La G550 ti poligona la faccia

Il nuovo chipset grafico G550 si prepara al debutto e mostra come funzionalità di rilievo un motore di animazione facciale


Dorval (Canada) – Con notevole ritardo sul previsto, Matrox ha finalmente tolto i veli al suo nuovo chipset grafico: il G550.

Apparentemente abbandonato il progetto dual-chip legato al G800, questo nuovo G550 rappresenta un discreto aggiornamento all’attuale chipset G450, a cui aggiunge qualche cavallo in più e poche, ma interessanti, novità.

Con la G550, Matrox non sembra ancora intenzionata a competere da vicino con ATI e Nvidia nel campo della grafica 3D: le sue prestazioni sono infatti ancora a qualche spanna di distanza da un GeForce 2 GTS, sebbene sensibilmente migliori di quelle di una G450.

La G550 si basa su di un’unità grafica costruita con un processo a 0,18 micron che si interfaccia alla memoria DDR (ne supporta massimo 32 MB) per mezzo di un canale dati a 64 bit. Come il suo predecessore, il G550 può contare su due pipeline di rendering, ma a differenza della G450, ognuna di esse è dotata di due unità per l’elaborazione delle texture: in questo modo possono venir applicate, per singolo ciclo di clock, due texture per ogni pixel a 32 bit. Il chip supporta poi i filtri trilineare e asintropico e l’environment-mapped bump mapping.

Matrox non ha ancora svelato la frequenza a cui opererà il chipset, limitandosi a dichiarare che sarà leggermente superiore a quella del G450, di 125 MHz: con tutta probabilità si potrebbe dunque trattare di un clock a 166 MHz.

La G550 integra anche un’unità di T&L (trasformazione e illuminazione), ma rispetto a quella implementata nei chip di ATI e Nvidia è di molto più limitata, ed in pratica viene chiamata in causa soltanto per la funzione Matrix Pallette Skinning (MPS).

La funzione MPS, già adottata in maniera più limitata da Radeon e GeForce 3, è alla base del motore di animazione facciale di Matrox denominato HeadCasting, capace di applicare una “skin”, ovvero la digitalizzazione del proprio volto, su di una faccia poligonale.

Questa è la riconferma del fatto che la G550 punta soprattutto all’utenza Internet domestica e aziendale. Grazie alla tecnologia HeadCasting il nuovo chipset consentirà infatti di trasmettere, attraverso reti IP a banda stretta, volti 3D con su “appiccicata” una foto digitalizzata.

Ecco come funzionerà il tutto.


L’HeadCasting è stato creato soprattutto per la videoconferenza su connessioni a bassa velocità, come quelle modem da 56K o ISDN a singolo canale. In questo caso, infatti, la trasmissione della parte video, sebbene ridotta ad un francobollo, porta via un quantità elevata di banda passante.

Con la tecnologia HeadCasting, Matrox conta di sostituire all’inquadratura video una faccia 3D che abbia il volto della persona che sta comunicando in quel momento con noi, un volto virtuale capace di ricreare alcuni movimenti verosimiglianti: in questo modo la pesante sequenza video verrà sostituita dall’invio di pochi dati contenenti le coordinate dei vertici dei poligoni.

Per avvalersi di questa funzionalità entrambi gli utenti che fanno videoconferenza o chat dovranno possedere una G550 ed inviare a Digimask, una partner di Matrox, una foto del proprio viso di fronte e di lato: quest’azienda si preoccuperà di rimandare al mittente un modello 3D interpolato della propria faccia, modello che gli utenti potranno poi scambiarsi via e-mail.

Per usufruire dei vantaggi della tecnologia HeadCasting occorre servirsi dello HeadFone, un software di comunicazione fornito in bundle con la G550 che utilizza dei pattern vocali per muovere le labbra della faccia poligonale.

Per ora la tecnologia HeadCasting si ferma a questo, ma per il futuro Matrox conta di implementare un maggior numero di movimenti e mimiche facciali servendosi ad esempio dell’input di una webcam o del tono della voce.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ma a volte non basta, eh eh
    http://www.antionline.com/2001/06/22/eng-vnunet/eng-vnunet_142023_3875471067429490688.html
    • Anonimo scrive:
      Re: ma a volte non basta, eh eh
      - Scritto da: rakeEm
      http://www.antionline.com/2001/06/22/eng-vnunTopolino dice che non e' vero... peccato che nessuno potra' controllare visto che su quegli indirizzi non e' montato nessun webserver.
  • Anonimo scrive:
    Linux e' piu' veloce
    http://www-106.ibm.com/developerworks/linux/library/l-rt2/
  • Anonimo scrive:
    Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
    Ma chi di voi consegna al cliente insieme ai compilati anche il codice sorgente? ......Ehi linuxiani dove siete? Ohi? Uuuh? Perchè non fate vedere il vostro codice al cliente... Chissa perchè sono poche le aziende nel mondo che adottano questo sistema...
    • Anonimo scrive:
      Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
      - Scritto da: JP
      Ma chi di voi consegna al cliente insieme ai
      compilati anche il codice sorgente?
      #define _MENUBAR_FILE_OPEN_ 1#define _MENUBAR_FILE_QUIT_ 2#define _MENUBAR_FILE_NEW_ 3 #define _MENUBAR_FILE_NEW_SW_ 21#define _MENUBAR_FILE_NEW_SWB_ 22 #define _MENUBAR_VIEW_REPORT_ 11#define _MENUBAR_VIEW_SAVE_CONFIG_ 12 void MainWindow::createMenuBar() { KMenuBar *menubar= menuBar(); filemenu=new KPopupMenu(this);// filemenu-
      insertItem(i18n("&Open..."),this, SLOT(Open()), 0, _FILE_OPEN_); file_newmenu= new KPopupMenu(this); file_newmenu-
      insertItem("Square well", this, SLOT(slotCreateProjectSquareWell()), 0,_MENUBAR_FILE_NEW_SW_); file_newmenu-
      insertItem("Square well with barrier",0,_MENUBAR_FILE_NEW_SWB_); filemenu-
      insertItem("New",file_newmenu,0,_MENUBAR_FILE_NEW_); filemenu-
      insertItem("&Open..."); filemenu-
      insertSeparator(); filemenu-
      insertItem("&Quit",this,SLOT(slotQuitApp())); menubar-
      insertItem("&File",filemenu); viewmenu=new KPopupMenu(this); viewmenu-
      insertItem("&Save Configuration",this, SLOT(slotSaveConfig()), 0, _MENUBAR_VIEW_SAVE_CONFIG_); menubar-
      insertItem("&View",viewmenu); }un pezzettino del sorgente di un lavoro che sto facendo (attualmente solo in preview). Devo ancora abilitare il cvs anonimo e lo snapshotter da cvs. Se vuoi te lo mando, pero' a condizione che mi dai una mano (e' sotto GPL modificata)
      Ehi linuxiani dove siete? Ohi? Uuuh? Perchè
      non fate vedere il vostro codice al
      cliente...mi pare che zap ne abbia documentate piu' di un centinaio. btw... Chi lavora in php, in html, in asp, in perl, il sorgente al cliente glielo fa vedere.
      Chissa perchè sono poche le
      aziende nel mondo che adottano questo
      sistema...uhm... nessuna azienda alimentare o automobilistica, ad esempio, si sognerebbero di impedire a terzi di controllare la bonta' del prodotto. Nel caso del software invece no... chissa' mai perche' questa stranezza.. e poi guardali.. sono li' che dicono su all'opensource e poi attingono a piene mani da freebsd. Non diciamo cazzate per favore.
      • Anonimo scrive:
        Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
        Hey ancora sveglio? :) sto pezzo di sorgente e' troppo poco, stai facendo i menu' ancora! Facci vedere qualche algoritmo interessante.Buon Lavoro!- Scritto da: munehiro


        - Scritto da: JP

        Ma chi di voi consegna al cliente insieme
        ai

        compilati anche il codice sorgente?



        #define _MENUBAR_FILE_OPEN_ 1
        #define _MENUBAR_FILE_QUIT_ 2
        #define _MENUBAR_FILE_NEW_ 3

        #define _MENUBAR_FILE_NEW_SW_ 21
        #define _MENUBAR_FILE_NEW_SWB_ 22

        #define _MENUBAR_VIEW_REPORT_ 11
        #define _MENUBAR_VIEW_SAVE_CONFIG_ 12

        void MainWindow::createMenuBar() {
        KMenuBar *menubar= menuBar();

        filemenu=new KPopupMenu(this);
        //
        filemenu-
        insertItem(i18n("&Open..."),this,
        SLOT(Open()), 0, _FILE_OPEN_);
        file_newmenu= new KPopupMenu(this);
        file_newmenu-
        insertItem("Square
        well", this,
        SLOT(slotCreateProjectSquareWell()),
        0,_MENUBAR_FILE_NEW_SW_);
        file_newmenu-
        insertItem("Square
        well with
        barrier",0,_MENUBAR_FILE_NEW_SWB_);

        filemenu-
        insertItem("New",file_newmenu,0,_ME


        filemenu-
        insertItem("&Open...");
        filemenu-
        insertSeparator();

        filemenu-
        insertItem("&Quit",this,SLOT(slotQu

        menubar-
        insertItem("&File",filemenu);

        viewmenu=new KPopupMenu(this);
        viewmenu-
        insertItem("&Save
        Configuration",this, SLOT(slotSaveConfig()),
        0, _MENUBAR_VIEW_SAVE_CONFIG_);

        menubar-
        insertItem("&View",viewmenu);

        }
        • Anonimo scrive:
          Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
          - Scritto da: aLeX
          Hey ancora sveglio? :)

          sto pezzo di sorgente e' troppo poco, stai
          facendo i menu' ancora! Facci vedere qualche
          algoritmo interessante.

          Buon Lavoro!veh.. ciapa-----BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-----Hash: SHA1bool DialogBase::calculateEigenvalues() { // NOTE : this function mix up malloc/free with new/delete // i was forced to do this, since the pure C++ solution cause // problems with high points value (10000 and more). // Using malloc does not cause crashes. g_mainwindow-
          statusMessage("Calculating Eigenvalues / eigenvectors"); unsigned int i,j; bool ret;// for function dstevx char jobz='V'; // computes eigenvalues and eigenvectors char rng='I'; // only in a certain range int one = 1; double abstol = 1.e-8; double delta = potential-
          delta; unsigned int points = potential-
          points; double *Hdiag = (double *)malloc(points*sizeof(double)); double *Hoffdiag = (double *)malloc(points*sizeof(double));// output parameters int neige; // number of eigenvalues found double *eigenvalues= (double *)malloc(points*sizeof(double)); // the eigenvalues double *eigenvectors = (double *)malloc(sizeof(double)*eigenNumber*points); int *ifail = (int *)malloc(sizeof(int)*points); int info;// workspace parameters double *work = (double *)malloc(sizeof(double)*points*5); int *iwork = (int *)malloc(sizeof(int)*points*5);// dimension Hdiag (id1), Hoffdiag(id1) double temp1=-1./(2.*particleMass*delta*delta); double temp2=1./(particleMass*delta*delta); for (i=0; i y[i]; } dstevx_(&jobz,&rng,&(int)points,Hdiag,Hoffdiag,NULL,NULL, &one,&(int)eigenNumber,&abstol,&neige,eigenvalues, eigenvectors,&(int)points,work,iwork,ifail,&info); if (!info) { eigenList.setAutoDelete(true); eigenList.clear(); QString str; for (i=0; i lowerValue, potential-
          higherValue, points); e-
          eigenvalue=eigenvalues[i]; str.sprintf("eigenvalue %d : %g",i,eigenvalues[i]); writeReport(str); for (j=0; j y[j]=(*(eigenvectors+i*points+j)); } eigenList.append(e); } ret=true; } else { ret = false; } // free ram // free(Hdiag); free(Hoffdiag); free(eigenvalues); free(eigenvectors); free(ifail); free(work); free(iwork); return ret; } This code released under the terms of the General Public Licensecopyright munehiro (munehiro@iname.com) 2001 -----BEGIN PGP SIGNATURE-----Version: GnuPG v1.0.6 (GNU/Linux)Comment: Per informazioni si veda http://www.gnupg.org iEYEARECAAYFAjsxSdEACgkQhagnHfz+NdT7mwCg7sTzJiZyUkjs0hufeA/iHLbJNXEAoIWIWaLpHbsgOMw2G8/q+3/7d0ZQ=kJRy-----END PGP SIGNATURE-----
          • Anonimo scrive:
            Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari

            -----END PGP SIGNATURE-----Quindi vuol dire che se io scrivo del codice per calcolare gli autovalori devo per forza rilasciare tutto sotto GPL se per caso somiglia al tuo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
            - Scritto da: munehiro
            bool DialogBase::calculateEigenvalues() {

            // NOTE : this function mix up
            malloc/free with new/delete
            // i was forced to do this, since the
            pure C++ solution cause
            // problems with high points value
            (10000 and more).
            // Using malloc does not cause crashes. Interessssaaaaaante....Sotto che sistemi operativi l'hai provato ?Ti serve anche gestire liste e alberi con i dati ? Mi son trovato bene con le Standard Template Lib, ma non vanno sotto win.(Ecco un inizio di discussione interessante grazie a un po' di condice free).
          • Anonimo scrive:
            Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
            - Scritto da: GrayLord
            - Scritto da: munehiro


            bool DialogBase::calculateEigenvalues() {



            // NOTE : this function mix up

            malloc/free with new/delete

            // i was forced to do this, since the

            pure C++ solution cause

            // problems with high points value

            (10000 and more).

            // Using malloc does not cause
            crashes.

            Interessssaaaaaante....

            Sotto che sistemi operativi l'hai provato ?linux only. E non ho di certo intenzione di fare dei porting, almeno finche' qualcun altro si degnera' di fare i porting di altri prog per linux.
            Ti serve anche gestire liste e alberi con i
            dati ? Mi son trovato bene con le Standard
            Template Lib, ma non vanno sotto win.mi appoggio integralmente alle qt, piu' alcuni pezzi di kdelib per alcune classi che non ho voglia di reimplementarmi da zero. Una classe l'ho presa e appiccicata pari pari da kvirc (un client di chat) ma adesso penso di toglierla perche' ho risolto il problema con una semplice ListBox.
            (Ecco un inizio di discussione interessante
            grazie a un po' di condice free).ma a loro non gliene frega un ca22o... a loro interessano solo i dindi... e non si rendono conto che quando un cliente compera un prodotto software, dovrebbe esigere il sorgente, visto che e' quello il lavoro che ha commissionato (scrivere codice).
          • Anonimo scrive:
            Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
            - Scritto da: munehiro


            - Scritto da: GrayLord

            - Scritto da: munehiro




            bool
            DialogBase::calculateEigenvalues() {





            // NOTE : this function mix up


            malloc/free with new/delete


            // i was forced to do this, since
            the


            pure C++ solution cause


            // problems with high points value


            (10000 and more).


            // Using malloc does not cause

            crashes.



            Interessssaaaaaante....



            Sotto che sistemi operativi l'hai provato
            ?

            linux only. E non ho di certo intenzione di
            fare dei porting, almeno finche' qualcun
            altro si degnera' di fare i porting di altri
            prog per linux.


            Ti serve anche gestire liste e alberi con
            i

            dati ? Mi son trovato bene con le Standard

            Template Lib, ma non vanno sotto win.

            mi appoggio integralmente alle qt, piu'
            alcuni pezzi di kdelib per alcune classi che
            non ho voglia di reimplementarmi da zero.
            Una classe l'ho presa e appiccicata pari
            pari da kvirc (un client di chat) ma adesso
            penso di toglierla perche' ho risolto il
            problema con una semplice ListBox.


            (Ecco un inizio di discussione
            interessante

            grazie a un po' di condice free).

            ma a loro non gliene frega un ca22o... a
            loro interessano solo i dindi... e non si
            rendono conto che quando un cliente compera
            un prodotto software, dovrebbe esigere il
            sorgente, visto che e' quello il lavoro che
            ha commissionato (scrivere codice).Ti sbagli!! Il cliente vuole un applicativo e tu glielo dai.A lui del codice sorgente non server per far funzionare l'applicativo.E' come se la Coca Cola dopo aver inventato la Coca Cola rilascia a tutti quelli che la comprano la formula per farsela!!Comunque per chi prima diceva che con ASP si deve dare il codice nonè proprio vero perchè un programmatore ASP serio non fa tutto nelle pagine ASP ma crea delle DLL che a cui al cliente non da il codice sorgente.Bye
          • Anonimo scrive:
            Munehiro e' un pupazzo

            This code released under the terms of the
            General Public License
            copyright munehiro (munehiro@iname.com) 2001AHAhaahaha !! A Ridicolo!! E Pupazzo...!!!Pezzente e purciaro!!!Michele Coppo
          • Anonimo scrive:
            Re: Munehiro e' un pupazzo
            - Scritto da: Michele Coppo

            This code released under the terms of the

            General Public License

            copyright munehiro (munehiro@iname.com) 2001


            AHAhaahaha !! A Ridicolo!! E Pupazzo...!!!
            difendo la mia proprieta' intellettuale.. non si puo'?
            Pezzente e purciaro!!!a giudicare dalle troiate che scrivi, il pezzente sei tu. Almeno io do' prova di essere uno che nel suo campo ci sa fare.. tu sei solo un sacco pieno di parole (e qualcosa d'altro che non dico pena censura).
          • Anonimo scrive:
            Re: Munehiro e' un pupazzo
            - Scritto da: Michele Coppo
            Pezzente e purciaro!!!
            Michele CoppoNon dare del tuo agli altri se sei contro la distribuzione delle proprieta' intellettuali :P
          • Anonimo scrive:
            Re: Munehiro e' un pupazzo
            - Scritto da: GrayLord
            - Scritto da: Michele Coppo


            Pezzente e purciaro!!!

            Michele Coppo

            Non dare del tuo agli altri se sei contro la
            distribuzione delle proprieta' intellettuali
            :PE' improbabile che arrivi a capirla. :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
        Hey ancora sveglio? :) sto pezzo di sorgente e' troppo poco, stai facendo i menu' ancora! Facci vedere qualche algoritmo interessante.Buon Lavoro!- Scritto da: munehiro


        - Scritto da: JP

        Ma chi di voi consegna al cliente insieme
        ai

        compilati anche il codice sorgente?



        #define _MENUBAR_FILE_OPEN_ 1
        #define _MENUBAR_FILE_QUIT_ 2
        #define _MENUBAR_FILE_NEW_ 3

        #define _MENUBAR_FILE_NEW_SW_ 21
        #define _MENUBAR_FILE_NEW_SWB_ 22

        #define _MENUBAR_VIEW_REPORT_ 11
        #define _MENUBAR_VIEW_SAVE_CONFIG_ 12

        void MainWindow::createMenuBar() {
        KMenuBar *menubar= menuBar();

        filemenu=new KPopupMenu(this);
        //
        filemenu-
        insertItem(i18n("&Open..."),this,
        SLOT(Open()), 0, _FILE_OPEN_);
        file_newmenu= new KPopupMenu(this);
        file_newmenu-
        insertItem("Square
        well", this,
        SLOT(slotCreateProjectSquareWell()),
        0,_MENUBAR_FILE_NEW_SW_);
        file_newmenu-
        insertItem("Square
        well with
        barrier",0,_MENUBAR_FILE_NEW_SWB_);

        filemenu-
        insertItem("New",file_newmenu,0,_ME


        filemenu-
        insertItem("&Open...");
        filemenu-
        insertSeparator();

        filemenu-
        insertItem("&Quit",this,SLOT(slotQu

        menubar-
        insertItem("&File",filemenu);

        viewmenu=new KPopupMenu(this);
        viewmenu-
        insertItem("&Save
        Configuration",this, SLOT(slotSaveConfig()),
        0, _MENUBAR_VIEW_SAVE_CONFIG_);

        menubar-
        insertItem("&View",viewmenu);

        }
      • Anonimo scrive:
        Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari

        uhm... nessuna azienda alimentare o
        automobilistica, ad esempio, si sognerebberoChiedi alla cocacola di farti vedere la formula. O alla Intel di farti vedere lo schematico dell'ultimo microprocessore. O alla fiat di farti vedere i calcoli sull'affidabilita' delle parti meccaniche.
        • Anonimo scrive:
          Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
          - Scritto da: Ciao

          uhm... nessuna azienda alimentare o

          automobilistica, ad esempio, si
          sognerebbero

          Chiedi alla cocacola di farti vedere la
          formula. O alla Intel di farti vedere lo
          schematico dell'ultimo microprocessore. O
          alla fiat di farti vedere i calcoli
          sull'affidabilita' delle parti meccaniche.TE PRENDI COME AL SOLITO FISCHI PER FIASCHI, E' VOSTRA PRATICA SEMINARE CONFUSIONE.NON SI PU0' ESTENDERE IL COPYRIGHT SUL PENSIERO, E' UN' ESTENSIONE IMPROPRIA DELLA PROPRIETA' INTELLETTUALE CHE SI SONO DATI CERTI MONOPOLISTI PER INGRASSARE LE LORO VACCHE A SCAPITO DEGLI UTONTI.VOIALTRI FRENATE IL PROGRESSO DELL' UMANITA', SIETE DEGLI STOPPISTI DELLA MENTE, LA NEGAZIONE DELL' EVOLUZIONE UMANA.
          • Anonimo scrive:
            Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari

            UMANITA', SIETE DEGLI STOPPISTI DELLA MENTE,
            LA NEGAZIONE DELL' EVOLUZIONE UMANA.Ma sei gia sveglio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
            - Scritto da: Ciao



            UMANITA', SIETE DEGLI STOPPISTI DELLA
            MENTE,

            LA NEGAZIONE DELL' EVOLUZIONE UMANA.
            Ma sei gia sveglio?Il COMANDANTE E' SEMPRE SVEGLIO QUANDO C'E' UN WINDOWZ DA CRITICARE(Se non lo si esalta un po' potrebbe scaricarsi e diventare meno divertente).
        • Anonimo scrive:
          Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
          - Scritto da: Ciao
          Chiedi alla cocacola di farti vedere la
          formula.la composizione della coca cola e' conosciuta (sicuramente almeno dall'autorita' sanitaria) Semmai non sono conosciute le proporzioni, ma questo e' un altro conto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
      - Scritto da: JP
      Ma chi di voi consegna al cliente insieme ai
      compilati anche il codice sorgente? Io, seno non mi pagano, e non consegno i compilati perche' non li vogliono :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
      - Scritto da: JP
      Chissa perchè sono poche le
      aziende nel mondo che adottano questo
      sistema...Perche' sono poche le aziende che se ne occupano: le azi4ende che tengono veramente alla sicurezza, come le banche viaggiano SOLO a sorgenti, perche' non si fidano di NESSUNO.Quando lavori per una banca su applicazioni critiche loro vcogliono SOLO i sorgenti, in modo che possano controllare o far controllare il software prima di compilarlo.E' solo una questione di infpormazione.Mai sentito che una banca usasse modem Alcatel (erano gli Alcatel qulli con backdoor ?)
    • Anonimo scrive:
      Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
      - Scritto da: JP
      Ma chi di voi consegna al cliente insieme ai
      compilati anche il codice sorgente? Lavoro per una grossa azienda; le societa' esterne che forniscono "pezzi" del S.I. non possono fornire altro che i sorgenti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purcia
      - Scritto da: JP
      Ehi linuxiani dove siete? Ohi? Uuuh? Perchè
      non fate vedere il vostro codice al
      cliente... Chissa perchè sono poche le
      aziende nel mondo che adottano questo
      sistema...Linux != GPL
    • Anonimo scrive:
      Re: Apache, un baco che tocca 12 milioni di purciari
      - Scritto da: JP
      Ehi linuxiani dove siete? Ohi? Uuuh? Perchè
      non fate vedere il vostro codice al
      cliente... Chissa perchè sono poche le
      aziende nel mondo che adottano questo
      sistema...Quando uscirai dalla tua cameretta ti accorgerai che le maggiori aziende di software legacy vendono software compreso il sorgente, e scrivono migliaia di programmi per ogni cliente.Aspetta di essere cresciuto un po', bimbo, prima di dire inesattezze.Quando avrai visto la metà delle cose che ho visto io potrai forse aprire bocca.
  • Anonimo scrive:
    Flash: ho incontrato due menti morenti
    Ho una testimonianza dal vivo, ho avuto a che fare con due zombie mind, un raro tipo di programma dotato di semi-intelligenza il loro nome è:Masks e CiaoA parte gli scherzi (vedi ed. Punto Pignolo) non avevo ben compreso il termine PRETORIANO finchè non ho letto quello che scrivono quei due.Vabbè... ribadisco creaimo un fondo prima che si estinguano! Endangered Species: 1) Windows supporters
    • Anonimo scrive:
      Re: Flash: ho incontrato due menti morenti

      Ho una testimonianza dal vivo, ho avuto a
      che fare con due zombie mind, un raro tipo
      di programma dotato di semi-intelligenza il
      loro nome è:Ci si chiede come hai fatto a riconoscerli...
      A parte gli scherzi (vedi ed. Punto Pignolo)
      non avevo ben compreso il termine PRETORIANO
      finchè non ho letto quello che scrivono quei
      due.Gia' ... mi fa piacere aver illuminato la tua esistenza .Basta la mia sola presenza anche lontana per portare nei vostri piccoli cervellini un po' di conoscenza. Vediamo quanta roba riesco a farvi entrare in testa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Flash: ho incontrato due menti morenti
        - Scritto da: Ciao



        Ho una testimonianza dal vivo, ho avuto a

        che fare con due zombie mind, un raro tipo

        di programma dotato di semi-intelligenza
        il

        loro nome è:

        Ci si chiede come hai fatto a riconoscerli...


        A parte gli scherzi (vedi ed. Punto
        Pignolo)

        non avevo ben compreso il termine
        PRETORIANO

        finchè non ho letto quello che scrivono
        quei

        due.

        Gia' ... mi fa piacere aver illuminato la
        tua esistenza .Basta la mia sola presenza
        anche lontana per portare nei vostri piccoli
        cervellini un po' di conoscenza. Vediamo
        quanta roba riesco a farvi entrare in testa.l'unico modo x illuminarci è che tu una benedetta volta installi seriamente linux
        • Anonimo scrive:
          Re: Flash: ho incontrato due menti morenti

          l'unico modo x illuminarci è che tu una
          benedetta volta installi seriamente linuxE per illuminare voi dovrei dannarmi io? No grazie ... lascio fare a penguin warrior.
        • Anonimo scrive:
          Re: Flash: ho incontrato due menti morenti
          - Scritto da: Chernobyl

          l'unico modo x illuminarci è che tu una
          benedetta volta installi seriamente linuxForse ha piu' speranze come candelabro :)
  • Anonimo scrive:
    re:bill gates deve morire
    beh questa e' veramente vecchiotta...Satan greets him: "Welcome Mr. Gates, we've been waiting for you. This will be your home for all eternity. You've been selfish, greedy and a big liar all your life. Now, since you've got me in a good mood, I'll be generous and give you a choice of three places in which you'll be locked up forever".Satan takes Bill to a huge lake of fire in which millions of poor souls are tormented and tortured; he then takes him to a massive coliseum where thousands of people are chased about and devoured by starving lions; Finally, he takes Bill to a tiny room in which there is a beautiful young blonde with an alluring look on her face, sitting at a table on which there is a bottle of the finest wine.To Bill's delight, he sees a PC in the corner. Without hesitation, Bill says "I'll take this option." "Fine," says Satan, allows Bill to enter the room, and locks the room after Bill.As he turns around, he bumps into Lucifer."That was Bill Gates!" cries Lucifer. "Why did you give him the best place of all!?" "That's what everyone thinks" snickers Satan. "The bottle has a hole in it, and the girl hasn't!""What about the PC?" "It's got Windows 2000!" laughs Satan, "and it's missing three keys.""Which three?" "Control, Alt and Delete."
  • Anonimo scrive:
    x Ciao
    Perche' invece di parlare male di una cosa non ci spieghi perche' e' tanto bello e figo il tuo sistema operativo?Sei monotono quasi quanto tutti quelli che parlano male di Windows e poi semmai stanno usando Internet Explorer...Sembra che tu debba convincere gli altri... se questo e' il lavoro che ti ha commissionato Bill Gates allora scusa vuol dire che stai semplicemente facendo il tuo dovere... Ognuno usa quello che vuole... se esce un articolo che dice "Nuovo bug in Windows" perche' rispondi ce l'ha anche "questo o quello"?Sei un utente Windows? Preoccupati allora di scaricare la tua patch... ognuno si scarica le sue e sopratutto ognuno usa quello che caxxo vuole.
    • Anonimo scrive:
      Re: x Ciao

      Perche' invece di parlare male di una cosa
      non ci spieghi perche' e' tanto bello e figo
      il tuo sistema operativo?
      Sei monotono quasi quanto tutti quelli che
      parlano male di Windows e poi semmai stanno
      usando Internet Explorer...Esatto... hai notato anche tu una certa somiglianza delle mie argomentazioni con quelle degli utonti linux? In effetti potrei tranquillamente fare copiaincolla (ah gia sotto linux non funziona un granche' bene) dei vari messaggi e sostituire le parole linux e windows.
      Sembra che tu debba convincere gli altri...
      se questo e' il lavoro che ti ha
      commissionato Bill Gates allora scusa vuol
      dire che stai semplicemente facendo il tuo
      dovere... Io sono pretoriano che ci vuoi fare.
      Ognuno usa quello che vuole... se esce un
      articolo che dice "Nuovo bug in Windows"
      perche' rispondi ce l'ha anche "questo o
      quello"?Perche' qualcuno qui si scorda piuttosto spesso di dire "nuovo bug in linux/solaris/apache & C" .. alcune persone potrebbero pensare a un'informazione faziosa.
      Sei un utente Windows? Preoccupati allora di
      scaricare la tua patch... ognuno si scaricaNon ho installato neanche il service pack 1 ,sto aspettando ancora che qualcuno violi il mio sistema ,nell'attesa mi sono scaricato mandrake 8.
      le sue e sopratutto ognuno usa quello che
      caxxo vuole.Vero ,solo che ognuno ha diritto di usare quel che vuole senza sentire altri che lo definiscono utonto. Se volete ste cose ditevele su linuxnews o slashdot (cose x nerd come si autodefiniscono) oppure sui newsgroup per linuxari. Non su dei forum letti da tutti ,altrimenti vi vedete esposti allo stesso trattamento (e vi da fastidio eh o quanto vi da fastidio) .
      • Anonimo scrive:
        Re: x Ciao
        - Scritto da: Ciao
        Esatto... hai notato anche tu una certa
        somiglianza delle mie argomentazioni con
        quelle degli utonti linux? In effetti potrei
        tranquillamente fare copiaincolla (ah gia
        sotto linux non funziona un granche' bene)e' perche' non sai fare. Qui non c'e' control-C control-V. Qui per selezionare usi il sinistro e per incollare usi il centrale. se non hai il centrale usa i due tasti assieme.
        • Anonimo scrive:
          Re: x Ciao

          e' perche' non sai fare. Qui non c'e'
          control-C control-V. Qui per selezionare usi
          il sinistro e per incollare usi il centrale.
          se non hai il centrale usa i due tasti
          assieme.Per la verita' ci sono ma non funzionano , volevo copiare una parte di testo da konqueror in questo form di mozilla ma se uso le opzioni del menu edit non va niente (in pratica mi sa che vanno solo all'interno dello stesso programma) . Col mouse come dici te si.
  • Anonimo scrive:
    chi contesta microsoft, non compri prodotti m$
    Infatti io ho un powermac g4 466 con mac os 9.1 e X e non utilizzo nessun prodotto microsoft, in quanto ci sono delle validissime alternativa: migliori, stabili e più a buon mercato:1.browser: omniweb, mozilla, icab (che in beta è più stabile di ie 5 finito)2.gestore mail: eudora e il mail di mac os X3.suite office: appleworks, corel, per esempio4.per creare pagine web: golive, dreamwear, flash5.database: filemaker pro6. e poi: photoshop, freehand, illustratore e via discorrendo. siete davvero convinti che senza i prodotti microsoft non si sopravvive?solo gli utenti medi wintel (ottusi) ne sono convinti.
    • Anonimo scrive:
      Re: chi contesta microsoft, non compri prodotti m$
      - Scritto da: macuser
      Infatti io ho un powermac g4 466 con mac os
      9.1 e X e non utilizzo nessun prodotto
      microsoft, in quanto ci sono delle
      validissime alternativa: migliori, stabili e
      più a buon mercato:
      1.browser: omniweb, mozilla, icab (che in
      beta è più stabile di ie 5 finito)
      2.gestore mail: eudora e il mail di mac os X
      3.suite office: appleworks, corel, per
      esempio
      4.per creare pagine web: golive, dreamwear,
      flash
      5.database: filemaker pro
      6. e poi: photoshop, freehand, illustratore
      e via discorrendo. siete davvero convinti
      che senza i prodotti microsoft non si
      sopravvive?
      solo gli utenti medi wintel (ottusi) ne sono
      convinti.VAI GUERRIERO!
    • Anonimo scrive:
      Re: chi contesta microsoft, non compri prodotti m$
      - Scritto da: macuser
      Infatti io ho un powermac g4 466 con mac os
      9.1 e X e non utilizzo nessun prodotto
      microsoft, in quanto ci sono delle
      validissime alternativa: migliori, stabili e
      più a buon mercato:
      1.browser: omniweb, mozilla, icab (che in
      beta è più stabile di ie 5 finito)
      2.gestore mail: eudora e il mail di mac os X
      3.suite office: appleworks, corel, per
      esempio
      4.per creare pagine web: golive, dreamwear,
      flash
      5.database: filemaker pro
      6. e poi: photoshop, freehand, illustratore
      e via discorrendo. siete davvero convinti
      che senza i prodotti microsoft non si
      sopravvive?
      solo gli utenti medi wintel (ottusi) ne sono
      convinti.Speriamo passino tutti al piu' presto alle console, e smettanto di freguentare posti in cui c'e' gente che vuole parlare di computer e sistemi operativi seri.
      • Anonimo scrive:
        Re: chi contesta microsoft, non compri prodotti m$
        Oh mitico mitomane,vai vai non ti trattengo,a restar non ti costringo,vai a pascolar contento,nel tuo misero convento,che i te ti assicuriamo,la mancanza non sentiamo!- Scritto da: GrayLord
        - Scritto da: macuser

        Infatti io ho un powermac g4 466 con mac
        os

        9.1 e X e non utilizzo nessun prodotto

        microsoft, in quanto ci sono delle

        validissime alternativa: migliori,
        stabili e

        più a buon mercato:

        1.browser: omniweb, mozilla, icab (che in

        beta è più stabile di ie 5 finito)

        2.gestore mail: eudora e il mail di mac
        os X

        3.suite office: appleworks, corel, per

        esempio

        4.per creare pagine web: golive,
        dreamwear,

        flash

        5.database: filemaker pro

        6. e poi: photoshop, freehand,
        illustratore

        e via discorrendo. siete davvero convinti

        che senza i prodotti microsoft non si

        sopravvive?

        solo gli utenti medi wintel (ottusi) ne
        sono

        convinti.

        Speriamo passino tutti al piu' presto alle
        console, e smettanto di freguentare posti in
        cui c'e' gente che vuole parlare di computer
        e sistemi operativi seri.
    • Anonimo scrive:
      Re: chi contesta microsoft, non compri prodotti m$
      - Scritto da: macuser
      Infatti io ho un powermac g4 466 con mac os
      9.1 e X e non utilizzo nessun prodotto
      microsoft, in quanto ci sono delle
      validissime alternativa: migliori, stabili e
      più a buon mercato:
      1.browser: omniweb, mozilla, icab (che in
      beta è più stabile di ie 5 finito)
      2.gestore mail: eudora e il mail di mac os X
      3.suite office: appleworks, corel, per
      esempio
      4.per creare pagine web: golive, dreamwear,
      flash
      5.database: filemaker pro
      6. e poi: photoshop, freehand, illustratore
      e via discorrendo. siete davvero convinti
      che senza i prodotti microsoft non si
      sopravvive?
      solo gli utenti medi wintel (ottusi) ne sono
      convinti.Giusto. Come viaggia OS X?? L'aver adottato il kernel FreeBSD mi dicono lo abbia reso piu' leggero e piu' stabile dei vari predecessori.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: chi contesta microsoft, non compri prodotti m$
      - Scritto da: macuser
      Infatti io ho un powermac g4 466 con mac os
      9.1 e X e non utilizzo nessun prodotto
      microsoft, in quanto ci sono delle
      validissime alternativa: migliori, stabili e
      più a buon mercato:
      1.browser: omniweb, mozilla, icab (che in
      beta è più stabile di ie 5 finito)
      2.gestore mail: eudora e il mail di mac os X
      3.suite office: appleworks, corel, per
      esempio
      4.per creare pagine web: golive, dreamwear,
      flash
      5.database: filemaker pro
      6. e poi: photoshop, freehand, illustratore
      e via discorrendo. siete davvero convinti
      che senza i prodotti microsoft non si
      sopravvive?
      solo gli utenti medi wintel (ottusi) ne sono
      convinti.Delle cose che hai segnalato tre sono le uniche che mi interessano e 2 sono gratis dentro windows.Se uno vuole anche VideoGiochi, programmi 3D professionali e programmi della sonic foundry tipo Acid cosa deve fare?Forse aspettare che escano anche per Mac?
    • Anonimo scrive:
      Re: chi contesta microsoft, non compri prodotti m$

      1.browser: omniweb, mozilla, icab (che in
      beta è più stabile di ie 5 finito)Altri due?Che palle...
      2.gestore mail: eudora e il mail di mac os X
      3.suite office: appleworks, corel, perEh gia...hai dimenticato staroffice ,o non c'e'?
      5.database: filemaker proMa questo e' quello che si usa per tenere l'archivio delle cassette.
      che senza i prodotti microsoft non si
      sopravvive?Si vive sicuramente peggio.
      solo gli utenti medi wintel (ottusi) ne sono
      convinti.Quindi ne e' convinto il 90% dell'utenza. A proposito ti hanno mica informato di come e' composto l'azionariato apple?
      • Anonimo scrive:
        Re: chi contesta microsoft, non compri prodotti m$
        - Scritto da: Ciao


        1.browser: omniweb, mozilla, icab (che in

        beta è più stabile di ie 5 finito)

        Altri due?Che palle...


        2.gestore mail: eudora e il mail di mac
        os X

        3.suite office: appleworks, corel, per

        Eh gia...hai dimenticato staroffice ,o non
        c'e'?


        5.database: filemaker pro

        Ma questo e' quello che si usa per tenere
        l'archivio delle cassette.


        che senza i prodotti microsoft non si

        sopravvive?

        Si vive sicuramente peggio.


        solo gli utenti medi wintel (ottusi) ne
        sono

        convinti.

        Quindi ne e' convinto il 90% dell'utenza. A
        proposito ti hanno mica informato di come e'
        composto l'azionariato apple? Bhe' e' noto che su questo pianeta l'idiozia e' piu' diffusa dell'idrogeno.E' gia' successo con VHS e Betamax
        • Anonimo scrive:
          Re: chi contesta microsoft, non compri prodotti m$
          - Scritto da: Gray
          Bhe' e' noto che su questo pianeta l'idiozia
          e' piu' diffusa dell'idrogeno.

          E' gia' successo con VHS e BetamaxE' la terza volta che viene preso in considerazione un sistema COSTOSISSIMO (Betamax) al posto di un sistema ECONOMICO (VHS).I prodotti MS (Betamax) non sono gratis.. come mai la gente continua ad usarli?
          • Anonimo scrive:
            Re: chi contesta microsoft, non compri prodotti m$
            - Scritto da: aLeX
            - Scritto da: Gray

            Bhe' e' noto che su questo pianeta
            l'idiozia

            e' piu' diffusa dell'idrogeno.



            E' gia' successo con VHS e Betamax

            E' la terza volta che viene preso in
            considerazione un sistema COSTOSISSIMO
            (Betamax) al posto di un sistema ECONOMICO
            (VHS).

            I prodotti MS (Betamax) non sono gratis..
            come mai la gente continua ad usarli?Xche e' troppo poco informata per accorgersi che fanno schifo.
          • Anonimo scrive:
            Re: chi contesta microsoft, non compri prodotti m$
            - Scritto da: Gino
            Xche e' troppo poco informata per accorgersi
            che fanno schifo.Informali tu allora
          • Anonimo scrive:
            Re: chi contesta microsoft, non compri prodotti m$
            - Scritto da: aLeX
            - Scritto da: Gino

            Xche e' troppo poco informata per
            accorgersi

            che fanno schifo.

            Informali tu alloraSe sono disposti ad ascoltare, volentieri.
          • Anonimo scrive:
            Re: chi contesta microsoft, non compri prodotti m$
            - Scritto da: Gino
            Se sono disposti ad ascoltare, volentieri.Pero' devi dare valide argomentazioni, mica tutti sono nuovi della materia.
          • Anonimo scrive:
            Re: chi contesta microsoft, non compri prodotti m$
            - Scritto da: aLeX
            I prodotti MS (Betamax) non sono gratis..
            come mai la gente continua ad usarli?Perchè la maggior parte di quelli che li usano non li pagano o non sanno di pagarli...Oppure perchè semplicemente non hanno bisogno di un sistema semplice che siano in grado di usare anche i neofiti...
  • Anonimo scrive:
    WLPF - salvate l'utente windows
    Ho ddeciso di fondare il:WindowsLife formsPreservationFundper tutelare dall'estinzione l'utente windows. Come ormai dimostrato da varie ricerche l'utente windows ha subito una quasi totale lobotomia frontale che lo porta a dipendere interamente da qualsiasi prodotto MS (anche quelli che non usa).Inoltre la sindrome del tunnel carpale lo colpisce pariteticamente al polso destro (con cui usa il mouse) e al polso sinistro (a causa di un tic dovuto ai crash di windows che lo porta a stringersi i testicoli o grattarsi ad ogni nuova operazione tentata con windows).Quindi, prima che l'estinzione di massa inizi creiamo un habitat dove introdurre alcuni selezionati utenti in modo da conservare ricordi di queste sfortunate creature.Prezzo suggerito per il biglietto: lit. 5.000Maltrattamenti agli animali incoraggiati ed organizzati.Iscrizione in qualità di animali aperta.Requisiti:- Usare windows e esserne contenti- Pensare che Bill gates sia un uomo di successo- Credere che office XP sia utile
    • Anonimo scrive:
      Re: WLPF - salvate l'utente windows
      Non sono daccordoCredo che dovremmo lasciarli morire per crash e lasciare che la selezione naturale e i netbus facciano il resto
      • Anonimo scrive:
        Re: WLPF - salvate l'utente windows
        e poi chi ci fa divertire??No salviamoli per le generazioni future :)- Scritto da: Gray
        Non sono daccordo

        Credo che dovremmo lasciarli morire per
        crash e lasciare che la selezione naturale e
        i netbus facciano il resto
    • Anonimo scrive:
      Re: WLPF - salvate l'utente windows
      - Scritto da: FreeLander
      Ho ddeciso di fondare il:
      Windows
      Life forms
      Preservation
      Fund

      per tutelare dall'estinzione l'utente
      windows.Inutile,non si estinguerà mai.
      Come ormai dimostrato da varie
      ricerche l'utente windows ha subito una
      quasi totale lobotomia frontale che lo porta
      a dipendere interamente da qualsiasi
      prodotto MS (anche quelli che non usa).
      Inoltre la sindrome del tunnel carpale lo
      colpisce pariteticamente al polso destro
      (con cui usa il mouse) e al polso sinistro
      (a causa di un tic dovuto ai crash di
      windows che lo porta a stringersi i
      testicoli o grattarsi ad ogni nuova
      operazione tentata con windows).questo comporta una certa sterilità il continuo e potente grattamento di palle
      Quindi, prima che l'estinzione di massa
      inizi creiamo un habitat dove introdurre
      alcuni selezionati utenti in modo da
      conservare ricordi di queste sfortunate
      creature.

      Prezzo suggerito per il biglietto: lit. 5.000
      Maltrattamenti agli animali incoraggiati ed
      organizzati.
      Iscrizione in qualità di animali aperta.
      Requisiti:
      - Usare windows e esserne contenti
      - Pensare che Bill gates sia un uomo di
      successo
      - Credere che office XP sia utile
      NOn dimenticarti : credere nell'esistenza di britneyspearsfucking.mpg.vbs
    • Anonimo scrive:
      Re: WLPF - salvate l'utente windows
      se winzozzo nn fosse esistito ben pochi hacker sarebbero venuti fuori dalla rete... tutti sappiamo tuttii bachi di win se non ci fossero stati chi avremmo bucato? salviamo windows ..fonte incommensurabile di divertimento dopo lunghe giornate a digitare programmi che se vanno è un miracolo ;P- Scritto da: FreeLander
      Ho ddeciso di fondare il:
      Windows
      Life forms
      Preservation
      Fund

      per tutelare dall'estinzione l'utente
      windows. Come ormai dimostrato da varie
      ricerche l'utente windows ha subito una
      quasi totale lobotomia frontale che lo porta
      a dipendere interamente da qualsiasi
      prodotto MS (anche quelli che non usa).
      Inoltre la sindrome del tunnel carpale lo
      colpisce pariteticamente al polso destro
      (con cui usa il mouse) e al polso sinistro
      (a causa di un tic dovuto ai crash di
      windows che lo porta a stringersi i
      testicoli o grattarsi ad ogni nuova
      operazione tentata con windows).

      Quindi, prima che l'estinzione di massa
      inizi creiamo un habitat dove introdurre
      alcuni selezionati utenti in modo da
      conservare ricordi di queste sfortunate
      creature.

      Prezzo suggerito per il biglietto: lit. 5.000
      Maltrattamenti agli animali incoraggiati ed
      organizzati.
      Iscrizione in qualità di animali aperta.
      Requisiti:
      - Usare windows e esserne contenti
      - Pensare che Bill gates sia un uomo di
      successo
      - Credere che office XP sia utile
  • Anonimo scrive:
    L'index server vi serve?
    Personalmente non mi serve (e non l'ho neppure installato). Se non serve non si installa.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'index server vi serve?

      Personalmente non mi serve (e non l'ho
      neppure installato). Se non serve non si
      installa.Che coraggio!!!Dire queste cose agli integralisti informatici del peracottinux?L'index server?Ma se non sanno neanche cos'è?Basta insultare la M$ a loro.....
      • Anonimo scrive:
        Re: L'index server vi serve?
        Infatti! fa capire a questa gente come stanno le cose!! Che sconnettano il cervello come hai fatto tu, che sicuramente dopo sono + contenti :)(Ma tu lo sai che cosè un KJNK Server? No? Ma che strano!! Non sai cosa ti perdi!)- Scritto da: ROTFL


        Personalmente non mi serve (e non l'ho

        neppure installato). Se non serve non si

        installa.

        Che coraggio!!!
        Dire queste cose agli integralisti
        informatici del peracottinux?
        L'index server?

        Ma se non sanno neanche cos'è?
        Basta insultare la M$ a loro.....
        • Anonimo scrive:
          Re: L'index server vi serve?
          - Scritto da: FreeLander
          Infatti! fa capire a questa gente come
          stanno le cose!! Che sconnettano il cervello
          come hai fatto tu, che sicuramente dopo sono
          + contenti :)Oh!Ecco un'altro integralista del peracottinux...
          Ma tu lo sai che cosè un KJNK Server? Che bello!Cos'è?Un quiz?
          No?Ma che strano!E' un quiz, ma rispondi te?
          Ma che strano!! Ah! Anche a te sembra strano!
          Non sai cosa ti perdi!)Il premio del quiz?
          • Anonimo scrive:
            Re: L'index server vi serve?
            - Scritto da: ROTFL


            - Scritto da: FreeLander

            Infatti! fa capire a questa gente come

            stanno le cose!! Che sconnettano il
            cervello

            come hai fatto tu, che sicuramente dopo
            sono

            + contenti :)

            Oh!
            Ecco un'altro integralista del
            peracottinux...oh,ecco un coglione che è + razzista in fatto di os della ms


            Ma tu lo sai che cosè un KJNK Server?

            Che bello!
            Cos'è?
            Un quiz?no ,quella cosa che tu non hai la minima idea che sia


            No?

            Ma che strano!
            E' un quiz, ma rispondi te?prima di dire qualcosa,verificare che la bocca o le mani siano collegate al cervello


            Ma che strano!!

            Ah! Anche a te sembra strano!a me sembra strano che tu sappia accendere un computer

            Non sai cosa ti perdi!)

            Il premio del quiz?no,la possibilità di sembrare una persona
      • Anonimo scrive:
        Re: L'index server vi serve?
        - Scritto da: ROTFL


        Personalmente non mi serve (e non l'ho

        neppure installato). Se non serve non si

        installa.

        Che coraggio!!!
        Dire queste cose agli integralisti
        informatici del peracottinux?
        L'index server?

        Ma se non sanno neanche cos'è?
        Basta insultare la M$ a loro.....A te invece non servirebbe neppure un lavoro x comprarti il pane,dalla quantità di cazzate che ti riempiono la bocca
    • Anonimo scrive:
      Re: L'index server vi serve?
      Windows vi serve?- Scritto da: Ciao


      Personalmente non mi serve (e non l'ho
      neppure installato). Se non serve non si
      installa.
      • Anonimo scrive:
        Re: L'index server vi serve?
        E a te, serve il cervello?- Scritto da: kinderpingui'
        Windows vi serve?

        - Scritto da: Ciao





        Personalmente non mi serve (e non l'ho

        neppure installato). Se non serve non si

        installa.
        • Anonimo scrive:
          Re: L'index server vi serve?
          senso dell'umorismo, zero...Rispondiamo allora così, che no! Qui dove sto non mi serve molto (usano macchine con MS).- Scritto da: ROTFL

          E a te, serve il cervello?
          • Anonimo scrive:
            Re: L'index server vi serve?
            Era solo una battuta!Spero di non averti offeso...- Scritto da: kinderpinguì2_larisposta
            senso dell'umorismo, zero...
            Rispondiamo allora così, che no! Qui dove
            sto non mi serve molto (usano macchine con
            MS).

            - Scritto da: ROTFL



            E a te, serve il cervello?
          • Anonimo scrive:
            Re: L'index server vi serve?
            no, tranquillo, non mi offendo mai. Anche io stavo scherzando. E' che avevo un momento libero ed avevo aggiunto dei posts cosi' in liberta'.- Scritto da: ROTFL

            Era solo una battuta!
            Spero di non averti offeso...

            - Scritto da: kinderpinguì2_larisposta

            senso dell'umorismo, zero...

            Rispondiamo allora così, che no! Qui dove

            sto non mi serve molto (usano macchine con

            MS).



            - Scritto da: ROTFL





            E a te, serve il cervello?
  • Anonimo scrive:
    Ormai chi si stupisce più?
    Continuate, continuate ad usare Windows.Vogliamo farci del male? E facciamoci del male!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ormai chi si stupisce più?
      ma vai via......tu che cazzo usi?linux?bella merda vai vaiusa mysql che io mi faccio le SP con Sql server 2000...- Scritto da: Buckminster
      Continuate, continuate ad usare Windows.
      Vogliamo farci del male? E facciamoci del
      male!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ormai chi si stupisce più?
        - Scritto da: pretoriano
        ma vai via......
        tu che cazzo usi?
        linux?
        bella merda

        vai vai
        usa mysql che io mi faccio le SP con Sql
        server 2000...parli difficile xchè non sai un cazzo
  • Anonimo scrive:
    barza del giorno...
    In una stanza sono rinchiusi Bill Gates, Arafat e Saddam Hussein.Ti danno una pistola con due (2) colpi in canna, tu entri e spari a chi vuoi.A chi spari?Risposta: a Bill Gates. Due volte, per essere sicuro.(2, for sure)...questa e' tratta da TIME di qualche settimana fa!!!! ;o)
    • Anonimo scrive:
      Re: barza del giorno... (la compilation continua)
      Q: How many Microsoft engineers does it take to change a light bulb?A: None. Bill Gates will just redefine darkness(TM) as the new industry standard. - Scritto da: ...
      In una stanza sono rinchiusi Bill Gates,
      Arafat e Saddam Hussein.
      Ti danno una pistola con due (2) colpi in
      canna, tu entri e spari a chi vuoi.
      A chi spari?

      Risposta: a Bill Gates. Due volte, per
      essere sicuro.
      (2, for sure)

      ...questa e' tratta da TIME di qualche
      settimana fa!!!! ;o)
      • Anonimo scrive:
        Re: barza del giorno... (la compilation continua)
        Vi siete ridotti alle barze sui caramba??? STATE MALE!- Scritto da: kinderpingui'
        Q: How many Microsoft engineers does it take
        to change a light bulb?
        A: None. Bill Gates will just redefine
        darkness(TM) as the new industry standard.

        - Scritto da: ...

        In una stanza sono rinchiusi Bill Gates,

        Arafat e Saddam Hussein.

        Ti danno una pistola con due (2) colpi in

        canna, tu entri e spari a chi vuoi.

        A chi spari?



        Risposta: a Bill Gates. Due volte, per

        essere sicuro.

        (2, for sure)



        ...questa e' tratta da TIME di qualche

        settimana fa!!!! ;o)
        • Anonimo scrive:
          Re: barza del giorno... (la compilation continua)
          No, è che le barzellette su Torvalds non funzionano. Ora basta, devo andare. Ciao a tutti- Scritto da: Baal
          Vi siete ridotti alle barze sui caramba???
          STATE MALE!



          - Scritto da: kinderpingui'

          Q: How many Microsoft engineers does it
          take

          to change a light bulb?

          A: None. Bill Gates will just redefine

          darkness(TM) as the new industry
          standard.



          - Scritto da: ...


          In una stanza sono rinchiusi Bill
          Gates,


          Arafat e Saddam Hussein.


          Ti danno una pistola con due (2) colpi
          in


          canna, tu entri e spari a chi vuoi.


          A chi spari?





          Risposta: a Bill Gates. Due volte, per


          essere sicuro.


          (2, for sure)





          ...questa e' tratta da TIME di qualche


          settimana fa!!!! ;o)
          • Anonimo scrive:
            Re: barza del giorno... (la compilation continua)

            No, è che le barzellette su Torvalds non
            funzionano. Ora basta, devo andare. Ciao aGia come il suo software.
  • Anonimo scrive:
    Ed. Punto Pignolo n.6 - Semi-serious
    Bill Gates è ormai diventato un personaggio mitologico che passerà alla storia come esempio da non seguire. Già ora viene descritto nei cartoons e films come un viscido affarista che: o compra tutto quello che gli capita a tiro per una sorta di compensazione psicologica, o tenta di rifilare software palesemente bacato (modello venditore di auto usate che tenta di omaggiare il compratore con insulse fesserie per distrarlo dalle magagne dell'auto).Insomma, se Bill Gates ha fatto strada l'ha fatta nella direzione sbagliata e non c'è molto di cui possa essere fiero, io penso.Forse l'unica alternativa sarebbe che si desse all'Open Source, ma in quel caso dovrebbe prima imparare a programmare, o ad aver pazienza e rilasciare le sue release solo quando sono ben testate, oppure con sorgente così chi è + bravo di lui possa dargli una mano.Io credo che lui sia troppo egocentrico (vi ricordate quando disse: 64Kb possono bastare per tutti) e troppo poco intelligente per capire i suoi limiti. Certo, è stato una macchina da soldi fin'ora, ma quello richiede si e no un cervellino da squalo e comunque l'ha fatto in modo dstruttivo per se stesso e per gli altri. Ne vediamo i risultati tutti.Che ISS fosse stra-bucato non è una novità, ma che MS non si vergogni di andare ad accusare l'open source di fare software di scarsa qualità quando il suo non può nemmeno essere l'unità di misura della qualità (diciamo al massimo un sotto-multiplo) è davvero ridicolo.In definitiva MS, con le sue cadute di stile, ci ha dimostrato che molti possono produrre buon software anche a casa propria e che quando si diventa troppo grandi si incomincia a ragionare alla OCP di Robocop. Ben venga lo smembramento di MS se questo può contribuire a farli tornare alla ragione e all'umiltà necessaria per produrre bene.Io credo che la MS si possa ancora disintossicare dalla sua ubriacatura di strapotere e essere recuperata. Ma in fondo a che servirebbe? Il mondo gira, la vita continua, largo alla novità! Addio MS, non mi mancherai :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ed. Punto Pignolo n.6 - Semi-serious
      tanto epr essere pignoli ;)
      (modello venditore di auto usate che tenta
      di omaggiare il compratore con insulse
      fesserie per distrarlo dalle magagne
      dell'auto).vuol dire che c'e' qualcuno che compra...
      Insomma, se Bill Gates ha fatto strada l'ha
      fatta nella direzione sbagliata e non c'è
      molto di cui possa essere fiero, io penso.il tuo primo OS quale e' stato?e se non il tuo, quello della maggior parte della gente?Windows (e il DOS) hanno permesso l'ingresso dei pc in molti luoghi dove altrimenti non sarebbe mai entrato, non perche' piu' facile da usare, ma perche' ha smitizzato il pc, fino ad allora culto esclusivo di pochi eletti universitari che giocherellavano con unix...
      Forse l'unica alternativa sarebbe che si
      desse all'Open Source, ma in quel caso
      dovrebbe prima imparare a programmare, o ad
      aver pazienza e rilasciare le sue release
      solo quando sono ben testate, oppure con
      sorgente così chi è + bravo di lui possa
      dargli una mano.
      ste cose valle a dire a Sun, Corel, IBM, o qualunque software house ti viene in mente che ha dei CLIENTI....l'open source viene rilasciato ogni quarto di secolo perche' non c'e' nessun cliente che preme per il rilascio di nuove versioni o per l'aggiunta di features....attenzione, parlo de gente pagante, non di semplici utilizzatori.
      Io credo che lui sia troppo egocentrico (vi
      ricordate quando disse: 64Kb possono bastare
      per tutti) e troppo poco intelligente per
      capire i suoi limiti. Certo, è stato una
      macchina da soldi fin'ora, ma quello
      richiede si e no un cervellino da squalo e
      comunque l'ha fatto in modo dstruttivo per
      se stesso e per gli altri. Ne vediamo i
      risultati tutti.
      tu avresti fatto meglio?sei sicuro?io, onestamente, penso che non avrei fatto neanche un milionesimo di quello che ha fatto lui.
      Che ISS fosse stra-bucato non è una novità,IIS non e' bucato...e' come dire che apapche e' bucato perche' mod_perl e' bucato...o perche' il server ssh su apache.org e' bucato..
      ma che MS non si vergogni di andare ad
      accusare l'open source di fare software di
      scarsa qualità quando il suo non può nemmeno
      essere l'unità di misura della qualità
      (diciamo al massimo un sotto-multiplo) è
      davvero ridicolo.
      non di scarsa qualita'.Ma non commerciabile e non innovativo.Dimmi un software innovativo open source degli ultimi 5 anni.Tutti cloni free di qualcosa di commerciale.
      In definitiva MS, con le sue cadute di
      stile, ci ha dimostrato che molti possono
      produrre buon software anche a casa propria
      e che quando si diventa troppo grandi si
      incomincia a ragionare alla OCP di Robocop.la OCP ha fatto robocop... ti pare poco? ;)
      Ben venga lo smembramento di MS se questo
      può contribuire a farli tornare alla ragione
      e all'umiltà necessaria per produrre bene.
      soprattuto se permettera' l'ingresso di nuovi soggetti, non se servira' solo a distruggere una software house.
      Io credo che la MS si possa ancora
      disintossicare dalla sua ubriacatura di
      strapotere e essere recuperata. Ma in fondo
      a che servirebbe? Il mondo gira, la vita
      continua, largo alla novità! Addio MS, non
      mi mancherai :)Per adesso non ti manchera' no...ne passera' di acqua sotto i ponti prima che MS possa chiudere.... se mai accadra' ;)Ciao
      • Anonimo scrive:
        La notte dei morti viventi - ovvero un utente MS
        Tu mi sembri una sorta di sopravvissuto che ancora crede che a MS gliene freghi qualcosa dei suoi utenti.In realtà dal lontano 1989 microsoft ha sempre prodotto Windows, quindi direi (secondo il tuo ragionamento) che sono + di 12 anni che non produce niente di nuovo.Poi se tu ti senti inferiore a MS e Billy consulta uno psichiatra, in realtà non solo sono convinto che far meglio si può (e io ne sono in grado di certo e ho anche fatto nel mio piccolo) ma si deve!Poi se ti guardi intorno vedrai che l'Open Source ha prodotto molta roba nuova (es. un OS tutto da zero chiamato Linux, FreeBSD, etc. e ti ricordo che Apache esiste molto prima di IIS ed è semmai quest'ultimo una scopiazzata delle funzionalirtà del primo).Inoltre, IIS è bacato di suo, scegli una componente a caso o anche il servizio primario se vuoi e vai a controllare i pregressi reports di MS.Tu sei in malafede e lo sai, quindi poco c'è da fare. Sappi che il guadagno lo si fa dovunque, non con MS solamente, ma forse per pigrizia mentale preferisci relegarti in una nicchia illudendoti che il generale Billy ti conquisti il mondo così magari dopo lavori di +. In realtà sei su un treno che corre alla massima velocità verso un precipizio e te la ridi contento.Buona morte e salutami i parenti decessi :)
        • Anonimo scrive:
          Re: La notte dei morti viventi - ovvero un utente MS

          Tu mi sembri una sorta di sopravvissuto che
          ancora crede che a MS gliene freghi qualcosa
          dei suoi utenti.
          In realtà dal lontano 1989 microsoft ha
          sempre prodotto Windows, quindi direi
          (secondo il tuo ragionamento) che sono + di
          12 anni che non produce niente di nuovo.
          non sono io che dico che MS fa innovazione...o almeno, non mi pare di averlo mai detto...
          Poi se tu ti senti inferiore a MS e Billy
          consulta uno psichiatra, in realtà non solo
          sono convinto che far meglio si può (e io ne
          sono in grado di certo e ho anche fatto nel
          mio piccolo) ma si deve!
          io sono inferiore a lui, come a Steve Jobs, come a Niklaus Wirth, come a Bertand Meyers o Stroustrup... io uso gli strumenti che loro hanno inventato e/o messo sul mercato..
          Poi se ti guardi intorno vedrai che l'Open
          Source ha prodotto molta roba nuova (es. un
          OS tutto da zero chiamato Linux, FreeBSD,
          etc. e ti ricordo che Apache esiste molto
          prima di IIS ed è semmai quest'ultimo una
          scopiazzata delle funzionalirtà del primo).
          linux e' un clone minix, che era un clone unixapache e' un clone di ncsa httpd..IIS e' un clone a sua volta di ncsa..
          Inoltre, IIS è bacato di suo, scegli una
          componente a caso o anche il servizio
          primario se vuoi e vai a controllare i
          pregressi reports di MS.
          appunto..pregressiora risolti abbondantementema non sto qui a dire che sia il miglior web server del mondodico solo che e' molto buono, come lo e' apache
          Tu sei in malafede e lo sai, quindi poco c'è
          da fare.
          nessuna malafedeti assicuro
          Sappi che il guadagno lo si fa dovunque, non
          con MS solamente, ma forse per pigrizia
          mentale preferisci relegarti in una nicchia
          illudendoti che il generale Billy ti
          conquisti il mondo così magari dopo lavori
          di +. guardail mio lavoro non dipende certo da MSse MS chiude, finche' non cancelleranno la prgrammazione, io un lavoro lo trovero' sempre.
          In realtà sei su un treno che corre
          alla massima velocità verso un precipizio e
          te la ridi contento.
          il precipizio sarebbe?questa metafora mi sfugge...perche' non vedo quale sia il problema ad affermare che uso sistemi windows per la loro praticita' e per il supporto (soprattutto software) che offre ai programmatori....
          • Anonimo scrive:
            Re: La notte dei morti viventi - ovvero un utente MS

            il precipizio sarebbe?
            questa metafora mi sfugge...
            perche' non vedo quale sia il problema ad
            affermare che uso sistemi windows per la
            loro praticita' e per il supporto
            (soprattutto software) che offre ai
            programmatori....SE NON LO VEDI E' PERCHE' TU NON LO POTRAI VEDERE E CI FINIRAI DENTRO.TI DO UNA MANO, IL PRECIPIZIO CHE SI INTENDE E' IL BUIO DELLA RAGIONE.
          • Anonimo scrive:
            Re: La notte dei morti viventi - ovvero un utente MS

            SE NON LO VEDI E' PERCHE' TU NON LO POTRAI
            VEDERE E CI FINIRAI DENTRO.
            TI DO UNA MANO, IL PRECIPIZIO CHE SI INTENDE
            E' IL BUIO DELLA RAGIONE.
            se non fosse stato per il turbo C 1.0, Borland, DOS, oggi sarei un disoccupato, e forse studierei economia e commercio, o peggio, scienze politiche....siete voi che non capite, o forse non volete capire, che la ragione e' libera da ideologie stupide....linux, windows... ma chi se ne fotte????c'e' un compilatore C++ su windows?SIbene!c'e' su linux?si.. gcc (e' uscita adesso la ver 3)benissimo!se confronto il tempo speso a scrivere un applicazione win non banale e la corrispondente linux, quale ci ho messo di meno?io quella windows...sara' un mio limite, ma oggi per gli sviluppatori sotto windows c'e' piu' roba. Punto.Poi se domani mi dicono devi avere linux installato, non mi viene certo da piangere...ma non mi metto qui a difendere a spada tratta una cosa o l'altra...ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: La notte dei morti viventi - ovvero un utente MS
            - Scritto da: MaKs
            se non fosse stato per il turbo C 1.0,
            Borland, DOS, oggi sarei un disoccupato, e
            forse studierei economia e commercio, opoverino! Ti inviterei a mandare un ringraziamento a Borland che ha fatto un linguaggio che tu potessi usare :)Io ho programmato un po con tutto, pure in assembly a volte addiritura direttamente in codice macchina e non mi sono mai trovato male, quindi direi che anche se non facevano i linguaggi di programmazione stavo a posto.

            c'e' un compilatore C++ su windows?
            SI
            bene!

            c'e' su linux?
            si.. gcc (e' uscita adesso la ver 3)
            benissimo!
            Ciccio, se vuoi programmare velocemente non dovresti nemmeno usare un compilatore e darti agli scripting languages. Semmai, a seconda di quello che devi fare scegli il linguaggio migliore e l'SO adeguato (anche in base alle preferenze/conoscenze del cliente).
            se confronto il tempo speso a scrivere un
            applicazione win non banale e la
            corrispondente linux, quale ci ho messo di
            meno?
            io quella windows...Appunto, tu :) No scherzo, dipende da cosa devi fare come ribadisco. A parte che Linux ha kylix (check it out). Ma in realtà è la potenza di Linux che è incomparabilmnte maggiore di windows. Come desktop, a parte le situazioni assurde che si creano a volte e a patto di non chiedere troppo, windows va anche bene.
            Poi se domani mi dicono devi avere linux
            installato, non mi viene certo da
            piangere...
            Ti dicono?? Ohhh! Ma allora non hai capito un caz.. qui sei tu che comandi mica gli altri.Use your mind don't trash it!Ciao!
          • Anonimo scrive:
            Re: La notte dei morti viventi - ovvero un utente MS

            poverino! Ti inviterei a mandare un
            ringraziamento a Borland che ha fatto un
            linguaggio che tu potessi usare :)
            Io ho programmato un po con tutto, pure in
            assembly a volte addiritura direttamente in
            codice macchina e non mi sono mai trovato
            male, quindi direi che anche se non facevano
            i linguaggi di programmazione stavo a posto.
            scusaci...noi siamo comuni mortali...invece un genio come te, cosa ci fa fra di noi?
            Ciccio, se vuoi programmare velocemente non
            dovresti nemmeno usare un compilatore e
            darti agli scripting languages. Semmai, a
            seconda di quello che devi fare scegli il
            linguaggio migliore e l'SO adeguato (anche
            in base alle preferenze/conoscenze del
            cliente).
            bah...io parlo di applicazioni.Certo che se devo fare una cosa veloce veloce suweb faccio prima in asp/php/perl che in assembler...semmai, un buon linguaggio, supportato da un buon compilatore, mi puo' aiutare a scrivere applicazioni piu' robuste.Mai sentito parlare di eiffel e del design by contrat?

            se confronto il tempo speso a scrivere un

            applicazione win non banale e la

            corrispondente linux, quale ci ho messo di

            meno?

            io quella windows...

            Appunto, tu :) No scherzo, dipende da cosa
            devi fare come ribadisco. A parte che Linux
            ha kylix (check it out). Ma in realtà è lama io ho comprato Borland C++ builder per windows,perche' adesso dovrei comprare kylix?Tanto piu' che sta per uscire Delphi 6 per windows?
            potenza di Linux che è incomparabilmnte
            maggiore di windows. Come desktop, a parte
            le situazioni assurde che si creano a volte
            e a patto di non chiedere troppo, windows va
            anche bene.
            questo e' un luogo comune..Le api di linux si riducono alla fine alla libreria standard del c...E poi su win posso sviluppare per qualsiasi piattaforma..mai sentito parlare di cross compiler?

            Poi se domani mi dicono devi avere linux

            installato, non mi viene certo da

            piangere...



            Ti dicono?? Ohhh! Ma allora non hai capito
            un caz.. qui sei tu che comandi mica gli
            altri.
            a casa mia sial lavoro no.
            Use your mind don't trash it!
            Use your time, don trash it!Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: La notte dei morti viventi - ovvero un utente MS

            male, quindi direi che anche se non facevano
            i linguaggi di programmazione stavo a posto.Ahaha... si finche' si tratta di scrivere "ciao mondo" sul CRT. Certo che le sparate veramente grosse quando vi ci mettete.
            ha kylix (check it out). Ma in realtà è la
            potenza di Linux che è incomparabilmnte
            maggiore di windows. Come desktop, a partePotenza ? Intendi il famoso V*I ? Ora ci spieghi cosa vuol dire potenza di un so?
            le situazioni assurde che si creano a volte
            e a patto di non chiedere troppo, windows va
            anche bene.Eh ci vedo bene linux sui desktop... a patto di non chiedere nulla ci puoi persino bollire il the'.
            Ti dicono?? Ohhh! Ma allora non hai capito
            un caz.. qui sei tu che comandi mica gli
            altri.Eh si. Dai conquista il mondo a colpi di programmi per linux ,pero' io fossi in te mi comprerei anche un bell'appezzamento di terreno da coltivare ,sai nel malaugurato caso in cui nessuno ti desse una lira per il software.
            Use your mind don't trash it!Esattamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: La notte dei morti viventi - ovvero un utente MS
            Per i due zombies:Noto che conoscete anche scripting oltre ASP (come mi tradite MS così brutalmente??).Poi... comprare?? Che siete eretici o cosa?? Il software te lo forniscono gratuitamente per sviluppare, mica si buttano via i soldi oooohhh!?Poi se pensate che per quello che ho scritto (esperienze di prog.) sia un caso speciale, vuol dire che di esperienza ne avete poca o siete programmatori di nicchia (Senza offesa).Eiffel... un bel esperimento, ma quasi mitologico come il modula 2 e il Corba (pace all'anima sua).Gente di poca fede, io programmo anche le skifo forme di MS e gli tiro fuori il meglio se per quello, che mi sembri un pò pochino il meglio di MS è eveidente dalle mie critiche. Non preoccupatevi di critiche ne ho anche su Linux, ma di fatto non per l'architettura come invece è per windows.Desktop... Linux va benissimo come desktop. Ma i programmatori Linux hanno poca sensibilità per le porkerie senza senso che invece fanno gongolare l'utente beota (99% utenza MS) e per questo è + difficile che (per ora) alletti come desktop. Comunque per rendersi conto quanto impediti siano gli utenti MS basta pensare alla scarsa diffusione di Win2000 Professional (che sai poi è troppo difficile concepire che ogni utente abbia il suo desktop e evitare di fare casini).Per l'utente medio, a cui piacciono le porkerie colorate (tipo perline per gli indiani) e ha pretese quasi nulle a parte far girare qualche video gioco e vedersi i video divx porno basta anche il DOS con una interfaccia grafica da usare col mouse (che se c'è qualche comando da dare va in ecatalessi oh povero utente).Il resto come si dice è storia, e voi siete preistoria :) Credo che vi studieranno nei libri di sociologia antropoide da qui a dieci anni come caso di plagio mentale :)Ciao seghette!
          • Anonimo scrive:
            Re: La notte dei morti viventi - ovvero un utente MS

            Noto che conoscete anche scripting oltre ASP
            (come mi tradite MS così brutalmente??).No e' che in quanto esseri superiori (a voi, quindi normalissimi rispetto agli altri) sappiamo un po' di tutto.
            Poi... comprare?? Che siete eretici o cosa??
            Il software te lo forniscono gratuitamente
            per sviluppare, mica si buttano via i soldi
            oooohhh!?Vero.
            siete programmatori di nicchia (Senza
            offesa).Mai programmato linux in vita mia.
            Gente di poca fede, io programmo anche le
            skifo forme di MS e gli tiro fuori il meglio
            se per quello, che mi sembri un pò pochino
            il meglio di MS è eveidente dalle mieMa quanta modestia nel tuo scrivere. Stiamo aspettando di vedere la tua faccia su time come uomo dell'anno...a quando? Quando potremo finalmente comprare ,ops perdonami, scaricare gratuitamente un tuo software x windows che ci faccia dire : "oh quale perfezione" ?
            critiche. Non preoccupatevi di critiche ne
            ho anche su Linux, ma di fatto non per
            l'architettura come invece è per windows.E per cosa ? Per il nome? La X e' troppo difficile da pronunciare?
            Desktop... Linux va benissimo come desktop.Linux va benissimo come scrivania , l'ho sempre detto anche io se facessero le scatole un po' piu' robuste.
            Ma i programmatori Linux hanno poca
            sensibilità per le porkerie senza senso che
            invece fanno gongolare l'utente beota (99%
            utenza MS) e per questo è + difficile cheAhaha pagliaccio . Hai notato cosa viene installato con la mandrake 8 ? C'e' qualche programmatore Linux cosi' poco sensibile alle porcherie che ha perso tempo a scrivere un bollitore per te!!! E quei geniacci della mandrake l'hanno incluso nella distro ! Per non parlare del contachilometri per mouse ,un autentico capolavoro di ingegneria del software . Penso che se ne parlera' per anni (Balasso sta gia scrivendo un pezzo).
            (per ora) alletti come desktop. Comunque per
            rendersi conto quanto impediti siano gli
            utenti MS basta pensare alla scarsa
            diffusione di Win2000 Professional (che saiAhaha eccolo qui. Allora per pensare a quanto sono impediti gli utenti linux basta pensare alla scarsa diffusione della distro slackware (90 e qualcosa % redhat) .
            poi è troppo difficile concepire che ogni
            utente abbia il suo desktop e evitare di
            fare casini).Soprattutto perche' su un desktop a cui accedi solo tu e' molto utile avere la gestione multiutente.
            far girare qualche video gioco e vedersi i
            video divx porno basta anche il DOS con una
            interfaccia grafica da usare col mouse (che
            se c'è qualche comando da dare va in
            ecatalessi oh povero utente).Allora e' strano che non si installino tutti linux ... ha delle interfaccie testuali cosi' graziosamente retro'...
            Il resto come si dice è storia, e voi siete
            preistoria :) Credo che vi studieranno nei
            libri di sociologia antropoide da qui a
            dieci anni come caso di plagio mentale :)Beh sempre meglio che essere studiati dagli archeologi come caso di sparizione misteriosa di una piccola ma rumorosa comunita'. Quando vi troveranno i vostri corpi mummificati ancora in posizione di lavoro (ossia con grembo un sacchetto di patatine e le mani ancora premute sui tasti control-alt-backspace) vi classificheranno come una setta dedida all'adorazione del pinguino.
          • Anonimo scrive:
            Re: La notte dei morti viventi - ovvero un utente MS
            - Scritto da: Ciao
            No e' che in quanto esseri superiori (a voi,
            quindi normalissimi rispetto agli altri)
            sappiamo un po' di tutto.
            Modello minestrone visto che programmate solo con 1 linguaggi preferibilemnte non imperativo eheh
            Mai programmato linux in vita mia. Appunto sei di nicchia, programmi solo su windows (ma programmi poi?) quindi di super nicchia visto che le API win32 non le usa nessun'altro.
            Ma quanta modestia nel tuo scrivere. Stiamo
            aspettando di vedere la tua faccia su time
            come uomo dell'anno...a quando? Quando
            potremo finalmente comprare ,ops perdonami,
            scaricare gratuitamente un tuo software x
            windows che ci faccia dire : "oh quale
            perfezione" ?Lo so sono troppo modesto, lo ammetto è un mio difetto. Per la foto dicono a mesi, per il software può essere che la tua ditta lo usi già, ma quello l'ha pagato. Per quello gratis lo do da anni (compressori (win/linux), utilities, giochi, scientifici ecc.).


            critiche. Non preoccupatevi di critiche ne

            ho anche su Linux, ma di fatto non per

            l'architettura come invece è per windows.

            E per cosa ? Per il nome? La X e' troppo
            difficile da pronunciare?No caro, la X va bene. Per te direi X-files 002567: mente morente che parla eheh
            Hai notato cosa viene
            installato con la mandrake 8 ? C'e' qualcheAppunto dissi poca sensibilità per le porcherie, mica ho detto che non le faranno per attirare l'utente beota :)

            rendersi conto quanto impediti siano gli

            utenti MS basta pensare alla scarsa

            diffusione di Win2000 Professional (che
            sai

            Ahaha eccolo qui. Allora per pensare a
            quanto sono impediti gli utenti linux basta
            pensare alla scarsa diffusione della distro
            slackware (90 e qualcosa % redhat) . Perchè non debian? omunque slackware è a volte migliore di red Hat o Mandrake anche se meno aggiornata come kernel. Io installai anni addietro lo Yaggdrasil Linux e forse sono uno dei pochissimi ad averlo usato e nel frattempo ho utilizzate tutte le distribuzioni.Ma ritengo che la maggior parte di chi si avvicina a Linux cerca qualcosa di semplice venendo da windows e poi dopo vuole di + e di + e Linux generosamente risponde (non direi lo stesso di windows)
            Win 2000 e desktop:
            Soprattutto perche' su un desktop a cui
            accedi solo tu e' molto utile avere la
            gestione multiutente. Se parliamo di win2000 server hai molti desktop accessibili (terminal services, RAS), se parliamo i professional anche quello può potenzialmente avere qualcosa come TS, ma comunque ogni processo o servizio può girare in un suo desktop privato e fornire servizi a + utenti e con il server telnet anche ospitare + utenti. Per quanto riguarda poi la possibilità che ad ogni utente sia fornito un suo desktop personale, i vantaggi in termini di sicurezza e privacy mi sembrano evidenti (sei un po ignorantello eh?). Il tuo commento dimostra quanto tu sia poco avvezzo a veri sistei operativi (usi solo 98 o Me??).Ciao ciccio!
          • Anonimo scrive:
            Re: La notte dei morti viventi - ovvero un utente MS

            Modello minestrone visto che programmate
            solo con 1 linguaggi preferibilemnte non
            imperativo ehehRileggi la frase mi sa che linux ti ha mangiato qualche lettera ,a volte lo fa.
            Appunto sei di nicchia, programmi solo su
            windows (ma programmi poi?) quindi di superSolo VHDL che e' decisamente di nicchia.
            nicchia visto che le API win32 non le usa
            nessun'altro.Oltre a windows? Beh una bella nicchia da 100.000.000 di utenti , la vostra nicchia quanto e' grande?Te,alien ... hm ,gia finiti.
            Lo so sono troppo modesto, lo ammetto è un
            mio difetto. Per la foto dicono a mesi, per
            il software può essere che la tua ditta lo
            usi già, ma quello l'ha pagato. Per quelloHm se non mi dici quale , lavori per cadence? Fammi sapere cosi' viste le tue opinioni sull'opensource mi faccio meno problemi a masterizzarlo.
            gratis lo do da anni (compressori
            (win/linux), utilities, giochi, scientifici
            ecc.). Ma dimmi , volevo giusto cambiare winzip non posso farmi scappare un tuo capolavoro ,non e' che hai la tua personale versione di mathlab ,sai non e' che mi soddisfi molto ,probabilmente il tuo e' piu' completo.

            E per cosa ? Per il nome? La X e' troppo

            difficile da pronunciare?
            No caro, la X va bene. Per te direi X-files
            002567: mente morente che parla ehehPer te ritengo piu' adatto il pilot x files 0 : la verita' e' la fuori (solo che tu non la vedi) - sottotitolato in CC per i non udenti e commentato in maniera semplice per i linuxari.
            Appunto dissi poca sensibilità per le
            porcherie, mica ho detto che non le faranno
            per attirare l'utente beota :)Ok ho capito ,faranno male pure le porcherie...
            Perchè non debian? omunque slackware è a
            volte migliore di red Hat o Mandrake anche
            se meno aggiornata come kernel. Io installai
            anni addietro lo Yaggdrasil Linux e forse
            sono uno dei pochissimi ad averlo usato e
            nel frattempo ho utilizzate tutte le
            distribuzioni.Ma perche' senti necessita' di installare tutte le distribuzioni esistenti?
            Ma ritengo che la maggior parte di chi si
            avvicina a Linux cerca qualcosa di semplice
            venendo da windows e poi dopo vuole di + e
            di + e Linux generosamente risponde (non
            direi lo stesso di windows)Nel senso che dopo aver provato mandrake la gente vuole un so che funziona e prova tutte le distribuzioni quando alla fine si accorge che cambia solo il nome torna a windows.
            personale, i vantaggi in termini di
            sicurezza e privacy mi sembrano evidentiAh si? Quindi tu sei uno di quelli che sul pc di casa si creano 2 utenti ,uno root perche' non si sa mai potrei impazzire e installarmi qualcosa di dannoso in preda di un attacco di schizofrenia e uno utente per proteggere il sistema da me stesso.
            (sei un po ignorantello eh?). Il tuo
            commento dimostra quanto tu sia poco avvezzo
            a veri sistei operativi (usi solo 98 o
            Me??).No uso solo 2000 con accesso di root fisso. Diciamo che il tuo commento dimostra che non hai mai messo piede in un ufficio in vita tua.
          • Anonimo scrive:
            Re: La notte dei morti viventi - ovvero un utente MS
            - Scritto da: Ciao


            Modello minestrone visto che programmate

            solo con 1 linguaggi preferibilemnte non

            imperativo eheh

            Rileggi la frase mi sa che linux ti ha
            mangiato qualche lettera ,a volte lo fa.


            Appunto sei di nicchia, programmi solo su

            windows (ma programmi poi?) quindi di
            super

            Solo VHDL che e' decisamente di nicchia.


            nicchia visto che le API win32 non le usa

            nessun'altro.

            Oltre a windows? Beh una bella nicchia da
            100.000.000 di utenti , la vostra nicchia
            quanto e' grande?Te,alien ... hm ,gia
            finiti.


            Lo so sono troppo modesto, lo ammetto è un

            mio difetto. Per la foto dicono a mesi,
            per

            il software può essere che la tua ditta lo

            usi già, ma quello l'ha pagato. Per quello

            Hm se non mi dici quale , lavori per
            cadence? Fammi sapere cosi' viste le tue
            opinioni sull'opensource mi faccio meno
            problemi a masterizzarlo.


            gratis lo do da anni (compressori

            (win/linux), utilities, giochi,
            scientifici

            ecc.).

            Ma dimmi , volevo giusto cambiare winzip non
            posso farmi scappare un tuo capolavoro ,non
            e' che hai la tua personale versione di
            mathlab ,sai non e' che mi soddisfi molto
            ,probabilmente il tuo e' piu' completo.



            E per cosa ? Per il nome? La X e'
            troppo


            difficile da pronunciare?

            No caro, la X va bene. Per te direi
            X-files

            002567: mente morente che parla eheh

            Per te ritengo piu' adatto il pilot x files
            0 : la verita' e' la fuori (solo che tu non
            la vedi) - sottotitolato in CC per i non
            udenti e commentato in maniera semplice per
            i linuxari.


            Appunto dissi poca sensibilità per le

            porcherie, mica ho detto che non le
            faranno

            per attirare l'utente beota :)

            Ok ho capito ,faranno male pure le
            porcherie...


            Perchè non debian? omunque slackware è a

            volte migliore di red Hat o Mandrake anche

            se meno aggiornata come kernel. Io
            installai

            anni addietro lo Yaggdrasil Linux e forse

            sono uno dei pochissimi ad averlo usato e

            nel frattempo ho utilizzate tutte le

            distribuzioni.

            Ma perche' senti necessita' di installare
            tutte le distribuzioni esistenti?


            Ma ritengo che la maggior parte di chi si

            avvicina a Linux cerca qualcosa di
            semplice

            venendo da windows e poi dopo vuole di + e

            di + e Linux generosamente risponde (non

            direi lo stesso di windows)

            Nel senso che dopo aver provato mandrake la
            gente vuole un so che funziona e prova tutte
            le distribuzioni quando alla fine si accorge
            che cambia solo il nome torna a windows.


            personale, i vantaggi in termini di

            sicurezza e privacy mi sembrano evidenti

            Ah si? Quindi tu sei uno di quelli che sul
            pc di casa si creano 2 utenti ,uno root
            perche' non si sa mai potrei impazzire e
            installarmi qualcosa di dannoso in preda di
            un attacco di schizofrenia e uno utente per
            proteggere il sistema da me stesso.


            (sei un po ignorantello eh?). Il tuo

            commento dimostra quanto tu sia poco
            avvezzo

            a veri sistei operativi (usi solo 98 o

            Me??).

            No uso solo 2000 con accesso di root fisso.
            Diciamo che il tuo commento dimostra che non
            hai mai messo piede in un ufficio in vita
            tua. Evidentemente tu dell'informatico non hai niente, a parte (forse) l'uso della tastiera, caratteristica peraltro in comune con i dattilografi. Caro amico: l'informatica è passione. Se non hai capito questo, cambia mestiere. Io personalmente parto da questo presupposto: c'è un' alternativa alla piattaforma Windows, va studiata ed approfondita in tutti i suoi aspetti. E' la stessa passione che ci spingeva a programmare in assembler ai tempi del C=64, o che ci faceva stravedere per il multitasking di Amiga. Sono nel campo dal 1984. Non ho mai smesso di programmare ed approfondire. Mi piace l'informatica. TUTTA l'informatica. Ma soprattutto quella che rispecchia quel pionierismo degli anni 80. E questo spirito l'ho ritrovato solo nell'ambito OPENSOURCE.
  • Anonimo scrive:
    nuova professione: i PATCHATORI
    Quando a breve tutto il mondo girerà sotto M$, perchè del resto gli altri OS anche se miglior sono di nicchia (mavafffanculo) i patchatori saranno milioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: nuova professione: i PATCHATORI
      Ovviamente con certificazione MS :) Sperando che non sia bacata anche quella... o ci saranno i patchatori dei patchatori?- Scritto da: CaRpjGjaN
      Quando a breve tutto il mondo girerà sotto
      M$, perchè del resto gli altri OS anche se
      miglior sono di nicchia (mavafffanculo) i
      patchatori saranno milioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: nuova professione: i PATCHATORI
      - Scritto da: CaRpjGjaN
      Quando a breve tutto il mondo girerà sotto
      M$, perchè del resto gli altri OS anche se
      miglior sono di nicchia (mavafffanculo) i
      patchatori saranno milioni.scusa...ma su redhat.com quante patch girano?e non mi pare che per solaris ce ne siano di meno...la cosa piu' bella e' che spesso per linux ci sono le patch dei sorgenti e poi bisogna ricompilare...almeno io non perdo tempo e patcho direttamente il binarioCiao
      • Anonimo scrive:
        Re: nuova professione: i PATCHATORI
        si certo, in redhat adesso ti fanno patchare i sorgenti...ma cazzo..ma se non sai un cazzo di linux taci...se conosci solo il tuo winzozz, difendilo pure, ma non venire a raccontare minchiate.cazzo vuoi che ti dica...paga 3 milioni e PATCHA come caimano.che gente...- Scritto da: freiarbeiter


        - Scritto da: CaRpjGjaN

        Quando a breve tutto il mondo girerà sotto

        M$, perchè del resto gli altri OS anche se

        miglior sono di nicchia (mavafffanculo) i

        patchatori saranno milioni.

        scusa...
        ma su redhat.com quante patch girano?
        e non mi pare che per solaris ce ne siano di
        meno...
        la cosa piu' bella e' che spesso per linux
        ci sono le patch dei sorgenti e poi bisogna
        ricompilare...
        almeno io non perdo tempo e patcho
        direttamente il binario

        Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: nuova professione: i PATCHATORI

          si certo, in redhat adesso ti fanno patchare
          i sorgenti...
          ma cazzo..
          ma se non sai un cazzo di linux taci...ciccio.. stai calmo...ho solo detto che se vai su redhat.com ci sono una marea di patch...e che per solaris ne trovi altrettante..questo corrisponde a verita'?[S/N]le patch per linux sono anche in sorgenti?[S/N]dopo aver patchato un sorgente devi ricompilare?[S/N]rispondere penso non sia difficile.
          se conosci solo il tuo winzozz, difendilo
          pure, ma non venire a raccontare minchiate.
          cazzo vuoi che ti dica...niente...non devi dire niente.Io non difendo nessuno.Se uno scrive adesso winzozzari patchate a bestiaio rispondo: "anche sugli altri os ci sono patch e nella stessa quantita'"...per dovere di obbiettivita'...non serve alla Microsoft che qualcuno li difenda..
          paga 3 milioni e PATCHA come caimano.
          che gente...
          a parte che sono meno di 3 milioni...poi sono io che conosco solo windoz... vabbe'...cmq siccome l'ho pagato non devo patchare?siccome l'ho pagato non devono esserci bug?se pago te 3 milioni, mi dai un sistema operativo come windows 2000 pero' esente da bug presenti e futuri?se sei in grado te ne do anche 6 di milionie non voglio i sorgenti!Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: nuova professione: i PATCHATORI
            redhat tutti gli upgrade & bug fixes li fornisce tramite rpm, ovvero binari...niente sorgenti.niente da compilare.poi se molta gente smanetta coi sorgenti (come me) per piacere, passione, curiosità, etc. è un altro discorso..il fatto è che M$ OBBLIGA l'utente a fare delle scelte verso prodotti che poi si ritrovano bucati in una maniera oltraggiosa.quante buchi sono saltati fuori nell'ultimo mese?e devi aspettare loro che lo mettano a posto...nessuno puo collaborare a migliorare il codice...bah...sempre i soliti discorsi fatti al vento...- Scritto da: freiarbeiter

            si certo, in redhat adesso ti fanno
            patchare

            i sorgenti...

            ma cazzo..

            ma se non sai un cazzo di linux taci...

            ciccio.. stai calmo...
            ho solo detto che se vai su redhat.com ci
            sono una marea di patch...
            e che per solaris ne trovi altrettante..
            questo corrisponde a verita'?
            [S/N]

            le patch per linux sono anche in sorgenti?
            [S/N]

            dopo aver patchato un sorgente devi
            ricompilare?
            [S/N]

            rispondere penso non sia difficile.


            se conosci solo il tuo winzozz, difendilo

            pure, ma non venire a raccontare
            minchiate.

            cazzo vuoi che ti dica...

            niente...
            non devi dire niente.
            Io non difendo nessuno.
            Se uno scrive adesso winzozzari patchate a
            bestia
            io rispondo: "anche sugli altri os ci sono
            patch e nella stessa quantita'"...
            per dovere di obbiettivita'...
            non serve alla Microsoft che qualcuno li
            difenda..


            paga 3 milioni e PATCHA come caimano.

            che gente...



            a parte che sono meno di 3 milioni...
            poi sono io che conosco solo windoz...
            vabbe'...
            cmq siccome l'ho pagato non devo patchare?
            siccome l'ho pagato non devono esserci bug?
            se pago te 3 milioni, mi dai un sistema
            operativo come windows 2000 pero' esente da
            bug presenti e futuri?
            se sei in grado te ne do anche 6 di milioni
            e non voglio i sorgenti!


            Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: nuova professione: i PATCHATORI
            - Scritto da: CaRpjGjaN
            redhat tutti gli upgrade & bug fixes li
            fornisce tramite rpm, ovvero binari...
            niente sorgenti.
            niente da compilare.

            poi se molta gente smanetta coi sorgenti
            (come me) per piacere, passione, curiosità,
            etc. è un altro discorso..

            il fatto è che M$ OBBLIGA l'utente a fare
            delle scelte verso prodotti che poi si
            ritrovano bucati in una maniera oltraggiosa.
            quante buchi sono saltati fuori nell'ultimo
            mese?
            e devi aspettare loro che lo mettano a
            posto...
            nessuno puo collaborare a migliorare il
            codice...
            bah...
            sempre i soliti discorsi fatti al vento...
            ti contraddici e non te ne accorgi....Chi installa redhat e' per non avere problemi, nel senso che vuole perdere poco tempo...Su questo non ci piove, perche' redhat e' pessima come distribuzione.Dopo un po' trova un bug su apache perche' e' sbagliato un alias per i cgi...Cosa fa?scarica la patch...(gli rpm contengono anche sorgenti, e' solo un sistema di pacchettizazione)Cosa si trova?Un sistema patchato, in binario, per cui ha dovuto aspettare la patch di redhat.Questo la gente comune.Poi c'e' lo smanettone che le cose se le risolve da se.Anche io no aspetto MS, vado e disabilito IN PARTENZA ogni estensione ISAPI che non mi e' necessaria....Non ho mai avuto problemi di hacking..e sono iscritto alle mailing list di sicurezza..Ma non mi dire che su Redhat sono usciti meno bachi, non mi dire che le patch di Solaris sono piu' piccole dei service pack di Win...Solo che c'e' il mito che su linux le cose te le risolvi da te... si ma chi?Chi e' che sa dove mettere le mani in un sorgente?Chi si mette a debuggare quello che usa?Quasi nessuno, aspettano tutti che sui vari bugtraq etc esca l'advysory e poi installano la patch..cosa cambia rispetto a windows?e se le patch di Redhat sono in binario.... dov'e' il vantaggio di avere i sorgenti?senza astio..Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: nuova professione: i PATCHATORI
          ma su, calma... Non vedo il bisognpo di uscire così dai gangheri per un sistema operativo. Anche io uso Linux; non sono bravo a smanettare, e non ho problemi a dire che certe cose possono essere migliorate. La distro RH 7.0 secondo me è stata moooolto affrettata, tanto per fare un esempio, e così hanno dovuto correggere con una 7.1 uscita in fondo dopo poco.- Scritto da: CaRpjGjaN
          si certo, in redhat adesso ti fanno patchare
          i sorgenti...
          ma cazzo..
          ma se non sai un cazzo di linux taci...
          se conosci solo il tuo winzozz, difendilo
          pure, ma non venire a raccontare minchiate.
          cazzo vuoi che ti dica...
          paga 3 milioni e PATCHA come caimano.
          che gente...

          - Scritto da: freiarbeiter





          - Scritto da: CaRpjGjaN


          Quando a breve tutto il mondo girerà
          sotto


          M$, perchè del resto gli altri OS
          anche se


          miglior sono di nicchia
          (mavafffanculo) i


          patchatori saranno milioni.



          scusa...

          ma su redhat.com quante patch girano?

          e non mi pare che per solaris ce ne siano
          di

          meno...

          la cosa piu' bella e' che spesso per linux

          ci sono le patch dei sorgenti e poi
          bisogna

          ricompilare...

          almeno io non perdo tempo e patcho

          direttamente il binario



          Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: nuova professione: i PATCHATORI
        Ciccio forse non ti p chiaro che se prendi una distro linux ci trovi dentro dal server web, al database, al newsreader, al dizionario, all'editor avanzato, al server news, alle varie shell, ai linguaggi interpretati e non, alle librerie (molte per sviluppo), a server posta, a proxy server, a browser, a gui ecc ecc :MOLTIPLICA OGNIUNO DEI PROGRAMMI SOPRA PER 4 DIVERSE SCELTE POSSIBILI, e ottieni la quantità di software presente, con windos invbece c'è solo il SO (solo i binari), un autlukko (che schifezza + grande del mondo) e un browser, e poi se non ti è troppo difficile, prova a pensare a quanti milioni di righe di codice ha uno e quanti ne ha l'altro. Da qui scoprirai che anche se una distro linux avesse 3 volte i bachi di windoze (250.000 per 2k), sarebbero in proporzione pochissimi in confronto a win.Ergo tappati quella bocca e torna a ciucciare da mamma.- Scritto da: freiarbeiter


        - Scritto da: CaRpjGjaN

        Quando a breve tutto il mondo girerà sotto

        M$, perchè del resto gli altri OS anche se

        miglior sono di nicchia (mavafffanculo) i

        patchatori saranno milioni.

        scusa...
        ma su redhat.com quante patch girano?
        e non mi pare che per solaris ce ne siano di
        meno...
        la cosa piu' bella e' che spesso per linux
        ci sono le patch dei sorgenti e poi bisogna
        ricompilare...
        almeno io non perdo tempo e patcho
        direttamente il binario

        Ciao
  • Anonimo scrive:
    RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
    L'accanimento contro MS e Bill Gates non mi sembra nascere dal desiderio di ripulire il mondo dai sw bacati, ma piuttosto lo specchio di una profonda invidia verso colui che e' riuscito dove noi tutti non siamo capaci: diventare uno degli uomini piu' ricchi (e potenti?) della Terra.Se non vi piacciono i prodotti MS e li ritenete pura spazzatura non usateli. Non perdete tempo in sterili polemiche fini a se stesse; impegnatelo per dimostrare che anche voi sapete costruire qualcosa e diventare qualcuno.
    • Anonimo scrive:
      Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
      - Scritto da: m
      L'accanimento contro MS e Bill Gates non mi
      sembra nascere dal desiderio di ripulire il
      mondo dai sw bacati, ma piuttosto lo
      specchio di una profonda invidia verso colui
      che e' riuscito dove noi tutti non siamo
      capaci: diventare uno degli uomini piu'
      ricchi (e potenti?) della Terra.TE SEI UN UTONTO RUFFIANO, UN LECCACULO MASTERIZZATO, E UNA TORPEDINIERA SEMINATRICE DI CORTINE FUMOGENE.

      Se non vi piacciono i prodotti MS e li
      ritenete pura spazzatura non usateli.
      Non perdete tempo in sterili polemiche fini
      a se stesse; impegnatelo per dimostrare che
      anche voi sapete costruire qualcosa e
      diventare qualcuno. LO SONO, SONO IL COMANDANTE Alien, DELL' INCROCIATORE DA BATTAGLIA "ENTERPRISE", E DI TUTTA LA GRANA CHE PUO' AVERE IL TUO IDOLO E PAFRONE ER "DRAGA" ME NE PU' FREGARE DI MENO.MI BASTANO LE MIE PIZZERIE E LE MIE OSTERIE, E LE MIE "SCELTE" COMPAGNIE.I CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE PRETORIANI LI LASCIO AI PARRUCCONI COME TE.
      • Anonimo scrive:
        Re: RISERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
        La tua risposta aggressiva rispecchia l'inconcludenza del tuo essere, ben evidenziata nel messaggio d'origine.- Scritto da: Alien

        TE SEI UN UTONTO RUFFIANO, UN LECCACULO
        MASTERIZZATO, E UNA TORPEDINIERA SEMINATRICE
        DI CORTINE FUMOGENE.

        LO SONO, SONO IL COMANDANTE Alien, DELL'
        INCROCIATORE DA BATTAGLIA "ENTERPRISE", E DI
        TUTTA LA GRANA CHE PUO' AVERE IL TUO IDOLO E
        PAFRONE ER "DRAGA" ME NE PU' FREGARE DI
        MENO.
        MI BASTANO LE MIE PIZZERIE E LE MIE OSTERIE,
        E LE MIE "SCELTE" COMPAGNIE.
        I CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE PRETORIANI LI
        LASCIO AI PARRUCCONI COME TE.

    • Anonimo scrive:
      Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
      - Scritto da: m
      L'accanimento contro MS e Bill Gates non mi
      sembra nascere dal desiderio di ripulire il
      mondo dai sw bacati, ma piuttosto lo
      specchio di una profonda invidia verso colui
      che e' riuscito dove noi tutti non siamo
      capaci: diventare uno degli uomini piu'
      ricchi (e potenti?) della Terra.Mah, non penso, se vendo qualcosa che non va bene o devo ripagare i danni o mi denunciano, Bill sputa fuori codice bacato e se lo fa pagare molto bene, ti sembra giusto?

      Se non vi piacciono i prodotti MS e li
      ritenete pura spazzatura non usateli.
      Non perdete tempo in sterili polemiche fini
      a se stesse; impegnatelo per dimostrare che
      anche voi sapete costruire qualcosa e
      diventare qualcuno. Le persone che hanno contribuito a creare Apache, per esempio, hanno dimostrato quanto sia migliore Open Source rispetto al closed, il problema è nella mentalità MS-ORIENTED :(Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

        Mah, non penso, se vendo qualcosa che non va
        bene o devo ripagare i danni o mi
        denunciano, Bill sputa fuori codice bacato e
        se lo fa pagare molto bene, ti sembra
        giusto?
        Si e no.Quella che usa MS, che e' la politica anche di Sun, Corel, IBM e di tutte le grandi software house, e' una soluzione dell'ingegneria software dal nome "Good Enough Software" o "Software abbastanza buono".Non la invento io, ma un certo Yourdon chein "Rise and Resurrection of the American Programmer", (Yourdon Press, 1996) parla di questo approccio.Si tratta fondamentalmente di produrre il piu? rapidamente possibile software che sia abbastanza privo di errori da poter essere utilizzato.Abbastanza privo, vuol dire che di errori ce ne sono, ma non sono lampanti.Quindi dopo due anni, windows 2000 comincia a mostrare le sue magagne.Attenzione.Quello di cui parliamo, non e' un baco di IIS, che ormai e' mantenuto da anni, ma delle nuove Isapi sviluppate con il metodo di Yourdon, ovvero il filtro per i file .printer e quello per index server.Spesso la strategia e' vincente, perche' ha time to market moplto brevi, e accontenta un po' tutti.

        Le persone che hanno contribuito a creare
        Apache, per esempio, hanno dimostrato quanto
        sia migliore Open Source rispetto al closed,
        il problema è nella mentalità MS-ORIENTED :(
        Vatti a leggere su SGI (http://oss.sgi.com/projects/apache/) le geniali persone di apache come hanno reagito quando un pischelletto gli ha proposto una patch per il loro modulo multithread (apache 2) che velocizzava il server del 25 e + %.....in piu' lui ha utilizzato una librearia molto piu' portabile e scalabile di quella di apache...beh, lo hanno ignorato!!!!!Evviva l'open source.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
      Hai ragione al 100%. Le reazioni isteriche verso qualunque cosa riguardi Microsoft nascondono solo una profonda invidia.Un po' come certi elementi dei centri sociali che vanno in giro a spaccare tutto per dimenticare le proprie frustrazioni da perfetti falliti.E via, ora prepariamoci ad una valanga di reply con insulti, che non faranno altro che confermare quanto scritto.v.- Scritto da: m
      L'accanimento contro MS e Bill Gates non mi
      sembra nascere dal desiderio di ripulire il
      mondo dai sw bacati, ma piuttosto lo
      specchio di una profonda invidia verso colui
      che e' riuscito dove noi tutti non siamo
      capaci: diventare uno degli uomini piu'
      ricchi (e potenti?) della Terra.

      Se non vi piacciono i prodotti MS e li
      ritenete pura spazzatura non usateli.
      Non perdete tempo in sterili polemiche fini
      a se stesse; impegnatelo per dimostrare che
      anche voi sapete costruire qualcosa e
      diventare qualcuno.
      • Anonimo scrive:
        Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

        Hai ragione al 100%.

        Le reazioni isteriche verso qualunque cosa
        riguardi Microsoft nascondono solo una
        profonda invidia.

        Un po' come certi elementi dei centri
        sociali che vanno in giro a spaccare tutto
        per dimenticare le proprie frustrazioni da
        perfetti falliti.

        E via, ora prepariamoci ad una valanga di
        reply con insulti, che non faranno altro che
        confermare quanto scritto.

        v.

        non posso insultarti perchè mi fai solo pena....PS odio i centri sociali come la M$
      • Anonimo scrive:
        Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
        Ok, non essere invidioso e goditi i buchi- Scritto da: Vulker
        Hai ragione al 100%.

        Le reazioni isteriche verso qualunque cosa
        riguardi Microsoft nascondono solo una
        profonda invidia.

        Un po' come certi elementi dei centri
        sociali che vanno in giro a spaccare tutto
        per dimenticare le proprie frustrazioni da
        perfetti falliti.

        E via, ora prepariamoci ad una valanga di
        reply con insulti, che non faranno altro che
        confermare quanto scritto.

        v.


        - Scritto da: m

        L'accanimento contro MS e Bill Gates non
        mi

        sembra nascere dal desiderio di ripulire
        il

        mondo dai sw bacati, ma piuttosto lo

        specchio di una profonda invidia verso
        colui

        che e' riuscito dove noi tutti non siamo

        capaci: diventare uno degli uomini piu'

        ricchi (e potenti?) della Terra.



        Se non vi piacciono i prodotti MS e li

        ritenete pura spazzatura non usateli.

        Non perdete tempo in sterili polemiche
        fini

        a se stesse; impegnatelo per dimostrare
        che

        anche voi sapete costruire qualcosa e

        diventare qualcuno.
        • Anonimo scrive:
          Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
          - Scritto da: CaRpjGjaN
          Ok, non essere invidioso e goditi i buchiInvidioso di cosa? Dei vostri buchi piu' grossi?
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
            - Scritto da: Ciao


            - Scritto da: CaRpjGjaN

            Ok, non essere invidioso e goditi i buchi

            Invidioso di cosa? Dei vostri buchi piu'
            grossi?Ma tu vuoi davvero fare un confronto tra Linux e Windows2000?Ma sei fuori?
      • Anonimo scrive:
        Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
        - Scritto da: Vulker
        Hai ragione al 100%.

        Le reazioni isteriche verso qualunque cosa
        riguardi Microsoft nascondono solo una
        profonda invidia.Hu, come lo invidio Mr.Gates. Un fallito che è diventato ricco vendendo merda e non essendo in grado di scrivere una riga di codice.Come lo invidio.Vorrei essere in grado anch'io di scrivere software così brutto.
        Un po' come certi elementi dei centri
        sociali che vanno in giro a spaccare tutto
        per dimenticare le proprie frustrazioni da
        perfetti falliti.Che c'azzacceno i centri sociali con MS???Sei uno di quelli che pensa che Linux è da comunisti?
        • Anonimo scrive:
          BILLY è un programmatore: ho le prove!
          Momento! Bill Gates è una merda e non ci piove, ma ai suoi tempi scrisse un'implementazione di basic (come dire che è difficile) quindi anche se fallito è un programmatore anche lui. Quindi ricade sotto al nostra giurisdizione e lo possiamo linciare :)- Scritto da: icarus


          - Scritto da: Vulker

          Hai ragione al 100%.



          Le reazioni isteriche verso qualunque cosa

          riguardi Microsoft nascondono solo una

          profonda invidia.

          Hu, come lo invidio Mr.Gates. Un fallito che
          è diventato ricco vendendo merda e non
          essendo in grado di scrivere una riga di
          codice.
          Come lo invidio.Vorrei essere in grado
          anch'io di scrivere software così brutto.


          Un po' come certi elementi dei centri

          sociali che vanno in giro a spaccare tutto

          per dimenticare le proprie frustrazioni da

          perfetti falliti.

          Che c'azzacceno i centri sociali con MS???
          Sei uno di quelli che pensa che Linux è da
          comunisti?
        • Anonimo scrive:
          Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

          Come lo invidio.Vorrei essere in grado
          anch'io di scrivere software così brutto.Vuoi dire che sei cosi' bravo da non riuscire a scrivere una riga di codice brutto neanche volendo? E' strano che sui nostri pc non stia ancora girando qualcosa di tuo... mi sono anche installato linux ,cosa posso scaricarmi per vedere il tuo mirabile lavoro?
          Che c'azzacceno i centri sociali con MS???
          Sei uno di quelli che pensa che Linux è da
          comunisti? Nah i comunisti avevano un'idea , i linuxari sono semplicemente sfigati.
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

            Nah i comunisti avevano un'idea , i linuxari
            sono semplicemente sfigati.Avrai un bel culo tu che usi Win e pensi soprattutto che sia un SO. Io uso entrambe e posso parlare di pregi e difetti, ma se tu parli così mi fai pensare che linux non lo hai mai provato e parli per invidia di chi lo usa. La frustrazione di accendere u npc con Linux e non sapere da che parte girarsi è grande.
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

            parli così mi fai pensare che linux non lo
            hai mai provato e parli per invidia di chiProprio perche' l'ho provato che di invidia non ne sento neanche una briciola...al massimo ammirazione per chi riesce a resistere senza cancellarlo per piu' di due settimane, sicuramente ex monaci buddisti.
            lo usa. La frustrazione di accendere u npc
            con Linux e non sapere da che parte girarsi
            è grande.Vero eh, lo dico sempre anche io. Magari prima o poi vi faranno anche qualche software decente.
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
            chi lo installa e lo disinstalla subito significa che pur volendo provarlo si arrende subito perchè non ha le capacità di capirci qualcosa..e tu sei uno di questi...di sicuro nel campo dell'informatica non farai molta strada...del resto in tutte le cose c'è chi ci arriva e chi no.è la vita...ciao- Scritto da: Ciao

            parli così mi fai pensare che linux non lo

            hai mai provato e parli per invidia di chi

            Proprio perche' l'ho provato che di invidia
            non ne sento neanche una briciola...al
            massimo ammirazione per chi riesce a
            resistere senza cancellarlo per piu' di due
            settimane, sicuramente ex monaci buddisti.


            lo usa. La frustrazione di accendere u npc

            con Linux e non sapere da che parte
            girarsi

            è grande.

            Vero eh, lo dico sempre anche io. Magari
            prima o poi vi faranno anche qualche
            software decente.
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
            - Scritto da: CaRpjGjaN
            chi lo installa e lo disinstalla subito
            significa che pur volendo provarlo siDel resto quando ti dicono che una cosa e' buona la assaggi sopratutto se costa poco .
            arrende subito perchè non ha le capacità di
            capirci qualcosa..E soprattutto non gliene frega niente.
            e tu sei uno di questi...Esattamente.
            di sicuro nel campo dell'informatica non
            farai molta strada...Infatti io lavoro nell'elettronica. Comunque se me lo dicesse Bill Gates mi preoccuperei ,se me lo dici tu mi faccio una sana risata.
            del resto in tutte le cose c'è chi ci arriva
            e chi no.Vero. Voi siete arrivati alla frutta.
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
            - Scritto da: Ciao


            - Scritto da: CaRpjGjaN

            chi lo installa e lo disinstalla subito

            significa che pur volendo provarlo si

            Del resto quando ti dicono che una cosa e'
            buona la assaggi sopratutto se costa poco .peccato che ti sei convinto alla cazzo che linux è una merda


            arrende subito perchè non ha le capacità
            di

            capirci qualcosa..

            E soprattutto non gliene frega niente.E allora come fai a giudicare se ad ogni cosa,ogni pixel dello schermo,ogni bit del programma ti fà schifo ?cmq non fare il certino,leva mdk 8 e mettiti mdk 7.1,7.1 non 7.2.


            e tu sei uno di questi...

            Esattamente.bravo,in questo modo ammetti pure di essere pirl4


            di sicuro nel campo dell'informatica non

            farai molta strada...

            Infatti io lavoro nell'elettronica. Comunque
            se me lo dicesse Bill Gates mi preoccuperei
            ,se me lo dici tu mi faccio una sana risata.come se bill gates valesse qualcosa + di noi


            del resto in tutte le cose c'è chi ci
            arriva

            e chi no.

            Vero. Voi siete arrivati alla frutta.
            già,il nostro pasto con linux è stato molto + gustoso,non abbiamo dovuto aspettare 1 ora tra una portata e l'altrae cmq vuoi provare un linux vero ? mettiti slackware
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

            peccato che ti sei convinto alla cazzo che
            linux è una merdaSe una cosa e' buona posso anche essere convinto che sia una merda ... alla fine mi dovro' ricredere.Per ora siamo molto lontani... i primi programmi che ho usato (browser) sono esattamente quello che mi aspetto da software gratuito ,carucci ma assolutamente inferiori alle controparti sviluppate da gente pagata per farlo.L'help online funziona male (non va la ricerca) ,oltre ad essere organizzato probabilmente da un dislessico.

            E soprattutto non gliene frega niente.
            E allora come fai a giudicare se ad ogni
            cosa,ogni pixel dello schermo,ogni bit del
            programma ti fà schifo ?Io non giudico mai l'aspetto grafico , a me interessa vedere se tutto quello che ho sentito su linux e' vero. Ho sentito che non crasha mai e che puoi sempre salvare il tuo lavoro ,boh fino ad ora non direi.Ho sentito che mozilla e' meglio di explorer e mi sono fatto enormi risate, ho sentito che opera e' meglio di esplorer e le risate sono raddoppiate soprattutto leggendo come installare il plugin flash.Ho sentito che la sicurezza e' assoluta boh non essendo mai stato violato il mio w2k non ho modo di confrontare.Ho sentito che non posso prendermi virus per computer , per la verita' non ne ho mai presi neanche con windows.Ho sentito che le applicazioni vanno molto piu' veloci che sotto windows (questo gia sapevo essere falso almeno per quello che interessa a me professionalmente) e direi tutto il contrario.Ora voglio vedere se le controparti x linux dei vari programmi che uso sono migliori o paragonabili a quelle per windows. Browser assolutamente no.Giochi vabbe non ce ne sono,cerchero' quei due o tre... Client email/news devo ancora provarlo.Player mp3 idemProgramma per masterizzare.Editing video con firewire ,devo trovare il driver e qualche programma.Questo e' quello che io faccio col pc a casa ,in tutte le altre applicazioni (server , calcolo parallelo , bollitura del the) linux potra' essere anche migliore ma x me e' completamente inutile . Mi ci vorra' ancora un po' per farmi un'opinione definitiva. Diciamo che se trovassi un programma di editing video gratuito migliore di quello che mi hanno dato in dotazione Linux potrebbe fare qualche punto.
            cmq non fare il certino,leva mdk 8 e mettiti
            mdk 7.1,7.1 non 7.2.E perche'? Devo mettere una versione inferiore? L'hanno peggiorata ?

            Esattamente.
            bravo,in questo modo ammetti pure di essere
            pirl4E' sempre questione di punti di vista.
            come se bill gates valesse qualcosa + di noiGiusto 13.000 miliardi...
            già,il nostro pasto con linux è stato molto
            + gustoso,non abbiamo dovuto aspettare 1 ora
            tra una portata e l'altra
            e cmq vuoi provare un linux vero ? mettiti
            slackwarePerche' mandrake e' finta? In effetti mi sembrava molto Windows 3.1 dall'aspetto. Eppure me l'aveva consigliata il penguin warrior alien in persona.
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
            - Scritto da: Ciao
            Ho sentito che non crasha mai e che puoi
            sempre salvare il tuo lavoro ,boh fino ad
            ora non direi.le ultime volte che ho provato Linux, RH 7.1, RH 7.0, Mandrake 8 ho avuto 2 crash.. sotto Win2k non mi ricordo nemmeno se ho crashato.
            Ho sentito che mozilla e' meglio di explorer
            e mi sono fatto enormi risate, ho sentito
            che opera e' meglio di esplorer e le risate
            sono raddoppiate soprattutto leggendo come
            installare il plugin flash.A me e' passata la voglia di usare il browser sotto Linux perche' le pagine si vedono male, scritte sovrapposte a grafiche, caratteri piccoli e invisibili. Il kde si e' settato tutto con caratteri in corsivo grossi 7 pixel nel momento in cui ho abilitato l'antialiasing dei caratteri.Una page in flash e' andata al volo invece.. scattava ma andava.
            Ho sentito che la sicurezza e' assoluta boh
            non essendo mai stato violato il mio w2k non
            ho modo di confrontare.Idem per me.
            Ho sentito che non posso prendermi virus per
            computer , per la verita' non ne ho mai
            presi neanche con windows.Idem per me.
            Ho sentito che le applicazioni vanno molto
            piu' veloci che sotto windows (questo gia
            sapevo essere falso almeno per quello che
            interessa a me professionalmente) e direi
            tutto il contrario.Forse per motivi di drivers e ottimizzazioni.Da parte mia ho verificato personalmente che Photorealistic Renderman 3.91 e' il 20% piu' lento sotto Linux RH 7.1.. Quello mi serviva e quello ho testato.
            Ora voglio vedere se le controparti x linux
            dei vari programmi che uso sono migliori o
            paragonabili a quelle per windows.
            Browser assolutamente no.Concordo
            Giochi vabbe non ce ne sono,cerchero' quei
            due o tre...A me piace provare anche le demo dei giochi visto che con ADSL tiri giu' 100Mb in pochi minuti.Sono anche, da vecchia data, interessato a visionare i demo fatti dai mitici programmatori che lavoravano su Amiga. Puro assembly super ottimizzato e guarda caso.. lavorano tutti sotto windows.
            Client email/news devo ancora provarlo.Mi trovo benissimo con Outlook... devo solo ricevere e rispondere e lo utilizzo 1 minuto al giorno.
            Player mp3 idemnon ne uso.. ma non credo ci siano problemi.
            Programma per masterizzare.non so.
            Editing video con firewire ,devo trovare il
            driver e qualche programma.La vedo dura ma non impossibile.. il problema e' che molti utenti linux lavorano con macchine vecchie e lente. Per i programmi di editing, animazione 3D e 2D e simili servirebbero CPU 1000 volte piu' potenti.
            Questo e' quello che io faccio col pc a casa
            ,in tutte le altre applicazioni (server ,
            calcolo parallelo , bollitura del the) linux
            potra' essere anche migliore ma x me e'
            completamente inutile. Mi ci vorra' ancora
            un po' per farmi un'opinione definitiva.
            Diciamo che se trovassi un programma di
            editing video gratuito migliore di quello
            che mi hanno dato in dotazione Linux
            potrebbe fare qualche punto.Aggiungere programmi tipo Animatek World Builder, World Costruction Set, Terragen che e' free. Per il 3D linux e' oramai pronto, a parte problemi di lentezza che ho riscontrato, grazie a Nvidia, SideFX (Houdini), Alias Wavefront (Maya). Il problema e' che quando hai finito il lavoro devi tornare su windows e se devi renderizzare ti manca un player DVD o qualsiasi altra cosa.

            cmq non fare il certino,leva mdk 8 e
            mettiti

            mdk 7.1,7.1 non 7.2.

            E perche'? Devo mettere una versione
            inferiore? L'hanno peggiorata ?Ecco il problema, ci sono distribuzioni Linux che fanno schifo .. il problema e' che ognuno te ne dice una diversa. Meno male che poi si parla di standard.
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

            Nah i comunisti avevano un'idea , i linuxari
            sono semplicemente sfigati.tu sei semplicemente un IDIOTA.il tuo post denota un ignoranza irreparabile..
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

            tu sei semplicemente un IDIOTA.
            il tuo post denota un ignoranza
            irreparabile..Oddio ,come faro' a sopravvivere ora che un linuxaro mi ha dato dell'idiota ignorante. Se tutti i linuxari la pensano cosi' potrei avere contro ben 5 persone.
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
            - Scritto da: Ciao


            tu sei semplicemente un IDIOTA.

            il tuo post denota un ignoranza

            irreparabile..

            Oddio ,come faro' a sopravvivere ora che un
            linuxaro mi ha dato dell'idiota ignorante.
            Se tutti i linuxari la pensano cosi' potrei
            avere contro ben 5 persone.
            adesso 6 ,tu cerchi solo la facilità a pagamento,ma non facilità che serve un minimo di pensiero,tu vuoi andare in catalessi
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES


            avere contro ben 5 persone.
            adesso 6 ,tu cerchi solo la facilità aTroppe... ancora 55.000.000 e divento la persona piu' odiata d'Italia.
    • Anonimo scrive:
      Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
      - Scritto da: m
      L'accanimento contro MS e Bill Gates [...] mi
      sembra [...] lo
      specchio di una profonda invidia verso colui
      che e' riuscito.

      [...]

      Se non vi piacciono i prodotti MS e li
      ritenete pura spazzatura non usateli. infatti non li uso: so RH Linux 7.1, suite da ufficio staroffice 5.2, browser netscape, masterizzazione xcdroast e gcombust. Ho una regolare installazione con licenza di Windows 98 sull'altra partizione, ma non la uso. Voglio solo sottolineare che non ritengo pura spazzatura i software della MS, come qualunque utente senza paraocchi di Linux. Tutti i software hanno punti di forza e debolezze. Io, valutati i pro ed i contro preferisco Linux, cui sono passato da Windows nell'estate scorsa senza nostalgie.Non amo invece l'atteggiamento invadente, spocchioso ed animato da spirito di superiorità di una ditta che insulta gli altri e cerca, contro ogni correttezza e fair play, di consolidare il proprio status di monopolista.
    • Anonimo scrive:
      Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
      Il discorso è un pò diverso. L'accanimento deriva dalla posizione predominante e di quasi monopolio che Bill Gates ha raggiunto con i suoi sistemi operativi. Il tutto è a prescindere dal fatto che venda software o patate!Che poi non piaccia Windows e i suoi derivati, è altra cosa e sono d'accordo con te. Ognuno di noi è libero di utilizzare sistemi alternativi quali linux, os2, mac etc etc.Se non piace windows, basta cambiare sistema.Non avete i driver per gli altri sistemi? Ve li create. Non siete in grado di farli o non è possibile? Cambiate hardware.Se siete costretti a lavorarci e vi reca questo enorme fastidio, consiglierei di cambiare lavoro.Nessuno vi punta la pistola alla testa. Le alternative ci sono. - Scritto da: m
      L'accanimento contro MS e Bill Gates non mi
      sembra nascere dal desiderio di ripulire il
      mondo dai sw bacati, ma piuttosto lo
      specchio di una profonda invidia verso colui
      che e' riuscito dove noi tutti non siamo
      capaci: diventare uno degli uomini piu'
      ricchi (e potenti?) della Terra.

      Se non vi piacciono i prodotti MS e li
      ritenete pura spazzatura non usateli.
      Non perdete tempo in sterili polemiche fini
      a se stesse; impegnatelo per dimostrare che
      anche voi sapete costruire qualcosa e
      diventare qualcuno.
      • Anonimo scrive:
        Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
        Concordo completamente. E poi, in un settore delicato come quello dell'informazione e delle TLC, cui l'informatica fa da quadro, il monopolio è un pericolo per la democrazia, oltre che una violazione delle norme sulla concorrenza.- Scritto da: padulo
        Il discorso è un pò diverso. L'accanimento
        deriva dalla posizione predominante e di
        quasi monopolio che Bill Gates ha raggiunto
        con i suoi sistemi operativi.
      • Anonimo scrive:
        Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
        - Scritto da: padulo
        Il discorso è un pò diverso. L'accanimento
        deriva dalla posizione predominante e di
        quasi monopolio che Bill Gates ha raggiunto
        con i suoi sistemi operativi. Il tutto è a
        prescindere dal fatto che venda software o
        patate!
        Che poi non piaccia Windows e i suoi
        derivati, è altra cosa e sono d'accordo con
        te. Ognuno di noi è libero di utilizzare
        sistemi alternativi quali linux, os2, mac
        etc etc.
        Se non piace windows, basta cambiare sistema.
        Non avete i driver per gli altri sistemi? Ve
        li create. Non siete in grado di farli o non
        è possibile? Cambiate hardware.
        Se siete costretti a lavorarci e vi reca
        questo enorme fastidio, consiglierei di
        cambiare lavoro.
        Nessuno vi punta la pistola alla testa. Le
        alternative ci sono.A nessuno piace essere preso di mira da una corporazione, e M$ sta espandendo le sue mire anche al software Opensource, e non dovremmo reagire ?!?Dovremmo farci comprare e disgregare come tutti gli altri in passato ?Personalmente mi fa un po' schifo essere preso per un utente windowz solo perche' uso un computer.
      • Anonimo scrive:
        Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

        Se non piace windows, basta cambiare sistema.
        Non avete i driver per gli altri sistemi? Ve
        li create. Non siete in grado di farli o non
        è possibile? Cambiate hardware.
        Se siete costretti a lavorarci e vi reca
        questo enorme fastidio, consiglierei di
        cambiare lavoro.
        Nessuno vi punta la pistola alla testa. Le
        alternative ci sono. Gia' pensa che stronzi alla microsoft , non dovevano vendere il loro so al 90% della popolazione , dovevano prevedere che le ditte produttrici di hardware avrebbero smesso di produrre driver per il restante 10%. E ora dovrebbe imporre a tali ditte di fare driver per tutti ,anzi dovrebbe finanziarne lei lo sviluppo. Inoltre dovrebbe provvedere a sostituire gratuitamente almeno la meta' delle copie di windows vendute con un pari numero di copie di OS/2 ,linux e freebsd ,mica vorremo passare a un duopolio? Ma l'utente che vuole windows? Non esiste... vedrete come saranno felici di usare os/2 o linux.


        - Scritto da: m

        L'accanimento contro MS e Bill Gates non
        mi

        sembra nascere dal desiderio di ripulire
        il

        mondo dai sw bacati, ma piuttosto lo

        specchio di una profonda invidia verso
        colui

        che e' riuscito dove noi tutti non siamo

        capaci: diventare uno degli uomini piu'

        ricchi (e potenti?) della Terra.



        Se non vi piacciono i prodotti MS e li

        ritenete pura spazzatura non usateli.

        Non perdete tempo in sterili polemiche
        fini

        a se stesse; impegnatelo per dimostrare
        che

        anche voi sapete costruire qualcosa e

        diventare qualcuno.
        • Anonimo scrive:
          Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
          Bella ciao,vale sempre il principio di attivare il cervelloe per quanto malfunzionante lasciarlo elaborarequalche minuto prima di sparare fregnacce.Se non ci fosse una situazione di monopolio lecase costruttrici farebbero i driver anche pergli altri S.O. Vedi le prime che si sono mosse.In un libero mercato ognuno fa le sue scelte,in regime di monopolio solo i cretini pensanodi essere liberi di scegliere...- Scritto da: Ciao


          Se non piace windows, basta cambiare
          sistema.

          Non avete i driver per gli altri sistemi?
          Ve

          li create. Non siete in grado di farli o
          non

          è possibile? Cambiate hardware.

          Se siete costretti a lavorarci e vi reca

          questo enorme fastidio, consiglierei di

          cambiare lavoro.

          Nessuno vi punta la pistola alla testa. Le

          alternative ci sono.


          Gia' pensa che stronzi alla microsoft , non
          dovevano vendere il loro so al 90% della
          popolazione , dovevano prevedere che le
          ditte produttrici di hardware avrebbero
          smesso di produrre driver per il restante
          10%. E ora dovrebbe imporre a tali ditte di
          fare driver per tutti ,anzi dovrebbe
          finanziarne lei lo sviluppo. Inoltre
          dovrebbe provvedere a sostituire
          gratuitamente almeno la meta' delle copie di
          windows vendute con un pari numero di copie
          di OS/2 ,linux e freebsd ,mica vorremo
          passare a un duopolio? Ma l'utente che vuole
          windows? Non esiste... vedrete come saranno
          felici di usare os/2 o linux.






          - Scritto da: m


          L'accanimento contro MS e Bill Gates
          non

          mi


          sembra nascere dal desiderio di
          ripulire

          il


          mondo dai sw bacati, ma piuttosto lo


          specchio di una profonda invidia verso

          colui


          che e' riuscito dove noi tutti non
          siamo


          capaci: diventare uno degli uomini piu'


          ricchi (e potenti?) della Terra.





          Se non vi piacciono i prodotti MS e li


          ritenete pura spazzatura non usateli.


          Non perdete tempo in sterili polemiche

          fini


          a se stesse; impegnatelo per dimostrare

          che


          anche voi sapete costruire qualcosa e


          diventare qualcuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

            Se non ci fosse una situazione di monopolio
            le
            case costruttrici farebbero i driver anche
            per
            gli altri S.O. Vedi le prime che si sono
            mosse.

            In un libero mercato ognuno fa le sue scelte,
            in regime di monopolio solo i cretini pensano
            di essere liberi di scegliere...
            Ma se al posto di windows ci fosse linux, penseresti sempre che il mercato non e' libero?cosi'... tanto per chiedere...Quando e' uscito OS/2 e windows faceva ancora pena(windows 3.0) perche' la mia Cirrus 5428 (scheda diffusissima) non veniva riconosciuta da OS/2?se devo usare un sistema operativo a 16 colori 640x480, non lo installo... perche' la mia Nvidia TNT con i suoi 16mb di ram deve essere usata da Xfree 3.x solo come buffer video?usando i driver della nvidia?tu mi dirai metti X4...e questa secondo te e' una cosa da tutti?Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
            - Scritto da: driver
            Ma se al posto di windows ci fosse linux,
            penseresti sempre che il mercato non e'
            libero?
            cosi'... tanto per chiedere... Linux e' free, quindi il discorso di monopolio non e' applicabile; se ci fosse OS2, AmigaOS, AteOS, ChiunqueOS, e si comportasse in modo monopolistico... Si, la penserei allo stesso modo.
            Quando e' uscito OS/2 e windows faceva
            ancora pena (windows 3.0) perche' la mia
            Cirrus 5428 (scheda diffusissima) non veniva
            riconosciuta da OS/2?
            se devo usare un sistema operativo a 16
            colori 640x480, non lo installo... hahahahahahaha Eccone un altro che verra' salvato da X-Box1' lezione di sistemi operativi: il S.O. di un elaboratore elettronico non vale niente se non visualizza almeno 256.000 colori.
            tu mi dirai metti X4...
            e questa secondo te e' una cosa da tutti?S'e' un mondo difficile... Mai pensato a una Play2 ? Sai che il suo sistema operativo gestisce di base 16Mcol.
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

            Bella ciao,
            vale sempre il principio di attivare il
            cervello
            e per quanto malfunzionante lasciarlo
            elaborare
            qualche minuto prima di sparare fregnacce.Immagino quindi che il tuo messaggio sara' un'accozzaglia di fregnacce.
            Se non ci fosse una situazione di monopolio
            le
            case costruttrici farebbero i driver anche
            per
            gli altri S.O. Vedi le prime che si sono
            mosse.Ma va? E io cosa ho scritto? Dopo questa considerazione geniale aspettiamo anche la soluzione... microsoft dovrebbe invitare la gente che compra windows a non farlo ,perche' senno' diventa monopolista.
            In un libero mercato ognuno fa le sue scelte,Che sistema operativo stai usando?
            in regime di monopolio solo i cretini pensano
            di essere liberi di scegliere...Quindi siete cretini...pensate di essere liberi di scegliere.Immaginavo bene.
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
            - Scritto da: Ciao

            Bella ciao,

            vale sempre il principio di attivare il

            cervello

            e per quanto malfunzionante lasciarlo

            elaborare

            qualche minuto prima di sparare fregnacce.

            Immagino quindi che il tuo messaggio sara'
            un'accozzaglia di fregnacce.avrà imparato da te


            Se non ci fosse una situazione di
            monopolio

            le

            case costruttrici farebbero i driver anche

            per

            gli altri S.O. Vedi le prime che si sono

            mosse.

            Ma va? E io cosa ho scritto? Dopo questa
            considerazione geniale aspettiamo anche la
            soluzione... microsoft dovrebbe invitare la
            gente che compra windows a non farlo
            ,perche' senno' diventa monopolista.


            In un libero mercato ognuno fa le sue
            scelte,

            Che sistema operativo stai usando?fà qualche differenza ?


            in regime di monopolio solo i cretini
            pensano

            di essere liberi di scegliere...

            Quindi siete cretini...pensate di essere
            liberi di scegliere.

            Immaginavo bene.sarai libero di scegliere te
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
            - Scritto da: Ciao

            in regime di monopolio solo i cretini

            pensano di essere liberi di scegliere...
            Quindi siete cretini...pensate di essere
            liberi di scegliere.Guarda che se non sei in grado di andare in rete con un S.O. qualsiasi che non sia Win, allora non sei tu che usi il computer, e' il computer che usa te :)
        • Anonimo scrive:
          Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
          - Scritto da: Ciao
          Gia' pensa che stronzi alla microsoft , non
          dovevano vendere il loro so al 90% della
          popolazioneAltro che accuse di monopolio, io li accuserei di circonvenzione di incapace.
      • Anonimo scrive:
        Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
        - Scritto da: padulo
        Se non piace windows, basta cambiare sistema.
        Non avete i driver per gli altri sistemi? Ve
        li create. Non siete in grado di farli o non
        è possibile? Cambiate hardware.
        Se siete costretti a lavorarci e vi reca
        questo enorme fastidio, consiglierei di
        cambiare lavoro.
        Nessuno vi punta la pistola alla testa. Le
        alternative ci sono. bravo, complimenti, bel discorso...allora si potrebeb dire:La mafia chiede il pizzo al tuo negozio?paga o cambia lavoro....etc...io ci penserei prima di dire simili puttanate
    • Anonimo scrive:
      Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
      - Scritto da: m
      L'accanimento contro MS e Bill Gates non mi
      sembra nascere dal desiderio di ripulire il
      mondo dai sw bacati...Sbagliato! Nasce dal desiderio di ripulire il mondo da una azienda come Microsoft e da tutti quegli atteggiamenti che la contraddistinguono.
    • Anonimo scrive:
      Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
      - Scritto da: m
      L'accanimento contro MS e Bill Gates non mi
      sembra nascere dal desiderio di ripulire il
      mondo dai sw bacati, ma piuttosto lo
      specchio di una profonda invidia verso colui
      che e' riuscito dove noi tutti non siamo
      capaci: diventare uno degli uomini piu'
      ricchi (e potenti?) della Terra.Anche Totò Riina era ricco e potente..... pensi che io sia invidioso di non essere riuscito dove è riuscito lui? I metodi di riuscita, tra i due, sono stati entrambi illegali.Poi, ricco e potente non lo sei neanche tu, quindi non pensare che noi, poveri frustrati, siamo tanto diversi da te. Chi contesta la M$ lo fa discutendo su SO, sicurezza, patch, e quant'altro relativamente all'informatica.
      Se non vi piacciono i prodotti MS e li
      ritenete pura spazzatura non usateli. Hai centrato il problema appieno. "NON USATELI!!!"Questa frase attaccatela bene in camera, perchè con 1 concetto hai espresso 2 questioni importanti.La prima è che presumi che ci sia libertà di scelta.La secondo è che ci siano prodotti alternativi.Il fatto di non usarli, si può capire in un regime di concorrenza. Ma siccome siamo in regime di monpolio, noi ci battiamo perchè sia possibile "non usare i SO M$"Se bill fa fallire con le sue pratice monopolistiche tutti i concorrenti, stà cercando di far transitare tutti gli standard di rete verso i suoi proprietari in modo da impedire di poter usare sistemi diversi dai suoi..... questo è il motivo per cui ci accaniamo tanto, non per invidia, ma per poter un giorno poter finalmente scegliere il SO che + ci aggrada, o come dici tu per "non usare i sistemi M$".Per quello, in questo momento, gli unici prodotti in grado di competere con la M$ sono i prodotti sotto GPL... non perchè migliori o altro (molte volte lo sono) ma perchè sono gli unici in grado di resistere agli attacchi commerciali di M$, in quanto, visto che sono gratuiti e non c'è un'azienda dietro e M$ non può appropriarsi del codice sorgente o far fallire la ditta come ha fatto con i classici prodotti commerciali concorrenti.
      Non perdete tempo in sterili polemiche fini
      a se stesse; impegnatelo per dimostrare che
      anche voi sapete costruire qualcosa e
      diventare qualcuno.
      • Anonimo scrive:
        Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

        reagionate tutti da addetti al settore.
        date ad una casalinga linux e windows e
        vedete cosa preferisce.
        Cosa importa se i server sono bucati, se lo
        sviluppo e lento e monopolizzato quando
        posso avere facilità di utilizzo, diffusione
        capillare, supporto non solo online, ecc...Guarda che non ci arrivano. La casalinga secondo loro si installa apache e si ricompila il kernel cercando i buchi di sicurezza ...
        • Anonimo scrive:
          Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
          - Scritto da: Ciao
          Guarda che non ci arrivano. La casalinga
          secondo loro si installa apache e si
          ricompila il kernel cercando i buchi di
          sicurezza ...No. La casalinga chiama il l'esperto perche' gli e' sparito il collegamento a Word sul desktop.
      • Anonimo scrive:
        Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

        Mai visto una piantata con Linux, mentre
        qualsiasi
        MS te ne sforna a decine...Eccoli qui gli utenti linux obiettivi...quelli a cui linux non si pianta mai e windows di continuo. Quando poi gli dici che linux ti si e' piantato 3 volte il primo giorno di installazione allora diventi fazioso o non hai mai provato linux ... penosi.
        non ci debbano essere anche societa`
        specializzate
        in supporto a sistemi non MSPerche' se abitui gli utenti a non pagare nulla come succede con gli utenti linux , poi diventa molto molto difficile chiedere soldi...
        Quello che tocca a MS e` non comprarsi,
        smembrare
        o fare chiudere i battenti a ogni piccola
        societa`
        che cerca di guadagnarsi una propria fetta di
        mercato.Ad esempio?
        Netscape ha iniziato a rilasciare prodotti
        scadenti quando gia` aveva perso la partita,Eh no , netscape e' uscita con la versione 4 che faceva pieta' cosi' la gente ha cominciato a non installarlo piu' fino a dimenticarsene. Troppo comodo dare la colpa a explorer.
        e cioe` quando MS ha deciso di rilasciare IE
        gratuito per guadagnarsi il mercato,E cosa doveva fare microsoft ,fornire il browser a pagamento per agevolare netscape (che lo dava gratis?) .
        e intraprendendo pratiche alquanto scorrette
        (infiltrare codici nel S.O. qua e la` in modo
        che NS funzionasse peggio di I.E., sfruttandoNon dire boiate. Codici qua e la per far funzionare peggio netscape... in che linguaggio l'hanno scritto NS in netscape basic?
        Si`, perche` e` in evidente conflitto di
        interessi.
        Lo standard deve essere rilasciato da un
        comitato
        composto da piu` di un ente/azienda
        coinvolto.Guarda che microsoft non rilascia standard ,semplicemente propone cose in piu' ...se poi gli utenti le usano massicciamente fregandosene degli standard la colpa non e' di microsoft. Se MS mi da la possibilita' di inserire nella pagina estensioni carine e io le sfrutto perdo gli utenti non explorer ,se mi frega qualcosa ci pensero' ... Explorer e' perfettamente adeguato agli standard w3c, fa pero' molte cose in piu'.
        NON C'E` NESSUN MOTIVO per non avere supporto
        su un software open source. Dal momento che
        diventa diffuso ci sono molti professionisti
        e aziende che si fa pagare l'assistenza.Non parlo di assistenza del tipo "reinstalla tutto" , parlo di responsabilita'. Se un software va male io voglio parlare con chi l'ha scritto... non con chi me l'ha venduto .
        • Anonimo scrive:
          Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
          - Scritto da: Ciao



          Mai visto una piantata con Linux, mentre

          qualsiasi

          MS te ne sforna a decine...

          Eccoli qui gli utenti linux
          obiettivi...quelli a cui linux non si pianta
          mai e windows di continuo. Quando poi gli
          dici che linux ti si e' piantato 3 volte il
          primo giorno di installazione allora diventi
          fazioso o non hai mai provato linux ...
          penosi.ma se hai detto te stesso che vieni qua a sfotterci ?dovremo crederti ?


          non ci debbano essere anche societa`

          specializzate

          in supporto a sistemi non MS

          Perche' se abitui gli utenti a non pagare
          nulla come succede con gli utenti linux ,
          poi diventa molto molto difficile chiedere
          soldi... cazzo centra con il mondo reale ?

          Quello che tocca a MS e` non comprarsi,

          smembrare

          o fare chiudere i battenti a ogni piccola

          societa`

          che cerca di guadagnarsi una propria
          fetta di

          mercato.

          Ad esempio? tu dimmi una società che è prosperata con il monopolio di ms


          Netscape ha iniziato a rilasciare prodotti

          scadenti quando gia` aveva perso la
          partita,

          Eh no , netscape e' uscita con la versione 4
          che faceva pieta' cosi' la gente ha
          cominciato a non installarlo piu' fino a
          dimenticarsene. Troppo comodo dare la colpa
          a explorer.sei sicuro che non c'era già explorer e la gente non sentiva il bisogno di prendere netscape ?

          e cioe` quando MS ha deciso di rilasciare
          IE

          gratuito per guadagnarsi il mercato,

          E cosa doveva fare microsoft ,fornire il
          browser a pagamento per agevolare netscape
          (che lo dava gratis?) .


          e intraprendendo pratiche alquanto
          scorrette

          (infiltrare codici nel S.O. qua e la` in
          modo

          che NS funzionasse peggio di I.E.,
          sfruttando

          Non dire boiate. Codici qua e la per far
          funzionare peggio netscape... in che
          linguaggio l'hanno scritto NS in netscape
          basic?


          Si`, perche` e` in evidente conflitto di

          interessi.

          Lo standard deve essere rilasciato da un

          comitato

          composto da piu` di un ente/azienda

          coinvolto.

          Guarda che microsoft non rilascia standard
          ,semplicemente propone cose in piu' ...se
          poi gli utenti le usano massicciamente
          fregandosene degli standard la colpa non e'
          di microsoft. Se MS mi da la possibilita' di
          inserire nella pagina estensioni carine e
          io le sfrutto perdo gli utenti non explorer
          ,se mi frega qualcosa ci pensero' ...
          Explorer e' perfettamente adeguato agli
          standard w3c, fa pero' molte cose in piu'.come cazzo fà la gente a non usare win se gle lo mettono già loro ?

          NON C'E` NESSUN MOTIVO per non avere
          supporto

          su un software open source. Dal momento
          che

          diventa diffuso ci sono molti
          professionisti

          e aziende che si fa pagare l'assistenza.

          Non parlo di assistenza del tipo "reinstalla
          tutto" , parlo di responsabilita'. Se un
          software va male io voglio parlare con chi
          l'ha scritto... non con chi me l'ha venduto
          . cazzo,di solito nell'help mettono chi minchia ha scritto il programma
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

            ma se hai detto te stesso che vieni qua a
            sfotterci ?dovremo crederti ?Beh visto che voi sfottete windows e Bill Gates dovrei pensare che non avete mai usato windows?

            Perche' se abitui gli utenti a non pagare

            nulla come succede con gli utenti linux ,

            poi diventa molto molto difficile chiedere

            soldi...
            cazzo centra con il mondo reale ?Ahah molto piu' di quanto pensi.

            Ad esempio?
            tu dimmi una società che è prosperata con il
            monopolio di msIn quale campo?
            sei sicuro che non c'era già explorer e la
            gente non sentiva il bisogno di prendere
            netscape ?Se netscape fosse stato migliore di explorer o perlomeno uguale la gente avrebbe scelto di usare o uno o l'altro pur tenendo installato explorer (come facevo io agli inizi ,prima di stufarmi di netscape).
            come cazzo fà la gente a non usare win se
            gle lo mettono già loro ?Lo disinstalla e usa qualcos'altro ,i pc mica funzionano solo con windows . Se windows fa cosi' schifo come dite non ci vuole mica molto visto che linux si trova nelle patatine e ormai e' pure facile da installare (usarlo e' un altro discorso).Seconda cosa ,se non gli sta bene che tale marca di hardware venda il pc con windows preinstallato ci si lamenta con il costruttore non con microsoft.
            cazzo,di solito nell'help mettono chi
            minchia ha scritto il programmaEh gia e io faccio causa a donaldduck@berkeley.edu?
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

            Beh visto che voi sfottete windows e Bill
            Gates dovrei pensare che non avete mai usato
            windows?Direi il contrario, ti pare?


            Perche' se abitui gli utenti a non
            pagare


            nulla come succede con gli utenti
            linux ,


            poi diventa molto molto difficile
            chiedere


            soldi...

            cazzo centra con il mondo reale ?

            Ahah molto piu' di quanto pensi.Fai qualcosa che serva veramente e chiedi il dovuto, se lo vogliono lo pagano, se non lo vogliono evidentemente non serve a nulla.Sinceramente non vedo il problema?


            Ad esempio?

            tu dimmi una società che è prosperata con
            il

            monopolio di ms

            In quale campo? Ma non esageriamo, ce ne sono parecchie... parecchie sono andate bene grazie a Ms altresono fallite... ma mi spiegate qual'e' ilproblema? Non e' l'esistenza di Ms che e'in dubbio o la virilita' di Bill Gates...ma i comportamenti scorretti.
            Se netscape fosse stato migliore di explorer
            o perlomeno uguale la gente avrebbe scelto
            di usare o uno o l'altro pur tenendo
            installato explorer (come facevo io agli
            inizi ,prima di stufarmi di netscape).Vediamo di essere obbiettivi, per cortesia...sia da una parte che dall'altra.
            Seconda cosa ,se non gli sta bene che tale
            marca di hardware venda il pc con windows
            preinstallato ci si lamenta con il
            costruttore non con microsoft.state delirando... tutti e due...
            Eh gia e io faccio causa a
            donaldduck@berkeley.edu?Perche' TU faresti causa a Microsoft?Se lo fai, invitami che porto i pop corn...
      • Anonimo scrive:
        Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES


        Se lo standard lo propone il w3c ossia
        mr.nessuno e' giusto . Se lo standard lo
        propone la ditta che equipaggia il 90% dei
        pc installati nel pianeta allora e'
        monopolio?
        Non hai afferrato il concetto: la differenza e' tra un organismo che *propone* uno standard, e chi ha il 90% del mercato che lo *impone*. Se lo standard imposto e' anche chiuso, non vedo come si puo' evitare di parlare di pratiche monopolistiche.
        • Anonimo scrive:
          Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

          Non hai afferrato il concetto: la differenza
          e' tra un organismo che *propone* uno
          standard, e chi ha il 90% del mercato che lo
          *impone*. Se lo standard imposto e' anche
          chiuso, non vedo come si puo' evitare di
          parlare di pratiche monopolistiche.Il fatto e' Microsoft ti obbliga ad usare il suo standard o ti da anche l'alternativa di usare un formato open?
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
            - Scritto da: Ciao

            Non hai afferrato il concetto: la
            differenza

            e' tra un organismo che *propone* uno

            standard, e chi ha il 90% del mercato che
            lo

            *impone*. Se lo standard imposto e' anche

            chiuso, non vedo come si puo' evitare di

            parlare di pratiche monopolistiche.

            Il fatto e' Microsoft ti obbliga ad usare il
            suo standard o ti da anche l'alternativa di
            usare un formato open? Risposta: Ti obbliga, con la sua potenza commerciale, a usare il suo formato.
          • Anonimo scrive:
            Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES


            suo standard o ti da anche l'alternativa
            di

            usare un formato open?

            Risposta: Ti obbliga, con la sua potenza
            commerciale, a usare il suo formato.Strano eppure sia con excel che con word posso salvare in circa una 20ina di formati diversi.
    • Anonimo scrive:
      Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES
      - Scritto da: m
      L'accanimento contro MS e Bill Gates non mi
      sembra nascere dal desiderio di ripulire il
      mondo dai sw bacati, ma piuttosto lo
      specchio di una profonda invidia verso colui
      che e' riuscito dove noi tutti non siamo
      capaci: diventare uno degli uomini piu'
      ricchi (e potenti?) della Terra.
      Trovo che questa sia una delle più grandi cavolate che in più occasioni ho letto in questi forum.
      Se non vi piacciono i prodotti MS e li
      ritenete pura spazzatura non usateli.
      Non perdete tempo in sterili polemiche fini
      a se stesse; impegnatelo per dimostrare che
      anche voi sapete costruire qualcosa e
      diventare qualcuno. Questo invece si chiama buonsenso.
    • Anonimo scrive:
      Re: RICERVATO AI DETRATTORI DI MS-GATES

      Non perdete tempo in sterili polemiche fini
      a se stesse; ...CVD (Come volevasi dimostrare):Date un'occhiata a quanti POST ha generato questo messaggio. Basta gettare un sasso nello stagno e ci si perde in chiacchiere inutili (l'annosa e inutile diatriba tra M$ e Open Source) perdendo di vista il vero topic (i bugs riportati nella news di PI)E scommetto che questo msg ne generera' altri ancora.
  • Anonimo scrive:
    bill gates deve morire
    l'unico modo che ha per espiare a tutti i danni che ha provocato, è quello di morire, spero che gli venga un cancro
    • Anonimo scrive:
      Re: bill gates deve morire
      - Scritto da: bill_ucciditi
      l'unico modo che ha per espiare a tutti i
      danni che ha provocato, è quello di morire,
      spero che gli venga un cancrosei di una grettezza irragiungibile.
    • Anonimo scrive:
      Re: bill gates deve morire
      Be', io ho in mente una punzione peggiore.Fargli passare il resto della sua vita su una sedia, legato e con gli occhi sbarrati (vi ricordate "Arancia Meccanica" ?) a guardate 24 ore su 24 "blue screen", error box, richieste di riavvio dopo installazioni o banali modifiche della cfg, upgrade di memoria, exploit su IIS, installazione di patch, etc. etc.- Scritto da: bill_ucciditi
      l'unico modo che ha per espiare a tutti i
      danni che ha provocato, è quello di morire,
      spero che gli venga un cancro
    • Anonimo scrive:
      Re: bill gates deve morire
      Beh? che aspettate a metterlo sotto una bella -x- sto post?Capisco incendiare i forum ma non esagerate redazione!Marco- Scritto da: bill_ucciditi
      l'unico modo che ha per espiare a tutti i
      danni che ha provocato, è quello di morire,
      spero che gli venga un cancro
  • Anonimo scrive:
    e le banche lo usano ancora??
    ma e' possibile che ci sia una ignoranza informatica cosi' gigantesca anche tra i big dell'economia?stanno a spendere miliardi per bussole con sistemi di metal detector, vetrate antisfondamento etc..etc..arriva il primo fesso con 2 kb di codice e gli scardina tutto il sistema informatico, standosene a casa a bersi un cuba libre comodamente sprofondato nella sua poltrona, ridendo di tutti i nuovissimi sensori di movimento installati nella nuova sede centrale..altro che SETEC ASTRONOMY de "i signori della truffa".. tra poco anche il mio lego mindstorm sara' capace di arricchirci tutti!Auguro ai webmaster di codeste societa' notti piu' tranquille :-))
    • Anonimo scrive:
      Re: e le banche lo usano ancora??
      Ma tu lo sai che le banche per la stragrande maggioranza lavorano con SNA che fa passare le password in chiaro? Quante credi che siano le banche che usano Kerberos? O i certificati? E poi ci sono gli errori di programmazione che consentono ad utenti di impersonare altri utenti o amenità di questo genere, perché non è solo nei prodotti che ci sono i buchi, ma anche nei siti sviluppati dalle aziende del settore per le banche. Se tu lavorassi nel mondo informatico finanziario ti garantisco che terresti i soldi nel materasso. E credi che questa informazione di un nuovo baco li preoccupi?E poi i buchi non stanno solo nei prodotti Microsoft ma in qualunque altro prodotto sia esso IBM, Sun, Oracle o Linux. - Scritto da: Myrddin
      ma e' possibile che ci sia una ignoranza
      informatica cosi' gigantesca anche tra i big
      dell'economia?
      stanno a spendere miliardi per bussole con
      sistemi di metal detector, vetrate
      antisfondamento etc..etc..
      arriva il primo fesso con 2 kb di codice e
      gli scardina tutto il sistema informatico,
      standosene a casa a bersi un cuba libre
      comodamente sprofondato nella sua poltrona,
      ridendo di tutti i nuovissimi sensori di
      movimento installati nella nuova sede
      centrale..
      altro che SETEC ASTRONOMY de "i signori
      della truffa".. tra poco anche il mio lego
      mindstorm sara' capace di arricchirci tutti!
      Auguro ai webmaster di codeste societa'
      notti piu' tranquille :-))
      • Anonimo scrive:
        Re: e le banche lo usano ancora??
        - Scritto da: Darth Vader
        Ma tu lo sai che le banche per la stragrande
        maggioranza lavorano con SNA che fa passare
        le password in chiaro? Quante credi che
        siano le banche che usano Kerberos? O i
        certificati? E poi ci sono gli errori di
        programmazione che consentono ad utenti di
        impersonare altri utenti o amenità di questo
        genere, perché non è solo nei prodotti che
        ci sono i buchi, ma anche nei siti
        sviluppati dalle aziende del settore per le
        banche. Se tu lavorassi nel mondo
        informatico finanziario ti garantisco che
        terresti i soldi nel materasso.IO LA GRANA LA SPENDO, MICA LA METTO NEL MATERASSO, NE' LA DO AL DRAGA. E credi che
        questa informazione di un nuovo baco li
        preoccupi?

        E poi i buchi non stanno solo nei prodotti
        Microsoft ma in qualunque altro prodotto sia
        esso IBM, Sun, Oracle o Linux.



        - Scritto da: Myrddin

        ma e' possibile che ci sia una ignoranza

        informatica cosi' gigantesca anche tra i
        big

        dell'economia?

        stanno a spendere miliardi per bussole con

        sistemi di metal detector, vetrate

        antisfondamento etc..etc..

        arriva il primo fesso con 2 kb di codice e

        gli scardina tutto il sistema informatico,

        standosene a casa a bersi un cuba libre

        comodamente sprofondato nella sua
        poltrona,

        ridendo di tutti i nuovissimi sensori di

        movimento installati nella nuova sede

        centrale..

        altro che SETEC ASTRONOMY de "i signori

        della truffa".. tra poco anche il mio lego

        mindstorm sara' capace di arricchirci
        tutti!

        Auguro ai webmaster di codeste societa'

        notti piu' tranquille :-))
      • Anonimo scrive:
        Re: e le banche lo usano ancora??
        - Scritto da: Darth Vader
        E poi i buchi non stanno solo nei prodotti
        Microsoft ma in qualunque altro prodotto sia
        esso IBM, Sun, Oracle o Linux.Storicamente Microsoft ha avuto sempre la tendenza ad affrontare male o a non affrontare affatto i problemi di sicurezza. In questo senso, sui buchi Microsoft ha... una lunga esperienza!
        • Anonimo scrive:
          Re: e le banche lo usano ancora??

          Storicamente Microsoft ha avuto sempre la
          tendenza ad affrontare male o a non
          affrontare affatto i problemi di sicurezza.
          In questo senso, sui buchi Microsoft ha...
          una lunga esperienza!Davvero? E tu hai una lunga esperienza di gestione server sotto nt o parli ,come al solito,per sentito dire?Storicamente DOVE microsoft avrebbe gestito male il problema sicurezza? Ossia quale bug di sicurezza non sarebbe stato risolto in tempo utile....
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??
            - Scritto da: Ciao
            Storicamente DOVE microsoft avrebbe gestito
            male il problema sicurezza? Ossia quale bug
            di sicurezza non sarebbe stato risolto in
            tempo utile.... devo tirarti fuori tutta la lista o te ne stai zitto da solo ? giusto per risparmiarmi la fatica.
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??

            devo tirarti fuori tutta la lista o te ne
            stai zitto da solo ? giusto per risparmiarmi
            la fatica.Tirala fuori va vediamo... con magari a fianco i danni provocati.
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??
            - Scritto da: Ciao
            Tirala fuori va vediamo... con magari a
            fianco i danni provocati.http://www.securityfocus.com/vdb/stats.html?&_ref=173374014Attenzione: non fare la furbata di confrontare il dato aggregato di Linux con quello di Windows.Guarda le tabelle piu' dettagliate dei Top Vulnerable Packages e prendi in considerazione package che non ricoprono le stesse funzioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??
            - Scritto da: Ciao



            devo tirarti fuori tutta la lista o te ne

            stai zitto da solo ? giusto per
            risparmiarmi

            la fatica.

            Tirala fuori va vediamo... con magari a
            fianco i danni provocati.ok .. winnuke (aka oob) teardrop, land, bonk, aggressor. Migliaia di persone che cadevano come mosche con un colpetto di icmp o similari.. poi lo stack BSD ha fatto il miracolo.Ma non era finita: pimp, kod, jolt e jolt2 ti staccavano la connessione, ammazzavano i servizi, inchiodavano la macchina.Poi venne l'epoca dei wingate. Centinaia di macchine usate come specchio per tentare attacchi verso altre organizzazioni attraverso WinGate openrelay.Nel frattempo veniva l'epoca di IE. Tutti i buchi di activeX e compagnia documentati da guninski e non solo, tutti i modi per prelevare i cookie (magari con dentro la pass di eTrade e fare transazioni bancarie a nome altrui). Mentre microsoft si avventura sul lato client, fa anche il lato server, ed ecco IIS, il server web piu' bucato della storia. Centinaia di siti aperti come una cozza grazie a un %c0%af, inclusi il nasdaq e la home page principale di molte divisioni microsoft esterne.Poi venne l'ISAPI printer, e giu' altre cozze.Adesso c'e' l'index.sono stato sufficientemente chiaro o devo fare una analisi ancora piu' dettagliata, come ad esempio il fatto che il Personal Web Server, che soffre dello stesso baco %c0%af di IIS, e' stato patchato da microsoft con un laconico "se volete sicurezza installate IIS, non PWS"? Ottima patch non c'e' che dire.
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??

            sono stato sufficientemente chiaro o devo
            fare una analisi ancora piu' dettagliata,Dovresti si l'analisi piu' dettagliata dovrebbe contenere la data di uscita dell'exploit e la data di uscita della patch. Altrimenti la colpa non e' di microsoft ma dell'utente , scusa ora mi sfugge il nome di quel worm che sfruttando un bug di un modulo di apache prendeva il controllo del sistema e che voi avete giustificato dicendo "la patch e' fuori da tempo se uno non aggiorna e' colpa sua". O se il prodotto e' microsoft non vale?
            di IIS, e' stato patchato da microsoft con
            un laconico "se volete sicurezza installate
            IIS, non PWS"? Ottima patch non c'e' che
            dire.Documentare la laconica risposta ... o semplicemente PWS e' stato abbandonato?
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??
            - Scritto da: Ciao


            sono stato sufficientemente chiaro o devo

            fare una analisi ancora piu' dettagliata,

            Dovresti si l'analisi piu' dettagliata
            dovrebbe contenere la data di uscita
            dell'exploit e la data di uscita della
            patch. Altrimenti la colpa non e' di
            microsoft ma dell'utente , scusa ora mi
            sfugge il nome di quel worm che sfruttando
            un bug di un modulo di apache prendeva il
            controllo del sistema e che voi avete
            giustificato dicendo "la patch e' fuori da
            tempo se uno non aggiorna e' colpa sua". infatti, la patch di quei servizi era fuori da mesi. Al contrario non mi risulta che le patch per quei problemi riportati siano uscite con eccezionale solerzia, visto che ricordo benissimo che per 3 mesi in un laboratorio informatico (usato da informatici) di cui ero amministratore non c'era modo di restare in piedi quando partiva l'attacco nuke.Per tutto il resto, mi pare che qui su punto informatico sia uscita piu' volte notizia di bachi M$ corretti solo dopo un paio di mesi e taciuti fino ad allora.
            O se il prodotto e' microsoft non vale?


            di IIS, e' stato patchato da microsoft con

            un laconico "se volete sicurezza
            installate

            IIS, non PWS"? Ottima patch non c'e' che

            dire.

            Documentare la laconica risposta ... o
            semplicemente PWS e' stato abbandonato?http://www.securityfocus.com/archive/1/170026divertiti.anzi... te lo pasto qui, giusto per renderti la vita piu' facile.. ma puoi sempre controllare da soloTo:BugTraqSubject:Re: Microsoft - Personal Web Server Extended UNICODE Directory Traversal VulnerabilityDate:Mon Mar 19 2001 11:17:37Author:Microsoft Security Response Center < secure@microsoft.com
            Message-ID: Hi All -Personal Web Server is, of course, not intended to host web sites on theInternet. It's only intended to be used in protected environments suchas home networks and the like. If you're hosting an Internet site, IISis the appropriate product to use. Regards,Scott CulpSecurity Program ManagerMicrosoft Security Response Center-----Original Message-----From: Dinos Pastos [mailto:dinopio@LINUX.COM.CY] Sent: Sunday, March 18, 2001 2:16 AMTo: BUGTRAQ@SECURITYFOCUS.COMSubject: Microsoft - Personal Web Server Extended UNICODE DirectoryTraversal VulnerabilityHi all...Just wanted to point out that while testing my Default installation ofWindows 98 running Microsoft Personal Web Server that came with theWindows98 SE CD I discovered that the famous IIS 4/5 Unicode DirectoryTraversal Vulnerability applies also to this Server just as bad as inIIS.The exploit method is the same :http://PWS-server/scripts/..%c1%9c../windows/notepad.exeI wont go in to detail on how to exploit a Windows machine... (Sorryscript kiddies)...Patches: Dunno.Quickfixes: Use Linux.Dinos Pastos - dinopio@linux.com.cySecurity Advisor
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??

            Personal Web Server is, of course, not
            intended to host web sites on the
            Internet. It's only intended to be used in
            protected environments such
            as home networks and the like. If you're
            hosting an Internet site, IIS
            is the appropriate product to use. Regards,Ah ecco,la faccenda e' un po' diversa. In effetti mi chiedevo come mai non figurasse nell'elenco prodotti. E' come se uno comprasse una motocicletta e si lamentasse perche' non riescono a salirci in 5.O come se chiamassi l'autore del bollitore del the di linux chiedendogli come mai non riesco a farmi il caffe usando i tempi del suo programma.
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??
            quasi dimenticavo.
            infatti, la patch di quei servizi era fuori
            da mesi. Al contrario non mi risulta che leE quanto tempo dopo la scoperta del bug e' uscita la patch?
            ricordo benissimo che per 3 mesi in un
            laboratorio informatico (usato da
            informatici) di cui ero amministratore non
            c'era modo di restare in piedi quando
            partiva l'attacco nuke.Beh se l'amministravi tu che hai piu' volte ammesso di non sapere molto di windows onestamente...
            Per tutto il resto, mi pare che qui su punto
            informatico sia uscita piu' volte notizia di
            bachi M$ corretti solo dopo un paio di mesi
            e taciuti fino ad allora.E' una contraddizione in termini... se erano taciuti non puoi sapere quando li hanno scoperti.
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??
            - Scritto da: ciao

            infatti, la patch di quei servizi era
            fuori

            da mesi. Al contrario non mi risulta che
            le

            E quanto tempo dopo la scoperta del bug e'
            uscita la patch?poche ore.

            ricordo benissimo che per 3 mesi in un

            laboratorio informatico (usato da

            informatici) di cui ero amministratore non

            c'era modo di restare in piedi quando

            partiva l'attacco nuke.

            Beh se l'amministravi tu che hai piu' volte
            ammesso di non sapere molto di windows
            onestamente...infatti non amministravo di certo la parte win. Io amministravo le macchine linux. Per la parte win se ne occupavano gli informatici e io me la ghignavo quando loro andavano giu' e io restavo in piedi :)


            Per tutto il resto, mi pare che qui su
            punto

            informatico sia uscita piu' volte notizia
            di

            bachi M$ corretti solo dopo un paio di
            mesi

            e taciuti fino ad allora.

            E' una contraddizione in termini... se erano
            taciuti non puoi sapere quando li hanno
            scoperti.
            se leggessi bugtraq avresti conferma a quello che dico.Per quanto riguarda PWS, a me e a chiunque altro non gliene frega niente se su una moto non puoi salire in 5. Scommetto quello che vuoi che sulle istruzioni di PWS non c'e' scritto che va usato solo in una intranet (anche perche' detta come va detta, di un web server in una intranet non ne vedo proprio l'utilita').Inoltre il baco c'e', e se permetti va corretto. Il fatto che mi vengano a dire che per fare un webserver bisogna per forza prendere IIS mi pare una bella presa per il culo, specie e soprattutto perche' lo stesso web server che faccio girare sotto linux sul pc di casa mia, lo usa altavista per dare le pagine alla gente.
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??
            - Scritto da: Ciao
            Davvero? E tu hai una lunga esperienza di
            gestione server sotto nt o parli ,come al
            solito,per sentito dire?Bugtraq...Ma al di la dello specifico campo di applicazione, il caso Outlook e' esemplare.
            Ossia quale bug
            di sicurezza non sarebbe stato risolto in
            tempo utile.... Non e' un problema del tempo necessario per rilasciare la patch o del numero di bug scoperti, ma dell'ostinazione di Microsoft a seguire certe filosofie discutibili (come quella che meno si conoscono i suoi buchi piu' sicuro e' il sistema).
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??

            Ma al di la dello specifico campo di
            applicazione, il caso Outlook e' esemplare.Ossia?
            scoperti, ma dell'ostinazione di Microsoft a
            seguire certe filosofie discutibili (come
            quella che meno si conoscono i suoi buchi
            piu' sicuro e' il sistema).Esattamente e' discutibile... nel senso che si puo' discutere se e' meglio o peggio.
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??
            - Scritto da: Ciao
            Ossia?Ossia che tu ti sei svegliato oggi...Come fa un virus a rispedirsi se il client non consente tale operazione?


            scoperti, ma dell'ostinazione di
            Microsoft a

            seguire certe filosofie discutibili (come

            quella che meno si conoscono i suoi buchi

            piu' sicuro e' il sistema).

            Esattamente e' discutibile... nel senso che
            si puo' discutere se e' meglio o peggio.Che cosa, tenersi i buchi ma non sapere di averli? Secondo te un pirata quando riesce pienamente nel suo intento? Quando qualcuno si preoccupa di un possibile problema e cerca di risolvero? Oppure quando a conoscere il problema sono solo coloro che ne vogliono approfittare (tanto i diretti interessati sono tenuti all'oscuro di tutto e non si sogneranno mai di intervenire)?
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??

            Ossia che tu ti sei svegliato oggi...Gia e' strano che fino ad ora con tutti i messaggi di amore che ho ricevuto in email non me ne sia beccato neanche uno.
            Come fa un virus a rispedirsi se il client
            non consente tale operazione?Come fa il client e riconoscere se il messaggio lo sto inviando io o il virus?
            Che cosa, tenersi i buchi ma non sapere di
            averli? Secondo te un pirata quando riesceTenersi i buchi senza che nessuno lo sappia compresi i pirati.
            pienamente nel suo intento? Quando qualcuno
            si preoccupa di un possibile problema e
            cerca di risolvero? Oppure quando a
            conoscere il problema sono solo coloro che
            ne vogliono approfittare (tanto i diretti
            interessati sono tenuti all'oscuro di tutto
            e non si sogneranno mai di intervenire)?E tutto questo cosa c'entra col fatto che microsoft tiene segreti i bug che scopre invece di rivelarli al mondo? Non mi hai ancora spiegato che differenza c'e' tra decine di migliaia di occhi che guardano un sorgente per hobby (i linuxari) e migliaia di occhi che guardano un sorgente per lavoro (i programmatori microsoft) . Nessuno ha ancora provato statistiche alla mano (vere non di linux news) che la soluzione dei bug di un programma open source (che non sia il contachilometri del mouse) sia piu' rapida di uno closed . Ne che i bug vengano automaticamente scoperti prima di essere sfruttati. Ne che sotto windows vengano sfruttati prima di essere scoperti ,anzi quest'anno gli hackeraggi piu' clamorosi sono stati proprio a danni di sistemi bellamente opensource (ma ovviamente e' colpa dell'utente blah blah) .
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??
            Ma non è che tu sei Alien...che si scrive i post pro-Microsoft per rispondersi poi da solo ????- Scritto da: Ciao



            Ossia che tu ti sei svegliato oggi...

            Gia e' strano che fino ad ora con tutti i
            messaggi di amore che ho ricevuto in email
            non me ne sia beccato neanche uno.


            Come fa un virus a rispedirsi se il client

            non consente tale operazione?

            Come fa il client e riconoscere se il
            messaggio lo sto inviando io o il virus?


            Che cosa, tenersi i buchi ma non sapere di

            averli? Secondo te un pirata quando riesce

            Tenersi i buchi senza che nessuno lo sappia
            compresi i pirati.


            pienamente nel suo intento? Quando
            qualcuno

            si preoccupa di un possibile problema e

            cerca di risolvero? Oppure quando a

            conoscere il problema sono solo coloro che

            ne vogliono approfittare (tanto i diretti

            interessati sono tenuti all'oscuro di
            tutto

            e non si sogneranno mai di intervenire)?

            E tutto questo cosa c'entra col fatto che
            microsoft tiene segreti i bug che scopre
            invece di rivelarli al mondo?

            Non mi hai ancora spiegato che differenza
            c'e' tra decine di migliaia di occhi che
            guardano un sorgente per hobby (i linuxari)
            e migliaia di occhi che guardano un sorgente
            per lavoro (i programmatori microsoft) .
            Nessuno ha ancora provato statistiche alla
            mano (vere non di linux news) che la
            soluzione dei bug di un programma open
            source (che non sia il contachilometri del
            mouse) sia piu' rapida di uno closed . Ne
            che i bug vengano automaticamente scoperti
            prima di essere sfruttati. Ne che sotto
            windows vengano sfruttati prima di essere
            scoperti ,anzi quest'anno gli hackeraggi
            piu' clamorosi sono stati proprio a danni di
            sistemi bellamente opensource (ma ovviamente
            e' colpa dell'utente blah blah) .
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??

            Ma non è che tu sei Alien...che si scrive i
            post pro-Microsoft per rispondersi poi da
            solo ????Accidenti la mia identita' segreta e' stata scoperta ...eppure pensavo che premere capslock bastasse a dissimulare...
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??
            - Scritto da: Ciao

            Storicamente Microsoft ha avuto sempre la

            tendenza ad affrontare male o a non

            affrontare affatto i problemi di
            sicurezza.

            In questo senso, sui buchi Microsoft ha...

            una lunga esperienza!

            Davvero? E tu hai una lunga esperienza di
            gestione server sotto nt o parli ,come al
            solito,per sentito dire?
            Storicamente DOVE microsoft avrebbe gestito
            male il problema sicurezza? Ossia quale bug
            di sicurezza non sarebbe stato risolto in
            tempo utile.... dove ms non ha gestito bene il problema ?gli stessi server suoi ............
          • Anonimo scrive:
            Re: e le banche lo usano ancora??

            dove ms non ha gestito bene il problema ?gli
            stessi server suoi ............Hm mi torna in mente apache.org bucata ogni volta che sento ste frasi... e il povero themes.org tutt'ora down.
    • Anonimo scrive:
      Re: e le banche lo usano ancora??
      - Scritto da: Myrddin
      ma e' possibile che ci sia una ignoranza
      informatica cosi' gigantesca anche tra i big
      dell'economia?Possibilissimo....Ti diro' di piu': in realta' le transazioni veramente grosse, quelle tra banche interne di mega aziende tipo FIAT ecc... Hanno vere e proprie reti che girano su X25, isolate e staccate da internet.Ora stanno ettendo un po' ovunque i Windowz al posto dei terminali, e su quei winzoz ovviamente ti danno anche internet.Quindi si perde il senso di avere una rete separata, che era quello che aveva reso un po' piu' sicure le cose fino ad ora.
  • Anonimo scrive:
    Open Microsoft
    E per fortuna che a sentire loso sarebbe il software open source a presentare problemi di sicurezza. Bill, smettila di fare software, quello è un mestiere da grandi, non fa per te.
    • Anonimo scrive:
      Re: Open Microsoft
      Io propongo di rinominare Bill Gates, Bill 6 carote e di dargli un banchetto al mercato, sperando che non si metta a vendere verdura marcia con licenza di upgrade :)- Scritto da: Giulio
      E per fortuna che a sentire loso sarebbe il
      software open source a presentare problemi
      di sicurezza. Bill, smettila di fare
      software, quello è un mestiere da grandi,
      non fa per te.
      • Anonimo scrive:
        Re: Open Microsoft
        Poi rovina il mercato a Thorvalds il peracottaro ...
        Io propongo di rinominare Bill Gates, Bill 6
        carote e di dargli un banchetto al mercato,
        sperando che non si metta a vendere verdura
        marcia con licenza di upgrade :)
  • Anonimo scrive:
    L'unico modo per NON violare Findus
    Lasciare il pc spento :)UtileFacileDual bandOpensourceBe inspired ;)
  • Anonimo scrive:
    Non datevi la zappa sui piedi...
    Non mi sembra giusto leggere delle critiche così forti nei confonti di un sistema operativo, di un web server o di un applicativo da parte di chi usa il prodotto di una casa diversa. Anche tu che in questo momento che hai scritto il commento o vorresti scriverne uno, nel tuo lavoro di informatico non tirerai mai fuori un software/sistema perfetto. Il nostro mondo è cercare di far nascere nuove cose ma anche quello di monitorare e mantenere quelle che abbiamo fatto in passato.Se si inizia col fare delle critiche non si fa altro che sputare nel piatto dove mangi o magari quello nel quale dovrai mangiare in futuro. Invece di criticare il nostro compito è quello di COLLABORARE con chi ci fornisce un prodotto per cercare di renderlo sempre migliore ed efficente. Se hai delle critiche da fare su un software non serve a nulla farle su questo sito, il tuo dovere di informatico è quello di scrivere sul sito della casa produttrice. Se un prodotto non ti piace o te lo fai da solo se ci riesci (e se ne hai la possibilità fanne un business) o scrivi a chi lo produce o a chi pensi che lo possa produrre. Le stupide critiche non fanno bene a nessuno.Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non datevi la zappa sui piedi...
      - Scritto da: JP
      Non mi sembra giusto leggere delle critiche
      così forti nei confonti di un sistema
      operativo, di un web server o di un
      applicativo da parte di chi usa il prodotto
      di una casa diversa. Anche tu che in questo
      momento che hai scritto il commento o
      vorresti scriverne uno, nel tuo lavoro di
      informatico non tirerai mai fuori un
      software/sistema perfetto. Il nostro mondo è
      cercare di far nascere nuove cose ma anche
      quello di monitorare e mantenere quelle che
      abbiamo fatto in passato.
      Se si inizia col fare delle critiche non si
      fa altro che sputare nel piatto dove mangi o
      magari quello nel quale dovrai mangiare in
      futuro. Invece di criticare il nostro
      compito è quello di COLLABORARE con chi ci
      fornisce un prodotto per cercare di
      renderlo sempre migliore ed efficente. Se
      hai delle critiche da fare su un software
      non serve a nulla farle su questo sito, il
      tuo dovere di informatico è quello di
      scrivere sul sito della casa produttrice. Se
      un prodotto non ti piace o te lo fai da solo
      se ci riesci (e se ne hai la possibilità
      fanne un business) o scrivi a chi lo produce
      o a chi pensi che lo possa produrre. Le
      stupide critiche non fanno bene a nessuno.
      Saluti.spero che questo post non venga da un portavoce microsoft, perche' se altrimenti fosse ci sarebbe veramente da ridervi in faccia. La microsoft mantiene il proprio codice chiuso e segreto, e denuncia chiunque tenti di venire a conoscenza del modo in cui funziona, e poi vorrebbe che qualcuno gli correggesse e segnalasse i bachi _gratis_ dopo che chi usa il suo software non solo l'ha pagato, non solo si tiene i bachi, ma non puo' neanche richiedere a terze parti di effettuare controlli sulla reale funzionalita' e sicurezza del prodotto acquistato.Pretendete collaborazione senza venirne pagati e senza avere nessun ritorno in termini di sicurezza, affidabilita, serieta' professionale e liberta' di scelta. Tu parli di doveri : il "dovere di informatico". Ma microsoft i doveri di rispetto della concorrenza e degli standard dove se li e' infilati? Io non rispetto alcun dovere verso una compagnia che dei suoi doveri e dei miei diritti se ne e' sempre strafregata.Per quanto riguarda lo sputare nel piatto in cui si mangia, io e molta altra gente non sputano affatto, perche' il vostro piatto l'hanno dato da mangiare al cane parecchio tempo fa (e miracolosamente il cane, dopo parecchie giornate a contorcersi di crampi, e' ancora vivo, ma rischio una sanzione per maltrattamento di animali).Dal momento che il prodotto non ci piace, qualcuno se l'e' fatto da solo. un certo... mmmh.. apache ti dice niente? un certo Linux ti dice niente? un certo konqueror ti dice niente?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non datevi la zappa sui piedi...
        - Scritto da: munehiro
        funziona, e poi vorrebbe che qualcuno gli
        correggesse e segnalasse i bachi _gratis_Gratis? MAGARI!La cosa peggiore è che devi pagare, per segnalargli che un loro prodotto che ha un buco fatto da loro, ti ha causato dei danni.E loro ti possono sempre rispondere chissenefrega, perche' tutti i prodotti sono senza garanzia
    • Anonimo scrive:
      Re: Non datevi la zappa sui piedi...
      effettivamente non e' giusto criticare chi ti vende un prodotto assicurandoti che e' sicurissimo, facendotelo pagare salatissimo e imponendoti una licenza capestro (mai letta?). Non e' giusto davvero: infatti chi e' causa del suo mal pianga se stesso: la vera iontelligenza non e' nel criticare i software di Micro$oft, e' troppo facile, come sparare sulla croce rossa. La vera intelligenza e' utilizzare Linux e Apache (o altri software LIBERI).Tanto anche se critichi Micro$oft non fa nulla. Ti rilascia una patch oggi, una domani...Che intelligenza: sarebbe come pagare un lavoratore per ca94rti nel server! ;) E voi lo fate con micro$oft.BLAME MICRO$OFTWishmerhill- Scritto da: JP
      Non mi sembra giusto leggere delle critiche
      così forti nei confonti di un sistema
      operativo, di un web server o di un
      applicativo da parte di chi usa il prodotto
      di una casa diversa. Anche tu che in questo
      momento che hai scritto il commento o
      vorresti scriverne uno, nel tuo lavoro di
      informatico non tirerai mai fuori un
      software/sistema perfetto. Il nostro mondo è
      cercare di far nascere nuove cose ma anche
      quello di monitorare e mantenere quelle che
      abbiamo fatto in passato.
      Se si inizia col fare delle critiche non si
      fa altro che sputare nel piatto dove mangi o
      magari quello nel quale dovrai mangiare in
      futuro. Invece di criticare il nostro
      compito è quello di COLLABORARE con chi ci
      fornisce un prodotto per cercare di
      renderlo sempre migliore ed efficente. Se
      hai delle critiche da fare su un software
      non serve a nulla farle su questo sito, il
      tuo dovere di informatico è quello di
      scrivere sul sito della casa produttrice. Se
      un prodotto non ti piace o te lo fai da solo
      se ci riesci (e se ne hai la possibilità
      fanne un business) o scrivi a chi lo produce
      o a chi pensi che lo possa produrre. Le
      stupide critiche non fanno bene a nessuno.
      Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non datevi la zappa sui piedi...
      - Scritto da: JP
      Non mi sembra giusto leggere delle critiche
      così forti nei confonti di un sistema
      operativo, di un web server o di un
      applicativo da parte di chi usa il prodotto
      di una casa diversa. Anche tu che in questo
      momento che hai scritto il commento o
      vorresti scriverne uno, nel tuo lavoro di
      informatico non tirerai mai fuori un
      software/sistema perfetto. Il nostro mondo è
      cercare di far nascere nuove cose ma anche
      quello di monitorare e mantenere quelle che
      abbiamo fatto in passato.
      Se si inizia col fare delle critiche non si
      fa altro che sputare nel piatto dove mangi o
      magari quello nel quale dovrai mangiare in
      futuro. Invece di criticare il nostro
      compito è quello di COLLABORARE con chi ci
      fornisce un prodotto per cercare di
      renderlo sempre migliore ed efficente. Se
      hai delle critiche da fare su un software
      non serve a nulla farle su questo sito, il
      tuo dovere di informatico è quello di
      scrivere sul sito della casa produttrice. Se
      un prodotto non ti piace o te lo fai da solo
      se ci riesci (e se ne hai la possibilità
      fanne un business) o scrivi a chi lo produce
      o a chi pensi che lo possa produrre. Le
      stupide critiche non fanno bene a nessuno.
      Saluti.hueiiii RONFONE, SVEGLIAAAAAA, MI SEMBRI ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE.MA PER CHI CI HAI PRESI? PER UTONTI EDUCATI COME TE?!!SCRIVERE ALLA CASA "MADRE" UAHUUUUUUUUUUUUUUUUUQUELLA CASA SARA' LA TUA "CASA MADRE".PER NOI GUERRIERI DEL LIBERTA' DEI VERI SO/SW E' SOLO UNA ACCOZZAGLIA DI PRETORIANI IN GIACCA E CRAVATTA IL CUI LORO UNICO SCOPO E' STUDIARE GIORNO E NOTTE COME DRAGARE AL MEGLIO GLI UTONTI COME VOI DANDO LORO IN CAMBIO NOCCIOLINE PER SCIMPANZE'.E TE CHE MANGI LE NOCCIOLINE, DOPO AVER VISTO E FIRMATO TUTTE LE LORO RESTRIZIONI, SCOPRI CHE LE NOCCIOLINE CHE TI HANNO DATO SONO BACATE E MANCO TUE, MA CONCESSE IN LICENZA.MO STAI ATTENTO CHE MI DEVO PRODURRE DA ME I MIEI SO, .......UHAUUUUU, MA CHE CAZZO DICI, I MIEI SO/SW VOGLIO ESSERE LIBERO DI COMPRARLI DOVE CAZZO VOGLIO IO.NO, CHE VADO DA UN CAZZUTO RIVENDITORE PRETORIANO PER UTONTI E QUELLO CON UN SORRISO A TRENTADUE DENTI MI VENDE QUELLO CHE VUOLE IL DRAGA D' ACCORDO CON LUI.SVEGLIA!!!SIETE DEI BEI ADDORMENTATI NEL BOSCO, MA, ...... ATTENTI AL LUPO CATTIVO CHE VI MANGIA A VOI E NONNO DRAGA.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non datevi la zappa sui piedi...
        folkloristico e colorito come sempre.....- Scritto da: Alien


        - Scritto da: JP

        Non mi sembra giusto leggere delle
        critiche

        così forti nei confonti di un sistema

        operativo, di un web server o di un

        applicativo da parte di chi usa il
        prodotto

        di una casa diversa. Anche tu che in
        questo

        momento che hai scritto il commento o

        vorresti scriverne uno, nel tuo lavoro di

        informatico non tirerai mai fuori un

        software/sistema perfetto. Il nostro
        mondo è

        cercare di far nascere nuove cose ma anche

        quello di monitorare e mantenere quelle
        che

        abbiamo fatto in passato.

        Se si inizia col fare delle critiche non
        si

        fa altro che sputare nel piatto dove
        mangi o

        magari quello nel quale dovrai mangiare in

        futuro. Invece di criticare il nostro

        compito è quello di COLLABORARE con chi ci

        fornisce un prodotto per cercare di

        renderlo sempre migliore ed efficente. Se

        hai delle critiche da fare su un software

        non serve a nulla farle su questo sito, il

        tuo dovere di informatico è quello di

        scrivere sul sito della casa produttrice.
        Se

        un prodotto non ti piace o te lo fai da
        solo

        se ci riesci (e se ne hai la possibilità

        fanne un business) o scrivi a chi lo
        produce

        o a chi pensi che lo possa produrre. Le

        stupide critiche non fanno bene a nessuno.

        Saluti.

        hueiiii RONFONE, SVEGLIAAAAAA, MI SEMBRI
        ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE.
        MA PER CHI CI HAI PRESI? PER UTONTI EDUCATI
        COME TE?!!
        SCRIVERE ALLA CASA "MADRE"
        UAHUUUUUUUUUUUUUUUUU
        QUELLA CASA SARA' LA TUA "CASA MADRE".
        PER NOI GUERRIERI DEL LIBERTA' DEI VERI
        SO/SW E' SOLO UNA ACCOZZAGLIA DI PRETORIANI
        IN GIACCA E CRAVATTA IL CUI LORO UNICO SCOPO
        E' STUDIARE GIORNO E NOTTE COME DRAGARE AL
        MEGLIO GLI UTONTI COME VOI DANDO LORO IN
        CAMBIO NOCCIOLINE PER SCIMPANZE'.
        E TE CHE MANGI LE NOCCIOLINE, DOPO AVER
        VISTO E FIRMATO TUTTE LE LORO RESTRIZIONI,
        SCOPRI CHE LE NOCCIOLINE CHE TI HANNO DATO
        SONO BACATE E MANCO TUE, MA CONCESSE IN
        LICENZA.
        MO STAI ATTENTO CHE MI DEVO PRODURRE DA ME I
        MIEI SO, .......UHAUUUUU, MA CHE CAZZO DICI,
        I MIEI SO/SW VOGLIO ESSERE LIBERO DI
        COMPRARLI DOVE CAZZO VOGLIO IO.
        NO, CHE VADO DA UN CAZZUTO RIVENDITORE
        PRETORIANO PER UTONTI E QUELLO CON UN
        SORRISO A TRENTADUE DENTI MI VENDE QUELLO
        CHE VUOLE IL DRAGA D' ACCORDO CON LUI.
        SVEGLIA!!!
        SIETE DEI BEI ADDORMENTATI NEL BOSCO, MA,
        ...... ATTENTI AL LUPO CATTIVO CHE VI MANGIA
        A VOI E NONNO DRAGA.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non datevi la zappa sui piedi...(BUFFONE)
      LA M$ non collabora, la M$ NON vuole che gli utenti collaborino, la M$ vuole che l'utonto rimanga stupido, paghi le licenze e rimanga all'oscuro di tutto.Svegliati per cortesia- Scritto da: JP
      Non mi sembra giusto leggere delle critiche
      così forti nei confonti di un sistema
      operativo, di un web server o di un
      applicativo da parte di chi usa il prodotto
      di una casa diversa. Anche tu che in questo
      momento che hai scritto il commento o
      vorresti scriverne uno, nel tuo lavoro di
      informatico non tirerai mai fuori un
      software/sistema perfetto. Il nostro mondo è
      cercare di far nascere nuove cose ma anche
      quello di monitorare e mantenere quelle che
      abbiamo fatto in passato.
      Se si inizia col fare delle critiche non si
      fa altro che sputare nel piatto dove mangi o
      magari quello nel quale dovrai mangiare in
      futuro. Invece di criticare il nostro
      compito è quello di COLLABORARE con chi ci
      fornisce un prodotto per cercare di
      renderlo sempre migliore ed efficente. Se
      hai delle critiche da fare su un software
      non serve a nulla farle su questo sito, il
      tuo dovere di informatico è quello di
      scrivere sul sito della casa produttrice. Se
      un prodotto non ti piace o te lo fai da solo
      se ci riesci (e se ne hai la possibilità
      fanne un business) o scrivi a chi lo produce
      o a chi pensi che lo possa produrre. Le
      stupide critiche non fanno bene a nessuno.
      Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Ma non dire fesserie
      Caro ciccio,è col cuore in mano che ti confermo che il tuo atroce sospetto di essere fesso è una cruda realtà. Ti consiglio di far riconoscere la tua invalidità al + presto e chiedere una adeguata pensione.Per tutti i nati sotto il segno del fesso rampante, si consiglia un soggiorno prolungato in campagna e un lavoro all'aria aperta come tester per calcinculo.Ciao!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non datevi la zappa sui piedi...
      - Scritto da: JP
      Non mi sembra giusto leggere delle critiche
      così forti nei confonti di un sistema
      operativo, di un web server o di un
      applicativo da parte di chi usa il prodotto
      di una casa diversa. Anche tu che in questo
      momento che hai scritto il commento o
      vorresti scriverne uno, nel tuo lavoro di
      informatico non tirerai mai fuori un
      software/sistema perfetto. Il nostro mondo è
      cercare di far nascere nuove cose ma anche
      quello di monitorare e mantenere quelle che
      abbiamo fatto in passato.Che ne sai tu ? E se avessero ragione i denigratori ? Se facesse davvero cosi' schifo ?Se quelli che sono presi per denigratori stessero solo tentare di avvertire tutti di non farsi abbagliare dalle iconine che il mondo dei computer e' un po' piu' complicato di come lo fa sembrare la M$ ?
      Se si inizia col fare delle critiche non si
      fa altro che sputare nel piatto dove mangi o
      magari quello nel quale dovrai mangiare in
      futuro. Forse chi non ci mangia e' terrorizzato di doverci mangiare in futuro, a causa della "massa"che non sapeva niente, non ascoltava le critiche, era contenta delle sue iconine colorate, e che ha favorito il mercato del peggiore.
      Invece di criticare il nostro
      compito è quello di COLLABORARE con chi ci
      fornisce un prodotto per cercare di
      renderlo sempre migliore ed efficente. Sono un programmatore e ti assucuro che da parte mia non puo' esserci collaborazione, semplicemente o fai come vogliono loro o ti arrangi. Nessun dialogo possibile
      Se hai delle critiche da fare su un software
      non serve a nulla farle su questo sito, il
      tuo dovere di informatico è quello di
      scrivere sul sito della casa produttrice. Come sopra.
      Se un prodotto non ti piace o te lo fai da solo
      se ci riesci (e se ne hai la possibilità
      fanne un business) o scrivi a chi lo produce
      o a chi pensi che lo possa produrre. Le
      stupide critiche non fanno bene a nessuno.Forse chi critica si illude che la gente che usa M$ si svegli e smetta di usare quel giocattolone colorato. E si renda conto che in realta' non gli seve a niente comprare un camion se si ha bisogno di una bicicletta; solo perche' nessuno ti ha mai detto che esistono le biciclette.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non datevi la zappa sui piedi...

      Non mi sembra giusto leggere delle critiche
      così forti nei confonti di un sistema
      operativo, di un web server o di un
      applicativo da parte di chi usa il prodotto
      di una casa diversa.ma io ti conosco! tu sei cicciobello (rutelli) Anche tu che in questo
      momento che hai scritto il commento o
      vorresti scriverne uno, nel tuo lavoro di
      informatico non tirerai mai fuori un
      software/sistema perfetto.sti' cazzi non si chiede la perfezione, solo rispetto per l'utente e la concorrenza Il nostro mondo è
      cercare di far nascere nuove cose ma anche
      quello di monitorare e mantenere quelle che
      abbiamo fatto in passato.massi' anche le scorie radiattive facciamone clessidre fluorescenti, scalda vivande e giochi per bambini
      Se si inizia col fare delle critiche non si
      fa altro che sputare nel piatto dove mangi o
      magari quello nel quale dovrai mangiare in
      futuro.ci mangi tu nel piatto ms, il
      tuo dovere di informatico è quello di
      scrivere sul sito della casa produttrice.scrivi, scrivi... Se
      un prodotto non ti piace o te lo fai da solo
      se ci riesci (e se ne hai la possibilità
      fanne un business) o scrivi a chi lo produce
      o a chi pensi che lo possa produrre.scrivi scrivi... Le
      stupide critiche non fanno bene a nessuno.
      Saluti.andate in paceAmeeeeen
    • Anonimo scrive:
      Re: Non datevi la zappa sui piedi...
      Non mi sembra giusto leggere delle critichecosì forti nei "CONFONTI" di un sistemaoperativo, di un web server o di unapplicativo da parte di chi usa il prodottodi una casa diversa. Anche tu che in questomomento "CHE" hai scritto il commento ovorresti scriverne uno, nel tuo lavoro diinformatico non tirerai mai fuori unsoftware/sistema perfetto. Il nostro mondo ècercare di far nascere nuove cose ma anchequello di monitorare e mantenere quelle cheabbiamo fatto in passato.Se si inizia col fare delle critiche non si fa altro che sputare nel piatto dove mangi omagari quello nel quale dovrai mangiare infuturo. Invece di criticare il nostrocompito è quello di collaborare con chi cifornisce un prodotto per cercare direnderlo sempre migliore ed "EFFICENTE". ecc. ecc.Caro, 3 bei bug nel tuo testo...bug nati dalla superficialita' di chi ha scritto, la stessa di chi lavora in Microsoft.capisci?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non datevi la zappa sui piedi...
        Scusa per i "bug" ma l'ho postato alle 4.30 del mattino, con parecchio sonno in corpo.Saluti.- Scritto da: Larry

        Non mi sembra giusto leggere delle critiche
        così forti nei "CONFONTI" di un sistema
        operativo, di un web server o di un
        applicativo da parte di chi usa il prodotto
        di una casa diversa. Anche tu che in questo
        momento "CHE" hai scritto il commento o
        vorresti scriverne uno, nel tuo lavoro di
        informatico non tirerai mai fuori un
        software/sistema perfetto. Il nostro mondo è
        cercare di far nascere nuove cose ma anche
        quello di monitorare e mantenere quelle che
        abbiamo fatto in passato.
        Se si inizia col fare delle critiche non si
        fa altro che sputare nel piatto dove mangi o
        magari quello nel quale dovrai mangiare in
        futuro. Invece di criticare il nostro
        compito è quello di collaborare con chi ci
        fornisce un prodotto per cercare di
        renderlo sempre migliore ed "EFFICENTE".
        ecc. ecc.

        Caro, 3 bei bug nel tuo testo...
        bug nati dalla superficialita' di chi ha
        scritto, la stessa di chi lavora in
        Microsoft.
        capisci?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non datevi la zappa sui piedi... (1° REPLICA)
      E' successo quello che credevo, e cioè migliaia di critiche su quello che ho scritto ed alcune (vedi Alien) in maniera indecorosa. Mi sembrate un gruppo di estremisti pronti con le molotov come se doveste combattere chi sa quale guerra. C'è persino chi ha scritto che a Microsoft non frega nulla degli utenti... ma non fatemi ridere. Ditemi che ogni giorno magari arriva a casa vostra un addetto della Sun a portarvi il caffè a letto... ma dai!Guardate, io ho scritto diverse volte al sito della microsoft ed ho sempre avuto risposta senza lunghe attese.Per favore non fare critiche se non conoscete profondamente i mezzi, soprattutto quelli più USER-FRIENDLY dei vostri.Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non datevi la zappa sui piedi... (1° REPLICA)
        - Scritto da: JP
        E' successo quello che credevo, e cioè
        migliaia di critiche su quello che ho
        scritto ed alcune (vedi Alien) in maniera
        indecorosa. Mi sembrate un gruppo di
        estremisti pronti con le molotov come se
        doveste combattere chi sa quale guerra. C'è
        persino chi ha scritto che a Microsoft non
        frega nulla degli utenti... ma non fatemi
        ridere. Ditemi che ogni giorno magari arriva
        a casa vostra un addetto della Sun a
        portarvi il caffè a letto... ma dai!
        Guardate, io ho scritto diverse volte al
        sito della microsoft ed ho sempre avuto
        risposta senza lunghe attese.
        Per favore non fare critiche se non
        conoscete profondamente i mezzi, soprattutto
        quelli più USER-FRIENDLY dei vostri.
        Saluti.Fortuna che c'e' gente come te che sa tutto sui mezzi di cui sta parlando...Dai ci sono categorie molto piu' stupide degli utenti linux (i quali usano stupidamente mezzi complicati quando ce ne sono di semplici), un esempio: guarda i piloti di Formula uno, come si vestono e che abitacoli stretti che hanno.... Proprio stupidi... Eppure anch'io guido la macchina, ma non sono mica siemo come loro che mi vesto cosi' tanto ne' uso un abitacolo cosi' scomodo.
  • Anonimo scrive:
    UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
    OGNI GIORNO NE HANNO UNA, MA BRAVI, BRAVISSIMI.UN COLABRODO E' MENO BUCATO DEI SO DEL DRAGA.IL PROSSIMO SERVER COL SO DEL DRAGA SU, CI VERSO SOPRA UNA PENTOLA DI SPACHETTI PER COLARLI.POI, GIA' CHE CI SONO, MI MANGIA POLLO E INSALATINA E MI FACCIO ANCHE UNA TAZZINA DI CAFFE'.SPAGHETTI POLLO INSALATINA UNA TAZZINA DI CAFFE', I SO DEL DRAGA SONO TUTTO LI', ..... E VOI PRETORIANI CHE CONTINUATE A FARVI DRAGAR NON AVETE PROPRIO PIU' NIENTE DA FAR,..................A REDMOOOOONND, A REDMOOOOONND.Dal buon Fred Bongusta.bye from Alien
    • Anonimo scrive:
      Re: UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
      E ke ne sai tu dei pretoriani?- Scritto da: Alien
      OGNI GIORNO NE HANNO UNA, MA BRAVI,
      BRAVISSIMI.
      UN COLABRODO E' MENO BUCATO DEI SO DEL DRAGA.
      IL PROSSIMO SERVER COL SO DEL DRAGA SU, CI
      VERSO SOPRA UNA PENTOLA DI SPACHETTI PER
      COLARLI.
      POI, GIA' CHE CI SONO, MI MANGIA POLLO E
      INSALATINA E MI FACCIO ANCHE UNA TAZZINA DI
      CAFFE'.
      SPAGHETTI POLLO INSALATINA UNA TAZZINA DI
      CAFFE', I SO DEL DRAGA SONO TUTTO LI', .....
      E VOI PRETORIANI CHE CONTINUATE A FARVI
      DRAGAR NON AVETE PROPRIO PIU' NIENTE DA
      FAR,..................A REDMOOOOONND, A
      REDMOOOOONND.
      Dal buon Fred Bongusta.
      bye from Alien
    • Anonimo scrive:
      Domicilio
      Ma per caso abiti a Ponte di Legno?- Scritto da: Alien
      OGNI GIORNO NE HANNO UNA, MA BRAVI,
      BRAVISSIMI.
      UN COLABRODO E' MENO BUCATO DEI SO DEL DRAGA.
      IL PROSSIMO SERVER COL SO DEL DRAGA SU, CI
      VERSO SOPRA UNA PENTOLA DI SPACHETTI PER
      COLARLI.
      POI, GIA' CHE CI SONO, MI MANGIA POLLO E
      INSALATINA E MI FACCIO ANCHE UNA TAZZINA DI
      CAFFE'.
      SPAGHETTI POLLO INSALATINA UNA TAZZINA DI
      CAFFE', I SO DEL DRAGA SONO TUTTO LI', .....
      E VOI PRETORIANI CHE CONTINUATE A FARVI
      DRAGAR NON AVETE PROPRIO PIU' NIENTE DA
      FAR,..................A REDMOOOOONND, A
      REDMOOOOONND.
      Dal buon Fred Bongusta.
      bye from Alien
    • Anonimo scrive:
      Re: UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
      sai qual'e' l'unico mistero??e' come l'admin di questo forum lasci passare i tuoi post......ancora non lo capisco.....- Scritto da: Alien
      OGNI GIORNO NE HANNO UNA, MA BRAVI,
      BRAVISSIMI.
      UN COLABRODO E' MENO BUCATO DEI SO DEL DRAGA.
      IL PROSSIMO SERVER COL SO DEL DRAGA SU, CI
      VERSO SOPRA UNA PENTOLA DI SPACHETTI PER
      COLARLI.
      POI, GIA' CHE CI SONO, MI MANGIA POLLO E
      INSALATINA E MI FACCIO ANCHE UNA TAZZINA DI
      CAFFE'.
      SPAGHETTI POLLO INSALATINA UNA TAZZINA DI
      CAFFE', I SO DEL DRAGA SONO TUTTO LI', .....
      E VOI PRETORIANI CHE CONTINUATE A FARVI
      DRAGAR NON AVETE PROPRIO PIU' NIENTE DA
      FAR,..................A REDMOOOOONND, A
      REDMOOOOONND.
      Dal buon Fred Bongusta.
      bye from Alien
  • Anonimo scrive:
    Trovato il baco, rilasciata la patch!
    Dove sta il problema?Domani in 20 min. l'IIS torna OK ....
    • Anonimo scrive:
      Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!
      - Scritto da:

      Dove sta il problema?

      Domani in 20 min. l'IIS torna OK ...."Hanno scoperto un'altro baco,sta diventando troppo famoso quindi va patchato (anche coi piedi, non importa...)."Dove sta il problema?
    • Anonimo scrive:
      Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!
      - Scritto da:

      Dove sta il problema?

      Domani in 20 min. l'IIS torna OK ....Il problema vero sta nel trovare una patch per il cervello di Alien.
      • Anonimo scrive:
        Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!

        Il problema vero sta nel trovare una patch
        per il cervello di Alien.Per quello non c'è speranza....Forse formattandolo tutto e reinstallando un cervello nuovo...:-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!


        Domani in 20 min. l'IIS torna OK ....

        Il problema vero sta nel trovare una patch
        per il cervello di Alien.E non solo quello ma anche nei beta tester M$Avete presente la patch della patch della patch di exchange?
        • Anonimo scrive:
          Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!

          E non solo quello ma anche nei beta tester M$

          Avete presente la patch della patch della
          patch di exchange?I beta tester della M$ siamo noi....Non lo sapevi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!
      Il problema sta nel fatto che oggi viene rilasciata la patch n.1, domani la 2, dopodomani la 3, e dopo, nessun problema, lIIS torna OK .... :-DMa chi cacchio ve lo fà fare di spendere $oldi per win?- Scritto da:

      Dove sta il problema?

      Domani in 20 min. l'IIS torna OK ....
      • Anonimo scrive:
        Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!
        - Scritto da: ToT
        Il problema sta nel fatto che oggi viene
        rilasciata la patch n.1, domani la 2,
        dopodomani la 3, e dopo, nessun problema,
        lIIS torna OK .... :-D

        Ma chi cacchio ve lo fà fare di spendere
        $oldi per win?Le patch sono GRATIS....
    • Anonimo scrive:
      Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!
      - Scritto da:

      Dove sta il problema?

      Domani in 20 min. l'IIS torna OK ....In casa mia c'è un buco nel muro, ma domani chiamo i carpentieri e me lo faccio chiudere dove sta i problema?Che bella faccia di tolla (per essere educato ) che hai per dire una cosa del genere.
      • Anonimo scrive:
        Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!

        In casa mia c'è un buco nel muro, ma domani
        chiamo i carpentieri e me lo faccio chiudere
        dove sta i problema?
        Che bella faccia di tolla (per essere
        educato ) che hai per dire una cosa del
        genere.HA! HA! HA! HA! HA! HA! HA! MA come fai ad aggiustare il buco nel muro se non sai della sua esistenza?
      • Anonimo scrive:
        Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!

        In casa mia c'è un buco nel muro, ma domani
        chiamo i carpentieri e me lo faccio chiudere
        dove sta i problema?
        Che bella faccia di tolla (per essere
        educato ) che hai per dire una cosa del
        genere.Pensa invece se il buco te lo dovessi chiudere da solo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!
      - Scritto da:

      Dove sta il problema?

      Domani in 20 min. l'IIS torna OK ....hahaha. per fortuna che ci sono ancora polli come te in giro. intanto fino a domani uno ti piazza una bella backdoor, ti ruba dati sensibili o ti formatta l'hard disk...W gli utonti
      • Anonimo scrive:
        Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!

        hahaha. per fortuna che ci sono ancora polli
        come te in giro. intanto fino a domani uno
        ti piazza una bella backdoor, ti ruba dati
        sensibili o ti formatta l'hard disk...
        W gli utontiieri, se securityfocus.com non c'era ancora l'exploit, ma c'era gia' il link alla patch.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!
      - Scritto da:

      Dove sta il problema?

      Domani in 20 min. l'IIS torna OK ....basta stoppare index server, se non lo usate..Il mio sistema e' patchato da due anni...Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!
        - Scritto da: MaKs


        - Scritto da:



        Dove sta il problema?



        Domani in 20 min. l'IIS torna OK ....

        basta stoppare index server, se non lo
        usate..
        Il mio sistema e' patchato da due anni...Uhmm ... io ho letto su Bugtraq .. o cmq sull'articolo su Infoworld (18/6/2001) :"Even if the Index Server is disabled and IIS is running, the flaw is present.", detto da Scott Culp.Scott Culp: [Security program manager at the Microsoft Security Response center]DisaBBa .. disaBBa .. :)))))
        • Anonimo scrive:
          Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!

          Uhmm ... io ho letto su Bugtraq .. o cmq
          sull'articolo su Infoworld (18/6/2001) :

          "Even if the Index Server is disabled and
          IIS is running, the flaw is present.", detto
          da Scott Culp.

          Scott Culp: [Security program manager at the
          Microsoft Security Response center]

          DisaBBa .. disaBBa .. :))))) Non ho messo nessuna patch, non ho neanche il service pack 1...ma nessuno dei bug finora riportati funziona con il mio sistema..semplicemente perche' le uniche isapi attive sonoasp.dll per i file asp, asa etc...e perlIsapi.dll per i file perl..Non ci sono ne printer, ne index server ne niente di strano.Il root web non sta sul disco C, cosi' non funziona neanche il bug sulle url in unicode.Cioe'.. basta un minimo di esperienza e di cervello.Ti fai uno script che in 5 secondi ti configura il web con tutti i parametri che occorrono.Index server cmq io neanche lo installo.Non mi serve, non lo metto.Non tutti quelli che usano windows sono lobotomizzati, ci sono anche quelli che pensano.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!

            Non tutti quelli che usano windows sono
            lobotomizzati, ci sono anche quelli che
            pensano.Quelli lobotomizzati passano a linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!
            - Scritto da: Ciao

            Non tutti quelli che usano windows sono

            lobotomizzati, ci sono anche quelli che

            pensano.

            Quelli lobotomizzati passano a linux.
            Se ti fà tanto schifo unix vallo a dire anche all'admin del server fbi.gov
          • Anonimo scrive:
            Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!

            Se ti fà tanto schifo unix vallo a dire
            anche all'admin del server fbi.govNon c'e' bisogno loro sanno tutto con Echelon...
    • Anonimo scrive:
      Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!
      - Scritto da: Ciao
      ... e se ti dico che sono 5 mesi che gioco
      con quel baco?ah giusto... non era un bug .. era una feature!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!

      Metti la parola "siti violati" e "hacker"Eh gia ... che strano . Aspe' ma gli hacker ora che mi ci fai pensare sono quelli che creano le pagine web ,ah no quelli sono i web designer,nono sono quelli che creano i crack ah no quelli sono i cracker, ahhh sono quelli che scrivono i programmi no sono i programmatori o forse sono quelli che salvano i pinguini,no quello e' il wwf. Boh mi arrendo cosa fa un hacker se non violare i siti altrui?
      nella stessa frase e solo per questo non
      dovrei risponderti...Infatti non hai risposto.
      Cmq ancora una volta non hai capito un ca77o
      di quello che volevo far capire... ok
      pretendo troppo.Gia'... solitamente per far capire le cose le si scrive chiaramente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Trovato il baco, rilasciata la patch!
        - Scritto da: Ciao

        Metti la parola "siti violati" e "hacker"

        Eh gia ... che strano . Aspe' ma gli hacker
        ora che mi ci fai pensare sono quelli che
        creano le pagine web ,ah no quelli sono i
        web designer,nono sono quelli che creano i
        crack ah no quelli sono i cracker, ahhh sono
        quelli che scrivono i programmi no sono i
        programmatori o forse sono quelli che
        salvano i pinguini,no quello e' il wwf. Boh
        mi arrendo cosa fa un hacker se non violare
        i siti altrui? ma smettila di sparare cazzate,se non ci fossero hacker cattivi gli admin sarebbero tutti come gli utenti di win 98-2000


        nella stessa frase e solo per questo non

        dovrei risponderti...

        Infatti non hai risposto.


        Cmq ancora una volta non hai capito un
        ca77o

        di quello che volevo far capire... ok

        pretendo troppo.

        Gia'... solitamente per far capire le cose
        le si scrive chiaramente. di solito ci si sforza leggermente di capire,ma tu hai già tutto pronto col tuo windows
  • Anonimo scrive:
    link sbagliato
    Il link per il download della patch per windows 2000 e' sbagliato, ecco quello giusto:http://www.microsoft.com/Downloads/Release.asp?ReleaseID=30800La cosa bella e' che quando vado su quella pagina, mi si inchioda Internet Explorer...SalutiLorenzo
    • Anonimo scrive:
      Re: link sbagliato
      Sembra che si inchiodi ma ci mette solo un pochino. Dopo circa 15 secondi di stasi il mio ha completato senza problemi.L'unica cosa interessante e' che su questa pagina:http://www.microsoft.com/Windows2000/downloads/critical/q300972/download.aspnonostante ci sia scritto che il patch e' stato rilasciato il 6/18/2001, il titolo della pagina recita 5/18/2001.....- Scritto da: Lorenzo
      Il link per il download della patch per
      windows 2000 e' sbagliato, ecco quello
      giusto:

      http://www.microsoft.com/Downloads/Release.as

      La cosa bella e' che quando vado su quella
      pagina, mi si inchioda Internet Explorer...

      Saluti

      Lorenzo
    • Anonimo scrive:
      Re: link sbagliato
      Corretto!In effetti era ripetuto due volte quello per NT....Grazie della segnalazione!- Scritto da: Lorenzo
      Il link per il download della patch per
      windows 2000 e' sbagliato, ecco quello
      giusto:

      http://www.microsoft.com/Downloads/Release.as

      La cosa bella e' che quando vado su quella
      pagina, mi si inchioda Internet Explorer...

      Saluti

      Lorenzo
  • Anonimo scrive:
    Godo come una cimice
    Silurato di nuovo IIS,e vai con le danze! :)
  • Anonimo scrive:
    Notizia inutile ^__^
    ... ormai non fa piu' notizia :-pppppppp
    • Anonimo scrive:
      Re: Notizia inutile ^__^
      - Scritto da: Salkaner
      ... ormai non fa piu' notizia :-ppppppppla microsoft oltre a divulgare la notizia del baco dovrebbe dire anke kome si fa per usare la falla! sarebbe utile a tutti auhauhauuhaauhaauhauhuhauhaauhuhahauuhahua
      • Anonimo scrive:
        Re: Notizia inutile ^__^

        la microsoft oltre a divulgare la notizia
        del baco dovrebbe dire anke kome si fa per
        usare la falla! sarebbe utile a tutti
        auhauhauuhaauhaauhauhuhauhaauhuhahauuhahuabasterebbe sapere come funziona index server...ma visto che tu non lo sai, non puoi sfruttare la falla.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Notizia inutile ^__^
        - Scritto da: kreker

        la microsoft oltre a divulgare la notizia
        del baco dovrebbe dire anke kome si fa per
        usare la falla! sarebbe utile a tutti
        auhauhauuhaauhaauhauhuhauhaauhuhahauuhahuaQuelli ci pensa SecurityFocus a divulgarliwww.securityfocus.comE' tutto spiegato, ma non credere che sia spiegato in modo facile.
Chiudi i commenti