L'Afghanistan conquista i .af

L'Afghanistan conquista i .af

Il paese potrà disporre in via esclusiva di quelle estensioni internet. Una novità attiva da oggi che non sarà sfruttata per lungo tempo dagli afgani. Un emblema dei nuovi tempi
Il paese potrà disporre in via esclusiva di quelle estensioni internet. Una novità attiva da oggi che non sarà sfruttata per lungo tempo dagli afgani. Un emblema dei nuovi tempi


Roma – Un dominio internet per l’Afghanistan. Il progetto lungamente inseguito è ora in fase di decollo e oggi è il primo giorno in cui l’estensione internet.af è ufficialmente un riferimento esclusivo per il paese che fu governato dal regime dei talebani. Non è molto ma è senz’altro un’emozione per chi segue i progressi a piccoli passi compiuti nel martoriato paese asiatico.

Il varo dei.af come riferimento per l’Afghanistan (come i.it per l’Italia) è stato voluto con forza non solo dal giovane governo di Kabul a caccia di novità importanti per lo sviluppo del paese ma anche dall’agenzia ONU per lo sviluppo. Proprio lo UN Development Program (UNDP) dispone del primo sito.af , attivo da tempo assieme al solo altro sito con quell’estensione, il ministero delle Comunicazioni afgano.

Tutto questo non cancella purtroppo il fatto che per l’afgano medio internet e le nuove tecnologie rimangano sostanzialmente un miraggio, nonostante i molti progressi compiuti e i sostanziosi sostegni internazionali. Lontane appaiono persino le possibilità che potrebbero schiudersi per le poche e fragili imprese del paese nell’uso di internet. Ma quando invece si affermeranno strutture capaci di sostenere e sfruttare la spesa tecnologica allora il dominio.af diverrà senza dubbio un importante e apprezzato vessillo di riconoscimento.

In ogni caso sul piano politico e storico l’operazione sui.af è emblematico del nuovo corso della storia afgana, se si considera il duro veto a suo tempo posto dai talebani sull’uso della rete nel paese.

Va anche detto che in sé naturalmente non basta purtroppo un dominio internet a risolvere i tanti problemi dell’Afghanistan. Anche in tema di tecnologie, e rimanendo sullo scacchiere mediorientale, non è servito poi a molto alla popolazione palestinese il varo nel 2000 dei domini.ps. Per ora ci si deve accontentare e accogliere la speranza che i.af portano con sé, digerendo anche gli urletti di qualche newsmaker poco informato, che da rinomate tribune arriva ad equiparare l’ufficializzazione dei domini.af all’avvenuta diffusione delle tecnologie digitali dell’accesso in tutto il paese?

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 03 2003
Link copiato negli appunti