La prima videocamera DVD-RAM

Entro la fine di agosto Hitachi rilascerà sul mercato giapponese la prima videocamera in grado di registrare i filmati su DVD-RAM. Costose memorie flash addio?


Tokyo (Giappone) – Ci si era appena stupiti dell’annuncio, da parte di Sony , della prima videocamera in grado di registrare su CD-R, che Hitachi sbaraglia tutti con l’anteprima di una digital camera provvista addirittura di DVD-RAM.

La DZ-MV100, che uscirà sul mercato giapponese il 25 agosto, conterrà un’unità DVD-RAM in grado di registrare in formato DVD-Video supporti da 8 cm e 2,92 GB di capacità massima. Questi dischi, sviluppati da Hitachi Maxell, saranno introdotti sul mercato in contemporanea all’ingresso della nuova videocamera e costeranno circa 30$.

La videocamera, che monta un sensore CCD da 1,1 megapixel ed un gruppo ottico con zoom 12x, è in grado di registrare su DVD filmati in standard MPEG-2 oppure sequenze di immagini JPEG con risoluzione fino a 1280 x 960 pixel.

Il crescente interesse dei più grandi produttori di videocamere digitali verso supporti di memorizzazione come CD e DVD potrebbero presto estromettere da questo mercato le costose memorie flash, sebbene inizialmente il prezzo di queste nuove videocamere sarà piuttosto elevato.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti