LG e il display tutto schermo

La corporation coreana presenza uno schermo per gadget mobile dalla cornice quasi assente, risposta alla crescente richiesta di grandi display che arriva dalla Cina
La corporation coreana presenza uno schermo per gadget mobile dalla cornice quasi assente, risposta alla crescente richiesta di grandi display che arriva dalla Cina

LG Display ha presentato un nuovo schermo per terminali mobile , una tecnologia capace di ridurre drasticamente la cornice plastica ai bordi e garantire così un’esperienza di utilizzo più immersiva, il tutto garantendo maggiore resistenza agli agenti esterni.

Display LG

Lo schermo, tecnicamente un pannello LCD da 5,3″ con risoluzione Full HD, è “incorniciato” da un bezel spesso appena 0,7 millimetri ai lati, il più sottile al mondo e ancora più sottile dello spessore di una carta di credito (0,8mm), stando a quanto sostiene LG.

Il principale merito della nuova tecnologia (quasi) bezel-free di LG va a una tecnologia di produzione che la corporation definisce Neo Edge, la quale sostituisce l’adesivo a doppio lato con un adesivo per collegare e sigillare completamente l’area che comprende il display, la scheda di circuiti integrati sottostante e l’unità di retroilluminazione.

La tecnologia Neo Edge garantisce allo smartphone resistenza all’acqua e alla polvere oltre che alla corrosione che può “mangiarsi” i bordi laterali del pannello di vetro quando viene usata una tecnologia tradizionale, promette LG, con significativi vantaggi per la durata del display e quindi dello smartphone che ne fa uso.

La produzione di massa degli schermi (quasi) bezel-free partirà questo novembre, annuncia il colosso sudcoreano, e i primi display verranno consegnati agli utenti finali in Cina, paese dove la richiesta di display di grandi dimensioni è in continuo aumento, sostiene ancora LG.

Alfonso Maruccia

fonte immagine

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 11 2014
Link copiato negli appunti