La Radeon X1800XT vola fino ad 1 GHz

Due appassionati di overclock superano il muro dei 1.000 MHz con la nuova scheda ATI
Due appassionati di overclock superano il muro dei 1.000 MHz con la nuova scheda ATI


Pori (Finlandia) – Un team indipendente di overclocker finlandesi ha realizzato un nuovo record mondiale spingendo fino ad 1 GHz la frequenza del processore grafico della scheda top di gamma di casa ATI . La scheda utilizzata è la Radeon X1800XT che, grazie ad un sistema di raffreddamento ad idrogeno liquido, è stata portata ad un temperatura di meno 80 gradi centigradi.

I due ragazzi finlandesi detentori del record, Sampsa Kurri e Ville Suvanto , hanno innalzato la frequenza del chip della VPU da 625 MHz fino a 1.003,50 MHz con un guadagno netto di 378,5 MHz. Per quanto riguarda la frequenza delle memorie, spingendole da 750 MHz a 940,5 MHz e da 1500 MHz a 1881 MHz i guadagni sono stati rispettivamente di 190,5 e 381 MHz.

I guadagni in frequenza non sono stati l’unica sorpresa e l’unico motivo di gioia. Infatti, sorprendentemente, la scheda a quelle frequenze è rimasta stabile e non ha creato nessun artefatto.

Soddisfatti, i due ragazzi hanno dichiarato: “Abbiamo appena cominciato a divertirci, siamo certi di riuscire a migliorare ancora il nostro record lavorandoci sopra ulteriormente in queste settimane”.

Soddisfazione anche da ATI che, per mezzo del suo portavoce Stan Ossias, sr. product manager per i desktop product di ATI, ha commentato: “I valori di frequenze raggiunti dal team di overclocker superano abbondantemente le specifiche per cui questo processore grafico è stato progettato e questo denota l’impressionante capacità di overclock dell’architettura Radon X1800XT”

A questo indirizzo è disponibile lo screenshot effettuato come prova dell’avvenuto overclock.

Dario Panzeri

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 10 2005
Link copiato negli appunti