KDE si aggiorna alla versione 3.5.5

Seppure impegnatissimi nell'ultimare lo sviluppo della versione 4.0, gli sviluppatori di KDE hanno trovato il tempo per una release intermedia del proprio desktop environment, che lima le attuali funzionalità

Roma – KDE.org ha aggiornato il suo famoso desktop environment per linux rilasciandone la versione 3.5.5, che secondo gli sviluppatori contiene oltre 1.200 modifiche. Questa dovrebbe essere una delle ultime release di KDE prima dell’attesa versione 4.0, la cui preview pubblica è attesa proprio nei prossimi giorni.

KDE 3.5.5 amplia il numero di lingue supportate, ora a quota 65, fornisce un più avanzato supporto ai dispositivi rimovibili (come i drive USB) e include un aggiornato motore di rendering per le pagine web, KHTML, che promette maggiori performance.

Tra le altre novità si citano : la nuova versione 0.12.3 del client di instant messaging Kopete, a cui sono state apportate delle migliorie a livello di prestazioni e un miglior supporto per i protocolli Yahoo! e Jabber; il supporto per sudo in kdesu; il supporto per CUPS 1.2 in KDEPrint; e diverse migliorie nel supporto alle lingue asiatiche e ad altre meno comuni.

Tutti i cambiamenti sono elencati nel changelog .

Sebastian Kügler, uno degli sviluppatori del desktop environment, ha dichiarato che attualmente il team di sviluppo è indaffaratissimo nell’ultimare KDE 4.0 , una major release del software che promette un più avanzato supporto al multimedia ed una più ampia integrazione con l’hardware.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Apocalisse di S.IGNUcius.
    E Gnome giacerà con KDE, cugggino di Pdor, figlio di Khmer, e genereranno la bestia, che sarà l'antiballmer. Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia: essa rappresenta un nome d'uomo. E tal cifra è 42.
  • Anonimo scrive:
    leggete licenza di vista poi scegliete
    ecco l'immonda licenza di vista e le principalirestrizioni che costruiscono la galera intorno a chi lo compra:http://www.doxaliber.it/le-nuove-incredibili-restrizioni-della-licenza-di-vista/218ora ritorniamo a un arogmento serio: kde, gnome o, sperando presto, un desktop che abbia una sinergia tra i due ? se poi uno vuole entrare volontariamente a regina cieli, sceglierà vista
    • Anonimo scrive:
      Re: leggete licenza di vista poi sceglie
      - Scritto da:
      ecco l'immonda licenza di vista e le principali
      restrizioni che costruiscono la galera intorno a
      chi lo
      compra:
      http://www.doxaliber.it/le-nuove-incredibili-restr
      ora ritorniamo a un arogmento serio: kde, gnome
      o, sperando presto, un desktop che abbia una
      sinergia tra i due ? se poi uno vuole entrare
      volontariamente a regina cieli, sceglierà
      vistacioè, io dovrei scegliere linux solo perchè Vista me lo fanno pagare?Se io ho soldi da spendere e quindi il lato prezzo non mi interessa cosa ci guadagno?Inizio seriamente a pensare che se Linux avesse prezzi e modalità d'uso di windows veramente non ne venderebbero più di 100 licenze l'anno
      • Anonimo scrive:
        Re: leggete licenza di vista poi sceglie
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ecco l'immonda licenza di vista e le principali

        restrizioni che costruiscono la galera intorno a

        chi lo

        compra:


        http://www.doxaliber.it/le-nuove-incredibili-restr

        ora ritorniamo a un arogmento serio: kde, gnome

        o, sperando presto, un desktop che abbia una

        sinergia tra i due ? se poi uno vuole entrare

        volontariamente a regina cieli, sceglierà

        vista
        cioè, io dovrei scegliere linux solo perchè Vista
        me lo fanno
        pagare?
        Se io ho soldi da spendere e quindi il lato
        prezzo non mi interessa cosa ci
        guadagno?
        Inizio seriamente a pensare che se Linux avesse
        prezzi e modalità d'uso di windows veramente non
        ne venderebbero più di 100 licenze
        l'annoVorrei sapere quante sono le licenze win vendute in un anno e non parlo del preinstallato, poi magari facciamo un confronto con le distro linux vendute nello stesso periodo.
        • Anonimo scrive:
          LASCIA STARE
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          ecco l'immonda licenza di vista e le
          principali


          restrizioni che costruiscono la galera
          intorno
          a


          chi lo


          compra:





          http://www.doxaliber.it/le-nuove-incredibili-restr


          ora ritorniamo a un arogmento serio: kde,
          gnome


          o, sperando presto, un desktop che abbia una


          sinergia tra i due ? se poi uno vuole entrare


          volontariamente a regina cieli, sceglierà


          vista

          cioè, io dovrei scegliere linux solo perchè
          Vista

          me lo fanno

          pagare?

          Se io ho soldi da spendere e quindi il lato

          prezzo non mi interessa cosa ci

          guadagno?

          Inizio seriamente a pensare che se Linux avesse

          prezzi e modalità d'uso di windows veramente non

          ne venderebbero più di 100 licenze

          l'anno


          Vorrei sapere quante sono le licenze win vendute
          in un anno e non parlo del preinstallato, poi
          magari facciamo un confronto con le distro linux
          vendute nello stesso
          periodo.Per l'autore del post: Lasciamo perdere, non lo vedi con chi stiamo discutendo? Neanche hanno letto l'articolo che posti, buttano tutto sul fatto di pagarlo o meno e non capiscono che è il minimo. Vorrei solo che la Guardia di Finanza vada nelle case di tutti e facesse un controllo di quanti rispettano le EULA di tutti i software.... Altro che sovraffollamento delle carceri!!!!!! :D :D :D :D
        • Anonimo scrive:
          Distro Linux vendute
          - Scritto da:
          Vorrei sapere quante sono le licenze win vendute
          in un anno e non parlo del preinstallato, poi
          magari facciamo un confronto con le distro linux
          vendute nello stesso periodo.Be', considerato che le distribuzioni Linux non sono "vendute" (benché vi siano pacchetti a pagamento che prevedono supporto, ecc.), non mi sembra un buon metodo di giudizio.
      • Anonimo scrive:
        Re: leggete licenza di vista poi sceglie
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ecco l'immonda licenza di vista e le principali

        restrizioni che costruiscono la galera intorno a

        chi lo

        compra:


        http://www.doxaliber.it/le-nuove-incredibili-restr

        ora ritorniamo a un arogmento serio: kde, gnome

        o, sperando presto, un desktop che abbia una

        sinergia tra i due ? se poi uno vuole entrare

        volontariamente a regina cieli, sceglierà

        vista
        cioè, io dovrei scegliere linux solo perchè Vista
        me lo fanno
        pagare?
        Se io ho soldi da spendere e quindi il lato
        prezzo non mi interessa cosa ci
        guadagno?
        Inizio seriamente a pensare che se Linux avesse
        prezzi e modalità d'uso di windows veramente non
        ne venderebbero più di 100 licenze
        l'annosei ubriaco o solo fatto ? non si spiega altrimenti il tuo post che non c'entra una pippa
    • Anonimo scrive:
      Re: leggete licenza di vista poi sceglie
      - Scritto da:
      ecco l'immonda licenza di vista e le principali
      restrizioni che costruiscono la galera intorno a
      chi lo
      compra:ma tu creti veramente alle str. che scrivono quei siti? Un po' come quando si parlava del Palladium di Vista oppure che Vista richiedeva un PC mostruoso. (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: leggete licenza di vista poi sceglie
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ecco l'immonda licenza di vista e le principali

        restrizioni che costruiscono la galera intorno a

        chi lo

        compra:

        ma tu creti veramente alle str. che scrivono quei
        siti? Un po' come quando si parlava del Palladium
        di Vista oppure che Vista richiedeva un PC
        mostruoso.
        (rotfl)Predi l'EULA di Vista e leggitela....
      • Anonimo scrive:
        Re: leggete licenza di vista poi sceglie
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ecco l'immonda licenza di vista e le principali

        restrizioni che costruiscono la galera intorno a

        chi lo

        compra:

        ma tu creti veramente alle str. che scrivono quei
        siti? Un po' come quando si parlava del Palladium
        di Vista oppure che Vista richiedeva un PC
        mostruoso.
        (rotfl)leggi l'articolo e l'eula originale in inglese poi dovrai crederci: VISTA E' UNA GALERA, c'è scritto nero su bianco sulla sua licenzase poi a te piace la galera, affari tuoi
    • Anonimo scrive:
      Re: leggete licenza di vista poi sceglie
      - Scritto da:
      ecco l'immonda licenza di vista e le principali
      restrizioni che costruiscono la galera intorno a
      chi lo
      compra:ma tu credi veramente alle str. che scrivono quei siti? Un po' come quando si parlava del Palladium di Vista oppure che Vista richiedeva un PC mostruoso. (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: leggete licenza di vista poi sceglie
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ecco l'immonda licenza di vista e le principali

        restrizioni che costruiscono la galera intorno a

        chi lo

        compra:

        ma tu credi veramente alle str. che scrivono quei
        siti? Un po' come quando si parlava del Palladium
        di Vista oppure che Vista richiedeva un PC
        mostruoso.
        (rotfl)leggi l'articolo e l'eula originale in inglese poi dovrai crederci: VISTA E' UNA GALERA, c'è scritto nero su bianco sulla sua licenzase poi a te piace la galera, affari tuoi
        • Anonimo scrive:
          Re: leggete licenza di vista poi sceglie

          leggi l'articolo e l'eula originale in inglese
          poi dovrai crederci: VISTA E' UNA GALERA, c'è
          scritto nero su bianco sulla sua
          licenza se poi a te piace la galera, affari
          tuoi
          Che fortuna, avevo quasi paura che se mi piace fossero affari tuoi.
    • Anonimo scrive:
      Cambia poco e niente.
      - Scritto da:
      ecco l'immonda licenza di vista e le principali
      restrizioni che costruiscono la galera intorno a
      chi lo
      compra:http://www.winsupersite.com/showcase/winvista_licensing.aspcosì immonda che è cambiato poco e niente.A quanto pare hai creduto al primo boccalone che ha fatto una comparazione senza saper interpretare la licenza originale di XP.Mai fidarsi dei rumors non confermati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cambia poco e niente.
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ecco l'immonda licenza di vista e le principali

        restrizioni che costruiscono la galera intorno a

        chi lo

        compra:

        http://www.winsupersite.com/showcase/winvista_lice

        così immonda che è cambiato poco e niente.

        A quanto pare hai creduto al primo boccalone che
        ha fatto una comparazione senza saper
        interpretare la licenza originale di
        XP.

        Mai fidarsi dei rumors non confermati.beh, questo non significa che la licenza di Vista sia quindi una buona licenza. Significa piuttosto che anche quella di XP è abbastanza schifosa, e che quella di Vista lo è ancor di più. Volendo essere obiettivi.
      • Anonimo scrive:
        VISTA E' LA GALERA
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ecco l'immonda licenza di vista e le principali

        restrizioni che costruiscono la galera intorno a

        chi lo

        compra:

        http://www.winsupersite.com/showcase/winvista_lice

        così immonda che è cambiato poco e niente.

        A quanto pare hai creduto al primo boccalone che
        ha fatto una comparazione senza saper
        interpretare la licenza originale di
        XP.

        Mai fidarsi dei rumors non confermati.Il boccalone sei tu che citi l'oste per sapere se il suo vino è buono.Leggiti la licenza in originale linkata dal blog che ho postato, invece di dare aria ai cariati:http://www.doxaliber.it/le-nuove-incredibili-restrizioni-della-licenza-di-vista/218http://www.tweakness.net/index.php?topic=3030L'EULA ufuciale della microsoft non sono rumors, caro il mio lecchino.
        • TheLoneGunman scrive:
          Ha ragione lui.
          - Scritto da:
          Il boccalone sei tu che citi l'oste per sapere se
          il suo vino è
          buono.
          Leggiti la licenza in originale linkata dal blog
          che ho postato, invece di dare aria ai
          cariati:
          http://www.doxaliber.it/le-nuove-incredibili-restr
          http://www.tweakness.net/index.php?topic=3030
          L'EULA ufuciale della microsoft non sono rumors,
          caro il mio
          lecchino.Se ti leggi le 2 EULA originali quella di XP e quella di Vista sul sito MS vedrai che ha ragione lui sul fatto che siano praticamente identiche.Quella di XP dice che è trasferibile "su un'altra macchina", quella di Vista dice che è trasferibile "su una (1) altra macchina". Mi sembra che abbia ragione thurrot dicendo che quella di Vista contiene solo una precisazione in più rispetto a quella di XP.Poi sul fatto che siano restrittive entrambe quello è un'altro discorso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 ottobre 2006 13.23-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Ha ragione lui.
            Sei sicuro?Non è che queste restrizioni, a partire non so da quale versione, e fino a XP, c'erano solo sulle versioni OEM, mentre con Vista ci sono anche sulle Retail?
          • TheLoneGunman scrive:
            Re: Ha ragione lui.
            - Scritto da:
            Sei sicuro?
            Non è che queste restrizioni, a partire non so da
            quale versione, e fino a XP, c'erano solo sulle
            versioni OEM, mentre con Vista ci sono anche
            sulle
            Retail?Credo di no, che io sappia XP OEM nasce e muore sulla macchina dove l'acquisti e non lo puoi installare altrove.C'è da vedere quanto sarà permissivo il call center MS quando uno richiederà la riattivazione di Vista: se decideranno di non riattivare più di una volta la copia upgrade/retail (come succede con XP) direi che il loro Vista se lo potranno ben tenere.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 ottobre 2006 15.20-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Ha ragione lui.
            Modificato dall' autore il 15 ottobre 2006 15.20
            --------------------------------------------------Ma è quello che ho detto io! La limitazione fino a XP compreso c'è solo sull'OEM, ma puoi comunque cambiare pezzi di HW e se superi la soglia di sostituzioni, riattivare e se lo fai troppo spesso, subire un "terzo grado" "pro forma", mentre col retail, se non sbaglio, c'era l'identica trafila, ma al solo scopo di rendere disagevole la pirateria su piccola scala, potrei sbagliarmi, ma nessuno aveva mai detto che la copia retail si lega indissolubilmente all'HW, c'era solo il giusto limite che acquistando UNA licenza, MS faceva quanto possibile per assicurarsi che questa girasse su UNA sola macchina ALLA VOLTA, non venisse installata su più PC contemporaneamente.Io comunque mi tengo ben stretto Win 2000, privo di attivazione già all'origine senza dover ricorrere a crack di dubbia origine.Tanto, a parte MS, tutte le altre SW house si guarderanno bene dallo sfornare SW Vista only, perdendo così un mercato di centinaia di miloni di utenti.
          • TheLoneGunman scrive:
            Re: Ha ragione lui.
            Ma è quello che ho detto io! La limitazione fino
            a XP compreso c'è solo sull'OEM, ma puoi comunque
            cambiare pezzi di HW e se superi la soglia di
            sostituzioni, riattivare e se lo fai troppo
            spesso, subire un "terzo grado" "pro forma",
            mentre col retail, se non sbaglio, c'era
            l'identica trafila, ma al solo scopo di rendere
            disagevole la pirateria su piccola scala, potrei
            sbagliarmi, ma nessuno aveva mai detto che la
            copia retail si lega indissolubilmente all'HW,
            c'era solo il giusto limite che acquistando UNA
            licenza, MS faceva quanto possibile per
            assicurarsi che questa girasse su UNA sola
            macchina ALLA VOLTA, non venisse installata su
            più PC
            contemporaneamente.
            Io comunque mi tengo ben stretto Win 2000, privo
            di attivazione già all'origine senza dover
            ricorrere a crack di dubbia
            origine.
            Tanto, a parte MS, tutte le altre SW house si
            guarderanno bene dallo sfornare SW Vista only,
            perdendo così un mercato di centinaia di miloni
            di
            utenti.Eh no a quanto pare sembra che pure XP retail poteva essere trasferito solo una volta su un'altro "device" e che il fatto che l'EULA di Vista specifichi che fosse trasferibile su un solo computer è solo una precisazione per evitare confusione.Ed è per questo che credo che probabilmente per Vista retail il sistema di attivazioni sarà identico (quindi se cambi hardware etc non dovrebbero fare storie se telefoni). Ma se così non fosse e bisognasse per forza comprare un nuovo vista ogni 2 computers nuovi se lo potranno tenere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ha ragione lui.
            Ah, ma allora le cattive intenzioni le avevano già da prima, era solo il "legalese" che non gli era riuscito bene...PESSIMISMO E FASTIDIO! :@
  • Anonimo scrive:
    altri wrapper e strati d'astrazione?
    altro overhead; per lavorare bene ed esser produttivi basta un normale window manager come window maker, il resto e' fuffa inutile
    • Anonimo scrive:
      Re: altri wrapper e strati d'astrazione?
      1) wmaker non è comparabile come feature ai desktop moderni2) rimane il problema di quale toolkit usare quando c'è la necessità di scrivere app un po' più complicate.. e la soluzione usata attualmente da mozilla o openoffice (cioè ognuno si riscrive da zero il toolkit) è altamente inefficiente.3) i layer di astrazione non è detto che non siano efficienti.. e a prova di questo ci sta il fatto che tutto in informatica è composto da layer di astrazione.. architetture, sistemi operativi, reti.. e invece le app grafiche.. da zero?
      • Anonimo scrive:
        Re: altri wrapper e strati d'astrazione?
        - Scritto da:
        1) wmaker non è comparabile come feature ai
        desktop
        moderniper lavorare bene ed esser produttivi basta un normale window manager come window maker, il resto e' fuffa inutile
        2) rimane il problema di quale toolkit usare
        quando c'è la necessità di scrivere app un po'
        più complicate.. e la soluzione usata attualmente
        da mozilla o openoffice (cioè ognuno si riscrive
        da zero il toolkit) è altamente
        inefficiente.irrilevante dal punto di vista utente
        3) i layer di astrazione non è detto che non
        siano efficienti.. e a prova di questo ci sta il
        fatto che tutto in informatica è composto da
        layer di astrazione.. architetture, sistemi
        operativi, reti.. e invece le app grafiche.. da
        zero?piu' layer metti e piu' overhead c'e'; salire di livello d'astrazione e' cosa buona quando e' utile, non quando serve a reggere un castello di fuffa
        • Anonimo scrive:
          Re: altri wrapper e strati d'astrazione?
          - Scritto da:
          piu' layer metti e piu' overhead c'e'; salire di
          livello d'astrazione e' cosa buona quando e'
          utile, non quando serve a reggere un castello di
          fuffaquoto in toto ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: altri wrapper e strati d'astrazione?
            - Scritto da:
            allora per ottimizzare il codice torniamo a
            programmare in assembly, SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIQUANDOOOOOO ???DOVEEEE ???CIROOOO CIROOOOOOOOO DOVEEEEEEEEEE ?Macromedia Flash Player e' scritto in assembler :-)2mb di plugin ceh fanno TUTTO e il contrario di TUTTO, isole comprese..... manco aiazzone
        • Anonimo scrive:
          Re: altri wrapper e strati d'astrazione?


          2) rimane il problema di quale toolkit usare

          quando c'è la necessità di scrivere app un po'

          più complicate.. e la soluzione usata
          attualmente

          da mozilla o openoffice (cioè ognuno si riscrive

          da zero il toolkit) è altamente

          inefficiente.

          irrilevante dal punto di vista utenteE allora? Stiamo parlando di problemi dal punto di vista del programmatore.E poi dubito che window maker abbia l'attenzione all'accessibilità che hanno gnome o kde
  • Anonimo scrive:
    Saranno entrambi più lenti
    Avere un supporto che unifica i 2 desktop da come risultato che le applicazioni saranno più lente perchè c'è di mezzo uno strato in più. A mio avviso il gioco non vale la candela, meglio che GNOME e KDE facciano un unico e vero desktop anzichè unirli con una interfaccia di comunicazione che li rallenta in velocità entrambi
    • Anonimo scrive:
      Re: Saranno entrambi più lenti
      - Scritto da:
      Avere un supporto che unifica i 2 desktop da come
      risultato che le applicazioni saranno più lente
      perchè c'è di mezzo uno strato in più. A mio
      avviso il gioco non vale la candela, meglio che
      GNOME e KDE facciano un unico e vero desktop
      anzichè unirli con una interfaccia di
      comunicazione che li rallenta in velocità
      entrambiDove rallenta?Questo è portland, o meglio questi sono i tool da linea di commando di portland. Dove rallenta? The xdg-desktop-menu program can be used to install new menu entries to the desktop's application menu.The application menu works according to the XDG Desktop Menu Specification at http://www.freedesktop.org/Standards/menu-spec The xdg-desktop-icon program can be used to install an application launcher or other file on the desktop of the current user.An application launcher is represented by a *.desktop file. Desktop files are defined by the freedesktop.org Desktop Entry Specification. The most important aspects of *.desktop files are summarized below. The xdg-mime program can be used to query information about file types and to add descriptions for new file types. The xdg-icon-resource program can be used to install icon resources into the desktop icon system in order to illustrate menu entries, to depict desktop icons or to graphically represent file types.The desktop icon system identifies icons by name. Depending on the required size, the choice of icon theme and the context in which the icon is used, the desktop icon system locates an appropriate icon resource to depict an icon. Icon resources can be XPM files, PNG files or SVG files. xdg-open opens a file or URL in the user's preferred application. If a URL is provided the URL will be opened in the user's preferred web browser. If a file is provided the file will be opened in the preferred application for files of that type. xdg-open supports file, ftp, http and https URLs.xdg-open is for use inside a desktop session only. It is not recommended to use xdg-open as root. xdg-email opens the user's preferred e-mail composer in order to send a mail to address(es) or mailto-uri. RFC2368 defines mailto: URIs. xdg-email limits support to, cc, subject and body fields in mailto-uri, all other fields are silently ignored. address(es) must follow the syntax of RFC822. Multiple addresses may be provided as separate arguments.All information provided on the command line is used to prefill corresponding fields in the user's e-mail composer. The user will have the opportunity to change any of this information before actually sending the e-mail xdg-screensaver provides commands to control the screensaver.
      • Anonimo scrive:
        Re: Saranno entrambi più lenti
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Avere un supporto che unifica i 2 desktop da
        come

        risultato che le applicazioni saranno più lente

        perchè c'è di mezzo uno strato in più. A mio

        avviso il gioco non vale la candela, meglio che

        GNOME e KDE facciano un unico e vero desktop

        anzichè unirli con una interfaccia di

        comunicazione che li rallenta in velocità

        entrambi

        Dove rallenta?

        Questo è portland, o meglio questi sono i tool da
        linea di commando di portland. Dove
        rallenta?

        The xdg-desktop-menu program can be used to
        install new menu entries to the desktop's
        application
        menu.

        The application menu works according to the XDG
        Desktop Menu Specification at
        http://www.freedesktop.org/Standards/menu-spec


        The xdg-desktop-icon program can be used to
        install an application launcher or other file on
        the desktop of the current
        user.

        An application launcher is represented by a
        *.desktop file. Desktop files are defined by the
        freedesktop.org Desktop Entry Specification. The
        most important aspects of *.desktop files are
        summarized below.


        The xdg-mime program can be used to query
        information about file types and to add
        descriptions for new file
        types.

        The xdg-icon-resource program can be used to
        install icon resources into the desktop icon
        system in order to illustrate menu entries, to
        depict desktop icons or to graphically represent
        file
        types.

        The desktop icon system identifies icons by name.
        Depending on the required size, the choice of
        icon theme and the context in which the icon is
        used, the desktop icon system locates an
        appropriate icon resource to depict an icon. Icon
        resources can be XPM files, PNG files or SVG
        files.


        xdg-open opens a file or URL in the user's
        preferred application. If a URL is provided the
        URL will be opened in the user's preferred web
        browser. If a file is provided the file will be
        opened in the preferred application for files of
        that type. xdg-open supports file, ftp, http and
        https
        URLs.

        xdg-open is for use inside a desktop session
        only. It is not recommended to use xdg-open as
        root.


        xdg-email opens the user's preferred e-mail
        composer in order to send a mail to address(es)
        or mailto-uri. RFC2368 defines mailto: URIs.
        xdg-email limits support to, cc, subject and body
        fields in mailto-uri, all other fields are
        silently ignored. address(es) must follow the
        syntax of RFC822. Multiple addresses may be
        provided as separate
        arguments.

        All information provided on the command line is
        used to prefill corresponding fields in the
        user's e-mail composer. The user will have the
        opportunity to change any of this information
        before actually sending the
        e-mail

        xdg-screensaver provides commands to control
        the
        screensaver. Se aggiungi strati di astrazione rallenta per forza di cose. Non funzionano per magia.
        • Anonimo scrive:
          Re: Saranno entrambi più lenti
          Se gli metti un santino di stallman davanti lo schermo non solo vanno più veloci ma ti fanno pure il caffè
          • Anonimo scrive:
            Re: Saranno entrambi più lenti
            - Scritto da:
            Se gli metti un santino di stallman davanti lo
            schermo non solo vanno più veloci ma ti fanno
            pure il caffèe lanciano sedie verso le persone sgradite.
  • Anonimo scrive:
    come gui preferisco bzflag
    è la migliore, la più collaborativa e team oriented, quella che attualmente rappresenta una metafora piu riuscita della vita, molto oltre la patetica e obsoleta analogia office e desktop
    • Anonimo scrive:
      Re: come gui preferisco bzflag
      ammetterai però che come usabilità rimane insuperabile glam0ur:glam0ur.come anche come metafora, seppure molto astratta ed hegeliana
      • Anonimo scrive:
        Re: come gui preferisco bzflag
        - Scritto da:
        ammetterai però che come usabilità rimane
        insuperabile
        glam0ur:
        glam0ur.com
        e anche come metafora, seppure molto astratta ed
        hegelianainvece pr0n-wm 1.02 resta il re incontrastato della metafora della vita da geek e nerdica in genere
  • rock and troll scrive:
    Tante distro quante gui-library !
    Dopo anni di totale oscuramento da parte dei talebani dell'open source, finalmente l'argomento interfaccia graFICA entra prepotentemente nell'universo piumato. Ovviamente anche in questo campo la perversa fantasia open sorcia ci ha regalato un'altra delle sue vulcaniche chicche... Ogni volta che si accede a una macchina pinguina dotata di xserver ci si ritrova immersi nell'ennesima carnevalata piumata, una sudicia alchimia di intefaccie grafiche incoerenti tra di loro, che spesso implementano controlli non standard o dal funzionamento assolutamente imprevedibile...menu in certi casi "staccabili", pulsanti accessibili solo da testiera, finestre dal focus schizifrenico, puntatori dei mouse con le freccie al contrario, colori completamente sballati, dimensioni dei font completamente disomogenee, sono solo alcune delle insidie che un utente normale deve sopportare durante la sua mistica esperienza opensorcia, un rito iniziatico degno delle piu' segrete logge massoniche. Ma i nostri amici dalla camicia a quadri fuori dai poantaloni sicuramente negheranno l'evidenza, ma basta fare qualche piccolo esempio per ricordate a tutti noi la triste verita'. Se volgio vedere un film uso vlc (wxwidgets), scrivo un programma python con idle (tcl/tk), chatto con kopete (kde) cerco di ritoccare una fotografia con gimp (GTK), programmo un pic con ponyprog(Xv) e scrivo un testo con xvim (motif). risultato 380 megabite di librerie installate, incompatibilita' a non finire e mancanza totale delle funzioni piu' basilari...volete un esempio... provate a fare il copia e incolla di una immagine de firefox a gimp....semplicemente impossibile ! impossibile Dal tronde che se ne fanno quattro cantinari senza ragazza di una interfaccia graFICA, roba da bebbei, a loro basta la bash e vedere un dvd tramite output ascii in tutta solitudine nel loro stanzino....intanto io grazie windows xp mi godo un dvd su schermo al plasma con a fianco la mia amica flautista desiderosa si suonare lo strumento appena finito il film. cantinaro senza gui coerente -159rock and .(troll) con la flautista +199-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 ottobre 2006 01.04-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Tante distro quante gui-library !
      Curati ! Il copia incolla da firefox-
      gimp fungevlc fa cose che col tuo bel plasticoso dvd player di cui hai scaricato la demo e installato la crack semplicemente non puoi nemmeno immaginare di faree attento che la flautista non è quello che pensi te: probabilmente nasconde un gran flauto sotto la gonna (rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Tante distro quante gui-library !
      Modificato dall' autore il 13 ottobre 2006 01.04
      --------------------------------------------------bravo rnt, fai sempre ridere, peccato che sei un po busone
    • Anonimo scrive:
      Re: Tante distro quante gui-library !
      - Scritto da: rock and troll
      Dopo anni di totale oscuramento da parte dei
      talebani dell'open source, finalmente l'argomento
      interfaccia graFICA entra prepotentemente
      nell'universo piumato.SPARATI! TONTOLONE!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Tante distro quante gui-library !
      Fino a windows xp (non compreso) andavi bene poi mi spiace...
    • Anonimo scrive:
      Re: Tante distro quante gui-library !
      Stavolta poco rock e molto troll. :DMi sai tanto di un esperto di linux fermo al 2000... :s
    • Anonimo scrive:
      Re: Tante distro quante gui-library !
      bhuahahahaha! grande R&T!!!questa è una superba trollata '98 style!continua così!
      a loro basta la bash e vedere un dvd
      tramite output ascii wuuuupsss! :$ :D(rotfl)(rotfl) hai anche ragione!
      mi godo
      un dvd su schermo al plasma con a fianco la mia
      amica flautista desiderosa si suonare lo
      strumento appena finito il
      film.
      però, credimi, il flauto è spifferato anche di più se guardi un film in ascii ;) provare per credere :$ 8) :Dottima trollata cmq!ciaooooo(linux)
    • MandarX scrive:
      LOLLISSIMO

      Dal tronde che se ne fanno quattro cantinari
      senza ragazza di una interfaccia graFICA, roba da
      bebbei, a loro basta la bash e vedere un dvd
      tramite output ascii in tutta solitudine nel loro
      stanzino....MA LOL!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      intanto io grazie windows xp mi godo
      un dvd su schermo al plasma con a fianco la mia
      amica flautista desiderosa si suonare lo
      strumento appena finito il
      film.
      SEI UN GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      cantinaro senza gui coerente -159
      rock and .(troll) con la flautista +199non riesco a smettere di ridere
    • Anonimo scrive:
      Re: Tante distro quante gui-library !
      - Scritto da: rock and troll
      Dal tronde che se ne fanno quattro cantinari
      senza ragazza di una interfaccia graFICA, roba daD'altronde i cantinari sanno l'italiano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tante distro quante gui-library !

        - Scritto da: rock and troll


        Dal tronde che se ne fanno quattro cantinari

        senza ragazza di una interfaccia graFICA, roba
        da

        D'altronde i cantinari sanno l'italiano.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) :D :D :Dma che'ttefrega?hahaha, la (seconda) cosa più divertente sono i boccaloni che si mettono d'impegno a tentare di rispondere a R&T! :Dmo non l'avete ancora capito che è un serio e rispettabile troll?(rotfl)(rotfl) :Dbhahahahahahahahaha...R&T, un grande!ciaooooooooooo :D(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Tante distro quante gui-library !
      (rotfl) Bravo! E' da un po' che non sfornavi uno dei tuoi capolavori (incompresi ancora da molti).X°D Continua così, thread del genere ci vogliono proprio in questo forum! Continua così!(linux)p.s posso abbonarmi?
      • Anonimo scrive:
        Re: Tante distro quante gui-library !
        - Scritto da:
        (rotfl) Bravo! E' da un po' che non sfornavi uno
        dei tuoi capolavori (incompresi ancora da
        molti).

        X°D Continua così, thread del genere ci vogliono
        proprio in questo forum! Continua
        così!

        (linux)

        p.s posso abbonarmi?Perche' non te le fai mandare in privato ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Tante distro quante gui-library !
      Che Linux abbia troppe GUI-library è un dato di fatto.Che dire, finalmente un troll che almeno ha un minimo di conoscenza e dice, sebbene in linguaggio trollesco, qualcosa che ha un fondo di verità :)Magari i troll fossero tutti come te!(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: Tante distro quante gui-library !
      - Scritto da: rock and troll
      intanto io grazie windows xp mi godo
      un dvd su schermo al plasma con a fianco la
      mia amica flautista desiderosa si suonare lo
      strumento appena finito il film.
      Piccolo problema: Windows XP non decodifica i DVD ! O)Ah, già... devi installare VLC o MPC+ffdshow dei cantinari. @^BrUtE AiD
      • Anonimo scrive:
        Re: Tante distro quante gui-library !
        - Scritto da:
        - Scritto da: rock and troll

        intanto io grazie windows xp mi godo

        un dvd su schermo al plasma con a fianco la

        mia amica flautista desiderosa si suonare lo

        strumento appena finito il film.


        Piccolo problema: Windows XP non decodifica i DVD
        !
        O)

        Ah, già... devi installare VLC o MPC+ffdshow dei
        cantinari.
        @^

        BrUtE AiDnon e' vero windows media player dala versione 8 in poi legge senza problemi i dvd. Menu e contanuti extra inclusi.(cylon)al contrario vlc e mplayer su linux non sono neanche capaci di fare vedere i menu, ma solo il filmato principale.(anonimo)(anonimo) (anonimo)(anonimo)(anonimo)(anonimo)
  • Anonimo scrive:
    ottobre 2006
    ed abbiamo unificato i desktop.Chi va piano....arriva tardi, dateve na mossa
    • Anonimo scrive:
      Siamo solo all'inizio...
      - Scritto da:
      ed abbiamo unificato i desktop.
      Chi va piano....
      arriva tardi, dateve na mossaOra mancano il menu avvio, gestione risorse, internet explorer...
      • Anonimo scrive:
        Re: Siamo solo all'inizio...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ed abbiamo unificato i desktop.

        Chi va piano....

        arriva tardi, dateve na mossa

        Ora mancano il menu avvio, gestione risorse,
        internet
        explorer...perchè tornare al paleolitico?
      • Anonimo scrive:
        Re: Siamo solo all'inizio...
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        ed abbiamo unificato i desktop.

        Chi va piano....

        arriva tardi, dateve na mossa
        Ora mancano il menu avvio, gestione risorse,
        internet
        explorer...I crash,i virus,la deframmentazione...No, grazie (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: ottobre 2006
      - Scritto da:
      ed abbiamo unificato i desktop.
      Chi va piano....
      arriva tardi, dateve na mossaPer l'utente è già così... da sempre!Nell'articolo si parla di strumenti di sviluppo...
    • Anonimo scrive:
      Re: ottobre 2006
      - Scritto da:
      ed abbiamo unificato i desktop.
      Chi va piano....
      arriva tardi, dateve na mossano, non li avete unificati, ma avete fatto uno strato di comunicazione che li mette in comunicazione: come risultato un rallentamento vistoso in tutte le applicazioni che fanno uso di KDE o GNOME visto che c'è di mezzo uno strato di comunicaz.
      • Anonimo scrive:
        Re: ottobre 2006
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        ed abbiamo unificato i desktop.

        Chi va piano....

        arriva tardi, dateve na mossa
        no, non li avete unificati, ma avete fatto uno
        strato di comunicazione che li mette in
        comunicazione: come risultato un rallentamento
        vistoso in tutte le applicazioni che fanno uso
        di KDE o GNOME visto che c'è di mezzo uno
        strato di comunicaz.Vistoso quanto ?L'hai visto in azione ?
    • Anonimo scrive:
      Re: ottobre 2006
      esatto...se magari qualche volta si prendessero la responsabilita' di fare una sola scelta,per semplificare e velocizzare il tutto,non ci strapperemmo i capelli (chi ha detto che non ne ha piu'?)
      • Anonimo scrive:
        Re: ottobre 2006
        - Scritto da:
        esatto...se magari qualche volta si prendessero
        la responsabilita' di fare una sola scelta,per
        semplificare e velocizzare il tutto,non ci
        strapperemmo i capelli (chi ha detto che non ne
        ha piu'?)Perche' vuoi che qualcuno scelga per te ??
        • Anonimo scrive:
          Re: ottobre 2006
          Io di solito uso quello mi pare,tuttavia se facessero qualche scelta,saprei meglio cio' che e' considerato "ufficiale" da quello che non lo e'.Questo puo' essere utile per esempio per la scelta del toolkit grafico che essendo meglio supportato,puo' darti meno seccature.
          • Anonimo scrive:
            Re: ottobre 2006
            - Scritto da:
            Io di solito uso quello mi pare,tuttavia se
            facessero qualche scelta,saprei meglio cio' che
            e' considerato "ufficiale" da quello che non lo
            e'.Questo puo' essere utile per esempio per la
            scelta del toolkit grafico che essendo meglio
            supportato,puo' darti meno seccature.E' tutto ufficiale se compare nei repository, puoi sciegliere quello con cui ti trovi meglio.
          • Anonimo scrive:
            Re: ottobre 2006
            Ok ho capito ritorno al Motif 2.1 (IEEE1295)
          • Anonimo scrive:
            Re: ottobre 2006
            - Scritto da:
            Ok ho capito ritorno al Motif 2.1 (IEEE1295)Se e' quello che hai capito vuol dire che hai seri problemi dicomprensione.
          • Anonimo scrive:
            Re: ottobre 2006
            In effetti ho seri problemi "dicomprensione"....
  • Anonimo scrive:
    Oggi sposi.
    Son felice. Auguri!
  • Anonimo scrive:
    peccato, uso enlightenment
    www.enlightenment.orgma di straforo anche icewmwww.icewm.orga volte però non disdegno fluxboxwww.fluxbox.orgperò ieri ho provato waimeawww.waimea.orgp.s.che ne dite di fvwm nella sua nuova vestefvwm-crystal ? a me piace molto, leggero, veloce e usabile: scusate non ricordo il link ma lo trovate nelle repositoty di ubuntu dapper/edgyma dopo kde e gnome naturalmente il meglio è xfce 4.4betawww.xfce.orgcome dimentire il vecchio buon wmaker con tutte le decine di utility dedicate ? anch'esso nelle repo delle principali distrolast bat not liist una bella sessione xterm, senza neppure il windows manager, e che nessun guiwriter rompa le OO !!se per te però scegliere è troppo faticoso, mettiti alla pecora e fa beh beh
    • Anonimo scrive:
      Re: peccato, uso enlightenment
      waimea è un sitaccio di pubblicità...
      • Anonimo scrive:
        Re: peccato, uso enlightenment
        http://en.wikipedia.org/wiki/Waimea_%28window_manager%29http://www.freedesktop.org/Software/waimea
        • Anonimo scrive:
          Re: peccato, uso enlightenment
          - Scritto da:
          http://en.wikipedia.org/wiki/Waimea_%28window_mana

          http://www.freedesktop.org/Software/waimeaora va meglio...
        • Anonimo scrive:
          Re: peccato, uso enlightenment
          - Scritto da:
          http://en.wikipedia.org/wiki/Waimea_%28window_mana

          http://www.freedesktop.org/Software/waimeacacchio ma è bellissimo! :o(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: peccato, uso enlightenment
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            http://en.wikipedia.org/wiki/Waimea_%28window_mana



            http://www.freedesktop.org/Software/waimea

            cacchio ma è bellissimo!
            :o(linux)http://en.wikipedia.org/wiki/Image:Waimea-2.png
    • Anonimo scrive:
      Re: peccato, uso enlightenment
      Ti posso chiedere una cosa?Scusa se la domanda puo' essere banale: ho cercato in google ma non ho trovato la risposta.Ho una Suse9.0 e al login posso solo scegliere KDE. Ho scaricato e installato Windowmanager perche' lo voglio provare.Come faccio a far si' che al login io possa scegliere tra KDE e WindowManager?Grazie per ogni indicazione.Mirko
  • Anonimo scrive:
    Ma LSB quanti lo rispettano ?
    Solo per curiosità, ma sto LSB in quanti lo rispettano ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma LSB quanti lo rispettano ?
      SUSE lo rispetta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma LSB quanti lo rispettano ?
      - Scritto da:
      Solo per curiosità, ma sto LSB in quanti lo
      rispettano
      ?Molti + di quanti un TONTOLONE come te possa immaginare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma LSB quanti lo rispettano ?
      - Scritto da:
      Solo per curiosità, ma sto LSB in quanti lo
      rispettano
      ?tutte le principali e le derivate, come minimo opzionalmente ovvero suse, debian, ubuntu, mandrakkia, fedora, e loro derivate
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma LSB quanti lo rispettano ?
      - Scritto da:
      Solo per curiosità, ma sto LSB in quanti lo
      rispettano
      ?se è llinara, bbona e pure sozza, io la rispetto meno che posso, anvedi tu !
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma LSB quanti lo rispettano ?
      le distro CERTIFICATE le trovi quihttp://www.freestandards.org/en/ProductsSUSE, UBUNTU, XANDROS per LSB 3.1
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma LSB quanti lo rispettano ?
        Sicuro che ubuntu sia compatibile con lsb ? Proprio tempo fa avevo bisogno di fare dei controlli sulle mappature della tastiera e queste si trovavano in un percorso diverso rispetto a quanto segnato nel lsb
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma LSB quanti lo rispettano ?
          - Scritto da:
          Sicuro che ubuntu sia compatibile con lsb ?
          Proprio tempo fa avevo bisogno di fare dei
          controlli sulle mappature della tastiera e queste
          si trovavano in un percorso diverso rispetto a
          quanto segnato nel
          lsb
          Colpa della tastiera.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma LSB quanti lo rispettano ?
            Ha più possibilità di pensare il mouse che la tastiera. Non la vedo proprio capace di dare noie
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma LSB quanti lo rispettano ?
      - Scritto da:
      Solo per curiosità, ma sto LSB in quanti lo
      rispettano
      ?1 Ubuntu 2620 3 Fedora 1242=4 MEPIS 1080 6 PCLinuxOS 826 23 Arch 284=24 PC-BSD 278=25 Freespire 273
      26 GParted 217=27 Red Hat 201=28 GeeXboX 198=29 Nexenta 196=30 KateOS 188
      31 Elive 185=32 Frugalware 180=33 Linspire 178=34 Foresight 165=35 Kororaa 158 38 VideoLinux 144
      39 Dreamlinux 144=40 Ubuntu CE 141
      41 Symphony OS 141=42 Ark 141=43 dyne:bolic 140
      44 Solaris 139 53 LG3D 103=54 LFS 101=55 Devil 100=56 NetBSD 99=57 SME Server 98=58 Frenzy 95=59 Underground 94=60 trixbox 94=61 FoX Desktop 93 69 Edubuntu 85=70 BLAG 81=71 ClarkConnect 80=72 DragonFly 79=73 Vine 78
      74 Kurumin 78=75 FreeNAS 75 87 BIG LINUX 66=88 MoviX 65=89 EnGarde 65=90 m0n0wall 64=91 White Box 63=92 SaxenOS 63=93 QiLinux 63 98 Mediainlinux 57=99 Lunar 57
      • Anywhere scrive:
        Re: Ma LSB quanti lo rispettano ?
        che diavolo centra la lista delle distribuzioni più scaricate?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma LSB quanti lo rispettano ?
          - Scritto da: Anywhere
          che diavolo centra la lista delle
          distribuzioni più scaricate?Infatti cosa c'entra ? Dove la vedi ? Che problemi hai ?
  • Anonimo scrive:
    Unificazione
    Ma perchè, nvece di fare ingenti sforzi di unificazione delle interfacce, API, plug-in tool, e compagnia bella, non si pensa a creare un vero Desktop Enviroment ibrido tra KDE e Gnome, che potrebbe diventare una vera alternativa a VIsta? e perchè, invece di fare unificazioni non pensano ai Driver?
    • Anonimo scrive:
      Re: Unificazione
      - Scritto da:
      Ma perchè, nvece di fare ingenti sforzi di
      unificazione delle interfacce, API, plug-in tool,
      e compagnia bella, non si pensa a creare un vero
      Desktop Enviroment ibrido tra KDE e Gnome, che
      potrebbe diventare una vera alternativa a VIsta?
      e perchè, invece di fare unificazioni non pensano
      ai
      Driver?chi lavora per hobby ha il vizio di iniziare un progetto ed annoiarsi dopo 2 mesi. Si parte in gruppo tutti insieme, poi ci si stanca. Qualcuno continua ed altri aprono un progetto tutto loro di cui nessuno ha bisogno. Con questo meccanismo abbiamo ad esempio 1000 distro, 10000 textpad e manco un software serio
      • Anonimo scrive:
        Re: Unificazione

        chi lavora per hobby ha il vizio di iniziare un
        progetto ed annoiarsi dopo 2 mesi. Si parte in
        gruppo tutti insieme, poi ci si stanca. Qualcuno
        continua ed altri aprono un progetto tutto loro
        di cui nessuno ha bisogno. Con questo meccanismo
        abbiamo ad esempio 1000 distro, 10000 textpad e
        manco un software
        serio :-o
      • Anonimo scrive:
        Re: Unificazione
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma perchè, nvece di fare ingenti sforzi di

        unificazione delle interfacce, API, plug-in
        tool,

        e compagnia bella, non si pensa a creare un vero

        Desktop Enviroment ibrido tra KDE e Gnome, che

        potrebbe diventare una vera alternativa a VIsta?

        e perchè, invece di fare unificazioni non
        pensano

        ai

        Driver?
        chi lavora per hobby ha il vizio di iniziare un
        progetto ed annoiarsi dopo 2 mesi. Si parte in
        gruppo tutti insieme, poi ci si stanca. Qualcuno
        continua ed altri aprono un progetto tutto loro
        di cui nessuno ha bisogno. Con questo meccanismo
        abbiamo ad esempio 1000 distro, 10000 textpad e
        manco un software
        serioEsatto. Il problema è che sei uno dei pochi ad avere capito lo schifo che è l' open-source e la speculazione che c'è dietro da parte delle multinazionali che ci sguazzano. E Bill Gates gioisce perchè tutto questo garantisce il suo monopolio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Unificazione
      - Scritto da:
      Ma perchè, nvece di fare ingenti sforzi di
      unificazione delle interfacce, API, plug-in tool,
      e compagnia bella, non si pensa a creare un vero
      Desktop Enviroment ibrido tra KDE e Gnome, che
      potrebbe diventare una vera alternativa a VIsta?
      e perchè, invece di fare unificazioni non pensano
      ai
      Driver?Ma perchè NONTENEVAAPIJARTELOANDERCUxO?!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Unificazione
      - Scritto da:
      Ma perchè, nvece di fare ingenti sforzi di
      unificazione delle interfacce, API, plug-in tool,
      e compagnia bella, non si pensa a creare un vero
      Desktop Enviroment ibrido tra KDE e Gnome, che
      potrebbe diventare una vera alternativa a VIsta?
      e perchè, invece di fare unificazioni non pensano
      ai
      Driver?e perche non pensi a smetterla di rompere i OO alle una di notte ? Perchè non pensi che sia evitabile ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Unificazione
      - Scritto da:
      Ma perchè, nvece di fare ingenti sforzi di
      unificazione delle interfacce, API, plug-in tool,
      e compagnia bella, non si pensa a creare un vero
      Desktop Enviroment ibrido tra KDE e Gnome, che
      potrebbe diventare una vera alternativa a VIsta?
      e perchè, invece di fare unificazioni non pensano
      ai
      Driver?Ma tu perché vuoi una vera alternativa a Vista? Sei forse un winaro stanco di virus e porcherie varie, ma che non passa a Linux perché lo trova ancora troppo difficile per le sue limitate capacità mentali?
    • Anonimo scrive:
      Re: Unificazione
      - Scritto da:
      Ma perchè, nvece di fare ingenti sforzi di
      unificazione delle interfacce, API, plug-in tool,
      e compagnia bella, non si pensa a creare un vero
      Desktop Enviroment ibrido tra KDE e Gnome, che
      potrebbe diventare una vera alternativa a VIsta?
      e perchè, invece di fare unificazioni non pensano
      ai
      Driver?se vuoi andare aventi ti seguo a ruota...
  • Anonimo scrive:
    Il risultato è...
    L'intersezione delle QT e delle GTK,di conseguenza qualcosa di inferiore a entrambe.Un passo indietro, a questo punto meglio ammazzare QT o GTK
  • Anonimo scrive:
    notizia seria non solita schifezza su ms
    questa è una notizia vera, non la solita pubblicità pro fetecchiera di redmondgnome e kde meno tangenti e piu consistenti è quello che vogliamo tuttise poi qualcuno vuole buttare migliaia di euro in vista+office2007+onecare+computer_nuovo con $SCHEDA_GRAFICA_SBORONA sono affari suoi: dovrà fare però un bel nr di markette su viscidi marciapiedi
    • Anonimo scrive:
      Re: notizia seria non solita schifezza s
      - Scritto da:
      questa è una notizia vera, non la solita
      pubblicità pro fetecchiera di
      redmond

      gnome e kde meno tangenti e piu consistenti è
      quello che vogliamo
      tutti

      se poi qualcuno vuole buttare migliaia di euro in
      vista+office2007+onecare+computer_nuovo con
      $SCHEDA_GRAFICA_SBORONA sono affari suoi: dovrà
      fare però un bel nr di markette su viscidi
      marciapiediperchè è più interessante KDE e Gnome? Ma fammi il favore, 2 cose orribili senza neanche un minimo di stile e usabilità
      • Anonimo scrive:
        Re: notizia seria non solita schifezza s
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        questa è una notizia vera, non la solita

        pubblicità pro fetecchiera di

        redmond



        gnome e kde meno tangenti e piu consistenti è

        quello che vogliamo

        tutti



        se poi qualcuno vuole buttare migliaia di euro
        in

        vista+office2007+onecare+computer_nuovo con

        $SCHEDA_GRAFICA_SBORONA sono affari suoi: dovrà

        fare però un bel nr di markette su viscidi

        marciapiedi
        perchè è più interessante KDE e Gnome? Ma fammi
        il favore, 2 cose orribili senza neanche un
        minimo di stile e
        usabilitàtu si che invece hai stile, e se ti volti anche usabilità
        • Anonimo scrive:
          Re: notizia seria non solita schifezza s

          tu si che invece hai stile, e se ti volti anche
          usabilitàso di avere un bel culo grazieed ho anche una bella carnagione abbronzata, mica perdo 1 settimana ogni volta che devo installare un driver su windows
          • Anonimo scrive:
            Re: notizia seria non solita schifezza s
            - Scritto da:

            tu si che invece hai stile, e se ti volti anche

            usabilità
            so di avere un bel culo grazie
            ed ho anche una bella carnagione abbronzata, mica
            perdo 1 settimana ogni volta che devo installare
            un driver su
            windowsbene, hai anche classe
          • Anonimo scrive:
            Re: notizia seria non solita schifezza s
            1 settimana per installare un driver su linux ?di un po', ma non ti vergogni ? Voglio dire, col driver più fetente e meno documentato dalla casa costruttrice con un po' di aiuto ce la si fa... ma nel kernel c'è già praticamente di tutto, sono mesi che non devo andare a mettere mano ai driver (linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: notizia seria non solita schifezza s
            - Scritto da:
            1 settimana per installare un driver su linux ?

            di un po', ma non ti vergogni ?

            Voglio dire, col driver più fetente e meno
            documentato dalla casa costruttrice con un po' di
            aiuto ce la si fa... ma nel kernel c'è già
            praticamente di tutto, sono mesi che non devo
            andare a mettere mano ai driver
            (linux)Io in 6 anni che uso LINUX non ci ho mai messo mano al Kernel e ho trovato tutti i driver che mi servono.COGLIONAZZO!!
          • Anonimo scrive:
            Re: notizia seria non solita schifezza s
            - Scritto da:
            1 settimana per installare un driver su linux ?

            di un po', ma non ti vergogni ?

            Voglio dire, col driver più fetente e meno
            documentato dalla casa costruttrice con un po' di
            aiuto ce la si fa... ma nel kernel c'è già
            praticamente di tutto, sono mesi che non devo
            andare a mettere mano ai driver
            (linux)Evidentemente non ci fai una mazza con Linux se per te bastano i cessosi driver che trovi nelle distro.
          • Anonimo scrive:
            Re: notizia seria non solita schifezza s
            I driver di base bastano e avanzano e spessissimo quelli per Linux permettono maggiore efficienza e velocità. I driver delle schede di rete per esempio se modificati alcuni parametri (per esempio TTL e word dei pacchetti) e ricompilati permettono di fare il tuning delle prestazioni della scheda in base all'utilizzo che se ne vuole fare in certi ambiti.Poi i driver su Linux sono dei veri driver stringati, piccoli che devono fare solo i driver.Non riuscirò mai a capire come mai un driver di una scheda audio o di rete wireless per Linux sia massimo un centinaio di Kilobyte e quello per Windows un archivio di 15-20MByte di porcate.
          • Anonimo scrive:
            Re: notizia seria non solita schifezza s
            - Scritto da:
            I driver di base bastano e avanzano e spessissimo
            quelli per Linux permettono maggiore efficienza e
            velocità.

            I driver delle schede di rete per esempio se
            modificati alcuni parametri (per esempio TTL e
            word dei pacchetti) e ricompilati permettono di
            fare il tuning delle prestazioni della scheda in
            base all'utilizzo che se ne vuole fare in certi
            ambiti.Pensa che in Windows non devi ricompilare un cavolo ma basta variare i parametri nel system registry... Ovviamente dirai che è troppo semplice perchè uno deve impazzire con le dipendenze delle librerie e ricompilare qualsiasi cosa..eh!
            Poi i driver su Linux sono dei veri driver
            stringati, piccoli che devono fare solo i
            driver.Questo che vorrebbe dire ? Non sai di che parli. Vabbè, puro fanatismo pro-Linux da bar.
            Non riuscirò mai a capire come mai un driver di
            una scheda audio o di rete wireless per Linux sia
            massimo un centinaio di Kilobyte e quello per
            Windows un archivio di 15-20MByte di
            porcate.I driver per Windows 15-20MByte ? Ma dove li hai visti ? Il driver di suo è poche centinaia di KByte, certo se poi ci metti installatore multilingua, documentazione multilingua, librerie DLL multi-OS per compatibilità con i Windows precedenti, applicazioni di pannello di controllo scritte ora in .NET specie per il video... è ovvio che arrivi a 40-50MB di file di installazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: notizia seria non solita schifezza s
            Goditi winzozz, evidentemente per quelli come te è meglio usare questa caricatura di sistemi operativi che imparare ad usare veramente un Sistema Operativo con la S maiuscola.... (linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: notizia seria non solita schifezza s
            - Scritto da:
            Goditi winzozz, evidentemente per quelli come te
            è meglio usare questa caricatura di sistemi
            operativi che imparare ad usare veramente un
            Sistema Operativo con la S maiuscola....
            (linux)Del resto se apri una rivista di videogiochi che SO trovi ?
          • Anonimo scrive:
            Re: notizia seria non solita schifezza s
            A quando i confetti?
    • Anonimo scrive:
      Re: notizia seria non solita schifezza s
      - Scritto da:
      questa è una notizia vera, non la solita
      pubblicità pro fetecchiera di
      redmond

      gnome e kde meno tangenti e piu consistenti è
      quello che vogliamo
      tutti

      se poi qualcuno vuole buttare migliaia di euro in
      vista+office2007+onecare+computer_nuovo con
      $SCHEDA_GRAFICA_SBORONA sono affari suoi: dovrà
      fare però un bel nr di markette su viscidi
      marciapiedivai a lavorare pipparo, ognuno è libero di fare quello che cazzo vuole della sua vita e dei suoi soldi, senza pertanto doversi assorbire le offese e imposizioni di vita da un nullafacente ignorante di informatica come tevai a piangere sulla tomba di stalin e non ci rompere più cogl*oni con la tua saccenza
  • Anonimo scrive:
    Speriamo
    Linux ha raggiunto una fase di sviluppo tale che è pronto per conquistare i desktop.L'unione di Gnome e KDE può solo facilitare questo.Speriamo bene.
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo
      - Scritto da:
      Linux ha raggiunto una fase di sviluppo tale che
      è pronto per conquistare i
      desktop.
      L'unione di Gnome e KDE può solo facilitare
      questo.

      Speriamo bene.basta con questa frase, vi porta iella. Quanti anni sono che dite questa frase?
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Speriamo
      - Scritto da:
      Linux ha raggiunto una fase di sviluppo tale che
      è pronto per conquistare i
      desktop.
      L'unione di Gnome e KDE può solo facilitare
      questo.Esatto. Ci vuole uno standard, un api comune o almeno uno strato di compatibilità, c'è poco da fare. Ciò semplificherebbe la vita alle software house che più volentieri potrebbero scrivere software per linux.Adesso finalmente pare che la strada sia aperta.TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: Speriamo
        - Scritto da: TADsince1995

        - Scritto da:

        Linux ha raggiunto una fase di sviluppo tale che

        è pronto per conquistare i

        desktop.

        L'unione di Gnome e KDE può solo facilitare

        questo.

        Esatto. Ci vuole uno standard, un api comune o
        almeno uno strato di compatibilità, c'è poco da
        fare. Ciò semplificherebbe la vita alle software
        house che più volentieri potrebbero scrivere
        software per
        linux.

        Adesso finalmente pare che la strada sia aperta.

        TADCon questo ritmo forse fra 100 anni ci sarà uno standard per Linux
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo
      - Scritto da:
      Linux ha raggiunto una fase di sviluppo tale che
      è pronto per conquistare i
      desktop.
      L'unione di Gnome e KDE può solo facilitare
      questo.

      Speriamo bene.Sono 10 anni che ripetete la solita solfa. E' sempre sul punto di conquistare il desktop secondo voi..ma poi.. ? Poi la gente si accorge della schifezza che è e non ha voglia di diventare programmatore per stare 1 mese a configurarsi il PC in proprio leggendo i forum open-source.
Chiudi i commenti