Le reti mobili 3G? Ottime per il porno

Il wireless ultraveloce dovrà il suo successo ai siti vietati ai minori. Cellulari bollenti all'orizzonte?


Roma – Il futuro della telefonia mobile di terza generazione risiederà nel porno. Vecchi motivi trainanti del mercato di ogni epoca e di ogni tipo torneranno a far valere le proprie ragioni anche per il settore della telefonia mobile. Il sesso, le scene hardcore, affarone per i webmaster in Internet, sarà anche il principale motivo di guadagno per i produttori e gli operatori di reti mobili 3G.

Deludono i risultati di quest’indagine, condotta dal gestore Hutchinson 3G: tutta la velocità e la prestanza grafica dei cellulari del futuro non saranno valorizzati dal pubblico per ottenere uno scambio rapido e dinamico di informazioni a 360 gradi, attraverso per esempio SMS multimediali. No, la killer application del 3G, sostiene Hutchinson, sarà il porno: le scene a luci rosse potranno essere scaricate e visualizzate con facilità dai nuovi terminali, dotati di caratteristiche tecnologiche superiori rispetto ai cellulari attuali.

Il vecchio movente voyeuristico dominerà la scena della prossima rivoluzione tecnologica che la telefonia mobile sta per affrontare? Non tutti sono d’accordo.

Alcuni analisti, per esempio, sostengono che la possibilità di fruire di giochi multiplayer dovunque e comunque sarà piuttosto il principale motivo d’acquisto dei cellulari 3G; altri esperti invece consigliano di puntare sui sistemi di messaggeria avanzata multimediale , alla ribalta secondo la loro opinione con l’avvento delle reti UMTS.

Il porno sul telefonino non convince molti: come si fa ad apprezzare un’immagine o un filmato hardcore fuori casa, in pubblico? E quando si risiede tra le mura domestiche, perché non utilizzare un PC allo stesso scopo? I medesimi dubbi erano stati sollevati da alcuni analisti nei confronti della presunta possibilità di diffusione del porno sul WAP . In più le reti mobili GSM non assicurato un rapido accesso alla rete e la qualità delle immagini è scarsa: due ragioni valide, sufficienti a scoraggiare anche i più incalliti amanti del porno in tutte le salse. I terminali UMTS non presenteranno questi problemi, ma la fruizione del porno sul cellulare, secondo molti, potrebbe rimanere un’operazione scomoda o inutile.

Il binomio sesso-telefono rimarrà relegato al business dei numeri erotici?

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    allora non e' windows che e' bakato...
    sono proprio quelli della microsoft che sono incapaci...
  • Anonimo scrive:
    ogni tanto zio bill fa qualcosa di buono
    come da titolo
  • Anonimo scrive:
    potente virus
    Io sono un utonto winzox, quindi dovrei solo tacere, ma ve lo dico lo stesso:su linux di un amico ho vitso girare un giochino scemo (ma molto intelligente) in cui il logo di Windows si insinua in una stanza tipo pacman e assale tutti i computer, tipo dei Mac, ecc ecc.Tu devi installare linux su tutte così le salvi, altrimenti vanno tutte in crash.HA HA!!!Ironic!
  • Anonimo scrive:
    Cari utenti Mac.....
    ..non accampate scuse: AFAIK voi MSIE non ve lo ritrovate preinsallato.Quindi se lo usate siete davvero masochisti:-pppppppppppp(poi non lamentatevi se venite infettati...)
    • Anonimo scrive:
      Re: Cari utenti Mac.....
      Ecco la solita frescata di ki non sa le cose e da fiato alle trombe... purtroppo IE è installato assieme all'installazione di OS X....quindi il problema, a causa della solita inefficienza di M$, ci tocca da vicino...e ci dovremo abituare alle continue patch (ne è già in arrivo una per XP) come gli utenti win....Evviva!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Cari utenti Mac.....
        - Scritto da: OS X Ready
        Ecco la solita frescata di ki non sa le cose
        e da fiato alle trombe... e l'"AFAIK" che l'ho messo a fare?
        • Anonimo scrive:
          Re: Cari utenti Mac.....
          Se magari metti la spiegazione dell' "AFAIK" anche per i comuni mortali......
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari utenti Mac.....
            - Scritto da: OS X Ready
            Se magari metti la spiegazione dell' "AFAIK"
            anche per i comuni mortali......ma non ero io, quello che non sapeva le cose? :-pAs Far As I Know = per quanto ne soè un acronimo usato da anni sulla rete...
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari utenti Mac.....
            Scusa se non so cosa significa AFAIK ma adesso che lo hai spiegato sono andato a rileggere la tua frase e il senso è lo stesso...quanto dici è impreciso.Ti ripeto...l'installet di X installa di base IE 5.1 e non posso scegliere di non installarlo....però posso cancellarlo....quindi come vedi siamo sulla stessa barca! Speriamo non afondi!!! :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari utenti Mac.....
            - Scritto da: OS X Ready
            Scusa se non so cosa significa AFAIK ma
            adesso che lo hai spiegato sono andato a
            rileggere la tua frase e il senso è lo
            stesso...quanto dici è impreciso.Infatti. Ho messo l'AFAIK perche' non ero sicurio di quello che stavo dicendo.
            cancellarlo....quindi come vedi siamo sulla
            stessa barca! Speriamo non afondi!!! :-)non proprio: sul mio PC di casa ci sono in dual boot Win95 _senza_ MSIE e Linux Quindi navigo + tranquillo ^___^
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari utenti Mac.....
            he he he ti 6 trincerato onde evitare problems con IE eh!!!!Per il momento non ho ancora avuto il tempo di scaricare omniweb per OS X e quindi uso ancore IE...però la patch l'ho fatta....almeno quella falla è tappata....Quello che è sconcertante è che non è OS X che ha la falla e IE la sfrutta...è che, porca putt..., è IE che la crea e se uno non legge siti a carattere informatico non se ne accorge di queste novità.... (a parte chi lacia l'aggiornamento automatico del system regolarmente)
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari utenti Mac.....
            Purtropo OmniWeb oltre ad essere bello è anche incompleto, come al solito le uniche alternative per un accesso completo ai contenuti web possono arrivare solo da Netscape/Mozilla. Ho provato la beta di Opera, ma a quel punto è meglio Omniweb: ha un rendering del testo talmente bello che non sembra vero, è scritto sulle librerie cocoa, è veloce ed è leggero.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cari utenti Mac.....
            Proverò ad usarlo xchè mi ha stuzzicato il tuo post precedente
    • Anonimo scrive:
      Re: Cari utenti Mac.....
      - Scritto da: Salkaner
      ..non accampate scuse: AFAIK voi MSIE non ve
      lo ritrovate preinsallato.Con la differenza che a n oi basta cestinare la cartellina per disinstallarlo ed utilizzare quacos'altro. Chi usa UinDOS invece se lo ritrova prennemente integrato nel sistema...
      • Anonimo scrive:
        Re: Cari utenti Mac.....
        io non sono cosi` sicuro che sia cosi` semplice come nel 9, disinstallare un programma in X...- Scritto da:
        - Scritto da: Salkaner

        ..non accampate scuse: AFAIK voi MSIE non
        ve

        lo ritrovate preinsallato.

        Con la differenza che a n oi basta cestinare
        la cartellina per disinstallarlo ed
        utilizzare quacos'altro. Chi usa UinDOS
        invece se lo ritrova prennemente integrato
        nel sistema...
        • Anonimo scrive:
          Re: Cari utenti Mac.....
          Invece è proprio cosi': l'icona che si vede e' in realta' una cartella che contiene TUTTI gli elementi del programma, e a parte utilities particolari, ogni programma e' TOTALMENTE contenuto in se stesso, senza spantegare in giro file di pupu'.- Scritto da: luca
          io non sono cosi` sicuro che sia cosi`
          semplice come nel 9, disinstallare un
          programma in X...

          - Scritto da:

          - Scritto da: Salkaner

          ..non accampate scuse: AFAIK voi MSIE no

          ve lo ritrovate preinsallato.



          Con la differenza che a n oi basta
          cestinare

          la cartellina per disinstallarlo ed

          utilizzare quacos'altro. Chi usa UinDOS

          invece se lo ritrova prennemente
          integrato

          nel sistema...
  • Anonimo scrive:
    Si pero'...
    Di quelli che usano il Mac chi usa IE?Tra quelli che conosco nessuno. Lo usano solo per quei (per fortuna pochi) siti che funzionano solo con quel pachiderma di IE insultando nel frattempo Microsoft e i Web Designer che non si pongono nemmeno il problema di fare siti portabili...Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: Si pero'...
      - Scritto da: Leonardo
      Di quelli che usano il Mac chi usa IE?
      Tra quelli che conosco nessuno.Io invece ne conosco parecchi.
      Lo usano
      solo per quei (per fortuna pochi) siti che
      funzionano solo con quel pachiderma di IE
      insultando nel frattempo Microsoft e i Web
      Designer che non si pongono nemmeno il
      problema di fare siti portabili...Quelli che non testano i loro siti su piattaforme diverse dalla coppia Explorer/Windows non sono degni di essere chiamati Web Designer.
  • Anonimo scrive:
    dove c'e' iexplorer e windows ci sono buki
    ci avete fatto caso ?mi viene da vomitare
    • Anonimo scrive:
      Re: dove c'e' iexplorer e windows ci sono buki
      E anche IE per Solaris e' strabacato.....E poi danno la colpa al sistema operativo che non e' conforme alle specifiche M$...MAcOS-X e' un derivato dell'unix BSD, e anche Solaris e' un unix.Vi dice nulla?
      • Anonimo scrive:
        Re: dove c'e' iexplorer e windows ci sono buki
        Ah ecco quindi la colpa alla fine e' di Unix, vero? mavaaaa
        • Anonimo scrive:
          Re: dove c'e' iexplorer e windows ci sono buki
          Beh è orami assodato che IE e molti dei prodotti MS siano pieni di buchi, di falle di sicurezza e di bugs che ne minano la funzionalità e l'utilizzo dell'intera macchina quale essa sia.Le alternative nel mondo pc-wintel praticamente non si usano, nel mondo Linux e Unix assolutamente si invece è tuto winfree, nel mondo mac esiste una percentuale cmq che usa prodotti MS, in alcuni casi anche perchè le alternative fanno pietà.Non nel caso di IE, la versione di Netscape 6.1 va mooolto bene, anche Opera o iCab si difendono e poi su OS X esiste OmniWeb.Ciao Mickey
          • Anonimo scrive:
            Re: dove c'e' iexplorer e windows ci sono buki

            Non nel caso di IE, la versione di Netscape
            6.1 va mooolto bene, anche Opera o iCab si
            difendono e poi su OS X esiste OmniWeb.
            Ciao Mickeynetscape 6.1 va bene???? ma per cosa lo usi????? per fare il caffe'??????????????????????? non mi viene in mente nessun altro utilizzo di quella roba sconcia.l'unico motivo (rispettabile) per usare quella robaccia e' l'avversione ideologica per M$ (sentimento condivisibile o perlomeno comprensibile). ma allora viva opera
Chiudi i commenti