L'Athlon ora corre a 1,4 GHz

In attesa dell'arrivo dei nuovi Athlon 4 per il mercato desktop, AMD aggiorna il numero dei magahertz della sua attuale generazione di chip portando il Thunderbird a 1,4 GHz e il Duron a 950 MHz. Al grido di: ti riprendo, cara Intel
In attesa dell'arrivo dei nuovi Athlon 4 per il mercato desktop, AMD aggiorna il numero dei magahertz della sua attuale generazione di chip portando il Thunderbird a 1,4 GHz e il Duron a 950 MHz. Al grido di: ti riprendo, cara Intel


Sunnyvale (USA) – Nella frenetica guerra dei megahertz AMD gioca due nuove carte: l’Athlon a 1,4 GHz e il Duron a 950 MHz, due chip il cui annuncio ufficiale è atteso per la fine della prossima settimana.

AMD ha sostenuto più volte che non ha bisogno di rincorrere i gigahertz pavoneggiati dal Pentium 4, recentemente arrivato a 1,7 GHz , perché l’Athlon riesce, pur con il gap in megahertz che lo separa dal chip di punta di Intel, ad essere più veloce del P4 in molti ambiti applicativi.

L’ultimo modello di Athlon, lanciato lo scorso marzo , gira a 1,33 GHz.

Il nuovo Duron 950 va invece a rimpiazzare il precedente modello a 900 MHz distaccando ancor più, per quello che riguarda le CPU low-end, i Celeron di Intel, arrivati a 850 MHz.

Lo scorso mese AMD ha invece debuttato con la sua nuova generazione di chip , gli Athlon 4, per il momento disponibili in versione mobile. Il prossimo trimestre sarà la volta dei modelli desktop che, entro breve, dovrebbero spingere la frequenza dei nuovi Athlon a 1,5 GHz.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 06 2001
Link copiato negli appunti