La più grande menzogna su Internet

È il titolo di uno studio che ha coinvolto oltre 500 soggetti. E che dimostra definitivamente che gli utenti accettano i termini di servizio senza neanche leggerle

Roma – Arstechnica ha commentato il risultato di un interessante studio che dimostra, qualora ce ne fosse bisogno, come gli utenti internet non siano per niente interessati a leggere i contenuti delle Privacy Policy (PP) né dei Terms of Services che i provider chiedono di accettare per l’uso dei propri servizi. Non parliamo di documenti prodotti da siti piccoli e poco noti, ma delle carte dei servizi proposte ai propri utenti dai principali attori della Rete: Google, Facebook, Microsoft, Yahooh, Twitter ecc. Lo studio, intitolato The biggest lie on the Internet e pubblicato su Social Science Research Network (SSRN), giunge ad una conclusione arcinota : nessuno legge le lunghissime pagine dei termini di servizio e della gestione della privacy di cui gli utenti sono letteralmente bombardati, ogni giorno, sulla Rete.

Homepage del finto social network Namedrop

Gli autori dello studio, Jonathan A. Obar in forza alla York University e al Quello Center della Michigan State University, e Anne Oeldorf-Hirsch della University of Connecticut, concludono in maniera scientifica ed inequivocabile, riguardo ai documenti prodotti dai provider di servizio, che nessuno ne comprende il reale significato, sono troppo lunghi e spesso non hanno senso.

Per giungere all’ ovvia conclusione , i ricercatori hanno coinvolto 543 studenti universitari nella sperimentazione di un finto social network, denominato NameDrop , dicendo loro che avrebbero fatto parte di uno sparuto numero di utenti scelti per testare il nuovo servizio. Requisito necessario per usare il social network, naturalmente, era l’accettazione di una carta dei servizi redatta dagli studiosi.

Analizzando il comportamento dei partecipanti, gli studiosi hanno potuto appurare che la maggior parte degli studenti (399 su 543) ha completamente ignorato la lettura dei termini di servizio, mentre gli altri vi si sono soffermati non più di un minuto. Il testo proponeva condizioni a dir poco esilaranti, come la rinuncia alla primogenitura o, nel caso l’utente non avesse ancora figli, di rinunciare ad averne fino ai 250 anni. Nelle policy della privacy era persino riportato che i propri dati sarebbero stati forniti alla National Security Agency (NSA) e ai rispettivi datori di lavoro. “Tutto ciò ci porta alla più grande menzogna su Internet, che aneddoticamente è nota come Accetto questi termini e condizioni”, concludono i ricercatori.

Thomas Zaffino

Fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Ahstron2.0 scrive:
    Soliti autothread della XXXXX!
    il leghista/trepunti/123/xcaso, TUTTI LA STESSA PERSONA, si capisce perchè fa sempre lo stesso rumore: TAC-TAC-SIBILO, TAC-TAC-SIBILO. Lo sento benissimo!!! E voi noooo? XXXXXXXXXX VAFFANCUO XXXXXXXXXX!Non sono mongolo al Cottolengo io ci lavoro!Sostenete le iniziadive dei radicali italiani affavore dell'imigrazione, la droga libbera e l'europa unitaSostenete le iniziadive dei radicali italiani affavore dell'imigrazione, la droga libbera e l'europa unitaSostenete le iniziadive dei radicali italiani affavore dell'imigrazione, la droga libbera e l'europa unitaSostenete le iniziadive dei radicali italiani affavore dell'imigrazione, la droga libbera e l'europa unitaTAC-TAC-SIBILO, TAC-TAC-SIBILO TAC-TAC-SIBILO, TAC-TAC-SIBILOTAC-TAC-SIBILO, TAC-TAC-SIBILO TAC-TAC-SIBILO, TAC-TAC-SIBILOTAC-TAC-SIBILO, TAC-TAC-SIBILO TAC-TAC-SIBILO, TAC-TAC-SIBILOTAC-TAC-SIBILO, TAC-TAC-SIBILO TAC-TAC-SIBILO, TAC-TAC-SIBILO
  • e anche qui scrive:
    Si aspetta che mo te aiuto
    Ma perchè non ci dici chi sei XXXXXXXXXXXXXX pijanXXXX fascio-leghista?Paura eh?Cacasotto come tutti quelli della tua specie vero?Daije dicci dove te trovamo che te damo 'n aiutino. :D
  • e anche qui scrive:
    PER FAVORE AIUTO
    Il clone leghista/123/trepunti/tuttiglialtri mi vuole XXXXXXXX. E' uno STUPRATORE!Per favore sostenete la campagna dei radicali per la droga liberaAIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! AIUTO! Per favore sostenete la campagna dei radicali per la droga libera
  • e anche qui scrive:
    Sono TUTTI cloni
    Il leghista, 123, trepunti, xcaso, sono TUTTI la stessa persona! Fanno lo stesso rumore: TAC TAC FLOP, TAC TAC FLOP, TAC TAC FLOP! Lo sento sempre ce l'ho nell'orecchio! Me l'ha detto marco pannella in sogno.tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tuttitutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tuttitutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tuttitutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tuttitutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tuttitutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tuttitutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tuttitutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti tutti
    • e anche qui scrive:
      Re: Sono TUTTI cloni
      - Scritto da: e anche qui
      Il leghista, 123, trepunti, xcaso, sono TUTTI la
      stessa persona!e anche "e anche qui".Dovrei piantarla di clonare me stesso :(
  • Giuseppe2016 scrive:
    Punto Informatico
    E' morto quando le discussioni vanno così e quando si risponde a tono.Direte "è già morto da un pezzo!"Probabilmente avete ragione!
    • nome e coglione scrive:
      Re: Punto Informatico
      - Scritto da: Giuseppe2016
      Direte "è già morto da un pezzo!"è già morto da un pezzo.è la colpa è TUTTA della moderazione fatta spesso a XXXXX e ancora più spesso a simpatie.Ci sono troll (tipo il fake di pianeta video) che continuano imperterriti da un decennio e la redazione si guarda bene dal bannare permanentemente l'IP (almeno fargli fare la fatica di cercarsi un proxy e poi bannarlo subito nuovamente...)
      • ... scrive:
        Re: Punto Informatico
        - Scritto da: nome e XXXXXXXX
        - Scritto da: Giuseppe2016


        Direte "è già morto da un pezzo!"

        è già morto da un pezzo.
        è la colpa è TUTTA della moderazione fatta spesso
        a XXXXX e ancora più spesso a
        simpatie.
        Ci sono troll (tipo il fake di pianeta video) che
        continuano imperterriti da un decennio e la
        redazione si guarda bene dal bannare
        permanentemente l'IP (almeno fargli fare la
        fatica di cercarsi un proxy e poi bannarlo subito
        nuovamente...)FIXED, XXXXXXXX, FIXED!
        • Ahstron2.0 scrive:
          Re: Punto Informatico
          - Scritto da: ...
          FIXED, XXXXXXXX, FIXED!beh me pare l'occasione giusta pe' annà a pijallo 'n XXXX da n'antra parte.Perchè nun te levi dar XXXXX?
  • e anche qui scrive:
    La ministra Boschi sniffava XXXXXXX...
    ... direttamente dalla punta del XXXXX dei colleghi, mentre se li chiavava per far carriera. Me l'ha detto un suo collega allo studio legale!
    • nel boschetto della mia fantasia scrive:
      Re: La ministra Boschi sniffava XXXXXXX...
      Ma che ti fai le seghe pensando alla Boschi? :o
  • e anche qui scrive:
    ...
    Cara redazione, non hai modo di liberarti di me a parte la registrazione obbligatoria per postare, ma non lo farete perchè io vi aumento i clic ovvero i dindi sonanti! Ciaoooooooooo. ;)
  • lia prodiana scrive:
    ms outlook
    cortesemente mi date un link per le donazioni al pd? grazie kompagni!
  • e anche qui scrive:
    XXXXX e leghisti!
    Ora finalmente li ho scoperti, sono Mattone e Annunziata che si fanno gli autothread! E sono loro a postare le immagini leghiste! E poi vanno coi trans! Ho le prove!TIC-TOC-TIC-TOC-FRUSCIO-TAC-TIC-TOC-FRUSCIO-TOC... sento tutto il rumore!
  • e anche qui scrive:
    Mattone e Annunziata vanno a trans?!
    Quindi sto sito è diretto da du' XXXXX der XXXXX? E le famiglie che dicono? AFFANXXXX!
    • e anche qui scrive:
      Re: Mattone e Annunziata vanno a trans?!
      ... e scommetto che so' quei du' XXXXX che se fanno sempre l'autothread!
    • ... scrive:
      Re: Mattone e Annunziata vanno a trans?!
      [img]http://i.imgur.com/EgfFZKo.jpg[/img]
    • lgbt123 scrive:
      Re: Mattone e Annunziata vanno a trans?!
      - Scritto da: e anche qui
      Quindi sto sito è diretto da du' XXXXX der XXXXX?
      E le famiglie che dicono?
      AFFANXXXX!Posta altrove gran TDC, e tanti saluti dalla famiglia.
  • e anche qui scrive:
    solito autothread del solito XXXXXXXXX
    prima o poi te pijerà 'na paralisi.
    • e anche qui scrive:
      Re: solito autothread del solito XXXXXXXXX
      a dire la verità inizio a sentirmi un pò rigido.
      • doc scrive:
        Re: solito autothread del solito XXXXXXXXX
        Fatti visitare, hai bisogno di questo prodotto che calma i pensieri intrusivi fa dormire la notte. Auguri.[img]http://www.my-personaltrainer.it/thumbs/700x700/images/farmaci/Serenase.jpg[/img]
    • Dottor Vermiglion e scrive:
      Re: solito autothread del solito XXXXXXXXX
      Noi inveve speriamo che a te passi la paralisi, così ti levi dai XXXXXXXX.
    • e anche qui scrive:
      Re: solito autothread del solito XXXXXXXXX
      ciao raga! In realtà io sono sia mio padre che mio figlio.Sono una trinità!Un po' più paranoica e rinXXXXXXXXta rispetto a quella più famosa, ma pur sempre una trinità!E quando vedo due che discutono, penso sempre che siano una sola persona cammuffata.L'ho già detto che sono rinXXXXXXXXto vero?Beh, non c'era bisogno di dirlo, si capiva dai! :D
      • Ahstron2.0 scrive:
        Re: solito autothread del solito XXXXXXXXX
        - Scritto da: e anche qui
        E quando vedo due che discutono2?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • rico scrive:
    outlook
    MS outlook è già fragile di per se.Se pure il dipartimento di giustizia vuole violarlo, potrebbe esserne distrutto.
  • bubba scrive:
    quando c'era di mezzo il TERRIBILE
    quando c'era di mezzo il TERRIBILE crimine della supposta violazione dei diritti hollywoodiani, pero', il governo Usa non ci ha pensato molto prima di mandare lo SWAT locale e i Servizi contro il panzone e sequestrando tonnellate di hdisk (alla Carpathia Hosting e a Cogent... chissa' se hanno mai mollato l'osso poi).... altro che il mero acXXXXX a una mail d'oltreoceano.
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: quando c'era di mezzo il TERRIBILE
      Non è per niente un caso simile.
      • Il fuddaro scrive:
        Re: quando c'era di mezzo il TERRIBILE
        - Scritto da: Zucca Vuota
        Non è per niente un caso simile. E hai ragione da vendere, non si tratta mica del 'panzone tedesco', li si che ci vuole ogni tipo di polizia possibile.
    • Izio01 scrive:
      Re: quando c'era di mezzo il TERRIBILE
      - Scritto da: bubba
      quando c'era di mezzo il TERRIBILE crimine della
      supposta violazione dei diritti hollywoodiani,
      pero', il governo Usa non ci ha pensato molto
      prima di mandare lo SWAT locale e i Servizi
      contro il panzone e sequestrando tonnellate di
      hdisk (alla Carpathia Hosting e a Cogent...
      chissa' se hanno mai mollato l'osso poi)....
      altro che il mero acXXXXX a una mail
      d'oltreoceano.Di recente stavo leggendo del caso della famosa Ford Pinto:https://en.wikipedia.org/wiki/Ford_PintoLa Ford venne ritenuta colpevole di aver colpevolmente nascosto i problemi di sicurezza della vettura, causando la morte di diverse persone. La giuria chiese una multa epica, 125 milioni. Il giudice non potè che accettare il verdetto ma abbassò il risarcimento a 3,5 milioni: insomma, non vorremo mica penalizzare una corporation!Quando vennero chiesti milioni di $ a mamma Jammie Thomas, colpevole di aver scaricato (e implicitamente condiviso) dieci canzonette, nessun giudice si mosse per abbassare la cifra.Le due cifre non vanno confrontate direttamente, ci sono decenni di mezzo. Però non si può nemmeno confrontare una casalinga in ristrettezze economiche con la Ford Motor Company, mi pare!Da sempre le sentenze USA coccolano chi ha soldi e potere.
  • winaro scrive:
    Tanto è passato il "privacy shield"...
    Col quale le aziende statunitensi potranno comodamente trasferire oltreoceano i dati degli utenti residenti nelle nazioni UE, e non avranno più ragioni per memorizzarli altrove. Ai burocrati di Bruxelles piacciono le tangenti, non i diritti: chiedete a Monsanto quanto ha dovuto sganciare per far autorizzare l'uso del glifosato, che fino all'anno scorso era classificato come cancerogeno.
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: Tanto è passato il "privacy shield"...
      Non c'entra niente con la questione.A livello di contratto Microsoft garantisce che i tuoi dati rimangano nella regione (Europa in questo caso) da te scelta.Questo serve ad impedire che un qualsiasi giudice USA chieda l'acXXXXX ai dati al di fuori degli USA senza effettuare una rogatoria internazionale. Mi sembra un ottimo risultato.
      • winaro scrive:
        Re: Tanto è passato il "privacy shield"...
        - Scritto da: Zucca Vuota
        Non c'entra niente con la questione.

        A livello di contratto Microsoft garantisce che i
        tuoi dati rimangano nella regione (Europa in
        questo caso) da te
        scelta.Dipende dai singoli servizi, non ce n'è uno solo (Bing, Azure, la posta Outlook, Office365, ecc...), e i termini non sono sempre gli stessi.
        Questo serve ad impedire che un qualsiasi giudice
        USA chieda l'acXXXXX ai dati al di fuori degli
        USA senza effettuare una rogatoria
        internazionale.Microsoft è dentro il programma PRISM, come da documenti forniti da Snowden. Con tale accordo fornisce acXXXXX DIRETTO all'NSA ai propri CED. Non gliene frega proprio niente delle rogatorie.
        Mi sembra un ottimo risultato.E ti sembra male. Se guardi l'articolo in merito all'accordo UE-USA, la prima azienda ad esultare per l'approvazione è stata proprio Microsoft, poi Google. Ovviamente non è una coincidenza.
  • moderato scrive:
    Colpo di stato in Turchia
    Scusate l'OT. Solita storia sulla libertà di stampa italiana. I maggiori quotidiani non accettano commenti e il fatto quotidiano non l'ha fatto passare. Notare che tutti i giornali italiani riportano la stessa bugia: Continuano le bugie della stampa italiana per alimentare l'aniteuropeismo. Erdogan non ha mai chiesto asilo in Germania. Erdogan si trovava in vacanza sulla costa a Marmaris e quando ha saputo del golpe ha preso un aereo ed è volato direttamente verso Ankara.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Colpo di stato in Turchia
      La stampa italiana é sempre stata a soldo del regime di turno.Non te n'eri mai accorto? :|
      • prova123 scrive:
        Re: Colpo di stato in Turchia
        Prendono sovvenzionamenti n funzione delle copie stampate, non vendute. In cambio dovranno pure dare qualcosa al regime di turno che in questo caso in particolare è stato nominato da quel traditore della patria di regiorgio.
    • ... scrive:
      Re: Colpo di stato in Turchia
      - Scritto da: moderato
      I maggiori quotidiani non
      accettano commenti e il fatto quotidiano non l'ha
      fatto passare. Notare che tutti i giornali
      italiani riportano la stessa
      bugia:

      Continuano le bugie della stampa italiana per
      alimentare l'aniteuropeismo. Non te lo passano semplicemente perchè hai scritto una colossale idiozia, visto che la stampa italiana è da sempre pressochè integralmente pro-UE (proprio perchè controllata da banche e grandi imprese). Se poi cambi nickname continuamente anche su altri siti, il quadro è completo: i troll non piacciono a nessuno, le zecche piddine ancora meno.
      • drtyhtr scrive:
        Re: Colpo di stato in Turchia

        Non te lo passano semplicemente perchè hai
        scritto una colossale idiozia, visto che la
        stampa italiana è da sempre pressochè
        integralmente pro-UE (proprio perchè controllata
        da banche e grandi imprese). Se poi cambi
        nickname continuamente anche su altri siti, il
        quadro è completo: i troll non piacciono a
        nessuno, le zecche piddine ancora
        meno.No la stampa non è controllate dalle grandi imprese, è controllata dalle "famiglie" (gli Agnelli, i Berlusconi, i de Benedetti, etc.) e i loro alleati.Sono loro che hanno bisogno di un capro espiatorio su cui scaricare la colpa per la rovina di questo paese. Sono loro ed i loro buffoni quelli che strillano forte per far dimenticare chi è stato a riempirci di debiti.
        • ... scrive:
          Re: Colpo di stato in Turchia
          - Scritto da: drtyhtr
          è controllata dalle "famiglie" (gli
          Agnelli, i Berlusconi, i de Benedetti, etc.)Tutti e tre pro-UE, nessuno escluso (nemmeno berlusconi, che sta rompendo con la lega proprio per questo). Ma tanto a voi euroXXXXXXXX vi va male comunque. Zecca piddina, hai visto come è andato il referendum in GB? Mo' il tuo "sogno" te lo sfasciamo tutto, in pochi mesi ci sono le elezioni in Austria, Olanda, e Francia, indovina chi è favorito in TUTTI e tre i casi...? Ma ammazzati una buona volta, così tra l'altro puoi farti fare un funerale per ogni nickname.
          • drtytfs scrive:
            Re: Colpo di stato in Turchia


            Tutti e tre pro-UE, nessuno escluso (nemmeno
            berlusconi, che sta rompendo con la lega proprio
            per questo). Ma tanto a voi euroXXXXXXXX vi va
            male comunque. Zecca piddina, hai visto come è
            andato il referendum in GB? Mo' il tuo "sogno" te
            lo sfasciamo tutto, in pochi mesi ci sono le
            elezioni in Austria, Olanda, e Francia, indovina
            chi è favorito in TUTTI e tre i casi...?Berlusconi pro UE? Ma se si è lamentato per anni che non gli permettevano di spendere abbastanza per finanziare le sue clientele.Gli Agnelli pro UE? Quando c'è da vendere auto forse. Ma quando si tratta di farsi finanziare le aziende dallo stato è tutta un'altra storia.Comunque qui il problema non è se sono pro UE o no è solo quanto gli serve un capro espiatorio sui cui scaricare il peso di tutte le XXXXXte fatte da loro e dai i loro amici in italia negli ultimi trent'anni.
          • ... scrive:
            Re: Colpo di stato in Turchia
            Puoi trollare quanto ti pare, inventarti di sana pianta le idee politiche dei miliardari, cambiare nick 10 volte a discussione, tanto la sequela di manganellate elettorali (già partite il mese scorso) te la prendi lo stesso. A voi europeisti tra un po' vi toccherà scappare nell'antartico. Avete perso, XXXXXXX:[yt]YZqZRm5YBr8[/yt][yt]wtC_L6Lw-LQ[/yt][yt]F9LF1O6TajU[/yt][yt]Ud81km3Ta4o[/yt]
          • tyvx scrive:
            Re: Colpo di stato in Turchia
            - Scritto da: ...
            Puoi trollare quanto ti pare, inventarti di sana
            pianta le idee politiche dei miliardari, cambiare
            nick 10 volte a discussione, tanto la sequela di
            manganellate elettorali (già partite il mese
            scorso) te la prendi lo stesso. A voi europeisti
            tra un po' vi toccherà scappare nell'antartico.
            Avete perso,
            XXXXXXX:Sta cambiando la faccia del buffone che si mette sulla sedia a strillare. Ma non di chi comanda da dietro le quinte. Non cambia niente.
          • Ahstron2.0 scrive:
            Re: Colpo di stato in Turchia
            - Scritto da: tyvx
            Ma non di chi comanda da
            dietro le quinte. Non cambia
            niente.Ah e quindi lo conosci?Facce sapè pure a noi chi XXXXX è! :D
        • Il fuddaro scrive:
          Re: Colpo di stato in Turchia
          - Scritto da: drtyhtr

          Non te lo passano semplicemente perchè hai

          scritto una colossale idiozia, visto che la

          stampa italiana è da sempre pressochè

          integralmente pro-UE (proprio perchè controllata

          da banche e grandi imprese). Se poi cambi

          nickname continuamente anche su altri siti, il

          quadro è completo: i troll non piacciono a

          nessuno, le zecche piddine ancora

          meno.

          No la stampa non è controllate dalle grandi
          imprese, è controllata dalle "famiglie" (gli
          Agnelli, i Berlusconi, i de Benedetti, etc.) e i
          loro
          alleati.
          Sono loro che hanno bisogno di un capro
          espiatorio su cui scaricare la colpa per la
          rovina di questo paese. Sono loro ed i loro
          buffoni quelli che strillano forte per far
          dimenticare chi è stato a riempirci di
          debiti.Guarda personalmente non so quanti e quali nick usi di solito, ma personalmente mi basta sentire che non sono europeisti gli agnellini, per capire che dovresti stare zitto qualsiasi nick tu voglia usare. Impara la stroria va.
    • Moderatore scrive:
      Re: Colpo di stato in Turchia
      Certo, come no! Perchè notoriamente la stampa italiana sarebbe antieuropeista! (rotfl) (rotfl)Sarà mica che t'hanno "moderato" solo perchè sei un pochetto scemo? :D
    • bubba scrive:
      Re: Colpo di stato in Turchia
      - Scritto da: moderato
      Scusate l'OT. Solita storia sulla libertà di
      stampa italiana. I maggiori quotidiani non
      accettano commenti e il fatto quotidiano non l'ha
      fatto passare. Notare che tutti i giornali
      italiani riportano la stessa
      bugia:

      Continuano le bugie della stampa italiana per
      alimentare l'aniteuropeismo. Erdogan non ha mai
      chiesto asilo in Germania. Erdogan si trovava in
      vacanza sulla costa a Marmaris e quando ha saputo
      del golpe ha preso un aereo ed è volato
      direttamente verso
      Ankara. cmq questo 'golpe' e' venuto cosi bene, che verrebbe addirittura da pensare che se lo sia organizzato da solo....... per dare la strizzata definitiva allo stato laico, militari "disobbedienti" e oppositori vari.
Chiudi i commenti