L'Europa opta per la censura su internet

La convenzione contro il cybercrimine, già contestata, si arricchisce del divieto di pubblicare siti antisemiti, razzisti o xenofobi. Più facile chiudere che dialogare


Roma – La contestata Convenzione europea sul Cybercrimine, quella che estende i poteri di polizia e di indagine e armonizza le attività inquirenti tra i diversi paesi in tema di crimine informatico con un occhio particolare sulla pornografia infantile, offre ora il fianco a nuove critiche in materia di censura.

Come ampiamente previsto, l’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa, che raccoglie gli stati della UE, la Turchia e altri 17 paesi europei non appartenenti all’Unione, ha votato un protocollo di “tolleranza zero” verso quei siti che contengono e pubblicano materiali considerati razzisti, antisemiti oppure xenofobi.

La nuova mossa censoria, che sembra sottolineare l’incapacità di destrutturare le folli tesi degli autori di quei siti, tende a rendere illegali contenuti che sulla rete non hanno fatto altro che moltiplicarsi negli ultimi anni. Vista la difficoltà di impedire la circolazione delle idee in rete, a molti non appare ancora chiaro quale sia il senso “di governo” nella determinazione appena assunta.

Il protocollo non è in sé già operativo in quanto, per esserlo, dovrà essere approvato dal Comitato dei ministri del Consiglio d’Europa: da questo organismo dipenderà il “passaggio” del protocollo ai singoli paesi per la sua ratifica.

A giustificare la posizione del muro-contro-muro ci ha pensato il relatore spagnolo Ignasi Guardans, secondo cui di siti razzisti “oggi ce ne sono circa 4mila, 2500 dei quali negli USA”. Proprio gli USA sono stati più volte accusati di eccessiva liberalità nello scegliere di non perseguire quei siti, protetti dal Primo Emendamento della Costituzione americana, quello sulla libertà di espressione. Sarà interessante studiare proprio la reazione degli USA al protocollo, visto che gli States hanno già deciso di aderire alla Convenzione sul Cybercrime nel suo complesso e che una forte polemica è già in corso proprio su questo punto.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Linuxari? redazione furbetta :-/
    E che cosa sarebbe un Linuxaro?Qualcosa tipo il winzozzaro per windows?un'altra invenzione dei giornalisti, che per rendere interessante l'articolo, storpiano o re-inventano l'italiano.Certo l'ennesimo titolo... arrestati due presunti cracker italiani non avrebbe avuto lo stesso impatto.Cercare invece di puntare sulla diatriba tra i sostenitori di Linux e quelli di Windows per suscitare interesse e' molto meglio.
  • Anonimo scrive:
    Ringrazio la redazione...
    ..ma per le cavolate ci sarebbe un apposito newsgroup: it.discussioni.folliAndiamo, miei cari piccoli troll, andare a scorazzare la invece di rompere i ... da queste parti*SPCIAFF*
  • Anonimo scrive:
    Con Linux e' facile.
    Puach che schiappe!!!Solo se avessero hackerato fastweb con Win95 prima edizione o con win 3.11 potrebbero essere considerati dei veri miti. :-DDD
  • Anonimo scrive:
    IO AMO LINUX E L'OPEN SOURCE !!!
    Viva Linux, viva l'Open Source !!!Abbasso quello schifo di Windows, Abbasso Bill Gates !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: IO AMO LINUX E L'OPEN SOURCE !!!
      Sono famoso.ZioBill***no linux and no open source software were used to write this post***- Scritto da: ZioBill

      Viva Linux, viva l'Open Source !!!

      Abbasso quello schifo di Windows, Abbasso
      Bill Gates !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: IO AMO LINUX E L'OPEN SOURCE !!!
        - Scritto da: ZioBill
        Sono famoso.Certo, bisogna vedere per quale motivo sei diventato famoso. Al posto tuo io non me ne vanterei.
      • Anonimo scrive:
        Re: IO AMO LINUX E L'OPEN SOURCE !!!
        - Scritto da: ZioBill
        Sono famoso.

        ZioBill
        ***no linux and no open source software were
        used to write this post***

        - Scritto da: ZioBill



        Viva Linux, viva l'Open Source !!!



        Abbasso quello schifo di Windows, Abbasso

        Bill Gates !!!Dalle sue parti anche Fiorina la vacca era famosa...
      • Anonimo scrive:
        Re: IO AMO LINUX E L'OPEN SOURCE !!!
        - Scritto da: ZioBill
        Sono famoso.

        ZioBill
        ***no linux and no open source software were
        used to write this post***no, ti prendono per il cu*o :)
  • Anonimo scrive:
    Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
    Potrebbe essere una idea rendere linux illegale per uso domestico, la cosa si potrebbe estendere agli altri server unix, ma è molto meno probabile avere in casa una macchina Sun.Invece, Linux, con tutte le possibilità che da con un hardware modesto, rappresenta sicuramente un pericolo per la sicurezza in rete.Chiudere l'acesso a questo sitema operativo garatirebbe che, dovendo passare per interfaccie come windows e mac, un minor numero di strumenti a disposizione.Allo stesso modo, mettendo un filtro anche in windows tra utente e protocollo, potendo cioè usare solo applicazioni, si risolverebbero una quantità di problemi.Per chi ha necessità di accedere direttamente al sistema, si può pensare una licenza, rilasciata dietro esame e con identità certa, cosi come era ed è per le stazioni radioamatoriali.Qualcuno potrà arrabbiarsi leggendo questo, ma vedrete se non ci arriveremo, la rete non è più un gioco, serve per lavorare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
      - Scritto da: Enrico
      Potrebbe essere una idea rendere linux
      illegale per uso domestico, la cosa si
      potrebbe estendere agli altri server unix,
      ma è molto meno probabile avere in casa una
      macchina Sun.ma si' dai.. rendiamo illegale anche possedere un videoregistratore, un mangianastri, la possibilita' di vedere canali tv diversi da quelli certificati...
      Invece, Linux, con tutte le possibilità che
      da con un hardware modesto, rappresenta
      sicuramente un pericolo per la sicurezza in
      rete.:D
      Chiudere l'acesso a questo sitema operativo
      garatirebbe che, dovendo passare per
      interfaccie come windows e mac, un minor
      numero di strumenti a disposizione.gia'... backorifice e netbus insegnano.
      Allo stesso modo, mettendo un filtro anche
      in windows tra utente e protocollo, potendo
      cioè usare solo applicazioni, si
      risolverebbero una quantità di problemi.giusto... basta questa indebito accesso ai protocolli in raw!
      Per chi ha necessità di accedere
      direttamente al sistema, si può pensare una
      licenza, rilasciata dietro esame e con
      identità certa, cosi come era ed è per le
      stazioni radioamatoriali.si si... dai. ah..ma chi la rilascera' questa licenza? aspetta.. fammi indovinare....ascolta, facciamo che e' ora di finirla con tutti questi incidenti. d'ora in avanti le auto si muovono su una rotaia. Se poi la rotaia passa a 10 km da dove lavori tu, problemi tuoi.
      Qualcuno potrà arrabbiarsi leggendo questo,
      ma vedrete se non ci arriveremo, la rete non
      è più un gioco, serve per lavorare.giusto... quindi levati dalle scatole che io devo lavorare, con linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
      Cosa ti sei fumato prima di scrivere?Qualcosa di moOolto forte, presumo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
        - Scritto da: DYD666
        Cosa ti sei fumato prima di scrivere?

        Qualcosa di moOolto forte, presumo...e' una nuova droga, si chiama troll... pero' a volte e' divertente rispondergli a tono ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
      - Scritto da: Enrico
      Potrebbe essere una idea rendere linux
      illegale per uso domestico, la cosa si
      potrebbe estendere agli altri server unix,
      ma è molto meno probabile avere in casa una
      macchina Sun......ma trolli o sei scappato da un manicomio?

      Invece, Linux, con tutte le possibilità che
      da con un hardware modesto, rappresenta
      sicuramente un pericolo per la sicurezza in
      rete.??????

      [........]
      Per chi ha necessità di accedere
      direttamente al sistema, si può pensare una
      licenza, rilasciata dietro esame e con
      identità certa, cosi come era ed è per le
      stazioni radioamatoriali.ahahahahahahaha

      Qualcuno potrà arrabbiarsi leggendo questo,
      ma vedrete se non ci arriveremo, la rete non
      è più un gioco, serve per lavorare.appunto fuori dalle scatole tutti gli utonti e i finti professionisti che hanno invaso la rete da qualche anno a questa parte; 7 anni fa' questi problemi non c'erano, chiediti perche'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
      - Scritto da: Enrico
      Potrebbe essere una idea rendere linux
      illegale per uso domestico, la cosa si
      potrebbe estendere agli altri server unix,
      ma è molto meno probabile avere in casa una
      macchina Sun.La tua idea esiste già. Si chiama Palladium. E se va in porto vedrai che le macchine Sun in casa diventeranno molto più comuni.Evito di commentare le restanti tue affermazioni perchè non ho ancora capito se sono frutto di pura e semplice trollaggine oppure conseguenza di gravi turbe psichiche...
    • Anonimo scrive:
      Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
      Scusami Enrico, questo è il post più stupido che io abbia mai letto su punto informatico. La cosa tragica è che non sembra una trollata ma quello che pensi veramente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
      Anche se un po' estremo, non e' sbagliato il tuo ragionamento.Io proporrei anche la fustigazione pubblica per chi abbia usato linux almeno per 15 minuti.Ma non c'e' bisogno di metterlo fuori legge, tanto sparira' da solo: sono quattro gatti i linuzzari e, fra di loro, i 'duri e puri' taleban-linux-lobos si contano sulle dita di una mano (neanche due...).ZioBill***tux melo sux***
      • Anonimo scrive:
        Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
        - Scritto da: ZioBill.....
        linuzzari e, fra di loro, i 'duri e puri'
        taleban-linux-lobos si contano sulle dita di
        una mano (neanche due...)....insomma, come i tuoi neuroni ..
      • Anonimo scrive:
        Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
        pensare che siamo pochi conforta il tuo complesso di inferiorita'?
      • Anonimo scrive:
        Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux

        Anche se un po' estremo, non e' sbagliato il
        tuo ragionamento.!! ovviamente solo uno con qualche rotella fuori posto puo essere concorde con qualcun con qualche rotella fuori posto!
        Io proporrei anche la fustigazione pubblica
        per chi abbia usato linux almeno per 15
        minuti.ma no perche ti vuoi fare del male? dovresti proporre la fustigazione per chi ha usato linux e gli piace semmai!
        Ma non c'e' bisogno di metterlo fuori legge,
        tanto sparira' da solo: sono quattro gatti i
        linuzzari e, fra di loro, i 'duri e puri'
        taleban-linux-lobos si contano sulle dita di
        una mano (neanche due...).eh si sparira da solo come per magia! pensa a quando i gatti erano 1 solo, oppure 2, come mai non e sparito subito?
        • Anonimo scrive:
          Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux

          eh si sparira da solo come per magia! pensa
          a quando i gatti erano 1 solo, oppure 2,
          come mai non e sparito subito?Pensa che gli utenti amiga erano molti di piu' e sono spariti come per magia...
          • Anonimo scrive:
            Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
            - Scritto da: Ciao

            eh si sparira da solo come per magia!
            pensa

            a quando i gatti erano 1 solo, oppure 2,

            come mai non e sparito subito?

            Pensa che gli utenti amiga erano molti di
            piu' e sono spariti come per magia... Purtroppo....Invece gli idioti non spariscono mai...
          • Anonimo scrive:
            Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
            - Scritto da: Ciao

            eh si sparira da solo come per magia!
            pensa

            a quando i gatti erano 1 solo, oppure 2,

            come mai non e sparito subito?

            Pensa che gli utenti amiga erano molti di
            piu' e sono spariti come per magia... anche i fenici sono sono spariti come per magia! che diavolo centra? un sacco di compagnie sono fallite e cose del genere, ma questo ha attinenza NULLA con la comunita opensource in genere...
      • Anonimo scrive:
        ziobill HA IL CAGOTTO !!!
        Ti stai cacando sotto per la paura di perdere il tuo lavoro da installatore di win95 eh ?Dai, non ti preoccupare, quando Linux dominera` (circa diciamo dopodomani) e windows sara` solo un brutto ricordo che la gente associera` al colore BLU, magari qualche Linuxaro di larghe vedute e di infinita magnanimita` ti assumera` come suo lustrascarpe personale.Puoi anche smettere di studiare i parametri del command.com, tanto domani non serviranno piu` a nessuno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
        - Scritto da: ZioBill
        Io proporrei anche la fustigazione pubblica
        per chi abbia usato linux almeno per 15
        minuti.HEI, COCCO DI MAMMA, QUI' LA FRUSTA L'HO IO (schiocco secco della frusta) E DECIDO IO CHI SOLLETICARE PER BENINO.):E...
      • Anonimo scrive:
        Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
        - Scritto da: ZioBill
        tanto sparira' da solo: sono quattro gatti isolo quando riuscirai a distruggere InternetLINUX è un prodotto di Internet. Se aspetti che si esaurisca senza chiudere la Rete ti consiglio di trattenere il fiato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
      PC Professionale colpisce ancora !
    • Anonimo scrive:
      Eliminiamo il pie di porco :-DDDDDDDDDD
      E le pistole... e gli angoli dei mobili, i pavimenti scivolosi. :-DDD- Scritto da: Enrico
      Potrebbe essere una idea rendere linux
      illegale per uso domestico, la cosa si:-DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDPotremmo istituire un porto d'armi per Linux.
      Invece, Linux, con tutte le possibilità che
      da con un hardware modesto, rappresenta
      sicuramente un pericolo per la sicurezza in
      rete.Invece Win$ con un hardware costosissimi e mille icone rappresenta un pericolo solo per l'utente.:-DDDDDDDDDDD

      Chiudere l'acesso a questo sitema operativo
      garatirebbe che, dovendo passare per
      interfaccie come windows e mac, un minor
      numero di neuroni
      a disposizione.
      Per chi ha necessità di accedere
      direttamente al sistema, si può pensare una
      licenza, rilasciata dietro esame e con
      identità certa, cosi come era ed è per le
      stazioni radioamatoriali.Esistono gli amministratori di sistema per questo.
      Qualcuno potrà arrabbiarsi leggendo questo,Nooo, anzi erano settimane che ridevo cosi' di gusto.
      ma vedrete se non ci arriveremo, la rete non
      è più un gioco, serve per lavorare.Anche le strade servono per lavorare, occorre avere una patente per utlizzarle eppure esistono lo stesso i pirati della strada che causano incidenti oppure persone che utilizzano le auto per furti e rapine.Anche per le armi occorre il porto d'armi eppure i delinquenti ne hanno tante lo stesso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Eliminiamo il pie di porco :-DDDDDDDDDD

        Anche per le armi occorre il porto d'armi
        eppure i delinquenti ne hanno tante lo
        stesso.suggerirei anche di rendere illegale la crittografia, cosi i terroristi smettono di usarla visto che e illegale! sta gente e troppo forte!
    • Anonimo scrive:
      Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
      Concordo pienamente. Direi anche di eliminare i potentissimivirus ultradistruttivi-autoavviabili-da-remoto-a-pc-spentofdisk e format.com (disponibile solo su windows), così possiamo stare tranquilli.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
      - Scritto da: Enrico
      Potrebbe essere una idea rendere linux
      illegale per uso domestico, la cosa si
      potrebbe estendere agli altri server unix,
      ma è molto meno probabile avere in casa una
      macchina Sun.Non occorre arrivare all'illegalità vera e propria di chi usa un OS (anche se un linzozzone è già di per sè una persona pregiudicata in partenza), basterebbe che ci fosse un sistema sigillato che impedisca all'hackeronzolo di turno di poter pilotare le periferiche.Il sigillamento delle periferiche deve essere un must per i sistemi informatici da commercializzare.Infatti, stimo molto l'idea che stà dietro palladium e credo fortemente che, una volta riconosciuto dagli stati mondiali, questo sia lo strumento con il quale queste persone di dubbia moralità verranno finalmente fermate nei loro abominevoli intenti.Naturalmente, una volta beccato il linzozzone con l'hardware modificato, in questo caso ciò deve essere perseguito legalmente con pesanti sanzioni penali (es.: lavori forzati per 15 anni).Per renderti bene l'idea su questo punto, ti faccio notare che tutti quei fetenti linzozzoni che hanno modificato l'xbox ora sarebbero a vedere il cielo a scacchi.

      Invece, Linux, con tutte le possibilità che
      da con un hardware modesto, rappresenta
      sicuramente un pericolo per la sicurezza in
      rete.
      Indubbiamente: linux è un pericolo. Ma la mentalità che vi stà dietro è ancora peggiore.Questo bisogna che sia fermato e l'unico modo è quanto detto sopra: impedire che linux ed i suoi adepti possano raggiungere l'hardware.Questa è una protezione che solo i produttori di sistemi, difendendo i sacrosanti diritti dell'umanità, possono e dovranno inserire.

      Chiudere l'acesso a questo sitema operativo
      garatirebbe che, dovendo passare per
      interfaccie come windows e mac, un minor
      numero di strumenti a disposizione.
      Un minor numero di strumenti per fare danni ed atti delinquenziali ed un maggior numero di strumenti per poter fare le cose legittime.Se non esistesse linzzozzo, finalmente, anche l'accesso ai debugger (ed alle tecnologie in genere) potrebbe essere controllato, supervisionato, e monitorato.

      Allo stesso modo, mettendo un filtro anche
      in windows tra utente e protocollo, potendo
      cioè usare solo applicazioni, si
      risolverebbero una quantità di problemi.
      Se l'hardware è protetto e sigillato e la manomissione dello stesso (o del firmware) ti fa finire dritto dritto in galera, ciò diverrebbe finalmente possibile.Soli pochissimi utenti autorizzati potrebbero essere in grado di accedere ad alcune funzionalità interne di sistema (es.: la possibilità di avviare un debugger asm sul sistema).

      Per chi ha necessità di accedere
      direttamente al sistema, si può pensare una
      licenza, rilasciata dietro esame e con
      identità certa, cosi come era ed è per le
      stazioni radioamatoriali.
      Direi di più autorizzati da molteplici livelli di autorità:- Fedina penale pulita- Abilitazione statale- Abilitazione rilasciata dal produttore sui prodotti del quale si deve intervenire- Abilitazione alla produzione di sistemi

      Qualcuno potrà arrabbiarsi leggendo questo,
      ma vedrete se non ci arriveremo, la rete non
      è più un gioco, serve per lavorare.E' vero: la rete è sempre più parte della nostra vita.Anche se una volta era nata come giustificativo di spesa per le università, per studentelli sfaticati e per falliti cronici, oggi invece stà divenendo sempre più uno strumento dinamico al servizio del business e dei propri utenti ove ogni giorno ci sono nuovi investimenti.Bisogna che presto si scrolli di dosso questo scomodo retaggio del passato e guardi senza remore al suo splendente futuro.zop
      • Anonimo scrive:
        Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
        Evitate di sparare cavolate per piacere. Purtroppo (ma non lo dico per insultarvi) l'ignoranza spinge a dire cose senza senso... Infatti vi posso assicurare che anche da windows puoi attaccare un sistema.Ah comunque quelli che hanno fatto "girare" linux su Xbox sono dei geni e voi non siete nessuno x dire che devono andare in galera...Mi viene quasi da ridere a leggere le vostre opinioni.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
        Scusa il reply era indirizzato a quello del messaggio originale. Il tuo è veramente lolloso anche xkè è una presa x il culo (ne sono quasi certo) altrimenti saresti da ricovero =D
      • Anonimo scrive:
        Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
        Tu devi ripassare la storia del network.La rete è UNIX e UNIX è la rete!Inizialmente la rete era nata da un progetto congiunto tra pentagono, univ. di Berkeley, M.I.T. e altre univ. Il progetto si fondava sullo UNIX; siamo intorno al 1973; nasce ARPA.Poi la rete si evolve con UNIX e grazie a UNIX, esce dalle univ. e dai centri militari.Fino a portarla a o.s. che con la rete non centrano niente, anzi che hanno fatto di tutto per combatterla e renderla chiusa (il The M$ Network).Non è pensabile eliminare uno UNIX dalla rete, è pensabile invece eliminare uno degli o.s. che con la rete non centra nulla o poco come win*.Il punto non è rendere sicura la macchina, impedendo ad un'hack/crack di collegarvisi (in parole povere è l'intento), questo significa mascherare i veri problemi: ma renderla sicura perchè l'o.s. è tale.Se win* non ha ancora la certificazione 4 rilasciata dall'ente militare USA, non si deve aggirare il problema; e se la soluzione è rendere più difficile il sistema, allora quella è la soluzione.Non è possibile creare un o.s. spingendo sulla facilità e su altre fesserie e pretendere di non aprofittare delel debolezze di questo o.s.: debolezze che sono la conseguenza di queste scelte.Il mascheramento (che come spiegato risolverà solo in parte questi problemi) non risolve un bel nulla.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
        Non ho parole...E' proprio vero che la mamma degli Idioti è sempre incinta...Fa.San.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux

        E' vero: la rete è sempre più parte della
        nostra vita.
        Anche se una volta era nata come
        giustificativo di spesa per le università,
        per studentelli sfaticati e per falliti
        cronici, oggi invece stà divenendo sempre
        più uno strumento dinamico al servizio del
        business e dei propri utenti ove ogni giorno
        ci sono nuovi investimenti.
        Bisogna che presto si scrolli di dosso
        questo scomodo retaggio del passato e guardi
        senza remore al suo splendente futuro.

        zopVoglio rispondere a tutti quelli che come te la pensano in questo modo: voi siete stati liberi di scrivere i vostri giudizi (dal mio umile punto di vista completamente ottenebrati) perchè esiste un grande diritto conquistato a forza dall'umanità: la libertà di pensiero e di parola. Senza questo non credo che punto-informatico vi avrebbe permesso di postare spazzatura simile che occupa solo banda utile senza apportare alcun vantaggio a nessuno. Esiste anche un altro sacrosanto diritto dell'uomo: la libertà di scelta. Sono io che scelgo chi essere e cosa fare e nessuno e sottolineo nessuno puo togliercelo, ricorda queste parole: "libero arbitrio".Ma la cosa peggiore di tutte è questa: non capite che le vostre idee sono addirittura contro voi stessi?? Utilizzate la libertà di pensiero e di scelta per farveli togliere??? Siete delle zanzare che fate pubblicità alla RAID !!! Qui nn è più questione di quale os è migliore dell'altro... ragazzi... aprite gli occhi o apprezzerete la libertà solo quando non l'avrete piu.F^r3w
    • Anonimo scrive:
      Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
      - Scritto da: Enrico
      Potrebbe essere una idea rendere linux
      illegale per uso domestico
      [...]Visto che con un coltello si puo' uccidere la gente, per sicurezza proibiamo le posate. Mangiando con le mani al massimo potro' mettere al prossimo le dita negli occhi. :-))E poi perche' intitolare il servizio "Denunciati due linuxari" invece di "Denunciati due crackers"? Sembra uno di quei titoli di giornale stile "extracomunitario investe passante". E' rilevante il passaporto? E' rlevante l'OS? IO sono un linuxaro e non vado in giro a sfondare niente. Ah, sono anche un radioamatore.
    • Anonimo scrive:
      30 e lode!!!
      Cacchio, questa sì che è una trollata fatta bene! Sembra quasi vera! non lo è, no?.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo le AUTO !
      Bene, dopo aver reso illegale Linux, sarai obbligato a buttare la tua automobile e ti sarà impedito l'acquisto di una nuova. La strada non è un gioco. Server per lavorare. Quindi, d'ora in poi, potranno circolarvi solo autobus e mezzi da lavoro.Senti, io rispetto tutte le opinioni, quindi anche la tua, ma lasciati dire che mi sembra un boiata stratosferica :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux
      - Scritto da: Enrico
      Potrebbe essere una idea rendere linux
      illegale per uso domestico, la cosa si
      potrebbe estendere agli altri server unix,
      ma è molto meno probabile avere in casa una
      macchina Sun.

      Invece, Linux, con tutte le possibilità che
      da con un hardware modesto, rappresenta
      sicuramente un pericolo per la sicurezza in
      rete.

      Chiudere l'acesso a questo sitema operativo
      garatirebbe che, dovendo passare per
      interfaccie come windows e mac, un minor
      numero di strumenti a disposizione.

      Allo stesso modo, mettendo un filtro anche
      in windows tra utente e protocollo, potendo
      cioè usare solo applicazioni, si
      risolverebbero una quantità di problemi.

      Per chi ha necessità di accedere
      direttamente al sistema, si può pensare una
      licenza, rilasciata dietro esame e con
      identità certa, cosi come era ed è per le
      stazioni radioamatoriali.

      Qualcuno potrà arrabbiarsi leggendo questo,
      ma vedrete se non ci arriveremo, la rete non
      è più un gioco, serve per lavorare.Non credo che basti questo, io andrei oltre, andrebbero schedate tutte le persone in grado di usare uno strumento informatico con competenza, andrebbero schedati e monitorati tutti i sistemisti e gli esperti di networks.Io inoltre farei esami e controlli per capire chi fra' di loro ha idee libertarie o anarchiche, o chi fra' di loro e' gay, mica vorremo avere gli omosessuali a gestire le nostre reti vero?Anzi io per avere ben sotto controllo questi figuri che (non capisco perche') non si omologano alla massa, creerei quartieri apposta e monitorerei i loro spostamenti.Si sa', chi e' diverso e' pericoloso, chi non la pensa come noi va' combattuto e tenuto sotto controllo.Tanto noi siamo sempre stati un guerra con l'eurasia vero?Bravo camerata Enrico, complimenti.Questo forum ha dato il peggio del razzismo e della gretta ignoranza umana, ho pena per voi.ByezZeist
    • Anonimo scrive:
      Re: Per aumetare la sicurezza eliminiamo linux

      Potrebbe essere una idea rendere linux
      illegale per uso domestico, la cosa si
      potrebbe estendere agli altri server unix,
      ma è molto meno probabile avere in casa una
      macchina Sun...
      Qualcuno potrà arrabbiarsi leggendo questo,
      ma vedrete se non ci arriveremo, la rete non
      è più un gioco, serve per lavorare.Due cose sono infinite: l'universo e la stupidita' umana, mariguardo l'universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein).
  • Anonimo scrive:
    Notizia su ladige
    Direttamente dall'Adige, quotidiano del Trentino:...Per lanciare i loro attacchi avevano utilizzato il sistema operativo "Linux" e mediante scansione di porte "hardware" riservate ai server che gestiscono i protocolli della posta elettronica....Osservazioni:- perche' Linux e' scritto tra virgolette...?- porte "hardware"...? :)
  • Anonimo scrive:
    Password "pubblica" su fastweb
    Nonostante abbia cambiato due volte la password su fastweb, c'é qualcuno che utilizzando il mio indirizzo manda virus a tutti, ha la faccia tosta, sempre utilizzando il mio indirizzo, di inviare i virus anche a me.Mi sembra che Fastweb non dimostri serietà dando la possibilità, forse anche a dipendenti, di carpire le password degli utenti!Paolo i0pmw@fastwebnet.it
    • Anonimo scrive:
      Re: Password "pubblica" su fastweb
      - Scritto da: PAOLO MATTIOLI
      Nonostante abbia cambiato due volte la
      password su fastweb, c'é qualcuno che
      utilizzando il mio indirizzo manda virus a
      tutti, ha la faccia tosta, sempre
      utilizzando il mio indirizzo, di inviar
      e i virus anche a me.
      Mi sembra che Fastweb non dimostri serietà
      dando la possibilità, forse anche a
      dipendenti, di carpire le password degli
      utenti!fastweb non ne ha nessuna colpa se qualche pirla usa outlook non patchato e si fa infettare dal solito worm del cazzo. Peccato che questo qualcuno ha il tuo indirizzo da qualche parte e il suo worm manda via copie di se' stesso con il tuo indirizzo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Password "pubblica" su fastweb
      non so neppure da dove cominciare per spiegarti.... pero' ti do' una chiave: Klez
    • Anonimo scrive:
      Re: Password "pubblica" su fastweb
      - Scritto da: PAOLO MATTIOLI
      Nonostante abbia cambiato due volte la
      password su fastweb, c'é qualcuno che
      utilizzando il mio indirizzo manda virus a
      tutti, ha la faccia tosta, sempre
      utilizzando il mio indirizzo, di inviar
      e i virus anche a me.
      Mi sembra che Fastweb non dimostri serietà
      dando la possibilità, forse anche a
      dipendenti, di carpire le password degli
      utenti!Fastweb non c'entra e la password non serve...Piuttosto avviserei tutti i tuoi conoscenti che hanno il tuo indirizzo email nella rubrica di Outlock di dare un'occhiata all'antivirus....
    • Anonimo scrive:
      Re: Password "pubblica" su fastweb
      per inviare mail non occorre la password.guarda l'ip del mittente e segnalalo all'abuse.- Scritto da: PAOLO MATTIOLI
      Nonostante abbia cambiato due volte la
      password su fastweb, c'é qualcuno che
      utilizzando il mio indirizzo manda virus a
      tutti, ha la faccia tosta, sempre
      utilizzando il mio indirizzo, di inviar
      e i virus anche a me.
      Mi sembra che Fastweb non dimostri serietà
      dando la possibilità, forse anche a
      dipendenti, di carpire le password degli
      utenti!

      Paolo i0pmw@fastwebnet.it
  • Anonimo scrive:
    2 c*gli*ni viziati
    questi due, oltre a lamer, sono 2 c*gli*ni viziati.Speriamo facciano loro un bel mazzo come si deve
  • Anonimo scrive:
    L'ho sempre detto, io
    Linux è un accrocchione realizzato da reietti della società appositamente per persone immorali, perverse e spesso pedofile.A me basta guardare quel losco e perverso sistemista linux che mi tocca forzatamente tenere qui in cooperativa ad abbadare a quei giurassici ed ingestibili sistemi del pinguino ghignante.L'obiettivo di tutti questi loschi adepti della chiesa del sorcio sbuzato (tra i quali, secondo me, sicuramente ha un posto di rilievo il fetente sistemista di cui sopra) è sempre il solito: tutto free, tutto a sbafo, tutto gratis e tutto è permesso.Questa è pura e semplice dannosa anarchia (per le persone, per il business, per la civile convivenza) e come tale, và combattuta e repressa come apologia di reato.E' per questo e per questi fatti che troppo spesso la cronaca del nostro settore ci riporta di attualità, che tutte le persone oneste e morali non debbono solo provvedere al più presto a bandire questo sistema operativo (se il malefico pinguino si può definire così, cosa di cui dubito molto) ma anche a schiacciare senza remora e senza pietà tutta l'organizzazione malefica del sorcio sbuzato instaurata dal loro venerato papa nero: lo stallato.I miei migliori saluti a ZioBill, microtost e a tutti gli altri frequentatori illuminati e lungimiranti (non certo il lunixgiurassici) che frequentano questi forum.zop
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ho sempre detto, io
      hmmmm mi sa che qua c'è qualcosa che non va...considerate io uso sia Win XP che Debian Linux....non riesco a sopportare una certa estremizzazione però riesco a capire chi dice che molte delle persone che usano windows lo fanno perché non hanno testa per cambiare (ed è vero.... non esiste un os perfetto... però per molte cose è meglio linux, per altre è meglio windows, ma tanta gente si ostina a far le cose solo in un os...)...però qua si sta sfiorando i limiti legali mi sa...razzismo dei sistemi operativi?fatevi un esame di coscienza...e una piccola noticina a margine per Punto Informatico: senza voler essere polemici (forse lo sono stato troppo stanotte visto che il mio commento è sparito) non è stato forse un po' troppo azzardato come titolo?
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ho sempre detto, io

      Linux è un accrocchione realizzato da
      reietti della società appositamente per
      persone immorali, perverse e spesso
      pedofile.Heheheheh questa e' una trollata carina, lettain chiave ironica e' almeno un po' divertente.Zio Bill, cerca di imparare, renditi un po' menoinutile, se ti piace sparare cavolate almenofai il comico come zop!
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ho sempre detto, io
      - Scritto da: zop[snip]Toh, chi si rivede. *Non* ci mancavi.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ho sempre detto, io
      - Scritto da: zop
      Linux è un accrocchione realizzato da
      reietti della società appositamente per
      persone immorali, perverse e spesso
      pedofile.
      A me basta guardare quel losco e perverso
      sistemista linux che mi tocca forzatamente
      tenere qui in cooperativa ad abbadare a quei
      giurassici ed ingestibili sistemi del
      pinguino ghignante.
      L'obiettivo di tutti questi loschi adepti
      della chiesa del sorcio sbuzato (tra i
      quali, secondo me, sicuramente ha un posto
      di rilievo il fetente sistemista di cui
      sopra) è sempre il solito: tutto free, tutto
      a sbafo, tutto gratis e tutto è permesso.
      Questa è pura e semplice dannosa anarchia
      (per le persone, per il business, per la
      civile convivenza) e come tale, và
      combattuta e repressa come apologia di
      reato.
      E' per questo e per questi fatti che troppo
      spesso la cronaca del nostro settore ci
      riporta di attualità, che tutte le persone
      oneste e morali non debbono solo provvedere
      al più presto a bandire questo sistema
      operativo (se il malefico pinguino si può
      definire così, cosa di cui dubito molto) ma
      anche a schiacciare senza remora e senza
      pietà tutta l'organizzazione malefica del
      sorcio sbuzato instaurata dal loro venerato
      papa nero: lo stallato.

      I miei migliori saluti a ZioBill, microtost
      e a tutti gli altri frequentatori illuminati
      e lungimiranti (non certo il
      lunixgiurassici) che frequentano questi
      forum.

      zopCi sono alcuni ragionamenti nel tuo discorso che non fanno una piega, tipo: Che ne sai tu che i pedofili usano linux? Potrebbero benissimo usare Windows 98, oppure Pedofilia71 Seconda edizione.Un altro ragionamento che a me appare strano è che tu giudichi le persone in base al sistema operativo che usano?? Ma ti senti bene, oppure di mattina ti correggi il latte con la grappa ??Poi scusa, se un sistema operativo è gratis non significa che è tutto permesso...A mio avviso se tutte le persone sparassero cazzate come le tue, staremmo inguaiati nel vero senso della parola.
    • Anonimo scrive:
      Re: zop, denunciabile per diffamazione
      - Scritto da: zop
      Linux è un accrocchione realizzato da
      reietti della società appositamente per
      persone immorali, perverse e spesso
      pedofile.Hai una qualche prova di questa grave accusa?Se tu avessi il coraggio delle tue parole e uscissi dall'anonimato saresti denunciabile per diffamazione. Ma poiché non hai questo coraggio, rimarrai nell'ombra a cercare di spalar melma sù, dove non riesci neanche ad arrivare.
      • Anonimo scrive:
        Re: zop, denunciabile per diffamazione
        - Scritto da: zap


        - Scritto da: zop

        Linux è un accrocchione realizzato da

        reietti della società appositamente per

        persone immorali, perverse e spesso

        pedofile.

        Hai una qualche prova di questa grave accusa?
        Certamente.Ad esempio, questi due linzozzari messi nel gabbio, non mi sembravano persone con un'alta moralità e, come si sà, preso uno ce ne sono tanti altri che rimangono nell'ombra.Ad esempio, quei perversi che hanno reso pubblico il DeCSS, non è che fossero persone proprio inserite nella società ed avessero un grosso rispetto per i diritti altrui.Ad esempio, ci sono tutti quei programmetti in stile DeCSS (sniffers, sistemi di cracking, toolkit di sviluppo virus, ecc.), certo originali (anche se di dubbia provenienza), ma che hanno funzioni totalmente illegali (riconosciute o che debbono essere ancora riconosciute dagli stati) scritti da anonime persone con intenti poco chiari che vivono ai margini della nostra società civile.Poi, che i pedofili (e altri perversi sessuali più o meno pericolosi) usino linux per i loro scopi è una cosa risaputa tanto da essere ormai un luogo comune: io non dico certo nulla di nuovo.
        Se tu avessi il coraggio delle tue parole e
        uscissi dall'anonimato saresti denunciabile
        per diffamazione. No, non sono denunciabile, neppure se uscissi dall'anonimato.Non ho rivolto un'offesa personale a te.Ho semplicemente esposto un mio punto di vista che denota una certa tendenza di un gruppo di persone: tra queste ci possono anche essere persone definibili "normali" (categoria a cui *non* appartiene il sistemista linux che -purtroppo- lavora qui in cooperativa per me). Infatti, l'unico che *forse* (sempre che gli riesca dimostrare che non è una persona dubbia) mi potrebbe denunciare è -appunto- quel sistemista del malefico pinguino che mi tocca per forza tenere qui in cooperativa.Ma non ti preoccupare, almeno nell'orario di lavoro, lui non viene a girellare qui su punto informatico ... lo sò perchè qui dal mio ufficio monitorizzo in tempo reale ogni url ed email a cui lui accede.E, poi, bisognerebbe vedere se la spunta ...
        Ma poiché non hai questo coraggio, rimarrai
        nell'ombra a cercare di spalar melma sù,
        dove non riesci neanche ad arrivare.Non credo che l'assenza del mio anonimato cambi qualcosa, se non il fatto di poter affermare qualcosa da un pulpito più alto e verace (quale io rappresento dalla mia alta posizione) di un semplice postatore anonimo ... ma ciò non certo appropriato per un semplice forum frequentato da persone comuni (ed, in genere, di peso irrilevante) come questo.zop
        • Anonimo scrive:
          Re: zop, denunciabile per diffamazione

          Ad esempio, questi due linzozzari messi nel
          Poi, che i pedofili (e altri perversi
          sessuali più o meno pericolosi) usino linux
          per i loro scopi è una cosa risaputa tanto
          da essere ormai un luogo comune: io non dico
          certo nulla di nuovo.e allora idem per windows perchè:1) e' un prodotto con il quale bill gates ha consolidato il suo monopolio, e questo non lo dico io ma la corte suprema degli usa.2) la maggior parte dei sw di p2p, che tu denigri, gira sotto windows, per esempio kazaa, edonkey, winmx, e il fu napster.cmq sei uno che denuncerebbe la lavazza perchè si è scottato con il caffe', quindi è inutile parlare con uno come te.
          • Anonimo scrive:
            Re: denunciare la lavazza
            - Scritto da: Vertigo

            2) la maggior parte dei sw di p2p, che tu
            denigri, gira sotto windows, per esempio
            kazaa, edonkey, winmx, e il fu napster.
            ... tutti linzozzari che si sono messi a scrivere sw per Windows (visto che il loro OS non glielo vogliono usare) ...
            cmq sei uno che denuncerebbe la lavazza
            perchè si è scottato con il caffe'Beh ?E perchè non dovrebbe essere giusto ?zop
          • Anonimo scrive:
            Re: denunciare la lavazza


            cmq sei uno che denuncerebbe la lavazza

            perchè si è scottato con il caffe'

            Beh ?
            E perchè non dovrebbe essere giusto ?dev'essere divertente trolleggiare, visto che riesci a farlo molto bene...
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] denunciare la lavazza
            - Scritto da: Vertigo

            dev'essere divertente trolleggiare, visto
            che riesci a farlo molto bene...
            E' divertente ... soprattutto quando ti rispondono le persone giusteMa per farlo bene bisogna avere fantasia ed avere le idee ben chiare su cosa ci dà il maggior fastidio sentirci dire ;-)zop
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] denunciare la lavazza

            E' divertente ... soprattutto quando ti
            rispondono le persone giuste
            Ma per farlo bene bisogna avere fantasia ed
            avere le idee ben chiare su cosa ci dà il
            maggior fastidio sentirci dire ;-)vorrei chiederti una cosa:secondo te ziobill (che ultimamente si dedica al trolleggio facile ma non ha sempre fatto cosi) quando parla di eseguibili non standard o x privo di accelerazione hardware, sbaglia apposta perche gli piace passare per incompetente e sentirselo dire, o magari e davvero convinto che x non abbia accelerazione hardware?
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] denunciare la lavazza
            - Scritto da: qweasdzxc

            vorrei chiederti una cosa:
            secondo te ziobill (che ultimamente si
            dedica al trolleggio facile ma non ha sempre
            fatto cosi) quando parla di eseguibili non
            standard o x privo di accelerazione
            hardware, sbaglia apposta perche gli piace
            passare per incompetente e sentirselo dire,
            o magari e davvero convinto che x non abbia
            accelerazione hardware?
            Da quello che ho visto nei suoi post, i suoi errori sono abbastanza convincenti.Cioè, mi sembra che -purtroppo- creda in quello che dice.Apropos di eseguibili standard, IMHO l'eseguibile standard (in senso stretto) non può esistere, altrimenti si nega la differenza tra i sistemi e siamo accapo.Però quello che gli si avvicina più di tutti e -personalmente preferisco- è il jar, ma qui i flavors sono molti ed ognuno ha il suo preferito.Apropos di accelerazione hw di X e OpenGL, ho installato qualche settimana fa i drivers di nVidia sulla mia Linux box di casa perchè non mi riusciva di usare Java 3D con velocità sufficiente ... e ti posso assicurare che accelerano (e tanto!).Se ZioBill legge, in questo modo potrà avere conferma. zop
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] denunciare la lavazza
            grazie del parere. e se lo dici tu c'e da crederci davvero!
        • Anonimo scrive:
          Re: zop, colpevole di diffamazione
          - Scritto da: zap

          Allora sì che Punto-informatico potrà dare
          un simpatico titolo: "ZOP, Un utente dei
          nostri forum, condannato per diffamazione"
          No ... più probabile:-Nuova sezione di argomenti: TROLLINGZOP, noto troll che frequentava i nostri forum, dopo aver rivelato la sua identità, viene linciato da gruppo di utenti linux fondamentalisti.zop
          • Anonimo scrive:
            Re: zop, colpevole di diffamazione
            - Scritto da: zop

            - Scritto da: zap




            Allora sì che Punto-informatico potrà dare

            un simpatico titolo: "ZOP, Un utente dei

            nostri forum, condannato per diffamazione"



            No ... più probabile:

            -Nuova sezione di argomenti: TROLLING

            ZOP, noto troll che frequentava i nostri
            forum, dopo aver rivelato la sua identità,
            viene linciato da gruppo di utenti linux
            fondamentalisti.

            zopIn effetti non è necessario che tu riveli la tua identità. Verrà rivelata dalle autorità competenti dopo aver inoltrato la denuncia.Ancora, infatti, non ho letto una tua smentita in merito alle accuse da te mosse.Un consiglio: l'argomento del "trolling" usalo in tribunale. Varrà come attenuante specifica, e magari ne risulterà anche un precedente. Allegro:stai per fare da apripista.
          • Anonimo scrive:
            Re: zop, colpevole di diffamazione, forse
            - Scritto da: zap

            Ancora, infatti, non ho letto una tua
            smentita in merito alle accuse da te mosse.
            Non mi fai paura (non riuscirebbero a localizzarmi: fidati), ma mi addolora che, soprattutto per il fatto che tu sei un utente os/linux, tu non riesca a capire l'ironia e la provocazione costruttiva che sottintende ai miei post.Anche se sei un utente linux, visto che non supporti il free speach (addirittura palesemente ironico e falso), ti vedrei caratterialmente molto meglio a rivendere, supportare e difendere prodotti M$.Quindi, a scanso di equivoci, visto che quanto da me affermato può essere oggettivamente considerata un'accusa alla comunità linux (qualora non si tenga conto di una serie di fattori congiunturali), onde evitare equivoci, nel caso di chi legge i miei post, tengo a precisare che (se non si fosse capito):1 - Tra le altre cose, sono un utente linux (quindi quanto affermato da me in precedenza riguarda una categoria nella quale anch'io medesimo appartengo, e quindi, io stesso mi dovrei "sentire offeso", tanto quanto zap)2 - Tra le altre cose, uso e supporto costantemente software opensource (quindi quanto affermato in precedenza riguarda una categoria alla quale anch'io medesimo appartengo, e quindi, io stesso mi dovrei "sentire offeso", tanto quanto zap)3 - Che i messaggi che ho inviato erano esclusivamente a scopo di provocazione e/o di enfatizzazione e/o generazione di problemi con il preciso scopo di ottenere risposte il più possibili alteratezop
          • Anonimo scrive:
            Re: zop, denunciabile per diffamazione
            - Scritto da: zop


            - Scritto da: zap



            Ancora, infatti, non ho letto una tua

            smentita in merito alle accuse da te
            mosse.





            Non mi fai paura la paura non è un effetto che cerco
            (non riuscirebbero a
            localizzarmi: fidati), dicono tutti così
            ma mi addolora che,
            soprattutto per il fatto che tu sei un
            utente os/linux, tu non riesca a capire
            l'ironia e la provocazione costruttiva che
            sottintende ai miei post.ironia condita con accuse di pedofilia ?eppure più sotto nel tuo messaggio riconosci che "oggettivamente" le tue sparate possono essere prese per offese vere.
            Anche se sei un utente linux, visto che non
            supporti il free speach (addirittura
            palesemente ironico e falso), non è palese affatto, e più sotto nel tuo messaggio lo riconosci secondo canoni di oggettività.
            ti vedrei
            caratterialmente molto meglio a rivendere,
            supportare e difendere prodotti M$.vedi quello che vuoi, le tue sono opinioni opinabili. Tra l'altro confondi il "free speech" coll'ingiuria gratuita.
            Quindi, a scanso di equivoci, visto che
            quanto da me affermato può essere
            oggettivamente considerata un'accusa alla
            comunità linuxlo è...
            3 - Che i messaggi che ho inviato erano
            esclusivamente a scopo di provocazione e/o...appunto, a cui le persone hanno diritto di reagire per affermare la propria dignità, quando viene calpestata.
          • Anonimo scrive:
            Re: zop, denunciabile per diffamazione, forse
            - Scritto da: zap
            - Scritto da: zop

            - Scritto da: zap


            ma mi addolora che,

            soprattutto per il fatto che tu sei un

            utente os/linux, tu non riesca a capire

            l'ironia e la provocazione costruttiva che

            sottintende ai miei post.

            ironia condita con accuse di pedofilia ?ironia condita con palesemente false accuse di pedofilia, rileggi attentamente il mio post

            eppure più sotto nel tuo messaggio riconosci
            che "oggettivamente" le tue sparate possono
            essere prese per offese vere.
            non "oggettivamente", ma "a prima vista", possono essere prese come offese vere da persone impulsive come offese vere; se ci rifletti, i discorsi che faccio sono stupidi ed infondati (faccio sempre attenzione a questo, in modo da evitare equivoci)

            Tra l'altro confondi il "free speech"
            coll'ingiuria gratuita.
            non sono ingiurie gratuite solo secondo me (o, comunque, non ingiurie facilmente dimostrabili come palesemente false o ironiche) ma anche secondo PI che non le ha censurate secondo la sua policy (in genere, mi sembra molto efficiente in questo)


            Quindi, a scanso di equivoci, visto che

            quanto da me affermato può essere

            oggettivamente considerata un'accusa alla

            comunità linux

            lo èda una lettura superficiale (leggi il resto della frase: non tagliare le cose come fa comodo a te)

            ...

            3 - Che i messaggi che ho inviato erano

            esclusivamente a scopo di provocazione e/o
            ...

            appunto, a cui le persone hanno diritto di
            reagire per affermare la propria dignità,
            quando viene calpestata.
            in molteplici modi e come è giusto che siazop
          • Anonimo scrive:
            Re: zop, il diffamatore
            - Scritto da: zap

            no, l'hai detto tu stesso "oggettivamente".
            Ora ti rimangi la parola, ma l'oggettività
            dell'accusa è stata da te già riconosciuta.
            obiezione.(è accolta)no, ho detto "può oggettivamente", quel "può" significa "a prima vista", "superficialmente" o "in taluni casi" (quindi non sempre e comunque, visto il contesto, mai se si analizza, con le cognizioni normali che possiede ogni utente linux, quanto esposto)(ora la parola passa alla difesa)come del resto riconosciuto dagli altri due teste:1 - Il signor Bi afferma: 2 - Il signor qweasdzxc afferma: 3 - Il sigor Vertigo afferma:
            può spiegare alla corte cosa significa trolling ?trolling significa citare in un messaggio pubblico, al quale tutti possono rispondere (e quindi difendersi, se si sentono offesi), false affermazioni o citazione di luoghi comuni al fine di scatenare flames (ossia risposte polemiche)nel nostro caso, oltre che ad elementi di trolling vi erano elementi di ironia -voluti specificatamente- per denunciare nello stesso tempo alcuni problemi sentiti dagli hacker.Di quali problemi stà parlando ?Ci sono delle iniziative degli stati e delle grandi corporation di applicare della censura/controllo sulle informazioni che vengono scambiate (o trattenute sui dischi fissi degli utenti) attraverso Internet (ciò per vari fini).Le loro mire sono quelle di instaurare, oltre che a dei sistemi che offrano un controllo capillare, alcuni precisi modi di pensare.I sistemi open source, sviluppati in larga parte da hacker (sia applicazioni che sistemi operativi), per via delle loro caratteristiche e del modo di pensare che vi stà sotto, rappresentano in molteplici modi un ostacolo alla realizzazione di questo obiettivo.Spesso, vengono utilizzati pretesti quale la pedofilia o il terrorismo (ma non sono i soli) per incrementare il livello di controllo/censura e per mettere in cattiva luce la moralità di questi sistemi/persone (ed i loro utenti).Però tutti i sistemi informatici sono solo un mezzo, non un fine ed il loro utilizzo non pregiudica un utente o chi lo ha scritto.Però, come ho già detto, c'è chi non la pensa così e stà lavorando nell'oscurità per portare avanti i propri piani.Nei miei post sotto accusa, io espongo i loro propositi eliminando il velo di ipocrisia dietro il quale si nascondono ed inserendo una chiara ironia.quindi, lei agisce in favore della comunità hacker ?Penso di sì o, almeno, questa è la mia intenzione.Del resto, non si può essere altro che disgustati da chi ha un pensiero come quello esposto nei miei post.quindi, il cosiddetto "trolling" può essere equiparato a una burla per suscitare risposte da parte di persone che, leggendo superficialmente o non completatamente o non riflettendovi, cascano nel credervi, credendoli fatti veri ?Sì, ma, nel mio caso, ho anche l'obiettivo di sucitare attenzione su alcuni temi (correnti di pensiero) che passerebbero inosservati.Ogni messaggio di "trolling", se letto con maggiore attenzione, è riconoscibile sempre come tale ?In genere sì.Vi sono eccezioni quando il messaggio è troppo breve (tale da non far capire da un'attenta lettura che il contenuto è ironico) o quando lo pseudonimo del mittente non è palesemente identificato come troll (colui che effettua il trolling) in un ng.Conosce altri troll ?Sì, sono troll che frequentano PI anche ZioBill, microtost, "Michele Coppo" ed altri.Come fa a capire che sono "troll" ?E' semplice, citano solo luoghi comuni ed informazioni false.Perchè viene effettuato il "trolling" ?Le motivazioni che portano al trolling sono molte e sempre diverse, le mie le conoscete.zap è "vittima" dei troll ?zap, come tanti altri, legge molto superficiamente ogni cosa che viene postata e spesso in modo incompleto.Non mi sorprende che sia costantemente "vittima" dei troll (infatti, dimostra di riconoscerli solo per il nome).Mi sorprende invece, visto il suo atteggiamento nei forum di PI ed il modo che ha di affrontare le cose che dimostra qui, che abbia un posto così di rilievo in una delle principali riviste su Linux in Italia (che tra l'altro io apprezzo molto)lei è un utente linux ?io uso e supporto linux e sw open source in generelei è un hacker ?nessun hacker dice di esserlo, sono gli altri che gli debbono attribuire questo titolonon ci sono altre domande, la parola passa all'accusazop
          • Anonimo scrive:
            Re: zop, il diffamatore
            ora e sempre, ribadisco: IMHO assolto!Zop è un personaggio molto simpatico di PI e dietro ci deve essere una persona preparata e informata di questioni informatiche e molto più equilibrata di tante altre che girano qui dentro e in altri forum, che abbiano un nome di fantasia o una identità certa.Una simile denuncia IMHO qualificherebbe chi la fa come una persona ancora peggiore di quelle interpretate dal personaggio zop.
          • Anonimo scrive:
            Re: zop, il diffamatore
            - Scritto da: zop


            - Scritto da: zap



            no, l'hai detto tu stesso
            "oggettivamente".

            Ora ti rimangi la parola, ma l'oggettività

            dell'accusa è stata da te già
            riconosciuta.

            ...
            ... mai se si analizza, con le
            cognizioni normali che possiede ogni utente
            linux, quanto esposto)queste sono supposizioni tue che non documenti e non dimostri. L'Utente LINUX cui ti riferisci non è una categoria che puoi descrivere in modo assoluto e definitivo. Però riesci a offenderela formulando contro di essa accuse di pedofilia, non importa a quale titolo.
            come del resto riconosciuto dagli altri dueche non sono rappresentativi di una categoria che tu ammetti di avere OGGETTIVAMENTE offeso
            trolling significa citare in un messaggioecco, bravo: l'avevo detto che avresti fatto da apripista.saresti il primo a mettere alla prova il concetto di trolling in corte.Continua così e potrai usare queste argomentazioni nella sede opportuna.
          • Anonimo scrive:
            Re: zop, il diffamatore indovino
            - Scritto da: zop
            zap, come tanti altri, legge molto
            superficiamente ogni cosa che viene postata
            e spesso in modo incompleto.Cito questo tuo passo affinché tu sappia che quel che dici non corrisponde a verità. E lo faccio qui per non alterare la nostra discussione con considerazioni personali; e non per moti di orgoglio che non possiedo, ma per assicurarti, casomai tu ne avessi bisogno, che non leggo tutto, ma quello che leggo non sempre mi convince; soprattutto non mi convince il modo con cui molti agiscono doppiamente, colpendo duramente una parte per poi (far finta di) consolarla.Costoro _appaiono_: o persone doppie che hanno vero interesse a colpire per far finta, poco dopo, di essere fedeli alla parte che hanno appena ingiuriatoo malaccorti, che non conoscono veramente il potere della parola e pensano che basti un po' di eloquio (anche di basso profilo) per sconvolgere le coscienze di classe o delle "masse di maestranti" a ribellarsi al potere costituito; essi riescono invece solo a dare credito a chi vuole soffocare un eventuale sollevamento, potendo prendere per buone le nefandezze dei "malaccorti" (FUD, cui anche questi mechini malaccorti non si accorgono di contribuire)In ambo i casi, queste persone attuano un comportamento dannoso (doppio o diretto che sia), sia per una eventuale causa comune, sia semplicemente per offesa alla dignità delle persone (tutte) che pure va mantenuta.Per questi motivi, zop, il tuo è un comportamento che devi portare alle estreme conseguenze. Se vuoi _offendere_ (e offendere in modo indegno di un persona civile) per avere reazioni eccessive, le avrai.
          • Anonimo scrive:
            Re: zop, il meschino diffamatore
            - Scritto da: zap
            ... che non leggo tutto ...IMHO, non vi era dubbio ;-)
            ... agiscono doppiamente, colpendo duramente una
            parte per poi (far finta di) consolarla.
            ... queste persone attuano un
            comportamento dannoso (doppio o diretto che
            sia), sia per una eventuale causa comune,
            sia semplicemente per offesa alla dignità
            delle persone (tutte) che pure va mantenuta.
            ... Se vuoi _offendere_ (e
            offendere in modo indegno di un persona
            civile) per avere reazioni eccessive, le
            avrai.Cioè tu dici (scusa se "traduco"):Visto che non tutti hanno il tempo/desiderano leggere (categoria alla quale io appartengono e nella quale non sono -presumibilmente- il solo), qualunque concetto più profondo o recondito che stà dietro una apparente offesa (che diviene di fatto oggettiva eliminando tale concetto/premessa o comunque snaturata dalle sue premesse iniziali), ti segnalo che hai superato i limiti della semplice dialettica e, per la civile convivenza (sempre che te ne interessi qualcosa), ti diffido a continuare.Bene: lo potevi dire anche subito senza fare tante storie.Con queste argomentazioni, indipendentemente da conseguenze legali o quant'altro, accetto civilmente l'osservazione.Quindi, come è giusto, non posso fare altro che scusarmi di tali "offese" (prendendo coscienza che così sono state interpretate da alcuni) arrecate (non volute nelle mie intenzioni iniziali, come ho tentato ripetutamente di dimostrarti) e fornire tutte le mie assicurazioni di non scadere più in "possibili ingiurie" che possano essere interpretate come "effettive" una volta rimosse le premesse di cui sopra.Del resto, la mia intenzione dichiarata è quella di rimanere nella semplice e civile dialettica (anche se con toni forti).
            o persone doppie che hanno vero interesse a
            colpire per far finta, poco dopo, di essere
            fedeli alla parte che hanno appena
            ingiuriatoSe così fosse, non vedo perchè dovrei far finta di essere fedele alla parte che ho "ingiuriato".Per avere più libertà di "ingiuria" ? Non credo.Soprattutto una volta che ho "moderato i termini", cosa che ho riconosciuto in ogni caso giusta: vedi sopra.

            o malaccorti, che non conoscono veramente il
            potere della parola e pensano che basti un
            po' di eloquio (anche di basso profilo) per
            sconvolgere le coscienze di classe o delle
            "masse di maestranti" a ribellarsi al potere
            costituito; essi riescono invece solo a dare
            credito a chi vuole soffocare un eventuale
            sollevamento, potendo prendere per buone le
            nefandezze dei "malaccorti" (FUD, cui anche
            questi mechini malaccorti non si accorgono
            di contribuire)
            Ok, lasciamo perdere le mie considerazioni personali su questa affermazione (io -molto umilmente- considero anche la possibilità di sbagliarmi):Dimostrami oggettivamente che leggendo i miei post la diffusione dell'opensource viene danneggiata di più di quanto non venga danneggiata l'immagine dei responsabili di datacenter/fornitori di datacenter che non vogliono sentire parlare di Linux (ed opensource in genere) e la mia attività di trolling in questa direzione finisce qui.zop
  • Anonimo scrive:
    Sembra quasi una condanna a Linux...

    Altri dettagli specificano che i due utilizzano
    il sistema operativo Linux per lanciare i
    propri attacchiLinux e' un mezzo, poi dipende da come si usa.Che poi widows sia come un bigamo romano con la spada di bronzo, e linux sia un Marines con un fucile di precisione in confronto , e bisogna essere tiratori scelti per usarlo,ovvio. Un motivo in piu' per passare tutti a linux e imparare a usare la testa, non il tasto destro del mouse.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sembra quasi una condanna a Linux...
      No, non sembra un condanna a linux. Lo e'.ZioBill***stampa il codice del pinguino e brucialo in piazza...***
      • Anonimo scrive:
        Re: Sembra quasi una condanna a Linux...
        - Scritto da: ZioBill
        No, non sembra un condanna a linux. Lo e'.

        ZioBill
        ***stampa il codice del pinguino e brucialo
        in piazza...***Mmmmm...questo mi ricorda qualche cosa....
      • Anonimo scrive:
        Re: Sembra quasi una condanna a Linux...
        - Scritto da: ZioBill
        No, non sembra un condanna a linux. Lo e'.

        ZioBill
        ***stampa il codice del pinguino e brucialo
        in piazza...***ZioBill, se mi scappi ancora dalla gabbia, giuro che ti trapasso con lo spiedone per l'arrosto!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Sembra quasi una condanna a Linux...
        - Scritto da: ZioBill
        No, non sembra un condanna a linux. Lo e'.Per ora l'unica condanna è quella del monopolio microsoft, per violazione delle norme anti-trust.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sembra quasi una condanna a Linux...
        - Scritto da: ZioBill
        ***stampa il codice del pinguino e brucialo
        in piazza...***... che tanto ne trovi infinite copie su tutte le distribuzioni LINUX che si trovano in giro(dedicato a ZioBill e alle sue trovate anacronistiche: bruciare un codice nell'era del digitale... con win-maniac come lui abbiamo già vinto la battaglia per la libertà)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sembra quasi una condanna a Linux...

      Che poi widows sia come un bigamo romano con
      la spada di bronzo, e linux sia un MarinesUn bigamo?
      con un fucile di precisione in confronto , e
      bisogna essere tiratori scelti per
      usarlo,ovvio. Un motivo in piu' per passareE bisogna avere culo perche' non ti si inceppi...
  • Anonimo scrive:
    Che tristezza 'sto forum
    come da subject: ma ragazzi miei, non avete niente di piu` intelligente da dire che non le solite cose?la notizia in se` non e` questa gran cosa, ma voi ci state mettendo del vostro. hanno preso due hacker/cracker/lamer/nonsisacosa che per fare le loro porcate usano linux: quanti ce ne sono che usano altri sistemi operativi?vi prego, non cadiamo nelle banalita` assolute anche il lunedi` mattina
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristezza 'sto forum
      - Scritto da: Raistlin
      la notizia in se` non e` questa gran cosa,
      ma voi ci state mettendo del vostro. hanno
      preso due hacker/cracker/lamer/nonsisacosa
      che per fare le loro porcate usano linux:
      quanti ce ne sono che usano altri sistemi
      operativi?
      vi prego, non cadiamo nelle banalita`
      assolute anche il lunedi` mattinaQualche anno fa hanno beccato un gruppo di pedofili, mi sembra a Milano, beh...usavano tutti Mac!E la notizia era stata data quasi cosi:I pedofili usano Mac!! Bah!....Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristezza 'sto forum

      vi prego, non cadiamo nelle banalita`
      assolute anche il lunedi` mattinaPerfettamente d'accordo, a proposito, se sei tul'autore ho letto con piacere il tuo articolosu bfi, divertente, anche se ogni tanto lo stilee' un po' pedante. Tra l'altro mentre loleggevo mi sembrava di conoscere gia' perfettamentele pratiche che descrivi, forse perche' purtroppoil fud generato con il pressapochismo e l'insabbiamento e' ben diffuso ovunque :-)Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Che tristezza 'sto forum
        - Scritto da: Bi


        vi prego, non cadiamo nelle banalita`

        assolute anche il lunedi` mattina

        Perfettamente d'accordo, a proposito, se sei
        tu
        l'autore ho letto con piacere il tuo articolo
        su bfi, divertente, anche se ogni tanto lo
        stile
        e' un po' pedante. Tra l'altro mentre lo
        leggevo mi sembrava di conoscere gia'
        perfettamente
        le pratiche che descrivi, forse perche'
        purtroppo
        il fud generato con il pressapochismo e
        l'insabbiamento e' ben diffuso ovunque :-)non sono io, ma uno col mio stesso nick (che credo abbastanza comune), di cosa parla l'articolo? mi manderesti un link?
        Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Che tristezza 'sto forum
          ma e sempre quello! non l'hai ancora letto?
          • Anonimo scrive:
            Re: Che tristezza 'sto forum
            - Scritto da: qweasdzxc
            ma e sempre quello! non l'hai ancora letto?si` si`, l;ho letto, non avevo capito (oggi sono un po' lento). a dire il vero mi sembrava un po' strano che un altro avesse il mio nick. cmq l'articolo e` disarmante, pensare che fino a qualche anno fa ero in mano a bill! brrrr
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristezza 'sto forum
      E' il forum della corte dei miracoli.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristezza 'sto forum
      Se tu hai qualche commento meno banale invece di lamentarti, io sono a tua disposizione per discuterlo
      • Anonimo scrive:
        Re: Che tristezza 'sto forum

        che quei due ragazzini viziati, che tutto
        sono tranne che hacker/cracker Io leggo che sono entrati nei server di un provider e hanno prelevato delle pw.Questo lo fanno i cracker
        • Anonimo scrive:
          Re: Che tristezza 'sto forum
          - Scritto da: Hacker

          che quei due ragazzini viziati, che tutto

          sono tranne che hacker/cracker

          Io leggo che sono entrati nei server di un
          provider e hanno prelevato delle pw.
          Questo lo fanno i crackerma si son fatti beccare.questo lo fanno i polli :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Che tristezza 'sto forum

            ma si son fatti beccare.
            questo lo fanno i polli :)I cracker son polli
          • Anonimo scrive:
            Re: Che tristezza 'sto forum
            io la generalizzerei piu' nella sostanziale poverta' intellettuale della gran parte della stampa. che ci scanniamo a fare fra di noi?
  • Anonimo scrive:
    Un bell'inizio di settimana...
    Ah! finalmente. un paio di linuzisti diciassettenni, segaroli e brufolosi che volevano giocare agli hacker, finiti al gabbio.Quale bella notizia meglio di questa?Michele Coppo
    • Anonimo scrive:
      Re: Un bell'inizio di settimana...
      Vai Michele, così ti voglio! Una giornata senza una tua cazzata è come una giornata senza sole! Dov'eri finito? A parlare con la graffetta di word? Ha poi ottenuto il lavoro che voleva, dentro a Explorer o rimane ancora in office?**Michele Coppo for president of the united states (tanto peggio di così..)**
    • Anonimo scrive:
      Re: Un bell'inizio di settimana...
      provo ad immaginarne una migliore di questa ad esempio:"Michele Coppo noto cialtrone italiano e' stato smarrito in mare, non partiranno le ricerche."
    • Anonimo scrive:
      Re: Un bell'inizio di settimana...
      Coppo, guarda che stamattina mi hai lasciato i sacchi davanti a casa, vedi di tornare indietro col tuo camioncino perchè io il ritiro della spazzatura LO PAGO.
      • Anonimo scrive:
        Re: Un bell'inizio di settimana...
        - Scritto da: gsam
        Coppo, guarda che stamattina mi hai lasciato
        i sacchi davanti a casa, vedi di tornare
        indietro col tuo camioncino perchè io il
        ritiro della spazzatura LO PAGO.Coppo, dato che passi di lì, fai un salto nella sua cameretta a togliere i rifiuti anche da lì.L'orsacchiotto a forma di pinguino lasciglielo, ma il Pc portalo alla rottamazione.
        • Anonimo scrive:
          Re: Un bell'inizio di settimana...
          Che bello vedere tutti i troll lanciarsi nell'insulto: quando c'è da parlare di argomenti tecnici però si volatilizzano :DRidicoli :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Un bell'inizio di settimana...
            - Scritto da: gsam
            Che bello vedere tutti i troll lanciarsi
            nell'insulto: quando c'è da parlare di
            argomenti tecnici però si volatilizzano :D
            Ridicoli :DLa cosa più divertente è vedere tutti i linariche PUNTUALMENTE ci cascano e rispondono ai vari flame.Non c'è niente di più ridicoli che un linaro ridicolo.:P
          • Anonimo scrive:
            Re: Un bell'inizio di settimana...

            Non c'è niente di più ridicoli che un linaro
            ridicolo.
            :Pa parte il winaro ridicolo ovviamente!
          • Anonimo scrive:
            Re: Un bell'inizio di settimana...
            - Scritto da: qweasdzxc

            Non c'è niente di più ridicoli che un
            linaro

            ridicolo.

            :P

            a parte il winaro ridicolo ovviamente!Non penso proprio!Il linaro brontola, insulta, inveisce contro Ms e decanta il pinguino malefico.Però poi quando non vuole più giocare e deve lavorare passa a win.E quando scrive un msg su PI lo fa da Win (95% dei casi) e molto spesso da IE (90% dei casi).E' questa la cosa ridicola!
          • Anonimo scrive:
            Re: Un bell'inizio di settimana...
            e davvero ridicolo che il winaro medio debba farsi simili pugnette mentali per sentirsi tranquillo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Un bell'inizio di settimana...
            - Scritto da: qweasdzxc
            e davvero ridicolo che il winaro medio debba
            farsi simili pugnette mentali per sentirsi
            tranquillo!Vedo che persegui a rispondermi.Come volevasi dimostare:http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=264607&fid=41581:P
          • Anonimo scrive:
            Re: Un bell'inizio di settimana...

            Vedo che persegui a rispondermi.

            Come volevasi dimostare:
            http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=26460gia! come volevasi dimostrare!http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=264646
          • Anonimo scrive:
            Re: Un bell'inizio di settimana...
            - Scritto da: qweasdzxc

            Vedo che persegui a rispondermi.



            Come volevasi dimostare:


            http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=26460

            gia! come volevasi dimostrare!

            http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=26464Ma le porterai le mele ai tuoi compagni incarcerati?E' nota la solidarietà fra pinguini!
          • Anonimo scrive:
            Re: Un bell'inizio di settimana...
            ma che e successo? si sono tagliati i link... peccato...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un bell'inizio di settimana...
            Affatto: è solo sano divertimento, un piccolo sberleffo che vi regaliamo dandovi la sensazione di avere qualche voce in capitolo.Solitamente per questioni prettamente tecniche il divertimento cala, i 'winari' per magia scompaiono e quando ricompaiono la sparano solitamente talmente grossa da chiedersi dove diavolo abbiano letto una cosa del genere.Del resto il signor Michele Coppo che afferma (mentendo pateticamente, credo sia abbastanza chiaro) di essere consulente per una multinazionale, compare su questo forum solo e unicamente per insultare chi non conosce.Personalmente non mi interessa più di tanto, non fosse che il Michele Coppo che conosco io è un sistemista Windows assolutamente preparato e capace e, visto che non basta il corsetto Windows for dummies per diventare 'consulenti per una multinazionale' ma un curriculum con i controcazzi nonchè una certa fama, ho ragione di pensare che questo sia un fake che getta merda sul vero Coppo che, per quel poco che conosco, non si permetterebbe mai di insultare gratuitamente chicchessìa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un bell'inizio di settimana...
            Oh bella... e insomma io non sarei io?Cavoli, o è una questione di omonimia o veramente mi sono sdoppiato. Comunque il "sistemista" io non mi sporco a farlo, mi dispiace per te. E' roba da cacciavitari, ed evidentemente il Michele Coppo mi omonimo che conosci non sono io...Michele Coppo (C)Memedesiomo :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un bell'inizio di settimana...
            Mi spiace per te: il Michele Coppo (quello famoso) è un professionista serio, capace e preparato, particolarmente ferrato nell'IT-security.Ovviamente oltre a Windows conosce alla perfezione Unix, anche se lavora sotto Windows.Tu no, tant'è che parli per sentito dire e dimostri di essere un incompetente ad ogni tuo post.Un raccomandato ?Addio fake.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un bell'inizio di settimana...

            corsetto Windows for dummies per diventare
            'consulenti per una multinazionale' ma un
            curriculum con i controcazzi nonchè una
            certa fama, ho ragione di pensare che questoEsagerato... basta non perdere tempo con linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un bell'inizio di settimana...
            Ricordo ancora i tuoi strafalcioni sul Basic: magari era meglio se un po' di tempo lo predevi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un bell'inizio di settimana...
      vai sei tutti noi
  • Anonimo scrive:
    rendiamo il cervello illegale!
    Basta è ora finalmente di mettere in soffitta il cervello, unitevi al movimento "no brain, welcome windows", ovvero come gettare il cervello fora dalle finestre.Con WinBrainSucks 2002 sarete in grado finalmente di smettere di pensare, dovete solo lavorare a forza di braccia 16 ore al giorno, al resto penserà(?) il vostro sistema operativo del calzino(1) egli saprà come farvi scegliere esattamente tutto ciò che papà Bill vuole farvi acquistare, senza noie cerebrali.Non più neuroni da mettere in moto gente! E` arrivata la riEvoluzione da umoini si ritorna all'eden al pianeta delle scimmie dove voi avrete al massimo la necessità di pensare quanto una scimmia.E non temete per gli irriducibili che si ostinano a pensare e anon usare le finestre sforzandosi di sostenere che stanno appoggiate su una scrivania, ci sarà **ottenebrator 2005(TM)*autocensura**al momento è in fase di beta testing su volontari decerebrati colti dalla winmassa,nessuna garanzia sul funzionamento del servizio!
    • Anonimo scrive:
      Re: rendiamo il cervello illegale!
      ROTFL!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: rendiamo il cervello illegale!
      che te sei bevuto ieri sera??lo vorrei anche io.
    • Anonimo scrive:
      Re: rendiamo il cervello illegale!
      Ah questa microsoft che continua a copiare da linux... ora persino la mancanza di cervello degli utenti.
      Basta è ora finalmente di mettere in
      soffitta il cervello, unitevi al movimento
      "no brain, welcome windows", ovvero come
      gettare il cervello fora dalle finestre.
  • Anonimo scrive:
    rendiamo linux illegale
    basta linux fuori dai palloni*no linux no hacker*
    • Anonimo scrive:
      Re: rendiamo linux illegale

      basta linux fuori dai palloni

      *no linux no hacker*basta windows*no windows, no trolls*
    • Anonimo scrive:
      Re: rendiamo linux illegale

      *no linux no hacker*E poi chi scoprirà le vulnerabilità di WinPorco??? Rischiate di non avere più i vostri Service Pack. Come farete a vivere senza.......
      • Anonimo scrive:
        Re: cacciatore_di_troll e un ignorante
        - Scritto da: cacciatore_di_troll

        *no linux no hacker*

        E poi chi scoprirà le vulnerabilità di
        WinPorco??? Rischiate di non avere più i
        vostri Service Pack. Come farete a vivere
        senza.......we pirlotta se non sai uncarboncino ti annuncio che i maggiori scopritori di buchi per win sono società, ed esperti della sicurezza che producono appositi tool per win, e lavorano per il mondo win (guadagnando un sacco de pecunia) quindi altro che linari voi aveta già i vostri razzi da guidare altro che interessarsi a win.quindi pirlotta prima di sparar fesserie informati
        • Anonimo scrive:
          Re: cacciatore_di_troll e un ignorante
          lo sai che tua madre ingoia vero?
        • Anonimo scrive:
          Re: cacciatore_di_troll e un ignorante
          Confermo, ingoia
        • Anonimo scrive:
          Re: cacciatore_di_troll e un ignorante
          http://www.cantrip.org/nobugs-it.htmlma dove sareste se non ci fossero sistemi alternativi e piu sicuri? mah...
          • Anonimo scrive:
            Re: cacciatore_di_troll e un ignorante
            - Scritto da: qweasdzxc
            http://www.cantrip.org/nobugs-it.html

            ma dove sareste se non ci fossero sistemi
            alternativi e piu sicuri? mah... ma tu non hai niente da fare che sparar razzate, mA poi che ti rispondo a fa, solo un pir*** enorme puo scegliere un nick cosi osceno
        • Anonimo scrive:
          Re: cacciatore_di_troll e un ignorante
          - Scritto da: microtost
          we pirlotta se non sai uncarboncino ti
          annuncio che i maggiori scopritori di buchi
          per win sono società, ed esperti della
          sicurezza che producono appositi tool per
          win, e lavorano per il mondo win
          (guadagnando un sacco de pecunia) quindi
          altro che linari voi aveta già i vostri
          razzi da guidare altro che interessarsi a
          win.

          quindi pirlotta prima di sparar fesserie
          informati ROTFLMa non dire CAZ.ATE.Stai per caso invocando la tua figura di merda quotidiana ?
        • Anonimo scrive:
          Re: cacciatore_di_troll e un ignorante
          - Scritto da: microtost
          we pirlotta se non sai uncarboncino ti
          annuncio che i maggiori scopritori di buchi
          per win sono società...Si, martini, martini a volontà!
    • Anonimo scrive:
      Re: rendiamo gli idioti illegali
      Solo che poi a leggere i tuoi commenti su PI si rischia di essere accusati di favoreggiamento...
    • Anonimo scrive:
      Re: rendiamo linux illegale
      Hihihi...Prrrrrrrr
    • Anonimo scrive:
      Re: rendiamo linux illegale

      basta linux fuori dai palloni
      *no linux no hacker*Questo messaggio e' una trollata pero' memoredegli effetti di gattibonsai vorrei spiegare achi non ci arriva da solo che sarebbe comemettere fuori legge i martelli perche' una personane ha usato uno per accoppare qualcun'altro.
    • Anonimo scrive:
      Re: rendiamo linux illegale
      uauuauauauauauuauaua
    • Anonimo scrive:
      Re: rendiamo linux illegale
      http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=260209&fid=41474 Sono il suo collega che deve lavorare di piu (guadagnando il doppio) per porre rimedio alle colossali vaccate che combina in quella mezz'ora che lavora quando non è impegnato a scrivere pu**anate sul forum.Di farti lavorare non c'è proprio verso eh ?
    • Anonimo scrive:
      Re: rendiamo linux illegale
      all windows, all lamers.
    • Anonimo scrive:
      Re: rendiamo linux illegale
      - Scritto da: microtost
      *no linux no hacker*Ma ti sei dato al martini?LOL
  • Anonimo scrive:
    LINUX FUORI LEGGE!!!
    Finalmente!ZioBill***ve l'avevo detto che prima o poi...***
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX FUORI LEGGE!!!
      - Scritto da: ZioBill
      Finalmente!A quando invece winXX fuori legge??? Con tutte le porcate messe al suo interno è un po' come mettere i propri gioielli in una cassetta di sicurezza e poi distribuire copie delle chiavi a sconosciuti..........
      ZioBill
      ***ve l'avevo detto che prima o poi...***Si, lo avevi detto che prima i tuoi ultimi due neuroni si sarebbero annullati a vicenda nell'ultimo tantativo di dire una cosa sensata. Ora abbiamo le prove che ciò è avvenuto.
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX FUORI LEGGE!!!
      ***Ziobill, da domani a zelig***
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX FUORI LEGGE!!!
      - Scritto da: ZioBill
      Finalmente!Secondo me dovrebbero mettere fuori legge le ditte che producono le tastiere ! E, seguendo il tuo luminoso esempio, pure l'intelligenza !
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX FUORI LEGGE!!!
      - Scritto da: ZioBill
      Finalmente!Leggiti sta cosa - HOW-TOhttp://www.s0ftpj.org/bfi/online/bfi10/BFi10-02.html1) Copia&Incolla della string qui sopra sulla barra degli url di IExploder2) Crash-BSOD-Reboot3) Doppioclicck sull'Icona di IExploder4) Copia&Incolla della string qui sopra sulla barra degli url di IExploder5) Collega il cervello agli occhi6) Leggi l'articolo7) Prova a capire chi dovrebbe essere messo fuorilegge e perchè.Saluti, Ryo Takatsuki*** io c'ho i sorgenti e ci faccio quel che mi pare.. tu no***
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX FUORI LEGGE!!!
        - Scritto da: Jabbawack


        *** io c'ho i sorgenti e ci faccio quel che
        mi pare.. tu no***Allora, come ho gia' avuto modo di dirti: stampali e puliscitici il c...ZioBill***meglio una finestra chiusa che un pinguino aperto (che farebbe pure senso...)***
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX FUORI LEGGE!!!
          - Scritto da: ZioBill
          Allora, come ho gia' avuto modo di dirti:
          stampali e puliscitici il c...il conte gradisce un ferrero roche'?

          ZioBill
          ***meglio una finestra chiusa che un
          pinguino aperto (che farebbe pure
          senso...)***ammazza quanto rosichi ahahaha (non e' che hai un leggero complesso di inferiorita' nei confronti di chi sa' usare OS veri e non giocattoli per dilettanti come fai tu?)*** io c'ho i sorgenti e ci faccio quel che mi pare.. tu no***
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX FUORI LEGGE!!!
          - Scritto da: ZioBill
          Allora, come ho gia' avuto modo di dirti:
          stampali e puliscitici il c...Beh, se un giorno dovessi averne voglia; io potreifarlo; e senza product activation.Tu puoi fare altrettanto?Puoi studiare la gestione della memoria in C leggendo il sorgente della VM di Win?(Quella di Linux, se non ricordo male, è mantenuta da un Italiano)Puoi solo sperare che non ci siano backdoor o scherzetti vari da parte di M$, non hai nemmenola possibilità di controllare; so che la cosati intristisce parecchio, e mi spiace che tudebba continuamente rosicare per la tua ansiadi innovazione puntualmente frustrata dal tuoamato monopolista.
          ZioBill
          ***meglio una finestra chiusa che un
          pinguino aperto (che farebbe pure
          senso...)***Ma le finestre di Win io chiuse non le ho maiviste... non passa sttimana senza che non saltifuori qualche exploit per qualche baco.Legiti quella storia del "Netscape engineers are weenies" e capisci a chi stai affidando il tuolavoro... NON sanno nemmenso se una DLL vienechiamata con privilegi da Superutente pff....Saluti, Ryo Takatsuki** Meglio un baco corretto oggi che un Service Pack da 130 Mb che "dovrebbe" funzionare domani ***
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX FUORI LEGGE!!!
      Ritengo che windows non sia ancora all'altezza del confronto a livello di sistema operativi... e mi chiedo cosa c'entri con la notizia*** Windows fa schifo - un simile cerca l'altro ***
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX FUORI LEGGE!!!
      - Scritto da: ZioBill
      Finalmente!

      ZioBill
      ***ve l'avevo detto che prima o poi...***ZioBill, quando vorrò spiegare cos'è una "gonade", potrò prenderti come esempio.Ah, mio caro troll, non ti sono bastate le frustate che ti ho dato l'altro giorno, eh?
  • Anonimo scrive:
    12 PC ???
    "Sono ben 12, infatti, le macchine sequestrate..."Caxx4rola !!!! ma chi erano i figli di berlusconi?
    • Anonimo scrive:
      Re: 12 PC ???
      - Scritto da: 1s
      "Sono ben 12, infatti, le macchine
      sequestrate..."

      Caxx4rola !!!! ma chi erano i figli di
      berlusconi?Beh, magari erano tutti dei pentium II 350Mhz.E magari avevano solo un Monitor 14" con un bel Monitor-Swicth con dodici entrate.Idem per la tastiera, e magari anche per il mouse,un solo cd-rom, un solo floppy, una sola stampante, ecc.Tanto per quel che dovevano fare, bastava edavanzava pure.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: 12 PC ???
        E a che servirebbe switch per monitor e tastiera???Si trattava di linux mica di windows!Con linux (e tutti gli unix che usano un X server per la grafica) puoi tranquillamente esportare terminali o applicazioni da un qualsiasi pc verso l'unico cha ha il monitor, per non parlare del fatto che spesso ti basta una connessione ssh in shell.Beata Wignoranza ... buttare via soldi e tempo pe runo switch del cavolo solo perchè siccome il proprio OS è limitato e si pensa che così dovrebbero esserelo tutti ...Ah non ti preoccupare per un affolamento delle finestrelle, sempre da ere geologiche X supporta tranquillamente desktop multipli senza problemi ...
        • Anonimo scrive:
          Re: 12 PC ???
          - Scritto da: Tristezza
          E a che servirebbe switch per monitor e
          tastiera???
          Si trattava di linux mica di windows!
          Con linux (e tutti gli unix che usano un X
          server per la grafica) puoi tranquillamente
          esportare terminali o applicazioni da un
          qualsiasi pc verso l'unico cha ha il
          monitor, per non parlare del fatto che
          spesso ti basta una connessione ssh in
          shell. Si lo so, grazie. Ma guarda che puoi farlo anche da windows in remoto...
          Beata Wignoranza ... buttare via soldi e
          tempo pe runo switch del cavolo solo perchè
          siccome il proprio OS è limitato e si pensa
          che così dovrebbero esserelo tutti ... Per dirti la verita' io ho un RedHat Valhalla che gira sul routerino qui in laboratorio, sul quale mi connetto in telnet(ssh non serve 'na mazza, visto che lo uso in locale e qui siamo in due - come i cracker dell'articolo), e lo uso per le varie operazioni di configurazione, navigazione, ecc. Ho fatto l'esempio dello switch-HW per varie ragioni: . Facile da capire per chi legge e non sa na mazza di reti. . Per motivi tecnici(conf. bios, utilizzo di schede esterne con firmware onboard, cambio/ aggiornamento di hardware, ecc.) . Per SO sprovvisti di accesso remoto tramite Lan. Hai comunque fatto Benissimo a precisare che in realta' lo switch non serve "quasi" a una mazza con gli SO unix-like. Ciao Su non essere triste, che magari
      • Anonimo scrive:
        Re: 12 PC ???
        Sai quanto costa uno switch con 12 porte? Non è da escludere che l'attività di cracker non avesse una ricaduta economica, se non sono sufficientemente benestanti per permettersi tutta quella roba... certo che come genitore se mio figlio avese in camera 12 computer comincerei a chiedergli cosa sta combinando.
        • Anonimo scrive:
          Re: 12 PC ???
          - Scritto da: ldsandon
          Sai quanto costa uno switch con 12 porte? Direi di Si, visto che li vendo! :) Lasciando stare i modelli professionali, e dunque + costosi, se prendi 4 modelli economici da 4 entrate e 1 uscita ciascuno, collegandoli ad albero con 4 switch ottieni 12 PC connessi ad un solo Monitor! I 4 Switch con i relativi cavi per connetterli tra loro e tra i PC e il Monitor, ti costano meno di ? 100,00. Se poi ti metti con il saldatore e un bella serie di rele', probabilmente con ? 50 te la cavi! E a quella eta' il tempo, per ste ca..ate, di certo non ti manca ^__^
          certo che
          come genitore se mio figlio avese in camera
          12 computer comincerei a chiedergli cosa sta
          combinando. E qua Ti do pienamente ragione, ma ci sono genitori e genitori a quanto pare... Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: 12 PC ???
          - Scritto da: ldsandon
          certo che
          come genitore se mio figlio avese in camera
          12 computer comincerei a chiedergli cosa sta
          combinando.- "No nulla papa' e' che mi servono per poter aprire Word " :-)))))))
      • Anonimo scrive:
        Re: 12 PC ???
        - Scritto da: Simplex
        Beh, magari erano tutti dei pentium II
        350Mhz.Cazzo hai contro i PII350Mhz?!Vai a giocare con la Playstation, su (tanto le vendi...).
        • Anonimo scrive:
          Re: 12 PC ???
          - Scritto da: unoacaso
          - Scritto da: Simplex

          Beh, magari erano tutti dei pentium II

          350Mhz.

          Cazzo hai contro i PII350Mhz?!

          Vai a giocare con la Playstation, su (tanto
          le vendi...). Giuro che per quanto mi sforzi, non riesco proprio a cogliere la profondita' del tuo post, forse e' meglio che giochi con la play(che non vendo, purtroppo!!!)...
          • Anonimo scrive:
            Re: 12 PC ???
            - Scritto da: Simplex
            - Scritto da: unoacaso

            - Scritto da: Simplex


            Beh, magari erano tutti dei pentium II


            350Mhz.



            Cazzo hai contro i PII350Mhz?!



            Vai a giocare con la Playstation, su
            (tanto

            le vendi...).

            Giuro che per quanto mi sforzi, non riesco
            proprio a cogliere la profondita' del tuo
            post,
            forse e' meglio che giochi con la play(che
            non
            vendo, purtroppo!!!)...Dai, ci credo quando mi dici che comunque ti sei impegnato. Si capisce.
          • Anonimo scrive:
            Re: 12 PC ???
            - Scritto da: unoacaso
            sei impegnato. Si capisce. Ma che problemi hai? Oltre a quelli evidenti dico.
    • Anonimo scrive:
      Re: 12 PC ???

      Caxx4rola !!!! ma chi erano i figli di
      berlusconi?Allora aspettiamoci una legge a favore di linux! *G*
    • Anonimo scrive:
      Re: 12 PC ???
      mi risulta 6 a testa. e magari sono delle carrette, mica e detto che avessero 6 p4 2,533....
    • Anonimo scrive:
      Re: 12 PC ???
      Si : due P-III, tre K6, un P90, due 486, un 286 un Amiga, un C64 e uno ZX80 del padre di uno dei due.
  • Anonimo scrive:
    Meglio così:
    Almeno non si può dire che PI è di parte.La trattazione delle notizie è, generalmente, demenziale, non partigiana. Altri dettagli specificano che i due utilizzano il sistema operativo Linux per lanciare i propri attacchi, dispongono di connessioni ADSL, sono entrambi benestanti e posseggono di numerosi computer. Sono ben 12, infatti, le macchine sequestrate durante l'operazione curiosamente battezzata "I want, I can", nel corso della quale sono stati rinvenuti anche centinaia di CD e floppy disk nonché numerosi documenti, ora all'esame degli inquirenti. Ahhhhh...Quindi anche ADSLARI: me thinks Fastweb is so baaaaad.Sono stati rinvenuti anche centinaia di CD: interessante, soprattutto senza saperne il contenuto. Sono state anche rinvenute musicassette per caso ? So di un temibile worm chiamato LunaPop che infesta da più di un anno le radio italiane.Complimenti all'articolista: non firmandosi dimostra almeno di essere un saggio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio così:
      ma i server che sistema operativo utilizzavano?E magari sono riusciti ad installare adsl senza l'aiuto del sorridente tecnico della telecom!...Karma, karma, i wanna karma
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio così:
      - Scritto da: gsam
      Almeno non si può dire che PI è di parte.
      La trattazione delle notizie è,
      generalmente, demenziale, non partigiana.e poi in altre discussioni mi tocca pure sopportare ziobill che salta fuori e mi viene a parlare di complotto di pi contro windows... che tra l'altro e usato dal 90% dei lettori di pi minimo... ma c'e qualcosa di piu ridicolo?
  • Anonimo scrive:
    erano solo LAMER
    altrimenti non si sarebbero fatti beccare.Ovvio.
    • Anonimo scrive:
      Re: erano solo LAMER

      altrimenti non si sarebbero fatti beccare.

      Ovvio.Come Kevin Mitnick...
    • Anonimo scrive:
      Re: erano solo LAMER
      - Scritto da: non che io ne sappia di +
      altrimenti non si sarebbero fatti beccare.

      Ovvio.E tu sei piu lamer di loro dicendo che in caso contrario non si sarebbero fatti beccare. Che ne sai se tu avresti fatto la stessa cosa non ti saresti fatto beccare?? Sono rischi che bisogna correre. Puoi essere bravo quanto vuoi tu, ma prima o poi ti beccano.
      • Anonimo scrive:
        Re: erano solo LAMER

        Sono rischi che bisogna correre. Puoi essere
        bravo quanto vuoi tu, ma prima o poi ti
        beccano.si pero buccare tante volte lo stesso target secondo te cosa vuol dire ????? che erano due geni ????lamer-sz...ecco la parola adatta...
  • Anonimo scrive:
    Arrestati 2 pirati linuxari
    Già sono in quattro gatti, se poi i pochi che usano linux vengono arrestati...
    • Anonimo scrive:
      Re: Arrestati 2 pirati linuxari
      - Scritto da: Stefano

      Già sono in quattro gatti, se poi i pochi
      che usano linux vengono arrestati...non ti preoccupare... i pochi che restano fuori, per farsi arrestare prima faranno una scappata a casa tua, poi si costituiranno felici.
      • Anonimo scrive:
        Re: Arrestati 2 pirati linuxari
        - Scritto da: munehiro


        - Scritto da: Stefano



        Già sono in quattro gatti, se poi i pochi

        che usano linux vengono arrestati...

        non ti preoccupare... i pochi che restano
        fuori, per farsi arrestare prima faranno una
        scappata a casa tua, poi si costituiranno
        felici. Beh, mi sacrificherò volentieri pur di liberare la società da gente come quella.
        • Anonimo scrive:
          Re: Arrestati 2 pirati linuxari
          - Scritto da: Stefano
          - Scritto da: munehiro

          non ti preoccupare... i pochi che restano

          fuori, per farsi arrestare prima faranno una

          scappata a casa tua, poi si costituiranno

          felici.
          Beh, mi sacrificherò volentieri pur di
          liberare la società da gente come quella.come chi? come chi usa GNU/Linux? e perche'? perche' usano un OS diverso da quello che usi tu? allora sono diversi e pericolosi ai tuoi occhi o cosa? e che vuol dire quel "gente come quella"? credi che quelli che usano GNU/Linux siano tutti uguali fatti con lo stampino? e poi come sarebbero fatti? parlami di me che mi interessa dai!
        • Anonimo scrive:
          Re: Arrestati 2 pirati linuxari
          Fammi capire, ti hanno già licenziato per colpa di un linuxaro che si è accorto delle tue capacità o hai solo paura ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Arrestati 2 pirati linuxari
          - Scritto da: Stefano
          Beh, mi sacrificherò volentieri pur di
          liberare la società da gente come quella.peggio loro ad usare linux (un os free che monopolizza e che spinge la freelosophy e funziona pure bene) o tu col cervello che ti ritrovi ?PS.: Mai visto un forum più impestato di dementi come questo. (e non censuratemi per aver detto dementi)
          • Anonimo scrive:
            Re: Arrestati 2 pirati linuxari - errata corrige
            - Scritto da: Numero28
            peggio loro ad usare linux (un os free che
            monopolizza e che spinge la freelosophy eOOOOOPS !!!! che ***NON*** monopolizza... sorry
        • Anonimo scrive:
          Re: Arrestati 2 pirati linuxari

          Beh, mi sacrificherò volentieri pur di
          liberare la società da gente come quella.Beh anch'io.Ma 'gente come quella' per me ha un significato leggermente diverso:12 pc? ma siamo matti?e a 17 anni non avevano altro da fare che rompere l'anima a dei provider che stavano facendo il loro lavoro?Linux o non Linux, il problema è che quelli di certo non sono hacker...sono solo ragazzini viziati e annoiati che hanno rotto un pò troppo le scatole...
    • Anonimo scrive:
      Re: Arrestati 2 pirati linuxari
      - Scritto da: Stefano

      Già sono in quattro gatti, se poi i pochi
      che usano linux vengono arrestati...Quattro gatti?1114125 persone non sono proprio pochine(e il numero è in continua crescita).http://www.thecounter.com/stats/2002/September/os.phpCiao!Enzo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Arrestati 2 pirati linuxari
        non capite che siete dei perdenti?Ma chi ve lo fa fare!Lottate contro la fame nel mondo, se la vostra esistenza ha bisogno di una causa. Ma lottare per un sistema operativo: che miseria. CHe vite inutili che vedo qui. Suvvia.Allocate meglio le risorse, o sfigati linuxari. Sempre meno, sempre peggio, sempre tristi, sempre più isterici. Un Service Pack vi seppellirà.
        • Anonimo scrive:
          Re: Arrestati 2 pirati linuxari
          - Scritto da: erre
          Un Service Pack
          vi seppellirà.veramente siete voi seppelliti da Service Pack
        • Anonimo scrive:
          Re: Arrestati 2 pirati linuxari

          non capite che siete dei perdenti?
          Ma chi ve lo fa fare!
          Lottate contro la fame nel mondo, se la
          vostra esistenza ha bisogno di una causa. Ma
          lottare per un sistema operativo: che
          miseria. CHe vite inutili che vedo qui.peccato che tutta la tua vita passi gia attraverso dei sistemi operativi, e sempre piu in futuro sara cosi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Arrestati 2 pirati linuxari
        Azz...ci siamo sbagliati, dicevamo 1% invece non arrivano neanche a quello. - Scritto da: enzogupi

        - Scritto da: Stefano



        Già sono in quattro gatti, se poi i pochi

        che usano linux vengono arrestati...

        Quattro gatti?
        1114125 persone non sono proprio pochine
        (e il numero è in continua crescita).

        http://www.thecounter.com/stats/2002/Septembe

        Ciao!
        Enzo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Arrestati 2 pirati linuxari
          - Scritto da: Ciao


          Azz...ci siamo sbagliati, dicevamo 1% invece
          non arrivano neanche a quello. ^_______^
        • Anonimo scrive:
          Re: Arrestati 2 pirati linuxari

          Azz...ci siamo sbagliati, dicevamo 1% invece
          non arrivano neanche a quello. vedi, devi considerare che dalle nostre parti nessuno obbliga nessuno a registrarsi per forza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Arrestati 2 pirati linuxari
            Registrarsi dove? Capisco che con i browser giocattolo sia un po' difficile seguire i link ma quelle sono statistiche di thecounter. E' anche vero che tutti i linuxari navigano con opera mascherato da explorer, linux mascherato da sistema operativo e utente mascherato da nerd. - Scritto da: qweasdzxc

            Azz...ci siamo sbagliati, dicevamo 1%
            invece

            non arrivano neanche a quello.

            vedi, devi considerare che dalle nostre
            parti nessuno obbliga nessuno a registrarsi
            per forza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Arrestati 2 pirati linuxari
            - Scritto da: Ciao

            Registrarsi dove? Capisco che con i browser
            giocattoloIE non ha i tab! sia un po' difficile seguire i
            link ma quelle sono statistiche di
            thecounter. E' anche vero che tutti i
            linuxari navigano con opera mascherato da
            explorer, linux mascherato da sistema
            operativoWin* non ha la cert. 4 rilasciata dal gov. USA (pentagono).Win* non è utilizzato in nessun cluster tra i primi 500.Win* non è stabile quanto UNIX (difatti CERN, Fermilab, NASA, etc. che l'hanno testato, l'hanno scartato).Win* non è utilizzato per il controllo delle armi nucleari.Win* non è utilizzato per i calcoli (in cluster parallelo) di QCD, QED, Relatività generale, Violazione TCP, etc.Win* ...... e utente mascherato da nerd.

            - Scritto da: qweasdzxc


            Azz...ci siamo sbagliati, dicevamo 1%

            invece


            non arrivano neanche a quello.



            vedi, devi considerare che dalle nostre

            parti nessuno obbliga nessuno a
            registrarsi

            per forza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Arrestati 2 pirati linuxari


            Registrarsi dove? Capisco che con i
            browser

            giocattolo
            IE non ha i tab!Caspita... cosi' si possono aprire 10 tab di pagine in cui vedi la scrittina (missing plugin)Del resto in un sistema operativo dove ci vuole un'ora per passare da una finestra all'altra capisco che i tab siano essenziali.
            sia un po' difficile seguire i

            link ma quelle sono statistiche di

            thecounter. E' anche vero che tutti i

            linuxari navigano con opera mascherato da

            explorer, linux mascherato da sistema

            operativo
            Win* non ha la cert. 4 rilasciata dal gov.
            USA (pentagono).
            Win* non è utilizzato in nessun cluster tra
            i primi 500.
            Win* non è stabile quanto UNIX (difatti
            CERN, Fermilab, NASA, etc. che l'hanno
            testato, l'hanno scartato).
            Win* non è utilizzato per il controllo delle
            armi nucleari.
            Win* non è utilizzato per i calcoli (in
            cluster parallelo) di QCD, QED, Relatività
            generale, Violazione TCP, etc.
            Win* ......Me ne ricordero' il giorno in cui vorro' simularmi un plasma superfluido a casa o controllare le testate nucleari che ho nel giardino, nel frattempo ...Linux non ha winmxLinux non ha un browser decenteLinux non ha un client di posta decenteLinux non ha un'interfaccia grafica veloceLinux non ha driver hardwareLinux non ha softwareLinux non viene utilizzato in banche, finanziarie, multinazionali, piccole imprese.Linux non ha utentiRicompilazione del kernel, dipendenze, howto scritti da scimmie urlatrici ,ecc...Lin*
          • Anonimo scrive:
            Re: Arrestati 2 pirati linuxari
            - Scritto da: Ciao


            Registrarsi dove? Capisco che con i

            browser


            giocattolo

            IE non ha i tab!

            Caspita... cosi' si possono aprire 10 tab di
            pagine in cui vedi la scrittina (missing
            plugin)
            Del resto in un sistema operativo dove ci
            vuole un'ora per passare da una finestra
            all'altra capisco che i tab siano
            essenziali. Un'ora? su cosa lo hai provato un 386?

            sia un po' difficile seguire i


            link ma quelle sono statistiche di


            thecounter. E' anche vero che tutti i


            linuxari navigano con opera mascherato
            da


            explorer, linux mascherato da sistema


            operativo

            Win* non ha la cert. 4 rilasciata dal gov.

            USA (pentagono).

            Win* non è utilizzato in nessun cluster
            tra

            i primi 500.

            Win* non è stabile quanto UNIX (difatti

            CERN, Fermilab, NASA, etc. che l'hanno

            testato, l'hanno scartato).

            Win* non è utilizzato per il controllo
            delle

            armi nucleari.

            Win* non è utilizzato per i calcoli (in

            cluster parallelo) di QCD, QED, Relatività

            generale, Violazione TCP, etc.

            Win* ......

            Me ne ricordero' il giorno in cui vorro'
            simularmi un plasma superfluido a casa o
            controllare le testate nucleari che ho nel
            giardino, nel frattempo ...
            Linux non ha winmxFalso, lo uso tutti i giorni sotto linux
            Linux non ha un browser decenteFalso, io con mozzilla vedo pagine flash, shockwave, e plugins java e javascript
            Linux non ha un client di posta decenteFalso, se superi i tuoi pregiudizi prova evolution, magari con un server exchange
            Linux non ha un'interfaccia grafica veloceFalso, le ultime versioni di gnome sono a mio avviso abbastanza veloci, se lo usi con sawfish e' estremamente snello ed elegante
            Linux non ha driver hardwareFalso, sono riuscito a far andare particamente tutto il mio hardware, dalla geforce4 all' audigy, allo scanner usb etc, piccola nota: la GeFroce4 Ti4400 a parita' di hardware sembra essere piu' performante sotto linux, con quake3 quadagnavo sulla stessa macchina 14-15 frame rispetto a win, se non ti fidi fai tu stesso dei test.
            Linux non ha softwareOmmadonna, ok le tue obbiezioni precedenti potevano avere un fondo di verita' legato al fatto che molti passi in avanti nel campo del supporto hardware o della grafica sono stati fatti di recente, ma qui scadi nel ridicolo, vatti a veder freshmeat.net per dirne uno, eddai, fai obbiezioni serie....
            Linux non viene utilizzato in banche,
            finanziarie, multinazionali, piccole
            imprese.Falso, gli enti che tu citi sono realta' con cui lavoro tutti i giorni e ti garantisco che linux e' una presenza stabile lato server, come gli unix in generale.
            Linux non ha utentiQuestione di punti di vista, non ne ha nemmeno un decimo rispetto a windows, ma non e' un dato che rispecchia il valore di qualcosa, cmq la comunita' linux cresce ogni giorno, magari un motivo c'e' o ci vuoi bollare tutti come poveri imbecilli?
            Ricompilazione del kernel, dipendenze, howto
            scritti da scimmie urlatrici ,ecc...
            Lin*Io ho sempre trovato molto positivo il fatto che per linux esista on line e gratuita una valanga di documentazione alla quale quando posso do' il mio contributo, la reputi scritta male? puo' essere ma allora sii costruttivo e spiega agli autori cosa secondo te' non va', se vuoi essere costruttivo, se vuoi solo insultare non credo otterrai molto. Piccola nota: quando passai a linux da win 95 le prime volte (un bel po' di tempo fa') lo volevo buttare giu' dalla finestra, e' molto frustrante passare dalla mentalita' microsoft a quella unix, adesso sono convinto che sia una scelta che ha pagato, ma e' solo la mia opinione....ByezZeist
          • Anonimo scrive:
            Re: Arrestati 2 pirati linuxari

            Registrarsi dove? vai a chiedere alla microsoft quanti utenti legali di winxp ci sono, e loro lo sanno... da noi invece nessuno obblighera mai nessuno a registrarsi... quindi non saprai mai quanti utenti linux ci sono andando a vedere un sito in cui la gente si registra come utente se vuole...Capisco che con i browser
            giocattolo http://jimmac.musichall.cz/i.php3?ikony=2il tuo browser giocattolo invece le fa vedere bene quelle icone? (senza contare la parte destra che con ie 5 non si vedeva proprio...)supporta le sessioni e i tab il tuo browser giocattolo? e lo puoi anche disinstallare nel caso non ti serva? E' anche vero che tutti i
            linuxari navigano con opera mascherato da
            explorer, linux mascherato da sistema
            operativo e utente mascherato da nerd. mi piacerebbe che tu fossi solo mascherato da troll, ma ho paura di no...
          • Anonimo scrive:
            Re: Arrestati 2 pirati linuxari


            vai a chiedere alla microsoft quanti utenti
            legali di winxp ci sono, e loro lo sanno...
            da noi invece nessuno obblighera mai nessuno
            a registrarsi... quindi non saprai mai
            quanti utenti linux ci sono andando a vedere
            un sito in cui la gente si registra come
            utente se vuole...Ripeto che anche con i vostri browser giocattolo dovrebbe essere possibile seguire un link, se non lo fai scrivi idiozie come in questo caso. Si tratta di statische di navigazione su tutti i siti che hanno un contatore di thecounter.
            http://jimmac.musichall.cz/i.php3?ikony=2

            il tuo browser giocattolo invece le fa
            vedere bene quelle icone? (senza contare la
            parte destra che con ie 5 non si vedeva
            proprio...)Le vedo, vuoi un elenco di siti che il tuo browser finto non ti fa vedere? Prendi google e scrivi dentro qualsiasi cosa.
            supporta le sessioni e i tab il tuo browser
            giocattolo? e lo puoi anche disinstallarePerche' dovrebbe?
            nel caso non ti serva?Perche' non dovrebbe servirmi? Con cosa dovrei navigare tra le mie directory?
            mi piacerebbe che tu fossi solo mascherato
            da troll, ma ho paura di no...Nono sono un vero troll e tu stai rispondendo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Arrestati 2 pirati linuxari
      - Scritto da: Stefano

      Già sono in quattro gatti, se poi i pochi
      che usano linux vengono arrestati...Mamma mia quanta tristezza e qualunquismo in sto' forum.Sembra la summa di tutti i piu' beceri stereotipi contro chi usa linux, ma che e' tutto sto' astio? non vi e' andata bene l'installazione quando ci avete provato? ma davvero zio bill ha lobotomizzato cosi' tanto la gente?Stupito, e non positivamente, anche da punto informatico, di due pischelli che si divertivano a fare i vandali in irc tutto quello che siete stati capaci di sottolineare e' che era linuxisti?non che andasse nascosto, ma e' questa la cosa rilevante da infilare nel titolo?Gia' che mi devo sentire dire dalla gente che gli hacker sono quelli che fanno ste' vaccate, adesso pure i linuxisti?Dai, via! un bel calderone, buttiamoci dentro tutti quelli non omologati e via, il crimine e' fare un atto vandalico come quello o pensare con la propria testa?ByezZeist
  • Anonimo scrive:
    Errata corrige
    "sono entrambi benestanti e posseggono di numerosi computer"Forse era "possessori" ? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Errata corrige
      - Scritto da: Corr
      "sono entrambi benestanti e posseggono di
      numerosi computer"

      Forse era "possessori" ? :Dpiu' che altro, non capisco perche' il fatto che usassero linux e' talmente degno di nota che e' stato messo nel titolo. io sinceramente mi sento un po' offeso, dato che uso linux ma non mi trastullo a bucare server per fare cazzate su irc.
      • Anonimo scrive:
        Re: Errata corrige
        http://www.ladige.it/articoloHtml.asp?IDNotizia=229145questo e' il link all'articolo sul giornale locale apparso oggi in edicola a trento. Sinceramente numerhino io da utente linux son piu' offeso da come e' stato scritto su questo giornale piuttosto che su PI.Faccio notare che sullo stesso giornale uno dei componenti del gruppo linux di trento tiene settimanalmente una ottima ribrica su linux e sul free software.Chio ha scritto l'articolo manco si e' degnato di chiedere qualcosa a chi ne poteva sapere di piu' tra i collaboratori della stessa testata giornalistica.
      • Anonimo scrive:
        Re: Errata corrige
        E che ormai punto-linux non sa piu' come infilare l'amato sistema operativo negli articoli quindi deve arrangiarsi con quello che passa il convento... certo che -2 utenti e' un bel botto, ora tocca subito organizzare un linux day per recuperarli. - Scritto da: munehiro


        - Scritto da: Corr

        "sono entrambi benestanti e posseggono di

        numerosi computer"



        Forse era "possessori" ? :D

        piu' che altro, non capisco perche' il fatto
        che usassero linux e' talmente degno di nota
        che e' stato messo nel titolo. io
        sinceramente mi sento un po' offeso, dato
        che uso linux ma non mi trastullo a bucare
        server per fare cazzate su irc.
    • Anonimo scrive:
      Re: Errata corrige
      Sistemato, grazie!
Chiudi i commenti