L'alba dei replicatori di cibo?

Sono le macchinette sperimentali che appaiono nelle grandi catene di fast-food: fuori il cassiere, l'intermediario è un robot che prende l'ordine, smista e incassa


Los Angeles – Sono in tanti anche in Italia coloro che apprezzano il fast food per i motivi più disparati, non ultimo dei quali il fatto che questi ristoranti danno lavoro a moltissimi giovani. Ma il numero degli addetti nei prossimi anni potrebbe crollare drasticamente.

In alcuni punti-vendita della McDonald’s Corporation , ma lo stesso discorso vale per i grandi rivali della mamma del Big Mac, come Burger King , dopo il wi-fi si stanno testando anche macchine intelligenti per la distribuzione del cibo.

L’idea di fondo di questi robot informatizzati, dalle finalità non dissimili da un replicatore di trekkiana memoria , è quella di sostituire gli umani che tipicamente prendono le ordinazioni del cliente, le smistano alla cucina, incassano e danno il resto.

Ben lontani dalla tecnologia di Star Trek, i “replicatori” di McDonald’s hanno un rapporto diretto con il cliente che vi si può avvicinare, può ordinare il menù di propria scelta toccando il touch screen e completando l’ordine a voce, attendere la conferma, infilare nell’apposita fessura la propria card di debito per pagare e aspettare. E’ il computer a dialogare con la cucina, catturare i piatti richiesti e proporli appena pronti sul vassoio per i clienti.

Per ora siamo alla fase sperimentale in cui alcuni di questi chioschi automatici sostituiscono solo una parte degli umani addetti al rapporto con il cliente. Ma la cosa piace a gestori e clienti. Inoltre secondo i primi risultati, il guadagno per il fast food è compreso tra il 10 e il 20 per cento per ogni transazione: il computer non dimentica infatti di proporre patitine fritte, dolci e cotillon a chi magari avrebbe voluto solo un hamburger da mezzo chilo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: il post sopra non va bene
    - Scritto da: RobertoChecchia
    non voto come pensi tu.
    leggi "La tv diventa digitale" di
    Fleischner e Somalvico. Franco Angeli
    editore
    e poi è in uscita "La disciplina
    della televisione digitale terrestre
    nell'ottica della convergenza" di Roberto
    Checchia.ok, ho capito, ma rispondi alle cose che ho detto io, per smentirmi.grazie per i libri. :)ciao
  • RobertoChecchia scrive:
    Re: il post sopra non va bene
    non voto come pensi tu. leggi "La tv diventa digitale" di Fleischner e Somalvico. Franco Angeli editoree poi è in uscita "La disciplina della televisione digitale terrestre nell'ottica della convergenza" di Roberto Checchia.
  • Anonimo scrive:
    Re: INFORMATEVI SU CHI HA LANCIATO LA DT

    studi della BIPE, non di un pinco pallino
    qualsiasi, ha dimostrato che gli incentivi
    statali per la DTT sono fondamentali o "a
    valle" (agli utenti) o " a monte" (ai
    broadcsters) Gli incentivi statali sono pagati dallo stato, quindi dai soldi dei cittadini o delle tasse delle aziende che li ricaricheranno sui loro prodotti e saranno sempre e comunque soldi dei cittadini.Quindi ciascuno paga 150 euro per avere uno sconto di 150 euro sul prezzo (e qualcuno li controlla?) del box... bella m1nch14t4!Questi studi li può fare anche pincopallino, tanto la moltiplicazione dei pani e dei pesci, o degli euri, non esiste, li tiri fuori con una manoe li restituisci con l'altra, puoi chiamarlo come vuoi, ma il totale in tasca al cittadino fa sempre 150-150=0... ...al massimo questi qua sono bravi nelle spar(t)izioni.
  • Anonimo scrive:
    il post sopra non va bene
    penso che siano problemi di PI, ha tagliato un pezzo.comunque:- Scritto da: RobertoChecchia
    studi della BIPE, non di un pinco pallino
    qualsiasi, ha dimostrato che gli incentivi
    statali per la DTT sono fondamentali o "a
    valle" (agli utenti) o " a monte" /ai
    broadcsters)[1] ok! quanto dovrebbe essere un incentivo??non ti viene in mente che se lo stato dice 150€ di incentivo i produttori alzano il prezzo (se volevano venderlo a 200€ lo vendono a 250€ per politica: 200€-150€=50€ spesi dall'utente; 250€-150€=100€ spendibili dall'utente)
    Ti invito ad informarti sui casi inglese e
    spagnolo
    OnDigital e Quiero Tv -senza incentivi=
    fallimento
    Freeview con incentivi alla BBC (membro del
    consorzio Freeview) = 2milioni e mezzo di
    utenti in pochi mesi![2]mi sono informato leggendo (quasi) tutti i post di PI sull'argomento.per la storia incentivi fai riferimento a [1]

    Se tu parli di Berlusconi come
    approfottittato ( e non ti sforzi nemmeno di
    scrivere per intero il suo nome)"Scannavo" a scrivere. pensavo che avresti capito.. :(, ma purtroppo no.
    dimostri
    tre cose:
    1. ne fai una questione di antipatia e
    opposizione personale nei confronti di
    Berlusconi.[3]Si, un pò mi sta antipatico (non ti sto a spiegare il perchè), ma non è su questo che punto i miei discorsi. Mai.Però, ti faccio notare che non è neanche giusto -come fanno sempre quelli di FI- dire che chi non la pensa come loro la mette su posizione personale. per la questione antipatia: se uno è antipatico mica prenderà il mio voto.è come quando agli israeliani dici che una cosa che fanno non va bene e loro ti danno del razzista. non è un ragionamento costruttivo.
    2. non te ne intendi di economia: Berlusconi
    è un impreditore e non se approfitta
    ma tutt'alpiù se ne avvantaggia.Infatti (riferimento [1]): chi produce i decoder ddt?? (oltre agli altri??, non ci sarà dentro anche lui, noo?)se
    tu fossi nella tua posizione faresti la
    stessa cosa! e che ci sarebbe di male?!?![4]Che pensando così il Mondo va a PUTTANE!!! (scusate redazione e tutti quelli che leggono)Tutti a dire "si avresti fatto così, etc e ca//ate varie". Mai a pensare che C'E' qualcuno di giusto a questo mondo, sempre a dire "Tutti mandano in malora il mondo, chi sono IO per tirarmene indietro.???" e mai a fare un ragionamento un pò altruista!!Chiunque fa questo ragionamento merita tutti i mali del mondo su se stesso!
    3. che voti a sinistra e fai del digitale
    terrestre una questione politica quanto
    invece il digitale terrestre è una
    questione economica e tecnologica.[5]-NON VOTO A SX (alcuni -da non leggersi fassino, rutelli, prodi, etc- pensano bene, ma non tanto da meritarsi il mio voto)-COME LA VEDO IO: solo un paio di punti:1-fatto male. il perchè leggilo tra i vari post, non è fatto completamente male, ma tra alcune cose negative:2-hai presente la storia dei contenuti interattivi?? perchè pensi che non ci sia una presa ethernet ma c'è solo quella del doppino telefonico normale?? -ti dò un aiutino: 899, 166, 144, 892, 709)-Questino economica. Una a caso??: perchè (per fare il bravo) Berlusconi (questa la ho scritta intera: non sto scannando!) non sposta rete4 sul satellite? perchè occupa ABUSIVAMENTE le frequenze date dal gestore??Probabilmente perchè cosa di meno mettere a posto tutto con il dtt.

    Capito adesso?
    i libri ci sono, ma vanno letti a
    prescindere da ogni forma di sterile
    partitismo!fai riferimento sopra..visto che sei in vena altruistica a consigliarmi di leggermi i libri: consigliami un bel libro da leggere (però inerente questo argomento!, atrimenti cosa dovrei leggere??)ps: non tutti quelli che non la pensano come te sono fascisti, comunisti, di sinistra/destra, etcpps: voti FI?saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: INFORMATEVI SU CHI HA LANCIATO LA DTT

    OnDigital e Quiero Tv -senza incentivi=
    fallimento
    Freeview con incentivi alla BBC (membro del
    consorzio Freeview) = 2milioni e mezzo di
    utenti in pochi mesi![2]mi sono informato leggendo (quasi) tutti i post di PI sull'argomento.per la storia incentivi fai riferimento a [1]

    Se tu parli di Berlusconi come
    approfottittato ( e non ti sforzi nemmeno di
    scrivere per intero il suo nome)"Scannavo" a scrivere. pensavo che avresti capito.. :(, ma purtroppo no.
    dimostri
    tre cose:
    1. ne fai una questione di antipatia e
    opposizione personale nei confronti di
    Berlusconi.[3]Si, un pò mi sta antipatico (non ti sto a spiegare il perchè), ma non è su questo che punto i miei discorsi. Mai.Però, ti faccio notare che non è neanche giusto -come fanno sempre quelli di FI- dire che chi non la pensa come loro la mette su posizione personale. per la questione antipatia: se uno è antipatico mica prenderà il mio voto.è come quando agli israeliani dici che una cosa che fanno non va bene e loro ti danno del razzista. non è un ragionamento costruttivo.
    2. non te ne intendi di economia: Berlusconi
    è un impreditore e non se approfitta
    ma tutt'alpiù se ne avvantaggia.Infatti (riferimento [1]): chi produce i decoder ddt?? (oltre agli altri??, non ci sarà dentro anche lui, noo?)se
    tu fossi nella tua posizione faresti la
    stessa cosa! e che ci sarebbe di male?!?![4]Che pensando così il Mondo va a PUTTANE!!! (scusate redazione e tutti quelli che leggono)Tutti a dire "si avresti fatto così, etc e ca//ate varie". Mai a pensare che C'E' qualcuno di giusto a questo mondo, sempre a dire "Tutti mandano in malora il mondo, chi sono IO per tirarmene indietro.???" e mai a fare un ragionamento un pò altruista!!Chiunque fa questo ragionamento merita tutti i mali del mondo su se stesso!
    3. che voti a sinistra e fai del digitale
    terrestre una questione politica quanto
    invece il digitale terrestre è una
    questione economica e tecnologica.[5]-NON VOTO A SX (alcuni -da non leggersi fassino, rutelli, prodi, etc- pensano bene, ma non tanto da meritarsi il mio voto)-COME LA VEDO IO: solo un paio di punti:1-fatto male. il perchè leggilo tra i vari post, non è fatto completamente male, ma tra alcune cose negative:2-hai presente la storia dei contenuti interattivi?? perchè pensi che non ci sia una presa ethernet ma c'è solo quella del doppino telefonico normale?? -ti dò un aiutino: 899, 166, 144, 892, 709)-Questino economica. Una a caso??: perchè (per fare il bravo) Berlusconi (questa la ho scritta intera: non sto scannando!) non sposta rete4 sul satellite? perchè occupa ABUSIVAMENTE le frequenze date dal gestore??Probabilmente perchè cosa di meno mettere a posto tutto con il dtt.

    Capito adesso?
    i libri ci sono, ma vanno letti a
    prescindere da ogni forma di sterile
    partitismo!fai riferimento sopra..visto che sei in vena altruistica a consigliarmi di leggermi i libri: consigliami un bel libro da leggere (però inerente questo argomento!, atrimenti cosa dovrei leggere??)ps: non tutti quelli che non la pensano come te sono fascisti, comunisti, di sinistra/destra, etcpps: voti FI?saluti.
  • RobertoChecchia scrive:
    Re: INFORMATEVI SU CHI HA LANCIATO LA DTT
    studi della BIPE, non di un pinco pallino qualsiasi, ha dimostrato che gli incentivi statali per la DTT sono fondamentali o "a valle" (agli utenti) o " a monte" (ai broadcsters) Ti invito ad informarti sui casi inglese e spagnoloOnDigital e Quiero Tv -senza incentivi= fallimentoFreeview con incentivi alla BBC (membro del consorzio Freeview) = 2milioni e mezzo di utenti in pochi mesi!Se tu parli di Berlusconi come approfittatore ( e non ti sforzi nemmeno di scrivere per intero il suo nome) dimostri tre cose:1. ne fai una questione di antipatia e opposizione personale nei confronti di Berlusconi.2. non te ne intendi di economia: Berlusconi è un impreditore e non se approfitta ma tutt'alpiù se ne avvantaggia. se tu fossi nella sua posizione faresti la stessa cosa! e che ci sarebbe di male?!?!3. che voti a sinistra e fai del digitale terrestre una questione politica quanto invece il digitale terrestre è una questione economica e tecnologica.Capito adesso?i libri ci sono, ma vanno letti a prescindere da ogni forma di sterile partitismo!
  • Anonimo scrive:
    Re: INFORMATEVI SU CHI HA LANCIATO LA DTT
    Allora forse non hai letto tutto il mio intervento!!!hai capito, caro signor anonimo, chi c'era al governo quando è stata promulgata la legge sulla televisione digitale terrestre??hai capito sì o no?il vantaggio di berlusconi è stato solo una conseguenza!hai capito sì o no?vai a studiare!
    • Anonimo scrive:
      Re: INFORMATEVI SU CHI HA LANCIATO LA DTT
      - Scritto da: Anonimo
      Allora forse non hai letto tutto il mio
      intervento!!!
      hai capito, caro signor anonimo, chi c'era
      al governo quando è stata promulgata
      la legge sulla televisione digitale
      terrestre??
      hai capito sì o no?
      il vantaggio di berlusconi è stato
      solo una conseguenza!
      hai capito sì o no?primo. non mi sono inca//ato con te. ho fatto una affermazione.secondo. se devi essere offensivo, tanto vale che non scrivi niente.quello che voglio (e volevo) dire 1-ok la sinitra ha fatto il decreto2-ok berl ne ha approfittato3- dai punti 1 e 2: scarichi colpe di berl sulla sx?? [*1][*1]: nel senso che ognuno si deve prendere SEMPRE le sue colpema:1-la sx ha fatto il decreto (150€) già nel 2001???2-secondo te, berl non ne ha approfittato???3-secondo te, 150€ sono un regalo???per il punto 3, come ho detto nel post sopra non cambia niente. E' UN REGALO DEL GOV FATTO A NOI (ma più alle industrie) CON I NOSTRI (N-O-S-T-R-I) SOLDIspero che se devi ribattere ribatterai punto per puntops: io non ho mai detto di essere favorevole/contrario al decreto, dico solo che ALCUNE cose non vanno bene...
      vai a studiare!illuminami rispondendo a cose che non so e che non si trovano sui libri..
  • Anonimo scrive:
    Re: INFORMATEVI SU CHI HA LANCIATO LA DTT
    - Scritto da: Anonimo
    E ringraziate lo Stato per il contributo di
    150 euro.ti sei scordato che 150 euro sono soldi nostri.questo contributo a chi favorisce? molti produttori di console per dtt tra cui *caso* berlusconi.....
    Spero di esservi stato utile.
    CIAO
    Checchia dott. Roberto


    p.s.
    se qualche studente ha bisogno di
    informazioni in materia può
    contattarmi anche su asdfg80@supereva.it
  • Anonimo scrive:
    INFORMATEVI SU CHI HA LANCIATO LA DTT
    Il progetto dtt italiano è stato pensato in modo tale da favorire l'affermazione della tecnologia perchè rispetta un benchmarck preciso, ossia : standard MHP, incentivi statali , servizi interattivi( soprattutto di valore sociale, su cui vedere i progetti in via di definizione), scarsa concorrenza con le altre piattaforme, modello di business (principalmente free to air).Prima di sparare giudizi affrettati sul digitale terrestre andate ad informarvi sulle esperienze di Quiero tv e On digital e soprattutto di Freeview. Bisogna smetterla di credere che la DTT sia stata lanciata per favorire Berlusconi! La legge 66/2001 è stata approvata trasformando un decreto legge (il n.5 di gennaio 2001) del governo di centro sinistra.L'introduzione del digitale terrestre serve a consentire allo Stato ( e quindi a tutti noi!) di razionalizzare le risorse dello spettro elettromagnetico e vendere le frequenze liberatesi al mercato della telefonia mobile di terza generazione che è molto più remunerativo!!!!mettetevelo bene in testa tutti!!!!!!!!!!!!!!!che poi Berlusconi, così come la Rai, se ne sia avvantaggiatoè un altro discorso, ma andate a parlare con i signori che hanno approvato quel famoso decreto!Il fatto che oggi non tutti vedano bene i canali in digitale terrestre dipende dalla sperimentazione in corso.questo significa che è NORMALE che oggi si possa non ricevere bene il servizio dtt; solo quando ci sara lo switch off tutti saranno tenuti a vedere bene. Perchè allora comprare adesso il set-top-box?Per sfruttare gli incentivi e per fare un pò di pratica.Da ultimo, molti dicono che i servizi interattivi sono una fregatura perchè a pagamento! nessuno vi obbliga a usare quei servizi a pagamento di valore commerciale se non vi interessano, ma la vera killer application sono i servizi di t-government e tutti gli altri di utilita sociale che sono prossimi ad essere avviati.Il digitale terrestre è un vantaggio per tutti noi! E ringraziate lo Stato per il contributo di 150 euro.Spero di esservi stato utile. CIAOChecchia dott. Roberto p.s.se qualche studente ha bisogno di informazioni in materia può contattarmi anche su asdfg80@supereva.it
  • Anonimo scrive:
    Re: l'antitrust europeo...
    - Scritto da: Bruco
    cioè Monti, a cui guardacaso è
    stato offerto un posto da Berlusconi,
    cioè dal titolare del presunta
    posizione dominante di cui si deve vagliare
    il caso...

    AVANTI TUTTA!!!Ahem .... il berlusca vuole Monti come una trave in occhio ...Glilo impongono, non lo vuole ... e comunque ha rifiutato, capendo di cacciarsi in un guaio politico non da poco....
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè questo accanimento...


    ...verso il digitale terrestre ?

    Perchè l'ha messo Berlusconi.

    Se l'aveva messo la sx, c'erano ancora gli
    striscioni alle finestre come le bandiere
    della "pace".In quest'ultimo caso già avrei letto su Punto Informatico numerosi articoli di elogio alla HDTV...
  • Anonimo scrive:
    Roma: prendo 23 canali (26 di notte)
    decoder pagato 49 euro, impianto condominiale di 20 anni fa. Ricevo perfettamente tutti i mux disponibili, per un totale di 23 canali diurni più altri 3 notturni. Città di Roma zona Fidene.Non ho l'impianto sat e ricevere RaisportSatellite senza mettere altri cavi o decoder mi fa comodo.Capisco le lamentele di chi non è coperto, ma potrebbe anche avere pazienza, così come qualche anno fa l'abbiamo avuta per l'ADSL (dove è arrivata...)
  • Anonimo scrive:
    Re: Non è una scatola vuota?
    no! non cosat 50 euro !! ci sono i contributi statali che paghiamo tutti noi contribuenti. è questa è una grande beffa!
  • Anonimo scrive:
    Re: chi ce l'ha mi leva una curiosita'?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Vorrei sapere se attualmente
    trasmettono i

    film in mono come sulla tv normale (a
    parte

    poche eccezioni sulla rai) o se
    trasmettono

    in stereo, o magari in dolby surround
    (o era

    dolby digital?)

    lascia perdere, prendono i segnali gia'
    esistenti e li ritrasmetteono.Come minimo sono stereo... vai sui siti dedicati al decoder digitale terrestre e chiedi meglio su quei forum... forse avrai risposte un po' più obbiettive ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: MPEG2 vs MPEG4: vedasi c. ricerche RAI
    Si, infatti è per premiarli che hanno spostato l'autority per le telecomunicazioni a Napoli.
  • Anonimo scrive:
    e informarsi prima?
    Scusate, ma gli italiani sono tutti allocchi e non fanno nessuna domanda al negoziante da cui volevano comprare il decoder?Io prima di prenderlo (raga, da me la rai si vede da schifo, ora col DT è una favola) mi sono informato sulla copertura del DT nella mia zona presso un antennista. Prima di spendere i soldini che ho speso SAPEVO benissimo a cosa andavo incontro, e nel mio caso la spesa era giustificata da una pessima ricezione via analogico.E' logico che se mi fosse stato detto "niente copertura, 0 canali" non compravo un bel nulla.Utonti alla riscossa, svegliatevi prima di prendere mano al portafogli!
  • Anonimo scrive:
    Re: LA VERITA` - da leggere !!!
    - Scritto da: Anonimo
    Non mi intendo di questa tecnologia, ma
    credo di poter rispondere per logica o
    meglio per comprensione del modo di vivere
    in questo mondo.Qui il dibattito era tecnologico
    Il consumismo e il capitalismo portati
    all'estremo produce solamente povertà
    e classismo.Per favore, asteniamoci da commenti di questo tipo. Nonostante il Capitale non sia un testo di profezie, è innegabile che l'analisi delle tendenze intrinseche del capitalismo non abbia trovato ancora riscontri con la realtà (anche un marxista come Paul Marlor Sweezy rifiutava la legge della decrescita tendenziale del tasso di profitto). Io non vedo nè povertà nè classismo, e a mio avviso questo commento non si inserisce assolutamente nella discussione.
    Ci dovremmo chiedere come mai il Berlusca ha
    comperato i diritti delle 3 e solamente
    delle 3 maggiori società di calcio
    per il digitale terrestre? Perchè la
    pubblicità che ha fatto sulle reti,
    la legge fatta dal ministro delle
    telecomunicazioni e l'incentivo statale
    (roba da pazzi), non è stato
    sufficiente per convincere gli italiani a
    comperare "la sola del secolo". La sola del secolo? Ma se Berlusconi fa qualcosa, quest'ultima deve necessariamente essere sbagliata? Se poi hai detto che non conosci l'architettura, tu dici che il digitale terrestre è sbagliato solamente perchè FI è attualmente al governo? Non mi sembra un'argomentazione di carattere logico-scientifico.
    Basta
    pensare che nelle case italiane ci sono
    almeno 2 televisori, nessuno ha detto che ci
    vogliono 2 decoder ma ricordiamoci che
    l'incentivo è solo su uno... e chi ha
    4 televisori???Chi ha quattro televisori non penso rientri nelle categorie deteriori generate dalla "povertà" e dal "classismo", dunque appartiene al genere di persone che tu combatti e che ha i soldi per comprarsi cento decoder (sto seguendo la tua linea di ragionamento)
    Però adesso con l'acquisto dei
    diritti televisivi per pochi milioni di euro
    (chissà cosa ha promesso attraverso
    il suo potere politico) ha fregato murdok e
    sicuramente convincerà gli italiani
    juventini, milanisti ed interisti, a
    comprare questo ca**o di benedetto decoder!Non saprei, per juventini, milanisti ed interisti esiste già SkyCalcio, che ti permette di seguire qualunque squadra del campionato di serie A.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma va...

    si rischia di ritrovarsi con il pacco(come
    sembra sia il decoder)salve..sono uno degli stupidi che ha in casa il "pacco".Stranamente però da stupido quale sono, sono riuscito "addirittura" ad attaccare il pacco all'antenna e alla TV...e magia magia..il pacco funziona. E senza spendere nulla (vabbè ho speso 50 euro di "pacco") ora vedo tutte le tv nazionale in modo perfetto e vedo anche l'unico canale che mi interessava di tutto sky "coming soon". Spero di ricevere altri pacchi.
  • Anonimo scrive:
    Re: LA VERITA` - da leggere !!!
    - Scritto da: Riot

    Mmm alcune cose che dici sono sensate
    ma mi

    sembrano affrontate anche da te
    emotivamente

    (del tipo "ah le royalty sono male"
    cque

    Beh, lo sono. Ci sono alternative open che
    non richiedono royalties.Certo, e nessuno critica le soluzioni open, ma secondo te mi preoccupa di piu' il fatto che (sparo) 1 euro su 20 euro del costo del dvd sia dovuto a royalty sul formato mpeg-2 o il fatto che sul dvd ci sia un'iva del 20% e ci guadagni sopra immensamente SIAE e amici?

    I decoder digitali terrestri sono
    praticamente identici a quelli satellitari
    eppure costano molto più di questi.
    Fintanto che ci sarà l'aiuto
    governativo i produttori manterranno i
    prezzi gonfiati, finito questo li
    abbasseranno.Appunto, il problema sono i produttori e i prezzi gonfiati, non che usano mpeg2 invece di mpeg4 :)

    Ci sono già i chip che decodificano
    l'MPEG-4 e anche il 2 se per questo, li
    trovi nei lettori divx standalone e anche
    questi, misteriosamente, riescono a costare
    meno dei decoder.Certo... ma i primi lettori divx quanto costavano?e i primi lettori dvd ? qui sono appena partiti, aggiungiamoci che probab. come dici tu un po' i prezzi li gonfiano, e il conto e' presto fatto :)Pero' in questo caso si parla di produttori, di costi etc.. e non di scelta della tecnologia di fondo
    L'MPEG-4 ha qualità superiore, va a
    vedere il forum di www.doom9.org, sezione
    xvid.Conosco benissimo :)
    Hanno compresso Matrix 2 a risoluzione
    inalterata e mantenendo l'audio del cd, con
    risultati perfetti e occupando 2,5GB,
    praticamente una compressione 4:1
    Mettici anche il fatto che il sorgente era
    già compresso in MPEG-2 e capisci che
    ciò che hai detto non è vero.Mmm lungi da me dire che xvid non e' buono (anzi e' ottimo e pure migliore dell'divx) xo' vorrei farti notare che1) non puoi dire che e' superiore come qualita' quando comunque parti dall' mpeg-2 del dvd, mal che vada sara' uguale ;)2) per poterli confrontare dovresti realizzare un mpeg-2 da 2.5gb (a partire dalla stessa sorgente) e andare a confrontarli3) Il concetto di "risultato perfetto" e' sempre opinabile, c'e' gente che ritiene ottimi i dvd trasformati da dvd-9 a dvd-5 con i vari sw di transcoding disponibili (che ci mettono 1 oretta o anche meno) mentre altri (io compreso) si affidano alla ricompressione in mpeg-2 sfruttando encoder veri. Ognuno fa le sue valutazioniCiao,Ecio
  • Riot scrive:
    Re: Perchè questo accanimento...

    Il primo è che
    i trasponder satellitari costano e il
    secondo è di ordine militare,
    lasciare come unico mezzo televisivo il
    satellite potrebbe essere molto pericoloso
    in caso di guerra.In caso di guerra non si farebbero di certo questi problemi, basta far cadere un albero sulla linea elettrica giusta per provocare un blackout di ore in tutto il paese...
  • Riot scrive:
    Re: Perchè questo accanimento...
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    ...verso il digitale terrestre ?

    Perchè l'ha messo Berlusconi.

    Se l'aveva messo la sx, c'erano ancora gli
    striscioni alle finestre come le bandiere
    della "pace".Questo è un modo per raccontarla, un altro modo sarebbe dire che l'ha messo Berlusconi per salvare la sua rete.Un altro ancora che l'ha messo Berlusconi per salvare la sua rete e per aumentarsi il tetto di pubblicità raccoglibile.
  • Riot scrive:
    Re: LA VERITA` - da leggere !!!

    Mmm alcune cose che dici sono sensate ma mi
    sembrano affrontate anche da te emotivamente
    (del tipo "ah le royalty sono male" cque Beh, lo sono. Ci sono alternative open che non richiedono royalties.

    1. Perché usare un formato

    proprietario (MPEG-2) per trasmettere ?

    Mmm forse xche e' gia' usato anche sul
    digitale satellitare (vedi risposta su come
    adattano facilmente i decoder cambiando
    giusto la parte di sintonizzazione) e nei
    lettori dvd (e quindi i chip di decodifica
    costano poco)I decoder digitali terrestri sono praticamente identici a quelli satellitari eppure costano molto più di questi. Fintanto che ci sarà l'aiuto governativo i produttori manterranno i prezzi gonfiati, finito questo li abbasseranno.Ci sono già i chip che decodificano l'MPEG-4 e anche il 2 se per questo, li trovi nei lettori divx standalone e anche questi, misteriosamente, riescono a costare meno dei decoder.

    2. L'ottimizzazione del formato porta
    ad una

    maggiore qualità e
    quantità di

    canali trasmissibili in minor ampiezza
    di

    banda, con conseguente riduzione delle

    emissioni elettromagnetiche e relativo

    miglioramento della qualità della

    vita dei cittadini esposti.
    Perché

    quindi non usare codifiche meglio

    ottimizzate (MPEG-4) di cui, peraltro,

    già esistono tutte le
    implementazioni

    necessarie ?

    Tralasciando il fatto che usare mpeg-4 o
    mpeg-2 dubito fortemente riduca le emissioni
    elettromagnetiche (alla fine trasmettono
    allo stesso modo, cambia solo il formato di
    compressione video), mi pare che la qualita'
    di un mpeg-2 (es. stream dvd) a massima
    qualita' (intorno ai 9-10mbit) sia superiore
    alla qualita' di un mpeg-4 (stream divx) a
    max qualita (mi pare sui 4mbit). L'mpeg-4 mi
    pare vada meglio per trasmissioni su mezzi
    "lenti" (che so, streaming su adsl) mentre
    per il digitale sat/terrestre sia meglio
    sfruttare ancora l'mpeg-2, se non fosse che
    spesso esagerano con la compressione per
    trasmettere + canali...L'MPEG-4 ha qualità superiore, va a vedere il forum di www.doom9.org, sezione xvid.Hanno compresso Matrix 2 a risoluzione inalterata e mantenendo l'audio del cd, con risultati perfetti e occupando 2,5GB, praticamente una compressione 4:1Mettici anche il fatto che il sorgente era già compresso in MPEG-2 e capisci che ciò che hai detto non è vero.

    3. Per passare da una codifica ad una

    migliore saremo costretti a rottamere i

    decoder ed acquistarne di nuovi ?

    Mi sa di si, ma penso che la codifica non
    cambiera' per N anni...Cambierà quando il mercato sarà saturo e avranno bisogno di altri fessi da spremere.
  • Anonimo scrive:
    Re: 50 euro per quattro canali
    Scritto da: Anonimo
    Io non vi capisco. Stante che nessuno
    obbliga nessuno all'acquisto "dello
    scatolotto", stante che il problema Europa7
    non mi pare direttamente collegato con
    l'evoluzione della televisione, Oddio secondo me ti sbagli. stai parlando del legittimo assegnatario delle frequenze pubbliche che magicamente quando doveva subentrare zacchete si ritrova nel limbo grazie a una legge che utilizza il Dt solo per ampliare un paniere della raccolta pubb. a favore di un monopolista di fatto che si trova in una situazione di abuso dominante nella raccolta pubblicitariache
    ovviamente sarà digitale, che cosa ci
    trovate di male che qualche centinaia di
    migliaia di persone abbiano deciso di
    provare da subito, e quindi contribuire a
    migliorare, un servizio che poi
    arriverà al 99 per cento degli
    italiani?Vai troppo a cuor leggero, qua ci sono degli estremi di reato che spetterà agli organi competenti di valutare. Inoltre ti faccio notare che la gasparri stabilisce che lo scenario del DT è reale gia da adesso (chissà perchè?:D), quindi o è sperimentazione spacciata per realtà o la sit. politica è molto grave. In entrambi i casi i cittadini/utenti ci perdono.
    Con 50 euro ...no guarda, con un contributo di 150 euro..... sembra una quisquillia ma è molto importante perchè "aggrava " la portata della gasparri e mi accingo a godermi le
    olimpiadi come l'olimpo comanda. ti rifersici a rai olimpia, che prima era rai azzurri? benissimo anche sul sat ed è pure free Poi ho
    scoperto che esiste la "guida elettronica"
    che è meglio della pagina 505 del
    televideo e, peccato veniale, ho anche, lo
    confesso, giocato a "chi vuol esser
    milionario" spendendo la bellezza di 0, 06
    euro per inviare per telefono la risposta...quindi? :D cosa c'entra? forse che per 200 euro di cui 150 di contributo statale per avere una guida elettronica? non vi sta bene neanche
    che mediaset ha deciso di spaccare il
    mercato (si certo, anche il campionato, per
    ora) entrando in concorrenzaspiegami una cosa, la Gasparri ha come base giuridica l'inserimento di nuovi soggetti dentro il sistema recependo i richiami di ciampi e della corte europea e il nuovo competitor è solo mediaset che tra l'altro riesce a fare concorrenza ai danni di sky? qualcosa non quadra? :D e facendo
    finalmente capire che l'abbonamento fisso
    è il vero ostacolo alla tv con
    contenuti "premium" (film e calcio).
    Ma che ci avete contro lo scatolotto?ninete contro una tecnologia molto contro una legge che configura scenari veramente orwelliani.
    F
  • Anonimo scrive:
    Re: In Inghilterra è fallito...

    Informarsi prima di
    parlare........................confermo tutto, si tratta decoder dove basta l'acquisto. tant'è vero che il figlio di murdoch ci si è lanciato dentro. ma attenzione stiamo pralando di un mercato tv libero e molto più avanzato/diversificato nelle tecnologie.
  • Anonimo scrive:
    MPEG2 vs MPEG4: vedasi c. ricerche RAI
    Per chi non lo sapesse la codifica MPEG4 è assolutamente prevista per il digitale terrestre, anzi pure qualcosa di meglio per la ricezione su mezzi mobili. Gli studi italiani su queste problematiche sono all'indirizzohttp://www.crit.rai.it/una punta di eccellenza per la ricerca mondiale.PS sempre per chi non lo sapesse... gli inventori dell'MPEG4 stavano proprio li a torino...
  • Anonimo scrive:
    INGHILTERRA: MHEG5 vs MHP
    Per chi non lo sapesse il cosiddetto "fallimento" inglese è legato a due fattori: la scelta del sistema MHEG5 invece del MHP per quanto riguarda la piattaforma interattiva e la scelta di fornire soltanto contenuti a pagamento.Avendo fatto esperienza, e stante che RAI non è l'ultima arrivata, noi abbiamo scelto un sistema operativo migliore e open e abbiamo scelto di offrire i primi canali senza ulteriori costi oltre il canone RAI. Ora, non è detto che altri canali saranno gratuti, qualcuno sarà a pagamento ma c'è spazio per tutti: 6 canali per ogni frequenza. Le frequenze sono una cinquantina, fate voi la moltiplicazione.
  • Anonimo scrive:
    Re: info?
    beh sul tetto della macchina il parabolino non lo metti...
  • Anonimo scrive:
    Re: LA VERITA` - da leggere !!!
  • warrior666 scrive:
    Re: info?
    La prima che hai detto! ; ) mmmh allora meglio montare un parabolino sulla finestra..grazie per l'info ; )
  • antinua scrive:
    Re: LA VERITA` - da leggere !!!
    mi ritrovo d'accordo con te... anche se leggendo il commento di Ecio mi ritrovo un pò a metà strada sul sistema migliore... penso cmq che il formato mpeg4 al momento sia una scelta migliore, non solo per il fattore compresisone, ma per il fatto che a parità di banda praticamente si trasmettono 2 canali anziché 1 (in paragone all'mpeg2) anche per il semplice fatto che il 70% delle televisioni in italia non sono in grado di visualizzare uno stream mpeg2 a qualità massima, se non con perdita di dettaglio, causa limite del tubo catodico stesso, non vedo perché sprecare banda per un qualcosa che non viene visualizzato: "ottimizzazione del segnale riduzione di sprechi"
  • Anonimo scrive:
    Re: cerco dati aggiornati sulla copertura

    www.dgtvi.it/copertura.aspx ciao!avevo già visitato questo sito... le zone blu sono quelle coperte?
  • Fenice56 scrive:
    Re: info?
    Se per antenna mobile intendi un'antenna interna amplificata devi fare delle prove prima (fatti prestare un decoder).Il segnale ricevuto all'interno di un palazzo potrebbe non essere sufficiente e invece di vedere nebbia o doppie immagini, otterrestri degli antipatici scacchettoni o la schermata che ti avverte che il segnale è insufficiente.Da prove effettuate personalmente si può fare... ma ti devi accontentare e non ottiene il servizio al massimo.Ora se per mobile intendi invece su un auto il discorso cambia, perché i decoder per auto hanno un'antenna particolare.Ti ho risposto?Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: 50 euro per quattro canali
    - Scritto da: Anonimo


    Se per quello i contributi statali sono
    stati dati anche
    -per l'adsl (e anche il quel caso favorisci
    gli interessi
    private di alcune aziende) e non a tutti
    interessaConcordo...

    -per i pc dei 16enni (e allora si devono
    lamentare tutti quelli che hanno 17 e 18
    anni e chi non ha figli?)Concordo nuovamente...

    senza contare iniziative statali che vengono
    realizzate con i *miei* soldi e di cui "non
    me ne puo' frega' de meno" (vedi il ponte
    sullo stretto di messina) o che peggio
    ancora si sono rivelate sprechi assurdi di
    soldi (vedi costruzioni mai terminate etc..)Ok... ti seguo...

    PS Ti ricordo anche che contestualmente a
    Fede sul satellite avremmo anche Rai3 senza
    pubblicita' (con conseguenti perdite di
    introiti anche x la Rai, e non solo per
    Mediaset e il Berlusca)Qui ti seguo di meno....Il mio cuore sanguina alla notizia che Rai3 avrà perdite di introiti... spero di sopravvivere alla notizia, ma che me ne frega?? Nella remota eventualità che la mia inutile vita prosegua, il fatto che siano stati buttati soldi in progetti inutili dovrebbe rendermi felice che vengano sperperati soldi per salvare una rete televisiva (rete4?) di un'azienda (mediaset?) di proprietà di Berlusconi (il nostro Presidente del Consiglio?). Quasi quasi l'8 x mille lo dono a lui che ha tanto bisogno... e magari vediamo se possiamo fare una colletta in città x aiutare il povero Emilio Fede...

    ciao,
    EcioSalute :-P (scusa ma non sono riuscito a trattenere la battuta x cerebrolesi...)Ciao, Matteo
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè questo accanimento...
    perchè del Dt non interessa niente a Gasparri. serve solo per salvare una rete, per favorire l'abuso di posizione dominante nella raccolta pubblcitaria allargando il paniere a dismisura grazie al SIC, perchè è stata aggirata una sentenza della corte che prevedeva che il legittimo assegnatario di licenze pubblcihe non potesse trasmettere (europa7), perchè in uqesto modo i richiami al pluralismo diventano carta straccia, perchè in questo modo un gruppo Privato che casualmente si identifica (con la mera proprietà) con una parte Politica viola un principio democratico che le leggi si fanno per tutti e non ad hoc e ad personam.Invece di investire in DT, ricerca, piani seri su una tecnologia è stata contrabbandato come realtà , grazie agli incentivi sul decoder e a una pubblcità "truffaldina" e l'unico scopo è il bilancio di Un azienda privata.
  • Anonimo scrive:
    Come OSANo?
    :DRafforzo di posizioni dominanti? come osano? la Gasparri ha moltiplicato gli spazi! :Dinfatti ha aumentato il paniere grazie al SIC proprio perchè la situazione è gia da ora rosea. :Dchi pensa il contrario è un illiberaleDIS-okkupatamente digitale
  • Anonimo scrive:
    Re: Non è una scatola vuota?
    - Scritto da: Anonimo
    Gasparri è al corrente del fatto che
    le partite di calcio saranno trasmesse solo
    dalla stagione 2005/2006 e che adesso vanno
    in onda in fase sperimentale, sì e no
    in qualche piccolissima zona?Gasparri è oggettivamente incapace di intendere e di volere, è solo un ottimo ripetitore di ca@@ate.
  • Anonimo scrive:
    Re: LA VERITA` - da leggere !!!
    - Scritto da: Anonimo
    Ho letto tutti i 3ad e vedo che molti hanno
    le idee parecchio confuse, alla stregua dei
    nostri politici.
    La tecnologia fa affrontata razionalmente,
    NON emotivamente.Mmm alcune cose che dici sono sensate ma mi sembrano affrontate anche da te emotivamente (del tipo "ah le royalty sono male" cque

    Premesso che il digitale terrestre è
    cosa buona, le critiche tecniche (e non) che
    possiamo muovere sono le seguenti:
    1. Perché usare un formato
    proprietario (MPEG-2) per trasmettere ?Mmm forse xche e' gia' usato anche sul digitale satellitare (vedi risposta su come adattano facilmente i decoder cambiando giusto la parte di sintonizzazione) e nei lettori dvd (e quindi i chip di decodifica costano poco)
    2. L'ottimizzazione del formato porta ad una
    maggiore qualità e quantità di
    canali trasmissibili in minor ampiezza di
    banda, con conseguente riduzione delle
    emissioni elettromagnetiche e relativo
    miglioramento della qualità della
    vita dei cittadini esposti. Perché
    quindi non usare codifiche meglio
    ottimizzate (MPEG-4) di cui, peraltro,
    già esistono tutte le implementazioni
    necessarie ?Tralasciando il fatto che usare mpeg-4 o mpeg-2 dubito fortemente riduca le emissioni elettromagnetiche (alla fine trasmettono allo stesso modo, cambia solo il formato di compressione video), mi pare che la qualita' di un mpeg-2 (es. stream dvd) a massima qualita' (intorno ai 9-10mbit) sia superiore alla qualita' di un mpeg-4 (stream divx) a max qualita (mi pare sui 4mbit). L'mpeg-4 mi pare vada meglio per trasmissioni su mezzi "lenti" (che so, streaming su adsl) mentre per il digitale sat/terrestre sia meglio sfruttare ancora l'mpeg-2, se non fosse che spesso esagerano con la compressione per trasmettere + canali...
    3. Per passare da una codifica ad una
    migliore saremo costretti a rottamere i
    decoder ed acquistarne di nuovi ?Mi sa di si, ma penso che la codifica non cambiera' per N anni...
    Perché non pensare allora a macchine
    polifunzionali Sicuramente interessanti, ma il costo e' indubbiamente maggiore.Pensa a quanto costa un decoder satellitare "base" e quanto costa una cosa tipo una dreambox (che alla fine e' una macchina linux con 2 cam altamente configurabile): Sono daccordo con te che avere macchine polifunz. sarebbe + interessante, magari io e te potremmo anche decidere di comprarle, ma secondo te il telespettatore "normale" preferisce spendere 100euro per un decoder "giusto x vedere il digitale" 500 euro "cosi' ci faccio di tutto di + e poi lo aggiorno tra N anni" ?Imho dovrebbero offrire entrambi i prodotti, ma non ci si puo' aspettare che facciano SOLO quelli + potenti, anche xche' cosi' invece di 500.000 persone lo averbbero preso in 500 :D
    4. Se decido di acquistare una scheda
    anziché un decoder (box)
    perché non posso accedere al
    contributo statale ?Sai che forse il contributo vale anche x quelle ? mi pareva di aver visto una pubblicita' su un giornale di computer... xo' magari mi sbaglioEcio
  • Anonimo scrive:
    Re: cerco dati aggiornati sulla copertura
    http://www.dgtvi.it/copertura.aspx ;)Giggi
  • Anonimo scrive:
    Re: Per farlo partire ci vorrebbe....

    Ma tu hai visto dei decoder nei quali
    inserire una card?Si, leggi sotto
    La tecnica della card implica una
    crittazione sul cui standard il digitale
    terrestre non si pronuncia ergo lo
    scatolotto che qualcuno si è comprato
    col contributo statale sarà presto da
    buttare con buona pace dei soldi pubblici e
    privati.
    Se non erro ci sono 2 tipi di decoder, quelli + smarzi (i cosiddetti zapper) che *non* usufruiscono del contributo statale e quelli "evoluti" (con sigla MHP) coperti dal contributo e con slot per smartcardDovrebbe essere come lo slot secondario presente anche nei decoder satelitare (tipo i vecchi goldbox), quello slot con scritto "per altri servizio a pagamento" e mai usatoLa crittazione penso sia gia' prevista dal DVB, sia nella versione DVB Satellitare che nel DVB-T Terrestre
  • Anonimo scrive:
    miserabile fallimento

    La tecnologia in se è ottimami hai fatto veramente ridereok, è superiore alla tecnologia analogica di 70 anni fa, che però tuttora funziona senza problemi, ma:- compressione proprietaria e già superata (soprattutto pensando che dovrà andare a regime tra qualche anno), quindi altri soldi che se ne vanno in brevetti per l'anima del membro- interattività praticamente nulla, a livello di televideo, senza l'affiancamenti di altre tecnologie già esistenti, quindi da questo punto di vista nessun passo avanti- decoder pensati per essere macchinette dummy dedicate a quello, quindi nessun passo avanti nell'informatizzazione delle famiglie (e solo quei decoder vengono finanziati!)insomma, invece che lanciare una tecnologia innovativa che rispondesse a reali miglioramenti della tv nel senso di renderla un mezzo di comunicazione e non solo la vecchia classica tv è fallito a priori proprio a livello di impostazione del DT.Cosa rimane? Ah si, abbiamo salvato rete4 mentenendo disoccupati un migliaio di dipendenti di europa7 e violando fiorfior di sentenze.E ora abbiamo una ricezione digitalmente perfetta, che significa che non cambia una ci**a per chi già riceveva un buon segnale, cioè la maggior parte degli abbonati.E magari cominceranno a trasmettere in dolby digital, quando se l'impianto non è costruito a regola d'arte su misura per la casa questo è solo un costoso (ah, vè) giocattolone che da +- le prestazioni di un buono stereo, e i cui francamente non tutti sentono la mancanza!E magari possiamo mettere su mille canali quando già ne guardiamo solo quella solita sporca dozzina (e poi ci sono già i satelliti).
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè questo accanimento...
    - Scritto da: warrior666
    esatto! E poi secondo me la stessa cosa era
    attuabile tramite satellite no? Relativamente a questo punto dimenticate 2 problemi fondamentali. Il primo è che i trasponder satellitari costano e il secondo è di ordine militare, lasciare come unico mezzo televisivo il satellite potrebbe essere molto pericoloso in caso di guerra.
  • Anonimo scrive:
    Re: LA VERITA` - da leggere !!!

    1. Perché usare un formato
    proprietario (MPEG-2) per trasmettere ?
    Sapete che per ogni decoder ed ogni
    trasmissione effettuata ci sono delle
    royalities da pagare all'MPEG-LA ? (vedi
    -
    www.mpegla.com/mpeg2 / ).rispondo solo a questa; su di un ricevitore satellitare sostituisci il tuner e il demodulatore qpsk ed il DTT e' fatto con aggravio di costi minimo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per farlo partire ci vorrebbe....

    In ogni caso secondo me partira' sicuramente
    da settembre in poi (e ancor di piu' l'anno
    prossimo) visto che Mediaset ha comprato per
    3 anni i diritti di trasmissione delle
    partite di Juve Inter e Milan (per ora) e
    dall'inizio del campionato 2004-2005
    iniziera' la sperimentazione di trasmissione
    (nel Nord visto di dove sono le squadre). Da
    quel che leggevo dovrebbero fare delle carte
    prepagate tipo cellulari da comprare in
    edicola e da inserire nei decoder e da usare
    "a scalare". Se, come dicono, le partite
    costeranno 2-3 euro secondo me molta gente
    lo prendera' (visto che non si deve pagare
    un abbonamento mensile come con Sky e il
    costo delle partite e' pure inferiore).Ma tu hai visto dei decoder nei quali inserire una card?La tecnica della card implica una crittazione sul cui standard il digitale terrestre non si pronuncia ergo lo scatolotto che qualcuno si è comprato col contributo statale sarà presto da buttare con buona pace dei soldi pubblici e privati.La tecnologia del digitale terrestre non è cattiva, anzi! Però non è stata lanciata in condizioni di libero mercato (cosa che ci contesta la UE), ma è stata promossa a spada tratta da chi vi ha visto un modo per risolvere tramite una legge ad hoc un problema che si trascina da troppo tempo: quello dell'illegalita (o illecità, non so di termini legali purtroppo) delle trasmissioni di Rete 4 che occupano da troppo tempo i canali destinati ad Europa 7 tramite concessione pubblica.Quanto al finto problema di Rai 3 ... fumo negli occhi!
  • Anonimo scrive:
    Re: chi ce l'ha mi leva una curiosita'?
    - Scritto da: Anonimo
    Vorrei sapere se attualmente trasmettono i
    film in mono come sulla tv normale (a parte
    poche eccezioni sulla rai) o se trasmettono
    in stereo, o magari in dolby surround (o era
    dolby digital?) lascia perdere, prendono i segnali gia' esistenti e li ritrasmetteono.
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè questo accanimento...
    1 E' ancora in fase sperimentale e viene venduto come prodotto definitivo, i problemi della mancata sperimentazione si fanno sentire tutti.2 E' stato usato per salvare rete4 quindi si tratta dell'ennesima legge a persona, solo che stavolta e' a danno dei consumatori;Rete4 che era illegale si , Cirio e Parmalat no e Alitalia muore nel menefreghismo...... per parlarci chiaro.
  • Anonimo scrive:
    cerco dati aggiornati sulla copertura
    come da oggetto.In particolare, mi interessa la Calabria.Grazie a chi avrà il buon cuore di rispondere!
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè questo accanimento...
    - perché molti hanno tv e videoregistratori e dover prendere un decoder per ognuno di essi certo non fa piacere- perché gran parte dei segnali ricevibili in Italia, anche grazie alla Mammì, sono di qualità mediocre e incompatibile con il digitale- perché se il fine del digitale terrestre è quello di moltiplicare il numero di canali ricevibili sullo stesso singolo "canale" UHF la qualità ce la possiamo dimenticare- perché rifare un impianto terrestre per poter ricevere il digitale costa di più che installare una paraboletta- perché i decoder non costano poco e il contributo è promesso e non assicurato, con gli stessi discutibilissimi criteri adottati per l'ADSL- perché la tecnologia si evolve, e fare i beta (o alpha) tester a pagamento non fa piacere- perché se si vuole l'interattività basta e avanza Internet e - da questo punto di vista - il digitale ricorda tanto Freedomland...- ecc. ecc. ecc.
  • Terra2 scrive:
    Re: Perchè questo accanimento...
    - Scritto da: Anonimo
    ...verso il digitale terrestre?Perchè la TV analogica funziona benissimo! Perchè si dovrebbe sostituire qualcosa che va benissimo con qualcos'altro che richiede di collegare un accrocchio per ogni TV?Perchè delle 99 frequenze a disposizione su ogni TV, 8 sono occupate da canali nazionali, 20 da TV private che trasmettono pubblicità di pomatine dimagranti e telechiromanzie varie, ed il resto è tutto un brulicare di bruscolini grigi... quindi, evidentemente, non servono altri canali!
    La tecnologia in se è ottima e se
    venisse correttamente diffusa e sfruttata
    avrebbe molto da offrire.Ok... allora prima mettiamo su le infrastrutture e poi cominciamo a pubblicizzare il servizio. Altrimenti la gente compera uno scatolotto da 150 euro, lo attacca alla TV e poi appena si accorge di poter vedere gli stessi canali di prima, solo un po' peggio, scatena il suo accanimento....
    Sono fra quelli che sfruttando proprio
    questo finanziamento statale ha comprato il
    decoder ad un prezzo che sebbene ancora
    elevato rispetto a quello reale di
    produzione è accettabile... sono fra
    quelli che riesce a prendere solo 8 canali
    con l'esistente antenna condominiale ma
    quelli che si vedono sono di qualità
    discreta (sarebbe ottima se comprimessero
    giusto un po' meno lo stream MPEG2 ma
    volevano a tutti i costi far stare 4 canali
    digitali su una sola frequenza analogica) e
    comunque migliore rispetto all'analogico
    senza parlare dell'audio finalmente stereo
    anche per le reti Mediaset...E tu confermi in pieno quanto detto prima....
    Se gli altri non riescono ad usarlo mi
    dispiace ma purtroppo come tutte le cose in
    Italia non è stata fatta la giusta
    pubblicità e molti requisiti per un
    uso effettivo del decoder sono stati
    intenzionalmente nascosti... ma questo non
    è colpa del DVB-T ma dell'attuale
    governo che ha promosso l'iniziativa ;)Veramente di pubblicità e di palle ne ho viste anche troppe... canali a bizzeffe, interattività... ma dove?Il fatto è che doveva essere un ancora di salvezza per rete4 nel caso l'avessero (giustamente) trombata (ricordiamo che Rete4 trasmette ILLEGALMENTE da circa 10 anni).Salvata Rete4, a nessuno è più importato un fico della TV digitale che ora è già alla deriva, dopo aver sperperato soldi pubblici e privati per l'acquisto degli scatolotti.Oggi, dopo oltre 1000 giorni di governo Berlusconi si dovrebbe votare (nuovamente) per il conflitto di interessi, cosa che Berlusconi aveva promesso di fare entro 100 giorni altrimenti si sarebbe autodimesso (!). Scommetto che anche il peggior chiomante della peggior TV privata potrebbe prevedere, con successo, che FI rinvierà anche oggi :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma va...
    Mi sorprendo nel constatare quanti intelligentoni ci sono in giro...
  • warrior666 scrive:
    info?
    se collego il top box ad un'antenna mobile (non quella centrale del palazzo) Il segnale viene ricevuto o non c'è possibilità?
  • Anonimo scrive:
    Re: 50 euro per quattro canali
    - Scritto da: Anonimo


    Ma che c'era un problema di tempo: non
    si

    poteva aspettare 2-3 anni i fabbricanti
    di

    TV

    e' cosi' in tutta europaE in tutta Europa il digitale è stato un VERO flop ...

    , perchè andava risolto il problema

    di salvare Emilio Fido

    ahh ecco alla fine e' sempre colpa di
    berlusconi :D Da quel che mi risulta, tutto il can can è stato fatto per salvare UNA particolare rete di Mediaset .... Che, casualmente, attraverso un pò di giri societari, appartiene PROPRIO a Berlusconi .... i casi della vita, eh ??


    E quindi, sono stati spesi soldi
    *nostri*

    per favorire gli interessi privati

    io non ho comprato nulla e nemmeno comprero'
    fino al 2007, tutti gli incentivi sono
    "nostri soldi" ma e' giusto che chi e' al
    governo li proponga.. a me rompe che nostri
    soldi siano stati buttati per far comprare
    dei computer a 16enni brufolosi ma alla fine
    siamo in democrazia
    Non direi . Tanto è vero che è sono partite 2 ( DUE ) indagini, una a livello nazionale ed una a livello europeo.... per pratiche contro il libero mercato ( e qyuindi CONTRO la democrazia intesa in senso occidentale ).


    un'azienda, che guarda caso è di

    proprietà del PresDelCons, e far

    figurare artificialmente l'esistenza di
    un

    mercato TV che ancora non esiste

    IMHO e' facile attaccare berlusconi perche'
    e' uno degli imprenditori che riscuote piu'
    successi a mondo e necessariamente ha
    interessi ovunque , farlo con i politici
    della sinistra (che spesso non hanno una
    carriera alle spalle, come dire.. non fanno
    un ca**o) sarebbe piu' difficile :D Di grandi successi ne riscuote ANCHE presso parecchie aule giudiziarie... Potremmo dire che il suo nome è sulla bocca di tanti ...E, comunque, è evidente che TUTTE le tue informazioni passano attraverso le reti mediaset, visto che secondo te non ci sono politici di sinistra con una carriera alle spalle.... sicuramente NON con la FANTASTICA carriera di Berlusconi, passato da palazzinaro ad inquisito.A proposito: ti ricordo che se il suddetto non fosse passato in politica, ora farebbe una bellissima carriera come galeotto.Quello si, che vedrei come un presente che dovrebbe intraprendere.....
  • Bruco scrive:
    l'antitrust europeo...
    cioè Monti, a cui guardacaso è stato offerto un posto da Berlusconi, cioè dal titolare del presunta posizione dominante di cui si deve vagliare il caso...AVANTI TUTTA!!!
  • Anonimo scrive:
    Prezzi nell'ultima settimana
    ...è una mia impressione o i prezzi dei decoder digitali terrestri sono calati quasi di 100 Euro per ogni modello?
  • warrior666 scrive:
    Re: Perchè questo accanimento...
    esatto! E poi secondo me la stessa cosa era attuabile tramite satellite no? Provate a fare un'incentivo per decoder e e la tradizionale parabola e a dire che dal 2006 senza questa non si riceverà più nulla.. Il fatto è che questa piattaforma sarà controllabile dal governo, ma forse più precisamente dal berlusca che la spremerà come una gallina dalle uova d'oro..non poteva lasciare tutto in mano a murdock..anche se devono essere culo e camicia..Sono convinto che nei prossimi anni decollerà e sicuramente riuscirà a penetrare anche in quelle famiglie dove più alta è la fobia per le nuove tecnologie.. ma un domani (forse fra una 20ina d'anni) saremo lì a chiederci perchè l'abbiamo fatto? perchè non siamo saltati subito a cavallo delle tecnologie più funzionali e durature? (fibra e parabola)...e la risposta sarà quella di oggi : interessi privati molto alti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè questo accanimento...

    ovvero preparatevi ad aprire il
    portafoglio per vedere la televisione.o a chiudere la tv, tanto se per pagare devo vedere il grande randello nani e ballerine varie, preferisco utilizzare una fone d'informazione (e perchè no, d'intrattenimento) alternativa (ammesso che la tv possa ancora considerarsi fonte d'info)
  • Anonimo scrive:
    chi ce l'ha mi leva una curiosita'?
    Vorrei sapere se attualmente trasmettono i film in mono come sulla tv normale (a parte poche eccezioni sulla rai) o se trasmettono in stereo, o magari in dolby surround (o era dolby digital?) Vorrei sapere inoltre se trasmettono in doppia lingua o solo in italiano.(queste son tutte di cui parlano sulle brochure ma vorrei capire se le usano o erano solo "banfate" che riguardano il futuro...)Grazie a chi rispondera',Ecio
  • Anonimo scrive:
    Re: 50 euro per quattro canali

    PS Ti ricordo anche che contestualmente a
    Fede sul satellite avremmo anche Rai3 senza
    pubblicita' (con conseguenti perdite di
    introiti anche x la Rai, e non solo per
    Mediaset e il Berlusca)
    Dato che sembri intelligente, questa cosa non l'avresti dovuta scrivere, ma sei scusato perchè sicuramente l'hai appresa leggendo il sito www.forzaitalia.com almeno 20 volte al giorno per 3 anni...Se così non fosse, la tua situazione psicologica/capacita' di comprendere il giusto e lo sbagliato ha subito dei seri danni a causa di questa propaganda che ti ha fatto un bel lavaggio del cervello.E questi sono i risultati...
  • Anonimo scrive:
    Re: Per farlo partire ci vorrebbe....
    - Scritto da: Anonimo
    Trasmetti porno 24 su 24.
    Vedi come vanno a ruba......Non possono trasmettere porno in chiaro 24 ore su 24, ci sono le fasce protette :)In ogni caso secondo me partira' sicuramente da settembre in poi (e ancor di piu' l'anno prossimo) visto che Mediaset ha comprato per 3 anni i diritti di trasmissione delle partite di Juve Inter e Milan (per ora) e dall'inizio del campionato 2004-2005 iniziera' la sperimentazione di trasmissione (nel Nord visto di dove sono le squadre). Da quel che leggevo dovrebbero fare delle carte prepagate tipo cellulari da comprare in edicola e da inserire nei decoder e da usare "a scalare". Se, come dicono, le partite costeranno 2-3 euro secondo me molta gente lo prendera' (visto che non si deve pagare un abbonamento mensile come con Sky e il costo delle partite e' pure inferiore).Vedremo.... ;)PS Piuttosto quando diav. escono dei decoder digitali con hard disk recording ? :Pciao,Ecio
  • Anonimo scrive:
    Re: 50 euro per quattro canali


    IMHO e' facile attaccare berlusconi perche'
    e' uno degli imprenditori che riscuote piu'
    successi a mondo e necessariamente ha
    interessi ovunque , farlo con i politici
    della sinistra (che spesso non hanno una
    carriera alle spalle, come dire.. non fanno
    un ca**o) sarebbe piu' difficile :D
    Ah si? A me risulta che all'estero non ha mai ottenuto nulla.Persino in Spagna ha fallito miseramente con le sue emittenti inciuciate con il governo locale.Solo in italia un personaggio che basa i suoi guadagni nell' illegalità (riciclaggio, costruzioni edilizie abusive, trasmissioni senza licenza...) puo' costruire un impero indisturbato perchè è pieno di gente come te.
  • Anonimo scrive:
    Re: 50 euro per quattro canali
    - Scritto da: Anonimo



    Ma che ci avete contro lo scatolotto?

    che non vedo perchè dobbiamo pagare
    con i *nostri* soldi ( contributo statale
    non vuol dire che lo Stato ti *regala*
    qualcosa ), qualcosa che comunque TUTTI i
    televisori includeranno di serie nei
    prossimi anni.

    Ma che c'era un problema di tempo: non si
    poteva aspettare 2-3 anni i fabbricanti di
    TV, perchè andava risolto il problema
    di salvare Emilio Fido e il suo ridicolo
    canale di TG di regime e telenovele per
    Colf.

    E quindi, sono stati spesi soldi *nostri*
    per favorire gli interessi privati di
    un'azienda, che guarda caso è di
    proprietà del PresDelCons, e far
    figurare artificialmente l'esistenza di un
    mercato TV che ancora non esiste, con 700
    mila beta-tester a pagamento, un po' a spese
    nostre ( di tutti ), un altro po' a spese
    loro.
    Se per quello i contributi statali sono stati dati anche-per l'adsl (e anche il quel caso favorisci gli interessiprivate di alcune aziende) e non a tutti interessa-per i pc dei 16enni (e allora si devono lamentare tutti quelli che hanno 17 e 18 anni e chi non ha figli?)senza contare iniziative statali che vengono realizzate con i *miei* soldi e di cui "non me ne puo' frega' de meno" (vedi il ponte sullo stretto di messina) o che peggio ancora si sono rivelate sprechi assurdi di soldi (vedi costruzioni mai terminate etc..)PS Ti ricordo anche che contestualmente a Fede sul satellite avremmo anche Rai3 senza pubblicita' (con conseguenti perdite di introiti anche x la Rai, e non solo per Mediaset e il Berlusca)ciao,Ecio
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè questo accanimento...
    - Scritto da: Anonimo
    ...verso il digitale terrestre ?
    Di per se non sono contrario alle innovazioni , ma c'e' da dire che come è stata attuata e le finalità che ha avuto sono senza dubbio poco nobili, e dover finanziare con le mie tasse un progetto del genere mi rompe veramente gli zebedei. E poi vorrei aggiungere una cosa, secondo me la vera finalità dell'avvento del digitale è l'accesso condizionato ed il pagamento dei contenuti, cosa che con l'analogico era impossibile da attuare, ovvero preparatevi ad aprire il portafoglio per vedere la televisione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma va...
    Bravo, adesso che un esercito di stupidi ha creato, modificato, reso piu' usabile -sudando- , Linux, passerai anche tu al sistema operativo del pinguino?(linux)
  • Anonimo scrive:
    Per farlo partire ci vorrebbe....
    Trasmetti porno 24 su 24.Vedi come vanno a ruba......
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè questo accanimento...
    - Scritto da: Anonimo
    ...verso il digitale terrestre ?Perchè l'ha messo Berlusconi.Se l'aveva messo la sx, c'erano ancora gli striscioni alle finestre come le bandiere della "pace".
  • Anonimo scrive:
    Perchè questo accanimento...
    ...verso il digitale terrestre ?La tecnologia in se è ottima e se venisse correttamente diffusa e sfruttata avrebbe molto da offrire.Sono fra quelli che sfruttando proprio questo finanziamento statale ha comprato il decoder ad un prezzo che sebbene ancora elevato rispetto a quello reale di produzione è accettabile... sono fra quelli che riesce a prendere solo 8 canali con l'esistente antenna condominiale ma quelli che si vedono sono di qualità discreta (sarebbe ottima se comprimessero giusto un po' meno lo stream MPEG2 ma volevano a tutti i costi far stare 4 canali digitali su una sola frequenza analogica) e comunque migliore rispetto all'analogico senza parlare dell'audio finalmente stereo anche per le reti Mediaset...Se gli altri non riescono ad usarlo mi dispiace ma purtroppo come tutte le cose in Italia non è stata fatta la giusta pubblicità e molti requisiti per un uso effettivo del decoder sono stati intenzionalmente nascosti... ma questo non è colpa del DVB-T ma dell'attuale governo che ha promosso l'iniziativa ;)
  • Anonimo scrive:
    Le rate e l'anima al diavolo
    Ma tutti quei milionari che comprano TV al plasma da 8 milioni di vecchie lire, e anche di più, son spuntati come funghi tutti assieme o sono i soliti italioti morti di fame che si vendono l'anima al diavolo per mettere il plasma in 50 mq con cucina Schiffini (15.000€) e letto Flou, ovviamente tutto a rate?Son proprio loro? Gli italioti che campano a rate e si indebitano come pazzi per potersi solo avvicnare ad un tenore di vita che non si potrebbero permettere?Son quelli che comprano il cell da 600€ con le rate da 30€ al mese targate Findomestic?Son proprio loro? Gli operai che scioperano, scioperano, scioperano e poi si indebitano (pure loro), oppure brasano una decina di stipendi per comprarsi il BMW usato, liquidato dal "padrùn" ?Sì, sì, son loro.Fate la fame.
  • Anonimo scrive:
    Re: 50 euro per quattro canali

    Ma che c'era un problema di tempo: non si
    poteva aspettare 2-3 anni i fabbricanti di
    TVe' cosi' in tutta europa, perchè andava risolto il problema
    di salvare Emilio Fidoahh ecco alla fine e' sempre colpa di berlusconi :D
    E quindi, sono stati spesi soldi *nostri*
    per favorire gli interessi privatiio non ho comprato nulla e nemmeno comprero' fino al 2007, tutti gli incentivi sono "nostri soldi" ma e' giusto che chi e' al governo li proponga.. a me rompe che nostri soldi siano stati buttati per far comprare dei computer a 16enni brufolosi ma alla fine siamo in democrazia
    un'azienda, che guarda caso è di
    proprietà del PresDelCons, e far
    figurare artificialmente l'esistenza di un
    mercato TV che ancora non esisteIMHO e' facile attaccare berlusconi perche' e' uno degli imprenditori che riscuote piu' successi a mondo e necessariamente ha interessi ovunque , farlo con i politici della sinistra (che spesso non hanno una carriera alle spalle, come dire.. non fanno un ca**o) sarebbe piu' difficile :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Che vi dicevo?
  • Anonimo scrive:
    In Inghilterra è fallito...
    ...miseramente già anni fa.Freedomland docent. :'(
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma va...
    Se tutti la pensassero come te nessuno avrebbe mai comprato la lampadina, la radio o la macchina. Volendo esasperare nessuno avrebbe mangiato carne o pesce o frutta o verdura.. metti che mi fa male. Io mando gli stupidi a provare, però se sono tutti intelligentoni come me moriamo tutti di fame.Gli "stupidi" sono i pionieri. L'unica cosa è che ci si dovrebbe informare bene prima di comprare qualunque cosa altrimenti si rischia di ritrovarsi con il pacco(come sembra sia il decoder)
  • Anonimo scrive:
    E' una sola!!!
    Per forza "zoppica"... il digitale terrestre è una sola!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: 50 euro per quattro canali

    Ma che ci avete contro lo scatolotto?che non vedo perchè dobbiamo pagare con i *nostri* soldi ( contributo statale non vuol dire che lo Stato ti *regala* qualcosa ), qualcosa che comunque TUTTI i televisori includeranno di serie nei prossimi anni.Ma che c'era un problema di tempo: non si poteva aspettare 2-3 anni i fabbricanti di TV, perchè andava risolto il problema di salvare Emilio Fido e il suo ridicolo canale di TG di regime e telenovele per Colf. E quindi, sono stati spesi soldi *nostri* per favorire gli interessi privati di un'azienda, che guarda caso è di proprietà del PresDelCons, e far figurare artificialmente l'esistenza di un mercato TV che ancora non esiste, con 700 mila beta-tester a pagamento, un po' a spese nostre ( di tutti ), un altro po' a spese loro.
  • Anonimo scrive:
    Ma va...
    ...io non ho ancora comprato il decoder, ne ho ancora letto alcuna informazione relativa all'installazione del collegamento con la TV digitale terrestre.Lo farò in futuro ma non adesso, non ne ho motivo.La ragione è molto semplice: è un servizio pubblico.Com'è noto, in Italia, almeno secondo me, servizio pubblico si pronuncia servizio inefficiente e scadente.Oltre ciò, questo servizio è anche neonato.Come potete pensare che funzioni decentemente?Ogni volta che viene messo su mercato un nuovo servizio, apparentemente rivuluzionario, io agisco così:evito di comprarlo all'inizio ed aspetto che i primi a sganciare i soldi siano gli stupidi.Poi, se dalla comunità degli stupidi giunge la notizia che il servizio, pur essendo neonato, funziona bene ed è soddisfacente (assai improbabile), allora mi reco anch'io ad acquistarlo (se sono interessato).Un pò come usare i primi acquirenti come delle cavie da test.Nel 99,9 % dei casi accade questo: il servizio neonato, proprio perchè tale, fa schifo.Nonostante ciò, una certa percentuale della popolazione, non essendo sufficientemente dotata a livello cerebrale e non potendo, quindi, intuirlo, procede all'acquisto.Ne segue che, dalla comunità degli stupidi, si levano polemiche generate dal malfunzionamento del servizio in esame.Quindi i produttori del servizio, sollecitati dalle lamentele, provvedono ad un adeguato miglioramento della qualità del sevizio offerto.Ed è a questo punto che anche gli intelligenti, che prima avevano esitato ed avevano mandato gli stupidi in avanscoperta, cominciano ad interessarsi al servizio.E' un meccanismo che ricalca la selezione naturale: i peggiori soccombono perchè i migliori incombano.(win)
  • Anonimo scrive:
    50 euro per quattro canali
    Io non vi capisco. Stante che nessuno obbliga nessuno all'acquisto "dello scatolotto", stante che il problema Europa7 non mi pare direttamente collegato con l'evoluzione della televisione, che ovviamente sarà digitale, che cosa ci trovate di male che qualche centinaia di migliaia di persone abbiano deciso di provare da subito, e quindi contribuire a migliorare, un servizio che poi arriverà al 99 per cento degli italiani?Con 50 euro io ho a disposizione un sinto con uscita RGB, dalla eccezionale qualità confrontata con quella di qualunque altro sinto incorporato nei tv oppure venduto a parte. Ho potuto vedere (dopo avere sintonizzato i cinque multiplex di roma e essermi reso conto della capacità della mia antenna) almeno quattro nuovi canali rai (in un certo senso "gia pagati") e mi accingo a godermi le olimpiadi come l'olimpo comanda. Poi ho scoperto che esiste la "guida elettronica" che è meglio della pagina 505 del televideo e, peccato veniale, ho anche, lo confesso, giocato a "chi vuol esser milionario" spendendo la bellezza di 0, 06 euro per inviare per telefono la risposta...Ora, io non vi capisco. Magari spendete un fottio di soldi spedendo mms, non avete battuto ciglio quando avete dovuto buttare il telefono tacs per comprarvi il gsm e neanche quello "prendeva" dappertutto e magari sapete perfettamente che il ricevitore satellitare più economico costa almeno 100 euro anche se forse non sapete che non è obbligatorio pagare l'abbonamento a Sky per vedere canali satellitari e quindi siete pronti a prendervela anche con quella, però, contemporaneamente, non vi sta bene neanche che mediaset ha deciso di spaccare il mercato (si certo, anche il campionato, per ora) entrando in concorrenza e facendo finalmente capire che l'abbonamento fisso è il vero ostacolo alla tv con contenuti "premium" (film e calcio).Ma che ci avete contro lo scatolotto?F
  • Anonimo scrive:
    Non è una scatola vuota?
    Gasparri ha affermato che adesso, "con l'acquisizione dei diritti su certe partite di calcio, il digitale terrestre non è una scatola vuota".Caro ministro, le partite saranno trasmesse in chiaro oppure sono a pagamento? E se volessi pagarle, nella mia zona c'è già la copertura?Da quanto mi risulta, nelle zone d'Italia in cui è già presente la copertura del DT, non sono nemmeno presenti tutti i canali nazionali. C'è chi riceve solo la Rai o chi riceve solo Mediaset.A questo punto, perché pagare dai ? 50 in su un decoder che poi è solamente uno scatolotto sotto il televisore, visto che riceve solo qualche canale?Gasparri è al corrente del fatto che le partite di calcio saranno trasmesse solo dalla stagione 2005/2006 e che adesso vanno in onda in fase sperimentale, sì e no in qualche piccolissima zona?
  • Anonimo scrive:
    Re: Che vi dicevo?
    Non xkè mio padre sia un cogl....ne ma non è semplicemente esperto ed informato sulla moderna tecnologia, come il 90% degli ITALIOTI...per fortuna ha chiesto a me che sapevo, tramite internet, di come il digitale terrestre era una gran bufala e così gli ho consigliato di non comperarlo... a quest'ora mi sarei ritrovato in casa un elettrodomestico di cui non so cosa fare!Il problema non è che la gente non si informa... non tutti possono o vogliono doversi interessare di tecnologia... il VERO problema è la mancanza di CONTRO-informazione: Berluska vuole che si vendano i decoder ... allora tutti a consigliare alla povera gente di andare a spendere i loro soldi per comprare l'ennesima meraviglia tecnologica per superare la noia data dalla "normale" televisione, che tra l'altro è anche sua !!! assurdo !
  • HIFI scrive:
    Re: Ma no....
    ATTENTATO!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma no....
    - Scritto da: Anonimo

    Vuoi forse dirmi che qualcuno in Europa si
    è accorto che forse "qualche" politco
    italiano si fa leggi su misura dei propri
    interessi? Che mal pensanti che sono in
    Europa...Mal pensanti ??? Sono un covo di comunisti !!!!8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma no....
    - Scritto da: Anonimo

    Vuoi forse dirmi che qualcuno in Europa si
    è accorto che forse "qualche" politco
    italiano si fa leggi su misura dei propri
    interessi? Che mal pensanti che sono in
    Europa...;);););););););););)
  • Anonimo scrive:
    Ma no....
    Vuoi forse dirmi che qualcuno in Europa si è accorto che forse "qualche" politco italiano si fa leggi su misura dei propri interessi? Che mal pensanti che sono in Europa...
  • Anonimo scrive:
    Che vi dicevo?
Chiudi i commenti