LED da indossare

Perché la moda cambia, e la tecnologia pure

Quando compriamo una camicia o ancora meglio una t-shirt, la prima cosa a cui si guarda sono il colore e l’eventuale presenza di una stampa sul petto, che metta in mostra quelli che sono i nostri gusti in fatto di moda. Immaginiamo ora di entrare in un negozio e decidere quale maglietta comprare non tanto per il suo colore o la stampa, ma per il film che viene mostrato su di essa, oppure per le immagini che si sfogliano come davanti a una cornice digitale. Impossibile? Effettivamente tutto ciò sembrerebbe troppo futuristico, ma non è detto che non si stia già lavorando per ottenere questo risultato. Come? A mostrarcelo è Adafruit Industries, che nell’intraprendere continue ricerche nel settore dell’hardware open source sono riusciti a mettere a punto Flora .

Flora

Si tratta di una piattaforma Arduino pronta per essere integrata nei capi di abbigliamento e progettata per gestire una matrice di centinaia e, forse, quanto prima, migliaia di LED. Questi possono essere controllati e sincronizzati da una scheda di circa 5 cm di diametro a cui attualmente sono collegati 500 pixel fra loro interconnessi. Flora si trova ancora agli stadi iniziali di testing, ma sarà partendo proprio da questo nucleo che si potranno poi collegare altrettanti LED RGB.

Inoltre, la piattaforma avrà un ingresso USB per programmarla e sarà compatibile con Mac, Windows e Linux. Sarà anche integrato il supporto USB HID per permettere il collegamento diretto anche agli smartphone. Infatti Adafruit sta parallelamente sviluppando le app relative a Flora per iPhone, iPad e Android e fra i moduli saranno inclusi GPS, Bluetooth, accelerometro a 3 assi, bussola, sensore piezoelettrico, LED a infrarosso, schermo OLED e molto altro ancora.

Insomma, ad Adafruit sono convinti che quanto prima esprimeremo i nostri gusti modaioli non solo attraverso le tecniche tessili attualmente in uso, ma grazie all’elettronica e alla tecnologia.

(via Cnet )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • cippalippa scrive:
    Interfaccia ribbon
    A chi fa XXXXXX tracci una riga______________________________________________________________________
  • Pedretti Maurizio scrive:
    Office 15 - Leak di gizmodo
    Secondo una fuga di notizie rivelata da gizmodo (http://gizmodo.com/58793745/microsoft-office-15-leak) le novità sostanziali di Office 15 saranno la completa o quasi integrazione col cloud di microsoft.La parte più interessante della nuova release della suite di mamma MS, è il sistema anti pirateria. In pratica ai files generati verrà accodata una stringa di caratteri crittografata in SHA255, contentente il seriale di attivazione degli applicativi utilizzati per la loro realizzazione.Al momento dell'apertura dei documenti, la suite si collegherà al cloud di Microsoft confrontando l'elenco dei seriali presenti in essi, con il database delle copie effettivamente in regola rispetto a Microsoft.Un sistema a dir poco geniale. (win)
    • Pedretti Maurizio scrive:
      Re: Office 15 - Leak di gizmodo
      Dimenticavo... ovviamente nel caso in cui uno dei seriali dovesse risultare piratato, non sarà possibile aprire il documento incriminato!Un altro bel colpo alla pirateria selvaggia.
      • krane scrive:
        Re: Office 15 - Leak di gizmodo
        - Scritto da: Pedretti Maurizio
        Dimenticavo... ovviamente nel caso in cui uno dei
        seriali dovesse risultare piratato, non sarà
        possibile aprire il documento incriminato!
        Un altro bel colpo alla pirateria selvaggia.Fantastico: niente di meglio per far passare la gente in massa ad openoffice finalmente: Basta pirateria !
        • Pedretti Maurizio scrive:
          Re: Office 15 - Leak di gizmodo
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Pedretti Maurizio

          Dimenticavo... ovviamente nel caso in cui
          uno
          dei

          seriali dovesse risultare piratato, non sarà

          possibile aprire il documento incriminato!


          Un altro bel colpo alla pirateria selvaggia.

          Fantastico: niente di meglio per far passare la
          gente in massa ad openoffice finalmente: Basta
          pirateria
          !Ah ah! OpenOffice! Nemmeno lo sviluppano più, e anche quando lo facevano era un giocattolo brutto rispetto a Office di MS.
          • krane scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pedretti Maurizio
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Pedretti Maurizio


            Dimenticavo... ovviamente nel caso


            in cui uno dei seriali dovesse risultare


            piratato, non sarà possibile aprire il


            documento incriminato!


            Un altro bel colpo alla pirateria


            selvaggia.

            Fantastico: niente di meglio per

            far passare
            la

            gente in massa ad openoffice finalmente:

            Basta pirateria !
            Ah ah! OpenOffice! Nemmeno lo sviluppano più,In effetti intendevo libreoffice, ah Oracle non sviluppa piu' openoffice ? E da quando ?
            e anche quando lo facevano era un
            giocattolo brutto rispetto a
            Office di MS.Il che giustifica una spesa di ???? per comprare openoffice ad uso casalingo ? Tu quanto l'hai pagato ?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo

            In effetti intendevo libreoffice, ah Oracle non
            sviluppa piu' openoffice ? E da quando
            ?Da quando l'ha regalato ad apache foundation.
          • Pedretti Maurizio scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Pedretti Maurizio

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Pedretti Maurizio



            Dimenticavo... ovviamente nel caso



            in cui uno dei seriali dovesse
            risultare




            piratato, non sarà possibile
            aprire il




            documento incriminato!




            Un altro bel colpo alla pirateria



            selvaggia.



            Fantastico: niente di meglio per


            far passare

            la


            gente in massa ad openoffice finalmente:


            Basta pirateria !


            Ah ah! OpenOffice! Nemmeno lo sviluppano più,

            In effetti intendevo libreoffice, ah Oracle non
            sviluppa piu' openoffice ? E da quando?Libreoffice? Mai sentito nominare. :s

            e anche quando lo facevano era un

            giocattolo brutto rispetto a

            Office di MS.

            Il che giustifica una spesa di ???? per comprare
            openoffice ad uso casalingo ? Tu quanto l'hai
            pagato?L'ha acquistato l'azienda, con licenza apposita per installazioni multiple. Non so quanto abbiano pagato.A casa uso la versione scontata.In ogni caso, pare che data l'impossibilità di piratarlo, Office 15 verrà venduto - con un piccolo sovrapprezzo - già preinstallato in Windows 8.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pedretti Maurizio
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Pedretti Maurizio


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: Pedretti Maurizio




            Dimenticavo... ovviamente nel
            caso





            in cui uno dei seriali dovesse

            risultare






            piratato, non sarà possibile

            aprire il






            documento incriminato!






            Un altro bel colpo alla
            pirateria




            selvaggia.





            Fantastico: niente di meglio per



            far passare


            la



            gente in massa ad openoffice
            finalmente:



            Basta pirateria !




            Ah ah! OpenOffice! Nemmeno lo
            sviluppano
            più,



            In effetti intendevo libreoffice, ah Oracle
            non

            sviluppa piu' openoffice ? E da quando?

            Libreoffice? Mai sentito nominare. :s



            e anche quando lo facevano era un


            giocattolo brutto rispetto a


            Office di MS.



            Il che giustifica una spesa di ???? per
            comprare

            openoffice ad uso casalingo ? Tu quanto l'hai

            pagato?

            L'ha acquistato l'azienda, con licenza apposita
            per installazioni multiple. Non so quanto abbiano
            pagato.
            A casa uso la versione scontata.

            In ogni caso, pare che data l'impossibilità di
            piratarlo, Office 15 verrà venduto - con un
            piccolo sovrapprezzo - già preinstallato in
            Windows
            8.impossibile piratarlo...ho dei dubbi.
          • krane scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Pedretti Maurizio

            - Scritto da: krane

            In ogni caso, pare che data l'impossibilità di

            piratarlo, Office 15 verrà venduto - con un

            piccolo sovrapprezzo - già preinstallato in

            Windows 8.
            impossibile piratarlo...ho dei dubbi.Pero' e' bella come frase, da dire a chi ti chiede office a scrocco...
          • The Dude scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Sgabbio

            - Scritto da: Pedretti Maurizio


            - Scritto da: krane



            In ogni caso, pare che data
            l'impossibilità
            di


            piratarlo, Office 15 verrà venduto -
            con
            un


            piccolo sovrapprezzo - già
            preinstallato
            in


            Windows 8.


            impossibile piratarlo...ho dei dubbi.

            Pero' e' bella come frase, da dire a chi ti
            chiede office a
            scrocco..."Te lo darei, vè, ma è IMPOSSIBILE piratarlo"Va detta così, enfatizzando la parola IMPOSSIBILE
          • krane scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: The Dude
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Sgabbio


            - Scritto da: Pedretti Maurizio



            - Scritto da: krane





            In ogni caso, pare che data

            l'impossibilità

            di



            piratarlo, Office 15 verrà venduto
            -

            con

            un



            piccolo sovrapprezzo - già

            preinstallato

            in



            Windows 8.




            impossibile piratarlo...ho dei dubbi.



            Pero' e' bella come frase, da dire a chi ti

            chiede office a

            scrocco...

            "Te lo darei, vè, ma è IMPOSSIBILE piratarlo"

            Va detta così, enfatizzando la parola IMPOSSIBILEEsatto, e poi gli dici quanto costerebbe comprarlo, a quel punto aprofitti del momendo di distrazione per affondare la chiavetta usb e finirlo con un: ma c'e' questo "l.i.b.r.e - office" che e' gratuito e piu' o meno ci fai tutto, perche' non lo provi ?Al max poi se non ti trovi bene spendi (cifra) per prenderti office.:D
          • krane scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pedretti Maurizio
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Pedretti Maurizio


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: Pedretti Maurizio




            Dimenticavo... ovviamente nel
            caso





            in cui uno dei seriali dovesse

            risultare






            piratato, non sarà possibile

            aprire il






            documento incriminato!






            Un altro bel colpo alla
            pirateria




            selvaggia.





            Fantastico: niente di meglio per



            far passare


            la



            gente in massa ad openoffice
            finalmente:



            Basta pirateria !




            Ah ah! OpenOffice! Nemmeno lo
            sviluppano
            più,



            In effetti intendevo libreoffice, ah Oracle
            non

            sviluppa piu' openoffice ? E da quando?

            Libreoffice? Mai sentito nominare. :s



            e anche quando lo facevano era un


            giocattolo brutto rispetto a


            Office di MS.



            Il che giustifica una spesa di ???? per
            comprare

            openoffice ad uso casalingo ? Tu quanto l'hai

            pagato?

            L'ha acquistato l'azienda, con licenza apposita
            per installazioni multiple. Non so quanto abbiano
            pagato.Si parlava di casa no ? Che c'entra l'azienda
            A casa uso la versione scontata.E quanto costa ? Dovresti saperlo no ? Cel'hai legale ?
        • MacGeek scrive:
          Re: Office 15 - Leak di gizmodo
          [img]http://www.bartoloilliano.com/wp-content/uploads/2011/05/facebook-like-buton1.png[/img]
        • tucumcari scrive:
          Re: Office 15 - Leak di gizmodo
          - Scritto da: krane
          Basta
          pirateria
          !Tu quoque? :D
          • krane scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane

            Basta

            pirateria

            !
            Tu quoque?
            :DL'ho detto almeno gia' un'altra volta ;)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            contenuto non disponibile
          • krane scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: krane


            Basta


            pirateria


            !

            Tu quoque?

            :D
            No, forza dell'abitudine.
            Ops... :o
      • bertuccia scrive:
        Re: Office 15 - Leak di gizmodo
        - Scritto da: Pedretti Maurizio

        Un altro bel colpo alla pirateria selvaggia.completamente favorevoledopo il crollo dello share di IE, ora è il turno di Office
        • Pedretti Maurizio scrive:
          Re: Office 15 - Leak di gizmodo
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: Pedretti Maurizio



          Un altro bel colpo alla pirateria selvaggia.

          completamente favorevole

          dopo il crollo dello share di IE, ora è il turno
          di
          OfficeSì certo, e per usare cosa? Microsoft Office è leader indiscusso per le suite d'ufficio, non solo per diffusione, ma sopratutto per l'enorme quantità di features.Fra Office è *qualsiasialtracosa*, a livello enterprise non c'è proprio paragone.
          • MacGeek scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            È sufficiente che perde il mercato consumer. Poi quello aziendale seguirà a ruota.Intanto non c'è alcun motivo per fare upgrade di Office da almeno il 2003. Dal mio punto di vista quella è l'ultima versione decente, poi è peggiorato.
          • Pino scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: MacGeek
            È sufficiente che perde il mercato consumer.
            Poi quello aziendale seguirà a
            ruota.
            Intanto non c'è alcun motivo per fare upgrade di
            Office da almeno il 2003. Dal mio punto di vista
            quella è l'ultima versione decente, poi è
            peggiorato.Riguardo all'interfaccia, ti do pienamente ragione. Dopo Office 2003, è diventato inutilizzabile.
          • Pavi scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pino
            - Scritto da: MacGeek

            È sufficiente che perde il mercato
            consumer.

            Poi quello aziendale seguirà a

            ruota.

            Intanto non c'è alcun motivo per fare
            upgrade
            di

            Office da almeno il 2003. Dal mio punto di
            vista

            quella è l'ultima versione decente, poi è

            peggiorato.

            Riguardo all'interfaccia, ti do pienamente
            ragione. Dopo Office 2003, è diventato
            inutilizzabile.Office 2007 e Office 2010 sono ottimi prodotti, ben più usabili di Office 2003.Chi non lo capisce, non sa un'acca di usabilità ed è semplicemente schiavo della propria incapacità di provare ad usare un sw diverso da quello a cui ci si è abituati.Usa DAVVERO Office 2010 per un po' e vedrai che ti chiederai perché non hai cambiato prima.
          • MacGeek scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pavi
            Office 2007 e Office 2010 sono ottimi prodotti,
            ben più usabili di Office
            2003.
            Chi non lo capisce, non sa un'acca di usabilità
            ed è semplicemente schiavo della propria
            incapacità di provare ad usare un sw diverso da
            quello a cui ci si è abituati.

            Usa DAVVERO Office 2010 per un po' e vedrai che
            ti chiederai perché non hai cambiato
            prima.Non mi va di startelo a spiegare (usa google per i dettagli), ma 'sta ribbon è proprio concettualmente sbagliata.M$ non ci ha mai capito niente in quanto ad usabilità e mai ci capirà.La ribbon va bene, forse, per la segretaria che usa sempre le stesse 3 funzioni.
          • panda rossa scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pavi
            Chi non lo capisce, non sa un'acca di usabilità
            ed è semplicemente schiavo della propria
            incapacità di provare ad usare un sw diverso da
            quello a cui ci si è
            abituati.No. Chi non lo capisce e' chi e' abituato ad usare la tastiera per fare qualunque cosa, vale a dire il power user.Invece l'utonto (o pover user), quello che usa il mouse anche per pigiare CTRL-ALT-DEL, quello si che magari apprezza, ma per due semplici motivi:il primo che manco si accorge della differenza tanto e' utontoe il secondo che uno cosi' non e' per niente produttivo, visto che il 99% della sua cpu la usano i virus, e il 99% della sua banda la usa la botnet di cui fa parte.
          • pippo75 scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo


            No. Chi non lo capisce e' chi e' abituato ad
            usare la tastiera per fare qualunque cosa, vale a
            dire il power user.Il trovarsi bene con una GUI pensavo fosse questione di abitudine.Non si diceva che passare da windows a kde/gnome era difficile solo per gli utonti, quindi anche passare a ribbon dovrebbe essere uguale.che problema esiste in office nuove versioni ad usare solo la tastiera buttando via il mouse?
          • panda rossa scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: pippo75



            No. Chi non lo capisce e' chi e' abituato ad

            usare la tastiera per fare qualunque cosa,
            vale
            a

            dire il power user.

            Il trovarsi bene con una GUI pensavo fosse
            questione di
            abitudine.Dipende dal grado di configurabilita' di una GUI.Se una GUI e' rigida e ti costringe ad usare il mouse c'e' poco da fare...
            Non si diceva che passare da windows a kde/gnome
            era difficile solo per gli utonti, quindi anche
            passare a ribbon dovrebbe essere uguale.No. Gnome puo' essere configurato per comportarsi come il DE di windows.Il ribbon no.
            che problema esiste in office nuove versioni ad
            usare solo la tastiera buttando via il
            mouse?Il solito problema che office si porta dietro da parecchi anni a questa parte: la localizzazione degli shortcut da tastiera.Sulla versione italiana e su quella inglese ci sono sequenze di tasti diverse per fare le medesime cose.
          • pippo75 scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo

            Dipende dal grado di configurabilita' di una GUI.
            Se una GUI e' rigida e ti costringe ad usare il
            mouse c'e' poco da fare...office 2007 non ti costringe, ma una gui ribbon lo hai usata per più di 10 minuti?

            No. Gnome puo' essere configurato per comportarsi
            come il DE di windows. Il ribbon no.Visto che gnome è open basta scrivere quello che manca.
            Il solito problema che office si porta dietro da
            parecchi anni a questa parte: la localizzazione
            degli shortcut da tastiera.
            Sulla versione italiana e su quella inglese ci
            sono sequenze di tasti diverse per fare le
            medesime cose.questo non vieta di usare la tastiera.A casa devi fare da solo, ma sul lavoro penso che ci sia una persona responsabile dei PC, la chiami e gli chiedi se ti personalizza i comandi.Ad esempio per le ricerche in Word ( casi rarissimi ) uso la combinazione Ctrl-QF ( come wordstar ).Certo che perdersi in una combinazione di tasti, non è che hai comperato un PC con la mela morsicata e prendi brutte abitudini?
          • panda rossa scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: pippo75

            Dipende dal grado di configurabilita' di una
            GUI.

            Se una GUI e' rigida e ti costringe ad usare
            il

            mouse c'e' poco da fare...

            office 2007 non ti costringe, ma una gui ribbon
            lo hai usata per più di 10
            minuti?Non le hai sentite le bestemmie?Urlavo! (e non ero neanche il solo)



            No. Gnome puo' essere configurato per
            comportarsi

            come il DE di windows. Il ribbon no.

            Visto che gnome è open basta scrivere quello che
            manca.


            Il solito problema che office si porta
            dietro
            da

            parecchi anni a questa parte: la
            localizzazione

            degli shortcut da tastiera.

            Sulla versione italiana e su quella inglese
            ci

            sono sequenze di tasti diverse per fare le

            medesime cose.

            questo non vieta di usare la tastiera.Certo che no, ma la rende estremamente scomoda.Uno fa CTRL-A convinto di selezionare tutto, e invece succede tutt'altro.
            A casa devi fare da solo, ma sul lavoro penso che
            ci sia una persona responsabile dei PC, la chiami
            e gli chiedi se ti personalizza i
            comandi.Si, sarei io quella persona.Fortunatamente sono riuscito a rigirare l'incarico ad altri.
            Ad esempio per le ricerche in Word ( casi
            rarissimi ) uso la combinazione Ctrl-QF ( come
            wordstar
            ).Ecco. Gia' se dici che le ricerche in un testo sono "casi rarissimi" la dice lunga sull'uso che fai tu di quella roba.La solita letterina da una pagina.
            Certo che perdersi in una combinazione di tasti,
            non è che hai comperato un PC con la mela
            morsicata e prendi brutte
            abitudini?Non confonderti. Chi usa la mela morsicata e' full mouse-oriented, e ultimamente e' diventato full finger-oriented, ma non certo con la tastiera.
          • pippo75 scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo


            Certo che no, ma la rende estremamente scomoda.
            Uno fa CTRL-A convinto di selezionare tutto, e
            invece succede
            tutt'altro.Ms usa come standard Crtl-5 (tn)
            Si, sarei io quella persona.
            Fortunatamente sono riuscito a rigirare
            l'incarico ad altri.chiedi ad uno che sa come si fa, al tempo mi dissero che office è personalizzabile al 100% ( sicuramente io non so come si fa )


            Ad esempio per le ricerche in Word ( casi

            rarissimi ) uso la combinazione Ctrl-QF (

            Ecco. Gia' se dici che le ricerche in un testo
            sono "casi rarissimi" la dice lunga sull'uso che
            fai tu di quella roba.Intendevo dire che in casi rarissimi uso word.
            Non confonderti. Chi usa la mela morsicata e'
            full mouse-oriented, e ultimamente e' diventato
            full finger-oriented, ma non certo con la
            tastiera.sembra che i macachi usino anche questa http://tinyurl.com/78lu6v5.
          • panda rossa scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: pippo75



            Certo che no, ma la rende estremamente
            scomoda.

            Uno fa CTRL-A convinto di selezionare tutto,
            e

            invece succede

            tutt'altro.

            Ms usa come standard Crtl-5 (tn)Quello non e' standard!Quella e' una imposizione fuori da ogni standard.Tipico di M$.

            Si, sarei io quella persona.

            Fortunatamente sono riuscito a rigirare

            l'incarico ad altri.

            chiedi ad uno che sa come si fa,Si installano tools di terze parti, come al solito.La policy aziendale fortunatamente lo vieta.
            al tempo mi
            dissero che office è personalizzabile al 100% (
            sicuramente io non so come si fa
            )Chi te lo disse? L'oste o un commerciale dell'oste?




            Ad esempio per le ricerche in Word (
            casi


            rarissimi ) uso la combinazione Ctrl-QF
            (



            Ecco. Gia' se dici che le ricerche in un
            testo

            sono "casi rarissimi" la dice lunga sull'uso
            che

            fai tu di quella roba.

            Intendevo dire che in casi rarissimi uso word. In quale veste vieni qui a consigliare, quindi?

            Non confonderti. Chi usa la mela morsicata e'

            full mouse-oriented, e ultimamente e'
            diventato

            full finger-oriented, ma non certo con la

            tastiera.

            sembra che i macachi usino anche questa
            http://tinyurl.com/78lu6v5.Dubito fortemente: non e' apple, quindi e' brutta, non e' arrotondata, e' antiestetica e soprattutto e' troppo economica.ruppolo ti spieghera' meglio, in quanto rappresentante autonominato dei macachi di PI.
          • Pedretti Maurizio scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: MacGeek
            È sufficiente che perde il mercato consumer.
            Poi quello aziendale seguirà a
            ruota.Non lo perderà, perché una versione appositamente studiata per l'utenza domestica verrà fornita assieme a windows 8: preinstallata (ci sarà un piccolo sovrapprezzo sulle licenze di windows 8).
            Intanto non c'è alcun motivo per fare upgrade di
            Office da almeno il 2003. Dal mio punto di vista
            quella è l'ultima versione decente, poi è
            peggiorato.100 volte meglio il ribbon, non scherziamo. Persino Apple sta pensando di implementarlo.
          • MacGeek scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pedretti Maurizio
            100 volte meglio il ribbon, non scherziamo.
            Persino Apple sta pensando di
            implementarlo.Ahah! MA QUANDO???Apple tipicamente usa il concetto di "inspector" derivati dal NeXT.Ma ultimamente si sta orientando su interfacce full page (senza finestre) con comandi a scomparsa perché sprecano meno spazio. Tutto al contrario delle ingombrantissime ribbon di M$ (che, tra l'altro, rubano proprio spazio verticale che è quello più risicato nei moderni schermi 16:10 o 16:9 dei notebook)
          • Pedretti Maurizio scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: MacGeek
            - Scritto da: Pedretti Maurizio

            100 volte meglio il ribbon, non scherziamo.

            Persino Apple sta pensando di

            implementarlo.

            Ahah! MA QUANDO???
            Apple tipicamente usa il concetto di "inspector"
            derivati dal
            NeXT.
            Ma ultimamente si sta orientando su interfacce
            full page (senza finestre) con comandi a
            scomparsa perché sprecano meno spazio. Tutto al
            contrario delle ingombrantissime ribbon di M$
            (che, tra l'altro, rubano proprio spazio
            verticale che è quello più risicato nei moderni
            schermi 16:10 o 16:9 dei
            notebook)Ho visto dei mockup in cui il ribbon pare essere a comparsa dal lato destro, in modo simile a Unity di Ubuntu, ma dal lato destro - non quello a sinistra.
          • bertuccia scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pedretti Maurizio

            Sì certo, e per usare cosa?
            Fra Office è *qualsiasialtracosa*, a livello
            enterprise non c'è proprio paragone.se perdesse anche *solo* la metà del mercato consumer, sarebbe un crollo incredibile, cesserebbe di essere uno standard de factoma tanto in MS non sono *così* stupidi, e lasceranno una scappatoia che renderà comunque possibile la pirateria
          • Pedretti Maurizio scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Pedretti Maurizio



            Sì certo, e per usare cosa?

            Fra Office è *qualsiasialtracosa*, a livello

            enterprise non c'è proprio paragone.

            se perdesse anche *solo* la metà del mercato
            consumer, sarebbe un crollo incredibile,
            cesserebbe di essere uno standard de
            facto

            ma tanto in MS non sono *così* stupidi, e
            lasceranno una scappatoia che renderà comunque
            possibile la
            pirateria1) Office sarà preinstallato in versione ridotta (Office Mini) su tutte le installazioni di windows 8. Tale versione integrerà il sitema anti pirateria. L'introduzione comporterà un piccolo sovrapprezzo sul costo di licenza windows, ma quell'importo è assicurato essendo windows preinstallato su più del 90% dei PC.La versione "mini", che gli utenti dovranno comunque PAGARE con il PC, andrà a fornire le funzioni principali della suite, sbaragliando quindi i concorrenti alla OpenOffice e fork / simili.2) Le versioni non mini andranno invece pagate. La reperibilità di queste versioni sarà limitata al cloud stesso: quindi si scaricano.I codici di attivazione associati ai download saranno unici per ogni copia venduta e non potranno essere utilizzati più di una volta.In caso di formattazione sarà possibile riscaricare il prodotto tramite l'account cloud - attivato al momento dell'acquisto - ma ad esso (il download) sarà associata un'operazione di prelievo e restituzione di una piccola somma sulla carta di credito dell'account.In questo modo sarà impossibile - ad esempio - installare più volte office senza fornire la propria identità.3)Penso di dover rimarcare che la vera "protezione" andrà a risiedere nei files: è questa la parte innovativa del sistema. Non sarà possibile trasmettere files realizzati con versioni "pirata", perché questi non verranno letti dalle versioni originali (ed ecco il perché della copia mini, preinstallata su win8).In pratica è il sistema perfetto.
          • The Dude scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pedretti Maurizio
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: Pedretti Maurizio





            Sì certo, e per usare cosa?


            Fra Office è *qualsiasialtracosa*, a
            livello


            enterprise non c'è proprio paragone.



            se perdesse anche *solo* la metà del mercato

            consumer, sarebbe un crollo incredibile,

            cesserebbe di essere uno standard de

            facto



            ma tanto in MS non sono *così* stupidi, e

            lasceranno una scappatoia che renderà
            comunque

            possibile la

            pirateria

            1) Office sarà preinstallato in versione ridotta
            (Office Mini) su tutte le installazioni di
            windows 8.

            Tale versione integrerà il sitema anti pirateria.
            L'introduzione comporterà un piccolo sovrapprezzo
            sul costo di licenza windows, ma quell'importo è
            assicurato essendo windows preinstallato su più
            del 90% dei
            PC.
            La versione "mini", che gli utenti dovranno
            comunque PAGARE con il PC, andrà a fornire le
            funzioni principali della suite, sbaragliando
            quindi i concorrenti alla OpenOffice e fork /
            simili.

            2) Le versioni non mini andranno invece pagate.
            La reperibilità di queste versioni sarà limitata
            al cloud stesso: quindi si
            scaricano....solo dal cluod! E' importante aggiungerlo...
            I codici di attivazione associati ai download
            saranno unici per ogni copia venduta e non
            potranno essere utilizzati più di una
            volta.
            In caso di formattazione sarà possibile
            riscaricare il prodotto tramite l'account cloud -
            attivato al momento dell'acquisto - ma ad esso
            (il download) sarà associata un'operazione di
            prelievo e restituzione di una piccola somma
            sulla carta di credito
            dell'account.geniale!!! hahahahaha!!!!
            In questo modo sarà impossibile - ad esempio -
            installare più volte office senza fornire la
            propria
            identità.Pure office ora vuole la mia identità????
            3)Penso di dover rimarcare che la vera
            "protezione" andrà a risiedere nei files: è
            questa la parte innovativa del sistema. Non sarà
            possibile trasmettere files realizzati con
            versioni "pirata", perché questi non verranno
            letti dalle versioni originali (ed ecco il perché
            della copia mini, preinstallata su
            win8).

            In pratica è il sistema perfetto.Si, perfetto per non essere acquistato.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pedretti Maurizio

            1) Office sarà preinstallato in versione ridotta
            (Office Mini) su tutte le installazioni di
            windows 8.Altra causa contro antitrust in arrivo.
            Tale versione integrerà il sitema anti pirateria.
            L'introduzione comporterà un piccolo sovrapprezzo
            sul costo di licenza windows, ma quell'importo è
            assicurato essendo windows preinstallato su più
            del 90% dei
            PC.Abuso di posizione dominante, la solita storia, oltre il giochetto viscito del "tengo tutto bloccato artificiosamente per fartelo pagare a parte".Brutta roba saturare il propio mercato con continue pratiche scorrette :(
            La versione "mini", che gli utenti dovranno
            comunque PAGARE con il PC, andrà a fornire le
            funzioni principali della suite, sbaragliando
            quindi i concorrenti alla OpenOffice e fork /
            simili.Ripeto, io penso seriamente che l'antitrust conincerà a tuonare e vedra che "office mini" e idiozie simili non ci saranno in windows 8, minimo.
            2) Le versioni non mini andranno invece pagate.
            La reperibilità di queste versioni sarà limitata
            al cloud stesso: quindi si
            scaricano.Per la gioia di chi non ha una connessione decente, visto le dimensioni elefantesche di office.
            I codici di attivazione associati ai download
            saranno unici per ogni copia venduta e non
            potranno essere utilizzati più di una
            volta.Pratica schifosa contro il legalissimo mercato dell'usato, oltre al non senso della infinita duplicabilità dei file.
            In caso di formattazione sarà possibile
            riscaricare il prodotto tramite l'account cloud -
            attivato al momento dell'acquisto - ma ad esso
            (il download) sarà associata un'operazione di
            prelievo e restituzione di una piccola somma
            sulla carta di credito
            dell'account.Lasciamelo dire che è una idiozia, se già l'acquisto è associato al mio accunt, per quale motivo ricaricandolo, per motivi che non dipendono da me, dovrei farmi prelevare forzatamente dei soldi ? Tanto e li segnato che è stato acquistato!
            In questo modo sarà impossibile - ad esempio -
            installare più volte office senza fornire la
            propria
            identità.più vincoli = Meno gente disposta a comprare, ricordatelo.Cos'è se io ho tipo 5 computer in casa, se voglio installare il nuovo office, devo pagarlo 5 volte ?
            3)Penso di dover rimarcare che la vera
            "protezione" andrà a risiedere nei files: è
            questa la parte innovativa del sistema. Non sarà
            possibile trasmettere files realizzati con
            versioni "pirata", perché questi non verranno
            letti dalle versioni originali (ed ecco il perché
            della copia mini, preinstallata su
            win8).Innovativa nel settore idiozia paranoica, anche perchè un file generato da un software non dovrebbe avere dei vincoli cosi dementi, anzi si favorirà l'uso di formati aperti come ODF. E se Microsoft con il nuovo Office, avrà l'idea di supportare tale formato, non potrà fare una XXXXXta simile, per interpolarità.
            In pratica è il sistema perfetto.Per perdere utenti, sicuramente. Menomale che sono passato ad Openoffice/libreoffice...
          • tucumcari scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pedretti Maurizio
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: Pedretti Maurizio





            Un altro bel colpo alla pirateria
            selvaggia.



            completamente favorevole



            dopo il crollo dello share di IE, ora è il
            turno

            di

            Office

            Sì certo, e per usare cosa?
            Microsoft Office è leader indiscusso per le suite
            d'ufficio, non solo per diffusione, ma sopratutto
            per l'enorme quantità di
            features.
            Fra Office è *qualsiasialtracosa*, a livello
            enterprise non c'è proprio
            paragone.Hai ragione diciamolo vorrai mica avere una versione "enterprais" senza neanche un bachetto di sicurezza?Poi dopo chi li sente Symantc e gli altri che fanno antivirus... (rotfl)(rotfl)oh... pardon...Naturalmente "sechiure antivirus enterprais edixion"...(rotfl)(rotfl)Ohhh e diciamole chiare queste "ficiur"!Mica siamo qui a pettinare le bambole!
          • krane scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pedretti Maurizio
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: Pedretti Maurizio





            Un altro bel colpo alla pirateria
            selvaggia.



            completamente favorevole



            dopo il crollo dello share di IE, ora è il
            turno

            di

            Office

            Sì certo, e per usare cosa?
            Microsoft Office è leader indiscusso per le suite
            d'ufficio, non solo per diffusione, ma sopratutto
            per l'enorme quantità di
            features.
            Fra Office è *qualsiasialtracosa*, a livello
            enterprise non c'è proprio paragone.Non mi hai risposto sopra: tu che la usi a casa quanto l'hai pagata ?
          • tucumcari scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Pedretti Maurizio

            - Scritto da: bertuccia


            - Scritto da: Pedretti Maurizio







            Un altro bel colpo alla pirateria

            selvaggia.





            completamente favorevole





            dopo il crollo dello share di IE, ora è
            il

            turno


            di


            Office



            Sì certo, e per usare cosa?

            Microsoft Office è leader indiscusso per le
            suite

            d'ufficio, non solo per diffusione, ma
            sopratutto

            per l'enorme quantità di

            features.

            Fra Office è *qualsiasialtracosa*, a livello

            enterprise non c'è proprio paragone.

            Non mi hai risposto sopra: tu che la usi a casa
            quanto l'hai pagata
            ?Perchè invece secondo te MS-office lo ha pagato?(rotfl)(rotfl)Secondo me lo paga ormai solo Ballmer per tenersi su col morale! :D
          • krane scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Pedretti Maurizio


            - Scritto da: bertuccia



            - Scritto da: Pedretti Maurizio









            Un altro bel colpo alla
            pirateria


            selvaggia.







            completamente favorevole







            dopo il crollo dello share di IE,
            ora
            è

            il


            turno



            di



            Office





            Sì certo, e per usare cosa?


            Microsoft Office è leader indiscusso
            per
            le

            suite


            d'ufficio, non solo per diffusione, ma

            sopratutto


            per l'enorme quantità di


            features.


            Fra Office è *qualsiasialtracosa*, a
            livello


            enterprise non c'è proprio paragone.



            Non mi hai risposto sopra: tu che la usi a
            casa

            quanto l'hai pagata

            ?
            Perchè invece secondo te MS-office lo ha pagato?
            (rotfl)(rotfl)
            Secondo me lo paga ormai solo Ballmer per
            tenersi su col morale!
            :DEra lui tutto contento che non si potra' piu' piratare no ?( come tutte le altre edizioni naturalmente... E' da prima che uscisse office 97 che dicevano: il prossimo office non si potra' piratare...
          • tucumcari scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Pedretti Maurizio



            - Scritto da: bertuccia




            - Scritto da: Pedretti
            Maurizio











            Un altro bel colpo alla

            pirateria



            selvaggia.









            completamente favorevole









            dopo il crollo dello share di
            IE,

            ora

            è


            il



            turno




            di




            Office







            Sì certo, e per usare cosa?



            Microsoft Office è leader
            indiscusso

            per

            le


            suite



            d'ufficio, non solo per
            diffusione,
            ma


            sopratutto



            per l'enorme quantità di



            features.



            Fra Office è *qualsiasialtracosa*,
            a

            livello



            enterprise non c'è proprio
            paragone.





            Non mi hai risposto sopra: tu che la
            usi
            a

            casa


            quanto l'hai pagata


            ?

            Perchè invece secondo te MS-office lo ha
            pagato?

            (rotfl)(rotfl)

            Secondo me lo paga ormai solo Ballmer per

            tenersi su col morale!

            :D

            Era lui tutto contento che non si potra' piu'
            piratare no
            ?
            ( come tutte le altre edizioni naturalmente... E'
            da prima che uscisse office 97 che dicevano: il
            prossimo office non si potra'
            piratare...Si lo so... la mia era una trollata... ma non ho potuto resistere!
          • Pedretti Maurizio scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: kraneA me pare che i commenti di voi due furbetti siano alla "chi disprezza compra", o magari pirata. Altrimenti non capisco perché vi allarmiate tanto su Office 15. Voi lo usate? :DParola di... ooops. ;)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pedretti Maurizio
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: krane

            A me pare che i commenti di voi due furbetti
            siano alla "chi disprezza compra", o magari
            pirata. Altrimenti non capisco perché vi
            allarmiate tanto su Office 15. Voi lo usate?
            :D

            Parola di... ooops. ;)Io uso open office e poi libreoffice... ti assicuro che non me ne frega nulla che facciano sistemi anti pirateria su office 15.Ma dire che non sarà piratato, la vedo in dubbio, la diffusione di office si è sempre basata sulla pirateria, dubito fortemente che mettono su un sistema "difficile".
          • krane scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pedretti Maurizio
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: krane
            A me pare che i commenti di voi due furbetti
            siano alla "chi disprezza compra", o magari
            pirata. No, uso libreoffice, manco gira sul SO che uso io office; questo a casa.In ufficio a volte tocca usarlo ma quella copia e' pagata la corps.
            Altrimenti non capisco perché vi
            allarmiate tanto su Office 15. Voi lo usate?
            :DAl contrario io non vedo l'ora che smetta di inquinare il mondo del lavoro con i suoi formati chiusi e la sua pesantezza. Del resto per uso casalingo proprio non capisco a cosa possa servire.
          • Enterprise Profession al scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Pedretti Maurizio
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: Pedretti Maurizio





            Un altro bel colpo alla pirateria
            selvaggia.



            completamente favorevole



            dopo il crollo dello share di IE, ora è il
            turno

            di

            Office

            Sì certo, e per usare cosa?
            Microsoft Office è leader indiscusso per le suite
            d'ufficio, non solo per diffusione, ma sopratutto
            per l'enorme quantità di
            features.Che servono solo ai power user, ovvero a una minima percentuale di chi usa Office. Il resto sono letterine ed elenchi excel.
            Fra Office è *qualsiasialtracosa*, a livello
            enterprise non c'è proprio
            paragone.Sarà anche così, ma pensa se trovassero davvero un escamotage per impedire alla gente comune di usarlo. Ce lo vedi il 16 enne col portatile nuovo che si va a comprare Office?Microsoft ci ha campato sulla pirateria per 30 anni, giusto ORA deve iniziare ad ostacolarla?
          • Pedretti Maurizio scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Enterprise Profession al
            - Scritto da: Pedretti Maurizio

            - Scritto da: bertuccia


            - Scritto da: Pedretti Maurizio







            Un altro bel colpo alla pirateria

            selvaggia.





            completamente favorevole





            dopo il crollo dello share di IE, ora è
            il

            turno


            di


            Office



            Sì certo, e per usare cosa?

            Microsoft Office è leader indiscusso per le
            suite

            d'ufficio, non solo per diffusione, ma
            sopratutto

            per l'enorme quantità di

            features.

            Che servono solo ai power user, ovvero a una
            minima percentuale di chi usa Office. Il resto
            sono letterine ed elenchi
            excel.Una versione per quel tipo di utenza, anche essa col sistema anti pirateria integrato, Office 15 "Mini Edition" sarà preinstallata su windows 8 (con un piccolo sovrapprezzo).

            Fra Office è *qualsiasialtracosa*, a livello

            enterprise non c'è proprio

            paragone.

            Sarà anche così, ma pensa se trovassero davvero
            un escamotage per impedire alla gente comune di
            usarlo. Ce lo vedi il 16 enne col portatile nuovo
            che si va a comprare
            Office?Licenza studenti. Se vuoi un software lo compri. Non l'ha prescritto il medico di usare Office!

            Microsoft ci ha campato sulla pirateria per 30
            anni, giusto ORA deve iniziare ad
            ostacolarla?Con il cloud non c'è alcun motivo di tollerare ancora la pirateria, semplice no? Microsoft ha ben seminato, ed ora raccoglie.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            Ma ripeti le solite 3 cose ?- Scritto da: Pedretti Maurizio
            - Scritto da: Enterprise Profession al

            - Scritto da: Pedretti Maurizio


            - Scritto da: bertuccia



            - Scritto da: Pedretti Maurizio









            Un altro bel colpo alla
            pirateria


            selvaggia.







            completamente favorevole







            dopo il crollo dello share di IE,
            ora
            è

            il


            turno



            di



            Office





            Sì certo, e per usare cosa?


            Microsoft Office è leader indiscusso
            per
            le

            suite


            d'ufficio, non solo per diffusione, ma

            sopratutto


            per l'enorme quantità di


            features.



            Che servono solo ai power user, ovvero a una

            minima percentuale di chi usa Office. Il
            resto

            sono letterine ed elenchi

            excel.

            Una versione per quel tipo di utenza, anche essa
            col sistema anti pirateria integrato, Office 15
            "Mini Edition" sarà preinstallata su windows 8
            (con un piccolo
            sovrapprezzo).



            Fra Office è *qualsiasialtracosa*, a
            livello


            enterprise non c'è proprio


            paragone.



            Sarà anche così, ma pensa se trovassero
            davvero

            un escamotage per impedire alla gente comune
            di

            usarlo. Ce lo vedi il 16 enne col portatile
            nuovo

            che si va a comprare

            Office?

            Licenza studenti. Se vuoi un software lo compri.
            Non l'ha prescritto il medico di usare
            Office!




            Microsoft ci ha campato sulla pirateria per
            30

            anni, giusto ORA deve iniziare ad

            ostacolarla?

            Con il cloud non c'è alcun motivo di tollerare
            ancora la pirateria, semplice no? Microsoft ha
            ben seminato, ed ora
            raccoglie.
    • tucumcari scrive:
      Re: Office 15 - Leak di gizmodo
      - Scritto da: Pedretti Maurizio
      Secondo una fuga di notizie rivelata da gizmodo
      (http://gizmodo.com/58793745/microsoft-office-15-l

      La parte più interessante della nuova release
      della suite di mamma MS, è il sistema anti
      pirateria. In pratica ai files generati verrà
      accodata una stringa di caratteri crittografata
      in SHA255, contentente il seriale di attivazione
      degli applicativi utilizzati per la loro
      realizzazione.
      Al momento dell'apertura dei documenti, la suite
      si collegherà al cloud di Microsoft confrontando
      l'elenco dei seriali presenti in essi, con il
      database delle copie effettivamente in regola
      rispetto a
      Microsoft.

      Un sistema a dir poco geniale. (win)Genialissimo!Sopratutto pensando che nei sistemi precedenti sha-256 (sha-255 è una tua invenzione e quindi è escluso che MS lo supporti :D )Altrettanto Geniale poi è dire che un algoritmo di secure Hash (SHA-256) "crittografi" qualcosa! :DLa crittografia (al più) fa uso di algoritmi di hash (dipende dallo scopo ad esempio firma o verifica di integrità ecc.ecc.).Ma è operazione completamente diversa!Hai altre "genialate" da illustrare o hai deciso che per oggi basta così?(rotfl)(rotfl)
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Office 15 - Leak di gizmodo
        contenuto non disponibile
        • tucumcari scrive:
          Re: Office 15 - Leak di gizmodo
          - Scritto da: unaDuraLezione
          Per non parlare del fatto che tale metodo
          inibirebbe la consultazione di documenti sui PC
          offline (salta internet, azienda totalmente
          ferma, manco può stampare un
          contrattoROTFL)
          E anche su quelli online, nel caso di down dei
          server
          Microsoft.
          E XXXXXX coi falsi positivi (acaro, dipendente
          che usa seriali e poi vengono
          bannati).

          Una barzelletta di uno che capisce nulla di
          informatica.
          Solo che non fa nemmeno ridere, quindi epic fail.Ma cosa vuoi capirci tu! sono ficiur essenziali per un prodotto di tipo enterprais!(rotfl)(rotfl)
        • Pedretti Maurizio scrive:
          Re: Office 15 - Leak di gizmodo
          - Scritto da: unaDuraLezione
          Per non parlare del fatto che tale metodo
          inibirebbe la consultazione di documenti sui PC
          offline (salta internet, azienda totalmente
          ferma, manco può stampare un
          contrattoROTFL)Una volta acquisito, il certificato delle altre versioni può essere usato anche per successive aperture, la scadenza è di 30 giorni. Al termine dei 30 giorni è necessario sincronizzare nuovamente la suite con il cloud di Microsoft.
          E anche su quelli online, nel caso di down dei
          server
          Microsoft.Il cloud non va mai down.
          E XXXXXX coi falsi positivi (acaro, dipendente
          che usa seriali e poi vengono
          bannati).Ma anche - e sopratutto - NO.Perché essendo tutto su cloud, la suite verrà direttamente scaricata e le sarà assegnato un codice di attivazione univoco ed automatico.Il seriale associato alla copia regolare, andrà ad invalidare il riutilizzo di quel codice, a meno che il download successivo non avvenga dall'account cloud (pagando una modesta cifra).Il tuo impiegato dovrebbe disporre dei codici aziendali e pagare con la sua carta di credito la nuova attivazione - fornendo così nome e cognome.Già sento il delicato tintinnio delle manette fatte oscillare da un agente dell'FBI. :$

          Una barzelletta di uno che capisce nulla di
          informatica.
          Solo che non fa nemmeno ridere, quindi epic fail.Sì sì, ha parlato l'esperto... com'è la cantina in questo periodo? Fa freddo?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            contenuto non disponibile
          • Sgabbio scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: unaDuraLezione
            ma faranno sul serio una roba del genere proprio
            adesso che la gente si è accorta quel XXXXX di
            libreoffice (perché lo è :) ) può fare le stesse
            cose senza vincoli e gratis? LOL
            dài...Da uomo della strada qualunque, trovo Libreoffice ottimo per quel che si deve fare, office e meglio per i power user, ma per la gente normale è troppo soprastimato, sopratutto per i prezzi e i paletti assurdi che microsoft ha fatto su negli ultimi anni.



            Io sono winaro convinto, quindi caschi male.
            Se veramente tireranno in ballo una XXXXXXXta del
            genere
            perderanno tantissimi clienti per via di
            liberoffice e simili, ma anche per via del fatto
            che la gente userà gli office precedenti che non
            hanno questi vincoli che sono oggettivamente
            idioti.Dei vincoli cosi idioti li vedevo sono nei videogiochi su pc, tanto per dirne una.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            contenuto non disponibile
          • Sgabbio scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: unaDuraLezione

            Certo.
            Puoi fare praticamente tutto ed è gratis.
            Ma è di un legnoso che manco Bionic commando
            della US Gold su Amiga
            :)
            [yt]G14UM0cEUxM[/yt]anche tu guardi sti video ? NERD! :DComunque non capisco cosa intendi per legnoso :D

            Ma sono finti dài... M$ sta in piedi dal punto di
            vista finanziario proprio in virtù di office e
            questo nonostante (o grazie) alla
            pirateria.
            Non ha senso spingere la gente ad usare i
            prodotti della concorrenza, proprio
            no.Ma infatti, pure in ambito lavorativo, una totale dipendenza del produttore del software sarebbe da pazzi, o migrano, oppure si terranno la vecchia versione.
      • Pedretti Maurizio scrive:
        Re: Office 15 - Leak di gizmodo
        - Scritto da: tucumcari
        - Scritto da: Pedretti Maurizio

        Secondo una fuga di notizie rivelata da gizmodo


        (http://gizmodo.com/58793745/microsoft-office-15-l



        La parte più interessante della nuova release

        della suite di mamma MS, è il sistema anti

        pirateria. In pratica ai files generati verrà

        accodata una stringa di caratteri crittografata

        in SHA255, contentente il seriale di attivazione

        degli applicativi utilizzati per la loro

        realizzazione.

        Al momento dell'apertura dei documenti, la suite

        si collegherà al cloud di Microsoft confrontando

        l'elenco dei seriali presenti in essi, con il

        database delle copie effettivamente in regola

        rispetto a

        Microsoft.



        Un sistema a dir poco geniale. (win)
        Genialissimo!
        Sopratutto pensando che nei sistemi precedenti
        sha-256 (sha-255 è una tua invenzione e quindi è
        escluso che MS lo supporti :D
        )
        Altrettanto Geniale poi è dire che un algoritmo
        di secure Hash (SHA-256) "crittografi"
        qualcosa!
        :D
        La crittografia (al più) <b
        fa uso </b
        di
        algoritmi di hash (dipende dallo scopo ad esempio
        firma o verifica di integrità
        ecc.ecc.).
        Ma è operazione completamente diversa!
        Hai altre "genialate" da illustrare o hai deciso
        che per oggi basta
        così?
        (rotfl)(rotfl)SHA255, senza trattino, è una variante di Microsoft bastata su SHA1, migliorata, che in una sola sigla include funzioni automatiche di hashing e crittografia.Utilizza una doppia chiave, ovviamente segreta e posseduta solo da Microsoft, per impedire che i certificati vengano falsificati.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Office 15 - Leak di gizmodo
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)- Scritto da: Pedretti Maurizio
          - Scritto da: tucumcari

          - Scritto da: Pedretti Maurizio


          Secondo una fuga di notizie rivelata da
          gizmodo





          (http://gizmodo.com/58793745/microsoft-office-15-l





          La parte più interessante della nuova
          release


          della suite di mamma MS, è il sistema
          anti


          pirateria. In pratica ai files generati
          verrà


          accodata una stringa di caratteri
          crittografata


          in SHA255, contentente il seriale di
          attivazione


          degli applicativi utilizzati per la loro


          realizzazione.


          Al momento dell'apertura dei documenti,
          la
          suite


          si collegherà al cloud di Microsoft
          confrontando


          l'elenco dei seriali presenti in essi,
          con
          il


          database delle copie effettivamente in
          regola


          rispetto a


          Microsoft.





          Un sistema a dir poco geniale. (win)

          Genialissimo!

          Sopratutto pensando che nei sistemi
          precedenti

          sha-256 (sha-255 è una tua invenzione e
          quindi
          è

          escluso che MS lo supporti :D

          )

          Altrettanto Geniale poi è dire che un
          algoritmo

          di secure Hash (SHA-256) "crittografi"

          qualcosa!

          :D

          La crittografia (al più) <b
          fa uso
          </b

          di

          algoritmi di hash (dipende dallo scopo ad
          esempio

          firma o verifica di integrità

          ecc.ecc.).

          Ma è operazione completamente diversa!

          Hai altre "genialate" da illustrare o hai
          deciso

          che per oggi basta

          così?

          (rotfl)(rotfl)

          SHA255, senza trattino, è una variante di
          Microsoft bastata su SHA1, migliorata, che in una
          sola sigla include funzioni automatiche di
          hashing e
          crittografia.
          Utilizza una doppia chiave, ovviamente segreta e
          posseduta solo da Microsoft, per impedire che i
          certificati vengano
          falsificati.
    • pippo75 scrive:
      Re: Office 15 - Leak di gizmodo

      La parte più interessante della nuova release
      della suite di mamma MS, è il sistema anti
      pirateria. In pratica ai files generati verrà
      accodata una stringa di caratteri crittografata
      in SHA255, contentente il seriale di attivazione
      degli applicativi utilizzati per la loro
      realizzazione.Office copiato per miracolo metterà questo valore a qualcosa di standard ( un codice nullo ) e l'office che lo aprirà non farà storie.Ci saranno un numero limitatissimo di persone che avranno problemi, uscirà qualche aggiornamento più o meno ufficiale e tutti saranno contenti,
      Al momento dell'apertura dei documenti, la suite
      si collegherà al cloud di Microsoft confrontando
      l'elenco dei seriali presenti in essi, con il
      database delle copie effettivamente in regola
      rispetto a Microsoft.se proprio dovesse andare male, un firewall bloccherà office il quale non avendo risposte dal server darà il consenso ad aprire il file.Una volta queste storie erano legato solo a windows ( le copie cattive non funzioneranno ), ora anche ad office?
      • Pedretti Maurizio scrive:
        Re: Office 15 - Leak di gizmodo
        - Scritto da: pippo75

        La parte più interessante della nuova release

        della suite di mamma MS, è il sistema anti

        pirateria. In pratica ai files generati verrà

        accodata una stringa di caratteri
        crittografata

        in SHA255, contentente il seriale di
        attivazione

        degli applicativi utilizzati per la loro

        realizzazione.

        Office copiato per miracolo metterà questo valore
        a qualcosa di standard ( un codice nullo ) e
        l'office che lo aprirà non farà
        storie.La killer feature di questo sistema è che il controllo di genuinità viene spostato dall'applicativo ai files con esso realizzati. Adoperare una versione pirata di Office sarà pressoché inutile nel caso si vogliano inviare i documenti ad altre persone.A tal proposito una copia *originale* dalle funzionalità ridotte (per gli home user)verrà distribuita direttamente con windows 8 (ad un piccolo sovrapprezzo) - ovviamente anche questa copia andrà ad integrare il sistema anti pirateria.In questo modo tu potrai anche avere una copia pirata, ma se i files che realizzerai non potranno essere aperti da chi ha una versione legale, a parte la bella figura che andrai a fare, questo sarà completamente inutile.
        Ci saranno un numero limitatissimo di persone che
        avranno problemi, uscirà qualche aggiornamento
        più o meno ufficiale e tutti saranno
        contenti,


        Al momento dell'apertura dei documenti, la
        suite

        si collegherà al cloud di Microsoft
        confrontando

        l'elenco dei seriali presenti in essi, con il

        database delle copie effettivamente in regola

        rispetto a Microsoft.

        se proprio dovesse andare male, un firewall
        bloccherà office il quale non avendo risposte dal
        server darà il consenso ad aprire il
        file.No... niente check? Niente files. Ormai tutti hanno una connessione a internet, e basta acquisire i certificati degli altri possessori una volta per accedere a tutti i files "validati" per quelle suite.

        Una volta queste storie erano legato solo a
        windows ( le copie cattive non funzioneranno ),
        ora anche ad
        office?Ormai è giunto il momento del cloud, non c'è spazio per i pirati.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Office 15 - Leak di gizmodo
          contenuto non disponibile
          • MacGeek scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: unaDuraLezione
            sai che in tutto sto giro non ho mica capito
            perché uno dovrebbe usare questo nuovo
            Office?Perché non te lo possono piratare!!! Ahah
          • Sgabbio scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: MacGeek
            - Scritto da: unaDuraLezione

            sai che in tutto sto giro non ho mica capito

            perché uno dovrebbe usare questo nuovo

            Office?

            Perché non te lo possono piratare!!! AhahGià immagino che bello comprarsi un prodotto che ti lega a modi sadomaso al produttore pure per i file :D
          • Darwin scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Sgabbio
            Già immagino che bello comprarsi un prodotto che
            ti lega a modi sadomaso al produttore pure per i
            file
            :DScommettiamo che se lo farà Apple, arriverà ruppolo a dire che ciò è stato fatto per il bene dell'utente? :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Sgabbio

            Già immagino che bello comprarsi un prodotto
            che

            ti lega a modi sadomaso al produttore pure
            per
            i

            file

            :D
            Scommettiamo che se lo farà Apple, arriverà
            ruppolo a dire che ciò è stato fatto per il <s
            bene </s

            <b
            piacere </b
            dell'utente?
            :DFixed. 8)
        • shevathas scrive:
          Re: Office 15 - Leak di gizmodo

          La killer feature di questo sistema è che il
          controllo di genuinità viene spostato
          dall'applicativo ai files con esso realizzati.
          Adoperare una versione pirata di Office sarà
          pressoché inutile nel caso si vogliano inviare i
          documenti ad altre
          persone.
          è stata una bella trollata; e se il file generato con office 15 lo invio in formato ODF ? o doc 2003 ?dubito che la M$ si tagli i testicoli eliminando completamente la retrocompatibilità con i vecchi formati.
          A tal proposito una copia *originale* dalle
          funzionalità ridotte (per gli home user)verrà
          distribuita direttamente con windows 8 (ad un
          piccolo sovrapprezzo) - ovviamente anche questa
          copia andrà ad integrare il sistema anti
          pirateria.
          c'è già in seven un office basic (word + excel), utilissimo per l'uso domestico.
          In questo modo tu potrai anche avere una copia
          pirata, ma se i files che realizzerai non
          potranno essere aperti da chi ha una versione
          legale, capirai la difficoltà che ci vuole per scrivere un programma per aggirare tale protezione, teoricamente basterebbe considerare la parte dati e ricalcolare l'hash con la chiave del mio office e il file diventa genuino.

          Ormai è giunto il momento del cloud, non c'è
          spazio per i
          pirati.si, aspetta che me lo segno. (cit. di Francesco Nuti)
        • The Dude scrive:
          Re: Office 15 - Leak di gizmodo
          Cioè spiega bene: io compro un seriale da MSQuesto seriale viene accodato a tutti i file di Office che faccioQuando mando un file office a qualcuno, questo contiene anche il MIO seriale?????La domanda giusta è: ma perchè mai comprarlo????
    • Sgabbio scrive:
      Re: Office 15 - Leak di gizmodo
      - Scritto da: Pedretti Maurizio
      Secondo una fuga di notizie rivelata da gizmodo
      (http://gizmodo.com/58793745/microsoft-office-15-l

      La parte più interessante della nuova release
      della suite di mamma MS, è il sistema anti
      pirateria. In pratica ai files generati verrà
      accodata una stringa di caratteri crittografata
      in SHA255, contentente il seriale di attivazione
      degli applicativi utilizzati per la loro
      realizzazione.
      Al momento dell'apertura dei documenti, la suite
      si collegherà al cloud di Microsoft confrontando
      l'elenco dei seriali presenti in essi, con il
      database delle copie effettivamente in regola
      rispetto a
      Microsoft.

      Un sistema a dir poco geniale. (win)non c'è la pagina.
      • Pedretti Maurizio scrive:
        Re: Office 15 - Leak di gizmodo
        - Scritto da: Sgabbio
        - Scritto da: Pedretti Maurizio

        Secondo una fuga di notizie rivelata da gizmodo


        (http://gizmodo.com/58793745/microsoft-office-15-l



        La parte più interessante della nuova release

        della suite di mamma MS, è il sistema anti

        pirateria. In pratica ai files generati verrà

        accodata una stringa di caratteri crittografata

        in SHA255, contentente il seriale di attivazione

        degli applicativi utilizzati per la loro

        realizzazione.

        Al momento dell'apertura dei documenti, la suite

        si collegherà al cloud di Microsoft confrontando

        l'elenco dei seriali presenti in essi, con il

        database delle copie effettivamente in regola

        rispetto a

        Microsoft.



        Un sistema a dir poco geniale. (win)

        non c'è la pagina.Strano, anche a me è scomparsa. L'avranno censurata?
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Office 15 - Leak di gizmodo
          contenuto non disponibile
          • The Dude scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Pedretti Maurizio


            Strano, anche a me è scomparsa. L'avranno

            censurata?

            E' sicuramente un complotto!Sarà finita nel cloud
          • panda rossa scrive:
            Re: Office 15 - Leak di gizmodo
            - Scritto da: The Dude
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: Pedretti Maurizio




            Strano, anche a me è scomparsa.
            L'avranno


            censurata?



            E' sicuramente un complotto!

            Sarà finita nel cloudMa che dite: io la vedo benissimo la pagina.Sara' perche' ho office originale e invece tutti voi l'avete copiato?(rotfl)
  • bertuccia scrive:
    Office 15
    con supporto a stylus: Office PEN15
    • tucumcari scrive:
      Re: Office 15
      - Scritto da: bertuccia
      con supporto a stylus: Office PEN15Si ci vedo già la mia segretaria! Non vedeva l'ora!Sono anni che mi rompe le 00 ... "ma allora questo supporto pen15? arriva o no?".... :D
      • bertuccia scrive:
        Re: Office 15
        - Scritto da: tucumcari

        Sono anni che mi rompe le 00 ... "ma allora
        questo supporto pen15? arriva o
        no?".... :Dhehe potevi implementarlo tu temporaneamente! :$
        • tucumcari scrive:
          Re: Office 15
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: tucumcari



          Sono anni che mi rompe le 00 ... "ma allora

          questo supporto pen15? arriva o

          no?".... :D

          hehe potevi implementarlo tu temporaneamente! :$huè scimmietta guarda che ho detto segretaria non la jessica alba[img]http://images.hotcelebshome.com/wp-content/uploads/2010/10/Jessica-Alba-GQ-4.jpg[/img]che mi gira in topless per l'ufficio!La mia è alta come un comodino e ha pure le gambe storte... comunque credo che sia libera... se vuoi provvedere tu nel frattempo ti posso dare l'indirizzo (in privato ovviamente) :D
    • nome e cognome scrive:
      Re: Office 15
      - Scritto da: bertuccia
      con supporto a stylus: Office PEN15Che di conseguenza si infilerà al posto dell iPAD.
  • attonito scrive:
    mirabolanti "ficiars"
    mi domando cosa si inventeranno qeusta volta per spingere l'adozione della nuova inutile suite. Icone 3D? alla disperata, basta cambiare ANCORA UNA VOLTA il formato in .docxyz, per costringere la gente all'upgrade.
  • jack scrive:
    suite per la produttività
    verrà un giorno in cui si smetterà di usare questo nome sciocco"suite per la produttività"bah
    • panda rossa scrive:
      Re: suite per la produttività
      - Scritto da: jack
      verrà un giorno in cui si smetterà di usare
      questo nome
      sciocco

      "suite per la produttività"
      Basta definire l'oggetto della produttivita', e la definizione e' calzante.Nel caso di Office, l'oggetto della produttivita' e' la XXXXX, visto che stimola l'intestino, favorisce l'evacuazione e ritrovi la naturale regolarita'.
  • ruppolo scrive:
    "con le vendite dei computer in calo"?
    Forse voleva dire "con le vendite dei PC in calo, perché Mac e iPad stanno vendendo alla grande!
    • Al3xI98O scrive:
      Re: "con le vendite dei computer in calo"?
      - Scritto da: ruppolo
      Forse voleva dire "con le vendite dei PC in calo,
      perché Mac e iPad stanno vendendo alla
      grande!rotfl, ormai ti riconosco solo leggendo i post :)
      • attonito scrive:
        Re: "con le vendite dei computer in calo"?
        - Scritto da: Al3xI98O
        - Scritto da: ruppolo

        Forse voleva dire "con le vendite dei PC in
        calo,

        perché Mac e iPad stanno vendendo alla

        grande!

        rotfl, ormai ti riconosco solo leggendo i post :)io invece leggo subito il nome dell'autore, cosi posso saltarne il post: ruppolo? e si passa oltre.
        • Al3xI98O scrive:
          Re: "con le vendite dei computer in calo"?
          - Scritto da: attonito
          io invece leggo subito il nome dell'autore, cosi
          posso saltarne il post: ruppolo? e si passa
          oltre.Sono ancora troppo niubbo qui :)
          • panda rossa scrive:
            Re: "con le vendite dei computer in calo"?
            - Scritto da: Al3xI98O
            - Scritto da: attonito


            io invece leggo subito il nome dell'autore,
            cosi

            posso saltarne il post: ruppolo? e si passa

            oltre.

            Sono ancora troppo niubbo qui :)Si impara presto.
          • attonito scrive:
            Re: "con le vendite dei computer in calo"?
            - Scritto da: Al3xI98O
            - Scritto da: attonito


            io invece leggo subito il nome dell'autore,
            cosi

            posso saltarne il post: ruppolo? e si passa

            oltre.

            Sono ancora troppo niubbo qui :)le bestie nere da evitare sono: ruppolo, basta-con-la-pirateria, bertuccia e gli altri non me li ricordo.Quelli ok sono panda-rossa, krane e gli altri non me li ricordo.
          • attonito scrive:
            Re: "con le vendite dei computer in calo"?
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: Al3xI98O

            - Scritto da: attonito




            io invece leggo subito il nome dell'autore,

            cosi


            posso saltarne il post: ruppolo? e si passa


            oltre.



            Sono ancora troppo niubbo qui :)

            le bestie nere da evitare sono: ruppolo,
            basta-con-la-pirateria, bertuccia e gli altri non
            me li
            ricordo.
            Quelli ok sono panda-rossa, krane e gli altri non
            me li
            ricordo.PS: ma la cosa migliore e' che tu TE NE VADA IMMEDIATAMENTE, c'e' di meglio da fare nella vita che stare qui. Noi ci stiamo per avvisare i novellini come te: VATTENE e non voltarti. e dillo agli amici che senti: non avvicinatevi a PI!.
          • Darwin scrive:
            Re: "con le vendite dei computer in calo"?
            - Scritto da: attonito
            Noi ci stiamo per avvisare i
            novellini come te: VATTENE e non voltarti. e
            dillo agli amici che senti: non avvicinatevi a
            PI!.Un pò come i fumatori ottantenni che dicono ai "novizi": smettila se no ti fa male (rotfl)
          • tucumcari scrive:
            Re: "con le vendite dei computer in calo"?
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: attonito

            Noi ci stiamo per avvisare i

            novellini come te: VATTENE e non voltarti. e

            dillo agli amici che senti: non avvicinatevi
            a

            PI!.
            Un pò come i fumatori ottantenni che dicono ai
            "novizi": smettila se no ti fa male
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Fantastica!Questa me la rivendo (col tuo permesso ovviamente)(rotfl)(rotfl)
          • Darwin scrive:
            Re: "con le vendite dei computer in calo"?
            - Scritto da: tucumcari
            Questa me la rivendo (col tuo permesso ovviamente)
            (rotfl)(rotfl) <i
            "Copyright (c) 2012, DarwinAll rights reserved.Redistribution and use in source and binary forms, with or withoutmodification, are permitted provided that the following conditions are met:1. Redistributions of source code must retain the above copyright notice, this list of conditions and the following disclaimer.2. Redistributions in binary form must reproduce the above copyright notice, this list of conditions and the following disclaimer in the documentation and/or other materials provided with the distribution.3. All advertising materials mentioning features or use of this software must display the following acknowledgement: This product includes software developed by the Punto Informatico.4. Neither the name of the Punto Informatico nor the names of its contributors may be used to endorse or promote products derived from this software without specific prior written permission.THIS SOFTWARE IS PROVIDED BY DARWIN ''AS IS'' AND ANYEXPRESS OR IMPLIED WARRANTIES, INCLUDING, BUT NOT LIMITED TO, THE IMPLIEDWARRANTIES OF MERCHANTABILITY AND FITNESS FOR A PARTICULAR PURPOSE AREDISCLAIMED. IN NO EVENT SHALL DARWIN BE LIABLE FOR ANYDIRECT, INDIRECT, INCIDENTAL, SPECIAL, EXEMPLARY, OR CONSEQUENTIAL DAMAGES(INCLUDING, BUT NOT LIMITED TO, PROCUREMENT OF SUBSTITUTE GOODS OR SERVICES;LOSS OF USE, DATA, OR PROFITS; OR BUSINESS INTERRUPTION) HOWEVER CAUSED ANDON ANY THEORY OF LIABILITY, WHETHER IN CONTRACT, STRICT LIABILITY, OR TORT(INCLUDING NEGLIGENCE OR OTHERWISE) ARISING IN ANY WAY OUT OF THE USE OF THISSOFTWARE, EVEN IF ADVISED OF THE POSSIBILITY OF SUCH DAMAGE." </i
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 febbraio 2012 16.52-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: "con le vendite dei computer in calo"?
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: Al3xI98O

            - Scritto da: attonito




            io invece leggo subito il nome dell'autore,

            cosi


            posso saltarne il post: ruppolo? e si passa


            oltre.



            Sono ancora troppo niubbo qui :)

            le bestie nere da evitare sono: ruppolo,
            basta-con-la-pirateria, bertuccia e gli altri non
            me li
            ricordo.
            Quelli ok sono panda-rossa, krane e gli altri non
            me li
            ricordo.No, no, non sono da evitare: sono da leggere accuratamente, perche' solo la conoscenza permette di evitare i pericoli.
          • tucumcari scrive:
            Re: "con le vendite dei computer in calo"?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: attonito

            - Scritto da: Al3xI98O


            - Scritto da: attonito






            io invece leggo subito il nome
            dell'autore,


            cosi



            posso saltarne il post: ruppolo? e
            si
            passa



            oltre.





            Sono ancora troppo niubbo qui :)



            le bestie nere da evitare sono: ruppolo,

            basta-con-la-pirateria, bertuccia e gli
            altri
            non

            me li

            ricordo.

            Quelli ok sono panda-rossa, krane e gli
            altri
            non

            me li

            ricordo.

            No, no, non sono da evitare: sono da leggere
            accuratamente, perche' solo la conoscenza
            permette di evitare i
            pericoli.Eccerto! per la miseria! e poi MeX e Final Cut dove li vogliamo mettere?Un po di riconoscimento anche a loro no?
    • panda rossa scrive:
      Re: "con le vendite dei computer in calo"?
      - Scritto da: ruppolo
      Forse voleva dire "con le vendite dei PC in calo,
      perché Mac e iPad stanno vendendo alla
      grande!No, no, voleva proprio dire "Vendite del PC in calo", perche' mac, ipad, computer clementoni, computer dei gormiti e computer della barbie non sono considerati PC, ma giocattoli.
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: "con le vendite dei computer in calo"?
      - Scritto da: ruppolo

      Forse voleva dire "con le vendite dei PC in calo,
      perché Mac e iPad stanno vendendo alla grande!Ruppolo, ma ti rendi conto che hai speso 700 Euro di iPad solo per postare trollate qui su PI?
      • tucumcari scrive:
        Re: "con le vendite dei computer in calo"?
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        - Scritto da: ruppolo



        Forse voleva dire "con le vendite dei PC in
        calo,

        perché Mac e iPad stanno vendendo alla
        grande!

        Ruppolo, ma ti rendi conto che hai speso 700 Euro
        di iPad solo per postare trollate qui su
        PI?No quello non gli funziona benissimo (a volte ci sono problemi di layout e le inserzioni flash della pubblicità :D ) infatti si è lamentato spesso (il problema ce lo ha con ipad e iphone fa lo stesso) se vuole andare veloce gli conviene il Mac... :DQuindi no non ha comprato l'iPad per trollare su PI... Lo faceva alla grande anche prima che esistesse iPad anzi... ultimamente mi pare un pochino "spento" come troll prima aveva dei record tipo oltre 200 post in una sola giornata e su un solo articolo di PI...Adesso è un pochino in calo!
        • nome e cognome scrive:
          Re: "con le vendite dei computer in calo"?

          Adesso è un pochino in calo!Ha finalmente realizzato che la tastiera virtuale è una tortura.
    • The Dude scrive:
      Re: "con le vendite dei computer in calo"?
      - Scritto da: ruppolo
      Forse voleva dire "con le vendite dei PC in calo,
      perché Mac e iPad stanno vendendo alla
      grande!Un giorno sono PC, un giorno sono computer...quanta confuzione sotto il cielo...
  • Francesco_Holy87 scrive:
    Un mito da sfasare
    Provato su un netbook Win7 e Win8 Preview: già con la versione Ribbon estesa, lo spazio disponibile ai file è maggiore rispetto alle cartelle di Windows 7, grazie anche alla rimozione della barra inferiore. Con la riduzione, lo spazio aumenta ulteriormente.
Chiudi i commenti