L'elenco telefonico generale

Telefonia mobile e fissa di tutti gli operatori in un'unica raccolta. Delibera dell'Authority


Napoli – Il Consiglio dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha approvato ieri la delibera “Regole e modalità organizzative per la realizzazione e l’offerta di un servizio di elenco telefonico generale”.

In sostanza, l’Authority ha stabilito le modalità di costituzione degli elenchi telefonici generali e di una base dati unica, quale presupposto fondamentale per la realizzazione degli elenchi stessi, sottolineando che l’operazione verrà compiuta “nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati personali”.

L’elenco quindi conterrà i numeri degli abbonati ai servizi di tutti gli operatori di telefonia fissa e mobile che forniscono servizi in Italia. Ogni abbonato potrà chiedere la modifica, la radiazione o l’inserimento dei propri dati dagli elenchi. Per non essere inseriti è necessario negare l’assenso all’inclusione negli elenchi.

Il Commissario Alfredo Meocci, relatore del provvedimento, ha espresso soddisfazione per la decisione assunta dall’Autorità: “si tratta di una delibera che esprime nuovi indirizzi certamente più adeguati alla cultura complessiva del mercato”.

L’elenco telefonico generale infine, potrà essere offerto “da tutti i soggetti interessati”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti