LaCie: orsù, mettetevi 2 tera sulla scrivania

Il noto produttore europeo ha lanciato un sistema di storage esterno per case e uffici che occupa poco spazio fisico ma offre molto spazio digitale
Il noto produttore europeo ha lanciato un sistema di storage esterno per case e uffici che occupa poco spazio fisico ma offre molto spazio digitale

Milano – Piccolo fuori ma grande dentro. Questo uno slogan che potrebbe calzare a pennello al nuovo Ethernet Big Disk di LaCie , una soluzione di storage per casa e ufficio che, con dimensioni appena più grandi di quelle di un tipico hard disk esterno da 3,5 pollici, fornisce uno spazio di archiviazione di 2 terabyte (2mila GB).

Non è la prima volta che LaCie introduce un’unità di archiviazione consumer con tale capacità: nel suo catalogo è presente ormai da alcuni mesi un hard disk esterno da 2 TB della famiglia Bigger Disk Extreme, ma la sua larghezza è due volte quella dell’Ethernet Big Disk.

Ethernet Big Disk di LaCie Rispetto ad un hard disk esterno tradizionale, il nuovo sistema di LaCie può essere condiviso in rete in modo diretto, attraverso la porta Gigabit Ethernet integrata, e configurato come server per file e streaming di contenuti multimediali : quest’ultima funzionalità funziona in accoppiata con un player che supporti il protocollo UPnP.

L’unità è dotata di due porte USB, una dedicata alla connessione con un PC e l’altra all’eventuale collegamento ad un altro disco esterno per chi sentisse la necessità di incrementare ulteriormente lo spazio complessivo di archiviazione.

Configurabile via Web, Bigger Disk Extreme è compatibile con Windows, Mac OS X e Linux. Il suo prezzo è “big” quanto il suo nome: 833 euro IVA esclusa.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

31 05 2007
Link copiato negli appunti