La famiglia Windows è qui

Redmond sponsorizza uno speciale dei Griffin per lanciare il nuovo sistema operativo Seven. L'aveva già fatto Burger King

Roma – Microsoft ha raggiunto un accordo con la Fox per sponsorizzare uno speciale episodio della Famiglia Griffin . Senza interruzioni pubblicitarie, avrà riferimenti al suo interno al nuovo sistema operativo Windows 7.

La trasmissione, intitolata “Family Guy Presents: Seth & Alex’s Almost Live Comedy Show”, andrà in onda l’8 novembre sulla emittente USA di proprietà di Rupert Murdoch e sarà un misto di musical dal vivo, corti animati e cameo di VIP presentato dalle voci di Peter e Lois Griffin.

Resta da vedere come sarà inserito Windows 7 e il brand Microsoft in questo coacervo di numeri, ma dietro l’accordo vi è Crispin, Porter & Bogusky , agenzia pubblicitaria già fautrice di un progetto simile “Burger King presents Seth MacFarlan’s Cavalcade of Cartoon Comedy”.

Oltre allo show, Microsoft e Fox hanno programmato un tour di 12 settimane nei college per permettere agli studenti di provare Windows 7 e interventi speciali dei personaggi Stewie e Brian nei cinema all’aperto.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • panda rossa scrive:
    Quindi anche le console modificate?
    Quindi presumo che adesso sia possibile spiegare sul proprio sito come fare a modificare una console, in modo da farci girare altro software, o sbloccare un telefonino in modo da metterci sim di altri gestori.Era ora che arrivassero a comprendere un concetto di una semplicita' inaudita: con cio' che e' mio ci faccio quello che voglio!
    • MeX scrive:
      Re: Quindi anche le console modificate?
      - Scritto da: panda rossa
      Quindi presumo che adesso sia possibile spiegare
      sul proprio sito come fare a modificare una
      console, in modo da farci girare altro software,
      o sbloccare un telefonino in modo da metterci sim
      di altri
      gestori.

      Era ora che arrivassero a comprendere un concetto
      di una semplicita' inaudita: con cio' che e' mio
      ci faccio quello che
      voglio!si peró se le modifiche le fai per non pagare il software che ci fai girare sopra... non sei esattamente dalla parte della ragione non trovi?
      • panda rossa scrive:
        Re: Quindi anche le console modificate?
        - Scritto da: MeX
        - Scritto da: panda rossa

        Quindi presumo che adesso sia possibile spiegare

        sul proprio sito come fare a modificare una

        console, in modo da farci girare altro software,

        o sbloccare un telefonino in modo da metterci
        sim

        di altri

        gestori.



        Era ora che arrivassero a comprendere un
        concetto

        di una semplicita' inaudita: con cio' che e' mio

        ci faccio quello che

        voglio!

        si peró se le modifiche le fai per non pagare il
        software che ci fai girare sopra... non sei
        esattamente dalla parte della ragione non
        trovi?Questo e' un altro discorso.Io voglio essere libero di fare tutte le modifiche che voglio e non devo essere denunciato perche' faccio le modifiche.Se poi le modifiche favoriscono qualcosa di illegale allora saro' incriminato per aver sfruttato le modifiche in modo illegale.Ma la liberta' di poter fare modifiche ad un oggetto in proprio possesso e' sacrosanta.Non facciamo un proXXXXX alle intenzioni!
        • MeX scrive:
          Re: Quindi anche le console modificate?
          quindi la R4 o i firmware modificate della PSP sono usati per l'home brew? :$
          • panda rossa scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: MeX
            quindi la R4 o i firmware modificate della PSP
            sono usati per l'home brew?
            :$Sono usati per i piu' svariati motivi!E comunque non si deve fare il proXXXXX alle intenzioni. Mai!
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            infatti si fa il proXXXXX al dato di fatto!Le modifiche alle console sono finalizzate ad utilizzare software piratato.Non mi sembra infatti che la SONY sia preoccupata che facciano girare UBUNTU sulla Play no?Peró se prendo il tuo OS/Firmware e con opportuni hack modifico un prodotto che non É mio , ma di cui ho solo la licenza, e tutto questo per non pagare i giochi... beh... sinceramente mi riesce difficile darti ragione!
          • panda rossa scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: MeX
            infatti si fa il proXXXXX al dato di fatto!
            Le modifiche alle console sono finalizzate ad
            utilizzare software
            piratato.No. Tu mi fai il proXXXXX se io utilizzo software piratato.Non me lo fai se modifico la console.Io voglio poter fare una copia del mio disco originale e poter usare quella per non usurare il costosissimo originale, per esempio.
            Non mi sembra infatti che la SONY sia preoccupata
            che facciano girare UBUNTU sulla Play
            no?La sony si e' permessa di danneggiare milioni di computer coi suoi schifosi rootkits, quindi deve solo stare zitta.
            Peró se prendo il tuo OS/Firmware e con opportuni
            hack modifico un prodotto che non É mio , ma di
            cui ho solo la licenza, e tutto questo per non
            pagare i giochi... beh... sinceramente mi riesce
            difficile darti
            ragione!Perche' tu ormai sei assuefatto al concetto delle licenze.Io do dei soldi a te, tu vendi una cosa a me, e quella cosa adesso e' mia.E' un concetto che risale all'eta' della pietra ed e' rimasto in vigore per millenni, fino a pochi decenni fa.E adesso e' bastata solo una ventina d'anni per far si che sia diventata una cosa ovvia e scontata che io do' dei soldi a te e tu non mi dai niente perche' quello che ho in mano in realta' e' ancora tuo.Erano piu' liberi gli schiavi!
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            No. Tu mi fai il proXXXXX se io utilizzo software
            piratato.
            Non me lo fai se modifico la console.
            Io voglio poter fare una copia del mio disco
            originale e poter usare quella per non usurare il
            costosissimo originale, per
            esempio.allora dovresti LOTTARE per ottenere questo, non modificare il sistema

            Non mi sembra infatti che la SONY sia
            preoccupata

            che facciano girare UBUNTU sulla Play

            no?

            La sony si e' permessa di danneggiare milioni di
            computer coi suoi schifosi rootkits, quindi deve
            solo stare
            zitta.infatti mi sembra che sia stata punita per quello!Inoltre a livello di "mercato" si sono giocati un bel po' di reputazione!Ergo, il consumatore ha "vinto"
            Perche' tu ormai sei assuefatto al concetto delle
            licenze.
            Io do dei soldi a te, tu vendi una cosa a me, e
            quella cosa adesso e'
            mia.ragazzo mio... ma non puoi paragonare un bene fisico ad un prodotto dell'ingegno!Allora io compro il CD dei Beatles e la musica che c'é sopra diventa MIA e la uso per farci uno spot pubblicitario e faccio pagare la mio cliente la colonna sonora che adesso é MIA
            E' un concetto che risale all'eta' della pietra
            ed e' rimasto in vigore per millenni, fino a
            pochi decenni
            fa.si fino a prima che si potessero vendere i prodotti dell'ingegno e non solo scambiare cose "fisiche"
            E adesso e' bastata solo una ventina d'anni per
            far si che sia diventata una cosa ovvia e
            scontata che io do' dei soldi a te e tu non mi
            dai niente perche' quello che ho in mano in
            realta' e' ancora
            tuo.

            Erano piu' liberi gli schiavi!ragazzo, l'iPhone, la PS3, la TV della Samsung SONO tue e puoi farci quello che vuoi.Cosa non é tuo é il firmware/sistema operativo che é conXXXXX in LICENZAPerché se cosí non fosse, compri il CD di Windows e diventa TUO e puoi farne quante copie vuoi e rivenderlo, ti sembrerebbe giusto?Sarebbe come se comprando una bistecca dal macellaio potessi farne quante copie vuoi e vendere bistecche al mercato senza aver allevato le mucche
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            Perché se cosí non fosse, compri il CD di Windows
            e diventa TUO e puoi farne quante copie vuoi e
            rivenderlo, ti sembrerebbe
            giusto?Questo è uno dei motivi per cui io (e molti altri) sono passato al software libero: con il software libero posso farlo.

            Sarebbe come se comprando una bistecca dal
            macellaio potessi farne quante copie vuoi e
            vendere bistecche al mercato senza aver allevato
            le
            muccheSe io compro una mela da fruttivendolo posso piantarne i semi e farli crescere, e poi posso vendere le mele che ottengo. Se compro una mucca posso farla riprodurre e vendere i vitelli.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            Questo è uno dei motivi per cui io (e molti
            altri) sono passato al software libero: con il
            software libero posso
            farlo.? sei libero di MODIFICARLO ma devi sempre citare l'autore!A meno che tu non abbia scelto il software libero per mettere il tuo nome su cose non tue
            Se io compro una mela da fruttivendolo posso
            piantarne i semi e farli crescere, e poi posso
            vendere le mele che ottengo. penso tu non sappia molte cose riguardo l'agricoltura :)Prova a usare i semi di una mela comprata al Carrefour e dimmi che succede!
            Se compro una mucca
            posso farla riprodurre e vendere i
            vitelli.Anche se compri la Apple OS X diventa tuo, comprare la mucca é molto piú "caro" che comprare la fettina, comprare la mucca equivale ad acquisire l'azienda
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            ? sei libero di MODIFICARLO ma devi sempre citare
            l'autore!Che terribile limitazione !
            Prova a usare i semi di una mela comprata al
            Carrefour e dimmi che
            succede!1) Ho parlato di fruttivendolo non di Carrefour2) Magari non tutti i semi germineranno, ma questo è ben diverso dal proibire per principio di seminarli.


            Se compro una mucca

            posso farla riprodurre e vendere i

            vitelli.

            Anche se compri la Apple OS X diventa tuo,
            comprare la mucca é molto piú "caro" che comprare
            la fettina, comprare la mucca equivale ad
            acquisire
            l'aziendaNo: se compro la Apple io posso fare OSX e nessun altro può farlo (nemmeno il precedente proprietario). Se compro un vitello non posso impedire a chi l' ha venduto di continuare a venderne, esattamente come lui non può impedirlo a me.Comunque prova a comprare una mucca viva o una quantità equivalente di carne dal macellaio, dimmi cosa costa di più.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            1) Ho parlato di fruttivendolo non di Carrefour
            2) Magari non tutti i semi germineranno, ma
            questo è ben diverso dal proibire per principio
            di
            seminarli.infatti non é proibito, infatti la mela non é un prodotto dell'ingegno, infatti gli esempi sono delle METAFORE
            No: se compro la Apple io posso fare OSX e nessun
            altro può farlo (nemmeno il precedente
            proprietario). perché no? scusa?Basta che sulla licenza scrivi:"Il sistema operativo presente su questo supporto o scaricato da internet od ottenuto in ogni altra forma é libero da qualsiasi vincolo e impedimento, il codice puó essere modificato, rivenduto, donato senza alcuna limitazione o licenza.Non é necessario citare l'autore dell'intero prodotto qalunque sia l'utilizzo che se ne voglia fare"
            Se compro un vitello non posso
            impedire a chi l' ha venduto di continuare a
            venderne, esattamente come lui non può impedirlo
            a
            me.Ovvio! Ma se tu compri un vitello da Mac Donald non puoi aprire una catena di franchising che si chiama Mac Donald con il logo Mac Donald solo perché hai comprato un suo vitello
            Comunque prova a comprare una mucca viva o una
            quantità equivalente di carne dal macellaio,
            dimmi cosa costa di
            più.e tu dimmi quanto ti costa trasformare una mucca viva nell'equivalente della carne comprata dal macellaio e consumarla interamente senza doverla buttare
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            perché no? scusa?
            Basta che sulla licenza scrivi:
            "Il sistema operativo presente su questo supporto
            o scaricato da internet od ottenuto in ogni altra
            forma é libero da qualsiasi vincolo e
            impedimento, il codice puó essere modificato,
            rivenduto, donato senza alcuna limitazione o
            licenza.
            Non é necessario citare l'autore dell'intero
            prodotto qalunque sia l'utilizzo che se ne voglia
            fare"La licenza attuale NON dice questo, e se io compro la Apple questo non la modifica automaticamente. Il precedente proprietario, pur avendo ancora magari una copia dei codici sorgenti, non ha più il diritto di usarli; io potrei decidere di non sviluppare più OSX (magari perchè ho già un mio sistema, ad esempio Windows, e OSX mi faceva concorrenza), e nessun altro può più farlo, così lo distruggo (non si troverà più in vendita, non è permesso duplicare le copie esistenti, non usciranno nuove versioni) e chi l'aveva comprato è fregato.


            Se compro un vitello non posso

            impedire a chi l' ha venduto di continuare a

            venderne, esattamente come lui non può impedirlo

            a

            me.

            Ovvio! Ma se tu compri un vitello da Mac Donald
            non puoi aprire una catena di franchising che si
            chiama Mac Donald con il logo Mac Donald solo
            perché hai comprato un suo
            vitello
            Tu adesso confondi il marchio con il software: io posso aprire una catena di franchising in tutto e per tutto uguale a Mac Donald, solo non posso chiamarla Mac Donald, perchè darei luogo a fraintendimenti (esattamente come non posso scrivermi un browser e chiamarlo FireFox, anche se FireFox è software libero)

            Comunque prova a comprare una mucca viva o una

            quantità equivalente di carne dal macellaio,

            dimmi cosa costa di

            più.

            e tu dimmi quanto ti costa trasformare una mucca
            viva nell'equivalente della carne comprata dal
            macellaio e consumarla interamente senza doverla
            buttareinfatti gli esempi sono delle METAFORE (citazione)
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            La licenza attuale NON dice questo, e se io
            compro la Apple questo non la modifica
            automaticamente. Il precedente proprietario, pur
            avendo ancora magari una copia dei codici
            sorgenti, non ha più il diritto di usarli; io
            potrei decidere di non sviluppare più OSX (magari
            perchè ho già un mio sistema, ad esempio Windows,
            e OSX mi faceva concorrenza), e nessun altro può
            più farlo, così lo distruggo (non si troverà più
            in vendita, non è permesso duplicare le copie
            esistenti, non usciranno nuove versioni) e chi
            l'aveva comprato è
            fregato.ma le licenze possono essere ACQUISTATE!Tu puoi ACQUISTARE il MASTER di Yellow Submarine e metterlo sotto creative commons!Quello che non puoi é non riconoscere i DIRITTI D'AUTORE che non c'entrano una MAZZA con le LICENZEMa NOTA BENE! l'autore puó VENDERTI il suo DIRITTO D'AUTORE!
            Tu adesso confondi il marchio con il software: io
            posso aprire una catena di franchising in tutto e
            per tutto uguale a Mac Donald, solo non posso
            chiamarla Mac Donald, perchè darei luogo a
            fraintendimenti (esattamente come non posso
            scrivermi un browser e chiamarlo FireFox, anche
            se FireFox è software
            libero)ma non puoi nemmeno scrivere sulle brochure "Questo hamburger é fatto con gli stessi vitelli di Mac Donald"
            infatti gli esempi sono delle METAFORE (citazione)infatti sei cosí a corto di argomentazioni che ti stai attacando agli esempi invece che all'argomento
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            ma le licenze possono essere ACQUISTATE!
            Tu puoi ACQUISTARE il MASTER di Yellow Submarine
            e metterlo sotto creative
            commons!
            Quello che non puoi é non riconoscere i DIRITTI
            D'AUTORE che non c'entrano una MAZZA con le
            LICENZE
            Ma NOTA BENE! l'autore puó VENDERTI il suo
            DIRITTO
            D'AUTORE!E' inutile che tu ti metta a sbraitare; si parlava di licenza d' uso, ed io stavo dicendo che le licenze d' uso sono troppo limitanti, al punto che spesso l' utente non ha altra scelta se non infrangerle o abbandonare il prodotto, e che perciò sono nocive allo sviluppo e dovrebbero essere abolite.Per quanto mi riguarda, anche se tali licenze si possono comprare e vendere, cerco di evitarle in ogni modo perchè le ritengo una merce scadente, priva di qualsiasi valore. Se un programma non viene venduto, ma viene venduta la licenza, non la compro perchè la ritengo praticamente una truffa.
            ma non puoi nemmeno scrivere sulle brochure
            "Questo hamburger é fatto con gli stessi vitelli
            di Mac
            Donald"Questo perchè i vitelli si possono "usare" una volta sola, ma mi spieghi cosa c' entra?
            infatti sei cosí a corto di argomentazioni che ti
            stai attacando agli esempi invece che
            all'argomentoSei tu che hai incominciato ad attaccarti agli esempi, e che ti sei agitato quando ho usato contro di te i tuoi stessi argomenti.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            E' inutile che tu ti metta a sbraitare; si
            parlava di licenza d' uso, ed io stavo dicendo
            che le licenze d' uso sono troppo limitanti, al
            punto che spesso l' utente non ha altra scelta se
            non infrangerle o abbandonare il prodotto, e che
            perciò sono nocive allo sviluppo e dovrebbero
            essere
            abolite.
            Per quanto mi riguarda, anche se tali licenze si
            possono comprare e vendere, cerco di evitarle in
            ogni modo perchè le ritengo una merce scadente,
            priva di qualsiasi valore. Se un programma non
            viene venduto, ma viene venduta la licenza, non
            la compro perchè la ritengo praticamente una
            truffa.scusa la prossima volta uso il grassetto, non stavo sbraitando, volevo evidenziare le parole chiave.Benissimo, sei liberissimo di non comprare prodotti software di cui ti viene venduta solo la licenza, di acquistare CD/Musica di cui tu non diventa automaticamente proprietario con l'acquisto/download
            Questo perchè i vitelli si possono "usare" una
            volta sola, ma mi spieghi cosa c'
            entra?non c'entra nulla infatti, piú l'esempio lo porti lontano piú cade in 1000 contraddizioni, perché un vitello!=prodotto d'ingegno
            Sei tu che hai incominciato ad attaccarti agli
            esempi, e che ti sei agitato quando ho usato
            contro di te i tuoi stessi
            argomenti.no sei tu che hai iniziato ad argomentare sugli esempi, io gli esempi gli ho fatti per aiutarti a capire il mio punto di vista
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Mex, stai vaneggiando...Se io compro una mucca al McDonald, ammesso che vendano mucche, certamente farò un McWolf, non un McDonalds non ho mica comprato un marchio, dove venderò hamburger della mia mucca e non quella di McDonalds.Riguardo la mela: è si un prodotto d'ingegno, sono geneticamente modificate per impedirne la riproduzione, è come se avessero un DRM nel DNA, infatti certe varietà sono brevettate, così come per il grano, il riso, il the, il caffè, il cioccolato...Semplicemente per la mela non mi frega niente di riprodurla o no, la mangio e basta, se volessi riprodurla potrei cercare di piantare quanti più semi possibili di quella varietà e sperare che un "bug" ne faccia germoliare qualcuno, quindi incrociare tra loro i nuovi alberi e piano piano spurgare il "DRM" dal DNA così come si fa per la vulnerabilità o la resistenza a certe malattie delle piante.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            ok Wolf é OVVIO che se ci mettiamo ad analizzare l'esempio per quello che non é saltano fuori 1000 contraddizioni, ma é fisiologico é solo un esempio!Visto che un software é immateriale per farti capire il "valore" della licenza paragono li software a un bene materiale e faccio un esempio per aiutarti a capire il mio punto di vista.Intanto, sto aspettando una lista di software distribuito senza licenza!
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Io sono programmatore, il software che scrivo a casa lo distribuisco senza licenza, anche se sono semplici programmini o demo per studiare certe applicazioni.Il software che scrivo al lavoro viene venduto per far guadagnare i miei datori, che pagano il tempo che io dedico a loro, io non gli concedo in licenza nessun software, gli concedo del tempo.Se dovessi sviluppare del software per il lavoro a casa allora mi farei pagare anche quel tempo, altrimenti gli impedirei di vendere quanto ho creato.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: Wolf01
            Io sono programmatore, il software che scrivo a
            casa lo distribuisco senza licenza, anche se sono
            semplici programmini o demo per studiare certe
            applicazioni.anche il maestro di tennis non fa pagare suo figlio per insegnargli a giocare, se una cosa la fai per hobby passione volontariato mi sembra molto nobile fare ció che fai tu.
            Il software che scrivo al lavoro viene venduto
            per far guadagnare i miei datori, che pagano il
            tempo che io dedico a loro, io non gli concedo in
            licenza nessun software, gli concedo del
            tempo.perfetto.TU sei DIPENDENTE di quell'azienda.In quanto dipendente rinunci alla proprietá del software prodotto (cosí come il produttore di Britney Spears si fa pagare per le ore in studio a produrre e rinuncia alla paternitá della musica prodotta)L'azienda per cui lavori suppongo conceda il software sotto una licenza tale da tutelare il suo prodotto e darti lo stipendio a fine mese, o no?
            Se dovessi sviluppare del software per il lavoro
            a casa allora mi farei pagare anche quel tempo,
            altrimenti gli impedirei di vendere quanto ho
            creato.esattamente, o come glielo impedisci? usando una licenza!
          • panda rossa scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: MeX

            No. Tu mi fai il proXXXXX se io utilizzo
            software

            piratato.

            Non me lo fai se modifico la console.

            Io voglio poter fare una copia del mio disco

            originale e poter usare quella per non usurare
            il

            costosissimo originale, per

            esempio.

            allora dovresti LOTTARE per ottenere questo, non
            modificare il
            sistemaIo LOTTO modificando il sistema e pubblicando le informazioni per consentire a TUTTI di modificare il loro sistema.Io non regalo pesci: io insegno alla gente come si pesca.

            Perche' tu ormai sei assuefatto al concetto
            delle

            licenze.

            Io do dei soldi a te, tu vendi una cosa a me, e

            quella cosa adesso e'

            mia.

            ragazzo mio... ma non puoi paragonare un bene
            fisico ad un prodotto
            dell'ingegno!Perche' no? Il prodotto dell'ingegno ha la stessa consistenza del tintinnio di una moneta.E te lo dice uno che di mestiere scrive software.Io non vendo le mie idee: io vendo il mio tempo.
            Allora io compro il CD dei Beatles e la musica
            che c'é sopra diventa MIA e la uso per farci uno
            spot pubblicitario e faccio pagare la mio cliente
            la colonna sonora che adesso é
            MIANo. E' tuo il CD che contiene quella musica.Al tuo cliente puoi rivendere quel CD con la musica in esso contenuta.Poi sono affari suoi se lui lo vuole usare per uno spot pubblicitario.

            E' un concetto che risale all'eta' della pietra

            ed e' rimasto in vigore per millenni, fino a

            pochi decenni

            fa.

            si fino a prima che si potessero vendere i
            prodotti dell'ingegno e non solo scambiare cose
            "fisiche"Fino a prima che qualcuno ha pensato di vendere aria fritta (i prodotti dell'ingegno) e tutti gli altri a dargli corda.Si possono vendere i frutti dell'idea, non l'idea in se'.Hai una idea? Benissimo, la metti in pratica, e vendi gli oggetti che realizzi con quell'idea.Fine.

            E adesso e' bastata solo una ventina d'anni per

            far si che sia diventata una cosa ovvia e

            scontata che io do' dei soldi a te e tu non mi

            dai niente perche' quello che ho in mano in

            realta' e' ancora

            tuo.



            Erano piu' liberi gli schiavi!

            ragazzo, l'iPhone, la PS3, la TV della Samsung
            SONO tue e puoi farci quello che
            vuoi.Allora io modifico la PS3, modifico l'iPhone...La TV della samsung non mi pare che abbia bisogno di modifiche.Al massimo prendo un DDT e glielo saldo, se non ce l'ha di suo.
            Cosa non é tuo é il firmware/sistema operativo
            che é conXXXXX in
            LICENZANone! E' tutto mio! Quel firmware lo posso togliere/modificare/sostituire.
            Perché se cosí non fosse, compri il CD di Windows
            e diventa TUO e puoi farne quante copie vuoi e
            rivenderlo, ti sembrerebbe
            giusto?Posso rivenderlo. Posso farne quante copie voglio.Dove sta il problema?
            Sarebbe come se comprando una bistecca dal
            macellaio potessi farne quante copie vuoi e
            vendere bistecche al mercato senza aver allevato
            le mucchePosso comprare una mucca e allevarla e produrre vitelli.E se anche potessi duplicare bistecche dove sarebbe il problema?Qualcuno, circa 2000 anni fa, ha duplicato dei pani e dei pesci in riva al lago di Tiberiade. E non fu condannato per questo, ma per altro.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            Io LOTTO modificando il sistema e pubblicando le
            informazioni per consentire a TUTTI di modificare
            il loro
            sistema.ed é stupido, perché cosa secondo me si dovrebbe ottenere é in caso di supporto che "decade" ottenere gratuitamente una copia origianale dal produttore! quella si sarebbe la cosa giusta!
            Io non regalo pesci: io insegno alla gente come
            si
            pesca.ricordati che per pescare serve la LICENZA! ;)
            Perche' no?
            Il prodotto dell'ingegno ha la stessa consistenza
            del tintinnio di una
            moneta.
            E te lo dice uno che di mestiere scrive software.
            Io non vendo le mie idee: io vendo il mio tempo.quindi, se io prendo il tuo sorgente e poi propongo il tuo software al tuo cliente a metá del prezzo a te sta bene?
            No. E' tuo il CD che contiene quella musica.
            Al tuo cliente puoi rivendere quel CD con la
            musica in esso
            contenuta.
            Poi sono affari suoi se lui lo vuole usare per
            uno spot
            pubblicitario.:) no no... rispondi la mio esempio.Compro il CD, lo uso per la colonna sonora e fatturo al mio cliente.Questo é come ragioni tu, dimostrami che sarebbe una cosa giusta
            Fino a prima che qualcuno ha pensato di vendere
            aria fritta (i prodotti dell'ingegno) e tutti gli
            altri a dargli
            corda.giá, tutto ció che pesa meno di 1 grammo dovrebbe essere dato via gratis
            Si possono vendere i frutti dell'idea, non l'idea
            in
            se'.
            Hai una idea? Benissimo, la metti in pratica, e
            vendi gli oggetti che realizzi con
            quell'idea.
            Fine.esatto, fammi un bel software, poi io lo copio e lo vendo a 1 a milioni di persone e a te non do' un centesimo, affare fatto?
            Allora io modifico la PS3, modifico l'iPhone...
            La TV della samsung non mi pare che abbia bisogno
            di
            modifiche.
            Al massimo prendo un DDT e glielo saldo, se non
            ce l'ha di
            suo.liberissimo di farlo
            None! E' tutto mio! Quel firmware lo posso
            togliere/modificare/sostituire.lo puoi togliere e sostiuire, ma non modificare
            Posso rivenderlo.
            Posso farne quante copie voglio.
            Dove sta il problema?sarebbe la stessa cosa di entrare dal tuo macellaio e quando lui si assenta vendere un kilo di carne al posto suo e andarsene con i soldi in tasca
            Posso comprare una mucca e allevarla e produrre
            vitelli.puoi comprare la Apple (é li sul mercato...) e decidere di regalare OS X e metterlo sotto licenza Open Source
            E se anche potessi duplicare bistecche dove
            sarebbe il
            problema?violeresti il principio della termodinamica e molte altre leggi fisiche, non é possibile farlo, ergo non si pone il problema.
            Qualcuno, circa 2000 anni fa, ha duplicato dei
            pani e dei pesci in riva al lago di Tiberiade. E
            non fu condannato per questo, ma per
            altro.anche capuccetto rosso fu ingoiata da un Lupa ma liberata dal cacciatore... adesso ci raccontiamo le fiabe?
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            quindi, se io prendo il tuo sorgente e poi
            propongo il tuo software al tuo cliente a metá
            del prezzo a te sta
            bene?Se è un mio cliente, mi ha già pagato e gli ho già dato il software: proponiglielo pure, ma se ce l' ha già non credo che te lo comprerà mai.
            esatto, fammi un bel software, poi io lo copio e
            lo vendo a 1 a milioni di persone e a te non do'
            un centesimo, affare
            fatto?Se ti faccio un bel software mi faccio pagare in anticipo, poi te lo consegno e tu puoi farne quello che vuoi (dal momento che sono già stato pagato, se tu lo vendi a un euro io lo vendo a 50 centesimi al pubblico, io ci guadagno e tu no).
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            Se è un mio cliente, mi ha già pagato e gli ho
            già dato il software: proponiglielo pure, ma se
            ce l' ha già non credo che te lo comprerà
            mai.é cosí brutto? ;)
            Se ti faccio un bel software mi faccio pagare in
            anticipo, poi te lo consegno e tu puoi farne
            quello che vuoi (dal momento che sono già stato
            pagato, se tu lo vendi a un euro io lo vendo a 50
            centesimi al pubblico, io ci guadagno e tu
            no).no no... tu fai il software e dammelo in licenza demo, visto che le licenze sono delle XXXXXte, io mi copio il tuo CD, modifico il software per superare la limitazione dei 30 giorni, e poi lo vendo a 1 ok?Perché vuoi limitare la mia libertá? il CD lo hai dato a me, é diventato mio!
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: MeX

            Se è un mio cliente, mi ha già pagato e gli ho

            già dato il software: proponiglielo pure, ma se

            ce l' ha già non credo che te lo comprerà

            mai.

            é cosí brutto? ;)No, ma se ne offri uno identico a quello che gli ho già dato io, come fai a convincerlo a comprarlo?E se lo modifichi e lo migliori, a quel punto puoi venderlo, ma allora sarò io a prendermi le tue modifiche e ad integrarle nella mia versione.
            no no... tu fai il software e dammelo in licenza
            demo, visto che le licenze sono delle XXXXXte, io
            mi copio il tuo CD, modifico il software per
            superare la limitazione dei 30 giorni, e poi lo
            vendo a 1
            ok?
            Perché vuoi limitare la mia libertá? il CD lo hai
            dato a me, é diventato
            mio!1) a quanto mi risulta, praticamente tutti i programmi in versione demo sono già stati craccati, e di demo e shareware se ne vedono sempre meno in circolazione.2) Se vuoi la dimostrazione, te la faccio vedere sul MIO computer, sotto la MIA supervisione, e ti do il CD solo quando mi paghi. Del resto, quando compri un' auto mica te la lasciano una settimana in prova gratuita (così magari tu scappi e non la paghi).
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: angros
            - Scritto da: MeX


            Se è un mio cliente, mi ha già pagato e gli ho


            già dato il software: proponiglielo pure, ma
            se


            ce l' ha già non credo che te lo comprerà


            mai.



            é cosí brutto? ;)

            No, ma se ne offri uno identico a quello che gli
            ho già dato io, come fai a convincerlo a
            comprarlo?Gli offro del tempo di assistenza a basso costo, magari gratis per i primi 6 mesi.
            E se lo modifichi e lo migliori, a quel punto
            puoi venderlo, ma allora sarò io a prendermi le
            tue modifiche e ad integrarle nella mia
            versione.Fallo pure, preferisco fare a gara su chi fa le cose meglio che su chi ha più soldi, mi accontento anche della sola riconoscenza anche se di solo quella non si può vivere, però potrei ricevere in cambio un aiuto nel momento del mio bisogno.
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            Gli offro del tempo di assistenza a basso costo,
            magari gratis per i primi 6
            mesi.Nessun problema, io ero già stato pagato, se sei in grado di offrire una assistenza migliore della mia hai ragione a fregarmi il cliente.
            Fallo pure, preferisco fare a gara su chi fa le
            cose meglio che su chi ha più soldi, mi
            accontento anche della sola riconoscenza anche se
            di solo quella non si può vivere, però potrei
            ricevere in cambio un aiuto nel momento del mio
            bisogno.Ottimo! Così tutti e due ci troviamo un software migliore di quello che avremmo potuto realizzare da soli, per realizzarlo abbiamo lavorato la metà del tempo, il cliente può ottenere il programma ad un prezzo molto più conveniente, ed alla fine ci guadagnamo tutti.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            perché Wolf é onesto.Ma potrebbe sempre renderlo closed source e prosciugare i tuoi risparmi in una causa legale in cui non é detto che tu riesca a dimostrar che Wolf ti ha fregato il software
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Se il suo software, e non il mio, fosse quello originale, lui dovrebbe avere anche tutte le versioni intermedie, le release candidate e le versioni difettose mai rilasciate al pubblico, e io non dovrei averle.Inoltre il suo sito web dovrebbe essere comparso prima del mio (e con archive.org è possibile controllare, in molti casi), e lui dovrebbe avere le ricevute dei clienti precedenti alle mie, se lo vendeva prima di me.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            ok, pagati gli avvocati e fai causa
          • panda rossa scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: MeX


            Io non regalo pesci: io insegno alla gente come

            si

            pesca.

            ricordati che per pescare serve la LICENZA! ;)Per pescare, ma non per insegnare a farlo.Torniamo a riguardare l'articolo. La conquista e' che e' possibile spiegare liberamente come si possono fare certe cose.

            Perche' no?

            Il prodotto dell'ingegno ha la stessa
            consistenza

            del tintinnio di una

            moneta.

            E te lo dice uno che di mestiere scrive
            software.

            Io non vendo le mie idee: io vendo il mio tempo.

            quindi, se io prendo il tuo sorgente e poi
            propongo il tuo software al tuo cliente a metá
            del prezzo a te sta
            bene?Non esiste un MIO sorgente. Esiste un sorgente del mio cliente che io ho scritto nel tempo che ho lavorato per lui.Vai dal mio cliente a prendere il SUO sorgente, se te lo vende o regala, e poi facci quello che ti pare.

            No. E' tuo il CD che contiene quella musica.

            Al tuo cliente puoi rivendere quel CD con la

            musica in esso

            contenuta.

            Poi sono affari suoi se lui lo vuole usare per

            uno spot

            pubblicitario.

            :) no no... rispondi la mio esempio.
            Compro il CD, lo uso per la colonna sonora e
            fatturo al mio
            cliente.
            Questo é come ragioni tu, dimostrami che sarebbe
            una cosa
            giustaNo, come ragiono io l'ho spiegato benissimo e se vuoi ti descrivo meglio l'esempio.Se tu vuoi usare quella colonna sonora, vai dal tuo cliente e gliela suoni tu. Non usi quella del CD, a meno di non rivendergli tutto il CD.

            Fino a prima che qualcuno ha pensato di vendere

            aria fritta (i prodotti dell'ingegno) e tutti
            gli

            altri a dargli

            corda.

            giá, tutto ció che pesa meno di 1 grammo dovrebbe
            essere dato via
            gratisTu vendi il tempo che ci metti per rifarlo. Non dai via proprio niente.

            Si possono vendere i frutti dell'idea, non
            l'idea

            in

            se'.

            Hai una idea? Benissimo, la metti in pratica, e

            vendi gli oggetti che realizzi con

            quell'idea.

            Fine.

            esatto, fammi un bel software, Dammi le specifiche, e io te lo faccio e mi paghi il tempo che ci metto.
            poi io lo copio e
            lo vendo a 1 a milioni di persone e a te non do'
            un centesimo, affare
            fatto?Se sei cosi' bravo da rivenderlo a 1 euro a milioni di persone accomodati.

            Allora io modifico la PS3, modifico l'iPhone...

            La TV della samsung non mi pare che abbia
            bisogno

            di

            modifiche.

            Al massimo prendo un DDT e glielo saldo, se non

            ce l'ha di

            suo.

            liberissimo di farloMeno male.

            None! E' tutto mio! Quel firmware lo posso

            togliere/modificare/sostituire.

            lo puoi togliere e sostiuire, ma non modificareLo tolgo e lo sostituisco con uno simile, al 95% uguale, e con un 5% diverso.

            Posso rivenderlo.

            Posso farne quante copie voglio.

            Dove sta il problema?

            sarebbe la stessa cosa di entrare dal tuo
            macellaio e quando lui si assenta vendere un kilo
            di carne al posto suo e andarsene con i soldi in
            tascaQuesto e' furto: hai sottratto della carne che appartiene al macellaio.

            Posso comprare una mucca e allevarla e produrre

            vitelli.

            puoi comprare la Apple (é li sul mercato...) e
            decidere di regalare OS X e metterlo sotto
            licenza Open
            SourceQuindi di che cosa stiamo parlando allora?

            E se anche potessi duplicare bistecche dove

            sarebbe il

            problema?

            violeresti il principio della termodinamica e
            molte altre leggi fisiche, non é possibile farlo,
            ergo non si pone il
            problema.


            Qualcuno, circa 2000 anni fa, ha duplicato dei

            pani e dei pesci in riva al lago di Tiberiade. E

            non fu condannato per questo, ma per

            altro.

            anche capuccetto rosso fu ingoiata da un Lupa ma
            liberata dal cacciatore... adesso ci raccontiamo
            le fiabe?Fiabe? Cappuccetto rosso e' una fiaba!Ma per quanto riguarda la vicenda del lago di Tiberiade ci sono le testimonianze scritte di tutti quelli che hanno mangiato.Poi, per quanto mi riguarda, sei libero di pensare anche che Giulio Cesare era una fiaba.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            Per pescare, ma non per insegnare a farlo.ovvio, infatti quando insegni non vendi un prodotto dell'ingegno, metti a disposizione del tempo, come il meccanico che ti aggiusta la macchina
            Torniamo a riguardare l'articolo.
            La conquista e' che e' possibile spiegare
            liberamente come si possono fare certe
            cose.che conquista? mi sembra sia sempre stato cosí e lo sará sempre.
            Non esiste un MIO sorgente.
            Esiste un sorgente del mio cliente che io ho
            scritto nel tempo che ho lavorato per
            lui.
            Vai dal mio cliente a prendere il SUO sorgente,
            se te lo vende o regala, e poi facci quello che
            ti
            pare.quindi, tu sei un "dipendente" di tale cliente? non gli vendi il prodotto ma lo "aggiusti" "elabori" come un meccanico per la macchina?La licenza del software dato al tuo cliente lo cede interamente al tuo cliente e tu non hai alcuna proprietá su di esso?Quindi il tuo cliente puó copiarlo e passarlo a suo cugino che ha aperto un nuovo ufficio?
            No, come ragiono io l'ho spiegato benissimo e se
            vuoi ti descrivo meglio
            l'esempio.
            Se tu vuoi usare quella colonna sonora, vai dal
            tuo cliente e gliela suoni tu. Non usi quella del
            CD, a meno di non rivendergli tutto il
            CD.quindi, al mio cliente gli faccio pagare 9,99 (il costo del CD su iTunes) e uso la musica dei Beatles nel suo spot?
            Tu vendi il tempo che ci metti per rifarlo. Non
            dai via proprio
            niente.allora il prodotto non é tuo, esatto? cosí come il meccanico ti ripara la macchina ma la macchina non é sua ma tua e io posso rivenderla, regalarla a chi voglio.Quindi se il tuo cliente regala il tuo software ad un altro ufficio a te sta bene esatto? magari assume un informatico e fa un bel fork e inizia a rivenderlo, giusto? mi confermi che tu distribuisci il tuo software in quseti termini?
            Dammi le specifiche, e io te lo faccio e mi paghi
            il tempo che ci
            metto.si si... ti pago poi... tu intanto mandami il codice sorgente senza licenza... tranquillo...
            Se sei cosi' bravo da rivenderlo a 1 euro a
            milioni di persone
            accomodati.se c'é un mercato di 1 milione di persone credo che 1 sia un prezzo competitivo no?
            Meno male.mai detto il contrario!
            Lo tolgo e lo sostituisco con uno simile, al 95%
            uguale, e con un 5%
            diverso.il 95% di quello che distribuisci non É farina del tuo sacco, e non hai pagato la Sony per avere il diritto di farlo, ergo hai pagato un prezzo che ti consentiva di usare quel prodotto sottostando alla LICENZA d'USO non hai pagato le ore/uomo e i costi di Sony, ci arrivi?
            Questo e' furto: hai sottratto della carne che
            appartiene al
            macellaio.cosí come se tu rivendi Windows senza comprare il prodotto da Microsoft privi Microsoft dell'incasso e ti intaschi tu i soldi per un prodotto che non é TUO!
            Quindi di che cosa stiamo parlando allora?del fatto che le licenze non hanno senso di esistere e che ogni prodotto software dovrebbe essere libero di essere modificato e ridistribuito
            Fiabe? Cappuccetto rosso e' una fiaba!

            Ma per quanto riguarda la vicenda del lago di
            Tiberiade ci sono le testimonianze scritte di
            tutti quelli che hanno
            mangiato.? e ci sono anche le benché minime prove che sia possibile nella realtá duplicare i pani e i pesci ?Il fatto che sia esistito un tal Gesú non significa che tutto quello che hanno scritto su di lui sia vero!
            Poi, per quanto mi riguarda, sei libero di
            pensare anche che Giulio Cesare era una
            fiaba.E perché mai dovrei pensarlo?E quindi tu sei convinto che Giulio Cesare sia discendente della dea Venere?"La storia narra che egli sapientemente seppe giocare con il mito, assecondando ad arte la credenza sulla sua divina discendenza da Venere"http://www.loccidentale.it/articolo/miti+e+memorie+di+giulio+cesare.0061696
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Il problema fondamentale dei software è che puoi copiarli senza lavoro, quindi non ha senso pagare le copie se non la corrente elettrica usata, il costo del cd e il tempo che ho perso per masterizzartelo e portartelo o spedirtelo.Se ogni volta per copiare il software dovessi fare come negli anni 70 copiando a mano listati di buchi in fogli di cartone allora te lo pagherei volentieri, cavolo ci metti 2 settimane a punzonare un foglio di cartone e provare che tutto vada bene ti dovrò pur ricompensare.Già al lavoro io guadagnerei solo con l'assistenza, infatti dopo la prima vendita di una copia del software mi sentirei in colpa per continuare a vendere copie senza muovere un dito.Purtroppo non sono io a decidere e il tempo che ci metto a sviluppare il software è molto più costoso di quanto ci guadagno con la vendita di una sola copia, certamente non posso vendere una copia a 15000 che non me la comprerebbe nessuno, però per 15000 gli darei anche i sorgenti e gli direi di arrangiarsi che non ho più voglia di perderci tempo dietro, al massimo mi paga per l'ulteriore assistenza.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 ottobre 2009 13.24-----------------------------------------------------------
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            esattamente!Per questo il softare lo cedi in LICENZA, cosí il cliente é costretto a rivolgersi a te per l'assistenza!Perché se tu fai all'azienda il gestionale vendendolo a un prezzo basso (mettendo in conto che farai utile con l'assistenza) e senza un'adeguata licenza, il tuo cliente puó assumere internamente un informatico che si limiti a mantenere /debuggare il software e non sarebbe giusto!
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Io non lo concedo in licenza per garantirmi l'assistenza, semmai lo concedo in licenza per garantirmi la limitazione della rivendita da parte del cliente.L'assistenza su un mio software posso farla io così come puoi farla tu, se tu vai a risolvere un problema legato ad un mio software non ti chiedo soldi.Così come se voglio insegnare alla gente come si usa Office o Windows non devo dare nessun compenso alla Microsoft, oh bhe, certamente dovrei essere in regola con le licenze, non posso comprarne una e installarla su 30 pc in aula corsi non trovi?
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: Wolf01
            Io non lo concedo in licenza per garantirmi
            l'assistenza, semmai lo concedo in licenza per
            garantirmi la limitazione della rivendita da
            parte del
            cliente.
            L'assistenza su un mio software posso farla io
            così come puoi farla tu, se tu vai a risolvere un
            problema legato ad un mio software non ti chiedo
            soldi.
            Così come se voglio insegnare alla gente come si
            usa Office o Windows non devo dare nessun
            compenso alla Microsoft, oh bhe, certamente
            dovrei essere in regola con le licenze, non posso
            comprarne una e installarla su 30 pc in aula
            corsi non
            trovi?perfetto!Tornando alle licenze di prodotti che non richiedono assistenza, capisci che io ritengo "normale" che una azienda il cui prodotto non garantisce quel tipo di introito si debba tutelare sull'utilizzo del suo prototto?É ovvio che la Apple se ti vende Snow Leopard a 29 non ti vende "Snow Leopard" ma la licenza a poterlo utilizzare... mi sembra una cosa normale no?
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            La banconota, a differenza del software, non ha
            una utilità intrinseca, vale solo in base a ciò
            che
            rappresenta.
            Comunque, si può duplicare legalmente una
            banconota a costo zero, basta scriverci sopra
            "fac
            simile"
            C' è una profonda differenza tra duplicazione e
            contraffazione, nella contraffazione si dichiara
            il falso (e quello è un
            reato).quindi copiare Windows e rivenderlo (cosa che sostenevi essere normale) non é contraffazione?
            Dipende dal produttore, la Apple mi sembra che
            abbia dei margini piuttosto
            alti.la Apple ha smesso da un po'di fare console ;)Inotlre i margini sull'HW sono cosí alti che hanno piú margine su un iPod che su un mac pro...
            Come dicevo prima, alcune licenze servono solo
            per impedire l' utilizzo di licenze proprietarie,
            ed il mio discorso era partito dal fatto che le
            licenze proprietarie sono
            nocive.nocive a chi e perché?
            Non so se il diritto d' autore si applica in
            questo
            caso.http://www.donatachiesa.com/dirittoautore.html
            E allora per cosa volevi commissionare un
            software specifico? Per un uso domestico, i
            programmi che esistono già (e che puoi scaricare
            gratis) non ti bastano? Se te ne serve uno che
            non esiste ancora, o paghi in anticipo o te lo
            scrivi tu (o cerchi qualcun altro che vuole un
            programma uguale, e o lo scrivete in due o pagate
            metà
            ciascuno)ti ho fatto un ESEMPIO in cui tu mi dai il codice e io lo copio e rivendo
            Molto più facile fare FUD contro la tua versione,
            che contiene il DRM, che nessuno può controllare
            e che può essere sviluppata solo da te, piuttosto
            che contro la mia, open source e che può essere
            sviluppata da chi
            vuole.giá se poi scrivi una mail a Crazy sei a cavallo! ;)
            Se c' è il mio nome nel programma la gente può
            contattarmi.ma io posso cancellarlo, e tu dovrai dimostrare (pagando un avvocato) che l'ho copiato da te
            Anche se solo una piccola percentuale degli
            utenti paga per usare il mio programma (sotto
            forma di donazioni) o visita il mio sito e guarda
            i miei banner (incassi da click), se il mio
            programma è molto diffuso guadagnerò abbastanza;
            supponiamo che anche solo l' 1% degli utenti mi
            faccia guadagnare, in media, un euro, donando o
            cliccando i banner: su un milione di utenti, fa
            già 10000 euro (e magari molti di quegli utenti
            non avrebbero nemmeno preso in considerazione il
            mio programma, se avessero dovuto pagare anche
            solo 30
            centesimi).

            Leggiti questo:
            http://www.damnsmalllinux.org/income-guide/sicuro di aver letto bene il link che mi hai postato?http://www.damnsmalllinux.org/income-guide/wrong-path-1.htmlAnd they have a point, no matter how cool your project is, it could be copied a thousand times. So, the one who will end up on top will be the project with the biggest media budget and marketing know-how. Sad to say, but when it comes to doing big marketing size matters. You as an individual (and your investors) are going to have an incredibly hard time pushing up against the big boys when they could just copy your hard work and push it forward with a marketing budget 20 times your own.
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            quindi copiare Windows e rivenderlo (cosa che
            sostenevi essere normale) non é
            contraffazione?A parte il fatto che windows è software proprietario (quindi in quel caso si parla di pirateria, un tipo di violazione della licenza, non necessariamente di contraffazione)Si tratta di contraffazione se io dichiaro che le copie sono originali Microsoft, perchè in quel caso il cliente crede di avere diritto all' assistenza tecnica ed agli aggiornamenti. In quel caso si ha una vera e propria truffa ai danni dei clienti, ed un danno di immagine per Microsoft.
            la Apple ha smesso da un po'di fare console ;)L' hardware non è fatto solo di console.
            Inotlre i margini sull'HW sono cosí alti che
            hanno piú margine su un iPod che su un mac
            pro...


            nocive a chi e perché?
            Agli utenti perchè limitano le possibilità di uso del software, limitano l' adattabilità, limitano la portabilità (non posso installare word sul computer di un mio amico per scambiare i documenti, ad esempio), incoraggiano comportamenti illegali (XXXXXXXXX), tolgono le garanzie (se un prodotto viene ritirato dal mercato, gli utenti non possono più installarlo su altri computer, nè hanno qualche speranza che i bachi possano più essere corretti)Ai programmatori perchè li costringono a spendere molto di più per sviluppare (acquisto di compilatori e tool di sviluppo), impediscono di apprendere dal lavoro degli altri, incoraggiano comportamenti scorretti e invasivi (rootkit e DRM)
            ti ho fatto un ESEMPIO in cui tu mi dai il codice
            e io lo copio e
            rivendoE io ti ripeto: ti dò il codice se vengo pagato. Se qualcun altro paga al posto tuo va bene lo stesso, poi lo puoi chiedere a lui (o a quel punto te ne regalo anche una copia, tanto le spese me le sono ripagate), poi cosa ne fai tu del codice sono affari tuoi.
            ma io posso cancellarlo, e tu dovrai dimostrare
            (pagando un avvocato) che l'ho copiato da
            teCancellalo dalla copia che c' è sul mio sito, se sei capace! Inoltre, devi cancellarlo da tutte le versioni, non solo da una (e nel software libero le nuove versioni si alternano molto in fretta)

            sicuro di aver letto bene il link che mi hai
            postato?Perchè non leggi anche la pagina dopo ? :-Phttp://www.damnsmalllinux.org/income-guide/wrong-path-2.htmlYour user base will evaporateThis is obvious. Once you stop making your applications freely available very few people will use it. And, if they buy an official release this time, they are likely to seek another distribution later. Even RedHat has to contend with this issue. Yes, RedHat does have a profitable business, but it has a barrage of clones redistributing its labor in all but name on which it keeps very close tabs. You, my friend, are not RedHat, and you will have the economic and legal recourses to keep their trademark held tight.Your web exposure will be severely limitedHaving a freely available project is a great way to get exposure. Once you close it up, expect the referrers from blogs and news outlets to dry up with your user base.You will not sell as much as you thinkUnless you have a big marketing budget, very few people will hear about your project. This of course means that you will have a much smaller audience than you once had and of course less sales.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            A parte il fatto che windows è software
            proprietario (quindi in quel caso si parla di
            pirateria, un tipo di violazione della licenza,
            non necessariamente di
            contraffazione)
            Si tratta di contraffazione se io dichiaro che le
            copie sono originali Microsoft, perchè in quel
            caso il cliente crede di avere diritto all'
            assistenza tecnica ed agli aggiornamenti. In quel
            caso si ha una vera e propria truffa ai danni dei
            clienti, ed un danno di immagine per
            Microsoft.e no e che dichiari... "eih ti vendo Windows piratato al prezzo dell'originale, acqua in bocca eh! ;)"
            L' hardware non è fatto solo di console.missá che hai problemi a tenere i fili del discorso...Ti ho fatto l'esempio delle console per cercare di farti capire come il modello di licenza che utilizzi tu non porterebbe alcun profitto alle aziende, alché sei venuto fuori con i ricavi dall'HW, ti ho citato la XBOX venduta sotto costo e TU hai nominato Apple... bah...
            Agli utenti perchè limitano le possibilità di uso
            del software, limitano l' adattabilità, limitano
            la portabilità (non posso installare word sul
            computer di un mio amico per scambiare i
            documenti, ad esempio), puoi salvare i tuoi documenti in formati compatibili con il computer del tuo amico.Concordo con te poi che le aziende devono pubblicare gli standard per poter almeno leggere i loro formati, o dare la possibilitá di esportare i documenti in formati standard, ma questo non centra una mazza con le licenze, inoltre esiste il World Viewer...
            incoraggiano
            comportamenti illegali (XXXXXXXXX), tolgono le
            garanzie (se un prodotto viene ritirato dal
            mercato, gli utenti non possono più installarlo
            su altri computer, nè hanno qualche speranza che
            i bachi possano più essere
            corretti)ti vendono un auto che fa i 180km/h ma ti incoraggiano a comportamenti illegali ponendo il limite dei 120 sulle autostradeSe il programmatore che segue un progetto open smette di aggiornarlo/seguirlo e non cí sono altri interessati nella comunitá a svilupparlo? nulla cambia
            Ai programmatori perchè li costringono a spendere
            molto di più per sviluppare (acquisto di
            compilatori e tool di sviluppo), evidentemente é un modello che rende, visto che ci sono programmatori disposti a spendere per quei tool.Il prezzo non é tutto... Gimp costa infinitamente meno di Photoshop... peró non mi sembra che tutti abbiano smesso di usare Photoshop
            impediscono di
            apprendere dal lavoro degli altri, e perché dovrebbero essere costretti?
            incoraggiano
            comportamenti scorretti e invasivi (rootkit e
            DRM)questo che centra con le licenze?
            E io ti ripeto: ti dò il codice se vengo pagato.
            Se qualcun altro paga al posto tuo va bene lo
            stesso, poi lo puoi chiedere a lui (o a quel
            punto te ne regalo anche una copia, tanto le
            spese me le sono ripagate), poi cosa ne fai tu
            del codice sono affari
            tuoi.allora dammi il numero del tuo cliente che gli chiedo una copia del tuo software e lo rivendo
            Cancellalo dalla copia che c' è sul mio sito, se
            sei capace! Inoltre, devi cancellarlo da tutte le
            versioni, non solo da una (e nel software libero
            le nuove versioni si alternano molto in
            fretta)devi pagare l'avvocato
            Perchè non leggi anche la pagina dopo ? :-P
            http://www.damnsmalllinux.org/income-guide/wrong-p


            Your user base will evaporate
            This is obvious. Once you stop making your
            applications freely available very few people
            will use it. And, if they buy an official release
            this time, they are likely to seek another
            distribution later. Even RedHat has to contend
            with this issue. Yes, RedHat does have a
            profitable business, but it has a barrage of
            clones redistributing its labor in all but name
            on which it keeps very close tabs. You, my
            friend, are not RedHat, and you will have the
            economic and legal recourses to keep their
            trademark held
            tight.

            Your web exposure will be severely limited
            Having a freely available project is a great way
            to get exposure. Once you close it up, expect the
            referrers from blogs and news outlets to dry up
            with your user
            base.

            You will not sell as much as you think
            Unless you have a big marketing budget, very few
            people will hear about your project. This of
            course means that you will have a much smaller
            audience than you once had and of course less
            sales.mi sembra chiaro che il punto é che oltre un certo livello o hai le risorse per "proteggere" il tuo codice, o ti fanno le scarpe.Le licenze open sono un GRAN COSA!Ma pensare che vadano bene per tutto non é corretto (IMHO) mi piace la marmellata, ma non la metto nel caffé!
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?


            L' hardware non è fatto solo di console.

            missá che hai problemi a tenere i fili del
            discorso...
            Ti ho fatto l'esempio delle console per
            cercare di farti capire come il modello di
            licenza che utilizzi tu non porterebbe alcun
            profitto alle aziende, alché sei venuto fuori con
            i ricavi dall'HW, ti ho citato la XBOX venduta
            sotto costo e TU hai nominato Apple...
            bah...Quale dei due modelli di business ha reso di più?
            puoi salvare i tuoi documenti in formati
            compatibili con il computer del tuo
            amico.O usare openoffice su entrambi e mandare al diavolo il programma proprietario.
            Concordo con te poi che le aziende devono
            pubblicare gli standard per poter almeno leggere
            i loro formati, o dare la possibilitá di
            esportare i documenti in formati standard, ma
            questo non centra una mazza con le licenze,
            inoltre esiste il World
            Viewer...Bello, un viewer che si installa scombinando mezzo sistema, e che magari mi devo installare per vedere un solo documento (perchè non è in un formato che il programma che ho io può leggere)... bella roba.
            ti vendono un auto che fa i 180km/h ma ti
            incoraggiano a comportamenti illegali ponendo il
            limite dei 120 sulle
            autostradeDiciamo piuttosto che è come mettere il limite dei 30 su un rettilineo dove tutti vanno a 90, e poi appostarsi con l' autovelox solo per fare cassa.

            Se il programmatore che segue un progetto open
            smette di aggiornarlo/seguirlo e non cí sono
            altri interessati nella comunitá a svilupparlo?
            nulla
            cambiaPotrei sempre ingaggiare io un programmatore, o imparare come farmi la modifica da solo (considerando che magari il ritocco che volevo era una cosa minima, tipo fare in modo che il programma non si inchiodi se usato su un computer troppo veloce o con una risoluzione diversa da quella prevista)
            evidentemente é un modello che rende, visto che
            ci sono programmatori disposti a spendere per
            quei
            tool.
            Il prezzo non é tutto... Gimp costa infinitamente
            meno di Photoshop... peró non mi sembra che tutti
            abbiano smesso di usare
            PhotoshopSoprattutto se piratato. Ti sembra una buona cosa?


            impediscono di

            apprendere dal lavoro degli altri,

            e perché dovrebbero essere costretti?cosa vuoi dire? costretti a cosa? a cosa ti riferisci?


            incoraggiano

            comportamenti scorretti e invasivi (rootkit e

            DRM)

            questo che centra con le licenze?C' entra che sono sistemi nati nel tentativo di far rispettare le licenze, perchè sono licenze talmente assurde che l' utente tende a violarle di continuo, anche inconsapevolmente.


            Cancellalo dalla copia che c' è sul mio sito, se

            sei capace! Inoltre, devi cancellarlo da tutte
            le

            versioni, non solo da una (e nel software libero

            le nuove versioni si alternano molto in

            fretta)

            devi pagare l'avvocatoMa hai letto cosa ho scritto? Cosa c' entra l' avvocato con quello che scrivo io sul mio sito ufficiale?
            mi sembra chiaro che il punto é che oltre un
            certo livello o hai le risorse per "proteggere"
            il tuo codice, o ti fanno le
            scarpe.Mi sembra chiaro che tu non hai letto la guida: non sei tenuto a farlo, ma se non vuoi leggerla per favore evita di commentarla a caso.
            Le licenze open sono un GRAN COSA!
            Ma pensare che vadano bene per tutto non é
            corretto (IMHO) mi piace la marmellata, ma non la
            metto nel
            caffé!Questo è vero: per i videogiochi in certi casi è meglio che siano chiusi, altrimenti ti guasti il divertimento. Inoltre per i client di servizi online, può essere utile impedire la modifica per evitare problemi di compatibilità.
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?


            Quale dei due modelli di business ha reso di
            più?

            dopo aziende non ho scritto "di videogames" la
            domanda é sempre
            valida?sì
            sempre meglio che installarsi tutta la suite OO
            per aprire un
            file!Se è per questo, posso usarlo tramite Eyeos in remoto.
            Se ti si rompe il tubo dell'acqua chiami
            l'idraulico o compri una mazzetta e uno stringi
            tubi?Se il tubo è rotto, chiamo l' idraulico, ma non necessariamente quello che ha montato il tubo, posso anche rivolgermi ad un altro: magari, se l' impianto è vecchio, l' idraulico che l' ha montato non lavora neanche più, e io mi aspetto che un altro idraulico sia in grado di cambiarmi solo il tubo rotto, non che mi dica "mi spiace, non l' ho montato io e quindi non posso metterci le mani, devo disfare tutto l' impianto e costruirne uno nuovo".
            é obbligatorio insegnare il proprio mestiere a
            chiunque?
            Quando vai dal meccanico gli chiedi se puó
            ripararti la macchina la sera cosí vai li dopo
            lavoro a prendere appunti su come ti smonta il
            paragango?Quando vai dal medico ti limiti a prendere passivamente i medicinali che ti ha dato o pretendi di sapere cosa ti ha dato, perchè, e quali sono gli effetti collaterali?Ti faresti curare da uno che ti dà una pillola bianca, senza nome, e ti dice solo "fidati di me, sono io il medico"? E se poi cambi idea, e ti metti in cura da un altro, il medico nuovo per prima cosa ti chiede "che farmaci stai prendendo?", tu cosa rispondi?
            non penso ci voglia chissá che consapevolezza per
            capire che se compro un MP3 poi non posso
            metterlo in condivisione con il pianeta
            TerraForse no, ma il ragazzino che scambia MP3 con un suo amico non credo sappia che la licenza lo proibisce.L' utente che si installa Office su fisso e portatile non credo sappia che la licenza lo proibisce.

            no, ma per dimostrare che io ho copiato il tuo
            software si, devi farmi causa e pagarti un
            avvocato
            Non c' è alcun bisogno di dimostrarlo: quando realizzo la versione successiva, ce l' ho solo io, e la metto online sul mio sito con il mio nome (e magari la metto anche sulle reti p2p, così quando tu la scarichi e cambi il nome ormai la mia versione è sparsa ovunque, e tu non puoi andare a cancellare il mio nome da tutte)
            Ma se io faccio un sistema operativo desktop, un
            videogioco... per quale motivo dovrei scegliere
            una licenza
            open?Perchè tanto non riusciresti mai a far rispettare una licenza closed... mi dici come puoi beccare chi si scambia i videogiochi? L' utente professionale usa i suoi programmi in pubblico, quindi è facile controllare se sono originali o no, ma il ragazzino che usa il videogioco nella sua stanza? come fai a controllare? E poi, anche se lo becchi, prova a fargli causa: il risultato più probabile è un linciaggio mediatico e basta.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            sìok, io non conosco aziende che fanno profitto con i videogame usando licenze open per i loro prodotti, mi fai degli esempi? (sicuramente sono ignorante in materia!)
            Se è per questo, posso usarlo tramite Eyeos in
            remoto.? cioé stiamo parlando di mia zia che deve aprire un .doc e non ha Word... si mette a usare OO in remoto? non capisco il nesso
            Se il tubo è rotto, chiamo l' idraulico, ma non
            necessariamente quello che ha montato il tubo,e se il difetto sta nel produttore del tubo puoi rivolgerti a qualcun'altro o devi rivolgerti al produttore del tubo?Se il sifone che hai tu era fatto da un'azienda che non produce piú quel tipo di pezzo che fai? se hai una vecchia auto e la casa produttrice non produce piú pezzi di ricambio cosa fai?
            Quando vai dal medico ti limiti a prendere
            passivamente i medicinali che ti ha dato o
            pretendi di sapere cosa ti ha dato, perchè, e
            quali sono gli effetti
            collaterali?
            Ti faresti curare da uno che ti dà una pillola
            bianca, senza nome, e ti dice solo "fidati di me,
            sono io il medico"? E se poi cambi idea, e ti
            metti in cura da un altro, il medico nuovo per
            prima cosa ti chiede "che farmaci stai
            prendendo?", tu cosa
            rispondi?quindi, diriti il nome della pillola e leggerti il bugiardino a voce alta equivale a insegnarti come auto-diagnosticarti le malattie e prescriverti la cura? :D
            Forse no, ma il ragazzino che scambia MP3 con un
            suo amico non credo sappia che la licenza lo
            proibisce.certo... come no... quando eri ragazzino e facevi la copia delle cassette audio non sapevi che era illegale?
            L' utente che si installa Office su fisso e
            portatile non credo sappia che la licenza lo
            proibisce.ma no certo figurati, ho visto gente uscire con il portatile da Mediaworld senza pagare e increduli dire al tipo della sicurezza "non sapevo si dovesse pagare..."
            Non c' è alcun bisogno di dimostrarlo: quando
            realizzo la versione successiva, ce l' ho solo
            io, e la metto online sul mio sito con il mio
            nome (e magari la metto anche sulle reti p2p,
            così quando tu la scarichi e cambi il nome ormai
            la mia versione è sparsa ovunque, e tu non puoi
            andare a cancellare il mio nome da
            tutte)si ma se io sono Microsoft e spendo milioni per fare pubblicitá il tuo prodotto chi lo conosce?


            Ma se io faccio un sistema operativo desktop, un

            videogioco... per quale motivo dovrei scegliere

            una licenza

            open?

            Perchè tanto non riusciresti mai a far rispettare
            una licenza closed... mi dici come puoi beccare
            chi si scambia i videogiochi? é anche facile evadare le tasse in Italia, visto che tanto non possiamo impedirlo eliminiamo le leggi sull'evasione fiscale?
            L' utente
            professionale usa i suoi programmi in pubblico,
            quindi è facile controllare se sono originali o
            no, ma il ragazzino che usa il videogioco nella
            sua stanza? come fai a controllare? E poi, anche
            se lo becchi, prova a fargli causa: il risultato
            più probabile è un linciaggio mediatico e
            basta.quindi? allora di che ti stai lamentando? se nessuno ti becca vivi tranquillo no?Ma che discorsi sono! Io faccio la licenza, almeno ho (in casi in cui lo ritengo che ne valga la pena) gli strumenti necessari a farti causa!Guarda il caso Psystar... finché erano 4 geek a promuovere gli Hackintosh non a scopo di lucro Apple faceva finta di non vedere... quando invece é arrivata un'azienda che tente di fare business usando il loro OS e sottraendogli l'introito della vendita dell'HW hanno fatto causa... e la causa guarda caso si gioca tutta sulla licenza dell'OS!
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            ok, io non conosco aziende che fanno profitto con
            i videogame usando licenze open per i loro
            prodotti, mi fai degli esempi? (sicuramente sono
            ignorante in
            materia!)No, scusa, allora avevo letto male la domanda io.


            Se è per questo, posso usarlo tramite Eyeos in

            remoto.

            ? cioé stiamo parlando di mia zia che deve aprire
            un .doc e non ha Word... si mette a usare OO in
            remoto? non capisco il
            nessoSe dicevo Google Docs era più chiaro? EyeOs funziona in modo simile.


            Se il tubo è rotto, chiamo l' idraulico, ma non

            necessariamente quello che ha montato il tubo,

            e se il difetto sta nel produttore del tubo puoi
            rivolgerti a qualcun'altro o devi rivolgerti al
            produttore del
            tubo?Non posso comprare un tubo uguale da un altro produttore e montarlo lì? I tubi sono pezzi abbastanza standard.
            Se il sifone che hai tu era fatto da un'azienda
            che non produce piú quel tipo di pezzo che fai?Monto un sifone nuovo sull' impianto che ho, non rifaccio tutto l' impianto.


            Quando vai dal medico ti limiti a prendere

            passivamente i medicinali che ti ha dato o

            pretendi di sapere cosa ti ha dato, perchè, e

            quali sono gli effetti

            collaterali?

            Ti faresti curare da uno che ti dà una pillola

            bianca, senza nome, e ti dice solo "fidati di
            me,

            sono io il medico"? E se poi cambi idea, e ti

            metti in cura da un altro, il medico nuovo per

            prima cosa ti chiede "che farmaci stai

            prendendo?", tu cosa

            rispondi?

            quindi, diriti il nome della pillola e leggerti
            il bugiardino a voce alta equivale a insegnarti
            come auto-diagnosticarti le malattie e
            prescriverti la cura?
            :DIl medico è tenuto a dirti sulla base di cosa ti ha diagnosticato la malattia e perchè ti ha prescritto quella cura; ovvio che non ti insegna come curare tutte le malattie che conosce (o anche solo tutte le forme in cui si presenta la tua malattia), perchè ci vorrebbero anni.D' altra parte il programmatore fornirsce tutta la sua produzione di software, ma solo quello effettivamente richiesto: non ha senso però che dica "te lo fornisco, ma non ti dico come funziona, e ti proibisco di cercare di scoprirlo da solo", eppure è proprio quello che fanno con le licenze proprietarie.
            certo... come no... quando eri ragazzino e facevi
            la copia delle cassette audio non sapevi che era
            illegale?Non se ne parlava quasi.
            ma no certo figurati, ho visto gente uscire con
            il portatile da Mediaworld senza pagare e
            increduli dire al tipo della sicurezza "non
            sapevo si dovesse
            pagare..."Ma se il disco ce l' hai già (o se te l' ha imprestato il vicino), non è mica così intuitivo capire che ne devi comprare un altro.
            si ma se io sono Microsoft e spendo milioni per
            fare pubblicitá il tuo prodotto chi lo
            conosce?spendi pure i tuoi milioni, per recuperarli dovrai vendere il tuo prodotto ad un prezzo più alto del mio, ed allora gli utenti si accorgeranno della differenza e passeranno al mio.
            é anche facile evadare le tasse in Italia, visto
            che tanto non possiamo impedirlo eliminiamo le
            leggi sull'evasione
            fiscale?La lotta all' evasione fiscale costa, e costa cara: lo stato può permettersela, perchè poi rientra recuperando le tasse evase; però, perchè dovrebbe fare una lotta alla pirateria domestica, che costerebbe altrettanto, senza recuperare nulla? E la software house non può organizzare una lotta del genere da sola, perchè se prova ad indagare si becca una denuncia per violazione della privacy.
            quindi? allora di che ti stai lamentando? se
            nessuno ti becca vivi tranquillo
            no?

            Ma che discorsi sono! Io faccio la licenza,
            almeno ho (in casi in cui lo ritengo che ne valga
            la pena) gli strumenti necessari a farti
            causa!

            Guarda il caso Psystar... finché erano 4 geek a
            promuovere gli Hackintosh non a scopo di lucro
            Apple faceva finta di non vedere... quando invece
            é arrivata un'azienda che tente di fare business
            usando il loro OS e sottraendogli l'introito
            della vendita dell'HW hanno fatto causa... e la
            causa guarda caso si gioca tutta sulla licenza
            dell'OS!Quindi, secondo te è meglio mettere una legge restrittiva, incoraggiare la gente a infrangerla, poi decidere arbitrariamente chi punire, piuttosto che mettere una legge giusta, che normalmente non ha bisogno di essere violata, e poi punire i trasgressori? Questo sarebbe un discorso più sensato?
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            No, scusa, allora avevo letto male la domanda io.ah ok, infatti mi sembrava che non ci fossero aziende di videogiochi che rilasciano giochi con licenza open
            Se dicevo Google Docs era più chiaro? EyeOs
            funziona in modo
            simile.si ok... ma allora? il punto era sul leggere formati di File, su questo concordo con te che le aziende DEVONO fornire le specifiche almeno per la corretta LETTURA dei loro formati
            Non posso comprare un tubo uguale da un altro
            produttore e montarlo lì? I tubi sono pezzi
            abbastanza
            standard.di nuovo entriamo nei minimi dettagli con gli esempi arrivando a equiparare un tubo in tutto e per tutto a un software?
            Monto un sifone nuovo sull' impianto che ho, non
            rifaccio tutto l'
            impianto.come sopra... vedo peró che hai eluso la risposta ai pezzi di ricambio di una auto fuori produzione...
            Il medico è tenuto a dirti sulla base di cosa ti
            ha diagnosticato la malattia e perchè ti ha
            prescritto quella cura; ovvio che non ti insegna
            come curare tutte le malattie che conosce (o
            anche solo tutte le forme in cui si presenta la
            tua malattia), perchè ci vorrebbero
            anni.

            D' altra parte il programmatore fornirsce tutta
            la sua produzione di software, ma solo quello
            effettivamente richiesto: non ha senso però che
            dica "te lo fornisco, ma non ti dico come
            funziona, e ti proibisco di cercare di scoprirlo
            da solo", eppure è proprio quello che fanno con
            le licenze
            proprietarie.bene, vedo concordi con me che nessuno é "tenuto" a insegnarti il suo mestiere... quindi se la Apple non ti da il sorgente di OS X non mi sembra dovrebbe invece essere tenuta a "farti" imparare come hanno fatto il loro OS
            Non se ne parlava quasi.ok, lo sapevi come tutti ;)
            Ma se il disco ce l' hai già (o se te l' ha
            imprestato il vicino), non è mica così intuitivo
            capire che ne devi comprare un
            altro.é dai tempi del commodore 64 che la gente sa cosa vuol dire copiare un software
            spendi pure i tuoi milioni, per recuperarli
            dovrai vendere il tuo prodotto ad un prezzo più
            alto del mio, ed allora gli utenti si
            accorgeranno della differenza e passeranno al
            mio.no perché gli utenti non sanno nemmeno che esisti!Tu sai cos'é Steel Skies?
            La lotta all' evasione fiscale costa, e costa
            cara: lo stato può permettersela, perchè poi
            rientra recuperando le tasse evase; però, perchè
            dovrebbe fare una lotta alla pirateria domestica,
            che costerebbe altrettanto, senza recuperare
            nulla? E la software house non può organizzare
            una lotta del genere da sola, perchè se prova ad
            indagare si becca una denuncia per violazione
            della
            privacy.infatti il punto é che sta a te rispettare la legge per tua integritá morale, non per paura di essere punito (anche se in effetti tutto questo é alla base della morale cristiana)
            Quindi, secondo te è meglio mettere una legge
            restrittiva, incoraggiare la gente a infrangerla,
            poi decidere arbitrariamente chi punire,
            piuttosto che mettere una legge giusta, che
            normalmente non ha bisogno di essere violata, e
            poi punire i trasgressori? Questo sarebbe un
            discorso più
            sensato?no, é giusto che le aziende si tutelino con le licenze (senza scadere in pratiche scorrette come DRM o RootKit)Poi é OVVIO che le aziende non vengono a pescare te che ti copi un videogame... ma almeno sono tutelati nel caso in cui si presentino situazioni che rischiano di metterli a terra o in caso di "furti" da parte di concorrenti etc etc...
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?


            Non posso comprare un tubo uguale da un altro

            produttore e montarlo lì? I tubi sono pezzi

            abbastanza

            standard.

            di nuovo entriamo nei minimi dettagli con gli
            esempi arrivando a equiparare un tubo in tutto e
            per tutto a un
            software?


            Monto un sifone nuovo sull' impianto che ho, non

            rifaccio tutto l'

            impianto.

            come sopra... vedo peró che hai eluso la risposta
            ai pezzi di ricambio di una auto fuori
            produzione...
            Di nuovo entriamo nei minimi dettagli con gli esempi arrivando a equiparare un auto in tutto e per tutto a un software? (citazione)
            bene, vedo concordi con me che nessuno é "tenuto"
            a insegnarti il suo mestiere... quindi se la
            Apple non ti da il sorgente di OS X non mi sembra
            dovrebbe invece essere tenuta a "farti" imparare
            come hanno fatto il loro
            OSUn conto è insegnarti il mestiere, un conto è insegnarti a capire quello che ti ho dato, in modo da permettere anche ad altri che conoscono il mio mestiere di proseguire (o credi che, automaticamente, se io avessi tutti i codici sorgenti di OSX o di Windows diventerei un programmatore espertissimo?)
            é dai tempi del commodore 64 che la gente sa cosa
            vuol dire copiare un
            softwareEd è dai tempi del commodore 64 che il 99% degli utenti giudica assurda questa restrizione.
            no perché gli utenti non sanno nemmeno che esisti!
            Tu sai cos'é Steel Skies?CoverFlow? Mi risulta che l' autore abbia guadagnato dall' operato di apple, a giudicare da questo:"We are pleased to announce that all CoverFlow technology and intellectual property was recently sold to Apple. It has been incorporated into the latest version of iTunes"


            infatti il punto é che sta a te rispettare la
            legge per tua integritá morale, non per paura di
            essere punito (anche se in effetti tutto questo é
            alla base della morale
            cristiana)Per me è più facile rispettare la legge evitando del tutto il tuo programma proprietario ed usandone uno libero, se tu preferisci così è un tuo problema... cosa ci guadagni?
            no, é giusto che le aziende si tutelino con le
            licenze (senza scadere in pratiche scorrette come
            DRM o
            RootKit)Le due cose sono troppo legate
            Poi é OVVIO che le aziende non vengono a pescare
            te che ti copi un videogame... ma almeno sono
            tutelati nel caso in cui si presentino situazioni
            che rischiano di metterli a terra o in caso di
            "furti" da parte di concorrenti etc
            etc...Qualche esempio di "furto" che ha messo a terra un' azienda?
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            Di nuovo entriamo nei minimi dettagli con gli
            esempi arrivando a equiparare un auto in tutto e
            per tutto a un software?
            (citazione)ecco meglio desistere no?
            Un conto è insegnarti il mestiere, un conto è
            insegnarti a capire quello che ti ho dato, in
            modo da permettere anche ad altri che conoscono
            il mio mestiere di proseguire (o credi che,
            automaticamente, se io avessi tutti i codici
            sorgenti di OSX o di Windows diventerei un
            programmatore
            espertissimo?)giá... peró magari lo insegnano a Canonical o Microsoft non credi?
            Ed è dai tempi del commodore 64 che il 99% degli
            utenti giudica assurda questa
            restrizione.si, anche io trovo assurdo essere costretto a spendere soldi per mangiare una pizza!Che restrizione scusa? dover PAGARE un videogioco?
            CoverFlow? Mi risulta che l' autore abbia
            guadagnato dall' operato di apple, a giudicare da
            questo:

            "We are pleased to announce that all CoverFlow
            technology and intellectual property was recently
            sold to Apple. It has been incorporated into the
            latest version of
            iTunes"wow, e se te lo chiedevo senza farti accdere a Google mi sapevi dare la risposta?Se pubblicavano i sorgenti tutto ció che ci guadagnavano era il loro nome nella riga dei commenti ;)
            Per me è più facile rispettare la legge evitando
            del tutto il tuo programma proprietario ed
            usandone uno libero, se tu preferisci così è un
            tuo problema... cosa ci
            guadagni?sai a quanti piacerebbe poter scegliere Gimp invece di spendere soldi in Photoshop?
            Le due cose sono troppo legategiá come dimostra il fatto che in un batterdocchio i DRM gli hanno fatti sparire... eh si che erano cosí intrisecamente connessi a tutto il resto... bah...
            Qualche esempio di "furto" che ha messo a terra
            un'
            azienda?mah ad esempio Microsoft
            Novel
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            si, anche io trovo assurdo essere costretto a
            spendere soldi per mangiare una
            pizza!
            Che restrizione scusa? dover PAGARE un videogioco?Non poterne fare delle copie, pur avendo uno strumento fatto apposta per quello.E comunque, all' epoca del commodore 64 ti ricordo che i videogiochi normalmente si compravano dal giornalaio, al prezzo d 3000 lire per 30 giochi (e il concetto di cosa fosse originale non era molto chiaro)
            wow, e se te lo chiedevo senza farti accdere a
            Google mi sapevi dare la
            risposta?Ecco il punto: Google esiste, posso usarlo, quindi la pubblicità "classica" conta molto meno di un tempo, perchè anche prodotti che non fanno nessuna pubblicità si riescono a trovare in ogni caso.Il tuo discorso valeva una decina di anni fa, quando magari non avevo a disposizione Google (ed infatti dieci anni fa c' era molto meno software libero rispetto ad oggi)

            Le due cose sono troppo legate

            giá come dimostra il fatto che in un
            batterdocchio i DRM gli hanno fatti sparire... eh
            si che erano cosí intrisecamente connessi a tutto
            il resto...
            bah...già, come dimostrano l' attivazione di Windows, WGA, il DRM di Kindle, i blocchi sull' iPhone, le protezioni di DVD e BluRay....Quando li hanno fatti sparire? Dev' essermi sfuggito...


            Qualche esempio di "furto" che ha messo a terra

            un'

            azienda?

            mah ad esempio Microsoft
            NovelTi riferisci al Novell DOS (che prima era il DR Dos, basato sul CP/M?)La Microsoft non aveva rubato i codice, aveva rubato l' idea: MS-DOS non derivava dal cp/m, ma dal qdos (un clone), e windows non era assolutamente basato sul codce del GEM (anche perchè il GEM era avanti di dieci anni rispetto a windows, avessero almeno usato il codice della DR magari Windows veniva su un po' meglio)
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            Non poterne fare delle copie, pur avendo uno
            strumento fatto apposta per
            quello.e allora che dire delle cartdrigde del nintendo e di XXXX?
            E comunque, all' epoca del commodore 64 ti
            ricordo che i videogiochi normalmente si
            compravano dal giornalaio, al prezzo d 3000 lire
            per 30 giochi (e il concetto di cosa fosse
            originale non era molto
            chiaro)ma non puoi paragonarlo a scaricare torrents da internet
            Ecco il punto: Google esiste, posso usarlo,
            quindi la pubblicità "classica" conta molto meno
            di un tempo, perchè anche prodotti che non fanno
            nessuna pubblicità si riescono a trovare in ogni
            caso.
            Il tuo discorso valeva una decina di anni fa,
            quando magari non avevo a disposizione Google (ed
            infatti dieci anni fa c' era molto meno software
            libero rispetto ad
            oggi)in parte hai ragione... ma poniamo che cover flow sia un plugin a pagamento per iTunes, proposto da Apple sul suo sito e proposto all'avio di iTunes... e il produttore originale ha una sua versione a prezzo pure più basso sul suo sito... quante persone sarebbero in grado di rintracciarlo? considerando che molte manco lo sanno che CoverFlow non è solo di Apple?
            già, come dimostrano l' attivazione di Windows,
            WGA, il DRM di Kindle, i blocchi sull' iPhone, le
            protezioni di DVD e
            BluRay....
            Quando li hanno fatti sparire? Dev' essermi
            sfuggito...mi riferivo al DRM sulla musica che era molto limitante (non così tanto quello di Apple.. che ti permetteva masterizzazioni infinite e copia su 5 computer)Il WGA di Windows è irritante non serve a una mazza e da solo fastidio a chi ha regolarmente acuiqstato il prodotto...L'iPhone non ce l'ho, ho l'iPod Touch, e non ho mai avuto uno solo gadget tecnologico che mi permettesse di fare così tanto... OpenMoko? mmmm forse diventa un lettore di Wikipedia offline...Io non sto dicendo che dare fastidio all'utente (WGA per esempio) sia una cosa buona e giusta ma che proteggere il proprio operato con delle licenze e non pubblicando i sorgenti ci sta (per acluni target e prodotti)Lo sai che per esempio OSX non ha un codice di attivazione?Gli ebook con DRM assurdo (come quello del KINDLE) faranno la fine dei WindowsMedia store...
            Ti riferisci al Novell DOS (che prima era il DR
            Dos, basato sul
            CP/M?)
            no, alla distro Linux che Microsoft ha accusato di aver usato brevetti suoi... gli è bastato leggere il sorgente....
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            e allora che dire delle cartdrigde del nintendo
            e di XXXX?
            Le copie pirata delle cartucce non erano molto comuni
            ma non puoi paragonarlo a scaricare torrents da
            internetNo? I giochi che vendevano dal giornalaio erano tutti piratati (all' epoca avveniva alla luce del sole, nessuno diceva nulla), i giochi originali erano rarissimi (con lo stesso prezzo di un gioco originale ne compravi una sessantina dal giornalaio), ed il giro (in proporzione al mercato del software, che all' epoca era decisamente minore di adesso) era considerevole.
            in parte hai ragione... ma poniamo che cover flow
            sia un plugin a pagamento per iTunes, proposto da
            Apple sul suo sito e proposto all'avio di
            iTunes... e il produttore originale ha una sua
            versione a prezzo pure più basso sul suo sito...
            quante persone sarebbero in grado di
            rintracciarlo? considerando che molte manco lo
            sanno che CoverFlow non è solo di
            Apple?Se io scrivo un plugin per un software già esistente, è ovvio che la gente andrà a cercarlo non sul mio sito, ma su quello dell' altro software (in questo caso iTunes), ma questo lo so ancora prima di scriverlo: se intendo ricavarci dei soldi, mi conviene di più a questo punto discuterne direttamente con l' autore dell' altro programma (in effetti mi sembra che l' autore di CoverFlow abbia proprio fatto così): io ti realizzo qualcosa che migliora il tuo programma, tu cosa mi dai? Se non mi offri abbastanza, non inizio neanche a scriverlo.


            già, come dimostrano l' attivazione di Windows,

            WGA, il DRM di Kindle, i blocchi sull' iPhone,
            le

            protezioni di DVD e

            BluRay....

            Quando li hanno fatti sparire? Dev' essermi

            sfuggito...

            mi riferivo al DRM sulla musica che era molto
            limitante (non così tanto quello di Apple.. che
            ti permetteva masterizzazioni infinite e copia su
            5
            computer)Apple ha sostituito il DRM con i watermark, e questo è già un passo avanti notevole
            Il WGA di Windows è irritante non serve a una
            mazza e da solo fastidio a chi ha regolarmente
            acuiqstato il
            prodotto...Concordo. Purtroppo questo vale praticamente per tutte le protezioni, siano esse tecnologiche o legali: il divieto di disassemblare ostacola l' utente onesto che vorrebbe magari realizzare una patch per migliorare le funzionalità, non il pirata che se ne frega altamente (tanto un' infrazione in più o in meno cosa cambia?) e cracca il programma.
            L'iPhone non ce l'ho, ho l'iPod Touch, e non ho
            mai avuto uno solo gadget tecnologico che mi
            permettesse di fare così tanto... OpenMoko? mmmm
            forse diventa un lettore di Wikipedia
            offline...
            Io non sto dicendo che dare fastidio all'utente
            (WGA per esempio) sia una cosa buona e giusta ma
            che proteggere il proprio operato con delle
            licenze e non pubblicando i sorgenti ci sta (per
            acluni target e
            prodotti)Come ho detto, sono d' accordo che per alcuni prodotti (videogiochi, client di servizi online), avere il codice sorgente potrebbe causare più problemi che vantaggi. Alla fine, quindi, ciò su cui non siamo d' accordo è su quali prodotti sia accettabile una licenza chiusa (per te è accettabile in molti più casi che per me).
            Lo sai che per esempio OSX non ha un codice di
            attivazione?Essendo venduto insieme all' hardware, non ci sono grossi rischi di pirateria... Infatti anche Windows non ne avrebbe alcun bisogno, tanto la maggior parte delle copie di windows vendute sono nel preinstallato.
            Gli ebook con DRM assurdo (come quello del
            KINDLE) faranno la fine dei WindowsMedia
            store...
            Lo spero proprio, intanto però sono ancora qui :-(E con questo la chiudo qui, perchè ormai questo thread è diventato illeggibile. Magari riprenderemo poi il discorso in altra sede.
          • bazinga scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?


            Qualcuno, circa 2000 anni fa, ha duplicato dei

            pani e dei pesci in riva al lago di Tiberiade. E

            non fu condannato per questo, ma per

            altro.

            anche capuccetto rosso fu ingoiata da un Lupa ma
            liberata dal cacciatore... adesso ci raccontiamo
            le
            fiabe?grande Mex :)
          • Pascquale scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Di qui viene fuopri automaticamente che se vendi n milioni di copie del tuo prodotto dell'ingegno e ricavi n milioni di dollari, poi non ti puoi lamentare se io che ne compro una copia mi metto a mia volta a riprodurle e a guadagnare piu' di te.Se non vuoi che il prodotto del tuo ingegno venga riprodotto, allora fai una copia unica....Dio creo' Adamo ed Eva.Se era Bill Gates, avrebbe loro proibito di riprodursi; invece oggi siamo 7 milardi e continuiamo a zompare senza pagare alcun diritto d'autore
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            zompare ha sempre un costo, diretto o indiretto, nonché gestire gli "asset" che ne derivano ;)
          • Funz scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            :-oè sempre il solito discorso delle licenze closed. Non è tuo quello che compri, paghi solo il permesso di usarlo, come vuole il venditore.E' così, e fa schifo.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            ok, questa e la tua opinione... ma le argomentazioni?
          • Funz scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: MeX
            ok, questa e la tua opinione... ma le
            argomentazioni?Ma quali opinioni?Giusto il "fa schifo" finale, il resto è un dato di fatto.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            vabbeh, non hai avuto nemmeno il coraggio di loggarti :)
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            Perche' tu ormai sei assuefatto al concetto delle
            licenze.Sono d' accordo, il concetto di "licenza" come è adesso andrebbe proibito: molti utenti non lo capiscono, rappresenta un ostacolo allo sviluppo del software, porta prodotti validi a non essere più sviluppati perchè non si capisce più chi ne detiene i diritti (anche l' autore, se contattato, "glissa" dicendo che non era solo lui ad avere i diritti, e non sa cosa dicono gli altri, l' ho visto personalmente con il programma "Envelop Visual Basic", un clone di VB), inoltre incoraggiano ad un comportamento illegale (che, per i prodotti mal supportati, spesso è l' unica soluzione).Una legge che non può essere rispettata neanche volendo e che favorisce i disonesti rispetto agli onesti è sbagliata, e va revocata.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            non mi sembra che esista NESSUN SOFTWARE sulla faccia della terra dato non in LICENZAChe poi ci siano diversi tipi di LICENZA che ti permettono di fare cose diverse é un conto, ma come vedi la LICENZA é una cosa necessaria!
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Si fa per dire: per il software libero, in molti casi, la licenza si limita a dire "non puoi cambiare la licenza", quindi non sarebbe nemmeno necessaria, se non ci fossero le altre.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            ok, link a tale licenza.
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Banalmente, una licenza Creative Commons Share-alike
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            quindi se apro la licenza da te citata dentro la licenza c'é scritto solo questo?"Don't change the license."esatto?
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Perchè, secondo te che altro ci sarebbe scritto?
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            ou are free: * to Share to copy, distribute and transmit the work * to Remix to adapt the work *Under the following conditions: * Attribution You must attribute the work in the manner specified by the author or licensor (but not in any way that suggests that they endorse you or your use of the work). Attribute this work: Information What does "Attribute this work" mean? The page you came from contained embedded licensing metadata, including how the creator wishes to be attributed for re-use. You can use the HTML here to cite the work. Doing so will also include metadata on your page so that others can find the original work as well. * Share Alike If you alter, transform, or build upon this work, you may distribute the resulting work only under the same or similar license to this one.With the understanding that: * Waiver Any of the above conditions can be waived if you get permission from the copyright holder. * Other Rights In no way are any of the following rights affected by the license: o Your fair dealing or fair use rights; o The author's moral rights; o Rights other persons may have either in the work itself or in how the work is used, such as publicity or privacy rights. * Notice For any reuse or distribution, you must make clear to others the license terms of this work. The best way to do this is with a link to this web page.
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Hai semplicemente aggiunto la clausola "attribuzione", che richiede di indicare l' autore originale.Quella è la licenza Creative Commons Attribution Share-alikeFondamentalmente dice di:-indicare l' autore (non è una vera limitazione)-non usare altre licenze
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            beh ti dice anche che non puoi modificare la licenza a meno che non ne scegli una simile... il che potrebbe essere una GRAN BELLA limitazione!Esempio.Prendi un album musicale sotto CC bruttino che non si fila nessuno.Lo usi in un film che diventa un cult e la EMI decide di pubblicare la colonna sonora.Tutti gli introiti relativi alla colonna sonora li perdi, nonostante quell'album abbia acquisito valore solo grazie ai tuoi investimenti nel realizzare il film
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            L' unica "limitazione" si ha quando sei tu che vorresti imporre limitazioni agli altri, e questo non riduce la libertà di nessuno, perchè è perfettamente in linea con il principio "la tua libertà finisce dove incomincia la libertà degli altri"
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            preciso, la libertá delle aziende é venderti il prodotto come meglio credono.La tua libertá é nel scegliere tra tanti prodotti diversi.Inoltre, cose come rootkit sono palesemnete ILLEGALI ed eseulano da un qualsivoglia discorso sulla licenza!
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: MeX
            preciso, la libertá delle aziende é venderti il
            prodotto come meglio
            credono.
            La tua libertá é nel scegliere tra tanti prodotti
            diversi.La licenza d' uso è un prodotto scadente, castrato, e io lo giudico inutile. La mia libertà consiste nel non sceglierlo, e nell' osteggiarlo.Mi auguro che il mercato per le licenze d' uso finisca per scomparire, e che le licenze d' uso spariscano per sempre perchè nessuno le vuole più.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            se la maggioranza dei consumatori vuole questo, cosí sará
          • panda rossa scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: MeX
            non mi sembra che esista NESSUN SOFTWARE sulla
            faccia della terra dato non in
            LICENZAquesto e' senza licenza:main(){ printf("Hallo world!n");}
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Anche questo:/* * 99 bottles of beer in ansi c * * by Bill Wein: bearheart@bearnet.com * */#define MAXBEER (99)void chug(int beers);main(){register beers;for(beers = MAXBEER; beers; chug(beers--)) puts("");puts("nTime to buy more beer!n");exit(0);}void chug(register beers){char howmany[8], *s;s = beers != 1 ? "s" : "";printf("%d bottle%s of beer on the wall,n", beers, s);printf("%d bottle%s of beeeeer . . . ,n", beers, s);printf("Take one down, pass it around,n");if(--beers) sprintf(howmany, "%d", beers); else strcpy(howmany, "No more");s = beers != 1 ? "s" : "";printf("%s bottle%s of beer on the wall.n", howmany, s);}
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            bravo, adesso fammi la lista di software che viene distribuito senza licenza!
          • panda rossa scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: MeX
            bravo, adesso fammi la lista di software che
            viene distribuito senza
            licenza!Il mio tempo costa 50 euro l'ora piu' iva.A chi devo intestare la fattura?
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            adesso cambi i termini di licenza?e tutto il tempo che hai sprecato ad arrampicarti sugli specchi? quella era la demo?
          • panda rossa scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: MeX
            adesso cambi i termini di licenza?
            e tutto il tempo che hai sprecato ad arrampicarti
            sugli specchi? quella era la
            demo?Ue, non fare il furbo con me.Mi commissioni del lavoro. (ricercare un elenco di dati)Io svolgo un lavoro per te, e tu mi paghi un tanto l'ora.Non c'e' nessuna licenza.Se non ti piacciono le mie tariffe puoi commissionare il lavoro a qualcun altro.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            :) simpatico, resta il fatto che stai eludendo la risposta perché non puoi fornirla!Sempre detto che le demo promettono mari e monti e poi stringi stringi...
          • panda rossa scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: MeX
            :) simpatico, resta il fatto che stai eludendo la
            risposta perché non puoi
            fornirla!Non conosco la risposta alla tua richiesta.Quindi devo fare del lavoro di ricerca, se vuoi da me una risposta concreta. E il tempo che ci metto me lo paghi.Altrimenti ti accontenti di un "Non lo so" gratis.
            Sempre detto che le demo promettono mari e monti
            e poi stringi stringi...Stringi stringi, quando c'e' da mettere mano al portafoglio, hanno tutti le braccine corte.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            io mi accontento della tua dimostrazione che non esistono software distribuiti senza licenza, e visto il tempo che mi hai giá dedicato a rispondermi a gratis mi rendono riconoscente nei tuoi confronti! ;)
      • poiuy scrive:
        Re: Quindi anche le console modificate?
        ProXXXXX alle intenzioni?Crakkare un software è comunque reato... indipendentemente dalla rimozione di blocchi che limitano l'utilizzo di alcuni dispositivi. Sono due concetti diversi anche se correlati.
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Quindi anche le console modificate?
          - Scritto da: poiuy
          ProXXXXX alle intenzioni?

          Crakkare un software è comunque reato...
          indipendentemente dalla rimozione di blocchi che
          limitano l'utilizzo di alcuni dispositivi. Sono
          due concetti diversi anche se
          correlati.Vediamola da un'altro punto di vista, è giusto vendere dei prodotti con limitazioni artificiose agli utenti? Ad esempio sarebbe giusto impedire il mercato delle cartucce compatibili o ancora dei pezzi di ricambio non originali?Come mai certi atteggiamenti ritenuti intollerabili ed anticoncorrenziali in qualsiasi altra situazione vengono accettati e difesi nel modo informatico?
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Quindi anche le console modificate?
        - Scritto da: MeX
        - Scritto da: panda rossa

        Quindi presumo che adesso sia possibile spiegare

        sul proprio sito come fare a modificare una

        console, in modo da farci girare altro software,

        o sbloccare un telefonino in modo da metterci
        sim

        di altri

        gestori.



        Era ora che arrivassero a comprendere un
        concetto

        di una semplicita' inaudita: con cio' che e' mio

        ci faccio quello che

        voglio!

        si peró se le modifiche le fai per non pagare il
        software che ci fai girare sopra... non sei
        esattamente dalla parte della ragione non
        trovi?Vediamola da un'altro punto di vista, è giusto vendere dei prodotti con limitazioni artificiose agli utenti? Ad esempio sarebbe giusto impedire il mercato delle cartucce compatibili o ancora dei pezzi di ricambio non originali?Come mai certi atteggiamenti ritenuti intollerabili ed anticoncorrenziali in qualsiasi altra situazione vengono accettati e difesi nel modo informatico?
        • MeX scrive:
          Re: Quindi anche le console modificate?

          Vediamola da un'altro punto di vista, è giusto
          vendere dei prodotti con limitazioni artificiose
          agli utenti? Ad esempio sarebbe giusto impedire
          il mercato delle cartucce compatibili o ancora
          dei pezzi di ricambio non
          originali?
          Come mai certi atteggiamenti ritenuti
          intollerabili ed anticoncorrenziali in qualsiasi
          altra situazione vengono accettati e difesi nel
          modo
          informatico?perché il mio lettore HDDVD non legge i Blueray?perché la baionetta delle Nikon é diversa dalle Canon?perché ci sono CARD SSD con formati forma diversi incompatibili tra di loro?perché nelle macchinette della Lavazza posso metterci solo le cialde Lavazza?perché i cavi di collegamento USB degli smartphones/lettori mp3 non sono tutti uguali?perché le stette identiche batterie hanno formati differenti e non posso usare la batteria della d40 nella d80?perché non vedi un poco piú del tuo naso e non capisci che le aziende sono LIBERE di scegliere le strategie di mercato che ritengono piú opportune/redditizie fintantoché un prodotto non ti sia IMPOSTO e tu non abbia la possibilitá di scegliere tra prodotti con caratteristiche differenti?Anche io sarei contento se tutto fosse standardizzato e libero e fatto su misura per gli utenti... ma questa non é e non sará MAI una realtá perché il mercato deve essere in grado di far "rendere" i proprio prodotti.perché il mio rasoio elettrico puó essere riempito con la cremina lubrificante solo se compro il ricambio originale con l'attacco per il dispenser? perhcé cosí non spendo solo i soldi per il rasoio ma pago anche per la cremina...
          • panda rossa scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: MeX

            perché il mio lettore HDDVD non legge i Blueray?Nessuno ti impedisce di smontarlo, sostituire il laser ed adattarlo alla lettura dei BD. Se sei in grado di farlo.
            perché la baionetta delle Nikon é diversa dalle
            Canon?E adesso finalmente stanno imponendo un unico attacco standard a livello europeo.
            perché ci sono CARD SSD con formati forma diversi
            incompatibili tra di
            loro?Alla fine ne restera' uno solo! (cit.)
            perché nelle macchinette della Lavazza posso
            metterci solo le cialde
            Lavazza?A mio parere la ditta pinkopall ha tutto il diritto di vendere il suo caffe' in cialde compatibili.E infatti la Lavazza non vende le sue macchinette: le regala se ti impegni ad acquistare una abnorme fornitura annuale di cialde.
            perché i cavi di collegamento USB degli
            smartphones/lettori mp3 non sono tutti
            uguali?Vedi sopra alla voce baionette.
            perché le stette identiche batterie hanno formati
            differenti e non posso usare la batteria della
            d40 nella
            d80?Ci arriveremo anche qua.
            perché non vedi un poco piú del tuo naso e non
            capisci che le aziende sono LIBERE di scegliere
            le strategie di mercato che ritengono piú
            opportune/redditizie fintantoché un prodotto non
            ti sia IMPOSTO e tu non abbia la possibilitá di
            scegliere tra prodotti con caratteristiche
            differenti?Perche' io piu' in la' delo mio naso ci vedo benissimo e intendo ottenere il massimo risultato col minimo sforzo e costo.
            Anche io sarei contento se tutto fosse
            standardizzato e libero e fatto su misura per gli
            utenti... ma questa non é e non sará MAI una
            realtá perché il mercato deve essere in grado di
            far "rendere" i proprio
            prodotti.E il consumatore deve esseere in grado di fare i propri interessi.
            perché il mio rasoio elettrico puó essere
            riempito con la cremina lubrificante solo se
            compro il ricambio originale con l'attacco per il
            dispenser? Perche' non sei capace di modificarlo. Nessuno tuttavia ti vieta di farlo.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: MeX



            perché il mio lettore HDDVD non legge i Blueray?

            Nessuno ti impedisce di smontarlo, sostituire il
            laser ed adattarlo alla lettura dei BD. Se sei in
            grado di
            farlo.nessuno ti impedisce di sviluppare un TUO firmware/sistema operativo senza modificare e RIUTILIZZARE ció che hai ottenuto in LICENZA
            E adesso finalmente stanno imponendo un unico
            attacco standard a livello
            europeo.penso tu non sappia cos'é una baionetta
            Alla fine ne restera' uno solo! (cit.)perché il mercato lo selezionerá! é cosí che funziona! il potere del consumatore é la scelta del prodotto, ma il consumatore non puó "imporre" alle aziende di scegliere quel formato a prescindere
            A mio parere la ditta pinkopall ha tutto il
            diritto di vendere il suo caffe' in cialde
            compatibili.anche tu puoi sviluppare un firmware alternativo per l'iPhone é venderlo a patto che sia FARINA del tuo sacco e non un hack di un prodotto che ti é stato conXXXXX in LICENZA
            E infatti la Lavazza non vende le sue
            macchinette: le regala se ti impegni ad
            acquistare una abnorme fornitura annuale di
            cialde.perché appunto il business non é la macchinetta ma il consumo di cialde.Cosí come il business per Sony non é vendere la Play ma la LICENZA concessa agli sviluppatori per fare videogiochi

            perché i cavi di collegamento USB degli

            smartphones/lettori mp3 non sono tutti

            uguali?

            Vedi sopra alla voce baionette.ok, non sai cosa intendessi con baionetta
            Ci arriveremo anche qua.non credo
            Perche' io piu' in la' delo mio naso ci vedo
            benissimo e intendo ottenere il massimo risultato
            col minimo sforzo e
            costo.e sei libero di scegliere il prodotto che soddisfa PER Te questi requisiti
            E il consumatore deve esseere in grado di fare i
            propri
            interessi.ma non a scapito di scelte che generano profitto per l'azienda, altrimenti l'azienda non fa capitale, e questo é fondamentale se stiamo nel sistema CAPITALISTICO

            perché il mio rasoio elettrico puó essere

            riempito con la cremina lubrificante solo se

            compro il ricambio originale con l'attacco per
            il

            dispenser?

            Perche' non sei capace di modificarlo. Nessuno
            tuttavia ti vieta di
            farlo.ma scommeti che mi é vietato modificarlo e senza chiedere il permesso rivenderlo? a meno che la Gilette non mi conceda la licenza per sfruttare il suo "sistema di erogazione" per la cremina?
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            perché non vedi un poco piú del tuo naso e non capisci
            che le aziende sono LIBERE di scegliere le strategie di
            mercato che ritengono piú opportune/redditizie fintantoché
            un prodotto non ti sia IMPOSTO e tu non abbia la possibilitá
            di scegliere tra prodotti con caratteristiche differenti?Ma appunto, le aziende sono libere di impedirmi di usare la batteria di A in B, però io dovrei essere altrettanto libero di modificare B per poter usare le batterie di A o modificare la batteria di A per usarla in BLoro lo fanno per denaro, io lo faccio per risparmiare usando qualcosa che ho già pagato.Altrimenti dovrebbero vietare di farsi antenne wifi col tubo delle pringles, di farsi una sedia con i resti di un mobile, di usare un tappeto persiano come uno zerbino...
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            il punto é che nel caso del SOFTWARE non é TUO, ma ti é conXXXXX in licenza!Se tu sviluppi un OS per la Play3 nessuno puó impedirti di utilizzarlo, ma se modifichi con un hack una cosa che ti é stata concessa in LICENZA allora é diverso
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Il punto è che una licenza così non mi serve, perchè mi dà troppe rogne, quindi passo ad un altro software.Le licenze software sono il MALE, creano rogne sia agli sviluppatori che agli utenti, e chiunque cominci a rendersene conto cerca di evitarle.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            mi fai una lista di SOFTWARES che sono forniti senza LICENZA?
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Mi riferivo alle licenze proprietarie, scusa, credevo fosse sottointeso
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            ah ok, no non era sottointeso.
          • Pascquale scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Il teorema di Pitagora non e' ancora stato copyrattato.... sbrigati..... Neppure il numero PI-GRECO che descrive il numero di volta che il diametro sta nella circonfernaza e che entra in tutti i calcoli ingegneristici di questo mondo e stato mai brevettato.Immagina se fosse dato in licenza d'uso...... ogni volta che calcoli la circonferenza devi pagare qualcosa a Mikis Teodorakis
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            ma se ancora non hanno scoperto tutte le cifre come fanno a brevettarlo?
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            cosa centrano ora i brevetti con le licenze?
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            copyright!=licenza dai su... un po' di sforzo...
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Il problema non è che non mi permettono di sviluppare da 0 un software che può girare sulla PS3, mi impediscono di modificare la PS3 per far girare il mio software scritto da 0Inoltre per scrivere da 0 un software per la PS3 senza avere i dettagli di interrupt, gestione dei bus dati, memoria, proXXXXXre e tutte le varie menate dei sistemi a livello di OS devo per forza fare il reverse engineering di quello che ho sotto mano, anche se fosse semplicemente il provare tutte le possibili combinazioni di dati, indirizzi e comandi.Un po' come se avessi sotto mano una porta logica AND, so il risultato ma non so come faccio ad ottenerlo, allora cosa faccio? Provo le varie combinazioni e quindi in base a cosa gli do in pasto controllo cosa ricevo in uscita.Il problema fondamentale del consumismo odierno è che io do in pasto soldi e il più delle volte ricevo in uscita una bella XXXXX!
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            quindi.La Sony investe per progettare / ideare la playstation.La Sony la immette sul mercato pagando tutto ció che c'é da pagare.La Sony fornisce supporto a chi ha pagato (la Sony fa UTILE) la licenza per sviluppare per la Play e da la nascita ai titoli giocabili sulla sua console.Poi la Sony dovrebbe dare supporto a te, gratuitamente, per farti fare un Hello World... ecco, secondo te, avrebbe senso?
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Certo, l'hardware l'ho comprato, il software me lo scrivo io e ci faccio girare quello che voglio io.Se al posto del firmware di Sony ci voglio installare un MyBios e far girare Ubuntu usando semplicemente la PS3 come buon hardware con elevate prestazioni a basso costo devo poterlo fare, così come se volessi modificare l'hardware per collegarci il controller della prima XBox o uno schermo LCD touch screen integrato nella consolle, l'hardware l'ho comprato e posso usarlo come più mi aggrada, certamente essendo il firmware conXXXXX in licenza non posso toccarlo e ridistribuirlo, ma se ne scrivo uno da 0 che problema c'è?
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            ma infatti questo LO PUOI FARE!Se tu prendi l'iPhone, e senza modificare nessun codice apple riesci a installarci un TUO firmware la Apple non puó appellarsi a nulla!Se tu invece prendi il suo OS X mobile, fai un hack, e metti in distribuzione software che é presente su iTunes o vendi direttamente tu altro software sfruttando una versione modificata del suo OS X la Apple puó aprirti le chiappe!Ma il punto non é che Apple vuole limitarti nell'uso dell'iPhone, il punto é che non vuole farsi sottrarre un business per di piú facendoti usare un suo prodotto d'ingegno!
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Si ma se io poi quel mio firmware scritto da 0 lo vado a distribuire in giro spiegando come fare il cambiamento, la Apple mi fa causa perchè non posso separare l'anima dal corpo dei suoi cuccioli.Inoltre per poter capire come fare un mio firmware, siccome Apple così come Sony, HTC, Nintendo, Samsung, Toshiba, Nikon, LG, HP o Xerox o qualunque altra marca che vedo dando un'occhiata in giro per l'ufficio/casa non mi danno le specifiche con le quali sviluppare il mio firmware, o vado di brute-force a capirne il funzionamento o faccio il reverse engineering del loro software, che per uso personale è consentito dalla legge ma non lo è per uso non personale(distribuzione) o commerciale (distribuzione con l'aggravante del lucro)
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?

            Si ma se io poi quel mio firmware scritto da 0 lo
            vado a distribuire in giro spiegando come fare il
            cambiamento, la Apple mi fa causa perchè non
            posso separare l'anima dal corpo dei suoi
            cuccioli.non te la fa causa perché non puoi separare l'anima dal corpo, ma per quello che dici piú avanti
            Inoltre per poter capire come fare un mio
            firmware, siccome Apple così come Sony, HTC,
            Nintendo, Samsung, Toshiba, Nikon, LG, HP o Xerox
            o qualunque altra marca che vedo dando
            un'occhiata in giro per l'ufficio/casa non mi
            danno le specifiche con le quali sviluppare il
            mio firmwaredarti le specifiche per sviluppare il tuo firmware cosa comporterebbe? Pubblicare eventuali soluzioni "esclusive" che poi potrebbero usare i concorrenti, quindi mi sembra giustificato che non lo facciano, non lo fanno certo perché sono il male, il grande fratello e vogliono limitare la tua libertá personale... tanto che...
            o vado di brute-force a capirne il
            funzionamento o faccio il reverse engineering del
            loro software, che per uso personale è consentito
            dalla legge ma non lo è per uso non
            personale(distribuzione) o commerciale
            (distribuzione con l'aggravante del
            lucro)esattamente! e mi sembra piú che ragionevole no?L'hardaware é tuo e puoi farci reverse engineering e quello che vuoi... peró, non puoi poi pubblicare tutto questo liberamente a chi vuoi perché se poi un concorrente mi "soffia" l'idea o implementa tali soluzioni é un grosso danno per l'azienda... ripeto, a me, personalmente, mi sembra una cosa ragionevole
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            XXXXX, la questione diventa fumosa, sono a corto di argomentazioni.Io ragiono come una bilancia, anche se pende di poco da una parte io scelgo quella.Sinceramente tra il garantirsi il diritto di usufruire di un bene acquistato come più si aggrada e il garantire il diritto all'azienda di sfruttare il suo bene per il suo guadagno impedendomi di lavorarci sopra e magari rendere partecipi anche altre persone delle migliorie che posso apportare non so quale sia la cosa più giusta.Dovrei valutare ripercussioni su altri piani che non sono di mia competenza, già questo non lo è ma siccome sono uno smanettone rientra nel mio ambito.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            ah beh anche io non sono certo di cosa accaddrebbe se queste limitazioni venissero a mancare... mi limito a cercare di "capire" la logica e le dinamiche cha hanno portato a questo tipo di scelte e legislazioni...Insomma, alla fine, mi sembra che la situazione "reale" é molto meno "bianco e nero"Le console si modificano, gli iPhone si XXXXXXXXXkano, Windows si pirata... alla fine il mercato "tollera" ed é in grado di ammortizzare "zone grige"Dico solo che a me sembrano abbastanza "normali" le licenze software attuali e non mi sento limitato in quanto a libertá PERSONALE... poi per chiarire, il discorso sui copyright é di tutt'altro livello e pendo (credo) piú dalla tua parte... i brevetti sul software hanno senso come i brevetti sul pensiero (cioé nessuno!)
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: MeX
            Dico solo che a me sembrano abbastanza "normali"
            le licenze software attuali e non mi sento
            limitato in quanto a libertá PERSONALE...Certo, perchè appunto è tollerato, pensa se controllassero minuziosamente il rispetto di ogni licenza che pandemonio salterebbe fuori... è tollerato appunto perchè il sistema delle licenze non è considerato naturale, mentre la condivisione/scambio e il riutilizzo lo sono.
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            - Scritto da: Wolf01
            - Scritto da: MeX

            Dico solo che a me sembrano abbastanza "normali"

            le licenze software attuali e non mi sento

            limitato in quanto a libertá PERSONALE...
            Certo, perchè appunto è tollerato, pensa se
            controllassero minuziosamente il rispetto di ogni
            licenza che pandemonio salterebbe fuori... è
            tollerato appunto perchè il sistema delle licenze
            non è considerato naturale, mentre la
            condivisione/scambio e il riutilizzo lo
            sono.certo nessuno verra a casa a sequestrarti l'iPhone XXXXXXXXXkato o il Windows piratato... pero c'e almeno un pezzo di carta che li tutele (scusa per gli accenti ma sono su una tastiera non ita)
    • Gianluca70 scrive:
      Re: Quindi anche le console modificate?
      Uela, questa volta sono d'accordo con PandaRossa! :)Ovviamente agendo sull'oggetto in questione, accetti anche la perdita di garanzia e di ogni possibilità di rivalsa verso il produttore per qualsiasi altro malfunzionamento.Un po' come cambiare il firmware delle centraline delle auto: se poi fondi i pistoni o spacchi tutto il motore, non puoi pretendere di avvalerti della garanzia...
      • angros scrive:
        Re: Quindi anche le console modificate?
        Calma, per le auto il discorso è diverso, perchè alcune specifiche sono dettate anche dal codice della strada e dalle norme antiinquinamento.Se tu alteri il firmware, ti ritrovi con un' auto che di fatto ha caratteristiche diverse da quelle dichiarate sul libretto di circolazione, e ciò è contro la legge (dovresti far re-immatricolare la vettura, e visto che non hai fatto tutti i collaudi non ti verrebbe conXXXXX).Riprogrammare il firmware su un' auto equivale a montare un pezzo taroccato: l' auto è tua, ma la strada no, e tu non puoi andare in strada con un' auto taroccata (in teoria, se possiedi una pista di tua proprietà privata, potresti usare le auto taroccate per gareggiare lì, ma niente di più)
        • Gianluca70 scrive:
          Re: Quindi anche le console modificate?
          Aspetta, come dice PandaRossa, non fare il proXXXXX alle intenzioni :)E se il cambio firmware è orientato a deprimere le prestazioni, in modo da diminuire consumi e emissioni?E se io lo facessi per autolimitare la velocità massima nelle varie marce, in modo che mio figlio neopatentato non possa superare limiti del codice e di sicurezza? Non c'è nessuno che lo fa, ma io una modifica simile la farei per i miei figli, magari controllata via user/pwd :)
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Io infatti stavo pensando di prendere una centralina aggiuntiva con due varianti di programmazione, una per il ciclo urbano e risparmiare sui consumi/emissioni e l'altra una variante ehm... sport :P
          • angros scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Che riduca i consumi lo dici tu, ma per saperlo bisognerebbe rifare tutti i collaudi, e poi certificarlo sul libretto di circolazione: in teoria credo che sia possibile, ma non così semplice.
          • advange scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Su questo la legge è chiara: ogni modifica va sottoposta a collaudo. L'auto è tua e se hai una pista privata puoi farci quello che vuoi. Se l'auto circola su strade pubbliche, invece, devi sottoporre tutto a collaudo.
          • Wolf01 scrive:
            Re: Quindi anche le console modificate?
            Certo, ma questo per una questione di sicurezza e rispetto delle normative statali , infatti ogni Stato le ha diverse (in America le modifiche al motore sono tollerate purchè si stia dentro una certa soglia di inquinamento, non gli interessa se poi la tua auto va a 360Km/h impennando).Le leggi in materia software cosa dicono invece? Che lasciano al produttore la libertà di dettar legge, e il produttore lo fa solo a suo guadagno (ci mancherebbe altro), se non fossero limitati potrebbero perfino prendere possesso dei tuoi beni quando accetti di installare che ne so, OpenOffice.Loro te lo danno gratis ma la licenza prevede il passaggio di proprietà di casa e auto automatico.Certamente se modifico un software è meno pericoloso in termini di sicurezza di una modifica ad un'automobile o ad un muro portante della casa.C'è sempre caso e caso, se modifico il software per fare la TAC e quella non rileva il tumore o ne rileva quando non ce ne sono allora sono XXXXX, ma qui vige il buon senso.Se modifico un software per la gestione delle entrate-uscite casalinghe certamente potrebbero non tornarmi i conti, però non penso che muoia qualcuno.
Chiudi i commenti