Le misteriose tariffe dei cellulari

La maggioranza degli utenti di telefonia mobile paga più di quanto preventivato perché non ha chiare le offerte degli operatori. Questo uno dei più importanti rilievi di un'indagine Altroconsumo. I dati


Roma – Non bastano le molte pubblicità in televisione e sulla carta stampata, non sono sufficienti gli incentivi al consumo delle schede stagionali, non basta il passa parola. Per gli utenti italiani della telefonia mobile la verità delle tariffe telefoniche, quanto cioè si trovano a spendere, rimane nella gran parte dei casi ancora un mistero .

Ad accertarlo è un’indagine condotta da Altroconsumo insieme ad altri gruppi europei del consumo su un campione di quasi 7.300 utenti in quattro paesi europei (Italia, Spagna, Portogallo e Belgio). Il 36 per cento degli interpellati ritiene che siano poco chiare le campagne promozionali di TIM , il 29,9 per cento addita quelle di Wind e il 27,7 se la prende con quelle Vodafone .

Questa confusione fa sì che la maggioranza degli utenti, il 58 per cento, si ritrova a pagare tariffe più alte di quanto avesse previsto . Un problema stranoto e di cui si parla da anni anche in rete ma che fin qui sembra aver goduto di poca attenzione da parte delle solitamente molto attente associazioni del consumo. Questo probabilmente è legato al fatto che poco più della metà degli utenti si accerta delle condizioni tariffarie quando non corrispondono alle attese e soltanto il 16 per cento provvede a cambiare tariffa…

“Altroconsumo – si legge in una nota – ha calcolato che una famiglia tipo, senza cambiare abitudini, potendo scegliere meglio offerta e operatore, può risparmiare all’anno 400 euro sulle telefonate con Gsm. Per far giocare la concorrenza sulle tariffe di telefonia mobile e su altre utenze l’associazione indipendente di consumatori sino a dicembre 2005 ha aperto a tutti i cittadini nuovi servizi di confronto e scelta delle tariffe più convenienti”.

Ma il rapporto di Altroconsumo è fatto anche di buone notizie. “I margini di miglioramento del servizio fornito dai tre operatori in Italia – spiega infatti l’associazione – sono giudicati ampi, pur superando tutti e tre la sufficienza”. In totale “solo” il 18% di utenti Wind si dichiara insoddisfatto dell’operatore; gli scontenti di Tim raggiungono l’11% mentre Vodafone soddisfa di più, con un 8% di delusi.

In una ideale classifica di soddisfazione troviamo in coda Wind, per problemi più spesso segnalati di interruzione di chiamata (16,7% degli interpellati), cattiva qualità della telefonata (20,5%) e impossibilità di accesso alla rete (18,7%). Tim si situa nel mezzo sui due primi parametri, dove vince Vodafone, e prima sui problemi di accesso alla rete (8,3% contro 9% di Vodafone).

Uno dei dati di maggiore interesse, perché ritaglia il quadro del modo d’uso dei cellulari, è quello secondo cui per il 90 per cento del tempo in cui si usa il telefonino, si fanno o si ricevono chiamate, si leggono o si scrivono SMS. Solo il 10 per cento, dunque, è dedicato ad attività più “costose”, come l’invio o la ricezione di MMS o il gaming sul cellulare. Attività sulle quali però si concentra l’offerta di un numero sempre crescente di aziende.

Tra le priorità per gli utenti, oltre a tariffe più trasparenti, la risoluzione dei problemi di qualità della ricezione durante le chiamate e di quelli relativi a improvvise interruzioni.

Di interesse infine in queste ore anche il rapporto di Eurostat sulla diffusione dei cellulari. Un rapporto che evidenzia il progresso della telefonia mobile su quella fissa e una grande diffusione dei cellulari in paesi come l’Italia (96,4 apparecchi ogni 100 abitanti).

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Firefox Remote SMB Document Local File D
    Firefox Remote SMB Document Local File Disclosure Vulnerabilityremote Yeslocal Nopublished Feb 12, 2005updated Feb 12, 2005vulnerable Mozilla Firefox Preview ReleaseMozilla Firefox 0.8Mozilla Firefox 0.9 rcMozilla Firefox 0.9Mozilla Firefox 0.9.1Mozilla Firefox 0.9.2Mozilla Firefox 0.9.3Mozilla Firefox 0.10Mozilla Firefox 0.10.1Mozilla Firefox 1.0A vulenrability has been published that may allow for attackers to readthe contents of attacker-specified files on the client usersfilesystem. To exploit this vulnerability, the attacker must place aHTML document containing code (the example uses XMLHttpRequest) to readthe target file on a remote SMB share. The attacker must then createflash content that will load the remote document via file:// URI. It islikely that only Firefox on Windows systems is affected.http://www.securityfocus.com/bid/12533/info/
  • Anonimo scrive:
    Palesemente falso
    utente non registrato con browser Firefox 1.0 su una distribuzione linux: i due falsi link ad "http://www.paypal.com" non esistono, addirittura uno è "https://...".Il dubbio è che sia un tentativo di FUD, ma spero vivamente che sia solo una svista da baleniera. Se il problema riguarda configurazioni ben identificate, siate più precisi. Grazie.
  • pippo75 scrive:
    altro bug di firefox
    stavo scaricando due fileterminato il primo il secondo era ancora dietro a scaricare, arrivato a 7.5 MB su 7.8MB Firefox mi diceva che era al 48%, sembra che divida la % di completamento del download per due e non e' la prima volta che mi succede.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: altro bug di firefox
      - Scritto da: pippo75
      stavo scaricando due file

      terminato il primo il secondo era ancora
      dietro a scaricare, arrivato a 7.5 MB su
      7.8MB Firefox mi diceva che era al 48%,

      sembra che divida la % di completamento del
      download per due e non e' la prima volta che
      mi succede.


      ciaommm downloadando quasi sempre con dap non so, puoi provare conhttp://www.extenzilla.it/forum/viewtopic.php?t=720ohttp://www.extenzilla.it/forum/viewtopic.php?t=19non so se fanno al coso tuo
      • pippo75 scrive:
        Re: altro bug di firefox


        mmm downloadando quasi sempre con dap non
        so, puoi provare con
        www.extenzilla.it/forum/viewtopic.php?t=720
        o
        www.extenzilla.it/forum/viewtopic.php?t=19

        non so se fanno al coso tuoho installato il secondo, provero'........grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: altro bug di firefox
      lo hai già segnalato su bugzilla.mozilla.org?
  • Anonimo scrive:
    Mozilla IDN Bug
    Ho provato la soluzione proposta su questo forum conla versione 1.7.3 di Mozilla e purtroppo ho scopertoche non funziona. Su che versione di mozilla avete applicato questasoluzione ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla IDN Bug
      - Scritto da: Anonimo
      Ho provato la soluzione proposta su questo
      forum con
      la versione 1.7.3 di Mozilla e purtroppo ho
      scoperto
      che non funziona.


      Su che versione di mozilla avete applicato
      questa
      soluzione ?
      dipende quale soluzione intendiqui ce ne una che a me funziona, 5° posthttp://forum.mozillaitalia.org/viewtopic.php?t=8478
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla IDN Bug
        Ho trovato il file "compreg.dat", ma nella cartella di installazionedi Mozilla. Modificando questo file sono riuscito a disattivare idn.Grazie. :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Mozilla IDN Bug
          - Scritto da: Anonimo
          Ho trovato il file "compreg.dat", ma nella
          cartella di installazione
          di Mozilla.

          Modificando questo file sono riuscito a
          disattivare idn.

          Grazie. :)c'è un ulteriore problema se non si usano le nightly di firefox o di mozilla...la procedura è da rifare se installi/disinstalli temi o estnsioniun po' noioso, sono tentato dalla nightly, ma forse aspetterò la 1.1 (o l'equivalente in mozillone) tanto ormai le estensioni non le cambio
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla IDN Bug
      - Scritto da: Anonimo
      Ho provato la soluzione proposta su questo
      forum con
      la versione 1.7.3 di Mozilla e purtroppo ho
      scoperto
      che non funziona. Scusami un attimo, ma tu vuoi correggere una vulnerabilità, quando mozilla 1.7.3 ne ha minimo altre 10. Quindi aggiornati alla 1.7.5 o ancora meglio alla 1.8alfa
  • Anonimo scrive:
    ActiveX disabilitato e IE è sicuro
    visto che dite che basta disabilitare IDN in firefox, allora sai che vi dico io? Basta disabilitare gli ActiveX in IE per rendere IE sicuro
    • Anonimo scrive:
      Re: ActiveX disabilitato e IE è sicuro
      - Scritto da: Anonimo
      visto che dite che basta disabilitare IDN in
      firefox, allora sai che vi dico io? Basta
      disabilitare gli ActiveX in IE per rendere
      IE sicuroinfatti nel sp2 è disabilitato di defaultla cosa un po' diversa è che activ x non è uno standardin più guarda che i guai di ie non è solo l'active x e i pop up altrimenti sareppe tutto a posto con il sp2...deve migliorare il motore di rending, tappare un po' di buchi (una buona parte high critical), non lasciare passare di tutto (da tracking cookie in giù), fornire un supporto degno a css (almeno 1, ma anche 2 sarebbe il caso) etc etc
  • pippo75 scrive:
    Patch pronta da mesi
    Per evitare problemi (non ho letto tutti i messaggi, quindi non escludo che sia già stato inviato).andare all'indirizzo "about:config"premere invioNel filtro inserire le parole "IDN"rimane la riga Network.IDNdoppio click sulla riga di cui sopraIl valore deve divenire "false"Fine della patch.www.paypal.com non reperibile. ricontrollare il nome e riprovare di nuovo.Dopo tutto e' un bug.Come direbbe la Borg's Queen :-)E' un programma imperfetto creato da degli esseri imperfetti.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Patch pronta da mesi
      funziona solo su mozillain firefox non lo tiene in memoria e devi rifarlo ogni volta sembraio l'ho disabilitato rubricando idn quindi non ti so dire se è così
      • pippo75 scrive:
        Re: Patch pronta da mesi (anzi no)
        - Scritto da: Anonimo
        funziona solo su mozilla

        in firefox non lo tiene in memoria e devi
        rifarlo ogni volta
        hai ragione e questo e' un bug di FireFox.Imposto il valore a False e lui non mi carica la pagina incriminata (corretto).Chiudo e riavvio Firefox, il valore rimane a False ma la pagina viene caricata (sbagliato).Imposto il Valore a True e poi ancora a False e la pagina non viene caricata (corretto).Sembra che non legga il valore alla partenza.ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Patch pronta da mesi (anzi no)
          - Scritto da: pippo75

          - Scritto da: Anonimo

          funziona solo su mozilla



          in firefox non lo tiene in memoria e
          devi

          rifarlo ogni volta



          hai ragione e questo e' un bug di FireFox.
          sì è anche noto....però per dirla papale papale non credo che ci stanno pensando a fixarlo
          • Anonimo scrive:
            Re: Patch pronta da mesi (anzi no)
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: pippo75



            - Scritto da: Anonimo


            funziona solo su mozilla





            in firefox non lo tiene in memoria
            e

            devi


            rifarlo ogni volta






            hai ragione e questo e' un bug di
            FireFox.



            sì è anche noto....
            però per dirla papale papale non
            credo che ci stanno pensando a fixarlomeno male che il Papa non parla il tuo italiano :|
          • Anonimo scrive:
            Re: Patch pronta da mesi (anzi no)

            meno male che il Papa non parla il tuo
            italiano :|non ho notato particolari errori, illuminaci maestro!
          • pippo75 scrive:
            Re: Patch pronta da mesi (anzi no)
            - Scritto da: Anonimo


            meno male che il Papa non parla il tuo

            italiano :|

            non ho notato particolari errori, illuminaci
            maestro!credo che siaperò per dirla papale papale non credo che ci stiano pensando a fixarlostiano al posto di stanno."che io stia""che tu stia""che egli stia"....."che essi stiano"ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Patch pronta da mesi (anzi no)
            - Scritto da: pippo75

            - Scritto da: Anonimo




            meno male che il Papa non parla il
            tuo


            italiano :|



            non ho notato particolari errori,
            illuminaci

            maestro!

            credo che sia

            però per dirla papale papale non
            credo che ci stiano pensando a fixarlo

            stiano al posto di stanno.

            "che io stia"
            "che tu stia"
            "che egli stia"
            .....
            "che essi stiano"


            ciaoah per quello dici? allora si vede che non ha frequantato gli ultimi incontri di linguistica in cui si sotiene che l'ipotetica sia espressa già dal verbo crede...
          • Anonimo scrive:
            Re: Patch pronta da mesi (anzi no)
            - Scritto da: Anonimo
            ah per quello dici? allora si vede che non
            ha frequantato gli ultimi incontri di
            linguistica in cui si sotiene che
            l'ipotetica sia espressa già dal
            verbo crede...Forse sarebbe meglio che prima "sotenessi" un corso di battitura.
          • Anonimo scrive:
            Re: Patch pronta da mesi (anzi no)

            Forse sarebbe meglio che prima "sotenessi"
            un corso di battitura.mamma che peso che sei, la netiquette la usi di solito per detergerti le natiche? non lo sai che nei forum bisognerebbe soprassedere sugli errori di battitura? e alle 23 in particolar modo
  • Anonimo scrive:
    Se Firefox Fosse OS...
    Come in tutte le chiacchiere che avvolgono open source, linux e firefox, che sono chiacchiere da Bar, qualcuno direbbe che se Firefox fosse stato open source sarebbe più sicuro, ma non lo può dire perché Firefox è già open source e in questo caso dimostra di non essere neanche lui sicuro.Come mai quindi soffre anche di questo problema? L'open source non era quel metodo di sviluppo che in cambio dello scopiazzamento garantiva l'immunità da Bug anche nel settore dei browser? Evidentemente no, neanche un poco, neanche per sogno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se Firefox Fosse OS...
      - Scritto da: Anonimo
      Come in tutte le chiacchiere che avvolgono
      open source, linux e firefox, che sono
      chiacchiere da Bar, qualcuno direbbe che se
      Firefox fosse stato open source sarebbe
      più sicuro, ma non lo può dire
      perché Firefox è già
      open source e in questo caso dimostra di non
      essere neanche lui sicuro.
      mah che tu alle 18.24 non abbia letto/capito/saputo leggere l'articolo mi preoccupa un po', ma andiamo avanti
      Come mai quindi soffre anche di questo
      problema? L'open source non era quel metodo
      di sviluppo che in cambio dello
      scopiazzamento garantiva l'immunità
      da Bug anche nel settore dei browser?no, di sicuro ci sono due cose un computer spento e con la spina staccata e l'imbecillità umana di cui tu sei un degno rappresentanteff non si presenta come browser sicuro al 100% ma come più sicuro di ie (ora che mi ci fai pensare non è che ci voglia molto...)Quotando, aggiungo:Hai letto, hai ragionato, hai accesso e connesso il cervello prima di dar fiato alle trombe, risposta:
      Evidentemente no, neanche un poco, neanche
      per sogno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se Firefox Fosse OS...
      - Scritto da: Anonimo
      Come in tutte le chiacchiere che avvolgono
      open source, linux e firefox, che sono
      chiacchiere da Bar, qualcuno direbbe che se
      Firefox fosse stato open source sarebbe
      più sicuro, ma non lo può dire
      perché Firefox è già
      open source e in questo caso dimostra di non
      essere neanche lui sicuro.

      Come mai quindi soffre anche di questo
      problema? L'open source non era quel metodo
      di sviluppo che in cambio dello
      scopiazzamento garantiva l'immunità
      da Bug anche nel settore dei browser?
      Evidentemente no, neanche un poco, neanche
      per sogno.quoto con stima
    • Anonimo scrive:
      Re: Se Firefox Fosse OS...
      - Scritto da: Anonimo
      Come mai quindi soffre anche di questo
      problema? L'open source non era quel metodo
      di sviluppo che in cambio dello
      scopiazzamento garantiva l'immunità
      da Bug anche nel settore dei browser?
      Evidentemente no, neanche un poco, neanche
      per sogno.Se ti dessi dell'idiota finirei censurato nel forum delle X rosse?Hai letto bene l'articolo?Hai visto che il bug e' indipendente dal browser, ma purtroppo era gia' nella definizione dello standard?E IE mooolto casualmente non ne soffre solo perche' alla M$ se ne sono infischiati degli standard.Sei tardo di cervello e di comprensione. Proprio come tutti gli altri Win user utonti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se Firefox Fosse OS...
      infatti:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=889353
    • Anonimo scrive:
      Re: Se Firefox Fosse OS...
      http://www.mozillazine.org/talkback.html?article=6129é correge il problema:Display hostname in title bar when address bar is hidden, to reduce the impact of the fact that web sites are allowed to spoof address bars.http://www.squarefree.com/burningedge/releases/1.0.1.html
  • carobeppe scrive:
    Trolloni del mondo unitevi!!!
    A parte che il problema è una falla dello standard supportato da Firefox e non da IE e quindi non è colpa di firefox... comunque dai ragazzi capiamoli questi amanti di casa Microsoft... una volta tanto che loro sono dalla parte dei più sicuri e dei meno bacati lasciateli pompare un attimo... ognuno ha diritto a divertirsi (certo che loro si divertono davvero male ad usare IE!)
    • Anonimo scrive:
      Re: Trolloni del mondo unitevi!!!
      - Scritto da: carobeppe
      (certo che loro si
      divertono davvero male ad usare IE!)ah! non potrai mai andare come ministro al parlamento europeo! fai discriminazioni su chi ama la sodomia :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Trolloni del mondo unitevi!!!
      secondo loro se FF ha una falla ( in questo caso è evidente che non è colpa di FF ) l'open source è pericoloso quindi chi utilizza FF e tutto ciò che è open source non è sicuro a questo punto propongo di infettarli tutti che ne dite. :DDesmoLampsViRuZ
  • golbez scrive:
    Ma non è vecchia questa notizia??
    Come da subject...
  • Anonimo scrive:
    Mi viene un dubbio ....
    ma tutti quelli che stanno attaccando FF e l'open source ovviamente utilizzano IE e windows, ora mi domando ma IE cosa scrive quando aprono la pagina dell'articolo ?Siamo sicuri che quello che leggono è proprio l'articolo giusto ?DesmoLampsViRuZ
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi viene un dubbio ....
      non implementando lo standard idn, da errore non visualizza la pagina capestroda questo non so come si faccia ad arrivare ad esaltare ie e a prendersela con l'open source (che non so cosa c'entri) :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi viene un dubbio ....
        forse vado OT ma a questo punto io non sono sicuro che IE visualizzi in maniera corretta le pagine di PI, xè attaccare così tutto ciò che non è windows non è normale.Non ti piace FF e l'open source rispetto la tua idea ma se mi permetti non la condivido, loro invece ti attaccano come Berlusconi attacca la sinistra, noi portiamo terrore morte e chissà cos'altro.L'articolo dice semplicemente che seguendo lo standard IDN esiste un rischio.FF segue lo standard ?Allora FF = insicuro quindi open source= pericolo di mortenon ha senso, forse mi sono perso qualche patch da applicare la cervello che mi chiuda le porte.Boh DesmoLampsMah forse per questo mi chiamo ViRuZ :D:D:D
        • carobeppe scrive:
          Re: Mi viene un dubbio ....
          - Scritto da: Anonimo
          forse vado OT ma a questo punto io non sono
          sicuro che IE visualizzi in maniera corretta
          le pagine di PI, xè attaccare
          così tutto ciò che non
          è windows non è normale.
          Non ti piace FF e l'open source rispetto la
          tua idea ma se mi permetti non la condivido,
          loro invece ti attaccano come Berlusconi
          attacca la sinistra, noi portiamo terrore
          morte e chissà cos'altro.
          L'articolo dice semplicemente che seguendo
          lo standard IDN esiste un rischio.
          FF segue lo standard ?
          Allora FF = insicuro quindi open source=
          pericolo di morte
          non ha senso, forse mi sono perso qualche
          patch da applicare la cervello che mi chiuda
          le porte.
          Boh

          DesmoLamps
          Mah forse per questo mi chiamo ViRuZ :D:D:DCaro Viruz,sono le 23.51, mi sembra che i trolloni filoie si stiano attenuando... l'hanno capita che non ha un verso ciò che dicono o gli si è crashato tutto il sistema a suon di andare tutta il giorno su siti "strani" per verificare che ie è così sicuro???
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi viene un dubbio ....
            scusa ma stavo mettendo una domanda su questo articolo Windows x64 e Longhorn beta al varco per stasera si sono calmati ma appena si riparla di FF torneranno tutti all'attacco.Ma ci troveranno sempre pronti a rispondere:@:D:D:DDesmoLampsViRuZ
  • Anonimo scrive:
    explorer
    idn o non idn se andate qui con explorer vedrete che ci casca pure :)http://secunia.com/internet_explorer_cross-site_scripting_vulnerability_test/
    • Anonimo scrive:
      Re: explorer
      - Scritto da: Anonimo

      idn o non idn se andate qui con explorer
      vedrete che ci casca pure :)

      secunia.com/internet_explorer_cross-site_scri
      povero utonto linaro... è un bug vecchio e corretto secoli fa'riprova, sarai più fortunato(win)
      • Anonimo scrive:
        Re: explorer
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        idn o non idn se andate qui con explorer

        vedrete che ci casca pure :)




        secunia.com/internet_explorer_cross-site_scri



        povero utonto linaro... è un bug
        vecchio e corretto secoli fa'

        riprova, sarai più fortunato

        (win)Sarà stato corretto secoli fa come di ci tu, ma Internet Exploder 6 con tutti i post fix ci casca lo stessoCiao, bel (troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: explorer
        guarda che non uso linux, ho win xp originale con sp2, ie6 con sp1, norton internet security 2005 e windows update attivo eppure il mio explorer ci casca
        • Anonimo scrive:
          Re: explorer
          si è vero anche a me qui in ufficio DesmoLampsViRuZ
          • Anonimo scrive:
            Re: explorer
            - Scritto da: Anonimo
            si è vero anche a me qui in ufficio


            DesmoLamps
            ViRuZconfermo, stesso problema su esplorer 6
        • Anonimo scrive:
          Re: explorer
          - Scritto da: Anonimo
          guarda che non uso linux, ho win xp
          originale con sp2, ie6 con sp1, norton
          internet security 2005 e windows update
          attivo eppure il mio explorer ci cascaprobabilmente ci casca solo il tuo... oppure sei un (troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: explorer
          a me non va windows xp sp 2 ie 6 sp1, non credo sia perchè ho già installato le patch di cui rideremo domani
  • Anonimo scrive:
    E' finita per l'open source
    adesso abbiamo la certezza che l'open source è intrinsecamente insicurooggi ho formattato la partizione con mandrake, ho rimosso firefox da windows xp e tutta la sporcizia open source che avevo accumulato in questo periodoadesso mi sento più sicuro
    • Anonimo scrive:
      Re: E' finita per l'open source
      - Scritto da: Anonimo
      oggi ho formattato la partizione con
      mandrake, ho rimosso firefox da windows xp e
      tutta la sporcizia open source che avevo
      accumulato in questo periodoIo invece ho seguito il tutorial per disabilitare idn e poi sono uscito con la mia ragazza.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: E' finita per l'open source
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        oggi ho formattato la partizione con

        mandrake, ho rimosso firefox da windows
        xp e

        tutta la sporcizia open source che avevo

        accumulato in questo periodo

        Io invece ho seguito il tutorial per
        disabilitare idn e poi sono uscito con la
        mia ragazza.

        Ciao
        :D
      • Anonimo scrive:
        Re: E' finita per l'open source
        - Scritto da: Anonimo

        Io invece ho seguito il tutorial per
        disabilitare idn e poi sono uscito con la
        mia ragazza.io invece sono uscito con la mia ragazza ancora prima... probabilmente mentre tu studiavi il tutorial
        • Anonimo scrive:
          Re: E' finita per l'open source
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          Io invece ho seguito il tutorial per

          disabilitare idn e poi sono uscito con
          la

          mia ragazza.

          io invece sono uscito con la mia ragazza
          ancora prima... probabilmente mentre tu
          studiavi il tutorialstudiavi?tu per aggiungere # studi? :ssiamo messi male
        • Anonimo scrive:
          Re: E' finita per l'open source
          - Scritto da: Anonimo
          io invece sono uscito con la mia ragazza
          ancora prima... probabilmente mentre tu
          studiavi il tutorialSi chiamano tutorial proprio perchè qualcuno ha studiato al posto tuo, sai?Ci vuole molto meno che a formattare ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: E' finita per l'open source
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        oggi ho formattato la partizione con

        mandrake, ho rimosso firefox da windows
        xp e

        tutta la sporcizia open source che avevo

        accumulato in questo periodo

        Io invece ho seguito il tutorial per
        disabilitare idn e poi sono uscito con la
        mia ragazza.

        Ciao lascialo perdere non sa cosa vuol dire scegliere.DesmoLampsViRuZ
    • Anonimo scrive:
      Re: E' finita per l'open source
      - Scritto da: Anonimo
      adesso abbiamo la certezza che l'open source
      è intrinsecamente insicuro

      oggi ho formattato la partizione con
      mandrake, ho rimosso firefox da windows xp e
      tutta la sporcizia open source che avevo
      accumulato in questo periodo

      adesso mi sento più sicurosi, adesso devi solo rimuovere il layer di rete di winxp perchè è copiato da FreeBSD, buona navigazione in internet.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' finita per l'open source
        - Scritto da: Anonimo

        si, adesso devi solo rimuovere il layer di
        rete di winxp perchè è copiato
        da FreeBSD, buona navigazione in internet.infatti lo stack tcp non è open source, altrimenti sarebbe insicuro anche lui
        • Anonimo scrive:
          Re: E' finita per l'open source
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          si, adesso devi solo rimuovere il layer
          di

          rete di winxp perchè è
          copiato

          da FreeBSD, buona navigazione in
          internet.

          infatti lo stack tcp non è open
          source, altrimenti sarebbe insicuro anche
          luiignorante, quel codice è aperto.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' finita per l'open source
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            si, adesso devi solo rimuovere il
            layer

            di


            rete di winxp perchè
            è

            copiato


            da FreeBSD, buona navigazione in

            internet.



            infatti lo stack tcp non è open

            source, altrimenti sarebbe insicuro
            anche

            lui

            ignorante, quel codice è aperto.è vero, hai ragione... ma non è gpl (che è la cosa più grave)
          • Anonimo scrive:
            Re: E' finita per l'open source
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            si, adesso devi solo
            rimuovere il

            layer


            di



            rete di winxp perchè

            è


            copiato



            da FreeBSD, buona navigazione
            in


            internet.





            infatti lo stack tcp non è
            open


            source, altrimenti sarebbe insicuro

            anche


            lui



            ignorante, quel codice è aperto.

            è vero, hai ragione... ma non
            è gpl (che è la cosa
            più grave)è anche più che gpl (visto che la licenza bsd è più permissiva), comunque quel codice è aperto, rimuovi il layer di rete!
          • Anonimo scrive:
            Re: E' finita per l'open source

            ignorante, quel codice è aperto.ma perchè sprechi parole con sua ignoranza? ;)pensa che ha fatto ricostruire l'imene a mamma e sorella perchè non sopportava fossero aperte
          • Anonimo scrive:
            Re: E' finita per l'open source
            - Scritto da: Anonimo


            ignorante, quel codice è aperto.

            ma perchè sprechi parole con sua
            ignoranza? ;)
            pensa che ha fatto ricostruire l'imene a
            mamma e sorella perchè non sopportava
            fossero apertetua sorella invece lo lasciata open, mi scoccerebbe riaprirla ogni volta...
          • Anonimo scrive:
            Re: E' finita per l'open source

            lo lasciata openanche la grammatica è open...è per questo che la detesti così tanto?
    • Anonimo scrive:
      Re: E' finita per l'open source
      ce la puoi spiegare?non dico che tu non abbia non ragione (non)ma ci puoi spiegare la relazione con la notizia?domani alla notizia delle 8 patch per windows che fai? riformatti?se vuoi la sicurezza al 100% spegni il pc e scollegalo dalla corrente
  • Anonimo scrive:
    Meglio cambiare browser
    questo bug è troppo "critico"... è praticamente impossibile (previa consultazione dei sorgenti html di ogni pagina), conoscere i link ingannevolimeglio cambiare browser, il software open source è troppo insicuro
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio cambiare browser
      - Scritto da: Anonimo
      questo bug è troppo "critico"...
      è praticamente impossibile (previa
      consultazione dei sorgenti html di ogni
      pagina), conoscere i link ingannevoli

      meglio cambiare browser, il software open
      source è troppo insicuroOpera e Netscape infatti sono open... vero?
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio cambiare browser
      togliuna curiosità: hai capito di che si parla? hai capito qual'è il problema? hai letto le soluzioni?open source? mi spieghi, giusto per sapere, che cazzo c'entra?
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio cambiare browser
      A si hai proprio ragione meglio continuare con gli activex che ti installano i dialer a tua insuputa !A parte che si riesce a capire perche' nell' url i caratteri fasulli usano un font diverso, provato con konqueror...Seconda cosa voi sostenitori di bill gayz siete proprio troppo ciechi... 1 bug o cmq pochi bug, come potete mettere sullo stesso piano 1 contro a 1 milione ?Cosa pensate che i 1000 bug di explorer valgano meno di 1 bug solo di altri browser ?Siete proprio malati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Meglio cambiare browser
        - Scritto da: Anonimo
        Cosa pensate che i 1000 bug di explorer
        valgano meno di 1 bug solo di altri browser
        ?
        Siete proprio malati.vedi, IE è nato 11 anni fa, mentre firefox ha appena 50 giorni di vita e uno share del 15%...che dire, il futuro open source promette bene, anzi male :s
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio cambiare browser
          - Scritto da: Anonimo
          vedi, IE è nato 11 anni fa, mentre
          firefox ha appena 50 giorni di vita e uno
          share del 15%...

          che dire, il futuro open source promette
          bene, anzi male :sAllora naviga pure con IE. In bocca al lupo
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio cambiare browser
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Cosa pensate che i 1000 bug di explorer

          valgano meno di 1 bug solo di altri
          browser

          ?

          Siete proprio malati.

          vedi, IE è nato 11 anni fa, mentrese la mettiamo su questo piano in 11 anni cosa anno sistemato su IE ?
          firefox ha appena 50 giorni di vita Non so esattamente quando è nato FF ma di sicuro non ha 50 giorni, forse non sai che prima era FireBird
          e uno share del 15%...Se microsoft continua così vedrai che sale
          che dire, il futuro open source promette
          bene, anzi male :sil futuro è open source è bloccato solo da quelli come te che si coprono gli occhi con la mortadella e credono a tutto quello che gli dice qualcunosenza vedere le possibili alternative che magari sono più giovani ma di sicuro + sicureDesmoLampsViRuZ
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio cambiare browser
          se pensi che firefox ha solo 50 giorni forse tu non hai capito proprio nulla e non sai nulla di quello che sia al di fuori di winzozz, ti consiglierei di studiare un po' di piu' prima di dire stron...ate, anzi meglio di no, lascia stare dovesse aprirti la mente!!!:s:s:s(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo
            se pensi che firefox ha solo 50 giorni forse
            tu non hai capito proprio nulla e non sai
            nulla di quello che sia al di fuori di
            winzozz, ti consiglierei di studiare un po'
            di piu' prima di dire stron...ate, anzi
            meglio di no, lascia stare dovesse aprirti
            la mente!!!:s:s:s
            (linux)e secondo te, io dovrei studiare la tragica storia di firefox per sentirmi un uomo di cultura?ma che vada a farsi fo**ere firefox e tutta la combriccola di anarchici accodati
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser

            e secondo te, io dovrei studiare la tragica
            storia di firefox per sentirmi un uomo di
            cultura?
            se eviti di fare figure di merda parlando non è necessario studiare, tuttavia (consiglio) prima di parlare bisognerebbe sapere
            ma che vada a farsi fo**ere firefox e tutta
            la combriccola di anarchici accodatimamma mia la cultura fatta a persona, ti sei dimenticato linux = comunismo
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            se pensi che firefox ha solo 50 giorni
            forse

            tu non hai capito proprio nulla e non
            sai

            nulla di quello che sia al di fuori di

            winzozz, ti consiglierei di studiare un
            po'

            di piu' prima di dire stron...ate, anzi

            meglio di no, lascia stare dovesse
            aprirti

            la mente!!!:s:s:s

            (linux)

            e secondo te, io dovrei studiare la tragica
            storia di firefox per sentirmi un uomo di
            cultura?

            ma che vada a farsi fo**ere firefox e tutta
            la combriccola di anarchici accodatiallora non è FF il tuo problema è un altro il tuo problema forse ti conviene farti visitare da qualcunoscegliere di non seguire una strada xè qualcuno dice che è quella giusta per te è essere anarchicoscegliere Linux invece di Windows per te è essere anarchicoscegliere Mac invece di Windows per te è essere anarchicoEVVAI ALLORA SONO ANARCHICO E SONO CONTENTO ALLA FACCIA TUAa questo punto posso solo dirti rimani nel tuo mondo chiuso anzi se hai la chiave per uscire forse è meglio che la butti.DesmoLampsViRuZ
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            Beh se scegliere Mac è essere anarchico...ah ah ah, Steve Jobs il benefattore, come no!!!! Ah ah ah!Comunque, posto che chi pone un'equazione del tipo Open Source=anarchia e/o comunismo ha palesemente dei problemi, mi pare però altrettanto evidente che praticamente nessuno dei difensori di FF (che peraltro uso anch'io perché IE non ha la gestione della navigazione a tabelle che io adoro) utilizza una versione di IE aggiornata ed un XP con SP2 altrimenti si sarebbe accorto che:1) I popup vengono bloccati2) Gli ActiveX non si possono installare a meno di autorizzarli espressamenteCome non mi salta in testa di dire che FF non è sicuro a causa di un bug (bug peraltro che probabilmente può dipendere da un erronea ideazione di uno standard), però mi sembra corretto criticare ciò che si conosce.Un utente M$ equanime...
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            Ti posso dare ragione io qui in ufficio ho si IE6 ma non la SP2quindi non conosco tutti gli aggiornamenti invece a casa ho scelto di lasciare windows e passare a Linux ma qui invece di fare critiche costruttive si fa il contrario ( molte volte da entrambe le parti ), si pensa ad attaccare come allo stadio.Nessun programma si può ritenere sicuro al 100% un buco si trova sempre, ma dire come oggi che FF è insicuro o che l'Open Source è pericoloso mi sembra esagerato, l'articolo parla di un bug dello standard IDN punto.Bug che conivolge tutti quei browser che seguono lo standard e basta quello che ho scritto io ovviamente era in rispota a questa frase
            ma che vada a farsi fo**ere firefox e tutta
            la combriccola di anarchici accodatiche centra l'anarchia/comunismo con lo scegliere un sw al posto di un altro siamo liberi di scegliere ti piace FF sono contento non ti piace rispetto la tua idea ma non la condivido.DesmoLampsViRuZ
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo
            quindi non conosco tutti gli aggiornamenti
            invece a casa ho scelto di lasciare windows
            e passare a Linux domanta OT, ma che ci fai di utile con linux (oltre a compilare il kernel e a navigare)?
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser


            domanta OT, ma che ci fai di utile con linux
            (oltre a compilare il kernel e a navigare)?così a naso le stesse cose che, almeno io, facevo con windows...ovvero ci lavoro :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            sinceramente non ho mai/ancora compilato il kernel,al momento ci pensa yum ( Fedora Core 2 ) cosa intendi di utile, lo stesso che facevo con windows, tranne giocare ( anche se ora con cedega si può fare ).studiare, sviluppare in java, php, html, e altro, oppure fare documenti con Open Office, cercare di imparare ad usare Gimpcercare di conoscere a fondo il mio sistema.la stessa domanda posso fartela a te ?che ci fai di utile con windows (oltre a fare update e a navigare)? DesmoLampsViRuZ
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo

            la stessa domanda posso fartela a te ?
            che ci fai di utile con windows (oltre a
            fare update e a navigare)?
            io lavoro con i software macromedia
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser

            io lavoro con i software macromediaoh che culo, a me invece non servono, uso textpad, per foruna... (del resto non credo neanche utile cacciare tutti quei soldi, se poi lo compra l'ufficio, ubi maior...)
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo
            io lavoro con i software macromediaFlash MX c'è anche per linuxQuanto a dreamweaver, ci sono tanti altri software per fare pagine web anche complessi e ricchi di funzioni, ognuno ha il suo che gli piace, io preferisco Quanta Plus.Per quanto riguarda ColdFusion, è ovvio che su linux non interessa, vista la diffusione di Apache
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            quindi il tuo utilizzo di windows è in un certo modo obbligato dal fatto che non esiste una versione dei software macromedia per linux ( correggimi se sbaglio ) ?Io per la prima volta ho conosciuto linux con RH6 lo ho installato e rimosso praticamente subito, perchè? ti domanderai, la risposta è semplice che ci facevo con linux, non navigavo e sopratutto non potevo giocare ora questo è tutto diverso linux lato desktop è cresciuto molto se vuoi conoscerlo non sei neanche obbligato ad installarlo su sistema esistono versioni chiamate LiveCD che hanno il sistema funzionante proprio su cd lo carichi direttamente all'avvio. Ci sono varie distribuzioni che puoi scegliere dalla + facile a quella + difficile.Sono ancora molto impreparato ma esistono vari programmi che permetto l'utilizzo di software esclusivi windows sotto linux come ad esempio wine, photoshop, macromedia e altri puo farli girare sotto linux, prova se ti piace lo tiene se non ti piace lo togli ma almeno hai fatto una scelta. Vedi le parole scegliere, libero, non esiste solo windows esistono altri s.o. che funzionano come o meglio di windows, basterebbe conoscerli DesmoLampsViRuZ
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo
            Sono ancora molto impreparato ma esistono
            vari programmi che permetto l'utilizzo di
            software esclusivi windows sotto linux come
            ad esempio wine, photoshop, macromedia e
            altri puo farli girare sotto linux, prova se
            ti piace lo tiene se non ti piace lo togli
            ma almeno hai fatto una scelta. Apprezzo il tuo post (sono un'altro) ma mi viene da dire una cosa: secondo me linux non deve campare di emulazione (io lo uso linux, tanto per chiarire)A parte il fatto che wine non ce la fa a far girare photoshop (serve Crossover) ma aldilà di quello secondo me gli obiettivi principali sono 2:1) Insistere affinchè certi prodotti vengano supportati anche su linux2) Trovare alternative valide.Certo che se il tuo lavoro è photoshop 99%, allora è meglio che lasci perdere linux.Ma se vuoi fare pagine web, non è necessario stare lì a smazzarsi per far andare dreamweaver quando c'è Quanta Plus, Bluefish o altri programmi che ti danno lo stesso comodità e tools durante lo sviluppo di pagine web.Penso sia meglio, quando possibile, staccarsi dal vecchio prodotto e imparare ad usare quelli nuovi.E poi finiamola con sta leggenda metropolitana che html=dreamweaver, c'è gente che fa pagine web con vi e gli vengono benissimo.E Flash MX, come dicevo prima, ci sta per linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser

            E poi finiamola con sta leggenda
            metropolitana che html=dreamweaver,
            c'è gente che fa pagine web con vi e
            gli vengono benissimo.io uso textpad per fare pagine html,php,js...sono un pirla?dai non dirmi di si che ci rimango male :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            io non ho mai utilizzato dreamweaver neanche su windowsutilizzo notepad++, htmlkit, eclipse, e non mi picchiate topstyle craccato. su linux invece utilizzo Bluefish e cssed se sviluppo pagine, per java uso eclipse poi se ho momenti di follia editor di testo semplici che fa sempre bene ora vorrei provare anche nvu lo ho scoperto da poco grazie a mozillaitalia
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo
            ora vorrei
            provare anche nvu lo ho scoperto da poco
            grazie a mozillaitaliacarino, in crescita, ma il vecchio sano editor di testi non lo supera nessuno :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            ora vorrei

            provare anche nvu lo ho scoperto da poco

            grazie a mozillaitalia

            carino, in crescita, ma il vecchio sano
            editor di testi non lo supera nessuno :Dhai ragione :DDesmoLampsViRuZ
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo
            io non ho mai utilizzato dreamweaver neanche
            su windows
            utilizzo notepad++, htmlkit, eclipse, e non
            mi picchiate topstyle craccato.
            su linux invece utilizzo Bluefish e cssedse fai pagine per hobby è un discorso... ma se sei un professionista (uno di quelli che guadagna almeno 2500 al mese) stai sicuro che passerai a qualcosa di più immediato, a costo di acquistare una licenza di 300/400 euro...in fondo l'ammortizzeresti in 10 giorni
            se sviluppo pagine, per java uso eclipse poi
            se ho momenti di follia editor di testo
            semplici che fa sempre bene ora vorrei
            provare anche nvu lo ho scoperto da poco
            grazie a mozillaitaliacredimi, uno che "prova" gli editor, è solo un hobbysta
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser

            se fai pagine per hobby è un
            discorso... ma se sei un professionista (uno
            di quelli che guadagna almeno 2500 al mese)
            stai sicuro che passerai a qualcosa di
            più immediato, a costo di acquistare
            una licenza di 300/400 euro...in fondo
            l'ammortizzeresti in 10 giorniche schifo i così detti webmaster che non sanno scrivere codice e usa il clicca e punta, mahsarà che di solito faccio file in xml + xslt +css e dreamweaver non è che mi serve molto, notetab per marcare sufficite, sarò un caso patoligico a fare pagine in php ci metto meno con textpad che dreamweaver....poi magari dreamweaver serve anche, ma a vedere certi risultati di presunti "professionisti" (in termini di usabilità ad esempio) prima di usare dreamweaver gli farei usare scrivere un po' di codice a manina, giusto per essere sicuri che almeno il codice lo conoscano
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo

            che schifo i così detti webmaster che
            non sanno scrivere codice e usa il clicca e
            punta, mahimmagino che tu non abbia più di 16-17 annicomunque, posso pure darti lezioni di c++ o xhtml...

            sarà che di solito faccio file in xml
            + xslt +css e dreamweaver non è che
            mi serve molto, notetab per marcare sufficitsi... voglio proprio vedere uno che lavora "di solito" con xslt+xml...ma a chi vuoi prendere per il c***, lamerone che non sei altro!

            e, sarò un caso patoligico a fare
            pagine in php ci metto meno con textpad che
            dreamweaver....dreamweaver ti fa risparmiare il tempo nella gestione del codice e del progetto...io ad esempio non uso mai le connessioni di DW... me le faccio da solo (faccio tutto da solo)ma il bello di DW è proprio questo, ti permette anche di essere indipendente dall'editor

            poi magari dreamweaver serve anche, ma a
            vedere certi risultati di presunti
            "professionisti" (in termini di
            usabilità ad esempio) prima di usare
            dreamweaver gli farei usare scrivere un po'
            di codice a manina, giusto per essere sicuri
            che almeno il codice lo conoscanoecco, tu potresti essere il primo
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser


            immagino che tu non abbia più di
            16-17 anni
            no, 24 perchè?
            comunque, posso pure darti lezioni di c++ o
            xhtml...per il primo ti ringrazio, per il secondo non ne ho molto bisogno, ma non so perchè ti proponi

            si... voglio proprio vedere uno che lavora
            "di solito" con xslt+xml...
            tutti i progetti di marcatura, ad esempio tei, eac, ead e similari di cui mi occupo funzionano così, non capisco perchè ti agiti, bromuro?
            ma a chi vuoi prendere per il c***, lamerone
            che non sei altro!
            non capisco perchè mi offendi
            dreamweaver ti fa risparmiare il tempo nella
            gestione del codice e del progetto...

            io ad esempio non uso mai le connessioni di
            DW... me le faccio da solo (faccio tutto da
            solo)

            ma il bello di DW è proprio questo,
            ti permette anche di essere indipendente
            dall'editor
            non capisco perchè la prendi come una cosa personale, guarda che conosco dw, mi piace anche...quello che dico è che molti webmaster o presunti tali lo usano senza sapere il codice e questo da luogo a siti in cui l'usabilità è una cosa sconosciuta

            ecco, tu potresti essere il primonon preendo di essere un esperto, ma per le cose che mi serve lo conosco, grazie
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser

            se fai pagine per hobby è un
            discorso... ma se sei un professionista (uno
            di quelli che guadagna almeno 2500 al mese)
            stai sicuro che passerai a qualcosa di
            più immediato, a costo di acquistare
            una licenza di 300/400 euro...in fondo
            l'ammortizzeresti in 10 giorninon guadangno 2500 al mese ma sono convinto che se sei bravo con un editor di testo ci metti poco a fare delle pagine web semplici e non, non credi ?
            credimi, uno che "prova" gli editor,
            è solo un hobbystanon mi considero hobbysta solo perchè provo o voglio conoscere nuovi programmi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo



            se fai pagine per hobby è un

            discorso... ma se sei un professionista
            (uno

            di quelli che guadagna almeno 2500 al
            mese)

            stai sicuro che passerai a qualcosa di

            più immediato, a costo di
            acquistare

            una licenza di 300/400 euro...in fondo

            l'ammortizzeresti in 10 giorni

            non guadangno 2500 al mese ma sono convinto
            che se sei bravo con un editor di testo ci
            metti poco a fare delle pagine web semplici
            e non, non credi ?la figura dell'accattiemmellista è quasi del tutto scomparsa... come mai?io conosco bene l'html... ma un sito con il notepad non lo farei proprioun giorno se entrerai nel settore, mi darai ragione
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            in questo momento sono in ufficio è ho davanti a me Notepad++ e topstyle per i cssforse sono malato perchè mi ostino a usare programmini invece di DW non lo ma mi trovo bene così quando questo non mi basta più passo a qualcos'altro.Rimane il fatto che da 6 anni lavoro e da 6 anni nessuno si è mai lamentatoDesmoLampsViRuZ
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo
            in questo momento sono in ufficio è
            ho davanti a me Notepad++ e topstyle per i
            cssdipende cosa fai... se fai anche impaginazione html, con notepad++ sarai poco competitivoper quanto riguarda topstyle, ti do ragione... e poi anche MX 2004 usa la stessa tecnologia
            forse sono malato perchè mi ostino a
            usare programmini invece di DW non lo ma mi
            trovo bene così quando questo non mi
            basta più passo a qualcos'altro.hai acquistato la licenza per topstyle? :D
            Rimane il fatto che da 6 anni lavoro e da 6
            anni nessuno si è mai lamentatonon è una questione di qualità, ma di tempo impiegato
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            in questo momento sono in ufficio
            è

            ho davanti a me Notepad++ e topstyle
            per i

            css

            dipende cosa fai... se fai anche
            impaginazione html, con notepad++ sarai poco
            competitivomah, competitivo? dipende se ci metti meno a scriverla con un editor che con dw, lo sei...sai perchè io non uso dw? l'ho provato per i 30 giorni ma alla fine scrivevo sempre il codice direttamente, si mi se io scrivevo mi "suggerisce" i tag e me li chiude...ma visto che alla fine io scrivo quasi sempre in php anche questo vantaggio era alla fine annullato
            non è una questione di
            qualità, ma di tempo impiegatobeh si e no.nel senso che se io non uso dw è sicuramente perchè non ho un vantaggio in tempo.Ma come dicevo in altro topic, mi preoccupa l'opposto: non parlo di te, ma altri webmaster sarebbero in grado di fare ciò che fanno senza l'ausilio di dreamweaver (o senza copia incollare codice preso da how to, es javascript di trenitalia)
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser

            hai acquistato la licenza per topstyle? :D
            no, non dirlo a nessuno però, scherzo con i css ho ancora molto da imparare e un pò mi aiuta, di solito faccio cosi editor di testo e topstyle aperti comincio a scrivere poi se ho dei dubbi passo a topstyle, tutto qua

            Rimane il fatto che da 6 anni lavoro e
            da 6

            anni nessuno si è mai lamentato

            non è una questione di
            qualità, ma di tempo impiegatoil fatto è che lo ho utilizzato dw ma non mi ci sono trovato xè alla fine scrivevo comunque io il codice, mi piace così non mi sento stimolato se qualcuno fa tutto al posto mio. DesmoLampsViRuZ
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo
            quindi il tuo utilizzo di windows è
            in un certo modo obbligato dal fatto che non
            esiste una versione dei software macromedia
            per linux ( correggimi se sbaglio ) ?allora, il uso gli applicativi e non il Sistema Operativo... tuttavia conosco fedora (interfaccia apache e installazione rete... e qualche comando di shell) e altre distribuzioni e sinceramente linux non mi attizza più di tantooggettivamente windows è un prodotto enormemente più evoluto sotto tutti i punti di vista (imho)con windows sei produttivo subito, con linux l'unico vantaggio è quello di poter offrire un hosting a qualche centesimo in meno (ecco perchè ti ho fatto quella domanda)e siccome non me la sento di odiare la microsoft, uso quello che conviene: windows (nel 95% dei casi)

            Io per la prima volta ho conosciuto linux
            con RH6 lo ho installato e rimosso
            praticamente subito, perchè? ti
            domanderai, la risposta è semplice
            che ci facevo con linux, non navigavo e
            sopratutto non potevo giocare ora questo
            è tutto diverso linux lato desktop
            è cresciuto molto se vuoi conoscerlo
            non sei neanche obbligato ad installarlo su
            sistema esistono versioni chiamate LiveCD
            che hanno il sistema funzionante proprio su
            cd lo carichi direttamente all'avvio. Ci
            sono varie distribuzioni che puoi scegliere
            dalla + facile a quella + difficile.non voglio screditarti, ma fino a poco tempo fa ho installato un live sul disco rigido... proprio cosìsono sincero, non sono un genio di linux... ma lo conosco abbastanza per dire che linux va bene solo a chi bill non va giù :)

            Sono ancora molto impreparato ma esistono
            vari programmi che permetto l'utilizzo di
            software esclusivi windows sotto linux come
            ad esempio wine, photoshop, macromedia e
            altri puo farli girare sotto linux, prova se
            ti piace lo tiene se non ti piace lo togli
            ma almeno hai fatto una scelta. per favore lascia stare gli emulatori con le api di windowsmi sentirei un idiota a lasciare windows per usare winea parte che la lentezza fa paura :s

            Vedi le parole scegliere, libero, non esiste
            solo windows esistono altri s.o. che
            funzionano come o meglio di windows,
            basterebbe conoscerli no, mi dispiace, non sono d'accordo

            DesmoLamps
            ViRuZ
            una persona libera, libera dall'odio per gli USA=====================================
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser

            oggettivamente windows è un prodotto
            enormemente più evoluto sotto tutti i
            punti di vista (imho)
            e la madonna, addirittura?a me non sembra, puoi esplicare?
            con windows sei produttivo subito, con linuxcon linux anche, e io ono quello che in molti forum di linux chiamerebbero utonto, tant'è vero che uso mandrake
            l'unico vantaggio è quello di poter
            offrire un hosting a qualche centesimo in
            meno (ecco perchè ti ho fatto quella
            domanda)
            a me serve anche per altre cose dspace in primis
            no, mi dispiace, non sono d'accordo
            nemmeno io con te, vedi che la libertà è bella? :-D
            una persona libera, libera dall'odio per gli
            USAonestamente non vedo cosa c'entri, io ad esempio uso spesso mandrake (pur essendo anti francese al 100%)
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo


            onestamente non vedo cosa c'entri, io ad
            esempio uso spesso mandrake (pur essendo
            anti francese al 100%)ma proprio non riuscite a scrollarvi questo rancore di dosso?a diamine... finiamola di odiare l'occidente
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            onestamente non vedo cosa c'entri, io ad

            esempio uso spesso mandrake (pur essendo

            anti francese al 100%)

            ma proprio non riuscite a scrollarvi questo
            rancore di dosso?

            a diamine... finiamola di odiare l'occidentea me i francesi stanno sulle balle, ti da così fastidio?eppure mandrake lo uso
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo

            a me i francesi stanno sulle balle, ti da
            così fastidio?
            eppure mandrake lo usofurbi voi del linux... e un po' come odiare montezemolo e acquistare solo auto fiatoppure è come odiare berlusconi e guardare solo programmi mediaset... furbi sti linari :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser

            furbi voi del linux... e un po' come odiare
            montezemolo e acquistare solo auto fiat

            oppure è come odiare berlusconi e
            guardare solo programmi mediaset... furbi
            sti linari :Dmi sembra un buon ragionamento, l'uso di un determinato prodotto è indipendente da antipatie....unica cosa "uso solo" è tipico del monopolio, io preferisco "uso anche"
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo

            unica cosa "uso solo" è tipico del
            monopolio, io preferisco "uso anche""uso solo" generalmente lo dicono sono i bolscevici del pinguino... della serie: "debian rulez"io uso applicativi + sistema operativo che mi fanno lavorare meglioe ogni tanto mi è capitato di smanettare con linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser

            "uso solo" generalmente lo dicono mi sembra che lo hai usato tu...ti devo chimare compagno allora? :D

            io uso applicativi + sistema operativo che
            mi fanno lavorare meglioidem, che problema c'è.... però non vado in giro a dire che le scelte degli altri dipendono damotivazioni pseudo politiche

            e ogni tanto mi è capitato di
            smanettare con linuxidem con win, come in questo momento
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser

            oggettivamente windows è un prodotto
            enormemente più evoluto sotto tutti i
            punti di vista (imho)
            con windows sei produttivo subito, con linux
            l'unico vantaggio è quello di poter
            offrire un hosting a qualche centesimo in
            meno (ecco perchè ti ho fatto quella
            domanda)non sono d'accordo credo dipenda dalla distibuzione linux che scegli, con fedora e con la mandrake ( si al momento conosco solo loro ma sto provvedendo a passare a Debian e Gentoo ) ti consentono di essere produttivo subito
            e siccome non me la sento di odiare la
            microsoft, uso quello che conviene: windows
            (nel 95% dei casi)Io non odio MS mi trovo meglio con linux
            non voglio screditarti, ma fino a poco tempo
            fa ho installato un live sul disco rigido...
            proprio cosìnon mi screditi bastava dire che già lo conoscevi, comunque già sapevo che è possibile installare le LiveCD
            sono sincero, non sono un genio di linux...
            ma lo conosco abbastanza per dire che linux
            va bene solo a chi bill non va giù :)Non posso essere d'accordo con questo ripeto ho fatto una scelta mi stuzzica di + linux
            per favore lascia stare gli emulatori con le
            api di windows
            mi sentirei un idiota a lasciare windows per
            usare wineinfatti io non uso emulatori

            Vedi le parole scegliere, libero, non
            esiste

            solo windows esistono altri s.o. che

            funzionano come o meglio di windows,

            basterebbe conoscerli

            no, mi dispiace, non sono d'accordoNon sono d'accordo la stragrande maggioranza della gente ha paura di linux per MS è riuscita a monopolizzare il mercato ma ora ripeto i linux in versione desktop come o meglio di windows basta conoscerlo
            una persona libera, libera dall'odio per gli
            USAnon odio gli U.S.A. semplicemente non sono d'accordo con la loro politicaDesmoLampsViRuZ
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio cambiare browser
            - Scritto da: Anonimo
            una versione
            di IE aggiornata ed un XP con SP2 altrimenti
            si sarebbe accorto che:questa è una osa che mi fa, tre l'altro, abbastanza incacchiare...ma insomma in teoria una cosa è l'os e un'altra il browser, giusto?ora perchè io con win2000 mi devo tenere l'ie vecchio
            1) I popup vengono bloccati
            2) Gli ActiveX non si possono installare a
            meno di autorizzarli espressamente
            il che è un ben, ma imho non sufficit, il motore di rending, il supporto a css, tappare qualche bu a critico da un po' di tempo lasciato aperto, non permettere che tracking cookie e altre porcate entrino così allegramente, questa è la strada
  • Anonimo scrive:
    Si capisce invece
    Uso Konqueror, ho guardato la pagina di test e si vede chiaramente che la a di pAypal e' con un fond diverso rispetto al resto dei caratteri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Si capisce invece
      - Scritto da: Anonimo
      Uso Konqueror, ho guardato la pagina di test
      e si vede chiaramente che la a di pAypal e'
      con un fond diverso rispetto al resto dei
      caratteri.Io uso firefox 1.0 e ho notatato nella barra dei link che la lettera a sostituita era sfuocata. Sicuramente è difficile fare attenzione a questi particolari tutte le volte che clicca un link.
      • Anonimo scrive:
        Re: Si capisce invece


        Io uso firefox 1.0 e ho notatato nella barra
        dei link che la lettera a sostituita era
        sfuocata. Sicuramente è difficile
        fare attenzione a questi particolari tutte
        le volte che clicca un link.infatti meglio disabilitare idn
        • Anonimo scrive:
          Re: Si capisce invece
          - Scritto da: Anonimo

          infatti meglio disabilitare idnoppure usare un altro browser
          • Anonimo scrive:
            Re: Si capisce invece

            oppure usare un altro browserdi certo non ie visto i bug e lo scarso supporto a css
          • Anonimo scrive:
            Re: Si capisce invece
            - Scritto da: Anonimo
            di certo non ie visto i bug e lo scarso
            supporto a cssApprofitto della tua esperienza con i CSS e FF:Come rendo un input button a larghezza fissa?Come rendo un controllo select a larghezza fissa?Come coloro l'interno di un input text?
          • Anonimo scrive:
            Re: Si capisce invece

            Come rendo un input button a larghezza fissa?
            Come rendo un controllo select a larghezza
            fissa?
            Come coloro l'interno di un input text?non sono l'autore del post ne un esperto, ma ti chiedo, cosa vuoi sapere?come funzionano i css?o come l'implementa ff?o meglio hai scritto una pagina css standrd che con ff non si vede? in tal caso andrebbe segnalato, poichè, sicuramente per i css1, ma mi pare anche sino al css2 non dovrebbero esserci problemi particolari
          • Anonimo scrive:
            Re: Si capisce invece

            non sono l'autore del post ne un esperto, ma
            ti chiedo, cosa vuoi sapere?Esattamente quello che ho scritto :)"Come rendo un input button a larghezza fissa?Come rendo un controllo select a larghezza fissa?Come coloro l'interno di un input text?"
          • Anonimo scrive:
            Re: Si capisce invece
            - Scritto da: Anonimo

            non sono l'autore del post ne un
            esperto, ma

            ti chiedo, cosa vuoi sapere?

            Esattamente quello che ho scritto :)
            si ma non si capisce se hai un problema con i css o con firefox...qual'è il problema?
          • Anonimo scrive:
            Re: Si capisce invece
            - Scritto da: Anonimo
            si ma non si capisce se hai un problema con
            i css o con firefox...qual'è il
            problema?Che non so farlo, e non so neanche se si può fare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si capisce invece

            Come rendo un input button a larghezza
            fissa?height e width? css1
            Come rendo un controllo select a larghezza
            fissa?width? css1
            Come coloro l'interno di un input text?"color? css1non ho capito la difficoltà e cosa c'entri firefox!
  • Anonimo scrive:
    FireFox 1.01 ???
    E' inutile dire che la comunità open source ha risolto tempestivamente il bug, quando invece FireFox 1.01 ancora non si vede!!! Se va bene il prossimo mese... alla faccia della tempestività!
    • Anonimo scrive:
      Re: FireFox 1.01 ???
      - Scritto da: Anonimo
      E' inutile dire che la comunità open
      source ha risolto tempestivamente il bug,
      quando invece FireFox 1.01 ancora non si
      vede!!! Se va bene il prossimo mese... alla
      faccia della tempestività!Da quello che vedo ancora non avete capito una cosa semplicissima non è un bug di FF o di altri browser è un problema dello standard IDN.IE non manifesta lo stesso problema perchè non rispetta lo standard.E' così difficile ?DesmoLampsViRuZ
      • Anonimo scrive:
        Re: FireFox 1.01 ???
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        E' inutile dire che la comunità
        open

        source ha risolto tempestivamente il
        bug,

        quando invece FireFox 1.01 ancora non si

        vede!!! Se va bene il prossimo mese...
        alla

        faccia della tempestività!

        Da quello che vedo ancora non avete capito
        una cosa semplicissima non è un bug
        di FF o di altri browser è un
        problema dello standard IDN.
        IE non manifesta lo stesso problema
        perchè non rispetta lo standard.

        E' così difficile ?
        ammesso che sia vera la teoria di PI, resta il fatto che firefox non è sicuro
        • Anonimo scrive:
          Re: FireFox 1.01 ???

          ammesso che sia vera la teoria di PI, se le cose non sei capace neanche di capirle stare zitto potrebbe essere una buona soluzione
          resta
          il fatto che firefox non è sicuromah che io sappia di sicuro c'è poco, forse un computer spento possibilmente ocn la spina staccata
        • Anonimo scrive:
          Re: FireFox 1.01 ???
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          E' inutile dire che la
          comunità

          open


          source ha risolto tempestivamente
          il

          bug,


          quando invece FireFox 1.01 ancora
          non si


          vede!!! Se va bene il prossimo
          mese...

          alla


          faccia della tempestività!



          Da quello che vedo ancora non avete
          capito

          una cosa semplicissima non è un
          bug

          di FF o di altri browser è un

          problema dello standard IDN.

          IE non manifesta lo stesso problema

          perchè non rispetta lo standard.



          E' così difficile ?



          ammesso che sia vera la teoria di PI, Ripeto esiste uno standard che FF e gli altri browser supportano escluso IE ( che non conosce standard ) ora se lo standard ha una falla non vuol dire che chi supporta questo standard è fallato.
          resta il fatto che firefox non è sicuroda mia esperienza con FF e IE posso dire che da quando lo utilizzo mi sono reso conto di due cose pricipali:1) IE non sa cosè la sicurezza se non è supportato da altri programmi che bloccano spyware e ad-aware e altre zozzerie2) ritengo FF notevolmente + sicuro di IE perchè navigando con IE le finestre di avertimento dei programmini mi si aprivano spesso,con FF questo non succede ( stessi siti )dire che FF non è sicuro per questa falla dello standard scusami se mi permetto ma è assurdo.Se dici questo significa che non hai installato FF provalo se ti piace bene se non ti piace va bene lo stesso hai fatto una scelta tua non imposta da qualcuno, giusta ? nessuno può dirloProvare non è pericoloso. DesmoLampsViRuZ
      • Anonimo scrive:
        Re: FireFox 1.01 ???
        - Scritto da: Anonimo
        Da quello che vedo ancora non avete capito
        una cosa semplicissima non è un bug
        di FF o di altri browser è un
        problema dello standard IDN.
        IE non manifesta lo stesso problema
        perchè non rispetta lo standard.

        E' così difficile ?Ok allora siccome non è colpa di firefox i casi sono 2:- o firefox rimane forato per mesi e mesi dato che segue lo standard e lo standard non si cambia da un giorno all'altro- o firefox corregga la vulnerabilità andando quindi fuori standard.A voi la scelta.
        • Anonimo scrive:
          Re: FireFox 1.01 ???

          - o firefox corregga la vulnerabilità
          andando quindi fuori standard.disabilitando IDN, implementato a 10 ore dalla vulnerabilità
          • Anonimo scrive:
            Re: FireFox 1.01 ???

            disabilitando IDN, implementato a 10 ore
            dalla vulnerabilitàsecondo il tuo ragionamento allora disabilitando gli ActiveX di IE tutte le vulnerabilità di IE spariscono!
          • Anonimo scrive:
            Re: FireFox 1.01 ???


            secondo il tuo ragionamento allora
            disabilitando gli ActiveX di IE tutte le
            vulnerabilità di IE spariscono!infatti nel sp2 è disabilitato di defaultla cosa un po' diversa è che activ x non è uno standardin più guarda che i guai di ie non è solo l'active x e i pop up altrimenti sareppe tutto a posto con il sp2...deve migliorare il motore di rending, tappare un po' di buchi (una buona parte high critical), non lasciare passare di tutto (da tracking cookie in giù), fornire un supporto degno a css (almeno 1, ma anche 2 sarebbe il caso) etc etc
    • Anonimo scrive:
      Re: FireFox 1.01 ???

      quando invece FireFox 1.01 ancora non si
      vede!!! non credo lo troverai mai la 1.01nelle nightly è corretto ti serve il link?o forse parlavi di firefox 1.1
    • Anonimo scrive:
      Re: FireFox 1.01 é disponibile dal 24.02
      http://www.mozillazine.org/talkback.html?article=6129é correge il problema:Display hostname in title bar when address bar is hidden, to reduce the impact of the fact that web sites are allowed to spoof address bars.http://www.squarefree.com/burningedge/releases/1.0.1.htmlalla faccia del prossimo mese
  • Anonimo scrive:
    Ho riso davvero
    Giusto ieri stavo discutendo con un collega dell'edp che ha fatto fuoco e fiamme per mettere firefox dappertutto, spacciandolo come ipersicuro. Me lo vedo già la lavata di capo che si beccherà...La morale è sempre quella: pur coi suoi problemi, sempre meglio Microsoft!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho riso davvero
      - Scritto da: Anonimo
      Giusto ieri stavo discutendo con un collega
      dell'edp che ha fatto fuoco e fiamme per
      mettere firefox dappertutto, spacciandolo
      come ipersicuro. Me lo vedo già la
      lavata di capo che si beccherà...

      La morale è sempre quella: pur coi
      suoi problemi, sempre meglio Microsoft!IE sta diventando la rovina del web...non supportare l'IDN non è un punto a suo favore, come tutte le altre mancanze nel rispettare gli standard del web.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho riso davvero
      - Scritto da: Anonimo
      Giusto ieri stavo discutendo con un collega
      dell'edp che ha fatto fuoco e fiamme per
      mettere firefox dappertutto, spacciandolo
      come ipersicuro. Me lo vedo già la
      lavata di capo che si beccherà...

      La morale è sempre quella: pur coi
      suoi problemi, sempre meglio Microsoft!forse non hai capito:FF e tutti gli altri browser ( che rispettano lo standard ) non hanno nessuna colpa riguardo a questo problema.IE se hai letto tutti i treadh non ha manifestato questo problema per due motivi:1) non rispetta lo standard2) perchè di default ( da quello che ho capito ) non ha il plugn-ins istallato per l'IDNDesmoLampsViRuZ
    • theDRaKKaR scrive:
      Re: Ho riso davvero
      mi fai ridere.. se seguo la tua logica ie preinstallato è stato fonte di licenziamento innumerevoli volte, visto i buchi che ha avuto ie...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho riso davvero
      Si non hai tenuto in considerazione pero che per ogni bug di firefox ce ne sono almeno 300 di explorer ... se sei messo male anche te, i sostenitori di microsoft sono davvero privi di giudizio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho riso davvero
      beh scusa se lui viene cazziato perchè ff implementa correttamente uno standard (con questo problema) tu che proponi un browser pluribuggato e arretratissimo nel supporto ai css cosa ti dovrebbero fare? licenziamento? inculatio sine vasella? scegli tu
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho riso davvero
      http://www.mozillazine.org/talkback.html?article=6129Display hostname in title bar when address bar is hidden, to reduce the impact of the fact that web sites are allowed to spoof address bars.http://www.squarefree.com/burningedge/releases/1.0.1.html
  • Anonimo scrive:
    L'open source è illegale
  • Anonimo scrive:
    Dipende anche dal font
    Con linux, probabilmente a causa del font Bitstream, con un po' di attenzione io mi sono accorto dell'errore.Guardate questo screenshot e vedrete che le due a indicate dalla freccia sono diverse:http://www.ozzo.it/paypal.pngOvviamente non è merito di Linux ma del font che uso.0zz0
  • Anonimo scrive:
    Opera non da problemi
    Prima di scrivere certe cose bisognerebbe provarle o sono l'unica persona sulla Terra ad avere Opera esente da questo bug?
    • Anonimo scrive:
      Re: Opera non da problemi
      - Scritto da: Anonimo
      Prima di scrivere certe cose bisognerebbe
      provarle o sono l'unica persona sulla Terra
      ad avere Opera esente da questo bug?Ho provato ora con Opera 7.23 e Netscape 7.2. il primo link mi frega, il secondo dopo un pò mi da un problema di rete
  • Anonimo scrive:
    Mi spiegate una cosa
    Mi spiegate una cosa, come mai da circa 4 mesi a questa parteaccedo al sito www.paypal.com usando firefox mai nessun problema, tutte le operazioni a buon fine, che anche questa volta ci sia di mezzo micro$oft tanto x cambiare, ne avrei anche le 00piene.Ciao ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi spiegate una cosa
      - Scritto da: Anonimo
      Mi spiegate una cosa, come mai da circa 4
      mesi a questa parte
      accedo al sito www.paypal.com usando firefox
      mai nessun problema, tutte le operazioni a
      buon fine, che anche questa volta ci sia di
      mezzo micro$oft tanto x cambiare, ne avrei
      anche le 00
      piene.

      Ciao ciao
      Il problema non è paypal...tu accedi tranquillamente al sito di paypal in quanto digiti tu l'url di paypal. Qui si parla di link da un sito ad un altro, nel quale vengono usati dei codici particolari.
    • carobeppe scrive:
      Re: Mi spiegate una cosa
      - Scritto da: Anonimo
      Mi spiegate una cosa, come mai da circa 4
      mesi a questa parte
      accedo al sito www.paypal.com usando firefox
      mai nessun problema, tutte le operazioni a
      buon fine, che anche questa volta ci sia di
      mezzo micro$oft tanto x cambiare, ne avrei
      anche le 00
      piene.

      Ciao ciao
      leggi perbene l'articolo, hai frainteso ;)
  • Anonimo scrive:
    Konqueror OK!
    Cari noi,ho appena verificato che Konqueror sulla mia vecchia fedora core 1 è immune...E devo dire che è il browser che uso di più...
    • Anonimo scrive:
      Re: Konqueror OK!
      confermavo quahttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=888937riguardo la 3.4beta1Un mio amico mi ha detto che sulla 3.3 c'e', poi non soin ogni caso non e' un bug, se io scrivo http://punto-informatjco.it/, e il nome somiglia a quello di questo sito dubito la cosa si possa imputare al browser.. se il browser supporta anche le accentate come lo standard prevede NON e' un bug.
  • Anonimo scrive:
    Passa a IE
    ... e passa la paura(win)
    • Anonimo scrive:
      Re: Passa a IE
      - Scritto da: Anonimo
      ... e passa la paura

      (win)ma LoL
      • Anonimo scrive:
        Re: Passa a IE
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ... e passa la paura



        (win)
        ma LoLsinceramente ogni volta che devo aprire IE la paura mi viene chissà cosa mi si può installare o cosa mi può aprireQuesto capita ogni volta che non riesco a vedere un sito con FF, Netscape, Mozilla e Opera. forse perchè sono siti che non rispettano lo standard mah solo forse.DesmoLampsViruz
        • Anonimo scrive:
          Re: Passa a IE
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          ... e passa la paura





          (win)

          ma LoL

          sinceramente ogni volta che devo aprire IE
          la paura mi viene
          chissà cosa mi si può
          installare o cosa mi può aprire
          Questo capita ogni volta che non riesco a
          vedere un sito con FF, Netscape, Mozilla e
          Opera. forse perchè sono siti che non
          rispettano lo standard mah solo forse.

          DesmoLamps
          Viruzleggiti il manuale "uso del PC", e passa la paura
          • Anonimo scrive:
            Re: Passa a IE


            leggiti il manuale "uso del PC", e passa la
            pauraci fai poco quando il buon ie lascia passare un po' tutto...al limite gli puoi consigliare una scansione con un antispyware ad ogni uso di ie, ma sai che palle
          • Anonimo scrive:
            Re: Passa a IE
            - Scritto da: Anonimo




            leggiti il manuale "uso del PC", e
            passa la

            paura


            ci fai poco quando il buon ie lascia passare
            un po' tutto...
            al limite gli puoi consigliare una scansione
            con un antispyware ad ogni uso di ie, ma sai
            che palleTranquilli non sono gnorante :) Spyware, AD Aware, Outpost, AVGfanno parte della mia configurazione standard ( caspita ritorna sempre questa parola ) lato windows, naturalmente sempre attivi quando si naviga.
          • Anonimo scrive:
            Re: Passa a IE

            Tranquilli non sono gnorante :)

            Spyware, AD Aware, Outpost, AVG
            simile allamia, a parte il firewallsolo che ripeto, che due balle passare adaware dopo ogni navigazione :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Passa a IE
            - Scritto da: Anonimo


            Tranquilli non sono gnorante :)



            Spyware, AD Aware, Outpost, AVG



            simile allamia, a parte il firewall

            solo che ripeto, che due balle passare
            adaware dopo ogni navigazione :)Lo so, domenica un mio amico mi ha portato il portatile per chè il modem non funzia più gli ho installato i progammi di cui sopra ho eseguito lo scan per ben due volte bene faccio la lista4 virus ( 4 non uno )6 trojan trovati da spyware2 troyan trovati da ad-awaregli ho installato subito FF chiedendogli di utilizzare IE solo nei casi di aggiornamento e ovviamente per i siti sviluppati solo per lui, e comunque di fare lo scan ogni volta che chiude la conn.DesmoLampsViRuZ
          • Anonimo scrive:
            Re: Passa a IE
            dimenticavo che avviare windows sta diventando sempre + raro a casa da quando ho installato gnu/linux.DesmoLampsViRuZ
        • Anonimo scrive:
          Re: Passa a IE

          sinceramente ogni volta che devo aprire IE
          la paura mi viene bah la paura è data dall'ignoto, con ie vai sul sicuro...le rare volte che lo uso (per hotmail o per windows update) dopo trovo subito dei gioiosi tracking cookie o a volte anche simpatiche chiavi di registro che si sono autoinvitate...ma non ho paura perchè lo so già ;)
    • pikappa scrive:
      Re: Passa a IE
      - Scritto da: Anonimo
      ... e passa la paura

      (win)Peccato che anche IE sia vulnerabile a questa cosaNon ne è affetto solo perchè di default non ha questa funzionalità. ma con l'apposito plugin diventa vulnerabile anche lui
  • Anonimo scrive:
    Soluzione
    Basterebbe EVIDENZIARE (in rosso, lampeggianti, che ne so) nella barra indirizzi i caretteri "sospetti".Cosi uno vede SUBITO se sta accedendo a www.bancasella.it o a www.banccarattere UNICODE simile a "a"sella.itMi sembra una cosa fattibile.Chiaro che prevede che l'utente GUARDI la barra degli indirizzi.Ma non penso ci siano altri modi "automatici"
  • Anonimo scrive:
    tutti i browser ....
    o tutti quelli che rispettano lo standard hanno questo problema riporto dall'articolo:"Il "trucco" trae vantaggio dal fatto che molti browser sono in grado di interpretare i codici ASCII utilizzati per registrare nomi di dominio che, in base a quanto previsto dallo standard International Domain Name (IDN), contengono caratteri locali: ad esempio certe lettere accentate."IE non sa cos'è lo standard o meglio conosce il suo di standarde finisce con:"Alcuni esperti sostengono che il problema risiede nell'implementazione base dell'IDN e, di conseguenza, gli sviluppatori dei browser avrebbero per così dire la coscienza tranquilla. Ciò non toglie che alcuni di essi hanno già annunciato soluzioni per aggirare il problema: fra questi c'è Mozilla Foundation."Si è un problema da risolvere e si risolverà punto, non lo considero un bug di FF e degli altri browser considero un bug il fatto che IE non supporti questo standard.DesmoLamps ViRuZ
    • edc scrive:
      Re: tutti i browser ....
      Ma questo standard è folle!Accettare nomi di dominio con tutti i caratteri unicode è pazzesco. E' ben noto che in unicode esistono gli omografi, cioè caratteri di codice diverso che hanno lo stesso aspetto. Se visivamente non si possono distinguere, come è possibile per l'utente sapere dove punta un url?Per una volta ha fatto bene MS a non seguire lo standard.Insopportabile (ma consueta) la risposta da parte di Opera: noi seguiamo lo standard e il resto sono fatti vostri.
      • pippo75 scrive:
        Re: tutti i browser ....


        Per una volta ha fatto bene MS a non seguire
        lo standard.concordo, secondo me una soluzione in questi casi e' un avviso che dice che l'indirizzo potrebbe non essere visualizzato in modo corretto, oppure portare l'indirizzo con i caratteri che compaiono nel codice html, in questo caso https://www.pаypal.com/invece di https://www.paypal.comciao
      • Anonimo scrive:
        Re: tutti i browser ....
        - Scritto da: edc
        Ma questo standard è folle!
        Accettare nomi di dominio con tutti i
        caratteri unicode è pazzesco. E' ben
        noto che in unicode esistono gli omografi,
        cioè caratteri di codice diverso che
        hanno lo stesso aspetto. Se visivamente non
        si possono distinguere, come è
        possibile per l'utente sapere dove punta un
        url?E' vero anche io non amo caratteri particolari nei nomi dei domini, ma non sono io che scelgo.
        Per una volta ha fatto bene MS a non seguire
        lo standard.Qui non sono d'accordo che ci sta a fare lo standard se poi non lo si segue ?
        Insopportabile (ma consueta) la risposta da
        parte di Opera: noi seguiamo lo standard e
        il resto sono fatti vostri.Hai ragione ma loro hanno seguito lo standard, certo sarebbe stata meglio una risposta tipo quella di Mozilla FoundationDesmoLampsViRuZ
    • Anonimo scrive:
      Re: tutti i browser ....
      AHAHAHAHAHAHbrucia eh?
      • Anonimo scrive:
        Re: tutti i browser ....
        - Scritto da: Anonimo
        AHAHAHAHAHAH

        brucia eh?Cosa brucia, ripeto non è un Bug dei browser che rispettano lo standard.Standard questa parola tanto sconosciuta a IE.Forse è per questo che il problema al momento non esiste. Forse nella prossima patch di sicurezza (quando facevo gli aggiornamenti dal sito le uniche patch che vedevo erano quelle di sicurezza ) per IE6 ci potrebbe essere l'integrazione all'IDN che tira fuori il bug.Forse chissà un giorno microsoft scoprirà il significato della parola standard DesmoLampsViRuZ
  • Anonimo scrive:
    Konqueror?
    Nella 3.4 beta1 (uscita un bel po' di settimane fa, quindi ben prima che facesse notizia..Si è verificato un errore durante il caricamento di http://www.p?ypal.com/:Host www.p sconosciutol'ho testato su opera invece, e funzionaSu firefox funziona solo se metto enableIDL a false, non a true come dice sopra...Mah
  • Anonimo scrive:
    Ma smettetela
    Invece di stare qui a fare la guerra per Open e Clesed, linux e windows, andate ad aggiornare i vostri sitemi visto che qui si legge che c'e' gente che non aggiorna mai il kernel e basta vedere le statistiche, per chi ha un sito web, che c'e' molta gente che ancora naviga con IE 5.XAggiornateeeeeeee e fate un mea culpa, altro che prendersela con zio Bill.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma smettetela
      - Scritto da: Anonimo
      c'e' molta gente che
      ancora naviga con IE 5.Xin effetti...anchese poi a livello di rending (cioè quello che ti deve fregare a te webmaster) non è cambiato una funcia

      altro
      che prendersela con zio Bill.finchè non mi supporta correttamente i css continuerò a spaccargli le palle (metaforicamente of course)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma smettetela
        E' evidente che non parlavo dal punto di vista del webmaster ma dal punto di vista delle sicurezza, infatti si naviga con sistemi non aggiornati siano essi di Bil o *nix o Mac.
  • Anonimo scrive:
    A me non e' che funzi tanto
    Cioe' il link e l'URL visibile dopo e' tipo questo: http://www.pаypal.com/Praticamente la A di pay e' sostituita con un carattere strano ed illegibile che e' pure bello visibile e quindi chiunque se ne accorge.Io uso Firefox 1.0 per Linux con Java e Js disattivato (come minimo, chi e' tanto fesso da andare in giro col javascript di default?).Vabbe' uno dei tanti stupidi ed inutili bugs per browsers che pero' fanno tanto inutile notizia... cestinato ed ignorato come tutti gli altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: A me non e' che funzi tanto
      Scusa ma come fai a disattivare Js? Ci navighi solo nel 10-20% dei siti.
      • Anonimo scrive:
        Re: A me non e' che funzi tanto
        - Scritto da: Anonimo
        Scusa ma come fai a disattivare Js? Ci
        navighi solo nel 10-20% dei siti.poi lo riattivi se il sito ti serve, con un click...basta poco che ce vo' (basterebbe poco anche per i webmaster nel dare anche la versione nojs, ma quii si chiede troppo)
      • Anonimo scrive:
        Re: A me non e' che funzi tanto
        - Scritto da: Anonimo
        Scusa ma come fai a disattivare Js? Ci
        navighi solo nel 10-20% dei siti.Naa assolutamente falso e poi basta un solo click (o lo sguardo al link in javascript) per riattivare il javascript.
  • mutek scrive:
    Per FF settare network.enableIDN a falso
    Come gia riportato nel post precedente da un'altro.Per FireFox e' sufficiente digitare nella barra degli indirizzi:about:confige si accede ai paramtri di configurazione.Cercare:network.enableIDNe cliccare due volte in modo da modificare in 'false'Fatto.mi sembra proprio un articolo propaganda MS pagato profumatamente.Non ho dubbi.PI e' stato pagato per scrivere questo articolo che e' un FUD con i fiocchi.bravi bravi sostenete MS che fa bene allo spirito!!!
    • funkoolow scrive:
      Re: Per FF settare network.enableIDN a f
      scusa, non capisco. se PI non avesse pubblicato la notizia, chissà quando io personalmente avrei potuto sapere di questa vulnerabilità.... mi sembra un caso di estrema obiettività, altro che propaganda pro-ms: c'è un problema su firefox -
      articolo. non fa una piega ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Per FF settare network.enableIDN a f
        - Scritto da: funkoolow
        c'è un
        problema su firefox -
        articolo. non fa
        una piega ;)o forse nello standard? mamma mi fai la piega ai pantaloni?
    • Anonimo scrive:
      Re: Per FF settare network.enableIDN a f

      mi sembra proprio un articolo propaganda MS
      pagato profumatamente.
      Non ho dubbi.

      PI e' stato pagato per scrivere questo
      articolo che e' un FUD con i fiocchi.

      bravi bravi sostenete MS che fa bene allo
      spirito!!!Senti criticone....a) non risolvi con quel sistema... prima di postarlo (e così gli altri che hanno fatto lo stesso) avresti dovuto provarlo. Uso l'ultima release di FF in inglese su win 2k.b) nessun e sottolineo *NESSUN* software è esente da bugs vuoi closed-source vuoi open-source.Mi sa che il fatto che abbiano pizzicato (come accadrà sempre più spesso, vista la sua diffusione) un bug su un opensource ha spinto TE e non PI a fare FUDTorna a giocare con i balocchi
      • Anonimo scrive:
        Re: Per FF settare network.enableIDN a f

        Mi sa che il fatto che abbiano pizzicato
        (come accadrà sempre più
        spesso, vista la sua diffusione) un bug su
        un opensource ha spinto TE e non PI a fare
        FUD
        uhm troppi anni di microsoft hanno fatto diventare l'implementare correttamente uno standard un bug...mahse uno mi da delle indicaioni sbagliate e io le seguo correttamente e poi non arrivo a destinazione di chi è la colpa?
    • Di-Gi scrive:
      Re: Per FF settare network.enableIDN a f
      Non funziona! Controlla qui quello che ho scritto :)http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=888998ciao!
  • Akiro scrive:
    suvvia
    cancellato per svista8 )==================================Modificato dall'autore il 09/02/2005 11.27.47
  • Anonimo scrive:
    Altra vulnerabilità IE
    Guarda guarda... :Questa è la vulnerabilità trovata a FF &c.:http://secunia.com/advisories/14163/ieri è stata trovata l'ennesima vulnerabilità di IE, solo che ormai non fa + notizia (neppure su PI):http://secunia.com/advisories/11165/ridooo ahahhahaha
    • Anonimo scrive:
      Re: Altra vulnerabilità IE
      Ah... mentre firefox ora è a posto (si è trovato un'efficente workaround in attesa dell'uscita imminente del bugfix) su IE ci saranno da aspettare secoli per l'uscita nel nuovo service bug XYZ ... oppure uindous apdeit aggiornera il baco nel 2006... - Scritto da: Anonimo
      Guarda guarda... :
      Questa è la vulnerabilità
      trovata a FF &c.:

      secunia.com/advisories/14163 /

      ieri è stata trovata l'ennesima
      vulnerabilità di IE, solo che ormai
      non fa + notizia (neppure su PI):

      secunia.com/advisories/11165 /

      ridooo ahahhahaha
    • Anonimo scrive:
      Re: Altra vulnerabilità IE

      ieri è stata trovata l'ennesima
      vulnerabilità di IE, solo che ormai
      non fa + notizia (neppure su PI):

      secunia.com/advisories/11165 /

      ridooo ahahhahaha
      non dire cavolate quella è appena stata patchata ieri.
  • Anonimo scrive:
    fix momentanea per firefox
    in attesa che i ragazzi squisiti del team di sviluppo di firefox sistemino il tutto ,basta settare in about:config la flag network.enableIDN a falsefacile no?
    • Anonimo scrive:
      Re: fix momentanea per firefox
      - Scritto da: Anonimo
      in attesa che i ragazzi squisiti del team di
      sviluppo di firefox sistemino il tutto
      ,basta settare in about:config la flag
      network.enableIDN a false

      facile no?provahttp://www.pаypal.com/
      • Anonimo scrive:
        Re: fix momentanea per firefox
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        in attesa che i ragazzi squisiti del
        team di

        sviluppo di firefox sistemino il tutto

        ,basta settare in about:config la flag

        network.enableIDN a false



        facile no?

        prova
        www.pàypal.com /gran bel trucco... credo proprio che arrivata l'ora di abbandonare sto FF... troppi problemi in meno di un mesebasta, torno a usare maxton
      • Anonimo scrive:
        Re: fix momentanea per firefox

        prova
        www.pаypal.com /testato disabilitandolo nel modo corretto, non funziona
  • Anonimo scrive:
    Trovo incredibile...
    ... che a una notizia del genere, che non ha proprio niente a che fare con l'open source o microsoft, la gente di questo forum si spreca con un thread come "l'open source perde colpi".....più incredibile ancora è il fatto che c'è gente che gli risponda...x la redazione, la prossima volta scrivete gli articoli in un linguaggio moooolto più semplice così che anche i maniaci delle guerre sante possano capire almeno il senso ! ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Trovo incredibile...
      In realtà ho sempre più il sospetto che quelli di PI si divertano a pubblicare questi articoli, o meglio a pubblicarli in questo modo, per vedere come noi poveri fessi ci scanniamo sul forum.D'altra parte non che la serietà abbondi da queste parti, soprattutto tra gli utenti.
  • r0n1n scrive:
    e guardare i sorgenti pagina no, eh ?!?
    Per controllare rapidamente se il link è buono oppure no basta sbirciare sul sorgente della pagina. Questo è utile anche nei casi in cui il link non è testuale ma è un'immagine.Selezionate il link, tasto destro, mostra sorgente selezione....voilà ecco in bella vista l'href (la destinazione) reale di quel link.Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: e guardare i sorgenti pagina no, eh ?!?
      si si.. spiegalo a mia nonna o ai miei colleghi..ma per piacere.
      • r0n1n scrive:
        Re: e guardare i sorgenti pagina no, eh
        Se me li presenti volentieri.I difetti maggiori non stanno in ciò che si usa ma nelle persone che lo usano.Ti faccio un esempio di un altro settore: (scusate per l'OT)Cambiare marcia su un veicolo a motore.Rilasciare il pedale dell'accelleratore, disinserire la frizione, muovere la leva di selezione della marcia dalla posizione attuale a quella desiderata, reinserire la frizione e contemporaneamente ripristinare l'afflusso di carburante agendo sul pedale dell'accelerare. Difficilissimo, vero ?E allora perchè milioni di persone lo fanno centinaia di volte in un giorno ?
        • Anonimo scrive:
          Re: e guardare i sorgenti pagina no, eh
          ma sei tontolone ahti pare che per ogni link che clicco vado a vedere il sorgente html?
          • r0n1n scrive:
            Re: e guardare i sorgenti pagina no, eh
            Mica dicevo tutti i link.Quelli di cui non sei sicuro, in due secondi sai dove stai andando.Se poi non vuoi avere problemi usa pure IE.Ognuno è libero di fare ciò che vuole, compreso non pensare a quello che sta facendo.
    • Anonimo scrive:
      Re: e guardare i sorgenti FF no, eh
      ma come, ma non erano cos' super-stra-controllati da tutti questi sedicenti programmatori che hanno così a cuore sicurezza e stabilità?come avrà mai fatto a scappare a tutti questi attenti occhi... ;-)
      • Anonimo scrive:
        Re: e guardare i sorgenti FF no, eh

        come avrà mai fatto a scappare a
        tutti questi attenti occhi... ;)perchè lo puoi riguardare centoquarantaquattromila volte, ma se il bug non c'è ci fai poco....l'errore sta nello standard, o cambia lo standard o non lo supporti più, non ci sono vie, e non c'è neanche niente da tappare...io spero che la risatina finale non sia un riflesso della paresi del tuo cervello perchè non credo ci voglia molto a capire una cosa così facile
        • Anonimo scrive:
          Re: e guardare i sorgenti FF no, eh

          io spero che la risatina finale non sia un
          riflesso della paresi del tuo cervello
          perchè non credo ci voglia molto a
          capire una cosa così facileNon sono quello a cui rispondi e sono ignorante.L'unica cosa che vedo è un buco enorme che potrebbe dare adito a truffe colossali.Il perchè e il percome sinceramente non mi interessano affatto.
          • Anonimo scrive:
            Re: e guardare i sorgenti FF no, eh
            - Scritto da: Anonimo
            Non sono quello a cui rispondi e sono
            ignorante.
            L'unica cosa che vedo è un buco
            enorme che potrebbe dare adito a truffe
            colossali.
            Il perchè e il percome sinceramente
            non mi interessano affatto.Questo è un discorso che viene tirato fuori spesso: mia madre non dovrebbe sapere cos'è IDN, etc...Il fatto è che l'ignoranza non è una scusante.Altrimenti io ti potrei dire che non sono tenuto a sapere che devo aggiornare windows Xp immediatamente prima di metterlo in rete, perchè non devo sapere cos'è RPC, Blaster, worm, etc.Ma nella pratica alla fine se non lo so, mi becco il virus.E' inutile che continuiamo su questa strada, qualsiasi software può avere bug, errori o anche problemi legati a cause esterne come idn.Quando si consiglia di usare firefox, lo si fa, a parte per le features carine del browser, anche perchè è più sicuro. Però quel "più sicuro" è comparativo, nello specifico a IE, ma non vuol dire "sicuro 100%", nessun software lo è.Altrimenti potevamo chiudere la mozilla foundation, tanto se firefox era sicuro 100% e tanto bello ce lo tenevamo così.Questa è la realtà del software, per qualsiasi prodotto: se l'utente non lo sa, ha il diritto di non saperlo, ma come detto sopra, l'ignoranza non è una scusante.E cmq il consiglio di digitare l'url a mano quando si tratta di siti di home banking perchè potrebbero falsificare l'url mia madre lo capisce.
          • Anonimo scrive:
            Re: e guardare i sorgenti FF no, eh
            - Scritto da: Anonimo
            sì infatti ti consiglio, se usi ff,
            di disabiltare idnLa fai molto facile.Quante persone credi che vengano a sapere di questa cosa fra i milioni che usano FF?Quanti leggeranno del workaround?Quanti lo eseguiranno correttamente?Quand'è che la cosa sarà risolta non dico da tutti, ma dalla maggior parte degli utilizzatori?Mi da' fastidio che si dica "tanto qui", "tanto la'" perchè la cosa va vista nelle dimensioni reali del problema, non nella fattispecie del proprio caso.Nel mio caso in un secondo l'ho risolto. Posso dire che era un problema da poco? No, perchè il problema rimarrà per mesi nella maggior parte delle installazioni!Corretto dopo 12 ore?Perchè non vedo il campanellino degli aggiornamenti sul mio FF?Perchè tutti i miei colleghi non hanno ancora la patch nè hanno applicato workaround?Colpa loro? Cosa cambia se *adesso* è "colpa loro"? Il problema non è nato da loro. E' nato quando hanno deciso di installare FF.Eh già, non hanno letto letto PI quindi meritano di essere fregati dal web.Eh già, dovrebbero guardare con attenzione il source delle immagini dei siti che visitano prima di fidarsi... ma lol... e magari fare altre 10.000 operazioni assurde e che hanno senso solo per pochi tecnici...IE ha altri milioni di bachi?Chissenefrega!!!! Infatti non lo uso.Non solo questo problema non va sminuito ma va sottolieato affinchè faccia meno danni possibili.
  • Anonimo scrive:
    che dici ?
    uso mozilla 1.8 è nessun problema:-))
  • Anonimo scrive:
    Ma non era FireFox il browser sicuro?
    E dire che quando c'era un'analoga vulnerabilità per IE, gli utenti firefox ridevano a squarciagola di IE.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non era FireFox il browser sicuro
      - Scritto da: Anonimo
      E dire che quando c'era un'analoga
      vulnerabilità per IE, Quale delle centinaia di vulnerabilità annue ti riferisci?Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non era FireFox il browser sicuro
      Certo... ci hanno messo dei mesi a fixarla
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non era FireFox il browser sicuro
        - Scritto da: Anonimo
        Certo... ci hanno messo dei mesi a fixarlaguarda che fino ad ora anche FireFox è stato per mesi, se non per anni con questa vulnerabilità e nessun programmatore open source se nè accorto! Quindi tutti gli utenti che usavano FireFox in questi mesi o anni erano poteziali vittime di questa vulnerabilità, peggio ancora che ridevano a squacia gola contro Microsoft IE
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma non era FireFox il browser sicuro
          Credo che tu stia confondendo una vulnerabilità di uno standard che firefox permette di utilizzare IDN, con una vulnerabilità del browser.Dare la possibilità agli utenti di utilizzare degli standard è una cosa molto positiva ed aumenta la possibilità di scelta.Infatti in firefox è anche possibile decidere di NON utilizzare lo standard IDN, per cui la vulnerabilità non è di firefox o degli altri browser.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non era FireFox il browser sicuro
      - Scritto da: Anonimo
      E dire che quando c'era un'analoga
      vulnerabilità per IE, gli utenti
      firefox ridevano a squarciagola di IE. Perchè esiste anche una vulnerabilità simile per explorer !La path i.e. rilasciata (x me) non funziona, basta usare un livello di 2 grado per fregarlo lo stesso :-))
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non era FireFox il browser sicuro
      A si ?Meno di 12 ore (ore non settimane) sono bastate alla community per individuare la FIX.Capito mi hai ?:D
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non era FireFox il browser sicuro
        - Scritto da: Anonimo
        A si ?
        Meno di 12 ore (ore non settimane) sono
        bastate alla community per individuare la
        FIX.
        Capito mi hai ?guarda che fino ad ora anche FireFox è stato per mesi, se non per anni con questa vulnerabilità e nessun programmatore open source se nè accorto! Quindi tutti gli utenti che usavano FireFox in questi mesi o anni erano potenziali vittime di questa vulnerabilità, peggio ancora che ridevano a squarcia gola contro Microsoft IE
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma non era FireFox il browser sicuro
          - Scritto da: Anonimo
          guarda che fino ad ora anche FireFox
          è stato per mesi, se non per anni con
          questa vulnerabilità e nessun
          programmatore open source se nè
          accorto! I problemi vengono risolti quando si scoprono (mi sembra ovvio). I tempi di correzione della comunità OpenS è esemplare (non mi sembra si possa affermare la stessa cosa con Microsoft)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non era FireFox il browser sicuro
        - Scritto da: Anonimo
        A si ?
        Meno di 12 ore (ore non settimane) sono
        bastate alla community per individuare la
        FIX.
        Capito mi hai ?poi comunque finchè non compare Mozilla Firefox 1.01 tutti gli utenti restano vulnerabili con la 1.0, quindi è tutt'altro che già fixata...
    • Whishper scrive:
      Re: Ma non era FireFox il browser sicuro?
      - Scritto da: Anonimo
      E dire che quando c'era un'analoga
      vulnerabilità per IE, gli utenti
      firefox ridevano a squarciagola di IE. Perchè non ho mai visto vulnerabilità analoghe di IE:ora, dimmi, che vulnerabilità ha mai avuto Explorer per il fatto di avere implementato correttamente uno standard? Perchè è sbagliato dire come ho visto in giro "l'open source ha fallito": tra l'altro Opera è addirittura a pagamento, e ci casca ugualmente....in realtà il baco è nelle specifiche della w3c (credo che siano loro i padri dell' IDN, ma d'altro canto come fai sennò a fare certe lettere dell'alfabeto? è razzista pensare che cinesi, arabi, ecc.. debbano usare i caratteri latini a tutti i costi mentre navigano, no?) e lo spoofing lo si può fare a ritroso....ti faccio un paragone: le posteè ragionevole pensare di mandare una lettera contrassegnata da , no? eppure non identificano univocamente nessuno di noi...lo spoofing degli url è analogo al fatto di assumere un omonimo del tizio a cui vuoi spoofare la posta, compri un appartamento nel suo condominio, a quel punto (credo) sia leggittimato a leggere la posta dello spoofato, in quanto reca il tuo nome. Vuoi impedirgli di leggere la posta con su il suo nome(come faresti ad un url "maligno")? allora lo stai privando del suo sacro diritto di avere della posta per se (perchè cmq la SUA posta arriverà là dov'è)ok, IE dunque si è fatto "+ furbo" perchè utilizza un sistema univoco (per lui l'omonimo non esiste, è molto opinabile, ma pazienza). diciamo per continuare il paragone che usa un sistema a codice fiscale; se il postino legge il cf e l'indirizzo lo manda sicuramente a quel paese, non trovi? come manderanno a quel paese tutti i paesi che ora hanno problemi con explorer per il fatto di non supportare l'IDN
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non era FireFox il browser sicuro

        ok, IE dunque si è fatto "+ furbo"
        perchè utilizza un sistema univoco
        (per lui l'omonimo non esiste, è
        molto opinabile, ma pazienza). diciamo per
        continuare il paragone che usa un sistema a
        codice fiscale; se il postino legge il cf e
        l'indirizzo lo manda sicuramente a quel
        paese, non trovi? come manderanno a quel
        paese tutti i paesi che ora hanno problemi
        con explorer per il fatto di non supportare
        l'IDNSistema, sempre restando nel tuo paragone, che non è comunque univoco perchè conosco due Boscolo Giovanni nati lo stesso giorno nello stesso comune quindi con il medesimo codice fiscale.Come giustamente è fatto notare nell'articolo l'errore è nell'algoritmo. Chi ha implementato si è fidato
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma non era FireFox il browser sicuro

          Sistema, sempre restando nel tuo paragone,
          che non è comunque univoco
          perchè conosco due Boscolo Giovanni
          nati lo stesso giorno nello stesso comune
          quindi con il medesimo codice fiscale.
          non dire cazzate se le cose non lo sei l'ultima lettera del codice fiscale serve proprio a disambiguare queste situazioni
  • Anonimo scrive:
    fix per firefox (temporaneo)
    http://yep.it/?vz9cm8ciao
  • Anonimo scrive:
    Script per verificare URL
    A questo indirizzo http://www.pcself.com/primopiano/0059.htmlho trovato un articolo in italiano per un problema simile che si verifica con IExplorer ("input validation error"), e un link per verificare con degli script se l'URL visualizzato è reale.
  • Anonimo scrive:
    ma chi ha scritto questa porcata
    Ma a PI sono pagati a M$ ????Già avete scazzato con l'up di NGI dei 512K in upload a tutti, ora sta vaccata pro IE.Ma finitela ed andate a lavorare.GG
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chi ha scritto questa porcata
      - Scritto da: Anonimo
      Ma a PI sono pagati a M$ ????
      Già avete scazzato con l'up di NGI
      dei 512K in upload a tutti, ora sta vaccata
      pro IE.
      Ma finitela ed andate a lavorare.

      GGSe un browser ha un problema mi sembra giusto segnalarlo. PI lo ha sempre fatto per i bachi di IE e Windows (dunque quello che hai scritto è una chiara ca**ata). e mi sembra giusto che lo faccia anche per gli altri, soprattutto in casi come questi dove la sicurezza è seriamente compromessa. Se poi questo articolo t ha svegliato bruscamente dal tuo sogno di aver trovato il browser perfetto, beh, mi spiace, ma apri gli occhi, nessuno è perfetto8)
      • Anonimo scrive:
        Re: ma chi ha scritto questa porcata
        - Scritto da: Anonimo

        PI lo ha sempre fatto per
        i bachi di IE e Windows (dunque quello che
        hai scritto è una chiara ca**ata).non mi sembra...sono uscite nuove patch e non ne parla nessuno
  • Anonimo scrive:
    8 patch di zio bill
    ieri ho scaricato altri 8 pezzi di formaggio (leggasi taapabuchi) ma non ne parla nessuno, me li sono sognati?
    • Anonimo scrive:
      Re: 8 patch di zio bill
      - Scritto da: Anonimo
      ieri ho scaricato altri 8 pezzi di formaggio
      (leggasi taapabuchi) ma non ne parla
      nessuno, me li sono sognati?Mio cuGGino una volta su uindos 3 gli si e' inchiodato. Ecco.Inutile girarci intorno, siamo alle solite.Appena qualcuno li usa gli open sorci si rivelano bucati come tutti gli altri sw.E non e' certo cambiando il subject di un thread che le cose migliorano.Corri a patchare va...
  • Anonimo scrive:
    Dal Times all' Hiragino
    In effetti anche Camino viene fregato e purtroppo a differenza di Mozilla non si può applicare lo stesso stratagemma di configurazione.Copiando il falso indirizzo su un editor di testi si vede il vero aspetto che viene nascosto dal browser, ovvero:http://www.paypal.com/ diventa http://www.payp a l.com/ con la A e la L finale separate più grandi.In effetti sono scritte con caratteri in stile differenti, si passa dal consueto Times New Roman / Regular all'esotico Hiragino Kaku Gothic Pro / W3.Però c'è da notare che se si prova a riscrivere l'indirizzo con l'editor di testi rispettando i differenti stili non si ottiene quello spazio che separa le lettere e quindi non funziona.Purtroppo non è possibile scrivere qui in modo corretto perchè anche questo spazio soffre dello stesso problema se si effettua il copia e incolla.
  • beka scrive:
    Consiglio di Microsoft, soluzione IDN
    Consiglio di Microsoft per anti spoofing:attenzione voglio il rullo di tamburi, lo voglio!!!!!!!!!!!http://support.microsoft.com/?id=833786Se riuscite a leggere l'inglese bene altrimenti per voi la traduzione (non mi criticate per l'italiano):"La tecnica più efficace che puoi usare per proteggerti da collegamenti dannosi è quella di non cliccarli. Invece, scrivi l'URL di destinazione desiderato nella barra degli indirizzi da solo. Scrivendola da sol, puoi verificare l'informazione che Internet Explorer sta usando per accedere al sito Web. Per farlo scrivi l'URL nella barra degli indirizzi e premi INVIO."Se poi volete proprio infilarvi un dito dove non batte il sole e fischiettare l'allegra marcetta dell'opensource:about:config enableIDN settato a false non funzionaE, altro rullo di tamburi, a differenza di alcuni che scrivono sul forum perchè "appartengono ad un gruppo segretissimo di hacker" perchè ha fatto una copia di colin 2005, beka ti dà in offerta speciale un altro link:enableIDN a False non funzionahttps://bugzilla.mozilla.org/show_bug.cgi?id=281365Soluzione vera attenzione VERA:http://forums.mozillazine.org/viewtopic.php?t=215178Buonanotte a tuttiP.S. Scritto usando Firefox, io se vado su ebay scrivo davvero l'indirizzo a mano, grazie M$, bel consiglio!
    • FDG scrive:
      Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
      - Scritto da: beka
      "La tecnica più efficace che puoi
      usare per proteggerti da collegamenti
      dannosi è quella di non cliccarli.
      Invece, scrivi l'URL di destinazione
      desiderato nella barra degli indirizzi da
      solo. Scrivendola da sol, puoi verificare
      l'informazione che Internet Explorer sta
      usando per accedere al sito Web. Per farlo
      scrivi l'URL nella barra degli indirizzi e
      premi INVIO."Ma che razza di suggerimento è? Allora ritorniamo al gopher?
      Soluzione vera attenzione VERA:
      http://forums.mozillazine.org/viewtopic.php?t=215178Anche tu posti ad minchiam? Neanche questa funziona perché sotto Application Data non c'è una beata cippa.==================================Modificato dall'autore il 09/02/2005 1.56.34
      • CalicoJack scrive:
        Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: beka


        "La tecnica più efficace che puoi

        usare per proteggerti da collegamenti

        dannosi è quella di non
        cliccarli.

        Invece, scrivi l'URL di destinazione

        desiderato nella barra degli indirizzi
        da

        solo. Scrivendola da sol, puoi
        verificare

        l'informazione che Internet Explorer sta

        usando per accedere al sito Web. Per
        farlo

        scrivi l'URL nella barra degli
        indirizzi e

        premi INVIO."

        Ma che razza di suggerimento è?
        Allora ritorniamo al gopher?naaaaaaaaaaaaaaaaaatelnet www.microsoft.com 80GET / HTTP/1.1HOST: www.microsoft.comcosì è + sicuro :-)
        • FDG scrive:
          Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
          - Scritto da: CalicoJack
          naaaaaaaaaaaaaaaaaa

          telnet www.microsoft.com 80
          GET / HTTP/1.1
          HOST: www.microsoft.com

          così è + sicuro :)HAHAHA...
        • beka scrive:
          Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
          - Scritto da: CalicoJack
          - Scritto da: FDG

          - Scritto da: beka




          "La tecnica più efficace
          che puoi


          usare per proteggerti da
          collegamenti


          dannosi è quella di non

          cliccarli.


          Invece, scrivi l'URL di
          destinazione


          desiderato nella barra degli
          indirizzi

          da


          solo. Scrivendola da sol, puoi

          verificare


          l'informazione che Internet
          Explorer sta


          usando per accedere al sito Web.
          Per

          farlo


          scrivi l'URL nella barra degli

          indirizzi e


          premi INVIO."



          Ma che razza di suggerimento è?

          Allora ritorniamo al gopher?

          naaaaaaaaaaaaaaaaaa

          telnet www.microsoft.com 80
          GET / HTTP/1.1
          HOST: www.microsoft.com

          così è + sicuro :)Ah si?Leggi qui:http://www.boingboing.net/2005/01/27/jailed_for_using_a_n.htmlcome al solito in ingleseComunque questo rasenta Matrix e altro ancora, mi viene un pò paura...A voi no?
          • CalicoJack scrive:
            Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
            - Scritto da: beka

            - Scritto da: CalicoJack

            naaaaaaaaaaaaaaaaaa



            telnet www.microsoft.com 80

            GET / HTTP/1.1

            HOST: www.microsoft.com



            così è + sicuro :)
            Ah si?
            Leggi qui:
            www.boingboing.net/2005/01/27/jailed_for_usin
            come al solito in ingleseFigo!!! Niente di strano comunque, la Idioti S.p.A. è una holding internazionale che ha delle controllate anche in UK[Non me lo censurate]
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
            complimenti all'admin, c'è n'è davvero bisogno di elementi di così elevata professionalità
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
            - Scritto da: Anonimo
            complimenti all'admin, c'è n'è
            davvero bisogno di elementi di così
            elevata professionalitàhttp://uptime.netcraft.com/up/graph/?host=www.dec.org.uk;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
            - Scritto da: beka



            telnet www.microsoft.com 80

            GET / HTTP/1.1

            HOST: www.microsoft.com



            così è + sicuro :)
            Ah si?
            Leggi qui:
            www.boingboing.net/2005/01/27/jailed_for_usin
            come al solito in inglese
            Sembra che la notizia sia una bufala
      • beka scrive:
        Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: beka


        "La tecnica più efficace che puoi

        usare per proteggerti da collegamenti

        dannosi è quella di non
        cliccarli.

        Invece, scrivi l'URL di destinazione

        desiderato nella barra degli indirizzi
        da

        solo. Scrivendola da sol, puoi
        verificare

        l'informazione che Internet Explorer sta

        usando per accedere al sito Web. Per
        farlo

        scrivi l'URL nella barra degli
        indirizzi e

        premi INVIO."

        Ma che razza di suggerimento è?
        Allora ritorniamo al gopher?


        Soluzione vera attenzione VERA:


        forums.mozillazine.org/viewtopic.php?t=215178

        Anche tu posti ad minchiam? Neanche questa
        funziona perché sotto Application
        Data non c'è una beata cippa.Hey, mister computer, forse è l'ora tarda ma hai provato a guardare sotto "Dati applicazioni"?Sai com'è , uno ti cambia una virgola e il polpettone non è più buono come prima...
        ==================================
        Modificato dall'autore il 09/02/2005 1.56.34
        • FDG scrive:
          Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
          - Scritto da: beka
          Hey, mister computer, forse è l'ora
          tarda ma hai provato a guardare sotto "Dati
          applicazioni"?Sai com'è , uno ti
          cambia una virgola e il polpettone non
          è più buono come prima...Riprova, sarai più fortunato. Dati Applicazioni NON esiste. Io ho trovato questo:C:Programmimozilla.orgMozillacomponentscompreg.dataMa riguarda Mozilla, non FireFox.
          • beka scrive:
            Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: beka


            Hey, mister computer, forse è
            l'ora

            tarda ma hai provato a guardare sotto
            "Dati

            applicazioni"?Sai com'è , uno ti

            cambia una virgola e il polpettone non

            è più buono come prima...

            Riprova, sarai più fortunato. Dati
            Applicazioni NON esiste. Io ho trovato
            questo:
            C:Programmimozilla.orgMozillacomponentsc
            Ma riguarda Mozilla, non FireFox.Ti ripeto, da me esiste, sotto Dati Applicazioni, l'ho trovato e funziona.Possibilità:non hai installato Firefox e allora non lo trovi perchè non c'èstai cercando nel posto sbagliatoc:document and SettingsTUONOMEUTENTE Dati ApplicazioniMozillaFirefox letterecasuali.defaultcompreg.datquesto potrebbe essere l'indirizzo giustoaltrimenti non vedi le cartelle nascoste o di sistemaEsplora Risorse Menù Strumenti --
            Opzioni Cartella --
            Scheda Visualizzazione--
            Visualizza Cartelle e file nascosti da selezionare e nella stessa scheda togli il tick in "Nascondi i file protetti di sistema"A questo punto se la cartella esiste la dovresti vedereciao e scusami ma vado a lettoSe non sei riuscito manda pure un messaggio privato
          • FDG scrive:
            Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
            - Scritto da: beka
            altrimenti non vedi le cartelle nascoste o
            di sistemaForse credo di aver capito. Ho Windows italiano e "Application Data" si chiada "Dati Applicazioni" ed è una directory nascosta. Ma qualche stupido programma, in questo caso Blender, m'ha creato "Application Data", directory visibile, e ci ha messo dentro quello che dovrebbe finire in "Dati Applicazioni".Grazie
          • AnyFile scrive:
            Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: beka


            altrimenti non vedi le cartelle
            nascoste o

            di sistema

            Forse credo di aver capito. Ho Windows
            italiano e "Application Data" si chiada
            "Dati Applicazioni" ed è una
            directory nascosta. Ma qualche stupido
            programma, in questo caso Blender, m'ha
            creato "Application Data", directory
            visibile, e ci ha messo dentro quello che
            dovrebbe finire in "Dati Applicazioni".

            GrazieProblema non nuovo. La internationalization (i21n per far prima) crea spesso dei problemi, se non si ragiona sempre e fin dall'inizio con la i21n in mente, prima o poi qualche pasticcio salta fuori.
          • AnyFile scrive:
            Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
            - Scritto da: FDG
            Riprova, sarai più fortunato. Dati
            Applicazioni NON esiste. Io ho trovato
            questo:
            C:Programmimozilla.orgMozillacomponentsc
            Ma riguarda Mozilla, non FireFox.Il primo pezzo riguarda come Windown decide di gestire il suo filestystem.Dipende pertanto da Windows, ad esempio dipende dalla linguaprova con ApplicationData o ApplicationsData o simili!Altrimenti prova a cercare il nome del file in tutte le directory sotto windows
      • gerry scrive:
        Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
        - Scritto da: FDG
        Ma che razza di suggerimento è?
        Allora ritorniamo al gopher?E' una norma di prudenza elementare. Di solito lo consiglio a tutti miei amici.Se devi far girare dei soldi tuoi su un sito metti sempre l'indirizzo a mano. Se non vuoi fare cotanta fatica salvalo nei bookmark. Basterebbe questo a mettere fuorigioco buona parte dei tentativi di phising
        • FDG scrive:
          Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
          - Scritto da: gerry
          E' una norma di prudenza elementare. Di
          solito lo consiglio a tutti miei amici.
          Se devi far girare dei soldi tuoi su un sito
          metti sempre l'indirizzo a mano. Se non vuoi
          fare cotanta fatica salvalo nei bookmark.
          Basterebbe questo a mettere fuorigioco buona
          parte dei tentativi di phisingScusa ma l'avevo interpretata come "fate sempre così". Beh, è chiaro che nel sito dell'home banking ci si va direttamente e non tramite un link.
    • TeX scrive:
      Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
      - Scritto da: beka
      Consiglio di Microsoft per anti spoofing:...
      "La tecnica più efficace che puoi
      usare per proteggerti da collegamenti
      dannosi è quella di non cliccarli.
      Invece, scrivi l'URL di destinazione
      desiderato nella barra degli indirizzi da
      solo. Scrivendola da sol, puoi verificare
      l'informazione che Internet Explorer sta
      usando per accedere al sito Web. Beh, bisogna ammettere che il consiglio è semplice, utile e soprattutto ha validità generale. Insomma, è una buona norma di comportamento. E' la prima volta che vedo un consiglio del genere provenire da Microsoft...Per farlo
      scrivi l'URL nella barra degli indirizzi e
      premi INVIO."Questa invece se la potevano risparmiare... P.S.Solo una cosa: il tecnico fastweb alla domanda se c'era qulcosa da settare di strano sotto linux per far funzionare l'hag mi ha risposto: "no, no, con linus funziona tutto"Quando ho deciso di fare il contratto con Fastweb, ho chiesto se sarei riuscito a collegarmi con Linux. La risposta è stata "Se c'è l'icona da cliccare per il collegamento ad internet allora si"... e pensare che il tipo mi era stato presentato come "l'esperto di computer"... :|
    • funkoolow scrive:
      Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
      grazie, in effetti la soluzione di about:config con me non funzionava (ma pare che ad altri vada, boh!):D
    • Anonimo scrive:
      Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
      Ricorda...
      Se poi volete proprio infilarvi un dito dove
      non batte il sole e fischiettare l'allegra
      marcetta dell'opensource:

      about:config enableIDN settato a false non
      funzionaa te non funziona!
      enableIDN a False non funzionaa te non funziona!

      Buonanotte a tuttiA te la modestia ti fa un baffo!!!

      P.S. Scritto usando Firefox, io se vado su
      ebay scrivo davvero l'indirizzo a mano,
      grazie M$, bel consiglio!sei furbo!Io quando guido uso dei tiranti a mano per girare perche non mi fido dell'impianto idraulico...tze!Ciao furbo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
      - Scritto da: beka

      about:config enableIDN settato a false non
      funzionaqui funziona
      Se poi volete proprio infilarvi un dito dove
      non batte il sole e fischiettare l'allegra
      marcetta dell'opensource:ovvio che sei un troll
    • reflection scrive:
      Re: Consiglio di Microsoft, soluzione ID
      http://secunia.com/advisories/14163/Pero' sono sicuro che l'idea malsana sia stata copiata da MS... non so se e' piu' preoccupante che MS copi Secunia, o che Secunia sia impazzita e posti di queste advs :D
  • Anonimo scrive:
    Per IE c'è poco da gongolare
    E' più sicuro perché come al solito non rispetta gli standard e in realtà gli manca tale funzionalità.E' come aprire il blocco note e poi gioire perché con quello non è possibile aprire alcun sito malevolo...
    • theDRaKKaR scrive:
      Re: Per IE c'è poco da gongolare
      uno dei messaggi più sensati che ho letto nei forum di pi dalla notte dei tempi//strettadimano
      • Anonimo scrive:
        Re: Per IE c'è poco da gongolare
        - Scritto da: theDRaKKaR
        uno dei messaggi più sensati che ho
        letto nei forum di pi dalla notte dei tempi

        //strettadimanoconcordo anch'io ;-)
        • pikappa scrive:
          Re: Per IE c'è poco da gongolare
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: theDRaKKaR

          uno dei messaggi più sensati che
          ho

          letto nei forum di pi dalla notte dei
          tempi



          //strettadimano

          concordo anch'io ;)Non solo, esiste per IE il supporto ad IDN (tramite un activex credo) ed è vulnerabile pure quello!
          • Anonimo scrive:
            Re: Per IE c'è poco da gongolare
            - Scritto da: pikappa

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: theDRaKKaR


            uno dei messaggi più
            sensati che

            ho


            letto nei forum di pi dalla notte
            dei

            tempi





            //strettadimano



            concordo anch'io ;)
            Non solo, esiste per IE il supporto ad IDN
            (tramite un activex credo) ed è
            vulnerabile pure quello!Più che giusto. Che nessuno mi venga a dire che per sta faccenda ie è più sicuro di firefox perché lo strozzo :D
  • Anonimo scrive:
    IE non rispetta gli standard
    Per fortuna...
    • Anonimo scrive:
      Re: IE non rispetta gli standard
      - Scritto da: Anonimo
      Per fortuna...Se c'è un Dio, un giorno ti dovrà capitare pure a te di dover fare uno straccio di sito AAA... con xhtml e css level2, allora quel giorno ridero' io... a vedervi sbroccare con gli hacks per far digerire il box model a IE.
      • Anonimo scrive:
        Re: IE non rispetta gli standard

        Se c'è un Dio, un giorno ti
        dovrà capitare pure a te di dover
        fare uno straccio di sito AAA... con xhtml e
        css level2, allora quel giorno ridero' io...
        a vedervi sbroccare con gli hacks per far
        digerire il box model a IE.ma a dire il vero io spererei che un giornoci sia un Dio che obblighi più persone afare pagine AAA vista la scarsa sensibilità
      • Anonimo scrive:
        Re: IE non rispetta gli standard

        Se c'è un Dio, un giorno ti
        dovrà capitare pure a te di dover
        fare uno straccio di sito AAA... con xhtml e
        css level2, allora quel giorno ridero' io...
        a vedervi sbroccare con gli hacks per far
        digerire il box model a IE.ma che lingua parli?(win)(linux)(apple)
    • FDG scrive:
      Re: IE non rispetta gli standard
      - Scritto da: Anonimo
      Per fortuna...In questo caso c'è da dirlo.Semmai, sarebbe il colmo se con la prossima versione di IE ci si trovasse lo stesso buco.
      • Anonimo scrive:
        Re: IE non rispetta gli standard
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: Anonimo


        Per fortuna...

        In questo caso c'è da dirlo.

        Semmai, sarebbe il colmo se con la prossima
        versione di IE ci si trovasse lo stesso
        buco.Ha un buco simile solo parzialmente aggiustato :-))
  • Anonimo scrive:
    Controllate certificati SSL
    Non so voi, ma prima di inviare dati su un form HTTPS (anche solo il login) verifico sempre il certificato di crittografia del server. Poichè quel certificato non è manipolabile, è facile notare (in particolare nel campo Common Name) quando ci si trova di fronte ad URL spoofati.
    • Anonimo scrive:
      Re: Controllate certificati SSL
      Mi dici, in parole povere, come si fa?Grazie ciao- Scritto da: Anonimo
      Non so voi, ma prima di inviare dati su un
      form HTTPS (anche solo il login) verifico
      sempre il certificato di crittografia del
      server. Poichè quel certificato non
      è manipolabile, è facile
      notare (in particolare nel campo Common
      Name) quando ci si trova di fronte ad URL
      spoofati.
  • Anonimo scrive:
    in futuro anche i virus
    saranno tutti open source su sourgeforce. Così i programmatori faranno meno fatica a crearne di nuovi. Viva l'open souce
    • Anonimo scrive:
      Re: in futuro anche i virus ???
      - Scritto da: Anonimo
      saranno tutti open source su sourgeforce.l'hai letto nella tua sfera di cristallo, comprata a prezzo scontato da Vanna Marchi ?
      • Anonimo scrive:
        Re: in futuro anche i virus ???
        no, lo dicono gli utenti linux:il futuro, è l'open source!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: in futuro anche i virus ???
          - Scritto da: Anonimo
          no, lo dicono gli utenti linux:non risultaI virus per linux si contano sulle dita di una mano
          • Anonimo scrive:
            Re: in futuro anche i virus ???
            sono proporzionati al numero degli utenti e agli anni di esistenza di linux.Che ti credi che il pirata si impazzisce mesi per entrare nei pc di 4 gatti? E non dire che i server sono diffusi perchè li gli attacchi avvengono e come (cosa è successo ieri?)
          • Anonimo scrive:
            Re: in futuro anche i virus ???
            - Scritto da: Anonimo
            sono proporzionati al numero degli utenti mai quantificato
            e
            agli anni di esistenza di linux.Linux esiste dal 1991. Allora, Windows come lo conosciamo oggi neanche esisteva.
            E non
            dire che i server sono diffusiinvece lo dico.Per i server Microsoft sta al 30% mentre Linux al 20 % e nonostante questa proporzione gli attacchi contro i server MS sono all'ordine del giorno,mentre quelli su server Linux sono così rari che fanno notizia
            perchè
            li gli attacchi avvengono e comein misura infima
            (cosa
            è successo ieri?)come vedi il caso di un attacco a server linux fa notizia proprio perché raro
          • Anonimo scrive:
            Re: in futuro anche i virus ???
            se i server sono tutti linux perchè gli hacker esistono?mi hanno defacciato un forum php su server linux.ci sono passato in prima persona.Per fortuna era un forum stupido su un host gratuito ma il problema è minimizzato. E poi i pirati sono tutti contro Gates, non lo sai?Quello di ieri fa notizia perchè era importante.
          • Anonimo scrive:
            Re: in futuro anche i virus ???
            - Scritto da: Anonimo
            se i server sono tutti linux perchè
            gli hacker esistono?premessa sbagliata. i server non sono tutti linux.il 30 % sono di MS mentre il 20 % sono linuxI server MS sono maggiormente attaccati e sfondati perché è soffrono un'insicurezza intrinseca
            minimizzato. E poi i pirati sono tutti
            contro Gates, non lo sai?no, non lo so.So solo che esistono pirati che vogliono penetrare i sistemi.E dove trovano più "morbido" affondano il coltello
            Quello di ieri fa notizia perchè era
            importante.è una goccia in un mare di disastri su sistemi MS
          • Anonimo scrive:
            Re: in futuro anche i virus ???

            gli attacchi avvengono e come (cosa
            è successo ieri?)scusa cosa è successo?forse non sai che linux c'entra poco in quel caso?il problema era nel generatore di statistiche, cerchiamo di esere precisi, con questo non voglio dire che linux sia esente da bug, ma non vedo perchè chiamarlo in causa quando non c'entra
    • FDG scrive:
      Re: in futuro anche i virus
      - Scritto da: Anonimo
      saranno tutti open source su sourgeforce.
      Così i programmatori faranno meno
      fatica a crearne di nuovi. Viva l'open souceE Microsoft se li brevetterà chiedendogli che gli vengano riconosciuti gli IP rights. Evviva il trollismo!
  • Anonimo scrive:
    Vendor Responses
    http://www.shmoo.com/idn/homograph.txtVI.Vendor ResponsesVerisign: No response yet.Apple: No response yet.Opera: They believe they have correctly implemented IDN, and will not be making any changes.Mozilla: Working on finding a good long-term solution; provided clear workaround for disabling IDN.VII.Timeline2002 - Original paper published on homograph attacks2002-2005 - Verisign pushes IDN, and browsers start adding support for itJan 19, 2005 - Vendors notified of vulnerabilityFeb 6, 2005 - Public disclosure @shmoocon 2005
  • Anonimo scrive:
    State attenti agli url contraffatti!
    Io ormai non mi fido più di niente, nè di nessuno, sapete cosa ho fatto?Mi sono installato Dillo, ragazzi una scheggia altro che firefox e compagnia bella.
    • Anonimo scrive:
      Re: State attenti agli url contraffatti!
      Cos'è Dillo? :o
    • Anonimo scrive:
      Re: State attenti agli url contraffatti!
      Dillo cos'e' Dillo :o
      • Anonimo scrive:
        Re: State attenti agli url contraffatti!
        - Scritto da: Anonimo
        Dillo cos'e' Dillo :oUn browser minuscolo, molto essenziale e allo stesso tempo velocissimo:www.dillo.org
    • Vide scrive:
      Re: State attenti agli url contraffatti!
      - Scritto da: Anonimo
      Io ormai non mi fido più di niente,
      nè di nessuno, sapete cosa ho fatto?

      Mi sono installato Dillo, ragazzi una
      scheggia altro che firefox e compagnia
      bella.Ma piantala buffone finto geekE te lo dice un (linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: State attenti agli url contraffatti!
      - Scritto da: Anonimo
      Io ormai non mi fido più di niente,
      nè di nessuno, sapete cosa ho fatto?

      Mi sono installato Dillo, ragazzi una
      scheggia altro che firefox e compagnia
      bella.per windows Cygwin ! , dillo non funziona perr windows
  • Anonimo scrive:
    basta stare attenti...
    ... e non succede niente!Infatti la lettera ASCII che il browser interpreta non correttamente,viene visualizzata come un'altra lettera, nell'esempiohttp://www.paypаl.com/diventahttp://www.paypal.com/ma c'è un ma..non so se è solo la mia versione ( Firefox 1.0 su FreeBSD 5.3 RELEASE), ma la seconda 'a' di paypal, quella mal interpretata, risulta più piccola nella barra dell'indirizzo, più o meno di dimensioni dimezzate rispetto ad una 'a' originale.Quindi, visto che questa tecnica sarà utilizzata laddove c'è guadagno e laddove ci sono molti utenti (siti e-banking molto visitati, paypal, ebay, etc), per prevenire è abbastanza stare attenti a quei pochi siti diciamo critici, e a fare bene attenzione alle vocali "piccole".Salute
    • Anonimo scrive:
      Re: basta stare attenti...
      si, ora quando navigo mi metto a fare le perizie calligrafiche.E' un problema, e molti si troveranno in difficoltà. Invece di dire frescacce andate a fare le patch.
      • Anonimo scrive:
        Re: basta stare attenti...
        - Scritto da: Anonimo
        si, ora quando navigo mi metto a fare le
        perizie calligrafiche.
        E' un problema, e molti si troveranno in
        difficoltà. Invece di dire frescacce
        andate a fare le patch.fosse successo su IE, tutti a spruzzare me**a ... e il brutto è che mica ora si pigia un tastino e si aggiorna il tutto ... eh no!!!!! mi sa che microfolox non ha tanto torto
      • Anonimo scrive:
        Re: basta stare attenti...
        sono quello che ha iniziato il thread.Sono convinto anche io che per gli utenti meno esperti sia un problema, volevo solo rendere attenti a come accorgersi.dalla tua frase sembrerebbe un bug del browser.... cosa che invece non è!
        • Anonimo scrive:
          Re: basta stare attenti...
          un prodotto open ha un problema? Colpa di software di terze parti, degli standard, della congiunzione di venere con urano.Un problema ad un prodotto closed anche non fatto da microsoft? E' colpa del Draga, di winzozz e di tutte le cavolate.Una falla come una casa in un prodotto open è un fastidio. Il buffer overflow che può essere raggiunto solo se tutti i pianeti sono allineati ed l'utente preme una combinazione di 10 tasti mentre è a testa in giù è la fine del mondo.Non siate ipocriti, è colpa dei programmatori open source che non hanno previsto il problema. Siete tanti, come avete fatto a non accorgervene
          • Anonimo scrive:
            Re: basta stare attenti...
            semplice passano il tempo a cercare bug nei prodotti microsoft e a migliorarli :D
          • Anonimo scrive:
            Re: basta stare attenti...
            Vediamo quanto tempo ci vuole x trovare una soluzione...
    • CalicoJack scrive:
      Re: basta stare attenti...
      - Scritto da: Anonimo
      ... e non succede niente!

      Infatti la lettera ASCII che il browser
      interpreta non correttamente,
      viene visualizzata come un'altra lettera,
      nell'esempio

      www.paypаl.com /

      diventa

      www.paypal.com /

      ma c'è un ma..
      non so se è solo la mia versione (
      Firefox 1.0 su FreeBSD 5.3 RELEASE), ma la
      seconda 'a' di paypal, quella mal
      interpretata, risulta più piccola
      nella barra dell'indirizzo, più o
      meno di dimensioni dimezzate rispetto ad una
      'a' originale.

      Quindi, visto che questa tecnica sarà
      utilizzata laddove c'è guadagno e
      laddove ci sono molti utenti (siti e-banking
      molto visitati, paypal, ebay, etc), per
      prevenire è abbastanza stare attenti
      a quei pochi siti diciamo critici, e a fare
      bene attenzione alle vocali "piccole".

      SaluteFiga!!! che occhio!!! si vero è più piccola, ma è tosta come cosa da vedere.Tchau
  • Anonimo scrive:
    soluzione per firefox ( e fratelli )
    scrivete about:config nella barra indirizzi.cercate la voce network.enableIDN e mettetelo su false.rifate il test su http://secunia.com/multiple_browsers_idn_spoofing_testtestato su firefox 1.0.1saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
      perfetto, ma non rischi di precluderti la visita a quei siti che contengono caratteri del genere ma senza alcuno scopo malevole?Al momento non sono andato a guardare di che code page fanno parte, né in che lingua si usino, ma se esistono domini del genere, significa che qualcuno li usa!
      • Anonimo scrive:
        Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
        io direi: Sti cacchi! Nel 99% dei casi mi aspetto cheun sito che abbia caratteri locali e/o ideogrammi giànel nome non sia poi granchè leggibile da noi poveriitaliani, che pur le "à", "è", etc, etc, le abbiamo masenza metterle nel nome del dominio o della macchina...brrrr, non so a voi, ma a me vengono i brividi solo a pensare ad un HOSTNAME accentato!!!- Scritto da: Anonimo
        perfetto, ma non rischi di precluderti la
        visita a quei siti che contengono caratteri
        del genere ma senza alcuno scopo malevole?

        Al momento non sono andato a guardare di che
        code page fanno parte, né in che
        lingua si usino, ma se esistono domini del
        genere, significa che qualcuno li usa!
        • Vide scrive:
          Re: soluzione per firefox ( e fratelli )

          brrrr, non so a voi, ma a me vengono i
          brividi solo a pensare ad un HOSTNAME
          accentato!!!Mica siamo anglosassoni...noi li accenti ce li abbiamo, perchè non dovremmo usarli? é sempre e solo stato un motivo tecnico e della serie "tanto usiamo l'inglese", mica significa per forza che si debba evitare di migliorare la situazione. c'é poi gente (vedi orientali) che gli farebbe anche un attimo più piacere...vediamo di non rimanere chiusi solo nel nostro orticello
          • Anonimo scrive:
            Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
            - Scritto da: Vide


            brrrr, non so a voi, ma a me vengono i

            brividi solo a pensare ad un HOSTNAME

            accentato!!!

            Mica siamo anglosassoni...noi li accenti ce
            li abbiamo, perchè non dovremmo
            usarli? é sempre e solo stato un
            motivo tecnico e della serie "tanto usiamo
            l'inglese", mica significa per forza che si
            debba evitare di migliorare la situazione.
            c'é poi gente (vedi orientali) che
            gli farebbe anche un attimo più
            piacere...vediamo di non rimanere chiusi
            solo nel nostro orticelloE' proprio questo il punto, per non rimanere chiuso nel tuo orticello evita di usare già nel nome del sito caratteri che hanno senso solo per te e per 6 miliardi di persone non significano nulla, se poi proprio vuoi allargarti metti una versione inglese del sito che, sarà anche una lingua schifosa (verissimo, è barbara), ma sta di fatto che ha raggiunto lo scopo che si era prefisso l'esperanto, far parlare la gente a prescindere dalla propria terra d'origine.Capisco che sia doloroso e faticoso rinunciare ai propri accenti =), ma l'alternativa è il ghetto. Il ghetto per i cinesi, il ghetto per i giapponesi, il ghetto per gli italiani, e così via...
          • Vide scrive:
            Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
            Ghetto??? GHETTO????Ghetto per i CINESI??? un miliardo di persone, un sesto della popolazione mondiale tu lo chiami GETTO?? ma ti rendi conto di cosa stai dicendo? :D :D :Dgli accenti e gli ideogrammi esistono, arrenditi all'evidenza, e se uno vuole usarli ha tutto il diritto di farlo e ha tutto il diritto di avere uno standard internazionale che supporti questo, ANCHE nei domini, negli hostname e in qualunque cosa si possa chiamare con un nome scritto in qualche rappresentazione ufficialmente riconosciuta.
        • Anonimo scrive:
          Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
          - Scritto da: Anonimo
          io direi: Sti cacchi! Nel 99% dei casi mi
          aspetto che
          un sito che abbia caratteri locali e/o
          ideogrammi già
          nel nome non sia poi granchè
          leggibile da noi poveri
          italiani, che pur le "à", "è",
          etc, etc, le abbiamo ma
          senza metterle nel nome del dominio o della
          macchina...
          brrrr, non so a voi, ma a me vengono i
          brividi solo a pensare ad un HOSTNAME
          accentato!!!


          - Scritto da: Anonimo

          perfetto, ma non rischi di precluderti
          la

          visita a quei siti che contengono
          caratteri

          del genere ma senza alcuno scopo
          malevole?



          Al momento non sono andato a guardare
          di che

          code page fanno parte, né in che

          lingua si usino, ma se esistono domini
          del

          genere, significa che qualcuno li usa!dovresti vedere i siti giapponesi :-))
    • Anonimo scrive:
      Re: soluzione per firefox ( e fratelli )

      testato su firefox 1.0.1testato su Mozilla 1.7.xp.s. In ogni caso la url a video risultera' identica, ma il browser non riuscira' a connettersi.Nomine Mutato
    • TPK scrive:
      Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
      - Scritto da: Anonimo
      scrivete about:config nella barra indirizzi.
      cercate la voce network.enableIDN e
      mettetelo su false.
      rifate il test su
      secunia.com/multiple_browsers_idn_spoofing_te

      testato su firefox 1.0.1

      saluti.Grazie!
    • Anonimo scrive:
      Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
      - Scritto da: Anonimo
      scrivete about:config nella barra indirizzi.
      cercate la voce network.enableIDN e
      mettetelo su false.
      rifate il test su
      secunia.com/multiple_browsers_idn_spoofing_te

      testato su firefox 1.0.1

      saluti.fatto e testato su 1.0; thanxil fatto di averlo disabilitato però cosa comporta? cosa si potrebbe non vedere?ciao
      • FAM scrive:
        Re: soluzione per firefox ( e fratelli )

        il fatto di averlo disabilitato però
        cosa comporta? cosa si potrebbe non vedere?

        ciaoI siti che contengono nel nome caratteri tipo gli accentati.L'IDN serve proprio per utilizzare tali caratteri negli URL. ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
      grazie dude a buon rendereora scusami ma devo andare a prendere per il culoi wincess users :D
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
      - Scritto da: Anonimo
      scrivete about:config nella barra indirizzi.
      cercate la voce network.enableIDN e
      mettetelo su false.
      rifate il test su
      secunia.com/multiple_browsers_idn_spoofing_te

      testato su firefox 1.0.1

      saluti.Grazie! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
      - Scritto da: Anonimo
      scrivete about:config nella barra indirizzi.
      cercate la voce network.enableIDN e
      mettetelo su false.
      rifate il test su
      secunia.com/multiple_browsers_idn_spoofing_te

      testato su firefox 1.0.1

      saluti.perfetto anche su MozillaGrazie a te e alla estrema configurabilità di MozillaQuesta è una grande dimostrazione di lungimiranza:con un prodotto Open source la soluzione se la trovano gli utenti stessi.
    • Anonimo scrive:
      Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
      - Scritto da: Anonimo
      scrivete about:config nella barra indirizzi.
      cercate la voce network.enableIDN e
      mettetelo su false.
      rifate il test su
      secunia.com/multiple_browsers_idn_spoofing_te

      testato su firefox 1.0.1

      saluti.Purtroppo funziona solo durante la sessione in cui apporti la modifica, dopo (é un bug) che hai chiuso e rilanciato nuovamente il problema si ripresenta.La soluzione é indicata qui:http://forums.mozillazine.org/viewtopic.php?t=215178
      • Anonimo scrive:
        Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        scrivete about:config nella barra
        indirizzi.

        cercate la voce network.enableIDN e

        mettetelo su false.

        rifate il test su


        secunia.com/multiple_browsers_idn_spoofing_te



        testato su firefox 1.0.1



        saluti.

        Purtroppo funziona solo durante la sessione
        in cui apporti la modifica, dopo (é
        un bug) che hai chiuso e rilanciato
        nuovamente il problema si ripresenta.
        ...Su Firefox il bug c'è, su Mozilla_1.7.3 NO. Dopo aver chiuso e riaperto non riesco a raggiungere l'url.Saluti.......................Enrico (linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        scrivete about:config nella barra
        indirizzi.

        cercate la voce network.enableIDN e

        mettetelo su false.

        rifate il test su


        secunia.com/multiple_browsers_idn_spoofing_te



        testato su firefox 1.0.1



        saluti.

        Purtroppo funziona solo durante la sessione
        in cui apporti la modifica, dopo (é
        un bug) che hai chiuso e rilanciato
        nuovamente il problema si ripresenta.
        La soluzione é indicata qui:

        forums.mozillazine.org/viewtopic.php?t=215178confermo, vale solo per la sessione in corso. il bug e' presente su firefox 1.0 per windows. anche qui dicono sostanzialmente la stessa cosa, bisogna modificare il compreg.dat:http://chrisnowak.org/comments.php?id=24_0_1_0_Csolo allora, chiudendo e riaprendo il browser su una pagina che lo usa, il trucchetto viene smascherato
    • Di-Gi scrive:
      NON FUNZIONA! Soluzione completa:
      Purtroppo è così, quella soluzione non basta, potete verificarlo su questo sito:http://secunia.com/multiple_browsers_idn_spoofing_test /per correggere il problema in Firefox, gli utenti windows devono andare qui:C: Documents and Settings"nomeutente"Dati applicazioniMozillaFirefoxProfiles"random".defaultSi deve poi modificare il file compreg.dat in questo modo:apritelo con un editor di testo e cercate "IDN", dovreste trovarlo solo in 2 righe; cancellate le due righe, o semplicemente commentatele ponendo un # all'inizio di ogni riga.Ovviamente fate questa modifica del file con firefox spento.Ciao!==================================Modificato dall'autore il 09/02/2005 12.27.02
      • Anonimo scrive:
        Re: NON FUNZIONA! Soluzione completa:
        - Scritto da: Di-Gi
        Purtroppo è così, quella
        soluzione non basta, potete verificarlo su
        questo sito:
        secunia.com/multiple_browsers_idn_spoofing_te

        per correggere il problema in Firefox, gli
        utenti windows devono andare qui:

        C: Documents and Settings"nomeutente"Dati
        applicazioniMozillaFirefoxProfiles"random".default

        Si deve poi modificare il file compreg.dat
        in questo modo:
        apritelo con un editor di testo e cercate
        "IDN", dovreste trovarlo solo in 2 righe;
        cancellate le due righe, o semplicemente
        commentatele ponendo un # all'inizio di ogni
        riga.

        Ovviamente fate questa modifica del file con
        firefox spento.

        Ciao!

        ==================================
        Modificato dall'autore il 09/02/2005 12.27.02Non sono l'autore del post citato, ma aggiungo che se avete creato più di un profilo, occorrerà modificare oltre aC: Documents and Settings"nomeutente"Dati applicazioniMozillaFirefoxProfiles"random".default anche il file compreg.dat presente inC: Documents and Settings"nomeutente"Dati applicazioniMozillaFirefoxProfiles"random".nomealtroprofilo
    • Anonimo scrive:
      Re: soluzione per firefox ( e fratelli )
      - Scritto da: Anonimo
      scrivete about:config nella barra indirizzi.
      cercate la voce network.enableIDN e
      mettetelo su false.
      rifate il test su
      secunia.com/multiple_browsers_idn_spoofing_te

      testato su firefox 1.0.1
      Ho provato a fare la stessa cosa ma non ha funzionato... ho trovato il seguente link in un altro posthttp://tinyurl.com/7x4lde con quelle indicazioni sono riuscito a risolvere.==================================Modificato dall'autore il 09/02/2005 21.18.49
  • Anonimo scrive:
    l'open source perde colpi
    tra il defacer di ieri e la mazzata di oggi i sostenitori del software sicuro iniziao a perdere colpo. Meglio rimediare un buon antivirus e firewall anche per linux......
    • Anonimo scrive:
      Re: l'open source perde colpi
      - Scritto da: Anonimo
      tra il defacer di ieri e la mazzata di oggi
      i sostenitori del software sicuro iniziao a
      perdere colpo. Meglio rimediare un buon
      antivirus e firewall anche per linux......Infatti l'open source è ormai spacciato: è stata trovata una falla.A proposito Windows quante falle ha?
      • Anonimo scrive:
        Re: l'open source perde colpi
        non è una falla!il problema è che questi browser "open source" tra cui citiamo anche Opera (ehm ehm) rispettano gli standard.Come ben spiegato nell'articolo, si tratta di un problema di implementazione degli standard... Non vorrei arrivare a dire che IE ha avuto fortuna non implementando gli standard e quindi aggirando questo errore... ok lo dico.
      • Anonimo scrive:
        Re: l'open source perde colpi
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        tra il defacer di ieri e la mazzata di
        oggi

        i sostenitori del software sicuro
        iniziao a

        perdere colpo. Meglio rimediare un buon

        antivirus e firewall anche per
        linux......


        Infatti l'open source è ormai
        spacciato: è stata trovata una falla.
        A proposito Windows quante falle ha?nessuna, sono tutte riclassificate come features
      • Anonimo scrive:
        Re: l'open source perde colpi
        più aumenta l'uso e più aumentano le falle. Vorrei vedere linux e windows che si contendono il mercato al 50%. Sono sicuro che avrebbero lo stesso numero di falle e in quel caso chi me lo fa fare a sudare 7 camice per installare un driver. Con firefox non vedo tutti i siti ma dicevano che era sicuro, ora non più. Meglio usare avant, legge tutto e non è meno sicuro di firefox
        • uomo scrive:
          Re: l'open source perde colpi
          Ma questa ti pare una falla di sicurezza ?Al massimo vai a finire su di un altro sito .... in ogni modo se IE non ha questa falla e' solo perche' in M$ non hanno mai cercato di scrivere un programma che rispettasse piu' di pochissimi standard, e quindi han saltato di pari passo il "problema".In ogni modo ricordo che non esiste un softwares perfetto e privo di bug, ma puo' esistere solamente un sistema di sviluppo che permetta la rapida risoluzione dei problemi, cosa che M$ (e non solo) di sicuro non ha.Per un problema di firefox, quanti bug corrispondono in IE ? 1 a 10 ? 1 a 200 ? ...PS: Avant et simili, hanno le stesse problematiche di IE, dato che ne condividono il motore di rendering e parecchie librerie
          • Anonimo scrive:
            Re: l'open source perde colpi
            - Scritto da: uomo
            Ma questa ti pare una falla di sicurezza ?
            Al massimo vai a finire su di un altro sitoAlt, non diciamo scemenze. Te lo dice un "linaro-firefox-tutto-quellochevuoi", mettila come ti pare ma potrebbe essere grave: immagina se vieni reindirizzato ad un sito fasullo, simile simile a quello del tuo home-banking.Piuttosto diciamo che è lo standard che non ha tenuto conto di questo. Mozilla, Opera e compagnia hanno poca colpa, hanno seguito lo standard.Però speriamo che venga corretto al piu' presto
        • Anonimo scrive:
          Re: l'open source perde colpi
          - Scritto da: Anonimo
          più aumenta l'uso e più
          aumentano le falle. Vorrei vedere linux e
          windows che si contendono il mercato al 50%.
          Sono sicuro che avrebbero lo stesso numero
          di falle e in quel caso chi me lo fa fare a
          sudare 7 camice per installare un driver. Allora, questa storia dei driver deve finire. Infatti: 1) molte distro oggi hanno già i driver x moltissimo hardware di uso comune ed il problema quindi non si pone;2) ma voi siete sempre dietro ad installare driver? A me capita qualche volta all'anno, e nonostante non abbia la laurea (anzi sono abbastanza ignorantucolo...) ho agevolmente imparato ad installare i driver anche su Linux.Magari i problemi di Linux fossero la difficoltà ad installare i driver...
          • Anonimo scrive:
            Re: l'open source perde colpi

            Allora, questa storia dei driver deve
            finire.Già!!! Non se ne può più di questa storia! È ora che si Linus e gli altri del kernel si decidano a fare un'architettura driver degna del 21° secolo...
            1) molte distro oggi hanno già i
            driver x moltissimo hardware di uso comune
            ed il problema quindi non si pone;Ma che bbravo! E se la distro non supporta quell'hardware? Allora sei nei casini, magari devi cambiare versione di XFree perché i geni di Linux se ne infischiano della retrocompatibilità binaria... E cosa dire dei mille standard diversi per il video e il multimedia?
            2) ma voi siete sempre dietro ad installare
            driver? A me capita qualche volta all'anno,
            e nonostante non abbia la laurea (anzi sono
            abbastanza ignorantucolo...) ho agevolmente
            imparato ad installare i driver anche su
            Linux.Sì ma perdere ore, se non giorni, per installare una specifica periferica anche solo una volta l'anno è una follia...
            Magari i problemi di Linux fossero la
            difficoltà ad installare i driver...Già... ma se sommi tutti i problemi alla fine dici: "ma chi me l'ha fatto fare?"
        • Anonimo scrive:
          Re: l'open source perde colpi
          - Scritto da: Anonimo
          più aumenta l'uso e più
          aumentano le falle. Vorrei vedere linux e
          windows che si contendono il mercato al 50%.
          Sono sicuro che avrebbero lo stesso numero
          di falle e in quel caso chi me lo fa fare a
          sudare 7 camice per installare un driver.
          Con firefox non vedo tutti i siti ma
          dicevano che era sicuro, ora non più.
          Meglio usare avant, legge tutto e non
          è meno sicuro di firefoxQuando esisteva solo Netscape e Unix non esistevano cosi tante falle come ora in I.E. e Windows !Eppure erano al 90% del mercato (selvaggio e pericoloso, rispetto ad ora)!
    • Anonimo scrive:
      Re: l'open source perde colpi
      - Scritto da: Anonimo
      tra il defacer di ieri che non hanno affatto toccato phpBB, ma forse tu gli articoli non li leggi per intero, altrimenti non spareresti cazzate
      e la mazzata di oggiprova tu a sistemare un bug di explorer con le due mosse che ha spiegato un commentatore qui.click -
      false.finito.
      • Anonimo scrive:
        Re: l'open source perde colpi
        si li ho letti bene. I grandi capi serve hanno detto, non è colpa nostra, è colpa dei software di terze parti.Oste, come è il vino?Guarda che le cazzate mica le dicono solo chi ha i soldi?
        • AlbertoPd scrive:
          Re: l'open source perde colpi
          - Scritto da: Anonimo
          si li ho letti bene. I grandi capi serve
          hanno detto, non è colpa nostra,
          è colpa dei software di terze parti.falso, rileggiti l'articolo. la colpa non è del software ma dello standard (che non è software).Attaccare l'opensource è quanto di piu' fazioso e sbagliato si possa fare, visto che:Opera non è opensource.I.Explorer ha lo stesso comportamento se gli si installa il plug-in di supporto a IDN
          Oste, come è il vino?
          Guarda che le cazzate mica le dicono solo
          chi ha i soldi?sei povero?
    • Anonimo scrive:
      Re: l'open source perde colpi
      - Scritto da: Anonimo
      tra il defacer di ieri e la mazzata di oggi
      i sostenitori del software sicuro iniziao a
      perdere colpo. Meglio rimediare un buon
      antivirus e firewall anche per linux....a) Tutti i browser citatti girano anche su Windows w Macb) Un firewall e tanto meno un antivirus sarebbero inutili in questo casoc) Di solito quando c'e' un baco i prodotti liberi lo pubblicizzano, perche' cosi' piu' gente lo sa meno c'e' il pericolo che ci caschi, atteggiamento contrario a Microsoft, che dice solo: abbiamo risolto! Ma non si sa per quanto tempo ne come i suoi clienti siano stati esposti al "pericolo".d) Antivirus e firewall ci sono per Linux. Con la differenza che chi usa Linux sa che cosa e' un antivirus e un firewall e da cosa difendono e per cosa sono totalmente inutili.Infine: la conoscenza del proprio sistema e dei protocolli e' la migliore difesa, da tutto. Anche da ignoranze di vario tipo, tra cui la tua. Buona giornata.Nomine Mutato
      • Anonimo scrive:
        Re: l'open source perde colpi

        a) Tutti i browser citatti girano anche su
        Windows w Mace che centra, sono open, e l'open è perfetto
        b) Un firewall e tanto meno un antivirus
        sarebbero inutili in questo casoappunto, un bel bug
        c) Di solito quando c'e' un baco i prodotti
        liberi lo pubblicizzano, perche' cosi' piu'
        gente lo sa meno c'e' il pericolo che ci
        caschi, atteggiamento contrario a Microsoft,
        che dice solo: abbiamo risolto! Ma non si sa
        per quanto tempo ne come i suoi clienti
        siano stati esposti al "pericolo".vediamo chi fa prima, i pirati a preparare gli scherzi o firefox ad aggiornarsi (e per aggiornamento intendo anche far sapere alla gente che lo usa che è sorto un problema?)
        d) Antivirus e firewall ci sono per Linux.
        Con la differenza che chi usa Linux sa che
        cosa e' un antivirus e un firewall e da cosa
        difendono e per cosa sono totalmente
        inutili.se linux è più sicuro solo perchè lo usa gente preparata ti fai autorete. Significa che un utente windows in gamba sta sempre tranquillo ed infatti usando firewall seri (kerio) ed antivirus altrettanto seri (nod32) ho il windows sicuro e scattante.
        Infine: la conoscenza del proprio sistema e
        dei protocolli e' la migliore difesa, da
        tutto. Anche da ignoranze di vario tipo, tra
        cui la tua. Buona giornata.vallo a dire a chi usa il pc per svago o per lavoro che non è quello di un informatico. Guarda te se ora un avvocato o un agente di borsa si deve studiare i protocolli di rete, i pacchetti, e già che ci siamo anche un pò di assembler che fa sempre comodo. A questi chi li avverte che il leggendario firefox li potrebbe fregare?
        • Anonimo scrive:
          Re: l'open source perde colpi
          - Scritto da: Anonimo

          a) Tutti i browser citatti girano anche
          su

          Windows w Mac
          e che centra, sono open, e l'open è
          perfetto (troll)(troll)(troll)
        • Alessandrox scrive:
          Re: l'open source perde colpi
          - Scritto da: Anonimo

          a) Tutti i browser citatti girano anche
          su

          Windows w Mac
          e che centra, sono open, e l'open è
          perfettoLa perfezione e' come la verginita'....

          b) Un firewall e tanto meno un antivirus

          sarebbero inutili in questo caso
          appunto, un bel bugSi ma non del browser...Hai letto e compreso l' articolo?

          d) Antivirus e firewall ci sono per
          Linux.

          Con la differenza che chi usa Linux sa
          che

          cosa e' un antivirus e un firewall e da
          cosa

          difendono e per cosa sono totalmente

          inutili.
          se linux è più sicuro solo
          perchè lo usa gente preparata ti fai
          autorete. Significa che un utente windows in
          gamba sta sempre tranquillo ed infatti
          usando firewall seri (kerio) ed antivirus
          altrettanto seri (nod32) ho il windows
          sicuro e scattante.E pesante e costosoMentre Linux ha di serie il firewall implementato direttamente nel kernel e non ha bisogno di antivirus.Ma l' autore intendeva un'altra cosa: la preparazione dell' utente medio linux e' mediamente maggiore di quella dell' utente medio windows e questo e' un' elemento di sicurezza in piu' non il solo.n ogni caso non e' strettamente necessaria una profonda conoscenza dei protocolli di rete per rendere il proprio sistema piu' sicuro ma certamente chi la ha e' avvantaggiato ma questo su qualsiasi sistema.
      • Anonimo scrive:
        Re: l'open source perde colpi
        - Scritto da: Anonimo
        d) Antivirus e firewall ci sono per Linux.
        Con la differenza che chi usa Linux sa che
        cosa e' un antivirus e un firewall e da cosa
        difendono e per cosa sono totalmente
        inutili.e ti sei chiesto il perchè della diversità di utenti fra Linux e Windows? Evidentemente Linux ne ha ancora di strada da fare per diventare il sistema operativo facile da usare per tutti gli utenti e per tutti gli svariati compiti.
      • Anonimo scrive:
        Re: l'open source perde colpi

        Infine: la conoscenza del proprio sistema e
        dei protocolli e' la migliore difesa, da
        tutto. Ma certo, è proprio l'ideale avere dei software che ti obbligano ad essere un sistemista esperto! Per fortuna c'è stata un po' di evoluzione grazie al closed source ed un computer oggi può usarlo praticamente chiunque. Forse è proprio questo che ti rode?
    • Anonimo scrive:
      Re: l'open source perde colpi
      - Scritto da: Anonimo
      tra il defacer di ieri e la mazzata di oggi
      i sostenitori del software sicuro iniziao a
      perdere colpo. Meglio rimediare un buon
      antivirus e firewall anche per linux......ed ecco che finalmente i grandi gruppi industriali(antivirus spie kgb il grande ordine mondiale )iniziano a guardare con interesse il mondo linux.va bene tutto antivirus spyware quello che vi parebasta che non arrivino i politici italiani a metterele leggi per l'open source...... anche se in un certosenso io ho questo strano dubbio
    • Anonimo scrive:
      Re: l'open source perde colpi
      - Scritto da: Anonimo
      tra il defacer di ieri e la mazzata di oggi
      i sostenitori del software sicuro iniziao a
      perdere colpo."Software sicuro" è un ossimoro.
    • Anonimo scrive:
      Re: l'open source perde colpi
      2005-02-05: Linux Kernel IPV6_Setsockopt IPV6_PKTOPTIONS Integer Overflow Vulnerability 2005-01-31: Multiple Vendor Algorithmic Complexity Denial of Service Vulnerability 2005-01-26: Linux Kernel IPTables Initialization Failure Vulnerability 2005-01-26: Linux Kernel User Triggerable BUG() Unspecified Local Denial of Service Vulnerability 2005-01-26: Linux Kernel Symmetrical Multiprocessing Page Fault Local Privilege Escalation Vulnerability 2005-01-26: Linux kernel Uselib() Local Privilege Escalation Vulnerability 2005-01-26: Linux Kernel Sys32_NI_Syscall/Sys32_VM86_Warning Local Buffer Overflow Vulnerability 2005-01-26: Linux Kernel IGMP Multiple Vulnerabilities 2005-01-26: Linux Kernel Local Denial Of Service And Memory Disclosure Vulnerabilities 2005-01-26: Linux Kernel BINFMT_ELF Loader Local Privilege Escalation Vulnerabilities 2005-01-26: Linux Kernel Sock_DGram_SendMsg Local Denial Of Service Vulnerability 2005-01-26: Linux Kernel AF_UNIX Arbitrary Kernel Memory Modification Vulnerability 2005-01-26: Linux Kernel PROC Filesystem Local Information Disclosure Vulnerability 2005-01-26: Linux Kernel SCM_SEND Local Denial of Service Vulnerability 2005-01-26: Linux Kernel SMBFS Multiple Remote Vulnerabilities 2005-01-26: Linux Kernel IPTables Logging Rules Integer Underflow Vulnerability 2005-01-26: Linux Kernel ReiserFS File System Local Denial Of Service Vulnerability 2005-01-26: Linux Kernel Terminal Locking Race Condition Vulnerability 2005-01-26: Linux Kernel TIOCSETD Terminal Subsystem Race Condition Vulnerability 2005-01-24: Linux Kernel Device Driver Virtual Memory Flags Unspecified Vulnerability 2005-01-24: Linux Kernel Multiple Local Vulnerabilities 2005-01-24: Linux Kernel ELF Binary Loading Denial Of Service Vulnerability 2005-01-24: Linux Kernel USB io_edgeport Driver Local Integer Overflow Vulnerability 2005-01-21: Linux Kernel Unspecified Local NFS I/O Denial of Service Vulnerability 2005-01-21: Linux Kernel SCSI IOCTL Integer Overflow Vulnerability 2005-01-21: Linux Kernel Audit Subsystem Local Denial Of Service Vulnerability 2005-01-15: Linux Kernel File 64-Bit Offset Pointer Handling Kernel Memory Disclosure Vulnerability 2005-01-14: Linux Kernel Multiple Local MOXA Serial Driver Buffer Overflow Vulnerabilities 2005-01-14: Linux Kernel EXT3 File System Information Leakage Vulnerability 2005-01-14: Linux Kernel USB Driver Uninitialized Structure Information Disclosure Vulnerability 2005-01-11: Linux Kernel Multiple Unspecified Vulnerabilities 2005-01-11: Linux Kernel Local RLIMIT_MEMLOCK Bypass Denial Of Service Vulnerability 2005-01-11: Linux Kernel Random Poolsize SysCTL Handler Integer Overflow Vulnerability 2005-01-05: Linux Kernel Local File Descriptor Passing Security Module Bypass Vulnerability 2005-01-05: Linux Kernel SYSENTER Thread Information Pointer Local Information Disclosure Vulnerability
  • Anonimo scrive:
    X REDAZIONE
    Dov'è la pagina per testare?Mitici, ciao!
    • Anonimo scrive:
      Re: X REDAZIONE
      - Scritto da: Anonimo
      Dov'è la pagina per testare?

      Mitici, ciao!http://secunia.com/multiple_browsers_idn_spoofing_test/(apple)
    • la redazione scrive:
      Re: X REDAZIONE
      Aggiunta al volo!grazie, ciau! ;-)- Scritto da: Anonimo
      Dov'è la pagina per testare?

      Mitici, ciao!
      • Lazy70 scrive:
        Re: X REDAZIONE
        Scusate, ma io con FFox mi sembra di veder bene la differenza.Cioè se vado sopra il link con il mouse sulla status bar vedo che il link di riferimento è ben diverso da quello visibile nel testo della pagina.Forse ho qualche extension che riesce ad evitare questi scherzetti?O la falla è stat riparata nella 1.0?
Chiudi i commenti