La prima navetta a spinta solare

Sarà lanciata entro il mese da un sottomarino nucleare russo: dispiegherà le sue ali sfruttando un'accelerazione progressiva e costante. No al carburante tradizionale

Roma – C’è un grande entusiasmo tra le righe e gli orpelli del sito che presenta Cosmos 1 , considerata la prima missione spaziale capace di avvalersi del Sole come forza motrice .

Sebbene le tecnologie di Cosmos 1 non siano in sé recentissime, il modo in cui verranno sfruttate rappresenta un’evoluzione già prevista dalla fantascienza e ipotizzata da diversi ricercatori: la navetta, frutto di ingegneri del calibro di Carl Sagan e di Louis Friedman , entrambi della Planetary Society , è un missile nucleare ampiamente ridisegnato e ritoccato. Sarà infatti “sparato” in orbita da un sottomarino nucleare russo il prossimo 21 giugno, per ora data ufficiale di lancio.

A realizzare la navetta (vedi foto) sono stati i tecnici russi del Centro spaziale Babakin e dell’Istituto russo per la ricerca nello spazio coordinati proprio dalla Society che, nelle parole di Sagan, spera di poter “ispirare” e “catturare l’immaginazione del mondo, spingendo i governi a lavorare assieme per dare l’inizio all’era d’oro dell’esplorazione spaziale”.

“Cosmos 1 – scrive Sagan – è la prima nave spaziale a spinta solare. Utilizza la pressione creata dal Sole per spingere la nave tra pianeti senza bisogno di carburante . In futuro, il laser o le microonde potranno essere utilizzate per inviare navette in viaggi ed esplorazioni spaziali”.

La navetta a spinta solare - copyright: Planetary Society Una volta giunto a 825 chilometri dalla Terra e in orbita, Cosmos 1 dispiegherà le proprie “ali” di 15 metri, pensate per catturare al meglio l’energia solare: la spinta iniziale che ne deriverà sarà minimale, nell’ordine di un decimo di millimetro al secondo, ma l’accelerazione sarà costante e progressiva . Questo dovrebbe significare che entro poche settimane la navetta dovrebbe essere in grado di viaggiare a velocità nell’ordine dei migliaia di chilometri all’ora.

“I dati derivanti da questo storico volo – ha confidato Friedman a vnunet.com – sono cruciali, perché la spinta solare è una tecnologia che offre molte prospettive per il futuro dell’umanità nello spazio. Se avrà successo, questa tecnologia potrà cambiare il modo in cui esploreremo lo spazio”. La NASA ed altre agenzie spaziali, pur non direttamente coinvolte nel progetto, hanno già dichiarato il proprio interesse a studiare e valutare i dati raccolti.

Di interesse segnalare che il progetto, che sarà seguito da una serie di osservatori e centri di elaborazione in diversi paesi, si avvarrà anche del Solar Sail Watch , un programma pensato per spingere tutti coloro che potranno a fotografare l’avvenimento, a seguirlo in diretta e a riportare alla Society rilevazioni ed impressioni.

Infine, agli appassionati di fantascienza la Society riserva questo lungo articolo che rappresenta un tributo ad un’idea, quella della spinta solare, che ha radici “antiche” proprio in questo genere di letteratura.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    La fine di Windows?
    Se ad Apple interessa davvero la possibilità di far girare programmi per Windows sulle proprie macchine, potrebbe finalmente unire i propri sforzi di emulazione a quelli di Wine e se il risultato fosse buono se ne avvantaggerebbero sia Apple che linux e *BSD e a quel punto per Windows sarebbe la fine.
  • Anonimo scrive:
    a questo punto...
    tanto vale la pena comperarsi un pc con Windows. Grazie Apple per aver ancora una volta voltato le spalle ai tuoi utenti.
    • Anonimo scrive:
      Re: a questo punto...
      - Scritto da: Anonimo
      tanto vale la pena comperarsi un pc con Windows.
      Grazie Apple per aver ancora una volta voltato le
      spalle ai tuoi utenti.considerazione sempliciotta....non hai analizzato e capito la situazione...da cui post "leggeri" come questo.tanto per la cronaca...è os X e l'insieme della macchina hw e sw che importa all'utenza...non la sola cpu.
  • FDG scrive:
    Sugli x86 (le ragioni dell'odio)
    Credo che un articolo di John Siracusa chiarisca gli aspetti rilevanti della questione:http://arstechnica.com/columns/mac/mac-20050607.arsIn particolare:"Many a "PC weenie" has been won over to the Mac side by the allure of strange, new hardware. For CPU geeks, its the same. Look no further than our own Hannibal whose slow ascent to PowerBook glory was guided by a fascination with AltiVec, plentiful registers, and an orthogonal ISA. Sure, x86 has the market-share and usually the speed, but is it elegant? Does it turn the CPU geek knobs all the way to 11? Is it sexy? No, not really. In fact, it's pretty darned ugly.Yes, this all sounds silly, but it's a real phenomenon. Right or wrong, sensible or not, this is how a lot of people feel about PowerPC vs. x86 (or 68K vs. x86, for that matter). I'm one of the biggest x86 haters. I've often argued that the collective human effort spent making fast implementations of the bass-ackwards x86 ISA would be much better spent elsewhere. Oh, I fully realize the market realities that conspire to make all of this x86 effort worthwhile, but this is about emotion, not reason. And if I didn't give significant weight to my feelings when it comes to my platform choice, would I really have been a Mac user for the past 21 years?"
    • Anonimo scrive:
      Re: Sugli x86 (le ragioni dell'odio)
      - Scritto da: FDG
      Credo che un articolo di John Siracusa chiarisca
      gli aspetti rilevanti di cio' che ha nella testa lui.Basta che non esca.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sugli x86 (le ragioni dell'odio)
        - Scritto da: Anonimo
        di cio' che ha nella testa lui.

        Basta che non esca.eccolo il classico x86luser...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sugli x86 (le ragioni dell'odio)
      - Scritto da: FDG
      Credo che un articolo di John Siracusa chiarisca
      gli aspetti rilevanti della questione:

      http://arstechnica.com/columns/mac/mac-20050607.ar

      In particolare:

      "Many a "PC weenie" has been won over to the Mac
      side by the allure of strange, new hardware. For
      CPU geeks, its the same. Look no further than our
      own Hannibal whose slow ascent to PowerBook glory
      was guided by a fascination with AltiVec,
      plentiful registers, and an orthogonal ISA. Sure,
      x86 has the market-share and usually the speed,
      but is it elegant? Does it turn the CPU geek
      knobs all the way to 11? Is it sexy? No, not
      really. In fact, it's pretty darned ugly.

      Yes, this all sounds silly, but it's a real
      phenomenon. Right or wrong, sensible or not, this
      is how a lot of people feel about PowerPC vs. x86
      (or 68K vs. x86, for that matter). I'm one of the
      biggest x86 haters. I've often argued that the
      collective human effort spent making fast
      implementations of the bass-ackwards x86 ISA
      would be much better spent elsewhere. Oh, I fully
      realize the market realities that conspire to
      make all of this x86 effort worthwhile, but this
      is about emotion, not reason. And if I didn't
      give significant weight to my feelings when it
      comes to my platform choice, would I really have
      been a Mac user for the past 21 years?"Ma siete utenti o esteti voi macachi?
      • Anonimo scrive:
        Re: Sugli x86 (le ragioni dell'odio)
        - Scritto da: Anonimo
        Ma siete utenti o esteti voi macachi?Che razza di domanda, ovviamente i macuser (non macachi come li definisci tu) sono utenti che hanno scelto un computer/sistema diverso per esigenze personali/professionali, lo stesso ovviamente vale per i winuser / linux user & simili...E' così difficile capire certe cose ?Sarebbe il caso che tu la finisca di sfottere un'intera comunità di persone.Impara il rispetto.
  • Anonimo scrive:
    Se e' quello il problema...
    allora xk Jobs non si fa una console anche lui??? gli do' un'idea x il nome chesso': i-box mac-play di sicuro sara' + bellina a vedersi delle altre....
  • FDG scrive:
    E se MS non volesse Windows su Macintel?
    Visto che siamo nel campo delle mere speculazioni, anche io propongo la mia teoria: Microsoft non farà funzionare Windows sui Macintel perché teme che questo farà avvicinare sempre più gente a OS X. Teme anche che qualche grosso nome (il primo esempio che mi viene in mente è Sony) riesca ad ottenere da Apple OS X in licenza, così da potersi liberare, almeno parzialmente, della presenza ingombrante di Microsoft. Teme la strategia del piede in due scarpe che possa ridurre il suo potere contrattuale, strategia solo parzialmente riuscita con Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: E se MS non volesse Windows su Macintel?
      - Scritto da: FDG
      Visto che siamo nel campo delle mere
      speculazioni, anche io propongo la mia teoria:
      Microsoft non farà funzionare Windows sui
      Macintel perché teme che questo farà avvicinare
      sempre più gente a OS X. Teme anche che qualche
      grosso nome (il primo esempio che mi viene in
      mente è Sony) riesca ad ottenere da Apple OS X in
      licenza, così da potersi liberare, almeno
      parzialmente, della presenza ingombrante di
      Microsoft. Teme la strategia del piede in due
      scarpe che possa ridurre il suo potere
      contrattuale, strategia solo parzialmente
      riuscita con Linux.microsoft ci guadagna solo a vendere l'ipotetico windows per Macintosh milioni di macutenti se lo comprerebbero... e prova ad aprire la calcolatrice per fare 200dollari per svariati milioni...stì discorsi non li capisco proprio... bha
      • FDG scrive:
        Re: E se MS non volesse Windows su Macin
        - Scritto da: Anonimo
        microsoft ci guadagna solo a vendere l'ipotetico
        windows per Macintosh milioni di macutenti se lo
        comprerebbero... e prova ad aprire la
        calcolatrice per fare 200dollari per svariati
        milioni...Intanto "milioni" si basa sempre sulla presuzione che gli utenti Apple non possano fare a meno di Windows. Anche ammettendo che siano comunque in tanti, gli introiti potrebbero non essere tali dai giustificare le perdite derivanti dall'espansione della quota di Apple. Anzi, più gente userebbe Apple, più software che ora gira su Windows verrebbe portato su OS X, meno meno sarebbe necessario installare pure Windows. Insomma, strategicamente è meglio vendere qualche copia di Windows in più oppure continuare a mantenere un legame di controllo su grossi produttori di PC?Comunque, ho già detto che si trattava di speculazioni. Speculazioni che nascono sia da mie considerazioni che da "rumors" a proposito di richieste esplicide fatte ad Apple da produttori di PC (Sony su di tutte, ma ce ne erano altre) per poter usare OS X su propri computer. Dopo anni passati a sentire "rumors" sul passaggio di Apple a Intel e sullo sviluppo della corrispondente versione di OS X, cosa accaduta realmente, oramai non mi meraviglio più di nulla.
    • Anonimo scrive:
      Re: E se MS non volesse Windows su Macintel?
      E se M$ spiazzasse tutti e proponesse un OS basato su core Unix come OSX?LOL
      • Anonimo scrive:
        Re: E se MS non volesse Windows su Macintel?
        - Scritto da: Anonimo
        E se M$ spiazzasse tutti e proponesse un OS
        basato su core Unix come OSX?

        LOLe poi?se non è meglio di ciò che già esiste....a che gli serve? a tagliare con la compatibilità col sw esistente? bella mossamah
        • Anonimo scrive:
          Re: E se MS non volesse Windows su Macin
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          E se M$ spiazzasse tutti e proponesse un OS

          basato su core Unix come OSX?



          LOL

          e poi?
          se non è meglio di ciò che già esiste....a che
          gli serve? a tagliare con la compatibilità col sw
          esistente? bella mossa

          mahhai perso un LOL
  • FDG scrive:
    Agli switcher non interessa il PPC
    Una delle teorie che più ripetute sembra quella che chi compra un Apple lo fa per avere un PPC. Quindi, nel momento in cui Apple passa ad Intel, non ci sarebbe più motivo per comprare un Apple. Logicamente il legame tra premessa e conclusione non è affato sballato. Però, nulla ci dice che la premessa sia vera. Anzi, ci sono grosse indicazioni che non sia così. Le potete trovare su questo thread sul forum di macity:http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=3106Nel post di apertura si chiede agli thread si fanno diverse domande tra cui le ragioni per cui si è fatto lo switch. Leggendo le risposte si capisce che la maggioranza di queste persone non sono affatto interessate alla presenza di un processore PPC nei macintosh.Insomma, è mi pare che l'unica prova portata a favore della teoria del processore alternativo sia... la ripetizione, ovvero un argumentum ad nauseam (http://en.wikipedia.org/wiki/Argumentum_ad_nauseam).
    • Anonimo scrive:
      Re: Agli switcher non interessa il PPC
      - Scritto da: FDG
      Una delle teorie che più ripetute sembra quella
      che chi compra un Apple lo fa per avere un PPC.A me pare un'idiozia... forse hai letto male. La critica dovrebbe essere: chi comprera' _adesso_ un PPC, visto che tra un po' si cambia tutto? ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Agli switcher non interessa il PPC
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: FDG

        Una delle teorie che più ripetute sembra quella

        che chi compra un Apple lo fa per avere un PPC.

        A me pare un'idiozia... forse hai letto male. La
        critica dovrebbe essere: chi comprera' _adesso_
        un PPC, visto che tra un po' si cambia tutto? ;)Ti dirò è un po' che voglio un pc con processore power se per sbarazzarsi delle rimanenze si danno ai saldi io sarò il primo :-) Ai prezzi attuali manco morto, aspetterò che Apple si levi di torno e qualche produttore alternativo si getti sul mercato.
        • FDG scrive:
          Re: Agli switcher non interessa il PPC
          - Scritto da: Anonimo
          Ai prezzi attuali
          manco morto, aspetterò che Apple si levi di torno
          e qualche produttore alternativo si getti sul
          mercato.Se saranno come Pegasos, preparati a sganciare un bel po di grana.:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            Dici ? Io sono ottimista prima IBM ha lanciato power.org, poi si è messa d'accordo co tutti i produttori di vconsole,intanto Torvalds si è messo a giocare con i processori G5,ora si è sbarazzata di Apple.... vogliamo fare una scommessa a lungo termine. Da sempre IBM tende a sbarazzarsi dalle concorrenze interne quand'è il momento d'entrare su un mercato vediamo come finisce.
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: Anonimo
            Dici ? Io sono ottimista prima IBM ha lanciato
            power.org, poi si è messa d'accordo co tutti i
            produttori di vconsole,intanto Torvalds si è
            messo a giocare con i processori G5,ora si è
            sbarazzata di Apple.... vogliamo fare una
            scommessa a lungo termine. Da sempre IBM tende a
            sbarazzarsi dalle concorrenze interne quand'è il
            momento d'entrare su un mercato vediamo come
            finisce.hai dei link ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            Per cosa ? Sono di pubblico dominio.
          • FDG scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: Anonimo
            Per cosa ? Sono di pubblico dominio.E' anche di pubblico dominio che IBM produrra milioni di processori per console, che come sai mantengono l'hardware invariato per almeno quattro anni. Quindi c'è qualche dubbio che IBM abbia voglia di buttarsi seriamente sullo sviluppo di processori per personal computer, dove la concorrenza è più agguerrita e c'è il rischio di fare molti meno soldi.Poi se ci riescono tanto piacere. Magari si vedrà pure un ritorno di Apple su PPC.
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            Per cosa ? Sono di pubblico dominio.

            E' anche di pubblico dominio che IBM produrra
            milioni di processori per console, che come sai
            mantengono l'hardware invariato per almeno
            quattro anni. Quindi c'è qualche dubbio che IBM
            abbia voglia di buttarsi seriamente sullo
            sviluppo di processori per personal computer,
            dove la concorrenza è più agguerrita e c'è il
            rischio di fare molti meno soldi.

            Poi se ci riescono tanto piacere. Magari si vedrà
            pure un ritorno di Apple su PPC.Sul fatto che le console di questa generazione durino 4 anni ho seri dubbi per tutta una serie di ragione, ad oggi i processori prodotti da IBM restano i tecnologicamente più interessanti del mercato.Del resto gli stessi intel per il settore desktop sono "paludati" da un anno e mezzo se non due. Il problema non credo che sia stato di Apple che molla IBM quanto il contrario. Aspetto sorprese dal far east e da Lenovo in particolar modo. Comunque vedremo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: Anonimo




            Per cosa ? Sono di pubblico dominio.



            E' anche di pubblico dominio che IBM produrra

            milioni di processori per console, che come sai

            mantengono l'hardware invariato per almeno

            quattro anni. Quindi c'è qualche dubbio che IBM

            abbia voglia di buttarsi seriamente sullo

            sviluppo di processori per personal computer,

            dove la concorrenza è più agguerrita e c'è il

            rischio di fare molti meno soldi.



            Poi se ci riescono tanto piacere. Magari si
            vedrà

            pure un ritorno di Apple su PPC.

            Sul fatto che le console di questa generazione
            durino 4 anni ho seri dubbi per tutta una serie
            di ragione, ad oggi i processori prodotti da IBM
            restano i tecnologicamente più interessanti del
            mercato.Del resto gli stessi intel per il settore
            desktop sono "paludati" da un anno e mezzo se
            non due. Il problema non credo che sia stato di
            Apple che molla IBM quanto il contrario. Aspetto
            sorprese dal far east e da Lenovo in particolar
            modo. Comunque vedremo.Non ha senso messa cosi...Apple dipende da IBM per lo sviluppo delle cpu.IBM si riorienta sulle console di gioco (durata di vita media 2-3-4 anni) e si libera dallo sviluppo cpu.Secondo te chi ha + interesse ad andarsene da quella situazione?IBM che apple restasse o meno avrebbe prodotto lo stesso le cpu x le console.
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: FDG


            - Scritto da: Anonimo






            Per cosa ? Sono di pubblico dominio.





            E' anche di pubblico dominio che IBM produrra


            milioni di processori per console, che come
            sai


            mantengono l'hardware invariato per almeno


            quattro anni. Quindi c'è qualche dubbio che
            IBM


            abbia voglia di buttarsi seriamente sullo


            sviluppo di processori per personal computer,


            dove la concorrenza è più agguerrita e c'è il


            rischio di fare molti meno soldi.





            Poi se ci riescono tanto piacere. Magari si

            vedrà


            pure un ritorno di Apple su PPC.



            Sul fatto che le console di questa generazione

            durino 4 anni ho seri dubbi per tutta una serie

            di ragione, ad oggi i processori prodotti da IBM

            restano i tecnologicamente più interessanti del

            mercato.Del resto gli stessi intel per il
            settore

            desktop sono "paludati" da un anno e mezzo se

            non due. Il problema non credo che sia stato di

            Apple che molla IBM quanto il contrario. Aspetto

            sorprese dal far east e da Lenovo in particolar

            modo. Comunque vedremo.

            Non ha senso messa cosi...Apple dipende da IBM
            per lo sviluppo delle cpu.
            IBM si riorienta sulle console di gioco (durata
            di vita media 2-3-4 anni) e si libera dallo
            sviluppo cpu.
            Secondo te chi ha + interesse ad andarsene da
            quella situazione?
            IBM che apple restasse o meno avrebbe prodotto lo
            stesso le cpu x le console.Il mercato Apple è un mercato di nicchia e tale resterà anche con intel.Sviluppare in esclusiva su piccoli numeri per Apple , cioè conto terzi, non aveva più senso.IBM non ha smesso di sviluppare cpu si è semplicemente liberata di un cliente scomodo è una mossa sinergica all'operazione Lenovo. Il mercato console di per se è molto ricco e promettente sono pronto a scommettere che questo porterà a ripercussioni interessanti sul mondo pc. IBM si appresta ad una nuova rivoluzione ed il mondo x86 non ne fa parte.Ovviamente al momento sono sensazione ma vedere Torvalds che gioca con quei G5 è abbastanza interessante.
          • FDG scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: Anonimo
            Ovviamente al momento sono sensazione ma
            vedere Torvalds che gioca con quei G5 è
            abbastanza interessante.Continuate a godervi questa immagine.IMHO l'unico motivo reale di successo di Linux sui PPC è per sistemi custom, sistemi embedded, per elettronica di consumo. Ovvero, per sistemi in cui è più importante per il produttore quanto accesso ha alla tecnologia software, quanto può customizzarsela senza dovere niente a nessuno, quanto può costruirci attorno, anche in collaborazione con altri produttori facendo uso di progetti aperti. Ma non stiamo parlando di personal computer.
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            Ovviamente al momento sono sensazione ma

            vedere Torvalds che gioca con quei G5 è

            abbastanza interessante.

            Continuate a godervi questa immagine.

            IMHO l'unico motivo reale di successo di Linux
            sui PPC è per sistemi custom, sistemi embedded,
            per elettronica di consumo. Ovvero, per sistemi
            in cui è più importante per il produttore quanto
            accesso ha alla tecnologia software, quanto può
            customizzarsela senza dovere niente a nessuno,
            quanto può costruirci attorno, anche in
            collaborazione con altri produttori facendo uso
            di progetti aperti. Ma non stiamo parlando di
            personal computer.Il PC è morto è sepolto almeno come lo intendiamo adesso e all'IBM lo sanno....Manco a farlo apposta,la notizia è uscita ora su /.http://games.slashdot.org/games/05/06/10/145227.shtml?tid=10&tid=106http://www.gamespot.com/news/2005/06/09/news_6127219.htmlAdd-on PlayStation 3 HDD will run Linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            è=e
        • Anonimo scrive:
          Re: Agli switcher non interessa il PPC
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: FDG


          Una delle teorie che più ripetute sembra
          quella


          che chi compra un Apple lo fa per avere un
          PPC.



          A me pare un'idiozia... forse hai letto male. La

          critica dovrebbe essere: chi comprera' _adesso_

          un PPC, visto che tra un po' si cambia tutto?
          ;)

          Ti dirò è un po' che voglio un pc con processore
          power se per sbarazzarsi delle rimanenze si danno
          ai saldi io sarò il primo :-) Ai prezzi attuali
          manco morto, aspetterò che Apple si levi di torno
          e qualche produttore alternativo si getti sul
          mercato.ne avrai da aspettare allora
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: FDG



            Una delle teorie che più ripetute sembra

            quella



            che chi compra un Apple lo fa per avere un

            PPC.





            A me pare un'idiozia... forse hai letto male.
            La


            critica dovrebbe essere: chi comprera'
            _adesso_


            un PPC, visto che tra un po' si cambia tutto?

            ;)



            Ti dirò è un po' che voglio un pc con processore

            power se per sbarazzarsi delle rimanenze si
            danno

            ai saldi io sarò il primo :-) Ai prezzi attuali

            manco morto, aspetterò che Apple si levi di
            torno

            e qualche produttore alternativo si getti sul

            mercato.

            ne avrai da aspettare alloraPiù o meno natale quando uscirà la nuova xbox..... giusto il tempo che qualcuno ci faccia girare il solito linux...
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: FDG




            Una delle teorie che più ripetute sembra


            quella




            che chi compra un Apple lo fa per avere un


            PPC.







            A me pare un'idiozia... forse hai letto
            male.

            La



            critica dovrebbe essere: chi comprera'

            _adesso_



            un PPC, visto che tra un po' si cambia
            tutto?


            ;)





            Ti dirò è un po' che voglio un pc con
            processore


            power se per sbarazzarsi delle rimanenze si

            danno


            ai saldi io sarò il primo :-) Ai prezzi
            attuali


            manco morto, aspetterò che Apple si levi di

            torno


            e qualche produttore alternativo si getti sul


            mercato.



            ne avrai da aspettare allora


            Più o meno natale quando uscirà la nuova
            xbox..... giusto il tempo che qualcuno ci faccia
            girare il solito linux...ma allora usa un palmare...se devo spendere x una xbox per stare a perdere tempo a metterci linux invece di giocare...che argomenti convincenti...mii
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: FDG





            Una delle teorie che più ripetute sembra



            quella





            che chi compra un Apple lo fa per avere
            un



            PPC.









            A me pare un'idiozia... forse hai letto

            male.


            La




            critica dovrebbe essere: chi comprera'


            _adesso_




            un PPC, visto che tra un po' si cambia

            tutto?



            ;)







            Ti dirò è un po' che voglio un pc con

            processore



            power se per sbarazzarsi delle rimanenze si


            danno



            ai saldi io sarò il primo :-) Ai prezzi

            attuali



            manco morto, aspetterò che Apple si levi di


            torno



            e qualche produttore alternativo si getti
            sul



            mercato.





            ne avrai da aspettare allora





            Più o meno natale quando uscirà la nuova

            xbox..... giusto il tempo che qualcuno ci faccia

            girare il solito linux...


            ma allora usa un palmare...

            se devo spendere x una xbox per stare a perdere
            tempo a metterci linux invece di giocare...

            che argomenti convincenti...miiPerchè uno dovrebbe usare un palmare quando può prendere un pc a bassissimo costo ?
          • FDG scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: Anonimo
            Perchè uno dovrebbe usare un palmare quando può
            prendere un pc a bassissimo costo ?Allora come mai non si vedono miriadi di XBox usate come macchine linux?
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            Perchè uno dovrebbe usare un palmare quando può

            prendere un pc a bassissimo costo ?

            Allora come mai non si vedono miriadi di XBox
            usate come macchine linux?Perchè sono x86 di per se non molto interessanti ?
          • FDG scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: Anonimo
            Perchè sono x86 di per se non molto interessanti ?E qualche anno fa? E tra qualche anno lo saranno anche le nuove console?
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            Perchè sono x86 di per se non molto
            interessanti ?

            E qualche anno fa? E tra qualche anno lo saranno
            anche le nuove console?Qualche anno fa sono state strausate c'è chi ci metteva su interi cluster.
          • FDG scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: Anonimo
            Qualche anno fa sono state strausate c'è chi ci
            metteva su interi cluster.Due cluster? Tre? Dai, siamo seri.
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            Qualche anno fa sono state strausate c'è chi ci

            metteva su interi cluster.

            Due cluster? Tre? Dai, siamo seri.qualche centinaio all'epoca conveniva erano abbastanza diffusi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            IMPARATE A QUOTARE PORCA PUTTANA !!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Agli switcher non interessa il PPC
      - Scritto da: FDG
      Una delle teorie che più ripetute sembra quella
      che chi compra un Apple lo fa per avere un PPC.una delle pratiche più frequenti è "e poi noi abbiamo il RISC, voi quella merdata di cisc X86 che è un forno e va la metà con il doppio del clock..."VOGLIO VEDERE SE ORA LO NEGATE.
      • FDG scrive:
        Re: Agli switcher non interessa il PPC
        - Scritto da: Anonimo
        VOGLIO VEDERE SE ORA LO NEGATE.Io lo nego perché non l'ho mai detto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Agli switcher non interessa il PPC
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: FDG

        Una delle teorie che più ripetute sembra quella

        che chi compra un Apple lo fa per avere un PPC.

        una delle pratiche più frequenti è "e poi noi
        abbiamo il RISC, voi quella merdata di cisc X86
        che è un forno e va la metà con il doppio del
        clock..."

        VOGLIO VEDERE SE ORA LO NEGATE.a parteche gridare è fuori luogo...x i P4 attuali è sempre vera come valutazione...ma dato che sono curioso di vedere che cpu intel monteranno nel 2006 e 7 e nei lustri seguenti...credo che c'è il tempo per ridurre quelle aberranti situazioni collaterali del P4.
        • Anonimo scrive:
          Re: Agli switcher non interessa il PPC
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: FDG


          Una delle teorie che più ripetute sembra
          quella


          che chi compra un Apple lo fa per avere un
          PPC.



          una delle pratiche più frequenti è "e poi noi

          abbiamo il RISC, voi quella merdata di cisc X86

          che è un forno e va la metà con il doppio del

          clock..."



          VOGLIO VEDERE SE ORA LO NEGATE.

          a parteche gridare è fuori luogo...x i P4 attuali
          è sempre vera come valutazione...

          ma dato che sono curioso di vedere che cpu intel
          monteranno nel 2006 e 7 e nei lustri
          seguenti...credo che c'è il tempo per ridurre
          quelle aberranti situazioni collaterali del P4.
          La dimostrazione Jobs l'ha fatta su un P4 a 3,6 GHz chi si aspetta rivoluzioni resterà mooolto deluso
          • FDG scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: Anonimo
            La dimostrazione Jobs l'ha fatta su un P4 a 3,6
            GHz chi si aspetta rivoluzioni resterà mooolto
            delusoEra una macchina demo, una macchina per sviluppatori, e per necessità non poteva essere qualcosa di più di un normale PC. Per creare qualcosa di nuovo ci vuole tempo. E comunque, è meno rischioso procedere per passi non troppo lunghi. Quindi, anche io non m'aspetto rivoluzioni. M'aspetto però che per Apple, che non deve rendere conto a nessuno se non alla propria utenza, questo rappresenti solo un punto di partenza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Agli switcher non interessa il PPC
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            La dimostrazione Jobs l'ha fatta su un P4 a 3,6

            GHz chi si aspetta rivoluzioni resterà mooolto

            deluso

            Era una macchina demo, una macchina per
            sviluppatori, e per necessità non poteva essere
            qualcosa di più di un normale PC. Per creare
            qualcosa di nuovo ci vuole tempo. E comunque, è
            meno rischioso procedere per passi non troppo
            lunghi. Quindi, anche io non m'aspetto
            rivoluzioni. M'aspetto però che per Apple, che
            non deve rendere conto a nessuno se non alla
            propria utenza, questo rappresenti solo un punto
            di partenza.Si va beh ora Intel si mette a produrre processori specifici per Mac beato chi ci crede ... Intel lavora su grandi numeri e non ha tempo da perdere; il mercato Mac è troppo piccolo. Come concept hanno usato un volgarissimo P4 perchè quello sarà il processore finale,poi magari bloccheranno il Bios ed utilizzeranno chip Trusted per impedire di usare OsX o come lo chiameranno su macchine non Apple ma il succo della questione non cambia: il futuro dei mac va con i pc di fascia bassa.
  • Anonimo scrive:
    Ma cheddite?
    Mi pare che il problema sia mal-posto.Per quanto è dato sapere finora, ovvero fidandoci su dichiarazioni di Apple e sulle prime sbirciate fatte al Macintel presente alla WWDC, dobbiamo partire da queste premesse:a) Apple non farà ostruzionismo a Windows ma non fornirà neanche alcun supporto (ovvero, è facile immaginare che ci sarà una scheda madre proprietaria di cui non saranno rilasciati driver o documentazione "troppo" specifica)b) Per quanto possa essere proprietario, l'hardware dei Macintel sarà comunque più simile a quello degli attuali PC: ci saranno schede madri proprietarie, ma ci saranno anche comuni chipset grafici Intel e sicuramente più varietà di schede grafiche.Cosa significa tutto ciò? Primo che chi produce software per Mac (giochi compresi) continuerà a produrli: chi utilizzava MacOSX prima continuerà ad usarlo anche se il Macintel dovesse permettere il boot con Windows, altrimenti si sarebbe comprato un PC-Win già da prima... Anzi, la possibilità di un doppio boot potrebbe far aumentare la diffusione di MacOSX: quanta gente indecisa si comprerebbe un Macintel sapendo che, mal che vada, potrebbe comunque farci girare Windows? E quanti di questi indecisi, dopo aver provato MacOSX deciderebbero di abbandonare Win? Pochi o tanti che siano, sicuramente andranno ad incrementare la diffusione di MacOSX.In secondo luogo, chi lamentava ai computer Apple delle schede grafiche poco potenti, con questo cambio di architettura potrebbe ricredersi. In tal caso il mercato dei giochi, proprio perché alimentato dalla possibilità di avere schede più prestanti anche sulle macchine più piccole, nonché dal probabile incremento della diffusione del sistema, potrebbe subire un'impennata (al contrario di quanto paventato dall'articolo).Anche prescindendo da tutto ciò, in linea generale non ha alcun senso pensare alla diffusione dei giochi per Mac come giochi per Win sperando che le macchine Apple facciano un boot da Win. Le macchine Apple saranno studiate per far girare MacOSX, e tutto il software per Mac (giochi compresi) va inteso in tal senso. Altrimenti non stiamo parlando di giochi per MacOS ma di giochi per Windows (e le macchine Apple non saranno dei "semplici" PC-compatibili...)Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cheddite?
      Per me non ci sono problemi: l'unico gioco che riesco a giocare assiduamente c'è anche per Mac!http://www.highscore.it/p.asp?i=52190
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cheddite?

      a) Apple non farà ostruzionismo a Windows ma non
      fornirà neanche alcun supporto (ovvero, è facile
      immaginare che ci sarà una scheda madre
      proprietaria di cui non saranno rilasciati driver
      o documentazione "troppo" specifica)figuati se si mette a progettare cose proprietarie quando ci sono aziende che lavorano da anni in questo settore.
      b) Per quanto possa essere proprietario,
      l'hardware dei Macintel sarà comunque più simile
      a quello degli attuali PC: ci saranno schede
      madri proprietarie, ma ci saranno anche comuni
      chipset grafici Intel e sicuramente più varietà
      di schede grafiche.sarà un pc a tutti gli effetti. Ogni mainboard per pc ha un suo costruttore che deve però sottostare a delle specifiche, quindi AGP, PCI, ATA, PCI-Express etc.etc. o dovranno fare anche hw proprietario e qui si ritorna al punto di partenza.Il fatto che ci girerà anche windows sarà motivo di vanto per Apple... sempre se sono convinti della superiorità di Osx.ciao
  • Anonimo scrive:
    x la Redazione
    "gli sviluppatori in questo momento sono alla frusta"Va bene i cosidetti "muli" dell'open source ma qui si esagera!!! :D :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Passaggio indolore
    Dato che a aparte la CPU ormai tutti gli Apple attuali hanno hardware uguale identico a quello dei PC, non vedo proprio perchè fare giochi sia per Mac che per PC ora che useranno tutti gli stessi processori...meglio epr le softwrae house che avranno un ampliato bacino di utenza e prevedo una nuiova epoca d'oro per il gaming PC proprio coem successe 10 anni fa quando cominciarono ad apparire le prime schede accelerate 3D per PC che rendevano il PC superiore alle console di allora..
    • Anonimo scrive:
      Re: Passaggio indolore
      Forse perché il mac non ha le DirectX ?Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Passaggio indolore
      - Scritto da: Anonimo
      Dato che a aparte la CPU ormai tutti gli Apple
      attuali hanno hardware uguale identico a quello
      dei PC, non vedo proprio perchè fare giochi sia
      per Mac che per PC ora che useranno tutti gli
      stessi processori...beata ignoranza
    • Anonimo scrive:
      Re: Passaggio indolore
      - Scritto da: Anonimo
      Dato che a aparte la CPU ormai tutti gli Apple
      attuali hanno hardware uguale identico a quello
      dei PC, non vedo proprio perchè fare giochi sia
      per Mac che per PC ora che useranno tutti gli
      stessi processori...magari perché chi compra un Mac ci fa girare MacOSX... esattamente come oggi e a prescindere dal processore utilizzatol'articolista dà per scontato che sui Mac-Intel girerà Windows, ma questa cosa non sta scritta da nessuna parte... anzi...PS: dimenticavo... forse non lo sai, ma non basta lo stesos processore a rendere due macchine uguali o compatibili...
  • Anonimo scrive:
    ... e che ne pensate di ...
    Apple non deve niente a M$, anzi. Il gigante barcolla ed Apple stà per tirargli un bel calcio negli stinchi.Il gigante non cadrà, ma Jobs si leverà una bella soddisfazione :-DNon esiste alcun cartello contro IBM, Sony o Linux.Linux gira da sempre su Mac e continuerà a farlo, per chiunque sarà interessato a usare Linux.... quel che mancava era "semplicemente" farci girare Windows.... e cosa accadrebbe se Windows girasse su Mac?Pensate a tutti quei potenziali acquirenti di computers Apple, che non ne hanno mai acquistato uno perché "obbligati" a usare Windows (per lavoro o perché ostacolati dal doversi riadattare a un SO differente: non tutti sono appassionati di computers).Comprerebbero un Mac, installerebbero Windows e magari, ogni tanto, proverebbero MacOS X.Io stesso, che uso Mac dal 1986, gioco su PC dal 1995 ... ma un Mac-Intel, che mi permettesse di far girare i giochi sviluppati per Windows mi permetterebbe di risparmiare un bel pò di soldini (anche se ora sono ormai in attesa della Playstation 3).Apple vende hardware. Per venderlo, produce un ottimo SO e dell'ottimo software, apprezzato anche su PC. Se riuscisse a far girare sulle proprie macchine anche SO differenti (manca solo Windows), non potrebbe che trarne enorme beneficio.La fretta di Jobs nello sviluppare MacOS X con grande anticipo su M$ e il suo Longhorn (se non saranno i canonici 10 anni, poco ci mancherà) è significativa: vendere macchine con un SO "moderno", ma poco conosciuto e diffuso, sulle quali far girare anche un SO "antiquato", ma largamente diffuso.Il passaggio a MacOS X sarà più che favorito dalla possibilità di "provarlo".Aspettatevi di veder salire vertiginosamente la quota di mercato di Apple (in ambito HW, ovviamente).Baci a tutti :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: ... e che ne pensate di ...

      Io stesso, che uso Mac dal 1986, gioco su PC dal
      1995 ... ma un Mac-Intel, che mi permettesse di
      far girare i giochi sviluppati per Windows Esatto...ma perchè installare Windows?A me piacerebbe che le applicazioni per windowsgirassero dentro una finestra per macosx...
      • Anonimo scrive:
        Re: ... e che ne pensate di ...

        Esatto...ma perchè installare Windows?
        A me piacerebbe che le applicazioni per windows
        girassero dentro una finestra per macosx...Sarebbe più logico e corrisponderebbe all'emulazione del MacOS 9 sotto X ... ma per un utente Apple.Un utente M$ sarebbe, però, maggiormente a proprio agio potendo contare sulla GUI che meglio conosce.... ecco, entrambe le soluzioni sarebbero forse possibili (purtroppo non sono un programmatore e potrei cadere in castronerie) e auspicabili:- scegliere, all'avvio, la GUI che si preferisce- utilizzare qualsiasi applicazione sotto qualsiasi GUI
    • Anonimo scrive:
      Re: ... e che ne pensate di ...
      - Scritto da: Anonimo
      Apple non deve niente a M$, anzi. Il gigante
      barcolla ed Apple stà per tirargli un bel calcio
      negli stinchi.ROTFL
      • Anonimo scrive:
        Re: ... e che ne pensate di ...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Apple non deve niente a M$, anzi. Il gigante

        barcolla ed Apple stà per tirargli un bel calcio

        negli stinchi.

        ROTFLLa prima parte è la realtà..la seconda...un futuro interessante ma improbabile
    • Anonimo scrive:
      Re: ... e che ne pensate di ...

      Apple non deve niente a M$Salvo che la seconda siede nel consigliodi amministrazione della prima con unaquota non piccola di azioni in tasca...Salvo che la seconda ha dei rapporti moltoprivilegiati con i grandi fornitori di hw e cheè a volte in grado di condizionarli: per es,se tu dai a quello quel pezzo, beh, io passoad altro, oppure glielo devi dare alle talicondizioni o nienti....e non mi sembra poco
      • Anonimo scrive:
        Re: ... e che ne pensate di ...
        ... ma chi ti ha detto che M$ siede nel consiglio di amministrazione di Apple?Si è sempre saputo che M$ acquistò azioni Apple SENZA il diritto di sedere nel consiglio di amministrazione e con l'obbligo di non rivenderle per un certo periodo ... e considerando la crescita, da allora, delle azioni Apple direi che ha avuto parecchio da guadagnarci.
        • Anonimo scrive:
          Re: ... e che ne pensate di ...
          Ci ha guadagnato un sacco dal momento che l'antitrust americano voleva fare un bel spezzatino ..... apple sopravvive solo ed esclusivamente perchè è meglio avere un rivale debole che nessun rivale col rischio di far da parafulmine.
          • Anonimo scrive:
            Re: ... e che ne pensate di ...
            - Scritto da: Anonimo
            Ci ha guadagnato un sacco dal momento che
            l'antitrust americano voleva fare un bel
            spezzatino ..... apple sopravvive solo ed
            esclusivamente perchè è meglio avere un rivale
            debole che nessun rivale col rischio di far da
            parafulmine.Poco informato, Apple è in perfetta forma grazie agli utili che arrivano dagli iPod, i suoi 109 negozi e ovviamente dai Mac.MS non è sicuramente un problema per Apple, tranquillo vive molto bene anche senza Gates & soci.MS office per X ? solo una scusa per far switchare l'utenza domestica ai Mac....I Professionisti (la maggior parte) non utilizza questi software su Mac.
  • Anonimo scrive:
    NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel !
    Ragazzi e troll vari ....sono un felice possessore di un iMac G5 da 4 mesi ...e non tornerei indietro ... ! Credo che la mossa di apple sia micidiale !infatti l'architettura Power PC ha mostrato sempre superiorita' , ma a sprazzi ... non esiste la superiorita' assoluta. Oggi i processori Pentium M sono ottimi in termini di performace e consumi .... inoltre intel offre centrinoun chipset stabile e integrato ...L'unico vantaggio rimasto (anche in termin idi performace)per i POWER PC erano le AltiVec !!!!!!!!!!!!CAKKIO MA AVETE VISTO LE TECNOLOGIE SOFTWARE DI TIGER :- CORE IMAGE- CORE AURDIOragazzi il processore che si usa per fare elaborazioniSIMD (parallele , single instruction multiple data)sono quelli delle SKede VIDEO !! che oramai superano di brutto tutte le varie SSE SSE2 MMX e altivec Vari !!! FANTASTICO !!!! la Apple dominera' il mondo !! :|
    • Anonimo scrive:
      Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
      - Scritto da: Anonimo
      Oggi i processori Pentium M sono ottimi in
      termini di performace e consumi .... inoltre
      intel offre centrino
      un chipset stabile e integrato ...Prima del putiferio dicevate che il centrino è decente ma una merda in confronto ai powerbook...nah...
      ragazzi il processore che si usa per fare
      elaborazioni
      SIMD (parallele , single instruction multiple
      data)
      sono quelli delle SKede VIDEO !! che oramai
      superano di brutto tutte le varie SSE SSE2 MMX e
      altivec Vari !!! SSE e MMX sono simd...
      • Anonimo scrive:
        Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Oggi i processori Pentium M sono ottimi in

        termini di performace e consumi .... inoltre

        intel offre centrino

        un chipset stabile e integrato ...

        Prima del putiferio dicevate che il centrino è
        decente ma una merda in confronto ai powerbook...
        nah...
        Pentium M e versioni future da qua al 2007/8/9/ecc = centrino?mah mah e rimah

        ragazzi il processore che si usa per fare

        elaborazioni

        SIMD (parallele , single instruction multiple

        data)

        sono quelli delle SKede VIDEO !! che oramai

        superano di brutto tutte le varie SSE SSE2 MMX e

        altivec Vari !!!

        SSE e MMX sono simd...
        • Anonimo scrive:
          Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
          - Scritto da: Anonimo
          Pentium M e versioni future da qua al
          2007/8/9/ecc = centrino?Apple per fare questo clamoroso switch non si è basata sul futuro ma sul presente.Che la piattaforma centrino migliori non ci sono dubbi... che un notebook centrino con la creative suite duri 3 ore effettive e abbia la potenza di un P4 2.4/2.8 Ghz è un altra faccenda su cui ci sono ancora meno dubbi.Non serve aspettare per forza il 2007.Ho usato il mac per anni... quando uso il mio acer 4601 mi sembra di avere un powerbook.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel

            Non serve aspettare per forza il 2007.
            Ho usato il mac per anni... quando uso il mio
            acer 4601 mi sembra di avere un powerbook.i portatili PC sono ottime macchine, un unico grande problema però:W I N D O W S ! ! ! ! ! ! ! ! ! !la forza del Macintosh è quella Grande Meraviglia che è il suo sistema operativo... l'unico che può definirsi davvero usabile, potente e moderno.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            Non serve aspettare per forza il 2007.

            Ho usato il mac per anni... quando uso il mio

            acer 4601 mi sembra di avere un powerbook.

            i portatili PC sono ottime macchine, un unico
            grande problema però:


            W I N D O W S ! ! ! ! ! ! ! ! ! !


            la forza del Macintosh è quella Grande Meraviglia
            che è il suo sistema operativo... l'unico che può
            definirsi davvero usabile, potente e moderno.
            Avrai esagerato ? :-D
    • Anonimo scrive:
      Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel !
      Che figata, MacIntosh.... MacIntel :De' uno smacco mai visto :D
      • Anonimo scrive:
        Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
        - Scritto da: Anonimo
        Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D

        e' uno smacco mai visto :Dsecondola tua becera alogica si....20annidifiguremmerd e ancora insisti?
        • Anonimo scrive:
          Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D



          e' uno smacco mai visto :D

          secondola tua becera alogica si....

          20annidifiguremmerd e ancora insisti?mutismo e rassegnazione, rileggi tutte le schifezze che hai scritto contro intel e x86 e poi parla
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D





            e' uno smacco mai visto :D



            secondola tua becera alogica si....



            20annidifiguremmerd e ancora insisti?

            mutismo e rassegnazione, rileggi tutte le
            schifezze che hai scritto contro intel e x86 e
            poi parlasevuoi fare polimica spicciola su Risc Vs Cisc...leggiti un po ars technica ignorante informatico.per il resto...20annidifiguremmerd e ancora insisti?
      • Anonimo scrive:
        Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
        - Scritto da: Anonimo
        Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D

        e' uno smacco mai visto :DQuanto ci metteranno a riprendersi dall shock ? Senza considerare che il leader tecnologico del mercato al momento è AMD :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina di passi indietro.... sarà divertente vederli difendere a spada tratta centrino (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un lucente powerbook con l'adesivino " intel inside" (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D



          e' uno smacco mai visto :D

          Quanto ci metteranno a riprendersi dall shock ?
          Senza considerare che il leader tecnologico del
          mercato al momento è AMD
          :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina di passi
          indietro.... sarà divertente vederli difendere a
          spada tratta centrino
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un lucente
          powerbook con l'adesivino " intel inside"
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)al posto di think different diranno "amd sucks", "intel rulez" e cazzate del genere, ancora mi ricordo qui su PI i macachi che prendevano per culo... "ah, hai il centrino? come lo hai fatto all'uncinetto? ci cuochi le uova sopra la sera per cena?" eccoci qua... VI STA BENE!!! fra l'altro io ho un hp con centrino che va una bomba, scalda minimamente e ci faccio 3d a rotta di collo quando gli altri pc sono occupati in rendering, a volte lo lascio per giorni a renderizzare senza sosta e non da nessun problema, e macachi ringraziate iddio che al centrino gli fumano i maroni perche' ve lo ritroverete presto nei vosti pc mancati apple!!!!!!!!!!!!!! (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Rendering su Centrino
            - Scritto da: Anonimo

            l'altro io ho un hp con centrino che va una
            bomba, scalda minimamente e ci faccio 3d a rotta
            di collo quando gli altri pc sono occupati in
            rendering, a volte lo lascio per giorni a
            renderizzare senza sosta e non da nessun
            problemaEccolo qui: oggi ci mancava il superprofessionista del rendering 3D...
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Rendering su Centrino
            - Scritto da: Anonimo
            Eccolo qui: oggi ci mancava il
            superprofessionista del rendering 3D...Invidia, eh? Ma tranqui', tra un paio d'anni, forse prima, potrai pure tu...(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Rendering su Centrino
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Eccolo qui: oggi ci mancava il

            superprofessionista del rendering 3D...

            Invidia, eh? Ma tranqui', tra un paio d'anni,
            forse prima, potrai pure tu...
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Rendering su trolltech
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Eccolo qui: oggi ci mancava il


            superprofessionista del rendering 3D...



            Invidia, eh? Ma tranqui', tra un paio d'anni,

            forse prima, potrai pure tu...

            (rotfl)

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(IMPOSSIBILE ARRIVARE AI VOSTRI LIVELLI DI MINCHIAGGINE.DOPPIO TROLL CON AVVITAMENTO..DIFFICOLTA 3.8
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Rendering su Centrino
            - Scritto da: Anonimo
            Eccolo qui: oggi ci mancava il
            superprofessionista del rendering 3D...e ci sono io che sono un altro.Ho aspettato tanti anni a prendere il notebook e adesso mi sono deciso.Ho preso un centrino sonoma con pci-x e ati x600.un PORTATILE che ha delle prestazioni nel realtime che sono N volte superiori a questa stronzata http://www.apple.com/imac/specs.htmlNon mi sembra poco per niente....e scommetto che renderizza anche più velocemente ;) T.G. Un illustratore 3D.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Rendering su Centrino

            Eccolo qui: oggi ci mancava il
            superprofessionista del rendering 3D...lo so che per te e' inconcepibile, che per fare una scansione e salvarla in jpg hai bisogno di un dual g5 con 4 giga di ram e photoshop cs2... ma va' la'.... sapessi quanta gente con le palle che realizza cose di eccezionale qualita' con portatili da 1000 euro e pc autoassemblati da 700 euro (che sono signore macchine, anche se per voi l'equazione prezzo alto=fico e potente e' sempre valida), e magari con programmi open source quali blender, povray, yafray, su linux, e cose del genere... cose che voi con i vostri dual cazzimper e software dai prezzi a 4 zeri nemmeno ve le sognateper tua informazione il rendering architetturale che faccio sull'hp con centrino 1.4, 512 di ram, va che e' una meraviglia, non e' il mio pc principale di lavoro, ma quando gli altri sono occupati ci si lavora benissimo e con soddisfazione mia e dei clientiora torna a giocare con la dashboard
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D





            e' uno smacco mai visto :D



            Quanto ci metteranno a riprendersi dall shock ?

            Senza considerare che il leader tecnologico del

            mercato al momento è AMD

            :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina di passi

            indietro.... sarà divertente vederli difendere a

            spada tratta centrino

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un lucente

            powerbook con l'adesivino " intel inside"

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)


            al posto di think different diranno "amd sucks",
            "intel rulez" e cazzate del genere, ancora mi
            ricordo qui su PI i macachi che prendevano per
            culo... "ah, hai il centrino? come lo hai fatto
            all'uncinetto? ci cuochi le uova sopra la sera
            per cena?" eccoci qua... VI STA BENE!!! fra
            l'altro io ho un hp con centrino che va una
            bomba, scalda minimamente e ci faccio 3d a rotta
            di collo quando gli altri pc sono occupati in
            rendering, a volte lo lascio per giorni a
            renderizzare senza sosta e non da nessun
            problema, e macachi ringraziate iddio che al
            centrino gli fumano i maroni perche' ve lo
            ritroverete presto nei vosti pc mancati
            apple!!!!!!!!!!!!!! (rotfl) (rotfl) (rotfl)
            (rotfl) (rotfl)altro giro solito troll....yawn monotono..noioso e inutile soprattutto
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel

            altro giro solito troll....yawn monotono..noioso
            e inutile soprattuttotu sei troll perche' non hai nemmeno il coraggio di ammettere che hai (tu o i tuoi amici del mac) sbugiardato e vomitato sentenze sui centrino e x86 in generealtro che figuremmerd, non hai nemmeno idea di che figure state facendo :D
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo


            altro giro solito troll....yawn monotono..noioso

            e inutile soprattutto

            tu sei troll perche' non hai nemmeno il coraggio
            di ammettere che hai (tu o i tuoi amici del mac)
            sbugiardato e vomitato sentenze sui centrino e
            x86 in genere

            altro che figuremmerd, non hai nemmeno idea di
            che figure state facendo :D
            Centrino fa cagare come prestazioni di rendering/encoding!!! Non si riesce manco a digitalizzare i filmati dalla videocamera col cesso Toshiba satellite del mio vicino! Io col mio iBook G3 di inizio secolo monto ancora i filmini con iMovie e ne faccio i DVD. I portatili PC di allora potevano? Ma per favore, anche quelli di adesso arrancano. x86 fa cagare come prima (ed ancora di più il suo software win), è che IBM non ci voleva più e ci ha mollato nella caxxa.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel

            Centrino fa cagare come prestazioni di
            rendering/encoding!!! Non si riesce manco a
            digitalizzare i filmati dalla videocamera col
            cesso Toshiba satellite del mio vicino! Io col
            mio iBook G3 di inizio secolo monto ancora i
            filmini con iMovie e ne faccio i DVD. I portatili
            PC di allora potevano? Ma per favore, anche
            quelli di adesso arrancano. x86 fa cagare come
            prima (ed ancora di più il suo software win), è
            che IBM non ci voleva più e ci ha mollato nella
            caxxa.certo certo, comunque vada te lo ritroverai fra le balle presto :DPS: non dire ca##ate l'ibook g3 e' una gacata pazzesca ne ho visti piu' di uno acquistati e rivenduti a distanza di una manciata di mesi
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel

            Centrino fa cagare come prestazioni di
            rendering/encoding!!! Non si riesce manco a
            digitalizzare i filmati dalla videocamera col
            cesso Toshiba satellite del mio vicino! Io col
            mio iBook G3 di inizio secolo monto ancora i
            filmini con iMovie e ne faccio i DVD. I portatili
            PC di allora potevano? Ma per favore, anche
            quelli di adesso arrancano. x86 fa cagare come
            prima (ed ancora di più il suo software win), è
            che IBM non ci voleva più e ci ha mollato nella
            caxxa. (troll2) (troll3) (troll4) troll al cubo
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo
            Centrino fa cagare come prestazioni di
            rendering/encoding!!! Non si riesce manco a
            digitalizzare i filmati dalla videocamera col
            cesso Toshiba satellite del mio vicino! Io col
            mio iBook G3 di inizio secolo monto ancora i
            filmini con iMovie e ne faccio i DVD. I portatili
            PC di allora potevano? Ma per favore, anche
            quelli di adesso arrancano. x86 fa cagare come
            prima (ed ancora di più il suo software win), è
            che IBM non ci voleva più e ci ha mollato nella
            caxxa.si vede che hai una cattedra ad informatica.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            altro giro solito troll....yawn
            monotono..noioso


            e inutile soprattutto



            tu sei troll perche' non hai nemmeno il coraggio

            di ammettere che hai (tu o i tuoi amici del mac)

            sbugiardato e vomitato sentenze sui centrino e

            x86 in genere



            altro che figuremmerd, non hai nemmeno idea di

            che figure state facendo :D



            Centrino fa cagare come prestazioni di
            rendering/encoding!!! Non si riesce manco a
            digitalizzare i filmati dalla videocamera col
            cesso Toshiba satellite del mio vicino! Io col
            mio iBook G3 di inizio secolo monto ancora i
            filmini con iMovie e ne faccio i DVD. I portatili
            PC di allora potevano? Ma per favore, ancheMi riesce difficile pensare che un Centrino non sia in grado di fare quello che io faccio senza alcun problema su un PII a 350 MHz... Comunque non ti preoccupare, che fra un po' il Centrino lo avrai anche tu...
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo






            altro giro solito troll....yawn

            monotono..noioso



            e inutile soprattutto





            tu sei troll perche' non hai nemmeno il
            coraggio


            di ammettere che hai (tu o i tuoi amici del
            mac)


            sbugiardato e vomitato sentenze sui centrino e


            x86 in genere





            altro che figuremmerd, non hai nemmeno idea di


            che figure state facendo :D






            Centrino fa cagare come prestazioni di

            rendering/encoding!!! Non si riesce manco a

            digitalizzare i filmati dalla videocamera col

            cesso Toshiba satellite del mio vicino! Io col

            mio iBook G3 di inizio secolo monto ancora i

            filmini con iMovie e ne faccio i DVD. I
            portatili

            PC di allora potevano? Ma per favore, anche

            Mi riesce difficile pensare che un Centrino non
            sia in grado di fare quello che io faccio senza
            alcun problema su un PII a 350 MHz... Comunque
            non ti preoccupare, che fra un po' il Centrino lo
            avrai anche tu...
            difficile da affermare con tanta certezza quella sul centrino.che poi in se vi sia di meglio del centrino...normale
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo
            difficile da affermare con tanta certezza quella
            sul centrino.

            che poi in se vi sia di meglio del
            centrino...normalel'unica certezza è che avete rotto le palle a quotare tutto il discorso
        • Anonimo scrive:
          Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D



          e' uno smacco mai visto :D

          Quanto ci metteranno a riprendersi dall shock ?
          Senza considerare che il leader tecnologico del
          mercato al momento è AMD
          :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina di passi
          indietro.... sarà divertente vederli difendere a
          spada tratta centrino
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un lucente
          powerbook con l'adesivino " intel inside"
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)quand'e' uscito il g5? un anno fa circa, due? non mi ricordo.... ma mi ricordo lo slogan: "il personal computer piu' potente del mondo"... si, lo e' stato per 5 minuti :D tanto che sono passati ad intellllll!!!!!!!!!!! (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D





            e' uno smacco mai visto :D



            Quanto ci metteranno a riprendersi dall shock ?

            Senza considerare che il leader tecnologico del

            mercato al momento è AMD

            :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina di passi

            indietro.... sarà divertente vederli difendere a

            spada tratta centrino

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un lucente

            powerbook con l'adesivino " intel inside"

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)


            quand'e' uscito il g5? un anno fa circa, due? non
            mi ricordo.... ma mi ricordo lo slogan: "il
            personal computer piu' potente del mondo"... si,
            lo e' stato per 5 minuti :D tanto che sono
            passati ad intellllll!!!!!!!!!!! (rotfl)
            (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)


            altro giro altro troll....argomenti consistenti non c'è che dire....quando la stupidità si fa uomo..eccoti qui..bravissimo
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D







            e' uno smacco mai visto :D





            Quanto ci metteranno a riprendersi dall shock
            ?


            Senza considerare che il leader tecnologico
            del


            mercato al momento è AMD


            :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina di
            passi


            indietro.... sarà divertente vederli
            difendere a


            spada tratta centrino


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un lucente


            powerbook con l'adesivino " intel inside"


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)





            quand'e' uscito il g5? un anno fa circa, due?
            non

            mi ricordo.... ma mi ricordo lo slogan: "il

            personal computer piu' potente del mondo"... si,

            lo e' stato per 5 minuti :D tanto che sono

            passati ad intellllll!!!!!!!!!!! (rotfl)

            (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)








            altro giro altro troll....

            argomenti consistenti non c'è che dire....

            quando la stupidità si fa uomo..eccoti
            qui..bravissimoCentrato nel segno vedo. Su cerca di vendere il mac prima che ti taglino il supporto :-D.Almeno cerca d'essere originale e cambia formula è un po' noiosa....
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo




            Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D









            e' uno smacco mai visto :D







            Quanto ci metteranno a riprendersi dall
            shock

            ?



            Senza considerare che il leader tecnologico

            del



            mercato al momento è AMD



            :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina di

            passi



            indietro.... sarà divertente vederli

            difendere a



            spada tratta centrino



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un
            lucente



            powerbook con l'adesivino " intel inside"



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)








            quand'e' uscito il g5? un anno fa circa, due?

            non


            mi ricordo.... ma mi ricordo lo slogan: "il


            personal computer piu' potente del mondo"...
            si,


            lo e' stato per 5 minuti :D tanto che sono


            passati ad intellllll!!!!!!!!!!! (rotfl)


            (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)














            altro giro altro troll....



            argomenti consistenti non c'è che dire....



            quando la stupidità si fa uomo..eccoti

            qui..bravissimo


            Centrato nel segno vedo. Su cerca di vendere il
            mac prima che ti taglino il supporto :-D.Almeno
            cerca d'essere originale e cambia formula è un
            po' noiosa....altro giro altro troll..nemmeno da 20 cm centri il bersaglio della discussione20annidifiguremmerd e insisti?
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo





            Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D











            e' uno smacco mai visto :D









            Quanto ci metteranno a riprendersi dall

            shock


            ?




            Senza considerare che il leader
            tecnologico


            del




            mercato al momento è AMD




            :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina di


            passi




            indietro.... sarà divertente vederli


            difendere a




            spada tratta centrino




            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un

            lucente




            powerbook con l'adesivino " intel inside"




            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)











            quand'e' uscito il g5? un anno fa circa,
            due?


            non



            mi ricordo.... ma mi ricordo lo slogan: "il



            personal computer piu' potente del mondo"...

            si,



            lo e' stato per 5 minuti :D tanto che sono



            passati ad intellllll!!!!!!!!!!! (rotfl)



            (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)




















            altro giro altro troll....





            argomenti consistenti non c'è che dire....





            quando la stupidità si fa uomo..eccoti


            qui..bravissimo





            Centrato nel segno vedo. Su cerca di vendere il

            mac prima che ti taglino il supporto :-D.Almeno

            cerca d'essere originale e cambia formula è un

            po' noiosa....


            altro giro altro troll..nemmeno da 20 cm centri
            il bersaglio della discussione

            20annidifiguremmerd e insisti?Persisti imperterrito...... :-D :-D :-D "intel inside" c'è chi l'ha capito 20 anni fa c'è chi l'ha capito adesso ........
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo






            Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D













            e' uno smacco mai visto :D











            Quanto ci metteranno a riprendersi dall


            shock



            ?





            Senza considerare che il leader

            tecnologico



            del





            mercato al momento è AMD





            :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina
            di



            passi





            indietro.... sarà divertente vederli



            difendere a





            spada tratta centrino





            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un


            lucente





            powerbook con l'adesivino " intel
            inside"






            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)














            quand'e' uscito il g5? un anno fa circa,

            due?



            non




            mi ricordo.... ma mi ricordo lo slogan:
            "il




            personal computer piu' potente del
            mondo"...


            si,




            lo e' stato per 5 minuti :D tanto che sono




            passati ad intellllll!!!!!!!!!!! (rotfl)




            (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
            (rotfl)


























            altro giro altro troll....







            argomenti consistenti non c'è che dire....







            quando la stupidità si fa uomo..eccoti



            qui..bravissimo








            Centrato nel segno vedo. Su cerca di vendere
            il


            mac prima che ti taglino il supporto
            :-D.Almeno


            cerca d'essere originale e cambia formula è un


            po' noiosa....





            altro giro altro troll..nemmeno da 20 cm centri

            il bersaglio della discussione



            20annidifiguremmerd e insisti?

            Persisti imperterrito...... :-D :-D :-D "intel
            inside" c'è chi l'ha capito 20 anni fa c'è chi
            l'ha capito adesso ........20annidifiguremmerd e insisti....manco capisci il senso delle battute...azz messo male alla marte2 eh
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo













            - Scritto da: Anonimo







            Che figata, MacIntosh.... MacIntel
            :D















            e' uno smacco mai visto :D













            Quanto ci metteranno a riprendersi
            dall



            shock




            ?






            Senza considerare che il leader


            tecnologico




            del






            mercato al momento è AMD






            :D:D:D:D:D Sempre e comunque una
            decina

            di




            passi






            indietro.... sarà divertente vederli




            difendere a






            spada tratta centrino






            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un



            lucente






            powerbook con l'adesivino " intel

            inside"








            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

















            quand'e' uscito il g5? un anno fa circa,


            due?




            non





            mi ricordo.... ma mi ricordo lo slogan:

            "il





            personal computer piu' potente del

            mondo"...



            si,





            lo e' stato per 5 minuti :D tanto che
            sono





            passati ad intellllll!!!!!!!!!!!
            (rotfl)





            (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)

            (rotfl)
































            altro giro altro troll....









            argomenti consistenti non c'è che dire....









            quando la stupidità si fa uomo..eccoti




            qui..bravissimo











            Centrato nel segno vedo. Su cerca di vendere

            il



            mac prima che ti taglino il supporto

            :-D.Almeno



            cerca d'essere originale e cambia formula è
            un



            po' noiosa....








            altro giro altro troll..nemmeno da 20 cm
            centri


            il bersaglio della discussione





            20annidifiguremmerd e insisti?



            Persisti imperterrito...... :-D :-D :-D "intel

            inside" c'è chi l'ha capito 20 anni fa c'è chi

            l'ha capito adesso ........


            20annidifiguremmerd e insisti....

            manco capisci il senso delle battute...azz messo
            male alla marte2 ehLe battute bisogna saperle fare chi non ci riesce dovrebbe astenersi.....
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo
            ...

            manco capisci il senso delle battute...azz messo

            male alla marte2 eh


            Le battute bisogna saperle fare chi non ci riesce
            dovrebbe astenersi.....Le battute sono come il quoting: c'è chi ci riesce e chi no...
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel


            quand'e' uscito il g5? un anno fa circa, due?
            non

            mi ricordo.... ma mi ricordo lo slogan: "il

            personal computer piu' potente del mondo"... si,

            lo e' stato per 5 minuti :D tanto che sono

            passati ad intellllll!!!!!!!!!!! (rotfl)

            (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)


            altro giro altro troll....

            argomenti consistenti non c'è che dire....

            quando la stupidità si fa uomo..eccoti
            qui..bravissimomutismo e rassegnazione, ora e' il tempo della vergogna per tutto quel che avete detto e che vi si e' rivoltato contro
        • Anonimo scrive:
          Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D



          e' uno smacco mai visto :D
          altro giro altro troll he he
          Quanto ci metteranno a riprendersi dall shock ?in che lingua comunichi?usa un dizionario per imparare a scrivere "schock" come si deve
          Senza considerare che il leader tecnologico del
          mercato al momento è AMD appunto al momento...ma tra 5 anni?...e non è in grado di sfornare quantità di cpu come riesce a fare intel..è questione di capacità produttiva degli stabilimenti
          :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina di passi
          indietro.... sarà divertente vederli difendere a
          spada tratta centrinowhat's centrino?non sai manco che cpu useranno tra1-2 anni e pontifichi?
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un lucente
          powerbook con l'adesivino " intel inside"
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)20anni di figuremmerd e insisti!
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D





            e' uno smacco mai visto :D



            altro giro altro troll he he
            Ora che sei arrivato tu ....

            Quanto ci metteranno a riprendersi dall shock ?

            in che lingua comunichi?
            usa un dizionario per imparare a scrivere
            "schock" come si deveForse ti confondi con lo scotch :-) , effettivamente, in casi di shock, un whisky può dare una mano, ma poco mi raccomando e solo se maggiorenni :D :-D


            Senza considerare che il leader tecnologico del

            mercato al momento è AMD

            appunto al momento...ma tra 5 anni?...e non è in
            grado di sfornare quantità di cpu come riesce a
            fare intel..è questione di capacità produttiva
            degli stabilimentiPer coprire un misero 2% di mercato ? :-D :-D :-D Apple ha perso persino il vanto di fare innovazione e si è rivolta a Intel come Dell e gli assemblatori asiatici (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)


            :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina di passi

            indietro.... sarà divertente vederli difendere a

            spada tratta centrino

            what's centrino?
            non sai manco che cpu useranno tra1-2 anni e
            pontifichi?Invece tu che hai la sfera di cristallo.... centrino sono e centrino resteranno; ma Jobs potrebbe stupirci e montare su dei portatili dei P4.Del resto di inverno potrebbero avere una loro utilità. :-D La stufetta in laminato è un evergreen ;-)


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un lucente

            powerbook con l'adesivino " intel inside"

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            20anni di figuremmerd e insisti!Detto da te ...... "intel inside" (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) ci vuol coraggio a scrivere certe cose.... che figura !!!!! :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D







            e' uno smacco mai visto :D






            altro giro altro troll he he



            Ora che sei arrivato tu ....
            ti tiro giu la media trollino



            Quanto ci metteranno a riprendersi dall shock
            ?



            in che lingua comunichi?

            usa un dizionario per imparare a scrivere

            "schock" come si deve

            Forse ti confondi con lo scotch :-) ,
            effettivamente, in casi di shock, un whisky può
            dare una mano, ma poco mi raccomando e solo se
            maggiorenni :D :-D
            si certo "dall shock"...al limite "dallo" e shock si scrive "choc"








            Senza considerare che il leader tecnologico
            del


            mercato al momento è AMD



            appunto al momento...ma tra 5 anni?...e non è in

            grado di sfornare quantità di cpu come riesce a

            fare intel..è questione di capacità produttiva

            degli stabilimenti

            Per coprire un misero 2% di mercato ? :-D :-D :-D
            Apple ha perso persino il vanto di fare
            innovazione e si è rivolta a Intel come Dell e
            gli assemblatori asiatici
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)


            si vede che ignori molte cose e sai fare polemica spicciola con pochi argomenti...ma sei pratico della difesa di chewbacca in compenso.(troll3) non rovinare i forum.





            :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina di
            passi


            indietro.... sarà divertente vederli
            difendere a


            spada tratta centrino



            what's centrino?

            non sai manco che cpu useranno tra1-2 anni e

            pontifichi?

            Invece tu che hai la sfera di cristallo....non ho nulla e non sparo ad minchiam come te trollino
            centrino sono e centrino resteranno; ma Jobs
            potrebbe stupirci e montare su dei portatili dei
            P4.Del resto di inverno potrebbero avere una loro
            utilità. :-D La stufetta in laminato è un
            evergreen ;-)

            certo certo...il nostradamus della trollata..me le segno.che troll galattico






            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un lucente


            powerbook con l'adesivino " intel inside"


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)



            20anni di figuremmerd e insisti!


            Detto da te ...... "intel inside"
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) ci
            vuol coraggio a scrivere certe cose.... che
            figura !!!!! :-D20anni di figuremmerd e insisti!
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo




            Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D









            e' uno smacco mai visto :D









            altro giro altro troll he he






            Ora che sei arrivato tu ....



            ti tiro giu la media trollinoMi sa che la alzi ed anche di parecchio






            Quanto ci metteranno a riprendersi dall
            shock

            ?





            in che lingua comunichi?


            usa un dizionario per imparare a scrivere


            "schock" come si deve



            Forse ti confondi con lo scotch :-) ,

            effettivamente, in casi di shock, un whisky può

            dare una mano, ma poco mi raccomando e solo se

            maggiorenni :D :-D



            si certo "dall shock"...al limite "dallo" e shock
            si scrive "choc"

            Buuuummmm quel francesismo non l'ha mai usato nessuno apri un vocabolario e vedrai che ti rimanda a shock il termine appropriato.....schock resta bellissimo però :-) Che c'è il vocabolario con il mac non lo danno ?















            Senza considerare che il leader tecnologico

            del



            mercato al momento è AMD





            appunto al momento...ma tra 5 anni?...e non è
            in


            grado di sfornare quantità di cpu come riesce
            a


            fare intel..è questione di capacità produttiva


            degli stabilimenti



            Per coprire un misero 2% di mercato ? :-D :-D
            :-D

            Apple ha perso persino il vanto di fare

            innovazione e si è rivolta a Intel come Dell e

            gli assemblatori asiatici

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)







            si vede che ignori molte cose e sai fare polemica
            spicciola con pochi argomenti...ma sei pratico
            della difesa di chewbacca in compenso.Che mi tocca sentire è Chewbacca allora che s'è morsicato la mela (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) ma tu guarda e io che pensavo avesse più nobili Natali.... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            (troll3) non rovinare i forum.











            :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina di

            passi



            indietro.... sarà divertente vederli

            difendere a



            spada tratta centrino





            what's centrino?


            non sai manco che cpu useranno tra1-2 anni e


            pontifichi?



            Invece tu che hai la sfera di cristallo....

            non ho nulla e non sparo ad minchiam come te
            trollino(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) "schock" "schock" :-D

            centrino sono e centrino resteranno; ma Jobs

            potrebbe stupirci e montare su dei portatili dei

            P4.Del resto di inverno potrebbero avere una
            loro

            utilità. :-D La stufetta in laminato è un

            evergreen ;-)





            certo certo...il nostradamus della trollata..me
            le segno.
            che troll galattico
            Segna segna che tra due anni ci si diverte io ho segnato lo "schock" da raccontare a figli e nipoti :-D











            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un
            lucente



            powerbook con l'adesivino " intel inside"



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)





            20anni di figuremmerd e insisti!





            Detto da te ...... "intel inside"

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) ci

            vuol coraggio a scrivere certe cose.... che

            figura !!!!! :-D

            20anni di figuremmerd e insisti! Detto da te ...... "intel inside" (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) ci vuol coraggio a scrivere certe cose.... che figura !!!!! :-D"schock" "schock" :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo





            Che figata, MacIntosh.... MacIntel :D











            e' uno smacco mai visto :D












            altro giro altro troll he he









            Ora che sei arrivato tu ....






            ti tiro giu la media trollino

            Mi sa che la alzi ed anche di parecchio
            detto da te è sicuramente veor al contrario











            Quanto ci metteranno a riprendersi dall

            shock


            ?







            in che lingua comunichi?



            usa un dizionario per imparare a scrivere



            "schock" come si deve





            Forse ti confondi con lo scotch :-) ,


            effettivamente, in casi di shock, un whisky
            può


            dare una mano, ma poco mi raccomando e solo se


            maggiorenni :D :-D






            si certo "dall shock"...al limite "dallo" e
            shock

            si scrive "choc"





            Buuuummmm quel francesismo non l'ha mai usato
            nessuno apri un vocabolario e vedrai che ti
            rimanda a shock il termine appropriato.....schock
            resta bellissimo però :-) Che c'è il vocabolario
            con il mac non lo danno ?

            no eh...tu forse non lo usi...ma tanti si e senza problemi...leggi gnurant leggisi è rotto...il tuo invece funziona bene che ti lascia "dall shock" ? buahaha
























            Senza considerare che il leader
            tecnologico


            del




            mercato al momento è AMD







            appunto al momento...ma tra 5 anni?...e non
            è

            in



            grado di sfornare quantità di cpu come
            riesce

            a



            fare intel..è questione di capacità
            produttiva



            degli stabilimenti





            Per coprire un misero 2% di mercato ? :-D :-D

            :-D


            Apple ha perso persino il vanto di fare


            innovazione e si è rivolta a Intel come Dell e


            gli assemblatori asiatici


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)












            si vede che ignori molte cose e sai fare
            polemica

            spicciola con pochi argomenti...ma sei pratico

            della difesa di chewbacca in compenso.

            Che mi tocca sentire è Chewbacca allora che s'è
            morsicato la mela (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) ma
            tu guarda e io che pensavo avesse più nobili
            Natali....
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            e pure pasque...Chewbacca s'è mangiato il tuo unico neurone..xke tanto era superfluo.più immaginazione luser...più immaginazione...sei scontato




            (troll3) non rovinare i forum.

















            :D:D:D:D:D Sempre e comunque una decina di


            passi




            indietro.... sarà divertente vederli


            difendere a




            spada tratta centrino







            what's centrino?



            non sai manco che cpu useranno tra1-2 anni e



            pontifichi?





            Invece tu che hai la sfera di cristallo....



            non ho nulla e non sparo ad minchiam come te

            trollino

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) "schock"
            "schock" :-D

            buahaha "dall shock"...manco ste banalità è pontifica sui francesismi.....che beota




            centrino sono e centrino resteranno; ma Jobs


            potrebbe stupirci e montare su dei portatili
            dei


            P4.Del resto di inverno potrebbero avere una

            loro


            utilità. :-D La stufetta in laminato è un


            evergreen ;-)









            certo certo...il nostradamus della trollata..me

            le segno.

            che troll galattico



            Segna segna che tra due anni ci si diverte io ho
            segnato lo "schock" da raccontare a figli e
            nipoti :-D

            e io "dall shock"....tranquillo che certe cose i bimbi non le sbagliano come fai tu.

















            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Un

            lucente




            powerbook con l'adesivino " intel inside"




            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)







            20anni di figuremmerd e insisti!








            Detto da te ...... "intel inside"


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) ci


            vuol coraggio a scrivere certe cose.... che


            figura !!!!! :-D



            20anni di figuremmerd e insisti!

            Detto da te ...... "intel inside"
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) ci
            vuol coraggio a scrivere certe cose.... che
            figura !!!!! :-D
            "schock" "schock" :-D20anni di figuremmerd e insisti!"dall shock" "dall shock" "dall shock" "dall shock" "dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock""dall shock"dal troll "dall shock"buahaha
          • Anonimo scrive:
            Re: NON VEDO L'ORA DI AVERE UN MAC-Intel


            Quanto ci metteranno a riprendersi dall shock ?

            in che lingua comunichi?
            usa un dizionario per imparare a scrivere
            "schock" come si deveecco, appunto, allora vai su wordreference.com e vedrai che "shock" esiste e "schock" no :D
  • Anonimo scrive:
    chissa' che non ci porti OS X sul PC...
    ... sai che bello avere un MAC OS X nel PC, al posto del winzoz...Sicuro e graficamente accattivante!
    • Anonimo scrive:
      Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC...
      E' quello che spero anch'io...
    • Anonimo scrive:
      Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
      - Scritto da: Anonimo
      ... sai che bello avere un MAC OS X nel PC, al
      posto del winzoz...
      Sicuro e graficamente accattivante!l'unica sicurezza è che tutti i mesi stuccano delle falle.
      • Anonimo scrive:
        Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        ... sai che bello avere un MAC OS X nel PC, al

        posto del winzoz...

        Sicuro e graficamente accattivante!
        l'unica sicurezza è che tutti i mesi stuccano
        delle falle.Anche se ti dimentichi di scaricarle non e' un eccessivo problema, sappiamo benissimo qual e' rimasto l'unico so vittima di virus e dialer.
        • Anonimo scrive:
          Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
          - Scritto da: Anonimo
          Anche se ti dimentichi di scaricarle non e' un
          eccessivo problema, sappiamo benissimo qual e'
          rimasto l'unico so vittima di virus e dialer.ne riparliamo quando OSX sarà compatibilie coi binari win32 ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Anche se ti dimentichi di scaricarle non e' un

            eccessivo problema, sappiamo benissimo qual e'

            rimasto l'unico so vittima di virus e dialer.
            ne riparliamo quando OSX sarà compatibilie coi
            binari win32 ;)Sicuramente vedremo, personalmente penso che la progettazione basata su UNIX renda piu' sicuro il sistema, ma solo il tempo potra' farci scoprire la verita'.
          • FDG scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo
            Sicuramente vedremo, personalmente penso che la
            progettazione basata su UNIX renda piu' sicuro il
            sistema, ma solo il tempo potra' farci scoprire
            la verita'.E ci caschi? Ma secondo te i binari di Windows sono compatibili con quelli di Linux per x86? Dai, non diciamo fesserie!
          • Anonimo scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Anche se ti dimentichi di scaricarle non e' un

            eccessivo problema, sappiamo benissimo qual e'

            rimasto l'unico so vittima di virus e dialer.

            ne riparliamo quando OSX sarà compatibilie coi
            binari win32 ;)privilegi di sistema...questi sconosciuti....gli altri OS *nix based non sono windows...dovresti saperlo
          • Anonimo scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo
            privilegi di sistema...questi sconosciuti....gli
            altri OS *nix based non sono windows...dovresti
            saperlonon tutti i virus si bloccano se eseguiti da utente standard.non loggarsi come amministratore è solo UNA delle cose da fare per proteggersi... ma è una delle meno efficaci.
          • Anonimo scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            privilegi di sistema...questi sconosciuti....gli

            altri OS *nix based non sono windows...dovresti

            saperlo
            non tutti i virus si bloccano se eseguiti da
            utente standard.
            non loggarsi come amministratore è solo UNA delle
            cose da fare per proteggersi... ma è una delle
            meno efficaci.Su windows e' vero, su linux o osx e' un po' piu' sicuro, al max si infetta il tuo user, anche se di virus per unix non ce ne sono di efficenti, quindi siamo nel campo delle ipotesi.
          • FDG scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo
            privilegi di sistema...questi sconosciuti....gli
            altri OS *nix based non sono windows...dovresti
            saperloUn altro che c'è cascato.
          • FDG scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo
            ne riparliamo quando OSX sarà compatibilie coi
            binari win32 ;)Cioè mai :D
          • Anonimo scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: FDG
            Cioè mai :Dsperiamo... così, sviluppo di nicchia, computer di nicchia...a noi non ci tange, a voi un po si ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
      - Scritto da: Anonimo
      ... sai che bello avere un MAC OS X nel PC, al
      posto del winzoz...
      Sicuro e graficamente accattivante!non vedo l'ora almeno al finiamo anche con questo mito :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
        Si, certo vi piacerebbe eh?Ma se siete tanto soddisfatti del win che ve ne fate di Mac OS X?Viceversa se non ne potete più, perchè non vi comprate un Mac?
        • Anonimo scrive:
          Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
          - Scritto da: Anonimo
          Si, certo vi piacerebbe eh?
          Ma se siete tanto soddisfatti del win che ve ne
          fate di Mac OS X?
          Viceversa se non ne potete più, perchè non vi
          comprate un Mac?perchè sarebbe come andare dalla padella nella brace.
        • Anonimo scrive:
          Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
          - Scritto da: Anonimo
          Si, certo vi piacerebbe eh?
          Ma se siete tanto soddisfatti del win che ve ne
          fate di Mac OS X?
          Viceversa se non ne potete più, perchè non vi
          comprate un Mac?Certo, certo... io ho un powerbook g4 tristemente comprato perche' non trovavo una modica alternativa x86.. poi la scheda grafica e' una figata.. poi... pero'.. os x mi fa schifo, cosi uso un altro *nix (provate ad indovinare?) e non va un *****. Dalla airport all'accelerazione su quella meledetta geforce... soldi buttati via.. eppure prima di qualche giorno fa avrei comunque sempre comprato apple, dopo questa prima esperienza, anche come desktop, per salvarmi dal maledetto x86 e dal maledettissimo palladium. adesso la apple mi fa cascare le braccia... non comprero' mai apple comunque... non voglio piu' schifosi x86.. cosa mi rimane??? una blade?? :( o un rs6000?
          • Anonimo scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Si, certo vi piacerebbe eh?

            Ma se siete tanto soddisfatti del win che ve ne

            fate di Mac OS X?

            Viceversa se non ne potete più, perchè non vi

            comprate un Mac?
            Certo, certo... io ho un powerbook g4 tristemente
            comprato perche' non trovavo una modica
            alternativa x86.. poi la scheda grafica e' una
            figata.. poi... pero'.. os x mi fa schifo, cosi
            uso un altro *nix (provate ad indovinare?) e non
            va un *****. Dalla airport all'accelerazione su
            quella meledetta geforce... soldi buttati via..
            eppure prima di qualche giorno fa avrei comunque
            sempre comprato apple, dopo questa prima
            esperienza, anche come desktop, per salvarmi dal
            maledetto x86 e dal maledettissimo palladium.
            adesso la apple mi fa cascare le braccia... non
            comprero' mai apple comunque... non voglio piu'
            schifosi x86.. cosa mi rimane??? una blade?? :( o
            un rs6000?C'e' il FluyBook che monta un Transmeta !
          • Anonimo scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Si, certo vi piacerebbe eh?


            Ma se siete tanto soddisfatti del win che ve
            ne


            fate di Mac OS X?


            Viceversa se non ne potete più, perchè non vi


            comprate un Mac?


            Certo, certo... io ho un powerbook g4
            tristemente

            comprato perche' non trovavo una modica

            alternativa x86.. poi la scheda grafica e' una

            figata.. poi... pero'.. os x mi fa schifo, cosi

            uso un altro *nix (provate ad indovinare?) e non

            va un *****. Dalla airport all'accelerazione su

            quella meledetta geforce... soldi buttati via..

            eppure prima di qualche giorno fa avrei comunque

            sempre comprato apple, dopo questa prima

            esperienza, anche come desktop, per salvarmi dal

            maledetto x86 e dal maledettissimo palladium.

            adesso la apple mi fa cascare le braccia... non

            comprero' mai apple comunque... non voglio piu'

            schifosi x86.. cosa mi rimane??? una blade?? :(
            o

            un rs6000?

            C'e' il FluyBook che monta un Transmeta !http://www.flybook.biz/
          • Anonimo scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC


            C'e' il FluyBook che monta un Transmeta !

            http://www.flybook.biz/Vero, il problema e' che il crusoe e' un sempre un x86, solo che un po' spompato per non consumare troppo... ;) io non riesco a vedere i DVD con un G4@1,3GHz! (con netbsd)
          • Anonimo scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo


            C'e' il FluyBook che monta un Transmeta !



            http://www.flybook.biz/

            Vero, il problema e' che il crusoe e' un sempre
            un x86, solo che un po' spompato per non
            consumare troppo... ;) io non riesco a vedere i
            DVD con un G4@1,3GHz! (con netbsd)???Io li vedo ( e bene...) su un G3@350MHz con OSX.Il problema sei tu, talmente idi0t@ da comprare un Mac e usare netbsd per vedere i DVD....
          • Anonimo scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo
            Io li vedo ( e bene...) su un G3@350MHz con OSX.Su uno dei forum di arstechnica, discutendo dello switch di Apple, alcuni dei partecipanti hanno confermato che gli utenti Apple hanno la strana capacita' di illudersi che il loro HW obsoleto abbia prestazioni ben superiori a quelle reali...Macaco, tu i DVD li vedi malissimo, solo che non te ne rendi conto. Vai da un amico, ne avrai pure uno che non sia macaco come te, e fatti mostrare un DVD su un hardware decente... ah, non saltare sulla sedia, non e' lui che ha un sistema eccezionale, e' il tuo che e' proprio da buttare... @^
          • Anonimo scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo
            Su uno dei forum di arstechnica, discutendo dello
            switch di Apple, alcuni dei partecipanti hanno
            confermato che gli utenti Apple hanno la strana
            capacita' di illudersi che il loro HW obsoleto
            abbia prestazioni ben superiori a quelle reali...Cazzata...
            Macaco, tu i DVD li vedi malissimo, solo che non
            te ne rendi conto. Vai da un amico, ne avrai pure
            uno che non sia macaco come te, e fatti mostrare
            un DVD su un hardware decente...basta un G3 per vedere bene i DVD...certo che tu un mac non l'hai mai visto! ah, non saltare
            sulla sedia, non e' lui che ha un sistema
            eccezionale, e' il tuo che e' proprio da
            buttare... @^scrivi troppe stupidate, è inutile credi quello che desideri...peccato che la realtà sia molto diversa.Prova a vedere un DVD con un Mac...poi ne riparliamo...
          • Anonimo scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo


            C'e' il FluyBook che monta un Transmeta !



            http://www.flybook.biz/

            Vero, il problema e' che il crusoe e' un sempre
            un x86, solo che un po' spompato per non
            consumare troppo... ;) io non riesco a vedere i
            DVD con un G4@1,3GHz! (con netbsd)Perche' sei un (troll) o perche' non sai scaricare xine con la libdecss2 ? (troll1)
          • Anonimo scrive:
            Re: chissa' che non ci porti OS X sul PC
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Si, certo vi piacerebbe eh?

            Ma se siete tanto soddisfatti del win che ve ne

            fate di Mac OS X?

            Viceversa se non ne potete più, perchè non vi

            comprate un Mac?

            Certo, certo... io ho un powerbook g4 tristemente
            comprato perche' non trovavo una modica
            alternativa x86.. poi la scheda grafica e' una
            figata.. poi... pero'.. os x mi fa schifo, cosi
            uso un altro *nix (provate ad indovinare?) e non
            va un *****. Dalla airport all'accelerazione su
            quella meledetta geforce... soldi buttati via..
            eppure prima di qualche giorno fa avrei comunque
            sempre comprato apple, dopo questa prima
            esperienza, anche come desktop, per salvarmi dal
            maledetto x86 e dal maledettissimo palladium.
            adesso la apple mi fa cascare le braccia... non
            comprero' mai apple comunque... non voglio piu'
            schifosi x86.. cosa mi rimane??? una blade?? :( o
            un rs6000?Ipotizzerò che tu sia un (troll2) poichè non penso esista una persona sana di mente che si compra un powerbook e "gli fa schifo OSX", se non funziona un tubero ti sta bene, ci godo, perchè uno così nondiròcomesei da comprare un pbook per non usare osx merita le tue sofferenze ed anche di peggiori.PS Airport funziona nativa su tutte le principali incarnazioni *nix e bsd-like ciao trollino
  • Anonimo scrive:
    io sono x google,amd,sun,sony,ibm,linux
    La cordata di microsoft e intel non mi interessa.Il peggio del peggio moltiplicato per se stessoda il peggio (e basta). Vediamo di innescarenel ns piccolissimo un po di concorrenza.Cpu amd/ppc, so linux, browser firefox,ricerca google,office oo.org, giochi ps3, etc.Equilibriamo il mercato scegliendo prodotti migliorie piu convenienti di intel, windows, adobe e apple (in ordine di importanza e "innovazione")
    • awerellwv scrive:
      Re: io sono x google,amd,sun,sony,ibm,li
      Mi sa che hai dimenticato Sun dal tuo elenco...
    • Anonimo scrive:
      Re: io sono x google,amd,sun,sony,ibm,li
      Vediamo di innescare
      nel ns piccolissimo un po di concorrenza.
      Cpu amd/ppc, so linux, browser firefox,ricerca
      google,
      office oo.org, giochi ps3, etc.Forse ho capito male...ma secondo te usare Google e comprare giochi ps3 sarebbe favorireun po' di concorrenza?! Forse a Microsoft madi fatto rafforzi un altro monopolio
      Equilibriamo il mercato scegliendo prodotti
      migliori
      e piu convenienti di intel, windows, adobe e
      apple (in ordine di importanza e "innovazione")AHAHAHAwindows sarebbe più innovativo di ... MacOSX?
      • Anonimo scrive:
        Re: io sono x google,amd,sun,sony,ibm,li


        Equilibriamo il mercato scegliendo prodotti

        migliori

        e piu convenienti di intel, windows, adobe e

        apple (in ordine di importanza e "innovazione")

        AHAHAHA
        windows sarebbe più innovativo di ... MacOSX?Mah, forse intendeva in ordine *crescente* di innovazione...
        • Anonimo scrive:
          Re: io sono x google,amd,sun,sony,ibm,li
          - Scritto da: Anonimo


          Equilibriamo il mercato scegliendo prodotti


          migliori


          e piu convenienti di intel, windows, adobe e


          apple (in ordine di importanza e
          "innovazione")



          AHAHAHA

          windows sarebbe più innovativo di ... MacOSX?
          Mah, forse intendeva in ordine *crescente* di
          innovazione...No, semplicemente intendeva l'ordine: ai primi dell'elenco attribuiva l'importanza, agli ultimi l'"innovazione". :P
  • Anonimo scrive:
    I giochi dovrebbero essere solo per Mac
    non capisco perché non facciano i giochi solo per Mac. Il mac dà il massimo al videogiocatore in termini di prestazioni grazie alla sua architettura hardware. Ho giocato allo stesso videogames su windows e su mac, e su mac avevo un fps molto più alto!E poi altro che avere una banale console, esteticamente il mac è 1000 volte meglio da tenere in salotto.Mi chiedo come mai la apple non si decide ad acquistare i diritti per le directx in modo da costringere tutti i videogiocatori a passare sul Mac.
    • awerellwv scrive:
      Re: I giochi dovrebbero essere solo per
      sono d accordo, in fondo per il mac un passaggio di questo genere potrebbe essere un ritorno alle prime glorie, quando era la macchina ideale per i videogiocatori. Magari agendo in questo modo il porting dei giochi pc (che sono una marea) sarebbe molto piu' facile, invogliando le sw house a creare versioni Pc e Mac dei loro giochi.
    • Anonimo scrive:
      Re: I giochi dovrebbero essere solo per
      - Scritto da: Anonimo
      non capisco perché non facciano i giochi solo per
      Mac.
      Il mac dà il massimo al videogiocatore in termini
      di prestazioni grazie alla sua architettura
      hardware. Ho giocato allo stesso videogames su
      windows e su mac, e su mac avevo un fps molto più
      alto!si, è la stessa cosa che disce Carmack...maffaccilpiacere....
      E poi altro che avere una banale console,
      esteticamente il mac è 1000 volte meglio da
      tenere in salotto....
      Mi chiedo come mai la apple non si decide ad
      acquistare i diritti per le directx in modo da
      costringere tutti i videogiocatori a passare sul
      Mac.mi chiedo come mai la lamborghini non acquisti la ferrari...PS.: Guarda la differenza di prezzo nel mettere una scheda video mac edititon in apple store, e la stessa scheda in un listino di un rivenditore tradizionale
    • Anonimo scrive:
      Re: I giochi dovrebbero essere solo per Mac
      - Scritto da: Anonimo
      non capisco perché non facciano i giochi solo per
      Mac.
      Il mac dà il massimo al videogiocatore in termini
      di prestazioni grazie alla sua architettura
      hardware. Ho giocato allo stesso videogames su
      windows e su mac, e su mac avevo un fps molto più
      alto!

      E poi altro che avere una banale console,
      esteticamente il mac è 1000 volte meglio da
      tenere in salotto.

      Mi chiedo come mai la apple non si decide ad
      acquistare i diritti per le directx in modo da
      costringere tutti i videogiocatori a passare sul
      Mac.
      Ma proprio trollini a nastro oggi eh?!? Le directx (robaccia che incastra il computer ad ogni piè sospinto) su mac MA LOL questa proprio oggi mi mancava
  • Anonimo scrive:
    win su mac: macusers, come mai ? Pensate
    Mettiamola così: vuoi entrare nel cartellowintel ? Nessun problema: però windowssi puo installare sui mac, anche se, di df,i mac hanno solo osx, come i pc solo xp.Questo E' MOLTO STRANO: come maiapple accetta che sulle sue macchine sipossa installare qualsiasi cosa ? E' una"scelta" ? Una necessità data dall'hw inoggetto ? Non credo. Solo una COSTRIZIONE.C'è sempre meno differenza tra apple e ms.E' sempre piu chiaro che i veri rivali di ms sonoibm, linux, poi tutti gli altri, amd, sun, sony, e altri.Se volete vederli tutti insieme andate su:power.orgApple ? Un'azienda innovativa e indipendente...col permesso di wintel...
    • awerellwv scrive:
      Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen
      dimentichi il fatto che i tester gridano alleluja, sapendo che con una sola macchina hardware potranno fare il testing dei vari applicativi - siti - applicazioni cross plattform senza nessun problema, installando su una unica macchina mac - win - solaris - linux - *bsd etcetera etcetera. x86 per apple e' solo l'architettura + promettente e per la quale sono stati sviluppati + programmi, potere abbracciare questo grande mare non puo' che portare vantaggi. ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen

        dimentichi il fatto che i tester gridano
        alleluja, sapendo che con una sola macchina
        hardware potranno fare il testing dei vari
        applicativi - siti - applicazioni cross plattform
        senza nessun problema,
        installando su una unica macchina mac - win -
        solaris - linux - *bsd etcetera etcetera.
        x86 per apple e' solo l'architettura +
        promettente e per la quale sono stati sviluppati
        + programmi, potere abbracciare questo grande
        mare non puo' che portare vantaggi. Quoto in pieno
      • Anonimo scrive:
        Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen
        - Scritto da: awerellwv
        x86 per apple e' solo l'architettura +
        promettente e per la quale sono stati sviluppati
        + programmi, potere abbracciare questo grande
        mare non puo' che portare vantaggi. Il rischio e' che perfino i macachi si accorgano del fatto che Win* e' sufficiente per i loro bisogni...Mi pare un rischio non da poco, per Apple.
        • Anonimo scrive:
          Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen
          Prova mac os e non torni indietro ( a meno che tu non sia obbligato a farlo per mancanza dell'applicazione che ti interessa)
        • Anonimo scrive:
          Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen
          - Scritto da: Anonimo
          Il rischio e' che perfino i macachi si accorgano
          del fatto che Win* e' sufficiente per i loro
          bisogni...Povero illuso......anzi, povero dissociato.
    • Anonimo scrive:
      Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen
      - Scritto da: Anonimo
      Mettiamola così: vuoi entrare nel cartello
      wintel ? Nessun problema: però windows
      si puo installare sui mac, anche se, di df,
      i mac hanno solo osx, come i pc solo xp.
      Questo E' MOLTO STRANO: come mai
      apple accetta che sulle sue macchine si
      possa installare qualsiasi cosa ?Guarda che la Microsoft potrebbe fare anche una versione di Windows per PowerPC... la Apple ha sempre blindato i suoi computer ma non fino a questo punto, non a caso sul mio ibook ho installato Linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Mettiamola così: vuoi entrare nel cartello

        wintel ? Nessun problema: però windows

        si puo installare sui mac, anche se, di df,

        i mac hanno solo osx, come i pc solo xp.

        Questo E' MOLTO STRANO: come mai

        apple accetta che sulle sue macchine si

        possa installare qualsiasi cosa ?

        Guarda che la Microsoft potrebbe fare anche una
        versione di Windows per PowerPC... la Apple ha
        sempre blindato i suoi computer ma non fino a
        questo punto, non a caso sul mio ibook ho
        installato Linux.e quale sarebbe l'interesse se i PPC sui mac spariranno?non so che margini di guadagno ci possano trovare a fare quello che dici tu
    • Anonimo scrive:
      Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen
      - Scritto da: Anonimo
      Mettiamola così: vuoi entrare nel cartello
      wintel ? Nessun problema: però windows
      si puo installare sui mac, anche se, di df,
      i mac hanno solo osx, come i pc solo xp.
      Questo E' MOLTO STRANO: come mai
      apple accetta che sulle sue macchine si
      possa installare qualsiasi cosa ? E' una
      "scelta" ? Una necessità data dall'hw in
      oggetto ? Non credo. Solo una COSTRIZIONE.
      perche apple considera os x migliore a xp, e quindi la mossa migliore è lasciare che la gente possa usarli entrambi sulla propria macchina e valutare quale dei 2 è il migliore.
      C'è sempre meno differenza tra apple e ms.
      E' sempre piu chiaro che i veri rivali di ms sono
      ibm, linux, poi tutti gli altri, amd, sun, sony,
      e altri.
      Se volete vederli tutti insieme andate su:
      power.org
      Apple ? Un'azienda innovativa e indipendente...
      col permesso di wintel...un altro paladino delle cause perse...
    • Anonimo scrive:
      Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen
      - Scritto da: Anonimo
      Mettiamola così: vuoi entrare nel cartello
      wintel ? Nessun problema: però windows
      si puo installare sui mac, anche se, di df,
      i mac hanno solo osx, come i pc solo xp.
      Questo E' MOLTO STRANOstrano? io Apple ho già il miglior os del mondo,fatto da me, e dovrei vendere un computer installando winzozz e pagando anche il sovrapprezzo? sarebbe strano se ci fosse windows:D
      come mai
      apple accetta che sulle sue macchine si
      possa installare qualsiasi cosa ? E' una
      "scelta" ? Una necessità data dall'hw in
      oggetto ? Non credo. Solo una COSTRIZIONE. Costrizione? già prima sulle macchine apple si poteva installare linux... quindi se non si poteva installare windows è perchè la microsoft non voleva fare il porting, non penso certo per volonta' di apple
      C'è sempre meno differenza tra apple e ms.si certo..
      E' sempre piu chiaro che i veri rivali di ms sono
      ibm, linux, poi tutti gli altri, amd, sun, sony,
      e altri.
      Se volete vederli tutti insieme andate su:
      power.org
      Apple ? Un'azienda innovativa e indipendente...
      col permesso di wintel...ibm non fornisce piu' processori adeguati a applee apple cambia fornitore. Tutto il resto sonotue opinioni e basta
      • Anonimo scrive:
        Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen

        ibm non fornisce piu' processori adeguati a apple
        e apple cambia fornitore. Tutto il resto sono
        tue opinioni e basta

        Ma come? il g5 il processore piu' potente del mondo! (sic) bla bla bla!O no? ;-)
        • Anonimo scrive:
          Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen

          come mai
          apple accetta che sulle sue macchine si
          possa installare qualsiasi cosa ?se nn lo sai da diversi anni esistono distribuzioni di linux specifiche per mac, come la yellowdog.
          • Anonimo scrive:
            Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen
            - Scritto da: Anonimo

            come mai

            apple accetta che sulle sue macchine si

            possa installare qualsiasi cosa ?

            se nn lo sai da diversi anni esistono
            distribuzioni di linux specifiche per mac, come
            la yellowdog.Un concorrente temibile :-)
        • Kheru scrive:
          Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen
          - Scritto da: Anonimo



          ibm non fornisce piu' processori adeguati a
          apple

          e apple cambia fornitore. Tutto il resto sono

          tue opinioni e basta




          Ma come? il g5 il processore piu' potente del
          mondo! (sic) bla bla bla!
          O no? ;-)Guarda che jobs .. ha "switchato" solo perché i suoi fornitori (IBM per il PowerPC) gli hanno tirato la sola ...
    • Anonimo scrive:
      Re: win su mac: macusers, come mai ? Pensate
      - Scritto da: Anonimo
      Mettiamola così: vuoi entrare nel cartello
      wintel ? Nessun problema: però windows
      si puo installare sui mac, anche se, di df,
      i mac hanno solo osx, come i pc solo xp.
      Questo E' MOLTO STRANO: come mai
      apple accetta che sulle sue macchine si
      possa installare qualsiasi cosa ? E' una
      "scelta" ? Una necessità data dall'hw in
      oggetto ? Non credo. Solo una COSTRIZIONE.

      C'è sempre meno differenza tra apple e ms.
      E' sempre piu chiaro che i veri rivali di ms sono
      ibm, linux, poi tutti gli altri, amd, sun, sony,
      e altri.
      Se volete vederli tutti insieme andate su:
      power.org
      Apple ? Un'azienda innovativa e indipendente...
      col permesso di wintel...Oggi hanno proprio aperto i cancelli dei troll!
      • Anonimo scrive:
        Re: win su mac: macusers, come mai ? Pen
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Mettiamola così: vuoi entrare nel cartello

        wintel ? Nessun problema: però windows

        si puo installare sui mac, anche se, di df,

        i mac hanno solo osx, come i pc solo xp.

        Questo E' MOLTO STRANO: come mai

        apple accetta che sulle sue macchine si

        possa installare qualsiasi cosa ? E' una

        "scelta" ? Una necessità data dall'hw in

        oggetto ? Non credo. Solo una COSTRIZIONE.



        C'è sempre meno differenza tra apple e ms.

        E' sempre piu chiaro che i veri rivali di ms
        sono

        ibm, linux, poi tutti gli altri, amd, sun, sony,

        e altri.

        Se volete vederli tutti insieme andate su:

        power.org

        Apple ? Un'azienda innovativa e indipendente...

        col permesso di wintel...

        Oggi hanno proprio aperto i cancelli dei troll!Ah, dici?E gli altri giorni si tratta di imitatori? :D
  • Anonimo scrive:
    intelmac, ottima piattaforma microsoft
    Per usare word, etc, dovreisorbirmi il prezzo maggiorato di un intelmac ?Non sono scemo. Apprezzo comunque losforzo di apple nell'ottimizzare e distribuireil suo so e le applicazioni MicroSoft supiattaforma Intel, anche se non fa per me.Grazie Apple per il contributo a Microsoft:l'azienda "piu innovativa" commercia la suiteper ufficio piu innovativa e tanta altra robadi ms: chissa perchè ?
    • Anonimo scrive:
      Re: intelmac, ottima piattaforma microso
      - Scritto da: Anonimo
      Per usare word, etc, dovrei
      sorbirmi il prezzo maggiorato di un intelmac ?
      Non sono scemo.Se lo dici tu... :D
      Apprezzo comunque lo
      sforzo di apple nell'ottimizzare e distribuire
      il suo so e le applicazioni MicroSoft su
      piattaforma Intel, anche se non fa per me.IBM è in mega ritardo con i nuovi g5...secondote Apple cosa doveva fare? Restare a guardareil mondo che avanza e rimanere indietro?
      Grazie Apple per il contributo a Microsoft:
      l'azienda "piu innovativa" commercia la suite
      per ufficio piu innovativa e tanta altra roba
      di ms: chissa perchè ?Non è la Apple che commercia la Office, mala microsoft che ne fa anche una versione permac.. e non ci vedo nessun problema/relazionecol fatto che la Apple sia innovativa
    • Anonimo scrive:
      Re: intelmac, ottima piattaforma microso
      - Scritto da: Anonimo
      Per usare word, etc, dovrei
      sorbirmi il prezzo maggiorato di un intelmac ?macintel al limite....immagino tu abbia dei link che attestino il prezzo maggiorato di quelle macchine che vedranno la luce sul mercato nel 2006-2007sono curioso di leggerle le tue fonti accreditate sui futuri prezzi.abbello...già oggi un mac costa come un dell un sony o un hp....
      Non sono scemo. Apprezzo comunque lo
      sforzo di apple nell'ottimizzare e distribuire
      il suo so e le applicazioni MicroSoft su
      piattaforma Intel, anche se non fa per me.
      Grazie Apple per il contributo a Microsoft:
      l'azienda "piu innovativa" commercia la suite
      per ufficio piu innovativa e tanta altra roba
      di ms: chissa perchè ?
      perchè se hai da usare una suite di burotica che tutti usano difficile non pensare a office
    • Anonimo scrive:
      Re: intelmac, ottima piattaforma microsoft
      - Scritto da: Anonimo
      Per usare word, etc, dovrei
      sorbirmi il prezzo maggiorato di un intelmac ?Dove li hai visti i prezzi maggiorati di una macchina che uscirà fra un anno?
      • Anonimo scrive:
        Re: intelmac, ottima piattaforma microsoft
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Per usare word, etc, dovrei

        sorbirmi il prezzo maggiorato di un intelmac ?

        Dove li hai visti i prezzi maggiorati di una
        macchina che uscirà fra un anno?Li ha visti su Troll-magazine
  • Anonimo scrive:
    winteldobemac
    Ottima piattaforma desktop, per loro.Il peggio per gli utenti.Difendere un monopolio è lecitose il monopolio non è illegale.D'ora in poi assumiamo che microsofte apple, nonché intel e adobe, siano più o meno un cartello. Chi è anti-monopolista,nel mercato desktop/workstation, deve guardarealtrove, a qualcunque costo.Che schifoCiao
    • Anonimo scrive:
      Re: winteldobemac
      - Scritto da: Anonimo
      Ottima piattaforma desktop, per loro.
      Il peggio per gli utenti.
      Difendere un monopolio è lecito
      se il monopolio non è illegale.
      D'ora in poi assumiamo che microsoft
      e apple, nonché intel e adobe, siano più o
      meno un cartello. Chi è anti-monopolista,
      nel mercato desktop/workstation, deve guardare
      altrove, a qualcunque costo.
      Che schifo

      CiaoGuarda a te li metto tutti bambino così ti spastichi(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
  • pikappa scrive:
    Emulatore?
    "ma nessuno esclude un'opzione di dual boot con prestazioni ben superiori rispetto all'attuale emulatore. In questo modo gli appassionati di videogiochi potrebbero passare alla versione Windows semplicemente riavviando il computer."Non capisco questa storia, mancano almeno 2 anni all'uscita del primi mac x86 da quel momento i produttori si saranno già uniformati per il porting e l'uso dei binari universali (tra l'altro eredità del vecchio next, erano chiamati fat binaries, e del progetto raphsody, progenitore di OSX che già era in grado di girare su x86, se cercate in giro lo trovate ancora) quindi l'uso dell'emulatore semmai è legato all'uso di titolo vecchi di almeno un paio d'anni
    • Anonimo scrive:
      Re: Emulatore?
      Non esiste il "programma universale" sia che tu emuli una piattaforma software (wine) [*passami "emuli" anche se non è adattissimo in questo caso*] sia che tu emuli una piattaforma hardware (qemu) sempre di emulazione si tratta.Nel caso specifico se l'applicativo deve girare sia su power che x86 si tratterà di un layer di astrazione che emula le istruzioni hardware, non si scappa.Ora bisogna capire cosa faranno di preciso.Personalmente dubito che cercheranno di creare qualcosa di analogo ad un jvm (è inefficiente) costruiranno un layer di emulazione che opera come qemu o xen dando diretto accesso alle istruzioni hardware. Ce la possono fare ? Con i processori che ci saranno tra un anno che puntano tutto molto su questo tipo di tecnologie credo di sì.Resta da vedere quanto ci metterà questo approccio a dare risultati analoghi a quelli di una programmazione più "tradizionale".Dubito che prima di tre anni si abbiano macchine competitiva a livello di prestazioni adottando queste tecnologie.
      • Masque scrive:
        Re: Emulatore?
        - Scritto da: Anonimo
        Nel caso specifico se l'applicativo deve girare sia su
        power che x86 si tratterà di un layer di
        astrazione che emula le istruzioni hardware, non
        si scappa.sì che si scappa. perchè i binari universali in questione, non sono composti da un unico eseguibile, ma da due: uno compilato per x86 ed uno compilato per ppc. a seconda dell'architettura che sta sotto, osx farà partire il binario in questione.se vai a vedere come sono fatte le .app di osx, vedi che sono delle specie di directory che contengono sia i binari dell'applicativo, sia i suoi dati, che eventuali librerie e cose varie.detto questo (ora io la sparo, perchè non so ancora come effettivamente funziona il fat binary), non ci vuole nulla a fare in modo che all'avvio dell'applicazione venga fatto partire un applescript (eseguibile dal sistema indipendentemente dall'architettura) che decida se far partire il binario per x86 o quello per ppc.l'emulazione con Rosetta, viene fatta solo nel caso in cui l'applicativo non sia un binario universale, ma un binario solo ppc. e funziona solamente se l'applicativo non è compilato con le ottimizzazioni per altivec (ovvero, se di per sè, sarebbe già in grado di girare su un G3).in sostanza: se è un binario universale, gira nativamente e senza emulazione. se è un binario solo ppc e non è specifico per G4 o G5, gira in emulazione tramite Rosetta. se è un binario solo ppc ottimizzato per G4 o G5, sull'architettura intel non gira.==================================Modificato dall'autore il 10/06/2005 13.25.16
        • Anonimo scrive:
          Re: Emulatore?
          - Scritto da: Masque
          - Scritto da: Anonimo

          Nel caso specifico se l'applicativo deve girare
          sia su

          power che x86 si tratterà di un layer di

          astrazione che emula le istruzioni hardware, non

          si scappa.

          sì che si scappa. perchè i binari universali in
          questione, non sono composti da un unico
          eseguibile, ma da due: uno compilato per x86 ed
          uno compilato per ppc. a seconda
          dell'architettura che sta sotto, osx farà partire
          il binario in questione.
          se vai a vedere come sono fatte le .app di osx,
          vedi che sono delle specie di directory che
          contengono sia i binari dell'applicativo, sia i
          suoi dati, che eventuali librerie e cose varie.
          detto questo (ora io la sparo, perchè non so
          ancora come effettivamente funziona il fat
          binary), non ci vuole nulla a fare in modo che
          all'avvio dell'applicazione venga fatto partire
          un applescript (eseguibile dal sistema
          indipendentemente dall'architettura) che decida
          se far partire il binario per x86 o quello per
          ppc.

          l'emulazione con Rosetta, viene fatta solo nel
          caso in cui l'applicativo non sia un binario
          universale, ma un binario solo ppc. e funziona
          solamente se l'applicativo non è compilato con le
          ottimizzazioni per altivec (ovvero, se di per sè,
          sarebbe già in grado di girare su un G3).

          in sostanza: se è un binario universale, gira
          nativamente e senza emulazione. se è un binario
          solo ppc e non è specifico per G4 o G5, gira in
          emulazione tramite Rosetta. se è un binario solo
          ppc ottimizzato per G4 o G5, sull'architettura
          intel non gira.

          ==================================
          Modificato dall'autore il 10/06/2005 13.25.16Peccato che in quel caso non sia più un binario universale .... è un volgarissimo porting dell'applicazione su tecnologia x86, difficile che lo possano fare in tempo utile per un numero significativo di applicazioni. Comunque dubito che faranno porting integrali delle applicazioni useranno un layer di compatibiltà come fece a suo tempo Corel con wine per portare su linux il suo software. E' molto probabile che le applicazioni native per mac così come le conosciamo spariscano e la versione mac su lungo termine finisca per essere del tutto analoga a quella per win.
          • pikappa scrive:
            Re: Emulatore?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Masque

            - Scritto da: Anonimo


            Nel caso specifico se l'applicativo deve
            girare

            sia su


            power che x86 si tratterà di un layer di


            astrazione che emula le istruzioni hardware,
            non


            si scappa.



            sì che si scappa. perchè i binari universali in

            questione, non sono composti da un unico

            eseguibile, ma da due: uno compilato per x86 ed

            uno compilato per ppc. a seconda

            dell'architettura che sta sotto, osx farà
            partire

            il binario in questione.

            se vai a vedere come sono fatte le .app di osx,

            vedi che sono delle specie di directory che

            contengono sia i binari dell'applicativo, sia i

            suoi dati, che eventuali librerie e cose varie.

            detto questo (ora io la sparo, perchè non so

            ancora come effettivamente funziona il fat

            binary), non ci vuole nulla a fare in modo che

            all'avvio dell'applicazione venga fatto partire

            un applescript (eseguibile dal sistema

            indipendentemente dall'architettura) che decida

            se far partire il binario per x86 o quello per

            ppc.



            l'emulazione con Rosetta, viene fatta solo nel

            caso in cui l'applicativo non sia un binario

            universale, ma un binario solo ppc. e funziona

            solamente se l'applicativo non è compilato con
            le

            ottimizzazioni per altivec (ovvero, se di per
            sè,

            sarebbe già in grado di girare su un G3).



            in sostanza: se è un binario universale, gira

            nativamente e senza emulazione. se è un binario

            solo ppc e non è specifico per G4 o G5, gira in

            emulazione tramite Rosetta. se è un binario solo

            ppc ottimizzato per G4 o G5, sull'architettura

            intel non gira.



            ==================================

            Modificato dall'autore il 10/06/2005 13.25.16


            Peccato che in quel caso non sia più un binario
            universale .... è un volgarissimo porting
            dell'applicazione su tecnologia x86, difficile
            che lo possano fare in tempo utile per un numero
            significativo di applicazioni. Comunque dubito
            che faranno porting integrali delle applicazioniBeh intanto nella presentazione del mac intel hanno portato Mathematica da ppc ad intel cambiando circa 20 righe di codice e in 2 ore di tempoQuindi molto probabilmente vedremo si un certo numero di applicazioni emulate, ma + semplicemente credo che a ridosso dell'uscita del macintel vedremo applicazioni già intel readyTi ripeto i fat binaries esistevano gia su next, e sono applicazioni compilate per girare contemporaneamente su + piattaforme, quindi non vedo perchè debbano starsi a impelagare in macchine virtuali varie, quando con poco sforzo, e qui si dimostra la validità di un toolkit come cocoa, si possono portare le applicazioni sulla nuova cpu
          • Masque scrive:
            Re: Emulatore?
            - Scritto da: pikappa
            Quindi molto probabilmente vedremo si un certo
            numero di applicazioni emulate, ma +
            semplicemente credo che a ridosso dell'uscita del
            macintel vedremo applicazioni già intel readyinfatti, pare che i programmi della suite ilife siano già dei fat-binaries. la nuova versione di xcode dovrebbe essere in grado di generare binari universali senza troppi sforzi. in sostanza, pare che abbiano fatto in modo da semplificare la vita a chi vuole fare sti benedetti binari universali.pare che si stano sbattendo parecchio per permettere un passaggio il più indolore possibile, costringendo all'utilizzo di rosetta solo nei casi più estremi.certo, questo non toglie un po' di delusione di vedere la apple abbandonare l'architettura PPC...
          • pikappa scrive:
            Re: Emulatore?
            - Scritto da: Masque

            - Scritto da: pikappa

            Quindi molto probabilmente vedremo si un certo

            numero di applicazioni emulate, ma +

            semplicemente credo che a ridosso dell'uscita
            del

            macintel vedremo applicazioni già intel ready

            infatti, pare che i programmi della suite ilife
            siano già dei fat-binaries. la nuova versione di
            xcode dovrebbe essere in grado di generare binari
            universali senza troppi sforzi. in sostanza, pare
            che abbiano fatto in modo da semplificare la vita
            a chi vuole fare sti benedetti binari universali.
            pare che si stano sbattendo parecchio per
            permettere un passaggio il più indolore
            possibile, costringendo all'utilizzo di rosetta
            solo nei casi più estremi.

            certo, questo non toglie un po' di delusione di
            vedere la apple abbandonare l'architettura PPC...Quello si, considerando il fatto che ho sempre voluto/dovuto aspettare per comprare un iBook, e ora mi mettono in difficoltà con questa storia :-(
          • Anonimo scrive:
            Re: Emulatore?
            Meglio lo pagherai di meno a questo punto conviene aspettare i saldi di fine serie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Emulatore?

            Beh intanto nella presentazione del mac intel
            hanno portato Mathematica da ppc ad intel
            cambiando circa 20 righe di codice e in 2 ore di
            tempo
            Quindi molto probabilmente vedremo si un certo
            numero di applicazioni emulate, ma +
            semplicemente credo che a ridosso dell'uscita del
            macintel vedremo applicazioni già intel ready
            Ti ripeto i fat binaries esistevano gia su next,
            e sono applicazioni compilate per girare
            contemporaneamente su + piattaforme, quindi non
            vedo perchè debbano starsi a impelagare in
            macchine virtuali varie, quando con poco sforzo,
            e qui si dimostra la validità di un toolkit come
            cocoa, si possono portare le applicazioni sulla
            nuova cpuForse non ci siam capiti i fat binaries sono solo dei contenitori che contengono più eseguibili possono essere 32 bit 64 bit o ppc x86.Fatto sta che al di là del lancia eseguibili sotto ci trovi il porting bello che fatto per tutte le architetture richieste.Sotto Next erano 68K, Intel x86, Sparc, HP PA-RISC .E' inevitabile che per salvar la faccia Apple lo faccia almeno per le sue applicazioni,il problema è cosa farà con il resto.I partner più stretti, Adobe ad esempio, faranno di tutto per avere il porting pronto, ce la faranno ? Forse bisogna vedere che strada sceglieranno probabile che usino l'analogo osx di wine per accelerare i tempi. Quanto agli altri giù d'emulazione .... e in questo i nuovi processori saranno d'aiuto.
          • FDG scrive:
            Re: Emulatore?
            - Scritto da: Anonimo
            ...il problema è cosa farà con il
            resto.I partner più stretti, Adobe ad esempio,
            faranno di tutto per avere il porting pronto, ce
            la faranno ?Adobe ha già prodotti multipiattaforma. Ha già affrontato le problematiche di porting a suo tempo (essenzialmente byte-swapping e allineamento strutture dati). Avrà pochi problemi.
            Forse bisogna vedere che strada
            sceglieranno probabile che usino l'analogo osx di
            wine per accelerare i tempi.E questa strada sarebbe più facile? Cioè ci si dovrebbe affidare ad un oggetto (winex) che dovrebbe funzionare bene entro un anno e che comunque non ti permette un'integrazione piena col sistema operativo. Non credo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Emulatore?
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            ...il problema è cosa farà con il

            resto.I partner più stretti, Adobe ad esempio,

            faranno di tutto per avere il porting pronto, ce

            la faranno ?

            Adobe ha già prodotti multipiattaforma. Ha già
            affrontato le problematiche di porting a suo
            tempo (essenzialmente byte-swapping e
            allineamento strutture dati). Avrà pochi
            problemi.Adobe prendilo come un esempio così, per me loro hanno gia i programmi pronti da anni...


            Forse bisogna vedere che strada

            sceglieranno probabile che usino l'analogo osx
            di

            wine per accelerare i tempi.

            E questa strada sarebbe più facile? Cioè ci si
            dovrebbe affidare ad un oggetto (winex) che
            dovrebbe funzionare bene entro un anno e che
            comunque non ti permette un'integrazione piena
            col sistema operativo. Non credo.Se l'obiettivo a lungo termine è sviluppare applicativi che girino in maniera nativa sotto più piattaforme con le realtive economie di scala sicuramente. Per il futuro reputo che la soluzione più economica sarà distinguere il programma vero e proprio che sarà multipiattaforma dalla GUI che sarà dedicata.
        • FDG scrive:
          Re: Emulatore?
          - Scritto da: Masque
          ...non ci vuole nulla a fare in modo che
          all'avvio dell'applicazione venga fatto partire
          un applescript (eseguibile dal sistema
          indipendentemente dall'architettura) che decida
          se far partire il binario per x86 o quello per
          ppc.Si, questa sarebbe l'implementazione più rudimentale. Però avrebbe il difetto di funzionare solo con i bundle, cioè le applicazioni di OS X impacchettate dentro una directory. Al contrario non funzionerebbe con i binari dei comandi di shell, per fare un esempio.In realtà un universal binary è un formato d'eseguibile che contiene più versioni dello stesso eseguibile. Insomma, hanno cambiato il formato dell'eseguibile. Ricordiamoci che è il sistema operativo che carica il codice e lo esegue. Quindi il sistema può benissimo decidere di usare una parte del file piuttosto che l'altra.
  • TPK scrive:
    Ipotesi di fusione Intel/Apple
    per battere M$http://www.pbs.org/cringely/pulpit/pulpit20050609.htmlUn po' di fantainformatica ci vuole ogni tanto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ipotesi di fusione Intel/Apple
      - Scritto da: TPK
      per battere M$
      http://www.pbs.org/cringely/pulpit/pulpit20050609.

      Un po' di fantainformatica ci vuole ogni tanto..Ma perché non fondere Microsoft e Apple?Sai che risate poi che ti fai qua sopra con i mac user fanatici.
      • Dark-Angel scrive:
        Re: Ipotesi di fusione Intel/Apple
        - Scritto da: Anonimo
        Ma perché non fondere Microsoft e Apple?
        Sai che risate poi che ti fai qua sopra con i mac
        user fanatici.ricordate i suicidi di massa delle sette ufo/religiose americane?penso che accadrebbe una cosa del genere :D:D:D
      • Anonimo scrive:
        Re: Ipotesi di fusione Intel/Apple

        non fondere Microsoft e Apple?E infatti: adobe, ms, intel, apple.Credo che questa sia l'alleanza attuale.Vediamo cosa fanno ibm e linux, l'unicacontroparte rimasta in gioco.
        • FDG scrive:
          Re: Ipotesi di fusione Intel/Apple
          - Scritto da: Anonimo
          E infatti: adobe, ms, intel, apple.
          Credo che questa sia l'alleanza attuale.
          Vediamo cosa fanno ibm e linux, l'unica
          controparte rimasta in gioco.Però, tutto si può dire fuorché non abbiate una fervida immaginazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ipotesi di fusione Intel/Apple
      Ipotesi di cartello intel-ms-adobe-apple(un po di fantainformatica ci vuole)in funzione anti ibm_oss_(amd)_(sony)_at.allCi si accorge del progressivo consolidamentodi aziende con grandi share di mercato controeventuali commpetitori. Non è strano, mi sembra.Quello che è strano è che nel cartello compaiamda ieri l'altro, apple: questo la dice lunga, forse,sul rapporto tra ms e apple, a volte definito di"concorrenza" piu o meno fort. D'altra parte Apple è un forte venditore di prodotti microsoftda sempre, e i veti incrociati tra i protagonistidi sw su piattaforma microsoft non hanno maicolpito, guarda caso, apple, ma sempre e sololinux, che ha percentuali anche superiori. Perchè ?Di conseguenza esiste un cartello. Apple non devedar fastidio a Microsoft o altri, ma a Linux, IBM et all(ai concorrenti del cartello guidato da ms):questa è la sua ragione sociale. PUNTO
    • Anonimo scrive:
      Re: Ipotesi di fusione Intel/Apple

      Un po' di fantainformatica Per aiutare M$Intel e Apple, con microsoft, contro piu o menotutti, a 360 gradi, dal multimedia (ipod, iHollywood,istronz), all'embedded (xptabledpc).Poi adobe consociata.STOPDiciamo la verità: apple ha provato a rendersi indipendente da ms, ma non c'è riuscita, e orala deve PAGARE.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ipotesi di fusione Intel/Apple
        - Scritto da: Anonimo

        Un po' di fantainformatica
        Per aiutare M$
        Intel e Apple, con microsoft, contro piu o meno
        tutti, a 360 gradi, dal multimedia (ipod,
        iHollywood,
        istronz), all'embedded (xptabledpc).
        Poi adobe consociata.
        STOP
        Diciamo la verità: apple ha provato a rendersi
        indipendente da ms, ma non c'è riuscita, e ora
        la deve PAGARE.

        me la rispieghi aggiungendo qualche passaggio sensato tra la supposizione iniziale e la conclusione?
        • FDG scrive:
          Re: Ipotesi di fusione Intel/Apple
          - Scritto da: Anonimo
          me la rispieghi aggiungendo qualche passaggio
          sensato tra la supposizione iniziale e la
          conclusione?Di questi tempi l'importante è scrivere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere......e alla fine giutificare le proprie caxxate ispirandosi alla cosidetta "difesa di Chewbacca".
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipotesi di fusione Intel/Apple
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            me la rispieghi aggiungendo qualche passaggio

            sensato tra la supposizione iniziale e la

            conclusione?

            Di questi tempi l'importante è scrivere,
            ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere,
            ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere,
            ripetere, ripetere, ripetere, ripetere,
            ripetere...
            ...e alla fine giutificare le proprie caxxate
            ispirandosi alla cosidetta "difesa di Chewbacca".mi sa che la mia attesa di spiegazione rimarrà insoddisfatta eh -)
          • Anonimo scrive:
            difesa di Chewbacca???
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            me la rispieghi aggiungendo qualche passaggio

            sensato tra la supposizione iniziale e la

            conclusione?

            Di questi tempi l'importante è scrivere,
            ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere,
            ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere,
            ripetere, ripetere, ripetere, ripetere,
            ripetere...
            ...e alla fine giutificare le proprie caxxate
            ispirandosi alla cosidetta "difesa di Chewbacca".azz, da fan di StarWars mi cogli impreparato...che razzo è la difesa di Chewbacca???(apple)
          • FDG scrive:
            Re: difesa di Chewbacca???
            - Scritto da: Anonimo
            azz, da fan di StarWars mi cogli impreparato...Infatti viene da un episodio di South Park
            che razzo è la difesa di Chewbacca???http://en.wikipedia.org/wiki/Chewbacca_Defense
      • FDG scrive:
        Re: Ipotesi di fusione Intel/Apple
        - Scritto da: Anonimo
        Diciamo la verità: apple ha provato a rendersi
        indipendente da ms, ma non c'è riuscita, e ora
        la deve PAGARE.E infatti adesso rimetteranno Explorer come browser standard per OS X, vero?
    • Anonimo scrive:
      A proposito di Fantainformatica
      Si dice che Longhorn si baserà sul kernel 2.6...:|
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito di Fantainformatica
        - Scritto da: Anonimo
        Si dice che Longhorn si baserà sul kernel 2.6...
        :|LOL:D
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito di Fantainformatica
        - Scritto da: Anonimo
        Si dice che Longhorn si baserà sul kernel 2.6...
        :|In realtà sarà un incrocio di MacOS X, Linux, Windows e BeOS.
  • Anonimo scrive:
    immaginate la scena....
    ...entrare in un negozio Apple, tutto preciso, aria pregna di avanguardia e di modernita', fai qualche passo verso il banco dove ci sono i computer in prova, e trovi l'ultimo desktop apple che gira su pentium 4, con windows xp o longhorn, e un ragazzino tutto brufoli che prova l'ultimo doom :s :'( siamo proprio alla frutta, windows che gira nativamente in un mac su un pentium 4, un futuro peggio di cosi' non si vedeva nemmeno nei peggiori incubi dei mac users :( mah... non so come andra' a finire.... io volevo comprarmi un nuovo mac ma per ora rinuncio in attesa di capire che direzione prendere, alla fine il software (a parte 3 programmi in croce tipo finalcut che e' una cosa estremamente di nicchia) esiste piu' per win che per mac, anzi, spesso esce prima la versione win che quella mac, a questo punto mi sa che conviene passare a x86+windows e non ci si pensa piu'...e poi l'altro giorno sono andato in tipografia e ho visto le macchine delle pellicole attaccate ad un pc con corel draw 11! ho chiesto come mai questa scelta e mi hanno detto che gia' sono 2-3 anni che lavorano tutto su pc con le rispettive versioni del software! s'e' capovolto il mondo, non c'e' piu' religione :o :|
    • Anonimo scrive:
      Re: immaginate la scena....
      - Scritto da: Anonimo
      non c'e' piu' religione :o :|


      dare tutto per scontato...mah non c'è proprio + religione su PI
      • Anonimo scrive:
        Re: immaginate la scena....
        - Scritto da: Anonimo

        dare tutto per scontato...certo, come lo spauracchio mac+pentium, tutti a menarsela "divertitevi fino a stasera alle 19 tanto non accadra' mai" ed e' accadutopoi non capisco cosa ci sia di scontato, ci sono fatti citati realisticamente e comprovabili
        • Kheru scrive:
          Re: immaginate la scena....
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          dare tutto per scontato...

          certo, come lo spauracchio mac+pentium, tutti a
          menarsela "divertitevi fino a stasera alle 19
          tanto non accadra' mai" ed e' accaduto

          poi non capisco cosa ci sia di scontato, ci sono
          fatti citati realisticamente e comprovabilihttp://www-03.ibm.com/chips/news/Dopo il 6 Giugno ... lascia da pensare ... (intendo i primi due articoli :] )
    • Anonimo scrive:
      Re: immaginate la scena....
      - Scritto da: Anonimo
      e poi l'altro giorno sono andato in tipografia e
      ho visto le macchine delle pellicole attaccate ad
      un pc con corel draw 11! ho chiesto come mai
      questa scelta e mi hanno detto che gia' sono 2-3
      anni che lavorano tutto su pc con le rispettive
      versioni del software! s'e' capovolto il mondo,
      non c'e' piu' religione :o :| guarda, io uso il pc, faccio il grafico e dalle mie parti in moltissimi usano PC.Corel Draw è l'emblema della NON PROFESSIONALITA' quindi fa poco testo....Anche se ho visto dei flussi PDF su X86+win che andavano da dio...La differenza fra PC e MAC in questo campo si è notevolmente assottigliata...
      • Anonimo scrive:
        Re: immaginate la scena....
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        e poi l'altro giorno sono andato in tipografia e

        ho visto le macchine delle pellicole attaccate
        ad

        un pc con corel draw 11! ho chiesto come mai

        questa scelta e mi hanno detto che gia' sono 2-3

        anni che lavorano tutto su pc con le rispettive

        versioni del software! s'e' capovolto il mondo,

        non c'e' piu' religione :o :|

        guarda, io uso il pc, faccio il grafico e dalle
        mie parti in moltissimi usano PC.
        Corel Draw è l'emblema della NON PROFESSIONALITA'
        quindi fa poco testo....
        Anche se ho visto dei flussi PDF su X86+win che
        andavano da dio...
        La differenza fra PC e MAC in questo campo si è
        notevolmente assottigliata...io lavoro con photoshop e illustrator su pc, regolarmente comprati, non ho corel ma lo conosco perche' 4-5 anni fa ho lavorato presso un azienda con un plotter da taglio e incisione che lo pilotavano con corel, collaboro con aziende di cartellonistica che fatturano milioni di euro all'anno, che hanno plotter di 6 metri e attrezzature del genere, che lavorano esclusivamente su pc+corel draw. personalmente penso che sia una questione di etichetta, adobe fa professionalita' nell'incoscio collettivo, invece corel fa "lavoro amatoriale" quando in realta' alla fine con entrambi i software si possono produrre risultati eccellenti.
        • Anonimo scrive:
          Re: immaginate la scena....
          - Scritto da: Anonimo
          penso che sia una questione di etichetta, adobe
          fa professionalita' nell'incoscio collettivo,
          invece corel fa "lavoro amatoriale" quando in
          realta' alla fine con entrambi i software si
          possono produrre risultati eccellenti. scorsa settimana un eps fatto da indesign ed aperto in corel 12... il vettoriale è scoppiato, come al solito...
          • Anonimo scrive:
            Re: immaginate la scena....
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            penso che sia una questione di etichetta, adobe

            fa professionalita' nell'incoscio collettivo,

            invece corel fa "lavoro amatoriale" quando in

            realta' alla fine con entrambi i software si

            possono produrre risultati eccellenti.

            scorsa settimana un eps fatto da indesign ed
            aperto in corel 12... il vettoriale è scoppiato,
            come al solito...che c'entra? potrebbe anche essere che indesign fa degli eps non perfettamente standard (non e' una novita x adobe fare le cose un po' a modo loro), non e' che voglio difendere corel ma anche tanti dwg e dxf di autocad aperti con illustrator o altri software vengono tutti sballati, ma questo non vuol dire che nell'ambito del software e della sua produttivita' questo sia una schifezza, come ho detto sopra io lavoro con la suite adobe e non ho corel, ma ci ho lavorato per anni, quest'ultimo ha un mare di funzioni e filtri in piu' che su adobe devi pagare salato e in piu' e' anche user friendly, mi ricordo che fra il 96 e il 2002 adobe ha corso dietro a corel, che faceva photopaint e draw con funzioni fantascientifiche con tanto di script di automazione avanzatissimi, fra gli esempi c'erano anche dei piccoli software fatti in corel script, mentre gli altri avevano e hanno la solita gamma di pennelli e poco altroguarda, adesso che abbiamo stuzzicato l'argomento mi viene voglia di comprarmi l'ultimo corel cosi' lo affianco agli altri software :D
          • Anonimo scrive:
            Re: immaginate la scena....
            - Scritto da: Anonimo
            che c'entra? potrebbe anche essere che indesign
            fa degli eps non perfettamente standard (non e'eps non standard ?se non esce standard un eps allora che dio ci liberi...
            una novita x adobe fare le cose un po' a modo
            loro), non e' che voglio difendere corel ma anchecazzo ma il postscript è postscript
            tanti dwg e dxf di autocad aperti con illustrator
            o altri software vengono tutti sballati, maeccheccazzo! hai detto niente...c'ho lavorato molto con questo formato... non si deve IMPORTARE il dwg e dxf ma ESPORTARE in .ai.
            questo non vuol dire che nell'ambito del software
            e della sua produttivita' questo sia una
            schifezza, come ho detto sopra io lavoro con la
            suite adobe e non ho corel, ma ci ho lavorato per
            anni, quest'ultimo ha un mare di funzioni e
            filtri in piu' che su adobe devi pagare salato e
            in piu' e' anche user friendly, mi ricordo che
            fra il 96 e il 2002 adobe ha corso dietro a
            corel, che faceva photopaint e draw con funzioni
            fantascientifiche con tanto di script di
            automazione avanzatissimi, fra gli esempi c'erano
            anche dei piccoli software fatti in corel script,
            mentre gli altri avevano e hanno la solita gamma
            di pennelli e poco altroGuarda, uso questi programmi da anni...la verità è un po diversa... è che ad un terzo del prezzo, la corel vendeva un applicativo che faceva "un po di tutto"...Se conosci un po corel draw, sai che dal 9 al 11 è inutilizzabile per lavori seri.
            guarda, adesso che abbiamo stuzzicato l'argomento
            mi viene voglia di comprarmi l'ultimo corel cosi'
            lo affianco agli altri software :Dsuicidio. ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: immaginate la scena....
      - Scritto da: Anonimo
      ...entrare in un negozio Apple, tutto preciso,
      aria pregna di avanguardia e di modernita', fai
      qualche passo verso il banco dove ci sono i
      computer in prova, e trovi l'ultimo desktop apple
      che gira su pentium 4, con windows xp o longhorn,
      e un ragazzino tutto brufoli che prova l'ultimo
      doom :s :'(

      siamo proprio alla frutta, windows che gira
      nativamente in un mac su un pentium 4, un futuro
      peggio di cosi' non si vedeva nemmeno nei
      peggiori incubi dei mac users :(

      mah... non so come andra' a finire.... io volevo
      comprarmi un nuovo mac ma per ora rinuncio in
      attesa di capire che direzione prendere, alla
      fine il software (a parte 3 programmi in croce
      tipo finalcut che e' una cosa estremamente di
      nicchia) esiste piu' per win che per mac, anzi,
      spesso esce prima la versione win che quella mac,
      a questo punto mi sa che conviene passare a
      x86+windows e non ci si pensa piu'...

      e poi l'altro giorno sono andato in tipografia e
      ho visto le macchine delle pellicole attaccate ad
      un pc con corel draw 11! ho chiesto come mai
      questa scelta e mi hanno detto che gia' sono 2-3
      anni che lavorano tutto su pc con le rispettive
      versioni del software! s'e' capovolto il mondo,
      non c'e' piu' religione :o :| Già, ormai non si fa più neanche lo sforzo di mimetizzarsi(troll4)
  • FDG scrive:
    Ci avevo già pensato
    Proprio una delle cose che ho pensato subito è stato: "se ci fanno funzionare anche Windows posso pure evitare di tenermi un PC apposito per i giochi".Ma... ci sono dei ma...Intanto deve essere vero che ci giri Windows in dual-boot. Non penso sia un fatto scontato. Anzi, penso pure che si debba muovere Microsoft per supportare questo hardware specifico.Poi, questo ragionamento lo possono fare anche altri, che magari hanno cosiderato l'impossibilità di usare i propri titoli preferiti anche su Macintosh come un ostacolo per l'acquisto di questi computer.E per finire, il dual boot è una scocciatura. Va bene se non hai possibilità di fare altrimenti. Insomma, personalmente tra una versione windows e una versione mac sullo stesso hardware, prenderei se possibile la seconda.Una cosa che però non capisco sono le affermazioni del presidente di Pangea. Riscrivere tutto il codice? Ma è scemo? Oppure ha capito male chi l'ha intervistato.==================================Modificato dall'autore il 10/06/2005 0.51.08
    • Anonimo scrive:
      Re: Ci avevo già pensato
      - Scritto da: FDG
      Intanto deve essere vero che ci giri Windows in
      dual-boot. Non penso sia un fatto scontato. Anzi,
      penso pure che si debba muovere Microsoft per
      supportare questo hardware specifico.Hai ragione. Questo e' stato un punto trascurato.Se fossi la Microsoft ci penserei un bel po' prima di un "porting" di Windows su Mac.La gente comprerebbe un computer Apple (con MacOSX) e poi per stare tranquilla ci piazza Windows in dual-boot ... e se poi comincia a preferire MacOSX e finisce con l'avviare Win una volta ogni tanto?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ci avevo già pensato

      Intanto deve essere vero che ci giri Windows in
      dual-boot. Non penso sia un fatto scontato. Anzi,
      penso pure che si debba muovere Microsoft per
      supportare questo hardware specifico.hardware specifico? ma se sara' un pc come tanti altri! A meno che non facciano apposta a non farcelo girare non vedo alcun ostacolo, che se sviluppano una loro scheda madre, sara' sempre negli standard perche' usano un processore x86 e normali componenti da pc per tutto il resto....ormai hardware mac = pc x86 in piena regola
      • FDG scrive:
        Re: Ci avevo già pensato
        - Scritto da: Anonimo
        hardware specifico? ma se sara' un pc come tanti
        altri!No, devi avere il firmware che usi sugli altri PC, altrimenti manco ti parte da CD l'installer di Windows.Per il momento è quasi certo che le macchine date agli sviluppatori usani il BIOS. Ma questo non è certo per il futuro. Penso che il firmware verrà alterato. Apple in questo caso non è obbligata a garantire la compatibilità con nulla fuorché con se stessa; ovvero, la Apple ha solo l'esigenza di far girare il suo sistema operativo, non quello degli altri. Che poi gli altri decidano di adattarsi alle decisioni di Apple per far funzionare il proprio sistema operativo su un Macintel, è un altro discorso. E poi, importantissimo, gli utenti Apple si aspettano... meglio dire pretendono certe cose dal firmware del proprio computer. Ti, riporto un commento scritto da un utente Apple: "sia chiaro, RIVOGLIO il boot da fw e NON VOGLIO il bios con i font del vic20" (letto sui forum di macity). Tralasciamo la nota di colore dei font del vic20 e aggiungiamo alla richiesta del boot via firewire quella di poter formattare il disco con quante partizioni fisiche si vuole senza avere a che fare con porcate tipo partizioni logiche e così via. Aggiungiamo che ad un Macintel non servirà affatto supportare hardware vecchio che tanto non avrà mai (tipo vecchie porte seriali, porte parallele e floppino). Idem per altre funzionalità obsolete del BIOS.Già un BIOS differente basta per fare un computer differente, anche se con molto hardware uguale, compreso il processore.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ci avevo già pensato

        hardware specifico? ma se sara' un pc come tanti
        altri! A meno che non facciano apposta a non
        farcelo girare non vedo alcun ostacolo, che se
        sviluppano una loro scheda madre, sara' sempre
        negli standard perche' usano un processore x86 e
        normali componenti da pc per tutto il resto....
        ormai hardware mac = pc x86 in piena regolano, assolutamente no. In realta' non avrebbe alcun senso.Questa faccenda e' un passo indietro -da un punto di vista tecnologico- da parte di chi aveva fatto dell'abbandono dell'obsoleta arch x86 una bandiera. E' vero che le cose sono molto cambiate da allora (non ha piu' senso la diatriba RISC vs CISC, ci sono stati miglioramenti enormi nei processi di integrazione, ecc.), ma di passo indietro si tratta. L'unica cosa buona e' che Apple potra' (e lo fara'!) costruire delle macchine basate su cpu x86 totalmente "legacy-free" e non solo! Mentre nel mondo PC bisogna mettere d'accordo una molteciplita' di soggetti per cambiare il BIOS, Apple potra' fare come piu' le aggrada. Intel potra' sviluppare chipset davvero innovativi, su architetture finalmente sgravate dagli orpelli del passato. E questo potrebbe portare delle ricadute decisamente interessanti anche per gli utenti PC.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ci avevo già pensato
      - Scritto da: FDG
      Proprio una delle cose che ho pensato subito è
      stato: "se ci fanno funzionare anche Windows
      posso pure evitare di tenermi un PC apposito per
      i giochi".

      Ma... ci sono dei ma...

      Intanto deve essere vero che ci giri Windows in
      dual-boot. Non penso sia un fatto scontato. Anzi,
      penso pure che si debba muovere Microsoft per
      supportare questo hardware specifico.
      Come ho scritto in un altro thread, IMVHO la soluzione migliore per Apple sarebbe unire i propri sforzi negli emulatori a quelli di Wine e rendere Wine abbastanza completo da far sì che nella stragrande maggioranza dei casi l'utente non abbia più bisogno di Windows.Non c'è bisogno di colmare ogni lacuna di Wine, a un certo punto gli unici programmi che non ci girerebbero sarebbero le utility a basso livello, che ovviamente non servono a chi usa l'emulatore.
  • Anonimo scrive:
    Windows è la piattaforma migliore
    Guardate quanti problemi, dual boot bla bla blaUn sacco di soldi spesi e poi bisogna riavviare per giocare.Meglio prendersi un bel PC potente con sopra windows e passa la paura!
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows è la piattaforma migliore
      Ma ci sei o ci fai?
      • FDG scrive:
        Re: Windows è la piattaforma migliore
        - Scritto da: Anonimo
        Ma ci sei o ci fai?Ci fa come tutti i troll. Ignoralo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows è la piattaforma migliore
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Anonimo


          Ma ci sei o ci fai?

          Ci fa come tutti i troll. Ignoralo.Sarà, però è vero che il dual boot è una rottura.
          • TPK scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: Anonimo




            Ma ci sei o ci fai?



            Ci fa come tutti i troll. Ignoralo.

            Sarà, però è vero che il dual boot è una rottura.Wine, e passa la paura...
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: TPK

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: FDG


            - Scritto da: Anonimo






            Ma ci sei o ci fai?





            Ci fa come tutti i troll. Ignoralo.



            Sarà, però è vero che il dual boot è una
            rottura.

            Wine, e passa la paura...Anche il tavernello è meglio di wine
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: TPK

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: FDG


            - Scritto da: Anonimo






            Ma ci sei o ci fai?





            Ci fa come tutti i troll. Ignoralo.



            Sarà, però è vero che il dual boot è una
            rottura.

            Wine, e passa la paura...Vabbè... qui si parla di giochi, in quella circostanza non sarebbe il massimo ricorrere a wine :
          • TPK scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: TPK



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: FDG



            - Scritto da: Anonimo








            Ma ci sei o ci fai?







            Ci fa come tutti i troll. Ignoralo.





            Sarà, però è vero che il dual boot è una

            rottura.



            Wine, e passa la paura...

            Vabbè... qui si parla di giochi, in quella
            circostanza non sarebbe il massimo ricorrere a
            wine :Certo, pero' potrebbe essere uno stimolo per un miglioramento.(Non avendolo mai usato, non posso parlare di prestazioni con cognizione di causa)
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: TPK
            (Non avendolo mai usato, non posso parlare di
            prestazioni con cognizione di causa)
            Se un gioco è stato fatto usando le directx wine non ci fa una mazza.
          • TPK scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: TPK

            (Non avendolo mai usato, non posso parlare di

            prestazioni con cognizione di causa)



            Se un gioco è stato fatto usando le directx wine
            non ci fa una mazza.Mi sembra strano allora che, in base a quello scritto sul loro sitohttp://appdb.winehq.org/votestats.phpriescano a far girare Half-life 2, Warhammer 40,000 Dawn Of War e i Sims 2.Ok, magari a 4 fps...
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: TPK
            scritto sul loro sito
            http://appdb.winehq.org/votestats.php
            riescano a far girare Half-life 2, Warhammer
            40,000 Dawn Of War e i Sims 2.
            Ok, magari a 4 fps...Guarda ho aperto al volo solo Sims2 e c'era scritto:DirectX 9.0c is not implemented, so the game doesn't work. However, once DX9c is implemented, this game should work reasonably well.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            Per 5$ http://www.transgaming.com/ hai il supporto alle DirectX.Da qui http://transgaming.org/cvs/ invece è possibile avere i sorgenti, anche se compilandosi la versione fatta in casa manca il supporto ai sistemi di protezione, ed è quindi necessario ricorrere alle no-cd patch.Qui invece ci trovi tutto quello che viene emulato e come viene emulato http://transgaming.org/gamesdb/E' sempre buona norma informarsi prima di sentenziare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: Anonimo
            E' sempre buona norma informarsi prima di
            sentenziare.Sei tu che sentenzi, quello non è wine, ma una variazione commerciale. Fra l'altro non danno neanche gli aggiornamenti alla comunità.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            Sai leggere, vero?Bene rileggi allora.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: Anonimo
            Sai leggere, vero?

            Bene rileggi allora.Fatti pure una camomilla, ho riletto, io parlavo di Wine che è un'altra cosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            Quello è un prodotto derivato da wine, di cui sono disponibili i sorgenti e che da supporto alle DirectX.Deve necessariamente chiamarsi wine perché tu sia contento?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: Anonimo
            Quello è un prodotto derivato da wine, di cui
            sono disponibili i sorgenti e che da supporto
            alle DirectX.
            Deve necessariamente chiamarsi wine perché tu sia
            contento?L'ho scritto sopra che è derivato, vedi che sei tu che non hai letto me?E' un prodotto derivato e commerciale che fra l'altro ha anche un accordo con microsoft per avere alcune informazioni tecniche. E la comunità si è lamentata perché non contraccambia al contrario di compagnie come codeweavers..
          • TPK scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Sai leggere, vero?



            Bene rileggi allora.

            Fatti pure una camomilla, ho riletto, io parlavo
            di Wine che è un'altra cosa.Vabbe', mettiamola cosi':per meta' del 2007 potrebbe essere migliorato/sviluppato un simpatico strumento che consenta di utilizzare i giochi per Windows direttamente all'interno di MacOSX...
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: TPK
            Vabbe', mettiamola cosi':
            per meta' del 2007 potrebbe essere
            migliorato/sviluppato un simpatico strumento che
            consenta di utilizzare i giochi per Windows
            direttamente all'interno di MacOSX...Vabbe' così mi sta bene.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: TPK
            (Non avendolo mai usato, non posso parlare di
            prestazioni con cognizione di causa)In tal caso, il silenzio e' d'oro... ;)
    • Anonimo scrive:
      ... per trollare? Certo!
      - Scritto da: Anonimo
      Guardate quanti problemi, dual boot bla bla bla
      Un sacco di soldi spesi e poi bisogna riavviare
      per giocare.

      Meglio prendersi un bel PC potente con sopra
      windows e passa la paura!Notte bimbo (troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: ... per trollare? Certo!
        - Scritto da: Anonimo
        Notte bimbo (troll)Il Mac per i videogiochi è una piattaforma nulla, neghi forse il contrario?E' un dato palese, c'è poco da trollare.
        • Anonimo scrive:
          Re: ... per trollare? Certo!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Notte bimbo (troll)

          Il Mac per i videogiochi è una piattaforma nulla,
          neghi forse il contrario?
          E' un dato palese, c'è poco da trollarEben svegliato bimbo (troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: ... per trollare? Certo!
            - Scritto da: Anonimo
            ben svegliato bimbo (troll)A me sa più da bimbo uno che sa solo mettere l'iconcina (troll). Ora scriverai ancora la solita cosa con l'iconcina del troll... Ma alle 16.00 viene la mamma a prenderti all'asilo e trovi un altro passatempo.
          • Anonimo scrive:
            Re: ... per trollare? Certo!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            ben svegliato bimbo (troll)

            A me sa più da bimbo uno che sa solo mettere
            l'iconcina (troll). Ora scriverai ancora la
            solita cosa con l'iconcina del troll... Ma alle
            16.00 viene la mamma a prenderti all'asilo e
            trovi un altro passatempo.no l'hai già messa tu l'iconcina...per cui basti a avanzi tu come trolletto del forumtu invece rimani a scuola in castigo perche scrive scempiaggini su PI?
          • Anonimo scrive:
            Re: ... per trollare? Certo!
            - Scritto da: Anonimo

            no l'hai già messa tu l'iconcina...per cui basti
            a avanzi tu come trolletto del forum
            tu invece rimani a scuola in castigo perche
            scrive scempiaggini su PI?Sarà ma vedo che rispondi dopo pochi minuti, quindi non hai niente da fare e passi le giornate sul forum o mia dolce creatura :D
          • Anonimo scrive:
            Re: ... per trollare? Certo!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            no l'hai già messa tu l'iconcina...per cui basti

            a avanzi tu come trolletto del forum

            tu invece rimani a scuola in castigo perche

            scrive scempiaggini su PI?


            Sarà ma vedo che rispondi dopo pochi minuti,
            quindi non hai niente da fare e passi le giornate
            sul forum o mia dolce creatura
            :Dcitarti è la cosa migliore trolletto:"Sarà ma vedo che rispondi dopo pochi minuti,quindi non hai niente da fare e passi le giornatesul forum o mia dolce creatura "che fdm!
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Windows è la piattaforma migliore

      Un sacco di soldi spesi e poi bisogna riavviare
      per giocare.

      Meglio prendersi un bel PC potente con sopra
      windows e passa la paura!E comincia l'incubo direi! :PChe problema ti crea il dual boot? Io lo uso da sempre: PC potente con dual boot: Windows per giocare, Linux per lavorare e per tutto il resto.E' solo questione di farci abitudine.TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows è la piattaforma migliore
        - Scritto da: TADsince1995
        Che problema ti crea il dual boot? Io lo uso da
        sempre: PC potente con dual boot: Windows per
        giocare, Linux per lavorare e per tutto il resto.

        E' solo questione di farci abitudine.Ah be' allora se un domani si potrà installare Mac Osx su un x86 fai pure un trial boot così potrai usare anche iLife. Meglio abbondare. Un sistema operativo per ogni funzione è l'ideale.
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Windows è la piattaforma migliore

          Un
          sistema operativo per ogni funzione è l'ideale.Appunto. Già oggi Windows è ottimo per giocare e, in genere, per le applicazioni multimediali, in cui, è giusto ammetterlo, ha delle buone performance. Ma per navigare in Internet e/o come server è una scelta ai limiti del cieco autolesionismo. Per questo sarà sempre utile avere il dual boot. E, perchè no, anche trial boot, tanto basta selezionare il SO all'avvio, non è che ci voglia chissà quale sforzo!TAD==================================Modificato dall'autore il 10/06/2005 1.56.08
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: TADsince1995

            Un

            sistema operativo per ogni funzione è l'ideale.

            Appunto. Già oggi Windows è ottimo per giocare e,
            in genere, per le applicazioni multimediali, in
            cui, è giusto ammetterlo, ha delle buone
            performance.ATTENZIONE signore e signoriLeggete bene:TADsince1995 ha detto che windows è OTTIMO per giocare e per le applicazioni multimediali."Ha delle buone performance".Archiviamo tutto mi raccomando.
          • GrayLord scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: TADsince1995


            Un sistema operativo per ogni funzione è


            l'ideale.

            Appunto. Già oggi Windows è ottimo per giocare

            e, in genere, per le applicazioni multimediali, in

            cui, è giusto ammetterlo, ha delle buone

            performance.
            ATTENZIONE signore e signori
            Leggete bene:
            TADsince1995 ha detto che windows è OTTIMO per
            giocare e per le applicazioni multimediali.
            "Ha delle buone performance".
            Archiviamo tutto mi raccomando.Se e' per questo anche io dico che come piattaforma x i videogiochi non e; male...Per i multimedia, con mplayer mi sto trovando bene... Ultimamente resetto solo per i videogiochi...Certo che Amiga aveva un altro stile.... :p (amiga) ;)
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore

            ATTENZIONE signore e signori
            Leggete bene:
            TADsince1995 ha detto che windows è OTTIMO per
            giocare e per le applicazioni multimediali.
            "Ha delle buone performance".

            Archiviamo tutto mi raccomando.Guarda che, come ho già scritto in un altro post ieri, io non sono contro M$ per partito preso. Quando ha fatto qualcosa di buono non lo nego! ;)Questo qualcosa di buono si chiama D3D9 =
            buone performance x videogiochi! Infatti lo tengo ancora solo per quello. :DTAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: TADsince1995

            Un

            sistema operativo per ogni funzione è l'ideale.

            Appunto. Già oggi Windows è ottimo per giocare e,
            in genere, per le applicazioni multimediali, in
            cui, è giusto ammetterlo, ha delle buone
            performance. Ma per navigare in Internet e/o come
            server è una scelta ai limiti del cieco
            autolesionismo. Per questo sarà sempre utile
            avere il dual boot. E, perchè no, anche trial
            boot, tanto basta selezionare il SO all'avvio,
            non è che ci voglia chissà quale sforzo!

            TAD

            ==================================
            Modificato dall'autore il 10/06/2005 1.56.08Wow... comodissimo... ma dai!!!!Io sono settimane che non resetto e non spengo... e tu mi vieni a dire di resettare per cambiare OS se voglio lanciare un gioco, per poi resettare nuovamente se voglio navigare su internet, per poi resettare ancora per lavorare????Comodissimo, preferisco comprarmi 3 PC.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows è la piattaforma migliore
            - Scritto da: TADsince1995

            Un

            sistema operativo per ogni funzione è l'ideale.

            Appunto. Già oggi Windows è ottimo per giocare e,
            in genere, per le applicazioni multimediali, in
            cui, è giusto ammetterlo, ha delle buone
            performance. Ma per navigare in Internet e/o come
            server è una scelta ai limiti del cieco
            autolesionismo. Per questo sarà sempre utile
            avere il dual boot. E, perchè no, anche trial
            boot, tanto basta selezionare il SO all'avvio,
            non è che ci voglia chissà quale sforzo!

            TAD

            ==================================
            Modificato dall'autore il 10/06/2005 1.56.08Ma il trial boot dopo 30 giorni scade e non funziona più?
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows è la piattaforma migliore
      - Scritto da: Anonimo
      Meglio prendersi un bel PC potente con sopra
      windows e passa la paura!meglio ancora usare il Mac per tutto senza sprecare spazio su disco per quell'inutile OS chiamato Windows, visto che è solo per i giochi, basta aspettare Natale, e un Xbox 360 rende inutile un "PC potente con sopra Windows", al costo di una scheda video di qualità media.
      • TPK scrive:
        Re: Windows è la piattaforma migliore
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Meglio prendersi un bel PC potente con sopra

        windows e passa la paura!

        meglio ancora usare il Mac per tutto senza
        sprecare spazio su disco per quell'inutile OS
        chiamato Windows, visto che è solo per i giochi,
        basta aspettare Natale, e un Xbox 360 rende
        inutile un "PC potente con sopra Windows", al
        costo di una scheda video di qualità media.
        Magari ne riparliamo quando per XBox 360 ci saranno Civilization IV, Dragonshard e soprattutto Spore ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows è la piattaforma migliore
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Meglio prendersi un bel PC potente con sopra

        windows e passa la paura!

        meglio ancora usare il Mac per tutto senza
        sprecare spazio su disco per quell'inutile OS
        chiamato Windows, visto che è solo per i giochi,
        basta aspettare Natale, e un Xbox 360 rende
        inutile un "PC potente con sopra Windows", al
        costo di una scheda video di qualità media.
        Beato te, tu si che stai bene.
    • Anonimo scrive:
      virus, dialer, worm, crash

      Meglio prendersi un bel PC potente con sopra
      windows e passa la paura!virus, dialer, worm, crash, e soprattuttopoche performance e poche funzionalita'!Evidentemente sei coraggioso
      • Anonimo scrive:
        Re: virus, dialer, worm, crash
        - Scritto da: Anonimo
        virus, dialer, worm, crash, e soprattutto
        poche performance e poche funzionalita'!
        Evidentemente sei coraggiosoil tipo che ha iniziato il 3ad è un troll ma tu gli vai dietro in maniera degna...crash? poche performances? ma lo hai visto almeno in foto XP ?
        • Anonimo scrive:
          Re: virus, dialer, worm, crash
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          virus, dialer, worm, crash, e soprattutto

          poche performance e poche funzionalita'!

          Evidentemente sei coraggioso

          il tipo che ha iniziato il 3ad è un troll ma tu
          gli vai dietro in maniera degna...

          crash? poche performances? ma lo hai visto almeno
          in foto XP ?Caschi male..uso da 10 anni computer con so windows,e attualmente in casa ho 3 pc con windows xp.Mi piacerebbe dire che in almeno uno di questipc non ho mai avuto problemi e invece...Piuttosto tu hai mai provato mac os x?A parte che imho tra poco anche linux sorpasseràwindows in ogni aspetto...manca solo il supportodei produttori di hardware e software..
          • Anonimo scrive:
            Re: virus, dialer, worm, crash
            - Scritto da: Anonimo
            Caschi male..
            uso da 10 anni computer con so windows,allora se hai di questi problemi con nt, vai al lourdes.
          • Anonimo scrive:
            Re: virus, dialer, worm, crash
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Caschi male..

            uso da 10 anni computer con so windows,

            allora se hai di questi problemi con nt, vai al
            lourdes.certo solo a lourdes non hanno mai avuto 1 problema con NT...buahaha
        • Anonimo scrive:
          Re: virus, dialer, worm, crash
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          virus, dialer, worm, crash, e soprattutto

          poche performance e poche funzionalita'!

          Evidentemente sei coraggioso

          il tipo che ha iniziato il 3ad è un troll ma tu
          gli vai dietro in maniera degna...

          crash? poche performances? ma lo hai visto almeno
          in foto XP ?Ti devo dare ragione! XP è moderno, se hai un controller serial ata l'installazione lo vede e lo riconosce subito e se il sistema è da recuperare legge e recupera tutti i dati installati, mica come linux che devi usare il dischetto fornito con la piastra madre per vedere il controller, o come MacOSX che dal cd di sistema non puoi far mai ripartire il mac ne trasferire dati! Poi XP è ottimizzato per i sistemi a 64 bit, così se devo usare apps con uso intenso della memoria win è proprio l'ideale, non come linux o MacOSX.Non parliamo poi delle performance dove XP è sovrano, è nettamente il più veloce specialmente all'avvio con la brillante idea dei prefetch che l'utente normale non svuota mai (bhe quando reinstalla ogni 6 mesi).
        • TPK scrive:
          Re: virus, dialer, worm, crash
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          virus, dialer, worm, crash, e soprattutto

          poche performance e poche funzionalita'!

          Evidentemente sei coraggioso

          il tipo che ha iniziato il 3ad è un troll ma tu
          gli vai dietro in maniera degna...

          crash? poche performances? ma lo hai visto almeno
          in foto XP ?Io si. Lo uso al lavoro (a casa ho 2k) tenuto aggiornato dai sistemisti.Non ho ancora capito il moivo, ma ogni tanto Winamp (vecchia versione) si blocca e dopo qualche minuto XP mi fa una bella BSOD.Una volta ogni 3/4 mesi...
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows è la piattaforma migliore
      - Scritto da: Anonimo
      Guardate quanti problemi, dual boot bla bla bla
      Un sacco di soldi spesi e poi bisogna riavviare
      per giocare.

      Meglio prendersi un bel PC potente con sopra
      windows e passa la paura!Eccerto è notorio come win sia l'unico OS esenpe da problemi.mah
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows è la piattaforma migliore
      - Scritto da: Anonimo
      Guardate quanti problemi, dual boot bla bla bla
      Un sacco di soldi spesi e poi bisogna riavviare
      per giocare.

      Meglio prendersi un bel PC potente con sopra
      windows e passa la paura!Sì ecco compratene due, io continuo a lavorare con Mac+OSX e Linux sul PC, e la console per giocare.Ciao trollino, pensa ai tuoi virus
  • Anonimo scrive:
    Aria fritta
    Ritengo molto improbabile che chi compri un Mac lo faccia a fini ludici... Chi gioca in genere sceglie piattaforme come console o pc, è vero che sono disponibili alcune conversioni per mac ma ritengo improbabile che la situazione cambi radicalmente.Oramai è troppo tardi per cambiare le cose e l'apple è ormai tagliata fuori dal mercato home almeno qui in europa, magari non per colpa sua, ma il connubbio windows=videogames è troppo radicato.La possibilita di emulazione e di un doppio boot sono interessanti, ma comunque destinate ad un mercato di nicchia e presentano una marea di incognite in quanto compatibilità e prestazioni. Non so ma io sento puzza di situazione simil commodore, qui se apple non sta attenta rischia far fare al Mac la fine dell' Amiga; spero di sbagliare...Comunque Apple ha sottovalutato troppo l'aspetto videoludico delle sue macchine e ora dopo il discusso passaggio ad intel, adesso si mette pure a parlare di videogames?! Ma questi fino all'altro ieri dov'erano?!
    • Anonimo scrive:
      Re: Aria fritta
      - Scritto da: Anonimo
      Ritengo molto improbabile che chi compri un Mac
      lo faccia a fini ludici... Chi gioca in genere
      sceglie piattaforme come console o pc, è vero che
      sono disponibili alcune conversioni per mac ma
      ritengo improbabile che la situazione cambi
      radicalmente.
      Oramai è troppo tardi per cambiare le cose e
      l'apple è ormai tagliata fuori dal mercato home
      almeno qui in europa, magari non per colpa sua,
      ma il connubbio windows=videogames è troppo
      radicato.
      La possibilita di emulazione e di un doppio boot
      sono interessanti, ma comunque destinate ad un
      mercato di nicchia e presentano una marea di
      incognite in quanto compatibilità e prestazioni.
      Non so ma io sento puzza di situazione simil
      commodore, qui se apple non sta attenta rischia
      far fare al Mac la fine dell' Amiga; spero di
      sbagliare...
      Comunque Apple ha sottovalutato troppo l'aspetto
      videoludico delle sue macchine e ora dopo il
      discusso passaggio ad intel, adesso si mette pure
      a parlare di videogames?! Ma questi fino
      all'altro ieri dov'erano?!No windows!=videogames piuttosto windows=solitario
  • Anonimo scrive:
    follia di Apple
    Se per davvero la Apple aprisse così facilmente a sistemi dual boot con Windows, probabilmente quest'ultimo diverrebbe il sistema operativo principale della macchina...Non dimentichiamo che è la diversità del mercato a rendere possibile una certa concorrenza.Il rischio di un MacOS di dimensioni ''linux'' è notevole.Il secondo SO di un dual boot...ciao a tuttiqu
    • Anonimo scrive:
      Re: follia di Apple
      O, forse, un Windows di dimensioni "Apple" tra dieci anni.
    • Anonimo scrive:
      Re: follia di Apple
      - Scritto da: Anonimo
      Se per davvero la Apple aprisse così facilmente a
      sistemi dual boot con Windows, probabilmente
      quest'ultimo diverrebbe il sistema operativo
      principale della macchina...ahahaahahaah...Perchè, secondo te, uno che ha comprato un Mac, e quindi avrà sulla stessa macchina OSX e Windows, perchè dovrebbe usare principalmente Windows ?Se sapeva già prima che gli serviva principalmente Windows, non comprava un Mac!!
  • Anonimo scrive:
    Tanto ormai gli MMORPG li fanno su Mac
    Ormai gli unici giochi interessanti per gli adulti sono gli MMORPG, e World of Warcraft gira benissimo per Mac, e sembra che lo fara' anche il prossimo MMORPG di Star Trek. Per i ragazzini ci sono le console.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
      si vede che te ne intendi di videogames
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
      Ma cosa fumi? ma ti rendi conto di quanta gente non sa nemmeno cosa sia un Mac? Ma tu hai solo presente il rapporto di numeri tra i giochi disponibili per pc e console e quelli per apple?
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
        - Scritto da: Anonimo
        Ma cosa fumi? ma ti rendi conto di quanta gente
        non sa nemmeno cosa sia un Mac? Ma tu hai solo
        presente il rapporto di numeri tra i giochi
        disponibili per pc e console e quelli per apple?ti diverte scoprire l'acqua calda ? il rapporto è dovuto al fatto che su 100 computer 97 sono PC e 3 sono Mac.ad ogni modo i giochi più importanti sono multipiattaforma. io ad esempio gioco a WoW sul mio mac e non ho problemi, per il resto ci sono le console... cissenefrega se non c'è SparaTutto Deluxe 3000? per mac ? :P
        • Anonimo scrive:
          Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
          - Scritto da: Anonimo
          ti diverte scoprire l'acqua calda ? il rapporto
          è dovuto al fatto che su 100 computer 97 sono PC
          e 3 sono Mac.Maccheccazzodici?qui mica si parla di percentuale di venduto!qui si parla di percentuale di porting effettuati.
          ad ogni modo i giochi più importanti sono
          multipiattaforma. doom 3 e WoW non sono i giochi più importanti....anche perchè chi ha speso 3000 euro per un G5, non ce ne spende altri 500 per mettere una x850.
          io ad esempio gioco a WoW sul mio mac e non ho
          problemi, per il resto ci sono le console...
          cissenefrega se non c'è SparaTutto Deluxe 3000?
          per mac ? :P"SparaTutto Deluxe 3000" suona molto come farcry, HL2, pariah ecc ecc... ovvero i giochi che TRAINANO il mercato...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M

            Maccheccazzodici?
            qui mica si parla di percentuale di venduto!
            qui si parla di percentuale di porting effettuati.e secondo te non influisce sulla percentuale di marketshare ?se io piccola gamehouse invento un gioco e tutti i miei programmatori sanno usare solo pc, col cazzo che creo un team di sviluppatori per avere solo quel misero 3% di mercato... chiaro il concetto ?

            ad ogni modo i giochi più importanti sono

            multipiattaforma.

            doom 3 e WoW non sono i giochi più importanti....
            anche perchè chi ha speso 3000 euro per un G5,
            non ce ne spende altri 500 per mettere una x850.chi ha speso 3000 euro per un powermac G5 di sicuro non ci gioca a doom... fidati... se poi il figlio dello sceicco se lo compra per giocare a WoW bhe, fatti suoi... :)io gioco a wow sul mio ibook 12" g4 pagato 999 ivato... non 3000...
            "SparaTutto Deluxe 3000" suona molto come farcry,
            HL2, pariah ecc ecc... ovvero i giochi che
            TRAINANO il mercato...chissenefrega non ce lo aggiungi ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
            - Scritto da: Anonimo

            "SparaTutto Deluxe 3000" suona molto come
            farcry,

            HL2, pariah ecc ecc... ovvero i giochi che

            TRAINANO il mercato...

            chissenefrega non ce lo aggiungi ?quando non hai ragione non te ne frega... giusto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
            - Scritto da: Anonimo
            quando non hai ragione non te ne frega... giusto.io lavoro, non ho tempo di giocare, l'unico gioco al momento che mi concedo durante i pochi momenti liberi è World of Warcraft... quindi, cazzo me ne frega se non esiste sparaspara 3 revolution per Mac ?i giochi più importanti saranno cmq multipiattaforma, e francamente del resto me ne frega poco...e tu fra un anno mi dirai: "si ma pincopallo3000 è il più bel gioco di strategia del mondo ed è pure gratuito!" accidenti, se me lo dice uno che passa 25 ore su 24 a giocare avrà senz'altro ragione... allora sai che farò in quel caso ? lo proverò cmq :) su wine, su un'altra partizione con windows, su virtual pc, o su quel cacchio che ti pare... dove stà il problema ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
      - Scritto da: Anonimo

      Ormai gli unici giochi interessanti per gli
      adulti sono gli MMORPG, e World of Warcraft gira
      benissimo per Mac, e sembra che lo fara' anche il
      prossimo MMORPG di Star Trek.A me sembra che gli MMORPG siano per gente che non ha niente da fare tutto il giorno, altro che adulti.
      • FDG scrive:
        Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
        - Scritto da: Anonimo
        A me sembra che gli MMORPG siano per gente che
        non ha niente da fare tutto il giorno, altro che
        adulti.Giusto, gli adulti si passano il tempo libero a guardare programmi idioti alla TV.
        • Anonimo scrive:
          Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Anonimo


          A me sembra che gli MMORPG siano per gente che

          non ha niente da fare tutto il giorno, altro che

          adulti.

          Giusto, gli adulti si passano il tempo libero a
          guardare programmi idioti alla TV.Questa cosa non esclude il fatto che anche l'altro sia un passatempo idiota.
          • FDG scrive:
            Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
            - Scritto da: Anonimo
            Questa cosa non esclude il fatto che anche
            l'altro sia un passatempo idiota.E allora siamo tutti idioti. Facciamo un campionato?
          • Anonimo scrive:
            Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            Questa cosa non esclude il fatto che anche

            l'altro sia un passatempo idiota.

            E allora siamo tutti idioti. Facciamo un
            campionato?Non te la devi mica prendere.
          • FDG scrive:
            Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
            - Scritto da: Anonimo
            Non te la devi mica prendere.No, figurati, non me la prendo. Voleva essere una battuta. Ma è venuta veramente male.:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
      - Scritto da: Anonimo

      Ormai gli unici giochi interessanti per gli
      adulti sono gli MMORPG, e World of Warcraft gira
      benissimo per Mac, e sembra che lo fara' anche il
      prossimo MMORPG di Star Trek.
      Per i ragazzini ci sono le console.Ma gli unici giochi interessanti per gli adulti non sono quelli erotici da praticare con il/la proprio/a partner? Vuoi farmi credere che preferisci passare ore con quei noiosissimi RPG piuttosto che con una persona "calda", disponibile e, soprattutto, reale? Mah, che bambinone :p
      • FDG scrive:
        Re: Tanto ormai gli MMORPG li fanno su M
        - Scritto da: Anonimo
        piuttosto che con una persona "calda",
        disponibile e, soprattutto, reale? Mah, che
        bambinone :pAggiungi che almeno una volta al mese non te la da per cause naturali. Aggiungici che con l'età non puoi pure fare gli stessi sforzi che facevi quand'eri giovane. E poi sempre le stesse cose ogni sera? Che monotonia! E infine, come si dice: la fatica è tanta, il godimento è poco e la posizione è ridicola.EDITHo trovato l'originale:Il piacere è momentaneo, il costo è esorbitante, la posizione è ridicola. (Lord Chesterfield)==================================Modificato dall'autore il 10/06/2005 2.00.54
    • Anonimo scrive:
      Vulpis et Uva
      - Scritto da: Anonimo

      Ormai gli unici giochi interessanti per gli
      adulti sono gli MMORPG, e World of Warcraft gira
      benissimo per Mac, e sembra che lo fara' anche il
      prossimo MMORPG di Star Trek.
      Per i ragazzini ci sono le console.Che idi**a! Fatti una partita a monkey island III sul tuo mac va...
      • Anonimo scrive:
        Re: Vulpis et Uva
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        Ormai gli unici giochi interessanti per gli

        adulti sono gli MMORPG, e World of Warcraft
        gira

        benissimo per Mac, e sembra che lo fara' anche
        il

        prossimo MMORPG di Star Trek.

        Per i ragazzini ci sono le console.

        Che idi**a! Fatti una partita a monkey island III
        sul tuo mac va...preferisco il campo minato si win...
Chiudi i commenti