iTunes, 90 secondi per l'acquisto

Triplicata la durata delle clip di anteprima, nella speranza di aumentare le vendite. Alle etichette viene proposto il silenzio-assenso. Ma c'è chi parla di un'imposizione da parte di Apple

Roma – Una breve missiva , inviata dai responsabili della piattaforma iTunes all’attenzione delle varie case discografiche. Apple ha così annunciato una significativa revisione del suo U.S. Digital Music Download Sales Agreement , relativamente alla durata delle clip musicali ad ascolto gratuito .

Ovvero di quelle che in inglese vengono anche chiamate preview , anticipazioni di brani presenti su iTunes e quindi acquistabili dagli utenti a mezzo download. La durata delle clip gratuite sarà ora di 90 secondi , triplicata rispetto ai 30 finora a disposizione di tutti i potenziali consumatori.

Una decisione che avrà valore esclusivamente sul mercato statunitense e in particolare per tutte le canzoni della durata di almeno 2 minuti e 30 secondi . “Le clip relative a canzoni più brevi rimarranno di 30 secondi”, si può leggere nella lettera inviata da Apple alle varie etichette presenti su iTunes.

L’azienda di Steve Jobs aveva già anticipato questa mossa alla fine dello scorso agosto, ottenendo la pronta reazione della National Music Publishers Association (NMPA) statunitense. Apple non avrebbe negoziato su alcuna modifica del contratto di licenza , in specie per quanto concerne la durata delle clip gratuite.

Pare tuttavia che Cupertino abbia poi parlato con la Broadcast Music Inc (BMI), in vista di una decisione da prendere per il bene delle stesse etichette. “Crediamo che fornendo più tempo d’ascolto ai potenziali consumatori si otterrà un numero maggiore di acquisti finali”, si può leggere ancora nella missiva della Mela.

Un assunto caldeggiato da alcune ricerche universitarie, che in passato avevano sottolineato come un sample di 60 secondi si traduca più probabilmente in un download a pagamento. Ma c’è chi ha parlato di una vera e propria imposizione da parte di Apple, che ha infatti fatto capire alle etichette come – in caso di disaccordo – l’unica opzione possibile resti l’uscita definitiva da iTunes .

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • xtuidiqtAtN VKJAF scrive:
    PmRrQijbJHeiJH
    http://www.dearandfrom.com/home.html mortgage lenders fin http://www.cogenesys.com/art-college.html MBA degree fwls http://www.dearandfrom.com/mortgage-rate.html mortgage rates :-[[[
  • Roberto Plauto scrive:
    Antivirus Shopos
    Peccato che non è gratuito, è scaricabile la versione trial per 30 giorni.
    • pXOepfxXzu scrive:
      Re: Antivirus Shopos
      http://allopurinolwithoutprescription.com/#9740 allopurinol without prescription,
    • aTFUOAexMkZ MFmBahB scrive:
      Re: Antivirus Shopos
      http://tamoxifenprice.com/#9863 tamoxifen price,
    • nOpnNoOoZ scrive:
      Re: Antivirus Shopos
      http://elimitecreamforsale.ga/permethrin-cost.html#8645 elimite cost, http://buy-zofran.ga/zofran-4-mg.html#8670 zofran 4 mg, http://prednisonewithoutprescriptionmedication.ga/prednisone-steroid.html#4417 prednisone steroid,
  • jplTgfeCPJE D scrive:
    ybmFUfpTosYUez
    http://www.senseigraphics.com/cheaphealthinsurance.html cheap health insurance =-((( http://www.senseigraphics.com/cheaphomeinsurance.html home owners insurance florida =-OOO
  • Cavallo Pazzo scrive:
    palla al piede
    palla al piede gratis... bhè se è gratis...
    • pietro scrive:
      Re: palla al piede
      - Scritto da: Cavallo Pazzo
      palla al piede gratis... bhè se è gratis...niente è gratis, da qualche parte e in qualche modo lo paghi, e a volte di più di quello che costa normalmente
    • panda rossa scrive:
      Re: palla al piede
      - Scritto da: Cavallo Pazzo
      palla al piede gratis... bhè se è gratis......se e' gratis non e' da Apple.Ricorda: la roba gratis e' solo per quei pezzenti che non possono permettersi Apple. (apple)
  • Larrosa jorge scrive:
    antivirus per mac
    questa informazine non e una novita il mac deve avere e deve usare un antivirus.. io lo uso certo in un anno ha trovato solo un virus.. ma meglio prevenire che curare
    • LaNberto scrive:
      Re: antivirus per mac
      io invece me ne frego. Il controllo dei virus deve essere a carico di chi ne soffre e li diffonde. È giusto che gli utonti soffrano la propria condizione. io di certo non abbasso la mia produttività per controlli che non mi riguardano
      • ruppolo scrive:
        Re: antivirus per mac
        Ben detto! Hanno voluto Windows? Se lo ciuccino.
      • Fiber scrive:
        Re: antivirus per mac
        - Scritto da: LaNberto
        io invece me ne frego. Il controllo dei virus
        deve essere a carico di chi ne soffre e li
        diffonde. È giusto che gli utonti soffrano la
        propria condizione. io di certo non abbasso la
        mia produttività per controlli che non mi
        riguardanoe' palesemente evidente che non sai di cosa parliquali controlli che appesantisco?ma tu lo sai come funziona il sistema di protezione permanente del sistema in tempo reale di un antivirus?cosa credi che faccia? che continui a scandagliare l'Hard Disk 24 ore su 24 alla ricerca del nulla?ma quando mai?una volta installato e' solo un servizio attivo in backgroung che quando il sistema accede ai file sul disco per aprirli in ram e solo quelli ( usa un database intelligente di estensioni per farlo come .exe, .zip . ini .inf etc ...soprattutto .exe installer di malware provieniente dalla rete con silent install su falle di remote arbitrary code execution di software come il Browser web etc tramite exploit ) il Guard come "guardiano" appunto in tempo reale confronta il file prima che si apra in ram con le sue signature o tramite euristica....se risulta malevolo lo blocca , lo ferma dall'aprirsi in ram ed avverte l'utente con finestra Alert di cancellarlo....i Motori degli antivirus di oggi per fare questo check in Real Time solo sui file che vengono aperti in ram non inficiano nelle prestazioni della CPU nemmeno di 1% ..le scansioni di tutto il disco fisso si fanno solo una volta cosi' come la scansione dell'unita' la si fa solo sulle chiavette USB che arrivano dall'esterno in mano a cani e porci per pulirle qualora avessero qualche boiata a bordo per non diffonderla ad altri qualora la chiavetta finisse poi su altri computer e poi stop si vede che non avete proprio basi di sicurezza informatica generale e su come lavora un motore AV oggiecco dai test il risultato come si vede senza antivirus e con antivirus le prestazioni del sistema tramite benchmark cambiano quasi di niente[img]http://img44.imageshack.us/i/testperformances.png/[/img][IMG]http://img44.imageshack.us/img44/4271/testperformances.th.png[/IMG]...[img]http://img44.imageshack.us/img44/4271/testperformances.png[/img]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 novembre 2010 14.09-----------------------------------------------------------
        • LaNberto scrive:
          Re: antivirus per mac
          mi spiace per te che hai scritto tanto, ma la cosa non mi riguarda proprio.Chi ha problemi di virus se li risolva.
          • krane scrive:
            Re: antivirus per mac
            - Scritto da: LaNberto
            mi spiace per te che hai scritto tanto, ma la
            cosa non mi riguarda proprio.Non preoccuparti, fa tanto copia - incolla.
            Chi ha problemi di virus se li risolva.Quoto.
          • Fiber scrive:
            Re: antivirus per mac
            - Scritto da: LaNberto
            mi spiace per te che hai scritto tanto, ma la
            cosa non mi riguarda
            proprio.
            Chi ha problemi di virus se li risolva.perfetto cio' che dici...anche se poi altri hanno problemi non coi virus ma con altri trojan = le varianti che inizano a spuntare come funghi sui siti web corrottihttp://www.macitynet.it/macity/articolo/Nuove-varianti-per-i-trojan-per-Mac-individuati-qualche-giorno-addietro/aA47221allora meglio che anche tu eviti dl cimentarti in cose che non conosci come sulle prestazioni con l'antivirus dato che non cambia niente come evidenziato sopra Ps Krane: il solito inesorabile,immancabile , non plus ultra patetico (rotfl)..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 novembre 2010 15.41-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: antivirus per mac
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: LaNberto

            mi spiace per te che hai scritto tanto, ma la

            cosa non mi riguarda

            proprio.

            Chi ha problemi di virus se li risolva.
            perfetto cio' che dici...anche se poi altri hanno
            problemi non coi virus ma con altri trojan = le
            varianti che inizano a spuntare come funghi sui
            siti web
            corrotti
            http://www.macitynet.it/macity/articolo/Nuove-variSi, si ora leggiamo...Ma dici quell'articolo che nel cappello iniziale dice: "Vi sono pareri contrastanti sulleffettiva efficacia di tali malware" ???Sono gia' tutto preoccupato !!!
          • Fiber scrive:
            Re: antivirus per mac
            - Scritto da: krane
            Si, si ora leggiamo...
            Ma dici quell'articolo che nel cappello iniziale
            dice: "Vi sono pareri contrastanti sulleffettiva
            efficacia di tali malware"
            ???

            Sono gia' tutto preoccupato !!!tu di cosa devi preoccuparti che sei piccolo fan di LinuS?non capisco perchè mi stai sempre attaccato al sedere come una zeccagia' abbiamo un ape ...l'Ape Maia (rotfl).. basta gia' quella addosso a dirmi il niente :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 novembre 2010 18.52-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: antivirus per mac
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: krane

            Si, si ora leggiamo...

            Ma dici quell'articolo che nel cappello

            iniziale dice: "Vi sono pareri contrastanti

            sulleffettiva efficacia di tali malware"

            ???

            Sono gia' tutto preoccupato !!!
            tu di cosa devi preoccuparti che sei piccolo
            fan di LinuS?Ovviamente per i miei compagni di giochi nell'allegro giardinetto di PI.
            non capisco perchè mi stai sempre attaccato
            al sedere come una zeccaSara' gusto dell'orrido...
            gia' abbiamo un ape ...l'Ape Maia (rotfl).. basta
            gia' quella addosso a dirmi il niente
            :)Pensavo piu' ad una mosca...
          • Askadia scrive:
            Re: antivirus per mac
            Tanto erano sicuri gli Americani, che gli sono "esplosi" 2 aerei in "pancia".La storia insegna.E come si dice: "Prevenire è meglio che curare".
          • LaNberto scrive:
            Re: antivirus per mac
            non ho problemi, non scarico schifezze :)
  • Ricky scrive:
    gia'...
    Punto primo, mac osx NON e'sicuro, solo poco interessante per chi solitamente smantella sistemi per interesse personale.Quindi un antivirus sarebbe comunque utile,meglio se una security suite ove possibile.Pero' c'e' un fatto:i sistemi di sicurezza messi sui sistemi Microsoft sono comunque abbastanza persanti ed ivnadenti,apple ricevera' un certo "rallentamento" al suo sistema ultraveloce SE si installano simili suite di estremo controllo.Chissa' cosa ne sara' di osx dopo un simile lavoro di appesantiento del sistema.
    • pietro scrive:
      Re: gia'...
      - Scritto da: Ricky
      Punto primo, mac osx NON e'sicuro, solo poco
      interessante per chi solitamente smantella
      sistemi per interesse
      personale.
      Quindi un antivirus sarebbe comunque utile,meglio
      se una security suite ove
      possibile.ma ti pagano per dire certe cose?
      • lordream scrive:
        Re: gia'...
        - Scritto da: pietro
        - Scritto da: Ricky

        Punto primo, mac osx NON e'sicuro, solo poco

        interessante per chi solitamente smantella

        sistemi per interesse

        personale.

        Quindi un antivirus sarebbe comunque
        utile,meglio

        se una security suite ove

        possibile.

        ma ti pagano per dire certe cose?perchè? che ha detto di sbagliato?
      • Ricky scrive:
        Re: gia'...

        ma ti pagano per dire certe cose?Vivi pure sul pero...la velocita' di cui si vanta tanto Apple e' dovuta anche a questi fattori,non dovendfo impegnare il sistema in controlli accurati epr salvaguardarlo da minacce di ogni tipo e sorta, tutto fila meglio anche se IN REALTA' un domani DOVRETE assicurarvi una certa dose di protezione e li i sistemi "performanti" dimostreranno che la gara alla reattivita' dei sistemi parte da sempre TRUCCATA.Non e' per fare polemica, e' solo una constatazione di un fatto ben perciso.L'iphone salta in pochi secondi, prima con un link web...ora con un buco ENORME tale da rendere il cellulare FORABILE in qualsiasi momento.Dimmi tu se non sono a rischio...LA sicurezza INTRINSECA dei prodotti MELA e' una enorme PALLA.Quindi sara' bene che chi li usa si prenda la briga di prepararsi a proteggere se stesso e gli altri.
        • OldDog scrive:
          Re: gia'...
          - Scritto da: Ricky
          Vivi pure sul pero...la velocita' di cui si vanta
          tanto Apple e' dovuta anche a questi fattori,non
          dovendfo impegnare il sistema in controlli
          accurati epr salvaguardarlo da minacce di ogni
          tipo e sorta, tutto fila meglio anche se IN
          REALTA' un domani DOVRETE assicurarvi una certa
          dose di protezione e li i sistemi "performanti"
          dimostreranno che la gara alla reattivita' dei
          sistemi parte da sempre TRUCCATA.Non senso. I benchmark non vengono fatti con attive suite di produzione. La reattività di Windows, MacOS, Linux dipende da architetture, ottimizzazione del codice, eventualmente driver, non da quanto "il sistema è impegnato in certi controlli".
          Non e' per fare polemica, e' solo una
          constatazione di un fatto ben
          perciso.
          L'iphone salta in pochi secondi, prima con un
          link web...ora con un buco ENORME tale da rendere
          il cellulare FORABILE in qualsiasi
          momento.Se hai una vulnerabilità di quel genere la risolvi con interventi correttivi sul sistema operativo. Nessuna ordinaria suite di sicurezza può sostituirsi al sistema in questo genere di controlli.
          Dimmi tu se non sono a rischio...
          LA sicurezza INTRINSECA dei prodotti MELA e' una
          enorme PALLA.La sicurezza DI BASE parte dall'adeguata architettura dei sistemi operativi, senza la quale non si può far molto per limitare qualsiasi danno. Può non bastare, e certamente non è garanzia assoluta di assenza di bug e vulnerabilità. Se tuttavia l'architettura ha problemi progettuali renderà molto difficile migliorare le cose, per quanta sicurezza si aggiunga con tool e suite varie.
          Quindi sarà bene che chi li usa si prenda la
          briga di prepararsi a proteggere se stesso e gli altri.La sicurezza si approccia con una valutazione di rischi e impatti. Se il costo della sicurezza aggiunta mi provoca più danni da effetti indesiderati del rischio che mitiga, non ha senso intervenire in quel fronte: meglio riservare risorse in altri ambiti (per es. un sistema virtuale isolato per le operazioni più critiche in connettività esposta).
        • Aleph72 scrive:
          Re: gia'...
          - Scritto da: Ricky
          L'iphone salta in pochi secondi, prima con un
          link web...ora con un buco ENORME tale da rendere
          il cellulare FORABILE in qualsiasi
          momento.Mi fai vedere come "fori" il mio iPhone?Se vuoi ti do anche l'IP...
  • Callisto Software scrive:
    voglio vedere
    se con la diffusione che sta avendo apple non si inizieranno a vedere centinaia di virus
    • ruppolo scrive:
      Re: voglio vedere
      - Scritto da: Callisto Software
      se con la diffusione che sta avendo apple non si
      inizieranno a vedere centinaia di
      virusTi piacerebbe, eh? Poter dire "mal comune mezzo gaudio"..."anche voi..."Invece CICCIA! :D
      • zuzzurro scrive:
        Re: voglio vedere
        Ride bene chi ride ultimo.
        • ruppolo scrive:
          Re: voglio vedere
          - Scritto da: zuzzurro
          Ride bene chi ride ultimo.Infatti ora stiamo ridendo noi, gli ultimi sopravvissuti al dominio Microsoft.
          • seitriste scrive:
            Re: voglio vedere
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: zuzzurro

            Ride bene chi ride ultimo.

            Infatti ora stiamo ridendo noi, gli ultimi
            sopravvissuti al dominio
            Microsoft.ahahae dopo 7-8 mesi che non ti leggevo, qua su PI, ti ritrovo ancora più ridicolo del solito..che brutta infanzia la tua, davvero, un pò mi dispiace anche.A quando i prossimi 3.000 euro per un iFuffa ? :)BACI
          • The_GEZ scrive:
            Re: voglio vedere
            Ciao ruppolo !
            Infatti ora stiamo ridendo noi, gli ultimi
            sopravvissuti al dominio
            Microsoft.Meglio il DOMINIO Microsoft o il GIOGO Apple ?
          • ruppolo scrive:
            Re: voglio vedere
            - Scritto da: The_GEZ
            Ciao ruppolo !


            Infatti ora stiamo ridendo noi, gli ultimi

            sopravvissuti al dominio

            Microsoft.

            Meglio il DOMINIO Microsoft o il GIOGO Apple ?Al giogo ci puoi stare o non stare, al dominio righi dritto.
          • The_GEZ scrive:
            Re: voglio vedere
            Ciao ruppolo !

            Meglio il DOMINIO Microsoft o il GIOGO Apple ?
            Al giogo ci puoi stare o non stare, al dominio
            righi
            dritto.KABOOOOOOOMMMM !!!!!!!!!!!!! :| :s :o :| :o :s :o :|Ruppolo, oltre che l' informatica forse è meglio che ti ripassi pure l' italiano ...http://it.wikipedia.org/wiki/Giogo
      • zuzzurro scrive:
        Re: voglio vedere
        Guarda questi audaci (università americana, non idioti):http://www.theapplelounge.com/hacking-pirateria/scoperto-un-nuovo-virus-per-mac-os-x-e-server-linux/Il sito è pure Apple centrico.Saluti, audace ;)
        • Teo_ scrive:
          Re: voglio vedere
          - Scritto da: zuzzurro
          Guarda questi audaci (università americana, non
          idioti):

          http://www.theapplelounge.com/hacking-pirateria/sc

          Il sito è pure Apple centrico.
          Saluti, audace ;)Vista la data di pubblicazione?
          • zuzzurro scrive:
            Re: voglio vedere
            E la data di pubblicazione dei virus come codered e parenti?Parlate a vanvera ragazzi!
          • Teo_ scrive:
            Re: voglio vedere
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: zuzzurro

            Guarda questi audaci (università americana, non

            idioti):




            http://www.theapplelounge.com/hacking-pirateria/sc



            Il sito è pure Apple centrico.

            Saluti, audace ;)

            Vista la data di pubblicazione?- Scritto da: zuzzurro
            E la data di pubblicazione dei virus come codered
            e
            parenti?

            Parlate a vanvera ragazzi![spoiler]Ti aiuto: centra con i pesci e aprile[/spoiler]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 14.13-----------------------------------------------------------
          • zuzzurro scrive:
            Re: voglio vedere
            Ti ho scritto adesso... mannaggiaaaaaaaaaaaaaaa!!!potevi stare zitto :D
          • zuzzurro scrive:
            Re: voglio vedere
            PS: se hai capito, sssssstttt ;)
    • pietro scrive:
      Re: voglio vedere
      - Scritto da: Callisto Software
      se con la diffusione che sta avendo apple non si
      inizieranno a vedere centinaia di
      virusOSX ormai c'è da 10 anni, ci siamo quasi stufati di aspettare
      • lordream scrive:
        Re: voglio vedere
        - Scritto da: pietro
        - Scritto da: Callisto Software

        se con la diffusione che sta avendo apple non si

        inizieranno a vedere centinaia di

        virus
        OSX ormai c'è da 10 anni, ci siamo quasi stufati
        di
        aspettaree lo so ma devi anche capire che in 10 anni siete saliti dal 10% di share allo 10.6% non è che la situazione sia molto cambiata eh..
        • pietro scrive:
          Re: voglio vedere
          - Scritto da: lordream
          - Scritto da: pietro

          - Scritto da: Callisto Software


          se con la diffusione che sta avendo apple non
          si


          inizieranno a vedere centinaia di


          virus

          OSX ormai c'è da 10 anni, ci siamo quasi stufati

          di

          aspettare

          e lo so ma devi anche capire che in 10 anni siete
          saliti dal 10% di share allo 10.6% non è che la
          situazione sia molto cambiata
          eh..Quindi continuerà a non esserci malware per mac ancora per 10 anni, ottimo, mi sembra una buona notizia, e anche un ottimo motivo per cui una società che vuol stare tranquilla pensi di passare al mac.Una giornata di pc spenti causa virus fa più danni di quanto possa costare la sostituzione di tutti i computer.
          • Fiber scrive:
            Re: voglio vedere
            - Scritto da: pietro
            Quindi continuerà a non esserci malware per mac
            ancora per 10 anni, ottimo, mi sembra una buona
            notizia, e anche un ottimo motivo per cui una
            società che vuol stare tranquilla pensi di
            passare al
            mac.
            Una giornata di pc spenti causa virus fa più
            danni di quanto possa costare la sostituzione di
            tutti i
            computer.quindi perche' continuera' ad essere un sistema di nicchia vuol dire che e' sicuro e viene SPACCIATO per cassaforte? (rotfl)(rotfl)ma se poi le aziende in massa passassero a Osx come hai detto perche' si CREDE sia sicuro come dici tu.. poi lo share mondiale aumenta e rimane ancora sicuro con poco malware? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)no tutt'altro ..con la diffusione che aumenta di Osx succederebbe quello che e' sucXXXXX a Windows = aumenta la diffusione del sistema ...aumenta la quantita' di software malevolo in rete per quel sistema il gatto che si morde la coda
          • lordream scrive:
            Re: voglio vedere
            - Scritto da: pietro
            - Scritto da: lordream

            - Scritto da: pietro


            - Scritto da: Callisto Software



            se con la diffusione che sta avendo apple
            non

            si



            inizieranno a vedere centinaia di



            virus


            OSX ormai c'è da 10 anni, ci siamo quasi
            stufati


            di


            aspettare



            e lo so ma devi anche capire che in 10 anni
            siete

            saliti dal 10% di share allo 10.6% non è che la

            situazione sia molto cambiata

            eh..
            Quindi continuerà a non esserci malware per mac
            ancora per 10 anni, ottimo, mi sembra una buona
            notizia, e anche un ottimo motivo per cui una
            società che vuol stare tranquilla pensi di
            passare al
            mac.
            Una giornata di pc spenti causa virus fa più
            danni di quanto possa costare la sostituzione di
            tutti i
            computer.ecco perchè spingo sull'adozione di client linux.. evito di far spendere cifre spropositate alle aziende mie clienti.. non per altro.. se osx fosse un buon sistema operativo su una macchina seria ci avrei anche pensato.. ma si buca in poco tempo e costa un'eresia.. esiste un solo valido motivo per cui una azienda dovrebbe comprare apple?
          • pietro scrive:
            Re: voglio vedere
            - Scritto da: lordream.. esiste un solo valido
            motivo per cui una azienda dovrebbe comprare
            apple?avere tempi di manutenzione HW e SW ridotti quasi (giusto per evitare ulteriori polemiche) a zero. dimenticavo.. e dipendenti più felici.(non gli smanettoni sia chiaro)
      • Fiber scrive:
        Re: voglio vedere
        - Scritto da: pietro
        - Scritto da: Callisto Software

        se con la diffusione che sta avendo apple non si

        inizieranno a vedere centinaia di

        virus
        OSX ormai c'è da 10 anni, ci siamo quasi stufati
        di
        aspettaree sono 10 anni he non riesce a superare bene quel misero e fetido 5% di share mondiale che ancora oggi ha ...Il solo Osx 10.6 addirittura 2,7%...una pena http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=10non sai cosa darei per vedere Osx ad almeno un 20% di share mondiale per vedere se i malwarewriter non hanno ancora tempo da perdere nello scrivere in quantita' malware per questo sistema che ad oggi e' ancora una nicchia e quindi con tornaconto RIDICOLO per i cyber criminali nel farlosperiamo Osx arrivi presto ad almeno un 10% di share mondiale..che poi si inizia a ridere di brutto ma il fatto e' che osx non cresce mai per arrivarci.. perche'?perche' al di fuori dei piccoli fan, Osx serve a poco niente..ovviose fosse un sistema necessario e superiore come tanto viene SPACCIATO dai piccoli fan o meglio Fanboy ora vedrei Windows abbandonato, dato nessuno comprerebbe piu' in continuazione pc con un sistema che fa solo schifo sempre come i piccoli fan paventano ed Osx predominare nel mondo intero quando cosi' non e' e mai sara' elementare Watson..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 14.32-----------------------------------------------------------
        • LaNberto scrive:
          Re: voglio vedere
          oh, ne avessi azzeccata una!
          • Mr. X scrive:
            Re: voglio vedere
            - Scritto da: LaNberto
            oh, ne avessi azzeccata una!Lascia stare poverino, fagli godere il suo bel antivirus... daltronde è un esperto di compiuter lui
          • Fiber scrive:
            Re: voglio vedere
            - Scritto da: Mr. X
            - Scritto da: LaNberto

            oh, ne avessi azzeccata una!

            Lascia stare poverino, fagli godere il suo bel
            antivirus... daltronde è un esperto di compiuter
            luiveramente godo con le suite Autodesk.. SoftImage ,Maya compreso che mi fanno guadagnare pacchi di soldi l'antivirus ( uso Avira Antivir Free ..il migliore nelle rilevazioni da av-comparative.org che nn inficia sulle prestazioni nemmeno di un 3% ) si aggiorna da solo quotidianamente col suo scheduler automatico attivo di default ...e non so' nemmeno cosa sia ho altro da fare che a badar a queste immani fesserie ...non vivo per difendere una religione come te su di uno stupido programmino antivirus .Mi godo i software che su Direct 3D hanno prestazioni 7 volte superiori a Open GL su Osx come sanno tutti i professionisti di grafica 3d & Motion Graphic .. ... cosi' come anche come Avid ,la potenza e l'espandibilita' nel tempo etc etc ...tutte cose che tu non hai ..ma tanto per quel che devi usare tu il computer ovvero per pistolare a casa su 4 siti web ..non ti servirebbe niente..ti basta una scatoletta con la lucetta della mela che lampeggia e che ti faccia Credere salut a te .-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 18.12-----------------------------------------------------------
          • un cane scrive:
            Re: voglio vedere
            Ripassa quando saprai scrivere in un italiano coerente. Non volermene, ma proprio scrivi talmente male come punteggatura e grammatica che provochi solo fastidio...
          • steven scrive:
            Re: voglio vedere
            - Scritto da: un cane
            Ripassa quando saprai scrivere in un italiano
            coerente. Non volermene, ma proprio scrivi
            talmente male come punteggatura e grammatica che
            provochi solo
            fastidio...Certo che da detto da un cane dove la fantasia puo' far spaziare in qualsivoglia pensiero devi aver propio il fegato grosso se non ingrossato (rotfl)
          • Fiber scrive:
            Re: voglio vedere
            - Scritto da: un cane
            Ripassa quando saprai scrivere in un italiano
            coerente. Non volermene, ma proprio scrivi
            talmente male come punteggatura e grammatica che
            provochi solo
            fastidio...ma guarda , la cosa detta da un cane non tange nessunola tua capacita' anche di identificarti come un cane sul web fa gia' ben capire la capacita' che puoi avere anche nel comprendere quello che si scriveovvero da cani :)(cylon)
          • LaNberto scrive:
            Re: voglio vedere
            già avevo dubbi, ora sono confermati.
    • eccheOO scrive:
      Re: voglio vedere
      - Scritto da: Callisto Software
      se con la diffusione che sta avendo apple non si
      inizieranno a vedere centinaia di
      virus :-o :-o :-o
  • zuzzurro scrive:
    Re: Problema commerciale
    Rispondo a te per rispondere ai vari signori qui sopra.Sarò molto breve, anche perchè, tristemente, non vale la pena: in 50 anni non c'è mai stato un sistema (non uno) sicuro al 100%, anche sistemi molto più "chiusi" di quello che può essere osx (unix in generale).A leggervi, sembrerebbe che OSX sia invulnerabile.Traete voi le giuste conclusioni.
    • MacBoy scrive:
      Re: Problema commerciale
      - Scritto da: zuzzurro
      Rispondo a te per rispondere ai vari signori qui
      sopra.
      Sarò molto breve, anche perchè, tristemente, non
      vale la pena: in 50 anni non c'è mai stato un
      sistema (non uno) sicuro al 100%, anche sistemi
      molto più "chiusi" di quello che può essere osx
      (unix in
      generale).

      A leggervi, sembrerebbe che OSX sia invulnerabile.

      Traete voi le giuste conclusioni.Ma ce n'è stato uno così bacato da far nascere INDUSTRIE pro e contro virus... UNO SOLO ;)
      • zuzzurro scrive:
        Re: Problema commerciale
        Ce n'è anche UNO SOLO che ha avuto una diffusione così grande.Toh, che strano.Ciò non toglie che di razzate in Microsoft ne hanno fatte. E tante.Non sono qui a difendere nessuno, difatti.Ora però dovremmo a mio avviso:- ridimensionare il motto "Windows è bacato". Vedi il grado di certificazione ottenuto dagli ultimi sistemi Microsoft (anche da XP)- ridimensionare il motto "OSX/LINUX/SOLARIS... sono sicuri", perchè sono più sicuri a livello architetturale, lo sono meno per altri versi (documentatevi!!!)Quello che mi preoccupa è che ad una notizia positiva parecchi di voi abbiano reagito con un "no grazie".Una volta che un virus c'è e funziona è tardi per mettere un antivirus.
        • ruppolo scrive:
          Re: Problema commerciale
          - Scritto da: zuzzurro
          Ce n'è anche UNO SOLO che ha avuto una diffusione
          così
          grande.
          Toh, che strano.

          Ciò non toglie che di razzate in Microsoft ne
          hanno fatte. E
          tante.
          Non sono qui a difendere nessuno, difatti.

          Ora però dovremmo a mio avviso:

          - ridimensionare il motto "Windows è bacato".
          Vedi il grado di certificazione ottenuto dagli
          ultimi sistemi Microsoft (anche da
          XP)Non l'XP Home, quello più diffuso. Quello che avrebbe bisogno più degli altri, visto che non viene gestito da persone preposte come avviene nelle aziende.
          - ridimensionare il motto "OSX/LINUX/SOLARIS...
          sono sicuri", perchè sono più sicuri a livello
          architetturale, lo sono meno per altri versi
          (documentatevi!!!)Lo sono in base all'esperienza pratica.
          Quello che mi preoccupa è che ad una notizia
          positiva parecchi di voi abbiano reagito con un
          "no
          grazie".Ovvio, è un prodotto che consuma risorse.
          Una volta che un virus c'è e funziona è tardi per
          mettere un
          antivirus.Non ci fasciamo la testa prima di averla rotta.O tu per caso prendi ogni giorno antibiotici?
          • zuzzurro scrive:
            Re: Problema commerciale
            L'ultima frase la dice tutta.Comunque, francamente, mi sono rotto di conversare con voi.Buona giornata.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Problema commerciale
            Sei un tale distributore di ignoranza che non ce la faccio.- Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: zuzzurro

            Ce n'è anche UNO SOLO che ha avuto una
            diffusione

            così

            grande.

            Toh, che strano.



            Ciò non toglie che di razzate in Microsoft ne

            hanno fatte. E

            tante.

            Non sono qui a difendere nessuno, difatti.



            Ora però dovremmo a mio avviso:



            - ridimensionare il motto "Windows è bacato".

            Vedi il grado di certificazione ottenuto dagli

            ultimi sistemi Microsoft (anche da

            XP)

            Non l'XP Home, quello più diffuso. Quello che
            avrebbe bisogno più degli altri, visto che non
            viene gestito da persone preposte come avviene
            nelle
            aziende.XP Home e professional sono LA STESSA COSA a livello di security.Identici! Stessi aggiornamenti ! Stessi SP! Stessi Virus! Stessi problemi!Stai guardando wiki, cerca su google sveglione!!!!!!!!!


            - ridimensionare il motto "OSX/LINUX/SOLARIS...

            sono sicuri", perchè sono più sicuri a livello

            architetturale, lo sono meno per altri versi

            (documentatevi!!!)

            Lo sono in base all'esperienza pratica.Sai l'esperienza pratica (la tua poi...) a cosa ti può servire in questo campo?


            Quello che mi preoccupa è che ad una notizia

            positiva parecchi di voi abbiano reagito con un

            "no

            grazie".

            Ovvio, è un prodotto che consuma risorse.Ruppolo, tu sei rimasto negli anni 80.


            Una volta che un virus c'è e funziona è tardi
            per

            mettere un

            antivirus.

            Non ci fasciamo la testa prima di averla rotta.
            O tu per caso prendi ogni giorno antibiotici?E questa, come ho già detto, è la cigliegina sulla torta.Vergognati, professionalmente.Farei leggere a dei tuoi clienti questa frase per sapere cosa ne pensano.E adesso, veramente... addio!
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: zuzzurro
            XP Home e professional sono LA STESSA COSA a
            livello di
            security.E allora perché si sono premurati di specificare la versione?
            Identici! Stessi aggiornamenti ! Stessi SP!
            Stessi Virus! Stessi
            problemi!
            Stai guardando wiki, cerca su google
            sveglione!!!!!!!!!http://www.commoncriteriaportal.org/products/?expand#OSLeggiti pure i report in PDF, così vediamo chi è "sveglione"...
            Sai l'esperienza pratica (la tua poi...) a cosa
            ti può servire in questo
            campo?A me serve, e tanto mi basta.
            Ruppolo, tu sei rimasto negli anni 80.Sei tu che sei dentro il mondo virtuale Microsoft, a-la-Matrix.

            Non ci fasciamo la testa prima di averla rotta.

            O tu per caso prendi ogni giorno antibiotici?

            E questa, come ho già detto, è la cigliegina
            sulla
            torta.
            Vergognati, professionalmente.Vergognati tu, io non faccio soldi sulle disgrazie altrui.
            Farei leggere a dei tuoi clienti questa frase per
            sapere cosa ne
            pensano.Pensano che, col senno di poi, ho ragione.

            E adesso, veramente... addio!Adieu.
          • lordream scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: zuzzurro

            XP Home e professional sono LA STESSA COSA a

            livello di

            security.

            E allora perché si sono premurati di specificare
            la
            versione?lol.. e fortuna che fa il consulente informatico..


            Identici! Stessi aggiornamenti ! Stessi SP!

            Stessi Virus! Stessi

            problemi!

            Stai guardando wiki, cerca su google

            sveglione!!!!!!!!!

            http://www.commoncriteriaportal.org/products/?expa

            Leggiti pure i report in PDF, così vediamo chi è
            "sveglione"...ma almeno la conosci la differenza che ci sta tra la home e la professional di xp?


            Sai l'esperienza pratica (la tua poi...) a cosa

            ti può servire in questo

            campo?

            A me serve, e tanto mi basta.


            Ruppolo, tu sei rimasto negli anni 80.

            Sei tu che sei dentro il mondo virtuale
            Microsoft, a-la-Matrix.ma almeno sai quale è l'uso della ram dei vari antivirus o vai per sentito dire?.. sai oggi con 4 giga di ram sul sistema non che che i 42 mega occupati da avast o i 56 di avg o i 61 di symantec o gli 86 di nod32 facciano differenza eh..




            Non ci fasciamo la testa prima di averla
            rotta.


            O tu per caso prendi ogni giorno antibiotici?



            E questa, come ho già detto, è la cigliegina

            sulla

            torta.

            Vergognati, professionalmente.

            Vergognati tu, io non faccio soldi sulle
            disgrazie
            altrui.lol.. vendi roba apple a degli individui che nulla comprendono di informatica.. come lo chiami?..


            Farei leggere a dei tuoi clienti questa frase
            per

            sapere cosa ne

            pensano.

            Pensano che, col senno di poi, ho ragione.allora si meritano di avere te come consulente.. e gli auguro di rimanere con te a vita come consulente..




            E adesso, veramente... addio!

            Adieu.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Problema commerciale
            Ciao,io mi sono rotto le scatole e tu? :DA volte mi chiedo perché perdo il mio tempo con Ruppolo & C.Sigh...
          • lordream scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: zuzzurro
            Ciao,
            io mi sono rotto le scatole e tu? :D

            A volte mi chiedo perché perdo il mio tempo con
            Ruppolo &
            C.

            Sigh...io no.. guadagno soldi da gente cosi.. mi diverto a prenderli in giro visto che l'informatica per loro è fare analogie con macchine o terreni coltivati o frutta e verdura.. e visto che sono notoriamente stupidi è anche divertente metterli in fallo.. certo.. non capiranno mai nulla qualunque cosa tu dica ma è bello continuare a farli sentire idioti al resto del mondo.. ruppolo in primis
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: zuzzurro

            Ciao,

            io mi sono rotto le scatole e tu? :D



            A volte mi chiedo perché perdo il mio tempo con

            Ruppolo &

            C.



            Sigh...

            io no.. guadagno soldi da gente cosi.. mi diverto
            a prenderli in giro visto che l'informatica per
            loro è fare analogie con macchine o terreni
            coltivati o frutta e verdura.. e visto che sono
            notoriamente stupidi è anche divertente metterli
            in fallo.. certo.. non capiranno mai nulla
            qualunque cosa tu dica ma è bello continuare a
            farli sentire idioti al resto del mondo.. ruppolo
            in
            primisVoi due siete solo dei parassiti mangia stipendio.
          • lordream scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: lordream

            - Scritto da: zuzzurro


            Ciao,


            io mi sono rotto le scatole e tu? :D





            A volte mi chiedo perché perdo il mio tempo
            con


            Ruppolo &


            C.





            Sigh...



            io no.. guadagno soldi da gente cosi.. mi
            diverto

            a prenderli in giro visto che l'informatica per

            loro è fare analogie con macchine o terreni

            coltivati o frutta e verdura.. e visto che sono

            notoriamente stupidi è anche divertente metterli

            in fallo.. certo.. non capiranno mai nulla

            qualunque cosa tu dica ma è bello continuare a

            farli sentire idioti al resto del mondo..
            ruppolo

            in

            primis

            Voi due siete solo dei parassiti mangia stipendio.non ho uno stipendio ma una partecipazione agli utili.. l'azienda è mia per metà e me ne sto in ferie ancora per 2 mesi.. dopo 8 anni che non vedevo manco natale come giorno libero posso permettermelo
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: lordream
            non ho uno stipendio ma una partecipazione agli
            utili.. l'azienda è mia per metà e me ne sto in
            ferie ancora per 2 mesi.. dopo 8 anni che non
            vedevo manco natale come giorno libero posso
            permettermelo8 anni senza sosta, eh?Benedetto Windows (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: lordream
            ma almeno la conosci la differenza che ci sta tra
            la home e la professional di
            xp?Credo sia un espediente per spennare i poll... utenti Windows.
            ma almeno sai quale è l'uso della ram dei vari
            antivirus o vai per sentito dire?.. sai oggi con
            4 giga di ram sul sistema non che che i 42 mega
            occupati da avast o i 56 di avg o i 61 di
            symantec o gli 86 di nod32 facciano differenza
            eh..Sai quanto mi frega della RAM se l'antivirus mi fa frullare l'hard disk per mezz'ora?

            Vergognati tu, io non faccio soldi sulle

            disgrazie

            altrui.

            lol.. vendi roba apple a degli individui che
            nulla comprendono di informatica.. come lo
            chiami?..Io non vendo nulla se non consulenza e software scritto da me. Scritto, tra l'altro, per persone che non sono tenute a sapere nulla di informatica.

            Pensano che, col senno di poi, ho ragione.

            allora si meritano di avere te come consulente..
            e gli auguro di rimanere con te a vita come
            consulente..Non gli serve il tuo augurio.
          • lordream scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: lordream

            ma almeno la conosci la differenza che ci sta
            tra

            la home e la professional di

            xp?

            Credo sia un espediente per spennare i poll...
            utenti
            Windows.quindi non ne sai nulla.. ottima presentazione per un consulente informatico


            ma almeno sai quale è l'uso della ram dei vari

            antivirus o vai per sentito dire?.. sai oggi con

            4 giga di ram sul sistema non che che i 42 mega

            occupati da avast o i 56 di avg o i 61 di

            symantec o gli 86 di nod32 facciano differenza

            eh..

            Sai quanto mi frega della RAM se l'antivirus mi
            fa frullare l'hard disk per
            mezz'ora?quindi non sai manco nulla di antivirus.. e tu con questo knowhow hai il coraggio di presentarti da un cliente?



            Vergognati tu, io non faccio soldi sulle


            disgrazie


            altrui.



            lol.. vendi roba apple a degli individui che

            nulla comprendono di informatica.. come lo

            chiami?..

            Io non vendo nulla se non consulenza e software
            scritto da me. Scritto, tra l'altro, per persone
            che non sono tenute a sapere nulla di
            informatica.non sei in grado di fare consulenza visto che non hai le conoscenze base.. non ti basta una partita iva per sapere le cose..



            Pensano che, col senno di poi, ho ragione.



            allora si meritano di avere te come consulente..

            e gli auguro di rimanere con te a vita come

            consulente..

            Non gli serve il tuo augurio.non era un vero augurio.. somiglia piu ad una condanna
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: lordream


            ma almeno la conosci la differenza che ci sta

            tra


            la home e la professional di


            xp?



            Credo sia un espediente per spennare i poll...

            utenti

            Windows.

            quindi non ne sai nulla.. ottima presentazione
            per un consulente
            informaticoGrazie! Grazie! :D





            ma almeno sai quale è l'uso della ram dei vari


            antivirus o vai per sentito dire?.. sai oggi
            con


            4 giga di ram sul sistema non che che i 42
            mega


            occupati da avast o i 56 di avg o i 61 di


            symantec o gli 86 di nod32 facciano differenza


            eh..



            Sai quanto mi frega della RAM se l'antivirus mi

            fa frullare l'hard disk per

            mezz'ora?

            quindi non sai manco nulla di antivirus.. e tu
            con questo knowhow hai il coraggio di presentarti
            da un
            cliente?Certamente, infatti gli dico che se passa a Mac potrà scordarsi di virus e antivirus e non dovrà scervellarsi a capire quale delle innumerevoli versioni di Windows dovrà acquistare :D






            Vergognati tu, io non faccio soldi sulle



            disgrazie



            altrui.





            lol.. vendi roba apple a degli individui che


            nulla comprendono di informatica.. come lo


            chiami?..



            Io non vendo nulla se non consulenza e software

            scritto da me. Scritto, tra l'altro, per persone

            che non sono tenute a sapere nulla di

            informatica.

            non sei in grado di fare consulenza visto che non
            hai le conoscenze base.. non ti basta una partita
            iva per sapere le
            cose..AHAHAHHAH lo vedi quanto sei indottrinato? Sei convinto che la base sia Windows!






            Pensano che, col senno di poi, ho ragione.





            allora si meritano di avere te come
            consulente..


            e gli auguro di rimanere con te a vita come


            consulente..



            Non gli serve il tuo augurio.

            non era un vero augurio.. somiglia piu ad una
            condannaL'unico condannato sei tu, condannato a buttare a mare tutto il tuo know how. Windows sta su un binario morto che, come tutti i binari morti, termina così:[img]http://1.bp.blogspot.com/_kqFbSNL7tT8/SzIZswiJyWI/AAAAAAAAAkE/wp1FZwFNnrw/s400/14+binario+morto.jpg[/img]
          • zuzzurro scrive:
            Re: Problema commerciale

            Io non vendo nulla se non consulenza e software
            scritto da me. Scritto, tra l'altro, per persone
            che non sono tenute a sapere nulla di
            informatica.Ma se usi FileMaker! per favore, va... a te fa comodo che le persone non capsicano nulla di informatica!
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: zuzzurro

            Io non vendo nulla se non consulenza e software

            scritto da me. Scritto, tra l'altro, per persone

            che non sono tenute a sapere nulla di

            informatica.

            Ma se usi FileMaker! per favore, va... a te fa
            comodo che le persone non capsicano nulla di
            informatica!Veramente questo fa comodo a chi risolve problemi del mondo Windows.A me invece l'ignoranza informatica degli utenti Mac (pienamente lecita) comporta lo studio di interfacce intuitive, ovvero complica il mio lavoro. Ma questo è il mio lavoro, rendere semplici le cose agli altri.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Problema commerciale
            E le studi con FileMaker.
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: zuzzurro
            E le studi con FileMaker.Anche con quello, che si presta bene allo scopo.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Problema commerciale
            :| :| :| :| :| :| :| :| :|Va bene, dai, adesso mi sveglio e ho sognato tutto...
          • Fiber scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: ruppolo

            Sai quanto mi frega della RAM se l'antivirus mi
            fa frullare l'hard disk per
            mezz'ora?vai su questo sito informati che non sai nientehttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3026181&m=3027674#p3027674a te e' il cervello che di solito frulla ..anzi sbolle ..altroche' l'hard disk (rotfl)
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: ruppolo




            Sai quanto mi frega della RAM se l'antivirus mi

            fa frullare l'hard disk per

            mezz'ora?

            vai su questo sito informati che non sai niente

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3026181&m=302


            a te e' il cervello che di solito frulla ..anzi
            sbolle ..altroche' l'hard disk
            (rotfl)Forse non ti è chiara una cosa: a noi utenti Mac del malware, degli antivirus, di tutta 'sta pappardella non ce ne può XXXXXXX di meno. Abbiamo scelto Mac anche per star fuori da tutto questo bellissimo mondo del malware.Auguri e figli maschi.
        • zuzzurro scrive:
          Re: Problema commerciale
          Felice per te.mi sono rotto.Saluti.
        • MacBoy scrive:
          Re: Problema commerciale
          - Scritto da: ruppolo
          Falso, Mac OS raggiunse a suo tempo, negli anni
          d'oro, 5 volte la diffusione attuale (parlo di
          percentuali).No, raggiunse circa il 10%, che è quello che ha OS X oggi negli USA.E comunque stavo parlando in termini assoluti, e in termini assoluti OS X è molto più diffuso di quanto sia mai stato diffuso il Mac classico
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: ruppolo

            Falso, Mac OS raggiunse a suo tempo, negli anni

            d'oro, 5 volte la diffusione attuale (parlo di

            percentuali).

            No, raggiunse circa il 10%, che è quello che ha
            OS X oggi negli
            USA.Beh, è comunque il doppio di oggi.
            E comunque stavo parlando in termini assoluti, e
            in termini assoluti OS X è molto più diffuso di
            quanto sia mai stato diffuso il Mac
            classicoCapisco, ma sono le percentuali che contano.
        • MacBoy scrive:
          Re: Problema commerciale
          - Scritto da: lordream
          non è esatto.. anche se il sistema è compromesso
          un utente apple come farebbe a saperlo?.. Tranquillo, sarebbe sulla prima pagina di tutti blog del settore....
          io
          personalmente ho assistito al riconoscimento di
          una botnet di soli osx.. erano pochi solo 14k ma
          abbastanza per definirla una botnet..AHAHA. Balle! DIMOSTRALO.
          certo ma cio non toglie che sia estremamente
          vulnerabile.. apple non è mai stata molto pronta
          nella ricerca di bugs e vulnerabilità del
          sistema.. come al solito basta un SW bucato per
          compromettere tutto.. e osx non ha ne apparmor ne
          selinuxAnche se per qualche tempo ci saranno state vulnerabilità aperte su OS-X (di solito per colpa di plug-ins tipo QuickTime e FLASH) nessuno ha avuto mai il tempo per sfruttarle in modo malevolo. Quindi in pratica non ci sono stati problemi di sicurezza per gli utenti.Su windows ci sono ancora zero days exploit ogni giorno (o quasi).
          ti ricordo che una delle frasi ricorrenti di
          apple era "mai antivirus su mac"Non l'ha mai detto. DIMOSTRALO che l'ha fatto.Anche se non può dire una cosa del genere, però lavora sempre per limitare la possibilità che ci siano malware sulle sue piattaforme. E con AppStore ha messo su davvero un sistema praticamente sicuro quasi al 100%. (E fra un po' arriva su Mac).
          beh.. in 10 anni è salito dal 10% di share al
          10.6% non è un grosso passo avanti
          eh..Sono DECINE di MILIONI di Mac. CENTINAIA DI MILIONI di iOS device. Non sono numeri piccoli in assoluto. Non si può più accampare la scusa che non ci sono virus perchè lo usano in 4 gatti.
          perchè chi li usa non sa che esiste il profilo
          gamer o silent che non intervengono a
          videoGrazie dell'info. Neanche io lo sapevo, e sono un po' nerd. Figurati un normale utonto PC...
          • lordream scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: lordream

            non è esatto.. anche se il sistema è compromesso

            un utente apple come farebbe a saperlo?..

            Tranquillo, sarebbe sulla prima pagina di tutti
            blog del
            settore....


            io

            personalmente ho assistito al riconoscimento di

            una botnet di soli osx.. erano pochi solo 14k ma

            abbastanza per definirla una botnet..

            AHAHA. Balle!
            DIMOSTRALO.usa un secondo il cervello e pensa bene a come potrei fare mai a dimostrartelo.. forse dicendoti che erano tutti infetti da iWorkServices e che sia sophos che symantec che un rappresentante di znet hanno accertato la cosa e ne hanno scritto vari articoli su internet di cui uno su .dev?.. questo basta o ti devo portare i pc infetti uno per uno?.. spiegami bene..


            certo ma cio non toglie che sia estremamente

            vulnerabile.. apple non è mai stata molto pronta

            nella ricerca di bugs e vulnerabilità del

            sistema.. come al solito basta un SW bucato per

            compromettere tutto.. e osx non ha ne apparmor
            ne

            selinux

            Anche se per qualche tempo ci saranno state
            vulnerabilità aperte su OS-X (di solito per colpa
            di plug-ins tipo QuickTime e FLASH) nessuno ha
            avuto mai il tempo per sfruttarle in modo
            malevolo. Quindi in pratica non ci sono stati
            problemi di sicurezza per gli
            utenti.
            Su windows ci sono ancora zero days exploit ogni
            giorno (o
            quasi).ma è una gara con windows a chi ha meno vulnerabilità o ti interessa veramente che il sistema sia ben coperto?.. bene.. se il secondo caso ti alletta sappi che MOLTE delle patch con cui hanno rattoppato quicktime sono state utili per aprire altre vuln.. che tu creda che nessuna di queste sia stata utilizzata e che nessuna sia utilizzabile mi fa capire quanto poco venga associata la parola sicurezza al mondo apple..


            ti ricordo che una delle frasi ricorrenti di

            apple era "mai antivirus su mac"

            Non l'ha mai detto. DIMOSTRALO che l'ha fatto.ci sta ancora sul web la risposta di jobs alla indego.. o tu applefan non hai letto la mail del profeta?.. atto gravissimo..
            Anche se non può dire una cosa del genere, però
            lavora sempre per limitare la possibilità che ci
            siano malware sulle sue piattaforme. E con
            AppStore ha messo su davvero un sistema
            praticamente sicuro quasi al 100%. (E fra un po'
            arriva su
            Mac).si ma spiegami.. questo dovrebbe limitare il fatto che i programmi che installi sono buggati e non consentono exploiting?.. o è solo un modo per controllare meglio la propria utenza prona e pagante?.. fammi capire.. e fammi capire ancora.. questo significa che con questo sistema di apple le app non inviano i dati a server e sempre le app non avranno bugs che consentano l'hacking del telefono giusto?.. perchè se la pensi cosi sto gia ridendo


            beh.. in 10 anni è salito dal 10% di share al

            10.6% non è un grosso passo avanti

            eh..

            Sono DECINE di MILIONI di Mac. CENTINAIA DI
            MILIONI di iOS device. Non sono numeri piccoli in
            assoluto. Non si può più accampare la scusa che
            non ci sono virus perchè lo usano in 4
            gatti.in realtà sono stimati in 160 milioni.. i mac.. e si.. sono numeri piccoli in assoluto quando pensi che un profilo completo di carta di credito al mercato nero vale 10 centesimi di dollaro.. scrivere virus su microsoft ti permette di raggiungere quote ben piu alte da infettare..


            perchè chi li usa non sa che esiste il profilo

            gamer o silent che non intervengono a

            video

            Grazie dell'info. Neanche io lo sapevo, e sono un
            po' nerd. Figurati un normale utonto
            PC...si ma tu hai anche quel nome li.. è quello che condiziona il forma mentis..
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: MacBoy

            - Scritto da: lordream


            non è esatto.. anche se il sistema è
            compromesso


            un utente apple come farebbe a saperlo?..



            Tranquillo, sarebbe sulla prima pagina di tutti

            blog del

            settore....




            io


            personalmente ho assistito al riconoscimento
            di


            una botnet di soli osx.. erano pochi solo 14k
            ma


            abbastanza per definirla una botnet..



            AHAHA. Balle!

            DIMOSTRALO.

            usa un secondo il cervello e pensa bene a come
            potrei fare mai a dimostrartelo.. forse dicendoti
            che erano tutti infetti da iWorkServices e che
            sia sophos che symantec che un rappresentante di
            znet hanno accertato la cosa e ne hanno scritto
            vari articoli su internet di cui uno su .dev?..
            questo basta o ti devo portare i pc infetti uno
            per uno?.. spiegami
            bene..Un banale link alla notizia?





            certo ma cio non toglie che sia estremamente


            vulnerabile.. apple non è mai stata molto
            pronta


            nella ricerca di bugs e vulnerabilità del


            sistema.. come al solito basta un SW bucato
            per


            compromettere tutto.. e osx non ha ne apparmor

            ne


            selinux



            Anche se per qualche tempo ci saranno state

            vulnerabilità aperte su OS-X (di solito per
            colpa

            di plug-ins tipo QuickTime e FLASH) nessuno ha

            avuto mai il tempo per sfruttarle in modo

            malevolo. Quindi in pratica non ci sono stati

            problemi di sicurezza per gli

            utenti.

            Su windows ci sono ancora zero days exploit ogni

            giorno (o

            quasi).

            ma è una gara con windows a chi ha meno
            vulnerabilità o ti interessa veramente che il
            sistema sia ben coperto?.. bene.. se il secondo
            caso ti alletta sappi che MOLTE delle patch con
            cui hanno rattoppato quicktime sono state utili
            per aprire altre vuln.. che tu creda che nessuna
            di queste sia stata utilizzata e che nessuna sia
            utilizzabile mi fa capire quanto poco venga
            associata la parola sicurezza al mondo
            apple..Il punto è che le vulnerabilità nel mondo Windows vengono sfruttate, mentre quelle nel mondo Mac no.Quindi chi se frega se ci sono vulnerabilità nel mondo Mac?





            ti ricordo che una delle frasi ricorrenti di


            apple era "mai antivirus su mac"



            Non l'ha mai detto. DIMOSTRALO che l'ha fatto.

            ci sta ancora sul web la risposta di jobs alla
            indego.. o tu applefan non hai letto la mail del
            profeta?.. atto
            gravissimo..Link?


            Anche se non può dire una cosa del genere, però

            lavora sempre per limitare la possibilità che ci

            siano malware sulle sue piattaforme. E con

            AppStore ha messo su davvero un sistema

            praticamente sicuro quasi al 100%. (E fra un po'

            arriva su

            Mac).

            si ma spiegami.. questo dovrebbe limitare il
            fatto che i programmi che installi sono buggati e
            non consentono exploiting?.. o è solo un modo per
            controllare meglio la propria utenza prona e
            pagante?.. fammi capire.. e fammi capire ancora..
            questo significa che con questo sistema di apple
            le app non inviano i dati a server e sempre le
            app non avranno bugs che consentano l'hacking del
            telefono giusto?.. perchè se la pensi cosi sto
            gia
            ridendoRidi pure:http://www.iphoneitalia.com/android-trovati-numerosi-bug-ad-alto-rischio-per-la-sicurezza-164811.html


            beh.. in 10 anni è salito dal 10% di share al


            10.6% non è un grosso passo avanti


            eh..



            Sono DECINE di MILIONI di Mac. CENTINAIA DI

            MILIONI di iOS device. Non sono numeri piccoli
            in

            assoluto. Non si può più accampare la scusa che

            non ci sono virus perchè lo usano in 4

            gatti.

            in realtà sono stimati in 160 milioni.. i mac.. e
            si.. sono numeri piccoli in assoluto quando pensi
            che un profilo completo di carta di credito al
            mercato nero vale 10 centesimi di dollaro..
            scrivere virus su microsoft ti permette di
            raggiungere quote ben piu alte da
            infettare..Infatti...





            perchè chi li usa non sa che esiste il profilo


            gamer o silent che non intervengono a


            video



            Grazie dell'info. Neanche io lo sapevo, e sono
            un

            po' nerd. Figurati un normale utonto

            PC...

            si ma tu hai anche quel nome li.. è quello che
            condiziona il forma
            mentis..Ha parlato l'indottrinato per eccellenza.
          • Fiber scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: ruppolo
            Il punto è che le vulnerabilità nel mondo Windows
            vengono sfruttate, mentre quelle nel mondo Mac
            no.
            Quindi chi se frega se ci sono vulnerabilità nel
            mondo
            Mac?quindi secondo questa tua teoria dove tra l'altro non puoi sapere se le vulnerabilita' su Osx non vengono sfruttate come hai paventato cosi' come non sai nemmeno quante falle su Osx sono state sfruttate con exploit fino ad adesso con tutti i macachi a casa che stanno senza l'antivirus ( antimlware) .. ..dicevo Osx sarebbe sicuro non perche' non ha vulnerabilta' ma perche' in giro c'e' poco software malevolo scritto dai malwarewriter per questo Os (la cosa ridicola e' che poco o tanto il fatto e' che c'e', il malware esiste ) piu' perche' le falle hai pontificato che non vengono sfruttate perche' il Messia ha stabilito cosi' nel passato ..LO STABILIREBBE OGGI ED ANCHE DOMANI ? auhauaahaumi fai ammazzare dalle ghignate oggi RuPollo (rotfl)
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: ruppolo


            Il punto è che le vulnerabilità nel mondo
            Windows

            vengono sfruttate, mentre quelle nel mondo Mac

            no.

            Quindi chi se frega se ci sono vulnerabilità nel

            mondo

            Mac?



            quindi secondo questa tua teoria dove tra l'altro
            non puoi sapere se le vulnerabilita' su Osx non
            vengono sfruttate come hai paventatoCerto che lo posso dimostrare, lo dimostro con l'assenza di notizie in tal senso.
            cosi' come
            non sai nemmeno quante falle su Osx sono state
            sfruttate con exploit fino ad adesso con tutti i
            macachi a casa che stanno senza l'antivirus (
            antimlware) ..Certo che lo posso dimostrare, lo dimostro con l'assenza di notizie in tal senso.
            ..dicevo Osx sarebbe sicuro non
            perche' non ha vulnerabilta' ma perche' in giro
            c'e' poco software malevolo scritto dai
            malwarewriter per questo OsNon poco, ZERO.
            (la cosa ridicola
            e' che poco o tanto il fatto e' che c'e', il
            malware esiste ) piu' perche' le falle hai
            pontificato che non vengono sfruttate perche' il
            Messia ha stabilito cosi' nel passato ..LO
            STABILIREBBE OGGI ED ANCHE DOMANI ?Stanotte potrebbe anche cadere un meteorite sulla mia casa o sulla tua. Che fai, dormi in tenda nel giardino?


            auhauaahau

            mi fai ammazzare dalle ghignate oggi RuPollo
            (rotfl)Ridi quanto ti pare, ma tra me e un afgano che passeggia per la strada, io non penso all'eventualità di non tornare a casa vivo, anche se il rischio c'è per entrambi.
          • Fiber scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: ruppolo
            Certo che lo posso dimostrare, lo dimostro con
            l'assenza di notizie in tal
            senso.come si fa a sapere quanta gente a casa con Osx ha un trojan installato nel sistema se nessuno usa l'antivirus che lo rilevi e lo segnali sia all'utente come al produttore dell'antivirus stesso per fare un Tracking ??mai vedrai e saprai nientesvegliati RuPollo
            Non poco, ZERO.qua ci sono una quarantina tra Trojan e Keylogger per OSXhttp://macscan.securemac.com/spyware-listne basta solo uno sul sistema non tutti
            Stanotte potrebbe anche cadere un meteorite sulla
            mia casa o sulla tua. Che fai, dormi in tenda nel
            giardino? no, in questi casi devi evitare di sparar fesserie immani come solo tu sai fare :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 16.39-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: ruppolo

            Certo che lo posso dimostrare, lo dimostro con

            l'assenza di notizie in tal

            senso.

            come si fa a sapere quanta gente a casa con Osx
            ha un trojan installato nel sistema se nessuno
            usa l'antivirus che lo rilevi e lo segnali sia
            all'utente come al produttore dell'antivirus
            stesso per fare un Tracking
            ??Non si può, se il trojan non fa un XXXXX per 25 anni.

            mai vedrai e saprai niente

            svegliati RuPollo



            Non poco, ZERO.


            qua ci sono una quarantina tra Trojan e Keylogger
            per
            OSXConsiderando che sono distribuiti su un arco di tempo di 25 anni, direi che la cosa mi lascia del tutto indifferente.
    • ruppolo scrive:
      Re: Problema commerciale
      - Scritto da: zuzzurro
      Rispondo a te per rispondere ai vari signori qui
      sopra.
      Sarò molto breve, anche perchè, tristemente, non
      vale la pena: in 50 anni non c'è mai stato un
      sistema (non uno) sicuro al 100%, anche sistemi
      molto più "chiusi" di quello che può essere osx
      (unix in
      generale).

      A leggervi, sembrerebbe che OSX sia invulnerabile.

      Traete voi le giuste conclusioni.Le giuste conclusioni sono quelle dettate dall'esperienza, PER CHI NE HA. Gli altri possono solo fare tesoro dell'esperienza dei primi o scornarsi con la propria testa.
      • zuzzurro scrive:
        Re: Problema commerciale

        Le giuste conclusioni sono quelle dettate
        dall'esperienza, PER CHI NE HA. Hai fatto esperienza in ambito security installando e configurando stampanti per gli studi grafici?Io ho fatto esperienza lavorando (in passato, ora non più) per dei signori che fanno quello e basta in un ambito un po' più "generale".
        Gli altri possono
        solo fare tesoro dell'esperienza dei primi o
        scornarsi con la propria
        testa.O studiare e documentarsi, cosa che tu non hai mai fatto.
        • ruppolo scrive:
          Re: Problema commerciale
          - Scritto da: zuzzurro

          Le giuste conclusioni sono quelle dettate

          dall'esperienza, PER CHI NE HA.

          Hai fatto esperienza in ambito security
          installando e configurando stampanti per gli
          studi
          grafici?No, vivendo semplicemente il mondo.Ad esempio un giorno andai all'unità sanitaria locale per fare il modello 111, e non potei farlo perché tutti i computer del comparto sanitario della regione erano fermi a causa del virus Nimda. Non era forse un virus per Windows?
          Io ho fatto esperienza lavorando (in passato, ora
          non più) per dei signori che fanno quello e basta
          in un ambito un po' più
          "generale".Ma sono sicuro che anche alla INSIEL, la società che gestisce più di un servizio pubblico in regione, si sia avvalsa della consulenza dei "signori che fanno quello e basta".Ma a quanto pare, non è servito.

          Gli altri possono

          solo fare tesoro dell'esperienza dei primi o

          scornarsi con la propria

          testa.

          O studiare e documentarsi, cosa che tu non hai
          mai
          fatto.Vedi caro, io studio e mi documento tutti i giorni da oltre trent'anni. E lavoro anche sul campo, in "trincea". Quindi tu a me non devi venirmi a insegnare nulla.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Problema commerciale
            Bene, allora saluti. D'altronde: sono tutti *azzi tuoi ;)http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3026181&m=3027685#p3027685
  • Jacopo Monegato scrive:
    Re: Problema commerciale
    spiegami perché sono meno evoluto... mi trovo da dio ora che ho un mac. non fosse per programmi che DEVO usare per l'uni (e un compilatore da c/basic a asm per pic) che non riesco a installare in linux non userei più... PIU' windows.
    • lordream scrive:
      Re: Problema commerciale
      - Scritto da: Jacopo Monegato
      spiegami perché sono meno evoluto... mi trovo da
      dio ora che ho un mac.humm.. perchè hai comprato cara una macchina dalle scarse prestazioni?.. non fosse per programmi
      che DEVO usare per l'uni (e un compilatore da
      c/basic a asm per pic) che non riesco a
      installare in linux non userei più... PIU'
      windows.ma se usi linux mi pare che problema per i compilatori non si ponga.. great cow ..ktechlab.. gcc con le bin utilities e cosi via.. chiediti se il valore di quello che hai comprato rispecchia i soldi spesi.. se la risposta è si allora è inutile il discorso
      • Jacopo Monegato scrive:
        Re: Problema commerciale
        il problema di quel software è che è un eseguibile precompilato, la il problema mi si pone -.- e anche con win sono state molti i vilipendi per farlo partire, e comunque si. ho un pc -un po' vecchiotto ok- con di targa prestazioni quasi uguali ma... oh! è un miracoloriuscire a vedere una pagina web... il mio è stato un ottimo acquisto, le prestazioni sono più che ottime ed è decisamente raro che un programma per mac mi si impalli, molto più facile che lo faccia un programma inizialmente per win convertito
  • pietro scrive:
    Re: Problema commerciale
    - Scritto da: lordream.. la cosa piu stupida che possa fare un
    utente apple è chedere che osx non sia
    vulnerabile ma tantè.. ..strano pensavo che pretendere che l'OS non sia vulnerabile fosse la cosa più intelligente che si potesse fare, in tutti i settori industriali è così, se compro un Jet mi assicuro prima che tutti i sistemi di sicurezza mi vengano forniti dal produttore della macchina e siano perfettamente efficienti e aggiornati. Per i computer invece no?
  • ruppolo scrive:
    Re: Problema commerciale
    - Scritto da: lordream
    non so se te ne eri accorto ma da tempo oramai
    esiste un antimalware su osx ma è ben nascosto
    alla vista perchè a jobs non piace che si parli
    di malware su osx è come ruppolo che non vuole
    sentire che esistono botnet di soli osx ma
    esistono..Si, esistono nei tuoi sogni bagnati.
    la cosa piu stupida che possa fare un
    utente apple è chedere che osx non sia
    vulnerabile ma tantè.. non credo
    nell'intelligenza di tali utenti.. in primis
    hanno comprato apple e questo li pone un gradino
    sotto nella scala evolutiva.. quelli senza
    pollice
    opponibileAl contrario, sono quelli che si sono accorti che esiste il computer "strumento" pronto per essere utilizzato senza bisogno di manutenzione.È come un trapano, quando lo prendi pensi al foro da fare, non al fatto che ha bisogno di manutenzione.È un concetto per te incomprensibile. Per te i guidatori di automobili "degni" dovrebbero essere piloti e meccanici.Invece, pensa un po', hanno fatto le vetture che non necessitano di verificare il livello dell'olio o la registrazione delle valvole prima di uscire a fare la spesa.
    • lordream scrive:
      Re: Problema commerciale
      - Scritto da: ruppolo
      - Scritto da: lordream

      non so se te ne eri accorto ma da tempo oramai

      esiste un antimalware su osx ma è ben nascosto

      alla vista perchè a jobs non piace che si parli

      di malware su osx è come ruppolo che non vuole

      sentire che esistono botnet di soli osx ma

      esistono..

      Si, esistono nei tuoi sogni bagnati.tu non fai testo visto l'ignoranza abissale che dimostri in tema di informatica ruppolo..


      la cosa piu stupida che possa fare un

      utente apple è chedere che osx non sia

      vulnerabile ma tantè.. non credo

      nell'intelligenza di tali utenti.. in primis

      hanno comprato apple e questo li pone un gradino

      sotto nella scala evolutiva.. quelli senza

      pollice

      opponibile

      Al contrario, sono quelli che si sono accorti che
      esiste il computer "strumento" pronto per essere
      utilizzato senza bisogno di
      manutenzione.già.. peccato che il mondo fuori dallo store apple è brutto e cattivo e pieno di persone non prone che scrivono codice pericoloso e altamente skillate per riuscire a bucare un osx appena comprato in meno di un'ora..
      È come un trapano, quando lo prendi pensi al foro
      da fare, non al fatto che ha bisogno di
      manutenzione.no.. il trapano lo usano loro.. tu col tuo osx al massimo puoi fare il muro

      È un concetto per te incomprensibile. Per te i
      guidatori di automobili "degni" dovrebbero essere
      piloti e
      meccanici.errore grosso.. guadagnerei sicuramente di meno.. cio non toglie che la verità è che chi compra apple di informatica conosce poco
      Invece, pensa un po', hanno fatto le vetture che
      non necessitano di verificare il livello
      dell'olio o la registrazione delle valvole prima
      di uscire a fare la
      spesa.strano.. pensavo che senza controllare manualmente l'olio la spia sul cruscotto avvertisse.. o tu hai una macchina apple?
      • ruppolo scrive:
        Re: Problema commerciale
        - Scritto da: lordream
        tu non fai testo visto l'ignoranza abissale che
        dimostri in tema di informatica ruppolo..Senti da che pulpito...
        già.. peccato che il mondo fuori dallo store
        apple è brutto e cattivo e pieno di persone non
        prone che scrivono codice pericoloso e altamente
        skillate per riuscire a bucare un osx appena
        comprato in meno di
        un'ora..E dopo averlo scritto, perché non lo usano?
        no.. il trapano lo usano loro.. tu col tuo osx al
        massimo puoi fare il
        muroIo con OS X faccio di tutto, meno che occuparmi di malware e sicurezza. Quelli sono XXXXX vostri.
        errore grosso.. guadagnerei sicuramente di meno..Ovvio! Infatti tu sei quello che sfrutta le falle di Windows. Peggio funziona e più soldi fai.Leggere te è come leggere un becchino che scrive "spero non trovino la cura per il cancro".
        cio non toglie che la verità è che chi compra
        apple di informatica conosce
        pocoVerissimo, ma ciò che non comprendi è che questo è un fatto positivo.Positivo perché permette a chiunque di fruire di un computer, anche senza il nostro (mio e tuo) aiuto.

        Invece, pensa un po', hanno fatto le vetture che

        non necessitano di verificare il livello

        dell'olio o la registrazione delle valvole prima

        di uscire a fare la

        spesa.

        strano.. pensavo che senza controllare
        manualmente l'olio la spia sul cruscotto
        avvertisse.. o tu hai una macchina
        apple?Io ho una macchina che entro, giro la chiave e parto.Anche il computer è così.
        • lordream scrive:
          Re: Problema commerciale
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: lordream

          tu non fai testo visto l'ignoranza abissale che

          dimostri in tema di informatica ruppolo..

          Senti da che pulpito...posso portarti dimostrazioni di totale incompetenza informatica da parte tua ruppolo..


          già.. peccato che il mondo fuori dallo store

          apple è brutto e cattivo e pieno di persone non

          prone che scrivono codice pericoloso e altamente

          skillate per riuscire a bucare un osx appena

          comprato in meno di

          un'ora..

          E dopo averlo scritto, perché non lo usano?mi sa che sei solo tu a credere che non lo usano.. piu che altro quali mezzi hai sul sistema per capire che è stato usato?


          no.. il trapano lo usano loro.. tu col tuo osx
          al

          massimo puoi fare il

          muro

          Io con OS X faccio di tutto, meno che occuparmi
          di malware e sicurezza. Quelli sono XXXXX
          vostri.miei sicuramente.. per me il pc è qualcosa di piu che andare a leggere i siti pro apple..


          errore grosso.. guadagnerei sicuramente di
          meno..
          Ovvio! Infatti tu sei quello che sfrutta le falle
          di Windows. Peggio funziona e più soldi
          fai.
          Leggere te è come leggere un becchino che scrive
          "spero non trovino la cura per il
          cancro".in realtà non lavoro con windows non avendo nulla che mi qualifichi come admin microsoft o similia.. ma ho varie attestazioni di cisco rh lci suse apache mysql ed altre che possono confermare che faccio esattamente quello che so fare


          cio non toglie che la verità è che chi compra

          apple di informatica conosce

          poco

          Verissimo, ma ciò che non comprendi è che questo
          è un fatto
          positivo.da che lato?.. che lo puoi XXXXXXX vendendogli roba carissima della apple?
          Positivo perché permette a chiunque di fruire di
          un computer, anche senza il nostro (mio e tuo)
          aiuto.wow strano ma vero.. succede anche su windowsnon te lo aspettavi o veramente pensavi fosse diverso?



          Invece, pensa un po', hanno fatto le vetture
          che


          non necessitano di verificare il livello


          dell'olio o la registrazione delle valvole
          prima


          di uscire a fare la


          spesa.



          strano.. pensavo che senza controllare

          manualmente l'olio la spia sul cruscotto

          avvertisse.. o tu hai una macchina

          apple?

          Io ho una macchina che entro, giro la chiave e
          parto.
          Anche il computer è così.la mia invece se non allaccio le cinture suona.. se la spia dell'olio si accende mi avverte.. se i freni sono consumati mi avverte.. se non ci sta carburante mi avverte e cosi via.. tu hai una carretta.. come la roba apple
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: lordream


            tu non fai testo visto l'ignoranza abissale
            che


            dimostri in tema di informatica ruppolo..



            Senti da che pulpito...

            posso portarti dimostrazioni di totale
            incompetenza informatica da parte tua ruppolo..Posso farlo anch'io nei tuoi confronti.


            già.. peccato che il mondo fuori dallo store


            apple è brutto e cattivo e pieno di persone
            non


            prone che scrivono codice pericoloso e
            altamente


            skillate per riuscire a bucare un osx appena


            comprato in meno di


            un'ora..



            E dopo averlo scritto, perché non lo usano?

            mi sa che sei solo tu a credere che non lo
            usano..A me invece mi sa che sei solo tu a credere che lo usino.
            piu che altro quali mezzi hai sul sistema
            per capire che è stato
            usato?Vediamo... un qualche effetto tipo la sparizione di tutti i miei documenti?
            miei sicuramente.. per me il pc è qualcosa di piu
            che andare a leggere i siti pro
            apple..Ovvio, è un malato da accudire.
            in realtà non lavoro con windows non avendo nulla
            che mi qualifichi come admin microsoft o
            similia..Quindi confermi che per lavorare con Windows tocca essere qualificati?
            ma ho varie attestazioni di cisco rh
            lci suse apache mysql ed altre che possono
            confermare che faccio esattamente quello che so
            fareQuelle confermano solo che hai seguito dei corsi, non che tu sappia fare qualcosa. Certificazioni che solitamente servono a riempire i curriculum di chi non può vantare esperienza di lavoro.


            cio non toglie che la verità è che chi compra


            apple di informatica conosce


            poco



            Verissimo, ma ciò che non comprendi è che questo

            è un fatto

            positivo.

            da che lato?.. che lo puoi XXXXXXX vendendogli
            roba carissima della
            apple?Il punto è che non lo stai fregando, ma lo stai dotando di un sistema per il quale lui è auto sufficiente. Che questo poi sia in conflitto con i tuoi interessi, questo è un'altro discorso.


            Positivo perché permette a chiunque di fruire di

            un computer, anche senza il nostro (mio e tuo)

            aiuto.

            wow strano ma vero.. succede anche su windows
            non te lo aspettavi o veramente pensavi fosse
            diverso?Su Windows è un calvario (per l'utente) e una macchina spenna polli per chi fa assistenza.
            la mia invece se non allaccio le cinture suona..
            se la spia dell'olio si accende mi avverte.. se i
            freni sono consumati mi avverte.. se non ci sta
            carburante mi avverte e cosi via.. tu hai una
            carretta.. come la roba
            appleÈ che sulla mia carretta non succede nulla delle cose che possono capitare alla tua, di carretta.
          • lordream scrive:
            Re: Problema commerciale


            piu che altro quali mezzi hai sul sistema

            per capire che è stato

            usato?

            Vediamo... un qualche effetto tipo la sparizione
            di tutti i miei
            documenti?quindi facciamo a capirci.. uno entra nel tuo pc e distrugge i documenti.. sicuramente uno cosi è un applefan.. solo un idiota lo farebbe..


            miei sicuramente.. per me il pc è qualcosa di
            piu

            che andare a leggere i siti pro

            apple..

            Ovvio, è un malato da accudire.sai.. la mia debianuzza non è un malato da accudire.. è una belva che si avvia in 7 secondi netti ci sta dentro software che la apple se gli va bene sognerà tra 10 anni anche se vedendo l'andazzo manco nei sogni li vedrete mai..


            in realtà non lavoro con windows non avendo
            nulla

            che mi qualifichi come admin microsoft o

            similia..

            Quindi confermi che per lavorare con Windows
            tocca essere
            qualificati?per lavorare nelle aziende con cui lavoro io DEVI avere una certificazione che qualifichi il tuo lavoro.. evita giri di parole ruppolo.. sei troppo applefan per riuscire a trainare il discorso dalla tua..


            ma ho varie attestazioni di cisco rh

            lci suse apache mysql ed altre che possono

            confermare che faccio esattamente quello che so

            fare

            Quelle confermano solo che hai seguito dei corsi,
            non che tu sappia fare qualcosa. Certificazioni
            che solitamente servono a riempire i curriculum
            di chi non può vantare esperienza di
            lavoro.scusa.. ma tu ti vanti di fare programmi per apple con quella robaccia tua e dici a me che non so fare il mio lavoro dopo che per anni ho studiato e fatto corsi?.. la cosa mi pare alquanto ridicola ruppolo..




            cio non toglie che la verità è che chi
            compra



            apple di informatica conosce



            poco





            Verissimo, ma ciò che non comprendi è che
            questo


            è un fatto


            positivo.



            da che lato?.. che lo puoi XXXXXXX vendendogli

            roba carissima della

            apple?

            Il punto è che non lo stai fregando, ma lo stai
            dotando di un sistema per il quale lui è auto
            sufficiente. Che questo poi sia in conflitto con
            i tuoi interessi, questo è un'altro
            discorso.no.. il mio è un problema etico.. io parto dal presupposto che NON lo voglio XXXXXXX.. se volessi fregarlo allora doterei i miei clienti di roba apple.. sarei piu pieno di soldi e con meno amici





            Positivo perché permette a chiunque di fruire
            di


            un computer, anche senza il nostro (mio e tuo)


            aiuto.



            wow strano ma vero.. succede anche su windows

            non te lo aspettavi o veramente pensavi fosse

            diverso?

            Su Windows è un calvario (per l'utente) e una
            macchina spenna polli per chi fa
            assistenza.invece quella apple eh?.. l'assistenza intendo.. sai dopo che hai come cliente computime e intown e flaminia computer a roma che sono centri assistenza apple qualcosina la so.. ed è ben diverso da quello che credi tu


            la mia invece se non allaccio le cinture suona..

            se la spia dell'olio si accende mi avverte.. se
            i

            freni sono consumati mi avverte.. se non ci sta

            carburante mi avverte e cosi via.. tu hai una

            carretta.. come la roba

            apple

            È che sulla mia carretta non succede nulla delle
            cose che possono capitare alla tua, di
            carretta.tempo al tempo ^^
          • ruppolo scrive:
            Re: Problema commerciale
            - Scritto da: lordream


            piu che altro quali mezzi hai sul sistema


            per capire che è stato


            usato?



            Vediamo... un qualche effetto tipo la sparizione

            di tutti i miei

            documenti?

            quindi facciamo a capirci.. uno entra nel tuo pc
            e distrugge i documenti.. sicuramente uno cosi è
            un applefan.. solo un idiota lo
            farebbe..Tu hai chiesto come mi accorgo se ho lanciato uno script malevolo: se non facesse nulla, che malevolo sarebbe?





            miei sicuramente.. per me il pc è qualcosa di

            piu


            che andare a leggere i siti pro


            apple..



            Ovvio, è un malato da accudire.

            sai.. la mia debianuzza non è un malato da
            accudire.. è una belva che si avvia in 7 secondi
            nettiI miei Mac, iPhone e iPad ci mettono molto meno, perché io non ho bisogni di spegnerli.
            ci sta dentro software che la apple se gli
            va bene sognerà tra 10 anni anche se vedendo
            l'andazzo manco nei sogni li vedrete
            mai..Tipo un software che riconosce i volti nelle foto? Sai, quello che regalano con ogni Mac...


            in realtà non lavoro con windows non avendo

            nulla


            che mi qualifichi come admin microsoft o


            similia..



            Quindi confermi che per lavorare con Windows

            tocca essere

            qualificati?

            per lavorare nelle aziende con cui lavoro io DEVI
            avere una certificazione che qualifichi il tuo
            lavoro.. evita giri di parole ruppolo.. sei
            troppo applefan per riuscire a trainare il
            discorso dalla
            tua..Io invece lavoro con aziende che mi chiamano perché il mio nome gli è stato raccomandato da persone di fiducia. Il famoso passa parola, conosci? Quello non lo ottieni con le certificazioni, ma con anni di lavoro ben fatto e clienti soddisfatti.


            ma ho varie attestazioni di cisco rh


            lci suse apache mysql ed altre che possono


            confermare che faccio esattamente quello che
            so


            fare



            Quelle confermano solo che hai seguito dei
            corsi,

            non che tu sappia fare qualcosa. Certificazioni

            che solitamente servono a riempire i curriculum

            di chi non può vantare esperienza di

            lavoro.

            scusa.. ma tu ti vanti di fare programmi per
            apple con quella robaccia tua e dici a me che non
            so fare il mio lavoro dopo che per anni ho
            studiato e fatto corsi?.. la cosa mi pare
            alquanto ridicola
            ruppolo..Sei tu che sei partito con attacchi personali alla mia competenza, vantando certificazioni.Quanto alla mia "robaccia", essa è in funzione da 25 anni ed è di proprietà Apple, un nome che è sinonimo di continuità.Una continuità a te sconosciuta, tanto se operi in Linux quanto in Windows.
            no.. il mio è un problema etico..Se operi in ambito Windows non puoi permetterti il lusso di parlare di etica!
            io parto dal
            presupposto che NON lo voglio XXXXXXX.. se
            volessi fregarlo allora doterei i miei clienti di
            roba apple.. sarei piu pieno di soldi e con meno
            amiciFacciamo una pausa, cosa fa la tua azienda?
            invece quella apple eh?.. l'assistenza intendo..L'assistenza non hardware è quasi inesistente, non serve.Se parliamo di quella hardware, possiamo semplicemente dire che è la più apprezzata al mondo. Naturalmente posso provarlo, se vuoi una scornatina en passant.
            sai dopo che hai come cliente computime e intown
            e flaminia computer a roma che sono centri
            assistenza apple qualcosina la so.. ed è ben
            diverso da quello che credi
            tuCome ho detto, se vuoi le prove, le ho. Incontestabili, naturalmente.
            tempo al tempo ^^Certamente, mettiti comodo.
          • ciccio pasticcio quello vero scrive:
            Re: Problema commerciale
            il giorno in cui ti verrà devastato l'hard disk data l'incauta, sciocca propensione che hai all'informatica, dirai che è una feature di OSX! e che in effetti ti serviva fare un repulisti generale :Dnoi intanto faremo grosse risate, perché il backup della time machine avrà fatto bye bye con la manina :De i macachi di tutto il mondo sentiranno quello strano pruritino laggiù in fondo, dietro.. oibò che sarà mai sucXXXXX, impossibile sia un virus il mac è sicuro.. me l'hanno detto tutti gli altri macachi e steve prima di loro :D
    • Undertaker scrive:
      Re: Problema commerciale
      - Scritto da: ruppolo
      È un concetto per te incomprensibile. Per te i
      guidatori di automobili "degni" dovrebbero essere
      piloti e
      meccanici.
      Invece, pensa un po', hanno fatto le vetture che
      non necessitano di verificare il livello
      dell'olio o la registrazione delle valvole prima
      di uscire a fare la
      spesa.tipicamente femminile come ragionamentodifatti gli apple sono computer da donna
  • zuzzurro scrive:
    Per tutti quelli "no grazie"
    Leggere le avvertenze con attenzione:http://en.wikipedia.org/wiki/Security-evaluated_operating_system@Ruppolo: ovviamente secondo te ed i tuoi amici il fatto che OSX abbia una valutazione più bassa rispetto ad altri SO è una cospirazione degli alieni vero?Saluti.
    • ruppolo scrive:
      Re: Per tutti quelli "no grazie"
      - Scritto da: zuzzurro
      Leggere le avvertenze con attenzione:

      http://en.wikipedia.org/wiki/Security-evaluated_op

      @Ruppolo: ovviamente secondo te ed i tuoi amici
      il fatto che OSX abbia una valutazione più bassa
      rispetto ad altri SO è una cospirazione degli
      alieni
      vero?

      Saluti.Vedo che Windows XP non Professional, quello più utilizzato, non ha alcuna certificazione.Sinceramente mi ricordo che esiste il malware solo quando leggo notizie riguardanti il mondo Windows.Sui miei Mac e su quelli dei miei clienti non gira alcun antivirus ed il Firewall resta su "Off", come è di default.
      • zuzzurro scrive:
        Re: Per tutti quelli "no grazie"
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: zuzzurro

        Leggere le avvertenze con attenzione:




        http://en.wikipedia.org/wiki/Security-evaluated_op



        @Ruppolo: ovviamente secondo te ed i tuoi amici

        il fatto che OSX abbia una valutazione più bassa

        rispetto ad altri SO è una cospirazione degli

        alieni

        vero?



        Saluti.

        Vedo che Windows XP non Professional, quello più
        utilizzato, non ha alcuna
        certificazione.Vedi solo quello che vuoi vedere. Ma fa lo stesso.

        Sinceramente mi ricordo che esiste il malware
        solo quando leggo notizie riguardanti il mondo
        Windows.Mica tanto ormai.

        Sui miei Mac e su quelli dei miei clienti non
        gira alcun antivirus ed il Firewall resta su
        "Off", come è di
        default.Tu vai fiero di intendere la sicurezza in questo modo? Sei un consulente, per Dio!!!Buona fortuna, ne hai veramente bisogno.
        • ruppolo scrive:
          Re: Per tutti quelli "no grazie"
          - Scritto da: zuzzurro
          Vedi solo quello che vuoi vedere. Ma fa lo stesso.Quota pure dove leggi che Windows, il Windows XP utilizzato ad oggi dal 60% degli utenti (che versione sarà? tu che dici?) è più sicuro di OS X.

          Sinceramente mi ricordo che esiste il malware

          solo quando leggo notizie riguardanti il mondo

          Windows.

          Mica tanto ormai.Ormai come ieri, del malware non mi interessa un fico, se non per pigliare per il XXXX gli utenti Windows su questo forum.

          Sui miei Mac e su quelli dei miei clienti non

          gira alcun antivirus ed il Firewall resta su

          "Off", come è di

          default.

          Tu vai fiero di intendere la sicurezza in questo
          modoSicurezza? Quale sicurezza? La sicurezza esiste se esiste l'insicurezza.
          Sei un consulente, per
          Dio!!!Non solo, sono un consulente che si occupa di informatica da prima che venisse alla luce il personal computer, quando ancora erano schede con interruttori e lucine rosse.Un consulente che ha avuto a che fare con i virus, a suo tempo. Quindi so di cosa parlo.
          Buona fortuna, ne hai veramente bisogno.La fortuna aiuta gli audaci :D (bugia: basta stare nel mondo Apple :D )
          • zuzzurro scrive:
            Re: Per tutti quelli "no grazie"
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: zuzzurro

            Vedi solo quello che vuoi vedere. Ma fa lo
            stesso.

            Quota pure dove leggi che Windows, il Windows XP
            utilizzato ad oggi dal 60% degli utenti (che
            versione sarà? tu che dici?) è più sicuro di OS
            X.Ruppolo impara a leggere ed impara a usare google se proprio non ce la fai. Comunque mi dispiace: a livello di certificazioni è più sicuro.Perchè? perchè la protezione della memoria di OSX è un po' come il firewall di XP: non serve a niente.



            Sinceramente mi ricordo che esiste il malware


            solo quando leggo notizie riguardanti il mondo


            Windows.



            Mica tanto ormai.

            Ormai come ieri, del malware non mi interessa un
            fico, se non per pigliare per il XXXX gli utenti
            Windows su questo
            forum.Io sono utente di tutto. E ti dico che sui Mac (quei pochi qui) l'antivirus c'è.



            Sui miei Mac e su quelli dei miei clienti non


            gira alcun antivirus ed il Firewall resta su


            "Off", come è di


            default.



            Tu vai fiero di intendere la sicurezza in questo

            modo

            Sicurezza? Quale sicurezza? La sicurezza esiste
            se esiste
            l'insicurezza.L'insicurezza esiste. Tu non la vedi perchè non ne sei in grado.


            Sei un consulente, per

            Dio!!!

            Non solo, sono un consulente che si occupa di
            informatica da prima che venisse alla luce il
            personal computer, quando ancora erano schede con
            interruttori e lucine
            rosse.
            Un consulente che ha avuto a che fare con i
            virus, a suo tempo.
            Quindi so di cosa
            parlo. No, credo di no.


            Buona fortuna, ne hai veramente bisogno.
            La fortuna aiuta gli audaci :D

            (bugia: basta stare nel mondo Apple :D )Ripeto: ride bene chi ride ultimo.
          • ruppolo scrive:
            Re: Per tutti quelli "no grazie"
            - Scritto da: zuzzurro
            Io sono utente di tutto. E ti dico che sui Mac
            (quei pochi qui) l'antivirus
            c'è.Bene, c'è. E si gratta tutto il tempo.
      • markoer scrive:
        Re: Per tutti quelli "no grazie"
        - Scritto da: ruppolo[...]
        Sui miei Mac e su quelli dei miei clienti non
        gira alcun antivirus ed il Firewall resta su
        "Off", come è di default.Questo, Mac o meno, mica è tanto furbo...Non esiste mica soltanto il malware come problema, esiste il data leackage. E i default del Mac non sono esattamente brillanti - praticamente tutta Internet può fare il browse delle tue cartelle e succhiarti quello che vuole...Cordiali saluti
    • LaNberto scrive:
      Re: Per tutti quelli "no grazie"
      tu leggi wikipedia, io vedo la realtà di tutti i giorni.
      • The_GEZ scrive:
        Re: Per tutti quelli "no grazie"
        Ciao LaNberto !
        tu leggi wikipedia, io vedo la realtà di tutti i
        giorni.http://punto-informatico.it/2841144/PI/News/pwn2own-cadono-quasi-tutti.aspxE scommetto che anche tu tieni il Firewall si "Off"
    • OldDog scrive:
      Re: Per tutti quelli "no grazie"
      - Scritto da: zuzzurro
      Leggere le avvertenze con attenzione:

      http://en.wikipedia.org/wiki/Security-evaluated_op

      @Ruppolo: ovviamente secondo te ed i tuoi amici
      il fatto che OSX abbia una valutazione più bassa
      rispetto ad altri SO è una cospirazione degli
      alieniScusa? Indipendentemente dalla discussione Mac vs. Windows che speravo sepolta da tempo, hai presente di che certificazione riporti il link?Perché non si è certificato non dico Win 7 ma almeno Windows Vista? Forse perché questo tipo di certificazione era necessaria in contesti ben precisi?Hai letto il disclaimer che campeggia sulla pagina? < Note that meeting a given set of evaluation criteria does not make a computer operating system "secure".
      Lo dico solo per evitare di confondere un'informazione con una valutazione comparativa. SENZA entrare nel merito del giudizio su Mac o Win o Ubuntu o AmigaOS ;-)
  • oEsseIcs scrive:
    basta che sia gratis..
    che la gente installa tutto a caso (in perfetto stile utonto-winaro..) ma x favoreee!e poi quanto sarà grande il db di questo programma? 3k? marò non sanno + cosa inventarsi pur di screditare tutto e tutti....
  • Palin scrive:
    Clamav
    Io è un sacco di tempo che sia sotto linux che sotto OSX ho installato Clamav. Si sa mai di infettare qualche pc windows con un loro virus magari passandogli un pdf o un doc... :)
    • Kubunto scrive:
      Re: Clamav
      - Scritto da: Palin
      Io è un sacco di tempo che sia sotto linux che
      sotto OSX ho installato Clamav. Si sa mai di
      infettare qualche pc windows con un loro virus
      magari passandogli un pdf o un doc...
      :)Quotone!E' la seconda migliore risposta che ho letto su di un antivirus :)
    • Undertaker scrive:
      Re: Clamav
      - Scritto da: Palin
      Io è un sacco di tempo che sia sotto linux che
      sotto OSX ho installato Clamav. Si sa mai diclamav ?poverino é proprio il gran mogol della sfigacomplimenti per la buona volontá ma antivirus significa che i virus deve trovarli
      • Kubunto scrive:
        Re: Clamav
        Di grazia, potresti illuminarci sulla sfiga di questo antivirus On Access scanning con dati alla mano?
        • markoer scrive:
          Re: Clamav
          L'engine di Clamav non sara´ un gran che´, ma le signature alla fine non sono un gran che´ diverse da quelle degli AV a pagamento. Per avere un "qualcosa" su un Mac secondo me va piu´ che bene. Mi ricordavo piuttosto che Apple lo offriva gia´ nell'OS o mi sbaglio?!? (dovrei riesumare un Mac per tenermi aggiornato...)Cordiali saluti
        • Undertaker scrive:
          Re: Clamav
          - Scritto da: Kubunto
          Di grazia, potresti illuminarci sulla sfiga di
          questo antivirus On Access scanning con dati alla
          mano?i dati miei li ho, ma non posso pubblicarli (o finisco in galera)puoi frequentare un forum di hacker e di creatori di botnet dove spesso vengono pubblicati i risultati dell'analisi dei loro "prodotti" su scanner pubblici e clam non trova niente neanche a cacciarglielo davanti al naso con il cartello "virus" sopra.http://www.hackhound.org/
      • si riserva di cancellare scrive:
        Re: Clamav
        - Scritto da: Undertaker
        - Scritto da: Palin

        Io è un sacco di tempo che sia sotto linux che

        sotto OSX ho installato Clamav. Si sa mai di

        clamav ?
        poverino é proprio il gran mogol della sfiga
        complimenti per la buona volontá ma antivirus
        significa che i virus deve
        trovarliIn effetti ClamAV trova talmente poco che anche se ti scarichi tutto il malware che trovi in giro devi avere un XXXX TREMENDO se riconosce uno... :(Lunga vita all'Open Source (che ha anche software eccellenti) ma ClamAV purtroppo fa talmente schifo che sembra quasi l'esempio lampante di come a volte il software proprietario sia nettamente superiore a quello open...
        • lellykelly scrive:
          Re: Clamav
          bo, le robe nelle chiavette le trova, i keygen per windows se hanno rogne lo segnala. sicuramente non è perfetto, ma altresì sicuramente io non vado a mettere antivirus altisonanti su di un mac...
      • lellykelly scrive:
        Re: Clamav
        e li trova
    • antonio scrive:
      Re: Clamav
      - Scritto da: Palin
      Io è un sacco di tempo che sia sotto linux che
      sotto OSX ho installato Clamav. Si sa mai di
      infettare qualche pc windows con un loro virus
      magari passandogli un pdf o un doc...
      :)Ed è l'unica utilità che ha un antivir per mac
    • ruppolo scrive:
      Re: Clamav
      - Scritto da: Palin
      Io è un sacco di tempo che sia sotto linux che
      sotto OSX ho installato Clamav. Si sa mai di
      infettare qualche pc windows con un loro virus
      magari passandogli un pdf o un doc...
      :)E che c'è di male?
      • ciccio pasticcio quello vero scrive:
        Re: Clamav
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Palin

        Io è un sacco di tempo che sia sotto linux che

        sotto OSX ho installato Clamav. Si sa mai di

        infettare qualche pc windows con un loro virus

        magari passandogli un pdf o un doc...

        :)

        E che c'è di male?be' quando a essere infettato sarà il pc win dell'ospedale che ti cura, mi farò tante tante grasse risate :D
    • Osvy scrive:
      Re: Clamav
      - Scritto da: Palin
      Io è un sacco di tempo che sia sotto linux che
      sotto OSX ho installato Clamav. Si sa mai di
      infettare qualche pc windows con un loro virus
      magari passandogli un pdf o un doc... :)Ma il Clamav non è in real-time, va lanciata la scansione, sbaglio?O almeno, va lanciato quello a pagamento?Non sono aggiornato, l'avevo messo anni fa ma poi appunto avevo visto che non era real-time. grazie saluti
      • Osvy scrive:
        Re: Clamav
        - Scritto da: Osvy
        - Scritto da: Palin

        Io è un sacco di tempo che sia sotto linux che

        sotto OSX ho installato Clamav. Si sa mai di

        infettare qualche pc windows con un loro virus

        magari passandogli un pdf o un doc... :)

        Ma il Clamav non è in real-time, va lanciata la
        scansione,
        sbaglio?
        O almeno, va lanciato quello a pagamento?ERROR: va lanciato quello NON a pagamento, poi esiste una versione real-time a pagamento, mi sbaglio?
  • Nome e cognome scrive:
    40 dollari
    40 dollari per i macachi sono pochi. Chi possiede un mac e vuole un antivirus ne dovrebbe sborsare almeno 180 di dollari, dato che è il miglior sistema operativo, piu sicuro, piu tutto dell'universo :DQuindi perchè non marciarci sopra (su questi macachi).Pagherebbero qualsiasi cifra, basta che ci sia il simbolino della mela, quello è fondamentale!(rotfl)
    • pietro scrive:
      Re: 40 dollari
      - Scritto da: Nome e cognome
      40 dollari per i macachi sono pochi. Chi possiede
      un mac e vuole un antivirus ne dovrebbe sborsare
      almeno 180 di dollari, dato che è il miglior
      sistema operativo, piu sicuro, piu tutto
      dell'universo
      :D

      Quindi perchè non marciarci sopra (su questi
      macachi).
      Pagherebbero qualsiasi cifra, basta che ci sia il
      simbolino della mela, quello è
      fondamentale!

      (rotfl)il perché è semplice, questi produttori di antivirus per ora non sono ancora riusciti a produrre dei virus abbastanza tosti da impensierire l'utenza apple, dovrebbero intensificare gli investimenti nel settore.
      • lordream scrive:
        Re: 40 dollari
        - Scritto da: pietro
        - Scritto da: Nome e cognome

        40 dollari per i macachi sono pochi. Chi
        possiede

        un mac e vuole un antivirus ne dovrebbe sborsare

        almeno 180 di dollari, dato che è il miglior

        sistema operativo, piu sicuro, piu tutto

        dell'universo

        :D



        Quindi perchè non marciarci sopra (su questi

        macachi).

        Pagherebbero qualsiasi cifra, basta che ci sia
        il

        simbolino della mela, quello è

        fondamentale!



        (rotfl)

        il perché è semplice, questi produttori di
        antivirus per ora non sono ancora riusciti a
        produrre dei virus abbastanza tosti da
        impensierire l'utenza apple, dovrebbero
        intensificare gli investimenti nel
        settore.lol.. per impensierire l'utenza apple basta mettere uno script con vari rm.. pensa che sono cosi intelligenti ed esperti in materia informatica che lo lanciano veramente
        • ruppolo scrive:
          Re: 40 dollari
          - Scritto da: lordream
          lol.. per impensierire l'utenza apple basta
          mettere uno script con vari rm.. pensa che sono
          cosi intelligenti ed esperti in materia
          informatica che lo lanciano
          veramenteNon sono esperti in materia informatica. Non lo devono essere.
          • francoecicc io scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: ruppolo
            Non sono esperti in materia informatica. Non lo
            devono
            essere.Fanno di tutt'erba un fascio.Siccome bisogna essere esperti informatici per usare benino Windows, non riescono ad accettare che non si debba esserlo per usare un Mac.Naturale: come potrebbero mai ammettere di aver sbagliato completamente le proprie scelte?Spiega pure loro che non bisogna essere ingegneri meccanici per guidare un'auto, né ingegneri elettricisti per accendere una lampadina, né architetti per vivere una casa...Non lo capiranno mai.
          • ruppolo scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: francoecicc io
            - Scritto da: ruppolo


            Non sono esperti in materia informatica. Non lo

            devono

            essere.

            Fanno di tutt'erba un fascio.

            Siccome bisogna essere esperti informatici per
            usare benino Windows, non riescono ad accettare
            che non si debba esserlo per usare un
            Mac.

            Naturale: come potrebbero mai ammettere di aver
            sbagliato completamente le proprie
            scelte?

            Spiega pure loro che non bisogna essere ingegneri
            meccanici per guidare un'auto, né ingegneri
            elettricisti per accendere una lampadina, né
            architetti per vivere una
            casa...

            Non lo capiranno mai.Non è mica un caso che Bill Gates corruppe a suo tempo il ministero della Pubblica Istruzione, ottenendo l'inserimento nel programma di studi delle scuole dell'obbligo dei propri prodotti commerciali. Se non sbaglio si chiama "indottrinamento"...
          • francoecicc io scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: ruppolo

            Non è mica un caso che Bill Gates corruppe a suo
            tempo il ministero della Pubblica Istruzione,
            ottenendo l'inserimento nel programma di studi
            delle scuole dell'obbligo dei propri
            prodotti commerciali. Se non sbaglio si chiama
            "indottrinamento"...Lo so.Poco fa ho dovuto impaginare un libro per la scuola dedicato agli insegnanti, dove vengono scritti centinaia di esempi di valutazione degli alunni.Non hai idea, per quanto riguarda i "laboratori d'informatica", del numero di volte in cui Word e WordArt vengono chiamati "strumenti informatici".Per non dire dell'esempio dell'alunno da voto 10, per il quale si scrive "è in grado di accendere e spegnere autonomamente il PC".
          • lordream scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: francoecicc io

            - Scritto da: ruppolo




            Non sono esperti in materia informatica. Non
            lo


            devono


            essere.



            Fanno di tutt'erba un fascio.



            Siccome bisogna essere esperti informatici per

            usare benino Windows, non riescono ad accettare

            che non si debba esserlo per usare un

            Mac.



            Naturale: come potrebbero mai ammettere di aver

            sbagliato completamente le proprie

            scelte?



            Spiega pure loro che non bisogna essere
            ingegneri

            meccanici per guidare un'auto, né ingegneri

            elettricisti per accendere una lampadina, né

            architetti per vivere una

            casa...



            Non lo capiranno mai.

            Non è mica un caso che Bill Gates corruppe a suo
            tempo il ministero della Pubblica Istruzione,
            ottenendo l'inserimento nel programma di studi
            delle scuole dell'obbligo dei propri
            prodotti commerciali. Se non sbaglio si chiama
            "indottrinamento"...piano a parlare di indottrinamento.. apple è maestra in questo..
          • ruppolo scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: lordream
            piano a parlare di indottrinamento.. apple è
            maestra in
            questo..Ah si? E come ci arriva alle masse?Guarda, i mezzi sono 2:- Scuola- Televisione.Quale dei due?
          • lordream scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: francoecicc io
            - Scritto da: ruppolo


            Non sono esperti in materia informatica. Non lo

            devono

            essere.

            Fanno di tutt'erba un fascio.

            Siccome bisogna essere esperti informatici per
            usare benino Windows, non riescono ad accettare
            che non si debba esserlo per usare un
            Mac.

            Naturale: come potrebbero mai ammettere di aver
            sbagliato completamente le proprie
            scelte?

            Spiega pure loro che non bisogna essere ingegneri
            meccanici per guidare un'auto, né ingegneri
            elettricisti per accendere una lampadina, né
            architetti per vivere una
            casa...

            Non lo capiranno mai.la questione è ben diversa.. se fossero un minimo acculturati in informatica non lancerebbero lo script.. non si troverebbero la home completamente vuota.. saprebbero come recuperare i dati senza problemi.. invece il falso senso di sicurezza datogli dal sistema operativo e dal bombardamento mediatico falso lo inducono a credere che il loro computer è sicuro.. riprendendo le analogie da applefan che hai fatto è come se ti compri una mercedes macchina notoriamente sicura e vai in giro a buttare giu pali della luce dicendo "hai visto che macchina sicura?".. se devi fare analogie falle bene non come ruppolo
          • francoecicc io scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: lordream

            la questione è ben diversa.. se fossero un minimo
            acculturati in informatica non lancerebbero lo
            script.. non si troverebbero la home
            completamente vuota.. saprebbero come recuperare
            i dati senza problemi.. invece il falso senso di
            sicurezza datogli dal sistema operativo e dal
            bombardamento mediatico falso lo inducono a
            credere che il loro computer è sicuro..
            riprendendo le analogie da applefan che hai fatto
            è come se ti compri una mercedes macchina
            notoriamente sicura e vai in giro a buttare giu
            pali della luce dicendo "hai visto che macchina
            sicura?".. se devi fare analogie falle bene non
            come
            ruppoloA parte che bisogna capire quale script appare dove per dover essere lanciato.Quello che a te sfugge è che la maggioranza degli utenti Mac non hanno tempo da perdere nel lanciare script, poiché questa gente lavora.Chi si mette a lanciare script, sempre che di script da lanciare si tratti, sono gli smanettoni.Ben pochi, nel mondo Mac.
          • lordream scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: francoecicc io
            - Scritto da: lordream




            la questione è ben diversa.. se fossero un
            minimo

            acculturati in informatica non lancerebbero lo

            script.. non si troverebbero la home

            completamente vuota.. saprebbero come recuperare

            i dati senza problemi.. invece il falso senso di

            sicurezza datogli dal sistema operativo e dal

            bombardamento mediatico falso lo inducono a

            credere che il loro computer è sicuro..

            riprendendo le analogie da applefan che hai
            fatto

            è come se ti compri una mercedes macchina

            notoriamente sicura e vai in giro a buttare giu

            pali della luce dicendo "hai visto che macchina

            sicura?".. se devi fare analogie falle bene non

            come

            ruppolo

            A parte che bisogna capire quale script appare
            dove per dover essere
            lanciato.tipo uno scritto in macscript dove ci sta scritto megavideo? e lanciandolo ti cancella l'intera home?.. non è difficile credimi.. ogni tanto è divertente andare nei forum di applefan postando il link allo script e dicendo che modifica alcuni files per accedere a megavideo senza problemi.. e devi vedere come bestemmiano dopo..

            Quello che a te sfugge è che la maggioranza degli
            utenti Mac non hanno tempo da perdere nel
            lanciare script, poiché questa gente
            lavora.lol.. una delle XXXXXXXte piu epiche che ho letto questa..

            Chi si mette a lanciare script, sempre che di
            script da lanciare si tratti, sono gli
            smanettoni.si vabbè.. non sai manco di cosa parlo.. siete tutti uguali.. evitate l'informatica se avete comprato apple.. fate piu bella figura

            Ben pochi, nel mondo Mac.quanto poco conosci del tuo piccolo recinto ^^
          • francoecicc io scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: francoecicc io


            tipo uno scritto in macscript dove ci sta scritto
            megavideo? e lanciandolo ti cancella l'intera
            home?.. non è difficile credimi..Questo mi lascia un po' perplesso.Se questo fantomatico script è semplice da fare e da distribuire, e davvero sortisce l'effetto che dici tu, mi sai dire come mai non ce n'è traccia?Mi spiego meglio: come mai milioni di utenti Mac non hanno questo problema?
            ogni tanto è
            divertente andare nei forum di applefan postando
            il link allo script e dicendo che modifica alcuni
            files per accedere a megavideo senza problemi.. e
            devi vedere come bestemmiano
            dopo..
            Quindi sarebbero codici Java... ovvero è Java il problema.Almeno questo mi sembra di capire.



            Quello che a te sfugge è che la maggioranza
            degli

            utenti Mac non hanno tempo da perdere nel

            lanciare script, poiché questa gente

            lavora.

            lol.. una delle XXXXXXXte piu epiche che ho letto
            questa..
            Può darsi.Ti invito a dimostrare il contrario.



            Chi si mette a lanciare script, sempre che di

            script da lanciare si tratti, sono gli

            smanettoni.

            si vabbè.. non sai manco di cosa parlo.. siete
            tutti uguali.. evitate l'informatica se avete
            comprato apple.. fate piu bella
            figura
            E, naturalmente, glissi.



            Ben pochi, nel mondo Mac.

            quanto poco conosci del tuo piccolo recinto ^^Prima dite che i Mac lo usano solo i grafici; poi anche chi fa video e chi fa musica.Ora sono gli smanettoni.Illuminami meglio sulla tua teoria.
          • ruppolo scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: francoecicc io

            - Scritto da: ruppolo




            Non sono esperti in materia informatica. Non
            lo


            devono


            essere.



            Fanno di tutt'erba un fascio.



            Siccome bisogna essere esperti informatici per

            usare benino Windows, non riescono ad accettare

            che non si debba esserlo per usare un

            Mac.



            Naturale: come potrebbero mai ammettere di aver

            sbagliato completamente le proprie

            scelte?



            Spiega pure loro che non bisogna essere
            ingegneri

            meccanici per guidare un'auto, né ingegneri

            elettricisti per accendere una lampadina, né

            architetti per vivere una

            casa...



            Non lo capiranno mai.

            la questione è ben diversa.. se fossero un minimo
            acculturati in informatica non lancerebbero lo
            script..Quale script? Devo ancora vederne uno, e non vivrò altri 100 anni (anche se ogni anno me lo augurano)
            non si troverebbero la home
            completamente vuota..Mai sentita una cosa simile, ma se capita nei prossimi 30 anni ho qualche speranza...
            saprebbero come recuperare
            i dati senza problemi..Lo sanno già: Time Machine. È banale da usare.
            invece il falso senso di
            sicurezza datogli dal sistema operativoPerché falso, se non capita mai nulla? È come se mi dicessi "guarda che non sei al sicuro, un meteorite potrebbe colpire la tua casa". Ah, beh...
            e dal
            bombardamento mediatico falsoBombardamento mediato? Per caso su Canale 5 durante il programma in prima serata? Chiedo perché sono anni che non guardo la TV.
            lo inducono a
            credere che il loro computer è sicuro..Se non capita mai nulla, significa che è sicuro. Perlomeno sicuro abbastanza.
            riprendendo le analogie da applefan che hai fatto
            è come se ti compri una mercedes macchina
            notoriamente sicura e vai in giro a buttare giu
            pali della luce dicendo "hai visto che macchina
            sicura?".. se devi fare analogie falle bene non
            come
            ruppoloAppunto, io le faccio meglio: non mi sono vaccinato per ogni sorta di virus, non mi prendo antibiotici ogni giorno né faccio l'esame al microscopio del sangue ogni giorno alla ricerca di virus. Eppure so che potrei contrarre virus anche tra 5 minuti. Quindi?Quindi uso un sistema sostanzialmente sicuro e non perdo tempo e risorse a prevenire ciò che ha probabilità remote di capitare.Faccio invece il backup (anzi, lo fa la macchina da sola) perché è molto più probabile che si spacchi l'hard disk.
          • lordream scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: lordream

            - Scritto da: francoecicc io


            - Scritto da: ruppolo






            Non sono esperti in materia informatica. Non

            lo



            devono



            essere.





            Fanno di tutt'erba un fascio.





            Siccome bisogna essere esperti informatici per


            usare benino Windows, non riescono ad
            accettare


            che non si debba esserlo per usare un


            Mac.





            Naturale: come potrebbero mai ammettere di
            aver


            sbagliato completamente le proprie


            scelte?





            Spiega pure loro che non bisogna essere

            ingegneri


            meccanici per guidare un'auto, né ingegneri


            elettricisti per accendere una lampadina, né


            architetti per vivere una


            casa...





            Non lo capiranno mai.



            la questione è ben diversa.. se fossero un
            minimo

            acculturati in informatica non lancerebbero lo

            script..

            Quale script? Devo ancora vederne uno, e non
            vivrò altri 100 anni (anche se ogni anno me lo
            augurano)


            non si troverebbero la home

            completamente vuota..

            Mai sentita una cosa simile, ma se capita nei
            prossimi 30 anni ho qualche
            speranza...


            saprebbero come recuperare

            i dati senza problemi..

            Lo sanno già: Time Machine. È banale da usare.


            invece il falso senso di

            sicurezza datogli dal sistema operativo

            Perché falso, se non capita mai nulla? È come se
            mi dicessi "guarda che non sei al sicuro, un
            meteorite potrebbe colpire la tua casa". Ah,
            beh...


            e dal

            bombardamento mediatico falso

            Bombardamento mediato? Per caso su Canale 5
            durante il programma in prima serata? Chiedo
            perché sono anni che non guardo la
            TV.


            lo inducono a

            credere che il loro computer è sicuro..

            Se non capita mai nulla, significa che è sicuro.
            Perlomeno sicuro
            abbastanza.


            riprendendo le analogie da applefan che hai
            fatto

            è come se ti compri una mercedes macchina

            notoriamente sicura e vai in giro a buttare giu

            pali della luce dicendo "hai visto che macchina

            sicura?".. se devi fare analogie falle bene non

            come

            ruppolo

            Appunto, io le faccio meglio: non mi sono
            vaccinato per ogni sorta di virus, non mi prendo
            antibiotici ogni giorno né faccio l'esame al
            microscopio del sangue ogni giorno alla ricerca
            di virus. Eppure so che potrei contrarre virus
            anche tra 5 minuti.
            Quindi?
            Quindi uso un sistema sostanzialmente sicuro e
            non perdo tempo e risorse a prevenire ciò che ha
            probabilità remote di
            capitare.
            Faccio invece il backup (anzi, lo fa la macchina
            da sola) perché è molto più probabile che si
            spacchi l'hard
            disk.ruppolo.. io ti metto un link per scaricarti lo script.. installalo e vedi che succede.. facciamo cosi?.. o anche tu sei di quelli che non sanno cosa sia un applescript?
          • ruppolo scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: lordream
            ruppolo.. io ti metto un link per scaricarti lo
            script.. installalo e vedi che succede.. facciamo
            cosi?.. o anche tu sei di quelli che non sanno
            cosa sia un
            applescript?Il solito script che lancia il comando rm del terminale?Metti pure, proviamo.
          • Fiber scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: lordream

            lol.. per impensierire l'utenza apple basta

            mettere uno script con vari rm.. pensa che sono

            cosi intelligenti ed esperti in materia

            informatica che lo lanciano

            veramente

            Non sono esperti in materia informatica. Non lo
            devono
            essere.è proprio per questo cadono come pesci lessi in ogni raggiro che gli venga propinato in reteancora peggio ...nn per quello li chiamano macachiquindi come si risolve? con l'antivirus ..per gli utenti di Osx che di informatica sanno ancora meno della media ancor di piu' a ragione-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 14.19-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: lordream


            lol.. per impensierire l'utenza apple basta


            mettere uno script con vari rm.. pensa che
            sono


            cosi intelligenti ed esperti in materia


            informatica che lo lanciano


            veramente



            Non sono esperti in materia informatica. Non lo

            devono

            essere.


            è proprio per questo cadono come pesci lessi in
            ogni raggiro che gli venga propinato in
            reteCaso vuole, invece, che sono gli utenti Windows a cadere come pesci lessi.
            ancora peggio ...nn per quello li chiamano macachiChiamarli "macachi" non rende te meno macaco di loro.
            quindi come si risolve?Non c'è nulla da risolvere, sorry.
            con l'antivirus ..per gli
            utenti di Osx che di informatica sanno ancora
            meno della media ancor di piu' a
            ragioneSanno poco e non sono obbligati a sapere, a differenza dei tuoi compari.
          • Fiber scrive:
            Re: 40 dollari
            - Scritto da: ruppolo
            Chiamarli "macachi" non rende te meno macaco di
            loro.

            Non c'è nulla da risolvere, sorry.

            Sanno poco e non sono obbligati a sapere, a
            differenza dei tuoi
            compari.Sei il controsenso dei controsensihttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3026181&m=3028033#p3028033oggi si ride meglio che alle comiche di Benny Hill del vecchio Drive-in con D'angelo e Greggio (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 16.05-----------------------------------------------------------
    • Nessuno qui scrive:
      Re: 40 dollari
      Cribbio che discorsi da comunista anni '50!
  • apalmate scrive:
    io..
    non sono un fanboy di Apple. Non ho un iPhone e non lo prenderò mai. Ma uso MacOSX su un MacPro perchè penso che MacOSX sia anni luce avanti a windows e/o linux. Ma come in tutti gli OS ci vuole sempre un po' di testa.. se si clicca su qualsiasi cosa si muove su internet non c'è antivirus che tenga. Del resto su windows anche se si ha un antivirus si prendono lo stesso i vermazzi.. quindi.Ritornando quindi alla domanda di PI. Perchè dovrei installare qualcosa che mi appesantisce un OS inutilmente?
    • Fiber scrive:
      Re: io..
      - Scritto da: apalmate
      non sono un fanboy di Apple. Non ho un iPhone e
      non lo prenderò mai. Ma uso MacOSX su un MacPro
      perchè penso che MacOSX sia anni luce avanti a
      windows e/o linux. Ma come in tutti gli OS ci
      vuole sempre un po' di testa.. se si clicca su
      qualsiasi cosa si muove su internet non c'è
      antivirus che tenga. Del resto su windows anche
      se si ha un antivirus si prendono lo stesso i
      vermazzi..
      quindi.
      Ritornando quindi alla domanda di PI. Perchè
      dovrei installare qualcosa che mi appesantisce un
      OS
      inutilmente?accidenti che pontificazione stile Papa ...dunque riassumendo: su Windows7 anche con l'antivirus ,protezioni Dep & ASLR di sistema sulla memoria ,UAC, account Standard o Limitato ,Firewall con controllo In & Out di serie sul sistema ( quello che il firewall di Osx non fa ...solo per intenderci meglio ) si prendono lo stesso i "vermazzi".. (rotfl)in pratica 2 miliardi di computer nel mondo sono coi vermazzi ..siamo tutti col malware ...lo dice Apalmate per quale azienda tecnologica leader nel mondo in Silicon Valley lavori e fai consulenze come RuPollo? (rotfl)per la Master Media Ponteficio? (rotfl)
      • apalmate scrive:
        Re: io..
        è un dato di fatto. Non sparare parole a caso che hai letto nei tag cloud di qualche sito internet...
        • Fiber scrive:
          Re: io..
          - Scritto da: apalmate
          è un dato di fatto. Non sparare parole a caso che
          hai letto nei tag cloud di qualche sito
          internet...e' un dato di fatto? (rotfl)(rotfl)postami dei link tecnici dove si evinca con dei dati ( e non con le tue chiacchiere) che 2 miliardi di computer nel mondo con Windows sono con software malware utoinstallato "a bordo"...che poi ti rispondoattendo..altrimenti non posso che definirti nemmeno fanboy ..ma capzaroboysaluti
          • Fatti una vita scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: apalmate

            è un dato di fatto. Non sparare parole a caso
            che

            hai letto nei tag cloud di qualche sito

            internet...


            e' un dato di fatto? (rotfl)(rotfl)

            postami dei link tecnici dove si evinca con dei
            dati ( e non con le tue chiacchiere) che 2
            miliardi di computer nel mondo con Windows sono
            con software malware utoinstallato "a
            bordo"...che poi ti
            rispondo

            attendo..altrimenti non posso che definirti
            nemmeno fanboy ..ma
            capzaroboy

            salutihttp://home.mcafee.com/VirusInfo/VirusMap.aspx
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fatti una vita
            http://home.mcafee.com/VirusInfo/VirusMap.aspx..http://www.melablog.it/post/8482/la-prima-botnet-di-mac-zombie-e-attivahttp://www.appuntidigitali.it/3197/sicurezza-in-casa-apple-facciamo-il-punto/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 19.55-----------------------------------------------------------
          • apalmate scrive:
            Re: io..
            confermo. Non li hai nemmeno letti gli articoli..
          • markoer scrive:
            Re: io..
            E nemmeno lo farà, non ti preoccupare. Ripete le stesse litanie in continuazioneCordiali saluti
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: markoer
            E nemmeno lo farà, non ti preoccupare. Ripete le
            stesse litanie in
            continuazione

            Cordiali salutiio a te ripetero' sempre questo:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3026181&m=3026863#p3026863cordiali saluti
          • OliverHardy scrive:
            Re: io..
            E il mondi ti ripeterà in continuazione che sei un c*g*i*n*z*o............va beh per te è troppo complicatoC O G L I O N A Z Z O
          • Osvy scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            http://www.melablog.it/post/8482/la-prima-botnet-dinizio dell'articolo:pubblicato: lunedì 20 aprile 2009 da aWilitoparte finale del titolo: "è attiva?"notare quel curioso simbolo: ???????Allora, si sono decisi da aprile 2009 ad oggi? era attiva o no?... :-)
          • Osvy scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            http://www.appuntidigitali.it/3197/sicurezza-in-cacito dall'articolo:"Iniziamo col trojan nascosto in alcune copie della suite iWork distribuite illegalmente su Internet. Metodo di infezione non nuovo, avevamo già assistito a escamotage simili con trojan nascosti in finti codec video distribuiti da siti erotici.In entrambi i casi per linstallazione dellagente malevolo è richiesta la password di amministratore, si sfrutta quindi soprattutto lanello da sempre più debole della catena nella sicurezza informatica: lutente. Non viene sfruttata nessuna debolezza del sistema"




            è richiesta la password di amministratore, si sfrutta quindi soprattutto lanello da sempre più debole.... lutenteAncora dall'articolo:"Quelle locali tuttavia non sono da sottovalutare visto che permettono ad un utente con bassi privilegi di eseguire comandi come utente root. Una piuttosto interessante e semplice da sfruttare è stata scoperta lestate passata e affliggeva lapplicazione ARDAgent. E, novità per il mondo Apple, il trojan che sfrutta questa falla non si è fatto attendere. I malware del prossimi mesi potrebbero diventare ancora più sofisticati e richiedere sempre meno interazione da parte degli utenti."



            I malware del prossimi mesi potrebbero diventare ancora più sofisticati e richiedere sempre meno interazione da parte degli utentiO andiamo anche qui a vedere la data dell'articolo:mercoledì 4 febbraio 2009ok, abbiamo visto come sia arrivata da allora una catasta di malware per Mac...Diciamo che per non perdere tempo la precauzione più utile è la seguente:plonkare Fiber... :-)
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Osvy
            - Scritto da: Fiber


            http://www.appuntidigitali.it/3197/sicurezza-in-ca

            cito dall'articolo:
            "Iniziamo col trojan nascosto in alcune copie
            della suite iWork distribuite illegalmente su
            Internet. Metodo di infezione non nuovo, avevamo
            già assistito a escamotage simili con trojan
            nascosti in finti codec video distribuiti da siti
            erotici.

            In entrambi i casi per linstallazione
            dellagente malevolo è richiesta la password di
            amministratore, si sfrutta quindi soprattutto
            lanello da sempre più debole della catena nella
            sicurezza informatica: lutente. Non viene
            sfruttata nessuna debolezza del
            sistema"






            è richiesta la password di amministratore,
            si sfrutta quindi soprattutto lanello da sempre
            più debole....
            lutente

            Ancora dall'articolo:
            "Quelle locali tuttavia non sono da sottovalutare
            visto che permettono ad un utente con bassi
            privilegi di eseguire comandi come utente root.
            Una piuttosto interessante e semplice da
            sfruttare è stata scoperta lestate passata e
            affliggeva lapplicazione ARDAgent. E, novità per
            il mondo Apple, il trojan che sfrutta questa
            falla non si è fatto attendere. I malware del
            prossimi mesi potrebbero diventare ancora più
            sofisticati e richiedere sempre meno interazione
            da parte degli
            utenti."





            I malware del prossimi mesi potrebbero
            diventare ancora più sofisticati e richiedere
            sempre meno interazione da parte degli
            utenti

            O andiamo anche qui a vedere la data
            dell'articolo:
            mercoledì 4 febbraio 2009

            ok, abbiamo visto come sia arrivata da allora una
            catasta di malware per
            Mac...

            Diciamo che per non perdere tempo la precauzione
            più utile è la
            seguente:
            plonkare Fiber... :-)diciamo che 200000 sistemi Osx sono stati infettati con quei trojan e sono entrati nella BotNetOsx e' sicuro in mano agli utonti a casa? no, non le e' come Windows= ci vuole l'antivirusfai andare i neuroni..sforzati di capire qualcosa ..ma solo ogni tanto non c'e' da chiederti troppo sforzo ..e' solo pura elasticita' mentale ..altrimenti ti fa la ruggine come gia' adesso te l'ha fatta-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 13.31-----------------------------------------------------------
          • Osvy scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            fai andare i neuroni..sforzati di capire qualcosa
            ..ma solo ogni tanto non c'e' da chiederti
            troppo sforzo ..e' solo pura elasticita' mentale
            ..altrimenti ti fa la ruggine come gia' adesso
            te l'ha fattaQuanto ci hai messo per trovare una frase così spassosa?... :-)XXXXXXX, comicissimo!!! pronto per Colorado
          • krane scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Osvy
            - Scritto da: Fiber

            fai andare i neuroni..sforzati di

            capire qualcosa ..ma solo ogni tanto

            non c'e' da chiederti troppo sforzo

            ..e' solo pura elasticita' mentale

            ..altrimenti ti fa la ruggine come

            gia' adesso te l'ha fatta
            Quanto ci hai messo per trovare una frase così
            spassosa?...
            :-)
            XXXXXXX, comicissimo!!! pronto per ColoradoHey, guarda che lui e' uno di mente aperta eh ! Tipo che il cervello e' gia' caduto fuori...
          • apalmate scrive:
            Re: io..
            ma tu sai come si diffondono i virus? o pensi che si diffondono solo dalle chiavette USB con l'autorun?
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: apalmate
            ma tu sai come si diffondono i virus? o pensi che
            si diffondono solo dalle chiavette USB con
            l'autorun?i virus distruttivi non ci sono quasi piu',stanno morendo ..ci sono solo i Trojan gli spyware ed i kyeloggerr e si diffondono coi sofware piratati presi dal p2p ovvero l'installer del software warez e' contaminato con dento anche il trojan ..quando l'utente dopo averlo scaricato lo installa , installa assieme anche il trojan che non viene rilevato stando sovente pure senza antivirus sulsistema o con l'abbonamento dello stesso scaduto non sapendo che esitono ottimi antivirus Free come Antivir di Avira o Avast free solo per far 2 esempi che sono i migliori nelle rilevazioni pure da test indipendenti eseguiti dai tedeschi su www.av-comparatives.org = basta non usare software piratati ma originali..oppure equivalenti free open source che esistono anche su WIndows come Gimp ,Open Office etc etc qua ce ne sono a iosa solo per far UN esempio http://www.techsupportalert.com/per il resto basta non bloccare Servizio Aggiornamenti Automatici di Windows e Internet Explorer 8 sulle patch di sicurezza Microsoft attivo di default ( cosa che fa chi usa Windows Piratato altrimenti il server Microsoft potrebbe riconoscergli il crack e bloccargli il sistema tramite WGA ) non bloccare l'autoupdater di Java VM e FlashPlayer e nel 99% dei casi non si prende niente ...come non prendo niente io facendo cosi' da 8 anni pur facendo scansioni periodiche con 8 motori virali ed euristici ( solo come test di routine) che appunto nn rilevano mai niente di niente.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 20.28-----------------------------------------------------------
          • apalmate scrive:
            Re: io..
            io su windows 7 piratato ho nod32 e non ho mai preso un virus. Idem con XP. Questa è la dimostrazione che ci vuole testa. ma tu non hai nemmeno letto cosa ho scritto io nel mio post originale.
        • markoer scrive:
          Re: io..
          - Scritto da: apalmate
          è un dato di fatto. Non sparare parole a caso che
          hai letto nei tag cloud di qualche sito
          internet...Sono giorni che questo Fiber trolla qua, è inutile rispondergli. A volte cambia anche nickSecondo lui Windows è immune dal malware. Infatti i milioni di zombi pownati dalla RBN sono tutti Linux e Mac, notoriamente :-)(anzi, secondo lui i problemi del web derivano tutti dai server Linux insicuri che infettano i magnifici Microsoft Windows. Cosa vuoi rispondere ad uno così?)Cordiali saluti
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: markoer
            - Scritto da: apalmate

            è un dato di fatto. Non sparare parole a caso
            che

            hai letto nei tag cloud di qualche sito

            internet...

            Sono giorni che questo Fiber trolla qua, è
            inutile rispondergli. A volte cambia anche
            nick

            Secondo lui Windows è immune dal malware. Infatti
            i milioni di zombi pownati dalla RBN sono tutti
            Linux e Mac, notoriamente
            :-)

            (anzi, secondo lui i problemi del web derivano
            tutti dai server Linux insicuri che infettano i
            magnifici Microsoft Windows. Cosa vuoi rispondere
            ad uno
            così?)


            Cordiali salutia me i troll come voi che pontificano con invenzioni senza postare uno straccio di dato reale a testimonianza di cio' invece inventano..me fanno ammazzar dalle risate ogni giorno sempre piu' :-)ora ti posto io invece un po' di fatti realihttp://www.melablog.it/post/8482/la-prima-botnet-di-mac-zombie-e-attivahttp://www.appuntidigitali.it/3197/sicurezza-in-casa-apple-facciamo-il-punto/:-)..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 19.54-----------------------------------------------------------
          • apalmate scrive:
            Re: io..
            ma li hai letti gli articoli almeno?????
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: apalmate
            ma li hai letti gli articoli almeno?????si , testimoniano che Osx non e' immune a nienteanche perche' la lista e' questahttp://macscan.securemac.com/spyware-listCVD-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 20.08-----------------------------------------------------------
          • apalmate scrive:
            Re: io..
            E chi ha detto il contrario? Se io installo un software piratato come iWork (come c'è scritto nell'articolo che non hai letto) e che chiede la password di root dimmi di chi è la colpa? Dell'utente o dell'OS?Se io faccio un programma che cancella file sull'hd a occhio e lo installo su un qualsiasi OS. Di chi è la colpa? Dell'OS o dell'utente?
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: apalmate
            E chi ha detto il contrario? Se io installo un
            software piratato come iWork (come c'è scritto
            nell'articolo che non hai letto) e che chiede la
            password di root dimmi di chi è la colpa?
            Dell'utente o
            dell'OS?
            Se io faccio un programma che cancella file
            sull'hd a occhio e lo installo su un qualsiasi
            OS. Di chi è la colpa? Dell'OS o
            dell'utente?il fatto e' che a casa l'80% dell'utenza mondiale i programmi non li compra ma li scarica ed installa dal p2p warez ti ho anche risposto qua primahttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3026181&m=3026799#p3026799PS: il trojan uscito settimana scorsa su Osx si installa in autoavvio col sistema ogni volta che si accende il computer senza nemmeno digitare la password amministratore saluti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 21.41-----------------------------------------------------------
          • markoer scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber[...]
            il fatto e' che a casa l'80% dell'utenza mondiale
            i programmi non li compra ma li scarica ed
            installa dal p2p warezSe parli di utenti Windows, certamente. Non ci sono dubbi.
            PS: il trojan uscito settimana scorsa su Osx si
            installa senza nemmeno digitare la password
            amministratoreIl trojan "uscito" (in realtà identificato) la settimana scorsa si diffonde tramite Facebook ed altri social network, e richiede l'utente di fare click ed installare un programma Java. È multipiattaforma e potrebbe benissimo girare su Windows.È un software altamente banale e primitivo (in tutti i miei anni di lavoro nella sicurezza, mai visto un trojan scritto in Java!...), che non ha paragoni con i virus che si installano nei boot sector dei PC, o con i meccanismi di diffusione di Conficker, tanto per capirci, in quanto a sofisticatezza.Cordiali saluti
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: markoer
            - Scritto da: Fiber
            [...]

            il fatto e' che a casa l'80% dell'utenza
            mondiale

            i programmi non li compra ma li scarica ed

            installa dal p2p warez

            Se parli di utenti Windows, certamente. Non ci
            sono
            dubbi.



            PS: il trojan uscito settimana scorsa su Osx si

            installa senza nemmeno digitare la password

            amministratore

            Il trojan "uscito" (in realtà identificato) la
            settimana scorsa si diffonde tramite Facebook ed
            altri social network, e richiede l'utente di fare
            click ed installare un programma Java. È
            multipiattaforma e potrebbe benissimo girare su
            Windows.

            È un software altamente banale e primitivo (in
            tutti i miei anni di lavoro nella sicurezza, mai
            visto un trojan scritto in Java!...), che non ha
            paragoni con i virus che si installano nei boot
            sector dei PC, o con i meccanismi di diffusione
            di Conficker, tanto per capirci, in quanto a
            sofisticatezza.


            Cordiali salutilascia perdere quello che hai visto o non mai hai visto TU leggi la notizia prima poi si commenta..non si fa il contrario come tehttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3026181&m=3026855#p3026855
          • markoer scrive:
            Re: io..
            LOL caro Fiber, io nella sicurezza ci lavoro. Credi che abbia bisogno di leggere questa notizia? e da questo sito? stai parlando di un worm dei poveri. Un programma Java che si diffonde via Facebook.Se questo e´ quello che deve spaventare gli utenti Mac, allora lasciamo perdere l'antivirus, il malware te lo devi praticamente installare apposta...Cordiali saluti
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: markoer
            LOL caro Fiber, io nella sicurezza ci lavoro.
            Credi che abbia bisogno di leggere questa
            notizia? e da questo sito? stai parlando di un
            worm dei poveri. Un programma Java che si
            diffonde via
            Facebook.

            Se questo e´ quello che deve spaventare gli
            utenti Mac, allora lasciamo perdere l'antivirus,
            il malware te lo devi praticamente installare
            apposta...


            Cordiali salutino, quello che deve spaventare e' che si autoinstalla in autoavvio col computer sul sistema senza chiedere la password amministratore ..tu che DICI di lavorare in sicurezza e non sai valutare il clou di questa cosa .E' come vedere uno che tosa cani da 30 anni e non s'e' accorto che il pelo del suo cane e' cresciuto di 10 cm = non ci vede Bisogna vedere in che sicurezza lavori tu.Sicuramente fai sicurezza nei trasporti Cordialita' anche a te
          • Mr. X scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: markoer

            LOL caro Fiber, io nella sicurezza ci lavoro.

            Credi che abbia bisogno di leggere questa

            notizia? e da questo sito? stai parlando di un

            worm dei poveri. Un programma Java che si

            diffonde via

            Facebook.



            Se questo e´ quello che deve spaventare gli

            utenti Mac, allora lasciamo perdere l'antivirus,

            il malware te lo devi praticamente installare

            apposta...





            Cordiali saluti

            no, quello che deve spaventare e' che si
            autoinstalla in autoavvio col computer sul
            sistema senza chiedere la password
            amministratoreSi, chiede di essere inserito negli elementi di avvio automatico DELL'UTENTE, esattamente come se su windows ti chiedesse di essere messo in Programmi-
            Esecuzione AutomaticaVia siamo seri, i trojan sono un'altra cosa
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Mr. X
            Si, chiede di essere inserito negli elementi di
            avvio automatico DELL'UTENTE, esattamente come se
            su windows ti chiedesse di essere messo in
            Programmi-
            Esecuzione
            Automatica
            Via siamo seri, i trojan sono un'altra cosai trojan sono porgammini malevoli che per il loro fine malevolo vengono denominati come trojan appunto..non dicerto Photoshop o Maya questo sonola modalità di installazione poi e' un altro paio di maniche..un'altra cosa ancora che sia un software trojan ..che sia un software keylogger ..che sia uno spywarein questo caso basta cliccare sull'applet java ed il trojan si autoinstalla in autoavvio senza chiedere password-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 10.50-----------------------------------------------------------
          • Mr. X scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: Mr. X


            Si, chiede di essere inserito negli elementi di

            avvio automatico DELL'UTENTE, esattamente come
            se

            su windows ti chiedesse di essere messo in

            Programmi-
            Esecuzione

            Automatica

            Via siamo seri, i trojan sono un'altra cosa

            i trojan sono porgammini malevoli che per il loro
            fine malevolo vengono denominati come trojan
            appunto..non dicerto Photoshop o Maya


            questo sono

            la modalità di installazione poi e' un altro paio
            di maniche..un'altra cosa ancora che sia un
            software trojna ..che sia un software keylogger
            ..che sia uno
            spyware

            in questo caso basta cliccare sull'applet java ed
            il trojan si autoinstalla in autoavvio senza
            chiedere
            passwordTi devo fare un disegnino per farti capire che anche su windows è così, e che il software malevolo cmq gira con i permessi utente e non amministratore, è cosi difficile capire il concetto di multiutenza????
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Mr. X
            Ti devo fare un disegnino per farti capire che
            anche su windows è così, e che il software
            malevolo cmq gira con i permessi utente e non
            amministratore, è cosi difficile capire il
            concetto di
            multiutenza????su Windows la gente ha l'antivirus installato che rileva e blocca l'installazione malevola ..piu' su Windows Vista & 7 c'e' AUC che chiede elevazione di privilegio per far scrivere all'installer del software malevolo le chiamate nel registro e gli eseguibili .exe nella root di Windows..altrimenti la cosa non va a buon fine su Osx no...ed in questo caso il trojan si autoinstalla in modo da aprirsi ad ogni avvio/boot del computer piu' senza antivirus che avverta l'utonto ...volente o nolente questa e' la realta' senza girarci continuamente attorno qua si parla di Osx.. non di Windowslascia perdere Windows-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 11.03-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: Mr. X

            Ti devo fare un disegnino per farti capire che

            anche su windows è così, e che il software

            malevolo cmq gira con i permessi utente e non

            amministratore, è cosi difficile capire il

            concetto di multiutenza????
            su Windows la gente ha l'antivirus installato
            che rileva e blocca l'installazione malevola
            ..piu' su Windows Vista & 7 c'e' AUC che chiede
            elevazione di privilegio per far scrivere
            all'installer del software malevolo le chiamate
            nel registro e gli eseguibili .exe nella root di
            Windows..altrimenti la cosa non va a buon fine


            su Osx no...ed in questo caso il trojan si
            autoinstalla in modo da aprirsi ad ogni
            avvio/boot del computer piu' senza antivirus
            che avverta l'utonto ...volente o nolente questa
            e' la realta' senza girarci continuamente
            attorno


            qua si parla di Osx.. non di Windows

            lascia perdere WindowsEddai si lascia perdere windows, che se si inizia a parlare di virus per quel colabrodo non finiamo piu' tanti che cen'e'.Sa, fammi continuare a leggere le notizie su hwupgrade: http://www.hwfiles.it/news/internet-explorer-6-7-e-8-con-vulnerabilita-remote-code-execution_34296.html
          • Mr. X scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: Mr. X


            Ti devo fare un disegnino per farti capire che

            anche su windows è così, e che il software

            malevolo cmq gira con i permessi utente e non

            amministratore, è cosi difficile capire il

            concetto di

            multiutenza????

            su Windows la gente ha l'antivirus installato
            che rileva e blocca l'installazione malevola
            ..piu' su Windows Vista & 7 c'e' AUC che chiede
            elevazione di privilegio per far scrivere
            all'installer del software malevolo le chiamate
            nel registro e gli eseguibili .exe nella root di
            Windows..altrimenti la cosa non va a buon fine
            ahahahahah si e la marmotta incartava la cioccolata...Mi sa che ti devi ripassare qualche concettoTralasciando l'antivirus che può rilevare o meno la presenza di codice malevoloUna volta che questo viene scaricato dall'utente in qualche modo gira con i permessi dell'utente, ergoUAC non viene scomodatoNon c'è alcun bisogno di andare a toccare installer o registro di configurazione, non va nessun .exe nella root di windows, non serve, è molto piu semplice ficcarli dentro Documents and Settings mascherati da file temporanei.... la maggior parte delle schifezze per windows funziona in questo modo, tant'è che cambiando utente il problema non sussiste

            su Osx no...ed in questo caso il trojan si
            autoinstalla in modo da aprirsi ad ogni
            avvio/boot del computer ...volente o nolente
            questa e' la realta' senza girarci continuamente
            attorno
            Sei tu che ci giri attorno senza capire una mazzaSu osx, se l'utente accetta di avviare il trojan (e ricordo l'utente deve manualmente accettare!!) questo viene eseguito ALL'ACXXXXX dell'utente, non al boot!

            qua si parla di Osx.. non di Windows

            lascia perdere WindowsAhahahahahahahahahahahahahahah
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Mr. X
            Ti devo fare un disegnino per farti capire che
            anche su windows è così, e che il software
            malevolo cmq gira con i permessi utente e non
            amministratore, è cosi difficile capire il
            concetto di
            multiutenza????
            ahahahahah si e la marmotta incartava la
            cioccolata...
            Mi sa che ti devi ripassare qualche concetto
            Tralasciando l'antivirus che può rilevare o meno
            la presenza di codice
            malevolo
            Una volta che questo viene scaricato dall'utente
            in qualche modo gira con i permessi dell'utente,
            ergo
            UAC non viene scomodato
            Non c'è alcun bisogno di andare a toccare
            installer o registro di configurazione, non va
            nessun .exe nella root di windows, non serve, è
            molto piu semplice ficcarli dentro Documents and
            Settings mascherati da file temporanei.... la
            maggior parte delle schifezze per windows
            funziona in questo modo, tant'è che cambiando
            utente il problema non
            sussisteil malware cerca sempe di installarsi sul sistema andando a scrivere nel registro le chiamate per autoavviarsi ogni volta che l'utonto accende il computer con quasiasi account ( HKLM) + gli eseguibili nella root di Windows specialmente se e' un malware kernel mode se un utente non e' Admin ma Limitato o Standard il malware prende i privilegi dell'account Limitato e quindi cosa scrive ? in HKCU solo un RUN al logon di quel solo account con un file .exe messo nella Temp folder dell'account o nella folder documenti ? quindi non potra' autoeseguirsi ogni volta che si accende il computer e si avvia il sistema operativo ma solo al logon con quell'account considerando che pure l'antimalware non rilevi una mazza con la protezione in tempo reale del sistema come vuoi far credere da buon piccolo fan e considerando che un Trojan.exe una volta avviato genera traffico in uscita per far entrare il computer in BotNet varie e che viene bloccato anche dal Personal Firewall software col controllo delle autorizzazioni .exe in OutBound traffic cosa mi hai detto? niente come sempre dai dai...
            Sei tu che ci giri attorno senza capire una mazza
            Su osx, se l'utente accetta di avviare il trojan
            (e ricordo l'utente deve manualmente accettare!!)
            questo viene eseguito ALL'ACXXXXX dell'utente,
            non al
            boot!



            qua si parla di Osx.. non di Windowsl'utente su Osx accetta il video farsa ed il malware si auotoeseguira' senza immettere nessuna password ogni volta che accede al sistema col suo account cosa cambia? niente, avra' sempre il trojan che si autoesegue al logon ...quindi avendo l'antivirus su Osx questo lo rileverebbe e la cosa non accadrebbe...mentre su Osx non usando nessuno l'antivirus gli utonti nemmeno se ne accorgono piu' il firewall software di Osx nemmeno controlla ed autorizza il traffico delle applicazioni in OutBound (rotfl)dai non continuare a menar il can per l'aiaammetti e basta.. che fai meno figure da ciarlatano che sproloquia solamente.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 14.14-----------------------------------------------------------
          • Mr. X scrive:
            Re: io..
            qui se c'è qualcuno che parla per sentito dire e ripete sempre il solito disco ormai quello sei tu...PLONK
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Mr. X
            qui se c'è qualcuno che parla per sentito dire e
            ripete sempre il solito disco ormai quello sei
            tu...
            PLONKvedo che non hai niente da replicare in rigurdo come ovvio che sia hai finito le parole stammi bene anche te
          • filce scrive:
            Re: io..
            Mr.x che dobbiamo fare con 'sto Fiber? Sembra sfuggito da Matrix, non lo tolgo più dal forum, peggio di un worm. Che poi non capisco perchè uno debba avere o win o Linux o Mac, mah, io li ho tutti, sparpagliati su 4 macchine fisiche e altre virtuali e me li godo ognuno per le cose nelle quali riece meglio.Mah.
          • filce scrive:
            Re: io..

            accorgono piu' il firewall software di Osx
            nemmeno controlla ed autorizza il traffico delle
            applicazioni in OutBound Ma allora il Firewall del mio Mac che mi chiede sempre se far uscire o no questa o quell'altra applicazione? Ho scoperto funzioni segrete?O forse mi sono DEGNATO DI LEGGERE qualcuna delle 900 pagine del buon Pogue, A DIFFERENZA DI QUALCHE CIARLATANO QUI DENTRO....Studia, fibra bella mia cara, studia. Occhio che il livello di scassapiffero sta raggiungendo il massimo...
            ammetti e basta.. che fai meno figure da
            ciarlatano che sproloquia
            solamenteAppunto.
          • Mr. X scrive:
            Re: io..
            Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 11.03
            --------------------------------------------------
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Mr. X
            Si e la marmotta incartava la cioccolata, tu
            c'hai poche idee e ben
            confuse
            Antivirus a parte,
            Guarda che un software non ha neccessariamente
            bisogno di accedere al registro ed essere nella
            root di windows per
            funzionare!!!!!
            Tant'è che la stragrande maggioranza dei virus
            sta comodamente nella directory utente mascherato
            da temporaneo, un virus per funzionare non ha
            bisogno di essere eseguito all'avvio del pc,
            basta che venga eseguito mentre l'utente sta
            usando il
            computer.



            su Osx no...ed in questo caso il trojan si

            autoinstalla in modo da aprirsi ad ogni

            avvio/boot del computer piu' senza antivirus

            che avverta l'utonto ...volente o nolente
            questa

            e' la realta' senza girarci continuamente

            attorno


            Se tui che ci giri attorno senza capire, il
            virus, se l'utente accetta l'installazione viene
            eseguito ALL'ACXXXXX di quell utente, e non all
            avvio del sistema, non è difficile da
            capirequa tu devi solo capire quello che ti ho gia' risposto http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3026181&m=3027595#p3027595i cioccolatai non possono dedicarsi alla sicurezza informatica ma a fare il cioccolato
          • krane scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: Mr. X

            Si e la marmotta incartava la cioccolata, tu

            c'hai poche idee e ben confuse

            Antivirus a parte,

            Guarda che un software non ha neccessariamente

            bisogno di accedere al registro ed essere nella

            root di windows per

            funzionare!!!!!

            Tant'è che la stragrande maggioranza dei virus

            sta comodamente nella directory utente
            mascherato

            da temporaneo, un virus per funzionare non ha

            bisogno di essere eseguito all'avvio del pc,

            basta che venga eseguito mentre l'utente sta

            usando il

            computer.





            su Osx no...ed in questo caso il trojan si


            autoinstalla in modo da aprirsi ad ogni


            avvio/boot del computer piu' senza antivirus


            che avverta l'utonto ...volente o nolente

            questa


            e' la realta' senza girarci continuamente


            attorno




            Se tui che ci giri attorno senza capire, il

            virus, se l'utente accetta l'installazione viene

            eseguito ALL'ACXXXXX di quell utente, e non all

            avvio del sistema, non è difficile da

            capire


            qua tu devi solo capire quello che ti ho gia'
            risposto


            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3026181&m=302

            i cioccolatai non possono dedicarsi alla
            sicurezza informatica ma a fare il
            cioccolatoGuarda : http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3020002&m=3025443#p3025443
          • pippuz scrive:
            Re: io..

            su Windows la gente ha l'antivirus installato
            che rileva e blocca l'installazione malevola..insomma, l'antivirus è una featurea parte questo, e già basterebbe, o leggi le risposte degli altri, altrimenti è inutile che rispondi, devi avere le televisioni per far si che ripetendo mille volte una cosa diventi vera, non basta trollare su PI come stai facendo tu
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: pippuz

            su Windows la gente ha l'antivirus installato

            che rileva e blocca l'installazione malevola..

            insomma, l'antivirus è una feature

            a parte questo, e già basterebbe, o leggi le
            risposte degli altri, altrimenti è inutile che
            rispondi, devi avere le televisioni per far si
            che ripetendo mille volte una cosa diventi vera,
            non basta trollare su PI come stai facendo
            tuqua di troll io vedo solo quelli come te che vorrebbero che lo fossero gli altri quando sanno di esserlo loro per primi esattamente come i pazzi.. non dicono mai che sono pazzi ma che lo sono sempre gli altri perche' non capiscono la realta' L'antivirus non e' una features.. e' uno strato in piu' di protezione..essenziale per l'utonto a casa studia sicurezza informatica...lascia perdere i tuoi soliti strafalcioni verso cui tanto sei abituato..sforzati di diventare piu' adulto .. e' anche ora alla tua eta'..nn puoi stare sempre alle materne.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 13.36-----------------------------------------------------------
          • Fatti una vita scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: pippuz


            su Windows la gente ha l'antivirus installato


            che rileva e blocca l'installazione malevola..



            insomma, l'antivirus è una feature



            a parte questo, e già basterebbe, o leggi le

            risposte degli altri, altrimenti è inutile che

            rispondi, devi avere le televisioni per far si

            che ripetendo mille volte una cosa diventi vera,

            non basta trollare su PI come stai facendo

            tu

            qua di troll io vedo solo quelli come te che
            vorrebbero che lo fossero gli altri quando sanno
            di esserlo loro per primiE gia... E' proprio cosi'...Ma fatti una vita...
          • Fatti una vita scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: pippuz


            su Windows la gente ha l'antivirus installato


            che rileva e blocca l'installazione malevola..



            insomma, l'antivirus è una feature



            a parte questo, e già basterebbe, o leggi le

            risposte degli altri, altrimenti è inutile che

            rispondi, devi avere le televisioni per far si

            che ripetendo mille volte una cosa diventi vera,

            non basta trollare su PI come stai facendo

            tu

            qua di troll io vedo solo quelli come te che
            vorrebbero che lo fossero gli altri quando sanno
            di esserlo loro per primiE si, e' proprio cosi'...Ma fatti una vita...
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fatti una vita
            E si, e' proprio cosi'...

            Ma fatti una vita...ma tovati una donna cosi' almeno la smetti di lagnare solamenteuna bella donna e ti passano le lagne da scaricare sul web = scarichi con la donna ..si vede che non scarichi e quindi continui a lagnarecerca che una la trovi..cofana ma la trovi vedrai :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 16.13-----------------------------------------------------------
          • Teo_ scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            in questo caso basta cliccare sull'applet java ed
            il trojan si autoinstalla in autoavvio senza
            chiedere
            passwordMa devi anche consetirgli lacXXXXX al tuo computer[img]http://blog.intego.com/wp-content/uploads/2010/10/koobface1.jpg[/img]e confermare che intendi avviarlo nonostante ti viene segnalato che il certificato non sia affidabile[img]http://blog.intego.com/wp-content/uploads/2010/10/koobface2.jpg[/img]
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: Fiber

            in questo caso basta cliccare sull'applet java
            ed

            il trojan si autoinstalla in autoavvio senza

            chiedere

            password

            Ma devi anche consetirgli lacXXXXX al tuo
            computer
            [img]http://blog.intego.com/wp-content/uploads/201
            e confermare che intendi avviarlo nonostante ti
            viene segnalato che il certificato non sia
            affidabile
            [img]http://blog.intego.com/wp-content/uploads/201quello che fanno tutti gli utonti credendo sia un video l'utenza consumer casalinga è composta nel 90% da questo target
          • mura scrive:
            Re: io..
            Ma non hai ripetuto all'XXXXXXXXXtà che si installava senza nessuna interazione da parte dell'utente ?Ok non chiede la password di amministatore (e ci credo mica deve andare a fare cose che lo richiedono si installa nella direcotry utente e parte da li) ma ti chiede ben 2 volte se sei veramente sicuro di volerlo avviare, secondo me c'è una qualche differenza con il dire che si autoinstalla senza che l'utente se ne accorga.Già altrove ti avevo chiesto se lo avevi provato e verificato di persona prima di parlare e tu non mi hai mai risposto, ora lo capisci di aver detto un mare di caXXate ? Io non credo ma tanto manco leggerai queste mie poche righe quindi perchè sprecare altro tempo con te.
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: mura
            Ma non hai ripetuto all'XXXXXXXXXtà che si
            installava senza nessuna interazione da parte
            dell'utente
            ?
            Ok non chiede la password di amministatore (e ci
            credo mica deve andare a fare cose che lo
            richiedono si installa nella direcotry utente e
            parte da li) ma ti chiede ben 2 volte se
            sei veramente sicuro di volerlo avviare, secondo
            me c'è una qualche differenza con il dire che si
            autoinstalla senza che l'utente se ne
            accorga.

            Già altrove ti avevo chiesto se lo avevi provato
            e verificato di persona prima di parlare e tu non
            mi hai mai risposto, ora lo capisci di aver detto
            un mare di caXXate ? Io non credo ma tanto manco
            leggerai queste mie poche righe quindi perchè
            sprecare altro tempo con
            te.e rileggi i miei post sopra di ieri per la decima volta ho ripetuto che si installa in autoavvio col sistema ovvero ad ogni accensione del computer senza dover tediare/raggirare l'utonto ad inserire la password amministratore = ancora meglio ripeto io scrivo in Italiano.. l'ostrogoto per te non lo parlostudia l'Italiano please-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 16.08-----------------------------------------------------------
          • mura scrive:
            Re: io..
            Ossignur ragazzo mio te hai dei seri problemi di comprensione della tua lingua madre ma andiamo con ordine.Tu hai scritto questo: ... si autoinstalla in autoavvio col computer sul sistema senza chiedere la password amministratore .. Io ho scritto questo (domanda alla quale tu non hai ancora risposto): e tu naturalmente parli perchè hai un mac e lo hai verificato di persona vero ? Ed infine l'utente Teo_ ha scritto questo con tanto di immagini esplicative: Ma devi anche consetirgli lacXXXXX al tuo computer...e confermare che intendi avviarlo nonostante ti viene segnalato che il certificato non sia affidabile Secondo me c'è una bella differenza tra il tuo "si autoinstalla senza chiedere la password amministratore" ed il "ti chiede due volte autorizzazione per avviare l'applicativo". Ora ci arrivi o ti devo fare uno schemino riassuntivo a prova di troll ?Ah sempre perchè tu se non hai riferimenti a windows non capisci, UAC ti chiede la password di amministratore per andare avanti nel lancio di cose potenzialmente pericolose ? No ti chiede solo blablabla attenzione blablabla pericoloso blablabla distruzione termonucleare globale. Procedere ? SI o No.Dov'è la password di amministratore da digitare me lo dici ?
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: mura
            Ossignur ragazzo mio te hai dei seri problemi di
            comprensione della tua lingua madre ma andiamo
            con
            ordine.

            Tu hai scritto questo:

            ... si autoinstalla in autoavvio col computer sul
            sistema senza chiedere la password amministratore
            ..


            Io ho scritto questo (domanda alla quale tu non
            hai ancora
            risposto):

            e tu naturalmente parli perchè hai un mac e lo
            hai verificato di persona vero
            ?


            Ed infine l'utente Teo_ ha scritto questo con
            tanto di immagini
            esplicative:

            Ma devi anche consetirgli lacXXXXX al tuo
            computer
            ...
            e confermare che intendi avviarlo nonostante ti
            viene segnalato che il certificato non sia
            affidabile


            Secondo me c'è una bella differenza tra il tuo
            "si autoinstalla senza chiedere la password
            amministratore" ed il "ti chiede due volte
            autorizzazione per avviare l'applicativo".

            Ora ci arrivi o ti devo fare uno schemino
            riassuntivo a prova di troll
            ?

            Ah sempre perchè tu se non hai riferimenti a
            windows non capisci, UAC ti chiede la password di
            amministratore per andare avanti nel lancio di
            cose potenzialmente pericolose ? No ti chiede
            solo blablabla attenzione blablabla pericoloso
            blablabla distruzione termonucleare globale.
            Procedere ? SI o
            No.

            Dov'è la password di amministratore da digitare
            me lo dici
            ?si, e c'e' una bella differenzaovvero se il tonto e' tediato a cliccare sul video farsa ci clicca..a questo punto e' interessato a vederlo , vede una richiesta Java , la clicca e via = si installa il malware in autoavvio su Osxse invece dopo la richiesta Java arrivava ANCHE la password amministratore allora dubitava e non lo faceva dicendosi : ma come per vedere un video devo digitare la password? no no cerca di capire la logica....basta poca elasticita' mentale
          • Mr. X scrive:
            Re: io..
            ma tu non ci arrivi al fatto che su windows succederebbe la stessa cosa, perchè un virus del genere NON HA BISOGNO DI DIRITTI AMMINISTRATIVI PER ESEGUIRSI
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Mr. X
            ma tu non ci arrivi al fatto che su windows
            succederebbe la stessa cosa, perchè un virus del
            genere NON HA BISOGNO DI DIRITTI AMMINISTRATIVI
            PER
            ESEGUIRSIma quale virus e virus distruttivo.. il virus fa solo danni al sistema e senza account Admin nn puo' far niente di cio' quelli sono trojan non virusstudia cos'e' il malware e quali sono le sue categorie..ma soprattutto cosa fanno devi studiare per capire.. non fare l'autodidatta.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 17.07-----------------------------------------------------------
          • mura scrive:
            Re: io..
            Aaaahhh ma ora è tutto chiaro, quando ti viene dimostrato che stai scrivendo XXXXXXX ti attacchi ai cavillismi per continuare a darti ragione, caspita tipico comporatmento da troll bimbominkia da meno, sei ancora più patetico di quanto pensassi mamma mia.Ma comunque anche il tuo bel malware/virus/adware/come caspita vuoi chiamarlo parte da un file ESEGUIBILE se un utente non può ESEGUIRE un file ESEGUIBILE senza la password di amministatore che fa ? Semplice non usa il computer se non è amministratore della macchina.Ora ti è chiaro il mare di XXXXXte che hai scritto fin qui ? Ci arrivi ? Te lo deve ripetere ancora qualcun'altro in qualche altro modo o hai bisogno che ti venga serigrafato sulla tua corteccia celebrale ?
          • krane scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: mura
            Aaaahhh ma ora è tutto chiaro, quando ti viene
            dimostrato che stai scrivendo XXXXXXX ti attacchi
            ai cavillismi per continuare a darti ragione,
            caspita tipico comporatmento da troll bimbominkia
            da meno, sei ancora più patetico di quanto
            pensassi mamma mia.A me ha perfino stufato rispondergli, ormai faccio che dirgli cosi' :Ti posto un link che dimostra che ho ragione: http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3020002&m=3025443#p3025443
          • mura scrive:
            Re: io..
            LOL Sei il migliore (o il peggiore a seconda dei punti di vista ;-))Però è interessante notare che in un paio di settimane al massimo che è su questo forum sia già a quasi 500 messaggi, meno male che dice ad altri di farsi una vita o una donna :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 17.50-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: mura
            LOL Sei il migliore (o il peggiore a seconda dei
            punti di vista
            ;-))Grazie ;)Se guardi un po' i suoi post vedi che posta da mattina a notte anche nel we, se c'e' qualcuno che ha bisogno di farsi una vita e' proprio lui.Spero almeno che lo paghino (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 17.52-----------------------------------------------------------
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: mura
            Aaaahhh ma ora è tutto chiaro, quando ti viene
            dimostrato che stai scrivendo XXXXXXX ti attacchi
            ai cavillismi per continuare a darti ragione,
            caspita tipico comporatmento da troll bimbominkia
            da meno, sei ancora più patetico di quanto
            pensassi mamma
            mia.Non sai come ti compatisco quando scrivi certi immani strafalcioni
            Ma comunque anche il tuo bel
            malware/virus/adware/come caspita vuoi chiamarlo
            parte da un file ESEGUIBILE se un utente non può
            ESEGUIRE un file ESEGUIBILE senza la password di
            amministatore che fa ? Semplice non usa il
            computer se non è amministratore della
            macchina.

            Ora ti è chiaro il mare di XXXXXte che hai
            scritto fin qui ? Ci arrivi ? Te lo deve ripetere
            ancora qualcun'altro in qualche altro modo o hai
            bisogno che ti venga serigrafato sulla tua
            corteccia celebrale
            ?ci sono eseguibili .exe che svolgono la funzione di INSTALLARE sul sistema come anche un installer di malware in silent mode ed in questo caso non possono farlo se NON con account Admin perche' per installare devono scrivere nel registro le chiamate ed i file .exe malware nella root di Windows poi da autoeseguisi in ram come software malevolo ..e queste cose senza account Admin o elevazione di privilegio con UAC sono bloccate = l'INSTALLING E' BLOCCATO e poi ci sono gli .exe di programmi = NON INSTALLER che devono solo aprirsi in ram come software gia' installato perche' poi lo user ci lavori o li usi in base alle loro funzionalità (es. propgamma di grafica, Browser web , Msn Messenger etc etc ) non sai nemmeno che differenza c'e' ad esempio tra un setup.exe = Installer ..ed un Firefox.exe che invece e' un PROGRAMMA gia' installato che si deve eseguire IN RAM PER POTER ESSERE UTILIZZATO E CHE SI PUO' ESEGUIRE ANCHE DA ACCOUNT LIMITATO O STANDARD = NON ADMIN per eseguire un programma gia' installato e da aprirsi in ram per essere usato dallo user non c'e' bisogno dell'account Admin sveglione.. dell'account Admin ha bisogno solo il .exe che e' INSTALLER ovvero che svolge la funziona di installing SUL SISTEMA se nn sai nemmeno cose di base sul computer che avresti dovuto imparare 15 anni fa perche' parli per niente ?perche' nn stai zito che fai piu' bella figura?vedi cosa capita ad usare solo il Clementoni ? a non sapere niente ed a straparlare a vanvera come fai semprestammi bene Message sent from my HTC Desire HD
          • mura scrive:
            Re: io..
            Allora senti a parte la miniera di banalità che hai scritto, si capisce chiaro e tondo che tu non hai mai visto niente ma dico NIENTE di diverso da un sistema operativo windows perchè se lo avessi fatto, oltre che magari aprire un pochino i tuoi ristretti orizzonti con i quali ti fregi di espertone IT, sapresti che in ambito unix/linux/bsd/macosx:- esistono le direcotry e non le cartelle- non esiste il foxxuto registry croce e delizia dei sistemi windows e motivo di rottura 1 volta su 3- esiste una chiara e netta separazione tra directory utente e directory di sistema- per installare un software la procedura NON è (quasi) mai doppio click avanti avanti fine- un utente non admin può installarsi i suoi bei software anche nella sua directory utente ed eseguirli da li senza nessuna limitazione a parte eventuali librerie condivise necessarie che comunque può sempre installarsi nella sua homeinoltre sei pure ignorante sul tuo sistema preferito perchè sennò sapresti che sotto windows:-non esiste la directory root-UAC è già stato ampiamente bypassato e quindi non è per niente una certezzaInfine aggiungo che non hai capito una beneamata mazza di tutto quello che ho scritto anche perchè io parlavo in generale di sistemi operativi e di diritti utente sull'esecuzione di programmi, e sul fatto che secondo i tuoi sconclusionati discorsi per non installare quel malware di macosx che tu stai tirando avanti da giorni uno, oltre a guardare quello che fa, dovrebbe non avere autorizzazione affatto a lanciare degli eseguibili da cui la mia domanda :"a che caspita ti serve un computer se non puoi eseguire programmi ?"Ti è chiaro ora ? No bhè non me ne frega una cippa tanto sparerai ancora una volta la tua tiritera da trollone per cui manco so perchè sto qui a dannarmi per te.
          • Mr. X scrive:
            Re: io..
            LOL la cosa divertente è che non conosce neanche windows (rotfl)
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: mura
            Allora senti a parte la miniera di banalità che
            hai scritto, si capisce chiaro e tondo che tu non
            hai mai visto niente ma dico NIENTE di diverso da
            un sistema operativo windows perchè se lo avessi
            fatto, oltre che magari aprire un pochino i tuoi
            ristretti orizzonti con i quali ti fregi di
            espertone IT, sapresti che in ambito
            unix/linux/bsd/macosx:hai sparato solo che i tuoi soliti strafalcioninon sai che differenza c'e' tra un .exe installer ovvero con shellcode nel pacchetto .exe appunto che svolge un'installazione del software sull'Hard Disk dove quindi l'eseguible Installer compira' questo sul sistema /hard Disk ..e l'.exe di un programma gia' installato nella cartella Programmi del disco rigido che l'utente doppiocliccando ( anche da relativo collegamento nel Menu' Startprogrammi ) esegue per far che si apra il programma stesso in ram PER USARLO ..pensando che anche solo per eseguire un programma gia' installato si devono avere diritti Admin non sai niente CVD
            - esistono le direcotry e non le cartelle
            - non esiste il foxxuto registry croce e delizia
            dei sistemi windows e motivo di rottura 1 volta
            su
            3
            - esiste una chiara e netta separazione tra
            directory utente e directory di
            sistema
            - per installare un software la procedura NON è
            (quasi) mai doppio click avanti avanti
            fine
            - un utente non admin può installarsi i suoi bei
            software anche nella sua directory utente ed
            eseguirli da li senza nessuna limitazione a parte
            eventuali librerie condivise necessarie che
            comunque può sempre installarsi nella sua
            homeanche su Windows molti software posso essere usati senza essere installati col loro setup.exe installer ..basta scaricare il .zip per chi lo fornisce, si scompatta il conteuto del .zip in una qualsiasi directory che si vuole a piacimento sul disco, si lancia il .exe eseguibile del PROGRAMMA E LO SI USAesempio cosi' capisci quello che si dice come si fa ai bambini coi disegnini Videolan VLC http://www.videolan.org/vlc/download-windows.htmlanche qua dimostri di non sapere NIENTE ..inutile che ora reinizi a sproloquiare con tanti discorsi che non c'entrano piu' niente col discorso che si faceva oggi solo per cercar d'arrampicarti sugli specchi a vuoto.. sei gia' caduto ed hai gia' picchiato la testa come sempre da un bel pezzo ...non arrancare a vuoto nel solito vuoto
            inoltre sei pure ignorante sul tuo sistema
            preferito perchè sennò sapresti che sotto
            windows:

            -non esiste la directory rootintendo la directory di Windows e tutte le relative sotto directory che contengono file , .dll, il kernel , gli Hive di reg ,i servizi kernel mode di sistema , i driver .sys ,i font di sistema ecc ecc ovvero il cuore dell'OS .. con account Limitato li' dentro non ci scrivi niente...... come l'installer di eventuale malware vorrebbe fare per andare a confoderlo ( l'eseguibile del malware .exe ) coi file di sistema vitali in modo tale che non sia facile trovare quale sia appunto l'eseguibile .exe del software malware in autoavvio a livello SYSTEM da chiamate nel registro HkeyLocal Machine ( HKLM) capisci l'Italiano? spero di si anche se da cosa dici e da come rispondi vedo che purtroppo non lo capisci..non c'e' assolutamente verso
            -UAC è già stato ampiamente bypassato e quindi
            non è per niente una
            certezzastando loggati con accound con diritti Admin su Windows 7 UAC volendo lo si setta al massimo livello da apposito pannello di controllo e le withe list vengono completamente eluse anche per eventuali injection in White List ..considerando che poi in tal caso interviene pure l'antivirus con la protezione permanente a bloccare l'INSTALLER di eventuale malware in silent mode sul sistema oppure si crea account Standard su Vista o Windows7 ( che e' l'equivalente di quello Limitato su XP ) e non bypassi nessun UAC lo stesso come hai scritto se non inserisici la password per elevare i privilegi anche qua non sai assolutamente di cosa parli
            Infine aggiungo che non hai capito una beneamata
            mazza di tutto quello che ho scritto anche perchè
            io parlavo in generale di sistemi operativi e di
            diritti utente sull'esecuzione di programmi, e
            sul fatto che secondo i tuoi sconclusionati
            discorsi per non installare quel malware di
            macosx che tu stai tirando avanti da giorni uno,
            oltre a guardare quello che fa, dovrebbe non
            avere autorizzazione affatto a lanciare degli
            eseguibili da cui la mia domanda :"a che caspita
            ti serve un computer se non puoi eseguire
            programmii programmi su Windows una volta installati tramite loro setup.exe installer elevando i privilegi UAC per farlo o da account Admin su XP con esegui come :admin + passw ...si possono eseguire ed usare anche rimanendo con account Limitato su Xp o Account Standard su Vista & Windows 7 con UAC che non eleva i privilegi se non inserisci la password Admin nella finestrella UAC ....che non cambia nienteFUNZIONANO , SI APRONO E LI SI USA LO STESSO anche qua non sai di cosa parli ..straparli e basta a vanvera come sai fare sempre al meglio
            Ti è chiaro ora ? No bhè non me ne frega una
            cippa tanto sparerai ancora una volta la tua
            tiritera da trollone per cui manco so perchè sto
            qui a dannarmi per
            te.l'unica cosa che sparo e' dirti che non sai minimamente di cosa parli ..sproloqui a caso e bastabonne soire' a toi Message sent from my HTC Desire HD-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 novembre 2010 13.38-----------------------------------------------------------
          • mura scrive:
            Re: io..
            EDIT: post doppio sorry-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 14.58-----------------------------------------------------------
          • mura scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: apalmate

            ma li hai letti gli articoli almeno?????


            si , testimoniano che Osx non e' immune a niente
            e chi ha mai sostenuto il contrario spiega plz oppure stai zitto
            anche perche' la lista e' questa

            http://macscan.securemac.com/spyware-list
            dunque se non ho sbagliato i conti in quella lista ci sono 58 trojan/malware/virus di cui 13 NON girano sull'atuale generazione di sistemi operativi Apple per cui bhè dai posso anche permettermi il lusso di sprecare qualche ciclo macchina per un antivirus inutile, tanto deve scansionare per un file di firme ridicolo.Visto che ti piace tanto fare i confronti tra windows - macosx - linux (si con la X ignorante) facciamo la stessa cosa, se gli antivirus per mac devono fare questo ridicolo lavoro meglio questi che quelli per windows che ti devono verficare i tuoi file con impronte per millemila minacce piantandoti miseramente anche macchine con 6 cpu, bello davvero ti fai il megapc per fare che ? Caricare il sistema operativo e far girare gli antiqualcosa complimenti.
          • francoecicc io scrive:
            Re: io..
            PWNED :D
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: mura
            dunque se non ho sbagliato i conti in quella
            lista ci sono 58 trojan/malware/virus di cui 13
            NON girano sull'atuale generazione di sistemi
            operativi Apple per cui bhè dai posso anche
            permettermi il lusso di sprecare qualche ciclo
            macchina per un antivirus inutile, tanto deve
            scansionare per un file di firme
            ridicolo.

            Visto che ti piace tanto fare i confronti tra
            windows - macosx - linux (si con la X ignorante)
            facciamo la stessa cosa, se gli antivirus per mac
            devono fare questo ridicolo lavoro meglio questi
            che quelli per windows che ti devono verficare i
            tuoi file con impronte per millemila minacce
            piantandoti miseramente anche macchine con 6 cpu,
            bello davvero ti fai il megapc per fare che ?
            Caricare il sistema operativo e far girare gli
            antiqualcosa
            complimenti.quella lista per comprendere che di malware per Osx ne esistono (PER ORA sono qualche dozzina ) ma ne esistono quindi serve un antimalware per Osx ? si serve,lo consiglia anche Applehttp://img685.imageshack.us/img685/1414/appleantivirus.pngLinuS ..con la S finale ironica ...impara a capire quando lo si fa apposta ..un po' d'elasticità mentale ...gnurantone-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 03.10-----------------------------------------------------------
          • mura scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: Fiber
            quella lista per comprendere che di malware per
            Osx ne esistono (PER ORA sono qualche dozzina
            ) ma ne esistono
            seee vabbè e se mio nonno aveva le ruote era una carriola, sei patetico ad arrampicarti sugli specchi così, i tuoi post si riducono alla ripetizione all'XXXXXXXXXtà di ovvietà che hai letto in giro senza aver verificato di persona e di prese di posizione sul per ora piuttosto che appena succede piuttosto che altre frasi fatti. Ti consiglio di variare un pochino il tuo vocabolario perchè come troll stai diventando monotono e per nulla divertente.

            quindi serve un antimalware per Osx ? si
            serve,lo consiglia anche
            Apple

            http://img685.imageshack.us/img685/1414/appleantiv
            come ho già detto altrove il mio cervello è il miglior antimalware, quei consigli sono generici e vanno bene per qualsiasi sistema operativo visto che la sicurezza al 100% esiste solo con un computer spento, staccato dalla rete e con almeno 3 livelli di password.

            LinuS ..con la S finale ironica ...impara a
            capire quando lo si fa apposta ..un po'
            d'elasticità mentale
            ...gnurantoneFai dell'ironia ? Strano perchè fin'ora ho visto solo tanta tanta maleducazione, cafonaggine ed ignoranza caro il mio bel troll bimbominkia per cui scusa se non avevo colto la tua estremamente esilarante sfumatura.
          • Fiber scrive:
            Re: io..
            - Scritto da: mura
            seee vabbè e se mio nonno aveva le ruote era una
            carriola, sei patetico ad arrampicarti sugli
            specchi così, i tuoi post si riducono alla
            ripetizione all'XXXXXXXXXtà di ovvietà che hai
            letto in giro senza aver verificato di persona e
            di prese di posizione sul per ora piuttosto che
            appena succede piuttosto che altre frasi fatti.
            Ti consiglio di variare un pochino il tuo
            vocabolario perchè come troll stai diventando
            monotono e per nulla
            divertente.se gli utonti a casa ( che costituiscono il 90% degli utilizzatori di computer ) avessero usato l'antimalware su osx questo trojan sul sistema solo cliccando sul video non si gli sarebbe installato..cosi come gli altri trojan che hanno preso scaricando ed installando copie piratate di Photohop, Iwork2009,Cubase etc
            come ho già detto altrove il mio cervello è il
            miglior antimalware, quei consigli sono generici
            e vanno bene per qualsiasi sistema operativo
            visto che la sicurezza al 100% esiste solo con un
            computer spento, staccato dalla rete e con almeno
            3 livelli di
            password.anch'io su Windows non prendo nessun malware perche' so' cosa faccio, non blocco gli aggiornamenti automatici di sistema & IE8 cosi' come quelli di Flash e Java VM e non scarico installo dal p2p programmi warez che nel90% sono tutti con l'installer contaminatoquesto non significa che tutti gli altri nel MONDO intero facciano come mela gente col computer a casa ne combina di cotte e di crude e gli usi/abitudini sono tutti diversi e ampli ..senza basi
            Fai dell'ironia ? Strano perchè fin'ora ho visto
            solo tanta tanta maleducazione, cafonaggine ed
            ignoranza caro il mio bel troll bimbominkia per
            cui scusa se non avevo colto la tua
            estremamente esilarante
            sfumatura.veramente se leggi sopra tutti gli altri commenti io invece ho notatotanta gente che non ha apportato nessun contenuto , nessun link tecnico etc ma solo parolaccie esplicite ed insulti al sottoscrittoprima di dire che leggi da me tanta "maleducazione" ti consiglio di rileggere i commenti dei tuoi amici trolluna buona giornata a te
          • markoer scrive:
            Re: io..
            In passato? secondo te le botnet che puoi comprare sul mercato nero di cosa sono composte? di MacOS?Cordiali saluti
          • markoer scrive:
            Re: io..
            Ovviamente no.Il primo è un allarme lanciato da Symantec (noi siamo grossi clienti Symantec, e conosco la bestia...). Il secondo è puro allarmismo, che raccoglie qualsiasi straccio a casaccio su Internet (comprese ricerche puramente teoriche) per dimostrare l'ovvio, ovvero che se si vuole si può creare malware e diffonderlo con programmi piratati su Mac - come su qualunque altra piattaforma, ovviamente.Non sono un Applefan ma se si facesse la stessa cosa con Windows non basterebbe WikiPedia...Cordiali saluti
      • filce scrive:
        Re: io..

        accidenti che pontificazione stile Papa ...dunqueLa "pontificazione" la fa solo il Pontefice, non esiste una "pontificazione stile Papa". Cara fibra, frena i tuoi deliri, scendi da un trono che non hai, sii un po' più umile e costruttivo e soprattutto meno pleonastico, stai scassando il piffero a un bel po' di gente qui, winari inclusi.Capito?
        • Fiber scrive:
          Re: io..
          - Scritto da: filce

          accidenti che pontificazione stile Papa
          ...dunque

          La "pontificazione" la fa solo il Pontefice, non
          esiste una "pontificazione stile Papa".

          Cara fibra, frena i tuoi deliri, scendi da un
          trono che non hai, sii un po' più umile e
          costruttivo e soprattutto meno pleonastico, stai
          scassando il piffero a un bel po' di gente qui,
          winari
          inclusi.
          Capito?sopra il tuo post in alto al menu' a cascata ho postato tanto di link con informazionileggilenon si tratta di scendere da nessun trono ma solo di leggeresaluti
        • Poraccio... scrive:
          Re: io..
          - Scritto da: filce

          accidenti che pontificazione stile Papa
          ...dunque
          La "pontificazione" la fa solo il Pontefice, non
          esiste una "pontificazione stile Papa".
          Cara fibra, frena i tuoi deliri, scendi da un
          trono che non hai, sii un po' più umile e
          costruttivo e soprattutto meno pleonastico, stai
          scassando il piffero a un bel po' di gente qui,
          winari inclusi.
          Capito?Poveraccio, dovrebbe farsi una vita invece di postare 24/24h il week end.
    • mura scrive:
      Re: io..
      - Scritto da: apalmate
      Ritornando quindi alla domanda di PI. Perchè
      dovrei installare qualcosa che mi appesantisce un
      OS inutilmente? Ma non saprei risponderti ma francamente se intercetta anche boiate per windows magari lo metto su anche solo per scansionare i file che passo dalle virtual machine windows al lato mac piuttosto che dalla partizione bootcamp (che uso quasi esclusivamente per i giochi aggiungo), per tutti gli altri usi basta la mia testa come antivirus imho.
  • Pimento scrive:
    Essere in parte al sicuro
    Che vuol dire che si è in parte al sicuro? Al sicuro o ci sei o sei morto, soprattutto con un virus per computer! Non sei al sicuro se lo sei "in parte" e con il Mac non lo sei alla stregua di qualsiasi altro personal computer. Certo, qualcuno crede ancora alla befana e al Mac immune dai virus, libero di crederci ma gli consiglio di stare attento ai raffreddori.Un antivirus e una buona dose di buon senso consentono di essere ragionevolmente tranquilli, sia su Mac che su PC, ben tenendo presente che "ragionevolmente tranquilli" non significa "al sicuro"!
    • markoer scrive:
      Re: Essere in parte al sicuro
      Il Mac non sarà totalmente immune ma a livello statistico il malware è praticamente assente - almeno comparato a Windows, è praticamente assente. Non mi sembra che sia una generalizzazione sbagliata.Cordiali saluti
    • Kubunto scrive:
      Re: Essere in parte al sicuro
      - Scritto da: Pimento
      Che vuol dire che si è in parte al sicuro? Al
      sicuro o ci sei o sei morto, soprattutto con un
      virus per computer! Non sei al sicuro se lo sei
      "in parte" e con il Mac non lo sei alla stregua
      di qualsiasi altro personal computer. Certo,
      qualcuno crede ancora alla befana e al Mac immune
      dai virus, libero di crederci ma gli consiglio di
      stare attento ai
      raffreddori.
      Un antivirus e una buona dose di buon senso
      consentono di essere ragionevolmente tranquilli,
      sia su Mac che su PC, ben tenendo presente che
      "ragionevolmente tranquilli" non significa "al
      sicuro"!Finalmente Qualcuno che parla in modo Sensato e Intelligente .Ce ne fossero molti altri così, la si smetterebbe di gridare "Io c'è l'ho più grosso del tuo o il mio è più figo del tuo" e la si finirebbe con sto fanboysmo da Vomito.
    • mario scrive:
      Re: Essere in parte al sicuro
      c'è un problema, un antivirus per funzionare deve contenere un database con parti di codice dei virus esistenti per permettere all'antivirus di individuarli, per il mac quel database è desolatamente vuoto.
      • markoer scrive:
        Re: Essere in parte al sicuro
        Per l'esattezza deve contenere soltanto dei pattern o degli hash - non proprio pezzi di virus :-)Il database per Mac e´ decisamente scarso, almeno comparato a quello per Windows, questo e´ vero. E per chi dice che e´ solo una questione di diffusione, ricordo che in passato - ai tempi del Classic - i Mac sono stati molto piu´ diffusi di adesso in proporzione, e nonostante qualche virus per Classic fosse uscito, il "mercato" dei virus e´ esploso con l'MS-DOS ed e´ diventata una vera e propria industria con Windows 95.Certamente e´ vero che i malware writer si concentrano sulle piattaforme piu´ diffuse, ma questa e´ soltanto una parte dell'equazione, ridurla a questo e´ estremamente riduttivo ed elude le esplicite responsabilita´ della poverta´ con cui il software Microsoft e´ stato sempre creato.Cordiali saluti
        • Fiber scrive:
          Re: Essere in parte al sicuro
          - Scritto da: markoer
          Per l'esattezza deve contenere soltanto dei
          pattern o degli hash - non proprio pezzi di virus
          :-)

          Il database per Mac e´ decisamente scarso, almeno
          comparato a quello per Windows, questo e´ vero. E
          per chi dice che e´ solo una questione di
          diffusione, ricordo che in passato - ai tempi del
          Classic - i Mac sono stati molto piu´ diffusi di
          adesso in proporzione, e nonostante qualche virus
          per Classic fosse uscito, il "mercato" dei virus
          e´ esploso con l'MS-DOS ed e´ diventata una vera
          e propria industria con Windows
          95.

          Certamente e´ vero che i malware writer si
          concentrano sulle piattaforme piu´ diffuse, ma
          questa e´ soltanto una parte dell'equazione,
          ridurla a questo e´ estremamente riduttivo ed
          elude le esplicite responsabilita´ della poverta´
          con cui il software Microsoft e´ stato sempre
          creato.


          Cordiali salutiparlare di Mac Os 8 o Mac Os 9 piu' diffusi come share mondiale rispetto ad oggi con Osx e' come dire che le cicogne quando migrano lo fanno verso Nord invece che verso Sud=il solito sproloquioil sistema Oxs oggi e' almeno 7 volte piu' diffuso come share d'utilizzo nel mondo rispetto a quello che era Mac Os 8 o Mac Os 9 a fine anni 90 tanto che a fine anni 90 Apple stava pure fallendo per scarse vendite di sistemi Macintosh in confronto al mondo Microsoft ovvero e' tutto il contrario di quello che hai scritto ...oggi la vendita di pc Apple e quindi di Osx e' salita notevolmente come share rispetto a Mac Os classic di fine anni 90 tu devi essere proprio un "esperto di sicurezza ": quella in casa dei tubi dell'acqua cordialità a te.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 10.52-----------------------------------------------------------
          • Fatti una vita scrive:
            Re: Essere in parte al sicuro
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: markoer

            Per l'esattezza deve contenere soltanto dei

            pattern o degli hash - non proprio pezzi di
            virus

            :-)



            Il database per Mac e´ decisamente scarso,
            almeno

            comparato a quello per Windows, questo e´ vero.
            E

            per chi dice che e´ solo una questione di

            diffusione, ricordo che in passato - ai tempi
            del

            Classic - i Mac sono stati molto piu´ diffusi di

            adesso in proporzione, e nonostante qualche
            virus

            per Classic fosse uscito, il "mercato" dei virus

            e´ esploso con l'MS-DOS ed e´ diventata una vera

            e propria industria con Windows

            95.



            Certamente e´ vero che i malware writer si

            concentrano sulle piattaforme piu´ diffuse, ma

            questa e´ soltanto una parte dell'equazione,

            ridurla a questo e´ estremamente riduttivo ed

            elude le esplicite responsabilita´ della
            poverta´

            con cui il software Microsoft e´ stato sempre

            creato.





            Cordiali saluti


            parlare di Mac Os 8 o Mac Os 9 piu' diffusi come
            share mondiale rispetto ad oggi con Osx e' come
            dire che le cicogne quando migrano lo fanno verso
            Nord invece che verso
            Sud

            =il solito sproloquioE te sei esperto di sproloqui e li puoi giudicare bene.Ma fatti una vita (rotfl)Poveraccio...
          • Fiber scrive:
            Re: Essere in parte al sicuro
            - Scritto da: Fatti una vita
            E te sei esperto di sproloqui e li puoi giudicare
            bene.

            Ma fatti una vita (rotfl)
            Poveraccio...la vita la ho gia' a differenza tua che vorresti averla...e dato che siamo nel 2011 mi posso collegare alla rete ovunque tramite mio SmartPhone HTC Desire HD sotto UMTS /HSDPA/HSUPAso' che in tecnologia sei rimasto ancora esiliato agli anni 90 e che per te connettersi alla rete vuol dire stare a casa col computer ed il Modem a 56K ..ma cerca d'aggiornarti e capire come oggi ci si collega sul web da ovunque ..ma sopratutto cerca di capire che siamo nel 2011 !!!!!accetta la realtà e non rodertiprendi una camomilla..vedrai che ti calmi ..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 10.36-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Essere in parte al sicuro
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: Fatti una vita

            E te sei esperto di sproloqui e li puoi
            giudicare

            bene.



            Ma fatti una vita (rotfl)

            Poveraccio...


            la vita la ho gia' a differenza tua che vorresti
            averla...e dato che siamo nel 2011Kaspita, sei proprio avanti... come un orologio che funziona male (rotfl)
            mi posso
            collegare alla rete ovunque tramite mio
            SmartPhone HTC Desire HD sotto UMTS
            /HSDPA/HSUPACerto, solo che dopo che ti sei collegato la cosa finisce lì.
          • Fiber scrive:
            Re: Essere in parte al sicuro
            - Scritto da: ruppolo
            Certo, solo che dopo che ti sei collegato la cosa
            finisce
            lì.RuPollo, pensa ai tuoi compari macachi che si comprano l'IFone4 32GB a 800 solo per restare Online su Fessbook 16 ore su 24 al giorno e nient'altro fagli i complimenti anche da parte mia (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 10.55-----------------------------------------------------------
          • Fatti una vita scrive:
            Re: Essere in parte al sicuro
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: ruppolo

            Certo, solo che dopo che ti sei collegato

            la cosa finisce lì.
            RuPollo, pensa ai tuoi compari macachi che si
            comprano l'IFone4 32GB a 800 solo per restare
            Online su Fessbook 16 ore su 24 al giorno e
            nient'altroChe non mi sembra tanto diverso da stare 18 ore su 24 a postare su P.I. come fai tu, notti e week end compresi.Poveraccio...
            fagli i complimenti anche da parte mia (rotfl)Io posso farteli direttamente ? Complimenti per la tua vita...
          • ruppolo scrive:
            Re: Essere in parte al sicuro
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: ruppolo


            Certo, solo che dopo che ti sei collegato la
            cosa

            finisce

            lì.


            RuPollo, pensa ai tuoi compari macachi che si
            comprano l'IFone4 32GB a 800 solo per restare
            Online su Fessbook 16 ore su 24 al giorno e
            nient'altroCi penso, ma non me ne viene in mente nessuno.
            fagli i complimenti anche da parte mia (rotfl)Sarai mica invidioso di tali persone, spero...
          • ruppolo scrive:
            Re: Essere in parte al sicuro
            - Scritto da: Fiber
            il sistema Oxs oggi e' almeno 7 volte piu'
            diffuso come share d'utilizzo nel mondo rispetto
            a quello che era Mac Os 8 o Mac Os 9 a fine anni
            90 tanto che a fine anni 90 Apple stava pure
            fallendo per scarse vendite di sistemi Macintosh
            a confronto al mondo MicrosoftGià, sono però esistiti anche i "fine anni '80", dove la diffusione dei Mac era maggiore di quella odierna, e gli "inizio anni '90", dove i portatili Apple la facevano da padrone. E di virus non ce ne sono stati molti, uccisi tutti sul nascere nel 1989 da un antivirus che bloccava l'acXXXXX al Resource Manager di Mac OS, tal Disinfectant. Questo dimostra che un sistema operativo può essere più difficile da attaccare di un altro, a prescindere dalla sua diffusione. Vedi iOS, un sistema senza malware.
          • markoer scrive:
            Re: Essere in parte al sicuro
            - Scritto da: ruppolo[...]
            Già, sono però esistiti anche i "fine anni '80",
            dove la diffusione dei Mac era maggiore di quella
            odierna, e gli "inizio anni '90", dove i
            portatili Apple la facevano da padrone.[...]NB: è assodato che rispondere a "Fiber" è una perdita di tempo, visto che non legge i commenti degli altri, percepisce giusto la minima parte di quello che gli permette di rispondere con una sviolinata a caso sul suo amato Windows.Deve aver passato la giornata a farsi censurare su P.I., visto che stasera ho trovato una mezza dozzina di email di segnalazione di risposta da P.I. e quando le cercavo erano tutte non reperibili - più ho trovato i messaggi di moderazione a cascata. Immagino si sia messo a postare sproloqui e sia stato censuratoCordiali saluti
        • ruppolo scrive:
          Re: Essere in parte al sicuro
          - Scritto da: markoer
          Certamente e´ vero che i malware writer si
          concentrano sulle piattaforme piu´ diffuse, maMa non sempre, vedi Android che pur essendo il meno diffuso gode già dell'attenzione dei malware writers.
          • markoer scrive:
            Re: Essere in parte al sicuro
            Se estrapoli una frase dal suo contesto non assumo responsabilità per il significato che gli dai. Il mio post stava appunto a dimostrare che non c'è soltanto la diffusione come fattore, quindi non capisco il senso della tua risposta.Detto questo, meno diffuso una cippa, visto che Android ha recentemente sorpassato iPhone negli USA... non direi che è proprio così poco diffuso :-)Cordiali saluti
    • ruppolo scrive:
      Re: Essere in parte al sicuro
      - Scritto da: Pimento
      Che vuol dire che si è in parte al sicuro? Al
      sicuro o ci sei o sei morto, soprattutto con un
      virus per computer! Non sei al sicuro se lo sei
      "in parte" e con il Mac non lo sei alla stregua
      di qualsiasi altro personal computer. Certo,
      qualcuno crede ancora alla befana e al Mac immune
      dai virus, libero di crederci ma gli consiglio di
      stare attento ai
      raffreddori.
      Un antivirus e una buona dose di buon senso
      consentono di essere ragionevolmente tranquilli,
      sia su Mac che su PC, ben tenendo presente che
      "ragionevolmente tranquilli" non significa "al
      sicuro"!E allora tutto 'sto discorso a che serve?Quando esci di casa ti metti casco, giubbotto anti proiettile e maschera antigas? O forse non c'è alcun pericolo per le strade?Chi usa Mac ha bisogno dell'antivirus nella stessa misura di chi, uscendo di casa, ha bisogno del giubbotto anti proiettile.
    • Osvy scrive:
      Re: Essere in parte al sicuro
      - Scritto da: Pimento
      Che vuol dire che si è in parte al sicuro? Al
      sicuro o ci sei o sei morto, soprattutto con un
      virus per computer!Concordo con te sul piano della utile "precauzione" per evitare problemi grossi
      Non sei al sicuro se lo sei
      "in parte" e con il Mac non lo sei alla stregua
      di qualsiasi altro personal computer. Certo,
      qualcuno crede ancora alla befana e al Mac immune
      dai virus, libero di crederci ma gli consiglio di
      stare attento ai raffreddori.Però il dato di fatto finora è che le statistiche possono rilevare una catasta di computer Win che sono stati infettati, mentre per Mac non è così. E questo nonostante che da anni ci scrivete la solita litania "vedrete che il Mac non è invulnerabile, questione di tempo, ecc.ecc.".Non mi convince la tesi che non ci provano perché lo "share" di Mac è basso: così come tanti autori di virus lo fanno per "dimostrarsi" quanto sono bravi, così ogni buon testa di XXXXXXX che si diletta a scrivere virus secondo me dovrebbe avere una particolare "attrazione" verso la possibilità di passare alla storia per avere bucato OsX... XXXXXXvolo, tutti sono bravi a bucare Windows..., se hai le palle devi dimostrarlo col Mac :-)
      Un antivirus e una buona dose di buon senso
      consentono di essere ragionevolmente tranquilli,
      sia su Mac che su PC, ben tenendo presente che
      "ragionevolmente tranquilli" non significa "al
      sicuro"!Sono d'accordo, però è anche vero che magari qualcuno su questa storia ci marcia per questioni di puro marketing/visibilità. saluti
  • Picchiatell o scrive:
    utile quanto...
    mettere dell'acqua nel serbatoio della propria macchina...
  • pippo75 scrive:
    Ma non era preinstallato
    In OsX l'AV non era preinstallato da Apple in modo taciturno?http://punto-informatico.it/2919845/PI/News/osx-ha-un-antimalware-aggiornato.aspxRudimentale ma esistente.
  • ruppolo scrive:
    "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
    Perché anche i sassi nei torrenti sono gratis, ma non per questo la gente li va a prendere.L'argomento malware non CI riguarda, noi utenti Apple. Né con OS X, né con iOS.Quindi, grazie per l'offerta, ma non ci serve e non lo vogliamo proprio.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"

      Perché anche i sassi nei torrenti sono gratis, ma
      non per questo la gente li va a
      prendere.Se in un torrente trovi un sasso come questo:[img]http://www.girovagandointrentino.it/puntate/2009/primavera/mocheni/images/pepita.jpg[/img]e non lo vai a prendere sei un c******e
    • FDG scrive:
      Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
      - Scritto da: ruppolo
      L'argomento malware non CI riguarda, noi utenti
      Apple. Né con OS X, né con iOS.Perché tu sei un ottimista assoluto.Io invece penso a Disinfectant... chi se lo ricorda? Era gratis, stava zitto zitto e non rompeva le balle tranne quando era necessario.Di antivirus petulanti non sento il bisogno. Quindi, finché non vedo un redivivo Disinfectant (nella filosofia, non tale e quale!) non se ne parla.
      • Picchiatell o scrive:
        Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
        - Scritto da: FDG

        Di antivirus petulanti non sento il bisogno.
        Quindi, finché non vedo un redivivo Disinfectant
        (nella filosofia, non tale e quale!) non se ne
        parla.giusto difatti l'approcciarsi dei produttori antivirus "copiando" nelle funzioni solo quelli esistenti nel mondo windows e' veramente....
      • lellykelly scrive:
        Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
        anche viruscan era utile e lo è ancora, serve per le XXXXXte dentro word e exel...
    • Nome e cognome scrive:
      Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
      - Scritto da: ruppolo
      Perché anche i sassi nei torrenti sono gratis, ma
      non per questo la gente li va a
      prendere.

      L'argomento malware non CI riguarda, noi utenti
      Apple. Né con OS X, né con
      iOS.

      Quindi, grazie per l'offerta, ma non ci serve e
      non lo vogliamo
      proprio.Vedi la questione da un punto di vista sbagliato.Il fatto che i virus writers no si interessano alla piattaforma di cui sei tanto entusiasta, non significa che il mac sia invulnerabile.E' solo una questione di numeri, l'ho gia detto e ripetuto molte volte.Win è la piattaforma piu diffusa in assoluto, nel confronto il Mac è una vera e propria nicchia.E' un dato di fatto.Perchè quindi concentrarsi su una nicchia di utenti, quando c'è una moltitudine di utenti che usa un'altro sistema operativo?Ci pensi a questa realtà oppure il tuo è solo fanatismo allo stato brado?Io credo sia fanatismo: è proprio su questo che lavora e guadagna il marketing.E con quelli come te che le grosse aziende campano, anche se producono XXXXX liofilizzata.
      • pietro scrive:
        Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
        non credo proprio, fare un altro virus per windows non porta a un virus writer una gran gloria, uno più uno meno.., fare invece il primo virus distruttivo che contamina in pochi minuti tutti i mac del mondo (nessuno tra i mac user usa l'antivirus) lo farebbe entrare nell'olimpo dei writer e nel Guinnes dei primati.Ma non è ancora sucXXXXX e molto probabilmente non succederà mai.In questo periodo associare il proprio nome a Apple porta fama assicurata, nel bene e nel male.
        • Sgabbio scrive:
          Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
          Caso mai alcuni produttori di antivirus, cerano di esplorare un nuovo mercato :D
        • pietro scrive:
          Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
          Quindi secondo la tua opinione perchè vengono scritti i virus?Cosa spinge un virus writer a farli?
          • ___________ __________ __________ _________ scrive:
            Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
            o $$$$$$ ??? non credo x la gloria XD
          • Fiber scrive:
            Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
            - Scritto da: pietro
            Quindi secondo la tua opinione perchè vengono
            scritti i
            virus?
            Cosa spinge un virus writer a farli?nella categoria del malware ( software malevolo) nn ci sono solo i Virus distruttivi per il sistema i Virus distruttivi oramai stanno morendo ..oggi i cyber criminali puntano al software malevolo Trojan al Keylogger ed allo Spyware per scippare le User e Passw di Paypal o Conti Correnti o tutti i siti con acXXXXX che l'utonto naviga dove girano soldi .. o per spiare i dati che l'utente ha sul sistema per i fini dei piu' disparati ... per far entrare i computer nella sua BotNet e controllandoli a distanza da remoto per impartirgli ordini di bombardare Server in rete con attacchi mirati DoS o con Spam tutto a scopo di tornaconto e lucro non per distruggere o fare danni al sistema.. il sistema degli utonti per fare questo deve rimanere al contrario ben intatto ..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 13.50-----------------------------------------------------------
          • lordream scrive:
            Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
            - Scritto da: pietro
            Quindi secondo la tua opinione perchè vengono
            scritti i
            virus?
            Cosa spinge un virus writer a farli?recupero informazioni e vendita.. se poi riesce a mettere su una botnet la affitta per attacchi a servers
      • LaNberto scrive:
        Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
        Il tuo ragionamento ha una falla: non è vero e i numeri lo smentiscono.dei 150000 o più virus che ha windows, andando in proporzione almeno il 5 o 10% dovrebbero esserci anche per mac.Specie pensando che gli utenti mac lavorano in nicchie ad alta produttività e valore e quindi i dati sottratti potrebbero essere di estremo valore.Invece NIENTE, NEMMENO UNO.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 15.43-----------------------------------------------------------
        • Fiber scrive:
          Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
          - Scritto da: LaNberto
          Il tuo ragionamento ha una falla: non è vero e i
          numeri lo
          smentiscono.
          dei 150000 o più virus che ha windows, andando in
          proporzione almeno il 5 o 10% dovrebbero esserci
          anche per
          mac.
          Specie pensando che gli utenti mac lavorano in
          nicchie ad alta produttività e valore e quindi i
          dati sottratti potrebbero essere di estremo
          valore.
          Invece NIENTE, NEMMENO UNO.difatti per Osx non ci sono i virus ma i trojan ed i keyloggergli utenti Apple lavorano in alta produttivita'? (rotfl)peccato che il mondo pero' va avanti coi computer con Windows non con gli Applesu 6 miliardi di cristiani sul Pianeta Terra e 4 miliardi che lavorano ogni giorno usando i computer non e' la nicchia della nicchia Apple che fa muoreve il mondo stesso ed i miliardi di dollari al giorno che vengono prodotti ma il contrario cosa producete in confronto ?le patate bollite ..quelle si al 100%
          • OldDog scrive:
            Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
            - Scritto da: Fiber
            peccato che il mondo pero' va avanti coi computer
            con Windows non con gli Apple

            su 6 miliardi di cristiani sul Pianeta Terra e 4
            miliardi che lavorano ogni giorno usando i
            computer non e' la nicchia della nicchia Apple
            che fa muoreve il mondo stesso ed i miliardi di
            dollari al giorno che vengono prodotti ma il
            contrarioAl Papa e al Pope piacerebbe averceli 6 miliardi di Cristiani... :-)Scegli la fonte che preferisci, ma i Cristiani sono circa 2 miliardi, di cui metà Cattolici, metà delle altre fedi come Protestanti, Ortodossi ecc.Musulmani circa 1,5 miliardi, Atei&Agnostici circa un miliardo, Induisti un altro miliardo. So che vado OT, ma queste frasi fatte, trite e ritrite dal tempo dei miei nonni dovremmo smettere di usarle. Non per essere politically correct, giusto per capire dove stiamo nel mondo. Back in topic: chissenefrega dei client Windows o meno. Allora dovremmo capire se i soldi dipendono dal client o dal server, visto che le aziende non fanno girare numeri solo sul foglio excel, quindi database, sistemi ERP, ecc. non sono meno importanti.
          • Fiber scrive:
            Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
            - Scritto da: OldDog
            - Scritto da: Fiber

            peccato che il mondo pero' va avanti coi
            computer

            con Windows non con gli Apple



            su 6 miliardi di cristiani sul Pianeta Terra e
            4

            miliardi che lavorano ogni giorno usando i

            computer non e' la nicchia della nicchia Apple

            che fa muoreve il mondo stesso ed i miliardi
            di

            dollari al giorno che vengono prodotti ma il

            contrario
            Al Papa e al Pope piacerebbe averceli 6 miliardi
            di Cristiani...
            :-)
            Scegli la fonte che preferisci, ma i Cristiani
            sono circa 2 miliardi, di cui metà Cattolici,
            metà delle altre fedi come Protestanti, Ortodossi
            ecc.
            Musulmani circa 1,5 miliardi, Atei&Agnostici
            circa un miliardo, Induisti un altro miliardo.


            So che vado OT, ma queste frasi fatte, trite e
            ritrite dal tempo dei miei nonni dovremmo
            smettere di usarle. Non per essere politically
            correct, giusto per capire dove stiamo nel mondo.

            Back in topic: chissenefrega dei client Windows o
            meno. Allora dovremmo capire se i soldi dipendono
            dal client o dal server, visto che le aziende non
            fanno girare numeri solo sul foglio excel, quindi
            database, sistemi ERP, ecc. non sono meno
            importanti.6 miliardi di cristiani e' un modo metaforico di dire molto usato ....come per dire 6 miliardi di abitanti sul pianeta Terraeddai su ..mi stai a specificare pure le religioni adesso? (rotfl)siamo proprio a Zelig oggi (rotfl)ti specifico che il mondo che produce e muove miliardi al giorno lavorando coi computer non e' Apple ma Pc data la nicchia della nicchia di Apple stessa ... quindi parlare di produttivita' con gli Apple in CONFRONTO mi vien solo che da ridere a crepapellesiete dei comici innati (rotfl).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 18.21-----------------------------------------------------------
        • p4bl0 scrive:
          Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
          Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 15.43
          --------------------------------------------------
    • Undertaker scrive:
      Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
      - Scritto da: ruppolo
      Perché anche i sassi nei torrenti sono gratis, ma
      non per questo la gente li va a
      prendere.
      Quindi, grazie per l'offerta, ma non ci serve e
      non lo vogliamo
      proprio.:o) anche perché il sophos antivirus é qualcosa di inimmaginabile.Chi dice che il norton é pesante dovrebbe proprio vederlo ! Ti installa un server sql e non so quante altre XXXXXte che girano in backgroundEd occupa solo un giga !
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"

        Ti installa un server sql e non so quante altre
        XXXXXte che girano in
        background
        Ed occupa solo un giga !A questo punto, è meglio il virus... fa meno danni!
    • francoecicc io scrive:
      Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
      - Scritto da: ruppolo
      Perché anche i sassi nei torrenti sono gratis, ma
      non per questo la gente li va a
      prendere.

      L'argomento malware non CI riguarda, noi utenti
      Apple. Né con OS X, né con
      iOS.

      Quindi, grazie per l'offerta, ma non ci serve e
      non lo vogliamo
      proprio.A questi invece credo che servirà: http://goo.gl/lZXL7
      • zuzzurro scrive:
        Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
        Sinceramente, a parte la tua trollata, ma credi che il kenrnel di iOS ne abbia di meno?Chiediti piuttosto come hanno fatto a trovare 88 falle in così breve tempo.
        • francoecicc io scrive:
          Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
          - Scritto da: zuzzurro
          Sinceramente, a parte la tua trollata,Trollata?Ho linkato una fonte, non mi pare di avermi inventato la storia.
          ma credi
          che il kenrnel di iOS ne abbia di
          meno?
          Non lo so. Dimmelo tu.
          Chiediti piuttosto come hanno fatto a trovare 88
          falle in così breve
          tempo.Me lo sono chiesto e non ho trovato risposta.Ma suppongo che tu sarai così gentile da fornirla.
          • zippy scrive:
            Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
            Te la fornisco io, così la finisci di trollare:http://blogs.forbes.com/taylorbuley/2010/11/03/googles-android-operating-system-is-surprisingly-bug-free/
          • francoecicc io scrive:
            Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
            - Scritto da: zippy
            Te la fornisco io, così la finisci di trollare:

            http://blogs.forbes.com/taylorbuley/2010/11/03/gooPer quanto mi riguarda, il tuo link vale come il mio, anche se scritto da Forbes, nota rivista finanziaria.Ergo, se mi chiami troll, tu non sei meno troll di me.Quindi ti invito a moderare il linguaggio.
          • zippy scrive:
            Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
            Il tuo link non spiega niente, propone solo la notizia. Nella pagina da me linkata c'è un'analisi della stessa: non c'è niente di strano nello scovare tanti bug, anzi, sono sorprendentemente pochi... ma è difficile da capire no?
          • francoecicc io scrive:
            Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
            - Scritto da: zippy
            Il tuo link non spiega niente, propone solo la
            notizia. Nella pagina da me linkata c'è
            un'analisi della stessa: non c'è niente di strano
            nello scovare tanti bug, anzi, sono
            sorprendentemente pochi... ma è difficile da
            capire
            no?Aiutami a capire.Stai dicendo che allora ci sono?Bada che parliamo del kernel, non delle estensioni.
          • zippy scrive:
            Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
            Sì, parliamo di kernel. 359 bug, 88 dei quali ad alto rischio. Ma: Kevin Mahaffey, chief technologist at Lookout, has been researching mobile device security since the days when BlueTooth was cutting-edge. His conclusion: The bugs found by Coverity are interesting and hes happy to see attention paid to them. I wouldnt say that this is [unique] to the particulars of Android, he cautions. Every phone weve ever touched has had pretty large protocol implementation flaws.Mahaffey says Android is relatively bug free considering that, like Apples iOS device, the engine that runs Android mobile devices is powerful enough to run a desktop computer. Coveritys research is positive in that it helps raise awareness around open source issues, he says, but that awareness shouldnt be taken to mean an open source system like Android is any more buggy than its brethren.In fact, among 30 open source projects Coverity has scanned in the past projects including popular programming languages like Python and PHP the company has only found two with lower bug rates. Chiaro no?
    • zuzzurro scrive:
      Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
      Sei ridicolo.Ripeto: la sicurezza è una cosa seria: se tu non ne sai nulla, evita discorsi da bar.
      • bollito scrive:
        Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
        - Scritto da: zuzzurro
        Sei ridicolo.
        Ripeto: la sicurezza è una cosa seria: se tu non
        ne sai nulla, evita discorsi da
        bar.Si di certo pero' non si risolve installando anti-qualcosa.La sicurezza la ottieni operando sui privilegi. Cosa che su OS/X puoi fare visto che e' un sistema Unix.Non scherziamo. Voi siete lobotomizzati da 20 anni di e passa di sistemi di XXXXX che necessitavano assolutamente di un anti-qualcosa.
        • zuzzurro scrive:
          Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
          ???Io lavoro SUI sistemi, non SUL sistema che dici tu (non solo).La sicurezza vera non la si ottiene nè con gli antiqualcosa, nè con le policies.La sicurezza è un PROXXXXX. Un proXXXXX che coinvolge anche l'utenza.ORA: un utente casalingo di policies non ne sa nulla. L'antivirus (ed un firewall) sono le cose minime indispensabili per garantirgli una buona sicurezza.Altra cosa: le policies vanno bene fino a quando non esiste un proXXXXX di livello superiore exploitabile e/o sistemi per fare privilege escalation.Inoltre ricordo a tutti che (Lion ovviamente non lo conosco, per il momento) la protezione della memoria e dello stack di OSX non è così sicura come sembra ed è stato dimostrato più volte.Saluti.
          • bollito scrive:
            Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"

            La sicurezza è un PROXXXXX. Un proXXXXX che
            coinvolge anche
            l'utenza.
            ORA: un utente casalingo di policies non ne sa
            nulla. L'antivirus (ed un firewall) sono le cose
            minime indispensabili per garantirgli una buona
            sicurezza.Su questo ti posso dare ragione. Ma non per questo bisogna continuare a foraggiare l'industria degli anti-qualcosa.Se il sistema e' fornito di firewall a livello kernel, meno di bug assurdi del kernel, il 95% delle rotture di scatole vengono bloccate a priori. (e parlo anche di exploit di privilege escalation tramite attacchi noti a servizi unix style).Il restante 5% sono robe che l'utonto casalingo scarica da solo e si esegue. Li poco ci si puo' fare se non blindare con i privilegi tutto il possibile.Se poi da dentro viene fatto un hack al sistema per ottenere privilegi di root allora mi sa che stiamo parlando di attacchi dove dietro c'e' una persona e non un software virale.In ogni caso un anti-qualcosa non serve.Se il kernel e' bacato non c'e' modo di proteggere il sistema. Non certo con un proXXXXX che gira in user-mode.Quindi e' dimostrato che un anti-qualcosa e' inutile sia nel bene che nel male.

            Altra cosa: le policies vanno bene fino a quando
            non esiste un proXXXXX di livello superiore
            exploitabile e/o sistemi per fare privilege
            escalation.

            Inoltre ricordo a tutti che (Lion ovviamente non
            lo conosco, per il momento) la protezione della
            memoria e dello stack di OSX non è così sicura
            come sembra ed è stato dimostrato più
            volte.

            Saluti.
          • zuzzurro scrive:
            Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
            - Scritto da: bollito

            La sicurezza è un PROXXXXX. Un proXXXXX che

            coinvolge anche

            l'utenza.

            ORA: un utente casalingo di policies non ne sa

            nulla. L'antivirus (ed un firewall) sono le cose

            minime indispensabili per garantirgli una buona

            sicurezza.

            Su questo ti posso dare ragione. Grazie, ora so di parlare con una persona che sta parlando seriamente dell'argomento.
            Ma non per
            questo bisogna continuare a foraggiare
            l'industria degli
            anti-qualcosa.Lo so. Quando usavo windows a casa senza antivirus non ho mai preso un virus. Ma io sono un informatico, gli utenti no.
            Se il sistema e' fornito di firewall a livello
            kernel, meno di bug assurdi del kernel, il 95%
            delle rotture di scatole vengono bloccate a
            priori. (e parlo anche di exploit di privilege
            escalation tramite attacchi noti a servizi unix
            style).Tutto ok, però parli "a meno di bug".Soluzione minima necessaria per un virus non-trojan.
            Il restante 5% sono robe che l'utonto casalingo
            scarica da solo e si esegue. Purtroppo quel 5% è il 96% dei virus (parlando di windows per ovvi motivi). Quindi: il fatto che al momento windows è colpito è da ricercarsi in due fenomeni distinti:1) win è un sistema e non è perfetto2) la massa degli scoiattoli utilizzatore di computer usa win
            Li poco ci si puo'
            fare se non blindare con i privilegi tutto il
            possibile.A casa l'utente non blinderà MAI il suo sistema.E all'arrivo di un bel allegato farà di tutto per "spianarli la strada" (AKA: godere del contenuto che crede di trovare).
            Se poi da dentro viene fatto un hack al sistema
            per ottenere privilegi di root allora mi sa che
            stiamo parlando di attacchi dove dietro c'e' una
            persona e non un software
            virale.Di norma è così... ma non nel 100% dei casi.
            In ogni caso un anti-qualcosa non serve.non mi hai convinto: qui in azienda senza anti-qualcosa si rischierebbe troppo. Anche con le policies.Sì, c'è windows. E purtroppo ci deve restare.
            Se il kernel e' bacato non c'e' modo di
            proteggere il sistema. Non certo con un proXXXXX
            che gira in
            user-mode.Syscall hijacking estremo? :D
            Quindi e' dimostrato che un anti-qualcosa e'
            inutile sia nel bene che nel
            male.Non mi hai convinto ma essendo che il tuo ragionamento non fa una grinza e che sono per l'illuminismo concludo con "Non sono daccordo con quello che dici, ma darei la vita perché tu lo possa dire" (anche se non è vero che l'ha detto Voltaire, bensì una tal Evelyn Beatrice Hall, scrittrice)






            Altra cosa: le policies vanno bene fino a quando

            non esiste un proXXXXX di livello superiore

            exploitabile e/o sistemi per fare privilege

            escalation.



            Inoltre ricordo a tutti che (Lion ovviamente non

            lo conosco, per il momento) la protezione della

            memoria e dello stack di OSX non è così sicura

            come sembra ed è stato dimostrato più

            volte.



            Saluti.
          • bollito scrive:
            Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"

            non mi hai convinto: qui in azienda senza
            anti-qualcosa si rischierebbe troppo. Anche con
            le
            policies.
            Sì, c'è windows. E purtroppo ci deve restare.Bhe non stavo parlando ovviamente di windows e di aziende. Li i problemi sono altri. E concordo con te che non c'e' un modo per togliersi dalle scatole un anti-qualcosa.


            Se il kernel e' bacato non c'e' modo di

            proteggere il sistema. Non certo con un proXXXXX

            che gira in

            user-mode.

            Syscall hijacking estremo? :D
            Si ma veramente estremo deve essere :)
            Non mi hai convinto ma essendo che il tuo
            ragionamento non fa una grinza e che sono per
            l'illuminismo concludo con "Non sono daccordo
            con quello che dici, ma darei la vita perché tu
            lo possa dire" (anche se non è vero che l'ha
            detto Voltaire, bensì una tal Evelyn Beatrice
            Hall,
            scrittrice)Diciamo che per i computer casalinghi basterebbe un firewall blindato di default per prevenire attacchi brutali veri. A tutto quello che fa l'utente non c'e' rimedio.Non mi ricordo dove l'ho letto ma c'era una cosa eclatante di un tipo che si iscrive a un forum di possessori mac e gli dice se possono provare un suo programma.Tutti lo provano e tutti immancabilemtne perdono i dati della loro home.Il sistema pero' continua a funzionare.Forse per prevenire queste cose servirevve un sistema di backup serio.Non un anti-qualcosa.
    • Giardinator e scrive:
      Re: "Ma se è gratis, perché non averne uno?"
      - Scritto da: ruppolo
      Perché anche i sassi nei torrenti sono gratis, ma
      non per questo la gente li va a
      prendere.E qua sbagli, la gente invece se li va proprio a prendere i sassi nei torrenti. In genere per arredare giardini (non sto scherzando).E devono pure stare attenti che non li becchi la forestale.
  • pietro scrive:
    antivirus gratis?
    antivirus gratis?c'era già: iAntivirus, l'ho installato da due anni come test, mai trovato niente
    • pippo75 scrive:
      Re: antivirus gratis?
      - Scritto da: pietro
      antivirus gratis?
      c'era già: iAntivirus, l'ho installato da due
      anni come test, mai trovato
      nienteneanche le email di truffe e compagnia? o non ti sono giunte oppure non funziona l'AV.
      • Teo_ scrive:
        Re: antivirus gratis?
        - Scritto da: pippo75
        - Scritto da: pietro

        antivirus gratis?

        c'era già: iAntivirus, l'ho installato da due

        anni come test, mai trovato

        niente

        neanche le email di truffe e compagnia? o non ti
        sono giunte oppure non funziona
        l'AV.Mi sembra più logico averlo su mail server lantivirus per quanto riguarda le mail.
    • Undertaker scrive:
      Re: antivirus gratis?
      - Scritto da: pietro
      antivirus gratis?
      c'era già: iAntivirus, l'ho installato da due
      anni come test, mai trovato
      nienteanch'io ho un allarme per dinosauri ma non é mai suonato
      • troll patentato scrive:
        Re: antivirus gratis?
        Che ci fai qui?Non dovresti essere a commentare questo: http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2979972&m=3026729#p3026729Con la tua solita tirata su amiga e telepiu
        • Undertaker scrive:
          Re: antivirus gratis?
          - Scritto da: troll patentato
          Che ci fai qui?occupo una sedia
          Non dovresti essere a commentare questo:
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2979972&m=302
          Con la tua solita tirata su amiga e telepiuLa MGM sta fallendo ?e chi se ne frega, io amo la Fox.comunque é colpa dei pirati
      • pietro scrive:
        Re: antivirus gratis?
        - Scritto da: Undertaker
        - Scritto da: pietro

        antivirus gratis?

        c'era già: iAntivirus, l'ho installato da due

        anni come test, mai trovato
        niente

        anch'io ho un allarme per dinosauri ma non é mai
        suonatoè quello che sono i virus per mac, dei dinosauri
        • Fiber scrive:
          Re: antivirus gratis?
          - Scritto da: pietro
          - Scritto da: Undertaker

          - Scritto da: pietro


          antivirus gratis?


          c'era già: iAntivirus, l'ho installato da due


          anni come test, mai trovato
          niente



          anch'io ho un allarme per dinosauri ma non é mai

          suonato

          è quello che sono i virus per mac, dei dinosauripeccato che non si parla di virus ma di trojan e keylogger che sono un'altra categoria di malware ..il virus distruttivo non esiste quasi piu'..va morendoprima dovresti imparare a discernere quali sono le differenze tra virus , trojan e keylogger poi commentare... altrimenti commenti coi soliti strafalcioni-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 10.40-----------------------------------------------------------
          • pietro scrive:
            Re: antivirus gratis?
            si parlava di iAntivirus che è un programma per fermare i virus.lo dice il nome ..Quindi?
          • Fiber scrive:
            Re: antivirus gratis?
            - Scritto da: pietro
            si parlava di iAntivirus che è un programma per
            fermare i
            virus.
            lo dice il nome ..
            Quindi?l'antivirus si chiama antivirus ma rileva anche i trojan ed i Keylogger ad esempionon gli cambiano il nome in Antimalware generico solo per far piacere a te
          • pietro scrive:
            Re: antivirus gratis?
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: pietro

            si parlava di iAntivirus che è un programma per

            fermare i

            virus.

            lo dice il nome ..

            Quindi?


            l'antivirus si chiama antivirus ma rileva anche i
            trojan ed i Keylogger ad
            esempio

            non gli cambiano il nome in Antimalware generico
            solo per far piacere a
            tebè se iAntivirus rileva anche altri malware il mio non ha mai trovato niente nemmeno di quelli
    • francoecicc io scrive:
      Re: antivirus gratis?
      - Scritto da: pietro
      antivirus gratis?
      c'era già: iAntivirus, l'ho installato da due
      anni come test, mai trovato
      nienteIo invece ho provato Kaspersky per Mac e nel disco, che ha ormai 6 anni e mezzo (da Mac OS X 10.3 all'attuale 10.6.4), sai quanti virus mi ha trovato? Ben 6.Sì, difatti sono virus in files all'interno di una cartella dove avevo un backup di un vecchio PC ;)
  • MeX scrive:
    tenetevelo! e inoltre...
    "L'adagio che vuole solo Windows vulnerabile a virus è stato recentemente attaccato dalla scoperta di malware (in determinati casi e se gli si apre la porta) capaci di intaccare Mac OS"Se gli si deve aprire la porta non è un virus, è un trojan.Il virus è quella cosa simpatica che fa tutto da solo (li si che l'esperienza utente Micorosft da del filo da torcere al Mac!) ad esempio, infilo la penna USB per copiare le foto delle vacanze e mi ritrovo installato senza che manco me ne accorga un bel malware.
    • Fiber scrive:
      Re: tenetevelo! e inoltre...
      - Scritto da: MeX
      "L'adagio che vuole solo Windows vulnerabile a
      virus è stato recentemente attaccato dalla
      scoperta di malware (in determinati casi e se gli
      si apre la porta) capaci di intaccare Mac
      OS"

      Se gli si deve aprire la porta non è un virus, è
      un
      trojan.

      Il virus è quella cosa simpatica che fa tutto da
      solo (li si che l'esperienza utente Micorosft da
      del filo da torcere al Mac!) ad esempio, infilo
      la penna USB per copiare le foto delle vacanze e
      mi ritrovo installato senza che manco me ne
      accorga un bel
      malware.peccato che gli antivirus su XP bloccano tutti l'autorun.infe su WIndows 7 solo per specificare l'autorun non esiste piu' sara' ben dura quindi che tu ti ritrovi l'installer del malware su di un'eventuale Pendrive USB autoeseguito all'inserimento della pendrive stessa nel computer ma quante ne sparate?piuttosto fossi in voi piccoli fan Apple mi preoccuperei perche il Tojan dei giorni scorsi riesce con un solo click ad installarsi su Osx senza nemmeno inserire la password amministratore.. ovvero andando diretto diretto di autoinstall con una bella Privilege Escalationla strada inizia a spianarsi.....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 20.30-----------------------------------------------------------
      • Sgabbio scrive:
        Re: tenetevelo! e inoltre...
        Non c'è più autorun ?? ma daiii LOL
      • ruppolo scrive:
        Re: tenetevelo! e inoltre...
        Illuso.
      • Amedeo scrive:
        Re: tenetevelo! e inoltre...
        A dire il vero è un malware che non fa alcuna "privilege escalation" ma lavora a livello utente inviando spam, tutto qui, per questo non richiede password
        • Fiber scrive:
          Re: tenetevelo! e inoltre...
          - Scritto da: Amedeo
          A dire il vero è un malware che non fa alcuna
          "privilege escalation" ma lavora a livello utente
          inviando spam, tutto qui, per questo non richiede
          password a si ?e come si autoinstalla senza inserire la password amministratore in modo tale da autoavviarsi col sistema operativo ogni volta che si accende il computer??
          • markoer scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Si installa con i privilegi dell'utente, che non richiedono certo la password dell'amministratoreCordiali saluti
          • Fiber scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: markoer
            Si installa con i privilegi dell'utente, che non
            richiedono certo la password
            dell'amministratore


            Cordiali saluticapito quindi l'utente su Osx usa il sistema con i privilegi per scrivere software in autoavvio ... quindi volendo il malware se lo fa in automatico senza se e senza mama come non si diceva che su Osx per fare queste cose ci vuole la password di root? (rotfl)siete ogni giorno uno spasso sempre piu' spasso :-)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 19.49-----------------------------------------------------------
          • markoer scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: Fiber[...]
            quindi l'utente su Osx usa il sistema con i
            privilegi per scrivere software in autoavvio ...
            quindi volendo il malware se lo fa in automatico
            senza se e senza maNessun software può installarsi su Mac come avvio automatico senza richiedere la password dell'utente. Ovviamente a meno che non venga sfruttata una vulnerabilità.
            ma come non si diceva che su Osx per fare queste
            cose ci vuole la password di root?
            (rotfl)Non esiste la "password di root" su un Mac, non ha senso. (ha senso soltanto se lavori a livello di kernel Darwin, ma non a livello di interfaccia utente - il paradigma è diverso. Per la gran parte degli utenti l'account root non esiste).
            siete ogni giorno uno spasso sempre piu' spasso
            :-)Siete chi? plurale majestatis?Tu invece sei ogni giorno più noioso, con questa tuo fanatismo ostentato con tracotanza ignorante. Sei soltanto capace di rimestare link trovati a casaccio su Google ma in realtà non conosci bene nemmeno uno dei sistemi operativi di cui vai ciarlando.Cordiali saluti
          • OliverHardy scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Grazie. Te lo dico dal profondo del cuore. Hai mortificato il demente come meglio non era possibile. Grazie ancora.
          • markoer scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Prego :-)Sto provando a non rispondergli direttamente per vedere se mi lascia in pace, ma vedo che sta attaccato al forum e mi "traccia" anche se rispondo ad altri... :-(Cordiali saluti
          • Balordream scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: markoer
            Prego :-)

            Sto provando a non rispondergli direttamente per
            vedere se mi lascia in pace, ma vedo che sta
            attaccato al forum e mi "traccia" anche se
            rispondo ad altri...
            :-(


            Cordiali salutiQuello è un demente con il cervello in pappa totale.Però mantiene l'arroganza tipica del XXXXXXXX, è questo quello che dà fastidio.
          • markoer scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Alla fine convincera´ pure gli utenti Windows piu´ accaniti a passare a qualcos'altro.Altri sei o sette Fiber facciamo davvero l'anno di Linux - se non si comprano tutti un Mac ;-)))Cordiali saluti
          • Balordream scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: markoer
            Alla fine convincera´ pure gli utenti Windows
            piu´ accaniti a passare a
            qualcos'altro.

            Altri sei o sette Fiber facciamo davvero l'anno
            di Linux - se non si comprano tutti un Mac
            ;-)))


            Cordiali salutiScusa ma si scrive Linus, come insegna il demente... (rotfl)
          • lordream scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: Balordream
            - Scritto da: markoer

            Alla fine convincera´ pure gli utenti Windows

            piu´ accaniti a passare a

            qualcos'altro.



            Altri sei o sette Fiber facciamo davvero l'anno

            di Linux - se non si comprano tutti un Mac

            ;-)))





            Cordiali saluti

            Scusa ma si scrive Linus, come insegna il
            demente...
            (rotfl)certo che tra dementi eh.. uno fan di microsoft e tu che invece storpi il mio nick per darti un minimo di importanza.. siete veramente messi male eh.. poracci
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: markoer
            Altri sei o sette Fiber facciamo davvero l'anno
            di Linux - se non si comprano tutti un MacNon sperarci: un milione di fiber non fanno un millesimo di un Ruppolo :)
          • paolo scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Guarda che il 99.9% degli utenti MAC compra un Mac, lo accende e lo usa, senza neanche sapere di essere amministratore.Questa, che il primo account crato e' admin, è IMHP una XXXXXXXta.E poi si dice dei winari che navigano con i diritti di admin...- Scritto da: markoer
            Si installa con i privilegi dell'utente, che non
            richiedono certo la password
            dell'amministratore


            Cordiali saluti
          • markoer scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: paolo
            Guarda che il 99.9% degli utenti MAC compra un
            Mac, lo accende e lo usa, senza neanche sapere di
            essere amministratore.Non è un amministratore, è l'equivalente dell'utente di Ubuntu, ovvero può fare "sudo" - serve la password per effettuare operazioni amministrative.Cordiali saluti
          • Fiber scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: markoer
            - Scritto da: paolo

            Guarda che il 99.9% degli utenti MAC compra un

            Mac, lo accende e lo usa, senza neanche sapere
            di

            essere amministratore.

            Non è un amministratore, è l'equivalente
            dell'utente di Ubuntu, ovvero può fare "sudo" -
            serve la password per effettuare operazioni
            amministrative.


            Cordiali salutiinstallare un software in autoavvio ogni volta che si accende il computer e' un'operazione amministrativail software trojan di settimana scorsa su Osx lo ha fatto senza usare la password amministrativa deciditi..ne stai inventando di cotte e di crude (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 21.08-----------------------------------------------------------
          • bfidus scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 21.08
            --------------------------------------------------Rispondi senza neanche sapere di cosa stai parlando.Ti ha parlato di "sudo", che non e', come potrai facilmente pensare, questa cosa: http://it.wikipedia.org/wiki/SudorazioneE' invece questa: http://it.wikipedia.org/wiki/SudoNon viene usata nessuna "password amministrativa", si usa quella dell'utente per acquisire temporaneamente privilegi amministrativi.
          • Amedeo scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Ciao,Mi spiego meglio, ci sono diverse metodologie di autoavvio ...una è quella dei servizi di sistema, che possono essere impostati soltanto dal "root"un'altra ( quella che sfrutta questo malware ) è quella del lancio automatico delle applicazioni al login dell'utente, come ad esempio Skype, Messenger..., quindi anche il malware non si avvia se quell'utente "infetto" non esegue acXXXXX alla macchina.poi ci sono anche altre modalità, ma queste queste sono le due categorie principaliSpero di averti chiarito il meccanismoCordialità
          • Osvy scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: markoer
            - Scritto da: paolo

            Guarda che il 99.9% degli utenti MAC compra un

            Mac, lo accende e lo usa, senza neanche sapere
            di essere amministratore.

            Non è un amministratore, è l'equivalente
            dell'utente di Ubuntu, ovvero può fare "sudo" -
            serve la password per effettuare operazioni
            amministrative.Grazie a te ed agli altri per le spiegazioni che ci permettono di capire chi trolla ;-)
          • francoecicc io scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: Amedeo

            A dire il vero è un malware che non fa alcuna

            "privilege escalation" ma lavora a livello
            utente

            inviando spam, tutto qui, per questo non
            richiede

            password


            a si ?

            e come si autoinstalla senza inserire la
            password amministratore in modo tale da
            autoavviarsi col sistema operativo ogni volta che
            si accende il
            computer??Usa Java se Java è abilitato in Safari.Informati prima di postare. http://goo.gl/17P3
          • francoecicc io scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Aggiungo: non si avvia ogni volta che il Mac si accende.In ogni modo, è particolare come ogni notizia su un virus per Mac OS X venga puntualmente data da un produttore di antivirus.Curioso, no?
          • markoer scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Ti rispondo fingendo di ignorare il tuo ovvio intento sarcastico...Se conoscessi l'azienda in questione non saresti meravigliato :-) dato che devono pompare il proprio clientNoi abbiamo pressioni simili. Il client ufficiale in azienda e´ Windows ma i dipendenti ovviamente vogliono usare i Mac sempre di piu´. L'azienda in questione ha gia´ un bel contrattone per Windows, e comincia a vedere se ci scappa un allargamento del contrattone...Cordiali saluti
          • francoecicc io scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: markoer
            Ti rispondo fingendo di ignorare il tuo ovvio
            intento
            sarcastico...

            Se conoscessi l'azienda in questione non saresti
            meravigliato :-) dato che devono pompare il
            proprio
            client

            Noi abbiamo pressioni simili. Il client ufficiale
            in azienda e´ Windows ma i dipendenti ovviamente
            vogliono usare i Mac sempre di piu´. L'azienda in
            questione ha gia´ un bel contrattone per Windows,
            e comincia a vedere se ci scappa un allargamento
            del
            contrattone...


            Cordiali salutiLo immagino. E ti credo.Grazie comunque per la delucidazione. ;)
      • OliverHardy scrive:
        Re: tenetevelo! e inoltre...
        demens, questo è il nick giusto per te... altro che Fiber, TheProject, Cazzelan
      • lellykelly scrive:
        Re: tenetevelo! e inoltre...
        infatti avira non aveva di default la scansione sui supporti removibili e quindi era inutile avercelo.comunque fino a prova contraria non esiste nessun antivirus che protegge al 100% windows.per esperienza personale ho trovato XXXXXte solo sui keygen e crak, andando a spasso per internet non mi è mai capitato nulla.
    • krane scrive:
      Re: tenetevelo! e inoltre...
      - Scritto da: MeX
      "L'adagio che vuole solo Windows vulnerabile
      a virus è stato recentemente attaccato dalla
      scoperta di malware (in determinati casi e se
      gli si apre la porta) capaci di intaccare Mac
      OS"
      Se gli si deve aprire la porta non è un
      virus, è un trojan.
      Il virus è quella cosa simpatica che fa tutto da
      solo (li si che l'esperienza utente Micorosft da
      del filo da torcere al Mac!) ad esempio, infilo
      la penna USB per copiare le foto delle vacanze e
      mi ritrovo installato senza che manco me ne
      accorga un bel malware.Infatti, l'antivirus in questi casi dovrebbe essere una persona di fianco al pc che bacchetta le mani all'utonto di turno quando sta per cliccare "SI".
      • Fiber scrive:
        Re: tenetevelo! e inoltre...
        - Scritto da: krane

        Infatti, l'antivirus in questi casi dovrebbe
        essere una persona di fianco al pc che bacchetta
        le mani all'utonto di turno quando sta per
        cliccare
        "SI".peccato che se l'utonto e' su Apple o Linus va bacchettato ed educato come hai dato a capire se invece l'utonto usa WIndows e' Windows che fa schifo ed i piccoli fans attaccano senza ritegno siete irrecuperabiliPer tua conoscenza la massa dell'utenza Home nel mondo E' COMPOSTA DA UTONTIti ho fatto scoprire l'acqua calda oggi..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 19.44-----------------------------------------------------------
        • Sgabbio scrive:
          Re: tenetevelo! e inoltre...
          Capito tutto eh ?
          • krane scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: Sgabbio
            Capito tutto eh ?Al solito, ci siamo abituati...
          • Fiber scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: Sgabbio
            Capito tutto eh ?se hai capito che il trojan della settimana scorsa su Osx si installa solo cliccando e senza inserire nessuna password amministratore = in Privilege Escalationallora si . ..hai capito tutto
          • apalmate scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Strano che io il trojan della settimana scorsa non l'ho preso.. eppure ho macos.. mmmm.. molto strano. Ah. forse ce l'ho e non me ne sono accorto. Sai i trojan di macos sono più fighi..
          • mura scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: Sgabbio

            Capito tutto eh ?


            se hai capito che il trojan della settimana
            scorsa su Osx si installa solo cliccando e senza
            inserire nessuna password amministratore = in
            Privilege
            Escalation

            allora si . ..hai capito tuttoe tu naturalmente parli perchè hai un mac e lo hai verificato di persona vero ?Guarda ti direi di lasciar perdere con stè boiate ma preferisco lasciarti parlare perchè sei troppo spassoso.Ti auguro buona serata parafrasandoti nella tua espressione più usate: "studia !!!"
          • Fiber scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: mura
            e tu naturalmente parli perchè hai un mac e lo
            hai verificato di persona vero
            ?
            Guarda ti direi di lasciar perdere con stè boiate
            ma preferisco lasciarti parlare perchè sei troppo
            spassoso.

            Ti auguro buona serata parafrasandoti nella tua
            espressione più usate: "studia
            !!!"ma se e' scritto in tutte le notizie che hanno riportato questo caso sul trojan Osx..ma tu le notizie le leggi ?no, non le leggi http://punto-informatico.it/3023040/PI/News/un-trojan-java-mac.aspx

            Chiamato trojan.osx.boonana.a da SecureMac che l'ha scovato, gira camuffato da video sui social network (per il momento facilmente individuabile perché accompagnato dal messaggio "Is this you in this video?"): una volta che un utente clicca su un link infetto lancia un'applet Java che scarica vari file tra cui un installer che viene eseguito all'insaputa dell'utente.Quest'ultimo modifica i file di sistema eliminando le richieste di password che solitamente sbarrano l'acXXXXX alle configurazioni di sistema, e permettendo così l'acXXXXX esterno a tutti i dati del sistema. Una volta preso il controllo, il malware si avvia invisibile in background ad ogni avvio del computer e riferisce periodicamente del dispositivo infetto.
          • mura scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Cosa non ti è chiaro della mia domanda ?Aspetta te la riscrivo così non devi fare due click di troppo casomai ti andasse in blue screen il cervello nel farlo:"e tu naturalmente parli perchè hai un mac e lo hai verificato di persona vero ?"Se uno ti fa una domanda del genere per lo meno si aspetta una risposta di qualche valenza non la solita: "ma tu le leggi le cose ?", certo che le leggo e probabilmente leggo pure più di te a giudicare dalla tua (scarsa) capacità espressiva.Ti svelo un segreto, leggere articoli su blog, riviste, siti e wikipedia o riuscire ad ottenere un megapunteggio nel 3DMark non fa di te un esperto IT, cma solo un patetico bimbominkia e nient'altro.
          • Fiber scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: mura
            Cosa non ti è chiaro della mia domanda ?
            Aspetta te la riscrivo così non devi fare due
            click di troppo casomai ti andasse in blue screen
            il cervello nel
            farlo:
            "e tu naturalmente parli perchè hai un mac e lo
            hai verificato di persona vero
            ?"

            Se uno ti fa una domanda del genere per lo meno
            si aspetta una risposta di qualche valenza non la
            solita: "ma tu le leggi le cose ?", certo che le
            leggo e probabilmente leggo pure più di te a
            giudicare dalla tua (scarsa) capacità
            espressiva.

            Ti svelo un segreto, leggere articoli su blog,
            riviste, siti e wikipedia o riuscire ad ottenere
            un megapunteggio nel 3DMark non fa di te un
            esperto IT, cma solo un patetico bimbominkia e
            nient'altro.ma lascia perdere tutti sti inutili sproloqui che scrivi il trojan si autoinstalla su Osx solo cliccando .Una volta dopo aver solo cliccato sul video farsa il trojan poi si autoavvia ed esegue col computer ogni volta che lo si accende ( il computer) ...il tutto senza richiesta di password amministrativa per farlo quando per fare una cosa del genere di solito ci vuole io capisco che voi piccoli fans volete negare l'evidenza pur di difendere la Vs. religione ...ma negare la cosa davanti a fatti oggettivi e' una comicita' tale dove nemmeno al circo equestre si arriva a tanto ..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 21.29-----------------------------------------------------------
          • mura scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: Fiber
            io capisco che voi piccoli fans volete negare
            l'evidenza pur di difendere la Vs. religione
            ...ma negare la cosa davanti a fatti oggettivi e'
            una comicita' dove nemmeno al circo equestre si
            arrivaBene ora parli di fatti oggettivi interessante, ma cosa c'è di più oggettivo di un'esperienza diretta che tu non hai ? Parli per sentito dire dopo aver googlato a caso oramai si è capito, piuttosto non hai ancora risposto alla mia domanda e ripeti all'infinito la tua nenia da bimbominkia comportamento molto maturo complimenti.
          • Fiber scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: mura
            Bene ora parli di fatti oggettivi interessante,
            ma cosa c'è di più oggettivo di un'esperienza
            diretta che tu non hai ? Parli per sentito dire
            dopo aver googlato a caso oramai si è capito,
            piuttosto non hai ancora risposto alla mia
            domanda e ripeti all'infinito la tua nenia da
            bimbominkia comportamento molto maturo
            complimenti.Parlo per quello che c'e' scritto nelle news..e non solo su PI ma anche sui siti di sicurezzaAdesso mi vorresti anche venir a dire che le notizie sono pure falsate?siamo peggio che al ridicolo scusa se te lo dico ..altrochè circo equestre ..siamo alle comiche di Benny Hillsaluc.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 21.38-----------------------------------------------------------
          • OliverHardy scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Ma tu sei veramente così XXXXXXXX o fai solamente finta? E' da più di un anno che me lo chiedo, da quando ti spacciavi per milionario. Sei ridicolo, te ne rendi conto vero?
          • Balordream scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: OliverHardy
            Ma tu sei veramente così XXXXXXXX o fai solamente
            finta? E' da più di un anno che me lo chiedo, da
            quando ti spacciavi per milionario. Sei ridicolo,
            te ne rendi conto
            vero?Non fa finta.E' XXXXXXXX, tanto XXXXXXXX...
          • FinalCut scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: Fiber
            ma lascia perdere tutti sti inutili sproloqui
            che scrivi



            il trojan si autoinstalla su Osx solo cliccando .
            Una volta dopo aver solo cliccato sul video farsa
            il trojan poi si autoavvia ed esegue col
            computer ogni volta che lo si accende ( il
            computer)
            ...

            il tutto senza richiesta di password
            amministrativa per farlo quando per fare una
            cosa del genere di solito ci vuoleStai parlando di questo?http://www.macitynet.it/macity/articolo/Malware-Koobface-e-Boonana-buon-senso-meglio-degli-antivirus/aA47051Adesso chi è che straparla eh? co****ne....
            io capisco che voi piccoli fans volete negare
            l'evidenza pur di difendere la Vs. religione
            ...ma negare la cosa davanti a fatti oggettivi e'
            una comicita' tale dove nemmeno al circo
            equestre si arriva a tantoAdesso nega pure l'evidenza... id***ta, così ci facciamo 4 risate.(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 21.43-----------------------------------------------------------
          • Fiber scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: FinalCut
            Stai parlando di questo?
            http://www.macitynet.it/macity/articolo/Malware-Ko

            Adesso chi è che straparla eh? co****ne....



            Adesso nega pure l'evidenza... id***ta, così ci
            facciamo 4
            risate.

            (apple)no parlo di questo capra..http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3026181&m=3026855#p3026855http://www.hwfiles.it/news/nuovo-trojan-in-java-colpisce-anche-mac-os-x_34231.html

            L'infezione di un sistema comincia con un messaggio del tipo: "Is this you in this video?" veicolato alle vittime attraverso i social network. Una volta che l'ignaro utente clicca sul link riportato all'interno del messaggio, viene lanciata un applet Java che provvede a scaricare svariati file e ad installare automaticamente il malware sul computer della vittima senza che questa se ne accorga.Sotto Mac OS X l'installer del trojan riesce a modificare alcuni file di sistema al fine di bypassare la richiesta della password, consentendo l'acXXXXX a tutti i file presenti sulla macchina
          • FinalCut scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: FinalCut


            Stai parlando di questo?


            http://www.macitynet.it/macity/articolo/Malware-Ko



            Adesso chi è che straparla eh? co****ne....







            Adesso nega pure l'evidenza... id***ta, così ci

            facciamo 4

            risate.



            (apple)


            no parlo di questo capra..

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3026181&m=302
            http://www.hwfiles.it/news/nuovo-trojan-in-java-coId**ta stai parlando proprio di quello che ho postato io, Koobface e Boonana...Sei un cog***ne, non sai nemmeno leggere e capire quello che leggi....Koobface e Boonana richiedeno la password di root sotto Mac OS X......(apple)
          • Fiber scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: FinalCut
            Sei un cog***ne, non sai nemmeno leggere e capire
            quello che
            leggi....

            Koobface e Boonana richiedeno la password di root
            sotto Mac OS
            X.

            .....

            (apple)peccato che in quelle notizie su Hwupgrade come su PI invece c'e' scritto che non richiede nessuna password = si clicca sul video farsa e si installa in autoavvio SENZA INSERIRE NESSUNA PASSWORD modificando prima dei file di sistema per farlo ....e quelli di Macity hanno scritto una fraccata di fesserie da ottimi fanboy di setta ..esattamente come te http://www.securemac.com/boonana-bulletin.phpdai circense..torna al circo a giocare con le bambole ..ti riesce da dio solo quellops: prenditi una camomilla .. e non roderti ..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2010 22.11-----------------------------------------------------------
          • Sgabbio scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            :-o :-o :-o :-o
          • francoecicc io scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Non ti avevo mai visto così incatsoso.Sto Fiber è particolare, eh?
          • FinalCut scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: francoecicc io
            Non ti avevo mai visto così incatsoso.

            Sto Fiber è particolare, eh?Già, particolarmente stupido ed arrogante un mix micidiale...però con la storia delle azioni mi ha fatto veramente ridire di cuore... 8)Passera comunque sulla mia blacklist personale accanto a Lordream, da ignorare a qualunque costo.(apple)
          • francoecicc io scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: FinalCut
            Già, particolarmente stupido ed arrogante un mix
            micidiale...
            però con la storia delle azioni mi ha fatto
            veramente ridire di cuore...
            8)

            Passera comunque sulla mia blacklist personale
            accanto a Lordream, da ignorare a qualunque
            costo.

            (apple)Difatti. Non vale la pena amareggiarsi per cotanta stupidità ;)
          • zuzzurro scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Sai che sei un brutto maleducato supponente? Te l'hanno mai insegnata l'educazione?http://en.wikipedia.org/wiki/Security-evaluated_operating_systemimpara.
          • markoer scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            LOL niente maleFacciamo a gara a chi descrive meglio Fiber? direi che sei riuscito a superarmiCordiali saluti
          • mura scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: markoer
            LOL niente male

            Facciamo a gara a chi descrive meglio Fiber?
            direi che sei riuscito a
            superarmiGrazie anche se preferirei essere qui a discutere di argomenti seri anzichè a litigare con un troll arrogante e particolarmente ottuso, vabbè colpa mia che gli do ancora da mangiare.Saluti pure a te e buona giornata ;-)
      • Sgabbio scrive:
        Re: tenetevelo! e inoltre...
        Dio.... Immagino quanti avranno la mano rotta :D
        • Fiber scrive:
          Re: tenetevelo! e inoltre...
          - Scritto da: Sgabbio
          Dio.... Immagino quanti avranno la mano rotta :Dnon devi immaginare quanti...devi capire come si installa = senza password e questo a quali vie apre per il futurofai salire un po' lo share di Osx almeno ad un 10-15% ( sta ancora sotto il 5% mondiale..il solo Osx 10.6 ad un miserabile 2,7% )...poi torna
          • Sgabbio scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Ma perchè usi risposte ha caso ?
          • markoer scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            Penso abbia creato (forse in .NET :-)) un generatore di post casuali su P.I....Cordiali saluti
          • Fiber scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: markoer
            Penso abbia creato (forse in .NET :-)) un
            generatore di post casuali su
            P.I....

            Cordiali salutinon devi generare post a vuoto col nulla come contenuto senza prima leggere le notizie ..prima si legge poi si scrive...non fare come i gamberi http://www.securemac.com/boonana-bulletin.phpovviamente a questo link si richiede la conoscenza della lingua inglese per capire qualcosa come quando a scuola materna insegnano a distinguere:prima le mele ..poi le pere Cordialita' anche a te
          • Fiber scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: Sgabbio
            Ma perchè usi risposte ha caso ?a caso si scrive senza l' Hma uno che non conosce l'Italiano puo' capire le notizie che ho linkato fino ad ora?no, niente,zero,nada ,caputtnotte
      • lellykelly scrive:
        Re: tenetevelo! e inoltre...
        !!BINGO!!
    • la policy in persona scrive:
      Re: tenetevelo! e inoltre...
      - Scritto da: MeX
      "L'adagio che vuole solo Windows vulnerabile a
      virus è stato recentemente attaccato dalla
      scoperta di malware (in determinati casi e se gli
      si apre la porta) capaci di intaccare Mac
      OS"

      Se gli si deve aprire la porta non è un virus, è
      un
      trojan.

      Il virus è quella cosa simpatica che fa tutto da
      solo (li si che l'esperienza utente Micorosft da
      del filo da torcere al Mac!) ad esempio, infilo
      la penna USB per copiare le foto delle vacanze e
      mi ritrovo installato senza che manco me ne
      accorga un bel
      malwareSbagliato. Il virus è quello che infetta altri file. Quello che stai descrivendo tu è un worm. Studia, studia.
    • zuzzurro scrive:
      Re: tenetevelo! e inoltre...
      Tu non sai di cosa stai parlando.Già una volta te l'ho fatto notare, e ti sei pure "offeso".Per favore, finiamola con i discorsi da bar. la sicurezza è una cosa seria. Anche su Mac.
    • bbo scrive:
      Re: tenetevelo! e inoltre...
      - Scritto da: MeX
      Se gli si deve aprire la porta non è un virus, è
      un
      trojan.a dire la verità, di virus non ce ne sono più nemmeno per Windows.ci sono però parecchi trojan per Windows, ma qui non c'è sistema operativo che tenga, se l'utente vuole installare un trojan, l'utente trova il modo per installarlo. L'unica soluzione in questo caso è l'antivirus: l'utente scemo tende ad ignorare o aggirare i messaggi e le protezioni di sistema, mentre si preoccupa di più degli avvisi dell'antivirus.per quanto riguarda i worm è diverso, l'antivirus qualche cosa può fare ma non sarebbe il suo compito e di solito quando interviene è già troppo tardi, però è sempre meglio averlo. Contro i worm bisogna che il sistema sia sempre aggiornato e configurato bene. Su windows ogni errore non viene perdonato!Nella mia rete aziendale i pc o i server con windows devono essere configurati alla perfezione, altrimenti si beccano sempre qualcosa.I pc o server con linux invece li puoi anche configurare male... ma male sul serio... e probabilente non si beccano niente... a meno che non gli fai pubblicare qualche servizio su internet, nel quale caso se sono configurati male sono i primi a cadere.I mac al momento sono immuni, ma... lo ripeto sempre... non per ragioni architetturali. Se qualcuno non è d'accordo, mi spieghi quali ragioni architetturali rendano il mac più sicuro. Nel frattempo sul mio mac l'antivirus ce lo installo eccome!
      • oEsseIcs scrive:
        Re: tenetevelo! e inoltre...
        - Scritto da: bbo
        - Scritto da: MeX

        Se gli si deve aprire la porta non è un virus, è

        un

        trojan.

        a dire la verità, di virus non ce ne sono più
        nemmeno per
        Windows.

        ci sono però parecchi trojan per Windows, ma qui
        non c'è sistema operativo che tenga, se l'utente
        vuole installare un trojan, l'utente trova il
        modo per installarlo. L'unica soluzione in questo
        caso è l'antivirus: l'utente scemo tende ad
        ignorare o aggirare i messaggi e le protezioni di
        sistema, mentre si preoccupa di più degli avvisi
        dell'antivirus.

        per quanto riguarda i worm è diverso, l'antivirus
        qualche cosa può fare ma non sarebbe il suo
        compito e di solito quando interviene è già
        troppo tardi, però è sempre meglio averlo. Contro
        i worm bisogna che il sistema sia sempre
        aggiornato e configurato bene. Su windows ogni
        errore non viene
        perdonato!

        Nella mia rete aziendale i pc o i server con
        windows devono essere configurati alla
        perfezione, altrimenti si beccano sempre
        qualcosa.

        I pc o server con linux invece li puoi anche
        configurare male... ma male sul serio... e
        probabilente non si beccano niente... a meno che
        non gli fai pubblicare qualche servizio su
        internet, nel quale caso se sono configurati male
        sono i primi a
        cadere.

        I mac al momento sono immuni, ma... lo ripeto
        sempre... non per ragioni architetturali. Se
        qualcuno non è d'accordo, mi spieghi quali
        ragioni architetturali rendano il mac più sicuro.
        Nel frattempo sul mio mac l'antivirus ce lo
        installo
        eccome!infatti il problema è INTERNET EXPLORER......http://www.hwfiles.it/news/internet-explorer-6-7-e-8-con-vulnerabilita-remote-code-execution_34296.html
        • bbo scrive:
          Re: tenetevelo! e inoltre...
          - Scritto da: oEsseIcs
          infatti il problema è INTERNET EXPLORER......

          http://www.hwfiles.it/news/internet-explorer-6-7-ese usi ancora Internet Explorer 6, hai grossi problemi, non solo di sicurezza...con il DEP attivo invece hai qualche grado di sicurezza in più, anche se il bug c'è comunque ed è da risolvere.
          • oEsseIcs scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: bbo
            - Scritto da: oEsseIcs


            infatti il problema è INTERNET EXPLORER......




            http://www.hwfiles.it/news/internet-explorer-6-7-e

            se usi ancora Internet Explorer 6, hai grossi
            problemi, non solo di
            sicurezza...
            con il DEP attivo invece hai qualche grado di
            sicurezza in più, anche se il bug c'è comunque ed
            è da
            risolvere.ahbè se non leggi l'articolo e non vedi che c'è anche ie8 non andiamo da nessuna parte.
          • bbo scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: oEsseIcs
            ahbè se non leggi l'articolo e non vedi che c'è
            anche ie8 non andiamo da nessuna
            parte.è sempre un piacere postare su PI, vedo che la gente è sempre molto gentile e disponibile. IE8 ha il bug ma con il DEP attivo è difficile da sfruttare. Con questo non dico che non debba essere risolto, ma dico che ci sono cose più serie a cui pensare.
          • krane scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: bbo
            - Scritto da: oEsseIcs

            ahbè se non leggi l'articolo e non vedi che c'è

            anche ie8 non andiamo da nessuna parte.
            è sempre un piacere postare su PI, vedo che la
            gente è sempre molto gentile e disponibile. IE8
            ha il bug ma con il DEP attivo è difficile da
            sfruttare. Con questo non dico che non debba
            essere risolto, ma dico che ci sono cose più
            serie a cui pensare.Intendi altri buchi peggiori di windows o la pace nel mondo ?
          • bbo scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: krane
            Intendi altri buchi peggiori di windows o la pace
            nel mondo
            ?no i troll
          • Fiber scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: krane

            Intendi altri buchi peggiori di windows o la pace
            nel mondo
            ?ma tu invece di spalar continuamente me.rda contro Windows ,Osx e tutto cio' che non sia LinuS come se Linux fosse compilato da extraterresti in arrivo da venusia , cercati le falle critiche che vengono corrette sulle Distro Linux ogni mesetto circasono bollettini da guerradai svegliati che e' giorno ..apri gli occhi ..non usare sempre il paraocchi come i cavalli al galoppo ...apri la vista almeno a 180 gradi.. a 360 lo farai piu' avanti quando crescerai ..per ora bastano 180 gradi da te ..che e' gia' chiederti anche fin troppo-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2010 16.22-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: krane

            Intendi altri buchi peggiori di windows

            o la pace nel mondo ?
            ma tu invece di spalar continuamente me.rda
            contro Windows ,Osx e tutto cio' che non sia
            LinuS come se Linux fosse compilato da
            extraterresti in arrivo da venusia , cercati le
            falle critiche che vengono corrette sulle Distro
            Linux ogni mesetto circaMa cosa credi che abbiano trovato nell'ufo di Roswell ? C'era linus li' non lo sapevi ?
            sono bollettini da guerra
            dai svegliati che e' giorno ..apri gli occhi
            ..non usare sempre il paraocchi come i cavalli al
            galoppo ...apri la vista almeno a 180 gradi.. a
            360 lo farai piu' avanti quando crescerai ..per
            ora bastano 180 gradi da te ..che e' gia'
            chiederti anche fin troppoCome ti ho gia' dimostrato piu' e piu' volte postandoti link e link: http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3020002&m=3025443#p3025443
          • markoer scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            - Scritto da: krane[...]
            Come ti ho gia' dimostrato piu' e piu' volte
            postandoti link e link:
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3020002&m=302Sono d'accordo!Cordiali saluti
          • TetSNENwytP zbYaVbf scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            http://www.meddeals.net/ nexium nur http://www.pharme.net/ cymbalta 8-)) http://www.oneinsur.com/auto-insurance.html auto insurance abxarm
          • PDyezhnaFcb scrive:
            Re: tenetevelo! e inoltre...
            http://www.cafebabelseattle.com/klaricid.htm klaricid by mail astgcz http://www.theinsurgentcampaign.com/levaquin.html purchase levaquin :[[[ http://www.johnfritchey.com/evista.html evista
            :(
    • Lullabee scrive:
      Re: tenetevelo! e inoltre...
      Io mi ricordo un bel MAC in fiera su un 22" all'epoca Spezzarzo la finestra di QuarkX Press, acausa di un Virus Joke, bellissimo !
  • MacBoy scrive:
    Finalmente!
    Se ne sentiva proprio la necessità! AHahah
  • bertuccia scrive:
    grazie
    ma non serve ora,e servirà ancora meno con AppStore per Mac
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: grazie
      Già, non potrai più installare quello che vuoi, quindi nemmeno i virus.La prossima generazione di mac sarà costituita da computer spenti, che non si potranno accendere, e quelli saranno totalmente sicuri.
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: grazie
      - Scritto da: bertuccia
      ma non serve ora,

      e servirà ancora meno con AppStore per MacMa guarda che viene Steve Jobs in persona a casa tua a fare l'installazione!
    • lordream scrive:
      Re: grazie
      - Scritto da: bertuccia
      ma non serve ora,

      e servirà ancora meno con AppStore per Macfammi capire.. il mac apple store bloccherà anche le vulnerabilità dei programmi?.. perchè in tal caso la tua affermazione non è che valga tanto.. diciamo pure che non rende il mac piu sicuro.. anzi darà un'idea di sicurezza totalmente falsa.. molto piu di quella esistente che gia adesso ha del paradossale visto che i prodotti apple sono i piu facili da bucare qualsiasi sistema si tratta
Chiudi i commenti