KDE 4.5 entra in beta testing

Disponibile la prima beta di KDE 4.5, che tra le altre cose introduce una nuova area delle notifiche. La release finale è prevista per agosto
Disponibile la prima beta di KDE 4.5, che tra le altre cose introduce una nuova area delle notifiche. La release finale è prevista per agosto

A metà settimana il team di sviluppo di KDE ha messo a disposizione dei tester e degli utenti più curiosi la prima beta di KDE Software Compilation (SC) 4.5, fissando il rilascio della release definitiva per agosto.

Tre le novità più importanti di questa versione della suite KDE:
– la nuova area delle notifiche basata sul protocollo D-Bus, che va a rimpiazzare la vecchia system tray e che promette un look and feel indipendente dall’applicazione o dal toolkit utilizzato;
– la nuova modalità di gestione delle finestre KWin-Tiling , che permette di posizionare le finestre sul desktop una a fianco all’altra in modo simile a quanto già permettono windows manager come Ion ;
– la possibilità di utilizzare Konqueror con il motore di rendering WebKit al posto del motore predefinito KHTML (progenitore di WebKit).

Con questa release gli sviluppatori di KDE affermano di essersi focalizzati soprattutto sulla stabilità e sulla rifinitura delle funzionalità preesistenti. Va in questo senso la decisione di posticipare di un mese il rilascio della versione di KMail basato su Akonadi per KDE SC 4.5.0. “La nuova versione di KMail sarà fornita come parte di uno degli aggiornamenti correttivi mensili di KDE. Nel frattempo, sarà mantenuta la versione stabile di KMail di KDE SC 4.4” si legge nel comunicato ufficiale , tradotto qui in italiano da KDE-it-org .

Chi desidera provare la beta di KDE SC 4.5 può scaricarla da download.kde.org .

KDE 4.5

Alessandro Del Rosso

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti