La cyberjihad di Al-Qaida parte dai forum

Il numero due dell'organizzazione terroristica lancia l'appello: chiedete e vi risponderò. Come, dove e quando resta per il momento un mistero

Roma – È una sorta di regalo di natale per i jihadisti di tutto il mondo: Ayman al-Zawahiri , numero due di Osama bin Laden nella famigerata organizzazione terrorista Al-Qaida , ha fatto sapere che da gennaio risponderà a tutte (o quasi) le domande che gli saranno pervenute via Internet , purché serie e ben formulate.

Ayman al-Zawahiri La notizia è stata inserita su diversi forum e siti web tipicamente impiegati da Al-Sahab , l’organizzazione che gestisce i rapporti coi media di Al-Qaida, per diffondere comunicati e messaggi audio-video dei terroristi. A quanto pare, l’appello avrebbe riscosso un buon successo, fanno sapere coloro che frequentano certi forum.

“Gli iscritti stanno inondando i forum di domande”, spiega Adam Raisman, dell’istituto SITE . L’ argomento più gettonato sarebbe Abu Omar al-Baghdadi , il defunto leader dell’organizzazione in Iraq, che in molti credono possa addirittura non essere mai esistito.

Ma le domande spaziano anche su altri argomenti, tra i quali spiccano richieste sulla localizzazione e la condizione attuale di vari “agenti” di Al-Qaida in tutto il mondo. In ogni caso, non è ancora stato chiarito come e quando verranno fornite le risposte: il riferimento generico è per gennaio, ma non c’è alcuna indicazione su date e modalità precise.

Sebbene l’appello su Internet e la decisione di utilizzare lo stesso strumento per le risposte sia di fatto una novità per Al-Qaida, gli analisti non si stupiscono di questa iniziativa: farebbe tutto parte di un nuovo fronte della lotta terroristica, questa volta combattuta su ogni tipo di media per rilanciare l’azione del network del terrore. Network che, Al-Qaida o meno, continua a crescere secondo molti osservatori.

“È bene ricordare che al-Zawahiri risponderà solo alle domande che gli faranno comodo”, sottolinea Raisman. Ma il trend è avviato, e sempre di più la rete costituirà lo strumento principale di comunicazione tra jihadisti ed aspiranti tali.

Altrettanto scontato che sia stato al-Zawahiri e non bin Laden in persona a rivolgere l’appello: nell’ultimo anno il grosso dei comunicati audio, video e di testo sono stati tutti firmati dal vice di Osama, mentre quest’ultimo continua a tenere un profilo più discreto nel suo rapporto coi media.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mc Laden scrive:
    Della serie..
    "Come ti 'brucio' 200 per non ottenere un ca**o" (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • DerAdler scrive:
      Re: Della serie..
      - Scritto da: Mc Laden
      "Come ti 'brucio' 200 per non ottenere un
      ca**o"
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)esatto ^_^
    • Giocatore110 scrive:
      Re: Della serie..
      Conosco il discorso del bug, ed è un problema.Ma forse per questo i Phenom non valgono un cazzo come microprocessori? Non direi.
      • Mc Laden scrive:
        Re: Della serie..
        - Scritto da: Giocatore110
        Conosco il discorso del bug, ed è un problema.

        Ma forse per questo i Phenom non valgono un cazzo
        come microprocessori? Non
        direi.ho scritto da qualche parte che questi processori non valgono un cazzo? non mi pare.
        • Giocatore110 scrive:
          Re: Della serie..
          Hai scritto che non ottieni un ca**o, cioè che non valgono un cazzo in gergo comune.Non volevi mica dire che non sono overcloccabili, spero?Al massimo attendi i modelli sucessivi, questi comunque non sarebbero stati i modelli di punta.
          • Mc Laden scrive:
            Re: Della serie..
            - Scritto da: Giocatore110
            Non volevi mica dire che non sono overcloccabili,
            spero?
            Al massimo attendi i modelli sucessivi, questi
            comunque non sarebbero stati i modelli di
            punta.No non volevo dire che non sono overclockabili, altresì invece mi sembra chiaro che, per avere maggiori prestazioni, è sufficiente optare per un modello superiore, senza contare poi il vantaggio di avere un prodotto dove la garanzia è assicurata.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Della serie..
            A parte che i black edition sono assicurati anche per l'overclock, dicendo che quel processore con moltiplicatore sbloccato non sia addirittua overcloccabile l'hai sparata un po' in alto.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 dicembre 2007 20.36-----------------------------------------------------------
          • Mc Laden scrive:
            Re: Della serie..
            Modificato dall' autore il 27 dicembre 2007 20.36
            --------------------------------------------------ma tu sei fuori! non ho scritto da nessuna parte una cosa del genere.
      • Categorico scrive:
        Re: Della serie..
        - Scritto da: Giocatore110
        Conosco il discorso del bug, ed è un problema.

        Ma forse per questo i Phenom non valgono un cazzo
        come microprocessori? Non
        direi.Certo che no, semplicemente lo workaround SW per il bug restringe la parte di utenza per la quale il prodotto risulta conveniente e non modifica il fatto che nel complesso, per chi non overclocka, l'offerta AMD continua ad essere in quasi tutti i casi più conveniente dell'offerta intel di pari prestazioni.Risolti i problemi di gioventù della nuova generazione la situazione migliorerà e per fortuna risolverà anche l'attuale problema dei consumi eccessivi dei modelli di punta della generazione precedente.
        • Giocatore110 scrive:
          Re: Della serie..
          In fondo si potrebbe continuare il discorso su come AMD e Intel misurino i TDP in modo diverso, ma non mi sembra il caso.Ad ogni modo spero che i problemi siano risolti con la prossima versione.
        • Burp scrive:
          Re: Della serie..
          "lo workaround"Ma LOL 2.
          • Categorico scrive:
            Re: Della serie..
            - Scritto da: Burp
            "lo workaround"

            Ma LOL 2.E' una "w" inglese, semivocalica, la regola non è precisa e stringente, in linea di massima si dovrebbe decidere in base all'eufonia (ma tanto viene cacofonico in entrambi i casi).Se fosse una "w" tedesca, consonantica, allora ci andrebbe senz'altro "il".
    • Burp scrive:
      Re: Della serie..
      "gli workaround"Ma LOL.
Chiudi i commenti