Kinder, esca da pedopornografi

Lo afferma don Fortunato di Noto che provoca anche una reazione della Ferrero: fermiamo i criminali. Il rischio-ovetti. Ma il sito è già sparito
Lo afferma don Fortunato di Noto che provoca anche una reazione della Ferrero: fermiamo i criminali. Il rischio-ovetti. Ma il sito è già sparito


Roma – “Questo sito è stato controllato da Ferrero e non contiene materiale dannoso per i bambini”. Questa una delle avvertenze che la celebre casa di produzione dolciaria pone sui propri siti dedicati ai più piccoli, ovvero la sua principale clientela. Si tratta essenzialmente di due siti, kindersurprise.com kindersorpresa.it, che Ferrero garantisce come “luogo sicuro” per i bambini in rete. Un luogo che ora è minacciato.

Ad affermarlo è don Fortunato di Noto, consigliere del ministro delle Comunicazioni italiano nonché coordinatore dell’associazione “Meter”, secondo cui il nome “kinder” associato a “surprise” viene utilizzato da pedopornografi per posizionare il proprio sito nei risultati dei motori di ricerca interpellati utilizzando queste parole chiave. E dunque per attirare bambini sul loro sito. Fino a qualche ora fa all’indirizzo www.terra.es/personal8/sj7vcz7x/exrb50av/, un sito mantenuto sui server del colosso “Terra” e ora non più attivo, si trovavano le pagine incriminate.

Non è chiaro perché un sito pedopornografico, già più volte denunciato da Di Noto e residente su un server spagnolo, abbia interesse a promuoversi in questo modo, ma la Ferrero non ha alcuna intenzione di vedere il proprio marchio associato ad immagini di abusi e servizie. “Già in passato – ha infatti dichiarato la Ferrero – abbiamo comunicato alle autorità giudiziarie e di polizia l’uso improprio in rete del marchio Kinder”. “Faremo tutto quanto in nostro potere – ha assicurato l’azienda – per collaborare con le istituzioni impegnate nel debellare il fenomeno della pedofilia, anche al fine di tutelare l’immagine aziendale”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 09 2002
Link copiato negli appunti