La mano posseduta è nipponica

Controllare il movimento di mano e dita da remoto. Compresi gesti complessi come quelli necessari a suonare piano e violino. Tutto tramite stimoli elettrici a livello muscolare

Roma – La nuova robo-ricerca nipponica si chiama PossessedHand , e serve appunto a “possedere” la mano attraverso un apparato di sensori/attuatori e scheda per PC con cui muovere dita e polso in maniera indipendente dalla volontà del proprietario biologico dell’appendice prensile.

Nata da una collaborazione tra Sony e l’Università di Tokyo attiva già da tempo , PossessedHand si allaccia all’avambraccio ed è dotata di 28 diversi “cuscinetti”, ognuno specializzato nel controllo di un muscolo specifico della mano.

La fascia si connette infine a un microcontroller collegato a un computer, e da qui chi “possiede” la mano può controllare e dirigere il movimento delle dita singole o della mano intera a proprio piacimento. Come dimostra il video il sistema funziona, e gli ideatori ne dimostreranno la funzionalità alla conferenza SIGGRAPH .

Prospettive fantascientifico/distopiche a parte, uno dei prospettati potenziali campi applicativi di una tecnologia come PossessedHand è la possibilità di programmare il controller per “eseguire” performance musicali complesse come quelle di un violino: la capacità di apprendere l’arte musicale dovrebbe essere in tal senso molto facilitata.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • prova123 scrive:
    La crisi della cinematografia ,,,
    è un problema generazionale. Nel dopoguerra nacque la televisione ed i programmi televisivi: film etc. Questo fu un fenomeno sociale che riguardò i miei nonni ed i miei genitori, la mia generazione sino alla fine del secolo scorso. Le nuove generazione preferiscono passare il tempo diversamente: giochi di carte del genere magic the Gatering, Yu-Gi-Oh, console, attività sportive, etc. Il tempo a disposizione non è molto e il vedere un film non ha più un grande appeal apparte gli appassionati cinefili con cui l'industria cinematografica non può campare. Adesso hanno cercato di ravvivare il film con il 3D, ma le sceneggiature dei film sono a dir poco insulse: il risultato è che la gente va una volta a vedere il film 3D e poi basta. Un film dura circa 2 ore e con il poco tempo a disposizione preferisco molto di più un videogioco strategico/avventura al più in rete locale con gli amici che stare seduto ad assistere ad un film. Sinceramente io auspico che vengano rimossi volontariamente dagli uploader tutti i film pirata presenti in rete, così sarà la volta buona che la cinematografia non è finita a causa della pirateria, ma semplicemente perchè le due generazioni che l'hanno fatta progredire non sono più interessate e le nuove generazioni hanno nuovi interessi. Il mondo è cambiato, c'est la vie.
  • pubblicare scrive:
    industria della fuffa
    Se arrivano a tanto vuol dire che hanno paura di perdere tutto. Il progresso li seppellirà. Intanto da me non si trovano videoteche nel raggio di decine di km e tutti i cinema a parte uno hanno chiuso i battenti. È ora di trovarvi un vero lavoro cari signori e smettere di campare di contributi pubblici.
    • Leguleio scrive:
      Re: industria della fuffa
      - Scritto da: pubblicare
      Se arrivano a tanto vuol dire che hanno paura di
      perdere tutto. Oh, sentilo, "a tanto". L'accusa non è ancora provata, e in ogni caso si tratterebbe di falsi profili. Manco avessero ucciso la loro nonna!
  • botto scrive:
    Ma simulazione di identità non è reato?
    Come da oggetto.
    • Leguleio scrive:
      Re: Ma simulazione di identità non è reato?
      - Scritto da: botto
      Come da oggetto.No.Personalmente, credo poco a questa mossa dell'MPAA. Richard O'Dwyer ha fatto appello alla magistratura per opporsi all'estradizione. E la magistratura inglese non si influenza con i messaggi nei social forum o su twitter.
      • ThEnOra scrive:
        Re: Ma simulazione di identità non è reato?
        La parola chiave è "surrogates" che mica vuol dire per forza "che li paghi".Per esempio un "surrogate" di MPAA in Italia può essere l'ANICA.In ogni ambito vengono creati documenti "talking points" da usare per rispondere ai media. Nulla di nuovo. E' sempre stato così! Ma giustamente il taglio dato da PI porta a conclusioni, di parte.
  • uno qualsiasi scrive:
    L'industria cinematografica deve sparire
    E la pirateria la distruggerà.
  • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
    MPAA Recruits Surrogates
    MPAA Recruits Surrogates to Support Extradition of UK Student https://torrentfreak.com/mpaa-recruits-surrogates-to-support-extradition-of-uk-student-120806
  • Gennarino B scrive:
    Sono tutt'altro che allibito
    Pure qui su PI é pieno di commentatori fantocci che ripetono a pappagallo ciò che i vari mazza e polillo gli ordinano di direIl tutto probabilmente in cambio di panini imbottiti ed una bibitaFanno quasi tenerezza
  • panda rossa scrive:
    Gente che venderebbe la propria madre...
    E' veramente disgustoso constatare che esiste gente talmente avida e meschina che arriverebbe perfino a vendere la propria madre per quattro soldi.Ormai questa inutile accozzaglia di parassiti sta tirando le cuoia.La rete amplifica il messaggio di liberta' e nessuno e' piu' disposto a credere alle balle delle major.Solo pagando questi riescono a trovare opinioni favorevoli, ovviamente false.
    • Carletto scrive:
      Re: Gente che venderebbe la propria madre...
      Per non parlare della sovranita' territoriale (e quindi giuridica) che gli inglesi hanno svenduto per un piatto di lenticchie!
    • Guybrush scrive:
      Re: Gente che venderebbe la propria madre...
      - Scritto da: panda rossa
      E' veramente disgustoso constatare che esiste
      gente talmente avida e meschina che arriverebbe
      perfino a vendere la propria madre per quattro
      soldi."La ci troveraii ladri gli assassinie il tipo stranoquello che ha vendutoper tremila liresua madre a un nano"
      Ormai questa inutile accozzaglia di parassiti sta
      tirando le
      cuoia.La Rete sbugiarda in fretta.
      La rete amplifica il messaggio di liberta' e
      nessuno e' piu' disposto a credere alle balle
      delle
      major.Perché qualcuno ci ha mai creduto, a parte i politici prezzolati?GT
    • Get Real scrive:
      Re: Gente che venderebbe la propria madre...
      - Scritto da: panda rossa
      E' veramente disgustoso constatare che esiste
      gente talmente avida e meschina che arriverebbe
      perfino a vendere la propria madre per quattro
      soldi.
      Perchè? I soldi servono. La crisi economica, per caso o per disegno, ha costretto la maggioranza alla disperazione a tutto beneficio della minoranza. La ragione del Denaro regna incontrastata.
      Ormai questa inutile accozzaglia di parassiti sta
      tirando le
      cuoia.Dici? A me sembra che siano sempre lì, potentissimi e ricchissimi. Se le industrie che, come Google, vivono di internet e hanno mezzi finanziari paragonabili se non addirittura superiori, non riescono a contrastarli è perchè l'industria dei contenuti ha un'influenza politica marcatamente superiore.Senza l'appoggio dei media tradizionali non si viene eletti, mentre nessuno è stato eletto grazie a internet. Chi ci ha provato, come Ron Paul, ha miseramente fallito. I vari "partiti pirata" non hanno massa critica.Tra vent'anni (o meno), quando l'internet che conosciamo oggi sarà solo un vago ricordo, soppiantata da "intermarketnet" e divisa da firewall nazionali e giardini recintati, loro saranno ancora lì a dettare legge.
      La rete amplifica il messaggio di liberta' e
      nessuno e' piu' disposto a credere alle balle
      delle
      major.
      Le migliaia di persone che corrono a vedere "The Dark Knight Rises" e "The Avengers" dicono che hai torto. Persino in tempi terribili come questi dove è difficile vedere la fine del mese, il divertimento è irrinunciabile. L'alternativa sarebbe uno sconforto senza scampo. Meglio stordirsi per un paio d'ore, fuggire in un mondo immaginario dove i "buoni" vincono, piuttosto che vivere ogni minuto nel terribile mondo reale.La "rete amplifica il messaggio di libertà", dici? Ma chi vuole ascoltarlo? Ricordate quando Frattini paventava "l'undici settembre della diplomazia" in seguito alle rivelazioni di Wikileaks?E poi?Niente.Nessuno si è ribellato. Nessuno si è neanche mosso. La gente è stanca, allo stremo, si pensa solo a mettere pane in tavola, e le rivolte non servono a nulla.Il tempo delle rivoluzioni è finito. Ci sono al massimo movimenti spinti fortemente da interessi nazionali che usano intere popolazioni come arma, ma i moti popolari hanno fatto il loro tempo.Ora le decisioni sono prese dietro porte chiuse, da consigli d'amministrazione che non devono rendere conto a nessuno se non agli azionisti.
      Solo pagando questi riescono a trovare opinioni
      favorevoli, ovviamente
      false.Dov'è il problema? Viviamo nell'era del relativismo morale, le verità assolute non esistono, tutto dipende dal momento, dal luogo, dalle persone. Se si vuole una "verità" su misura, si compra. A cosa credi che servano i sondaggi, se non a validare la posizione del richiedente?Chi ha più soldi, ha ragione.Abituati.
      • Carletto scrive:
        Re: Gente che venderebbe la propria madre...
        Tu riesci sempre a mandarmi in depressione! :'(:'(:'(
      • panda rossa scrive:
        Re: Gente che venderebbe la propria madre...
        - Scritto da: Get Real
        Senza l'appoggio dei media tradizionali non si
        viene eletti, mentre nessuno è stato eletto
        grazie a internet. http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-05-22/grillini-cost-pizzarotti-comune-142540.shtml?uuid=Aby8tagF
        • Leguleio scrive:
          Re: Gente che venderebbe la propria madre...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Get Real


          Senza l'appoggio dei media tradizionali non
          si

          viene eletti, mentre nessuno è stato eletto

          grazie a internet.

          http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-05-22/Giusta osservazione, Panda Rossa.Credo che Get Real intendesse eletti a cariche di presidente degli Stati Uniti, o comunque al parlamento nazionale. Pizzarotti sarebbe stato eletto dopo una campagna elettorale da 6000 euro. Che è decisamente poco, siamo d'accordo, ma c'è gente che di suo non ha nemmeno quelli. :-/
          • panda rossa scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Get Real




            Senza l'appoggio dei media tradizionali
            non

            si


            viene eletti, mentre nessuno è stato
            eletto


            grazie a internet.




            http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-05-22/


            Giusta osservazione, Panda Rossa.
            Credo che Get Real intendesse eletti a cariche di
            presidente degli Stati Uniti, o comunque al
            parlamento nazionale.Diamo tempo.Intanto un solo controesempio e' sufficiente per smontare una generalizzazione fasulla.E di conseguenza crolla la credibilita' di tutto il resto.
            Pizzarotti sarebbe stato eletto dopo una campagna
            elettorale da 6000 euro. Che è decisamente poco,
            siamo d'accordo, ma c'è gente che di suo non ha
            nemmeno quelli.
            :-/Se non li hai li chiedi.Tutti quelli che lo hanno votato, sono piu' che disposti a contribuire con qualche centesimo di euro, se questo aiuta a diffondere il messaggio.
          • Leguleio scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            - Scritto da: panda rossa
            Se non li hai li chiedi.
            Tutti quelli che lo hanno votato, sono piu' che
            disposti a contribuire con qualche centesimo di
            euro, se questo aiuta a diffondere il
            messaggio.Be', allora cade immediatamente tutto l'incanto di essere eletti <B
            solo <B
            con internet. Chi dà, vuole sempre in cambio qualcosa, dopo l'elezione. :|
          • krane scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa

            Se non li hai li chiedi.

            Tutti quelli che lo hanno votato, sono piu'
            che

            disposti a contribuire con qualche centesimo
            di

            euro, se questo aiuta a diffondere il

            messaggio.

            Be', allora cade immediatamente tutto l'incanto
            di essere eletti <B
            solo <B
            con
            internet. Chi dà, vuole sempre in cambio
            qualcosa, dopo l'elezione.
            :| <b
            [ OT ] Non hai chiuso un tag </b
            </b
            faccio io-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 agosto 2012 17.01-----------------------------------------------------------Cacchio non me lo fa fare, spiace.Odio... :@-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 agosto 2012 17.02-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa


            Se non li hai li chiedi.

            Tutti quelli che lo hanno votato, sono piu'
            che

            disposti a contribuire con qualche centesimo
            di

            euro, se questo aiuta a diffondere il

            messaggio.

            Be', allora cade immediatamente tutto l'incanto
            di essere eletti <B
            solo <B
            con
            internet. Chi dà, vuole sempre in cambio
            qualcosa, dopo l'elezione.
            :|Esatto.Quello che vuole in cambio, dopo l'elezione, e' un miglioramento delle cose, e la fine del magna magna.http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/07/13/pizzarotti-si-riduce-lo-stipendio-meno-10-a-fine-mese-anche-per-il-vicesindaco/292783/Come da programma precedentemente esposto, del resto.
          • Leguleio scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            - Scritto da: panda rossa

            Be', allora cade immediatamente tutto
            l'incanto

            di essere eletti solo con

            internet. Chi dà, vuole sempre in cambio

            qualcosa, dopo l'elezione.

            :|

            Esatto.
            Quello che vuole in cambio, dopo l'elezione, e'
            un miglioramento delle cose, e la fine del magna
            magna.

            http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/07/13/pizzaroNon stavo parlando del sindaco di Parma. Lui i soldi li ha messi di tasca propria, non dovrebbe avere condizionamenti (però, quel Casaleggio lì...) Sto parlando di un deputato o di un senatore eletto "solo con internet"... che però ha accettato donazioni in denaro. Dubito che chi ha pagato pretenda una semplice restituzione della somma, come se fosse un prestito fra amici. :|
          • panda rossa scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa



            Be', allora cade immediatamente tutto

            l'incanto


            di essere eletti solo con


            internet. Chi dà, vuole sempre in cambio


            qualcosa, dopo l'elezione.


            :|



            Esatto.

            Quello che vuole in cambio, dopo l'elezione,
            e'

            un miglioramento delle cose, e la fine del
            magna

            magna.




            http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/07/13/pizzaro

            Non stavo parlando del sindaco di Parma. Lui i
            soldi li ha messi di tasca propria, non dovrebbe
            avere condizionamenti (però, quel Casaleggio
            lì...)

            Sto parlando di un deputato o di un senatore
            eletto "solo con internet"... che però ha
            accettato donazioni in denaro. Dubito che chi ha
            pagato pretenda una semplice restituzione della
            somma, come se fosse un prestito fra amici.
            :|Alle prossime elezioni ci saranno tanti deputati e senatori del movimento 5S che cominceranno a rimuovere dall'interno delle istutuzioni tutto il marciume accumulatosi.Vuoi un buon motivo per votarli anche tu? Le lobby li odiano! Quindi vanno votati.
          • Leguleio scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...


            Non stavo parlando del sindaco di Parma. Lui
            i

            soldi li ha messi di tasca propria, non
            dovrebbe

            avere condizionamenti (però, quel Casaleggio

            lì...)



            Sto parlando di un deputato o di un senatore

            eletto "solo con internet"... che però ha

            accettato donazioni in denaro. Dubito che
            chi
            ha

            pagato pretenda una semplice restituzione
            della

            somma, come se fosse un prestito fra amici.

            :|

            Alle prossime elezioni ci saranno tanti deputati
            e senatori del movimento 5S che cominceranno a
            rimuovere dall'interno delle istutuzioni tutto il
            marciume
            accumulatosi.Non stavamo parlando di quello.Stavamo parlando di "nessuno è stato eletto solo con internet". E per ora, l'unica eccezione è un sindaco (che ci ha messo pochi euro, e di tasca sua, ma li ha messi), non un parlamentare o un presidente della Repubblica.
            Vuoi un buon motivo per votarli anche tu? Le
            lobby li odiano! Quindi vanno
            votati.Ma questa è propaganda elettorale! Non so nemmeno se è ammessa, qui su PI:...:-)
          • panda rossa scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            - Scritto da: Leguleio


            Non stavo parlando del sindaco di
            Parma.
            Lui

            i


            soldi li ha messi di tasca propria, non

            dovrebbe


            avere condizionamenti (però, quel
            Casaleggio


            lì...)





            Sto parlando di un deputato o di un
            senatore


            eletto "solo con internet"... che però
            ha


            accettato donazioni in denaro. Dubito
            che

            chi

            ha


            pagato pretenda una semplice
            restituzione

            della


            somma, come se fosse un prestito fra
            amici.



            :|



            Alle prossime elezioni ci saranno tanti
            deputati

            e senatori del movimento 5S che cominceranno
            a

            rimuovere dall'interno delle istutuzioni
            tutto
            il

            marciume

            accumulatosi.

            Non stavamo parlando di quello.
            Stavamo parlando di "nessuno è stato eletto solo
            con internet". E per ora, l'unica eccezione è un
            sindaco (che ci ha messo pochi euro, e di tasca
            sua, ma li ha messi), non un parlamentare o un
            presidente della Repubblica.




            Vuoi un buon motivo per votarli anche tu? Le

            lobby li odiano! Quindi vanno

            votati.

            Ma questa è propaganda elettorale! Non so nemmeno
            se è ammessa, qui su
            PI:...:-)E' ammesso dichiarare la propria intenzione di voto verso tutti quei movimenti che caldeggiano l'adozione dell'open source, del wi-fi libero, dell'abolizione del digital divide, dell'abolizione del copyright, e di tutto quello che concerne la liberta' di trattamento dell'informazione.Analogamente e' ammesso denunciare tutti quei politicanti al soldo delle lobby, delle major, e di tutti quei soggetti che ostacolano la tecnologia e spingono per una censura della rete.
      • NemoTizen scrive:
        Re: Gente che venderebbe la propria madre...
        da quanto ne so ora anche google ha intenzione di iniziare a "sponsorizzare" politici come fanno le major, li vedremmo chi ha più soldi e potere... google non c'è dubbio visto che può manipolare l'informazione online e farti sparire se vuole.
      • Kriev scrive:
        Re: Gente che venderebbe la propria madre...
        Se c'e' un modo per azzerare nell'opinione pubblica le colpe del ragazzo e trasformare la MPAA nella personificazione di un demone succhia anime disposto a rovinare la vita di una persona beh, ci sono riusciti, questo e' senza dubbio la strada.
      • verso il baratro scrive:
        Re: Gente che venderebbe la propria madre...

        Perchè? I soldi servono. La crisi economica, per
        caso o per disegno, ha costretto la maggioranza
        alla disperazioneVero. Tra poco arriveremo ad una situazione simile a quella che c'era in germania dopo la prima guerra mondiale: per fare la spesa ti serviranno due carrelli: uno per la spesa, uno per i soldi... e quello per i soldi sarà il più grosso.
        a tutto beneficio della
        minoranza. La ragione del Denaro regna
        incontrastata.A che ti serve il denaro quando le banconote saranno talmente inflazionate da valere di più come combustibile?L'unica forma di moneta utilizzabile sarà un'altra: l'Oro.Non vedi quanta gente sta già cominciando a usare l'oro al posto dei soldi? Non vedi quanti "compro oro" compaiono in giro?
        Dici? A me sembra che siano sempre lì,
        potentissimi e ricchissimi. Se le industrie che,
        come Google, vivono di internet e hanno mezzi
        finanziari paragonabili se non addirittura
        superiori, non riescono a contrastarli è perchè
        l'industria dei contenuti ha un'influenza
        politica marcatamente
        superiore.L'industria, forse. Intanto, i produttori di contenuti sono alla fame. Musicisti e scrittori non prendono più nulla. E senza di loro, cosa accadrà?
        Tra vent'anni (o meno), quando l'internet che
        conosciamo oggi sarà solo un vago ricordo,
        soppiantata da "intermarketnet" e divisa da
        firewall nazionali e giardini recintati, loro
        saranno ancora lì a dettare
        legge.A dettare legge in giardini vuoti. La gente rimarrà senza i soldi per l'abbonamento molto prima di 20 anni.
        Le migliaia di persone che corrono a vedere "The
        Dark Knight Rises" e "The Avengers" dicono che
        hai torto. Persino in tempi terribili come questi
        dove è difficile vedere la fine del mese, il
        divertimento è irrinunciabile. L'alternativa
        sarebbe uno sconforto senza scampo.No, l'alternativa è molto più accessibile ed a buon mercato: C2H5OHIn altre parole: alcol.Chi è disperato e senza soldi trova svago più facilmente negli alcolici che nel cinema. Per questo presto tenteranno di vietare la vendita di alcol... ed accadrà quello che è accaduto negli anni 30: una esplosione di criminalità legata al traffico clandestino degli alcolici incontrollabile.
        Meglio
        stordirsi per un paio d'orePerchè limitarsi ad un paio d'ore? Ci saranno abusi di alcol e droghe pesanti, che stordiranno per giorni e notti, non per poche ore. Finchè il proXXXXX non sarà irreversibile. Le strade saranno piene di senzatetto alcolizzati e tossicodipendenti, con danni cerebrali irreversibili.
        Nessuno si è ribellato. Nessuno si è neanche
        mosso. La gente è stanca, allo stremo, si pensa
        solo a mettere pane in tavola, e le rivolte non
        servono a
        nulla.Pane? Quale pane?Tra poco tempo, in tavola non ci sarà più il pane, ma il soylent verdehttp://it.wikipedia.org/wiki/2022:_i_sopravvissutiNon solo la rete, ma anche il pane sarà un vago ricordo.
        Dov'è il problema? Viviamo nell'era del
        relativismo morale, le verità assolute non
        esistono, tutto dipende dal momento, dal luogo,
        dalle persone.Appunto: questa fase è quella che precede la disgregazione della società.La stessa cosa era già accaduta, migliaia di anni fa, nell'impero romano: e poco dopo, l'impero è caduto, si è smembrato, le sue opere più ciclopiche (acquedotti, strade, anfiteatri) sono state saccheggiate e demolite, e la tirannia è stata soppiantata da guerre e pestilenze.

        Chi ha più soldi, ha ragione.

        Abituati.Magari! Tu sei troppo ottimista. Tu descrivi un mondo in cui per sopravvivere occorrerà mangiare XXXXX... ma la verità è che non ce ne sarà abbastanza per tutti.
        • Funz scrive:
          Re: Gente che venderebbe la propria madre...
          fate a gara te e get real a chi è più catastrofista? Il futuro è nero ma nessuno dei due ha ancora capito un cavolo...
          • Leguleio scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            - Scritto da: Funz
            fate a gara te e get real a chi è più
            catastrofista? Il futuro è nero ma nessuno dei
            due ha ancora capito un
            cavolo...Sì, sì, sì, continuate Get Real e verso il baratro!Mi piace vedere depresse le persone. @^
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            Per lo meno qualcuno sta affrontando get real con le sue stesse armi. Adesso sono curioso di vedere get real cosa risponde....comunque, direi che serva una bella grattata ai...
          • verso il baratro scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            - Scritto da: Funz
            fate a gara te e get real a chi è più
            catastrofista? Il futuro è nero ma nessuno dei
            due ha ancora capito un
            cavolo...Non c'è nulla da capire; i fatti sono sotto gli occhi di tutti. È solo questione di tempo.La gente è disoccupata, e resta in casa davanti al pc. Tu, dietro la tastiera, ti senti al sicuro... ma quando il computer si spegnerà, perchè non ci sarà più corrente, cosa farai?
        • Get Real scrive:
          Re: Gente che venderebbe la propria madre...
          - Scritto da: verso il baratro
          Magari! Tu sei troppo ottimista. Tu descrivi un
          mondo in cui per sopravvivere occorrerà mangiare
          XXXXX... ma la verità è che non ce ne sarà
          abbastanza per
          tutti.Sai, c'è un vecchio detto: "quando la XXXXX avrà valore, i poveri dovranno nascere senza bus dal cü".Prevedo tasse sulla defecazione e multe per gli stitici, e contatori sulle tazze del XXXXX.Non c'è limite all'orrore.
          • verso il baratro scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...

            Sai, c'è un vecchio detto: "quando la XXXXX avrà
            valore, i poveri dovranno nascere senza bus dal
            cü".

            Prevedo tasse sulla defecazione e multe per gli
            stitici, e contatori sulle tazze del
            XXXXX.Mi dispiace vedere che non comprendi e la butti sul ridere. L'ironia in molti casi è un mezzo di negazione della realtà.Inoltre, continui a non renderti conto, continui a pensare che più o meno si continuerà a vivere come oggi, solo un po' più poveri; non sarà così.Nessuno, a parte pochi fortunati, avrà una tazza del XXXXX; le fogne, intasate e senza manutenzione, smetteranno di funzionare... oppure saranno usate come abitazioni dai senzatetto (perchè saranno l'unico posto dove potersi riparare un po' dal freddo e dalle intemperie).I rifiuti verranno semplicemente scaricati dove capita, e questo porterà alla diffusione di colera, epatite ed altre malattie. Probabilmente si assisterà ad un ritorno della peste bubbonica.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            contenuto non disponibile
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            Probabilmente ti dirà che napoli semplicemente verrà distrutta da un eruzione del vesuvio....
          • MegaJock scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Probabilmente ti dirà che napoli semplicemente
            verrà distrutta da un eruzione del
            vesuvio....Nah, il Vesuvio non ha i soldi per permettersi un'eruzione. :)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            contenuto non disponibile
          • Carletto scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            Certo che Profondo Rosso, rispetto ai commenti di voi due, sembra un film di Paolo Villaggio... :|
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...

            Prevedo tasse sulla defecazione e multe per gli
            stitici, e contatori sulle tazze del
            XXXXX.Questo è "Guida Galattica per Autostoppisti", pianeta Bethselamin: <i
            Si dice ad esempio che il meraviglioso pianeta Bethselamin è ormai talmente preoccupato per l'erosione provocata col passare del tempo dai dieci miliardi di turisti in visita ogni anno, che ogni netto squilibrio fra la quantità di cibo che mangiate e la quantità di feci che espellete finché siete sul pianeta viene rimediato al momento della partenza attraverso un'operazione chirurgica atta a togliervi il peso in ecXXXXX: per questa ragione ogni volta che andate al gabinetto, su Bethselamin, èestremamente importante che vi facciate dare la ricevuta </i
          • Apocalisse scrive:
            Re: Gente che venderebbe la propria madre...
            Questo sarà il futuro, convertitevi finchè siete in tempo!
    • ThEnOra scrive:
      Re: Gente che venderebbe la propria madre...
      Benvenuto sulla Terra, anno 2012!
      • Apocalisse scrive:
        Re: Gente che venderebbe la propria madre...
        E sarà forse l'ultimo anno a disposizione per piangere sulle sventure causate dai peccati commessi dall'umanità.Pentitevi, convertitevi e pregate per la vostra salvezza!
    • Burn scrive:
      Re: Gente che venderebbe la propria madre...
      - Scritto da: panda rossa
      E' veramente disgustoso constatare che esiste
      gente talmente avida e meschina che arriverebbe
      perfino a vendere la propria madre per quattro
      soldi.

      Ormai questa inutile accozzaglia di parassiti sta
      tirando le
      cuoia.
      La rete amplifica il messaggio di liberta' e
      nessuno e' piu' disposto a credere alle balle
      delle
      major.

      Solo pagando questi riescono a trovare opinioni
      favorevoli, ovviamente
      false.Purtroppo le multi nazionali non hanno anima,il loro unico scopo è quello di creare profitto spesso e volentieri passando sul sangue degli esseri umani..
Chiudi i commenti