LG KP265, il sound prima di tutto

Non offre connettività veloce e non è un touch-phone. Ma si presenta con le carte in regola per chi è in cerca di un cellulare musicale senza troppi orpelli
Non offre connettività veloce e non è un touch-phone. Ma si presenta con le carte in regola per chi è in cerca di un cellulare musicale senza troppi orpelli

Ha una spiccata vocazione musicale il nuovo KP265 di LG . Un telefonino pensato per chi preferisce le doti multimediali alla connettività, ma che non disdegna un design caratterizzato da un certo stile.

il dispositivo La cosa che più colpisce di questo slide-phone è il fatto che la tastiera scorrevole rimane nascosta dalla parte superiore della scocca, in cui si trovano display e keypad di controllo, mentre rimane sempre “allo scoperto” (nella parte inferiore) la striscia che ospita l’altoparlante dell’apparecchio.

Dotato di display TFT da 1,77 pollici, con risoluzione da 128×160 pixel a 262mila colori, il nuovo LG è un terminale GSM Triband che offre supporto solo alle reti GPRS. Naturalmente non mancano una fotocamera con risoluzione 1,3 Mepgapixel, un riproduttore multimediale (MP3/MPEG4/3GP/AAC/AAC+/eAAC+/WMA/WAV), radio FM, connettività USB + Bluetooth, supporto Java, memoria interna di 5 MB espandibile grazie ad uno slot per schede MicroSD.

Le sue dimensioni sono di 96×45,5×16,5 mm e il peso è pari a 89 grammi. L’autonomia massima dichiarata è di 300 ore in standby e 3 ore in conversazione. La sua commercializzazione potrebbe iniziare nei prossimi giorni. Il prezzo non è stato ancora comunicato, ma per le sue caratteristiche potrebbe andarsi ad inserire in un range compreso tra i 100 e i 130 euro.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 07 2008
Link copiato negli appunti