Libri/ Photoshop 6, Web management, Web design, Linux

Quattro libri per sviscerare il nuovo Photoshop 6, amministrare alla perfezione una rete Linux, imparare i trucchi del Web design e gestire al meglio un'attività sul Web


Titolo : Web Management

Autore : Francesco Gallucci

Pagine : 352

Prezzo : Lire 42.000

Collana : Business Professional

Editore : Apogeo

ISBN : 88-7303-776-3

Data di uscita : Marzo 2001

Indirizzo
Internet Libro

Gestire
un’azienda nell’era cybernetica è senza dubbio molto differente
dall’amministrare un’azienda tradizionale. E se l’attività ha il suo core
business in servizi strettamente legati ad Internet, la situazione mostra
scenari ancora più variegati e difformi. Il libro Web Management, scritto da
Francesco Gallucci, traccia i principi della gestione aziendale per società
basate su Internet e per imprese tradizionali che hanno deciso di affrontare la
trasformazione in Internet. Il testo presenta degli esempi e case history che
meglio lasciano comprendere come bisogna comportarsi e adeguarsi nell’era
digitale. All’interno del manuale “sono trattate le nuove regole della
gestione, del marketing, della promozione, delineandone sia l’aspetto teorico
che quello pratico. Vengono altresì approfonditi dei dettagli primari
riguardanti le tecniche di misurazione degli accessi e delle pagine visitate, la
profilazione degli utenti e le modalità di utilizzo di questi dati quale
supporto alle decisioni”. Web Management si inserisce nella collana
Business Professional alla quale fanno parte libri di successo come “Marketing
con la posta elettronica” di Shannon Kinnard, “Internet Marketing
Business to Business” di Barry Silverstein e “Costruire Comuinità Web2
di Ami Jo Kim. Il libro si compone di 12 interessanti capitoli: Lo scenario
della net economy; Dal marketing di massa al Web Marketing; La gestione
dell’informazione e della conoscenza; Gli strumenti per attuare la business
intelligence; La customer satisfacion e la fedeltà al sito Web; Le ricerche di
mercato online; Strategie e strumenti per il Web management; il Web management e
l’e-commerce; La qualità dei siti Web; Il tableau de bord; Le metodologie e gli
strumenti per la misurazione del traffico; Le misure riguardanti i visitatori e
i clienti.

Titolo : I Segreti del Web Design

Autore : McClelland Deke, Eismann Katrin, Stone Terri

Pagine : 288

Prezzo : 79.000 lire

Editore : Jackson Libri

Collana : Grafica in pratica

ISBN : 8825617879

Data di uscita : Marzo 2001

Indirizzo
Internet Editore

Ancora
un libro sul Web Design e ancora un motivo in più per approfondire con testi
adeguati e aggiornati l’argomento del design per il web. Il libro proposto da
Jackson Libri, appartenente alla collana Grafica in Pratica, mostra alcuni
esempi pratici, trucchi e segreti dei Web Designer più noti al mondo. In
particolare si sofferma su 15 progetti rilevandone “i segreti che si celano
dietro i loro siti più famosi, da Hard Rock Cafe a Rosie O’Donnel Show. Il guru
della computer grafica Deke McClelland e i suoi collaboratori svelano le
tecnologie, le tecniche e i trucchi che hanno fatto il successo di questi
designer (con l’inclusione di siti di commercio elettronico basati su database,
l’utilizzo del Dynamic HTML e di animazioni Flash) e mostra in dettaglio come
creare siti personali sofisticati”. Il manuale, completamente a colori,
può essere completato, dal web designer esigente, con altri volumi della stessa
collana. Fra questi: 3D Studio Max3 Effetti Speciali, Studio Max3 Manuale
Completo, Fotoritocco e ProgeSOFT IntelliCAD. I Segreti del Web Design si
suddivide in due parti: Tecniche Generali e Applicazioni Specifiche. In totale
presenta 15 capitoli: Progettazione per il file; Un sito facile da navigare;
Creazione di Immagini; HTML come strumento di progettazione; Dynamic HTML come
strumento di progettazione; Costruzione di pagine con l’uso di tabelle;
Progettazione di testo per il file; Creazione di rollover con Javascript;
Gestione di un sito e tecniche per il flusso di lavoro; Creazione di siti
guidati da un database; Animazioni Gif; Animazione e interattività in Flash;
Film e Video sul Web; Immersive Imaging online; Come promuovere un sito web.



Titolo : Photoshop 6

Autore
: Enrico Zonca

Pagine : 274

Prezzo : 40.000 lire

Collana : No Problem

Editore : Mc Graw Hill

ISBN : 88 386 4168-4

Data di uscita : Febbraio 2001

Indirizzo Internet

Un
argomento complesso per una collana dalle soluzioni semplici. Si tratta di
Photoshop 6, noto programma per l’elaborazione di immagini digitali, ottimamente
sviscerato nel libro omonimo. Enrico Zonca, autore del testo, con esempi pratici
e linguaggio semplice, illustra quali sono gli accorgimenti e i trucchi della
nuova versione di PhotoShop. Il manuale è edito da Mc Graw Hill e si inserisce
nella nota collana “No Problem” portata a successo anche dai fascicoli
allegati al quotidiano La Repubblica. La nuova versione di PhotoShop ha portato
delle “migliorie e novità tra cui una più forte gestione dell’immagine
vettoriale, finora trascurata a vantaggio del bitmap”. Il manuale si
rivolge principalmente ai neofiti poiché presenta degli utili passo a passo per
comprendere con gradualità il programma. Con questo manuale in dieci capitoli
si è in grado di usare al meglio il programma leader per la manipolazione delle
immagini. In particolare il testo si suddivide in: Panoramica di Photoshop 6;
Strumenti e operazioni di base; Elaborazione delle immagini; Elaborazioni
selettive su canali e livelli; Gestione di testo e delle forme vettoriali;
Scontorni ed effetti speciali; La stampa in Photoshop; Automatizzare Photoshop;
Photoshop e la grafica per il Web; Utilizzare ImageReady.

Titolo : Linux, Guida per l’amministratore di rete

Autori
: Kirch Olaf, Dawson Terry

Pagine : 480

Prezzo : 69.000

Collana : Manuali

Editore : Jackson Libri

ISBN : 8825617860

Data di uscita : Marzo 2001

Indirizzo
Internet Libro

Un
manuale utile per gli amministratori di rete. E’ il testo edito da Jackson Libri
in collaborazione con O’ Reilly, scritto da Kirch e Dawson. Il libro è
considerato come uno dei più autorevoli nel panorama dell’editoria
professionale. In “Linux – Guida per l’amministratore di rete” si
trovano tutte le informazioni pratiche necessarie per organizzare una efficiente
rete di computer, sia che si necessiti di una semplice connessione UUCP sia di
una completa Lan aziendale, con Linux che funzioni da Firewall, da file server
NIS O NFS, da gestore del servizio di posta elettronica e news”. Nel
manuale vengono trattati diversi argomenti e un occhio di riguardo viene dato ai
software e all’hardware utili per l’ambiente Linux. Il manuale presenta 24
capitoli e alcuni allegati. Ecco in dettagli i titoli dei capitoli: Introduzione
alle reti; Problemi delle reti TCP/IP; Configurazione dell’hardware di rete;
Configurazione dell’hardware seriale; Configurazione delle reti TCP/IP; Servizio
di nomi e configurazione di resolver; Serial Line IP (SLIP); Il protocollo punto
a punto; Firewall TCP/IP; Accounting IP; Mascheramento IP e traduzione degli
indirizzi di rete; Importanti funzioni di rete; NIS (Network Information
System); NFS(Network File System); IPX e il file system NCP; Taylor UUCP; La
posta elettronica; Sendmail; Exim; Netnews; C News; NNTP e il daemon nntpd;
Internet News; Configurazione del newsreader.

Anna Bruno

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    e-azienda e-negozio e-bar e-pub e-pizzeria? Perico
    Oggi quello che si considera l'e-business è completamente differente da quello che in realtà è e deve essere, addirutura c'è chi cerca di vendere una salsiccia al pubblico via internet, cosa non molto logica, ma secondo il mio parere è la mentalità di ora, cioè tutto elettronico, molto probablmente si potrà vendere una salsiccia quando avranno inventato gli smaterializzatori elettronici.In realtà, l'e-business secondo il mio parere non è ancora partito, partirà ma non ora, è bene investire gente, e sopratutto chi non avrà almeno cercato di fare un sito della propia attività, si troverà decisamente indietro rispetto ad altri che l'hanno già fatto. Non dovete considerare l'e-business come una fonte di guadagno in più, tutt'altro come un'assicurazione per la buona continuazione degli affari in un futuro. Sto capendo ora, in questi ultimi tempi l'importanza di un'e-business, che tradotto in parole povere sarà come il FAX oggi. Sto lavorando sull'e-business (nuove tecnologie, tutt'altro che informatiche), l'informatica nei miei progetti conta l'1% circa del tempo speso. Grazie Punto Informatico che mi stai dando na mano ^_^.
    • Anonimo scrive:
      Re: e-azienda e-negozio e-bar e-pub e-pizzeria? Perico
      Ciao!Ho letto con piacere il tuo intervento...
      si potrà vendere una salsiccia quando
      avranno inventato gli smaterializzatori
      elettronici.Infatti per queste realtà, in base a quanto è grande l'azienda, l'obiettivo non è assolutamente vendere via internet, o forse si, nulla è così scontato. L'obiettivo è quello di ottimizzare una infrastruttura con mezzi nuovi e migliori.
      decisamente indietro rispetto ad altri che
      l'hanno già fatto. Non dovete considerareCerto, però non è vitale fare un sito web se si ha una macelleria sotto casa, deve essere valutato assieme al cliente, alle sue nuove aspirazioni, ai suoi nuovi obiettivi...
      l'e-business come una fonte di guadagno in
      più, tutt'altro come un'assicurazione per la
      buona continuazione degli affari in un
      futuro. Su questo potrei essere in disaccordo con te, un guadagno può essere dato anche dall'ottimizzazione dei costi (gli utili sono gli stessi, ma le spese minori). E cmq se ti poni ad un mercato mondiale di certo non puoi snobbare nuove possibilità offerte (ovviamente in base a quella che è la tua attività odierna).Bai!
Chiudi i commenti