JManga, fumetti sfumati

I gestori della popolare piattaforma statunitense optano per la chiusura. Il funerale digitale previsto per la fine di maggio porterà con sé tutti gli acquisti degli utenti

Roma – Ne danno il triste annuncio i gestori della piattaforma digitale JManga.com , tra i principali distributori legali di fumetti giapponesi. Lanciato nel 2011 con il supporto di 36 case editrici specializzate, il portale chiuderà definitivamente i suoi battenti online alla fine del prossimo maggio . Eventuali crediti non ancora spesi dagli utenti verranno presto rimborsati con una serie di buoni regalo per acquisti su Amazon. Ma i contenuti acquistati dagli utenti andranno irrimediabilmente persi .

A causa di prezzi ritenuti troppo alti dai lettori – ma anche per le problematiche insorte nel rilascio dell’applicazione su Android oltre che per il mancato sviluppo di una versione iOS – i gestori di JManga.com hanno trovato preferibile la chiusura definitiva del sito.

Una decisione sofferta per la piattaforma statunitense, schiacciata dalle difficoltà riscontrate nella distribuzione di contenuti protetti da rigidi meccanismi di Digital Rights Management (DRM) . C’è chi ha subito sottolineato come gli stessi DRM risultino più che dannosi per i consumatori, penalizzando i siti della distribuzione legale piuttosto che proteggendoli dalla proliferazione di materiale pirata.

Bloccati da subito i servizi di acquisto e scaricamento dei fumetti del Sol Levante. La piattaforma sarà offline dal prossimo 30 maggio. E i contenuti legalmente acquistati sfumeranno dagli account degli utenti. ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pirataseiunipocrita scrive:
    NON VEDO DI COSA STUPIRSI
    Chi ruba va in galera.Tutto il resto è noia, chiacchiere pretestuose, masturbazioni mentali, rigurgiti da frustrazione...
    • krane scrive:
      Re: NON VEDO DI COSA STUPIRSI
      - Scritto da: pirataseiunipocrita
      Chi ruba va in galera.E chi acquista in plurivision e poi noleggia a prezzo zero ?
      • spacevideo scrive:
        Re: NON VEDO DI COSA STUPIRSI
        chiude
        • panda rossa scrive:
          Re: NON VEDO DI COSA STUPIRSI
          - Scritto da: spacevideo
          chiudeOppure neanche apre e siamo tutti contenti e tutti scarichiamo la nostra quota di plurivision dal mulo.
          • rotula scrive:
            Re: NON VEDO DI COSA STUPIRSI
            - Scritto da: panda rossa
            Oppure neanche apre e siamo tutti contenti e
            tutti scarichiamo la nostra quota di plurivision
            dal
            mulo.E la tua quota come la paghi?
          • krane scrive:
            Re: NON VEDO DI COSA STUPIRSI
            - Scritto da: rotula
            - Scritto da: panda rossa

            Oppure neanche apre e siamo tutti

            contenti e tutti scarichiamo la nostra

            quota di plurivision dal mulo.
            E la tua quota come la paghi?Basta comprare una copia per la vendita e metterci il bollino con scritto che e' in multiproprieta'.
          • panda rossa scrive:
            Re: NON VEDO DI COSA STUPIRSI
            - Scritto da: rotula
            - Scritto da: panda rossa

            Oppure neanche apre e siamo tutti contenti e

            tutti scarichiamo la nostra quota di
            plurivision

            dal

            mulo.
            E la tua quota come la paghi?E' una questione tra me e chi ha anticipato l'acquisto.Tu che c'entri?
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: NON VEDO DI COSA STUPIRSI
      - Scritto da: pirataseiunipocrita
      Chi ruba va in galera.Chi è che ha rubato? I dvd da cui hanno rippato i film erano rubati? Non sapevo...
      • Allibito scrive:
        Re: NON VEDO DI COSA STUPIRSI
        - Scritto da: uno qualsiasi
        - Scritto da: pirataseiunipocrita

        Chi ruba va in galera.

        Chi è che ha rubato? I dvd da cui hanno rippato i
        film erano rubati? Non
        sapevo...NO, ma rippare è già un reato, immettere in una rete telematica è un altro, averli su un sito è un altro ancora, caricarli sul proprio PC è un altro, lucrarci anche indirettamente con la pubblicità è un altro ancora...
  • pirataseiunipocrita scrive:
    Come rosicate
    Bene, un delinquente ed evasore in galera. Già immagino cosa scriveranno i ladroni che frequentano questo sito: "ci sono ben altri evasori in Italia", "con tutti i problemi che abbiamo", et c etc...Primo: questo XXXXXXX, oltre che evadere, creava DANNI.Secondo: certi ragionamenti sono da italiano medio ladrone. Ogni volta si accampano scuse con il ragionamento "tutti ladri -
    nessun ladro -
    nessuno deve pagare". Bravi, poi ci lamentiamo della "crisi".Terzo: l'odio bavoso che riversate nei vostri commenti fa capire quanto siate frustrati.Bye, ladroni. Io sto lavorando, voi state a marcire davanti un pc per rubare o fare NULLA.
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: Come rosicate
      - Scritto da: pirataseiunipocrita
      Bye, ladroni. Io sto lavorando, voi state a
      marcire davanti un pc per rubare o fare
      NULLA.Però a noi ci pagano per certo.Tu invece non lo sai se riesci a ripagarti nemmeno i soldi della corrente per i neon.Che mondo ingiusto.
      • pirataseiunipocrita scrive:
        Re: Come rosicate
        uah uah uah uah, sfigato chiacchierone, oltre che rosicone.Su, dai, fammi un'altra battuta demenziale, povero morto di fame. :-)
    • rockroll scrive:
      Re: Come rosicate
      - Scritto da: pirataseiunipocrita
      Bene, un delinquente ed evasore in galera.
      Già immagino cosa scriveranno i ladroni che
      frequentano questo sito: "ci sono ben altri
      evasori in Italia", "con tutti i problemi che
      abbiamo", et c
      etc...
      Primo: questo XXXXXXX, oltre che evadere, creava
      DANNI.
      Secondo: certi ragionamenti sono da italiano
      medio ladrone. Ogni volta si accampano scuse con
      il ragionamento "tutti ladri -
      nessun ladro -

      nessuno deve pagare". Bravi, poi ci lamentiamo
      della
      "crisi".
      Terzo: l'odio bavoso che riversate nei vostri
      commenti fa capire quanto siate
      frustrati.
      Bye, ladroni. Io sto lavorando, voi state a
      marcire davanti un pc per rubare o fare
      NULLA.Perchè così rabbioso, lavora tranquillo, ma lavora invece che far da intermediario di cose obsolete per far arricchire non te ma i tuoi sfruttatori: renditi utile alla società una buona volta e vedrai che le cose le vedi sotto un'altra ottica.Oppure preferisci "lavorare" per i veri ladroni legalizzati, che pretendono di sfruttare all'infinito il lavoro altrui con la compiacenza di leggi al loro servizio??? Gli "artisti" (ammesso che lo siano) vanno pagati il giusto , gli sfruttatori vanno eliminati dalla società civile. Bada che non sono contro di te, malgrado le tue espressioni rabbiose diano parecchio fastidio. Non sono contro di te perchè anche tu sei uno sfruttato a sangue da questa combutta di protettori!Perchè quelli che approfittano di quel che il WEB fornisce li chiami ladroni e i veri sfruttatori non li chiami come tali?
      • pirataseiunipocrita scrive:
        Re: Come rosicate
        Ah! Io sono "intermediario", non "lavoro"... Cambia spacciatore. Se invece non ti droghi, e sei così di tuo, auspico una tua rapida e indolore fine, povero accattone. Se ti fanno tanto schifo quelli che non sarebbero veri "artisti", perchè RUBI? Ipocrita accattone, vieni da me che te le regalo io le monetine.
  • stroll scrive:
    xche non la pena di morte
    o la castrazione chimica 5 mesi passano troppo in fretta.oppure distruggergli la vita con una bella multa da 5 yottaeuro, o l'estradizione e uno stage di 5 anni a Guantanamo.
    • Leguleio scrive:
      Re: xche non la pena di morte
      - Scritto da: stroll
      o la castrazione chimica 5 mesi passano troppo in
      fretta.
      oppure distruggergli la vita con una bella multa
      da 5 yottaeuro, o l'estradizione e uno stage di 5
      anni a
      Guantanamo.Perché la legge non lo prevede. Semplice.
      • stroll scrive:
        Re: xche non la pena di morte

        Perché la legge non lo prevede. Semplice.allora cambiamola!PS: stavo scherzando
        • Leguleio scrive:
          Re: xche non la pena di morte
          - Scritto da: stroll

          Perché la legge non lo prevede. Semplice.

          allora cambiamola!

          PS: stavo scherzandoIn Giappone l'hanno cambiata, l'anno scorso. E sono iniziati i primi arresti per chi scarica Yoko Ono:http://www.japantoday.com/category/crime/view/30-arrested-for-illegally-sharing-manga-music-movies-tv-shows-and-anime-online
  • Leguleio scrive:
    Gli altarini...
    " <I
    Aperto nell'agosto del 2008, il sito vedogratis.it era passato in pochi mesi da 20mila a 100mila visite uniche giornaliere, offrendo agli utenti del Belpaese la possibilità di visionare film <B
    spesso di ottima qualità </B
    </I
    ".Ammissione involontaria. Hai capito il Mauro Vecchio?!? Non l'avrei mai detto.
    • bubba scrive:
      Re: Gli altarini...
      - Scritto da: Leguleio
      " <I
      Aperto nell'agosto del 2008, il sito
      vedogratis.it era passato in pochi mesi da 20mila
      a 100mila visite uniche giornaliere, offrendo
      agli utenti del Belpaese la possibilità di
      visionare film <B
      spesso di ottima
      qualità </B
      </I

      ".

      Ammissione involontaria. Hai capito il Mauro
      Vecchio?!? Non l'avrei mai
      detto.ma povero Vecchio... perche lo vuoi considerare una bestia rara? e' un umano come noi... e TUTTI hanno guardato/ascoltato qualcosa che le Major considerano "rubato". Vorrai mica ghettizzare Vecchio, no?
  • bubba scrive:
    Film Senza Limiti, sequestro annullato
    praticamente un omologo di "FilmSenzaLimiti" ... li' si dissequestra, qua addirittura si vuol dar la galera! E poi leguleio contesta che i margini di quella fetecchia di legge scritta dalle Major travestite da politici, non siano ampiamenti arbitrari e fatti apposta per infilare dentro di tutto alla bisogna. TSK TSK
    • Allibito scrive:
      Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
      - Scritto da: bubba
      praticamente un omologo di "FilmSenzaLimiti" ...
      li' si dissequestra, qua addirittura si vuol dar
      la galera!

      E poi leguleio contesta che i margini di quella
      fetecchia di legge scritta dalle Major travestite
      da politici, non siano ampiamenti arbitrari e
      fatti apposta per infilare dentro di tutto alla
      bisogna. TSK
      TSKLa legge a cui ti riferisci nasce nel 1941, e non è scritta dalle major, in quegli anni non c'erano furbetti, copiare una pellicola non era cosa facile, al massimo c'era qualche registrazione audio su bobina. Le legge è stata modificata negli anni e adeguata alle nuove tecnologie, anche se spesso non sarebbe nemmeno necessario (si cita "con qualsiasi mezzo")Il problema non è nella legge, ma nell'interpretazione dei giudici. Ho personalmente assistito da spettatore ad una causa sulla violazione del copyright, dove il giudice, una donna, chiedeva cosa fosse quella parola spesso ripetuta: server.Ribadisco, le leggi non le fa l'industria, la protezione del diritto d'autore è un problema molto sentito sin dalla nascita della cultura.
      • thebecker scrive:
        Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: bubba

        praticamente un omologo di "FilmSenzaLimiti" ...

        li' si dissequestra, qua addirittura si vuol dar

        la galera!



        E poi leguleio contesta che i margini di quella

        fetecchia di legge scritta dalle Major
        travestite

        da politici, non siano ampiamenti arbitrari e

        fatti apposta per infilare dentro di tutto alla

        bisogna. TSK

        TSK

        La legge a cui ti riferisci nasce nel 1941, e non
        è scritta dalle major, in quegli anni non c'eranoPeggio ancora è stata scritta dal regime fascista!! :| :D
        furbetti, copiare una pellicola non era cosa
        facile, al massimo c'era qualche registrazione
        audio su bobina. Le legge è stata modificata
        negli anni e adeguata alle nuove tecnologie,
        anche se spesso non sarebbe nemmeno necessario
        (si cita "con qualsiasi
        mezzo")
        Il problema non è nella legge, ma
        nell'interpretazione dei giudici. Ho
        personalmente assistito da spettatore ad una
        causa sulla violazione del copyright, dove il
        giudice, una donna, chiedeva cosa fosse quella
        parola spesso ripetuta:
        server.
        Ribadisco, le leggi non le fa l'industria, la
        protezione del diritto d'autore è un problema
        molto sentito sin dalla nascita della
        cultura.
      • bubba scrive:
        Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: bubba

        praticamente un omologo di "FilmSenzaLimiti" ...

        li' si dissequestra, qua addirittura si vuol dar

        la galera!



        E poi leguleio contesta che i margini di quella

        fetecchia di legge scritta dalle Major
        travestite

        da politici, non siano ampiamenti arbitrari e

        fatti apposta per infilare dentro di tutto alla

        bisogna. TSK

        TSK

        La legge a cui ti riferisci nasce nel 1941, e non
        è scritta dalle major,susu allibito fai il bravo... i principi della protezione temporanea all'esclusiva vengono abitualmente attribuiti allo Statuto di anna di fine 1700.. la protezione era di 15 anni, ed e' stata spinta dagli EDITORI (=le major)Come si sia arrivati oggi a 70 anni dopo la morte dei coautori, sparando a vista su forum con dei link ,modificando le norme uno sbrego di volte negli ultimi 15 anni (e SEMPRE a favore della 'protezione') NON SI SA... :) ma CERTAMENTE i legislatori NON avevano in mente il cittadino/utente.Negli usa e' quasi peggio... tanto che la sonny bono e' abitualmente chiamata "legge disney"
        in quegli anni non c'erano
        furbetti, copiare una pellicola non era cosa
        facile, al massimo c'era qualche registrazione
        audio su bobina. Le legge è stata modificata
        negli anni e adeguata alle nuove tecnologie,
        anche se spesso non sarebbe nemmeno necessario
        (si cita "con qualsiasi
        mezzo")
        Il problema non è nella legge, ma
        nell'interpretazione dei giudici. nono il problema e' proprio nella legge. Che e' scritta e riscritta volutamente per ALLARGARE i privilegi e infilare AMPI margini di discrezionalita', lasciando cosi' sparacchiare i giudici (che, come con un virus, piu vengono "infettati" dalla pressione delle Major, piu sentenziano male. E i successivi giudici, che si basano sulle sentenze malate precedenti, sentenziano peggio).Per limitare l'interpretazione dei giudici (che c'e' sempre) basta scrivere norme (molto) MENO vaghe e togliere privilegi incompatibili col digitale.Non e' che ti contesto che non esiste l'arbitrio dei giudici.. esiste eccome... e talvolta e' deleterio (specie se sono CAPRE). Ma il punto e' che devi scrivere leggi GIUSTE e PRECISE.
        Ribadisco, le leggi non le fa l'industria, lama come no dai... in Italia poi.... abbiamo un miliardario in quell'industria che si atteggia a governare da 20 anni! Mai lette le vergognose leggi scritte da Urbani??
        protezione del diritto d'autore è un problema
        molto sentito sin dalla nascita della
        cultura.naturale... infatti non contesto l'idea di una protezione temporanea... semplicemente la normativa va POTATA di un NOVANTA percento di complicazioni e privilegi acquisiti nei decenni...
        • Allibito scrive:
          Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
          - Scritto da: bubba

          susu allibito fai il bravo... i principi della
          protezione temporanea all'esclusiva vengono
          abitualmente attribuiti allo Statuto di anna di
          fine 1700.. la protezione era di 15 anni, ed e'
          stata spinta dagli EDITORI (=le
          major)
          Come si sia arrivati oggi a 70 anni dopo la morte
          dei coautori, sparando a vista su forum con dei
          link ,modificando le norme uno sbrego di volte
          negli ultimi 15 anni (e SEMPRE a favore della
          'protezione') NON SI SA... :) ma CERTAMENTE i
          legislatori NON avevano in mente il
          cittadino/utente.
          Negli usa e' quasi peggio... tanto che la sonny
          bono e' abitualmente chiamata "legge
          disney"



          protezione del diritto d'autore è un problema

          molto sentito sin dalla nascita della

          cultura.
          naturale... infatti non contesto l'idea di una
          protezione temporanea... semplicemente la
          normativa va POTATA di un NOVANTA percento di
          complicazioni e privilegi acquisiti nei
          decenni...Nel 1700 nasce il Copyright, ma leggi sulla protezione dell'autore risalgono all'antica Roma e Antica Grecia, dove il plagio era già un problema. Già loro avevano capito che c'è una notevole differenza tra chi copia una statua o un dipinto, per esempio o chi copia un manoscritto, perchè è molto più grave riprodurre ciò che è facile copiare in quanto si acquisisce il bene senza sforzo, mentre era molto più tollerata la copia di un dipinto che richiedeva una certa perizia e un certo impegno. Questo dovrebbero saperlo coloro che attribuiscono alla facilità della copia digitale, il lasciapassare alla divulgazione illecita. (Tanto il titolare dei diritti non perde la sua copia....) Spero di non sentire più frasi tanto prive di senso, il lavoro da tutelare è l'opera, non il suo supporto. (Ultimo inciso, nel Medioevo era tutelato invece il supporto che diventava di proprietà del libraio, errori di percorso).
          • krane scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: bubba
            Questo dovrebbero
            saperlo coloro che attribuiscono alla facilità
            della copia digitale, il lasciapassare alla
            divulgazione illecita. Guarda che e' una semplice constatazione: nel momento in cui qualcosa finisce in rete e' potenzialmente utilizzabile da ogni abitante del pianeta e questo semplicemente non si puo' fermare.Se non comprendi l'inevitabilita' di questo FATTO allora non puoi fare ipotesi o tesi che abbiano a che fare con il mondo REALE.
          • Allibito scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: bubba


            Questo dovrebbero

            saperlo coloro che attribuiscono alla
            facilità

            della copia digitale, il lasciapassare alla

            divulgazione illecita.

            Guarda che e' una semplice constatazione: nel
            momento in cui qualcosa finisce in rete e'
            potenzialmente utilizzabile da ogni abitante del
            pianeta e questo semplicemente non si puo'
            fermare.
            Se non comprendi l'inevitabilita' di questo FATTO
            allora non puoi fare ipotesi o tesi che abbiano a
            che fare con il mondo
            REALE.Parti da un principio sacrosanto, immettere un'opera nella rete è un reato penale con tutto ciò che questo comporta, tutto quello che nasce a valle non dovrebbe esistere. Il fatto che ci sia non esclude che dovrebbe non esserci, se la legge fosse applicata sempre e chi reca un danno è punito con condanna e risarcimento, vedrai che in rete troveresti solo ciò che è autorizzato. Quando succedono i casi in cui un cittadino paga per molti altri, non vi lamentate, non è un errore punirne uno, semmai lo è non farlo sempre.
          • krane scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: bubba


            Questo dovrebbero


            saperlo coloro che attribuiscono alla


            facilità della copia digitale, il


            lasciapassare alla divulgazione illecita.

            Guarda che e' una semplice constatazione: nel

            momento in cui qualcosa finisce in rete e'

            potenzialmente utilizzabile da ogni abitante

            del pianeta e questo semplicemente non si

            puo' fermare.

            Se non comprendi l'inevitabilita' di questo

            FATTO allora non puoi fare ipotesi o tesi

            che abbiano a che fare con il mondo REALE.
            Parti da un principio sacrosanto, immettere
            un'opera nella rete è un reato penale con
            tutto ciò che questo comporta, tutto quello
            che nasce a valle non dovrebbe esistere.Ed invece esiste, tanto che tu stesso lo definisci "un principio sacrosanto" e cosi' lo sente la gente che ha acquistato il prodotto e desidera condividerlo.L'unico esempio "sacrosanto" a riguardo che abbiamo e' la moltiplicazione dei pani e dei pesci di biblica memoria.
            Il fatto che ci sia non esclude che
            dovrebbe non esserci, se la legge
            fosse applicata sempre e chi reca
            un danno è punito con condanna e
            risarcimento, vedrai che in rete
            troveresti solo ciò che è autorizzato.Per quelle due o tre persone a piede libero che potrebbero continuare ad usarla intendi ?
            Quando succedono i casi in cui un cittadino
            paga per molti altri, non vi lamentate, non
            è un errore punirne uno, semmai lo è non
            farlo sempre.Non puoi mettere dentro l' 80% della popolazione mondiale che non la pensa come te, spiacente ma non ci sono abbastanza guardie.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 marzo 2013 16.46-----------------------------------------------------------
          • Allibito scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            Modificato dall' autore il 21 marzo 2013 16.46
            --------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: Allibito
            Il principio sacrosanto è che l'azione fatta è
            reato penale. Allibito, come puoi pensare che la gente ti prenda sul serio se nemmeno conosci le basi? Non esiste il "reato penale". Sono frasi che si sentono nei cattivi doppiaggi di film americani, e nei talk show più sgaruppati. Reato, e basta.Tra l'altro mi pare che altri te lo abbiano già detto.
          • krane scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            Ed invece esiste, tanto che tu stesso lo

            definisci "un principio sacrosanto" e cosi'

            lo sente la gente che ha acquistato il

            prodotto e desidera condividerlo.
            Il principio sacrosanto è che l'azione fatta è
            reato penale.Questo e' un errore: forse e' sacrosanto per gli dei che proteggono le videoteche, ma qua fuori dalla videoteca non e' affatto un reato penale, ti rende ridicolo dire queste cose.
            Puoi condividere ciò che è tuo, non
            quello che è degli altri. Tu acquisti
            un disco e quello è tuo, per cui puoi
            prestarlo alla zia ma te ne devi privare
            tu, l'opera è di altri e il diritto li
            tutela.Guarda che non cambia molto: posso lasciare il cd dentro al mio lettore e farlo sentire ad una persona del mondo alla volta senza ascoltarlo io in quel momento, non c'e' problema.
            La moltiplicazione dei pani e
            dei pesci, non è ammessa dalla legge, può
            non piacerti ma tanto è.Dimmi che reato sarebbe la moltiplicazione dei pani e dei pesci.

            L'unico esempio "sacrosanto" a riguardo che

            abbiamo e' la moltiplicazione dei pani e dei

            pesci di biblica memoria.
            Forse ammessa 2000 anni fa, ora non
            più, riferita a beni protetti.
            :-)Lascio rispondere al tizio che ha fatto la moltiplicazione 2000 anni fa, tanto a quel che si dice dovrebbe essere ancora in giro.


            Il fatto che ci sia non esclude che


            dovrebbe non esserci, se la legge


            fosse applicata sempre e chi reca


            un danno è punito con condanna e


            risarcimento, vedrai che in rete


            troveresti solo ciò che è autorizzato.

            Per quelle due o tre persone a piede

            libero che potrebbero continuare ad

            usarla intendi ?
            NO, intendo per quel 99% dell'intera
            popolazione a piede libero, se tu vuoi
            far parte dell'1% che paga parcelle
            all'avvocato per scaricare "gratuitamente"
            filmetti, libero di farlo, non
            credo che ti seguirebbero in tanti.Ma sei fuori ? E' quello che sta accadendo ora, si parla di 80% di file pirata, come pensi di fermare una cosa del genere ?Anche se venissero condannati (difficile visto che secondo le statistiche anche i giudici scaricanoo): non ci sono abbastanza carceri.

            Non puoi mettere dentro l' 80% della popolazione

            mondiale che non la pensa come te, spiacente ma

            non ci sono abbastanza guardie.
            La tua percentuale è frutto di fantasia, mi
            sembra che le percentuali VERE, pubblicate dal
            governo francese in relazione all'Hadopi, parlino
            di centinaia di migliaia di prime lettere,
            qualche migliaio di seconsi avvisi e qualche
            centinaio di denunce. Come vedi è un pò diverso
            da quello che dici, è da quello che sarebbe dopo
            pochi mesi.Certo, ma non parlano di diminuzione della pirateria, sono aumentati di conseguenza l'uso delle VPN, della criptazione, dello streaming diretto.http://politicaesocieta.blogosfere.it/2010/03/hadopi-non-funziona-lo-sceriffo-online-incrementa-il-p2p.html
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato

            Parti da un principio sacrosanto, immettere
            un'opera nella rete è un reato penale con tutto
            ciò che questo comportaAppunto: reato commesso da chi immette l'opera, non da chi si limita a raccogliere i link.Oh, per la cronaca: chi immette l'opera in rete è anche colui che aveva comprato il disco originale... quindi rischi di mettere in galera l'unico che aveva pagato qualcosa.
            , tutto quello che nasce a
            valle non dovrebbe esistere. Il fatto che ci sia
            non esclude che dovrebbe non esserci, se la legge
            fosse applicata sempre e chi reca un danno è
            punito con condanna e risarcimento, vedrai che in
            rete troveresti solo ciò che è autorizzato.Autorizzato da CHI? Da LADRI che vogliono essere pagati anche dopo morti?
      • anon scrive:
        Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
        - Scritto da: Allibito
        Ho personalmente assistito da spettatore
        ad una causa sulla violazione del copyright,
        dove il giudice, una donna, chiedeva cosa fosse
        quella parola spesso ripetuta: server.Una giudichessa palesemente ignorante in materia di rete chiamata ad esprimere il suo giudizio riguardo un caso di violazione di copyright via internet? Annamo bene... :s
        • Allibito scrive:
          Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
          - Scritto da: anon
          - Scritto da: Allibito


          Ho personalmente assistito da spettatore

          ad una causa sulla violazione del copyright,

          dove il giudice, una donna, chiedeva cosa fosse

          quella parola spesso ripetuta: server.

          Una giudichessa palesemente ignorante in materia
          di rete chiamata ad esprimere il suo giudizio
          riguardo un caso di violazione di copyright via
          internet? Annamo bene...
          :sGià, sorpreso anche io, di solito si affida a giudici competenti in materia, ma non sempre ci sono. La sentenza fu scandalosa.
      • dont feed the troll - Back Again scrive:
        Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: bubba

        praticamente un omologo di "FilmSenzaLimiti" ...

        li' si dissequestra, qua addirittura si vuol dar

        la galera!



        E poi leguleio contesta che i margini di quella

        fetecchia di legge scritta dalle Major
        travestite

        da politici, non siano ampiamenti arbitrari e

        fatti apposta per infilare dentro di tutto alla

        bisogna. TSK

        TSK

        La legge a cui ti riferisci nasce nel 1941,Quindi dai fascisti.Gente che ti piace come ragiona, evidentemente.
        Le legge è stata modificata
        negli anniDalle major, quindi.Bravo ti sei contraddetto nell'arco di poche righe.Quindi per te una legge scritta dai fascisti e modificata dalle major è giusta.Perfetto, ci da il quadro del tipo di persona che siete.
        Il problema non è nella legge, ma
        nell'interpretazione dei giudici.Ed è anche la vostra fortuna.Un giudice minimamente competente in questione di reti, chiuderebbe tutte queste cause alla prima udienza perchè il fatto non sussite.
        • Allibito scrive:
          Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
          - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
          - Scritto da: Allibito

          - Scritto da: bubba


          praticamente un omologo di
          "FilmSenzaLimiti"
          ...


          li' si dissequestra, qua addirittura si
          vuol
          dar


          la galera!





          E poi leguleio contesta che i margini
          di
          quella


          fetecchia di legge scritta dalle Major

          travestite


          da politici, non siano ampiamenti
          arbitrari e


          fatti apposta per infilare dentro di
          tutto
          alla


          bisogna. TSK


          TSKFervida fantasia, puoi citare qualche fonte?



          La legge a cui ti riferisci nasce nel 1941,

          Quindi dai fascisti.
          Gente che ti piace come ragiona, evidentemente.Non ho la mente ristretta, io non giudico l'autore ma la legge, e quella è una legge necessaria e ben fatta, entrata in vigore con molto ritardo rispetto al resto dell'occidente, non faccio paragoni con Cina e Paesi e paesi africani, forse tu si. A te piacciono le leggi a seconda del loro autore? Stiamo freschi.


          Le legge è stata modificata

          negli anni


          Dalle major, quindi.

          Bravo ti sei contraddetto nell'arco di poche
          righe.
          Dovresti prima capire cosa dici e solo dopo scrivere, mi piace una legge del 41 e allora mi piacciono i fascisti, detta legge è stata modificata negli anni per accordarla con le nuove tecnologie e tu dici che l'hanno fatta le major. Nella legge originale si parla di fonografi, la lasciamo così o aggiungiamo "rete telematica"? Attieniti ai fatti, con la fantasia puoi fare altro.

          Quindi per te una legge scritta dai fascisti e
          modificata dalle major è
          giusta.
          Perfetto, ci da il quadro del tipo di persona che
          siete.Continui a fare tutto da solo, la legge è buona o non buona, a prescindere dagli autori e dal momento storico, che l'abbiamo modificata le major è solo una tua invenzione a cui a furia di ripetere, inizi a credere. Conosci la trafila del disegno di legge, chi propone e chi approva? Le major non figurano tra i soggetti incaricati, ma se a te piace pensarlo, fai pure, magari non lo scrivere.

          Il problema non è nella legge, ma

          nell'interpretazione dei giudici.

          Ed è anche la vostra fortuna.
          Un giudice minimamente competente in questione di
          reti, chiuderebbe tutte queste cause alla prima
          udienza perchè il fatto non
          sussite.Al contrario, sequestrerebbe tutto e subito, è per questo che mi indigno, c'è una legge, è in vigore, viene infranta e la condanna dovrebbe essere scontata, come per qualsiasi altro reato provato. In ogni sito sono sotto gli occhi di tutti una manciata di articoli infranti, dal diritto d'autore all'evasione fiscale.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: bubba



            praticamente un omologo di

            "FilmSenzaLimiti"

            ...



            li' si dissequestra, qua addirittura
            si

            vuol

            dar



            la galera!







            E poi leguleio contesta che i margini

            di

            quella



            fetecchia di legge scritta dalle Major


            travestite



            da politici, non siano ampiamenti

            arbitrari e



            fatti apposta per infilare dentro di

            tutto

            alla



            bisogna. TSK



            TSK

            Fervida fantasia, puoi citare qualche fonte?







            La legge a cui ti riferisci nasce nel 1941,



            Quindi dai fascisti.

            Gente che ti piace come ragiona, evidentemente.

            Non ho la mente ristretta,A leggere quello che scrivi, si direbbe proprio di sì.Insieme a una arroganza smisurata, che non si capisce da dove ti provenga, considerando il valore che hai dimostrato.
            io non giudico
            l'autore ma la legge,Noi giudichiamo la legge e troviamo che sia uno schifo.Poi vediamo chi l'ha scritta e capiamo come mai.A te invece ti fa ocmodo e allora baceresti i piedi pure al mostro di Firenze, se l'avesse scritta lui.Questi i fatti.Il resto sono chiacchiere.




            Le legge è stata modificata


            negli anni





            Dalle major, quindi.




            Bravo ti sei contraddetto nell'arco di poche

            righe.


            Dovresti prima capire cosa dici e solo dopo
            scrivere, mi piace una legge del 41 e allora mi
            piacciono i fascisti,Direi che è evidente. detta legge è stata
            modificata negli anni per accordarla con le nuove
            tecnologie e tu dici che l'hanno fatta le major.Lo dice l'evidenza, mica io.Chiedi a chi vuoi, basta che non sia uno dei tuoi amichetti del FOHE.

            Continui a fare tutto da solo, la legge è buona o
            non buonaNon è buona.E' evidente.Tanto è vero che molti la disattendono e che quando la si vuole applicare a tutti i costi per favorire te e quelli come te si creano dei mostri giuridici.




            Il problema non è nella legge, ma


            nell'interpretazione dei giudici.



            Ed è anche la vostra fortuna.

            Un giudice minimamente competente in questione
            di

            reti, chiuderebbe tutte queste cause alla prima

            udienza perchè il fatto non

            sussite.

            Al contrarioProve a supporto di questa delirante tesi?Nessuna come al solito, vero?
          • Allibito scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again



            udienza perchè il fatto non


            sussite.



            Al contrario

            Prove a supporto di questa delirante tesi?

            Nessuna come al solito, vero?Magari un giorno riuscirai a scrivere due righe di senso compiuto. Se solo sapessi di cosa si sta parlando, ragioneneresti sulle denunce con carcere per alcuni e nulla per altri, secondo me Filmgratis e filmsenza limiti, sono del tutto sovrapponibili, e la giusta condanna di uno differisce dal dissequestro dell'altro. Il reato è palese e la condanna dovrebbe essere scontata, qualcosa non va nell'interpretare le leggi.Io parlo sempre di cose reali, leggi, processi, se tu non capisci, forse ti servirebbe un aiuto più che prove a supporto che comunque cito sempre.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again




            udienza perchè il fatto non



            sussite.





            Al contrario



            Prove a supporto di questa delirante tesi?



            Nessuna come al solito, vero?

            Magari un giorno riuscirai a scrivere due righe
            di senso compiuto. Magari un giorno riuscirai ad essere almeno educato, quando, come al solito svicolerai senza dire nulla.
    • spacevideo scrive:
      Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
      era un bel po' che non scrivevo .... comunque filmsenzalimiti è solo grazie a cavilli legali che l'ha scampata, se è furbo adesso chiude da solo perchè non è finita quì.
      • Leguleio scrive:
        Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
        - Scritto da: spacevideo
        era un bel po' che non scrivevo .... comunque
        filmsenzalimiti è solo grazie a cavilli legali
        che l'ha scampata, In che senso dici che l'ha scampata? C'è stato il dissequestro, ma la causa è appena cominciata. http://punto-informatico.it/3743880/PI/News/film-senza-limiti-sequestro-annullato.aspx
        • spacevideo scrive:
          Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
          visto che c'è un ragazzino di 15 anni se la fanno finita quì possono scamparla rimanendo in sede civile, il dissequestro in se non vuol dire niente, ma non ci sarebbe stato in altre circostanze, si va verso un ridimensionamento, a patto che naturalmetne venga a cessare l'attività, questo lo sa anche Sarzana.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: spacevideo
            visto che c'è un ragazzino di 15 anni se la fanno
            finita quì possono scamparla rimanendo in sede
            civile, il dissequestro in se non vuol dire
            niente, ma non ci sarebbe stato in altre
            circostanze, si va verso un ridimensionamento, a
            patto che naturalmetne venga a cessare
            l'attività, questo lo sa anche
            Sarzana.Siamo al delirio, il tribunale della libertà dissequestrerebbe un sito a patto che poi venga chiuso?Ma dico io, se non sapete e non capite nulla, restate nella vostra botteguggia a bestemmiare contro la tecnologia, invece di utilizzarla ed intasarla spargendo la vostra fuffa.
          • bubba scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: spacevideo

            visto che c'è un ragazzino di 15 anni se la
            fanno

            finita quì possono scamparla rimanendo in sede

            civile, il dissequestro in se non vuol dire

            niente, ma non ci sarebbe stato in altre

            circostanze, si va verso un ridimensionamento, a

            patto che naturalmetne venga a cessare

            l'attività, questo lo sa anche

            Sarzana.

            Siamo al delirio, il tribunale della libertà
            dissequestrerebbe un sito a patto che poi venga
            chiuso?

            Ma dico io, se non sapete e non capite nulla,
            restate nella vostra botteguggia a bestemmiare
            contro la tecnologia, invece di utilizzarla ed
            intasarla spargendo la vostra
            fuffa.a me personalmente ha fatto ridere l'espressione "cessare l'attività,".. forse spacevideo crede ci sia da tirar giu la saracinesca, cessare il canone di locazione, pagare clienti e fornitori, andare alla camera di commercio, ufficio inps ecc. :PBastano 4 minuti e 7 dollari da dare a un registar... ;)
          • spacevideo scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            non ha patto che venga chiuso, il dissequestro non implica innocenza, il proXXXXX deve ancora avvenire, poi per questo ci sono i tribunali e non i forum, parlavo di chiusura spontanea e non ordinata/imposta.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: spacevideo
            non ha patto che venga chiuso,lo hai scritto tu, mica io.
            il dissequestro
            non implica innocenza,Come il sequestro non implica colpevolezza.Ma non è quello che scrivete nei vostri forum.
            il proXXXXX deve ancora
            avvenire, poi per questo ci sono i tribunali e
            non i forum, parlavo di chiusura spontanea e non
            ordinata/imposta.Ah quindi era un avvertimento stile mafioso?Ma di che stai cianciando?
          • spacevideo scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            si vabbè
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: spacevideo
            si vabbèTranquillo, lo sappiamo che non sapete reggere alla discussione.Se così non fosse non stareste blindati nei vostri forum dal pensiero unico.
          • krane scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: spacevideo

            si vabbè
            Tranquillo, lo sappiamo che non sapete
            reggere alla discussione.
            Se così non fosse non stareste blindati
            nei vostri forum dal pensiero unico.Ma piuttosto potremmo approfittarne per chiedere maggiori ragguagli riguardo quella magnifica iniziativa che e' Plurivision !!
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: spacevideo


            si vabbè


            Tranquillo, lo sappiamo che non sapete

            reggere alla discussione.


            Se così non fosse non stareste blindati

            nei vostri forum dal pensiero unico.

            Ma piuttosto potremmo approfittarne per chiedere
            maggiori ragguagli riguardo quella magnifica
            iniziativa che e' Plurivision
            !!Mi sono informato so tutto io.Allora tu prendi un dvd/Bd destinato all'uso privato.Ci appiccihi sopra un bollino con su scritto PVS e fai firmare ai clienti una carta in cui sta scritto che loro lo sanno che stanno noleggiando un supporto non destinato al noleggio, in modo che se li ferma la finanza fuori dalla videoteca sono istruiti sul dire che non lo hanno noleggiato, ma ne hanno acquistato solo una quota parte.Ora dove sta la parte bella?La parte bella è che loro a priori NON SANNO se ne stanno acquistando un centesimo, o un millesimo o un milionesimo. Perchè non è che se il dvd costa 10euro, ne dividono la proprietà in 100 quote da 10 centesimi, eh no!Le quote costano tutte che ne so 2 euro, poi che a versarle siano 100 persone o un milione di persone non cambia nulla. Quindi in teoria un dvd/bd può essere rivenduto (in quote) anche a mille volte il suo valore di mercato, potenzialmente anche a un milione di volte il suo valore.Qualcuno potrebbe dire :bella storia, peccato che a tutti gli effetti si tratti di vendita simulata e noleggio occultato in quanto la "quota di proprietà" da solo il diritto al "possesso" per un tot di tempo, esattamente come avviene con il noleggio.Ma chi facesse questa obiezione sarebbe in torto marcio: sono gia in tanti i videonoleggiatori che sono finiti in tribunale per questo motivo e che nessuno di loro è stato condannato, ergo fino a prova contraria il tutto è perfettamente legale.Ma il punto non è se è legale o no il PVS, per me è legalissimo, il punto è non capisco come se la cosa cambi la sostanza delle cose, e cioè che loro di fatto fanno un DANNO alle major (che qui vengono a difendere) destinando a un uso improprio un supporto ESPRESSAMENTE non destinato a quell'uso.Ma è ovvio, la discriminante per giudicare se un comportamento è giusto o è sbagliato non è l'effetto reale, ma è il fatto che loro ci guadagnino o meno sopra.Se loro ci fanno i soldi, affancubo le major, i film, e i poveri elettricisti che lavorano per le case di produzione, se loro non ci guadagnano niente, allora chi si vede i film va messo al rogo perchè causa danni miliardari al pianeta.Semplice e preciso.
          • krane scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: dont feed the troll - Back

            Again - Scritto da: spacevideo



            si vabbè


            Tranquillo, lo sappiamo che non sapete


            reggere alla discussione.


            Se così non fosse non stareste blindati


            nei vostri forum dal pensiero unico.

            Ma piuttosto potremmo approfittarne per

            chiedere maggiori ragguagli riguardo quella

            magnifica iniziativa che e' Plurivision !!
            Mi sono informato so tutto io.
            Allora tu prendi un dvd/Bd destinato all'uso
            privato.
            Ci appiccihi sopra un bollino con su scritto
            PVS e fai firmare ai clienti una carta in cui
            sta scritto che loro lo sanno che stanno
            noleggiando un supporto non destinato al
            noleggio, in modo che se li ferma la finanza
            fuori dalla videoteca sono istruiti sul
            dire che non lo hanno noleggiato, ma ne
            hanno acquistato solo una quota parte.Ottimamente applicabile al P2P !!!
            Ora dove sta la parte bella?
            La parte bella è che loro a priori NON
            SANNO se ne stanno acquistando un
            centesimo, o un millesimo o un
            milionesimo. Perchè non è che se
            il dvd costa 10euro, ne dividono la
            proprietà in 100 quote da 10
            centesimi, eh no!
            Le quote costano tutte che ne so 2
            euro, poi che a versarle siano 100
            persone o un milione di persone non
            cambia nulla. Quindi in teoria un
            dvd/bd può essere rivenduto (in
            quote) anche a mille volte il suo
            valore di mercato, potenzialmente
            anche a un milione di volte il suo
            valore.Fantastico !
            Qualcuno potrebbe dire :bella storia, peccato
            che a tutti gli effetti si tratti di vendita
            simulata e noleggio occultato in quanto
            la "quota di proprietà" da solo il diritto
            al "possesso" per un tot di tempo, esattamente
            come avviene con il noleggio.
            Ma chi facesse questa obiezione sarebbe in
            torto marcio: sono gia in tanti i
            videonoleggiatori che sono finiti in tribunale
            per questo motivo e che nessuno di loro è
            stato condannato, ergo fino a prova contraria
            il tutto è perfettamente legale.Eccellente !
            Ma il punto non è se è legale o no il PVS, per
            me è legalissimo, il punto è non capisco come
            se la cosa cambi la sostanza delle cose, e
            cioè che loro di fatto fanno un DANNO alle
            major (che qui vengono a difendere) destinando
            a un uso improprio un supporto ESPRESSAMENTE
            non destinato a quell'uso.Se e' legale siamo a cavallo !
            Ma è ovvio, la discriminante per giudicare
            se un comportamento è giusto o è sbagliato
            non è l'effetto reale, ma è il fatto che
            loro ci guadagnino o meno sopra.
            Se loro ci fanno i soldi, affancubo le major, i
            film, e i poveri elettricisti che lavorano per
            le case di produzione, se loro non ci guadagnano
            niente, allora chi si vede i film va messo al
            rogo perchè causa danni miliardari al
            pianeta.
            Semplice e preciso.E perfettamente applicabile al p2p !!!Mandiamo una bella email spiegando il sistemone a quelli di scambioetico ? Che ne dici ?
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            Ma si è una bella idea, quelli dell'ANVI ci hanno risolto un bel problema.Grazie ANVI!!!
          • krane scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            Ma si è una bella idea, quelli dell'ANVI ci hanno
            risolto un bel problema.
            Grazie ANVI!!!Dai, creo una mail apposita in qualche paese strano :)
          • spacevideo scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            prego ;)
          • spacevideo scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            non vedo discussioni, siccome ho difficoltà a scrivere, e comunque non è quì che voglio discutere di sequestri e processi, anche perchè avrebbe un utilità tendente allo zero, ho buttatto lì un post come chiacchera da bar.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: spacevideo
            non vedo discussioni,è perhcè sei abituato a dire una cosa e a una pletora di utenti che ti danno ragione.
            siccome ho difficoltà a
            scrivere,Chiedi a Leguleio, magari fa dei corsi.
            e comunque non è quì che voglio
            discutere di sequestri e processi, anche perchè
            avrebbe un utilità tendente allo zero, ho
            buttatto lì un post come chiacchera da
            bar.La chiecchiera da bar prevede che ognuno dice la sua non che tu dici la tua e poi non accetti il contraddittorio.Poi qui, purtroppo o per fortuna, non facciamo nè leggi nè giurisprudenza, ci mancherebbe.
          • Allibito scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: spacevideo

            non ha patto che venga chiuso,

            lo hai scritto tu, mica io.


            il dissequestro

            non implica innocenza,

            Come il sequestro non implica colpevolezza.
            Ma non è quello che scrivete nei vostri forum.



            il proXXXXX deve ancora

            avvenire, poi per questo ci sono i tribunali
            e

            non i forum, parlavo di chiusura spontanea e
            non

            ordinata/imposta.

            Ah quindi era un avvertimento stile mafioso?

            Ma di che stai cianciando?Ma è così difficile parlare seriamente? Ti intimano di togliere le opere protette da copyright, tu lo fai e si va avanti, tu non lo fai e si procede. Avviene tutti i giorni col tubo, che pure vanta milioni di filmati reglari.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: spacevideo


            non ha patto che venga chiuso,



            lo hai scritto tu, mica io.




            il dissequestro


            non implica innocenza,



            Come il sequestro non implica colpevolezza.

            Ma non è quello che scrivete nei vostri forum.






            il proXXXXX deve ancora


            avvenire, poi per questo ci sono i
            tribunali

            e


            non i forum, parlavo di chiusura spontanea
            e

            non


            ordinata/imposta.



            Ah quindi era un avvertimento stile mafioso?



            Ma di che stai cianciando?

            Ma è così difficile parlare seriamente?Con te è piuttosto complicato.Con spacevideo è stato + semplice.
            Ti
            intimano di togliere le opere protette da
            copyright,Di questa "intimazione" non c'è traccia.I fatti parlano di un sequestro operato dalla GDF poi revocato dal Tribunale della Libertà, che ha ritenuto no nce ne fossero gli estremi.Finita, lì, nessuno ha intimato niente a nessuno.Nè prima del sequestro, nè dopo.Poi se hai documenti che dimostrano il contrario puoi sempre mostrarli.
            tu lo fai e si va avanti, tu non lo
            fai e si procede. Avviene tutti i giorni col
            tubo, che pure vanta milioni di filmati
            reglari.Tra l'altro sul sito in questione non c'era traccia di materiale illegale, nemmeno mezzo byte.C'erano solo link, cioè indicazioni su dove c'era del materiale che qualcuno sostiende fosse ilegale, ma anche questo resta tutto da dimostrare.Questi sono fatti, le tue, farneticazioni.
          • Allibito scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: spacevideo

            visto che c'è un ragazzino di 15 anni se la
            fanno

            finita quì possono scamparla rimanendo in sede

            civile, il dissequestro in se non vuol dire

            niente, ma non ci sarebbe stato in altre

            circostanze, si va verso un ridimensionamento, a

            patto che naturalmetne venga a cessare

            l'attività, questo lo sa anche

            Sarzana.

            Siamo al delirio, il tribunale della libertà
            dissequestrerebbe un sito a patto che poi venga
            chiuso?

            Ma dico io, se non sapete e non capite nulla,
            restate nella vostra botteguggia a bestemmiare
            contro la tecnologia, invece di utilizzarla ed
            intasarla spargendo la vostra
            fuffa.Prima di rispondere, leggi meglio. E' la sola attività illecita che dovrebbe cessare all'istante, non si dissequestra un sito con il 99% del lavoro illecito, per permettere di proseguire nello stesso modo. Bisognerebbe leggere la sentenza.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again

            - Scritto da: spacevideo


            visto che c'è un ragazzino di 15 anni se la

            fanno


            finita quì possono scamparla rimanendo in sede


            civile, il dissequestro in se non vuol dire


            niente, ma non ci sarebbe stato in altre


            circostanze, si va verso un
            ridimensionamento,
            a


            patto che naturalmetne venga a cessare


            l'attività, questo lo sa anche


            Sarzana.



            Siamo al delirio, il tribunale della libertà

            dissequestrerebbe un sito a patto che poi venga

            chiuso?



            Ma dico io, se non sapete e non capite nulla,

            restate nella vostra botteguggia a bestemmiare

            contro la tecnologia, invece di utilizzarla ed

            intasarla spargendo la vostra

            fuffa.
            Prima di rispondere, leggi meglio. E' la sola
            attività illecita che dovrebbe cessare
            all'istante, non si dissequestra un sito con il
            99% del lavoro illecito, per permettere di
            proseguire nello stesso modo. Bisognerebbe
            leggere la
            sentenza.Se lo dissequestrano è perchè evidentemente non ritengono che sia così evidente che sia illecito.Ma mica ci arrivi tu, con i tuoi paraocchi.
          • Leguleio scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: spacevideo
            visto che c'è un ragazzino di 15 anni se la fanno
            finita quì Sul qui e sul qua l'accento non va.
            possono scamparla rimanendo in sede
            civile, il dissequestro in se non vuol dire
            niente, Ah, ecco. Almeno lo ammetti.Dal primo commento questa frase non si evinceva.
            ma non ci sarebbe stato in altre
            circostanze, Perché non ci sarebbe stato in altre circostanze?Sarà mica il primo sequestro attuato in Italia per ragioni di diritto d'autore. Forse sei nuovo qui, e non ricordi i precedenti.
            si va verso un ridimensionamento, Va bene, distorsione cognitiva: si confonde ciò che si desidera con la realtà.Altra diagnosi non mi viene in mente.
            a
            patto che naturalmetne venga a cessare
            l'attività, questo lo sa anche
            Sarzana.Sì, sì, sì, voi fate i bravi, vi comportate bene, e la causa in tribunale finisce a tarallucci e vino. Abbiamo già i calici pronti per tutti. La giustizia penale secondo spacevideo.
          • bubba scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: spacevideo

            visto che c'è un ragazzino di 15 anni se la
            fanno

            finita quì

            Sul qui e sul qua l'accento non va.
            (..)
            Sì, sì, sì, voi fate i bravi, vi comportate bene,
            e la causa in tribunale finisce a tarallucci e
            vino. Abbiamo già i calici pronti per tutti.

            La giustizia penale secondo spacevideo.se non lo conosci, lo spacevideo e' uno che i tribunali li conosce bene... visto che hanno lavorato anni e anni per trovare un modo per aggirare la legge, con la "magia" del plurivision :)
          • Leguleio scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: bubba

            La giustizia penale secondo spacevideo.
            se non lo conosci, lo spacevideo e' uno che i
            tribunali li conosce bene... visto che hanno
            lavorato anni e anni per trovare un modo per
            aggirare la legge, con la "magia" del plurivision
            :)No, ammetto che non ricordo suoi interventi precedenti. Quale legge hanno aggirato, per curiosità?
          • krane scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: bubba


            La giustizia penale secondo spacevideo.

            se non lo conosci, lo spacevideo e' uno che i

            tribunali li conosce bene... visto che hanno

            lavorato anni e anni per trovare un modo per

            aggirare la legge, con la "magia" del

            plurivision

            :)
            No, ammetto che non ricordo suoi interventi
            precedenti. Quale legge hanno aggirato, per
            curiosità?Sei tu quello che se ne intende, sei tu che dovresti saperlo.So che e' un sistemone riguardante la multiproprieta': http://help.winvideo.net/?plurivisionE mi chiedo sempre se non potrebbe essere applicato uguale al P2P, anzi l'ho chiesto a te piu' di una volta ma potevi dirlo che non lo conoscevi.
          • Leguleio scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: krane



            La giustizia penale secondo
            spacevideo.



            se non lo conosci, lo spacevideo e' uno
            che
            i


            tribunali li conosce bene... visto che
            hanno


            lavorato anni e anni per trovare un
            modo
            per


            aggirare la legge, con la "magia" del


            plurivision


            :)


            No, ammetto che non ricordo suoi interventi

            precedenti. Quale legge hanno aggirato, per

            curiosità?

            Sei tu quello che se ne intende, sei tu che
            dovresti
            saperlo.
            So che e' un sistemone riguardante la
            multiproprieta':
            http://help.winvideo.net/?plurivision

            E mi chiedo sempre se non potrebbe essere
            applicato uguale al P2P, anzi l'ho chiesto a te
            piu' di una volta ma potevi dirlo che non lo
            conoscevi.Abbi pazienza, non sono questioni che mi appassionano. :Nessuno mi paga per le consulenze. Anzi, un utente una volta me ne ha chiesta una, e hanno lucchettato la discussione, meno male che avevo fatto in tempo a rispondere:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3697358&m=3699514#p3699514
          • krane scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: krane

            Sei tu quello che se ne intende, sei

            tu che dovresti saperlo.

            So che e' un sistemone riguardante la

            multiproprieta':

            http://help.winvideo.net/?plurivision

            E mi chiedo sempre se non potrebbe essere

            applicato uguale al P2P, anzi l'ho chiesto

            a te piu' di una volta ma potevi dirlo che

            non lo conoscevi.
            Abbi pazienza, non sono questioni che mi
            appassionano.E' un peccato, perche' sarebbe veramente l'Estrema Ironia se i videotechini avessero indirettamente trovato il modo per legalizzare le copie sul P2P (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Da scrivere sui libri di storia per far ridere le future generazioni.
            :
            Nessuno mi paga per le consulenze. Anzi, un
            utente una volta me ne ha chiesta una, e hanno
            lucchettato la discussione, meno male che avevo
            fatto in tempo a rispondere:
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3697358&m=369
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: krane



            Sei tu quello che se ne intende, sei


            tu che dovresti saperlo.


            So che e' un sistemone riguardante la


            multiproprieta':


            http://help.winvideo.net/?plurivision



            E mi chiedo sempre se non potrebbe
            essere


            applicato uguale al P2P, anzi l'ho
            chiesto


            a te piu' di una volta ma potevi dirlo
            che



            non lo conoscevi.


            Abbi pazienza, non sono questioni che mi

            appassionano.

            E' un peccato, perche' sarebbe veramente
            l'Estrema Ironia se i videotechini avessero
            indirettamente trovato il modo per legalizzare le
            copie sul P2P
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Quango gliel'ho sbattuto sul grugno hanno iniziato a ciscihiare, dicendo che almeno uno copia loro la compravano.Come se il primo uploader la prima copia non l'avesse comprata.
          • krane scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Leguleio


            - Scritto da: krane



            Sei tu quello che se ne



            intende, sei tu che dovresti saperlo.



            So che e' un sistemone



            riguardante la multiproprieta':
            http://help.winvideo.net/?plurivision





            E mi chiedo sempre se non potrebbe

            essere



            applicato uguale al P2P, anzi l'ho

            chiesto



            a te piu' di una volta ma potevi
            dirlo

            che





            non lo conoscevi.




            Abbi pazienza, non sono questioni che mi


            appassionano.



            E' un peccato, perche' sarebbe veramente

            l'Estrema Ironia se i videotechini

            avessero indirettamente trovato il modo per

            legalizzare le copie sul P2P

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Quango gliel'ho sbattuto sul grugno hanno
            iniziato a ciscihiare, dicendo che almeno
            uno copia loro la compravano.Non sarebbe certo un problema tirare su un sito stile scambioetico che si occupi di raccogliere i soldi per una copia in multiproprieta' prima di distribuirne il torrent.Scontrino alla mano e tutto regolare.
            Come se il primo uploader la prima
            copia non l'avesse comprata.Tra l'altro... Ma vabbe' esageriamo, come dico sopra rendiamolo dimostrabile con i conti pubblicati.Sarebbe veramente da parlarne con un avvocato !
          • spacevideo scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            non si tratta di acquistare o meno una copia, ma di gestire il tutto secondo quanto previsto, pagamento dell'iva incluso.Con il noleggio via internet della copia rental fummo fermati per problemi sui diritti, con il PVS persistono gli stessi identici problemi non sarebbe quindi applicabile al P2P.Tanto per chiarire anche questa è una mia opinione da esperienze passate con il rental, magari un legale è indubbiamente più affidabile.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: spacevideo
            non si tratta di acquistare o meno una copia, ma
            di gestire il tutto secondo quanto previsto,
            pagamento dell'iva
            incluso.
            Guarda sono certo che chi ha comprato la prima copia l'iva l'abbia pagata.Poi se consideri che le "quote" vengono "vendute" a costo zero, non c'è iva da versare.Solo su una cosa puoi avere ragione, e cioè su quanti guadagnano sugli introiti pubblicitari e non versano una lira.Ma a noi, o almeno a me, quei siti non piacciono affatto, io sono per lo scambio etico.
            Con il noleggio via internet della copia rental
            fummo fermati per problemi sui diritti, con il
            PVS persistono gli stessi identici problemi non
            sarebbe quindi applicabile al
            P2P.
            Puoi dettagliare meglio la non applicabilità al P2P?
            Tanto per chiarire anche questa è una mia
            opinione da esperienze passate con il rental,
            magari un legale è indubbiamente più
            affidabile.Ma guarda che a me le tue opinioni interessano, come mi interessano quelle di quasi tutti.Mi dispiace, semmai, che a te non interessino le mie.
          • spacevideo scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            non è che non mi interessano le opinioni, anzi io sono uno di quelli che spesso incontra persone, e mi metto in gioco, ma mi occorre un fine, altrimenti si torna alle "chiacchere da bar", faccio anche quelle ma rimangono a quel livello.Sui problemi inerenti i diritti, a suo tempo i legali confrontandosi con le major dissero che la trasmissione via internet era diversa dal rilascio del supporto fisico, anche se la modalità riconduceva a quello, poi esistono i dettagli ma chiaramente non è questa la sede.
          • krane scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: spacevideo
            non è che non mi interessano le opinioni, anzi io
            sono uno di quelli che spesso incontra persone, e
            mi metto in gioco, ma mi occorre un fine,
            altrimenti si torna alle "chiacchere da bar",
            faccio anche quelle ma rimangono a quel
            livello.
            Sui problemi inerenti i diritti, a suo tempo i
            legali confrontandosi con le major dissero che la
            trasmissione via internet era diversa dal
            rilascio del supporto fisico, anche se la
            modalità riconduceva a quello, poi esistono i
            dettagli ma chiaramente non è questa la
            sede.E perche' non lo sarebbe ??Siam qua, si parla...
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: spacevideo

            non è che non mi interessano le opinioni,
            anzi
            io

            sono uno di quelli che spesso incontra
            persone,
            e

            mi metto in gioco, ma mi occorre un fine,

            altrimenti si torna alle "chiacchere da bar",

            faccio anche quelle ma rimangono a quel

            livello.


            Sui problemi inerenti i diritti, a suo tempo
            i

            legali confrontandosi con le major dissero
            che
            la

            trasmissione via internet era diversa dal

            rilascio del supporto fisico, anche se la

            modalità riconduceva a quello, poi esistono i

            dettagli ma chiaramente non è questa la

            sede.

            E perche' non lo sarebbe ??
            Siam qua, si parla...Se ho ben capito, ma chiedo aiuto al nostro "amico" spacevideo, perchè a quanto pare non è che ci siano delle leggi che normano questo mercato, applicabili anche per analogia, ma a quanto pare le care major credono di poter contrattare caso per caso.Quindi non è che ci sono comportamenti leciti o illeciti, m c'è qualcuno che si sveglia la mattina e a seconda della sua conveninenza decide se questo particolare sito o servizio o negozio va chiuso o tenuto aperto a suo piacimento.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: krane






            La giustizia penale secondo

            spacevideo.





            se non lo conosci, lo spacevideo
            e'
            uno

            che

            i



            tribunali li conosce bene... visto
            che

            hanno



            lavorato anni e anni per trovare un

            modo

            per



            aggirare la legge, con la "magia"
            del



            plurivision



            :)




            No, ammetto che non ricordo suoi
            interventi


            precedenti. Quale legge hanno aggirato,
            per


            curiosità?



            Sei tu quello che se ne intende, sei tu che

            dovresti

            saperlo.

            So che e' un sistemone riguardante la

            multiproprieta':

            http://help.winvideo.net/?plurivision



            E mi chiedo sempre se non potrebbe essere

            applicato uguale al P2P, anzi l'ho chiesto a
            te

            piu' di una volta ma potevi dirlo che non lo

            conoscevi.


            Abbi pazienza, non sono questioni che mi
            appassionano.
            :E allora non si capisce che cacchio intervieni a fare.Grafomania?Manie di protagonismo?Solitudine?
          • spacevideo scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            non li conosco e nemmeno lo voglio, non è il mio lavoro.
          • spacevideo scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            la mia è una chiacchera da bar come ho detto sopra, ho l'impressione che qui si tenda ad esagerare un po' a volte, dico per tutti me compreso.Ho scritto un post unendo quello che conosco della vicenda alle mie sensazioni, senza voler fare un proXXXXX, quello lo faranno in aula.
          • Leguleio scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            - Scritto da: spacevideo
            la mia è una chiacchera da bar Chiacchiera, con la I.
            come ho detto
            sopra, ho l'impressione che qui si tenda ad
            esagerare un po' a volte, dico per tutti me
            compreso.

            Ho scritto un post unendo quello che conosco
            della vicenda alle mie sensazioni, senza voler
            fare un proXXXXX, quello lo faranno in
            aula.Be', fidandosi delle proprie sensazioni e ascoltando le chiacchiere al bar, si giunge sempre a conclusioni errate. :|Fa' tesoro di questa discussione se vorrai intervenire in futuro.
          • spacevideo scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            infatti evito il più possibile di intervenire.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Film Senza Limiti, sequestro annullato
            Ma è evidente: chiuderà... e riaprirà con un altro nome.
Chiudi i commenti