L'alba delle batterie gelatinose

Un nuovo tipo di batteria, più sicura ed economica rispetto agli attuali accumulatori agli ioni di litio. Presto su ogni schermo di dispositivi mobile?

Roma – I ricercatori della Leeds University hanno creato un gel polimerico simile a gelatina, grazie al quale si potrebbe in futuro realizzare accumulatori energetici più sicuri, economici ed efficienti rispetto a quelli attuali.

Il gel sembra solido, dicono gli scienziati, ma è composto per il 70% da un elettrolito liquido: “è creato seguendo lo stesso principio seguito per la creazione della gelatina”, spiega il professore Ian Ward, “aggiungi parecchia acqua calda alla gelatina – in questo caso un polimero e un mix di elettroliti – e durante il raffreddamento la gelatina prende forma in una massa solida ma flessibile”.

La “flessibilità” della gelatina polimerica permette di modellare il composto per un gran numero di applicazioni, per non parlare del peso ridotto che gli accumulatori avrebbero vista la loro particolare composizione.

Più leggere, più economiche da produrre e anche più sicure: le batterie gelatinose della Leeds sono realizzate attraverso un processo di “laminazione” che sigilla gli elettrodi uno accanto all’altro, “così che non ci siano solventi infiammabili in eccesso ed elettroliti liquidi”.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Tok scrive:
    Quasi quasi
    Se funzionassero veramente sarebbe una bella idea, ma per me non dovrebbero costare piu di 40 50 euro.
  • The Logic Inverter scrive:
    Stormtrooper shoes
    A me sembrano le scarpe degli Stormtroopers di Star Wars...adesso capisco perche' le navi dell'impero avevano i pavimenti splendenti!
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Stormtrooper shoes
      - Scritto da: The Logic Inverter
      A me sembrano le scarpe degli Stormtroopers di
      Star
      Wars...
      adesso capisco perche' le navi dell'impero
      avevano i pavimenti
      splendenti!... e perché le stormtroopers non si reggevano in piedi (oltre alla scarsa mira) :)
  • prova123 scrive:
    Ah però!
    <i
    Entrambe le calzature funzionano ovviamente senza fili, con una batteria ricaricabile... </i
    Le nostre nonne a inizio secolo in casa mettevano le pattine anche queste senza fili, ma senza la necessità di una batteria ricaricabile. ;) <i
    L'idea sembra geniale... </i
    Allora a questi cosa danno, il premio Nobel per la fisica? :Dhttp://www.dmail.it/prodotto/169394/Ciabatte-pattine-in-microfibra.html
    • Ozymandias scrive:
      Re: Ah però!
      - Scritto da: prova123
      <i
      Entrambe le calzature funzionano
      ovviamente senza fili, con una batteria
      ricaricabile... </i



      Le nostre nonne a inizio secolo in casa mettevano
      le pattine anche queste senza fili, ma senza la
      necessità di una batteria ricaricabile.
      ;)Eh, ma mica ci avevano il display a led... vuoi mettere... ??
    • Tok scrive:
      Re: Ah però!
      Oddio mi fanno venire qualche dubbio sull'igiene.
  • OldDog scrive:
    Piccoli e meticolosi
    Occorrerà essere molto piccoli, per camminar/pulendo comodamente sotto i tavoli, a ridosso dei mobili, negli spazi sotto i termosifoni e e le mensole, sotto i letti, ecc.Avremo scarpe/pulenti adattabili o uno/una sfortunata avrà la taglia giusta per calzare e pulire per tutta la famiglia? "Desperate Shoeskeeper"?E a che prezzo?Allora meglio uno di quei robottini pulitori a disco, stile Roomba, per capirci. :-)
    • Ozymandias scrive:
      Re: Piccoli e meticolosi
      - Scritto da: OldDog
      Occorrerà essere molto piccoli, per
      camminar/pulendo comodamente sotto i tavoli, a
      ridosso dei mobili, negli spazi sotto i
      termosifoni e e le mensole, sotto i letti,
      ecc.
      Avremo scarpe/pulenti adattabili o uno/una
      sfortunata avrà la taglia giusta per calzare e
      pulire per tutta la famiglia? "Desperate
      Shoeskeeper"?
      E a che prezzo?

      Allora meglio uno di quei robottini pulitori a
      disco, stile Roomba, per capirci.
      :-)Meglio ancora: un Roomba per piede e non devi neanche fare la fatica di camminare. Ammesso che riesci a metterli d'accordo su come andare in giro...
Chiudi i commenti