quindi era nella mia richiesta originale, l'hai almeno letta ?

    Dalla tua risposta, deduco che non sai di cosa

    sto parlando

    e dalla tua capisco che stai evitando il discorso
    principale:

    meglio windows che ha i programmi piutosto che
    kubuntu che programmi ne ha pochi e
    scarsi....La tua richiesta era:"Per uso desktop mi faresti qualche esempio di programma migliore per uso desktop che c'e' per Linux rispetto a quelli per windows." questo era la tua richiesta. Se poi non accetti la realtà delle cose tanto vale chiudere qui il discorso
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu


      La tua richiesta era:
      "Per uso desktop mi faresti qualche esempio di
      programma migliore per uso desktop che c'e' per
      Linux rispetto a quelli per
      windows."
      questo era la tua richiesta. Se poi non
      accetti la realtà delle cose tanto vale chiudere
      qui il
      discorsoesempi postati da te:konqueror, che sia meglio di opera/firefox/k-meleon e' tutto da dimostraregimp che esiste anche sotto windows.gaim che esiste anche sotto windows.quando si parla di programmi alternativi dici che non sei interessato a sentire.....se l'alternativa e' cosi'..... MS per i prossimi 20 anni continuera' a vendere windows..... che ti piaccia o no.
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        - Scritto da:
        esempi postati da te:

        konqueror, che sia meglio di
        opera/firefox/k-meleon e' tutto da
        dimostrareIL MOTORE DI RENDERING ! Te lo chiedo un'altra volta: Sai di cosa parliamo ? Lo sai che il motore di rendering di opera è diverso da konqueror che è diverso da IE che è diverso da firefox ?
        gimp che esiste anche sotto windows.Ma che gira meglio su Linux
        gaim che esiste anche sotto windows.Ma che gira meglio su Linux
        quando si parla di programmi alternativi dici che
        non sei interessato a
        sentire.....Semplicemente il discorso era un'altro
  • Anonimo scrive:
    Re: Installatevi Kubuntu
    - Scritto da:

    - Scritto da:


    GIMP su Linux gira decisamente meglio



    con windows posso decidere tra

    Questo non mi interessa, la volpe e l'uva.......

    E cosa mancherebbe ai vari



    - opera

    Non ha il motore di rendering di Konqueror/Safarie quindi...


    Supporto XWindows quando c'è da gestire


    servers UNIX



    manca anche l'icona del menu K

    Dalla tua risposta, deduco che non sai di cosa
    sto parlandoe dalla tua capisco che stai evitando il discorso principale:meglio windows che ha i programmi piutosto che kubuntu che programmi ne ha pochi e scarsi....

    Non gira bene come GAIM per Linux Vero, vero, verissimo.
    Era questo il punto: Programmi che su Linux
    girano megliofanno anche le pirolette.
    Senza tralasciare il fatto che siamo alla 2.0
    di GAIMallora...........
  • Anonimo scrive:
    Re: Installatevi Kubuntu
    - Scritto da:

    GIMP su Linux gira decisamente meglio

    con windows posso decidere traQuesto non mi interessa, si stava parlando di quali programmi girano meglio

    Non ho trovato un browser basato sul motore di

    rendering di Konqueror/Safari decente per

    Windows

    E cosa mancherebbe ai vari

    - operaNon ha il motore di rendering di Konqueror/Safari
    - firefoxNon ha il motore di rendering di Konqueror/Safari
    - netscapeNon ha il motore di rendering di Konqueror/Safari
    - k-meleonNon ha il motore di rendering di Konqueror/Safari
    alrimenti apri google e cerca le parole:

    konqueror windowsRipeto per chi era distratto: "Non ho trovato un browser basato sul motore di rendering di Konqueror/Safari decente per Windows"

    Supporto XWindows quando c'è da gestire

    servers UNIX

    manca anche l'icona del menu KDalla tua risposta, deduco che non sai di cosa sto parlando

    Un programma come GAIM che mi integri diversi

    protocolli in un'unica "GUI"

    non l'ho mai usato, ma secondo te a cosa serve

    Gaim 1.5.0 (Windows)

    che trovi al linkNon gira bene come GAIM per Linux Era questo il punto: Programmi che su Linux girano meglioSenza tralasciare il fatto che siamo alla 2.0 di GAIM
    Credo che sia la versione per Debian





    Mi interesserebbe relativo a:



    Nessuna idea, non li conosco

    prima si dice che queste distro hanno i programmi
    migliori,
    poi........Mai detta una cosa simile
  • Anonimo scrive:
    Re: Installatevi Kubuntu

    GIMP su Linux gira decisamente megliocon windows posso decidere tragimpphotoshop elementsulead photoimpacti programmi gratis della serif.photofiltrealtre decine di scelte free/open/gratis/commerciali.
    Non ho trovato un browser basato sul motore di
    rendering di Konqueror/Safari decente per
    WindowsE cosa mancherebbe ai vari- opera- firefox- netscape- k-meleonalrimenti apri google e cerca le parole:konqueror windows
    Supporto XWindows quando c'è da gestire
    servers UNIXmanca anche l'icona del menu K
    Un programma come GAIM che mi integri diversi
    protocolli in un'unica "GUI"non l'ho mai usato, ma secondo te a cosa serveGaim 1.5.0 (Windows)che trovi al linkhttp://prdownloads.sourceforge.net/gaim/gaim-1.5.0.exe?downloadCredo che sia la versione per Debian


    Mi interesserebbe relativo a:

    Nessuna idea, non li conoscoprima si dice che queste distro hanno i programmi migliori, poi........
  • Anonimo scrive:
    Fosse l'unica ...
    Fosse l'unica cosa nel sw windows che "fa crack"...Purtroppo i crack sono ben altriE a noi tocca pure il danno aggiuntivo di zombie botnet e traffico che paghiamo tutti!Bisognerebbe maggiorare il costo di chi si connette alle rete con un computer con installata roba di M$ alla rete... magari in questo modo si riequilibra un pochino la bilancia...
  • Anonimo scrive:
    AH AH AH AHA HA HA AH A HA !!!!!!!!

    i cracker hanno già scoperto un modo
    per aggirare la procedura di attivazione
    delle versioni corporateAH AH AH AHA AH AH AH AHA AH AHA AH AH AH AHA AH AH AH AH AH AH AHA AH AHA AH AH AHA AH AHA AH AHA AH AH AH AH AHA AH AH AH AH AHA AH AHA AHA AHA AH AH AH AHA AH AHA AH AH AH AHA AH AHA AH AHA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!....alla faccia della super-sicurezza, del trusted computing e cavolate del genere..La realta' e' una e una sola: tutto cio' che viene realizzato da essere umani puo' essere modificato e smantellato da altri esseri umani.niente di piu' semplice.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo!
    - Scritto da:

    beh avendo testato le beta e le rc posso
    consigliarti di lasciar
    perdere....

    Vista non introduce nessuna seria e importante
    novità.....
    Bahahahahha ci sono 3 pagine intere di wikipedia piene di "nessuna seria e importante novità". Che strano i business stanno già adottando vista a razzo, chissà come mai...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo!
      - Scritto da:
      Bahahahahha ci sono 3 pagine intere di wikipedia
      piene di "nessuna seria e importante novità". Infatti, gran parte è fuffa. Non conosci ancora il marketting di Micrososft ?
      Che
      strano i business stanno già adottando vista a
      razzo, chissà come
      mai...See, a razzo, come no ... Portaci qualche cifra piuttosto !
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo!
      - Scritto da:

      - Scritto da:



      beh avendo testato le beta e le rc posso

      consigliarti di lasciar

      perdere....



      Vista non introduce nessuna seria e importante

      novità.....



      Bahahahahha ci sono 3 pagine intere di wikipedia
      piene di "nessuna seria e importante novità". Che
      strano i business stanno già adottando vista a
      razzo, chissà come
      mai...Per l'n-sima volta le tre pagine leggile !!!! :D :D :D :D Di nuovo non c'è niente.
  • Anonimo scrive:
    ma in che mondo vivete?
    sarà che non sono un informatico... ma quando leggo certi commenti mi sembra che i lettori di punto informatico vivano fuori dal mondo:- I privati che comprano i PC sotto casa con la licenza pirata oppure assemblato da un amico sono una razza in via di estinzione. La gente ormai compra il portatile al mediaworld e neanche sa quanto costa o come funziona la licenza, semplicemente tra qualche mese troveranno Vista invece di XP. Meno che mai pensano a Linux sul quale non gira nessuno dei sw che a loro interessa.- Le grandi aziende pagano prezzi totalmente diversi da quelli ufficiali.- Le piccole aziende passeranno a Vista con MOLTA calma
    • webwizard scrive:
      Re: ma in che mondo vivete?
      Non sei informatico e si vede. Le piccole aziende comprano quello che gli viene venduto, salvo poi chiamare lo smanettone di turno e fargli rimontare il "vecchio" XP (o, come è già provato a succedere, comprano il PC ed, a parte un XP OEM). Le grandi aziende (quelle che hanno un reparto ICT, per capirci) hanno delle immagini standard consolidate, come affidabilità e sicurezza, e sono quasi tutte XP. In soldoni, su 100 Vista venduti ne gireranno 30, gli altri vengono tutti piallati e ci viene reinstallato XP. Quello che dici dei privati è vero, almeno finché non si rompono le palle dei lucchetti che mette Vista... e piallano pure loro. Questa, per quanto ne so io da tecnici ICT, è la situazione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo!
    ce gia 8)
  • Anonimo scrive:
    Passate a mac
    Raga ancora con sto windows ma passate a mac io sono 2 mesi che ho imac 24 pollici e una goduria guardare film sentire canzoni senza virus e senza spam trojan e altre zozzerie fate come me forever mac(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Passate a mac
      - Scritto da:
      Raga ancora con sto windows ma passate a mac io
      sono 2 mesi che ho imac 24 pollici e una
      goduria guardare film sentire canzoni senza
      virus e senza spam trojan e altre zozzerie fate
      come me forever
      mac(apple)In che senso guardare i film senza canzoni? E a parte che i virus ci sono pure per mac, e lo spam arriva comunque su qualunque OS.Piuttosto che comprare un Mac torno alla macchina da scrivere. Mi tengo il mio bell'XP grazie.
      • Anonimo scrive:
        Re: Passate a mac
        Lo spam sì...i virus LOL...prendi 200000 MacBook, chiedi quanti hanno un antivirus installato (circa lo 0,01%) e quanti hanno mai avuto virus (0,00001%). Fai lo stesso con 200000 PC Windows e avrai dati un po' diversi...Non li scrivono nemmeno gli antivirus per Mac, quelli che ci sono hanno caratteristiche veramente di livello amatoriale, poiché nessuno li acquista, nè li pirata perché evidentemente non servono.Cmq anche Mac OSX richiede copia originale ecc...ecc...passate a Linux se proprio volete liberarvi dell'attivazione.
        • Anonimo scrive:
          Re: Passate a mac
          io ho sia win sia mac ... un desktop pc e un ibook per la precisione, ormai il pc ha le ragnatele, c'è una differenza abissale tra gli OS, mi stupisce soltanto come tutti quanti esaltino vista, dato che è la solita scopiazzata del mac os x...
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate a mac
            - Scritto da:
            io ho sia win sia mac ...E questo la dice già lunga!In realtà hai sbagliato tutto non sei tu che hai windows e mac sono loro che hanno te!Quando deciderai che il TUO (pagato coi tuoi soldini) computer deve fare quello che tu dici tu (e non viceversa) ti toccherà cambiare sistema...Nel frattempo continua così che ci hai convinto tutti! :p :p :p
    • Anonimo scrive:
      Re: Passate a mac
      Ah il Mac l'unico sistema operativo dal quale mi sento trattato da idiota, a parte Windows s'intende.E' talmente demenziale da avere un che di geniale? O è talmente geniale da farsi demenziale per scendere al livello dell'utonto?Non lo so, so solo che non sento proprio il bisogno di possederne uno, preferisco Linux per la programmazione, ed ormai praticamente per tutto, perché non faccio attività per le quali non trovo ciò che mi serve anche su Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: Passate a mac
      - Scritto da:
      Raga ancora con sto windows ma passate a mac no.Sei OT.
      • Anonimo scrive:
        Re: Passate a mac
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Raga ancora con sto windows ma passate a mac

        no.
        Sei OT.Chi sei tu per deciderlo ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Passate a mac


          no.

          Sei OT.

          Chi sei tu per deciderlo ?chiedi a google e ti sara' chiarito.....Sperando che almeno tu sappia cosa sia google.Purtroppo aumentando il bacino dell'utenza, la netiquette va a farsi......
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate a mac
            - Scritto da:



            no.


            Sei OT.



            Chi sei tu per deciderlo ?

            chiedi a google e ti sara' chiarito.....

            Sperando che almeno tu sappia cosa sia google.

            Purtroppo aumentando il bacino dell'utenza, la
            netiquette va a
            farsi......Saresti cosi' gentile da farmi vedere dove google dice che il messaggio da te citato e' OT ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate a mac


            netiquette va a

            farsi......

            Saresti cosi' gentile da farmi vedere dove google
            dice che il messaggio da te citato e' OT
            ?Si sta parlando del crack di Vista, dici che serve anche con il Mac?Allora sei in tema....
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate a mac
            - Scritto da:



            netiquette va a


            farsi......



            Saresti cosi' gentile da farmi vedere dove
            google

            dice che il messaggio da te citato e' OT

            ?

            Si sta parlando del crack di Vista, dici che
            serve anche con il
            Mac?

            Allora sei in tema....Non hai risposto alla mia domandaIl moderatore non la pensa come teQuesto messaggio quindi non è OT
  • Anonimo scrive:
    Ma intanto anche Linux ha il suo WGA
    Predicano bene e razzolano male...http://www.ossblog.it/post/1504/9-nuove-installazioni-di-fedora-al-minuto/last
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma intanto anche Linux ha il suo WGA
      Non è il WGA! Non serve per verificare l'autenticità. E' solo uno strumento statistico, come il contatore delle visite ad un sito, serve solo a contare quante installazioni uniche di Fedora si sono collegate ad Internet per fare un censimento.Sennò i winari continueranno a dire che Linux sta sempre al 2%.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma intanto anche Linux ha il suo WGA
        - Scritto da:
        Non è il WGA! Non serve per verificare
        l'autenticità. E' solo uno strumento statistico,
        come il contatore delle visite ad un sito, serve
        solo a contare quante installazioni uniche di
        Fedora si sono collegate ad Internet per fare un
        censimento.Si certo come no! E ogni volta che qualcuno dice che il WGA non è uno spyware gli saltate addosso. Ma a voi linari tutto deve essere scusato, ovviamente! Fosse successo su Windows avreste detto che serve a ben altro! E chi non lo ammette è in malafede!
        Sennò i winari continueranno a dire che Linux sta
        sempre al
        2%.Infatti ora con Fedora grazie a quelle 9 installazioni starà al 2.1%
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma intanto anche Linux ha il suo WGA
          - Scritto da:
          Si certo come no! E ogni volta che qualcuno dice
          che il WGA non è uno spyware gli saltate addosso.
          Ma a voi linari tutto deve essere scusato,
          ovviamente!

          Fosse successo su Windows avreste detto che serve
          a ben altro! E chi non lo ammette è in
          malafede!Ma del sistema di Fedora ci sono i sorgenti, puoi guardare cosa fa realmente.Del WGA hai i sorgenti? Puoi guardare cosa fa e cosa comunica realmente a M$?

          Sennò i winari continueranno a dire che Linux
          sta

          sempre al

          2%.

          Infatti ora con Fedora grazie a quelle 9
          installazioni starà al
          2.1%Sono 9 installazioni al minuto.Linux non essendo venduto o preinstallato sui PC non può essere contato. Linux è ben al di sopra di Mac come diffusione, si pensa da vari incroci di medie di statistiche di visite a siti che Linux sia all'8%.Per esempio tra i visitatori di punto-informatico.it XP è al 50%, Linux al 40%, Win2000 e altri sistemi strani al 2-3% e il restante 7-8% Mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma intanto anche Linux ha il suo WGA
            - Scritto da:
            e altri sistemi strani al 2-3% AHAHAHAHAHAHAHAAHHA tu sì che sei uno competente allora! Bella classificazione!Mi fiderò ciecamente dei tuoi dati!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma intanto anche Linux ha il suo WGA
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            e altri sistemi strani al 2-3%

            AHAHAHAHAHAHAHAAHHA tu sì che sei uno competente
            allora! Bella
            classificazione!
            Mi fiderò ciecamente dei tuoi dati!Bhe io ho un Amiga 1200 con scheda di rete pcmci e qualche volta ci son passato su PI.(amiga)(amiga)(amiga)(amiga)(amiga)
        • tdimax scrive:
          Re: Ma intanto anche Linux ha il suo WGA
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Non è il WGA! Non serve per verificare

          l'autenticità. E' solo uno strumento statistico,

          come il contatore delle visite ad un sito, serve

          solo a contare quante installazioni uniche di

          Fedora si sono collegate ad Internet per fare un

          censimento.

          Si certo come no! E ogni volta che qualcuno dice
          che il WGA non è uno spyware gli saltate addosso.
          Ma a voi linari tutto deve essere scusato,
          ovviamente!

          Fosse successo su Windows avreste detto che serve
          a ben altro! E chi non lo ammette è in
          malafede!


          Sennò i winari continueranno a dire che Linux
          sta

          sempre al

          2%.

          Infatti ora con Fedora grazie a quelle 9
          installazioni starà al
          2.1%Ti ricordo che la fedora è open source e puoi vederti il sorgente. Microsoft invece non è mai stata molto ONESTA e trasparente con gli utenti... (vedi la famosa NSA_KEY di WIN2K)Quindi evitiamo di dire ste cazzate...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma intanto anche Linux ha il suo WGA
      si , come no ... guarda , è proprio uguale al WGA .ora con Vista disabilitano pure Aero ai piratoni...e' uguale .p.s: lo sapevi che linux è opera di alieni comunisti e che i veir patrioti terrestri usano vista ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma intanto anche Linux ha il suo WGA
        - Scritto da:
        p.s: lo sapevi che linux è opera di alieni
        comunisti e che i veir patrioti terrestri usano
        vista ?Eggià lo sanno tutti che questo Linux è una grande cospirazione demo-anglo-pluto-catto-mao-giudaica contro il mondo libero, soprattutto i windopervertiti(rotfl) :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma intanto anche Linux ha il suo WGA
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          p.s: lo sapevi che linux è opera di alieni

          comunisti e che i veir patrioti terrestri usano

          vista ?

          Eggià lo sanno tutti che questo Linux è una
          grande cospirazione
          demo-anglo-pluto-catto-mao-giudaica contro il
          mondo libero, soprattutto i
          windopervertiti
          (rotfl) :Dhai dimenticato terroristaislamico e massonico :)
    • Anonimo scrive:
      Per la serie ho capito tutto....
      - Scritto da:
      Predicano bene e razzolano male...
      http://www.ossblog.it/post/1504/9-nuove-installaziDove sarebbe questo tremendo spione ? I contatti unici ad un sito li misurano tutti i siti web... chiedi agli admin di PI :) Indovina come mai ? Con il WGA non centra assolutamente nulla.
  • Anonimo scrive:
    Rischio in situazioni di emergenza
    Questo sistema di attivazione può creare grossi problemi in caso di catastrofi naturali, problemi che impediscano le connessione tra il sistema e il produttore del software (fallimento, blocco di relazioni commerciali tra gli stati :( ) tutte cose difficile ma non impossibili)Per esempio un terremoto colpisce una zona distruggendo le infrastrutture di comunicazione non permettendo ospedale alle centrali telefoniche, di gas, di acqua ... di collegarsi con l' altra parte per riattivare le copie scadute (180 giorni) per tanto non si potrà usare computer importanti.Un altro esempio (per qualche motivo la Microsoft se trova impossibilitata ad erogare il servizio di attivazione (sabotaggi, hacker scioperi, fallimento, azione criminale, terrorismo, ...) poco a poco tutti i computer che usano Vista saranno inutilizzabili.Fin quando siamo in condizioni normali non ce problema ma quando ci sono situazioni di emergenza non ce tempo per vedere se le cose sono legali o meno chi ha ragione o chi ha torto
    • luivul scrive:
      Re: Rischio in situazioni di emergenza
      Alla fine diventa un problema di sicurezza nazionale :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Rischio in situazioni di emergenza
      Mica stronzate. Metti che i computer della protezione civile usati per raccogliere informazioni su morti e superstiti di una calamità, oppure che hanno i file con gli elenchi delle risorse disponibili (coperte, tende, cibo in scatola) non siano più accessibili perché la licenza Winpuzz scadeva proprio nei giorni della calamità...Bisogna avere tutto su carta o usare la carta per prendere appunti e segnare queste cose.Che figura di merda per Microzozz se succede davvero qualcosa del genere...Ma non ci pensano gli enti governativi a queste cose prima di usare queste porcherie di sistemi?
      • Anonimo scrive:
        Re: Rischio in situazioni di emergenza
        Fanno l'autenticazione collegandosi via satellite o cellulare.
        • Anonimo scrive:
          Re: Rischio in situazioni di emergenza
          Ma dove quando. Una situazione di emergenza e non si mangia o non si dorme perché prima dobbiamo abilitare il windows, ma che razza di stronzata è?
      • Anonimo scrive:
        Re: Rischio in situazioni di emergenza
        - Scritto da:
        Che figura di merda per Microzozz se succede
        davvero qualcosa del
        genere...
        Ma non ci pensano gli enti governativi a queste
        cose prima di usare queste porcherie di
        sistemi?No, la figura di m... la fanno quei dirigenti pubblici civili e militari che per materie strategiche o di sicurezza nazionale usano un qualsiasi sistema Windows ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Rischio in situazioni di emergenza
      un windows non attivato fa semplicemente uno shutdown ogni ora, sopportabile
      • Anonimo scrive:
        Re: Rischio in situazioni di emergenza
        - Scritto da:
        un windows non attivato fa semplicemente uno
        shutdown ogni ora,
        sopportabileForse per chi con Windows non ci lavora :s ...9 shutdown al giorno mi paiono eccessivi !
  • Anonimo scrive:
    Pagare meno , pagare tutti
    se tutti pagassero le licenze soft regolarmente potremmo avere vista a 40 euro...e invece tocchera dissanguarsi,vabbe che il supporto costa...vabbe che windows e il miglior os del pianeta..pero so troppo esosi..pagare tutti per pagare meno..
    • illegalinstruct scrive:
      Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
      guarda che la MS non è un ente di beneficenza guarda quello che e' successo sul satellite : una volta eliminata la pirateria , i prezzi non sono calati...
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
        - Scritto da: illegalinstruct
        guarda che la MS non è un ente di beneficenza
        guarda quello che e' successo sul satellite : una
        volta eliminata la pirateria , i prezzi non sono
        calati...Forse perchè, visto che siamo in italia, chi prima piratava di certo non si è magicamente convertito in abbonato pagante. Almeno ora chi paga ha un pò meno la sensazione di pagare per un bel niente.
        • illegalinstruct scrive:
          Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
          guarda : io pagavo prima , pago adesso e SKY (IMHO) fa sempre pena ... l'anno prossimo la levo . sai che m'interessa se chiudono ... la qualità e i prezzi non migliorano se scompaiono i pirati , questo te lo posso garantire .
          • cico scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: illegalinstruct
            guarda : io pagavo prima , pago adesso e SKY
            (IMHO) fa sempre pena ... l'anno prossimo la levo
            . sai che m'interessa se chiudono ... la qualità
            e i prezzi non migliorano se scompaiono i pirati
            , questo te lo posso garantire
            .Fai bene, anch'io l'ho levato (mi scade a fine Dicembre), non esiste che pago 30 euro al mese e mi devo sorbire la pubblicità in mezzo ai documentari (che sono sempre gli stessi).
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
          - Scritto da:

          - Scritto da: illegalinstruct

          guarda che la MS non è un ente di beneficenza

          guarda quello che e' successo sul satellite :
          una

          volta eliminata la pirateria , i prezzi non sono

          calati...

          Forse perchè, visto che siamo in italia, chi
          prima piratava di certo non si è magicamente
          convertito in abbonato pagante. Almeno ora chi
          paga ha un pò meno la sensazione di pagare per un
          bel
          niente.?? Ma che stai dicendo ? Rupert Murdoch ha fatto fuori i due concorrenti privati che aveva facendoli fallire ed assorbendoli in Sky. Il resto sono chiacchiere. E tu avalli questi comportamenti....
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
        - Scritto da: illegalinstruct
        guarda che la MS non è un ente di beneficenza
        guarda quello che e' successo sul satellite : una
        volta eliminata la pirateria , i prezzi non sono
        calati...è vero e sai perchè, quando con un abbonamento da 5-10 euro al mese e una wafer si riusciva a vedere tutta la programmazione, compresi i pornazzi, allora gli abbonati erano molti di più. Poi hanno blindato tutto e col cazzo che tutti si sono messi a pagare 60 euro al mese. Molti hanno lasciato perdere. Il concetto che una una cosa piratata è una cosa venduta in meno è una emerita stronzata.Per certi prezzi, la curva di domanda e di offerta non si incontrano, e se non si abbassano i prezzi c'è poco da fare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pagare meno , pagare tutti
      - Scritto da:
      se tutti pagassero le licenze soft regolarmente
      potremmo avere vista a 40
      euro...
      e invece tocchera dissanguarsi,vabbe che il
      supporto costa...vabbe che windows e il miglior
      os del pianeta..pero so troppo
      esosi..
      pagare tutti per pagare meno..è una cazzata...quei prezzi dipendono dal fatto che MS sa di essere monopolista....ad ogni modo la migliore soluzione sarebbe di fornire una versione di base per l'utenza domestica gratis e le versioni aziendali a pagamento......ma evidente alla MS sono tutti troppo ingordi per capire questa banale verità.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Pagare meno , pagare tutti
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        se tutti pagassero le licenze soft regolarmente

        potremmo avere vista a 40

        euro...

        e invece tocchera dissanguarsi,vabbe che il

        supporto costa...vabbe che windows e il miglior

        os del pianeta..pero so troppo

        esosi..

        pagare tutti per pagare meno..

        è una cazzata...quei prezzi dipendono dal fatto
        che MS sa di essere
        monopolista....

        ad ogni modo la migliore soluzione sarebbe di
        fornire una versione di base per l'utenza
        domestica gratis e le versioni aziendali a
        pagamento......

        ma evidente alla MS sono tutti troppo ingordi per
        capire questa banale
        verità.....Gratis per l'utenza domestica ed a pagamento per chi lavora ? Che cretinata. E perchè mai dovrebbe esistere un modello del genere, per scopiazzare l'amenità noglobal di Linux e tutta la speculazione che c'è dietro ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Pagare meno , pagare tutti
          - Scritto da:
          Gratis per l'utenza domestica ed a pagamento per
          chi lavora ? Che cretinata. E perchè mai dovrebbe
          esistere un modello del genere,Esiste già, e evidentemente funziona.
          • Anonimo scrive:
            Re: Pagare meno , pagare tutti
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Gratis per l'utenza domestica ed a pagamento per

            chi lavora ? Che cretinata. E perchè mai
            dovrebbe

            esistere un modello del genere,

            Esiste già, e evidentemente funziona.
            Visti i continui piagnistei sul monopolio di MS non si direbbe.
          • Anonimo scrive:
            Re: Pagare meno , pagare tutti
            - Scritto da:


            Gratis per l'utenza domestica ed a pagamento
            per


            chi lavora ? Che cretinata. E perchè mai

            dovrebbe


            esistere un modello del genere,



            Esiste già, e evidentemente funziona.


            Visti i continui piagnistei sul monopolio di MS
            non si
            direbbe.rileggi quello che hai scritto, poi capirai il perché
          • Anonimo scrive:
            Re: Pagare meno , pagare tutti
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Gratis per l'utenza domestica ed a pagamento per

            chi lavora ? Che cretinata. E perchè mai
            dovrebbe

            esistere un modello del genere,

            Esiste già, e evidentemente funziona.Gran parte del SW non-MS per Windows in effetti è commercializzato così, vedi gli antivirus, i firewall, etc.
    • picchiatello scrive:
      Re: Pagare meno , pagare tutti
      - Scritto da:
      se tutti pagassero le licenze soft regolarmente
      potremmo avere vista a 40
      euro...
      e invece tocchera dissanguarsi,vabbe che il
      supporto costa...vabbe che windows e il miglior
      os del pianeta..pero so troppo
      esosi..
      pagare tutti per pagare meno..ms sa che oramai l'unica attività remunerativa per lei e' proporre s.o. da 400 euro in su se ci sono "utonti" che pagano perche' dovrebbe preoccuparsi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pagare meno , pagare tutti
      - Scritto da:
      se tutti pagassero le licenze soft regolarmente
      potremmo avere vista a 40
      euro...
      e invece tocchera dissanguarsi,vabbe che il
      supporto costa...vabbe che windows e il miglior
      os del pianeta..pero so troppo
      esosi..
      pagare tutti per pagare meno..buff!!!questi slogan comunisti cominciano a stufare!!si tratta di una impresa che fa gli affari suoi come meglio crede.non ti va?format c:e ti liberi dal problemaciaociaoMaX
      • tdimax scrive:
        Re: Pagare meno , pagare tutti
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        se tutti pagassero le licenze soft regolarmente

        potremmo avere vista a 40

        euro...

        e invece tocchera dissanguarsi,vabbe che il

        supporto costa...vabbe che windows e il miglior

        os del pianeta..pero so troppo

        esosi..

        pagare tutti per pagare meno..


        buff!!!buff??? Ti rode perchè hai tirato fuori dei gran soldi per un s.o. la cui versione crakkata è meno fastidiosa?

        questi slogan comunisti cominciano a stufare!!
        Cazzo centrano i comunisti ora?
        si tratta di una impresa che fa gli affari suoi
        come meglio
        crede.

        non ti va?

        format c:

        e ti liberi dal problemafortunatamente le aziende non dovrebbero essere libere di fare come dici tu... non per nulla esistono regole di libero mercato
        ciaociao
        MaX
        ciao :p
      • Anonimo scrive:
        Re: Pagare meno , pagare tutti
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        se tutti pagassero le licenze soft regolarmente

        potremmo avere vista a 40

        euro...

        e invece tocchera dissanguarsi,vabbe che il

        supporto costa...vabbe che windows e il miglior

        os del pianeta..pero so troppo

        esosi..

        pagare tutti per pagare meno..


        buff!!!

        questi slogan comunisti cominciano a stufare!!

        si tratta di una impresa che fa gli affari suoi
        come meglio
        crede.

        non ti va?

        format c:

        e ti liberi dal problema

        ciaociao
        MaXSei comunista anche tu se avalli che una qualsiasi azienda possa fare prezzi da strozzinaggio e controllare i clienti 24/7 come fosse KGB,CIA o FBI che sia. Il capitalismo vero non avallava la frode e lo strozzinaggio, cosa che oramai è diventata la norma.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pagare meno , pagare tutti

      pagare tutti per pagare meno..solo nella tua fantasia.costerebbe ugule.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pagare meno , pagare tutti
      Che trollazzo! :D
    • Anonimo scrive:
      Lo dicono sempre delle tasse....
      che sia un caso ? :D :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Pagare meno , pagare tutti
      - Scritto da:
      se tutti pagassero le licenze soft regolarmente
      potremmo avere vista a 40
      euro...ROTFL
    • Anonimo scrive:
      Re: Pagare meno , pagare tutti
      - Scritto da:
      se tutti pagassero le licenze soft regolarmente
      potremmo avere vista a 40
      euro...
      e invece tocchera dissanguarsi,vabbe che il
      supporto costa...vabbe che windows e il miglior
      os del pianeta..pero so troppo
      esosi..
      pagare tutti per pagare meno..Hai votato Prodi e sei contento delle nuove tasse, vero ? Per questo decanti le bellezze del monopolio Microsoft e della sistematica truffa speculativa sui prezzi dei prodotti...eh?
    • Anonimo scrive:
      Re: Pagare meno , pagare tutti
      - Scritto da:
      se tutti pagassero le licenze soft regolarmente
      potremmo avere vista a 40
      euro...
      e invece tocchera dissanguarsi,vabbe che il
      supporto costa...vabbe che windows e il miglior
      os del pianeta..pero so troppo
      esosi..
      pagare tutti per pagare meno..Paga tu io non pago ne uso M$ dal 1994!Ne ho alcuna intenzione di farlo in futuro! ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Pagare meno , pagare tutti
      - Scritto da:
      se tutti pagassero le licenze soft regolarmente
      potremmo avere vista a 40
      euro...
      e invece tocchera dissanguarsi,vabbe che il
      supporto costa...vabbe che windows e il miglior
      os del pianeta..pero so troppo
      esosi..
      pagare tutti per pagare meno..Amore mio, il tuo caro leader politico ti ha convinto proprio bene... "pagare tutti per pagare meno" sta solo nella TUA testa, e di quelli che come te vogliono credere a questa colossale balla. Nemmeno chi la propone ci crede davvero, anzi!!!!Ah gia... vuoi una prova sperimentale? te la do subito:Anni fa, da ragazzino io leggevo le riviste di videogiochi: i lettori scrivevano cose come "E per forza piratiamo, ti pare che possiamo cacciare 100 e rotte mila lire (di 15 anni fa!) come MINIMO e botta, e comprare giochi a volontà?"E loro rispondevano "E' colpa della pirateria se i prezzi sono così alti. Se tutti comprassero originali i giochi, allora le aziende ripartirebbero su un maggior venduto il costo di produzione, e i giochi costerebbero meno. Quindi, da bravi, andate a comprare tutti i bei giochini che recensiamo (=pubblicizziamo, visto che una recensione negativa la mettevano una volta ogni morte di papa, e quello che sedeva allo scranno di Pietro allora ha resistito un bel po'), e vedrete che le brave SH faranno scendere i prezzi... o no?"Pagare tutti per pagare meno, dicevano. E sai cos'è successo?Che, poco dopo avvennero due importanti cambiamenti:1) La conversione della distribuzione dal floppy al CD-ROM: questo media risultava meno suscettibile di pirateria domestica visti i prezzi dei masterizzatori di allora. 2) La legge sulla pirateria informatica del 1992, primo dei vari giri di vite di questi anni. La pirateria "commerciale", che prima la faceva quasi sempre franca per via del vuoto normativo, ora era sanzionabile. Questo rendeva la vita pericolosa per i negozi di computer che vendevano tranquillamente giochi e programmi copiati.Gli effetti sono stati:1) Aumento dei prezzi, specie per i giochi su CD, che costavano mediamente un 20% in più degli stessi (GLI STESSI!!) su floppy.2) L'Italian Fidonet Crackdown del 1994.Come vedi, han pagato tutti, e han pagato di più. Specie gli onesti (chi già pagava) e gli innocenti (che si sono visti sequestrare gli strumenti di lavoro per il solo fatto di possedere un modem).Caro mio, eppure è semplice: Se puoi permetterti di pagare 100 per qualcosa (software, TV satellitare, libri, tasse... si, anche le tasse), allora puoi benissimo pagare 110. Chi me lo fa fare di abbassarti il prezzo se tanto pagherai lo stesso? E questo è vero soprattutto per le tasse, che siamo OBBLIGATI a pagare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pagare meno , pagare tutti
      Col cavolo, avendo il monopolio, come lo ha MS, io metterei minimo 300 euro la licenza OEM e 1000 la retail.
  • Margherita scrive:
    - COMPUTER FOR DUMMIES -
    consigliato allo zio - edito da deAgostini
  • Anonimo scrive:
    Installatevi Kubuntu
    Ma installatevi la Kubuntu. Io l'ho installata e sono contentissima!Prima ero sola con un sistema che faceva pena. Per non dover chiamare un tecnico ad ogni problema o portare il PC nel negozio a reinstallare ho imparato a reinstallare Windows da me.Poi degli amici mi hanno fatto provare Kubuntu Linux ed è tutto un altro mondo.Non devo attivare niente, non ci sono chiavi. L'aspetto grafico è bellissimo con una marea di icone, decorazioni delle finestre e tante utilità.Ho scoperto che l'orologio sulla barra ha pure il fuso orario così so al volo che ore sono dove vive mia zia in America e non le rompo le scatole ad un orario sbagliato.E poi c'è tutto, ma proprio tutto quello che mi serve per chattare, usare la webcam, scrivere documenti, farmi la grafica dei siti, programmare in PHP che sto imparando.E non ci sono i virus!!!Non sono più nervosa e in apprensione che mi entri qualche schifezza dentro il PC mentre navigo.E quando scrivo testi e documenti se si preme nella tastiera il CAPS Lock si possono fare le accentate maiuscole ÈÉÒÀÙ, Con Windows devi aprirti un programma e selezionare i simboli copiarli e incollarli oppure li fai con l'apostrofo come fa tanta gente E' A' I' O' U'. Era difficile fare come con Linux?Ma la cosa più bella che non mi stuferò mai di ripetere è che al LUG della mia città ho trovato amici e amiche appassionati di computer con cui facciamo anche manifestazioni pro-Linux e ci vediamo spesso per parlare di computer o per prenderci una pizza.Ho scoperto che con Linux si entra a far parte di una comunità di persone e amici con una passione in comune.Con Windows ero solo la consumatrice di un comune prodotto commerciale (che funzionava da schifo bleah).
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      Quoto su tutta la linea. Mi sposi?Fabrizio- Scritto da:
      Ma installatevi la Kubuntu. Io l'ho installata e
      sono
      contentissima!

      Prima ero sola con un sistema che faceva pena.
      Per non dover chiamare un tecnico ad ogni
      problema o portare il PC nel negozio a
      reinstallare ho imparato a reinstallare Windows
      da
      me.

      Poi degli amici mi hanno fatto provare Kubuntu
      Linux ed è tutto un altro
      mondo.

      Non devo attivare niente, non ci sono chiavi.
      L'aspetto grafico è bellissimo con una marea di
      icone, decorazioni delle finestre e tante
      utilità.
      Ho scoperto che l'orologio sulla barra ha pure il
      fuso orario così so al volo che ore sono dove
      vive mia zia in America e non le rompo le scatole
      ad un orario
      sbagliato.

      E poi c'è tutto, ma proprio tutto quello che mi
      serve per chattare, usare la webcam, scrivere
      documenti, farmi la grafica dei siti, programmare
      in PHP che sto
      imparando.
      E non ci sono i virus!!!
      Non sono più nervosa e in apprensione che mi
      entri qualche schifezza dentro il PC mentre
      navigo.

      E quando scrivo testi e documenti se si preme
      nella tastiera il CAPS Lock si possono fare le
      accentate maiuscole ÈÉÒÀÙ, Con Windows devi
      aprirti un programma e selezionare i simboli
      copiarli e incollarli oppure li fai con
      l'apostrofo come fa tanta gente E' A' I' O' U'.
      Era difficile fare come con
      Linux?

      Ma la cosa più bella che non mi stuferò mai di
      ripetere è che al LUG della mia città ho trovato
      amici e amiche appassionati di computer con cui
      facciamo anche manifestazioni pro-Linux e ci
      vediamo spesso per parlare di computer o per
      prenderci una
      pizza.

      Ho scoperto che con Linux si entra a far parte di
      una comunità di persone e amici con una passione
      in
      comune.

      Con Windows ero solo la consumatrice di un comune
      prodotto commerciale (che funzionava da schifo
      bleah).
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        - Scritto da:
        Quoto su tutta la linea. Mi sposi?

        Fabrizioazz... leggendo mi era balenata la tua stessa idea. pazienza mi ritiro, non sono incline ai duelli.
    • baronz scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      Verissimo.. peccato che io ci vorrei anche giocare con il PC.. quindi ciao ciao Linux ;)Comunque siamo un po OT
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        - Scritto da: baronz
        Verissimo.. peccato che io ci vorrei anche
        giocare con il PC.. quindi ciao ciao Linux
        ;)Infatti puoi tenere una partizioncina Windows per i giochi, come ho fatto io. Esistono i dual boot.TAD
        • Anonimo scrive:
          Re: Installatevi Kubuntu

          Infatti puoi tenere una partizioncina Windows per
          i giochi, come ho fatto io. Esistono i dual
          boot.
          Si una partizione per i giochi e una per la religione. Ottima soluzione.
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Installatevi Kubuntu
            - Scritto da:

            Infatti puoi tenere una partizioncina Windows
            per

            i giochi, come ho fatto io. Esistono i dual

            boot.


            Si una partizione per i giochi e una per la
            religione. Ottima
            soluzione.Ottima soluzione, certo: meglio pregare che avere virus, worm, e soprattutto una "porta di servizio" aperta verso l'America (non è tanto difficile da capire, su).
          • Anonimo scrive:
            Re: Installatevi Kubuntu

            Ottima soluzione, certo: meglio pregare che avere
            virus, worm, e soprattutto una "porta di
            servizio" aperta verso l'America (non è tanto
            difficile da capire, su).
            Ci sono tante cose facili da capire e che non vengono capite, una sarebbe che le persone usano il so che preferiscono e non quello che vorresti tu, ma evidentemente tanto facile da capire non deve essere.
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        A me pare una di quelle false interviste o dichiarazioni pubblicitarie "...sai, prima usavo Sveltex, ma con Mastrovelox la mia vita è cambiata!" e sorrisi a 64 denti. Mah...
        • Anonimo scrive:
          Re: Installatevi Kubuntu
          - Scritto da:
          A me pare una di quelle false interviste o
          dichiarazioni pubblicitarie "...sai, prima usavo
          Sveltex, ma con Mastrovelox la mia vita è
          cambiata!" e sorrisi a 64 denti.
          Mah...Straquoto!E poi il post è praticamente identico nei contenuti a tanti altri... sarà sempre lo stesso trollone!Perchè dovete concinvere a tutti i costi tutto il mondo ad installare linux?Io ho ubuntu e XP in dual boot, ma non faccio campagna di convincimento, nè per l'una e nè per l'altro!
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        Sono l'autrice del post originario. Anche io avevo dei giochi su Windows. Ma adesso mi sono decisa ed ho prenotato la Wii all'Auchan vicino casa, un mio amico che l'ha presa in USA durante un viaggio me l'ha fatta provare ed il controller è fantastico.
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        - Scritto da: baronz
        Verissimo.. peccato che io ci vorrei anche
        giocare con il PC.. quindi ciao ciao Linux
        ;)http://happypenguin.org/
      • PinguinoMannaro scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        - Scritto da: baronz
        Verissimo.. peccato che io ci vorrei anche
        giocare con il PC.. quindi ciao ciao Linux
        ;)
        Comunque siamo un po OTmai sentito parlare di ...Wii (se ti piaciono le cose innovative)PS3 (se preferisci una consol classica)
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      Se questo post è autentico beh... Siamo di fronte a un caso più unico che raro. Posso metterti in contatto con la mia ragazza che ancora non ha decontaminato il suo PC? (nonostante le mie continue pressioni) :D :D :DAnzi, ancora mi rompe perchè le entrano i virus nel windows ed è cascata pure alla famosa email di phishing dell'avvocato che diffida a destra e a manca.TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        Ho scritto anche altre volte in questo forum, sono una ex-programmatrice cobol, Unix in un certo senso lo conoscevo dai tempi di Sun Interactive e SCO, non sarò giovanissima ma neanche tanto vecchia e rimbambita da non ricordarmi come si usa un nastro QIC o un DAT con tar per fare un salvataggio.Al LUG che frequento io ci sono altre donne di tutte le età. Qualcuna segue il marito/fidanzato qualcuna invece è proprio un'accanita informatizzata di suo. Mi stanno insegnando il PHP5, e mi ci trovo molto bene, anche se dai tempi del Cobol ne è passato di tempo.Un giorno ho portato al LUG una mia amica avvocato, e anche lei ha messo una Kubuntu quella col KDE, e all'inizio s'era confusa, poi ha imparato quali sono i nomi dei programmi equivalenti e sta imparando. È rimasta contenta del fatto che il virus allegato a quel finto decreto ingiuntivo che sta girando in questi giorni non l'ha infettata perché non è riuscita ad eseguirlo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        - Scritto da: TADsince1995
        Se questo post è autentico beh... Siamo di fronte
        a un caso più unico che raro. Posso metterti in
        contatto con la mia ragazza che ancora non ha
        decontaminato il suo PC? (nonostante le mie
        continue pressioni) :D :D
        :D

        Anzi, ancora mi rompe perchè le entrano i virus
        nel windows ed è cascata pure alla famosa email
        di phishing dell'avvocato che diffida a destra e
        a
        manca.

        TADBe' se ha un fidanzato come te che al massimo che puo' dirle e': mettiti Linux e magari lei vuole usare windows. Bravo, invece di insegnarle come difendersi, come ottimizzarlo. Un windows con firewall,antivirus, un buon antimalware e una controllatina al registro per ottimizzarlo...be' linux non serve a nessuno. Pero' bisogna saperle fare queste cose altrimenti le uniche cose che si sanno dire sono: mettiti linux.
        • Anonimo scrive:
          Re: Installatevi Kubuntu
          Ma cosa può fare un antivirus, un antimalware, un antipulci e un po' di formazione allo scaccolamento del sistema operativo se poi è un bug di Internet Explorer che ti installa un virus quando vai in un sito che sembra apparentemente innocuo ed invece è pieno di script maligni?
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Installatevi Kubuntu

          Be' se ha un fidanzato come te che al massimo che
          puo' dirle e': mettiti Linux e magari lei vuole
          usare windows.Lei è interessatissima a linux, me la sono portata pure al Linux Day ed era molto attenta e non lo ha fatto per farmi contento, non è il tipo.
          Bravo, invece di insegnarle come
          difendersi, come ottimizzarlo.Glielo dico sempre e comunque.
          Un windows con
          firewall,antivirus, un buon antimalware e una
          controllatina al registro per ottimizzarlo...Ecco, hai centrato il punto. Il firewall software, l'antivirus, l'antimalware e tutti i vari antiqualcosa sono un ASSURDITA', un controsenso in termini, sono dei software che non dovrebbero neanche aver ragione di esistere. Ma purtroppo le persone sono talmente abituate a considerarli dei programmi normali da avere, che non si rendono conto dell'assurdo.
          be'
          linux non serve a nessuno.A me serve ogni giorno per lavorare.
          Pero' bisogna saperle
          fare queste cose altrimenti le uniche cose che si
          sanno dire sono: mettiti
          linux.Non è che ci voglia molto a installare un antiqualcosa e a cliccare su "update" e "scan"... Sono cose che può fare un qualunque cacciavitaro. Il problema è a monte, come spiegavo sopra.TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Installatevi Kubuntu

            Lei è interessatissima a linux, me la sono
            portata pure al Linux Day< Lo sanno tutti che le donne vanno pazze per il Linux day.
        • tdimax scrive:
          Re: Installatevi Kubuntu
          - Scritto da:
          Un windows con
          firewall,antivirus, un buon antimalware e una
          controllatina al registro per ottimizzarlo......non si muove più....
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        daiii mettile su OpenBSD......che razzo ti costa!
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      - Scritto da:
      Ma installatevi la Kubuntu. Io l'ho installata e
      sono
      contentissima!ma vai a giocare, oh mia contentissima ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      - Scritto da:

      E quando scrivo testi e documenti se si preme
      nella tastiera il CAPS Lock si possono fare le
      accentate maiuscole ÈÉÒÀÙ,Questa non la sapevo. Grazie. :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu

      E quando scrivo testi e documenti se si preme
      nella tastiera il CAPS Lock si possono fare le
      accentate maiuscole ÈÉÒÀÙ, Con Windows devi
      aprirti un programma e selezionare i simboli
      copiarli e incollarli oppure li fai con
      l'apostrofo come fa tanta gente E' A' I' O' U'.Eheheh mi sembri un fake comunque, a beneficiogenerico, vorrei osservare che nei messaggidi posta elettronica, forum, newsgroupe' opportuno usare l'apostrofo al posto delleaccentante. In un documento redatto formalmentecon un word processos invece e' giusto scriverele accentate.
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        Non puoi certo dire che la signora/ina abbia scritto bugie su linux e windows?Anzi mi sorprende la triste verità che spesso in tanti ci scordiamo, che linux è nostro e facciamo parte di una comunità di appassionati e windows è solo un comune prodotto commerciale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Installatevi Kubuntu
          Finalmente qualcuno che ci arriva....- Scritto da:
          Non puoi certo dire che la signora/ina abbia
          scritto bugie su linux e windows?e chi lo ha mai detto...
          Anzi mi sorprende la triste verità che spesso
          in tanti ci scordiamo, che linux è nostro e
          facciamo parte di una comunità di appassionatiAppassionati ce ne sono anche per windows, prova per un po di tempo a seguire qualche NG/ML e ti accorgerai di questo fatto
          e windows è solo un comune prodotto
          commerciale.finalmente lo hai capito.La gente vuole lo stereo fatto in casa, preso componente per componente oppure vuole quello preso in negozio, cromato/verniciato/laccato, pieno di lucine e con tutto pronto e funzionante?Del primo ne fai quello che vuoi, il secondo lo usi per ascoltare musica......La gente vuole prodotto commericali, pronti all'uso.E coincidenza la gente preferisce le distro basate su prodotti creati da ditte.MandrivaFedora ( ex redhat)Ubutnu ( e' gratis, ma dietro c'e' una ditta).Poi quando si parla di programmi, quelli piu' completi( non migliori ), hanno dietro una ditta commerciale.OpenOffice ( sun ).FireFox ( goolgle ).Maya ( non ricordo il nome ).Ma si potrebbe parlare per ore intere.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      Non me ne frega nulla se ha le icone più belle e graziose, se gli accenti funzionano meglio e se linux sei tu chi può darti di più.Mi serve Photoshop, Illustrator, CorelDraw, Sketchup, Autocad PER LAVORARE. Applicazioni allo stesso livello, su linux, che io sappia ancora non esistono.
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        Miii e tu saresti un esperto di CAD, grafica vettoriale e grafica pittorica allo stesso tempo?Che fai progetti parti meccaniche, elettroniche e architetturali e contemporaneamente fai tabelloni e brochure pubblicitarie e magari anche siti web?Perché dove lavoro io i software di CAD professionali per SUN ed SGI li abbiamo anche per Linux su workstation Intel Xeon bi-processore dual core.Ed ora ci hanno consegnato anche quelli per Opteron 64 sempre per Linux che è l'unico sistema operativo che risce a sfruttare sul serio le CPU a 64bit.
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        - Scritto da:
        Non me ne frega nulla se ha le icone più belle e
        graziose, se gli accenti funzionano meglio e se
        linux sei tu chi può darti di
        più.

        Mi serve Photoshop, Illustrator, CorelDraw,
        Sketchup, Autocad PER LAVORARE. Applicazioni allo
        stesso livello, su linux, che io sappia ancora
        non
        esistono.eccone un altropossibile che uno non possa dire che si trova bene con Linux che esce uno che urla (i caratteri maiuscoli equivalgono a un urlo) "io devo lavorareee". A te per lavorare serve Coreldraw (brutto) e similari a altri per lavorare basta un editor (programmatori php per fare un esempio) o un emulatore per AS400, un foglio elettronico e un word processor (come nel mio caso). Quindi come vedi molti possono lavorare con linux. Non è un giocattolo come credi (TROLL)
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        - Scritto da:
        Non me ne frega nulla se ha le icone più belle e
        graziose, se gli accenti funzionano meglio e se
        linux sei tu chi può darti di
        più.

        Mi serve Photoshop, Illustrator, CorelDraw,
        Sketchup, Autocad PER LAVORARE. Applicazioni allo
        stesso livello, su linux, che io sappia ancora
        non
        esistono.scusate il disturbo ma Voi che "lavorate" con il pc (ma anche avete tanto bisogno di giocare da quanto leggo) Vi siete mai chiesti quanti sono tra tutti gli utilizzatori di pc quelli che veramente hanno bisogno di certi strumenti? Diciamo il 20 %? ed è già troppo. Dunque anzichè sproloquiare su chi usa linux o cosa altro perchè non commentate tenendo conto di cosa serve a molti utenti? A sentire Voi tutti i pc italiani dovrebbero essere impegnati in lavori di grafica super qualificata fotografia da professionisti e via discorrendo. E allora perchè non riconoscere che in certe condizioni non è necessario usare windows o Office o photoshop eccetera? Io non sono uno che lavora nell'informatica ma anche da ignorante non posso non notare che il vostro atteggiamento non è di dialogo ma solo di partigianeria preconcetta come che tutti avessero gli stessi vostri bisogni e dovessero risolvere i loro problemi secondo il vostro punto di vista. Il mondo non migliora con la polemica e l'insulto. (per inciso io uso XPsp2)
        • Anonimo scrive:
          Re: Installatevi Kubuntu

          scusate il disturbo ma Voi che "lavorate" con il
          pc (ma anche avete tanto bisogno di giocare da
          quanto leggo) Vi siete mai chiesti quanti sono
          tra tutti gli utilizzatori di pc quelli che
          veramente hanno bisogno di certi strumenti?
          Diciamo il 20 %? ed è già troppo. Dunque anzichè
          sproloquiare su chi usa linux o cosa altro perchè
          non commentate tenendo conto di cosa serve a
          molti utenti? A sentire Voi tutti i pc italiani
          dovrebbero essere impegnati in lavori di grafica
          super qualificata fotografia da professionisti e
          via discorrendo. E allora perchè non riconoscere
          che in certe condizioni non è necessario usare
          windows o Office o photoshop eccetera? Io non
          sono uno che lavora nell'informatica ma anche da
          ignorante non posso non notare che il vostro
          atteggiamento non è di dialogo ma solo di
          partigianeria preconcetta come che tutti avessero
          gli stessi vostri bisogni e dovessero risolvere i
          loro problemi secondo il vostro punto di vista.
          Il mondo non migliora con la polemica e
          l'insulto. (per inciso io uso
          XPsp2)
          Secondo il nostro punto di vista quando acquistiamo il pc, e relativo so, preferiamoessere in grado, nel presente e in futuro, poter fare quello che vogliamo con detto pc.Se poi, in futuro, ci prendesse un fervore religioso preferiamo esplicarlo nel relativo tempio religioso cristiano, monsulmano o altro che sia evitando di inginocchiarci davanti alPC adorando il relativo so che non riteniamo destinato ad il bene dell'umanità bensi a fargirare programmi che riteniamo giusto e sollazzevole utilizzare. Essendo comunque noituttaltro che bigotti riteniamo che VOI poteteutilizzare il so che più ritenete confacente alle vostre necessità preferibilmente senza cheveniate, VOI, a dirci che per il nostro bene dovremmo usare Linux . Capisco che questo concetto che NOI utilizziamo non sia in sintonia con il tuo ma visto che ti lasciamoutilizzare il TUO so senza volerti evangelizzare sulla bontà del nostro riteniamo cosa buona e giusta che TU faccia altrettanto e speriamo che domani mattina ne TU ne i testimoni di geova cerchino di evangelizzarci. Grazie. (per inciso quale so usti TU non ci riguarda proprio).
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        - Scritto da:
        Non me ne frega nulla se ha le icone più belle e
        graziose, se gli accenti funzionano meglio e se
        linux sei tu chi può darti di
        più.

        Mi serve Photoshop, Illustrator, CorelDraw,
        Sketchup, Autocad PER LAVORARE. Applicazioni allo
        stesso livello, su linux, che io sappia ancora
        non
        esistono.Infatti in genere non sono "dello stesso livello" sono molto meglio sopratutto se si parla di grafica professionale e sottolineo il PROFESSIONALE!Certo se parliamo di cose da "utont creativity" parliamo di altro... 8)
        • Anonimo scrive:
          Re: Installatevi Kubuntu

          Infatti in genere non sono "dello stesso
          livello" sono molto meglio sopratutto se si
          parla di grafica professionale e sottolineo il
          PROFESSIONALE! Certo se parliamo di cose da
          "utont creativity" parliamo di
          altro...
          8)Puoi fornire qualche esempio?Poi in base ai costi la gente potra' scegliere tra due OS e i programmi
          • Anonimo scrive:
            Re: Installatevi Kubuntu
            - Scritto da:

            Infatti in genere non sono "dello stesso

            livello" sono molto meglio sopratutto se si

            parla di grafica professionale e sottolineo il

            PROFESSIONALE! Certo se parliamo di cose da

            "utont creativity" parliamo di

            altro...

            8)


            Puoi fornire qualche esempio?


            Poi in base ai costi la gente potra' scegliere
            tra due OS e i
            programmiIn questo stesso thread c'è un post (non mio) che forisce già molto più di un esempio!Piuttosto mi pare che il tuo post non fornisca alcuna argomentazione che non sia quella della tua NON conoscenza di altri strumenti che quelli che hai citato!Per un professionista (se lo sei) mi pare davvero triste, considerando che un professionista dovrebbe in primis essere un esperto degli strumenti e "atrezzi" tecnici che occorrono per fare il proprio lavoro nel modo migliore!Saluti :)
    • pippo75 scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu

      Prima ero sola con un sistema che faceva pena.O forse non sapevi amministrarlo....
      Per non dover chiamare un tecnico ad ogni
      problema o portare il PC nel negozio a
      reinstallare ho imparato a reinstallare
      Windows da me.Ripeto, forse imparando meglio ad amministrare il sistema.....
      Poi degli amici mi hanno fatto provare Kubuntu
      Linux ed è tutto un altro
      mondo.Vero, nel bene e nel male e' un sistema diverso....

      Non devo attivare niente, non ci sono chiavi.Sono mesi che non ho problemi simili, l'attivazione dura circa 10 secondi.....
      L'aspetto grafico è bellissimo con una marea
      di icone, Sono gusti, pero' giudicare un OS dalle icone....
      E poi c'è tutto, ma proprio tutto quello che
      mi serve per chattare, usare la webcam,
      scrivere documenti, farmi la grafica dei siti,
      programmare in PHP che sto imparando.Se ti trovi bene, fai bene ad usarlo, considerando il costo della licenza...Purtroppo al momento i programmi che uso, ci sono solo per windows......
      E non ci sono i virus!!!Impara ad amministrare Windows e i virus sono un problema solo teorico....
      Non sono più nervosa e in apprensione che mi
      entri qualche schifezza dentro il PC mentre
      navigo.Mai avuto problemi simili ( opera/ff/tb )L'ultimo virus che ho trovato e' stato lo script che impallava firefox (ffdie.qualosa ) che non era neanche un virus,
      E quando scrivo testi e documenti se si preme
      nella tastiera il CAPS Lock si possono fare le
      accentate maiuscole ÈÉÒÀÙ.qui confermo, la letere accentate maiuscole con windows non sono proprio il massimo della vita.Se non sbaglio, non ricordo con che distro, si poteva mettere prima l'apice poi la lettere e lui creava in automatico l'accento.
      prodotto commerciale (che funzionava da schifo
      bleah).personalmente non trovo problemi che non possono essere risolti...... altrimenti l'avrei gia' tolto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      "Windows XP che funziona" come battuta non è male!Scherzi a parte, tutto si può dire di Windows XP meno che funzioni, o se pensi che sia davvero così perchè qui in ufficio chi è migrato a Linux sono mesi che non deve spegnere la macchina mentre quelli con Windows un giorno sì ed uno no devono fare rebbot per via della classica schermata blu?Sarà che siamo sfortunati, che ti devo dire....Bye!
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        - Scritto da:
        "Windows XP che funziona" come battuta non è male!
        Scherzi a parte, tutto si può dire di Windows XP
        meno che funzioni, o se pensi che sia davvero
        così perchè qui in ufficio chi è migrato a Linux
        sono mesi che non deve spegnere la macchina
        mentre quelli con Windows un giorno sì ed uno no
        devono fare rebbot per via della classica
        schermata
        blu?
        Sarà che siamo sfortunati, che ti devo dire....Sarà che non sapete usarlo. Un Windows con l'hardware funzionante e i driver corretti non si impalla mai. Antivirus e firewall sempre attivi = 0 problemi.Io vado avanti da 2 anni con la stessa installazione e non ho mai avuto un problema che fosse uno.
        • Anonimo scrive:
          Re: Installatevi Kubuntu
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          "Windows XP che funziona" come battuta non è
          male!

          Scherzi a parte, tutto si può dire di Windows XP

          meno che funzioni, o se pensi che sia davvero

          così perchè qui in ufficio chi è migrato a Linux

          sono mesi che non deve spegnere la macchina

          mentre quelli con Windows un giorno sì ed uno no

          devono fare rebbot per via della classica

          schermata

          blu?

          Sarà che siamo sfortunati, che ti devo dire....

          Sarà che non sapete usarlo. Un Windows con
          l'hardware funzionante e i driver corretti non si
          impalla mai. Antivirus e firewall sempre attivi =
          0
          problemi.
          Io vado avanti da 2 anni con la stessa
          installazione e non ho mai avuto un problema che
          fosse
          uno.Spegni il pc tutte le sere prima di andare a dormire vero ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Installatevi Kubuntu
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            "Windows XP che funziona" come battuta non è

            male!


            Scherzi a parte, tutto si può dire di Windows
            XP


            meno che funzioni, o se pensi che sia davvero


            così perchè qui in ufficio chi è migrato a
            Linux


            sono mesi che non deve spegnere la macchina


            mentre quelli con Windows un giorno sì ed uno
            no


            devono fare rebbot per via della classica


            schermata


            blu?


            Sarà che siamo sfortunati, che ti devo
            dire....



            Sarà che non sapete usarlo. Un Windows con

            l'hardware funzionante e i driver corretti non
            si

            impalla mai. Antivirus e firewall sempre attivi
            =

            0

            problemi.

            Io vado avanti da 2 anni con la stessa

            installazione e non ho mai avuto un problema che

            fosse

            uno.

            Spegni il pc tutte le sere prima di andare a
            dormire vero
            ?No, di solito lo tengo acceso a scaricare le demo dei giochi perchè purtroppo non ho una linea velocissima.
          • Anonimo scrive:
            Re: Installatevi Kubuntu


            Spegni il pc tutte le sere prima di andare a
            dormire vero
            ?una frase di questo genere cosa vuole dire?l'auto la spegni quando non la usi?il televisore, la radio, il forno?sprecare, anche se poca, corrente per fare la gara su quanto tengo acceso il PC............Per dimostrare poi cosa? Che l'ignoranza aumenta?
          • Anonimo scrive:
            Re: Installatevi Kubuntu

            Spegni il pc tutte le sere prima di andare a
            dormire vero ?
            Non solo quello, spengo anche la televisione, radio, lavatrice, stereo, chiudo il rubinetto dell'acqua, la porta di casa. L'auto in genere la spengo prima di salire e la luce appena mi corico assieme all'eventuale sigaretta che sto fumando. Il giorno in cui avrò bisogno di dimostrare al mondo che la lavatrice può funzionare 24 ore su 24 per qualche anno a fila la terrò in funzione a tempo pieno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu

        meno che funzioni, o se pensi che sia davvero
        così perchè qui in ufficio chi è migrato a Linux
        sono mesi che non deve spegnere la macchinaNon devono spegnere la macchina perche' non riusciranno mai a farla ripartire...
        • Anonimo scrive:
          Re: Installatevi Kubuntu
          - Scritto da: un troll


          meno che funzioni, o se pensi che sia davvero

          così perchè qui in ufficio chi è migrato a Linux

          sono mesi che non deve spegnere la macchina

          Non devono spegnere la macchina perche' non
          riusciranno mai a farla ripartire...Invece ci riusciranno tutte le volte che vorranno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      - Scritto da:
      Questa è un'altra bugia perché il sistema di
      Fedora è solo una specie di ping. Va in un sito
      lascia un ping e viene segnato l'ip. Lo scopo è
      solo statistico esattamente come un contatore di
      un sito web.

      Il sistema WGA di Micro$oft è invece un vero e
      proprio ravanare i dischi alla ricerca di
      software
      copiato.

      Il sistema di Fedora servirà solo a fini
      statistici per dire quante installazioni di
      Fedora Linux hanno segnalato la loro
      esistenza.
      Gusto per poter dire che gli utenti Linux sono
      ben altri numeri che quel 2% che si dice in
      giro.A posizioni invertite diresti peste e corna del sistema statistico di Windows perchè non si sa bene cosa fa...
      C'è PHP, MySQL, Apache, ed un mare di altri
      strumenti, già un programmatore web ci si trova a
      suo
      agio.
      L'80% delle tipologie di utenti trovano tutto
      quello che può servirgli e i software sono spesso
      anche più potenti di quelli per
      windows.Certo, come Gimp è più potente di Photoshop, Totem più potente di WMP11 quando non apre nemmeno i formati DRM ecc. ecc.Fantascienza!
      Ma tu con windows lo puoi fare? Ricompilare il kernel? Grazie al cielo no, altrimenti perderei giorni a spiegare alle casalinghe come ricompilare per fargli funzionare il mouse su un sistema operativo "aperto"
      Se stai scrivendo un documento da far pubblicare
      ad ogni capoverso che comincia con una È sarai
      costretto ad andare nel menù del wordprocessor ad
      inserire un simbolo e quindi la maiuscola
      accentata.A me non succede, ma sarà che uso una tastiera francese e vivo all'estero. È un problema solo tuo.
      La M$ non è fascista, è solo una micragnosissima
      azienda commerciale che vende prodotti di massa
      scadenti.Ottima argomentazione.
      Linux non è un prodotto commerciale.Red Hat e Novell cosa sono? Li regalano?
      E' una
      specie di patrimonio dell'umanità perché
      appartiene a
      tutti.Finchè qualcuno tipo MS non stringe un accordo con Novell e tutti i pinguini del mondo gelosissimi si incazzano...
      Windows è un comune prodotto commerciale che
      paghi ma non puoi neppure possedere perché ne hai
      pagato solo una licenza d'uso, non il sorgente
      per farci quello che
      vuoi.Io ci faccio quello che voglio dal 2001. Gioco, lavoro, ascolto musica, guardo DVD, cambio i miei bei temi e modifico il sistema come mi pare con vari tweak, aggiustamenti, cambi alle voci di registro e tante belle cosette per renderlo sempre più perfetto.Di più non voglio, mi sta bene così grazie.
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        prova a aprire un ogg con WMP , poi ne riparliamo ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Installatevi Kubuntu
          - Scritto da:
          prova a aprire un ogg con WMP , poi ne riparliamo
          ...Come dicono i linare se un programma sotto Linux...pardon windows non funziona dipende dal fatto che dei bastardi non fanno i programmi multipiattaforma.
          • Anonimo scrive:
            Re: Installatevi Kubuntu
            - Scritto da: mo

            ...
            Come dicono i linare se un programma sotto
            Linux...pardon windows non funziona dipende dal
            fatto che dei bastardi non fanno i programmi
            multipiattaforma.L'ogg non è un programma, ma un formato file open source, non coperto da nessun brevetto. In teoria qualunque player del mondo può includere il suo formato di default senza problemi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Installatevi Kubuntu

            L'ogg non è un programma, ma un formato file open
            source, non coperto da nessun brevetto. In teoria
            qualunque player del mondo può includere il suo
            formato di default senza problemi.
            In teoria mia nonna potrebbe aver avuto le ruote e io, in teoria, sarei un carretto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      Se uno compra un OS chissenefrega del Lug etc.etc....che sia bello è un altro discorso! io quando ho comprato la macchina mica sono andato a fare i raduni
    • Anonimo scrive:
      Re: La saga della fantomatica compilazio
      - Scritto da:
      Ah Ah Ah! battutona! Abbastanza frequente da
      queste parti ma fa sempre sorridere
      :)Ottimi argomenti i tuoi
      Un guadagno spesso sottovalutatoCome sopra
      Le tueCome sopra. Rispondi adeguatamente con delle argomentazioni degne di tale nome, altrimenti sembra che come linaro ti limiti solo a rosicare.
      Persino in Debian ultimamente è comparso un
      modulo la cui sottoscrizione implica che vengano
      inviati i dati relativi ai pacchetti
      installati/più utilizzati, ma dico, queste cose
      devo proprio venirle a dire a te? Tu usi
      windows,non ti comparirà mai un modulo di
      accettazione di qualsivoglia invio di
      informazioni, del resto hai accettato tutto nel
      momento in cui lo hai comprato (o dovrei dire
      "comprato" ;) ), stesso discorso per ogni altro
      singolo programma proprietario che hai
      installato, hai più traffico in uscita tu sul tuo
      computer che i server di google video
      :)

      Poi comunque ne riparleremo quando anche uno solo
      di questi programmi che inviano informazioni
      (presenti su alcune distribuzioni) saranno
      rilasciati sotto forma di binari chiusi
      ;)Il tuo specchio riflesso non nasconde il fatto che questi pacchetti ci siano.
      L'orologio di XP fa abbastanza pena, speriamo per
      voi che con vista si siano ripresi un po'... Pure sull'orologio vi dovete mettere a rosicare? Ne avete pure uno migliore di quello di XP, adesso lo dico al mio capo così rifacciamo tutta la rete per questo! Ne sarà entusiasta!
      Mi pare abbia spiegato chiaramente che linux gli
      va bene per quello che vuole fare lei, del resto
      persino io non saprei che farmene con
      autocadE allora perchè vi ostinate a volerlo imporre a tutti, pure quelli che dovrebbero farne un uso professionale?? Evidentemente non a tutti va a genio fare 2 passi indietro e rinunciare a numerose utilità...in nome di cosa poi?
      seeempre più in altooooooooooooooooooCioè? Spiega spiega, argomenta per favore...
      Per piacere, usi windows?bene, USALO, torna a
      giocare col campo fiorito
      ;)Io almeno lo so usare, nessun problema virus qui.
      OPPURE IL KERNEL!?!?!? :o

      oddio mi si è trasmodato il kernel!:'(Come argomentazioni scarseggiamo, sei il solito frustrato che non sa nemmeno come rispondere. Alla prossima!
      • Anonimo scrive:
        Re: La saga della fantomatica compilazio
        - Scritto da:

        Ah Ah Ah! battutona! Abbastanza frequente da

        queste parti ma fa sempre sorridere

        :)

        Ottimi argomenti i tuoiDa quel che dici si evince che non hai la minima idea di cosa stai parlando:- "Perdere delle ore a compilare il kernel": Forse se hai un 486@66Mhz- "per ascoltare un mp3": Il supporto MP3 non c'entra nulla con il Kernel- "a compilare i programmi che scarichi": Quasi tutti li trovi gia' compilati e pacchettati per la tua distribuzione.
        Come sopra. Rispondi adeguatamente con delle
        argomentazioni degne di tale nome, altrimenti
        sembra che come linaro ti limiti solo a
        rosicare.Comincia a dimostrare che Fedora contiene un WGA spyware identico a quello di Microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: La saga della fantomatica compilazio

        Ottimi argomenti i tuoiNo, dicevo la storia del ricompilare il kernel (http://it.wikipedia.org/wiki/Kernel), il fatto che ogni volta che si vuole screditare linux si dicono cose tipo "per ascoltare un mp3(http://it.wikipedia.org/wiki/Mp3) devi ricompilare (http://it.wikipedia.org/wiki/Compilatore) il kernel". È una battuta abbastanza patetica ma di sicuro effetto soprattutto se sei un ignorante :)

        Un guadagno spesso sottovalutato

        Come sopraQui non ti posso proprio aiutare

        Persino in Debian ultimamente è comparso un

        modulo la cui sottoscrizione implica che vengano

        inviati i dati relativi ai pacchetti

        installati/più utilizzati, ma dico, queste cose

        devo proprio venirle a dire a te? Tu usi

        windows,non ti comparirà mai un modulo di

        accettazione di qualsivoglia invio di

        informazioni, del resto hai accettato tutto nel

        momento in cui lo hai comprato (o dovrei dire

        "comprato" ;) ), stesso discorso per ogni altro

        singolo programma proprietario che hai

        installato, hai più traffico in uscita tu sul
        tuo

        computer che i server di google video

        :)



        Poi comunque ne riparleremo quando anche uno
        solo

        di questi programmi che inviano informazioni

        (presenti su alcune distribuzioni) saranno

        rilasciati sotto forma di binari chiusi

        ;)

        Il tuo specchio riflesso non nasconde il fatto
        che questi pacchetti ci
        siano.Se avessi voluto nascondere qualche cosa non avrei certo tirato in ballo la storia della debian

        L'orologio di XP fa abbastanza pena, speriamo
        per

        voi che con vista si siano ripresi un po'...

        Pure sull'orologio vi dovete mettere a rosicare?
        Ne avete pure uno migliore di quello di XP,
        adesso lo dico al mio capo così rifacciamo tutta
        la rete per questo! Ne sarà
        entusiasta!Rosicare a roma si usa per esprimere un sentimento prossimo all'invidia, sinceramente non credo ci sia da essere invidiosi dell'orologio di windows!(rotfl)

        Mi pare abbia spiegato chiaramente che linux gli

        va bene per quello che vuole fare lei, del resto

        persino io non saprei che farmene con

        autocad

        E allora perchè vi ostinate a volerlo imporre a
        tutti, pure quelli che dovrebbero farne un uso
        professionale?? Evidentemente non a tutti va a
        genio fare 2 passi indietro e rinunciare a
        numerose utilità...in nome di cosa
        poi?Tu ti sei intromesso in una discussione che da utente windows neanche ti riguarda, per non dire che non ti compete minimamente, qui nessuno vuole imporre niente a nessuno, sei tu che sta sfracellando i maroni al prossimo sparando cumuli di idiozie a raffica :)

        seeempre più in altoooooooooooooooooo

        Cioè? Spiega spiega, argomenta per favore...intendevo più in alto a stronzate, oramai siamo nella ionosfera :)

        OPPURE IL KERNEL!?!?!? :o



        oddio mi si è trasmodato il kernel!:'(

        Come argomentazioni scarseggiamo, sei il solito
        frustrato che non sa nemmeno come rispondere.
        Alla
        prossima!alla prossima Mr.kernel ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      //SPOT MODE ON
      Ma installatevi la Kubuntu. Io l'ho installata e
      sono
      contentissima!

      Prima ero sola con un sistema che faceva pena.
      Per non dover chiamare un tecnico ad ogni
      problema o portare il PC nel negozio a
      reinstallare ho imparato a reinstallare Windows
      da
      me.

      Poi degli amici mi hanno fatto provare Kubuntu
      Linux ed è tutto un altro
      mondo.

      Non devo attivare niente, non ci sono chiavi.
      L'aspetto grafico è bellissimo con una marea di
      icone, decorazioni delle finestre e tante
      utilità.
      Ho scoperto che l'orologio sulla barra ha pure il
      fuso orario così so al volo che ore sono dove
      vive mia zia in America e non le rompo le scatole
      ad un orario
      sbagliato.

      E poi c'è tutto, ma proprio tutto quello che mi
      serve per chattare, usare la webcam, scrivere
      documenti, farmi la grafica dei siti, programmare
      in PHP che sto
      imparando.
      E non ci sono i virus!!!
      Non sono più nervosa e in apprensione che mi
      entri qualche schifezza dentro il PC mentre
      navigo.

      E quando scrivo testi e documenti se si preme
      nella tastiera il CAPS Lock si possono fare le
      accentate maiuscole ÈÉÒÀÙ, Con Windows devi
      aprirti un programma e selezionare i simboli
      copiarli e incollarli oppure li fai con
      l'apostrofo come fa tanta gente E' A' I' O' U'.
      Era difficile fare come con
      Linux?

      Ma la cosa più bella che non mi stuferò mai di
      ripetere è che al LUG della mia città ho trovato
      amici e amiche appassionati di computer con cui
      facciamo anche manifestazioni pro-Linux e ci
      vediamo spesso per parlare di computer o per
      prenderci una
      pizza.

      Ho scoperto che con Linux si entra a far parte di
      una comunità di persone e amici con una passione
      in
      comune.

      Con Windows ero solo la consumatrice di un comune
      prodotto commerciale (che funzionava da schifo
      bleah).//SPOT MODE OFF(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        //TROLL MODE ON
        //SPOT MODE ON


        Ma installatevi la Kubuntu. Io l'ho installata e

        sono

        contentissima!



        Prima ero sola con un sistema che faceva pena.

        Per non dover chiamare un tecnico ad ogni

        problema o portare il PC nel negozio a

        reinstallare ho imparato a reinstallare Windows

        da

        me.



        Poi degli amici mi hanno fatto provare Kubuntu

        Linux ed è tutto un altro

        mondo.



        Non devo attivare niente, non ci sono chiavi.

        L'aspetto grafico è bellissimo con una marea di

        icone, decorazioni delle finestre e tante

        utilità.

        Ho scoperto che l'orologio sulla barra ha pure
        il

        fuso orario così so al volo che ore sono dove

        vive mia zia in America e non le rompo le
        scatole

        ad un orario

        sbagliato.



        E poi c'è tutto, ma proprio tutto quello che mi

        serve per chattare, usare la webcam, scrivere

        documenti, farmi la grafica dei siti,
        programmare

        in PHP che sto

        imparando.

        E non ci sono i virus!!!

        Non sono più nervosa e in apprensione che mi

        entri qualche schifezza dentro il PC mentre

        navigo.



        E quando scrivo testi e documenti se si preme

        nella tastiera il CAPS Lock si possono fare le

        accentate maiuscole ÈÉÒÀÙ, Con Windows devi

        aprirti un programma e selezionare i simboli

        copiarli e incollarli oppure li fai con

        l'apostrofo come fa tanta gente E' A' I' O' U'.

        Era difficile fare come con

        Linux?



        Ma la cosa più bella che non mi stuferò mai di

        ripetere è che al LUG della mia città ho trovato

        amici e amiche appassionati di computer con cui

        facciamo anche manifestazioni pro-Linux e ci

        vediamo spesso per parlare di computer o per

        prenderci una

        pizza.



        Ho scoperto che con Linux si entra a far parte
        di

        una comunità di persone e amici con una passione

        in

        comune.



        Con Windows ero solo la consumatrice di un
        comune

        prodotto commerciale (che funzionava da schifo

        bleah).

        //SPOT MODE OFF

        (rotfl)(rotfl)(rotfl)//TROLL MODE OFF
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      - Scritto da:
      Ma installatevi la Kubuntu. Io l'ho installata e
      sono
      contentissima!Ma possibile che se si parla anche solo di stricio di M$ qualcuno spara sempre sto ca**ata di passare a Linux?TU ti troverai bene con Linux, altri no, e questo dipende dal lavoro/passioni/preferenze oggettive.Saluti
    • Anonimo scrive:
      tolta dopo 5 giorni di utilizzo
      ubuntu non mi piace
      • Anonimo scrive:
        Re: tolta dopo 5 giorni di utilizzo
        - Scritto da:
        ubuntu non mi piace
        Kubuntu potrebbe piacerti: ha di default KDE anziché Gnome come interfaccia, ma "ripulito" e reso essenziale ed elegante, il risultato finale è che hai la praticità, razionalità e immediatezza di KDE senza ridondanza e affollamento del desktop.
        • Alucard scrive:
          Re: tolta dopo 5 giorni di utilizzo
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          ubuntu non mi piace


          Kubuntu potrebbe piacerti: ha di default KDE
          anziché Gnome come interfaccia, ma "ripulito" e
          reso essenziale ed elegante, il risultato finale
          è che hai la praticità, razionalità e
          immediatezza di KDE senza ridondanza e
          affollamento del
          desktop.Anche io sono passato a Kubuntu da Ubuntu e devo dire che KDE mi piace molto più di gnome :DPurtroppo ho la necessità di usare SW windows-only e non avendo due PC devo star li a switchare di continuo tra OS :/
          • Anonimo scrive:
            Re: tolta dopo 5 giorni di utilizzo

            Purtroppo ho la necessità di usare SW
            windows-only e non avendo due PC devo star li a
            switchare di continuo tra OS
            :/
            Purtroppo il PC serve anche per far girare programmi.
    • Gusbertone scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      torna a leggere TGM, qua si sta parlando di informatica
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu

      E secondo te perchè ci sono un sacco di antivirus
      per Linux?Per pulire le mail/i file quando usato come mail server/file server per i winari incompetenti come te.
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      - Scritto da:
      Ma installatevi la Kubuntu. no. Sei OT.
      • Anonimo scrive:
        Re: Installatevi Kubuntu
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma installatevi la Kubuntu.

        no. Sei OT.Non vedo nessun avviso di moderazione.Quindi non è OT."Installatevi la Kubuntu !"
        • Anonimo scrive:
          Re: Installatevi Kubuntu


          Non vedo nessun avviso di moderazione.
          Quindi non è OT.

          "Installatevi la Kubuntu !"quando per kubuntu ci saranno programmi equivalenti a quelli che ci sono per windows provvederemo.......Ma qusti kuubuntisti sono cosi' duri d'orecchio da non capirlo.Non capiscono neanche cosa sia un OT.......
          • Anonimo scrive:
            Re: Installatevi Kubuntu
            - Scritto da:

            Non vedo nessun avviso di moderazione.

            Quindi non è OT.



            "Installatevi la Kubuntu !"

            quando per kubuntu ci saranno programmi
            equivalenti a quelli che ci sono per windows
            provvederemo.......Ce ne sono già parecchi di equivalenti. A volte pure migliori
            Non capiscono neanche cosa sia un OT.......OT è quando il moderatore di PI mette il bollino rosso
          • Anonimo scrive:
            Re: Installatevi Kubuntu


            Ce ne sono già parecchi di equivalenti. A volte
            pure miglioriPer uso desktop mi faresti qualche esempio di programma migliore per uso desktop che c'e' per Linux rispetto a quelli per windows.Mi interesserebbe relativo a:- neat image- EditStudio- FotoPanoramiche- Programm per il lotto Se dici che ce ne sono di migliori sono sicuro che li conosci, non vorrai dirmi che bla bla bla bla bla bla
          • Anonimo scrive:
            Re: Installatevi Kubuntu
            - Scritto da:

            Ce ne sono già parecchi di equivalenti. A volte

            pure migliori

            Per uso desktop mi faresti qualche esempio di
            programma migliore per uso desktop che c'e' per
            Linux rispetto a quelli per
            windows.GIMP su Linux gira decisamente meglioNon ho trovato un browser basato sul motore di rendering di Konqueror/Safari decente per WindowsSupporto XWindows quando c'è da gestire servers UNIXUn programma come GAIM che mi integri diversi protocolli in un'unica "GUI"
            Mi interesserebbe relativo a:Nessuna idea, non li conosco
    • Anonimo scrive:
      Re: Installatevi Kubuntu
      prima si installava slackware.poi' e' arrivata redhat e bisognava installare quella.poi mandrake, e' cosi' comoda c'e' rpmdrake.neanche quella andava bene, ci voleva Suse, yast e' molto meglio.Poi si scopre che neanche yast puo' fare miracoli, si cambia ancora.Debian, apt-get non manca un colpo, peccato che non manca colpi quando ha i programmi nei repository.Da debian nascono altre distro.Arriva Ubuntu, neanche qualla va bene, manca kde.Arriva kubuntu.....va bene, pero' se vuoi usare programmi multimediali ci vuole dynebolic per programmi scolastici eduknoppixper altri scopi servono altre distro.Ma si puo' avere una distro base e poi installare i programmi per quella......Repository permettendo?
  • Anonimo scrive:
    ROTFL
    "A dispetto delle nuove e più sofisticate misure di sicurezza adottate da Microsoft con Windows Vista"(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ma cosa state dicendo ahahahaha...
  • Anonimo scrive:
    Perché rompersi le OO?
    Per pochi euri si trovano licenze usate, ma perfettamente legali, di Win 2000, senza attivazione e supportato fino al 2010.Sennò ci sono i Mac, Linux, *BSD e una miriade di SO più esotici che non rompono le OO all'utente con questa fetecchia di Attivazione Prodotto, né lo costringono, per evitarla, a mettersi nelle mani di autori di crack di cui non si può proprio essere sicuri che non contengano trojan o rootkit.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché rompersi le OO?
      - Scritto da:
      Per pochi euri si trovano licenze usate, ma
      perfettamente legali, di Win 2000, senza
      attivazione e supportato fino al
      2010.
      Sennò ci sono i Mac, Linux, *BSD e una miriade di
      SO più esotici che non rompono le OO all'utente
      con questa fetecchia di Attivazione Prodotto, né
      lo costringono, per evitarla, a mettersi nelle
      mani di autori di crack di cui non si può proprio
      essere sicuri che non contengano trojan o
      rootkit.quoto tutto
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché rompersi le OO?
      - Scritto da:
      Per pochi euri si trovano licenze usate, ma
      perfettamente legali, di Win 2000, senza
      attivazione e supportato fino al
      2010.forse perchè Win2000 è un tantino obsoleto?
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Perché rompersi le OO?

        forse perchè Win2000 è un tantino obsoleto?Ma obsoleto per cosa? Se un'azienza lavora da anni con Windows 2000 (l'unico buon windows nella storia dell'informatica) e ci lavora bene e gli serve tuttora per tutto ciò che fa, quale motivo avrebbe di cambiarlo?TAD
        • Anonimo scrive:
          Re: Perché rompersi le OO?
          - Scritto da: TADsince1995


          forse perchè Win2000 è un tantino obsoleto?

          Ma obsoleto per cosa? Se un'azienza lavora da
          anni con Windows 2000 (l'unico buon windows nella
          storia dell'informatica) e ci lavora bene e gli
          serve tuttora per tutto ciò che fa, quale motivo
          avrebbe di
          cambiarlo?

          TAD :| :|Forse lo stesso motivo per cui dopo aver demonizzato la benzina super col piombo perché pericolosa, siamo dovuti passare alla benzina verde, senza piombo ma con il benzene almeno venti volte più pericoloso? @^ @^
        • morpheus_nora scrive:
          Re: Perché rompersi le OO?
          - Scritto da: TADsince1995


          forse perchè Win2000 è un tantino obsoleto?

          Ma obsoleto per cosa? Se un'azienza lavora da
          anni con Windows 2000 (l'unico buon windows nella
          storia dell'informatica) e ci lavora bene e gli
          serve tuttora per tutto ciò che fa, quale motivo
          avrebbe di
          cambiarlo?

          TADPerch+ dici che Win 2000 è stato l'unico buon Windows?Anch'io la pensavo come te... ma ora non riesco a fare a meno di Windows XP.Per quello che faccio io, e credo che sia questo il punto più importante, è la piattaforma più sicura e stabile che abbia mai utilizzato. Molto meglio di Win 2000.
        • Anonimo scrive:
          Re: Perché rompersi le OO?
          chi li usa entrambi per lavoro sa che xp è più stabile
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Perché rompersi le OO?
            - Scritto da:
            chi li usa entrambi per lavoro sa che xp è più
            stabileNon diciamo fesserie per favore. Io ho lavorato in passato con Windows 2000 Professional per un po' di tempo e, ammetto, che in quel periodo stavo cominciando a ricredermi su tutto il male che si è detto di Windows. Poi venne XP e l'illusione svanì...TAD - neo ubuntaro-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 dicembre 2006 21.13-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché rompersi le OO?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Per pochi euri si trovano licenze usate, ma

        perfettamente legali, di Win 2000, senza

        attivazione e supportato fino al

        2010.

        forse perchè Win2000 è un tantino obsoleto?Obsoleto? Strano, evidentemente non sa di esserlo, visto che fa girare senza problemi qualsiasi programma che giri su XP.
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Perché rompersi le OO?

      a mettersi nelle
      mani di autori di crack di cui non si può proprio
      essere sicuri che non contengano trojan o
      rootkit.Vogliamo le crack open source!!! :D :DTAD
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché rompersi le OO?
        - Scritto da: TADsince1995

        a mettersi nelle

        mani di autori di crack di cui non si può
        proprio

        essere sicuri che non contengano trojan o

        rootkit.

        Vogliamo le crack open source!!! :D :D

        TADEh, mica male come idea! (geek)
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché rompersi le OO?
      - Scritto da:
      Sennò ci sono i Mac, Linux, *BSD e una miriade di
      SO più esotici che non rompono le OO all'utente
      con questa fetecchia di Attivazione ProdottoE questa secondo te cos'è, se non un'attivazione vera e propria?http://www.ossblog.it/post/1504/9-nuove-installazioni-di-fedora-al-minuto/last
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché rompersi le OO?
        A me sembra semplicemente un counter... Se poi tu ci vuoi vedee un meccanismo-M$-WGA-like, fai pure!
        • Anonimo scrive:
          Re: Perché rompersi le OO?
          - Scritto da:
          A me sembra semplicemente un counter... Se poi tu
          ci vuoi vedee un meccanismo-M$-WGA-like, fai
          pure!E chissà quanti sospetti se l'avesse fatto MS!! Ma questo è Linux, siamo tutti sicurissimi che non faccia niente di compromettente, certo certo fidiamoci ciecamente...
          • Anonimo scrive:
            Re: Perché rompersi le OO?

            E chissà quanti sospetti se l'avesse fatto MS!!
            Ma questo è Linux, siamo tutti sicurissimi che
            non faccia niente di compromettente, certo certo
            fidiamoci
            ciecamente...diavolo vatti a vedere il source!se hai voglia poi puoi scaricarlo, controllarlo e ricompilarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perché rompersi le OO?
            - Scritto da:

            E chissà quanti sospetti se l'avesse fatto MS!!

            Ma questo è Linux, siamo tutti sicurissimi che

            non faccia niente di compromettente, certo certo

            fidiamoci

            ciecamente...

            diavolo vatti a vedere il source!
            se hai voglia poi puoi scaricarlo, controllarlo e
            ricompilarlo.A quanto pare non è neanche possibile disattivarlo...w Linux e la sua famosa libertà!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Perché rompersi le OO?
            puoi scaricare i sorgenti di fedora , farti la tua iso senza counter e installartela . esattamente come ha fatto CentOS con la RH enterprise.
          • Anonimo scrive:
            su che ci arrivi ...
            se nessuno l'ha fatto vuol dire che quel counter non e' una cosa cosi' insopportabile come invece lo e' WGA (a giudicare dal numero dei crack disponibili per lo stesso )
          • Anonimo scrive:
            Re: Perché rompersi le OO?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            A me sembra semplicemente un counter... Se poi
            tu

            ci vuoi vedee un meccanismo-M$-WGA-like, fai

            pure!

            E chissà quanti sospetti se l'avesse fatto MS!!
            Ma questo è Linux, siamo tutti sicurissimi che
            non faccia niente di compromettente, certo certo
            fidiamoci
            ciecamente...Ti ricordo che se non passi il WGA di Windows il s.o. si mette a funzionare in modalità ridotta. O provi che Fedora fa la stessa cosa oppure dimostri di essere solo un buffone.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché rompersi le OO?
        oh coglione, e' uno script del tipoif( ip_asking_for_update != check_ip_alredy_asked for ip()) count++;
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché rompersi le OO?
      - Scritto da:
      Per pochi euri si trovano licenze usate, ma
      perfettamente legali, di Win 2000, senza
      attivazione e supportato fino al
      2010.
      Sennò ci sono i Mac, Linux, *BSD e una miriade di
      SO più esotici che non rompono le OO all'utente
      con questa fetecchia di Attivazione Prodotto, né
      lo costringono, per evitarla, a mettersi nelle
      mani di autori di crack di cui non si può proprio
      essere sicuri che non contengano trojan o
      rootkit.magari perchè ti serve roba che vada da XP in poi , perchè win2000 non è più supportato (ovvero non producono più update? non lo so) oppure nel caso di *n*x perchè non ti serve software che gira li, ma solo software che gira sotto win/mac.ecco perchè
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché rompersi le OO?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Per pochi euri si trovano licenze usate, ma

        perfettamente legali, di Win 2000, senza

        attivazione e supportato fino al

        2010.

        Sennò ci sono i Mac, Linux, *BSD e una miriade
        di

        SO più esotici che non rompono le OO all'utente

        con questa fetecchia di Attivazione Prodotto, né

        lo costringono, per evitarla, a mettersi nelle

        mani di autori di crack di cui non si può
        proprio

        essere sicuri che non contengano trojan o

        rootkit.

        magari perchè ti serve roba che vada da XP in poiTutti i programmi che girano in Win XP girano anche in Win 2000... semmai non è del tutto vero il contrario...
        , perchè win2000 non è più supportato Win 2000 è ancora supportato......
        ecco perchèLa cosa divertente è che mi hanno appena cambiato PC a lavoro... sono passato da un P4 a 1.7 GHz con Win 2000 a un Athlon 64 3200+ con Win XP... Win XP non mi è sembrato molto diverso da Win 2000 come potenzialità, in compenso è decisamente più pesante, tanto che come reattività il vecchio sistema mi sembrava fin più veloce... Senza contare che i colori di default sono veramente assurdi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché rompersi le OO?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Per pochi euri si trovano licenze usate, ma

        perfettamente legali, di Win 2000, senza

        attivazione e supportato fino al

        2010.

        Sennò ci sono i Mac, Linux, *BSD e una miriade
        di

        SO più esotici che non rompono le OO all'utente

        con questa fetecchia di Attivazione Prodotto, né

        lo costringono, per evitarla, a mettersi nelle

        mani di autori di crack di cui non si può
        proprio

        essere sicuri che non contengano trojan o

        rootkit.

        magari perchè ti serve roba che vada da XP in poi
        , perchè win2000 non è più supportato (ovvero non
        producono più update? non lo so) oppure nel caso
        di *n*x perchè non ti serve software che gira li,
        ma solo software che gira sotto
        win/mac.

        ecco perchèAllora, ciò che gira su XP, gira anche su 2000, compresi i driver, e il supporto c'è fino al 2010, Win 2000 ha solo un'interfaccia più spartana.
  • Anonimo scrive:
    Le aziende perderanno miliardi!
    Per via di queste idiozie di procedure di attivazione. Un'azienda medio-grande con 1000 postazioni costringe gli addetti helpdesk di assistenza a sbattersi a riattivare le macchine con Vista, nella migliore delle ipotesi, 2 volte l'anno... per non parlare delle riattivazioni ad ogni cambio hardware, quando si reinstalla per crash hard disk e così via...Tutto questo comporta un enorme aumento dei costi, una enorme perdita di tempo per il personale addetto ed una serie di problematiche aggiuntive in configurazioni di rete aziendali che sono sempre piuttosto cervellotiche.E' scandaloso che i concorrenti di Microsoft accettino tutto questo. Se ne accorgeranno fra un paio d'anni quando inizieranno a perdere miliardi su miliardi grazie a Vista Corporate che fa più schifo della Retail per i poveri clienti-schiavi.
    • Kranione scrive:
      Re: Le aziende perderanno miliardi!
      - Scritto da:
      Per via di queste idiozie di procedure di
      attivazione.

      Un'azienda medio-grande con 1000 postazioni
      costringe gli addetti helpdesk di assistenza a
      sbattersi a riattivare le macchine con Vista,
      nella migliore delle ipotesi, 2 volte l'anno...
      per non parlare delle riattivazioni ad ogni
      cambio hardware, quando si reinstalla per crash
      hard disk e così
      via...In una azienda di quel tipo installi uno o due server KMS e hai finito di preoccuparti. Inoltre puoi ottenere un bel po di risparmio con l'utilizzo del sistema di immagini per l'installazione (imageX, WAIK, WIM, ecc.).
      Tutto questo comporta un enorme aumento dei
      costi, una enorme perdita di tempo per il
      personale addetto ed una serie di problematiche
      aggiuntive in configurazioni di rete aziendali
      che sono sempre piuttosto
      cervellotiche.Io ho provato i sistemi di cui ti parlavo e sono assolutamente semplici da gestire e veloci da configurare.
      E' scandaloso che i concorrenti di Microsoft
      accettino tutto questo. Se ne accorgeranno fra un
      paio d'anni quando inizieranno a perdere miliardi
      su miliardi grazie a Vista Corporate che fa più
      schifo della Retail per i poveri clienti-schiavi.Vista Corporate? Cos'è? Ti riferisci a Vista Enterprise? Comunque tutte le versioni di Vista usano lo stesso meccanismo di attivazione. Cambia solo il server che può essere interno o esterno (quello di MS). C'è un whitepaper sui siti MS che descrive il tutto. Leggilo.
      • Kranione scrive:
        Re: Improbabile
        - Scritto da:
        Non so se lo sai ma vista può essere impostato
        per attivarsi automaticamente senza bisogno di
        interazione da parte degli utenti (quindi basta
        che i computer della lan siano connessi a
        internet e non ti devi mai preoccupare). Cosa che
        XP non
        faceva.

        Se invece hai la VLK basta impostare un server di
        attivazione in rete (e se hai già il server per
        il dominio dubito che richieda conoscenze
        stratosferiche per aggiungere un servizio di
        attivazione su tale server) e i pc si attivano
        direttamente su tale
        server.

        Quindi alla fine non è nulla di impossibile da
        gestire e dubito che vengano persi miliardi solo
        per installare un softwarino in più sui servers
        centrali per gestire le
        attivazioni.Io però vado più in là e dico che con i nuovi strumenti risparmi un mucchio di lavoro. Io ho molto meno di 1000 pc da gestire ma lo stesso sono contento: installare Vista è veloce e semplice. Anche l'intervento sul singolo PC ne beneficia. Ad esempio uno può prepararsi una immagine su DVD (o altro media come una chiavetta) compresa di pacchetti. L'installazione di un pc richiede di solito meno di 30 minuti. Il sistema si registra nel dominio, si attiva, ecc. tutto automaticamente. Inoltre si può anche aggiornare l'immagine di riferimento senza doverla rifare.Per la cronaca il nuovo sistema di imaging non ha niente a che vedere con i vecchi sistemi: somiglia forse più a Ghost ma è meglio. Vista ha altri strumenti utile all'installatore (come il ripartizionamento dei volumi, ad esempio). E un upgrade corrisponde ad una installazione ex-novo che migra le impostazioni delle macchine (come risultato il sistema finale è più pulito - persino il registry rimane più pulito). Infine aggiungo che non esiste un Vista Corporate ma un Vista Business e un Vista Enterprise.
        • Anonimo scrive:
          Re: Improbabile
          - Scritto da: Kranione

          - Scritto da:


          Non so se lo sai ma vista può essere impostato

          per attivarsi automaticamente senza bisogno di

          interazione da parte degli utenti (quindi basta

          che i computer della lan siano connessi a

          internet e non ti devi mai preoccupare). Cosa
          che

          XP non

          faceva.



          Se invece hai la VLK basta impostare un server
          di

          attivazione in rete (e se hai già il server per

          il dominio dubito che richieda conoscenze

          stratosferiche per aggiungere un servizio di

          attivazione su tale server) e i pc si attivano

          direttamente su tale

          server.



          Quindi alla fine non è nulla di impossibile da

          gestire e dubito che vengano persi miliardi solo

          per installare un softwarino in più sui servers

          centrali per gestire le

          attivazioni.

          Io però vado più in là e dico che con i nuovi
          strumenti risparmi un mucchio di lavoro. Io ho
          molto meno di 1000 pc da gestire ma lo stesso
          sono contento: installare Vista è veloce e
          semplice. Anche l'intervento sul singolo PC ne
          beneficia. Ad esempio uno può prepararsi una
          immagine su DVD (o altro media come una
          chiavetta) compresa di pacchetti. L'installazione
          di un pc richiede di solito meno di 30 minuti. Il
          sistema si registra nel dominio, si attiva, ecc.
          tutto automaticamente. Inoltre si può anche
          aggiornare l'immagine di riferimento senza
          doverla
          rifare.

          Per la cronaca il nuovo sistema di imaging non ha
          niente a che vedere con i vecchi sistemi:
          somiglia forse più a Ghost ma è meglio. Vista ha
          altri strumenti utile all'installatore (come il
          ripartizionamento dei volumi, ad esempio). E un
          upgrade corrisponde ad una installazione ex-novo
          che migra le impostazioni delle macchine (come
          risultato il sistema finale è più pulito -
          persino il registry rimane più pulito).


          Infine aggiungo che non esiste un Vista Corporate
          ma un Vista Business e un Vista Enterprise.

          "comunicato aziendale M$" ... un minimo di correttezza...
          • Kranione scrive:
            Re: Improbabile
            - Scritto da:
            "comunicato aziendale M$"

            ... un minimo di correttezza...Perchè parli a sproposito? Io non sono un dipendente Microsoft ma sono un beta tester di Vista e ho preparato la struttura di deploy della mia azienda. Ho usato tutto quello di cui ho parlato. E prima usavo Ghost (e Sysprep) con XP insieme a RIS (se sai di cosa sto parlando). Di contro l'iniziatore del thread probabilmente non sa neppure che esistono questi nuovi strumenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Improbabile
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:


            "comunicato aziendale M$"



            ... un minimo di correttezza...

            Perchè parli a sproposito? Io non sono un
            dipendente Microsoft ma sono un beta tester di ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
            Vista e ho preparato la struttura di deploy della ^^^^^Allora ho mancato il bersaglio di poco... non ho parlatodel tutto a sproposito...
            mia azienda. Ho usato tutto quello di cui ho
            parlato. E prima usavo Ghost (e Sysprep) con XP
            insieme a RIS (se sai di cosa sto parlando).nessun dubbio su questo


            Di contro l'iniziatore del thread probabilmente
            non sa neppure che esistono questi nuovi
            strumenti.può darsi; ma ti pare normale che uno che acquista un SO deve fare i salti mortali per farlo funzionare dopo averlo pagato ? Il bello è che poi si viene presi per il qlo quando vengono promessi meccanismi "più semplici" per l'attivazione (il che è tutto da dimostrare). Ma meccanismi più semplici per cosa ? per far funzionare una cosa che ho già pagato ? prima ti incasinano la vita e poi diventano benefattori quando ti danno le briciole... mah!
          • Kranione scrive:
            Re: Improbabile
            - Scritto da:

            - Scritto da: Kranione

            Perchè parli a sproposito? Io non sono un

            dipendente Microsoft ma sono un beta tester di
            ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

            Vista e ho preparato la struttura di deploy
            della
            ^^^^^

            Allora ho mancato il bersaglio di poco... non ho
            parlato
            del tutto a sproposito...Un dipendente Microsoft è circa uguale ad un cliente? Interessante prospettiva! :|
            può darsi; ma ti pare normale che uno che
            acquista un SO deve fare i salti mortali per
            farlo funzionare dopo averlo pagato ? Il bello è
            che poi si viene presi per il qlo quando vengono
            promessi meccanismi "più semplici" per
            l'attivazione (il che è tutto da dimostrare). Ma
            meccanismi più semplici per cosa ? per far
            funzionare una cosa che ho già pagato ? prima ti
            incasinano la vita e poi diventano benefattori
            quando ti danno le briciole...
            mah!Salti mortali! Briciole! Ma cosa dici? Ma hai mai installato centinaia di PC? Guarda che KMS lo usi minimo da 25 PC in su. In alternativa usi MAK, del tutto simile alla attivazione normale senza alcun bisogno di server.
          • Anonimo scrive:
            Re: Improbabile
            - Scritto da:
            può darsi; ma ti pare normale che uno che
            acquista un SO deve fare i salti mortali per
            farlo funzionare dopo averlo pagato ? Il bello èQuoto, lo pago in anticipo, ma non funziona se non mi viene attivato da remoto.Ho pagato una cosa che non mi appartiene e che comunque non funziona se non si fanno ulteriori procedure e periodiche perché funzioni e continui a funzionare.Ma non si potrebbe scaricare o ricevere gratis nei negozi e nei supermercati, me lo provo 30 giorni e a quel punto lo attivo e pago se mi interessa continuare a farlo funzionare?Così pago quando mi viene attivato per davvero, non in anticipo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Improbabile
            - Scritto da:
            Ma non si potrebbe scaricare o ricevere gratis
            nei negozi e nei supermercati, me lo provo 30
            giorni e a quel punto lo attivo e pago se mi
            interessa continuare a farlo
            funzionare?
            Così pago quando mi viene attivato per davvero,
            non in
            anticipo.Puoi farlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Improbabile
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            può darsi; ma ti pare normale che uno che

            acquista un SO deve fare i salti mortali per

            farlo funzionare dopo averlo pagato ? Il bello è


            Quoto, lo pago in anticipo, ma non funziona se
            non mi viene attivato da
            remoto.
            Ho pagato una cosa che non mi appartiene e che
            comunque non funziona se non si fanno ulteriori
            procedure e periodiche perché funzioni e continui
            a
            funzionare.

            Ma non si potrebbe scaricare o ricevere gratis
            nei negozi e nei supermercati, me lo provo 30
            giorni e a quel punto lo attivo e pago se mi
            interessa continuare a farlo
            funzionare?
            Così pago quando mi viene attivato per davvero,
            non in
            anticipo.Vista ti permette di farlo: durante il setup, se tu non inserisci nessun codice di attivazione e fai click su Avanti vista ti funziona come una versione trial per 30 (forse 60?) giorni. Comunque probabilmente come c'erano i cd trial di office ci saranno pure i cd trial di vista ordinabili dal sito microsoft.
        • Anonimo scrive:
          Re: Improbabile
          - Scritto da: Kranione

          Io però vado più in là e dico che con i nuovi
          strumenti risparmi un mucchio di lavoro. Io ho
          molto meno di 1000 pc da gestire ma lo stesso
          sono contento: installare Vista è veloce e
          semplice. Anche l'intervento sul singolo PC ne
          beneficia. Ad esempio uno può prepararsi una
          immagine su DVD (o altro media come una
          chiavetta) compresa di pacchetti. L'installazione
          di un pc richiede di solito meno di 30 minuti. Il
          sistema si registra nel dominio, si attiva, ecc.
          tutto automaticamente. Inoltre si può anche
          aggiornare l'immagine di riferimento senza
          doverla
          rifare.

          Per la cronaca il nuovo sistema di imaging non ha
          niente a che vedere con i vecchi sistemi:
          somiglia forse più a Ghost ma è meglio. Vista ha
          altri strumenti utile all'installatore (come il
          ripartizionamento dei volumi, ad esempio). E un
          upgrade corrisponde ad una installazione ex-novo
          che migra le impostazioni delle macchine (come
          risultato il sistema finale è più pulito -
          persino il registry rimane più pulito).


          Infine aggiungo che non esiste un Vista Corporate
          ma un Vista Business e un Vista Enterprise.

          E' veramente vergognoso che la M$ venga a fare pubblicita' occulta in un posto come questo, mandando qui un suo accolito prezzolato a scrivere simili sbrodolate!Qui viviamo tutti sugli alberi e mangiamo banane!
          • Kranione scrive:
            Re: Improbabile
            - Scritto da:
            E' veramente vergognoso che la M$ venga a fare
            pubblicita' occulta in un posto come questo,
            mandando qui un suo accolito prezzolato a
            scrivere simili
            sbrodolate!

            Qui viviamo tutti sugli alberi e mangiamo banane!Probabilmente vale per te. Chiariamo una cosa: a me KMS fa schifo e preferivo nettamente il sistema precedente ma dire che perdi un mucchio di soldi a gestirlo è un palla grande come un capannone perchè i tool di deploy che MS ha messo a disposizione con Vista di tempo te ne fanno risparmiare parecchio di più. E se hai installato centinaia di pc con i sistemi precedenti non puoi non apprezzarlo.Quindi smettila di insultarmi e informati. Poi ne riparliamo se vuoi.
          • tdimax scrive:
            Re: Improbabile
            - Scritto da:

            - Scritto da: Kranione



            Io però vado più in là e dico che con i nuovi

            strumenti risparmi un mucchio di lavoro. Io ho

            molto meno di 1000 pc da gestire ma lo stesso

            sono contento: installare Vista è veloce e

            semplice. Anche l'intervento sul singolo PC ne

            beneficia. Ad esempio uno può prepararsi una

            immagine su DVD (o altro media come una

            chiavetta) compresa di pacchetti.
            L'installazione

            di un pc richiede di solito meno di 30 minuti.
            Il

            sistema si registra nel dominio, si attiva, ecc.

            tutto automaticamente. Inoltre si può anche

            aggiornare l'immagine di riferimento senza

            doverla

            rifare.



            Per la cronaca il nuovo sistema di imaging non
            ha

            niente a che vedere con i vecchi sistemi:

            somiglia forse più a Ghost ma è meglio. Vista ha

            altri strumenti utile all'installatore (come il

            ripartizionamento dei volumi, ad esempio). E un

            upgrade corrisponde ad una installazione ex-novo

            che migra le impostazioni delle macchine (come

            risultato il sistema finale è più pulito -

            persino il registry rimane più pulito).





            Infine aggiungo che non esiste un Vista
            Corporate

            ma un Vista Business e un Vista Enterprise.





            E' veramente vergognoso che la M$ venga a fare
            pubblicita' occulta in un posto come questo,
            mandando qui un suo accolito prezzolato a
            scrivere simili
            sbrodolate!

            Qui viviamo tutti sugli alberi e mangiamo banane!A me sembra invece solo un tipo del settore che sa di che cazzo sta parlando, al contrario del 99% di quelli che stan qui a sparar sentenze per partito preso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Improbabile
            - Scritto da:
            E' veramente vergognoso che la M$ venga a fare
            pubblicita' occulta in un posto come questo,
            mandando qui un suo accolito prezzolato a
            scrivere simili
            sbrodolate!

            Qui viviamo tutti sugli alberi e mangiamo banane!Godo a vederti moderato verso il basso...
          • Anonimo scrive:
            Re: Improbabile
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            E' veramente vergognoso che la M$ venga a fare

            pubblicita' occulta in un posto come questo,

            mandando qui un suo accolito prezzolato a

            scrivere simili

            sbrodolate!



            Qui viviamo tutti sugli alberi e mangiamo
            banane!

            Godo a vederti moderato verso il basso...Evviva la moderazione incontrollata dei posts di PI! Urrà!
      • Kranione scrive:
        Re: Improbabile
        - Scritto da:

        Sono sicuro che il KMS renderà più facile la
        vita

        di administrators e crackers, ma voglio
        precisare

        che quel "softwarino", non è tanto -ino, infatti

        dalle pagine m$ per il

        licensing:

        "KMS is compute-cycle intensive while
        actively

        processing requests. CPU usage can momentarily

        reach 100 percent on a single-processor computer

        during request processingPerchè decritta i codici. Ma per il resto non pesa proprio nulla.
        Quindi alle aziende costerà eccome: la licenza di
        KMS, il server e i suoi costi di
        gestione.Il server KMS è gratuito. Il sistema in generale fa risparmiare più tempo. Di contro dovrebbe permettere anche di mandare immagini agli utenti finali (penso ai portatili) e fare in modo che si attivino senza comunicare codici entrando nella VPN (ma questo scenario non l'ho provato).
        • Anonimo scrive:
          Re: Improbabile
          - Scritto da: Kranione

          - Scritto da:



          Sono sicuro che il KMS renderà più facile la

          vita


          di administrators e crackers, ma voglio

          precisare


          che quel "softwarino", non è tanto -ino,
          infatti


          dalle pagine m$ per il


          licensing:


          "KMS is compute-cycle intensive while

          actively


          processing requests. CPU usage can momentarily


          reach 100 percent on a single-processor
          computer


          during request processing

          Perchè decritta i codici. Ma per il resto non
          pesa proprio nulla.



          Quindi alle aziende costerà eccome: la licenza
          di

          KMS, il server e i suoi costi di

          gestione.

          Il server KMS è gratuito. Il sistema in generale
          fa risparmiare più tempo. Di contro dovrebbe
          permettere anche di mandare immagini agli utenti
          finali (penso ai portatili) e fare in modo che si
          attivino senza comunicare codici entrando nella
          VPN (ma questo scenario non l'ho
          provato).
          Il costo della licenza sarebbe il meno, il grosso sarà il costo del server KMS e la sua manutenzione, oppure è fornito e manutenuto gratis da MS? Quindi, fino a prova contraria, il nuovo sistema costerà alle aziende che prima usavano versioni senza attivazione, più di prima.
          • Kranione scrive:
            Re: Improbabile
            - Scritto da:
            Il costo della licenza sarebbe il meno, il grosso
            sarà il costo del server KMS e la sua
            manutenzione, oppure è fornito e manutenuto
            gratis da MS? Quindi, fino a prova contraria, il
            nuovo sistema costerà alle aziende che prima
            usavano versioni senza attivazione, più di
            prima.Io sto usando uno dei due domain controller. Puoi usare anche un pc desktop con Vista.
          • Anonimo scrive:
            Re: Improbabile
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:


            Il costo della licenza sarebbe il meno, il
            grosso

            sarà il costo del server KMS e la sua

            manutenzione, oppure è fornito e manutenuto

            gratis da MS? Quindi, fino a prova contraria, il

            nuovo sistema costerà alle aziende che prima

            usavano versioni senza attivazione, più di

            prima.

            Io sto usando uno dei due domain controller. Puoi
            usare anche un pc desktop con
            Vista.Non discuto che in piccole aziende possa bastare, nelle grandi aziende, dovendo garantire la continuità del servizio sarà necessario un server dedicato, è comunque una spesa in più che poteva essere evitata mantenendo il sistema precedente... ma poi, visto che la Product Activation è del tutto inutile per fermare i pirati, ma rompe di molto i maroni agli utenti regolari, perché non eliminarla del tutto?A me sembra una pura e semplice esibizione di potere di MS nei confronti del disgraziato utente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Improbabile

            A me sembra una pura e semplice esibizione di
            potere di MS nei confronti del disgraziato
            utente.e meno male altrimenti forse non sarei mai passato a linux (sei anni fa quando per attivare un certo office ho dovuto chiamare un server negli usa con il modem)lo ammetto, non sono uno sveglione e a quelli come me spesso serve una discreta dose di pedate nel sedere.Grazie $M, mi hai cambiato la vita in meglio, molto meglio.
      • picchiatello scrive:
        Re: Le aziende perderanno miliardi!
        - Scritto da: Kranione..

        In una azienda di quel tipo installi uno o due
        server KMS e hai finito di preoccuparti. Inoltre
        puoi ottenere un bel po di risparmio con
        l'utilizzo del sistema di immagini per
        l'installazione (imageX, WAIK, WIM,
        ecc.).
        Qual'e' il costo di tutto cio' oltre alle licenze ?No perche' oltre a comprare il genuine software ms per poter dimostrare che e' genuino devo comprarmi anche i server......
        • Kranione scrive:
          Re: Le aziende perderanno miliardi!
          - Scritto da: picchiatello
          Qual'e' il costo di tutto cio' oltre alle licenze
          ?
          No perche' oltre a comprare il genuine software
          ms per poter dimostrare che e' genuino devo
          comprarmi anche i
          server......Costi di licenze non ne hai. Il KMS server può girare anche su un desktop. Io uso uno dei due domain controller presenti in sede.Se hai 1000 pc puoi permetterti di utilizzare un server per il deploy (anzi: probabilmente lo hai già). Io ho un serverino piccolo piccolo che fa questo lavoro (e altro come WSUS). Rimangono sempre 2 alternative: KMS è per le aziende che hanno minimo 25 pc, MAK per le aziende che vogliono attivare con un sistema simile a quello retail.
        • Anonimo scrive:
          Re: Le aziende perderanno miliardi!

          Qual'e' il costo di tutto cio' oltre alle licenze
          ?
          No perche' oltre a comprare il genuine software
          ms per poter dimostrare che e' genuino devo
          comprarmi anche i
          server......Questo forum e' infestato da bambini. Il server di distribuzione delle licenze, da installare con il software che hai comprato, ti sembra una novita'?
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!
            - Scritto da:

            Qual'e' il costo di tutto cio' oltre alle
            licenze

            ?

            No perche' oltre a comprare il genuine software

            ms per poter dimostrare che e' genuino devo

            comprarmi anche i

            server......

            Questo forum e' infestato da bambini. Il server
            di distribuzione delle licenze, da installare con
            il software che hai comprato, ti sembra una
            novita'?

            Il fatto che non sia (come non è) una novità significa forse che è uno comodità?E se sì incosa consiste l'utilità (per il cliente non per il vendor) di un approccio di tipo "license server" ?...Mi pare che di questo si tratta non certo del fatto che sia o meno una novità!Io fossi in te cercherei di contare fino a 10 la possima volta prima di postare giudizi sulle "bambinate" altrui!
      • mr_setter scrive:
        Re: Le aziende perderanno miliardi!
        - Scritto da: Kranione

        - Scritto da:

        Per via di queste idiozie di procedure di

        attivazione.



        Un'azienda medio-grande con 1000 postazioni

        costringe gli addetti helpdesk di assistenza a

        sbattersi a riattivare le macchine con Vista,

        nella migliore delle ipotesi, 2 volte l'anno...

        per non parlare delle riattivazioni ad ogni

        cambio hardware, quando si reinstalla per crash

        hard disk e così

        via...

        In una azienda di quel tipo installi uno o due
        server KMS e hai finito di preoccuparti. Inoltre
        puoi ottenere un bel po di risparmio con
        l'utilizzo del sistema di immagini per
        l'installazione (imageX, WAIK, WIM,
        ecc.).Ahhahahahahahaha! Grande Man! Installi uno o due server KMS ed hai finito di preoccuparti! Ma cazzo parli come Clint Eastwood!!!Ma per piacere. PER PIACERE!!!! Una azienda con 1000 postazioni "Finestrate" da gestire gli basta altro che un paio di server per far cessare le loro preoccupazioni! Hai una vaga idea della diversita' di tipologia di installazione che in Aziende di quel tipo possono coesistere in ogni ufficio-servizio-struttura operativa?Prova a fare cosi'. Ti metti alla finestra col megafono aziendale e dici ai tuoi utenti informatizzati: ok belli, da oggi avete Vista installato, quindi macchine settate tutte in identica modalita', policy con blindatura totale ivi compreso masterizzatore DVD e porte USB! Poi rientra prendi un orologio e cronometra quanto ci mette la Direzione Aziendale a chiamarti....Inoltre devi per forza approntare un servizio ad hoc per una assistenza/helpdesk che supervisioni-verifichi-controlli-aggiusti gruppi cosi' numerosi di client. Che tu abbia Vista oppure no! E comunque per me rimane tutto nel limbo delle ipotesi fino a che Vista non uscira' e comincera' a diffondersi. Ne parliamo in autunno....del 2007 almeno.LV&P O)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 dicembre 2006 03.17-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Le aziende perderanno miliardi!
      - Scritto da:
      Per via di queste idiozie di procedure di
      attivazione.

      Un'azienda medio-grande con 1000 postazioni
      costringe gli addetti helpdesk di assistenza a
      sbattersi a riattivare le macchine con Vista,
      nella migliore delle ipotesi, 2 volte l'anno...
      per non parlare delle riattivazioni ad ogni
      cambio hardware, quando si reinstalla per crash
      hard disk e così
      via...

      Tutto questo comporta un enorme aumento dei
      costi, una enorme perdita di tempo per il
      personale addetto ed una serie di problematiche
      aggiuntive in configurazioni di rete aziendali
      che sono sempre piuttosto
      cervellotiche.

      E' scandaloso che i concorrenti di Microsoft
      accettino tutto questo. Se ne accorgeranno fra un
      paio d'anni quando inizieranno a perdere miliardi
      su miliardi grazie a Vista Corporate che fa più
      schifo della Retail per i poveri clienti-schiavi.
      (troll2) viva l'italia, viva il tuo post, viva le banane
    • Anonimo scrive:
      Re: Le aziende perderanno miliardi!
      ma sono d'accordoho trovato molto interesante questo sitoper chi ne capisce poco di internethttp://divulgazioneinformatica.blogspot.com/Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Le aziende perderanno miliardi!
      Leggi la documentazione sulle procedure di attivazione prima di sparare cavolate...
    • Anonimo scrive:
      Re: Le aziende perderanno miliardi!
      - Scritto da:
      Per via di queste idiozie di procedure di
      attivazione.quando ci sara' qualcosa di meglio che gira sui PC normali potremmo cambiare.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Le aziende perderanno miliardi!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Per via di queste idiozie di procedure di

        attivazione.

        quando ci sara' qualcosa di meglio che gira sui
        PC normali potremmo
        cambiare.....


        Allora puoi cambiare! :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Le aziende perderanno miliardi!


          quando ci sara' qualcosa di meglio che gira sui

          PC normali potremmo

          cambiare.....






          Allora puoi cambiare!
          :)
          Pare che le aziende la pensino diversamente.(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!
            - Scritto da:


            quando ci sara' qualcosa di meglio che gira
            sui


            PC normali potremmo


            cambiare.....










            Allora puoi cambiare!

            :)


            Pare che le aziende la pensino
            diversamente.(rotfl)Si si ridi ridi che la mamma ha fatto i gnocchi!Le aziende che mollano M$ sono sempre di più mentre ormai non ne trovi più neppure una dove non ci sia anche Linux...Nessuno (nemmeno la stessa microsoft) usa ormai solo la roba e gli O.S. M$ in modo esclusivo!Rosica rosica pure se ti può consolare!
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!

            Si si ridi ridi che la mamma ha fatto i
            gnocchi!
            A piagnucolare di solito sono i linari che si sentono incompresi:'(
            Le aziende che mollano M$ sono sempre di più
            mentre ormai non ne trovi più neppure una dove
            non ci sia anche Linux...
            Opinione tua o hai qualche link?
            Nessuno (nemmeno la stessa microsoft) usa ormai
            solo la roba e gli O.S. M$ in modo
            esclusivo!
            Evidentemente MS è meno monopolista di altri.
            Rosica rosica pure se ti può consolare!
            Guarda per me se MS chiude boottega proprio...uso windows non lo adoro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!
            - Scritto da:

            Si si ridi ridi che la mamma ha fatto i

            gnocchi!


            A piagnucolare di solito sono i linari che si
            sentono
            incompresi:'(Per nulla incompresi anzi sono sempre più compresi...

            Le aziende che mollano M$ sono sempre di più

            mentre ormai non ne trovi più neppure una dove

            non ci sia anche Linux...


            Opinione tua o hai qualche link?Potresti chiedere ai vari analist da gardner a altri.. ma conviene faccia tu le tue ricerchine su google (non so se lo sai ma ggogle e gli altri motori di ricerca li hanno fatti apposta)

            Nessuno (nemmeno la stessa microsoft) usa ormai

            solo la roba e gli O.S. M$ in modo

            esclusivo!


            Evidentemente MS è meno monopolista di altri.Credo ti sfuggano alcuni nessi logici..1) dovresti chiederlo ai tribunali USA e Europei... 2) Altri chi?

            Rosica rosica pure se ti può consolare!


            Guarda per me se MS chiude boottega proprio...
            uso windows non lo adoro.E allora che diavolo vai cianciando su questo forum e difendendo M$ ?o hai qualcosa da guadagnarci (direttamente o indirettamente) oppure la tua affermazione è contradditoria con quanto hai scritto.E ... per quanto mi riguarda il motivo per cui io "vo cianciando"...io ho qualcosa da guadagnare difendendo Linux guadagno la mia libertà di scelta e la possibilità di fare e capire molte cose che altrimenti non sarebbero possibili ne a me ne a te e addirittura neppure a M$...Quindi (a differenza di te) a me importa molto che Linux e il free software continuino a esistere, mentre (su questo concordiamo finalmente) sono del tutto indifferente alle sorti di M$...Saluti trullun
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!

            E ... per quanto mi riguarda il motivo per cui io
            "vo cianciando"...io ho qualcosa da guadagnare
            difendendo Linux guadagno la mia libertà di
            scelta
            In base alla libertà di scelta io ho scelto MS.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!
            - Scritto da:
            In base alla libertà di scelta io ho scelto MS.La M$ ha scelto te. E' diverso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!


            In base alla libertà di scelta io ho scelto MS.

            La M$ ha scelto te. E' diverso.
            Quoto, si può scegliere liberamente solo se si scelgie Linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!
            - Scritto da:


            In base alla libertà di scelta io ho scelto
            MS.



            La M$ ha scelto te. E' diverso.


            Quoto, si può scegliere liberamente solo se si
            scelgie
            Linux.Linux lo scegli te, Windows te lo trovi preinstallato
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!


            scelgie

            Linux.

            Linux lo scegli te, Windows te lo trovi
            preinstallatoma sti linari non hanno proprio niente altro da fare che dire le stesse cose.Se fosse preinstallato, il crack di cui parla l'articolo a cosa serve?Poi di un kernel cosa cavolo te ne fai.Linux e' un kernel punto e basta, di questo la gente non sa cosa farsene.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!
            - Scritto da:



            scelgie


            Linux.



            Linux lo scegli te, Windows te lo trovi

            preinstallato

            ma sti linari non hanno proprio niente altro da
            fare che dire le stesse
            cose.Magari prima o poi voi windowsauri la capirete
            Se fosse preinstallato, il crack di cui parla
            l'articolo a cosa
            serve?Si stava parlando di altro, si parlava di libertà di scelta
            Poi di un kernel cosa cavolo te ne fai.Poco, proprio per questo esistono le distribuzioni. Sai di cosa stiamo parlando ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!


            Magari prima o poi voi windowsauri la capireteche il tuo detersivo togli piu' macchie?

            Si stava parlando di altro, si parlava di
            libertà di sceltase tutti fossero obbligati a usare windows a cosa servirebbe il crack?computer senza windows ce ne sono, purtoppo i linari non sono in grado di cercarli....

            Poi di un kernel cosa cavolo te ne fai.

            Poco, proprio per questo esistono le
            distribuzioni. Sai di cosa stiamo parlando
            ?allora non parlare di linux, ma distribuzioni, sono due cose differenti.Ma poi ci sono i programmi? Qualcuno, ma poca roba.Purtroppo quando si parla di programmi si vedono arrampicate sui vetri da far paura......
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!
            - Scritto da:

            Si stava parlando di altro, si parlava di

            libertà di scelta

            se tutti fossero obbligati a usare windows a cosa
            servirebbe il
            crack?Per quelli che lo vogliono usare al posto di XP preinstallato. Per esempio a causa dei giochini nuovi che necessitano le DirectX10.O per ignoranza: Avendo sempre visto Windows non sanno che esistono alternativeProprio per questo noi "linari" continueremo a martellare
            computer senza windows ce ne sono, purtoppo i
            linari non sono in grado di
            cercarli....Mi trovi un notebook Dell senza Windows ?


            Poi di un kernel cosa cavolo te ne fai.



            Poco, proprio per questo esistono le

            distribuzioni. Sai di cosa stiamo parlando

            ?

            allora non parlare di linux, ma distribuzioni,
            sono due cose
            differenti.Al giorno d'oggi si usa dire "Linux" per indicare qualcosa in piu' del mero kernelSe vuoi divertirti a cercare il pelo nell'uovo, allora dovremmo pure decidere di quale "Windows" stiamo parlando
            Ma poi ci sono i programmi? Qualcuno, ma poca
            roba.Dipende da cosa ti serve
            Purtroppo quando si parla di programmi si vedono
            arrampicate sui vetri da far
            paura......Ripeto: Dipende da cosa ti serve. I programmi disponibili coprono il fabbisogno del 99% dell'utenza Windows (EMail, Browser, Office Suite)
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!

            Per quelli che lo vogliono usare al posto di
            XP preinstallato. Per esempio a causa dei
            giochini nuovi che necessitano le
            DirectX10. O per ignoranza: Avendo sempre
            visto Windows non sanno che esistono
            alternativeo forse non sono interessati ad altri os, i quali non offrono quello che possono avere con windows.non conoscono molto, pero' il p2p lo hanno subito capito....quando una cosa serve.....
            Proprio per questo noi "linari" continueremo a
            martellarepeccato sempre nel modo sbagliato, piu' che convincere la gente ad usare una distro, la concincete a tenere Windows ( di questo MS vi ringrazia ).

            Mi trovi un notebook Dell senza Windows ?http://www.questar.it/shop/customer/home.php?cat=24mi sa che devo metterlo tra i miei preferiti, ogni 2 minuti i linari lo chiedono e poi lo dimenticano.Mi dai il link dove si dice che i rivenditori devono vendere quello che vuoi tu e non quello che vogliono offrire loro.

            Al giorno d'oggi si usa dire "Linux" per
            indicare qualcosa in piu' del mero
            kernelCosa che e' sbagliata.
            Se vuoi divertirti a cercare il pelo
            nell'uovo, allora dovremmo pure decidere di
            quale "Windows" stiamo parlandoconsiglio: prova a guardare nel titolo dell'articolo.......Se non lo trovi, prova con google.

            Dipende da cosa ti serveEditvideoProvato con Suse:Kino era in vecchia versione, volevo provare quella nuova, peccato che per mancanza di dipendenze non si installava.Cinelerra ( nel repository..... ), c'erano solo i sorgenti, peccato che Suse non aveva il compilatore ( neanche nei repositori ).Mandriva, peccato che non riconosce la scheda video ( cosa che una volta faceva )........Avevo cercato anche con easyurpmi ( quando mandriva mi andava ) ma nisba.....
            Ripeto: Dipende da cosa ti serve. I programmi
            disponibili coprono il fabbisogno del 99%
            dell'utenza Windows (EMail, Browser, Office
            Suite)Video Edit ( per capirci, alla pinnacle studio ).Prorgamma per rimuovere il rumore dalla foto ( neat image ).Programma per leggere i DBF ( non openoffice calc ).Programma tipo panorama factory.Programma per il lotto, con archivio aggiornato ( ora sto usando quello di una ditta toscana, originale ).VisualStudio Express certo che se parli solo di openofice/mozilla allora tutto va bene......
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!
            - Scritto da:

            Mi trovi un notebook Dell senza Windows ?

            http://www.questar.it/shop/customer/home.php?cat=2Perché sul sito della Dell non lo vedo ?Perché leggo "Non disponibile" sul sito che mi hai dato ?
            Mi dai il link dove si dice che i rivenditori
            devono vendere quello che vuoi tu e non quello
            che vogliono offrire
            loro.Con le condanne di Microsoft, è difficile credere che i venditori vogliano Windows preinstallato. Nel caso vendessero anche altri OS, vedrebbero magicamente il prezzo delle licenze OEM lievitare

            Al giorno d'oggi si usa dire "Linux" per

            indicare qualcosa in piu' del mero

            kernel

            Cosa che e' sbagliata.Vero

            Se vuoi divertirti a cercare il pelo

            nell'uovo, allora dovremmo pure decidere di

            quale "Windows" stiamo parlando

            consiglio: prova a guardare nel titolo
            dell'articolo.......Quale versione di Vista ? L'ultima volta mi pare si parlasse di 7 versioni o qualcosa del genere

            Dipende da cosa ti serve

            EditvideoTieniti Windows. Ho sentito parlare molto bene di Mac, in questo campo.
            peccato che Suse non aveva il
            compilatore ( neanche nei repositori
            ).Difficile da credere. Che versione ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!

            http://www.questar.it/shop/customer/home.php?cat=2

            Perché sul sito della Dell non lo vedo ?Non sono l'ufficio della Dell, chiedi a loro.
            Perché leggo "Non disponibile" sul sito che mi
            hai dato?Eccessiva richiesta e hanno finito le scorte?
            Con le condanne di Microsoft, è difficile
            credere che i venditori vogliano Windows
            preinstallato.
            Nel caso vendessero anche altri OS, vedrebbero
            magicamente il prezzo delle licenze OEM
            lievitaresmettono di installare windows e passano in massa a Debian ( lo avrebbero a 0 euro ), come mai non lo fanno?.Tanto l'utonto usa quello che si ritrova? Giusto?

            Tieniti Windows. Ho sentito parlare molto bene
            di Mac, in questo campo.Vero, peccato che bisogna cambiare tutto il computer....


            peccato che Suse non aveva il

            compilatore ( neanche nei repositori

            ).

            Difficile da credere. Che versione ?Avevo provato Novell suse, presente sul DVD di PCProfessionale di Aprile, del GCC non c'era traccia ne nel DVD ne nei repository in cui ho cercato......Saranno anche belle queste distro, peccato che se si esce dalla coppia mozilla/openoffce/gimp per uso desktop decade e non di poco.....Coincidenza per usare quei tre programmi va bene anche windowsXP.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!

            Siccome quei 3 programmi coprono i fabbisogni del
            99% dell'utenza, perché non farli girare su un SO
            libero, gratuito e senza problemi di Virus&Co.
            ?
            Forse perchè i dipendenti non accettano di lavorare liberamente e gratuitamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!
            - Scritto da:

            Siccome quei 3 programmi coprono i fabbisogni
            del

            99% dell'utenza, perché non farli girare su un
            SO

            libero, gratuito e senza problemi di Virus&Co.

            ?


            Forse perchè i dipendenti non accettano di
            lavorare liberamente e gratuitamente.Ma cosa stai dicendo ?1) Lavorare liberamente è auspicabile per tutti2) Mi spieghi con quale contorto ragionamento sei arrivato alla conclusione che un dipendente (non si parlava in generale di utenza ?) per usare Mozilla/OpenOffice/Thunderbird su Linux dovrebbe pure lavorare gratuitamente ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!


            Era ironia. Ovvio che chiunque può prendere un PC
            con windows preinstallato, cancellarlo e
            rivenderlo
            Di fatto non si può' avere da Dell un notebook
            senza
            Windowshttp://www.linuxsi.com/

            Ti sei domandato perché non vendono PC senza OS ?
            In un mercato dai margini talmente risicati, un
            risparmio del 10% sbaraglierebbe la
            concorrenzapeccato che poi quando dopo che il cliente medio lo accende lo riporta sudito indietro dicendo che non funziona.Margini risicati? Sei sicuro? Come mai molti rivenditori di Pc si sono potuti permettere il "macchinone" ?
            Purtroppo i metodi intimidatori di M$ hanno
            successo:http://www.linuxsi.com/Adesso si devono mettere i winari a dire dove comprare computer con installato una "distro linux"

            Nei repository ufficiali c'è. In quali hai
            guardato
            ?Prima di tutto in quelli proposti da yast.Poi ho cercato su usenet, alla fine ho rinunciato...E nei NG di repository ne seggeriscono e non pochi.Magari l'hanno aggiunto nel frattempo anche in quelli ufficiali.......
            Siccome quei 3 programmi coprono i fabbisogni
            del 99% dell'utenza, perché non farli girare
            su un SO libero, gratuito e senza problemi di
            Virus&Co. ?Ancora sta storia dei virus.vai su it.comp.os.win.xp...... e ti fai dire in surround che con avfree vivi felice.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!
            - Scritto da:




            Era ironia. Ovvio che chiunque può prendere un
            PC

            con windows preinstallato, cancellarlo e

            rivenderlo

            Di fatto non si può' avere da Dell un notebook

            senza

            Windows

            http://www.linuxsi.com/Non mi pare sia www.dell.com

            Ti sei domandato perché non vendono PC senza OS
            ?

            In un mercato dai margini talmente risicati, un

            risparmio del 10% sbaraglierebbe la

            concorrenza

            peccato che poi quando dopo che il cliente medio
            lo accende lo riporta sudito indietro dicendo che
            non
            funziona.Ovviamente avrebbe la scelta se avere un PC con o senza OS
            Margini risicati? Sei sicuro? Certo. Basta un piccolo errore e HP supera Dell, mentre Gateway sprofonda.

            Purtroppo i metodi intimidatori di M$ hanno

            successo:

            http://www.linuxsi.com/Dell ? HP ? IBM ?
            Adesso si devono mettere i winari a dire dove
            comprare computer con installato una "distro
            linux"Ripeto per la seconda volta: Sono capace pure io a comperare un notebook dell, cancellare XP e metterci Linux.Ma da Dell un notebook senza Windows NON LO PUOI AVERE

            Nei repository ufficiali c'è. In quali hai

            guardato

            ?

            Prima di tutto in quelli proposti da yast.

            Poi ho cercato su usenet, alla fine ho
            rinunciato...PeccatoFortuna che cosi' non hanno fatto molte altre persone che usano SuSE e GCCLa prossima volta usa Google meglio, puure vai direttamente qui:mirrors.kernel.org/opensuse/distribution/SL-10.0-OSS/inst-sourceOppure usa Ubuntu :)

            Siccome quei 3 programmi coprono i fabbisogni

            del 99% dell'utenza, perché non farli girare

            su un SO libero, gratuito e senza problemi di

            Virus&Co. ?

            Ancora sta storia dei virus.I virus generano lo SPAM, il quale mi irrita molto
            vai su it.comp.os.win.xp...... e ti fai dire in
            surround che con avfree vivi
            felice.Peccato che lo sappiano solo li'
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!




            http://www.linuxsi.com/

            Dell ? HP ? IBM ?E quindi? C'e' qualche legge che impone a queste ditte di vendere i PC in tutte le salse.Se non ti vanno bene, cambi marca.Apple vende PC senza osx?
            Ma da Dell un notebook senza Windows NON LO
            PUOI AVEREper il semplice fatto che non te lo vogliono vendere senza OS

            Peccato
            Fortuna che cosi' non hanno fatto molte altre
            persone che usano SuSE e
            GCC
            La prossima volta usa Google meglio, puure vai
            direttamente
            qui:....non lo nego.......


            Virus&Co. ?



            Ancora sta storia dei virus.

            I virus generano lo SPAM, il quale mi irrita
            moltoQuesta si che e' interessante.....Forse volevi dire, esistono virus che generano spam....

            surround che con avfree vivi

            felice.

            Peccato che lo sappiano solo li'prova su it.comp.sicurezza.qualcosa.non.ricordo.bene....
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!
            - Scritto da:





            http://www.linuxsi.com/



            Dell ? HP ? IBM ?

            E quindi? C'e' qualche legge che impone a queste
            ditte di vendere i PC in tutte le
            salse.Evidentemente no, la mia è una constatazione
            Se non ti vanno bene, cambi marca.

            Apple vende PC senza osx?Forse non sai che Apple produce entrambi. Potevi trovare un esempio migliore :)

            Ma da Dell un notebook senza Windows NON LO

            PUOI AVERE

            per il semplice fatto che non te lo vogliono
            vendere senza
            OSO che, come postato precedentemente, non "possono" ?Avrebbero solo da guadagnarci
            prova su
            it.comp.sicurezza.qualcosa.non.ricordo.bene....
            Eh, buonanotte :) ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!


            per il semplice fatto che non te lo vogliono

            vendere senza

            OS

            O che, come postato precedentemente, non
            "possono" ?
            Avrebbero solo da guadagnarcisono convinto che sicuramente te ne intendi piu' di loro, quindi devi per forza avere ragione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!
            - Scritto da:


            per il semplice fatto che non te lo vogliono


            vendere senza


            OS



            O che, come postato precedentemente, non

            "possono" ?

            Avrebbero solo da guadagnarci

            sono convinto che sicuramente te ne intendi piu'
            di loro, quindi devi per forza avere
            ragione.L'ipotesi della minaccia da parte di M$ mi pare plausibileCi sono pure diverse testimonianze a sostengno
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!


            sono convinto che sicuramente te ne intendi piu'

            di loro, quindi devi per forza avere

            ragione.

            L'ipotesi della minaccia da parte di M$ mi pare
            plausibile
            Ci sono pure diverse testimonianze a sostengnoa quanto ero rimaso, la MS proponeva 2 contratti, uno di esclusivita' e l'altro no.Nel primo caso c'era anche uno sconto, solo che poi richiedeva il rispetto dello stesso.Sbaglio o Dell era uno dei maggiori distributori di linuxhttp://www.google.com/search?hl=it&q=dell+linux&btnG=Cerca&lr=
          • Anonimo scrive:
            Re: Le aziende perderanno miliardi!
            - Scritto da:
            Sbaglio o Dell era uno dei maggiori distributori
            di
            linux

            http://www.google.com/search?hl=it&q=dell+linux&bt"era" ? E il mio laptop "naked" ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Le aziende perderanno miliardi!
      - Scritto da:
      Per via di queste idiozie di procedure di
      attivazione.miliardi?che forum di troll :(
  • Anonimo scrive:
    Bhe..l'unico pregio!!
    Ma...allora c'è una cosa positiva in Vista!
  • Anonimo scrive:
    tutto sull'informatica
    se vuoi visita http://divulgazioneinformatica.blogspot.com/ è un sito interessa
    • Anonimo scrive:
      Re: tutto sull'informatica

      se vuoi visita
      http://divulgazioneinformatica.blogspot.com/
      è un sito
      interessaLa smetti di spammare?Il sito fa schifo.
    • Anonimo scrive:
      Re: tutto sull'informatica
      Ma che cos'è un blog?Non hai nemmeno abilità e conoscenze per farti un vero sito con un vero CMS e dovrei fidarmi dei tuoi articoli su un blog trasformato in sito di news?Se non lo sapessi ti basta avere un'ADSL flat anche con IP dinamico.Poi vai su dyndns.org e ti registri il tuo dominio DNS dinamico pippo.dyndns.org.Quindi con un qualsiasi registrar tipo godaddy.com o tophost.it con 6-7 euro l'anno ti registri un dominio e configuri il record cname www perché punti a pippo.dyndns.org e puoi fare l'hosting nell'ADSL di casa di tutti i domini e siti che vuoi, pure di tuoi clienti e farli pagare.Sei solo un dilettante incompetente.
      • Anonimo scrive:
        Re: tutto sull'informatica
        Non sono quello di prima. Sbaglio o ti sei dimenticato che le ADSL flat casalinghe hanno banda in upload che fa pena? Basta questo a smontare il tuo ragionamento: siti per i tuoi clienti??? Mah...
        • Anonimo scrive:
          Re: tutto sull'informatica
          Tiscali con 19.95 al mese ha la 512/4M, Infinito con 24 euro ha la 512/2M con IP statico, se aggiungi qualcosa al canone con Tiscali hai 1M/12M-24M.Già con 512K in upload ci fai girare 3-4 portali mediamente trafficati. Con 1M ci fai veramente di tutto.Entro due anni con le nuove tecnologie DSL sincrone avremo anche fino a 24M in upload e allora ci sarà di che sbizzarrirsi.Io con 512K in upload ho forum, gallerie di immagini, qualche migliaio di visitatori al giorno, e nessuno si è mai lamentato.
        • Anonimo scrive:
          Re: tutto sull'informatica
          - Scritto da:
          banda in upload che fa pena? Basta questo a
          smontare il tuo ragionamento: siti per i tuoi
          clienti???
          Mah...Ma la maggior parte delle aziende hanno giusto 5 paginette istituzionali e qualche catalogo e listino di prodotti.Chi fa siti in casa con 512K in upload (che è quella che ti danno molti provider non-Telecom) può ostare anche un centinaio di aziende. Chi va in quei siti sono solo i loro clienti e qualche visitatore occasionale, poche decine di visite al giorno per sito.
  • livio.morina scrive:
    TA TATA TA
    TA TATA TA... E SS'ENGRIPPA!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo!
    Diciamo quantomeno discutibile la cosa, ma venire addirittua a trollare su un forum pubblico mi pare ridicolo.Per fortuna internet è uno dei posti meno anonimi che esiste, se qualcuno vuole.Danilo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo!
      - Scritto da:
      Diciamo quantomeno discutibile la cosa, ma venire
      addirittua a trollare su un forum pubblico mi
      pare
      ridicolo.
      Per fortuna internet è uno dei posti meno anonimi
      che esiste, se qualcuno
      vuole.uahahahaha! ma mi faccia il piacere!Lei quanti anni di militare a Cuneo ha fatto?Eggià... è cosi "poco anonimo" che beccano sempre chi posta i video di al quaeda!Per non parlare di più banali spammer!Ma per favoreeee!Collegare qualche neurone primo di postare fa proprio cosi schifo?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo!

        uahahahaha! ma mi faccia il piacere!
        Lei quanti anni di militare a Cuneo ha fatto?

        Eggià... è cosi "poco anonimo" che beccano sempre
        chi posta i video di al
        quaeda!
        Per non parlare di più banali spammer!
        Ma per favoreeee!
        Collegare qualche neurone primo di postare fa
        proprio cosi
        schifo?Per i niubbi e coloro che non hanno voglia di sbattersi a cercare, internet e' sicuramente poco anonimo.Per gli altri invece, e' ovviamente piu' che anonimo.Rispondendo al troll che ha aperto la discussione :La trovi gia' la versione di Vista, con tanto di istruzioni, crack, etc..etc..Si trova pure so google, basta cercare (e M$ sicuramente lo sa, ma non fa nulla, in barba a chi paga la copia originale ;) )
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo!
          - Scritto da:

          uahahahaha! ma mi faccia il piacere!

          Lei quanti anni di militare a Cuneo ha fatto?



          Eggià... è cosi "poco anonimo" che beccano
          sempre

          chi posta i video di al

          quaeda!

          Per non parlare di più banali spammer!

          Ma per favoreeee!

          Collegare qualche neurone primo di postare fa

          proprio cosi

          schifo?

          Per i niubbi come te
          e coloro che non hanno voglia di
          sbattersi a cercare, internet e' sicuramente poco
          anonimo.Quindi (come hai affermato prima) per te non è anonimo....

          Per gli altri invece, e' ovviamente piu' che
          anonimo.Cioè per me...

          Rispondendo al troll che ha aperto la discussioneecco e meglio valà... e attento a che non sia un troll anonimo!
          :
          La trovi gia' la versione di Vista, con tanto di
          istruzioni, crack,
          etc..etc..

          Si trova pure so google, basta cercare (e M$
          sicuramente lo sa, ma non fa nulla, in barba a
          chi paga la copia originale ;)
          )Su questo (almeno su questo) hai ragione... io sospetto che il crack sia messo in circolo da M$... in fin dei conti ... il pirataggio è da sempre il suo sistema primario di distribuzione!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo!


            Per i niubbi

            come teSemplicemente non sono granche' interessato a postare dietro tre-quattro proxy, visto che un post su P.I. lascia il tempo che trova...Fatica sprecata.

            e coloro che non hanno voglia di

            sbattersi a cercare, internet e' sicuramente
            poco

            anonimo.
            Quindi (come hai affermato prima) per te non è
            anonimo....Esatto, raramente uso mezzi di anonimato in rete, piu' che altro uso crittografia, perche' tutti in un modo o nell'altro possono essere "stanati" se chi ti traccia e' abbastanza ingamba, pero' sono davvero pochi quelli che hanno i mezzi per rompere una cifratura forte con chiavi random.

            Per gli altri invece, e' ovviamente piu' che

            anonimo.

            Cioè per me...Buon per te :D
            Su questo (almeno su questo) hai ragione... io
            sospetto che il crack sia messo in circolo da
            M$... in fin dei conti ... il pirataggio è da
            sempre il suo sistema primario di
            distribuzione!Ma nella distribuzione di windows danno una grossa mano i linari, non lo sapevi ?(e guarda che non scherzo, per riuscire a craccare un sistema Win servono per forza delle competenze sopra la media, un utente win normale non saprebbe da dove iniziare...) :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo!
            - Scritto da:


            Per i niubbi



            come te

            Semplicemente non sono granche' interessato a
            postare dietro tre-quattro proxy, visto che un
            post su P.I. lascia il tempo che
            trova...
            Fatica sprecata.



            e coloro che non hanno voglia di


            sbattersi a cercare, internet e' sicuramente

            poco


            anonimo.

            Quindi (come hai affermato prima) per te non è

            anonimo....

            Esatto, raramente uso mezzi di anonimato in rete,Echissene!Nel contesto del ragionamento che si sta facendo i post su P.I. c'entrano come i cavoli a merenda!
            piu' che altro uso crittografia, perche' tutti in
            un modo o nell'altro possono essere "stanati" se
            chi ti traccia e' abbastanza ingamba, pero' sonoAffermazione falsa presuntuosa e peregrina!Se io non voglio farmi "stanare" puoi essere in gamba (naturalmente..si fa per dire nel tuo caso) quanto vuoi ma non stani proprio un tubo!
            davvero pochi quelli che hanno i mezzi per
            rompere una cifratura forte con chiavi
            random.
            Per favore evitiamo di sparare parole a caso!La cifratura è una tecnica (tra le tante utilizzabili) per nulla indispensabile per evitare di essere rintracciati.Il fatto che possa essere utilizzata (o lo sia in diversi "anonimizer") non è di per sè granchè indicativo.Ci sono un sacco di modi migliori (e più sicuri) di per evitare di farsi trovare se e quando ne vale la pena!



            Per gli altri invece, e' ovviamente piu' che


            anonimo.



            Cioè per me...

            Buon per te :DGià ma non solo per me.. è buono per un sacco di altra gente che altrimenti avrebbe problemi con governi non proprio "libertari". :DE... a proposito.. è sicuramente meglio la rete dei "pizzini" (nel bene e nel male)...Ma bisogna non essere troppo "ingenui" e non è certo una questione di "competenza tecnica" ma di banale logica supportata da pochi buoni strumenti.



            Su questo (almeno su questo) hai ragione... io

            sospetto che il crack sia messo in circolo da

            M$... in fin dei conti ... il pirataggio è da

            sempre il suo sistema primario di

            distribuzione!

            Ma nella distribuzione di windows danno una
            grossa mano i linari, non lo sapevi
            ?
            (e guarda che non scherzo, per riuscire a
            craccare un sistema Win servono per forza delle
            competenze sopra la media, un utente win normale
            non saprebbe da dove
            iniziare...)Maddai! per favore ci sono montagne di crack assolutamente "winaro friendly" che non richiedono altra competenza che un "click" o un "enter".Mica c'è bisogno di chissà quale competenza per usare un crack prodotto da altri!e tantomeno occorrono grandi competenze per utilizzare diversi strumenti.Uno dei vantaggi della rete è appunto che il "non esperto" può tranquillamente usare le conoscenze che l'esperto gli ha messo a disposizione!La conoscenza è il virus più potente (e contagioso) che ci sia!La storia intera dell'umanità è li a dimostrarlo!E neppure io sto scherzando (credimi)..Ovviamente c'è grande abbondanza di ignoranti ma questo non è un problema anche l'ignorante capisce quando gli serve quanto basta a raggiungere lo scopo.Medita... e la prossima volta "pontifica" con più prudenza su anonimato crittografia e similia.. :)
  • Crazy scrive:
    Quando abiliteranno il TC...niente Crack
    CIAO A TUTTIok, la Crack funziona, ma per ora, giusto perche` il Trusted Computing, e relativo supporto al TPM in Windows Vista sono disabilitati, quindi, almeno epr ora, sara` possibile usufruire di queste Crack, ma cosa succedera` quando via UpDate abiliteranno il Trusted Computing impedendovi di disattivarlo?E non parlo di fantasie personali, il trsuted Computing c'e`, e se ne vorrete la prova, la troverete qui: :| " http://www.punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1800092&m_rid=0 " :oOra, visto che il Servizio e` gia` presente e visibile in vista, mi dite quanto tempo ci vorra` perch` Microsoft lanci un UpDate che lo abiliti e tolga la funzionalita` di disabilitarlo?Ben poco, probabilmente al Service Pack 1 sara` gia` fatto, ed a quel punto, la bella Crack di attivazione... NON POTRETE NEMMENO SCARICARLA!!!Quando farete il Download Vista ve la blocchera`, o, alla peggio, vi impedira` di lanciarla in quanto non e` un Programam certificato dal TCG e quindi, non contiene i codici di sblocco necessari per ottenere l'OK dal TPM del Computer su cui la si vuole installare.C'e` poco da fare, l'unica cosa da fare, almeno per ora, e` rimanere tranquilli e liberi con Windows XP e ben pensare a che sistema Operativo passare in futuro, e vediamo di avvisare quanta pi`u gente possibile del pericolo che Vista sta portando con se.DISTINTI SALUTI-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 dicembre 2006 00.23-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      non ti arrendi eh?
      smettila, il TC no esiste e se esistesse non è quello che dici.Smettila, sei patetico
      • Crazy scrive:
        il Trusted Computing esiste eccome
        - Scritto da:
        smettila, il TC no esiste e se esistesse non è
        quello che
        dici.
        Smettila, sei pateticoCIAOdato che forse non sei in grado di clikkare sul Link che ho dato, ti cito il punto saliente e spero che tu, abbia modo personalmente di andare a verificare quello che dico seguendo la mia semplice procedura composta da qualche click ed qualce lettera digitata alla tastiera:"""IN WINDOWS VISTACLIKKARE SU START (che adesso e` solo il simboletto Windows)poi su "Start Search" digiti: 'services.msc'e CONTINUELa schermata che apparira` dara` un elenco di servizi disponibili in Windows Vista.Scorrendo l'elenco troverete un servizio chiamato:" TPM Base Services " e nella descrizione spiega che tale Servizio serve ad abilitare i servizi di crittografia supportati grazie al Trusted Plattform Module."""Adesso non lo so cosa tu voglia... forse un simboletto luminoso che lampeggia sulk DeskTop con la scritta:"Windows Vista contiene il trusted Computing" ???CORDIALI SALUTI
        • Anonimo scrive:
          Re: il Trusted Computing esiste eccome
          su su quante storie... basta comprare un pc senza il chip fritz no? ;)
          • livio.morina scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome
            volevo rispondere con tanta foga, punto su punto, ma mi vien troppo da ridere, lasciamo perdere :)
          • Anonimo scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome
            - Scritto da: livio.morina
            volevo rispondere con tanta foga, punto su punto,
            ma mi vien troppo da ridere, lasciamo perdere
            :)appunto, lasciamo perdere
        • morpheus_nora scrive:
          Re: il Trusted Computing esiste eccome
          Confermo.Per abilitare il "BitLocker" di Vista - la cifratura dei dati - devi attivare il module TPM del PC!
          • Crazy scrive:
            Grazie
            - Scritto da: morpheus_nora
            Confermo.

            Per abilitare il "BitLocker" di Vista - la
            cifratura dei dati - devi attivare il module TPM
            del
            PC!SALVE Morpheus_Nora,grazie per la conferma, suppongo che tu stia utilizzando la famosa Beta, bene, ora, dimmi, quanto presto potrebbe fare Microsoft con un futuro UpDate ad attivare la funzionalita` a tua insapura rendendola non disattivabile?Pensa, se cio` venisse fatto, anzi, mi correggo, quando cio` verra` fatto, che fine faranno tutti le tue applicazioni non Certificate?La risposta viene da se, basti guardare il concetto base del Trusted Computing: "impedire a priori al Software non Certificato di essere avviato se non ha superato una previa verifica"CORDIALI SALUTI
          • Anonimo scrive:
            Re: Grazie
            - Scritto da: Crazy

            - Scritto da: morpheus_nora

            Confermo.



            Per abilitare il "BitLocker" di Vista - la

            cifratura dei dati - devi attivare il module TPM

            del

            PC!

            SALVE Morpheus_Nora,
            grazie per la conferma, suppongo che tu stia
            utilizzando la famosa Beta, bene, ora, dimmi,
            quanto presto potrebbe fare Microsoft con un
            futuro UpDate ad attivare la funzionalita` a tua
            insapura rendendola non
            disattivabile?Il tuo ragionamento cade su tre punti. Il primo (tecnico) è semplice: Vista non utilizza meccanismi per il software "certificato" come dici tu. L'unica cosa che ci somiglia ma molto poco sono i driver a livello kernel sulle versioni a 64 bit!!! Il secondo è più commerciale: se MS blinda troppo il pc ha smesso di vendere e quindi non lo farà. In effetti molti propositori del TCG si lamentano sul fatto che MS è molto tiepida a proposito di implementare un simile sistema.Il terzo è politico: se MS facesse una cosa del genere correrebbe il rischio di dare una mano a LINUX, suo peggiore nemico nel campo dei sistemi operativi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grazie
            Vista non utilizza meccanismi per il software "certificato" Sarà anche vero, ma cme fai a fidarti di un prodotto che con gli Updates ti cambiano sotto il naso, sapendo che il suo scopo è dichiaratamente la LORO sicurezza ?
          • Anonimo scrive:
            Futuro Imperfetto
            - Scritto da:
            Vista non utilizza meccanismi per il software
            "certificato"


            Sarà anche vero, ma cme fai a fidarti di un
            prodotto che con gli Updates ti cambiano sotto il
            naso, sapendo che il suo scopo è dichiaratamente
            la LORO
            sicurezza ?Che discorsi sono: io allora potrei dire che da un momento all'altro dei fantomatici produttori d'hardware che hanno infilato delle improbabili backdoors hardware nelle schede di rete manderanno un pacchetto TCP/IP che si propagherà per tutta internet prendendo il controllo di tutti i computers.Se io ti dicessi una roba del genere tu ci crederesti al volo?No perchè è quello che sta facendo Crazy: crede di poter prevedere improbabili futuri dove secondo lui la MS si segherà le gambe tagliando la retrocompatibilità sulla quale molte aziende campano solo per bloccare l'utilizzo di fantomatici programmi pirata da parte degli utenti.
          • tdimax scrive:
            Re: Grazie
            - Scritto da:
            Il tuo ragionamento cade su tre punti.

            Il primo (tecnico) è semplice: Vista non utilizza
            meccanismi per il software "certificato" come
            dici tu. L'unica cosa che ci somiglia ma molto
            poco sono i driver a livello kernel sulle
            versioni a 64 bit!!!
            Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Trusted_computing#Attestazione_remota[...] Attestazione remotaL'attestazione remota (remote attestation) permette a terzi di interrogare il sistema e di conoscerne lo stato, ovvero di rilevarne le sue variazioni. [...]Il meccanismo si basa su un certificato digitale, generato dall'hardware, che riporta quali software sono in esecuzione al momento. [...]Il sistema può presentare tale certificato ad altri sistemi remoti per mostrare che esso non è stato compromesso.[...]L'attestazione remota è di solito effettuata per mezzo della cifratura a chiave pubblica, in modo tale che le informazioni scambiate possano essere lette soltanto dai programmi coinvolti nell'attestazione, e non da malintenzionati.
            Il secondo è più commerciale: se MS blinda troppo
            il pc ha smesso di vendere e quindi non lo farà.Infatti Vista ora NON E' BLINDATO. Ma "viaggia con il lucchetto in tasca" in quanto contiene i driver pronti per BLINDARSI appena MS darà l'OK.E lo farà appena riterrà che il TPM e Vista saranno sufficientemente inseriti sul mercato. E' innegabile. Altrimenti non mettevano il supporto al TPM dalla prima versione.
            Il terzo è politico: se MS facesse una cosa del
            genere correrebbe il rischio di dare una mano a
            LINUX, suo peggiore nemico nel campo dei sistemi
            operativi.
            Qui non saprei esprimermi in materia...Ma pare che anche Linux dovrà adeguarsi..E pare anche che MS non abbia molti problemi a destreggiarsi nella politica...Pare che di amici ne abbia a sufficienza nel settore...Morale della favola: IL TPM ESISTEVISTA HA IL SUPPORTO INTEGRATO AL TMPCHI NEGA QUESTO MENTE. E' inequivocabile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grazie
            - Scritto da: tdimax
            IL TPM ESISTEIl TPM è un chip e non c'è NESSUN COLLEGAMENTO PROVATO tra tali funzioni e fantomatici obblighi di usare programmi originali di cui parla crazy.
            VISTA HA IL SUPPORTO INTEGRATO AL TMPVista supporta solo la criptazione del TPM.
            CHI NEGA QUESTO MENTE. E' inequivocabile.Chi nega questo molto probabilmente è più informato e non abbocca alla prima leggenda metropolitana di Crazy.
          • tdimax scrive:
            Re: Grazie
            - Scritto da:
            Il TPM è un chip e non c'è NESSUN COLLEGAMENTO
            PROVATO tra tali funzioni e fantomatici obblighi
            di usare programmi originali di cui parla
            crazy.FALSO:Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/NGSCB[...]Le applicazioni scambiano dati codificati tramite questa chiave che il TPM provvede a decodificare. Più in dettaglio, i dati decodificati vengono abilitati al passaggio esclusivo tra componenti ed applicazioni trusted, mentre il passaggio viene inibito in direzione dei componenti e delle applicazioni non riconosciute (compresi i sistemi operativi).[...]
            Vista supporta solo la criptazione del TPM.Chi lo dice? Ma anche ponendo che sia vero..Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista#Tecnologie_posticipate[...]Tecnologie posticipateDopo il rilascio del Service Pack 2 di Windows XP, Bill Gates, presidente di Microsoft, ha comunicato che alcune tecnologie non sarebbero state subito integrate in Windows Vista, ma distribuite separatamente in seguito, in modo da riuscire a rilasciare il sistema operativo entro il 2006.[...]
          • Anonimo scrive:
            Re: Grazie
            - Scritto da: tdimax

            - Scritto da:


            Il TPM è un chip e non c'è NESSUN COLLEGAMENTO

            PROVATO tra tali funzioni e fantomatici obblighi

            di usare programmi originali di cui parla

            crazy.

            FALSO:

            Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/NGSCB
            [...]
            Le applicazioni scambiano dati codificati tramite
            questa chiave che il TPM provvede a decodificare.
            Più in dettaglio, i dati decodificati vengono
            abilitati al passaggio esclusivo tra componenti
            ed applicazioni trusted, mentre il passaggio
            viene inibito in direzione dei componenti e delle
            applicazioni non riconosciute (compresi i
            sistemi
            operativi).
            [...]Forse non hai letto che quello che hai ricopiato n nella sezione "Memorizzazione in sicurezza e certificazione".No perchè dire che la gente non potrà aprire dati crittografati senza programmi appositi è un pò diverso da dire che il TPM bloccherà con certezza i programmi non certificati o non originali come dite voi.

            Vista supporta solo la criptazione del TPM.

            Chi lo dice? Ma anche ponendo che sia vero..

            Fonte:
            http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista#Tecnolo

            [...]
            Tecnologie posticipate

            Dopo il rilascio del Service Pack 2 di Windows
            XP, Bill Gates, presidente di Microsoft, ha
            comunicato che alcune tecnologie non sarebbero
            state subito integrate in Windows Vista, ma
            distribuite separatamente in seguito, in modo da
            riuscire a rilasciare il sistema operativo entro
            il
            2006.
            [...]Che peccato se vai nella versione inglese di wikipedia puoi vedere già quali saranno le features posticipate incluse.
          • tdimax scrive:
            Re: Grazie
            - Scritto da:

            Che peccato se vai nella versione inglese di
            wikipedia puoi vedere già quali saranno le
            features posticipate
            incluse.Sai che stavo giusto guardando ora? ;)Quelle sono le features che hanno reso pubbliche ora.. (E non sono certamente obbligati a dirtele tutte nei minimi particolari)Fonte: http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista#Postponed_features[...]Owing to significant difficulties in getting third-party developers to support the system (particularly due to the lack of support for writing for the Trusted Operating Root using .NET managed code), the Next-Generation Secure Computing Base architecture was abandoned for Windows Vista.[25] Some aspects of the NGSCB initiative, such as support for Trusted Platform Module chips, are still present, though its role is now limited to being a provider of cryptographic functions which will support BitLocker Drive Encryption.[...]Quindi hanno dichiarato che abbandonano l'NGSCB su Vista(ovvero l'effettivo TPM di M$)?
          • Anonimo scrive:
            Re: Grazie
            - Scritto da: tdimax

            - Scritto da:



            Che peccato se vai nella versione inglese di

            wikipedia puoi vedere già quali saranno le

            features posticipate

            incluse.

            Sai che stavo giusto guardando ora? ;)

            Quelle sono le features che hanno reso pubbliche
            ora.. (E non sono certamente obbligati a dirtele
            tutte nei minimi
            particolari)

            Fonte:
            http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista#Postpon

            [...]
            Owing to significant difficulties in getting
            third-party developers to support the system
            (particularly due to the lack of support for
            writing for the Trusted Operating Root using .NET
            managed code), the Next-Generation Secure
            Computing Base architecture was abandoned for
            Windows Vista.[25] Some aspects of the NGSCB
            initiative, such as support for Trusted Platform
            Module chips, are still present, though its role
            is now limited to being a provider of
            cryptographic functions which will support
            BitLocker Drive
            Encryption.
            [...]

            Quindi hanno dichiarato che abbandonano l'NGSCB
            su Vista(ovvero l'effettivo TPM di
            M$)?"the Next-Generation Secure Computing Base architecture was abandoned for Windows Vista. "Proprio così. E ora le vostre teorie che fanno, cadono a pezzi?
          • tdimax scrive:
            Re: Grazie
            - Scritto da:

            - Scritto da: tdimax



            - Scritto da:





            Che peccato se vai nella versione inglese di


            wikipedia puoi vedere già quali saranno le


            features posticipate


            incluse.



            Sai che stavo giusto guardando ora? ;)



            Quelle sono le features che hanno reso pubbliche

            ora.. (E non sono certamente obbligati a dirtele

            tutte nei minimi

            particolari)



            Fonte:


            http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista#Postpon



            [...]

            Owing to significant difficulties in getting

            third-party developers to support the system

            (particularly due to the lack of support for

            writing for the Trusted Operating Root using
            .NET

            managed code), the Next-Generation Secure

            Computing Base architecture was abandoned for

            Windows Vista.[25] Some aspects of the NGSCB

            initiative, such as support for Trusted Platform

            Module chips, are still present, though its role

            is now limited to being a provider of

            cryptographic functions which will support

            BitLocker Drive

            Encryption.

            [...]



            Quindi hanno dichiarato che abbandonano l'NGSCB

            su Vista(ovvero l'effettivo TPM di

            M$)?

            "the Next-Generation Secure Computing Base
            architecture was abandoned for Windows
            Vista. "

            Proprio così. E ora le vostre teorie che fanno,
            cadono a
            pezzi?Meglio così, probabilmente si sono accorti che è presto e controproducente (per loro) introdurre adesso una tecnologia simile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grazie
            Vista abbandona il modello che Microsoftaveva fatto, vecchio nome Palladium.....Ma questo significa soltanto che è statoabbandonato il Palladium di Microsoft nonil TCP della TCPA.....Si sono solo standardizzati, abbandonandoil loro vecchio progetto e abbracciandoneun altro simile.Ubisoft ha abbandonato da poco la protezioneStarforce 3....Cosa significa che rilascerà i titoli senzaniente che si copiano trascinano l'icona delCD ad un CDR.....NO !Semplicemente useranno securom o safedisk....Meditate sul significato della parola abbandonare.....
          • tdimax scrive:
            Re: Grazie
            - Scritto da:
            Vista abbandona il modello che Microsoft
            aveva fatto, vecchio nome Palladium.....

            Ma questo significa soltanto che è stato
            abbandonato il Palladium di Microsoft non
            il TCP della TCPA.....

            Si sono solo standardizzati, abbandonando
            il loro vecchio progetto e abbracciandone
            un altro simile.

            Ubisoft ha abbandonato da poco la protezione
            Starforce 3....

            Cosa significa che rilascerà i titoli senza
            niente che si copiano trascinano l'icona del
            CD ad un CDR.....

            NO !
            Semplicemente useranno securom o safedisk....
            Meditate sul significato della parola
            abbandonare.....Vero, ma potrebbero anche solo rimandarlo.. in fondo il tempo non è ancora maturo. La gente inizia a sapere di queste porcherie e a chiedere nei negozi prima di comprare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Grazie
            Già glie la sta dando...
          • Zeross scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome
            Inesatto.Si può usare anche una comunissima chiavetta USB e lasciare il TPM a dormire.
        • Zeross scrive:
          Re: il Trusted Computing esiste eccome
          Somaro...StartAccessoriclic tasto destro su "Prompt dei comandi""Esegui come amministratore"digita "sc delete TBS"premi Invio... e passa la paranoia!E adesso torna a controllare le caldarroste che ti si stanno bruciando mi sa...
          • Anonimo scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome
            - Scritto da: Zeross
            Somaro...

            Start
            Accessori
            clic tasto destro su "Prompt dei comandi"
            "Esegui come amministratore"
            digita "sc delete TBS"
            premi Invio

            ... e passa la paranoia!

            E adesso torna a controllare le caldarroste che
            ti si stanno bruciando mi
            sa...Quanto sei ingenuo: ti rientra tutto al prossimo giro di updates, magari con l'impossibilità di eliminarlo...TU le caldarroste le lasci bruciare, vero??
          • Zeross scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome
            ahahah... mi rientra al prossimo giro di update... Veggente anche tu?A parte che potrebbe anche rientrarmi pure tranquillamente: attualmente non ho un TPM! :DMa al limite:- Accendi il PC- Premi DEL ed entri nel BIOS- Enable TPM -
            Off- Exit & Save... e passa anche la tua paranoia!Se non passa, credo che cmq Crazy abbia bisogno di qualcuno che gli spala la carbonella nei bidoni delle caldarroste... vai con Dio...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 dicembre 2006 08.26-----------------------------------------------------------
          • illegalinstruct scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            puoi anche disabilitarlo , ma se la MS decidesse che per ricevere gli aggiornamenti il TPM deve essere attivo che fai ? ti pirarti gli aggiornamenti ? ok , è un po improbabile , ma la possibilità teorica esiste
          • Zeross scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            Sempre in teoria potremmo morire tutti quanti di ictus in qualsiasi momento... che facciamo? giriamo con un ospedale in tasca?
          • illegalinstruct scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            no ,pero cerchiamo di mangiare sano e fare attivita fisca per preveire l'ictus :)quindi mi consentirai di mantenere una certa vigilianza sulla questione .
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: illegalinstruct
            no ,pero cerchiamo di mangiare sano e fare
            attivita fisca per preveire l'ictus
            :)
            quindi mi consentirai di mantenere una certa
            vigilianza sulla questione
            .Essere vigilanti è diverso da farsi venire paranoie su cose improbabili.
          • illegalinstruct scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            mai dire mai , amico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: illegalinstruct
            mai dire mai , amico.Allora sarà meglio farsi venire paranoie su qualcosa di più concreto, come il riscaldamento globale. Non su queste sciocchezze.
          • illegalinstruct scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            fa un po' come ti pare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: illegalinstruct
            fa un po' come ti pare...In effetti meglio crepare arrostiti su tutto il pianeta...ma almeno con software libero!Bel ragionamento!
          • illegalinstruct scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            se hai trovato un modo per fermare il riscaldamento globale dimmelo , sono tutt'orecchi .
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: illegalinstruct
            se hai trovato un modo per fermare il
            riscaldamento globale dimmelo , sono tutt'orecchi
            .Io propongo di buttare dei cubetti di ghiaccio in mare.
          • webwizard scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da:

            - Scritto da: illegalinstruct

            se hai trovato un modo per fermare il

            riscaldamento globale dimmelo , sono
            tutt'orecchi

            .

            Io propongo di buttare dei cubetti di ghiaccio in
            mare.Ricordate a Zeross di spegnere le caldarroste... ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            scherzaci tu ... cerca "an inconvenient truth" di Al gore
          • tdimax scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C

            Essere vigilanti è diverso da farsi venire
            paranoie su cose
            improbabili.Cioè fatemi capire, voi ritenete improbabile che MS usi un servizio TPM che ha inserito in Vista?Se vedo uno str0nzo in un vicolo che mi punta una pistola, ok non sono un veggente ma porco giuda permetti che 1) Mi preoccupo2) Mi sposto3) Evito il posto dove ho visto quel tizio.Aggiungo: Ma quanto caxxo vi paga MS per fare sti interventi? Spero che vi paghino, e anche tanto perchè vi fate una reputazione indegna..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 dicembre 2006 19.46-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: tdimax

            Essere vigilanti è diverso da farsi venire

            paranoie su cose

            improbabili.

            Cioè fatemi capire, voi ritenete improbabile che
            MS usi un servizio TPM che ha inserito in
            Vista?Un servizio usato solo per la criptazione che magicamente blinderebbe l'os di tutti aziende comprese a utilizzare solo il software firmato microsoft (quindi retrocompatibilità ridotta a 0)? Sì sì, lo credono tutti probabile.
            Se vedo uno str0nzo in un vicolo che mi punta una
            pistola, ok non sono un veggente ma porco giuda
            permetti che

            1) Mi preoccupo
            2) Mi sposto
            3) Evito il posto dove ho visto quel tizio.Blablabla...intanto prove concrete di queste teorie infondate: 0.

            Aggiungo:

            Ma quanto caxxo vi paga MS per fare sti
            interventi? Spero che vi paghino, e anche tanto
            perchè vi fate una reputazione
            indegna..Sì sì bravo hai argomenti zero e quindi ciarli di fantomatica gente pagata dalla microsoft per venire su PI a difenderla da teorie complottistiche che lasciano il tempo che trovano. Ma per favore, datti all'ippica.
          • tdimax scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da:

            intanto prove concrete di queste teorie
            infondate:
            0. Cosa vuoi, le prove di una supposizione ?(newbie)(newbie)(newbie)
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: tdimax

            - Scritto da:



            intanto prove concrete di queste teorie

            infondate:

            0.

            Cosa vuoi, le prove di una supposizione
            ?(newbie)(newbie)(newbie)Ah sì allora crediamo tutti alle supposizioni.Anzi andiamo a spacciare tali supposizioni come certezze come fate tu e Crazy. Che bello!Allora io dico che domani pioveranno maccheroni dal cielo perchè la pasta sovraffolla gli scaffali dei supermercati.
          • tdimax scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da:

            - Scritto da: tdimax



            - Scritto da:





            intanto prove concrete di queste teorie


            infondate:


            0.



            Cosa vuoi, le prove di una supposizione

            ?(newbie)(newbie)(newbie)

            Ah sì allora crediamo tutti alle supposizioni.

            Anzi andiamo a spacciare tali supposizioni come
            certezze come fate tu e Crazy. Che
            bello!

            Allora io dico che domani pioveranno maccheroni
            dal cielo perchè la pasta sovraffolla gli
            scaffali dei
            supermercati.Leggi: http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1802161&id=1800427&r=PIMi hai chiesto le prove di un esempio... :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: tdimax
            Mi hai chiesto le prove di un esempio... :DTi ho chiesto le prove di una teoria... che per ora a quanto pare rimane solo teoria. Come quella dei maccheroni che piovono dal cielo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da:

            - Scritto da: tdimax

            Mi hai chiesto le prove di un esempio... :D

            Ti ho chiesto le prove di una teoria... che per
            ora a quanto pare rimane solo teoria. Come quella
            dei maccheroni che piovono dal
            cielo.No. Quella dei maccheroni che piovono dal cielo non è una teoria ma una stronzata.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: tdimax


            Mi hai chiesto le prove di un esempio... :D



            Ti ho chiesto le prove di una teoria... che per

            ora a quanto pare rimane solo teoria. Come
            quella

            dei maccheroni che piovono dal

            cielo.

            No. Quella dei maccheroni che piovono dal cielo
            non è una teoria ma una
            stronzata.Ah sì? Sta di fatto che mio cuGGino mi ha raccontato che la Birilla per eliminare le scorte in esubero le fa lanciare nella stratosfera da degli shuttles.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da:

            No. Quella dei maccheroni che piovono dal cielo
            non è una teoria ma una
            stronzata.Provalo o taci.Tu sei sicuramente pagato dalle major dei maccheroni che vogliono continuare a venderceli quando è evidente che da domani pioveranno dal cielo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: un troll
            - Scritto da:



            No. Quella dei maccheroni che piovono dal cielo

            non è una teoria ma una

            stronzata.

            Provalo o taci.Provalo tu che da domani pioveranno dal cielo. Altrimenti è una stronzata.
            Tu sei sicuramente pagato dalle major dei
            maccheroni che vogliono continuare a venderceliSono loro che li fanno e possono decidere se venderli o regalarli.
            quando è evidente che da domani pioveranno dal
            cielo.Perchè è evidente che da domani pioveranno dal cielo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C


            Tu sei sicuramente pagato dalle major dei

            maccheroni che vogliono continuare a venderceli
            Sono loro che li fanno e possono decidere se
            venderli o
            regalarli.

            quando è evidente che da domani pioveranno dal

            cielo.
            Perchè è evidente che da domani pioveranno dal
            cielo?
            La considero più che una ipotesi, quasi una certezza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: tdimax
            Cosa vuoi, le prove di una supposizione
            ?(newbie)(newbie)(newbie)suppongo di sì.Vuoi la prove che suppongo di sì?
          • tdimax scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da:

            - Scritto da: tdimax


            Cosa vuoi, le prove di una supposizione

            ?(newbie)(newbie)(newbie)

            suppongo di sì.
            Vuoi la prove che suppongo di sì?Non serve, hai appena dato prova di essere un cretino..
          • picchiatello scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome
            - Scritto da: Zeross
            ahahah... mi rientra al prossimo giro di
            update... Veggente anche
            tu?

            A parte che potrebbe anche rientrarmi pure
            tranquillamente: attualmente non ho un TPM!
            :D
            Ma al limite:
            - Accendi il PC
            - Premi DEL ed entri nel BIOS
            - Enable TPM -
            Off
            - Exit & Save

            ... e passa anche la tua paranoia!


            Se non passa, credo che cmq Crazy abbia bisogno
            di qualcuno che gli spala la carbonella nei
            bidoni delle caldarroste... vai con
            Dio...Sinceramente non ho capito compro un s.o. da 400 euro e devo fare cio' per poter usare un software che VOGLIO usare ?Ma Vi rendete conto che tutto cio' limita la sfera privata di una persona ?Se io copiassi un programma e illecitamente lo uso deve essere la pubblica sicuzza o le forze dell'ordine di quel paese ad impedirmi di usarlo e casomai la giustizia dello stesso paese ad incriminarmi non ms con i suoi server o s.o.......chi mi assicura che ms sia in grado di dire esattamente se "copio" o "non copio" ( uso illecito) un software tra i milioni esistenti ?
          • Anonimo scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome
            - Scritto da:
            Quanto sei ingenuo: ti rientra tutto al prossimo
            giro di updates, magari con l'impossibilità di
            eliminarlo...questo lo dicevate già riguardo al SP1 di Xp.Poi dopo essere stati smerdati, l'avete detto del SP2 di XP.Poi dopo essere stati smerdati, l'avete detto di vista.Poi dopo essere stati smerdati, lo dite del SP1 di Vista.L'unica costante di questa storia è che siete stati smerdati.
          • Anonimo scrive:
            Ultraquoto!
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            Quanto sei ingenuo: ti rientra tutto al prossimo

            giro di updates, magari con l'impossibilità di

            eliminarlo...

            questo lo dicevate già riguardo al SP1 di Xp.
            Poi dopo essere stati smerdati, l'avete detto del
            SP2 di
            XP.
            Poi dopo essere stati smerdati, l'avete detto di
            vista.
            Poi dopo essere stati smerdati, lo dite del SP1
            di
            Vista.

            L'unica costante di questa storia è che siete
            stati
            smerdati.
            Ultraquotamento triplo carpiato!
          • tdimax scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome
            Meglio così. Significa che tanto rumore alla fine a qualcosa è servito. Se fossimo stati tutti zitti e passivi l'avrebbero gia infilato in vista.Con XP non era possibile e lo sai perchè non c'era ancora la base hardware..ora c'è...
          • Anonimo scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome
            - Scritto da: tdimax
            Meglio così. Significa che tanto rumore alla fine
            a qualcosa è servito. Se fossimo stati tutti
            zitti e passivi l'avrebbero gia infilato in
            vista.

            Con XP non era possibile e lo sai perchè non
            c'era ancora la base hardware..ora
            c'è...Ma cosa vuoi che ce ne freghi di tutte sta cazzate? Ma sapete parlare solo di questo?
          • Cobra Reale scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome

            Ma cosa vuoi che ce ne freghi di tutte ste
            cazzate? Plurale majestatis? (newbie)
            Ma sapete parlare solo di questo?Se non te ne frega niente, allora non rispondere.
          • Anonimo scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome
            - Scritto da: Cobra Reale


            Ma cosa vuoi che ce ne freghi di tutte
            ste

            cazzate?

            Plurale majestatis? (newbie)


            Ma sapete parlare solo di questo?

            Se non te ne frega niente, allora non rispondere.Più che un Cobra Reale sei un Illuso Totale
          • Cobra Reale scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome

            Più che un Cobra Reale sei un Illuso TotaleInfatti, io spero fino all'ultimo che *tutte* le cose negative dette sul TC si rivelino e restino *in eterno* delle cavolate. E spero che nessuno in futuro possa arrivare ad una tecnologia tanto invasiva o più invasiva di come il TC viene dipinto.Purtroppo, nel corso di questi anni il Trusted Computing ha ricevuto una impressionante quantità di critiche da parte di praticamente tutti gli osservatori indipendenti che se ne sono occupati:http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1447322&r=PIA ciò dobbiamo aggiungere una dichiarazione fatta da David Grawrock, Security Engineer di Intel, riportata quì:http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1486452&p=2&r=PI Personalmente, spero che gli utenti finali non sappiano proprio niente del TCPA! Non a caso, il Consorzio vuole introdurre la sua tecnologia nel modo più discreto possibile, nonostante sarebbe così rivoluzionaria da meritare le prime pagine di tutti i giornali (non solo informatici). Proverò a chiedere ai commessi dei reparti informatica dei grandi magazzini, chissà quanti di loro ne sanno qualcosa.Anche in materia di DRM le aziende parlano poco, a giudicare da una dichiarazione fatta da un dirigente Disney, riportata quì:http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1678123&r=PI Se i consumatori sapessero che c'è un DRM, o sapessero cosa sia e come funziona, avremmo già fallito -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 dicembre 2006 16.22-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome
            - Scritto da: tdimax
            Significa che tanto rumore alla fine
            a qualcosa è servito.rumore?quale ruimore?Quello di quattro rane nello stagno che credono di essere tutti i pesci dell'oceano?
            Se fossimo stati tutti
            zitti e passivi l'avrebbero gia infilato in
            vista.dimostralo.
          • Anonimo scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome
            - Scritto da:
            - Scritto da: tdimax


            Significa che tanto rumore alla fine

            a qualcosa è servito.

            rumore?
            quale ruimore?
            Quello di quattro rane nello stagno che credono
            di essere tutti i pesci
            dell'oceano?SAiamo molti di + di 4 rane. La cosa te rode?

            Se fossimo stati tutti

            zitti e passivi l'avrebbero gia infilato in

            vista.

            dimostralo.Dimostrami il contrario.
          • Anonimo scrive:
            Re: il Trusted Computing esiste eccome
            - Scritto da:

            dimostralo.
            Dimostrami il contrario.non devo.Siete voi che credete di contare qualcosa sulle politiche commerciali di M$ pur non usando software M$.
      • Anonimo scrive:
        Re: non ti arrendi eh?
        - Scritto da:
        smettila, il TC no esiste e se esistesse non è
        quello che
        dici.
        Smettila, sei pateticoSmettila, sei tu patetico davvero. (Oppure qualcuno ti paga per far credere che il TC non esiste!).
        • Anonimo scrive:
          Re: non ti arrendi eh?
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          smettila, il TC no esiste e se esistesse non è

          quello che

          dici.

          Smettila, sei patetico

          Smettila, sei tu patetico davvero.

          (Oppure qualcuno ti paga per far credere che il
          TC non
          esiste!).Smettila, sei patetico tu invece.(Oppure qualcuno ti paga per far credere che il TC esiste!)
          • tdimax scrive:
            Re: non ti arrendi eh?
            Fornisci le prove che il TC non esiste. Fornisci la prova che non c'è un modulo TPM inserito in Vista. Fornisci i motivi secondo i quali sostieni che MS non userà un modulo che ha sviluppato ex-novo che si appoggia su NUOVO HARDWARE e che HA INSERITO nel suo nuovo sistema operativo.Altrimenti spari solo caxxate.
          • Anonimo scrive:
            Re: non ti arrendi eh?
            - Scritto da: tdimax
            Fornisci le prove che il TC non esiste. Fornitemi voi la prova che un giorno la MS deciderà di tagliare supporto alla retrocompatibilità per blindare il suo sitema operativo.Che peccato... non l'avete!! Riprovateci sarete più fortunati.
            Fornisci la prova che non c'è un modulo TPM
            inserito in Vista.Modulo richiesto per la criptazione hardware: vedi altri chips per la criptazione hardware inclusi nella scheda madre? No? Che peccato.
            Fornisci i motivi secondo i quali sostieni che MS
            non userà un modulo che ha sviluppato ex-novo che
            si appoggia su NUOVO HARDWARE e che HA INSERITO
            nel suo nuovo sistema
            operativo.Forse perchè se la MS tagliasse la retrocompatibilità e rendesse la certificazione obbligatoria per il software finirebbe in svantaggio nel mercato e gli utenti passerebbero a mac o a linux. Troppo difficile da comprendere, vero?
            Altrimenti spari solo caxxate.Mai quanto le tue. Dai dove sono le vostre prove? Vi credete così intelligenti da prevedere fantomatici futuri blindati ma invece in mano per sostenere le vostre ipotesi arroganti e improbabili avete solo un pugno di mosche.
          • tdimax scrive:
            Re: non ti arrendi eh?
            - Scritto da:

            - Scritto da: tdimax

            Fornisci le prove che il TC non esiste.

            Fornitemi voi la prova che un giorno la MS
            deciderà di tagliare supporto alla
            retrocompatibilità per blindare il suo sitema
            operativo.

            Che peccato... non l'avete!! Riprovateci sarete
            più
            fortunati.Come posso fornirti la prova delle scelte di mercato future di un'azienda? Per quel che ne so, domani MS potrebbe anche decidere di abbandonare la cosa, è ovvio..


            Fornisci la prova che non c'è un modulo TPM

            inserito in Vista.

            Modulo richiesto per la criptazione hardware:
            vedi altri chips per la criptazione hardware
            inclusi nella scheda madre? No? Che
            peccato.
            Gia, che sfiga che i produttori di hardware che hanno il 99% del mercato fanno tutti chip TPM..http://it.wikipedia.org/wiki/Trusted_Computing_Platform_Alliance#Aderenti_al_TCG
            gli utenti passerebbero
            a mac o a linux.Ah si? e dove lo installeranno se l'hardware sarà tutto TPM?

            Altrimenti spari solo caxxate.

            Mai quanto le tue. Dai dove sono le vostre prove?
            Vi credete così intelligenti da prevedere
            fantomatici futuri blindati ma invece in mano per
            sostenere le vostre ipotesi arroganti e
            improbabili avete solo un pugno di
            mosche.VI CREDETE? Ma a chi ti riferisci? Io le prove le fornisco. E se faccio una SUPPOSIZIONE, lo dico. Se faccio un'AFFERMAZIONE, aggiungo tutte le prove a riguardo.
          • Anonimo scrive:
            Re: non ti arrendi eh?
            - Scritto da: tdimax

            - Scritto da:



            - Scritto da: tdimax


            Fornisci le prove che il TC non esiste.



            Fornitemi voi la prova che un giorno la MS

            deciderà di tagliare supporto alla

            retrocompatibilità per blindare il suo sitema

            operativo.



            Che peccato... non l'avete!! Riprovateci sarete

            più

            fortunati.

            Come posso fornirti la prova delle scelte di
            mercato future di un'azienda?

            Per quel che ne so, domani MS potrebbe anche
            decidere di abbandonare la cosa, è
            ovvio..Appunto prove non ne avete quindi piantatela con questa messa in scena su cose completamente improbabili. Chiunque avesse un minimo di buonsenso capirebbe che se la MS rende obbligatori i programmi certificati finisce come symbian: una barca che pian piano affonda.





            Fornisci la prova che non c'è un modulo TPM


            inserito in Vista.



            Modulo richiesto per la criptazione hardware:

            vedi altri chips per la criptazione hardware

            inclusi nella scheda madre? No? Che

            peccato.



            Gia, che sfiga che i produttori di hardware che
            hanno il 99% del mercato fanno tutti chip
            TPM..

            http://it.wikipedia.org/wiki/Trusted_Computing_PlaForse perchè gli unici hardware di criptazione integrati usciti prima erano proprietari?



            gli utenti passerebbero

            a mac o a linux.

            Ah si? e dove lo installeranno se l'hardware sarà
            tutto
            TPM?Ah quindi allora tu affermi pure che magicamente i computer TPM da un giorno all'altro faranno girare solo software firmato digitalmente... si come no! E le pecore volano in cielo...Naturalmente non nascerebbe NESSUNA ma proprio nessuna polemica da tale scelta... ma proprio proprio nessuna da parte dei miliardi di utilizzatori di PC!
            VI CREDETE? Ma a chi ti riferisci? Io le prove le
            fornisco. E se faccio una SUPPOSIZIONE, lo dico.
            Se faccio un'AFFERMAZIONE, aggiungo tutte le
            prove a
            riguardo.Che strano pure ora hai fatto implicitamente un'affermazione su hardware TPM che faranno girare solo OS tpm-compliant eppure prove non ne hai fornite.
          • Anonimo scrive:
            Re: non ti arrendi eh?
            "E le pecore volano in cielo..."oggi, grazie alle offerte low cost, vai in aereo a quattro soldi, affrettati!!!(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
      ma ti prego, vai a bere un birra, vai a toccare le tette a qualche amica, vai a correre nel prato....ti rendi conto di quanti minuti stai buttando via?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
      Vista usa il chip TPM per il BitLocker. Cioè per la crittografia dei file degli utenti.Il BitLocker è una funzionalità presente solo in alcune versioni di Vista dedicate alle aziende (Business, Enterprise) e nella Ultimate.Nelle versioni casalinghe non c'è.Serve solamente per evitare che un estraneo possa leggere i file di un pc (magari perso o rubato). Questa funzionalità la puoi avere da molti anni su moltissimi pc laptop di fascia medio alta con XP.Quindi meno allarmismi ingiustificati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
        - Scritto da:
        Vista usa il chip TPM per il BitLocker. Cioè per
        la crittografia dei file degli
        utenti.

        Il BitLocker è una funzionalità presente solo in
        alcune versioni di Vista dedicate alle aziende
        (Business, Enterprise) e nella
        Ultimate.

        Nelle versioni casalinghe non c'è.

        Serve solamente per evitare che un estraneo possa
        leggere i file di un pc (magari perso o rubato).


        Questa funzionalità la puoi avere da molti anni
        su moltissimi pc laptop di fascia medio alta con
        XP.

        Quindi meno allarmismi ingiustificati.Sarà anche vero, ma aspetta e vedrai se si accontenterà del solo BitLocker. Io certi blocchi non li voglio proprio incontrare, anche se per ora non mi sono ostili.
        • Zeross scrive:
          Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
          Ma quali blocchi?Ma cosa dite??Ma lo sapete cos'è un TPM???O date aria ai denti solo perchè un repressone non trova di meglio da fare che molestare il prossimo con una cantilena che ormai ha sinceramente solo del grottesco, neanche fa più ridere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: Zeross
            Ma quali blocchi?
            Ma cosa dite??
            Ma lo sapete cos'è un TPM???
            O date aria ai denti solo perchè un repressone
            non trova di meglio da fare che molestare il
            prossimo con una cantilena che ormai ha
            sinceramente solo del grottesco, neanche fa più
            ridere.Ride bene chi ride ultimo, purtroppo per te che dai aria ,,, beh, lasciamo perdere, mi sono nauseato
          • illegalinstruct scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: Zeross
            Ma quali blocchi?
            Ma cosa dite??
            Ma lo sapete cos'è un TPM???
            O date aria ai denti solo perchè un repressone
            non trova di meglio da fare che molestare il
            prossimo con una cantilena che ormai ha
            sinceramente solo del grottesco, neanche fa più
            ridere.si : il TPM e' cun chip concepito per uso essenzialmente militare (tant' e vero che è richiesto dall'esercito USA sui nuovi pc) che attualmente è presente pure (o meglio , è presente un chip che ci assomiglia moltohttp://findarticles.com/p/articles/mi_zdext/is_200508/ai_n14910229 ) sulla XBOX360 . inoltre il protocollo per la remote attestation , il DAA , prevede espressamente la possibilità di creare delle balcklist per TPM "compromessi" . date queste premesse , sinceramente non sono cosi' entusiasta del TPM ...i vecchi coprocesssori crittografici della IBM NON avevano la remote attestation , ne' la possibilita di entrare a far parte di una blacklist .
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: Zeross
            Ma quali blocchi?
            Ma cosa dite??
            Ma lo sapete cos'è un TPM???
            O date aria ai denti solo perchè un repressone
            non trova di meglio da fare che molestare il
            prossimo con una cantilena che ormai ha
            sinceramente solo del grottesco, neanche fa più
            ridere.Mi spiegheresti cos'è il TPM?PS Rispondere "Non è quello che dice Crazy" non vale eh ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: Zeross
            Ma quali blocchi?
            Ma cosa dite??
            Ma lo sapete cos'è un TPM???
            O date aria ai denti solo perchè un repressone
            non trova di meglio da fare che molestare il
            prossimo con una cantilena che ormai ha
            sinceramente solo del grottesco, neanche fa più
            ridere.Guarda a me potrebbe anche andare bene il TPM come sedicente "dispositivo di sicurezza", a condizione che:1) il PC (e quindi di riflesso l'utente) non possa essere identificato in modo univoco;2) il modulo hardware con il suo bel driver non possa essere utilizzato dal sistema o dalle applicazioni per convalidare l'installazione e/o l'uso di software o per accedere a piattaforme esterne in tutto o in parte;3) la chiave di riconoscimento possa essere in qualsiasi momento sostituita/annullata/copiata dal proprietario del PC senza dare conto a chicchessia.Visto che però senza queste tre condizioni non servirebbe allo scopo per cui quel consorzio di imprese lo vuole, perché dovremmo fidarci di un dispositivo che potenzialmente può essere una mina vagante, quando tra l'altro esistono diversi altri mezzi di funzionalità equivalente senza i difetti che questo modulo ha?
          • tdimax scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da: Zeross
            Ma quali blocchi?
            Ma cosa dite??
            Ma lo sapete cos'è un TPM???
            O date aria ai denti solo perchè un repressone
            non trova di meglio da fare che molestare il
            prossimo con una cantilena che ormai ha
            sinceramente solo del grottesco, neanche fa più
            ridere.MA SPIEGALO TU CHE CAKKIO E' UN TMP ALLORA
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      ok, la Crack funziona, ma per ora, giusto perche`
      il Trusted Computing, e relativo supporto al TPM
      in Windows Vista sono disabilitati, quindi,
      almeno epr ora, sara` possibile usufruire di
      queste Crack, ma cosa succedera` quando via
      UpDate abiliteranno il Trusted Computing
      impedendovi di
      disattivarlo?
      E non parlo di fantasie personali, il trsuted
      Computing c'e`, e se ne vorrete la prova, la
      troverete
      qui:

      :| "
      http://www.punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1800

      Ora, visto che il Servizio e` gia` presente e
      visibile in vista, mi dite quanto tempo ci vorra`
      perch` Microsoft lanci un UpDate che lo abiliti e
      tolga la funzionalita` di
      disabilitarlo?
      Ben poco, probabilmente al Service Pack 1 sara`
      gia` fatto, ed a quel punto, la bella Crack di
      attivazione... NON POTRETE NEMMENO
      SCARICARLA!!!
      Quando farete il Download Vista ve la blocchera`,
      o, alla peggio, vi impedira` di lanciarla in
      quanto non e` un Programam certificato dal TCG e
      quindi, non contiene i codici di sblocco
      necessari per ottenere l'OK dal TPM del Computer
      su cui la si vuole
      installare.
      C'e` poco da fare, l'unica cosa da fare, almeno
      per ora, e` rimanere tranquilli e liberi con
      Windows XP e ben pensare a che sistema Operativo
      passare in futuro, e vediamo di avvisare quanta
      pi`u gente possibile del pericolo che Vista sta
      portando con
      se.
      DISTINTI SALUTI
      Scusa se te lo dico, crazy, anche a me non piace la storia del piccì col ticcì, ma non credi che se veramente la microsoffete volesse impedirti di craccare vista lo avrebbe già fatto, utilizzando i chip TPM già presenti nelle macchine che già lo hanno, e per quelle che non ce l'hanno potrebbe inserirne uno nelle copie di Vista, ad esempio allegando una apposita chiavetta USB? no chiavetta, vista non parte, e non ci sono santi. Ma non l'ha fatto. Chissà perché?p.s. Comunque io uso slackware.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
        Scusa se te lo dico, crazy, anche a me non piace la storia del piccì col ticcì, ma non credi che se veramente la microsoffete volesse impedirti di craccare vista lo avrebbe già fatto, utilizzando i chip TPM già presenti nelle macchine che già lo hanno, e per quelle che non ce l'hanno potrebbe inserirne uno nelle copie di Vista, ad esempio allegando una apposita chiavetta USB? no chiavetta, vista non parte, e non ci sono santi. Ma non l'ha fatto. Chissà perché? Semplicemente perchè al momento sarebbe impopolare e commercialmente sbagliato. Faranno quello che vogliono quando avranno subdolamente raggiunto la soglia di diffusione che si sono prefissi, ovvero il punto di non ritorno.Tutto possono fare, siamo nelle loro mani se continuiamo a comprare cose che ci vogliono imporre e di cui non abbiamo proprio bisogno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
      si ma non ci si può lamentare se cercano di bloccare le copie pirata... è come se un ladro di auto va dalla bmw e si incazza perchè hanno infilato dei codici nella chiave e ora non riesce più a metterla in moto sfregando i fili...altra storia se invece con sto chippetto ti impediscono di installare programmi gratuiti, fatti da te, ecc... ma comunque legali. dubito pero' che faranno mai una cosa del genere però^^
      • Anonimo scrive:
        Re: Gia`, ma e` a quello che serve
        Ribadisco:http://www.punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1800660&id=1800427&r=PI
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
        - Scritto da:
        si ma non ci si può lamentare se cercano di
        bloccare le copie pirata... è come se un ladro di
        auto va dalla bmw e si incazza perchè hanno
        infilato dei codici nella chiave e ora non riesce
        più a metterla in moto sfregando i
        fili...

        altra storia se invece con sto chippetto ti
        impediscono di installare programmi gratuiti,
        fatti da te, ecc... ma comunque legali. dubito
        pero' che faranno mai una cosa del genere
        però^^Ci si può però a buon diritto lamentare dei prezzi. Sappiamo benissimo che la maggior parte dell'utenza domestica e piccole aziende usano software non regolare, e non solo S.O. (e non solo SW). Eppure MS guazza nell'abbondanza con gli introiti più sfrenati, al pari e più di altre Majors. Allora qual'è il presso giusto, visto che un PC con S.O. MS forzosamente preinstallato lo paghi (legalmente) quanto praticamente un PC assemblato privo di S.O. e SW?Se un ladro di BMW ruba ad un ladrone legalizzato che le BMW le fa pagare 10 volte il loro prezzo e le commercia a vagonate ... il ladro ruba x una tantum, il ladrone ruba 10x ogni giorno, e pretende di continuare a farlo imponendo una serie di codici sull'accensione che penalizzano l'utente legittimo ma non il ladro, che è ben più "scafato" di lui!Se poi questa serie di lucchetti ci impedirà di fare anche le cose legittime, ma non gradite ai meschini interessi del ladrone legalizzato, siamo a posto.E vai tranquillo che la cosa si avvererà se lasciamo fare e subiamo supinamente, è un'occasione troppo ghiotta per il "ladrone" per mettere le cose come fa comodo a lui.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          si ma non ci si può lamentare se cercano di

          bloccare le copie pirata... è come se un ladro
          di

          auto va dalla bmw e si incazza perchè hanno

          infilato dei codici nella chiave e ora non
          riesce

          più a metterla in moto sfregando i

          fili...



          altra storia se invece con sto chippetto ti

          impediscono di installare programmi gratuiti,

          fatti da te, ecc... ma comunque legali. dubito

          pero' che faranno mai una cosa del genere

          però^^


          Ci si può però a buon diritto lamentare dei
          prezzi.

          Sappiamo benissimo che la maggior parte
          dell'utenza domestica e piccole aziende usano
          software non regolare, e non solo S.O. (e non
          solo SW). Eppure MS guazza nell'abbondanza con
          gli introiti più sfrenati, al pari e più di altre
          Majors. Allora qual'è il presso giusto, visto che
          un PC con S.O. MS forzosamente preinstallato lo
          paghi (legalmente) quanto praticamente un PC
          assemblato privo di S.O. e
          SW?
          Se un ladro di BMW ruba ad un ladrone
          legalizzato che le BMW le fa pagare 10 volte il
          loro prezzo e le commercia a vagonate ... il
          ladro ruba x una tantum, il ladrone ruba 10x ogni
          giorno, e pretende di continuare a farlo
          imponendo una serie di codici sull'accensione che
          penalizzano l'utente legittimo ma non il ladro,
          che è ben più "scafato" di
          lui!Eh beh scusa allora cosa vuoi che faccia la MS? Se non ci fosse l'attivazione allora la gente non avrebbe motivo per comprarlo originale.E poi se ti lamenti del sistema di attivazione della MS si vede che non hai visto quello di altri software (adobe, macromedia e compagnia bella). C'era un software per creare animazioni flash (non della macromedia) che si DEATTIVAVA se deframmentavi l'hd (perchè si salvava perfino i clusters dove stava l'eseguibile per evitare la pirateria): robe dell'altro mondo.Su vista l'attivazione per gli utenti casalinghi è molto più pratica perchè è di default automatica (a meno che non specifichi nel setup che vuoi farla a mano) inoltre i portatili e pc desktop probabilmente avranno vista già preattivato come ora succede con XP.Per le aziende sarà si un pò più scomoda ma comunque basta installare il servizio KMS su uno dei pc in rete e il problema è risolto. Tanto come le aziende installano WSUS per gli aggiornamenti non vedo perchè non dovrebbero aver problemi a installare pure KMS.
      • Crazy scrive:
        Si che possono


        Secondo la tua teoria allora non potrei più
        programmare?
        Ma smettila!

        E cmq MS non attiverà il TPM tramite update,
        perchè È
        ILLEGALE .
        Non può attivare o disattivare servizi sul tuo
        PC! Secondo questa logica potrebbe disattivare il
        tuo firewall, o cambiare le regole di routing, o
        disinstallare
        programmi...
        Datti una svegliata!(troll2)CIAOti ricordo che Microsoft, con il Service Pack 1 attivo` il Firewall di Windows XP che originalmente non lo era di Default... quindi, puo` eccome attivare/disattivare servizi via UpDate.Per quanto concerne il Programmare, ho spiegato piu` volte che si potra` continuare a farlo in quanto, i Sorgenti compilati sul Computer, potranno tranquillamente girare, ma solo sul Computer su cui e` stato compilato, qual'ora decidessi di distribuire il File compilato, dovrai obbligatoriamente ottenere la certificazione dal TCG altrimenti nessuno potra` usarlo, diversa cosa invece se darai il sorgente, a quel punto, goni uno potra` compilarselo sul proprio Computer ed usufruirne come se lo avessero scritto loro.DISTINTI SALUTI-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 dicembre 2006 15.41-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Si che possono
          - Scritto da: Crazy



          Secondo la tua teoria allora non potrei più

          programmare?

          Ma smettila!



          E cmq MS non attiverà il TPM tramite update,

          perchè È

          ILLEGALE .

          Non può attivare o disattivare servizi sul tuo

          PC! Secondo questa logica potrebbe disattivare
          il

          tuo firewall, o cambiare le regole di routing, o

          disinstallare

          programmi...

          Datti una svegliata!(troll2)

          CIAO
          ti ricordo che Microsoft, con il Service Pack 1
          attivo` il Firewall di Windows XP che
          originalmente non lo era di Default... quindi,
          puo` eccome attivare/disattivare servizi via
          UpDate.Eh no caro mio, prima di tutto era il service pack 2 inoltre NON attivava di default, chiedeva all'utente se lo voleva attivare al riavvio successivo.
          Per quanto concerne il Programmare, ho spiegato
          piu` volte che si potra` continuare a farlo in
          quanto, i Sorgenti compilati sul Computer,
          potranno tranquillamente girare, ma solo sul
          Computer su cui e` stato compilato, qual'ora
          decidessi di distribuire il File compilato,
          dovrai obbligatoriamente ottenere la
          certificazione dal TCG altrimenti nessuno potra`
          usarlo, diversa cosa invece se darai il sorgente,
          a quel punto, goni uno potra` compilarselo sul
          proprio Computer ed usufruirne come se lo
          avessero scritto
          loro.
          DISTINTI SALUTISì come no...
          • tdimax scrive:
            Re: Si che possono

            Eh no caro mio, prima di tutto era il service
            pack 2 inoltre NON attivava di default, chiedeva
            all'utente se lo voleva attivare al riavvio
            successivo.FALSO: Il servizio del famoso "Centro di sicurezza PC" te lo attivava COMUNQUE.
            Sì come no...Bell'argomentazione
          • Anonimo scrive:
            Re: Si che possono
            - Scritto da: tdimax

            Eh no caro mio, prima di tutto era il service

            pack 2 inoltre NON attivava di default, chiedeva

            all'utente se lo voleva attivare al riavvio

            successivo.

            FALSO: Il servizio del famoso "Centro di
            sicurezza PC" te lo attivava
            COMUNQUE.Non è vero. Al riavvio successivo XP chiedeva all'utente con un wizard simile a quello della post-installazione se voleva attivare aggiornamenti automatici e firewall.
            Bell'argomentazioneAlmeno io le cose le so bello e non ciarlo arrogantemente per fare il sapientone come fai tu.Dimostra tu invece che il centro di sicurezza attiva automaticamente il firewall: no perchè qua ci sono tantissime persone con XP pronte a smentirti.
          • Zeross scrive:
            Re: Si che possono
            - Scritto da:

            Dimostra tu invece che il centro di sicurezza
            attiva automaticamente il firewall: no perchè qua
            ci sono tantissime persone con XP pronte a
            smentirti.Figurati che a me ha fritto anche due uova col bacon... fenomenale sto SP2! :DSe ti risponde ancora digli che Crazy stà cercando uno spazzino per tener pulita l'area della bancarella dai gusci di caldarroste... così può unirsi anche lui alla "famiglia".Perchè la famiglia è l'unica cosa che conta davvero... ;)
          • tdimax scrive:
            Re: Si che possono
            Non sei un po' troppo arrogante? Guarda che non ce l'ho con te. E non credo di avere la verità in bocca. Io SPERO che tu abbia ragione... ma i fatti mi dicono altro...Il centro di sicurezza E' UN SERVIZIO INSTALLATO E ATTIVATO AUTOMATICAMENTE DAL SP2.Non ho detto che attiva il firewall.Ho detto che MS con un'upgrade PUO' INSTALLARE e ATTIVARE un servizio. E Il Centro sicurezza PC ne è la prova concreta!
          • tdimax scrive:
            Re: Si che possono
            - Scritto da:

            - Scritto da: tdimax


            Eh no caro mio, prima di tutto era il service


            pack 2 inoltre NON attivava di default,
            chiedeva


            all'utente se lo voleva attivare al riavvio


            successivo.



            FALSO: Il servizio del famoso "Centro di

            sicurezza PC" te lo attivava

            COMUNQUE.

            Non è vero. Al riavvio successivo XP chiedeva
            all'utente con un wizard simile a quello della
            post-installazione se voleva attivare
            aggiornamenti automatici e
            firewall.


            Bell'argomentazione

            Almeno io le cose le so bello e non ciarlo
            arrogantemente per fare il sapientone come fai
            tu.

            Dimostra tu invece che il centro di sicurezza
            attiva automaticamente il firewall: no perchè qua
            ci sono tantissime persone con XP pronte a
            smentirti.Il centro di sicurezza E' UN SERVIZIO INSTALLATO E ATTIVATO AUTOMATICAMENTE DAL SP2. Non ho detto che attiva il firewall.Ho detto che MS con un'upgrade PUO' INSTALLARE e ATTIVARE un servizio. E Il Centro sicurezza PC ne è la prova concreta!
          • Anonimo scrive:
            Re: Si che possono
            - Scritto da: tdimax
            Il centro di sicurezza E' UN SERVIZIO INSTALLATO
            E ATTIVATO AUTOMATICAMENTE DAL SP2.

            Non ho detto che attiva il firewall.
            Ho detto che MS con un'upgrade PUO' INSTALLARE e
            ATTIVARE un servizio. E Il Centro sicurezza PC ne
            è la prova
            concreta!E allora? Io ho corretto crazy se volevi dire che un service pack può aggiungere altri servizi dovevi rispondere a quello che ha detto che non poteva attivarli/disabilitarli (che non ero io).
        • Anonimo scrive:
          Re: Si che possono
          Modificato dall' autore il 07 dicembre 2006 15.41
          --------------------------------------------------Windows XP non aveva nessun Firewall, il SP2 installa il firewall, non lo attiva.Il tuo è un inutile allarmismo dettato dalla tua totale disinformazione.Dovresti vergognarti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si che possono
            - Scritto da:
            Windows XP non aveva nessun Firewall, il SP2
            installa il firewall, non lo
            attiva.
            Il tuo è un inutile allarmismo dettato dalla tua
            totale
            disinformazione.
            Dovresti vergognarti.No XP aveva il firewall, l'SP2 lo aggiornava includendo nuove features (quali il dialog di richiesta dell'apertura delle porte dei programmi su internet) e al riavvio successivo chiedeva all'utente se voleva abilitarlo, assieme agli aggiornamenti automatici.Tuttavia ciò che Crazy ha detto ovvero che SP1 abilitava il firewall senza permesso è una balla colossale.
          • tdimax scrive:
            Re: Si che possono
            FALSO: Il SP2 ATTIVA il servizio "Centro di sicurezza PC".
          • Anonimo scrive:
            Re: Si che possono
            - Scritto da: tdimax
            FALSO: Il SP2 ATTIVA il servizio "Centro di
            sicurezza
            PC".http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1802168&id=1800427&r=PI
          • Anonimo scrive:
            Re: Si che possono
            - Scritto da:
            Tuttavia ciò che Crazy ha detto ovvero che SP1
            abilitava il firewall senza permesso è una balla
            colossale.Inutile perdere tempo per dimostrare che Crazy dice balle.Di default ormai lui dice balle o cose inesatte o inoltra informazioni artatamente manipolate.Per economia di tempo conviene cercare di dimostrare che qualche sua dichiarazione è vera.Buona caccia al tesoro.
        • Zeross scrive:
          Re: Si che possono
          - Scritto da: Crazy
          dovrai obbligatoriamente ottenere la
          certificazione dal TCG altrimenti nessuno potra` usarloAncora non m'hai risposto:http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1795708&id=1792232&r=PIVa là, preparami 7 etti di maroni ben tostati piuttosto. Passo a prenderli alle 19.00, puntuale eh!
          • Anonimo scrive:
            Vai Zeross!!
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Crazy

            dovrai obbligatoriamente ottenere la

            certificazione dal TCG altrimenti nessuno
            potra`
            usarlo


            Ancora non m'hai risposto:
            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1795708&i

            Va là, preparami 7 etti di maroni ben tostati
            piuttosto. Passo a prenderli alle 19.00, puntuale
            eh!Vai Zeross!!!Sei tutti noi!
          • tdimax scrive:
            Re: Vai Zeross!!
            C'e' poco da rispondere, basta leggere le specifiche del TC. Il TC non permetterà di eseguire applicazioni non certificate TC.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vai Zeross!!
            - Scritto da: tdimax
            C'e' poco da rispondere, basta leggere le
            specifiche del TC.


            Il TC non permetterà di eseguire applicazioni non
            certificate
            TC.Scusa dove lo scrive? No perchè nella pagina di wikipedia non ne parla!!!!!!!Oh che peccato!
      • Anonimo scrive:
        Re: Gia`, ma e` a quello che serve
        - Scritto da:
        E cmq MS non attiverà il TPM tramite update,
        perchè È
        ILLEGALE .
        Non può attivare o disattivare servizi sul tuo
        PC! Secondo questa logica potrebbe disattivare il
        tuo firewall, o cambiare le regole di routing, o
        disinstallare
        programmi...Ahahaha, guardati che cosa ha fatto l'update SP2 di XP nei confronti di alcuni servizi, e soprattutto impara a leggere le licenze EULA che accompagnano il tuo sistema operativo e gli aggiornamenti.
    • uguccione500 scrive:
      Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
      Modificato dall' autore il 07 dicembre 2006 00.23
      --------------------------------------------------...e vabbè, useremo ancora winzozz xp per giocare a solitario in ufficio o per le macchine da produzione: se vogliono castrarsi da soli, che lo facciano!
    • rockroll scrive:
      Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      ok, la Crack funziona, ma per ora, giusto perche`
      il Trusted Computing, e relativo supporto al TPM
      in Windows Vista sono disabilitati, quindi,
      almeno epr ora, sara` possibile usufruire di
      queste Crack, ma cosa succedera` quando via
      UpDate abiliteranno il Trusted Computing
      impedendovi di
      disattivarlo?
      E non parlo di fantasie personali, il trsuted
      Computing c'e`, e se ne vorrete la prova, la
      troverete
      qui:

      :| "
      http://www.punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1800

      Ora, visto che il Servizio e` gia` presente e
      visibile in vista, mi dite quanto tempo ci vorra`
      perch` Microsoft lanci un UpDate che lo abiliti e
      tolga la funzionalita` di
      disabilitarlo?
      Ben poco, probabilmente al Service Pack 1 sara`
      gia` fatto, ed a quel punto, la bella Crack di
      attivazione... NON POTRETE NEMMENO
      SCARICARLA!!!
      Quando farete il Download Vista ve la blocchera`,
      o, alla peggio, vi impedira` di lanciarla in
      quanto non e` un Programam certificato dal TCG e
      quindi, non contiene i codici di sblocco
      necessari per ottenere l'OK dal TPM del Computer
      su cui la si vuole
      installare.
      C'e` poco da fare, l'unica cosa da fare, almeno
      per ora, e` rimanere tranquilli e liberi con
      Windows XP e ben pensare a che sistema Operativo
      passare in futuro, e vediamo di avvisare quanta
      pi`u gente possibile del pericolo che Vista sta
      portando con
      se.
      DISTINTI SALUTI
      Inutile dire che condivido perfettamente il tuo punto di vista.Mi ero ripromesso di non trattare più l'argomento per non aver a che fare con quei personaggi ben educati e gentilissimi che ci contestano per partito preso (e spero non per altre ragioni più meschine). Ma una cosa almeno la voglio dire, visto che l'ho verificata oggi stesso, sperando che faccia riflettere chi non crede alle azioni malevole dei WinUpdates. Ho due sistemi XP pro sp2, ma solo su uno ho permesso tutti gli updates del caso, verificando sempre il loro contenuto dichiarato (l'altro non sarebbe legittimo se accettassi la WGA, in quanto è la stessa licenza su altro HD). Bene, su XP up-to-date non mi permette di scaricare in memoria la cartella VIDEO_TS dei film in DVD legittimi che posseggo, cosa che normalmente faccio sull'atro sistema per vedermeli poi in santa pace quando ho tempo senza rimontare il supporto DVD (uso l'opzione Open Directory di Videolan VLC). Leggere film DVD da memoria su portatile è una tecnica ottima, che usavo quando ero pendolare in treno sulla TO-MI: risparmiavo batteria non dovendo azionare la meccanica del drive con tanto di sistema antishock, e non dovevo portarmi dietro i DVD fisici. Non solo, ma con WMplayer 10 (e fortunatamente ho rifiutato l'11) non mi legge più gli stessi Film in DVD per problemi di licenze DRM (dice lui), mentre sul sistema sp2 netto ancora con WMplayer 9 si leggono benissimo (ovviamente da DVD fisico, WMplayer non ha mai avuto tutte le possibilità di VLC).Questo per me è impedimento di uso legittimo di quanto ho regolarmente acquistato.Non leggerò eventuali risposte per evitare i signori di cui sopra, quel che mi premeva era passare l'informazione. Bye - rockroll-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 dicembre 2006 05.52-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Questo discorso FA ACQUA
        - Scritto da: rockroll
        Bene, su XP up-to-date non mi permette di
        scaricare in memoria la cartella VIDEO_TS dei
        film in DVD legittimi che posseggo, cosa che
        normalmente faccio sull'atro sistema per
        vedermeli poi in santa pace quando ho tempo senza
        rimontare il supporto DVD (uso l'opzione Open
        Directory di Videolan VLC).Ma quando mai c'è gente che lo fa mattina a sera. Ti sarai preso qualche dvd con protezione anticopia.Se non ci credi vai su tntvillage.org e chiedi se qualcuno di loro ha problemi.
        Non solo, ma con WMplayer 10 (e fortunatamente ho
        rifiutato l'11) non mi legge più gli stessi Film
        in DVD per problemi di licenze DRM (dice lui),
        mentre sul sistema sp2 netto ancora con WMplayer
        9 si leggono benissimo (ovviamente da DVD fisico,
        WMplayer non ha mai avuto tutte le possibilità di
        VLC).Peccato che il tuo discorso fa acqua da tutte le parti: Windows XP NON LEGGE I DVD DI SERIE. Hai capito bene, windows xp non include i codecs per leggere i DVD. Devi installare software a parte per poterlo fare.Quindi questo denota che tu non la racconti PER NIENTE giusta.
        Non leggerò eventuali risposte per evitare i
        signori di cui sopra, quel che mi premeva era
        passare l'informazione.Forse non le leggi perchè queste storielle te le sei inventate?No dai, per davvero, vai su tntvillage o su doom9 e chiedi se qualcuno abbia mai avuto problemi del genere... no perchè ogni volta te ne esci fuori con questi fantomatici problemi su dei windows aggiornati che nessuno qua sul forum e su altri ha mai avuto.
        • rockroll scrive:
          Re: Questo discorso FA ACQUA
          Altro che codec mancanti!
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo discorso FA ACQUA
            Brava MS: questo mi fa pensare che se un domani
            io uso o mi invento una mia forma di crittografia
            che per qualche recondito motivo non è gradita ad
            MS, questa ineffabile Azienda, per non correre
            rischi di mia copia di back-up che potrebbe
            eventualmente anche essere usata illecitamente,
            fa prima a vietarmi comunque l'accesso che a
            sincerarsi della liceità di quel che faccio?

            Complimenti, MS!
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo discorso FA ACQUA
            Brava MS: questo mi fa pensare che se un domani
            io uso o mi invento una mia forma di crittografia
            che per qualche recondito motivo non è gradita ad
            MS, questa ineffabile Azienda, per non correre
            rischi di mia copia di back-up che potrebbe
            eventualmente anche essere usata illecitamente,
            fa prima a vietarmi comunque l'accesso che a
            sincerarsi della liceità di quel che faccio?

            Complimenti, MS! Se ti da quell'errore è perchè ti sei fatto installare dai DVD le protezioni anticopia che alcuni (spesso quelli di colore rosso) hanno in autorun. Io ho i codecs intervideo del 2001 e su XP vanno benissimo.Non centra niente WMP o gli aggiornamenti di windows. Aggiorna AnyDvd o usa DVDidle+ dvdfab decrypter (che ti rimuovono dal sistema le protezioni installate dai DVD video) e passa la paura.Inoltre alcuni DVD recenti hanno questa protezione: http://en.wikipedia.org/wiki/ARccOS che fa dare errore quando tenti di copiare le cartelle (mentre invece i lettori dvd da tavolo saltano come settori rovinati).
          • Cobra Reale scrive:
            Re: Questo discorso FA ACQUA
            C'è una cosa che non capisco: se non c'entra niente WMP o gli aggiornamenti di Windows, come mai Rockroll lamenta quel problema solo con la più aggiornata delle due installazioni di XP che ha provato, sullo stesso PC e con gli stessi DVD? Se qualche disco gli avesse eseguito del software malevolo in autorun, il problema avrebbe riguardato entrambe le installazioni di XP, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo discorso FA ACQUA
            - Scritto da: Cobra Reale
            C'è una cosa che non capisco: se non c'entra
            niente WMP o gli aggiornamenti di Windows, come
            mai Rockroll lamenta quel problema solo con la
            più aggiornata delle due installazioni di XP che
            ha provato, sullo stesso PC e con gli stessi DVD?
            Se qualche disco gli avesse eseguito del software
            malevolo in autorun, il problema avrebbe
            riguardato entrambe le installazioni di XP,
            no?Che ne sai che copia gli stessi dvd su entrambi i pc? Comunque se cerchi i messaggi di errore che lui ha scritto su google non trovi niente quindi questa storia mi puzza molto di bruciato.
          • rockroll scrive:
            Re: Questo discorso FA ACQUA
            Se ti da quell'errore è perchè ti sei fatto installare dai DVD le protezioni anticopia che alcuni (spesso quelli di colore rosso) hanno in autorun. Io ho i codecs intervideo del 2001 e su XP vanno benissimo.Non centra niente WMP o gli aggiornamenti di windows. Aggiorna AnyDvd o usa DVDidle+ dvdfab decrypter (che ti rimuovono dal sistema le protezioni installate dai DVD video) e passa la paura.Inoltre alcuni DVD recenti hanno questa protezione: http://en.wikipedia.org/wiki/ARccOS che fa dare errore quando tenti di copiare le cartelle (mentre invece i lettori dvd da tavolo saltano come settori rovinati). Ti ringrazio per le informazioni, anche se non mi convincono del tutto: tu dici che sono stati i DVD con DRM particolari, rootKit o altra protezione malevola, letti su XP Upd e non su XP Old, a farmi la differenza? No mi sembra sia il mio caso, perchè tutte le operazioni che non necessitano connessione Internet, presente solo su XP Upd, tendo a farle su XP Old; non dovrei avere utilizzato su XP Upd dei DVD che non abbia usato su XP OLD, salvo le prove di lettura fatte ultimamente dopo aver scoperto l'anomalia.I dvd incriminati, come ad esempio quelli che ti ho elencato, li ho comunque letti su XP Old, sicuramente nelle prove ultime, e non hanno generato problemi.In più ho l'autorun disabilitato (non voglio che mi faccia partire contenuti che ancora non so cosa siano).Inoltre tutti i DVD che ho (non sono molti) funzionano benissimo sui 2 lettori DVD/DivX da tavolo recenti che possiedo, comunque ora vado a vedere su Wiki. Comunque vado a eseguire i tuoi consigli (magari dopo aver dormito un po'): non mi interessa tanto far funzionare WMP (uso VLC), quanto verificare se davvero i WinUpdates non c'entrano nulla, come vorrei proprio, ma non ci spero molto. Quanto meno cercherò di eliminare le eventuali protezioni malevole che si sono instaurate, poi ti dirò.Bye - rockrollgli vlt, quaa s
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
        - Scritto da: rockrollCaro rockroll, per l'ennesima volta credi che la tua incapacità nell'utilizzo di XP sp2 sia dovuta ad implementazioni software.No, purtroppo per te e fortunatamente per tutti gli altri, la colpa è solo tua.Disinstalla windows e passa a qualcosa di più semplice, chessò prova con una playstation.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
          - Scritto da:
          - Scritto da: rockroll

          Caro rockroll, per l'ennesima volta credi che la
          tua incapacità nell'utilizzo di XP sp2 sia dovuta
          ad implementazioni
          software.Allora da che cosa sarebbe dovuta?
          No, purtroppo per te e fortunatamente per tutti
          gli altri, la colpa è solo
          tua.Come mai tu ne sei così sicuro?
          Disinstalla windows e passa a qualcosa di più
          semplice, chessò prova con una
          playstation.Ottima idea: linux x il pc e la ps3 per giocare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da:

            Caro rockroll, per l'ennesima volta credi che la

            tua incapacità nell'utilizzo di XP sp2 sia
            dovuta

            ad implementazioni

            software.

            Allora da che cosa sarebbe dovuta?dalla sua incapacità.

            No, purtroppo per te e fortunatamente per tutti

            gli altri, la colpa è solo

            tua.

            Come mai tu ne sei così sicuro?perchè a tutti lgi altri le cosa che a lui non funzionano, funzionano perfettamente.

            Disinstalla windows e passa a qualcosa di più

            semplice, chessò prova con una

            playstation.

            Ottima idea: linux x il pc e la ps3 per giocare.e allora cosa fai in questo thread.Sei OT.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C


            Ottima idea: linux x il pc e la ps3 per giocare.

            e allora cosa fai in questo thread.
            Sei OT.
            Doveva ancora fare la sua evangelizzazione quotidiana.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da:


            Ottima idea: linux x il pc e la ps3 per
            giocare.



            e allora cosa fai in questo thread.

            Sei OT.


            Doveva ancora fare la sua evangelizzazione
            quotidiana.Dal vangelo secondo Anonimo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            Fate bene a definirla evangelizzazione. Vangelo=buona novella. Il vangelo vuol dire saggezza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da:


            Ottima idea: linux x il pc e la ps3 per
            giocare.



            e allora cosa fai in questo thread.

            Sei OT.


            Doveva ancora fare la sua evangelizzazione
            quotidiana.Che è molto meglio che sputare flame come sapete fare voi
        • rockroll scrive:
          Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
          - Scritto da:
          - Scritto da: rockroll

          Caro rockroll, per l'ennesima volta credi che la
          tua incapacità nell'utilizzo di XP sp2 sia dovuta
          ad implementazioni
          software.
          No, purtroppo per te e fortunatamente per tutti
          gli altri, la colpa è solo
          tua.
          Disinstalla windows e passa a qualcosa di più
          semplice, chessò prova con una
          playstation.OK, passerò a Linux e sistemi Open, dove almeno se qualcosa non va avrò possibilità di controllare ed intervenire direttamente sul source.
    • Anonimo scrive:
      Magari lo facessero
      Il problema è che non si può fare e non lo farebbero comunque mai alla MS le copie pirata fanno comodo quanto quelle originali....
    • ilgorgo scrive:
      Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      ok, la Crack funziona, ma per ora, giusto perche`
      il Trusted Computing, e relativo supporto al TPM
      in Windows Vista sono disabilitati, quindi,
      almeno epr ora, sara` possibile usufruire di
      queste Crack, ma cosa succedera` quando via
      UpDate abiliteranno il Trusted Computing
      impedendovi di
      disattivarlo?Che forse la gente si rende conto di cosa costa un sistema Windows + Office, e considererà più seriamente delle soluzioni alternative.Chissa che, almeno in questo caso, non sia un bene :o
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
      meglio, così non puoi + installare la tua copia pirata, passi a linux e forse la smetti di romperci i maronii!
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
      Con le macchine TC la gente se ne accorgerà, finalmente un virus potrà davvero danneggiare l'HW, non sarà più una leggenda metropolitana, gli basterà pasticciare le chiavi memorizzate per rendere il PC rifiutato da Vista, oppure potrà addirittura blindarlo a qualsiasi SW.Al povero utonto non resterà che cambiare tutto l'HW e naturalmente faranno di tutto per non riconoscergli la sostituzione in garanzia.
    • picchiatello scrive:
      Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
      - Scritto da: Crazy
      pi`u gente possibile del pericolo che Vista sta
      portando con
      se.
      DISTINTI SALUTICondivido , quello che e' peggio che anche se ho i diritti per vedermi un film che ho regolarmente comprato od affittato i dati di quello che sto facendo vadino a ms........Cioe' per vedere un film in un mediacenter od in un pc l'utente per forza di cose dovrà avere una connessione ai server ms......(beninteso se usi ms player) altrimenti non hai il diritto di vederti niente....il prossimo passo sarà avere una webcam perche' controllino che a casa tua non ci siano altre persone a guardare il dvd ..... ed intanto vista e' gia' prenotalibe su amazon a 219.00 sterline....alla faccia di chi voleva costasse meno di xp.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
        - Scritto da: picchiatello
        Condivido , quello che e' peggio che anche se ho
        i diritti per vedermi un film che ho regolarmente
        comprato od affittato i dati di quello che sto
        facendo vadino a
        ms........???
        Cioe' per vedere un film in un mediacenter od in
        un pc l'utente per forza di cose dovrà avere una
        connessione ai server ms......(beninteso se usi
        ms player) altrimenti non hai il diritto di
        vederti niente....??????
        il prossimo passo sarà avere
        una webcam perche' controllino che a casa tua non
        ci siano altre persone a guardare il dvd ..... ?????????
        ed
        intanto vista e' gia' prenotalibe su amazon a
        219.00 sterline....alla faccia di chi voleva
        costasse meno di
        xp.....Ho capito! Sei un troll! (troll)
        • Anonimo scrive:
          Quoto
          - Scritto da:

          - Scritto da: picchiatello


          Condivido , quello che e' peggio che anche se ho

          i diritti per vedermi un film che ho
          regolarmente

          comprato od affittato i dati di quello che sto

          facendo vadino a

          ms........

          ???


          Cioe' per vedere un film in un mediacenter od in

          un pc l'utente per forza di cose dovrà avere una

          connessione ai server ms......(beninteso se usi

          ms player) altrimenti non hai il diritto di

          vederti niente....

          ??????


          il prossimo passo sarà avere

          una webcam perche' controllino che a casa tua
          non

          ci siano altre persone a guardare il dvd .....

          ?????????


          ed

          intanto vista e' gia' prenotalibe su amazon a

          219.00 sterline....alla faccia di chi voleva

          costasse meno di

          xp.....

          Ho capito! Sei un troll! (troll)Quoto. Ahahaha 219 sterline mamma mia è andato perfino a cercare su amazon.uk dove i prezzi sono più alti per le tasse inglesi! Ahahahahahahahhaha!!!Certo che quella della webcam è stata colossale.
    • pippo75 scrive:
      Re: Quando abiliteranno il TC...niente C

      CIAO A TUTTI
      ok, la Crack funziona, ma per ora, giusto
      perche`
      il Trusted Computing, e relativo
      supporto al TPM in Windows Vista sono
      disabilitati, quindi, almeno epr ora, sara`
      possibile usufruire di queste Crack, Io ho comprato la licenza di XP ed il crack non lo uso, se voglio usare Vista ( cosa che in verita' non voglio ), comprero' una licenza e non avro' bisogono del crack.
      gia` fatto, ed a quel punto, la bella Crack di
      attivazione... NON POTRETE NEMMENO
      SCARICARLA!!!mai usato un crack per attivare windows, forse e' un bug dell'OS?
      C'e` poco da fare, l'unica cosa da fare,
      almeno per ora, e` rimanere tranquilli e
      liberi con Windows XP e ben pensare a che
      sistema Operativo passare in futuro, e
      vediamo di avvisare quanta pi`u gente
      possibile del pericolo che Vista sta
      portando confino ad ora l'unico pericolo e' quello di dover cambiare processore e parentela....Parafrasando Alice Krige: il TPM e' un essere imperfetto creato da un essere imperfetto, trovare il punto debole e' solo questione di tempo, la resistenza e' inutile..........
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTICiao crazy...Ma la vuoi capire o no che ion non uso la "robba" di M$?
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
        - Scritto da:

        - Scritto da: Crazy

        CIAO A TUTTI
        Ciao crazy...
        Ma la vuoi capire o no che ion non uso
        la "robba"
        di M$?
        Frequentare i luoghi dove si parla della "robba" di M$ non è obbligatorio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da: Crazy


          CIAO A TUTTI

          Ciao crazy...

          Ma la vuoi capire o no che ion non uso
          la
          "robba"

          di M$?


          Frequentare i luoghi dove si parla della "robba"
          di M$ non è
          obbligatorio.Ma neppure stracciare le oo al mondo con sempre la solita "robba" è obbligatorio!E fosse solo la "robba" andrebbe anche bene il problema è che ci sono zombie botnet e spam a rompere le oo e a costare a TUTTI fior di quattrini!
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da: Crazy



            CIAO A TUTTI


            Ciao crazy...


            Ma la vuoi capire o no che ion non uso
            la

            "robba"


            di M$?




            Frequentare i luoghi dove si parla della "robba"

            di M$ non è

            obbligatorio.

            Ma neppure stracciare le oo al mondo con sempre
            la solita "robba" è
            obbligatorio!
            E fosse solo la "robba" andrebbe anche bene il
            problema è che ci sono zombie botnet e spam a
            rompere le oo e a costare a TUTTI fior di
            quattrini!
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando abiliteranno il TC...niente C


            Ma neppure stracciare le oo al mondo con sempre

            la solita "robba" è

            obbligatorio!

            E fosse solo la "robba" andrebbe anche bene il

            problema è che ci sono zombie botnet e spam a

            rompere le oo e a costare a TUTTI fior di

            quattrini!
            Ci sono anche gli evangelizzatori opensorciani a raccontarci in continuazione quanto è bello il loro mondo e quanto fa schifo winzozzz, tutto il mondo è paese.
  • Anonimo scrive:
    Semplicemente RIDICOLO!
    Leggendo l'articolo non posso fare a meno di notare quanto sia ridicolo tutto il macchinoso sistema (peraltro già reso inutile dai soliti pirati) messo in piedi, per " concedere " all'utente di usare ciò che " profumatamente " ha pagato. Persino un server fornito gentilmente da Microsoft per attivare i PC con Vista. Fra perdite di tempo e rotture di scatole immesse, non mi meraviglierei proprio se la maggior parte delle aziende decidesse di restare con XP o meglio ancora con 2000 (Pirat Edition, of course).Si stanno decisamente dando la zappa sui piedi da soli. Ok, che hanno il monopolio, ma una ripassatina verso il basso dei loro listini, sarebbe servita molto di più di qualsiasi sistema di attivazione o anti copia. Chissà quando lo capiranno (loro e assieme a loro le case discografiche, che soffrono della stessa forma acuta di miopia)?
    • morpheus_nora scrive:
      Re: Semplicemente RIDICOLO!
      Non sono d'accordo col tuo post per i seguenti motivi:1. Non è il prezzo del software che crea "pirateria".Secondo te quanti utenti acquistano i software "trial" disponibili in internet a meno di 10 ?2. Bisogno capire il costo/beneficio di ogni iniziativa (Product Activation) e il valore del software in se.Senza dubbio la PA è una conseguenza al fenomeno della pirateria (e per pirateria qui intendo quella non voluta).Immaginati un utente domestico alle prime armi che acquista un PC.Per assurdo gli arriva un controllo e gli beccano un Windows privo di licenza.L'utente ovviamente potrebbe non sapere di aver acquistato un PC con Windows non licenziato.Che fa? Niente.Ma se a quest'utente se ne fosse accorto tramite l'attivazione prodotto (che non gli andava) oppure, ora, tramite il WGA che gli dice "la tua copia potrebbe essere contraffatta"... forse incomincia a porsi delle domande... no?Quindi, in questo scenario, forse il costo (implementazione sistemi anti-pirateria/perdita d'immagine aziendale) beneficio (riduzione pirateria/tutela consumatori) di tutto sto ambaradan ne vale la pena...3. Come vedi i meccanismi per craccare Windows diventano sempre più artificiosi e complicati; si dice che la prima versione di PA veniva semplicemente aggirata tramite l'utilizzo di chiavi delle multilicenza.Ora:a. Tutte le chiavi hanno n numero di attivazioni limitate.b. Ciò permette di capire "subito" l'eventuale utilizzo abusivo di una chiave, visto il fatto che il server ri-attiva i client ogni 6 mesi. L'owner, quindi il "proprietario" di quella chiave, viene immediatamente contattato e gli si assegna una nuova chiave e la vecchia cade nella black-list (questo la chiamo tutela dell'utente e dell'investimento)Situazione diversa invece per l'attivazione via KMS - mi sa che qui non si ha modo di capire gli abusi se non la GdF o la PolPost con una retata.Questo è il mio modesto parere.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 dicembre 2006 00.41-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Semplicemente RIDICOLO!

        Questo è il mio modesto parere.
        Concordo! è un parere...Davvero molto modesto (a essere buoni) date le circostanze e dati gli oneri e le poche o nessuna certezza per il cliente che ha profumatamente pagato!E quello che ha pagato non è certo la chiave ne tantomeno il "giudizio" di WPA... lui ha una fattura!Altro che il WPA!
      • uguccione500 scrive:
        Re: Semplicemente RIDICOLO!
        Modificato dall' autore il 07 dicembre 2006 00.41
        --------------------------------------------------AHHAHAHAHAHAH!Dici che un utente non lo sa già se glielo vendono contraffatto il winzozz??? AHAHAHAHHAHAHAH. bella cassata che hai detto! AHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHHA!
      • mr_setter scrive:
        Re: Semplicemente RIDICOLO!
        - Scritto da: morpheus_nora
        Non sono d'accordo col tuo post per i seguenti
        motivi:

        1. Non è il prezzo del software che crea
        "pirateria".

        Secondo te quanti utenti acquistano i software
        "trial" disponibili in internet a meno di 10
        ?

        2. Bisogno capire il costo/beneficio di ogni
        iniziativa (Product Activation) e il valore del
        software in
        se.Guarda che la versione Vista Ultimate (diciamo il futuro XP Professional per capirci) all'uscita in gennaio costera' intorno ai 600 dollari! Passa in euro e dimmi se l'utente che acquistera' un PC di fascia media dal costo - senza monitor - di circa 600-700 euro e' disposto a sborsare una simile cifra per averlo: ridicolo! Perche' invece Redmond non offre versioni OEM di Vista gia' attivate su macchine simili ma al costo aggiuntivo ad es. di 20-30 euro su un valore macchina poniamo di 700-750 euro? Ricavi troppo bassi contro investimenti troppo onerosi? Ma quello e' un altro problema....Per quanto riguarda il valore del software in se' purtroppo non tieni conto di un particolare trascurabile: Microsoft agisce come un monopolista de facto! Non si spiegherebbero le cause intentategli negli ultimi anni da ben 6 stati americani e dalla U.E. guarda caso proprio sulla gestione "allegra" che Mr. Windows usa nei confronti delle case produttrici di PC e dell'enorme sotterraneo (ma neanche poi tanto) lavoro lobbystico perche' governi di tutto il mondo adottino in esclusiva i prodotti "finestre". Legittimo certo, se vi fosse la possibilita' che anche altri possano partecipare al gioco, ma se gli assi vincenti li tiene gia' tutti in mano Redmond e' un pochino piu0 difficile...LV&P O)
        • uguccione500 scrive:
          Re: Semplicemente RIDICOLO!
          - Scritto da: mr_setter
          - Scritto da: morpheus_nora

          Non sono d'accordo col tuo post per i seguenti

          motivi:



          1. Non è il prezzo del software che crea

          "pirateria".



          Secondo te quanti utenti acquistano i software

          "trial" disponibili in internet a meno di 10

          ?



          2. Bisogno capire il costo/beneficio di ogni

          iniziativa (Product Activation) e il valore del

          software in

          se.

          Guarda che la versione Vista Ultimate (diciamo il
          futuro XP Professional per capirci) all'uscita in
          gennaio costera' intorno ai 600 dollari! Passa in
          euro e dimmi se l'utente che acquistera' un PC di
          fascia media dal costo - senza monitor - di circa
          600-700 euro e' disposto a sborsare una simile
          cifra per averlo: ridicolo! Perche' invece
          Redmond non offre versioni OEM di Vista gia'
          attivate su macchine simili ma al costo
          aggiuntivo ad es. di 20-30 euro su un valore
          macchina poniamo di 700-750 euro? Ricavi troppo
          bassi contro investimenti troppo onerosi? Ma
          quello e' un altro
          problema....

          Per quanto riguarda il valore del software in se'
          purtroppo non tieni conto di un particolare
          trascurabile: Microsoft agisce come un
          monopolista de facto! Non si spiegherebbero le
          cause intentategli negli ultimi anni da ben 6
          stati americani e dalla U.E. guarda caso proprio
          sulla gestione "allegra" che Mr. Windows usa nei
          confronti delle case produttrici di PC e
          dell'enorme sotterraneo (ma neanche poi tanto)
          lavoro lobbystico perche' governi di tutto il
          mondo adottino in esclusiva i prodotti
          "finestre". Legittimo certo, se vi fosse la
          possibilita' che anche altri possano partecipare
          al gioco, ma se gli assi vincenti li tiene gia'
          tutti in mano Redmond e' un pochino piu0
          difficile...

          LV&P O)...e invece è tutto chiarissimo: sono tutti dei gran cattivoni e la maicrofott stà cercando di fare del suo meglio per combatterli e salvare il mondo da queste "ingiustizie"...
        • Zeross scrive:
          Re: Semplicemente RIDICOLO!
          - Scritto da: mr_setter
          Guarda che la versione Vista Ultimate (diciamo il
          futuro XP Professional per capirci) Ah, c'è la fiera del pressapochismo? Non lo sapevo...L'equivalente di XP Pro è Vista Business.Vista Ultimate è molto di più.all'uscita in
          gennaio costera' intorno ai 600 dollari! 399$Informarsi prima di sparlare:http://www.microsoft.com/windowsvista/getready/editions/ultimate.mspx
          Perche' invece
          Redmond non offre versioni OEM di Vista gia'
          attivate su macchine simili ma al costo
          aggiuntivo ad es. di 20-30 euro su un valore
          macchina poniamo di 700-750 euro?partiti da 600$... passati a 600-700... ora 700-750, wow... poche idee, ma ben confuse a quanto pare.Le licenze OEM esistono, ed hanno costi tutto sommato contenuti (anche se ovviamente non sono i 20-30 che spari, coi quali oggigiorno qui manco ci porti la ragazza al cinema).
          • Anonimo scrive:
            Re: Semplicemente RIDICOLO!
            Siete uno spasso comunque con 399$ ci compri un pc intero... e diciamocelo chiaro la ultimate o superultramegastrafighissima che chiamar si voglia non ha nulla in più di una qualunque distro che scarichi a costo zero, anzi è molto più limitata.
          • Zeross scrive:
            Re: Semplicemente RIDICOLO!
            E allora prenditi la distro... che ti devo dire?
          • Anonimo scrive:
            Re: Semplicemente RIDICOLO!
            - Scritto da: Zeross
            E allora prenditi la distro... che ti devo dire?Già fatto... :)
          • mr_setter scrive:
            Re: Semplicemente RIDICOLO!
            - Scritto da: Zeross

            Guarda che la versione Vista Ultimate (diciamo
            il

            futuro XP Professional per capirci)

            Ah, c'è la fiera del pressapochismo? Non lo
            sapevo...
            L'equivalente di XP Pro è Vista Business.
            Vista Ultimate è molto di più.Oh porca miseria scusami davvero non sapevo che Ultimate ha molto di piu' da offrire della versione business, scusami ancora eh! P.S. una domandina: e quali sarebbero esattamente i molti e diversi vantaggi che offre business rispetto ad ultimate?
            all'uscita in

            gennaio costera' intorno ai 600 dollari!
            399$
            Informarsi prima di sparlare:http://www.microsoft.com/windowsvista/getready/ediO cavolo altro errore madornale! Ed io che avevo indicato 600$ invece di 399$ significa che oggi al cambio (8 dicembre 2006) fanno 300,45 euro che su macchine di questo tipo http://www1.euro.dell.com/content/products/features.aspx/dimen_e520?c=it&cs=itdhs1&l=it&s=dhsfanno la loro bella figura o no?

            Perche' invece

            Redmond non offre versioni OEM di Vista gia'

            attivate su macchine simili ma al costo

            aggiuntivo ad es. di 20-30 euro su un valore

            macchina poniamo di 700-750 euro?

            partiti da 600$... passati a 600-700... ora
            700-750, wow... poche idee, ma ben confuse a
            quanto
            pare.No! Poche idee sui PC ma con prezzi mi pare abbastanza azzeccati se ci aggiungi anche un monitor:http://www1.euro.dell.com/content/products/features.aspx/dimen_e521?c=it&cs=itdhs1&l=it&s=dhsSbaglio di molto??
            Le licenze OEM esistono, ed hanno costi tutto
            sommato contenuti (anche se ovviamente non sono i
            20-30 che spari, coi quali oggigiorno qui manco
            ci porti la ragazza al
            cinema).La mia era una provocazione per un'offerta commerciale che non scontenterebbe nessuno (produttori e consumatori in primis) se non forse Redmond, mentre tu immagino non avrai nessun problema nel passare a Vista con relativa nuova macchina. Solo che quando lo farai sarebbe carino conoscere quando ti sara' costato il transito. P.S. a proposito non so in quale citta' abiti ma dalle mie parti una prima visione con la morosa ti costa ancora dagli 11 ai 16 euro (la coppia)!Cerea! (anonimo)LV&P O)
          • Anonimo scrive:
            @ Mr. Setter
            torna alla vanga.. quelal con 7/8 euro la fai.. basta smetti di limare i coglioni
          • Anonimo scrive:
            Re: @ Mr. Setter
            - Scritto da:
            torna alla vanga.. quelal con 7/8 euro la fai..
            basta smetti di limare i
            coglioniGne-gne-gne ! Quando non sai cosa rispondere insulti !
          • Anonimo scrive:
            Re: @ Mr. Setter
            lima coglioni per mr setter è un complimento...il prossimo stadio è fresa coglioni.. quello già è più invasivo come complimento
          • Zeross scrive:
            Re: Semplicemente RIDICOLO!
            - Scritto da: mr_setter
            Oh porca miseria scusami davvero non sapevo che
            Ultimate ha molto di piu' da offrire della
            versione business, scusami ancora eh!

            P.S. una domandina: e quali sarebbero esattamente
            i molti e diversi vantaggi che offre business
            rispetto ad ultimate?Al link che ti ho indicato c'erano tutti... ti sei preso la briga di leggerlo?Neanche su Topolino basta guardare i disegni... per intenderci eh.
            O cavolo altro errore madornale! Ed io che avevo
            indicato 600$ invece di 399$ significa che oggi
            al cambio (8 dicembre 2006) fanno 300,45 euro che
            su macchine di questo tipo

            http://www1.euro.dell.com/content/products/feature
            fanno la loro bella figura o no?Questi PC hanno oggi WinXP INCLUSO ... domani avranno Vista incluso allo stesso prezzo, che blateri?
            La mia era una provocazione per un'offerta
            commerciale che non scontenterebbe nessuno
            (produttori e consumatori in primis) se non
            forse Redmond,Dubito che qualche capoccione MS legga qui.Forse la tua provocazione faresti meglio a renderla nota direttamente a MS.
            mentre tu immagino non avrai nessun
            problema nel passare a Vista con relativa nuova
            macchina. Solo che quando lo farai sarebbe carino
            conoscere quando ti sara' costato il transito.Non ho bisogno di una nuova macchina: P4 HT 3.2 GHz 2 Gb di RAM Kingston HX GeForce 7950GT 2 HD (160 + 250 Gb) SATA-2e i miei punteggi col Windows Experience Index di Vista sono più che lusinghieri: 4.3 - CPU 5.2 - RAM 5.7 - grafica 3D 5.9 - grafica desktop 5.4 - HDLa base di questa macchina è sostanzialmente di 2 anni fa a cui sono state apportate queste modifiche:- Apr 2006: sostituzione disco da 120 Gb con un 250 Gb (problemi segnalati dallo SMART, non ne avevo necessità cmq)- Lug 2006: incremento ram di 1 Gb (sviluppo software di mestiere e mi facevano veramente comodo per SQL Server)- Nov 2006: sostituita GeForce 6600 con GeForce 7950GT (Neverwinter Nights 2 andava veramente da schifo, ma a parte questo neppure questa era una necessità).In configurazione originale, vale a dire: P4 HT 3.2 GHz 1 Gb di RAM Kingston HX GeForce 6600 2 HD (160 SATA-2 + 120 Gb SATA)i valori sarebbero all'incirca: 4.3 - CPU 4.8 - RAM 3.7 - grafica 3D 3.9 - grafica desktop 5.0 - HDancora più che discreti per far girare Vista.Ed è una macchina di 2 anni fa, ricordiamolo.
            P.S. a proposito non so in quale citta' abiti ma
            dalle mie parti una prima visione con la morosa
            ti costa ancora dagli 11 ai 16 euro (la
            coppia)!
            Cerea! (anonimo)No prob... provvedo subito:http://www.cinemaraffaello.it/informazioni.php7.50 che diventano 8 se voglio evitarmi la fila e prenoto il biglietto via Internet da casa.8 + 8 e siamo a 16... prendi 2 bottigliette da 50 cc d'acqua al bar (acqua, non champagne...) et voilà: 20 tondi tondi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 dicembre 2006 02.46-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Semplicemente RIDICOLO!
          - Scritto da: mr_setter
          Guarda che la versione Vista Ultimate (diciamo il
          futuro XP Professional per capirci) all'uscita in
          gennaio costera' intorno ai 600 dollari! Complimenti per la c*****a! La professional sarà la business e costerà come xp pro.Continuamo a parlare per sentito dire...
      • Anonimo scrive:
        Re: Semplicemente RIDICOLO!
        Modificato dall' autore il 07 dicembre 2006 00.41
        --------------------------------------------------Con tutto il rispetto son tutte c*******e degli uffici marketing, mai conosciuto nessuno che avesse inconsapevolmente un os ms craccato preinstallato, nella migliore delle ipotesi faceva finta di non sapere, in compenso dopo un banalissimo aggiornamento driver con successivo schermatone blu il mio xp regolarmente licenziato e profumatamente pagato ha deciso che era il caso d'essere riattivato !!!! Sfiga ha voluto che mi ritrovassi con il cellulare scarico e quindi impossibilitato sia a fare l'attivazione on-line che quella telefonica... Beh da allora anche sul portatile ho un altro os in dual boot e win sta li giusto per installare gli aggiornamenti dei firmware dato i metodi demenziali che stanno adottando le case per queste problematiche. Il prossimo portatile mi assicurero che sia indipendente dai sistemi MS.
      • picchiatello scrive:
        Re: Semplicemente RIDICOLO!
        - Scritto da: morpheus_nora
        Situazione diversa invece per l'attivazione via
        KMS - mi sa che qui non si ha modo di capire gli
        abusi se non la GdF o la PolPost con una
        retata.

        Questo è il mio modesto parere.Pero' anche nel primo caso dovrebbero essere sempre le forze di polizia ad indagare ed a scoprire l'illecito ms non si puo' sostituire ad esse al massimo puo'produrre un denuncia contro l'utente che per lei utilizza software contraffatto.Quindi non e' automatico che se ms dice che usi software contraffatto lo sia......
        • morpheus_nora scrive:
          Re: Semplicemente RIDICOLO!
          Immagino che MS informerà l'utente della cosa... poi potrebbe essere l'utente, se non entrambi, a denunciarlo alla GdF... non credi?Alla fine mi sembra logico.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 dicembre 2006 03.07-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Semplicemente RIDICOLO!
      quoto in pieno!in ogni caso prima che Vista finirà sui pc delle aziende medio grandi ne dovrà passare di acqua sotto i ponti. figurati che da un cliente che ha circa 2000 pc installati hanno incominciato a mettere xp solo 6 mesi fa!meditate gente! le aziende non hanno bisogno di vista! Per un'azienda seria è più che sufficiente Windows 2000 (neanche XP!)Per gli utenti home il discorso cambia... come faranno a sfruttare le loro belle schede video DX10 pagate profumatamente?Mettendo Vista, of course! ;)
      • uguccione500 scrive:
        Re: Semplicemente RIDICOLO!
        - Scritto da:
        quoto in pieno!

        in ogni caso prima che Vista finirà sui pc delle
        aziende medio grandi ne dovrà passare di acqua
        sotto i ponti.


        figurati che da un cliente che ha circa 2000 pc
        installati hanno incominciato a mettere xp solo 6
        mesi
        fa!

        meditate gente! le aziende non hanno bisogno di
        vista! Per un'azienda seria è più che sufficiente
        Windows 2000 (neanche
        XP!)

        Per gli utenti home il discorso cambia... come
        faranno a sfruttare le loro belle schede video
        DX10 pagate
        profumatamente?

        Mettendo Vista, of course! ;)...più che giusto...
      • tdimax scrive:
        Re: Semplicemente RIDICOLO!
        infatti.. le poste italiane stavano installando i primi pc con XP pochi mesi fa... Adesso usano ancora delle carcasse con NT che ci vogliono 15minuti (quando va bene) (sottolineo QUANDO VA BENE)... :| :| :|
      • Anonimo scrive:
        Re: Semplicemente RIDICOLO!
        - Scritto da:
        quoto in pieno!

        in ogni caso prima che Vista finirà sui pc delle
        aziende medio grandi ne dovrà passare di acqua
        sotto i ponti.


        figurati che da un cliente che ha circa 2000 pc
        installati hanno incominciato a mettere xp solo 6
        mesi
        fa!
        E io che pensavo che le aziende canbiassero so solo quando cambiano il pc. Naturalmente il nome di questa megaazienda è strettamente confidenziale e non puoi rivelarcelo. Peccato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Semplicemente RIDICOLO!
      E se fosse la stessa Microsoft a "regalare attivazioni false" per poi bloccarle in un secondo tempo...Prima te lo faccio provare, poi ti faccio credere di averlo e ti fidelizzo, e poi quando hai capito che funziona pure bene, non è solo bello da vedersi, faccio in modo che me lo paghi pure!!!Se studiate la storia, scoprirete che nel mondo del commercio, non è la prima volta che ciò accade, e non per mano di MS.Danilo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Semplicemente RIDICOLO!
        - Scritto da:
        E se fosse la stessa Microsoft a "regalare
        attivazioni false" per poi bloccarle in un
        secondo
        tempo...

        Prima te lo faccio provare, poi ti faccio credere
        di averlo e ti fidelizzo, e poi quando hai capito
        che funziona pure bene, non è solo bello da
        vedersi, faccio in modo che me lo paghi
        pure!!!

        Se studiate la storia, scoprirete che nel mondo
        del commercio, non è la prima volta che ciò
        accade, e non per mano di
        MS.

        Danilo.Stai parlando di Marketing Collaterale?
        • uguccione500 scrive:
          Re: Semplicemente RIDICOLO!
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          E se fosse la stessa Microsoft a "regalare

          attivazioni false" per poi bloccarle in un

          secondo

          tempo...



          Prima te lo faccio provare, poi ti faccio
          credere

          di averlo e ti fidelizzo, e poi quando hai
          capito

          che funziona pure bene, non è solo bello da

          vedersi, faccio in modo che me lo paghi

          pure!!!



          Se studiate la storia, scoprirete che nel mondo

          del commercio, non è la prima volta che ciò

          accade, e non per mano di

          MS.



          Danilo.

          Stai parlando di Marketing Collaterale?...stai mica ricordando il seca e relativi decoder?????
      • tdimax scrive:
        Re: Semplicemente RIDICOLO!

        Prima te lo faccio provare, poi ti faccio credere
        di averlo e ti fidelizzo, e poi quando hai capito
        che funziona pure bene, non è solo bello da
        vedersi, faccio in modo che me lo paghi
        pure!!!
        Aggiungo: E poi quando sono sicuro che l'hai pagato, senza che nemmeno te ne accorgi ti attivo il TPM e sono sicuro che d'ora in poi mi pagherai tutto...
        • Anonimo scrive:
          Re: Semplicemente RIDICOLO!
          - Scritto da: tdimax

          Prima te lo faccio provare, poi ti faccio
          credere

          di averlo e ti fidelizzo, e poi quando hai
          capito

          che funziona pure bene, non è solo bello da

          vedersi, faccio in modo che me lo paghi

          pure!!!



          Aggiungo:

          E poi quando sono sicuro che l'hai pagato, senza
          che nemmeno te ne accorgi ti attivo il TPM e sono
          sicuro che d'ora in poi mi pagherai
          tutto...NOOOOOOOOOOOOOOOOO! Il contagio di Crazy si estende! Ormai non c'è più scampo!!!!!ZOT! Cough! Cough! ...Me sento strano...BOING!Il TC sta arrivando! PENTITEVI!!!No al TC! No al TPM! No a Palladium!
    • uguccione500 scrive:
      Re: Semplicemente RIDICOLO!
      - Scritto da:
      Leggendo l'articolo non posso fare a meno di
      notare quanto sia ridicolo tutto il macchinoso
      sistema (peraltro già reso inutile dai soliti
      pirati) messo in piedi, per " concedere "
      all'utente di usare ciò che
      " profumatamente " ha pagato. Persino un
      server fornito gentilmente da Microsoft per
      attivare i PC con Vista. Fra perdite di tempo e
      rotture di scatole immesse, non mi meraviglierei
      proprio se la maggior parte delle aziende
      decidesse di restare con XP o meglio ancora con
      2000 (Pirat Edition, of
      course).
      Si stanno decisamente dando la zappa sui piedi da
      soli. Ok, che hanno il monopolio, ma una
      ripassatina verso il basso dei loro listini,
      sarebbe servita molto di più di qualsiasi sistema
      di attivazione o anti copia. Chissà quando lo
      capiranno (loro e assieme a loro le case
      discografiche, che soffrono della stessa forma
      acuta di
      miopia)?...secondo me fanno la stessa fine di telepiù: finchè dava la possibilità di scroccare, lo sapevano tutti che le card pirata le vendeva anche il fruttivendolo e che erano circa 7 milioni e faceva pagare le pubblicità per la manciata di utenti "regolari" E per gli utenti irregolari che però (ripeto) LO SAPEVANO TUTTI CHE C'ERANO!!! Quando è intervenuto Merdock con il suo nds i giochi sono finiti E per i piratazzi E per la stessa tele+ (ora sky!) che ha molti meno introiti dalla pubblicità e che se non fosse per il calcio sarebbe più che sprofondata...Maicrozozz sta facendo la stessa inevitabile fine: chi non ha comprato Windows fino ad oggi non lo farà neanche domani o almeno il numero di regolarizzai sarà piccolo e insignificante. Così non solo ci perderanno con winzozz Vista ma anche con i prodotti Office e compagnia bella che stanno seguendo la stessa inevitabile filosofia...Per me maicrozozz è morta da tempo in casa mia ma penso che ben presto lo diverrà da un po' tutte le parti!William Cancelli: se non lo hanno pagato sinora il tuo os, non lo pagheranno neanche dopo, mettitelo bene in testa!...e pensare che lo vogliono presidente degli stati uniti: bella cazzata se inizia a ragionare così.......
      • Anonimo scrive:
        Re: Semplicemente RIDICOLO!
        Nooooo! Stai per caso ventilando che Merdock potrebbe papparsi anche MS? Considerando che sicuramente manterrebbe al suo posto Orango Ballmer, dalla padella nella brace!
      • Anonimo scrive:
        Re: Semplicemente RIDICOLO!
        Tanfo di che?Io nel 1997 alla manifestazione IPISA '97 l'ho avuto seduto accanto al ristorante, e "puzzava" di borotalco come il culo di un bambino.È il classico americano eccentrico che non sa vestirsi e si confonde al ristorante col mangiare...
    • mr_setter scrive:
      Re: Semplicemente RIDICOLO!
      - Scritto da:
      Leggendo l'articolo non posso fare a meno di
      notare quanto sia ridicolo tutto il macchinoso
      sistema (peraltro già reso inutile dai soliti
      pirati) messo in piedi, per " concedere "
      all'utente di usare ciò che
      " profumatamente " ha pagato. Persino un
      server fornito gentilmente da Microsoft per
      attivare i PC con Vista. Fra perdite di tempo e
      rotture di scatole immesse, non mi meraviglierei
      proprio se la maggior parte delle aziende
      decidesse di restare con XP o meglio ancora con
      2000 (Pirat Edition, of
      course).
      Si stanno decisamente dando la zappa sui piedi da
      soli. Ok, che hanno il monopolio, ma una
      ripassatina verso il basso dei loro listini,
      sarebbe servita molto di più di qualsiasi sistema
      di attivazione o anti copia. Chissà quando lo
      capiranno (loro e assieme a loro le case
      discografiche, che soffrono della stessa forma
      acuta di
      miopia)?Centrato! Uno dei problemi maggiori e' proprio il fatto che Redmond non ne vuol sapere di offire i proprio prodotti ad un prezzo "appetibile". Per la stragrande maggioranza degli utenti e per un uso domestico Vista portebbe tranquillamente essere venduto a 20, 30 euro al massimo oppure pre-installato e gia' attivato su PC OEM! L'incidenza del componente software in questo caso sia per le case che per l'utente non sarebbe cosi' elevata.Ma allora la vera grande domanda da farsi e': perche' Microsoft si ostina a vendere i suoi prodotti "a caro prezzo" in un mercato in cui tra l'altro non esistono di fatto neanche i concorrenti? Perche' non rivoluzionare l'offerta del suo software rendendolo appetibile ad una fetta moooooooolto piu' grande di consumatori? Forse perche' bisogna rientrare da investimenti fatti e risultati troppo onerosi? Ma se gli utili di Redmond negli ultimi anni non hanno fatto altro che segnare trend piu' che positivi per la gioia dei suoi azionisti? E allora il motivo dove risiede? Con quali criteri hanno quantificato il costo finale ad es. di Vista Ultimate in circa 600 dollari? Sarebbe davvero interessante saperlo ma temo che, come il suo codice sorgente, restera' uno dei tanti segreti ben custoditi di casa Redmond.LV&P O)
      • Anonimo scrive:
        Re: Semplicemente RIDICOLO!
        - Scritto da: mr_setter
        E allora il motivo dove
        risiede? Con quali criteri hanno quantificato il
        costo finale ad es. di Vista Ultimate ?il motivo e' uno solo: piu' sei ricco, piu' vuoi arricchirti ulteriormente... piu' fai soldi, e in fretta, e piu' ne vuoi fare altri, ed ancora piu' in fretta.Ci sono degli psicologi che hanno dato a questo comportamento un nome preciso e l'hanno gia' definito una "malattia".Io la chiamo semplicemente voglia di arricchirsi senza limiti.Lo stesso d'altronde si potrebbe dire del nostro ex premier: e' gia' l'uomo piu' ricco d'italia, uno dei piu' ricchi al mondo, possiede mezzo paese.. eppure non gli basta ancora. Perche' ?? Perche' non si ferma nell'accumulo di ricchezza e potere? Non ne ha abbastanza? evidentemente no.E quando smettera' di ricercare ricchezza e potere? e chi lo sa... probabilmente mai.Sbaglia? non credo. Potessi, lo farei anche io.
    • Anonimo scrive:
      Re: Semplicemente RIDICOLO!
      che ignoranza...
  • Anonimo scrive:
    obiettivo raggiunto
    MS ha voluto blindare maggiormente l'attivazione e mi sembra che effettivamente la cosa sia un tantinello più complessa del vecchio sistema per xp: l'obiettivo è quindi raggiuntonon capisco l'enfasi che mette PI in titolo e sottotitolo su come un modo comunque ci sia... ma dai?
    • Solvalou scrive:
      Re: obiettivo raggiunto
      l'obiettivo sarebbe quindi di avere un sistema piu' complesso per l'utente pagante e comunque craccabile dal pirata? :D
      • Anonimo scrive:
        Re: obiettivo raggiunto
        il rivenditore.Sarà più difficile ora per un rivenditore vendere una versione craccata di Windows, e l'utente esserne ignaro.Poi, definiamo pirateria informatica.Innanzitutto non si può calcolare il danno su una cosa non prevista. Mi spiego meglio.Il danno della pirateria viene calcolato in tutte le "non vendite" di una dato prodotto.Se io dalle stime di mercato vedo 1000 PC venduti (in ambito aziendale, no privato) e solo 50 sistemi operativi, posso presuppore, a spanne, un 20% della concorrenza, un 5% di buoio totale, e forse un 20% di pirateria sui miei prodotti.Nel calcolo, poi, conta molto poco l'utente domestico, in quanto se questo non aveva mai previsto l'acquisto di Windows, per MS non può essere considerata una perdita. Punto.Invece se l'utente è vittima del cattivo comportamento del suo rivenditore, allora si che è una perdita...Almeno per come la vedo io... discretamente.-nOra-
        • Anonimo scrive:
          Re: obiettivo raggiunto

          Invece se l'utente è vittima del cattivo
          comportamento del suo rivenditore, allora si che
          è una
          perdita...
          sul cattivo comportamento del rivenditore anche qui c'è da disquisire. - Io compro un computer nuovo: Mi ci mettono sopra Windows piratato questo è cattivo comportamento del rivenditore? Dipende da che punto di vista lo guardi: io ho chiesto un computer non il sistema operativo quindi se mi installa Win piratato mi fa un favore no? Senza contare che probabilmente non l'avrei comprato lo stesso;- Compro un computer nuovo e chiedo espressamente Windows M.E.R.D.A edition super figo. Lui lo pirata e me lo fa pagare per originale. Cattivo comportamento primo perchè mi fa pagare per una cosa illegale, secondo perchè si tiene i soldi che andrebbero a MiciosoftQuestione di punti di vista.Fabrizio
      • Anonimo scrive:
        Re: obiettivo raggiunto
        - Scritto da: Solvalou
        l'obiettivo sarebbe quindi di avere un sistema
        piu' complesso per l'utente pagante e comunque
        craccabile dal pirata?
        :DQuesta risposta mi piace, qualcuno se l'è proprio meritata!
    • Anonimo scrive:
      Re: obiettivo raggiunto
      Pssss l'hanno GIA' bucato questo sistema "blindato" (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: obiettivo raggiunto
        Windows? Blindato???MA QUANNN MAI!?!??! (newbie)
        • Anonimo scrive:
          Re: obiettivo raggiunto
          - Scritto da:
          Windows? Blindato???

          MA QUANNN MAI!?!??! (newbie)L'hai detto ... Blindato MAI...Ma bucato SEMPRE! @^ @^ @^
    • Anonimo scrive:
      Re: obiettivo raggiunto
      beh visto che crackare vista è facile... vedrai quanti bei piratozzi proveranno a fare così. tra 6 mesi invece si ritroveranno il loro sistema operativo che non potrà essere più attivato perché mamma microsoft c'ha messo la patch!
      • Anonimo scrive:
        Re: obiettivo raggiunto
        - Scritto da:
        beh visto che crackare vista è facile... vedrai
        quanti bei piratozzi proveranno a fare così. tra
        6 mesi invece si ritroveranno il loro sistema
        operativo che non potrà essere più attivato
        perché mamma microsoft c'ha messo la
        patch!eh si per queste cose è molto veloce a patchare. Per i problemi seri invece ...........
    • Anonimo scrive:
      Re: obiettivo raggiunto
      Perché la redazione di PI, se è una testata giornalistica, ha il dovere di dare informazione, se questa ritenuta autentica.L'uso che se fa della stessa, è affare dell'utente finale.Lo dimostra anche i pareri discordanti (non quelli faziosi) che sto leggendo.Danilo.
    • Anonimo scrive:
      Re: obiettivo raggiunto
      - Scritto da:
      MS ha voluto blindare maggiormente l'attivazione
      e mi sembra che effettivamente la cosa sia un
      tantinello più complessa del vecchio sistema per
      xp: l'obiettivo è quindi
      raggiunto

      non capisco l'enfasi che mette PI in titolo e
      sottotitolo su come un modo comunque ci sia... ma
      dai?Beh, ieri erano tutti contenti che il crack di vista era un troiano!! hahaha, che sagome che sono, meno male che ci sono loro, così una risata prima di andare a dormire me la faccio!
    • Anonimo scrive:
      Re: obiettivo raggiunto
      - Scritto da:
      MS ha voluto blindare maggiormente l'attivazione
      e mi sembra che effettivamente la cosa sia un
      tantinello più complessa del vecchio sistema per
      xp: l'obiettivo è quindi
      raggiuntoLa cosa è un tantinello più complessa anche per chi Windows lo acquista regolarmente... se poi questo ai più sta bene...
Chiudi i commenti