Le licenze di OpenGL sono più free

SGI ha modificato le licenze sotto cui sono distribuiti la specifica e il codice del celebre standard grafico OpenGL, rendendole ora pienamente compatibili con i precetti professati da Free Software Foundation

Sunnyvale (USA) – Mentre la comunità del software libero si appresta a festeggiare il 25esimo compleanno del Progetto GNU , SGI ha pensato di regalare agli sviluppatori FLOSS una licenza di OpenGL ancora più libera e aperta.

Seguendo i suggerimenti proposti da Free Software Foundation ( FSF ), SGI ha revisionato le sue licenze Free Software License B ( FSL-B ) e GLX Public License ( GLX-PB ) che accompagnano la sua famosa specifica grafica OpenGL, cuore delle tecnologie di accelerazione grafica 3D alla base di Linux, Mac OS X e buona parte dei moderni sistemi operativi non-Windows in circolazione.

La nuova versione delle due licenze risolve quei punti che, da quasi dieci anni, rappresentavano un ostacolo all’accettazione di FSL-B e GLX-PB da parte di FSF e Open Source Initiative . In particolare, SGI ha rimosso dalle proprie licenze alcune clausole relative alla violazione delle leggi sulle esportazioni e sui brevetti. Clausole che, in alcuni casi, potevano limitare la libera ridistribuzione delle specifiche e delle librerie OpenGL.

Nella stesura della nuova FSL-B, SGI ha detto di essersi ispirata alla licenza del MIT utilizzata da X.Org per l’X Windows System 11 (X11), il gestore grafico standard per tutti i sistemi Unix (Linux e BSD compresi). Dal momento che FSL-B contiene una clausola che prevede l’ aggiornamento automatico della licenza a tutte le successive revisioni, le modifiche apportate da SGI devono considerarsi retroattive, ed applicabili a tutte le implementazioni di OpenGL rilasciate dal 1999 ad oggi. Questo meccanismo è simile a quello incluso nella GPL, con la differenza che qui l’aggiornamento non è automatico: è l’autore del software a decidere se abbracciare o meno le successive revisioni alla licenza.

Peter Brown, executive director of the FSF, ha definito la mossa di SGI “un immenso regalo a tutta la comunità del software libero”. Applausi sono giunti anche dal Khronos Group , il consorzio che dalla fine del 2006 controlla lo sviluppo dello standard OpenGL e delle varie specifiche derivate.

“SGI è uno dei più ferventi sostenitori commerciali del software free e open source, e per tale ragione è per noi molto importante continuare a supportare la comunità di sviluppo del software libero: lo abbiamo fatto rilasciando il nostro contributo iniziale relativo a OpenGL sotto una nuova licenza”, ha commentato Steve Neuner, director of Linux di SGI. “Questa licenza garantisce che tutte le esistenti comunità di utenti beneficino di questi contributi, e possano continuare il loro lavoro indisturbati. Sia Mesa che X.Org possono continuare ad utilizzare questo codice nelle distribuzioni free software di GNU/Linux. Ora più che mai, il software rilasciato da SGI sotto GLX e FSL-B è libero”

Linux.com ha dedicato al rinnovo delle licenze di SGI questo approfondimento .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • williams scrive:
    SELLING NOKIA N97 AT $400, 3G 16GB APPLE
    We are a mobile phone Supplier here in United Kingdom; we are using this medium to reach out to all our Dear Customers who will like to buy from us to contact us for more details regarding your order. The Phones Are Brand new, Unlocked with Full acXXXXXries and they come with 1year international warranty.We sell both locally and internationally. We offer shipping service worldwide at affordable rate. We ship Internationally! All items provided by us are Brand New, Boxed and with full acXXXXXries with warranty. We offer 1 Year Return Policy for defective items from the date of arrival (DOA) at your location. We offer prompt shipping from our warehouse, typically the product will arrive within 2/3 days via either FedEx, Ups or Dhl or Private courier services.NOTE: Shipping charges are base on destination, So when placing Order with us kindly include your location such as state and area code, our prices are listed in Us dollars.We strive to have excellent communication & customer service.Visit www.xe.com for exchange rate to your currency.E-mail ------ mpc_mobile@mezanmi.comDo not hesitate to contact us for more details:Brand New Nokia Phones In Stock--------------------------------NOKIA N97 32GB........400NOKIA N96 16GB........$300NOKIA E90.....$280 NOKIA N93 .....$210NOKIA N95 .....$320NOKIA E71.......$300NOKIA N95 8GB....$280NOKIA N80 .....$140NOKIA N90 .....$160NOKIA 8800 ....$150NOKIA 8800 SIROCCO....$220NOKIA N73.......$175NOKIA N70 .....$130NOKIA N76......$180NOKIA N73......$175NOKIA N91 .....$170NOKIA N92 .....$180NOKIA 6230i ...$140NOKIA 6260 ....$130NOKIA 9300 ....$130NOKIA 7610 ....$150NOKIA 6680 ....$130NOKIA 6682 ....$140NOKIA 7650 ....$150NOKIA 9500 ....$140NOKIA E60 .....$150NOKIA E61 .....$155NOKIA E65 .....$300NOKIA E70 .....$160NOKIA 6230.....$130NOKIA AEON...$517 IPHONES PRODUCTS--------------------4GB Apple I-phone------$2308GB Apple I-phone------$27016GB Apple I-phone-----$30016GB Apple I-phone-----$400Brand New Samsung Phones In Stock----------------------------------Samsung i900 16GB....$300 Samsung d500.......$110Samsung e600........$80Samsung e800........$90Samsung p510.......$100Samsung d730......$135Samsung d900.......$200Samsung d800......$135Brand New Motorola Phones In stock----------------------------------MOTOROLA RAZOR V3 ..$130MOTOROLA RAZOR V6 ..$140MOTOROLA SLVR L7 ...$140MOTOROLA SLVR V8 ...$150MOTOROLA A1000 .....$160MOTOROLA A1010 .....$200MOTOROLA MPX 220 ...$120MOTOROLA MPX 300 ...$140Brand New Sony Erricson Phones In Stock---------------------------------------SONY ERICSSON K700i..$130SONY ERICSSON k750i..$140SONY ERICSSON W800i..$150Sony Ericsson W810i.$155Sony Ericsson W900i..$160Sony Ericsson W950i..$180Sony Ericsson S700i..$140Sony Ericsson P900...$140Sony Ericsson P910i..$150Sony Ericsson p990i..$250Sony Ericsson: Z1010.$160NEW Blackberry----------------New Blackberry 8707v $300New BlackBerry 8700r....$290New Blackberry 8700c....$285New Blackberry 8700g....$270Brand New BenQ Phones In Stock---------------------------------BenQ P31...........$330BenQ M350..........$339BenQ M315..........$322BenQ Z2............$311BenQ P30...........$324BenQ P50...........$321Treo 600 ............$120Treo 650 ............$130Treo 700W ...........$200Brand NewNextel Phones In Stock--------------------------------Nextel 6510TM........$110Nextel i730..........$85Nextel i733..........$95Nextel i736..........$100Nextel i830..........$110Nextel i860..........$120Nextel i930..........$130Brand New Playstation In Stock--------------------------------play station 1......$120play station 2 .....$130play station 3......$150x_box 360...........$200SIDEKICK 2..........$120SIDEKICK 3..........$150And all PDA PHONES IMATE JAS JAR GIGA PACK PHONES PREMIUM SYSTEM ETC.For more details you can contact:E-MAIL :mpc_mobile@mezanmi.commpc_communication@hotmail.comTELL : +27 782927976+447031748559YOU CAN CHAT WITH US.MESSENGER...Yahoo----mpc_mobile1@yahoo.comMsn-------mpc_communication@hotmail.comSkype------mpc_mobile1@skype.com
  • williams scrive:
    SELLING NOKIA N97 AT $400, 3G 16GB APPLE
    We are a mobile phone Supplier here in United Kingdom; we are using this medium to reach out to all our Dear Customers who will like to buy from us to contact us for more details regarding your order. The Phones Are Brand new, Unlocked with Full acXXXXXries and they come with 1year international warranty.We sell both locally and internationally. We offer shipping service worldwide at affordable rate. We ship Internationally! All items provided by us are Brand New, Boxed and with full acXXXXXries with warranty. We offer 1 Year Return Policy for defective items from the date of arrival (DOA) at your location. We offer prompt shipping from our warehouse, typically the product will arrive within 2/3 days via either FedEx, Ups or Dhl or Private courier services.NOTE: Shipping charges are base on destination, So when placing Order with us kindly include your location such as state and area code, our prices are listed in Us dollars.We strive to have excellent communication & customer service.Visit www.xe.com for exchange rate to your currency.E-mail ------ mpc_mobile@mezanmi.comDo not hesitate to contact us for more details:Brand New Nokia Phones In Stock--------------------------------NOKIA N97 32GB........400NOKIA N96 16GB........$300NOKIA E90.....$280 NOKIA N93 .....$210NOKIA N95 .....$320NOKIA E71.......$300NOKIA N95 8GB....$280NOKIA N80 .....$140NOKIA N90 .....$160NOKIA 8800 ....$150NOKIA 8800 SIROCCO....$220NOKIA N73.......$175NOKIA N70 .....$130NOKIA N76......$180NOKIA N73......$175NOKIA N91 .....$170NOKIA N92 .....$180NOKIA 6230i ...$140NOKIA 6260 ....$130NOKIA 9300 ....$130NOKIA 7610 ....$150NOKIA 6680 ....$130NOKIA 6682 ....$140NOKIA 7650 ....$150NOKIA 9500 ....$140NOKIA E60 .....$150NOKIA E61 .....$155NOKIA E65 .....$300NOKIA E70 .....$160NOKIA 6230.....$130NOKIA AEON...$517 IPHONES PRODUCTS--------------------4GB Apple I-phone------$2308GB Apple I-phone------$27016GB Apple I-phone-----$30016GB Apple I-phone-----$400Brand New Samsung Phones In Stock----------------------------------Samsung i900 16GB....$300 Samsung d500.......$110Samsung e600........$80Samsung e800........$90Samsung p510.......$100Samsung d730......$135Samsung d900.......$200Samsung d800......$135Brand New Motorola Phones In stock----------------------------------MOTOROLA RAZOR V3 ..$130MOTOROLA RAZOR V6 ..$140MOTOROLA SLVR L7 ...$140MOTOROLA SLVR V8 ...$150MOTOROLA A1000 .....$160MOTOROLA A1010 .....$200MOTOROLA MPX 220 ...$120MOTOROLA MPX 300 ...$140Brand New Sony Erricson Phones In Stock---------------------------------------SONY ERICSSON K700i..$130SONY ERICSSON k750i..$140SONY ERICSSON W800i..$150Sony Ericsson W810i.$155Sony Ericsson W900i..$160Sony Ericsson W950i..$180Sony Ericsson S700i..$140Sony Ericsson P900...$140Sony Ericsson P910i..$150Sony Ericsson p990i..$250Sony Ericsson: Z1010.$160NEW Blackberry----------------New Blackberry 8707v $300New BlackBerry 8700r....$290New Blackberry 8700c....$285New Blackberry 8700g....$270Brand New BenQ Phones In Stock---------------------------------BenQ P31...........$330BenQ M350..........$339BenQ M315..........$322BenQ Z2............$311BenQ P30...........$324BenQ P50...........$321Treo 600 ............$120Treo 650 ............$130Treo 700W ...........$200Brand NewNextel Phones In Stock--------------------------------Nextel 6510TM........$110Nextel i730..........$85Nextel i733..........$95Nextel i736..........$100Nextel i830..........$110Nextel i860..........$120Nextel i930..........$130Brand New Playstation In Stock--------------------------------play station 1......$120play station 2 .....$130play station 3......$150x_box 360...........$200SIDEKICK 2..........$120SIDEKICK 3..........$150And all PDA PHONES IMATE JAS JAR GIGA PACK PHONES PREMIUM SYSTEM ETC.For more details you can contact:E-MAIL :mpc_mobile@mezanmi.commpc_communication@hotmail.comTELL : +27 782927976+447031748559YOU CAN CHAT WITH US.MESSENGER...Yahoo----mpc_mobile1@yahoo.comMsn-------mpc_communication@hotmail.comSkype------mpc_mobile1@skype.com
  • Michele Mastrocola scrive:
    Prevenire i danni fisici è importante
    Come mai l'essere umano è così scettico nel non voler intravvedere danni creativi alla persona, ma pensa solo a fare soldi??? Io mi auguro che si riesca a saperne sempre di più ed in più breve tempo le cose che danneggiano l'uomo, perchè mi preoccupo moltissimo dei BAMBINI.Un grazie a chi lavora per questi principi.Distintamente, Michele
  • pixxo scrive:
    Perchè? E' una novità?
    Qualcuno credeva che i cellulari facessero bene alla salute? Tanto tutti continueranno ad utilizzarli.
  • Ricky scrive:
    forse non fa male ma nel dubbio...
    Basta poco, per chi puo', lo eviti come la peste e lo usi solo quando serve.Ma per tutti quelli che per lavoro passano ore al cellulare?Loro possono fare poco, usare l'auricolare e mandare sms.Ma le trattative via SMS mi paiono difficilotte...quindi dovremmo gia' oggi trovare qualche alternativa per proteggerci COMUNQUE meglio dai possibili danni.Tutto questo considerando comunque fattibile un danneggiamento da uso prolungato del telefonino.
  • Messo Male scrive:
    I soldi nascondono la verità
    Le tecnologie wireless sono agli albori...Enormi progetti sono in cantiere per i prossimi anni con lo scopo di espandere la copertura di internet e renderla disponibile in ogni luogo aperto o chiuso (pensate che bello, mentre siete posizionati sulla turca potrete navigare comodamente con il vostro palmare... cercando informazioni sulla particolare specie di mosca che in quel momento state osservando ferma immobile su quella strana chiazza sul muro.... :-) Le potenzialità sono infinite ed inimmaginabili!!ENORMI investimenti sono già stati fatti e altri sono già pianificati...Io penso che il presunto tumore provocato dalle onde EM che bombardano il nostro arcaico cervello impieghi troppo tempo a rendersi evidente ed a maturare....purtroppo al giorno d'oggi l'effetto deve essere subito conseguente alla causa altrimenti il fenomeno viene snobbato...un pò come successe per l'eternit...Uomo avvisato....
  • unaDuraLezione scrive:
    EVVAI
    contenuto non disponibile
    • deactive scrive:
      Re: EVVAI
      - Scritto da: unaDuraLezione
      rimmarrò vivo solo io che non uso il cell...
      sarò costretto a praticare la necrofilia? (newbie)perche' devo quotare tutti i tuoi commenti e rispondere sempre con un LOL ?
  • MegaLOL scrive:
    Meglio!
    Il pensiero che i bimbiminkia malati di cellulare che non riescono a vivere se non spippolano con i loro costosi giocattoli comprati da papino presto, molto presto moriranno tutti per un tumore al cervello mi riempie di gioia.
    • AntiMegaLOL scrive:
      Re: Meglio!
      ... ma vergognati proprio di esistere .certe affermazioni lasciano veramente basiti.
      • Pinco Pallino qualunque scrive:
        Re: Meglio!
        - Scritto da: AntiMegaLOL
        ... ma vergognati proprio di esistere .

        certe affermazioni lasciano veramente basiti.E' colpa degli ormoni che in uno della sua età (attorno ai 15 anni) sono tanti in circolo.
  • Aurico Lare scrive:
    L'auricolare serve?
    A occhio e croce usando l'auricolare si allontana il craniodalla fonte di onde elettromagnetiche e quindi l'intensità del campo elettro-magnetico che colpisce il cervello dovrebbe diminuire in modo rilevante.Però ho sentito dire che le auricolari incanalano il campo elettromagnetico che esce dalla antenna del cellulare verso l'orecchio medio dove è posta la auricolare e ciò non farebbe affatto bene....Secondo voi è una notizia plausibile o è una emerita ca...ta?Grazie.
    • Andreabont scrive:
      Re: L'auricolare serve?
      La pericolosità delle onde usate dai cellulari risiede nel fatto che la frequenza usata da essi corrisponde alla classe delle "microonde" le stesse usate nel forno di casa... :-)Questo porta (a lungo andare) un surriscaldamento della parte del cranio dove si tiene il cellulare (riscalda il punto dove lo metti... state attenti...)Ora, non ci sono prove CERTE che questo provochi tumori... ma non si sa mai..Quindi usate l'auricolare (preferibilmente non bluetooth, anche le il segnale emesso da quei dispositivi è bassissimo) e se ci tenete ai gioielli non telefonate con il cellulare nella tasca dei pantaloni.... meglio non rischiare, anche se non ci sono prove :-)
      • v1doc scrive:
        Re: L'auricolare serve?
        - Scritto da: Andreabont

        Quindi usate l'auricolare (preferibilmente non
        bluetooth, anche le il segnale emesso da quei
        dispositivi è bassissimo) e se ci tenete ai
        gioielli non telefonate con il cellulare nella
        tasca dei pantaloni.... meglio non rischiare,
        anche se non ci sono prove
        :-)Per quanto ne so io è vero il contrario, l'auricolare con filo funge da antenna e peggiora la situazione.Gli auricolare BT, per via delle basse potenze in gioco, sono invece i più sicuri.
        • Pinco Pallino qualunque scrive:
          Re: L'auricolare serve?
          - Scritto da: v1doc
          - Scritto da: Andreabont



          Quindi usate l'auricolare (preferibilmente non

          bluetooth, anche le il segnale emesso da quei

          dispositivi è bassissimo) e se ci tenete ai

          gioielli non telefonate con il cellulare nella

          tasca dei pantaloni.... meglio non rischiare,

          anche se non ci sono prove

          :-)

          Per quanto ne so io è vero il contrario,
          l'auricolare con filo funge da antenna e peggiora
          la
          situazione.
          Gli auricolare BT, per via delle basse potenze in
          gioco, sono invece i più
          sicuri.Ne sai poco allora.L'antenna per quelle frequenze è dell'ordine di qualche centimetro di lunghezza e la trovi sul retro del cellulare.
          • v1doc scrive:
            Re: L'auricolare serve?
            - Scritto da: Pinco Pallino qualunque
            - Scritto da: v1doc

            - Scritto da: Andreabont





            Quindi usate l'auricolare (preferibilmente non


            bluetooth, anche le il segnale emesso da quei


            dispositivi è bassissimo) e se ci tenete ai


            gioielli non telefonate con il cellulare nella


            tasca dei pantaloni.... meglio non rischiare,


            anche se non ci sono prove


            :-)



            Per quanto ne so io è vero il contrario,

            l'auricolare con filo funge da antenna e
            peggiora

            la

            situazione.

            Gli auricolare BT, per via delle basse potenze
            in

            gioco, sono invece i più

            sicuri.

            Ne sai poco allora.
            L'antenna per quelle frequenze è dell'ordine di
            qualche centimetro di lunghezza e la trovi sul
            retro del
            cellulare.So dove si trova l'antenna di un cellulare :-)Su un sito avevo letto che, dopo aver eseguito alcuni test, risultava che le onde venivano incanalate anche sul cavo dell'auricolare, anche se ovviamente il cavo non dovrebbe svolgere questa funzione.Non so se è una leggenda metropolitana, non sono riuscito a ritrovare l'articolo originale.
          • THe_ZiPMaN scrive:
            Re: L'auricolare serve?
            - Scritto da: v1doc
            So dove si trova l'antenna di un cellulare :-)
            Su un sito avevo letto che, dopo aver eseguito
            alcuni test, risultava che le onde venivano
            incanalate anche sul cavo dell'auricolare,Come vengono "incanalate" su qualsiasi pezzo di materiale conduttore che si trovi nelle vicinanze. Comunque è assolutamente ininfluente rispetto ad un auricolare bluetooth.
        • Guido Angeli scrive:
          Re: L'auricolare serve?
          - Scritto da: v1doc
          - Scritto da: Andreabont



          Quindi usate l'auricolare (preferibilmente non

          bluetooth, anche le il segnale emesso da quei

          dispositivi è bassissimo) e se ci tenete ai

          gioielli non telefonate con il cellulare nella

          tasca dei pantaloni.... meglio non rischiare,

          anche se non ci sono prove

          :-)

          Per quanto ne so io è vero il contrario,
          l'auricolare con filo funge da antenna e peggiora
          la
          situazione.
          Gli auricolare BT, per via delle basse potenze in
          gioco, sono invece i più
          sicuri.gli effetti delle microonde sono ovvie: dopo una mezzoretta hai l'orecchio caldo.ti succede lo stesso con l'auricolare a filo?Sì=incanala come dici teNo=non incanala, come dico me.Che poi facciano male o meno è un altro discorso, io cmq credo che sia un po' come prendere la febbre, ovvero mi concentrerei sugli effetti termici, visto che non stiamo parlando di radiazioni ionizzanti.
          • mirko scrive:
            Re: L'auricolare serve?
            quest'ultimo post merita davvero attenzione,,io confermo quanto detto ed incoraggio ad utilizzare auricolare o in mancanza un dispositibo BT,,l'importante è tenere il cellulare ad una distanza di almeno 30 cm dalle parti "molli" perche come saprete dato che il campo devresce come 1/r^2 avrete un abbattimento di circa il 60% del segnale..ad ogni modo invoto a riflettere sul fatto che sebbene si tratti di radiazioni non ionizzanti cio non vuol dire che non siano fonte di fenomeni cancerosi,,il destino p nelle vostre mani..
  • Funz scrive:
    Test a lungo termine
    Non esistono statistiche a lungo termine sugli effetti dei cellulari, di fatto gli studi li stanno conducendo oggi, e noi siamo le cavie.
    • nescio nomen scrive:
      Re: Test a lungo termine
      Tra poco più una decina di anni potremmo avere risultati molto affidabili. Raramente un esperimento scientifico ha potuto contare su una simile mole di dati a su un così grande numero do partecipanti "volontari". Neanche il DDT era arrivato a questi numeri
  • Enjoy with Us scrive:
    Solita notizia ad effetto!
    Ecco l'ennesimo studio che cerca di dimostrare con criteri di inclusione statistica su piccoli numeri la presunta pericolosità di un oggetto; uno studio per essere serio deve: 1.essere fatto su grandi numeri2.essere correlato alla effettiva possibilità di indurre malattie dell'oggetto3. selezionare un campione di soggetti adeguato.Altrimenti si può dimostrare qualsiasi cosa!Non è un caso che lo studio non sia ancora stato pubblicato!Pensate ad esempio alle variazioni che ha subito la nostra vita in questi ultimi 30 anni, all'introduzione di nuovi composti chimici, nuove benzine (cancerogene!), campi elettromagnetici, Rifiuti radioattivi ecc...Secondo Voi come si può escludere l'influenza di tutte queste novità da uno studio relazionale come quello proposto!
    • Pollastro scrive:
      Re: Solita notizia ad effetto!
      Se permetti do maggior credito a questa notizia che alle rassicurazioni di chi ci fa i soldi!Almeno posso usare un principio di precauzione e usare l'auricolare.Non penso che tu possa essere contento se un tuo vicino affitta il suo tetto e li ci installano un'antenna "concentratrice" verso la tua camera da letto!Buona cottura.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 settembre 2008 11.39-----------------------------------------------------------
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Solita notizia ad effetto!
        Modificato dall' autore il 22 settembre 2008 11.39
        --------------------------------------------------Sono almeno 30 anni che continuano a parlare degli effetti nocivi delle radiazioni elettromagnetiche, ma alla fine nessuno ha mai pubblicato su riviste "serie" nessuno studio controllato!Per la radioattività o per vari composti cancerogeni la pericolosità è emersa in tempi molto più rapidi.Evidentemente i campi elettromagnetici non sono così nocivi, visto che prove reali a tutt'oggi non vi sono!Invece di inseguire pericoli immaginari, cerchiamo invece di eliminare quelli riconosciuti, che sono tanti:1. Amianto2. Scorie radioattive eliminate con i rifiuti urbani normali3. Benzene della Benzina Verde (noto cancerogeno)
        • Pollastro scrive:
          Re: Solita notizia ad effetto!


          Invece di inseguire pericoli immaginari,
          cerchiamo invece di eliminare quelli
          riconosciuti, che sono
          tanti:
          1. Amianto
          2. Scorie radioattive eliminate con i rifiuti
          urbani
          normali
          3. Benzene della Benzina Verde (noto cancerogeno)Sono daccordo con quello che dici. Non mi piace quando tu dici "invece".Ti ricordo che già i tedeschi prima della seconda guerra mondiale spaevano che l'amianto era pericoloso, ma la legge di divieto, in Italia, è arrivata nel 1992. Nel frattempo molta gente è morta nell'omertà per il profitto.Ribarisco solo che queste notizie sono utili, chi vuole si informa e se può e vuole utilizza un principio di precauzione.Buona cottura
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Solita notizia ad effetto!
            - Scritto da: Pollastro



            Invece di inseguire pericoli immaginari,

            cerchiamo invece di eliminare quelli

            riconosciuti, che sono

            tanti:

            1. Amianto

            2. Scorie radioattive eliminate con i rifiuti

            urbani

            normali

            3. Benzene della Benzina Verde (noto
            cancerogeno)

            Sono daccordo con quello che dici. Non mi piace
            quando tu dici
            "invece".
            Ti ricordo che già i tedeschi prima della seconda
            guerra mondiale spaevano che l'amianto era
            pericoloso, ma la legge di divieto, in Italia, è
            arrivata nel 1992. Nel frattempo molta gente è
            morta nell'omertà per il
            profitto.
            Ribarisco solo che queste notizie sono utili, chi
            vuole si informa e se può e vuole utilizza un
            principio di
            precauzione.

            Buona cotturaLa pericolosità dell'amianto era nota a livello medico appunto dall'inizio degli anni 50, che poi alcune nazioni si siano mosse con colpevole ritardo è un'altro discorso!Qui si parla di onde elettromagnetiche la cui pericolosità ancora non è stata accertata da nessuno!Incominciamo a rimuovere prima i cancerogeni noti, tipo il Benzene, che è stato criminale introdurre nella benzina verde al posto del piombo!Come mai nessuno protesta per il Benzene, che è sicuramente assai più pericoloso delle radiazioni elettromagnetiche!
          • Pollastro scrive:
            Re: Solita notizia ad effetto!

            La pericolosità dell'amianto era nota a livello
            medico appunto dall'inizio degli anni 50, che poi
            alcune nazioni si siano mosse con colpevole
            ritardo è un'altro
            discorso!
            Qui si parla di onde elettromagnetiche la cui
            pericolosità ancora non è stata accertata da
            nessuno!
            Incominciamo a rimuovere prima i cancerogeni
            noti, tipo il Benzene, che è stato criminale
            introdurre nella benzina verde al posto del
            piombo!
            Come mai nessuno protesta per il Benzene, che è
            sicuramente assai più pericoloso delle radiazioni
            elettromagnetiche!Sei OT, si stà parlando di possibili problemi provocati dall'uso prolungato di cellulari attaccati per decine di anni alle orecchie delle persone.Se vuoi parlare del Benzene o altro scrivi un articolo e proponilo, ma non mi sembra che punto informatico si la migliore testata per diffonderlo!Ed in ogni caso nessuno ti ha ancora proibito di usare il cellulare.La notizia l'hai letta. Se vuoi applichi un principio precauzionale, altrimenti dota pure tuo figlio di 4 anni di un cellulare, e magari attaccaglielo con il nastro adesivo all'orecchio così non lo perde!Bye.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Solita notizia ad effetto!
            - Scritto da: Pollastro

            La pericolosità dell'amianto era nota a livello

            medico appunto dall'inizio degli anni 50, che
            poi

            alcune nazioni si siano mosse con colpevole

            ritardo è un'altro

            discorso!

            Qui si parla di onde elettromagnetiche la cui

            pericolosità ancora non è stata accertata da

            nessuno!

            Incominciamo a rimuovere prima i cancerogeni

            noti, tipo il Benzene, che è stato criminale

            introdurre nella benzina verde al posto del

            piombo!

            Come mai nessuno protesta per il Benzene, che è

            sicuramente assai più pericoloso delle
            radiazioni

            elettromagnetiche!

            Sei OT, si stà parlando di possibili problemi
            provocati dall'uso prolungato di cellulari
            attaccati per decine di anni alle orecchie delle
            persone.
            Se vuoi parlare del Benzene o altro scrivi un
            articolo e proponilo, ma non mi sembra che punto
            informatico si la migliore testata per
            diffonderlo!
            Ed in ogni caso nessuno ti ha ancora proibito di
            usare il
            cellulare.
            La notizia l'hai letta. Se vuoi applichi un
            principio precauzionale, altrimenti dota pure tuo
            figlio di 4 anni di un cellulare, e magari
            attaccaglielo con il nastro adesivo all'orecchio
            così non lo
            perde!

            Bye.Non sono OT!Qui stavo facendo solo degli esempi di sostanze la cui dannosità è provata in confronto alle onde elettromagnetiche la cui pericolosità anche dopo oltre 30 anni di approfonditi studi non è emersa, quindi quello che ho scritto è perfettamente pertinente, anche se può dare fastidio a pesudoecologisti sempre pronti ad usare le paure del prossimo per arrestare il progresso tecnologico!Detto questo non mi sognerei mai di dare ad un bambino un cellulare, non per le radiazioni elettromagnetiche, ma per ben altri e più concreti pericoli!Vedi l'uso delle foto o delle riprese inviate poi su You Tube di varie bravate se non di veri atti di teppismo, vedi la tredicenne di Treviso che lo usa per vendere sue immagini osè ai compagni di classe o ancora quelli che sperperano decine di euro al mese per stupide suonerie!Ne mi sognerei di stare al cellulare per ore come fa certa gente! Perchè costa molto di più rispetto alla telefonia fissa e si sente peggio!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 settembre 2008 15.46-----------------------------------------------------------
          • Pollastro scrive:
            Re: Solita notizia ad effetto!
            Non c'e peggior sordo di chi non vuol ascoltare.Oltre che OT, sei anche troll. E io tonto che ti do retta!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Solita notizia ad effetto!
            - Scritto da: Pollastro
            Non c'e peggior sordo di chi non vuol ascoltare.
            Oltre che OT, sei anche troll. E io tonto che ti
            do
            retta!Ecco bravo vai a trollare altrove, visto che non hai uno straccio di argomento con cui rispondere!Vai con gli altri pseudoecologisti a lottare contro i mulini a vento.... Ah già lo state facendo contro le torri eoliche, come ho fatto a dimenticarlo!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 settembre 2008 16.35-----------------------------------------------------------
        • THe_ZiPMaN scrive:
          Re: Solita notizia ad effetto!
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Sono almeno 30 anni che continuano a parlare
          degli effetti nocivi delle radiazioni
          elettromagnetiche, ma alla fine nessuno ha mai
          pubblicato su riviste "serie" nessuno studio
          controllato!Veramente studi sulla pericolosità delle onde elettromagnetiche ce ne sono a bizzeffe, solo che sono tutti su campi elettromagnetici molto più intensi di quelli dei cellulari.Quel che non è stato provato è l'effetto a lungo termine di campi elettromagnetici a bassa intensità, perché sono diffusi solo da 10 anni; prima solo i radioamatori o le forze dell'ordine avevano radiotrasmittenti e non le usavano con tale intensità come oggi i cellulari.
          Per la radioattività o per vari composti
          cancerogeni la pericolosità è emersa in tempi
          molto più rapidi.Per la radioattività tempi rapidi???? Chiedilo a John Hall-Edwards.
          Evidentemente i campi elettromagnetici non sono
          così nocivi, visto che prove reali a tutt'oggi
          non vi sono!Le prove non c'erano nemmeno per la cancerogenicità del fumo di sigaretta fino a pochi anni fa. Eppure le sigarette esistono da secoli. Significa che prima non erano cancerogene?
          3. Benzene della Benzina Verde (noto cancerogeno)Non era risaputo che fosse cancerogeno fino a pochi anni fa. Eppure l'automobile e la benzina esistono da + di un secolo.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Solita notizia ad effetto!
            - Scritto da: THe_ZiPMaN
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Sono almeno 30 anni che continuano a parlare

            degli effetti nocivi delle radiazioni

            elettromagnetiche, ma alla fine nessuno ha mai

            pubblicato su riviste "serie" nessuno studio

            controllato!

            Veramente studi sulla pericolosità delle onde
            elettromagnetiche ce ne sono a bizzeffe, solo che
            sono tutti su campi elettromagnetici molto più
            intensi di quelli dei
            cellulari.
            Scusa intendevo dire che nessuno studio sulla pericolosità delle onde elettromagnetiche a cui si è normalmente sottoposti è mai stato pubblicato. E' chiaro che se sono esposto a massicce dosi di microonde subisco dei gravi danni!Ti linko comunque un articolo ben fatto ed oggettivo su quello che oggi si conosce sulle onde elettromagnetiche:http://web.tiscali.it/comore/campiem/faq2.html
            Quel che non è stato provato è l'effetto a lungo
            termine di campi elettromagnetici a bassa
            intensità, perché sono diffusi solo da 10 anni;
            prima solo i radioamatori o le forze dell'ordine
            avevano radiotrasmittenti e non le usavano con
            tale intensità come oggi i
            cellulari.
            Solo da 10 anni? Ma se i cellulari Etacs erano diffusi dall'inizio degli anni 90! Ed avevano emissioni almeno 10 volte superiori a quelli attuali!Le radiotrasmittenti poi sono diffuse fra i radioamatori almeno dagli anni 60!

            Per la radioattività o per vari composti

            cancerogeni la pericolosità è emersa in tempi

            molto più rapidi.

            Per la radioattività tempi rapidi???? Chiedilo a
            John
            Hall-Edwards.
            Già la scopritrice M.Curie ne fece le spese pochi anni dopo aver scoperto Polonio e Radio 1898 o giù di la, già agli inizi del '900 si utilizzavano fonti radioattive per cercare di curare i tumori!Negli anni 40 quando cominciarono gli esperimenti finalizzati alla bomba atomica, vi era già un discreta comprensione delle radiazioni e della loro pericolosità, con l'adozione di schermature da parte di chi maneggiava il materiale radioattivo, dopo la bomba la conoscenza dei danni derivanti dalla radioattività divento di dominio pubblico!Quindi direi che se la stessa scopritrice già dopo pochi anni si era accorta della pericolosità del materiale che stava maneggiando, non è che ci sia voluto poi tanto tempo!Il tempo caso mai è occorso per stabilire che non esiste una dose soglia minima sotto la quale si può stare sicuri!

            Evidentemente i campi elettromagnetici non sono

            così nocivi, visto che prove reali a tutt'oggi

            non vi sono!

            Le prove non c'erano nemmeno per la
            cancerogenicità del fumo di sigaretta fino a
            pochi anni fa. Eppure le sigarette esistono da
            secoli. Significa che prima non erano
            cancerogene?
            Che il fumo della sigaretta fosse cancerogeno si sa dagli anni 70, come per la maggior parte delle altre molecole cancerogene appunto, che poi si sia fatto finta di nulla è un'altro discorso.

            3. Benzene della Benzina Verde (noto
            cancerogeno)

            Non era risaputo che fosse cancerogeno fino a
            pochi anni fa. Eppure l'automobile e la benzina
            esistono da + di un
            secolo.Ha no il benzene nella benzina è stato introdotto in Italia solo negli anni 90 con l'introduzione della "Verde" al posto del Piombo! E era dagli anni 70 che erano note le sue capacità cancerogene.Quindi lo hanno introdotto pur sapendo che era cancerogeno!!!
        • Stefano Bergamini scrive:
          Re: Solita notizia ad effetto!
          Scusa? Raggi X, Raggi gamma... conosci? Onde elettromagnetiche, eppure fanno venire il cancro!
          • g x scrive:
            Re: Solita notizia ad effetto!
            - Scritto da: Stefano Bergamini
            Scusa? Raggi X, Raggi gamma... conosci? Onde
            elettromagnetiche, eppure fanno venire il
            cancro!quelle sono radiazioni ionizzanti. le onde elettromagnetiche emesse dai cellulari non sono ionizzanti.
  • antonio montemurro scrive:
    Cerchiamo di usarli solo se necessario.
    Purtroppo anni fa dovetti usare il cellulare per molte ore al giorno e notai effetti che definire deleteri è dir poco.(specifico che era un comunissimo nokia 3510)mal di testa forte, dolori alle orecchie come di pressione ma sopratutto, cosa inquietante, male alle gengive superiori!!!!Da allora cerco di stare attento, ma a volte capita che mi chiamano quando sono fuori e sono senza auricolare..beh.. già dopo 5 minuti STO MALE (e ancora a volte sento le gengive che mi fanno male)! Usiamoli con accortezza e chiamiamo sempre e solo se strettamente necessario, e per pochissimi minuti.Sia per il nostro rispetto personale che quello altrui.(così come per le sigarette in giro.. purtroppo vedo la gente che se ne sbatte e ti fuma quasi in faccia, ignorando che anche se all'aperto il puzzo e la tossicità arriva lo stesso nei nostri polmoni che siamo affianco..)In ogni caso.. io ho davvero paura.. e chi li produce e li vende, nascondendo o minimizzando i dati allarmanti, dovrebbe passarsi una mano sulla coscienza. Non ci si può fare i soldi sulla pelle delle persone.
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Cerchiamo di usarli solo se necessario.
      - Scritto da: antonio montemurro
      Purtroppo anni fa dovetti usare il cellulare per
      molte ore al giorno e notai effetti che definire
      deleteri è dir
      poco.

      (specifico che era un comunissimo nokia 3510)

      mal di testa forte, dolori alle orecchie come di
      pressione ma sopratutto, cosa inquietante, male
      alle gengive
      superiori!!!!

      Da allora cerco di stare attento, ma a volte
      capita che mi chiamano quando sono fuori e sono
      senza auricolare..beh.. già dopo 5 minuti STO
      MALE (e ancora a volte sento le gengive che mi
      fanno male)!


      Usiamoli con accortezza e chiamiamo sempre e solo
      se strettamente necessario, e per pochissimi
      minuti.
      Sia per il nostro rispetto personale che quello
      altrui.
      (così come per le sigarette in giro.. purtroppo
      vedo la gente che se ne sbatte e ti fuma quasi in
      faccia, ignorando che anche se all'aperto il
      puzzo e la tossicità arriva lo stesso nei nostri
      polmoni che siamo
      affianco..)

      In ogni caso.. io ho davvero paura.. e chi li
      produce e li vende, nascondendo o minimizzando i
      dati allarmanti, dovrebbe passarsi una mano sulla
      coscienza. Non ci si può fare i soldi sulla pelle
      delle
      persone.Mai sentito parlare di malattie psicosomatiche?Se il cellulare fosse cosi' nocivo come sostieni tu ormai il 90% della popolazione sarebbe affetto da gravi malattie!Sveglia gente i cellulari sono di uso comune dal 1995, sono almeno 13 anni che li usiamo!
      • Gio262 scrive:
        Re: Cerchiamo di usarli solo se necessario.
        Certi soggetti potrebbero essere più sensibili riguardo a certe cose, manifestando in modo più rapido e più evidente sintomi o patologie che magari colpiscono poi anche la popolazione apparentemente più resistente, in un secondo tempo. Un pò come certi animali avvertono le onde sismiche prima che noi si riesca a percepire un terremoto coi nostri sensi.peraltro l'inquinamento è chiara prova di come la mano sulla coscienza se la mettano ben troppo pochi nel nostro modello di società. Essere in molti diluisce il senso di responsabilità per le proprie azioni. Così il fumo come l'uso di inquinanti o ancora di sostanze nei cibi, che magari a breve ternmine non producono effetti nocivi, ma che in seguito ad un uso prolungato potrebbero produrre ben altri risultati.La nostra intera economia si basa su una consistente miopia nella visione di lungo periodo. Il caso finanziario delle banche e dei mutui USA di questi tempi ne è un chiaro esempio.Indubbiamente alla fine moriremmo tutti comunque, ma c'è modo e modo.
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Cerchiamo di usarli solo se necessario.
          - Scritto da: Gio262
          Certi soggetti potrebbero essere più sensibili
          riguardo a certe cose, manifestando in modo più
          rapido e più evidente sintomi o patologie che
          magari colpiscono poi anche la popolazione
          apparentemente più resistente, in un secondo
          tempo. Un pò come certi animali avvertono le onde
          sismiche prima che noi si riesca a percepire un
          terremoto coi nostri
          sensi.

          peraltro l'inquinamento è chiara prova di come la
          mano sulla coscienza se la mettano ben troppo
          pochi nel nostro modello di società. Essere in
          molti diluisce il senso di responsabilità per le
          proprie azioni. Così il fumo come l'uso di
          inquinanti o ancora di sostanze nei cibi, che
          magari a breve ternmine non producono effetti
          nocivi, ma che in seguito ad un uso prolungato
          potrebbero produrre ben altri
          risultati.
          La nostra intera economia si basa su una
          consistente miopia nella visione di lungo
          periodo. Il caso finanziario delle banche e dei
          mutui USA di questi tempi ne è un chiaro
          esempio.

          Indubbiamente alla fine moriremmo tutti
          comunque, ma c'è modo e
          modo.A questo mondo esistono già tanti pericoli che non è assolutamente necessario crearne di nuovi!Prima di condannare una tecnologia bisogna dimostrare che sia negativa!Nessuno studio "serio" ha mai potuto dimostrare una correlazione fra onde elettromagnetiche e neoplasie, neanche a dosi elevatissime, anche alcuni esperimenti con animali in cui traspariva una certa sensibilità del tessuto biologico alle radiazioni elettromagnetiche, alla fine non sono riusciti a dimostrare nulla!Teniamo anche presente che viviamo immersi nelle onde elettromagnetiche almeno dagli anni 50 e che i cellulari sono di uso comune dal 1995 (tra l'altro si trattava di Etacs con emissioni ben superiori).Bene in nessuna casistica nazionale o internazionale si è evidenziato un aumento di tumori correlabili all'uso del cellulare, neanche in quelle categorie professionali in cui l'uso del cellulare sia stato particolarmente gravoso!Quindi unica logica deduzione è che evidentemente il cellulare non è poi così nocivo!Un'ultima cosa avete presente quegli imbecilli che non vogliono antenne di telefonia mobile sul tetto del condominio, anche a fronte di canoni di locazione di 25.000 euro l'anno (roba da non pagare più spese condominiali!), bene quegli imbecilli sostengono che le onde elettromagnetiche li danneggerebbero, quando tutti dovrebbero sapere che esiste il cono d'ombra, cioè un'area dove tali radiazioni proprio non arrivano (vi è mai capitato sentirvi dire questo dall'antennista quando non ricevete qualche canale?) e sapete dove si trova tale area? ai piedi dell'antenna!Così l'imbecille non solo perde i 25.000 euro ma poi si becca le onde elettromagnetiche dell'antenna da Lui rifiutata e che con ogni probabilità sarà piazzata sul palazzo di fronte!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 settembre 2008 18.03-----------------------------------------------------------
  • Il Detrattore scrive:
    bisogna PROIBIRE i cellulari
    ve ne accorgerete tutti tra 20 anni ma tanto scaricheranno il barile altrove come sempre.e che dire poi del wi-fi ?ahh dite che non fa male ? ma se ci sono 7-8 reti wi-fi come dove mi trovo ora dite che fa bene ? e che diritto hanno gli altri di imporre a noi che il wi-fi manco lo usiamo di essere circondati a vita da campi elettromagnetici a 2Ghz oltre a radio,tv,cellulari, etc ?senza contare che tumori a parte il cellulare contribuisce fortemente al gia' gravissimo tele-rincoglionimento giovanile.altro che messaggini, trombate di piu' e arrivate puntuali agli appuntamenti.il cellulare e' la panacea per un popolo sgangherato come gli italioti.
    • THe_ZiPMaN scrive:
      Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
      - Scritto da: Il Detrattore
      e che dire poi del wi-fi ?

      ahh dite che non fa male ? ma se ci sono 7-8 reti
      wi-fi come dove mi trovo ora dite che fa bene ? e
      che diritto hanno gli altri di imporre a noi che
      il wi-fi manco lo usiamo di essere circondati a
      vita da campi elettromagnetici a 2Ghz oltre a
      radio,tv,cellulari, etc ?Diciamo che il Wi-Fi è praticamente ininfluente rispetto al cellulare.* Le frequenze sono praticamente le stesse del cellulare (da 1.8 a 2.4)* Le potenze in gioco decisamente inferiori (100mW massimi contro 2W)* La distanza nettamente superiore (e l'intensità del campo elettromagnetico varia con il quadrato della distanza)Quindi meglio 10 wi-fi nella palazzina che un solo cellulare in tasca.
      • Il Detrattore scrive:
        Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
        io ho mal di testa con 2 router wi-fi Linksys a pochi metri dalla mia stanza, come la mettiamo ?e a prescindere, chi ti da' il diritto di avvelenarmi con le TUE onde elettromagnetiche ?questo e' il punto.
        • Carlos scrive:
          Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
          Chi ti da diritto di prendere una macchina e far respirare al mondo i tuoi gas di scarico? se prendessimo le tue argomentazioni come base, nessuno potrebbe praticamente far nulla....
        • morisserotu tti scrive:
          Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
          Tu Fumi?parliamo di danni al MIO apparato respitario per le TUE sigarette?
        • Stefano scrive:
          Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
          Io ho potuto sperimentare, E NON STO SCHERZANDO, che con un linksys appoggiato sul tavolo della mia scrivania, quando attivavo il wireless, le zanzare e le farfalle che passavano entro pochi cm dall'antenna... (perdonatemi il termine) si rincojonivano e cadevano sul tavolo. Non avete idea delle risate e delle scene. Ma forse non c'e' tanto da ridere alla fine.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
            - Scritto da: Stefano
            Io ho potuto sperimentare, E NON STO SCHERZANDO,
            che con un linksys appoggiato sul tavolo della
            mia scrivania, quando attivavo il wireless, le
            zanzare e le farfalle che passavano entro pochi
            cm dall'antenna... (perdonatemi il termine) si
            rincojonivano e cadevano sul tavolo.


            Non avete idea delle risate e delle scene. Ma
            forse non c'e' tanto da ridere alla
            fine.Caspita allora con una rete WI-FI posso stare tranquillo nelle notti d'estate?
          • PGStargazer scrive:
            Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
            - Scritto da: Stefano
            Io ho potuto sperimentare, E NON STO SCHERZANDO,
            che con un linksys appoggiato sul tavolo della
            mia scrivania, quando attivavo il wireless, le
            zanzare e le farfalle che passavano entro pochi
            cm dall'antenna... (perdonatemi il termine) si
            rincojonivano e cadevano sul tavolo.


            Non avete idea delle risate e delle scene. Ma
            forse non c'e' tanto da ridere alla
            fine.Beh è lo stesso principio che le api non tornano all'alveare in presenza di antenne di telefoniaovviamente si da però la colpa alla varroa per effetto dei pesticidiA me poi è bastato verificare da amici conoscenti che i loro animali da compagnia schiattano per tumore prima di arrivare al loro fine del ciclo di vitaPerò anche qui è difficile verificare l'originalità di tale effetto degenerativo causa che in un appartamento trovi uno o più cordless un access point magari qualche console o più per i figli, uno o più cellulari e non è detto che il tumore al gatto o cane che sia, sia venuto dandogli magari da mangiare cibo scadente da ditte analoghe come han scoperto quelle per noi col riciclo di formaggi e latticini avariatiImho gli ingegneri e progettisti nonche direttori d'azienda, che sono molto informati lo sanno bene e per questo cercano di giocare sul fatto del lungo periodo e della dispersione su quantitàMica sarebbero riusciti in cina a trovare i ncosì poco tempo che il latte in polvere era altamente tossico se non ci scappavano un bel po' di morti e intossicati...A differenza dell'istinto animale l'uomo caccia e uccide solo per i soldi
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
            - Scritto da: PGStargazer
            - Scritto da: Stefano

            Io ho potuto sperimentare, E NON STO SCHERZANDO,

            che con un linksys appoggiato sul tavolo della

            mia scrivania, quando attivavo il wireless, le

            zanzare e le farfalle che passavano entro pochi

            cm dall'antenna... (perdonatemi il termine) si

            rincojonivano e cadevano sul tavolo.





            Non avete idea delle risate e delle scene. Ma

            forse non c'e' tanto da ridere alla

            fine.

            Beh è lo stesso principio che le api non tornano
            all'alveare in presenza di antenne di
            telefonia
            ovviamente si da però la colpa alla varroa per
            effetto dei
            pesticidi

            A me poi è bastato verificare da amici conoscenti
            che i loro animali da compagnia schiattano per
            tumore prima di arrivare al loro fine del ciclo
            di
            vita
            Però anche qui è difficile verificare
            l'originalità di tale effetto degenerativo causa
            che in un appartamento trovi uno o più cordless
            un access point magari qualche console o più per
            i figli, uno o più cellulari e non è detto che il
            tumore al gatto o cane che sia, sia venuto
            dandogli magari da mangiare cibo scadente da
            ditte analoghe come han scoperto quelle per noi
            col riciclo di formaggi e latticini
            avariati

            Imho gli ingegneri e progettisti nonche direttori
            d'azienda, che sono molto informati lo sanno bene
            e per questo cercano di giocare sul fatto del
            lungo periodo e della dispersione su
            quantità
            Mica sarebbero riusciti in cina a trovare i ncosì
            poco tempo che il latte in polvere era altamente
            tossico se non ci scappavano un bel po' di morti
            e
            intossicati...

            A differenza dell'istinto animale l'uomo caccia e
            uccide solo per i
            soldiEcco ci sei arrivato da solo! Le cause di un incremento dei tumori possono essere molteplici, quindi fare delle interviste con un questionario su un numero ristretto di casi e senza aver verificato l'assenza di altri fattori di rischio, non ha alcun senso!Con lo stesso procedimento oltre al cellulare che fa male posso dimostrare la letalità delle scorregge o delle lampadine alogene!
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
          - Scritto da: Il Detrattore
          io ho mal di testa con 2 router wi-fi Linksys a
          pochi metri dalla mia stanza, come la mettiamo
          ?

          e a prescindere, chi ti da' il diritto di
          avvelenarmi con le TUE onde elettromagnetiche
          ?

          questo e' il punto.Perchè il tuo mal di testa è legato ai router in oggetto? Come fai a dirlo?
        • nanashi san scrive:
          Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
          - Scritto da: Il Detrattore
          io ho mal di testa con 2 router wi-fi Linksys a
          pochi metri dalla mia stanza, come la mettiamo
          ?
          si chiama 'isteria', e' un problema serio.
          e a prescindere, chi ti da' il diritto di
          avvelenarmi con le TUE onde elettromagnetiche
          ?avvelenarti?Non sai NULLA dell'argomento.. ma per favore..
      • Un_Pirla_Ig norante scrive:
        Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
        - Scritto da: THe_ZiPMaN
        Diciamo che il Wi-Fi è praticamente ininfluente
        rispetto al
        cellulare.
        * Le frequenze sono praticamente le stesse del
        cellulare (da 1.8 a
        2.4)
        * Le potenze in gioco decisamente inferiori
        (100mW massimi contro
        2W)
        * La distanza nettamente superiore (e l'intensità
        del campo elettromagnetico varia con il quadrato
        della
        distanza)

        Quindi meglio 10 wi-fi nella palazzina che un
        solo cellulare in
        tasca.Diciamo che il telefono se non lo usi emette sporadicamente radiazioni ne emette molte quando telefoni, mentre il wifi magari a 20 cm da te tipico in un notebook se scarichi file con la rete o con il web praticamente trasmette sempre, seppur a potenza minore. Stai tu 4-5 ore al notebook a farti bombardare dalle radiazioni, io attacco il cavo che vado anche più veloce.
        • Mauro scrive:
          Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
          Ma visto che il wifi si usa al 99% per usufruire di una connessione di rete condivisa su tanti utenti il tuo discorso sulla velocità non ha il minimo senso finchè non si parla di connessioni superiori ai 54mbit di una wifi classica, connessioni attualemente inesistenti dalle nostre parti.Altro discorso, voglio far notare a chi ha aperto la discussione che di gente catastrofista come quelli del buco nero del cern, di nostradamus e del millenium bug nel 2000 e delle altre stronzate sul 2012 il mondo ne è purtroppo pieno, perchè come dice il saggio "la mamma degli idioti è sempre incinta."Ora per parlare di certe cose non basta sentire una volta Beppe Grillo in tv, il quale a sua volta ha sentito una volta un tizio che ne parlava, perchè allora saremmo tutti professoroni. Ecco visto che ci vuole un attimino di modestia, prima di sparare proclami sulla fine del mondo o la morte per tumore di mezza popolazione civilizzata, farei notare che NON ESISTE un supporto statistico a questa indagine fatta in Svezia, che NON SONO DATI CERTI in quanto dichiarati tramite questionario, il che rende tutta l'indagine una panzana ridicola. Basare una ricerca scientifica su dei dati NON CERTI come sono le dichiarazioni libere di una persona prima di tutto non è da scienziato serio, seconda cosa è gravissimo come queste persone si permettano di sparare sentenze, per'altro pesantissime, senza la minima base certa.Allora finchè non ci sarà uno studio SERIO e non fatto da gente che cerca 15 minuti di fama come lo scienziato in questione con proclami bibilici il problema non sussite, visto che il celllare esiste da TANTI anni e non mi pare affatto vero che ci sia un aumento di tumori nel mondo, anzi semmai c'è una diminuzione grazie ai tanti miglioramenti del nostro stile di vita, dell'alimentazione e della medicina in generale.A quando indagini sulla dannosità delle onde radio generate da stazioni radio, stazioni tv, sistemi gps? Se tu odi i cellulari e il wifi, spero proprio che non sia così ipocrita da usare un navigatore satellitare, una radio, una tv, un dispositivo bluetooth, un microonde e un telefono cordless.Altrimenti è tutta fuffa volta a spillare soldi e fama per studi ridicoli.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
            - Scritto da: Mauro
            Ma visto che il wifi si usa al 99% per usufruire
            di una connessione di rete condivisa su tanti
            utenti il tuo discorso sulla velocità non ha il
            minimo senso finchè non si parla di connessioni
            superiori ai 54mbit di una wifi classica,
            connessioni attualemente inesistenti dalle nostre
            parti.

            Altro discorso, voglio far notare a chi ha aperto
            la discussione che di gente catastrofista come
            quelli del buco nero del cern, di nostradamus e
            del millenium bug nel 2000 e delle altre
            stronzate sul 2012 il mondo ne è purtroppo pieno,
            perchè come dice il saggio "la mamma degli idioti
            è sempre
            incinta."

            Ora per parlare di certe cose non basta sentire
            una volta Beppe Grillo in tv, il quale a sua
            volta ha sentito una volta un tizio che ne
            parlava, perchè allora saremmo tutti
            professoroni. Ecco visto che ci vuole un attimino
            di modestia, prima di sparare proclami sulla fine
            del mondo o la morte per tumore di mezza
            popolazione civilizzata, farei notare che NON
            ESISTE un supporto statistico a questa indagine
            fatta in Svezia, che NON SONO DATI CERTI in
            quanto dichiarati tramite questionario, il che
            rende tutta l'indagine una panzana ridicola.
            Basare una ricerca scientifica su dei dati NON
            CERTI come sono le dichiarazioni libere di una
            persona prima di tutto non è da scienziato serio,
            seconda cosa è gravissimo come queste persone si
            permettano di sparare sentenze, per'altro
            pesantissime, senza la minima base
            certa.

            Allora finchè non ci sarà uno studio SERIO e non
            fatto da gente che cerca 15 minuti di fama come
            lo scienziato in questione con proclami bibilici
            il problema non sussite, visto che il celllare
            esiste da TANTI anni e non mi pare affatto vero
            che ci sia un aumento di tumori nel mondo, anzi
            semmai c'è una diminuzione grazie ai tanti
            miglioramenti del nostro stile di vita,
            dell'alimentazione e della medicina in
            generale.

            A quando indagini sulla dannosità delle onde
            radio generate da stazioni radio, stazioni tv,
            sistemi gps? Se tu odi i cellulari e il wifi,
            spero proprio che non sia così ipocrita da usare
            un navigatore satellitare, una radio, una tv, un
            dispositivo bluetooth, un microonde e un telefono
            cordless.

            Altrimenti è tutta fuffa volta a spillare soldi e
            fama per studi
            ridicoli.Quoto al 100%, vorrei solo ricordare a certa gente che anche i vari elettrodomestici generano un campo elettromagnetico (tutto quello che ha un motore elettrico lo fa!), in particolare la lavatrice che genera campi elettromagnetici di alcuni ordini di grandezza superiori a quelli del cellulare, che facciamo non utilizziamo più la corrente elettrica?
          • THe_ZiPMaN scrive:
            Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Quoto al 100%, vorrei solo ricordare a certa
            gente che anche i vari elettrodomestici generano
            un campo elettromagnetico (tutto quello che ha un
            motore elettrico lo fa!), in particolare la
            lavatrice che genera campi elettromagnetici di
            alcuni ordini di grandezza superiori a quelli del
            cellulare, che facciamo non utilizziamo più la
            corrente elettrica?Scopri le differenze: che differenza passa tra un CEM generato da un motore elettrico e quello generato da un cellulare?Lavori per caso per la Nokia per tirare fuori simili idiozie?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
            - Scritto da: THe_ZiPMaN
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Quoto al 100%, vorrei solo ricordare a certa

            gente che anche i vari elettrodomestici generano

            un campo elettromagnetico (tutto quello che ha
            un

            motore elettrico lo fa!), in particolare la

            lavatrice che genera campi elettromagnetici di

            alcuni ordini di grandezza superiori a quelli
            del

            cellulare, che facciamo non utilizziamo più la

            corrente elettrica?

            Scopri le differenze: che differenza passa tra un
            CEM generato da un motore elettrico e quello
            generato da un
            cellulare?

            Lavori per caso per la Nokia per tirare fuori
            simili
            idiozie?Idiozie? Le uniche differenze sono l'intensità estremamente più elevata nel caso della lavatrice e la frequenza, ma dove viene stabilito quali siano le frequenze più pericolose?Una volta se la prendevano con gli elettrodotti e le onde elettromagnetiche a bassa frequenza che generano, ora invece sarebbero più pericolose le alte frequenze? E chi lo ha stabilito? Vatti a rinfrescare le idee!http://web.tiscali.it/comore/campiem/faq2.html
          • THe_ZiPMaN scrive:
            Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Idiozie? Le uniche differenze sono l'intensità
            estremamente più elevata nel caso della lavatrice
            e la frequenza, ma dove viene stabilito quali
            siano le frequenze più pericolose?Fammi pensare...Che sia per caso dovuto alla famosa formula E = h f dove E è l'energia, f la frequenza e h la costante di Plank?"Ho vinto qualche cosa?" (cit.)
            Una volta se la prendevano con gli elettrodotti e
            le onde elettromagnetiche a bassa frequenza che
            generano, ora invece sarebbero più pericolose le
            alte frequenze?Nel caso degli elettrodotti che sia per caso influente il fatto che sia un campo elettrico generato da una tensione di 100.000 volt a 50 hertz?
            E chi lo ha stabilito?Pensavo che la fisica fosse una *scienza* che studiava (tra le altre) anche queste cose e che queste informazioni fossero ampiamente disponibili a tutti.... forse mi sbagliavo..
            Vatti a rinfrescare le idee!

            http://web.tiscali.it/comore/campiem/faq2.htmlUna fonte autorevolissima, non c'è che dire.Io invece ti consiglio a scelta uno qualsiasi di questi:http://tinyurl.com/4y5jyj
          • nanashi san scrive:
            Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
            - Scritto da: THe_ZiPMaN
            Fammi pensare...
            Che sia per caso dovuto alla famosa formula E = h
            f

            dove E è l'energia, f la frequenza e h la
            costante di
            Plank?
            rinfrescatele tu le idee, ti conviene rivedere il concetto di radiazione ionizzante, con urgenza.
            "Ho vinto qualche cosa?" (cit.)riprova, sarai piu' fortunato.
          • THe_ZiPMaN scrive:
            Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
            - Scritto da: nanashi san
            rinfrescatele tu le idee, ti conviene rivedere il
            concetto di radiazione ionizzante, con
            urgenza.Che detto francamente non ha proprio un cazzo a che fare con i campi elettromagnetici. O pensi forse che il forno a microonde cuocia i cibi grazie ai raggi X? Ma forse tu sei convinto che solo le radiazioni ionizzanti siano teratogene ...

            "Ho vinto qualche cosa?" (cit.)

            riprova, sarai piu' fortunato.Forse è meglio se anche tu segui il consiglio e cerchi qualche libro di fisica che tratta questi argomenti... mi sa che hai un po' di confusione in testa
        • THe_ZiPMaN scrive:
          Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Peccato che nessuno abbia mai dimostrato ancora
          oggi questa supposta pericolosità delle onde
          elettromagnetiche!Devi dirlo al pollo quando è nel forno a microonde.... oppure togliamo la protezione e ci metti dentro la testa... tanto non ne hanno dimostrato la pericolosità, che vuoi che ti succeda?
          Tieni presente che tali onde ci avvolgono ormai
          da 60 anni e più, stanno aumentando
          esponenzialmente e che esistono esami clinici,
          tipo la RMN che le usano ad intensità enormemente
          più elevate di quanto non facciano i cellulari!Forse sarebbe il caso che studiassi la differenza tra il campo magnetico prodotto da una RMN e quello prodotto da un cellulare. Detto questo anche la TAC è un esame clinico che usa radiazioni ionizzanti molto più intense di quelle presenti in natura; quindi per il tuo ragionamento non è pericolosa?
          Caso strano tutti invitano alla prudenza nel fare
          radiografie/TC nei bambini, mentre non si
          sollevano problemi per RMN!Forse perché sono cose totalmente diverse?
          Il cellulare invece ha una grande utilità! Ti
          consente di essere reperibile (pensa al personale
          responsabile di guardie mediche e non) in ogni
          luogo.Sono sempre esistite le reperibilità anche prima dell'avvento dei cellulari. Invece che andare a spasso chi era reperibile restava a casa e rispondeva al telefono fisso, o se si spostava diceva dove andava (con il numero di telefono): mio padre lavorava in ospedale ed era reperibile una settimana al mese, e non è mai morto nessuno anche se non aveva il cellulare. Andava anche al bar a fare la solita partita a carte, chiamando in ospedale e lasciando il numero del bar.
          Che poi ci siano utenti cialtroni incapaci di
          usarlo correttamente e che infastidiscono il
          prossimo è vero, ma il problema non è nella
          tecnologia, ma nell'idiozia di chi la
          maneggia!L'occasione fa l'uomo ladro. Solo chi ha un'arma può sparare, anche se la colpa del morto non è certo dell'arma in sè.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
            - Scritto da: THe_ZiPMaN
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Peccato che nessuno abbia mai dimostrato ancora

            oggi questa supposta pericolosità delle onde

            elettromagnetiche!

            Devi dirlo al pollo quando è nel forno a
            microonde.... oppure togliamo la protezione e ci
            metti dentro la testa... tanto non ne hanno
            dimostrato la pericolosità, che vuoi che ti
            succeda?Ciccio se vuoi parlare seriamente OK se vuoi solo dare inizio a Flame levati dalle scatole!Qui non si sta parlando di onde elettromagnetiche ad elevatissime energie, con il tuo metro potrei affermare che posso uccidere con un fascio di luce (basta un bel laser industriale e il gioco è fatto!)Fatti un pò una cultura, leggiti sto link!http://web.tiscali.it/comore/campiem/faq2.html


            Tieni presente che tali onde ci avvolgono ormai

            da 60 anni e più, stanno aumentando

            esponenzialmente e che esistono esami clinici,

            tipo la RMN che le usano ad intensità
            enormemente

            più elevate di quanto non facciano i cellulari!

            Forse sarebbe il caso che studiassi la differenza
            tra il campo magnetico prodotto da una RMN e
            quello prodotto da un cellulare. Detto questo
            anche la TAC è un esame clinico che usa
            radiazioni ionizzanti molto più intense di quelle
            presenti in natura; quindi per il tuo
            ragionamento non è
            pericolosa?
            Forse sarebbe il caso che ti rileggessi tu le affermazioni di certi pseudoscienziati, che una volta accusavano i campi elettromagnetici a bassa frequenza degli elettrodotti e ora accusano le alte frequenze del cellulare e i futuro chi? Il WiFi?

            Caso strano tutti invitano alla prudenza nel
            fare

            radiografie/TC nei bambini, mentre non si

            sollevano problemi per RMN!

            Forse perché sono cose totalmente diverse?
            No perchè le radiazioni ionizzanti fin dalla loro scoperta nel 1898 (o meglio dopo pochi anni, quando la stessa M. Curie si è ammalata) si è capito che erano nocive!

            Il cellulare invece ha una grande utilità! Ti

            consente di essere reperibile (pensa al
            personale

            responsabile di guardie mediche e non) in ogni

            luogo.

            Sono sempre esistite le reperibilità anche prima
            dell'avvento dei cellulari. Invece che andare a
            spasso chi era reperibile restava a casa e
            rispondeva al telefono fisso, o se si spostava
            diceva dove andava (con il numero di telefono):
            mio padre lavorava in ospedale ed era reperibile
            una settimana al mese, e non è mai morto nessuno
            anche se non aveva il cellulare. Andava anche al
            bar a fare la solita partita a carte, chiamando
            in ospedale e lasciando il numero del
            bar.
            Comodissimo vero? Scusa ma personalmente apprezzo molto di più la libertà datami dal cellulare!

            Che poi ci siano utenti cialtroni incapaci di

            usarlo correttamente e che infastidiscono il

            prossimo è vero, ma il problema non è nella

            tecnologia, ma nell'idiozia di chi la

            maneggia!

            L'occasione fa l'uomo ladro. Solo chi ha un'arma
            può sparare, anche se la colpa del morto non è
            certo dell'arma in
            sè.Si certo, allora proibiamo le auto, le moto, i camion, l'energia elettrica e tanto per essere sicuri anche il fuoco e la ruota, non si sa mai!
          • THe_ZiPMaN scrive:
            Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Ciccio se vuoi parlare seriamente OK se vuoi solo
            dare inizio a Flame levati dalle scatole!Finché qualcuno ha il diritto di sparare cazzate come stai facendo tu io ho il diritto di replicare.
            Qui non si sta parlando di onde elettromagnetiche
            ad elevatissime energie, con il tuo metro potrei
            affermare che posso uccidere con un fascio di
            luce (basta un bel laser industriale e il gioco è
            fatto!)Perché un laser da 10mW è innocuo? Vuoi provare a puntartelo negli occhi (non farlo che rischi la ciecità; chissà mai che ti salti in mente di provarci veramente).
            Fatti un pò una cultura, leggiti sto link!

            http://web.tiscali.it/comore/campiem/faq2.htmlUn link autorevolissimo... magari torna a sQuola e studia che è meglio
            Forse sarebbe il caso che ti rileggessi tu le
            affermazioni di certi pseudoscienziati, che una
            volta accusavano i campi elettromagnetici a
            bassa frequenza degli elettrodotti e ora accusano
            le alte frequenze del cellulare e i futuro chi?Entrambi HANNO un effetto rilevabile sul corpo umano, e questo è DIMOSTRATO. Non è dimostrato scientificamente che siano possibile causa di tumori, non che non abbiano effetti sull'organismo.
            Comodissimo vero? Scusa ma personalmente apprezzo
            molto di più la libertà datami dal cellulare!E tu continua ad usarlo, mica te l'ho proibito.

            L'occasione fa l'uomo ladro. Solo chi ha un'arma

            può sparare, anche se la colpa del morto non è

            certo dell'arma in sè.

            Si certo, allora proibiamo le auto, le moto, i
            camion, l'energia elettrica e tanto per essere
            sicuri anche il fuoco e la ruota, non si sa
            mai!Difatti in certi contesti sono vietate (salvo casi specifici) anche cose banali come l'auto (le zone pedonali), le biciclette (in autostrada), l'energia elettrica (in un deposito di gas), il fuoco (in raffineria).La ruota non mi pare sia vietata in alcun luogo ma non vedo che pericolo vi sia associato.
    • Paolini scrive:
      Re: bisogna PROIBIRE i cellulari
      SSi.. ooook... te spegni tutto che io preferisco vivere nel 2008 (DUEMILAEOTTO). Sveglia!
  • Cogito ergo sum scrive:
    E non lo sapevi!?
    Perchè, non è vero che prima o poi moriremo tutti? (anche chi non ha ai usato un cellulare). Ma, chiacchiere per passare il tempo...c'è qualcunoche può fermare l'industria dei cellulari (o del petrolio, delle automobili, ecc.)?
    • ... scrive:
      Re: E non lo sapevi!?
      - Scritto da: Cogito ergo sum
      Perchè, non è vero che prima o poi moriremo
      tutti? (anche chi non ha ai usato un cellulare).
      Ma, chiacchiere per passare il tempo...c'è
      qualcunoche può fermare l'industria dei cellulari
      (o del petrolio, delle automobili,
      ecc.)?L'industria del tabacco era ben più potente di quella dei cellulari, e mi pare che qualche batosta l'hanno presa. Soprattutto c'è stato il riconoscimento della pericolosità.
      • Marco Marcoaldi scrive:
        Re: E non lo sapevi!?
        Qualche batosta ?Ahahahahahahahaha come dire che fare 50 euro di multa a uno che guadagna 10 mila euro a mese sia una BATOSTA !!!!!Ma suvvia sii serio !!!!
        • helloworld scrive:
          Re: E non lo sapevi!?
          vuoi mettere non fumarsi il fumo passivo nei locali ?
          • fumatore scrive:
            Re: E non lo sapevi!?
            - Scritto da: helloworld
            vuoi mettere non fumarsi il fumo passivo nei
            locali
            ?Se volevano batostarli veramente c'era un mezzo semplice, no aggiunta di nicotina e altre sostanze nelle sigarette e fumate quanto volete.Sono quelle a indurre la dipendenza. Invece colpo alla botte (salutisti) e colpo al cerchio (produttori sigarette).Pensate un po' sul fumo: guadagna lo stato, i produttori, i trasportatori, gli agricoltori (il tabacco e' una pianta), le industrie farmaceutiche, gli oncologi e dottori in genere, e' un affarone, limitare si' ma come taglio di un ramo (che ricresce), mica il tronco.E, peraltro, prima di arrivare alle famose etichette e ad alcuni divieti c'e' voluto piu' di mezzo secolo ...La mia paura piu' grande comunque non e' che i cellullari uccidano ma che facciano diventare cretini a vedere certa gente che c'e' in giro sembrerebbe di si' ...
  • snake scrive:
    che bello, moriremo tutti!
    che bello, moriremo tutti!!!
    • bohh scrive:
      Re: che bello, moriremo tutti!
      Io no,non li uso quasi mai
      • 0verture scrive:
        Re: che bello, moriremo tutti!
        No morirai per radiazioni elettromagnetiche passive !Farai la fine del popcorn circondato da vecchi nokia e motorola ! POP ! Ken Shiro non avrebbe saputo far di meglio !
        • mamma mia scrive:
          Re: che bello, moriremo tutti!

          Farai la fine del popcorn circondato da vecchi
          nokia e motorola ! POP ! Ken Shiro non avrebbe
          saputo far di meglio
          !oh, tu stai proprio fori come un attico panoramico;)
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: che bello, moriremo tutti!
      contenuto non disponibile
      • deactive scrive:
        Re: che bello, moriremo tutti!
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: snake

        che bello, moriremo tutti!!!

        Dove sta la novità?LOOOL
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Bella strategia ......
    ..... ora che il pubblico indottrinato ad usare il cellulare e non ne può più fare a meno, rilasciare una simile notizia che peraltro si conosceva da tempo serve solo a mettere le mani avanti nel caso di ipotetiche ritorsioni legali da vittime del telefonino !!!!Un po' come per le sigarette .... prima abituano il mondo e poi ci appiccicano la scritta il fumo uccide così dicono "vi avevamo avvertito"RIDICOLI !
    • Mauro scrive:
      Re: Bella strategia ......
      Fai ridere."Si conosceva da tempo" è una cosa talmente falsa da non dover nemmeno essere smentita. Nessuno è mai riuscito a dimostrare la dannosità delle onde elettromagnetiche, MAI, tutto il resto è fuffa.
      • deactive scrive:
        Re: Bella strategia ......
        - Scritto da: Mauro
        Fai ridere.

        "Si conosceva da tempo" è una cosa talmente falsa
        da non dover nemmeno essere smentita. Nessuno è
        mai riuscito a dimostrare la dannosità delle onde
        elettromagnetiche, MAI, tutto il resto è
        fuffa.fuffa non proprio. Se e' per questo anche per le sigarette non e' mai stato provato il collegamento diretto tra fumatore e cancro polmonare.Di certo non fa bene e non aiuta, cosa che sospetto valga anche per l'inondazione di elettromagnetismo a cui siamo soggetti per la presenza di migliaia di ripetitori mobili.Pensi che le societa' mobile siano buone e desiderino la nostra nuona salute ?Dati i precedenti, io sarei preoccupato. ( e lo sono difatti )
Chiudi i commenti