Kit fai-da-te per OpenOffice

OpenOffice.org ha reso disponibile un kit che consente agli sviluppatori di costruire nuovi moduli capaci di rendere questa suite più completa e competitiva nei confronti di MS Office
OpenOffice.org ha reso disponibile un kit che consente agli sviluppatori di costruire nuovi moduli capaci di rendere questa suite più completa e competitiva nei confronti di MS Office


Roma – Il team di sviluppo di OpenOffice ha rilasciato un software development kit (SDK) che offre agli sviluppatori gli strumenti e la documentazione necessaria per creare estensioni (add-on) alla nota suite open source. Il kit include un buon numero di esempi e una guida di 900 pagine che descrive componenti come le macro e le interfacce di programmazione che permettono lo sviluppo di plug-in per OpenOffice.

Con questa mossa il team di sviluppo di OpenOffice spera di rendere la propria suite per l’ufficio ancora più potente, modulare e capace di competere maggiormente da vicino con MS Office: attraverso lo sviluppo di nuovi add-on, la comunità open source ha infatti la possibilità di colmare le lacune di OpenOffice e implementare quelle funzioni che ancora mancano a questa suite per potersi sostituire ai prodotti commerciali.

In concomitanza con il rilascio del nuovo SDK, OpenOffice.org ha pubblicato un questionario pensato per sapere qualcosa in più sui membri che compongono la comunità di sviluppatori di OpenOffice.

Come riportato di recente , il team di sviluppo della suite sta lavorando alacremente al completamento della versione 1.1, la prossima major release di OpenOffice.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 04 2003
Link copiato negli appunti