KB770, un nuovo cellulare DVB-H da LG

Telefonino televisivo decisamente dotato, il nuovo apparecchio presentato dal produttore coreano avrebbe le carte in regola per avere successo fra i touch-phone. Ma mancano WiFi e GPS: rivaleggiare con iPhone e soci sarà dura

Roma – Sembra che il mercato della TV mobile piaccia a LG : il produttore coreano sarebbe infatti pronto a lanciare un nuovo apparecchio DVB-H, contraddistinto dalla sigla KB770 . Dalle immagini sembra proprio un apparecchio che dentro è TV e fuori è touch-phone .

il dispositivo LG Electronics lo ha presentato in anteprima all’ IFA 2008 di Berlino. Si tratta di un telefonino privo di tastiera “fisica” in quanto – come per iPhone, Prada-Phone e molti altri touch-phone – l’unica interfaccia disponibile è il display touchscreen da 3 pollici (con risoluzione 240×400 pixel a 262mila colori).

Completo dal punto di vista della connettività (anche se manca del WiFi), il nuovo LG offre supporto GSM/GPRS/EDGE/UMTS/HSDPA (fino a 7,2 Mbps), porta in dote – oltre alla tecnologia DVB-H – due fotocamere (la principale con risoluzione da 3 Megapixel è anche Camcorder a 15 fps, la secondaria per le videochiamate è una semplice VGA), player multimediale, USB + Bluetooth, memoria interna di 100 MB e uno slot per schede MicroSD.

il dispositivo L’autonomia massima dichiarata per la batteria al litio da 1000 MAh è di 12 giorni in standby e 4 ore in conversazione. Le sue dimensioni sono di 108×53,9×13,2 millimetri e il suo peso è pari a 109 grammi. Sarà venduto a partire dal mercato tedesco in autunno inoltrato ad un prezzo indicativo di 450 euro. Come osservato da Mobile Gazette , che ha pubblicato l’anticipazione, si tratta senz’altro di un cellulare che fa colpo: il magazine si chiede come sarebbe stato accolto dal mercato se avesse avuto in più WiFi e GPS (e un nome di maggior fascino).

( fonte immagini )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti