Kylix 3 sposa Delphi col C++

La nuova versione del noto ambiente di sviluppo per Linux di Borland integra un'accoppiata da lungo tempo attesa. Obiettivo: attirare nuovi sviluppatori
La nuova versione del noto ambiente di sviluppo per Linux di Borland integra un'accoppiata da lungo tempo attesa. Obiettivo: attirare nuovi sviluppatori


Scotts Valley (USA) – Con l’intento di estendere la propria base di sviluppatori Linux, Borland ha rilasciato la nuova versione 3 del suo noto ambiente di sviluppo RAD (rapid application development) per Linux: Kylix. A differenza delle versioni precedenti, che si rivolgevano esclusivamente ai programmatori di Delphi, il nuovo Kylix 3 introduce il supporto al C++, uno dei linguaggi più utilizzati su Linux.

Borland sostiene che Kylix 3 è il primo RAD per Linux in grado di fornire alla numerosa comunità di sviluppatori C++ tutti gli strumenti necessari per creare velocemente interfacce grafiche utente, database, applicazioni Web e Web service. Borland spera di far leva sulla grande frammentazione oggi esistente sul mercato Linux, dove i tool di sviluppo open source sono spesso a linea di comando e scarsamente integrati.

“Il C++ è il linguaggio di programmazione preferito da molti sviluppatori Linux, ma richiede molto tempo per lo sviluppo di applicazioni ad alte prestazioni, specialmente GUI, database e Web. Con il modello di sviluppo a componenti per Linux offerto da Kylix 3, gli sviluppatori C++ possono velocizzare i loro tempi di rilascio”, ha affermato Simon Thornhill, vice president e general manager di RAD solutions for Borland.

Kylix 3 combina per la prima volta in un unico ambiente di sviluppo per Linux il Borland C++Builder con Delphi, un matrimonio che Borland aveva in mente già da tempo. Come i propri predecessori, anche la nuova versione di Kylix si appoggia sulla libreria di componenti CLX che consente la creazione di applicazioni cross-platform in grado di girare, con un singolo sorgente, sia su Linux che su Windows.

Kylix 3 sarà disponibile a breve in tre edizioni: Kylix 3 Enterprise (1.999$), Kylix 3 Professional (249$) e Kylix 3 Open Edition (free). Quest’ultima versione, specifica per la creazione di software open source, potrà essere scaricata gratuitamente qui .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 07 2002
Link copiato negli appunti