Kindle non ammesso all'università

Due atenei statunitensi ne hanno bocciato l'adozione. Anche se l'editore consentisse il text-to-speech, l'ereader sarebbe inaccessibile per gli studenti affetti da cecità

Roma – Kindle non sarebbe poi così il benvenuto nelle università statunitensi. In un ateneo del Wisconsin e presso la Syracuse University il software dell’ereader di Amazon ha suscitato alcune perplessità in materia di accessibilità: l’ utilizzo risulterebbe complesso da parte di utenti ciechi, per i quali la funzione text-to-speech potrebbe risultare fondamentale nella sostituzione di libri in braille o altri ausili tecnologici.

Con un comunicato ufficiale la National Federation of the Blind (NFB) ha dichiarato “di sostenere la decisione presa dalla Madison University e dalla Syracuse University di non adottare Kindle DX all’attuale stadio di sviluppo in quanto non utilizzabile da studenti ciechi”.

Tuttavia Marc Maurer, presidente dell’associazione, ha sottolineato che non si tratta di un veto permanente e che se adeguatamente modificato Kindle DX potrebbe essere un strumento veramente utile per concedere a tutti gli studenti di poter fruire degli ebook, anche se la funzione text-to-speech resta nelle mani degli editori.

Amazon si starebbe già muovendo per apportare le modifiche richieste al suo ereader, evitando così di perdere l’appoggio di NFB e del mondo universitario statunitense, indispensabile per poter competere con la sempre più fitta schiera di concorrenti.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bibop scrive:
    Re: uguali
    ******************-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 novembre 2009 12.34-----------------------------------------------------------
  • aid85 scrive:
    forse fra 30 anni riproverò windows...
    perchè aspettare per avere un OS comodo e funzionante ??nn per uratre l'inspiegable sensibilità dei melacottari (anke io uso mac mi ci trovo da dio ma nn ne capisco i fanatici) ma se uno vuole un OS comodo può LEGALMENTE IN EUROPA comprare una versione di mac al negozio da tenere nel cassetto e se la su HCL (vedi su wiki osx86 hcl) lo permette scaricarsi da internet una versione di macosx per pc e installarla.Anche se oggigiorno ubuntu diventa sempre più semplice anke per i meno "informatici" e quindi basterebbe LEGALMENTE E GRATUITAMENTE scaricarsene una copia di quest'ultimo...Io proprio nn capisco cosa ci trova la gente di bello in win... io ho provato per anni a liberarmene... oggi mac gira su pc e ubuntu ha driver per tutto quindi... (avviso in anticipo: insulti generati in automatico da melacottari non offendono ma sono noiosi)
    • bibop scrive:
      Re: forse fra 30 anni riproverò windows...
      se gli insulti sono.. hai scritto qualche XXXXXXccia be.. io sono il primo melacottaro a rispondertiosx e' un software sotto licenza... anche in europa le licenze software sono vincolanti... oppure hai fatto una richiesta di intervento all'antitrust della ue che ha modificato la giurisprudenza in oggetto? nessun reato ma volesse apple potrebbe chiederti la restituzione del dvd la cancellazione dell'os dal tuo pc e il pagamento delle spese legali... per un proXXXXX davanti al giudice di pace avresti fatto prima e risparmiato comprando direttamente un mac...avere osx su un pc generico non e' avere un macintosh... richiede una serie di conoscenze e di abilita' e di attezioni maggiori... osx su hardware generico e' poco piu' che paragonabile a una ottima distro linux con molto software e un incrocia le dita ogni volta che aggiorni qualcosa del sistema... anche con un file dsdt patchato decentemente qualche magagna salta sempre fuoriquindi? quindi hai semplicemente cercato di innescare un altro flame... bravo-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2009 19.18-----------------------------------------------------------
      • Certo certo scrive:
        Re: forse fra 30 anni riproverò windows...
        Capito aid85? Sarà ora che cominci a "pensare differente" .[img]http://www.carnialibera1944.it/immagini/Nazifascismo/soldato.jpg[/img]
      • aid85 scrive:
        Re: forse fra 30 anni riproverò windows...
        loltutti uguali cn lo stampino li fannodevo cominciare a scommeterci dei soldiMa vi pagano?Continuerò a chiedermelo... perchè uno fa a gratis l'avvocato del diavolo?Io nn spiego la storia degli EULA chi nn vuole conoscerla nn la conoscerà mai google e il mio blog sn disponibili ma se uno ha piacere a regalare i soldi e legiferarsi contro non possovoglio mica fargli cambiare idea...OT scusateAspetto jobs in casa mia che disinstalla mac da dove vuole lui...
      • Blackstorm scrive:
        Re: forse fra 30 anni riproverò windows...
        - Scritto da: bibop
        nessun reato ma
        volesse apple potrebbe chiederti la restituzione
        del dvd la cancellazione dell'os dal tuo pc e il
        pagamento delle spese legali...E' reato invece: installando mac os dichiari di aver letto e di accettare i termini dell'eula, e violarla è reato... a meno che tu non intendessi "reato penale".
        avere osx su un pc generico non e' avere un
        macintosh... richiede una serie di conoscenze e
        di abilita' e di attezioni maggiori... osx su
        hardware generico e' poco piu' che paragonabile a
        una ottima distro linux con molto software e un
        incrocia le dita ogni volta che aggiorni qualcosa
        del sistema... anche con un file dsdt patchato
        decentemente qualche magagna salta sempre
        fuoriNon direi. I pezzi hardaware di mac os sono noti. Scheda video, scheda madre, e via dicendo. Basta prendere gli stessi, buttare su una pennina usb bootabile che si interfaccia con osx e festa finita. In realtà la pennina è necessaria perchè la apple ha alterato di un paio di bit l'id elettronico delle componenti. Tant'è che la stessa geforce che compri a computer discount, sebbene di modello identico a quella comprata all'apple store, non viene riconosciuta come la stessa scheda.
        • bibop scrive:
          Re: forse fra 30 anni riproverò windows...
          non e' reato.. il reato e' penale... si certo e poi telefoni ad apple e ti fai dare una scheda madre di un macproaffermare che un hackintosh puo' sostituire in tutto e ricreate una esperienza utente macintosh e' una XXXXXXccia e ti parlo per esperienza personale direttissima... e non dire scemenze su come apple abbia modificato i bit di chicchessiaapple usa efi non il bios apple e quindi devi usare chameleon o similiapple cripta alcuni componenti chiave del sistema e qundi devi XXXXXXX don't steal the mac.kext e tra un aggiornamento e l'altro puo' succedere che non funzioni piu'una quantita' notevole di hardware comprese le semplicissime usb hanno bisogno di file dsdt patchati, se non vuoi usare hack e patch ai kext stessi (piu' semplice) ma ad ogni update prega tutto il panteo delle divinita' umane (di religioni morte e non) per andare sul sicuro al 90% si usa patchare il file dsdt... sai cosa e' un file dsdt? sai come si patha? non e' roba da "premo 3 pulsanti"... io ci ho perso 2 ore e dovuto fare almeno 20 modifiche a quel XXXXX di acpi della mia scheda madre compilato da gigabyte con il tool della microsoft... una delle piu' simili e compatibili all'hardware apple...quindi evitiamo di dire stron/ate... grazie-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 novembre 2009 14.13-----------------------------------------------------------
          • Blackstorm scrive:
            Re: forse fra 30 anni riproverò windows...
            - Scritto da: bibop
            non e' reato.. il reato e' penale...
            Beh, allora dipende dalle leggi del paese.
            si certo e poi telefoni ad apple e ti fai dare
            una scheda madre di un
            macproNo basta un dongle su una pennina usb. Lo fa la psystar, se lo fa genete a casa.

            affermare che un hackintosh puo' sostituire in
            tutto e ricreate una esperienza utente macintosh
            e' una XXXXXXccia e ti parlo per esperienza
            personale direttissima...
            Non ho mai detto che può sostituire in tutto un mac. Ho detto che può sostituire un mac a livello hardware. Io conosco gente che ci ha provato che che osx gli gira comodo. Non vedo che problema ci sia ad ammetterlo.

            e non dire scemenze su come apple abbia
            modificato i bit di
            chicchessia
            Beh, immagino che tu possa provarmi che non succede.
            apple usa efi non il bios apple e quindi devi
            usare chameleon o
            similiQuesto lo so. Infatti la pennina serve anche per emulare efi.
            apple cripta alcuni componenti chiave del sistema
            e qundi devi XXXXXXX don't steal the mac.kext e
            tra un aggiornamento e l'altro puo' succedere che
            non funzioni
            piu'
            una quantita' notevole di hardware comprese le
            semplicissime usb hanno bisogno di file dsdt
            patchati, se non vuoi usare hack e patch ai kext
            stessi (piu' semplice) ma ad ogni update prega
            tutto il panteo delle divinita' umane (di
            religioni morte e non) per andare sul sicuro al
            90% si usa patchare il file dsdt... sai cosa e'
            un file dsdt? sai come si patha? non e' roba da
            "premo 3 pulsanti"... io ci ho perso 2 ore e
            dovuto fare almeno 20 modifiche a quel XXXXX di
            acpi della mia scheda madre compilato da gigabyte
            con il tool della microsoft... una delle piu'
            simili e compatibili all'hardware
            apple...

            quindi evitiamo di dire stron/ate... grazieMa perchè se le cose vanno male a te sono verita assolute, mentre se io ti dico che conosco personalmente gente che non ha avuto i tuoi problemi devono essere storn*ate? Questo è un atteggiamento da fanatico XXXXXXXXX.
          • bibop scrive:
            Re: forse fra 30 anni riproverò windows...
            ripeto... non sai minimamente di cosa stai parlando... evita figuracce e taci
          • Blackstorm scrive:
            Re: forse fra 30 anni riproverò windows...
            - Scritto da: bibop
            affermare che un hackintosh puo' sostituire in
            tutto e ricreate una esperienza utente macintosh
            e' una XXXXXXccia e ti parlo per esperienza
            personale direttissima...
            Non l'ho detto. Ho detto che conosco persone che non hanno avuto particolari problemi a farlo e che gli funziona.

            e non dire scemenze su come apple abbia
            modificato i bit di
            chicchessiaProvami il contrario. Dimostrami che una scheda nvidia fornita dalla apple e unache compria al computer shop sotto casa sono riconosciute allo stesso modo. Poi potrai cominciare a parlare di crittografia e quant'altro. Forse ti sono sfuggite quelle piccole pratiche ad hoc che la apple usa per rendere impossibile l'installazione del macos su hardware non fornito da lei. Ovviamente non riuscendoci. Ricordo che aveva addirittura puntato sul tmp, senza rendersi conto che il tmp non serviva per impedire quello che serviva a zio jobs. O forse sei uno di quelli che se la tira tanto Apple che ce l'ha più lungo ma non sei è in grado non dico di spiegare, ma nemmeno di ammettere che Apple faccia cose non esattamente per l'utente?
            quindi evitiamo di dire stron/ate... grazieEcco, questa frase da sola basta a qualificarti. Se le cose le dici tu basandoti sulla tua esperienza sono verità assolute, se un altro afferma il contrario basandosi su esperienze che non siano la tua sono XXXXXXXte. Bravo, così si fa.
          • bibop scrive:
            Re: forse fra 30 anni riproverò windows...
            scrivere .. .gli funziona non vuol dire una emerita mazza!!!un macintosh non e' spera che gli funzioni... un macintosh e' ,... funziona punto...e ancora con la differenza tra una scheda nvidia e l'altra.... SCHEDA MADRE!!! non c'e' una SCHEDA MADRE IN COMMERCIO che sia uguale a quelle di appletu sei un ignorante e un becerone... apple ha usato il chip tmp sulla prima versione per sviluppatori della piattaforma macintosh su intel... e da bravo ignorante beceriio non parlo solo per esperienza ma per buon senso... e perche' conosco la materia a differenza tua... ignorante pressappochista arrogante
          • Certo certo scrive:
            Re: forse fra 30 anni riproverò windows...
            Pivellas! Riesci pure a contraddirti da solo pur di ottenere ragione.
          • bibop scrive:
            Re: forse fra 30 anni riproverò windows...
            sei talmente paranoico da pensare tutti usino i tuoi stessi mezzi... ma se vuoi continuare su questa linea libero di farlo.. come sei libero di scrivere immondizia su questo forum
          • Pivellas scrive:
            Re: forse fra 30 anni riproverò windows...
            "Certo certo" ad ogni post rimedi una figura di mmmmm...rassegnati "XXXXXccia" (cit Fantozziana)
    • pippo75 scrive:
      Re: forse fra 30 anni riproverò windows...

      Io proprio nn capisco cosa ci trova la gente di
      bello in win... io ho provato per anni a
      liberarmene... oggi mac gira su pc e ubuntu ha
      driver per tutto quindi...In windows io ci trovo i programmi che mi vanno bene.Tolto questo a cosa servirebbe un OS?
    • ruppolo scrive:
      Re: forse fra 30 anni riproverò windows...
      - Scritto da: aid85
      perchè aspettare per avere un OS comodo e
      funzionante
      ??

      nn per uratre l'inspiegable sensibilità dei
      melacottari (anke io uso mac mi ci trovo da dio
      ma nn ne capisco i fanatici) ma se uno vuole un
      OS comodo può LEGALMENTE IN EUROPA comprare una
      versione di mac al negozio da tenere nel cassettoUn Mac mini, quindi :D
  • Nedanfor non loggato scrive:
    24 agosto 1995
    Se ne erano già accorti che l'ispirazione veniva da Apple, che la MS spiava i suoi acquirenti e che i prodotti non erano il massimo: http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1995/08/24/costa-170-dollari-vuole-tanta-memoria-gira.htmlIncredibile come la storia abbia sempre qualcosa da insegnarci, eh?
    • Nedanfor non loggato scrive:
      Re: 24 agosto 1995
      http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1998/07/13/il-nuovo-sistema-operativo-della-microsoft-lanciato.htmlEd ecco il passaggio da Vista a Seven.
      • Blackstorm scrive:
        Re: 24 agosto 1995
        - Scritto da: Nedanfor non loggato
        http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/r

        Ed ecco il passaggio da Vista a Seven.Si, credici pure.
    • ruppolo scrive:
      Re: 24 agosto 1995
      - Scritto da: Nedanfor non loggato
      Se ne erano già accorti che l'ispirazione veniva
      da Apple, che la MS spiava i suoi acquirenti e
      che i prodotti non erano il massimo:
      http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/r

      Incredibile come la storia abbia sempre qualcosa
      da insegnarci,
      eh? Ed eccoci, infine, a parlare della tanto discussa Microsoft Network, la rete che, a partire dal prossimo settembre, metterà in contatto tutti gli utenti Windows 95 che ne facciano esplicita richiesta. Utenti, secondo alcuni, che una volta entrati nel Network potranno inconsapevolmente trovarsi sotto lo ' sguardo' attento di una piccola ma efficiente ' spia' che si aggira tra i codici software di Microsoft Windows. Windows contiene, infatti, un piccolo programmino, che ad intervalli regolari raccoglie dati rovistando nelle memorie dei computer degli utenti. Il programma si chiama Registration Wizard. Questo software cattura informazioni su ogni computer equipaggiato di Windows 95, compresi i pc connessi in rete all' interno di circuiti informatici aziendali e non, tenendo traccia, al tempo stesso, dell' attività in corso nei singoli computer del network. Il piccolo ' agente segreto' , inoltre, registra informazioni sui programmi installati sui computer, sia di produzione Microsoft che dei suoi concorrenti. Registration Wizard entra in azione quando l' utente di Windows ' 95 decide di iscriversi al Microsoft Network. Una volta stabilito il contatto via modem, Wizard ' scarica' le preziose informazioni acquisite al quartier generale di Microsoft. La notizia ha già scatenato un' accesa polemica nelle aree di discussione di Internet: il timore che il Grande Fratello sia ad un passo dall' uscio del ciberspazio è, in questo caso, più che giustificato. Ma il Registration Wizard può essere disattivato, fanno sapere in Microsoft. La decisione spetta in sostanza all' utente finale, è l' acquirente di Windows 95 a decidere se consegnare o meno i dati sulla configurazione del proprio computer. (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • pietro scrive:
    copia sbagliata
    "Una delle cose che gli utenti riconoscono a Apple è che possiede sistemi operativi molto belli e facili da usare. Quello che abbiamo cercato di fare con Windows 7 è proprio creare un Mac look and feel in termini di grafica"Hanno copiato la parte sbagliata, dovevano copiare "sistemi operativo facili da usare"
    • Nedanfor non loggato scrive:
      Re: copia sbagliata
      Avrei preferito se avessero copiato la parte riguardante la sicurezza... O magari sul rispetto degli standard. Ma vabbeh, se chiedi queste semplici cose ti danno del linaro o del macaco, che mondo sarebbe senza standard imposti al mercato? (Un mondo con meno Microsoft, poco ma sicuro)
      • Blackstorm scrive:
        Re: copia sbagliata
        - Scritto da: Nedanfor non loggato
        Avrei preferito se avessero copiato la parte
        riguardante la sicurezza...Dalla Apple? ROTFL. Questa è buona davvero. Sei una sagomaccia. Ma come ti vengono?
        O magari sul rispetto
        degli standard. Ma vabbeh, se chiedi queste
        semplici cose ti danno del linaro o del macaco,
        che mondo sarebbe senza standard imposti al
        mercato? (Un mondo con meno Microsoft, poco ma
        sicuro)Gli standard MS si sono imposti quando alternative veramente valide non ce n'erano. Vedi IE, vedi Office. Non c'era niente che potesse competere. Firefox è arrivato molto dopo. Opera un po' prima, ma IE già spadroneggiava. Per Office, fondamentalmente, non esistevano suite altrettanto ocmpetitive o comunque in grado di reggere il mercato. Non è questione di linari o macachi. E' semplicemente questione di affari.
  • Heike MacLeggend a scrive:
    leggenda
    La stabilità apple è leggendaria lo sanno tutti, soprattutto i sistemi server spartsi per il mondo che in quanto server hanno bisogno di alta stabilità e hardware di alto livello......ovviamente sto scherzando! ^ç^
    • Nedanfor non loggato scrive:
      Re: leggenda
      In confronto a Windows qualunque sistema ha una stabilità leggendaria, da UNIX V a Multics... Chi se lo ricorda perché fu creato il Ctrl+Alt+Del?
      • pippo75 scrive:
        Re: leggenda
        - Scritto da: Nedanfor non loggato
        In confronto a Windows qualunque sistema ha una
        stabilità leggendaria, da UNIX V a Multics... Chi
        se lo ricorda perché fu creato il
        Ctrl+Alt+Del?wikipedia.http://it.wikipedia.org/wiki/Control-alt-canc
        • ruppolo scrive:
          Re: leggenda
          - Scritto da: pippo75
          - Scritto da: Nedanfor non loggato

          In confronto a Windows qualunque sistema ha una

          stabilità leggendaria, da UNIX V a Multics...
          Chi

          se lo ricorda perché fu creato il

          Ctrl+Alt+Del?

          wikipedia.

          http://it.wikipedia.org/wiki/Control-alt-cancTanto si usava che fu creato anche uno strumento specifico:[img]http://media.ruppolo.com/s-wintool.jpg[/img]
      • Blackstorm scrive:
        Re: leggenda
        - Scritto da: Nedanfor non loggato
        In confronto a Windows qualunque sistema ha una
        stabilità leggendaria, da UNIX V a Multics... Chi
        se lo ricorda perché fu creato il
        Ctrl+Alt+Del?Che bello. Lo sai che il mondo è andato avanti dal 1990?
        • palle scrive:
          Re: leggenda
          - Scritto da: Blackstorm
          - Scritto da: Nedanfor non loggato

          In confronto a Windows qualunque sistema ha una

          stabilità leggendaria, da UNIX V a Multics...
          Chi

          se lo ricorda perché fu creato il

          Ctrl+Alt+Del?
          Che bello. Lo sai che il mondo è andato avanti
          dal
          1990?Il mondo si.Microsoft e i suoi utonti, direi proprio no.
  • Pippos scrive:
    Stabilità...
    La seguente affermazione "...la tecnologia di base Vista, che è molto stabile, molto di più dell'attuale piattaforma Mac per esempio..." mi pare un tantino azzardata. Uso entrambi i sistemi operativi da parecchio tempo e sinceramente la differenza di stabilità tra i due continua a rimanere, il divario si sarà anche ridotto ma rimane comunque un abisso (in ordine di stabilità dal peggiore al migliore per i sistemi MS metterei Vista-7-XP, XP rimane comunque il più leggero e performante, anche se con Seven hanno riguadagnato punti tanto da superare abbondantemente Vista). In ogni caso e senza preconcetti MACvsWIN ritengo il sistema della mela nettamente superiore (sia per un utilizzo personale che professionale) e lo dico da possessore di entrambi i sistemi sia a casa che al lavoro.
    • Eretico scrive:
      Re: Stabilità...
      - Scritto da: Pippos
      La seguente affermazione "...la tecnologia di
      base Vista, che è molto stabile, molto di più
      dell'attuale piattaforma Mac per esempio..." mi
      pare un tantino azzardata. Uso entrambi i sistemi
      operativi da parecchio tempo e sinceramente la
      differenza di stabilità tra i due continua a
      rimanere, il divario si sarà anche ridotto ma
      rimane comunque un abisso (in ordine di stabilità
      dal peggiore al migliore per i sistemi MS
      metterei Vista-7-XP, XP rimane comunque il più
      leggero e performante, anche se con Seven hanno
      riguadagnato punti tanto da superare
      abbondantemente Vista). In ogni caso e senza
      preconcetti MACvsWIN ritengo il sistema della
      mela nettamente superiore (sia per un utilizzo
      personale che professionale) e lo dico da
      possessore di entrambi i sistemi sia a casa che
      al
      lavoro.Concordo.
      • Biso scrive:
        Re: Stabilità...
        - Scritto da: Eretico
        - Scritto da: Pippos

        La seguente affermazione "...la tecnologia di

        base Vista, che è molto stabile, molto di più

        dell'attuale piattaforma Mac per esempio..." mi

        pare un tantino azzardata. Uso entrambi i
        sistemi

        operativi da parecchio tempo e sinceramente la

        differenza di stabilità tra i due continua a

        rimanere, il divario si sarà anche ridotto ma

        rimane comunque un abisso (in ordine di
        stabilità

        dal peggiore al migliore per i sistemi MS

        metterei Vista-7-XP, XP rimane comunque il più

        leggero e performante, anche se con Seven hanno

        riguadagnato punti tanto da superare

        abbondantemente Vista). In ogni caso e senza

        preconcetti MACvsWIN ritengo il sistema della

        mela nettamente superiore (sia per un utilizzo

        personale che professionale) e lo dico da

        possessore di entrambi i sistemi sia a casa che

        al

        lavoro.

        Concordo.Esatto, per quanto Seven sia un balzo in avanti, l'accoppiata hardware -software che vende Apple è fisiologicamente più avanti.
        • Blackstorm scrive:
          Re: Stabilità...
          - Scritto da: Biso
          Esatto, per quanto Seven sia un balzo in avanti,
          l'accoppiata hardware -software che vende Apple è
          fisiologicamente più
          avanti.Scusami, ma quale sarebbe questo fantasmagorico hardware fisiologicamente più avanti? No, perchè a me risulta che gli apple siano dei normalissimi pc, con le componenti hardware taroccate a livello elettronico per far creder edi essere qualcos'altro (tant'è che le stesse componenti senz amela sopra vengono riconosciute mettendo fra l'os e l'hw un dongle che prende per i fondelli mac os... hackintosh anyone?). Se poi a te risulta che siano chissà quali pezzi superfighi che produce solo apple, continua beato nelle tue credenze.
    • DarkOne scrive:
      Re: Stabilità...
      - Scritto da: Pippos
      La seguente affermazione "...la tecnologia di
      base Vista, che è molto stabile, molto di più
      dell'attuale piattaforma Mac per esempio..." mi
      pare un tantino azzardata. Uso entrambi i sistemi
      operativi da parecchio tempo e sinceramente la
      differenza di stabilità tra i due continua a
      rimanere, il divario si sarà anche ridotto ma
      rimane comunque un abisso (in ordine di stabilità
      dal peggiore al migliore per i sistemi MS
      metterei Vista-7-XP, XP rimane comunque il più
      leggero e performante, anche se con Seven hanno
      riguadagnato punti tanto da superare
      abbondantemente Vista). In ogni caso e senza
      preconcetti MACvsWIN ritengo il sistema della
      mela nettamente superiore (sia per un utilizzo
      personale che professionale) e lo dico da
      possessore di entrambi i sistemi sia a casa che
      al
      lavoro.Secondo me hai un concetto di "stabilità" un pò strano.Windows XP è più stabile di Windows 7 ? Ti ricordo che in windows xp se va in crash il driver video ti viene fuori un bel BSOD, su windows vista/7 non succede...viene semplicemente riavviato il driver.In termini di leggerezza e performance il discorso è molto differente e sono d'accordo con te.
    • LuNa scrive:
      Re: Stabilità...
      questo discorso non tiene conto di una cosa fondamentale:mac os x funziona su 10 computer e poche periferiche.windows funziona su un'infinità di computer e un botto di periferiche.windows, di per se, funziona fin troppo bene. la stragrande maggioranza di crash e BSOD è determinata dai driver di terze parti. uso windows da 3.1, e ti assicuro che di crash gravi ne ho visti solo e solamente con periferiche economiche e di marche non proprio rinomate.è impossibile, inoltre, determinare l'iterazione tra centinaia e centinaia di hardware diversi combinati tra di loro. diverse volte nel mio lavoro ho visto PC funzionare male o non per niente funzionanti, per poi scoprire che la tal scheda (seppur funzionante alla perfezione) su quell'hardware non ne voleva sapere nemmeno a calci.il pregio di OS X è proprio quello di dover girare su QUEL determinato hardware, di avere driver "scritti in casa" da apple, per cui ti assicuri che avrai un legame hardware/driver "perfetto". ma scoppia pure lui.
      • ruppolo scrive:
        Re: Stabilità...
        Questo è un discorso che poteva essere fatto anni fa.Oggi non è più valido. CPU, chip set, schede grafiche, chip per wi-fi, per ethernet, eccetera, usati da Apple, sono molto assortiti e sono gli stessi utilizzati nel mondo PC. Tant'è che Hackintosh non ha grossi problemi a far girare OS X così come sta.
        • Pivellas scrive:
          Re: Stabilità...
          Si facesse un bel update delle idee, magari ci risparmierebbe di leggere ancora oggi certe leggende metropolitane.
        • LuNa scrive:
          Re: Stabilità...
          ahem ...tavole ACPI, RTC (e sono molti di più) sono diversi e modificati in hackintosh, e sono componenti fondamentali. di vanilla cè il kernel, e ti assicuro che non funziona affatto su tutto, tanto è vero che esistono kernel moddati dai vari netkas e tutti gli altri, persino su Intel.eddai :D usa componenti comuni, ma sono sempre gli stessi ... dai cacchio, diciamo anche tanti ... 100 diversi componenti comuni, ma non sono le migliaia e migliaia di componenti e schede possibili su un PC.
          • ruppolo scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: LuNa
            ahem ...
            tavole ACPI, RTC (e sono molti di più) sono
            diversi e modificati in hackintosh, e sono
            componenti fondamentali. di vanilla cè il kernel,
            e ti assicuro che non funziona affatto su tutto,
            tanto è vero che esistono kernel moddati dai vari
            netkas e tutti gli altri, persino su
            Intel.

            eddai :D usa componenti comuni, ma sono sempre
            gli stessi ... dai cacchio, diciamo anche tanti
            ... 100 diversi componenti comuni, ma non sono le
            migliaia e migliaia di componenti e schede
            possibili su un
            PC.Vorrei farti notare che le migliaia schede possibili sui PC sono quasi tutte cloni di poche schede originali di marca.
        • LuNa scrive:
          Re: Stabilità...
          per quanto riguarda le schede video, ed è documentabile facilmente, i firmware sono diversissimi a parità di modello.
          • LuNa scrive:
            Re: Stabilità...
            tanto è vero che si usano degli injector, con lo scopo di far "credere" a OS X che la scheda è quella (ed E' PROPRIO QUELLA) si modifica nvcap (nel caso di nVidia) e si fanno accrocchi più o meno zozzi nel bootloader proprio per questo motivo.
          • Fabio scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: LuNa
            tanto è vero che si usano degli injector, con lo
            scopo di far "credere" a OS X che la scheda è
            quella (ed E' PROPRIO QUELLA) si modifica nvcap
            (nel caso di nVidia) e si fanno accrocchi più o
            meno zozzi nel bootloader proprio per questo
            motivo.E' proprio quello che dicevo ;)
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: LuNa
            tanto è vero che si usano degli injector, con lo
            scopo di far "credere" a OS X che la scheda è
            quella (ed E' PROPRIO QUELLA) si modifica nvcap
            (nel caso di nVidia) e si fanno accrocchi più oDiscorso in parte giusto per gli hackintosh, ma non sui mac.
            meno zozzi nel bootloader proprio per questo
            motivo.Non si fanno nel bootloader gli accrocchi.
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: LuNa
            per quanto riguarda le schede video, ed è
            documentabile facilmente, i firmware sono
            diversissimi a parità di
            modello.Ed è documentabile che diverse schede PC erano flashabili e riutilizzabili su mac.
      • Pivellas scrive:
        Re: Stabilità...
        - Scritto da: LuNa
        questo discorso non tiene conto di una cosa
        fondamentale:
        mac os x funziona su 10 computer falso!e poche
        periferiche.falso!ma aggiornati invece di scrivere fesserie
        windows funziona su un'infinità di computer e un
        botto di
        periferiche.si salvo poi avere problemi a reinstallarlo su hw particolari: capita anche che il cd/dvd di restore non restori un bel nullail botto di periferiche è lo stesso a disposizione di OSX e linux, solo che in alcuni casi non ci sono i driver, in altri funzionano lo stesso senza aggiunta di driver ad hoc
        windows, di per se, funziona fin troppo bene.certo certo. la
        stragrande maggioranza di crash e BSOD è
        determinata dai driver di terze parti.che essendo necessari per far andare il botto di periferiche di cui sopra, sappiamo che problemi possono anche generare se scritti coi piedi.calcoli tu le % di rischio di problemi? uso
        windows da 3.1, e ti assicuro che di crash gravi
        ne ho visti solo e solamente con periferiche
        economiche e di marche non proprio
        rinomate.E ti assicuro che chiunque potrebbe dirti che capita anche con quelle meno economiche
        è impossibile, inoltre, determinare l'iterazione
        tra centinaia e centinaia di hardware diversi
        combinati tra di loro.Non è problema mio ma di MS. Vuole avere win installato ovuque? Bene se pago per usarlo non ci devono essere problemi diverse volte nel mio
        lavoro ho visto PC funzionare male o non per
        niente funzionanti, per poi scoprire che la tal
        scheda (seppur funzionante alla perfezione) su
        quell'hardware non ne voleva sapere nemmeno a
        calci.Se per quello capita anche che funziona poi smette di funzionare poi rifunziona ecc
        il pregio di OS X è proprio quello di dover
        girare su QUEL determinato hardware,certo tanto è vero che è dalle prime versioni che posso cambiarci lettori ottici, e altre componenti e mi vengono riconosciute pur non essendo certificate apple o addirittura in taluni casi nemmeno il produttore della componente scriveva sulla scatola "per OSX" eppure andava di avere
        driver "scritti in casa" da apple,ni ci sono driver generici che permettono di far funzionare componenti che non so no di seriealtrimenti non potresti neppure fare delle vanilla install su PC per cui ti
        assicuri che avrai un legame hardware/driver
        "perfetto".perfetto no, ma sicuramente da meno rischi ma scoppia pure
        lui.cos'è che scoppia?
        • LuNa scrive:
          Re: Stabilità...
          il giorno che la smetterai di usare 250 nick diversi, e soprattutto il giorno che la smetterai di rivolgerti a chicchessia in questo modo, sarò felice di parlare anche con te.penso che in questo caso, tutto il forum di PI mi possa dare SICURAMENTE ragione.
          • Certo certo scrive:
            Re: Stabilità...
            ASSOLUTAMENTE. E' uno dei primi fanatici apple (alias macachi) che ho incontrato qua dentro ed è uno dei più cattivi (se non il più cattivo in assoluto). In realtà non vuole discutere con te, ma solo attaccarti, in modo confuso, per gettare una cattiva luce sul tuo intervento.Giusto "Pivellas"?
          • LuNa scrive:
            Re: Stabilità...
            ma non puo' gettare cattive luci, perchè si limita a dire nulla, a volte a insultare.magari io dico anche razzate e scemenze (probabile, forse) ma argomento e discuto, a differenza sua.quello che non capisco è perche la redazione non modera, in questi casi.
          • Certo certo scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: LuNa
            ma non puo' gettare cattive luci, perchè si
            limita a dire nulla, a volte a
            insultare.Infatti non dice nulla![...]
            quello che non capisco è perche la redazione non
            modera, in questi
            casi.Me lo sono chiesto anch'io le prime volte, poi ho pensato che facesse comodo, visto che tira benzina per aumentare il "flame". Però a suo vantaggio posso dire che ti forgia. Un pò come un duro sergente militare. Sai, col tempo mi ci sono affezionato (sarà sindrome di stoccolma). ;)
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo
            - Scritto da: LuNa

            ma non puo' gettare cattive luci, perchè si

            limita a dire nulla, a volte a

            insultare.

            Infatti non dice nulla!
            Oppure smentisce le fesserie che scrivete. E questo vi irrita e non poco.
            [...]

            quello che non capisco è perche la redazione non

            modera, in questi

            casi.

            Me lo sono chiesto anch'io le prime volte, poi hoPerché per coerenza dovrebbe censurare pure voi 2 sempre che siate veramente in 2.
            pensato che facesse comodo, visto che tira
            benzina per aumentare il "flame". Però a suo
            vantaggio posso dire che ti forgia. Un pò come un
            duro sergente militare. Sai, col tempo mi ci sono
            affezionato (sarà sindrome di stoccolma).
            ;)Beh come convivi con la tua ignoranza in materia puoi anche imparare a convivere con chi te la contesta.
          • Certo certo scrive:
            Re: Stabilità...
            Pufff! Per una volta pensavo ti fossi ritirato dalla disputa. :(Vuoi sempre avere l'ultimo post. Dai, scrivi qualcosa anche qui sotto, altrimenti penseranno che ho vinto io (razza di un macaco orgoglioso che non sei altro).
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo
            Pufff! Per una volta pensavo ti fossi ritirato
            dalla disputa.
            :(Non vedo la disputa. Se tu la vedi, il problema è tuo.
            Vuoi sempre avere l'ultimo post.Foss'anche così, non vedo il problema Dai, scrivi
            qualcosa anche qui sotto, altrimenti penseranno
            che ho vinto io (razza di un macaco orgoglioso
            che non sei
            altro).Non è una questione né di orgoglio né di mac né di altro, ma che continui a scrivere fesserie è un semplice dato di fatto.La prossima che ci scrivi quale sarà?
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: LuNa
            ma non puo' gettare cattive luci, perchè si
            limita a dire nulla, a volte a
            insultare.Mi limito a far notare che hai scritto una fesseria.Che poi tu lo capisca o no è un tuo problema
            magari io dico anche razzate e scemenzeTOGLIAMO IL MAGARI!
            (probabile, forse) ma argomento e discuto, a
            differenza
            sua.Come faccio a discutere su una fesseria che scrivi se non sei nemmeno in grado di riconoscere che hai scritto tale fesseria?
            quello che non capisco è perche la redazione non
            modera, in questi
            casi.Perché dovrebbe moderare anche i tuoi post zeppi di fesserie. Per me non è un problema se il risultato è farle sparire dal forum
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo
            ASSOLUTAMENTE. Assolutamente scrivi fesserie.E' uno dei primi fanatici
            apple (alias macachi)come al solito una fesseria dietro l'altra.... che ho incontrato qua
            dentro ed è uno dei più cattivi (se non il più
            cattivo in assoluto).Dire che scrivi fesserie quando è un dato di fatto non è cattiveria è semplice descrizione della realtà In realtà non vuole
            discutere con te, ma solo attaccarti, in modo
            confuso, per gettare una cattiva luce sul tuo
            intervento.Non serve, ci pensa da se a mettersi in cattiva luce.
            Giusto "Pivellas"?Sbagliato trolletto.pwned anche stavolta
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: LuNa
            il giorno che la smetterai di usare 250 nick
            diversi, e soprattutto il giorno che la smetterai
            di rivolgerti a chicchessia in questo modo, sarò
            felice di parlare anche con
            te.Il giorno che smetterai di cambiare nick e di scrivere fesserie la smetterò di dire che scrivi fesserie.
            penso che in questo caso, tutto il forum di PI mi
            possa dare SICURAMENTE
            ragione.Certo certo...se scrivi fesserie tu, non puoi andare a dire che è colpa di altri.
      • Eretico scrive:
        Re: Stabilità...
        - Scritto da: LuNa
        questo discorso non tiene conto di una cosa
        fondamentale:
        mac os x funziona su 10 computer e poche
        periferiche.Si, due ere geologiche fa... Aggiornati.
        • Certo certo scrive:
          Re: Stabilità...
          Che Windows riconosca molta più roba è valido ancora adesso. Che se MacOS fosse installato su tutti i pc che fa girare Windows ci sarebbe da rifare una valutazione in negativo, è altrettanto valido (MacOS è ottimizzato per girare bene sul suo hardware e, nonostante questo, non vuol dire che anche lui ogni tanto si guasta, visto che deve convivere anche con altri software di terze parti).Sono due mondi diversi. Non c'è un "meglio di" . Semmai esiste un "meglio per me" , ma non posso andare in giro a dire "io ho la verità in tasca e tutti gli altri sono XXXXXXXX, non capiscono, non vedono la luce, devo lottare per fargli cambiare idea e tirarli dalla mia parte perchè io sono il bene assoluto" .
          • Gabriele scrive:
            Re: Stabilità...

            Che Windows riconosca molta più roba è valido ancora adesso. Che se
            MacOS fosse installato su tutti i pc che fa girare Windows ci sarebbe da
            rifare una valutazione in negativo, è altrettanto valido (MacOS è
            ottimizzato per girare bene sul suo hardware e, nonostante questo, non
            vuol dire che anche lui ogni tanto si guasta, visto che deve convivere
            anche con altri software di terze parti).
            Sono due mondi diversi. Non c'è un "meglio di". Semmai esiste un "meglio
            per me", ma non posso andare in giro a dire "io ho la verità in tasca e
            tutti gli altri sono XXXXXXXX, non capiscono, non vedono la luce, devo
            lottare per fargli cambiare idea e tirarli dalla mia parte perchè io
            sono il bene assoluto".Quoto in pieno. Secondo me il vero problema di Windows ,rispetto ai derivati Unix come Mac OSX e Linux, è che un qualunque malware può rendere irrecuperabile il sistema ( anche se qui molte volte l'utente è co-artefice della disfatta...).
          • pietro scrive:
            Re: Stabilità...

            Quoto in pieno. Secondo me il vero problema di
            Windows ,rispetto ai derivati Unix come Mac OSX e
            Linux, è che un qualunque malware può rendere
            irrecuperabile il sistema ( anche se qui molte
            volte l'utente è co-artefice della
            disfatta...).guarda questo può valere per qualsiasi OS ma con Unix semplicemente non succede
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Gabriele

            Che Windows riconosca molta più roba è valido
            ancora adesso. Che se


            MacOS fosse installato su tutti i pc che fa
            girare Windows ci sarebbe da


            rifare una valutazione in negativo, è
            altrettanto valido (MacOS è


            ottimizzato per girare bene sul suo hardware e,
            nonostante questo, non


            vuol dire che anche lui ogni tanto si guasta,
            visto che deve convivere


            anche con altri software di terze parti).

            Sono due mondi diversi. Non c'è un "meglio di".
            Semmai esiste un "meglio


            per me", ma non posso andare in giro a dire "io
            ho la verità in tasca e


            tutti gli altri sono XXXXXXXX, non capiscono,
            non vedono la luce, devo


            lottare per fargli cambiare idea e tirarli dalla
            mia parte perchè io


            sono il bene assoluto".

            Quoto in pieno. Secondo me il vero problema di
            Windows ,rispetto ai derivati Unix come Mac OSX e
            Linux, è che un qualunque malware può rendere
            irrecuperabile il sistema ( anche se qui molte
            volte l'utente è co-artefice della
            disfatta...).Si ma quello che dici tu non dipende dalla quantita di hw di vario genere supportata da Win, ma dalla struttura dell'OS che avrebbe gli stessi buchi anche su hw ristretto.
          • markoer scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo
            Che Windows riconosca molta più roba è valido
            ancora adesso. Che se MacOS fosse installato su
            tutti i pc che fa girare Windows ci sarebbe da
            rifare una valutazione in negativo,Ma non è stato concepito per questo. Quindi perché farne un "se"?Windows è stato concepito per questo, e non ci riesce. Questo mi sembra l'unico metro di valutazione.Anni fa Apple licenziava il suo OS (7.x/8.x se non ricordo male) anche per terze parti. E semplicemente funzionavano. Lo so perché all'epoca installavo PC e Mac :-) e il PC davano un sacco di problemi già all'epoca.In ambito aziendale, per esempio, non hai una infinità di hardware. Dai ai tuoi dipendenti quei massimo 7/8 PC Dell. Se devi installare un server Windows usi Dell o HP - hardware certificati. Eppure Windows è sempre meno stabile di Unix o di un Mac.Francamente non credo che sia altrettanto valido. Semplicemente per MS la World domination non passa dalla qualità.Cordiali saluti
          • Certo certo scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: markoer
            - Scritto da: Certo certo

            Che Windows riconosca molta più roba è valido

            ancora adesso. Che se MacOS fosse installato su

            tutti i pc che fa girare Windows ci sarebbe da

            rifare una valutazione in negativo,

            Ma non è stato concepito per questo. Quindi
            perché farne un
            "se"?
            Windows è stato concepito per questo, e non ci
            riesce. Questo mi sembra l'unico metro di
            valutazione.Windows è stato concepito per girare su svariati tipi di hardware e ogni tanto può inchiodarsi. Macintosh è stato concepito per girare su hardware proprietario e ogni tanto può inchiodarsi.Diciamo che hanno fallito entrambi.
            Anni fa Apple licenziava il suo OS (7.x/8.x se
            non ricordo male) anche per terze parti. E
            semplicemente funzionavano. Lo so perché
            all'epoca installavo PC e Mac :-) e il PC davano
            un sacco di problemi già
            all'epoca.Ti dirò di più: costavano meno e funzionavano meglio dei Macintosh ufficiali. Ma erano cloni mac , non è che se sbattevi OS 8 su un pc questo ci girava. Ed erano comunque un numero esiguo. Io ricordo che esistevano un paio di marche soltanto (una era Power Computing). Erano altri periodi ed altri contesti storici. All'epoca il divario Mac-Windows era ancora molto pronunciato e Linux muoveva i primi passi lontano dall'utente comune. Quindi hai tirato fuori un dato storico che non serve alla nostra discussione, gli hai tolto un pò di polvere e hai cercato di spacciarlo per verità assoluta. Mi ricorda tanto l'atteggiamento dei fanatici apple (alias macachi).
            In ambito aziendale, per esempio, non hai una
            infinità di hardware. Dai ai tuoi dipendenti quei
            massimo 7/8 PC Dell. Se devi installare un server
            Windows usi Dell o HP - hardware certificati.
            Eppure Windows è sempre meno stabile di Unix o di
            un
            Mac.Guarda, io uso anche Ubuntu e, sarà colpa di Kdenlive, si pianta di brutto pure lui. Su Windows invece carico filmati e faccio editing video senza una piega da parte del sistema. Quindi? Vado in giro a dire che Linux è una XXXXX? No (anzi), ogni sistema ha i suoi punti di forza e punti deboli.
            Francamente non credo che sia altrettanto valido.
            Semplicemente per MS la World domination non
            passa dalla
            qualità.


            Cordiali salutiLa qualità pura non esiste. Ma Microsoft potrebbe fare di meglio, sono d'accordo. Se invece vuoi sottendere che la soluzione a Microsoft si chiama Apple, non sono d'accordo. Rimpiazzare il diavolo col diavolo non ha senso.Saluti anche a te
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo
            Windows è stato concepito per girare su svariati
            tipi di hardware e ogni tanto può inchiodarsi.
            Macintosh è stato concepito per girare su
            hardware proprietario e ogni tanto può
            inchiodarsi.Eccolo che ci riprova con la storiella dell'hw di svariati tipi.In ambito aziendale non hai svariati tipi di hw. Hai hw di marca e in un numero ristretto di marche. E windows crea problemi lo stesso. Colpa degli alieni?
            Ti dirò di più: costavano meno e funzionavano
            meglio dei Macintosh ufficiali.Si?E ci fai degli esempi concreti sui prezzi dell'epoca (listino prezzi ad esempio) e sul "funzionavano meglio"...così giusto per verificare quello che scrivi. Ma erano cloni
            mac , non è che se sbattevi OS 8 su un pc
            questo ci girava.Certo soprattutto perché le licenze per Mac OS erano solo per il 7. L'8 non è mai stato dato in licenza. Anzi l'8 ha proprio sancito la fine del periodo dei cloni. Scrivi fesserie e non devi sentirti offeso se ti viene fatto notare.(Google è tuo amico se continui ad essere convinto che MacOS 8 era in licenza sui cloni)E comunque senza le ROM anche il 7 su un PC non ci girava.
            Y Ed erano comunque un numero
            esiguo. Io ricordo che esistevano un paio di
            marche soltanto (una era Power Computing). Erano
            altri periodi ed altri contesti storici.Peccato che poi il paio di marche erano il doppio come minimo: Motorola, Radius, APS Technologies, DayStar Digital, UMAX, MaxxBoxxQuindi hai tirato fuori un
            dato storico che non serve alla nostra
            discussione, gli hai tolto un pò di polvere e hai
            cercato di spacciarlo per verità assoluta.Fa sorridere che tu sollevi queste obiezioni quando sei il primo che scrive in maniera approssimativa (ed è ancora un complimento), basti vedere la fesseria di Mac OS 8 e i cloni Mi
            ricorda tanto l'atteggiamento dei fanatici
            apple (alias
            macachi).Dopo la compilation di XXXXXXX che sei riuscito a scrivere qui sopra ti permetti tanto?Una macchietta!
            Guarda, io uso anche Ubuntu e, sarà colpa di
            Kdenlive, si pianta di brutto pure lui.Su
            Windows invece carico filmati e faccio editing
            video senza una piega da parte del sistema.
            Quindi?Quindi non hai capito assolutamente nulla di quello che ha scritto ma hai risposto a casaccio. Vado in giro a dire che Linux è una
            XXXXX? No (anzi), ogni sistema ha i suoi punti di
            forza e punti
            deboli.Ovvietà a parte, la domanda è: hai capito quello che a scritto prima di rispondere cose che non c'azzeccano?
            La qualità pura non esiste. Ma Microsoft potrebbe
            fare di meglio, sono d'accordo. Se invece vuoi
            sottendere che la soluzione a Microsoft si chiama
            Apple, non sono d'accordo. Rimpiazzare il diavolo
            col diavolo non ha
            senso.Soprattutto se non sai argomentare questa posizione, non ha senso

            Saluti anche a teSaluti alla caverna
          • Certo certo scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Pivellas
            Eccolo che ci riprova con la storiella dell'hw di
            svariati
            tipi.
            In ambito aziendale non hai svariati tipi di hw.
            Hai hw di marca e in un numero ristretto di
            marche. E windows crea problemi lo stesso. Colpa
            degli
            alieni?Sei prooooprio un macaco fanaticooooooooooooo!!!! Aaaaaarrrrggghhhh! Mi fai XXXXXXXre! Anche amcintosh s'impalla XXXXX XXXXXXX! E gira suu hardware certificato APPLE!!!! colpa degli alienio anvche qua? vedi solo quello9 cgew ti fa comodo vewdere !!! sei un ottusop macaco fanatico!!! Sei così opttuso che non c'è neppure soddisfazione a offendertrti!

            Ti dirò di più: costavano meno e funzionavano

            meglio dei Macintosh ufficiali.

            Si?
            E ci fai degli esempi concreti sui prezzi
            dell'epoca (listino prezzi ad esempio) e sul
            "funzionavano meglio"...così giusto per
            verificare quello che
            scrivi.Recensiti e testati da più parti! Lo sanno anche i sasssi!!! ma tu ami il tuogiocattolino mac, guai a toccare il giocattoluccio drel macacucciolo!
            Ma erano cloni

            mac , non è che se sbattevi OS 8 su un pc

            questo ci girava.

            Certo soprattutto perché le licenze per Mac OS
            erano solo per il 7. L'8 non è mai stato dato in
            licenza. Anzi l'8 ha proprio sancito la fine del
            periodo dei cloni.Sottigliezze che non inficiano il discorso!!!!
            Scrivi fesserie e non devi sentirti offeso se ti
            viene fatto notare.(Google è tuo amico se
            continui ad essere convinto che MacOS 8 era in
            licenza sui
            cloni)Sottigliezze! E poi è stato markoer a cannare per primo!
            E comunque senza le ROM anche il 7 su un PC non
            ci
            girava.E io che XXXXX ho detto!!!!!???Non girava sui pc!

            Y Ed erano comunque un numero

            esiguo. Io ricordo che esistevano un paio di

            marche soltanto (una era Power Computing). Erano

            altri periodi ed altri contesti storici.

            Peccato che poi il paio di marche erano il doppio
            come minimo: Motorola, Radius, APS Technologies,
            DayStar Digital, UMAX,
            MaxxBoxxOk! Errore mio! Qua in italia io ho sempre visto solo degli Umax, Power Computing e anche Motorola ora che ci penso. Le altre non le ho mai sentite.
            Fa sorridere che tu sollevi queste obiezioni
            quando sei il primo che scrive in maniera
            approssimativa (ed è ancora un complimento),
            basti vedere la fesseria di Mac OS 8 e i
            cloniSai che roba. Ci attacchiamo alle quisquiglie adesso. Con tutte le cagate che spari te su tutto quello che contraddice il perno su cui poggia il tuo universo!!
            Mi

            ricorda tanto l'atteggiamento dei fanatici

            apple (alias

            macachi).

            Dopo la compilation di XXXXXXX che sei riuscito a
            scrivere qui sopra ti permetti
            tanto?
            Una macchietta!



            Guarda, io uso anche Ubuntu e, sarà colpa di

            Kdenlive, si pianta di brutto pure lui.Su

            Windows invece carico filmati e faccio editing

            video senza una piega da parte del sistema.

            Quindi?

            Quindi non hai capito assolutamente nulla di
            quello che ha scritto ma hai risposto a
            casaccio.Ho risposto che a me Ubuntu si pianta! Quindi? E' meglio linux? E' meglio windows? E' meglio mac? Ho vinto io? Ha vinto lui? Hai vinto tu? Dai, tanto alla fine per te si riduce tutto a questo!
            Vado in giro a dire che Linux è una

            XXXXX? No (anzi), ogni sistema ha i suoi punti
            di

            forza e punti

            deboli.

            Ovvietà a parte, la domanda è: hai capito quello
            che a scritto prima di rispondere cose che non
            c'azzeccano?Lui dice che in ambito aziendale windows fa XXXXXX sempre e comunque mentre mac e linux sono migliori. Altri sostengono invece che i server con MacOS sono una cagata e funziona meglio Windows. Quindi? Chi ha ragione? Tu, perchè sei macaco e vuoi sempre aver ragione. Esiste solo una verità assoluta! La tua!


            La qualità pura non esiste. Ma Microsoft
            potrebbe

            fare di meglio, sono d'accordo. Se invece vuoi

            sottendere che la soluzione a Microsoft si
            chiama

            Apple, non sono d'accordo. Rimpiazzare il
            diavolo

            col diavolo non ha

            senso.

            Soprattutto se non sai argomentare questa
            posizione, non ha
            senso




            Saluti anche a te

            Saluti alla cavernaSaluti a te e al tuo triciclo![img]http://www.toyshouse.it/images/Biemme/rosaparasole-01.jpg[/img]
          • markoer scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo[...]
            Sei prooooprio un macaco fanaticooooooooooooo!!!!
            Aaaaaarrrrggghhhh! Mi fai XXXXXXXre! Anche
            amcintosh s'impalla XXXXX XXXXXXX! E gira suu
            hardware certificato APPLE!!!! A parte sbraitare come un bambino, ma l'hai mai usato un Mac? no perché a me veramente si sarà piantato due volte in un anno. Su un laptop, quindi su decine (veramente) di reti diverse, con continuo hibernate (che Windows ancora non riesce a far funzionare se non piantandosi una volta ogni tre - QUALSIASI hardware tu provi :-)) e quelle due volte si è piantato perché si era surriscaldato (PowerPC ultimo modello prima di passare ad Intel, lasciato acceso con la tastiera coperta e non ventilato...).Non mi ricordo invece l'ultima volta che è passata una settimana di fila e Windows NON si è piantato.Ognuno è libero di girare gli argomenti come gli pare e sbraitare come una donnicciola ma questa è l'esperienza comune. Io lo vedo tutti i giorni, sul lavoro, la gente che può si prende un Mac. Poi ciascuno è libero di professare la religione che crede, e moltiplicarsi con decine di nick su P.I. per darsi ragione da solo, se gli garba :-)[...]
            Sottigliezze! E poi è stato markoer a cannare per
            primo!Uh, caro mio, io ho scritto "se non ricordo male". Si vede che ricordo male, e forse montavamo solo UMAX all'epoca. Sai com'è saranno 15 anni fa, posso sbagliarmi.La differenza è che 15 anni fa tu stavi ancora succhiando il latte dal seno di mamma e quindi parli per sentito dire :-)[...]
            Ho risposto che a me Ubuntu si pianta! Quindi?Si vede che compri l'HW al mercatino dell'usato... o che sei talmente incapace da trovare il modo di piantare pure Linux :-)
            E'
            meglio linux? E' meglio windows? E' meglio mac?
            Ho vinto io? Ha vinto lui? Hai vinto tu? Dai,
            tanto alla fine per te si riduce tutto a
            questo!Non è che buttandola sul qualunquismo ci fai una gran bella figura. Sei tu quello che chiama gli utenti Mac "macachi". Ma facci il favore! tieniti il tuo bel Windows se ti garba, ma non venire a grattare gli specchi qua che il rumore è fastidioso.Cordiali saluti
          • Certo certo scrive:
            Re: Stabilità...
            Cordiali saluti che tanto sei macaco fino all'osso, quindi inutile discutere, girerai sempre la frittata a favore dei mac (perchè magari sei impomatissimo su tutto il resto).
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            CVD le solite tecnoboiate vomitate dall'IGNORANTE per antonomasia della rete.Stai per superare anche DOvella, ovvero stai per superare anche te stesso.
          • markoer scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo
            Cordiali saluti che tanto sei macaco fino
            all'osso, quindi inutile discutere, girerai
            sempre la frittata a favore dei mac (perchè
            magari sei impomatissimo su tutto il
            resto).Come ho già detto e ripetuto un milione di volte: uso Windows per lavoro e Mac e Linux per piacere. E non sono certo l'unico. Forse faresti meglio ad aprire gli occhi e guardarti intorno: conosco pochissime persone che usano Windows perché gli piace, e non sono di solito le più brillanti.Le offese ovviamente, soprattutto quelle gratuite e che dimostrano l'incapacità di portare alcun argomento ad una discussione, umiliano molto più chi le fa che chi le riceve, quindi non ho niente da rispondere.Cordiali saluti
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            [cut alle razzate che hai scritto]teniamo almeno quel poco di buono che hai postatoovvero l'immagine del tricicloIl resto sono tecnoboitate che scrivi ad ogni occasione
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: markoer
            Anni fa Apple licenziava il suo OS (7.x/8.x se
            non ricordo male) anche per terze parti. E
            semplicemente funzionavano. Lo so perché
            all'epoca installavo PC e Mac :-) e il PC davano
            un sacco di problemi già
            all'epoca.
            L'epoca dei cloni. Hw PC con Mac OS e con meno problemi di windows.Misteri della tecnologia ;-)
            In ambito aziendale, per esempio, non hai una
            infinità di hardware. Dai ai tuoi dipendenti quei
            massimo 7/8 PC Dell. Se devi installare un server
            Windows usi Dell o HP - hardware certificati.Esatto. Al max compare qualche altra marca, ma di assemblati o PC con hw esotici, di regola, non ne girano.
            Eppure Windows è sempre meno stabile di Unix o di
            un
            Mac.
            Eh si e in questi casi la teoria dell'"infinità di hw da supportare" non tiene la strada.
            Francamente non credo che sia altrettanto valido.
            Semplicemente per MS la World domination non
            passa dalla
            qualità.Anche perché ha sempre fatto soldi facilmente senza dover dare alta priorità alla qualità. "Vantaggi" della posizione di dominanza sul mercato.


            Cordiali salutiSaluti
          • Eretico scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo
            Che Windows riconosca molta più roba è valido
            ancora adesso. Per ora e per quanto mi rigaurda, Mac ha riconosciuto tutto quello che prima riconosceva win e che mi serve quindi...
            Che se MacOS fosse installato su
            tutti i pc che fa girare Windows ci sarebbe da
            rifare una valutazione in negativoQuesto è tutto da dimostrare. Valutazioni campate per aria non sono da considerare e questa è solo una tua valutazione supportata dal nulla.
            , è altrettanto
            valido (MacOS è ottimizzato per girare bene sul
            suo hardware e, nonostante questo, non vuol dire
            che anche lui ogni tanto si guasta, visto che
            deve convivere anche con altri software di terze
            parti).Be la perfezione non è di questo pianeta. Non pretendo la perfezione, ma l'affidabilità si.
            Sono due mondi diversi. Su questo non ci piove.
            Non c'è un "meglio
            di" . Semmai esiste un "meglio per me" ,
            ma non posso andare in giro a dire "io ho la
            verità in tasca e tutti gli altri sono XXXXXXXX,
            non capiscono, non vedono la luce, devo lottare
            per fargli cambiare idea e tirarli dalla mia
            parte perchè io sono il bene
            assoluto" .Prenditela con qualcun'altro. Dimmi dove avrei scritto una cosa simile.Ho solo risposto a LuNa di aggiornarsi, perchè le suo considerazione erano forse e ripeto forse, valide qualche anno fa.
          • Certo certo scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Eretico

            Che se MacOS fosse installato su

            tutti i pc che fa girare Windows ci sarebbe da

            rifare una valutazione in negativo

            Questo è tutto da dimostrare. Valutazioni campate
            per aria non sono da considerare e questa è solo
            una tua valutazione supportata dal
            nulla.E' una valutazione campata sugli Hackintosh. Ma su questo posso darti ragione: non c'è un supporto ufficiale della Apple.[...]

            Non c'è un "meglio

            di" . Semmai esiste un "meglio per
            me" ,

            ma non posso andare in giro a dire "io ho la

            verità in tasca e tutti gli altri sono XXXXXXXX,

            non capiscono, non vedono la luce, devo lottare

            per fargli cambiare idea e tirarli dalla mia

            parte perchè io sono il bene

            assoluto" .

            Prenditela con qualcun'altro. Dimmi dove avrei
            scritto una cosa
            simile.
            Ho solo risposto a LuNa di aggiornarsi, perchè le
            suo considerazione erano forse e ripeto forse,
            valide qualche anno
            fa.Non mi riferivo a te. Stavo lamentando l'atteggiamento fanatico di certi utenti che vogliono vedere per forza il buono e il giusto tutti da una parte.
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo
            E' una valutazione campata sugli Hackintosh. Ma
            su questo posso darti ragione: non c'è un
            supporto ufficiale della
            Apple.
            Il problema non è questo (ed p vero quanto scrivi), ma semplicemente hoh hai la dimostrazione provata di quanto hai scritto prima.
            Non mi riferivo a te. Stavo lamentando
            l'atteggiamento fanatico di certi utenti che
            vogliono vedere per forza il buono e il giusto
            tutti da una
            parte.Oppure quelli "fanatici a contrario" come te che vogliono vedere per forza il cattivo e lo sbagliato per tutti dall'altra parte.Predichi bene e razzoli male.
          • Certo certo scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Pivellas
            Oppure quelli "fanatici a contrario" come te che
            vogliono vedere per forza il cattivo e lo
            sbagliato per tutti dall'altra
            parte.

            Predichi bene e razzoli male.Io non mi son fatto mai problemi a criticare anche Microsoft. L'unica cosa che non condivido è quando voi volete far passare Apple come la soluzione a tutti i mali del mondo. Cioè, vi lamentate giustamente di Microsoft e cosa proponete come antidoto? Apple?(rotfl)(rotfl)(rotfl)Senza contare che facendo questo sparate palle madornali dando a credere che su mac è tutto rosa e fiori quando invece esistono problematiche a livello hardware/software anche qui. Comunque scusa, ho osato contraddirti. Peggio ancora adesso questo è l'ultimo post. Dai, ti prego, prendi l'ultima parola altrimenti mi sento in colpa.
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo

            Io non mi son fatto mai problemi a criticare
            anche Microsoft.Mi dai qualche link? L'unica cosa che non condivido è
            quando voi volete far passare Apple come la
            soluzione a tutti i mali del mondo.Volete? chi?Dimmi, dove avrei scritto le parole che attibuisci a me o ad altri? Dimmi sono proprio curioso. Cioè, vi
            lamentate giustamente di Microsoft e cosa
            proponete come antidoto?
            Apple?Nonsense.Se MS non lavora con la qualità che ci si attende, non credo che debba essere vietato dirlo.Se le alternative ci sono e si chiamano qui quo e qua, perché non approfondirle.È che a te ribolle il sangue a sentire certi nomi
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Senza contare che facendo questo sparate palle
            madornali dando a credere che su mac è tutto rosa
            e fiori quando invece esistono problematiche a
            livello hardware/software anche qui. Si certo certo, quello che ha scritto in un altro post la colossale XXXXXXX su MAc OS 8 sui cloni sei stato tu.Ergo, documentati meglio prima di addentarti in un terreno che poi ti vede impantanarti dopo alcuni passi.

            Comunque scusa, ho osato contraddirti.Nno devi scusarti.Dovresti scusarti per le fesserie che spandi a destra e a manca. Peggio
            ancora adesso questo è l'ultimo post. Dai, ti
            prego, prendi l'ultima parola altrimenti mi sento
            in
            colpa.Vecchia tattica, pessimo risultato. Ad ogni modo è un problema tuo.
          • Certo certo scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Pivellas
            Si certo certo, quello che ha scritto in un altro
            post la colossale XXXXXXX su MAc OS 8 sui cloni
            sei stato
            tu.
            Ergo, documentati meglio prima di addentarti in
            un terreno che poi ti vede impantanarti dopo
            alcuni
            passi.Sei proprio un bambinone! Si attacca come una zecca ad una svista che non cambia il succo del discorso. MacOS ha girato per un periodo sui cloni: che fosse 7 o 8 cosa cambia con quanto ho detto? Avanti, dimmelo! Cosa cambia? Sei un bambino proprio! Con tutte le XXXXXXX che spari te sui pc! Sembra che la gente passi le giornate a riavviare Windows!
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo
            - Scritto da: Pivellas


            Si certo certo, quello che ha scritto in un
            altro

            post la colossale XXXXXXX su MAc OS 8 sui cloni

            sei stato

            tu.

            Ergo, documentati meglio prima di addentarti in

            un terreno che poi ti vede impantanarti dopo

            alcuni

            passi.

            Sei proprio un bambinone!Se ti faccio notare che scrivi tecnoXXXXXXXte io sarò un bambinone ma è meglio che non ti scrivo cosa sei tu. Si attacca come una
            zecca ad una svista che non cambia il succo del
            discorso.Il succo cambia, solo che tu non lo conosci e scrivi tecnoXXXXXXXte a vanvera senza prima usare google.

            MacOS ha girato per un periodo sui cloni: che
            fosse 7 o 8 cosa cambia con quanto ho detto?Che se sostieni che era 8 iumplica che non hai la piÙ pallida idea di quando sia stato il perido dei cloni e quando è terminato.Tanto per te 5 = 6 = 7 = 8 e bla bla bla
            Avanti, dimmelo! Cosa cambia? Sei un bambino
            proprio! Con tutte le XXXXXXX che spari te sui
            pc!Bene allora postami i link alle XXXXXXX che avrei scritto sui PC.Io ti ho indicato le XXXXXXX che scrivi tu, ma te la prendi se si fa vedere ai lettori che scrivi tecnoXXXXXXXte. Sembra che la gente passi le giornate a
            riavviare
            Windows!Ma questo lo scrivi tu e lo attribuisci ad altri. Poi è ovvio che ti si dia del cazzaro e del racconta tecnoXXXXXXXte.pwned
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            Continuiamo a non vedere i link che ti si chiedono. Caro contaballe...fuori i fatti
          • LuNa scrive:
            Re: Stabilità...
            Non c'è un "meglio di". Semmai esiste un "meglio per me"come quoto e straquoto, ma molta gente questo concetto non lo capisce, non lo vuole capire, ne lo capirà mai. "Windows XXXXX !" (una su tante esclamazione fanboystiche in auge adesso) a prescindere, è una razzata che non esiste.
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: LuNa
            Non c'è un "meglio di". Semmai esiste un "meglio
            per
            me"

            come quoto e straquoto, ma molta gente questo
            concetto non lo capisce, non lo vuole capire, ne
            lo capirà mai.

            "Windows XXXXX !" (una su tante esclamazione
            fanboystiche in auge adesso) a prescindere, è una
            razzata che non
            esiste.bla bla blacontinuiamo a dire che Windows è bello, è ottimo, è la manna dal cielo, poi non bisogna lamentarsi se servono 10 anni per avere una versione di Windows discreta o buona (W7); ma a che prezzo.
          • Certo certo scrive:
            Re: Stabilità...
            Ti ha già risposto: non capisci, non vuoi capire, non capirai mai.
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            Alta tornata altra fesseria, ma tu insisti e ti prendi del fesso anche stavolta.Ora vai a scaldare la caverna
          • Certo certo scrive:
            Re: Stabilità...
            E' una fesseria dire che non capisci una mazza? Penso che ormai sia chiaro.
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            Veramente non hai capito tu la mia risposta e ha l'hai fatta fuori dal vasetto anche stavolta.Sei talmente fesso che riesci ad umiliarti da solo togliendo agli altri il piacere di farlo.Una macchietta
          • markoer scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo
            Ti ha già risposto: non capisci, non vuoi capire,
            non capirai mai.Beh, ma ha ragione. Punto :-)Il solo unico incontestabile fatto è che le aziende bloccate con Windows si cuccano un sistema operativo vecchio di nove anni. Noi faremo un progetto pilota per la migrazione a Windows 7 dal prossimo anno, sperando per aprile di riuscire a migrare - sai oltre 50.000 client sparsi per tre continenti non sono esattamente uno scherzo.Sperando che ad Aprile siamo almeno al service pack 2 o 3 così forse possiamo pregare il signore che giri decentemente. E ovviamente dovremo aggiornare tutti gli hardware.Per il momento ci teniamo quella ciofeca di Windows XP e non possiamo lamentarci se la gente si va a comprare coi propri soldini un Mac e se lo attacca alla rete. Anche perché l'esempio lo danno in testa i C*O quindi non vedo cosa possiamo dire alla gente, "non usare i Mac e tenetevi quello schifo - sorry ma è così - di XP"?!?Grazie MS!Cordiali saluti
          • Certo certo scrive:
            Re: Stabilità...
            Affaracci vostri. Io tutta sta gente che si lamenta di Xp non la vedo. Su vista non ho mai negato che sia stata una sVista, ma da qui a buttare tutto alle ortiche per passare ad un sistema dove sono ancora più ricattabile, mi guardo bene dal farlo. Io non sono un fanatico Microsoft, ma voi invece sembrate donnicciuole innamorate perse di Appol!
          • bibop scrive:
            Re: Stabilità...
            tu non sei un fanatico ??? tu sei l'ìapoteosi del fanatico.. arrogante ignorante e logorroico!!
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo
            Affaracci vostri. Io tutta sta gente che si
            lamenta di Xp non la vedo.Non seio statisticamente rilevante,Prova con google. Su vista non ho mai
            negato che sia stata una sVista, ma da qui a
            buttare tutto alle ortiche per passare ad un
            sistema dove sono ancora più ricattabile, mi
            guardo bene dal farlo.Della serie non posso provare quello che dico, ma scrivo lo stesso... Io non sono un fanatico
            Microsoft, ma voi invece sembrate donnicciuole
            innamorate perse di
            Appol!No tu sei un fanatico dell'IGNORANZA, poi che tu scelga pure di essere un fanatico MS è un tuo problema.La caverna ti attende
          • markoer scrive:
            Re: Stabilità...
            - Scritto da: Certo certo
            Affaracci vostri. Io tutta sta gente che si
            lamenta di Xp non la vedo.Noi abbiamo 50.000 client, e ti assicuro che tutto l'office IT e la security incluso il sottoscritto, moccolano dalla mattina alla sera.L'unico vantaggio è che abbiamo aumentato il team di due persone soltanto per cercare di tamponare le falle di sicurezza di Windows: in questo senso, grazie Microsoft per favorire l'occupazione :-DQuando ti ritrovi 0-day come quello uscito giusto un paio di giorni fa per 2008-Seven, veramente ti chiedi "ma chi te lo fa fare?". Alla fine usi Windows solo perché quel XXXXX di SAP richiede Internet Explorer come browser. Meglio cambiare SAP forse :-)
            Su vista non ho mai
            negato che sia stata una sVista, ma da qui a
            buttare tutto alle ortiche per passare ad un
            sistema dove sono ancora più ricattabile, mi
            guardo bene dal farlo.Ovvero passare a Seven? infatti io aspetterei almeno fino al service pack 3, se non fosse che gli utenti sono così imbestialiti che se non iniziamo la migrazione si comprano tutti il Mac in massa!...
            Io non sono un fanatico
            Microsoft, ma voi invece sembrate donnicciuole
            innamorate perse di Appol!Tu sei talmente fanatico da girare col paraocchi, e io non sono un "voi" né appartengo ad alcun gruppo organizzato, né faccio comunella con chicchessia qua dentro, né sono un "fan" di nulla. Faccio soltanto il mio lavoro e noto che se usassimo Mac avremmo tanta di quella XXXXX in meno che forse ogni tanto si potrebbe pure lavorare, invece di inseguire e tappare tutte le falle che escono puntualmente ogni settimana.Se questo è fanatismo allora sono un fanatico, sono fanatico dei sistemi che funzionano come dovrebbero, non come il marketing ha promesso...Cordiali saluti
          • Pivellas scrive:
            Re: Stabilità...
            Quello che non ha in chiaro quello che legge sei tu caro cazzaro...e non devi postare per dimostrarlo a ripetizione.TOrna in caverna
  • Daniele scrive:
    KDE 4
    A me sembra che l'interfaccia del nuovo Windows abbia ripreso molte più cose dall'ultima versione di KDE che non da MacOSX.Comunque è sempre interessante leggere queste fughe di notizie (lapsus?) da parte degli stessi dirigenti Microsoft.
  • iRoby scrive:
    Hanno ragione!
    È vero il manager si sbaglia e Microsoft ha ragione. Non hanno copiato Leopard, ma KDE 4!
  • Nome e cognome scrive:
    E' una vecchia storia
    [yt]buRX1wlOfAw[/yt]
  • Certo certo scrive:
    Questa non vale!
    Ok ragazzi, questa notizia non vale, non c'è chiarezza sulla posizione di Simon Aldous all'interno di Microsoft, quindi non può essere usata per avvalorare questa o quell'altra tesi (Dio santo ci si mette pure Tamburrino adesso. Sarà macaco anche lui).
  • Beccoblu scrive:
    "i suoi commenti erano inaccurati e..."
    ... disinformati: ma non preoccupatevi, non capiterà più giacché lo abbiamo appena chiuso in un gigantesco tritarifiuti.
  • fabiofabio scrive:
    ;-) .. e Dovella dov'è?
    ...ma mi chiedo, dov'è Dovella?? ;-)
  • LuNa scrive:
    uguali
    io li vedo molto ma molto diversi tra loro.eppure li uso tutti e due, da un bel po.cosa avrebbero di uguale ? 2 icone ? maddai. le funzionalità di superbar sono diverse da quelle di dock, proprio non c'iazzeccano un razzo. la GUI poi, dove è simile ? in cosa ?ah si, una analogia effettivamente esite, *azzo mi ero dimenticato: le finestre sono rettangolari.mah
    • bibop scrive:
      Re: uguali
      la superbar... oddio anche il nome gli hanno cambiato per far dimenticare quel immodizia della taskbar... vabbe' andiamo oltre... la superbar e' un chiaro tentativo di macitoschizzare windows... e per fortuna apple stavolta a impedito con brevetti e brevettini la copia spudorata...taskbar finestra centrica confusionaria e portatrice malsana di confusione quando avevi piu' finestre apertesuperbar applicazionecentrica, cerca di portare ordine la dove il raggruppamento delle finestre per applicazione ha fallito...e' nella filosofia di approccio la "citazione" non nell'esecuzione
      • LuNa scrive:
        Re: uguali
        mettiamo pure che hai ragione. dove sono uguali ? non hai fornito analogie. hai fatto un'analisi, legittima ma pur sempre soggettiva. secondo me invece funziona molto bene ed è un passo avanti rispetto alle soluzioni precedenti. ma ancora, dove sono uguali ?ho trovato un'altra differenza: su mac os x il "semaforo" è a sinistra. su windows però è quadrato ed a destra. oddio O_O
        • MeX scrive:
          Re: uguali
          scusa ma non l'ha detto lui, l'ha detto un manager di Microsof! :D
        • bibop scrive:
          Re: uguali
          o santa paletta certe volte mi chiedo se la logica e la capacita' di relazionare le informazioni sia sconosciuta ai piu'la copia non e' nella graficala copia non e' nella disposizione dei widget (il fatto che siano a sinistra o a destra che sia quadrato o circolare sono differenze ininfluenti (in questo contesto ma lo sono in altri ma nn e' il momento di approfondire...) e sono affermazioni ridicole in relazione ad una critica/discussione sulla funzionalita/ergonimia di una interfaccia utente... dove anche i colori sono importanti ma se ms specchiasse e negativizzasse i colori di aqua questo nn vuol dire che sarebbe "quadrato diverso da circolare"... )la copia e' funzionale la copia e' nell'approccio del desktop manager con il cabaret 3d di vista, "copia" maldestra di expose', hanno aggiunto un po' di eyecandy al selettore di finestre ma hanno completamente cannato la funzionalita'la copia della nuova taskbar e' funzionale il nuovo aero di cui la superbar e' l'espressione piu' evidente e' sempre piu' simile a osx nella "filosofia".in aero fino a vista la taskbar era FINESTRACENTRICA e per ovviare al clutter della stessa era stata implementato il raggruppamento per applicazione delle finestre... una cosa assurda e completamente non ergonomica per una quantita' di motivazioni che sarebbe impossibile elencare senza sentirsi rispondere con domande su domande... leggiti un paio di libri di ergonomia delle interfacce fatti un excursus nella storia dell'approccio e dell'evoluzione delle gui e poi capirai da solo che l'aero di w7 e' piu' simile a osx di quanto non lo fosse in vista... e forse non verrai piu' fuori con quelli sono circolari e gli altri quadrati...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2009 22.01-----------------------------------------------------------
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            dinuovo, il fatto che il raggruppamento non ti piace è soggettivo. ce lo ha anche KDE4 (assolutamente IDENTICO a vista !) ma nessuno si è mai sognato di dire che è uguale. anche KDE4 è finestracentrico (come lo era il 3) XXXXX allora dovremmo dire che tutti i DE sono uguali, pure GNOME è finestracentrico, uguale a Vista, uguale a KDE4, e XFCE ? uguale. LXDE ? Finestracentrico pure quello, con la stessa barra che funziona nello stesso XXXXXXX modo. Ma come razzo lo vuoi fare sto DE ? Da che mondo è mondo TUTTI copiano TUTTI, ed anzi Mac OS, che ha tirato fuori la novità (dock + menubar) è l'unica fuori dal coro, quindi è l'unica che ha capito qualcosa di ergonomia ? No perchè dal tuo discorso mi sembra di evincere questo. La dock è strettamente LEGATA a quella menubar, senza la quale perde COMPLETAMENTE senso. Eppure nessuno la copia. Nessuno (in via ufficiale, lascia perdere i giocattoli aka awn e compagnia cantante) eppure dovrebbe essere il modello migliore. Nessun DE che io conosca (DE, e non WM) è applicazionecentrico, salvo quello di OS X. Anzi ti dirò, nel caso di molte finestre aperte per la stessa app, la dock di Leopard mi sembra indietro rispetto a W7, in quanto almeno W7 te lo segnala sovrapponendo a mo' di tessera quell'icona dandoti il senso di più finestre, cosa che Leo non fa in alcun modo se non con il context menù (quindi non immediatamente visibile). E potrei andare avanti per pagine e pagine sulle differenze che ci sono. Come si fa a definirli UGUALI, cacchio ma è impossibile. Come è impossibile definirne uno MIGLIORE, perchè è completamente soggettivo e dipende fortemente dall'uso che ne fai. Te lo dico io come è la cosa, quel dipendente M$ era in aria di licenziamento e ha tirato fuori la bega per fare un po di rumore. Che a questo punto, più che rumore mi pare una XXXXXXXXXX.Prendi quest'articolo http://www.spider-mac.com/blog/spider-mac/Voci/2009/10/23_Confronto_Snow_Leopard_-_Windows_7.html qui e dimmi un po:- E come straXXXXX lo dovresti fare un file manager ? dinuovo .. Nautilus, Explorer, PCMANFM, tutti UGUALI ? - Anteprima: e come altro dovrebbe essere. E' un'anteprima. Tutte uguali ?qualsiasi PC o Mac o Palmare o SO esistente mostrano anteprime. Tutte uguali a Leo ? santo cielo.- Jump list uguale a acXXXXX veloce ? santo cielo: funzionalità diverse, completamente. - Aero Peek simile a Expose ? cacchio perfino un CIECO vede che sono diversi, anche nel concetto, e funzionano in modo diverso, si attivano in modo diverso.Secondo me bisognerebbe essere più obbiettivi, in questi confronti. Comunque discussione interessante, grazie. non sempre su questo forum ce ne sono (o meglio quasi mai!) ;)
          • Papilde scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: LuNa
            dinuovo, il fatto che il raggruppamento non ti
            piace è soggettivo. ce lo ha anche KDE4
            (assolutamente IDENTICO a vista !) ma nessuno si
            è mai sognato di dire che è uguale. anche KDE4 è
            finestracentrico (come lo era il 3) XXXXX allora
            dovremmo dire che tutti i DE sono uguali, pure
            GNOME è finestracentrico, uguale a Vista, uguale
            a KDE4, e XFCE ? uguale. LXDE ? Finestracentrico
            pure quello, con la stessa barra che funziona
            nello stesso XXXXXXX modo. Ma come razzo lo vuoi
            fare sto DE ? Da che mondo è mondo TUTTI copiano
            TUTTI, ed anzi Mac OS, che ha tirato fuori la
            novità (dock + menubar) è l'unica fuori dal coro,
            quindi è l'unica che ha capito qualcosa di
            ergonomia ? No perchè dal tuo discorso mi sembra
            di evincere questo. La dock è strettamente LEGATA
            a quella menubar, senza la quale perde
            COMPLETAMENTE senso. Eppure nessuno la copia.
            Nessuno (in via ufficiale, lascia perdere i
            giocattoli aka awn e compagnia cantante) eppure
            dovrebbe essere il modello migliore. Nessun DE
            che io conosca (DE, e non WM) è
            applicazionecentrico, salvo quello di OS X. Anzi
            ti dirò, nel caso di molte finestre aperte per la
            stessa app, la dock di Leopard mi sembra indietro
            rispetto a W7, in quanto almeno W7 te lo segnala
            sovrapponendo a mo' di tessera quell'icona
            dandoti il senso di più finestre, cosa che Leo
            non fa in alcun modo se non con il context menù
            (quindi non immediatamente visibile). E potrei
            andare avanti per pagine e pagine sulle
            differenze che ci sono. Come si fa a definirli
            UGUALI, cacchio ma è impossibile. Come è
            impossibile definirne uno MIGLIORE, perchè è
            completamente soggettivo e dipende fortemente
            dall'uso che ne fai. Te lo dico io come è la
            cosa, quel dipendente M$ era in aria di
            licenziamento e ha tirato fuori la bega per fare
            un po di rumore. Che a questo punto, più che
            rumore mi pare una
            XXXXXXXXXX.
            Prendi quest'articolo
            http://www.spider-mac.com/blog/spider-mac/Voci/200
            - E come straXXXXX lo dovresti fare un file
            manager ? dinuovo .. Nautilus, Explorer, PCMANFM,
            tutti UGUALI ?

            - Anteprima: e come altro dovrebbe essere. E'
            un'anteprima. Tutte uguali
            ?
            qualsiasi PC o Mac o Palmare o SO esistente
            mostrano anteprime. Tutte uguali a Leo ? santo
            cielo.
            - Jump list uguale a acXXXXX veloce ? santo
            cielo: funzionalità diverse, completamente.

            - Aero Peek simile a Expose ? cacchio perfino un
            CIECO vede che sono diversi, anche nel concetto,
            e funzionano in modo diverso, si attivano in modo
            diverso.

            Secondo me bisognerebbe essere più obbiettivi, in
            questi confronti. Comunque discussione
            interessante, grazie. non sempre su questo forum
            ce ne sono (o meglio quasi mai!)

            ;)Quoto, difatti con l'evolversi della tecnologia (non solo informatica ma di qualunque altro tipo di cosa) tutte le Aziende convergono verso un punto, quindi adottano sistemi più o meno simili fra loro, che seppur differenti in molti punti portano comunque allo stesso risultato. E' così e sarà sempre così. Windows si sta portando verso una gestione del desktop simile ma non uguale a OS X, così come acer ed hp fanno PC praticamente IDENTICI nelle configurazioni e nei prezzi cambiando solo l'aspetto di questi. Windows ora sta adottando delle funzioni davvero innovative per noi utenti Microsoft, e bisogna ammettere che con windows 7 il passo avanti è davvero evidente.P.S.Vogliamo un nuovo FileSystem!!! ecchecaxxo!
          • Daniele Spagli scrive:
            Re: uguali
            si, ma quota un po meno. :-P
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            per grnome...la filosofia dell'approccio all'usabilita'!! la decisione alla fonte su quale sia il miglior modo per fare le cose... la riduzione all'osso, all'apparenza, delle impostazioniper windows...l'approccio della superbar atualmente e' un tentativo di superare la finestricentricita' di aero... da li l'avvicinamento a osx... tutto il resto andrebbe discusso con calma... c'e' anche un perche' storicho i de su linux sono finestrocentrici... ma vabbe' prima capisci che nn e' una questione di posizionamento e colori poi vai oltre-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2009 11.46-----------------------------------------------------------
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            pure tu, però, stai dicendo che sono parenti estremamente alla lontana. ma, scusa se ribadisco, come accipicchia lo devo fare sto 'coso', non ci sono 20000 modelli applicabili, ce ne sono pochi (e lo dimostra il fatto che i DE unix sono tutti sullo stesso modello, OLTRE al perchè storico), e poi cè quello di Mac, MOLTO diverso da questi. il fatto che Mac sia applicazionecentrico non vuoldire che chiunque faccia un DE applicazionecentrico copi da Mac.La VERA differenza gestionale e di principio, PROFONDA e strutturale, diversa sul serio, è nel tiling (che ne so ratpoison per esempio) che però è WM e non DM. e anche loro (i WM) tra di loro, sono analoghi e paragonabili.
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            microsoft ha traghettato l'orrore finestrocentrico di windows verso uno stato di usabilita'quello stato di usabilita' che e' di macintosh da sempre (e con questo non dico che sono pari ora... ci mancherebbe... solo che windows e' meno windows di prima)per 25 anni microsoft ha usato una metafora... popolarizzata da apple con macintosh... l'ha cambiata in favore della scelta originale della rivale storica ma quando un manager lo ammette microsoft corre a smentire... questo e' ridicoloun filemanager navigazionale ha bisogno di alcune interfacce di interazione standard altre sono abbellimenti altre sono gadget piu' o meno utili, l'attuale filemanager di windows con le sue impostazioni di default e' piu' macintosh di quanto non lo fosse quello di xp... jumplist e acXXXXX veloce sono tutt'altro che diversi... uno ha una interfaccia di gestione piu' complicata e libera rispetto all'altro ma la funzionalita' e' la stessa... impartire comandi all'applicazione senza interagire direttamente con i widget e le metafore dell'applicazione stessa...aero peek ed expose' perfino un cieco vedrebbe che sono il tentativo in chiave microsoft di creare un sistema di riconoscimento dei documenti che non involva l'uso delle etichette/nomi documento... permetta con un colpo d'occhio di capire quale sia il documento che ci serve usare in un dato momento... la stessa cosa implementata in maniera diversa... e piu' funzionale (per certi versi) con expose' sui mac dal 2003io no sto parlando di copia io sto parlando di macintoshizzazione di windows... che e' evidente... ma che microsoft nega, cosa che shuttleworth invece esalta...
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            ma il punto secondo me, è che tu lo definisci ORRORE. Se c'e' uno "multios" :) sono io: uso mac os, windows, linux (e uso gnome,kde,xfce,vattelapescaDM) e persino solaris così come una varietà di BSD, e non ci trovo nessun ORRORE, in nessuno di questi sistemi. tutti hanno i loro pregi e le loro brave XXXXXte, e, dinuovo, escluso 7 e osx sono tutti finestracentrici.veniamo alle analogie, discutibili (vedasi vari jumplist e razzi vari) se le fa apple sono 'figate', se le fa microsoft sono 'razzate', o ho capito male ?
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            o santa misericordia... sono 3 non 7windows osx e xorg no aspetta ho capito... tu sei prevenuto... non riesci a leggere e a comprendere quello che sta scritto nei posthai scritto una sequela di razzate a briglia sciolta http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2749979&m=2750901#p2750901 facendo domande dandoti risposte sbagliate...ti ho fatto notare che non capisci proprio come si analizzi una interfacciati ho fatto notare che il posizionamento di certi widget non e' importante per differenziare... e al contempo e' importante il loro posizionamento... ti ho fatto notare che jumplist e acXXXXX veloce sono la stessa cosa implementata in maniera diversa... lo stesso dicasi per peek e affermare... e' un filemanager come vuoi farlo... e' un calendario come vuoi farlo e' un browser di foto come vuo farlo... e' ridicolo... ancora di piu' quando i diretti interessati negano l'evidenzaho dato un'analisi la dove tu dicevi l'opposto... e invece di "difendere" (non c'e' bisogno di difendere le tue idee perche' sono scorrette... ovviamente) la tua posizione arrivi alla stron/ata delle razzate/figate??ma che dialettica hai??
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            a me pare, invece, che il discorso stesse vertendo sulla questione copia non copia, e che io stessi cercando di dire che, ragionandoci, è impossibile non "copiare" o comunque non andare in quella direzione. gli esempi che ho portato volevano dire che, IMHO, non puoi fare tanto diverso, questo perchè siamo tutti esseri umani e perchè bene o male tutti possediamo una mano e usiamo un mouse. fin quanto non sarà possibile applicare a questa rumenta la realtà aumentata o quella virtuale come nei film (e non è una razzata, ma quello a cui arriveremo, anche se forse noi non faremo in tempo a vederlo) tutta questa discussione non varrà più niente perchè passerai dallo statico al fisico. ma adesso sto divagando troppo. anyway, continuo a sostenere che le differenze fisiologiche ci sono e sono enormi. io la chiuderei qui la cosa (o se ti fa piacere possiamo continuare all'infinito, abbiamo una bocca .. aehm ... una tastiera proprio per questo) perchè secondo me si è detto tutto, o perlomeno QB. comunque, anche fosse copiato a stecca, continuo e continuerò a usare tutta questa chincaglieria. una cosa comunque è sicura: la competizione stimola l'innovazione, e menomale. su questo non ci sono discussioni, direi :)
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            il discorso era altro... se poi ci vuoi mettere anche quello di "impossibile non andare in quella direzione" mi sta bene ma ti fermo subito... e' una XXXXXXX dire che e' impossibile... ci sono differenze abissali tra ipod e zune come tra iphone e pre o tra pre e donut... la copia c'e' ma chiamiamola ispirazione e coispirazione.... dopo 25 anni e' naturale ci siano delle coinfluenze crossprodottoil fatto eclatante e' che ms rigetta la sua fonte di ispirazione primaria... tutto il resto mi dispiace e' difficile da "conversare" ci vogliono un qualche riga di manuali saggi e studi se non "occhio" per capirlocmq nn dire che sono 7 a essere "finestrocentrici" ... se fai il tuo conto sono 300+n contro 1... conta tutte le distro di linux a questo punto... mai ho detto che sono uguali.. anzi! uno e' ancora un bel ginepraio... ma dopo 25 anni si sta palesemente spostando verso altro...nessuno ti dice smetti di usare... ci mancherebbe... io sono il primo a dire in certi ambiti desktop e' impossibile usare mac e al contempo in tanti ambiti e' inutile usare windows... e che per un "esperto" i tre major system parimenti sono con pregi e difetti intrinsechi agli stessi... pero' un minimo di consapevolezza in piu' su quello che si fa e come lo si fa e perche' lo si fa sarebbe auspicabile... nn dico in te ma in gente che sputa nel piatto dove chi ha preparato il loro di piatto mangia e si abbuffa....
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            non rispondo. non perchè non voglio, ma perchè è un ottimo commento il tuo, che riesuma e riduce, in poche righe, tutta la pappardella che stiamo combinando in questo thread. ma scritto così, per molte di queste cose la penso come te, e non solo, mi rendo conto, che da entrambi le parti, non ci siamo capiti affatto. forse, e mea culpa, a volte sbrodolo gli argomenti ed i miei discorsi si perdono. prometto, che su discorsi così complessi e articolati, cercherò di stare più attento. comunque, ti assicuro, che ciò che ho in testa, di fondo, non è tanto diverso da quello che dici tu.grazie comunque, e ancora, per il bel thread.
          • Certo certo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: bibop
            nessuno ti dice smetti di usare... Poi dici a me! (rotfl)
            ci mancherebbe... io sono il primo a dire in certi
            ambiti desktop e' impossibile usare mac e al
            contempo in tanti ambiti e' inutile usare
            windows... e che per un "esperto" i tre major
            system parimenti sono con pregi e difetti
            intrinsechi agli stessi... Non ti credo, pensa un pò ...
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            piantala XXXXXXXX
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            Sapessi dove sta la tua di credibilità, ma pensa un po
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            mi hanno moderato il post di risposta.. peccato racchiudeva in se tutto il mio sentimento nei confronti dei cloni di troll come te... http://tinyurl.com/mp2jcd
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            Non ti si crede, pensa un po te.Hai trovato gli screenshots di MacOS 8 che girava sui cloni? LOL
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            Secondo me i problemi nascono dalle origini di Windows, quella finestra-non finestra che si apre a tutto monitor, e mai lascia intravedere la scrivania. Una sorta di peccato originale (non per scelta, ma come conseguenza dalle cause perse in tribunale contro Apple) che oggi continua a far sentire il suo peso. Su Mac nessuna nuova finestra va mai a occupare tutto lo schermo, perciò l'utente Mac raramente ha bisogno di ridurre a icona una finestra: semplicemente clicca quella sottostante (in una porzione visibile) per portarla in primo piano, oppure usa la scorciatoia da tastiera Mela-H (Hide) per nascondere l'applicazione con tutte le sue finestre.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2009 11.48-----------------------------------------------------------
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            http://i38.tinypic.com/207rwib.pngonestamente, non vedo finestre a tutto schermo, e quello che vedi è tutto a dimensione default (non ho modificato io le dimensioni di quelle finestre per far apparire ciò che non è)poi, non penso che navighi con il browser non a schermo intero, scrivi con un word qualsiasi non a schermo intero (difatti se apri word la prima volta te lo piazza a schermo intero, ma questo ha un SENSO, mentre non avrebbe senso una calcolatrice full screen, per esempio)Poi, anche se non ti piace, riduci la finestra una unica volta e windows si ricorda posizione e dimensione, per ogni applicativo ... cosa che mac non fa assolutamente (attenzione non lo intendo come difetto, sia chiaro). per esempio, finder è sempre a quella dimensione, se io lo ridimensiono, lo chiudo, e lo riapro, mi fa perfino incacchiare :D perchè io lo voglio più grande (ci sono ovviamente tools per ottenere questo ma OSX non lo fa di suo)L'utente Windows usa ALT+TAB per questa funzione, oppure aero peek (su 7) oppure ancora aero flip, mentre mac ha pure expose oltre mela+Hmi è sfuggito qualcosa ?
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            ah, fino a 10.5, la riduzione a icona è una vera *agata, in 10.6 si riduce nella stessa icona che genera quella finestra nella dock (e questo è molto più sensato)spero che almeno su questo ne converrai con me :D
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: LuNa
            http://i38.tinypic.com/207rwib.png
            onestamente, non vedo finestre a tutto schermo, e
            quello che vedi è tutto a dimensione default (non
            ho modificato io le dimensioni di quelle finestre
            per far apparire ciò che non
            è)Va bene, ti do atto che numerose finestre ora non vengono aperte a schermo intero. Questo però significa che la riduzione a icona non è più di importanza primaria.
            poi, non penso che navighi con il browser non a
            schermo intero, scrivi con un word qualsiasi non
            a schermo intero (difatti se apri word la prima
            volta te lo piazza a schermo intero, ma questo ha
            un SENSO, mentre non avrebbe senso una
            calcolatrice full screen, per
            esempio)Qui invece non sono d'accordo: mai navigato a schermo intero, mai aperto una pagina di testo a schermo intero. Non ha alcun senso, a mio avviso. Specie da quando i monitor sono più grandi del minimo comun denominatore utilizzato nella progettazione delle pagine suddette.
            Poi, anche se non ti piace, riduci la finestra
            una unica volta e windows si ricorda posizione e
            dimensione, per ogni applicativo ... cosa che mac
            non fa assolutamente (attenzione non lo intendo
            come difetto, sia chiaro).Mac lo fa dove ha senso, ad esempio il browser Safari. Quando invece crei un nuovo documento di testo, questo avrà sempre la dimensione di default.
            per esempio, finder è
            sempre a quella dimensione, se io lo
            ridimensiono, lo chiudo, e lo riapro, mi fa
            perfino incacchiare :D perchè io lo voglio più
            grande (ci sono ovviamente tools per ottenere
            questo ma OSX non lo fa di
            suo)Veramente tutte le caratteristiche di visualizzazione di una cartella vengono memorizzate separatamente per ogni cartella.

            L'utente Windows usa ALT+TAB per questa funzione,
            oppure aero peek (su 7) oppure ancora aero flip,
            mentre mac ha pure expose oltre
            mela+H

            mi è sfuggito qualcosa ?Non so, ma a me sono sfuggiti alcuni terrificanti dettagli, scoperti or ora facendo due prove, che ti vado subito a illustrare.1) Tutti i menu si aprono con un click e si chiudono tornando a cliccare sullo stesso, ma non questo:[img]http://media.ruppolo.com/windows7_menu_personalizza_barra_strumenti.png[/img]2) WordPad e Paint non sono in grado di tenere aperto più di un documento. Inaudito!3) Non c'è (o non lo trovo) un modo per spostare una finestra sottostante. Su quest'ultimo aspetto posso sorvolare, sapendo che l'uso di finestre non a pieno schermo è per voi una novità, quindi manca una cultura in tal senso.4) Incoerenza di base di finestre e menu:[img]http://media.ruppolo.com/windows7_incoerenza_menu.png[/img]Le prime due non hanno nulla in comune con la terza.5) Spreco enorme di spazio delle finestre:[img]http://media.ruppolo.com/windows7_spreco_spazio1.png[/img]Quello che vedi sono le impostazioni di default, 6 righe contro 26.Ora imposto lo stesso font, Arial, corpo 12, interlinea 1 e niente spazio tra paragrafi:[img]http://media.ruppolo.com/windows7_spazio_sprecato2.png[/img]11 righe contro 26.È incredibile, ogni volta che metto mano a Windows trovo 1 cagata ogni pochi secondi di utilizzo.Più passano gli anni e più aumenta il gap tra Mac e Windows.
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            ribbon e' l'unica cosa interessante che ms abbia fatto in 10 anni... peccato che gli schermi attuali siano ribbonofobila ribbon andava bene per schermi 4:3 con gli schermi 16:9 attuali e' una cagata di interfaccia... avrebbero dovuto pensare qualcosa di verticale... ma poi li diventava difficile brevettare...
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: bibop
            ribbon e' l'unica cosa interessante che ms abbia
            fatto in 10 anni... peccato che gli schermi
            attuali siano
            ribbonofobi

            la ribbon andava bene per schermi 4:3 con gli
            schermi 16:9 attuali e' una cagata di
            interfaccia... avrebbero dovuto pensare qualcosa
            di verticale... ma poi li diventava difficile
            brevettare...Quella sarebbe ribbon?Apposto! (rotfl)
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            vado con calma perchè hai messo sul fuoco un botto di carne viva :D- schermo intero: lasciamo il mondo come è, in questo caso, effettivamente, ogniuno ha il suo modo di lavorare. un'eccezione che mi viene in mente: se lavori con il word di turno su più pagine, il 16/10 a schermo intero ti assicuro che è una manna: ne visualizzi 2 in A4 reale (misure reali) contemporaneamente ;)- caratteristiche di visualizzazione cartelle: si, questo si, mi memorizza il tipo di visualizzazione (anteprima piuttosto che lista per esempio) ma non la DIMENSIONE della finestra e neppure la dimensione della ... non so il nome che gli danno alla apple .. barra laterale ? eheh, insomma la lista delle risorse, dei preferiti, della rete, ci siamo capiti.- menu di ribbon: non l'ho mai notato. prometto di indagare.- wordpad e paint: su questo hai assolutamente ragione !- finestra sottostante: personalmente non ne ho mai sentito il bisogno, nel senso che commuto l'applicazione (alt+tab o qualsiasi altro switch esistente). un difetto, a mio modo di usare le cose, su osx è invece il fatto che c'e' un solo grande handler per ridimensionarle invece di poterlo fare da qualunque parte del bordo. questa è l'unica cosa che veramente trovo "insopportabile" se possiamo dir così di quella gui.- incoerenza: 'inzomma. fino all'altro ieri (tiger) di incoerenze ce ne stavano un bel pò dai. cio' non toglie che hai ragione, da un certo punto di vista, ma secondo me hai usato l'esempio sbagliato, il terzo è un blocco note che non deve fare NIENTE, non deve avere comandi se non 'salva' e che ci mettiamo ribbon per l'icona di un floppy ? - spreco spazio: secondo me hai ancora sbagliato esempio: confronti textedit (che è un blocco note che ha 3 funzioni in croce) con wordpad che è un wordproXXXXXr (anche se in miniatura) con molte ma molte più funzioni: di conseguenza l'interfaccia prende più posto perchè ci sono molti più controlli. aggiungo, wordpad è uno strumento integrato decente, osx non lo ha (ha solo textedit). attenzione INTEGRATO, certo se installo iwork ..le 6 righe sono date dal fatto che l'impostazione di paragrafo di default ha quell'interlinea così grande, coerente con word 2007, stesso default.se poi vogliamo discutere di quale sia meglio (ove ve ne sia una migliore) andiamo decisamente OT ma facciamo pure :)- domanda su textedit: c'e' un cavolo di modo di non copiaincollare i formati ? esempio: se incollo da una pagina web, mi incolla formato, interlinea, parzialmente pure i fonts usati, e quant'altro. se fai la stessa cosa su "blocco note" di windows, non succede. oppure, chiedo consiglio per un'alternativa. per questo motivo, attualmente uso smultron al posto di textedit.
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: LuNa
            vado con calma perchè hai messo sul fuoco un
            botto di carne viva
            :D

            - schermo intero: lasciamo il mondo come è, in
            questo caso, effettivamente, ogniuno ha il suo
            modo di lavorare.Le finestre sono state inventate nel 1982 (tralasciando xerox) proprio per non dover lavorare sempre a pieno schermo.
            un'eccezione che mi viene in
            mente: se lavori con il word di turno su più
            pagine, il 16/10 a schermo intero ti assicuro che
            è una manna: ne visualizzi 2 in A4 reale (misure
            reali) contemporaneamente
            ;)Certo, ma questa è una eccezione, non la regola :D
            - caratteristiche di visualizzazione cartelle:
            si, questo si, mi memorizza il tipo di
            visualizzazione (anteprima piuttosto che lista
            per esempio) ma non la DIMENSIONE della finestra
            e neppure la dimensione della ... non so il nome
            che gli danno alla apple .. barra laterale ?Si, anche la dimensione e la posizione.Prova ad aprire le cartelle col tasto mela premuto, in modo che non si apra nella finestra corrente...
            eheh, insomma la lista delle risorse, dei
            preferiti, della rete, ci siamo
            capiti.

            - menu di ribbon: non l'ho mai notato. prometto
            di
            indagare.
            - wordpad e paint: su questo hai assolutamente
            ragione
            !E anche notepad.
            - finestra sottostante: personalmente non ne ho
            mai sentito il bisogno, nel senso che commuto
            l'applicazione (alt+tab o qualsiasi altro switch
            esistente).Ma io non ho parlato di switch, ma si spostare una finestra sottostante lasciandola sottostante.
            un difetto, a mio modo di usare le
            cose, su osx è invece il fatto che c'e' un solo
            grande handler per ridimensionarle invece di
            poterlo fare da qualunque parte del bordo. questa
            è l'unica cosa che veramente trovo
            "insopportabile" se possiamo dir così di quella
            gui.Io al contrario odio che sulla barra in alto si ridimensioni la finestra: quando la prendo per spostarla devo stare attento a dove la prendo, non c'è alcun segno di riferimento che indica l'area per spostare.
            - incoerenza: 'inzomma. fino all'altro ieri
            (tiger) di incoerenze ce ne stavano un bel pò
            dai.No, mi spiace. Puoi andare indietro anche 10 anni, e non ne trovi.
            cio' non toglie che hai ragione, da un certo
            punto di vista, ma secondo me hai usato l'esempio
            sbagliato, il terzo è un blocco note che non deve
            fare NIENTE, non deve avere comandi se non
            'salva' e che ci mettiamo ribbon per l'icona di
            un floppy ?È un problema di chi ha studiato l'interfaccia. Evidentemente non ha fatto un buon lavoro, visto che è sconveniente per certe applicazioni.
            - spreco spazio: secondo me hai ancora sbagliato
            esempio: confronti textedit (che è un blocco note
            che ha 3 funzioni in croce) con wordpad che è un
            wordproXXXXXr (anche se in miniatura) con molte
            ma molte più funzioni: di conseguenza
            l'interfaccia prende più posto perchè ci sono
            molti più controlli. aggiungo, wordpad è uno
            strumento integrato decente, osx non lo ha (ha
            solo textedit). attenzione INTEGRATO, certo se
            installo iworkIn questo momento non ho tempo, ma mi riprometto di illustrarti le funzionalità di TextEdit, resterai stupita.
            ..
            le 6 righe sono date dal fatto che l'impostazione
            di paragrafo di default ha quell'interlinea così
            grande, coerente con word 2007, stesso
            default.Guarda che ho fatto subito dopo la versione con le stesse impostazioni...
            se poi vogliamo discutere di quale sia meglio
            (ove ve ne sia una migliore) andiamo decisamente
            OT ma facciamo pure
            :)???

            - domanda su textedit: c'e' un cavolo di modo di
            non copiaincollare i formati ? esempio: se
            incollo da una pagina web, mi incolla formato,
            interlinea, parzialmente pure i fonts usati, e
            quant'altro.La voce nel menu subito dopo "Incolla"...
            se fai la stessa cosa su "blocco
            note" di windows, non succede.Forse perché non supporta nessun stile?
            oppure, chiedo
            consiglio per un'alternativa. per questo motivo,
            attualmente uso smultron al posto di
            textedit.:)
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            mannaggia alla paletta .. ma non molli mai ! eheh :D- dimensione e posizione con tasto mela: mi prometto di provarci appena sono su Os X, comunque: senza tasto mela non lo fa, da quello che mi dici ... trovo molto più naturale che quello che apro con il click mi rimanga dove stava l'ultima volta. sample: apri finder dal dock, ridimensiona la finestra, chiudila, e riapri dal dock.- finestra sottostante: mai sentito il bisogno di spostarla facendola rimanere sottostante, se c'e' un modo non lo conosco.- 6 righe, default: e ma cacchio, se c'e' la ribbon c'e' la ribbon. non posso mica sgommarla via :D- copiaincolla formati: se non l'ho visto, sono completamente 'ciecat ! provo anche questo. blocco note, comunque, non è fatto per supportare stili, per quello c'e' wordpad.
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            allora, sto testando. hai ragione, ma il fatto è che a volte non lo fa.mi spiego: tiene la dimensione, ma a volte la ripristina alla dimensione standard (sto parlando di finder ovviamente), ho provato anche a ridimensionare la 'sidebar' (ma poi come razzo si chiama), a riaprire e la memorizza, anche quella non sempre. il comportamento normale è come dici tu, ma a volte sbarella (lo sto menando ripetutamente proprio per testare).possibile che sia un comportamento di 10.5.8 (ora sotto mano ho questa versione) ? ... aka bug ? no, non dirmi che os x non ha bug :D
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            Sinceramente non ho mai notato questo "sbarellamento", anche perché trovo più comodo che le cartelle si aprano sempre dentro la stessa finestra. Comunque, a titolo informativo le informazioni su come deve essere visualizzata una cartella sono memorizzate in file invisibile dentro la cartella stessa, di nome .DS_Store. Magari lo avrai già visto se apri le cartelle del Mac sotto Windows.
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: LuNa
            mannaggia alla paletta .. ma non molli mai ! eheh
            :Dosso duro so'!
            - dimensione e posizione con tasto mela: mi
            prometto di provarci appena sono su Os X,
            comunque: senza tasto mela non lo fa, da quello
            che mi dici ... trovo molto più naturale che
            quello che apro con il click mi rimanga dove
            stava l'ultima volta. sample: apri finder dal
            dock, ridimensiona la finestra, chiudila, e
            riapri dal
            dock.Mo' te spiego l'arcano: ogni cartella memorizza vita morte e miracoli delle sue caratteristiche, e se tu apri tale cartella ex novo, te la ritrovi tale e quale.Se invece apri la cartella dall'interno di un'altra (il caso più comune) allora la cartella viene visualizzata con posizione e dimensione della finestra di quella di partenza.Nelle preferenze del Finder, primo pannello "Generali", trovi un check box che in inglese fa "Always open folders in a new windows", ovvero apri le cartelle sempre in una nuova finestra. A seconda di come è impostato la cartella si aprirà nella stessa o in una nuova finestra. Il tasto Mela premuto non fa altro che invertire l'effetto del checkbox.Ai tempi del Mac OS classico le cartelle di aprivano sempre in nuove finestre, poi con OS X hanno cambiato e hanno impostato che per default si aprano nella stessa finestra.
            - finestra sottostante: mai sentito il bisogno di
            spostarla facendola rimanere sottostante, se c'e'
            un modo non lo
            conosco.Qualche volta può servire o per tener d'occhio quello che accade o per copiare/consultare una porzione. Senza dover portare in primo piano, spostare, e rimandare sotto, è più comodo spostare e basta.
            - 6 righe, default: e ma cacchio, se c'e' la
            ribbon c'e' la ribbon. non posso mica sgommarla
            via
            :DLe righe sono 11 (quelle nel fondo verdino). Sgommarla non sarebbe una cattiva idea :D
            - copiaincolla formati: se non l'ho visto, sono
            completamente 'ciecat ! provo anche questo.:D
            blocco note, comunque, non è fatto per supportare
            stili, per quello c'e'
            wordpad.Appunto per quello non mantiene gli stili.Ah, se in TextEdit converti il documento in solo testo, allora ottieni lo stesso comportamento: non tiene gli stili, testo puro.
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: LuNa
            aggiungo, wordpad è uno
            strumento integrato decente, osx non lo ha (ha
            solo textedit).Ti anticipo che TextEdit è molto più avanzato di WordPad: Stili, tabelle, sillabazione, gestione del paragrafo e del carattere molto più avanzati. Solo per citarne alcuni.
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            Persino il confronto tra WordPad e il molto più sofisticato Pages, parte di iWork, parla da solo:[img]http://media.ruppolo.com/windows7_spreco_spazio3.png[/img]
          • DarkSchneider scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: ruppolo
            Persino il confronto tra WordPad e il molto più
            sofisticato Pages, parte di iWork, parla da
            solo:
            [img]http://media.ruppolo.com/windows7_spreco_spazSuvvia, fai il serio, su OS X non hai considerato circa 1 cm di menu bar in alto. Lo hai detto anche tu che il paradigma di Windows è avere finestre a schermo intero, che per un word proXXXXXr (vabbè concedimi di considerarci pure wordpad) ha anche un senso (a meno di non voler fare molti copia/incolal).
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            le finestre che usano ribbon nn hanno menubar solitamente la ribbon fa uso dello spazio in maniera inefficiente.. poi la scusa e' gli schermi attuali sono grandi... come la scusa per la richiesta eccessiva di vista di risorse era i pc moderni possono permetterselo... la parola magica e' "inefficienza"-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2009 15.42-----------------------------------------------------------
          • DarkSchneider scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: bibop
            le finestre che usano ribbon nn hanno menubar
            solitamente

            la ribbon fa uso dello spazio in maniera
            inefficiente.. poi la scusa e' gli schermi
            attuali sono grandi... come la scusa per la
            richiesta eccessiva di vista di risorse era i pc
            moderni possono permetterselo...


            la parola magica e' "inefficienza"Avevo intento provocatorio. La dimenione occupata dai ribbon è piuttosto elevata rispetto allo schermo (e con i nuovi 16:9 che vanno tanto di moda è pure peggio), cosa vuoi che cambi 1 cm di Menu Bar di OS X nel confronto? Sottoscrivevo il fatto che il confronto dal punto di vista di occupazione dei menu è impietoso, ovviamente a favore di OS X, sottolineavo solo la presenza del menu, che pur non facendo parte della finestra dell'applicazione, fa parte dell'applicazione. Questo deriva dai diversi approcci alle finestre di Win e OS X, su win Finestra = Istanza del programma, su Mac Finestra = Finestra. Tant'è che in ambito windows Sw con pannelli multipli e separati normalmente vengono rinchiusi in una Finestra contenitore.
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            be allora se vogliamo parlare di sprechi provocatori di default c'e' quello del dock in basso... :Pcmq avessero portato l'inspector di word for mac su windows avrebbero fatto meglio l'appunto che hai fatto cmq nn e' provocatorio... e' un fattore che va considerato... la menubar se nn in alcuni casi particolari e' sempre visibile e occupa spazio... ma per come e' strutturato storicamente windows e per lo specifico le due finestre prese in oesame da ruppolo sono comparabili al 100% e ribbon perde su tutta la linea...questa immagine e' vecchissima ma ha ancora il suo "fascino"http://www.mackido.com/Interface/Screen/orientation.gife' la dimostrazione lampante di quanto sia stato malprogettato lo screen layout di windows e con ribbon in certi casi ancora piu' di prima, ok un paio di scrollbar le puoi eliminare e recuperare un mezzo centimetro ma nn cambia il discorso...
          • DarkSchneider scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: bibop
            be allora se vogliamo parlare di sprechi
            provocatori di default c'e' quello del dock in
            basso...
            :PSarà che con soli 12" il dock è finito a SX in 0.1msec, e obiettivamente, su OSX il dock laterale è ancora funzionale, su win la barra di avvio laterale è piuttosto deleteria.
            cmq avessero portato l'inspector di word for mac
            su windows avrebbero fatto meglio
            Meglio di no, già i Ribbon hanno confuso gli utenti, non ce li vedo gli utonti a ricercare il pannello giusto tra 1000 finestre, ovviamente chiudendo sempre per sbaglio quello che cercavano.

            questa immagine e' vecchissima ma ha ancora il
            suo
            "fascino"
            http://www.mackido.com/Interface/Screen/orientatio

            e' la dimostrazione lampante di quanto sia stato
            malprogettato lo screen layout di windows e con
            ribbon in certi casi ancora piu' di prima, ok un
            paio di scrollbar le puoi eliminare e recuperare
            un mezzo centimetro ma nn cambia il
            discorso...E' un caso un po' limite data la dimensione limitatissima della finestra, di sicuro le finestre multidocumento le odio con tutto il mio cuore. E il motivo è quello che hai fatto notare, spreco su spreco. Allora meglio multifinstra e spostamento libero.
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            vero sulla destra/sinistra il dock rimane piu' che funzionale... anzi su schermi piccoli e' un'ottima posizione specie ancorata al all'angolo inferiore... ma su uno schemo 22 pollici wide tenerlo di lato lo trovo poco comodo:Phttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/eo/7/73/Word_mac_2008_mac_os_x_leopard.jpge' tuto fuorche' confusionario... ancoralo al lato del documento se vuoi (ma li si ripresenta il moltiplicarsi delle stesse interfacce su finistre non in uso e spreco di spazio classico delle interfacce "alla windows" di cui anche il ribbon fa parte) fallo piu' plasticoso e semplificato come e' la ribbon, fallo clicca e scorri come le palette di painter se proprio vuoi ma alla fine la formatting palette di word per osx fa un buon utilizzo dello spazio disponibile sullo schermo...e tanto per sprecare spazio su word per mac c'e' il cassetto dei template... mica volevano mettere in commercio una interfaccia completamente razionale:Povvio che quella dell'esempio e' una estremizzazione... ma una interfaccia ben studiata riesce a scalare... poi stiamo a parlare di classic che faceva di certi argomenti quasi un dogma... osx si e' addolcito su e smussato... e' anche cambiata l'utenza e apple deve cmq venire a patti con i switcher... non a caso il finder sembra ogni versione che passa sempre piu' simile a itunes... abituare per conquistare :P
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: bibop
            questa immagine e' vecchissima ma ha ancora il
            suo
            "fascino"
            http://www.mackido.com/Interface/Screen/orientatio

            e' la dimostrazione lampante di quanto sia stato
            malprogettato lo screen layout di windows e con
            ribbon in certi casi ancora piu' di prima, ok un
            paio di scrollbar le puoi eliminare e recuperare
            un mezzo centimetro ma nn cambia il
            discorso...Questa invece è nuovissima e direi che è leggermente peggiorato:[img]http://media.ruppolo.com/windows7_spreco_spazio6.png[/img]
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            fosse solo il problema della ribbon qua ci sono anche il pulsante "word start" le icone sulla barra della finestra la ribbonstessa...
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: DarkSchneider
            Suvvia, fai il serio, su OS X non hai considerato
            circa 1 cm di menu bar in alto. Lo hai detto
            anche tu che il paradigma di Windows è avere
            finestre a schermo intero, che per un word
            proXXXXXr (vabbè concedimi di considerarci pure
            wordpad) ha anche un senso (a meno di non voler
            fare molti
            copia/incolal).Come desideri:[img]http://media.ruppolo.com/window7_spreco_spazio4.png[/img]Ricorda però che il menù su Windows è ridondante su ogni finestra, quindi la situazione peggiora drasticamente all'aumentare del numero di finestre aperte.Ora non riesco a fare uno screen shot perché non trovo una applicazione che possa aprire più di una finestra. Mi sembra di essere tornato al 1984 con MacPaint. Incredibile.Ah, aspetta, una c'è: Explorer[img]http://media.ruppolo.com/windows7_spazio_perso5.png[/img]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2009 16.47-----------------------------------------------------------
          • DarkSchneider scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: DarkSchneider

            Suvvia, fai il serio, su OS X non hai
            considerato

            circa 1 cm di menu bar in alto. Lo hai detto

            anche tu che il paradigma di Windows è avere

            finestre a schermo intero, che per un word

            proXXXXXr (vabbè concedimi di considerarci pure

            wordpad) ha anche un senso (a meno di non voler

            fare molti

            copia/incolal).
            Come desideri:
            [img]http://media.ruppolo.com/window7_spreco_spazi
            Ottimo! Ora posso dirlo, Non è che cambia molto 1cm di menu rispetto all'intero malloppo ribbon. :p
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: DarkSchneider
            Ottimo! Ora posso dirlo, Non è che cambia molto
            1cm di menu rispetto all'intero malloppo ribbon.
            :pPurtroppo è ragionando così che si spreca spazio disco per giga e giga di OS + suppellettili OS, ed è sempre così che l'OS richiede sempre più RAM (tanto di default nel PC ci sono X Giga).Peccato.
          • DarkSchneider scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: Pivellas
            - Scritto da: DarkSchneider


            Ottimo! Ora posso dirlo, Non è che cambia molto

            1cm di menu rispetto all'intero malloppo
            ribbon.

            :p

            Purtroppo è ragionando così che si spreca spazio
            disco per giga e giga di OS + suppellettili OS,
            ed è sempre così che l'OS richiede sempre più RAM
            (tanto di default nel PC ci sono X
            Giga).

            Peccato.Riassumo il significato del mio intervento:Spazio_menu_bar+Spazio_menu_vari_finestra_mac
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            Va benissimo, ma andando oltre, ribadisco, non è perché i monitor/risoluzioni offrono più spazio visibile che va sprecato, idem per OS e spazio disco, OS e ram, e via discorrendo.
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            A questo punto possiamo concludere che un Mac con monitor da 13,3" presenta lo stesso spazio di lavoro di un PC da 15", con un ovvio risparmio in denaro.
          • DarkSchneider scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: ruppolo
            A questo punto possiamo concludere che un Mac con
            monitor da 13,3" presenta lo stesso spazio di
            lavoro di un PC da 15", con un ovvio risparmio in
            denaro.Ma questo non è vero in senso generale. Un monitor più grande è sempre comodo per alcuni lavori. È vero che con lo spazio organizzato meglio io stesso mi trovo a sorprendermi quando mi ricordo che sono davanti ad un 13 pollici e non un 15
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: DarkSchneider
            - Scritto da: ruppolo

            A questo punto possiamo concludere che un Mac
            con

            monitor da 13,3" presenta lo stesso spazio di

            lavoro di un PC da 15", con un ovvio risparmio
            in

            denaro.
            Ma questo non è vero in senso generale. Un
            monitor più grande è sempre comodo per alcuni
            lavori. È vero che con lo spazio organizzato
            meglio io stesso mi trovo a sorprendermi quando
            mi ricordo che sono davanti ad un 13 pollici e
            non un
            15Ora non ho tempo perché devo andare via, ma se vuoi facciamo il conto della serva sulle aree di lavoro disponibili in OS X su monitor da 13 rispetto Windows su monitor da 15, con programmi equivalenti. Tra l'altro quando vai sui netbook la situazione peggiora drasticamente.1280x800 su Mac e 1440x900 su Windows, queste sono le risoluzioni su cui ce la giochiamo, valori presi da qui:http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=17Corrispondono a 1.024.000 pixel e 1.296.000 pixel.
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            io ci aggiungerei anche un'altro dato (che cambia completamente tutto)i DPI della GUI sono gli stessi ?
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            si ma tutta questa questione dipende anche da un fattore che non consideri: la menubar, che windows non ha. direi che la differenza è giustificabile.per esempio trovo pages un'ottimo word proXXXXXr, in quanto a funzionalità e possibilità, ma non mi piace come è stata fatta l'interfaccia. per esempio con office:mac mi trovo a mio agio, oltre ad essere un prodotto veramente ottimo, superiore imho alla versione windows.
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            mannaggia ai commenti da 'guest' non modificabili (solo PI è)comunque, è anche questione di abitudine. io uso da sempre win, e da meno mac, tu il contrario, o forse win non lo usi proprio.se usi una cosa per 20 anni, ti entra dentro a tal punto che è difficile concepire qualcosa di diverso. per questo motivo infatti tendo a usare apps cross platform (vedasi office e office:mac)se avessi usato win da sempre e per scelta (come nel tuo caso mac e nel mio win) ti troveresti a dire queste cose.
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: LuNa
            mannaggia ai commenti da 'guest' non modificabili
            (solo PI
            è)

            comunque, è anche questione di abitudine. io uso
            da sempre win, e da meno mac, tu il contrario, o
            forse win non lo usi
            proprio.Vero, non lo uso proprio.Il mio utilizzo di Windows si limita a installazioni di programmi particolari e/o configurazioni per metterli in rete a comunicare con i Mac o con stampanti di rete, di tanto in tanto. Questo però avviene da quando esiste il PC, quindi ho messo un po' le mani su tutti i sistemi Microsoft
            se usi una cosa per 20 anni, ti entra dentro a
            tal punto che è difficile concepire qualcosa di
            diverso. per questo motivo infatti tendo a usare
            apps cross platform (vedasi office e
            office:mac)
            se avessi usato win da sempre e per scelta (come
            nel tuo caso mac e nel mio win) ti troveresti a
            dire queste
            cose.Ti capisco.Diciamo che tanti anni fa ho comprato un volume della serie Inside Macintosh (strumento per sviluppatori), intitolato Human Interface Guideline (grosso come un grosso elenco telefonico) che mi ha insegnato parecchie cose sugli studi che stanno dietro una interfaccia. Di ogni elemento viene studiata a fondo la funzionalità.Ti invito a osservare uno dei funzionamenti base dell'interfaccia, i menu. Vai sul menu mela, quindi su "Elementi recenti" (giusto per avere una lista lunga comoda per provare) e poi prova a spostare il mouse verso le righe di questi elementi recenti. Prova in vari modi, parti da punti diversi della voce "Elementi recenti" verso diverse destinazioni, a diverse velocità e differenti angolazioni, anche in modo irregolare e con interruzioni. Scoprirai che dietro si nasconde un sofisticato sistema in grado di prevedere, in base al punto di partenza, velocità e direzione, se stai andando verso una voce di menu o meno. Questo determina se tale menu rimarrà aperto o verrà chiuso. Si tratta di un capolavoro di programmazione, infatti non se ne accorge nessuno (ed è così che deve essere una interfaccia naturale). Niente di tutto ciò troverai in Windows, che dopo questa prova ti sembrerà più vicino al mondo dei Flinstones.
          • ruppolo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: LuNa
            si ma tutta questa questione dipende anche da un
            fattore che non consideri: la menubar, che
            windows non ha. direi che la differenza è
            giustificabile.[img]http://media.ruppolo.com/window7_spreco_spazio4.png[/img]
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            Un'immagine è meglio di tante parole, e con questa hai messo fine ad un'interminabile arrampicata sugli specchi fin sulla luna. ;-)
          • Blackstorm scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: bibop

            la copia e' funzionale
            la copia e' nell'approccio del desktop manager Tutti i desktop manager si stanno avvicinando gli uni agli altri. Proprio perchè un determinato tipo di approccio funziona.

            con il cabaret 3d di vista, "copia" maldestra di
            expose', hanno aggiunto un po' di eyecandy al
            selettore di finestre ma hanno completamente
            cannato la
            funzionalita'Veramente lo trovo abbastanza comodo... anche se lo uso poco. E per la cronaca, grazie a dio su windows non è necessario exposè.
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            il determinato approccio si chiama macintosh? perche' tutti lo stanno seguendo... quindi perche' non ammetterlo??grazie a dio non lo usi expose' su windows? oddio comincio a ridere subito o quando finisco di risponderti?parlando del miglior windows di sempre come lo definite voi utenti soddisfatti... windows 7 usa il suo bell'expose'... solo che e' ovviamente complicato e ridondante... parlando del resto dei windows expose' non lo usavi perche' usavi quella schifezza di metafora della taskbar... tanto skifosa come metafora funzionale che l'hanno cambiata e modificata fino ada arrivare alla perversione della metafora stessa e della sua poca ergonomia intrinseca creando i menu' di finestre raggruppati.... ma se trovi comodo aero flip che ti sto a parlare di ergonomia!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 novembre 2009 14.15-----------------------------------------------------------
          • Blackstorm scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: bibop
            il determinato approccio si chiama macintosh?
            perche' tutti lo stanno seguendo... quindi
            perche' non
            ammetterlo??
            Il determinato approccio è una via di mezzo fra quello mac e quello win, imho. Tant'è che si vengono incontro.
            grazie a dio non lo usi expose' su windows? oddio
            comincio a ridere subito o quando finisco di
            risponderti?Ho detto che grazie a dio non ce è indispensabile su win. Exposè, su win non è una componente fondamentale, mentre su mac senza non ci puoi lavorare (senza una barra riuscire a capire quale finestra è aperta dove mi sembra un po' difficile...) quando smetti di ridere, cerca di capire quello che leggi.

            parlando del miglior windows di sempre come lo
            definite voi utenti soddisfatti...
            Beh, se tu sei uno di quelli che ritiene xp migliore, mi spiace per te. Ti sei perso 10 anni di sviluppo.

            windows 7 usa il suo bell'expose'... solo che e'
            ovviamente complicato e ridondante...E quale sarebbe? L'anteprima delle finestre? Che mi risulti, exposè è quella funzione che permette di far vedere tutte le finestre insieme e selezionare quella di interesse. Non mi pare che c'entri nulla con le anteprime della barra. Aero non visualizza di certo con la stessa modalità. A volte e comodo, ma io sono affezionato al caro vecchio alt+tab. Il vantaggio è che posso fare a meno dell'eye candy.
            parlando
            del resto dei windows expose' non lo usavi
            perche' usavi quella schifezza di metafora della
            taskbar...Almeno capivo cosa avevo aperto senza controllare ogni 5 minuti.
            tanto skifosa come metafora funzionale
            che l'hanno cambiata e modificata fino ada
            arrivare alla perversione della metafora stessa e
            della sua poca ergonomia intrinseca creando i
            menu' di finestre raggruppati....Hmmm.... intendi dire come quando su mac apri tante finestre della stessa applicazione e vanno a finire tutte in un pallino sulla dock? Ma tu non eri pro mac?
            ma se trovi comodo aero flip che ti sto a parlare
            di
            ergonomia!!Farmi dare lezioni di ergonomia da uno che è disposto a sborsar eun'eresia per un mouse a forma di saponetta e con la sensibilità di una montagna, mi pare ridicolo. Tu non sai perchè lo trovo comodo. Non sai quanto lo uso e perchè. Non vedo di quale ergonomia dovresti parlarmi.
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            se si venissero inontro si incontrerebbero a meta' strada... l'unica cosa che osx "ha preso" (cosa non del tutto esatta ma mettiamola cosi') da windows e' il filemanager navigazionale...expose', e due, su windows si chiama superbar con le anteprime delle finestre "attaccate" all'icona+aero peek... non vedere le similitudini e' miope...su macintosh prima di expose' si viveva benissimo... per 20 anni ne abbiamo fatto a meno... il fatto che ci sia e' un bene e una commodity eccezionale ma nn e' indispensabile e non lo e' mai stato.. e si continuo a ridere perche' ho capit perfettamente cosa scrivevi...io non sono pro mac.. io sono pro usabilita'... pallini?? ma di che parli?? quando apri tante finestre su mac con expose' le hai sempre sott'occhio e quelle minimizzate sono sempre visibili in piccolo totto le finetre attive.... prima di scrivere scempiaggini guarda qualche video su youtube... cosi' eviti di sceivere e ci risiamo ... eycandy di qua eye candy di la... prima di scrivere idiozie capisci la funzionalita' di una commoditu di una gui... se sei fermo ad alt tab non e' colpa mia... non ce3entra nulla l'eye candy... ma visto che a questo riduci l'evoluzione delle intefacce... non mi meraviglio di quanto tu possa essere pressappochista sull'argomento. e arriva la chiosa... la solita filippica inutile boriosa e idiota sui soldi e a conferma di quello che ho scritto prima.. non sai minimamente cosa voglia dire ergonimia di una interfaccia grafica vivi pure felice e ignorante...
          • Blackstorm scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: bibop
            se si venissero inontro si incontrerebbero a
            meta' strada... l'unica cosa che osx "ha preso"
            (cosa non del tutto esatta ma mettiamola cosi')
            da windows e' il filemanager
            navigazionale...Peccato. Se avesse preso anche dalla sicurezza sarebbe più apprezzabile.

            expose', e due, su windows si chiama superbar con
            le anteprime delle finestre "attaccate"
            all'icona+aero peek... non vedere le similitudini
            e'
            miope...Se basta un'anteprima a far di qualsiasi cos aun clone isam messi bene.

            su macintosh prima di expose' si viveva
            benissimo... per 20 anni ne abbiamo fatto a
            meno... il fatto che ci sia e' un bene e una
            commodity eccezionale ma nn e' indispensabile e
            non lo e' mai stato.. e si continuo a ridere
            perche' ho capit perfettamente cosa
            scrivevi...
            Oppure perchè sei un cretino, scegli pure.
            e arriva la chiosa... la solita filippica
            inutile boriosa e idiota sui soldi e a conferma
            di quello che ho scritto prima.. non sai
            minimamente cosa voglia dire ergonimia di una
            interfaccia
            grafica Vedi questa è la differenza fra un fanboy idiota ed una persona un minimo intelligente: la seconda argomenta invece di insultare, come prima opzione.
        • Pivellas scrive:
          Re: uguali
          - Scritto da: LuNa
          mettiamo pure che hai ragione.
          dove sono uguali ? non hai fornito analogie. hai
          fatto un'analisi, legittima ma pur sempre
          soggettiva. secondo me invece funziona molto bene
          ed è un passo avanti rispetto alle soluzioni
          precedenti. ma ancora, dove sono uguali
          ?La tua analisi invece dove la possiamo leggere?
          ho trovato un'altra differenza: su mac os x il
          "semaforo" è a sinistra. su windows però è
          quadrato ed a destra. oddio
          O_OSeh vabbeh buonanotte
        • Certo certo scrive:
          Re: uguali
          LuNa, passa e non ti degnar di loro. Non dargli soddisfazione. Coi macachi devi essere cacciatore, capire quando è il momento di occultarsi aspettando l'istante giusto per sferrare l'attacco a sorpresa. Bene, adesso è il momento di stare occultati. Non dire niente. Lasciali, lasciali sfogare.
          • Mac Hacko scrive:
            Re: uguali
            Bravi, fate bene. Ci vediamo alla prossima vostra occasione, fra 100 anni. (rotfl)
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: Certo certo
            LuNa, passa e non ti degnar di loro.Meglio, viste le caate che scrive Non dargli
            soddisfazione. Il fatto che postiate reply non da soddfisazione a nessuno, ci mostra solo di che pasta siete fatti.Coi macachi devi essere
            cacciatore,Anche perché non prenderesti nulla vista la scarsa capacità di tiro capire quando è il momento di
            occultarsi aspettando l'istante giusto per
            sferrare l'attacco a sorpresa.Tipico atteggiamento da bimbominkia represso...tanto poi sbagli mira lo stesso Bene, adesso è il
            momento di stare occultati. Non dire niente.
            Lasciali, lasciali
            sfogare.Esatto poi quando comparirai a postare saremo felici di leggere un sacco di scemenze che hai pensdato mentre stavi occultato.Tiriamo lo sciacquone e te ne sparisci?
          • LuNa scrive:
            Re: uguali
            ma guarda, a me piace confrontarmi e discutere, anche nel caso dei macachi più ostinati. certo, quando la discussione ha un senso, se sparano cacchiate non discuto ne con macachi, ne con winari ne con linari.in questo caso, a mio avviso, ciò che si sta dicendo ha un senso quindi discuto.:)
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            Il senso è il contenuto discutibile dei tuoi post?
          • Certo certo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: LuNa
            in questo caso, a mio avviso, ciò che si sta
            dicendo ha un senso quindi
            discuto.
            :)Hai ragione, ho letto tutto, stai andando bene. Starò al riparo dietro le tue spalle. :D
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            Okkio alle puzzette ;-)
    • Steve Robinson Hakkabee scrive:
      Re: uguali
      Concordo in pieno!Che c'é di simile in questi du os?http://www.starkeith.net/coredump/wp-content/uploads//2009/01/win7-desktop.pnghttp://seanmcgrath.files.wordpress.com/2007/10/sean-leopard-desktop.pngBo! Come dire che 2 auto si assomigliano perché hanno 4 ruote e la chiusura centralizzata...Polemica inutile.
      • bibop scrive:
        Re: uguali
        inutile e' postare 2 screenshoot quando l'argomento e' l'usabilita', l'ergonomia e l'interazione dell'utente con determinate metafore dell'interfaccia complimenti
        • Steve Robinson Hakkabee scrive:
          Re: uguali
          Be lì il mac é anni luce avanti (e diverso). Il windows 7/vista é la macchinosità fatta SO.Ripeto il paragone con osx é quello più sbagliato, magari se ne puo parlare con kde, ma non con il mac osx, completamente diversi.
        • Steve Robinson Hakkabee scrive:
          Re: uguali
          e comq gia il concetto di "menu start" dove trovi tutto, e il dock dell'osx sono già abbastanza diversi da rendere i 2 SO non simili.Complimenti anche a te...
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            no no il merito e' tutto tuo!!sei venuto fuori con i due screenshoots come fossero la prova provata di un qualcosa.... gia' c'avevano provato in relazione a nautilus/dolphin...l'argomento del discorso e' quanto la taskbar di windows 7 sia diversa e sempre piu' macintoshl'argomento del discorso e' la migrazione da metafore classiche per windows a metafore classiche per macl'argomento e' nella ridicolezza di microsoft che nega l'evidenzae per uscire dal pantano e semplificare il concetto di non e' un'immagine o la superficialita' di analisi a fare la differenza o l'importanza... prendi nautilus e dolfin... sono simili quasi uguali... ma solo se giochi con il trova le differenze della settimana enigmistica...
        • Certo certo scrive:
          Re: uguali
          No, ha ragione. Ormai sono polemiche inutili , tant'è che pure MacOS negli anni ha scopiazzato qua e là soluzioni da altri sistemi operativi (tra cui BeOS) rivendendole come farina del suo sacco.
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            tu che dici cosa possa essere utile o inutile?? oddio sto ancora ridendo....
          • Certo certo scrive:
            Re: uguali
            Tu che ridi? Ma se siete voi che non fate altro che sbeffeggiare gli altri. Chiaro che quando uno è bello carico di prese per il (_I_) arriva il momento che si lascia andare. Ma se Apple con "get a mac" non fa altro che fare su scala più grande ciò che fate voi nei forum. Adesso è colpa nostra. Girate la frittata. Dì la verità: hai preso lezioni di chutzpah da Steve Jobs.
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            ahahahahahah e continui??? come comico sei proprio da tener d'occhio
          • Certo certo scrive:
            Re: uguali
            Perchè? Ho detto cose non vere?[yt]hpB1wt7RzBE[/yt]
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            a sentir parlare gli spot di microsoft windows e glia ltri prodotti ms sono la panacea della liberta' della sicurezza e dell'affidabilita' oltre che della modernita'si chiama marketing... se sei cosi' limitato e con la coda di paglia da sentirti diffamato da uno spot comico....e ripeto... se paragonato a windows osx non ha problemi... e quegli spot sono caricature ed estremizzazioni... ma quanto sono vere nell'esperienza degli utenti ... certo tu nn hai mai avuto un riavvio, una schermata blu, un inferno di dll, un problema di compatibilita', nulla di nulla... quindi e' il mondo ad essere XXXXXXXXX perche' pensa che windows sia stato negli ultimi 25 anni un sistema operativo mediocre
          • Certo certo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: bibop
            a sentir parlare gli spot di microsoft windows e
            glia ltri prodotti ms sono la panacea della
            liberta' della sicurezza e dell'affidabilita'
            oltre che della
            modernita'
            si chiama marketing...
            se sei cosi' limitato e con la coda di paglia da
            sentirti diffamato da uno spot
            comico....Ma se appena vi sfiorano il mac voi macachi vi inXXXXXXX come iene!!! Poi il comico sono io. Siam tutti buoni a fare i XXXXXXXXX col (_I_) degli altri.
            e ripeto... se paragonato a windows osx non ha
            problemi...OSX ha i "suoi" problemi. E l'hardware macintosh ha problemi che sono molto simili a tutto l'hardware di questo mondo. Se poi uno vuol credere di essere il meglio del meglio ... beh, basta crederci.
            e quegli spot sono caricature ed
            estremizzazioni... ma quanto sono vere
            nell'esperienza degli utenti ... certo tu nn hai
            mai avuto un riavvio, una schermata blu, un
            inferno di dll, un problema di compatibilita',
            nulla di nulla... A volte succede di riavviare ma non così frequentemente come vuoi far passare tu. Schermate blu ormai si riducono a 2-3 volte l'anno (proprio a volerle contare). E' una casistica che non mi infastidisce e che reputo più che accettabile (non sono pignolo). Tu invece col tuo macintosh? Nessun riavvio e mai impallato, giusto? Ti aspetti che ti creda?
            quindi e' il mondo ad essere
            XXXXXXXXX perche' pensa che windows sia stato
            negli ultimi 25 anni un sistema operativo
            mediocreLo vedi? "Io sono verità! Perchè il mondo non usa Macintosh? Eppure lo sanno che è il meglio del meglio! Devono vedere la luce! Spalero XXXXX su tutto il resto finché non lo capiranno"! Fanatismo macaco.
          • krane scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: Certo certo
            - Scritto da: bibop

            a sentir parlare gli spot di microsoft windows e

            glia ltri prodotti ms sono la panacea della

            liberta' della sicurezza e dell'affidabilita'

            oltre che della modernita'

            si chiama marketing...

            se sei cosi' limitato e con la coda di paglia da

            sentirti diffamato da uno spot comico....
            Ma se appena vi sfiorano il mac voi macachi vi
            inXXXXXXX come iene!!!
            Poi il comico sono io. Siam tutti buoni a fare i
            XXXXXXXXX col (_I_) degli altri.

            e ripeto... se paragonato a windows osx non ha

            problemi...
            OSX ha i "suoi" problemi. E l'hardware macintosh
            ha problemi che sono molto simili a tutto
            l'hardware di questo mondo. Se poi uno vuol
            credere di essere il meglio del meglio ... beh,
            basta crederci.

            e quegli spot sono caricature ed

            estremizzazioni... ma quanto sono vere

            nell'esperienza degli utenti ... certo tu nn hai

            mai avuto un riavvio, una schermata blu, un

            inferno di dll, un problema di compatibilita',

            nulla di nulla...
            A volte succede di riavviare ma non così
            frequentemente come vuoi far passare tu.
            Schermate blu ormai si riducono a 2-3 volte
            l'anno (proprio a volerle contare). E' una
            casistica che non mi infastidisce e che reputo
            più che accettabile (non sono pignolo). Tu invece
            col tuo macintosh? Nessun riavvio e mai
            impallato, giusto? Ti aspetti che ti creda?Non e' che non infastidisce e' che ci si abitua, infatti quando inizi ad usare altri SO comincia ad infastidirti dei riavvi di windowos.
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            ahahahahah e continui??coda di paglia... devi proprio essere un frustrato per scrivere con tanta veemenza ca//ate su ca//atee quello che sta facento il piantino supponente sei tu da sempre... nei toni e negli argomenti...prima posti uno spot pubblicitario e quando ti faccio notare quanto siano ridicoli e di parte quelli di microsoft stralasci offendendo...poi vaneggi e proietti le tue frustrazioni... metti tu sul piatto gli argomenti poi quando ti viene risposto a tono tralasci.. aspetto la risposta sugli atom e quella sugli spot microsoft....attendosei una macchietta comica-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2009 17.58-----------------------------------------------------------
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            :-DMa lui non si infastidisce... appena legge mac, apple, o qualcosa del genere poi parte con gli epiteti e via discorrendo, tralasciando la marea di tecnoboiate che riesce a scrivere. Lo vedrei bene come articolista sul blog di Dovella.
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            vabbe' se una jo foley guadagna scrivendo idiozie e un thurrot fa lo stesso facendo finta di essere imparziale posso capire un dovella o un clone di dovella... la mente umana certe volte fa brutti scherzi...
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            Si ma quelli da te citati "guadagnano" nel farlo, dovella & co lo fanno per la gloria. - Scritto da: bibop
            vabbe' se una jo foley guadagna scrivendo idiozie
            e un thurrot fa lo stesso facendo finta di essere
            imparziale posso capire un dovella o un clone di
            dovella... la mente umana certe volte fa brutti
            scherzi...
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            io direi pubblico ludibrio...
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            Beh effettivamente non hai tutti i torti :-DUhm nel repertorio ci potrà aggiungere anche quella del MAc OS 8 sui cloni di power computing
          • Certo certo scrive:
            Re: uguali
            Hai finito di risponderti da solo?
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            tesoro mio bello come ebbi a rire ad un altro tuo clone... io non ho tempo da perdere a moltiplicarmi... come fai tu... ho il login automatico e non sono cosi' codardo come te da usare un account non registrato sparando stro/ate a raffica... i miei post sono tutti... TUTTI... fatti con questo account... nonproiettare sugli altri le tue abitudini da codardo...patetico aspetto la risposta su ATOM e sul marketing di microsoft... -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2009 20.21-----------------------------------------------------------
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            Quello lo lascio fare a te.Hai trovato i link su Mac OS 8 che girava sui cloni nac? LOL
          • Certo certo scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: bibop
            prima posti uno spot pubblicitario e quando ti
            faccio notare quanto siano ridicoli e di parte
            quelli di microsoft stralasci
            offendendo...E cosa ti infastidisce degli spot Microsoft? Sono ridicoli e basta. Poi non si capisce neppure con precisione cosa stiano reclamizzando.I vostri invece sono sì di parte, offensivi e diseducativi: tutto quello che è diverso da me è da prendere per il (_I_) e trattare con sufficienza. Non per niente siete considerati gli snob dell'informatica.
            poi vaneggi e proietti le tue frustrazioni...
            metti tu sul piatto gli argomenti poi quando ti
            viene risposto a tono tralasci.. aspetto la
            risposta sugli atom e quella sugli spot
            microsoft....L'unica cosa che ho tralasciato è la faccenda degli atom che non ha nessuna importanza perchè tanto MacOS non è ufficialmente installabile sui pc (se non attraverso accrocchi assurdi che lo rendono instabile).
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            a parte il fatto che stai rispondendo a un altro.... sveglia... e ho visto il messaggio per puro caso rispondendo ad un messaggio del tuo degno compare di dialettica e contenuti... ma forse cosi' sperarvi di dimostrare che sono anche pivellas?? no caro mio.. come ti ho detto... un nick unico non ho bisogno di nascondermi dietro i cloni come qualcuno di nostra conoscenza.... certo certosugli spot tralasciamo... hai dimostrato di non avere la testa per parlare di advertising... (nn era riferito a una pubblicita' in particolare di microsoft il mio appunto... ma alla comunicazione di ms nel tempo... quella si che e' da presa per i fondelli... ma ti ci sei abituato) sugli atom caro mio non svicolare... e' ben diverso il discorso e ben diverso il tono con cui hai affrontato il discorso qualche gg fa.... ora messo con le spalle al muro scrivi cose sensate??ti ricordo che le conclusioni alla soppressione del supporto ad atom erano ben piu' apocalittiche... perche' non te le vai a rileggere... certo certoe osx su hardware generico non e' affatto instabile... ti piacerebbe lo fosse per giustificare windows ma non e' cosi'... certo certoi problemi di osx su hardware generico sono altri... certo certo
          • Certo certo scrive:
            Re: uguali
            Pivellas!
          • bibop scrive:
            Re: uguali
            chiedi agli amministratori di PI di farti avere i log degli ip.. paranoico...
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            - Scritto da: bibop
            chiedi agli amministratori di PI di farti avere i
            log degli ip..
            paranoico...Negherebbe pure l'evidenza. D'altronde nega pure di essere così stupido.
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            Ma come leggi mac o apple ti parte l'embolo e continui con queste litanie noiose?
          • Pivellas scrive:
            Re: uguali
            Come ben sappiamo, su PI c'è sempre il miracolato di turno ;-D
  • lo zio scrive:
    win7's NOT leopard
    scusate è ma il titolo è errato..win7 IS NOT leopardin effetti ora che mi viene in mente può essere che questa sia una sorta di citazione? qualcuno mi illumina?
    • GX faithful scrive:
      Re: win7's NOT leopard
      Invece è inglese colloquiale corretto.
      • MeX scrive:
        Re: win7's NOT leopard
        diciamo che mettere l'apostrofo dopo il 7 resta sgradevole... IS secondo me era piu' appropriato
        • Etan Lock scrive:
          Re: win7's NOT leopard
          "'s no" suona come "snow"
          • lo zio scrive:
            Re: win7's NOT leopard
            grazie a tutti delle risposte comunque mi riferivo all'uso di NO al posto di NOT... è quello che mi suonava strano...anche se come dicevo devo averla già sentita da qualche parte una frase del genere...
          • aa bb scrive:
            Re: win7's NOT leopard
            GNU is not unix
        • pippo75 scrive:
          Re: win7's NOT leopard
          - Scritto da: MeX
          diciamo che mettere l'apostrofo dopo il 7 resta
          sgradevole... IS secondo me era piu'
          appropriatoteoricamente in questo caso " 's " dovrebbe essere visto come un genitivo sassone.
          • MeX scrive:
            Re: win7's NOT leopard
            ? non é che deve essere visto come un genitivo sassone É un genitivo sassone... la cosa che "stona" é appunto mettere un "'s" dopo un numero, peró come mi é stato spiegato dopo hanno voltuo fare il gioco di parole 's no leopar (snow leopard)Secondo me hanno semplicemente ottenuto un titolo illeggibile :D
      • Skhammy scrive:
        Re: win7's NOT leopard
        Trattandosi del titolo di un articolo, il colloquiale lo si lascia a casa.
  • ruppolo scrive:
    Copiare o fotocopiare?
    Fotocopiare, quello sanno fare.Solo apparenza.La sostanza resta con OS X.
    • PinguinoCattivo scrive:
      Re: Copiare o fotocopiare?
      - Scritto da: ruppolo[...]
      La sostanza resta con OS X.[...]Capperi, leggendo questo post mi sono immaginato Jobs con il suo sorriso sornione mentre si accarezza il pizzetto....con il diavoletto di BSD su una spalla.
    • appol scrive:
      Re: Copiare o fotocopiare?
      - Scritto da: ruppolo
      Fotocopiare, quello sanno fare.
      Solo apparenza.

      La sostanza resta con OS X.Fotocopiare? Io ritengo che quel dipendente di MS volesse dire, che con Windows 7 hanno portato miglioramenti all'interfaccia alla stregua di osx, infatti su tutti i siti che si rispettano come hwupgrade, tom's hardware si è precisato l'equivoco. E sinceramente cmq Mac Osx e WIndows sono tutt'altro che uguali graficamente, basta usarli. O vuoi fare propaganda gratuita? Gli occhi cel'hai, constatalo da solo
      • bibop scrive:
        Re: Copiare o fotocopiare?
        si si sono "graficamente" diversi.... infatti si parla di colore delle finestre e sfumatura dei pulsanti... mica dell'approccio nuovo della taskbar e di tutta una serie di piccolezze e grandezze... poi nessuno dice che sono uguali... ci mancherebbe... uno rimane un accozzaglia di soluzioni piu' o meno riuscite farcito della cattiva abitudine di voi utenti
        • appol scrive:
          Re: Copiare o fotocopiare?
          Purtroppo sono le abitudini degli utenti a decidere. Se Windows cambiasse radicalmente non so se sarebbe apprezzato...
          • bibop scrive:
            Re: Copiare o fotocopiare?
            se decidessero le cattive abitudini degli utenti stareste ancora con windows95sta proprio a chi produce un'interfaccia abituare l'utenza a fare le cose nella maniera corretta...l'utenza nn ha deciso nulla in campo informatico desktop da 25 anni a questa parte... i cambiamenti e le decisioni al pachiderma microsoft le hanno imposte dall'esterno i concorrenti"ai nostri clienti non interessa avere un browser web a schede" bill gates -.------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2009 14.48-----------------------------------------------------------
    • FDG scrive:
      Re: Copiare o fotocopiare?
      - Scritto da: ruppolo
      Fotocopiare, quello sanno fare.
      Solo apparenza.

      La sostanza resta con OS X.Ruttolo, ti dispiace se ti ignoro?
    • Shiba scrive:
      Re: Copiare o fotocopiare?
      - Scritto da: ruppolo
      Fotocopiare, quello sanno fare.
      Solo apparenza.

      La sostanza resta con OS X.Neppure. Il file manager di 7 è inguardabile :D
    • Blackstorm scrive:
      Re: Copiare o fotocopiare?
      - Scritto da: ruppolo
      Fotocopiare, quello sanno fare.
      Solo apparenza.

      La sostanza resta con OS X.Intendi tipo il fatto che OSX è stato bucato in pochi secondi e che il browser "più sicuro al mondo" non ha resistito su nessun sistema? Lascio volentieri la brillantina a osx. Il giorno in cui smetteranno di trattare il loro utenti come degli incapaci completi, forse ci penserò.
  • jeany scrive:
    follow me
    Windows inseguira' eternamente OSX.
    • Siiiiinceri taaaaaa scrive:
      Re: follow me
      Non è che Gnome faccia molto meglio.L'ultima *buntu è veramente spudorata.Tutti copiano da Mac.
      • PinguinoCattivo scrive:
        Re: follow me
        - Scritto da: Siiiiinceri taaaaaa
        Non è che Gnome faccia molto meglio.
        L'ultima *buntu è veramente spudorata.[...]Riesci ad argomentare meglio, magari portando qualche esempio?
        • bibop scrive:
          Re: follow me
          gnome e' il wm piu' spudoratamente macintoshiano esistente su *nixla mission del progetto gnome e' stata criticata fortementa anche da torvalds che ha avuto modo di definire il team di sviluppo di gnome "fascista" "Gnome seems to be developed by interface nazis" e rispecchia quella di apple sulle guiil filebrowser nautilus e' nato da un progetto portato avanti in prima istanza da un pugno di ex dipendenti apple che volevano portare la razionalita' e l'ergonomia su linuxle dichiarazioni di shuttleworth fatte a piu' riprese indicano come osx il sistema da seguire per creare un os moderno e funzionale...puo' bastare?
          • lo zio scrive:
            Re: follow me
            - Scritto da: bibop
            gnome e' il wm piu' spudoratamente macintoshiano
            esistente su
            *nix

            la mission del progetto gnome e' stata criticata
            fortementa anche da torvalds che ha avuto modo di
            definire il team di sviluppo di gnome "fascista"
            "Gnome seems to be developed by interface nazis"
            e rispecchia quella di apple sulle
            gui

            il filebrowser nautilus e' nato da un progetto
            portato avanti in prima istanza da un pugno di ex
            dipendenti apple che volevano portare la
            razionalita' e l'ergonomia su
            linuxROTFL e visto che torvalds è un fan di KDE, che commenti ha fatto riguardo a dolphin che a sua volta è una copia di nautilus?[img]http://www.arresojas.it/wp-content/uploads/2009/10/nautilus.png[/img][img]http://www.crismonblog.org/wp-content/uploads/image/KDE431DolphinScreen1.gif[/img]
          • bibop scrive:
            Re: follow me
            commento superficiale... hai guardato al look e non alla sostanza... torvalds usa kde per ragioni piu' complesse di un paio di screenshots....dolphin e nautilus sono due cose completamente diverse se vai oltre lo screenshot (e non mi riferisco alle qt/gtk...)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2009 20.58-----------------------------------------------------------
          • Shiba scrive:
            Re: follow me
            Modificato dall' autore il 12 novembre 2009 20.58
            --------------------------------------------------Torvalds usa Gnome.
          • bibop scrive:
            Re: follow me
            http://en.wikipedia.org/wiki/Linus_Torvalds Torvalds thought KDE 4.0 was a "disaster" because of its lack of maturity, so he temporarily switched to GNOME http://www.computerworld.com/s/article/9126619/Q_A_Linux_founder_Linus_Torvalds_talks_about_open_source_identity?taxonomyId=18&pageNumber=5&taxonomyName=Software As a KDE user, how has this impacted you? I used to be a KDE user. I thought KDE 4.0 was such a disaster, I switched to GNOME. (cut) I got the update through Fedora, and there was a mismatch from KDE 3 to KDE 4.0. The desktop was not as functional, and it was just a bad experience for me. I'll revisit it when I reinstall the next machine, which tends to be every six to eight months l'articolo e di gennaio 2009 avra' fatto di nuovo lo switch? non mi interessa e' ininfluente l'appuntare che oggi forse torvalds usa gnome, nn mi interessa approfondire la cosa... torvalds e' un programmatore di kernel non un esperto di interfacce, la sua opinione e' pressoche' ininfluente e inutile... il fatto dei gui nazzi di gnome era per evidenziare la prerogativa storica del team gnome, prerogativa comune ad apple... studio dell'ergonomia e usabilita'
          • Siiiiinceri taaaaaa scrive:
            Re: follow me
            Grazie Bibop, non avrei potuto fare di meglio.A casa ho una debian lenny e un ubuntu karmic.Se hai visto karmic anche tu non puoi non notare che le similitudine con Mac non siano meno che impressionanti: area di notifica, le decorazioni del tema di default ecc.Non dico che sia un bene o un male ma credo di avere abbastanza onestà intellettuale da riconoscere a Mac quello che è di Mac, come ammette lo stesso Shuttleworth molto esplicitamente
          • bibop scrive:
            Re: follow me
            prego :P
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: follow me
            - Scritto da: bibop
            gnome e' il wm piu' spudoratamente macintoshiano
            esistente su
            *nix

            la mission del progetto gnome e' stata criticata
            fortementa anche da torvalds che ha avuto modo di
            definire il team di sviluppo di gnome "fascista"
            "Gnome seems to be developed by interface nazis"
            e rispecchia quella di apple sulle
            gui

            il filebrowser nautilus e' nato da un progetto
            portato avanti in prima istanza da un pugno di ex
            dipendenti apple che volevano portare la
            razionalita' e l'ergonomia su
            linux

            le dichiarazioni di shuttleworth fatte a piu'
            riprese indicano come osx il sistema da seguire
            per creare un os moderno e
            funzionale...

            puo' bastare?Si e no...Nel senso che sono perfettamente d'accordo con te sul fatto che persino Torvalds abbia criticato Gnome, anche se la critica era più incentrata sulla ricerca di un'interfaccia "che anche un idiota può usare" che non nelle similitudini con OSX.Gnome offre un'interfaccia lineare e pulita (almeno nella 2.x, quello che ho potuto vedere della 3.x mi lascia in effetti perplesso...), mentre KDE è caratterizzata da un'innata spinta all'innovazione ed è stata proposta nella sua versione 4.x con un'interfaccia molto più elaborata (e per certi versi evoluta).Ma, a parte queste precisazioni, ancora non riesco a trovare in Gnome queste profonde aderenze con OSX.
          • bibop scrive:
            Re: follow me
            e' la motivazione per cui torvalds critica gnome e preferisce kde a fare di osx e gnome due parenti stretti o meglio di gnome un wannabe riuscito... gnome come apple sceglie qual'e' la soluzione "migliore" (poi volendo puoi cambiare ma con molta piu' difficolta' rispetto a un windows o un kde) poi sti discorsi su kde vs gnome sono vecchi kde4 si e' molto ripulito rispetto al predeXXXXXrecmq non e' questione di colori, icone o widget identici e il perche' certe cose sono fatte in un certo modo invece che in un altro... anche se diverse omologhe nell'intento e nel fine... usabilita' ed ergonomia-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2009 23.18-----------------------------------------------------------
          • Shiba scrive:
            Re: follow me
            - Scritto da: bibop
            gnome e' il wm piu' spudoratamente macintoshiano
            esistente su
            *nix

            la mission del progetto gnome e' stata criticata
            fortementa anche da torvalds che ha avuto modo di
            definire il team di sviluppo di gnome " fascista "
            "Gnome seems to be developed by interface nazis"
            e rispecchia quella di apple sulle
            gui

            il filebrowser nautilus e' nato da un progetto
            portato avanti in prima istanza da un pugno di ex
            dipendenti apple che volevano portare la
            razionalita' e l'ergonomia su
            linux

            le dichiarazioni di shuttleworth fatte a piu'
            riprese indicano come osx il sistema da seguire
            per creare un os moderno e
            funzionale...

            puo' bastare?Mi è piaciuto l'excursus sul fascismo... XDComunque non è che sia un segreto, anzi è proprio l'obbiettivo.
        • lo zio scrive:
          Re: follow me
          - Scritto da: PinguinoCattivo

          Riesci ad argomentare meglio, magari portando
          qualche esempio?beh che gnome sia ispirato a MacOS non credo sia un mistero
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: follow me
            - Scritto da: lo zio
            - Scritto da: PinguinoCattivo



            Riesci ad argomentare meglio, magari portando

            qualche esempio?

            beh che gnome sia ispirato a MacOS non credo sia
            un
            misteroConXXXXX, però dall'ispirazione alla realizzazione di un clone ce ne corre... Ho chiesto proprio perché utilizzo saltuariamente Gnome (che è il DE di default su RHEL, ad esempio) e non vedo queste marcate somiglianze.Resto pronto a cambiare idea, se mi portate degli esempi ;)
      • Anonymous scrive:
        Re: follow me

        Tutti copiano da Mac.Uhm... chissà un pò che vorrà dire... ;)Mi sa che, in futuro, Apple farà un botto di soldi. Sebbene tentino di ostacolare Hackintosh, è stata proprio il passaggio ad Intel e questa pirateria nascosta a rendere Apple, nell'ultimo anno e mezzo, immune alla crisi. Proprio al momento giusto.
        • MeX scrive:
          Re: follow me
          ? cosa ha aiutato Apple e' che la gente COMPRA i suoi computer...
        • Liosandro scrive:
          Re: follow me
          - Scritto da: Anonymous

          Tutti copiano da Mac.

          Uhm... chissà un pò che vorrà dire... ;)

          Mi sa che, in futuro, Apple farà un botto di
          soldi. Sebbene tentino di ostacolare Hackintosh,
          è stata proprio il passaggio ad Intel e questa
          pirateria nascosta a rendere Apple, nell'ultimo
          anno e mezzo, immune alla crisi. Proprio al
          momento
          giusto.???Ed in quale modo, scusa?
      • Shiba scrive:
        Re: follow me
        - Scritto da: Siiiiinceri taaaaaa
        Non è che Gnome faccia molto meglio.
        L'ultima *buntu è veramente spudorata.
        Tutti copiano da Mac.È uno scoop? '_'Parecchie volte è stata dichiarata l'intenzionalità di Gnome e Ubuntu di creare un'esperienza d'uso di livello paragonabile a quella di OSX.
      • arbiter scrive:
        Re: follow me
        ti sbagli amico,gnome è un'intefaccia da anni 70.
        • bibop scrive:
          Re: follow me
          tutte le interfacce attuali per computer che usiamo sono "da anni 70"in quegli anni sono state tracciate le linee guida e e' stata definita la tecnologia che ancora oggi usiamo, tastiera mouse e video attaccate ad un computer
          • arbiter scrive:
            Re: follow me
            si ma gnome non è andato oltre.non negare l'evidenza.
          • bibop scrive:
            Re: follow me
            andra' oltre quando sara' disponibile ed utilizzabile il nuovo desktop... sempre che sia utilizzabile... finquando non l'avro' provato rimane una bella idea e poco piu'... da quello che si e' visto fino ad ora la gnome shell 3 e' un layout diverso a quello che puo' essere spotlight con qualche accortezza in piu' orientata ai task... mixata a uno spaces piu' invasivo che cmq rimane ancora legata all'idea della taskbar... ripeto per ora mi sembra una ben studiata "accozzaglia" di funzionalita' esistenti e eyecandyla scrivania e' sempre li... e non ci si stanno muovendo di una virgola... come del resto gli altri... non basta mettere la "scrivania" in un plasma widget per eliminare la metafora tutta.... gnome zeitgeist e' interessante... ma anche li l'implementazione mi lascia freddino... e scusa se mi ripeto... finquando non sara' utilizzabile difficile dare un giudizio sull'usabilita' e l'efficacia...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 novembre 2009 15.39-----------------------------------------------------------
    • Blackstorm scrive:
      Re: follow me
      - Scritto da: jeany
      Windows inseguira' eternamente OSX.Se solo OSX si decidesse a cominciare a correre sul settore sicurezza.
  • Shiba scrive:
    Si vergognano?
    E che smentiscono a fare, è dall'alba dei tempi che windows corre dietro a Mac OS, lo sanno cani e porci.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Si vergognano?
      Non è che corre dietro, Windows è nato come una copia mal riuscita di Apple Lisa, copiare non è sinonimo di "correre dietro" ma è sinonimo di ispirazione..(rotfl) non lo dico io, lo dicono i manager Microsoft..(rotfl)
      • ninjaverde scrive:
        Re: Si vergognano?
        :- Scritto da: gnulinux86
        Non è che corre dietro, Windows è nato come una
        copia mal riuscita di Apple Lisa, copiare non è
        sinonimo di "correre dietro" ma è sinonimo di
        ispirazione..(rotfl) non lo dico io, lo dicono i
        manager
        Microsoft..(rotfl)Ispiarazione o inspiazione? :...Nel senso di "inspirare" quello che fanno gli altri.... (rotfl)
    • Blackstorm scrive:
      Re: Si vergognano?
      - Scritto da: Shiba
      E che smentiscono a fare, è dall'alba dei tempi
      che windows corre dietro a Mac OS, lo sanno cani
      e
      porci.Eh, certo, la famosa macchina del tempo di MS. Forse le cose che sanno cani e porci andrebbero riviste un attimo, dal momento che anche la Apple ha copiato da ms. Le cose sono sempre a doppio senso, come è normale.
  • Ittiointerp rete scrive:
    Manager?
    Chissà come mai quando la gente ha davanti un microfono smette di pensare.Meglio tenere la bocca chiusa e dare limpressione di essere scemi, piuttosto che aprirla e dimostrarlo.
    • Pinco Pallino scrive:
      Re: Manager?
      Beh in effetti come Manager non ha detto una gran cosa, un conto e' che sia vero (e su questo basta guardare da lontano Windows7, ma e' sempre stato cosi' dai tempi di 3.1 :-), altra cosa e' "riconoscerlo ufficialmente".Forse il management Microsoft sta facendo corsi di dignita' e sincerita' e la cosa e' sfuggita di mano ? :P
    • S. Fred scrive:
      Re: Manager?
      Lo definirei "lapsus" piuttosto.Che ne dite?
      • NomeCognome scrive:
        Re: Manager?
        - Scritto da: S. Fred
        Lo definirei "lapsus" piuttosto.
        Che ne dite?ma "lapsus" tipo questo? (cylon)http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=t7QsxTeYEKo
    • lo zio scrive:
      Re: Manager?
      - Scritto da: Ittiointerp rete

      Meglio tenere la bocca chiusa e dare
      limpressione di essere scemi, piuttosto che
      aprirla e dimostrarlo.e che diavolo vorrà dire?mmm meglio dire qualcosa altrimenti penseranno che sei stupido!"...eeeehm sopra la panca la capra campa!"[img]http://mooreslore.corante.com/archives/images/homer%20simpson.gif[/img]ps. si direbbe che MS ha fatto un'homerata! :D
Chiudi i commenti