La piastra intelligente

...per un cuoco incompetente. Cuoce a puntino, secondo i parametri indicati dall'aspirante chef

Se la cucina non è proprio il vostro forte ma vorreste essere in grado di cuocere alla griglia una fetta di carne o una salsiccia senza carbonizzarla o lasciarla cruda, forse è venuto il momento di dotarsi di una piastra capace di gestire in autonomia la cottura delle pietanze. Intelligent Tabletop Grill proposta da Hammacher Schlemmer è, come dice il suo nome, una griglia intelligente: grazie al suo LED ed alla sua tastiera, anche l’utilizzatore meno avveduto può essere in grado di grigliare alla perfezione. L’uso è davvero elementare: basta alzare il coperchio, distendere sulla griglia la carne da cuocere, abbassare la piastra superiore ed inserire tramite i pulsanti alcuni dati, come la tipologia di cibo introdotta, il taglio, lo spessore ed il grado di cottura desiderato.

Intelligent Tabletop Grill

Con queste informazioni, Intelligent Tabletop Grill raggiungerà la temperatura ideale per cuocere alla perfezione e quando è ora di girare il cibo avvertirà il cuoco provetto con un segnale sonoro. A cottura avvenuta lo stesso segnale inviterà a rimuovere il cibo dalla piastra per servirlo a tavola et voilà, una grigliata perfetta, sotto a chi si pappa la prima fetta!

La griglia è composta da piastre in acciaio inox lavabili in lavastoviglie, che offrono una superficie di cottura in grado di ospitare fino a 2 etti di filetto. Grazie alle resistenze interne, le piastre possono raggiungere temperature fino a circa 300°C in soli tre minuti.

Intelligent Tabletop Grill viene venduta da Hammacher Schlemmer a 499,95 dollari: ma a questo prezzo non sarebbe meglio imparare da sé a cuocere una fetta di carne?

(via 7Gadgets )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Certo certo scrive:
    La console olografica.
    Cosa vorrebbero fare ancora? Qualche poligono in più? Realismo estremo? Mi sono stufato di andare in giro per mondi virtuali ad ammazzare gente virtuale. Oddio, ora non voglio andare ad ammazzare gente vera, però mi sono stufato dei videogiochi. Come pensano di dare nuova linfa al mercato?
    • p4bl0 scrive:
      Re: La console olografica.
      - Scritto da: Certo certo
      Cosa vorrebbero fare ancora? Qualche poligono in
      più? Realismo estremo? Mi sono stufato di andare
      in giro per mondi virtuali ad ammazzare gente
      virtuale. Oddio, ora non voglio andare ad
      ammazzare gente vera, però mi sono stufato dei
      videogiochi. Come pensano di dare nuova linfa al
      mercato?puntando a quelli che non si sono stufati
      • Certo certo scrive:
        Re: La console olografica.
        Sì, adesso poi avete il giocattolo nuovo.[img]http://www.contino.com/resource/WindowsLiveWriter-Kinect_8627-?fileId=7326828[/img]Bello, bello. Non si capisce più se è l'umano che gioca con la console o è la console che gioca con l'umano. Bella roba.
    • Funz scrive:
      Re: La console olografica.
      - Scritto da: Certo certo
      Cosa vorrebbero fare ancora? Qualche poligono in
      più? Realismo estremo? Mi sono stufato di andare
      in giro per mondi virtuali ad ammazzare gente
      virtuale. Oddio, ora non voglio andare ad
      ammazzare gente vera, però mi sono stufato dei
      videogiochi. Come pensano di dare nuova linfa al
      mercato?Ultimamente non cercano di avere console sempre più potenti, tanto la grafica quasi-fotorealistica in full-HD basta e avanza, piuttosto si stanno concentrando sulle periferiche di input - vedi Kinect o quella specie di dildo Sony :pChissà se stavolta tireranno fuori l'interfaccia neurale per interagire senza le mani... sarebbe unaXXXXXta, almeno finché non metteranno il neuro-feedback :p
  • MissKappaLa Pipi scrive:
    secondo me
    gli sviluppi sono già partiti da un po, e avremo la nuova console se non questo natale al massimo quello del 2012.
    • Valeren scrive:
      Re: secondo me
      Certo, stanno assumendo ora gli ingegneri ed in 8 mesi ci sarà già il prodotto finito, funzionante, distribuito e con i giochi sviluppati.Plausibile.
      • Uno di Passaggio scrive:
        Re: secondo me
        - Scritto da: Valeren
        Certo, stanno assumendo ora gli ingegneri ed in 8
        mesi ci sarà già il prodotto finito, funzionante,
        distribuito e con i giochi
        sviluppati.
        Plausibile./TROLL_MODE: ONSe fanno un prodotto come Vista o Me gli avanza anche del tempo :P/TROLL_MODE: OFF
Chiudi i commenti